lamivudina

Cibo

Lamivudina: istruzioni per l'uso e recensioni

Nome latino: Lamivudina

Codice ATX: J05AF05

Principio attivo: lamivudina (lamivudina)

Produttore: società farmaceutica CJSC Obolensky (Russia), società farmaceutica LLC Ozon (Russia), Aurobindo Pharma Ltd. (India) e altri.

Attualizzazione della descrizione e foto: 26/12/2017

Prezzi in farmacia: da 367 rubli.

La lamivudina è un farmaco antivirale.

Rilascia forma e composizione

Forma di dosaggio di lamivudina - compresse rivestite con film: produttore I - di colore bianco o quasi bianco, biconvessa, rotondo, con segni di divisione, con un'anima bianca o quasi bianca nella sezione trasversale; II produttore - da bianco a quasi bianco, a forma oblunga, da un lato - incisione C, dall'altro - incisione "63" (in un pacchetto di celle di 7, 10, 12, 15, 20, 25 o 30 pezzi., In cartone cartone da 1 a 10 confezioni, in blister di alluminio 10 pezzi, in un fascio di cartone 6 o 10 blister, in una bottiglia di polietilene tereftalato 10, 20, 30, 40, 50, 60, 70, 80, 90 o 100 pz., in un cartone una scatola di 1 bottiglia).

La composizione di una compressa:

  • ingrediente attivo: lamivudina - 150 mg;
  • componenti ausiliari (nucleo): cellulosa microcristallina, sodio carbossimetilamido, magnesio stearato, per il produttore I in aggiunta - povidone, lattosio monoidrato;
  • involucro: bianco opadry (ipromellosa, titanio diossido, polisorbato-80, macrogol-4000) o opadry II (macrogol, talco, alcool polivinilico, biossido di titanio).

Proprietà farmacologiche

farmacodinamica

Il farmaco antivirale Lamivudin appartiene alla classe degli inibitori della trascrittasi inversa nucleosidica (NRTI). Il suo meccanismo d'azione è il metabolismo intracellulare fino a 5-trifosfato e la soppressione competitiva della trascrittasi inversa, l'enzima del virus dell'immunodeficienza umana (HIV), che contribuisce all'inibizione della replicazione virale. La lamivudina è attiva contro i ceppi resistenti alla zidovudina e, se usata in combinazione con essa, rallenta lo sviluppo della resistenza dei patogeni virali alla zidovudina (nei pazienti precedentemente non trattati). La lamivudina ha un indice terapeutico in vitro più elevato rispetto alla zidovudina: è più debole, inibisce le cellule precursori del midollo osseo, ha un effetto citotossico meno pronunciato sui linfociti del sangue periferico, nonché sulle linee cellulari monociti macrofagiche e linfocitiche e altre cellule staminali del midollo osseo. Il farmaco non ha praticamente alcun effetto sul metabolismo dei deossinucleotidi nelle cellule e sul contenuto del DNA (acido desossiribonucleico) nei mitocondri delle cellule sane.

La lamivudina ha un'alta attività contro il virus dell'epatite B (HBV) in tutte le linee cellulari studiate e in tutti gli animali infettati sperimentalmente.

Il farmaco è ampiamente usato come componente del trattamento antiretrovirale combinato in combinazione con altri NRTI o farmaci di altri gruppi (inibitori non nucleosidici della trascrittasi inversa, inibitori della proteasi). È stato dimostrato che la terapia antiretrovirale di combinazione contenente lamivudina è efficace contro i ceppi dell'HIV con mutazioni nel codone M184V, così come nei pazienti che non hanno precedentemente ricevuto il trattamento antiretrovirale.

farmacocinetica

La lamivudina viene rapidamente assorbita nel tratto gastrointestinale. Bioavailability - dall'80 all'88%. Concentrazione massima (Cmax) nel plasma sanguigno si verifica entro 1 ora dopo la somministrazione orale. Il 36% è legato alle proteine ​​plasmatiche.

La lamivudina è in grado di penetrare la barriera emato-encefalica e placentare.

La sostanza è biotrasformata dalla fosforilazione, formando il 5-trifosfato. L'emivita (T1/2) è di 5-7 ore. Con l'urina il 68-71% del principio attivo viene escreto invariato.

Indicazioni per l'uso

  • Infezione da HIV negli adulti e nei bambini (come parte della terapia antiretrovirale di combinazione);
  • epatite virale cronica B sullo sfondo della replicazione dell'HBV in pazienti di età superiore ai 16 anni.

Controindicazioni

  • insufficienza renale grave (clearance della creatinina inferiore a 30 ml / min);
  • bambini fino a 3 anni con peso corporeo inferiore a 14 kg;
  • gravidanza e allattamento;
  • ipersensibilità individuale a lamivudina o qualsiasi componente ausiliario del farmaco.

Secondo le istruzioni, la lamivudina è stata prescritta con cautela nei pazienti con neuropatia periferica (inclusa la storia), insufficienza renale con clearance della creatinina compresa tra 30 e 50 ml / min, nonché pazienti con pancreatite (inclusa anamnesi).

Istruzioni per l'uso Lamivudina: metodo e dosaggio

La prescrizione del farmaco è consentita solo da uno specialista con esperienza nel trattamento delle infezioni da HIV.

Le compresse di lamivudina sono assunte per via orale, indipendentemente dal pasto. Dividere le compresse in pezzi dovrebbe essere evitato al fine di evitare di interrompere l'accuratezza del dosaggio del farmaco.

Regime di dosaggio in base all'età e al peso del paziente:

  • adulti e adolescenti di peso superiore a 25 kg: la dose giornaliera totale è di 300 mg. Puoi prendere 1 compressa (150 mg) due volte al giorno o 2 compresse (300 mg) una volta al giorno;
  • bambini che pesano da 20 a 25 kg: dose giornaliera totale - 225 mg - assumere 1 / 2 compresse (75 mg) al mattino e 1 compressa (150 mg) la sera o 1 1 / 2 compresse (225 mg) una volta al giorno;
  • bambini che pesano da 14 a 20 kg: dose giornaliera totale - 150 mg. Puoi prendere 1 / 2 compresse (75 mg) due volte al giorno, al mattino e alla sera, o 1 compressa (150 mg) una volta al giorno.

Effetti collaterali

L'incidenza di effetti collaterali da sistemi e organi su una scala speciale (> 0,1% - molto spesso, 0,01-0,1% - spesso, 0,001-0,01% - raramente, 0,0001-0,001% - raro ;

Portale medico dell'ambulanza del Internet

Valutazione del reclamo

  1. Analisi del sangue1455
  2. Beremennost1368
  3. Rak786
  4. Analisi delle urine644
  5. Diabet590
  6. Pechen533
  7. Zhelezo529
  8. Gastrit481
  9. Kortizol474
  10. Diabetes Sugar 446
  11. Psihiatr445
  12. Opuhol432
  13. Ferritin418
  14. Allergia 403
  15. Blood Sugar395
  16. Bespokoystvo388
  17. Syp387
  18. Onkologiya379
  19. Gepatit364
  20. Sliz350

Valutazione della droga

  1. Paratsetamol382
  2. Eutiroks202
  3. L-tiroxina 186
  4. Dyufaston176
  5. Progesteron168
  6. Motilium162
  7. Glucosio-E160
  8. Glyukoza160
  9. L-Ven155
  10. Glitsin150
  11. Kofein150
  12. Adrenalin148
  13. Pantogam147
  14. Tserukal143
  15. Tseftriakson142
  16. Mezaton139
  17. Dofamin137
  18. Meksidol136
  19. Caffeina sodio benzoato135
  20. Benzoato di sodio135

zidovudina

Trovato in 85 domande:

. Immunoblot.I presi una farmacia dopo una visita su base urgente SC Zidovudin-Lamivudin e iniziai a bere. (Era in farmacia) L'herpes peggiorò. in Invitro con p 24. Il risultato è negativo Domanda: Prendo la zidovudina.. Influisce sul risultato? Quanto puoi essere? open (altri 3 messaggi)

8 marzo 2018 / Anonimo

. La diagnosi positiva dell'HIV è ovvia, ho ancora una domanda, ho in programma un'operazione che sto organizzando da molto tempo, è tra un mese e non accetterò Zidovudin. Secondo le analisi prima dell'operazione, l'HIV mostrerà un risultato negativo. Io ho da guardare

La zidovudina è un ostacolo e il medico non capisce la domanda. Non ha senso in PCR. L'ELISA normale (a + ar) dopo 3-4 settimane darà lo stesso risultato per l'affidabilità. C'è un rischio in generale, ma non particolarmente alto, quindi non c'è motivo di lasciarsi prendere dal panico. Inoltre, nessuna diagnosi è tua. da guardare

8 marzo 2018 / Anonimo

. L'analisi è il mio stato prima del contatto e ho rinunciato invano sullo sfondo dell'assunzione di zidovudina. Domanda: è possibile ora 20 giorni dal contatto per consegnare la PCR. È certamente costoso 12 mila in invitro, ma i nervi. da guardare

Ciao, voglio chiederti un consiglio Il mio amico (vive in Tagikistan), 37 anni, sieropositivo dal 2011. Nel momento in cui ha saputo che la sua diagnosi era in custodia, ha iniziato... open (altri 3 messaggi)

2 febbraio 2017 / Natalia

So che c'è Kaletra.È questo farmaco adatto per sostituire uno di (abacavir + lamivudina + zidovudina)? da guardare

Ho l'HIV. Sto prendendo la terapia. Condizione peggiorata, generalmente nessuna forza. Questo potrebbe essere il risultato di prendere la medicina? per aprire

11 dicembre 2016 / Erik Kivexa

Sì, forse all'inizio. Gli effetti collaterali della terapia di solito durano le prime settimane di trattamento. Se lo schema zidovudine - guarda per l'emoglobina e lo cambia in un altro farmaco. da guardare

Benvenuto! Ho il seguente problema: durante tutto l'anno ho assunto ARVT: Virocomb + Reataz 200 mg, negli ultimi 3 mesi ho iniziato a notare cambiamenti: lo stomaco ha cominciato a crescere (come una "birra"...

2 ottobre 2016 / Erik Kivexa

Ciao Per prima cosa è necessario escludere dalla terapia la zidovudina. La lipodistrofia, se si è su questo, si manifesta in modo diverso e non può svilupparsi in un anno. Basta provare a mangiare di meno e aggiungere esercizio fisico. da guardare

. avvicinato, era coperta da una forte eruzione cutanea e c'era la febbre. Invia di nuovo con lei in sc. Quei farmaci sono dati via. E ora davano kaletra + zidovudine-lamivudina. Dopo che le allergie sono passate. Ha iniziato a prendere questo schema. Dopo due giorni, di nuovo allergia. Calore, eruzione cutanea, nausea. open (altri 9 post)

10 settembre 2016 / Erik Kivexa

Danno dispettoso... vecchio non significa cattivo. Sebbene in particolare la zidovudina sia una vecchia droga con un profilo di sicurezza scadente, ma in assenza di altre opzioni, puoi sederti per un po '. Sì, ARVI non viene diagnosticato in laboratorio, ma ancora più spesso. da guardare

9 settembre 2016 / Zlobus Vestus...

Zidovudina? E 'una droga normale? Ha 100 anni a pranzo. Sasha, se vuoi portare la tua ragazza nella tomba e continuare a scherzare: abbi un drink per 1-2 giorni e cambia costantemente. E aumenta la tua vitamina con vitamine. Spremuta vodka. Forse ne vale la pena. da guardare

2 settimane fa, è stato prescritto reazaz + lamivudina + probavudina. C'è un'epatite C. Oggi ho prestato attenzione al fatto che Reataz 200 aveva bisogno di bere 2 capsule 1 volta al giorno,... aprire

Abacavir. O qualcosa da ciò che è disponibile, almeno zidovudina. In ogni caso, sarà meglio di stavudin. Sì, certo, meglio tardi che mai. E guardare VN, dovrebbe diventare non rilevabile e con questo criterio è necessario escludere la resistività. da guardare

Ciao Si prega di rispondere, la terapia HAART danneggia il corpo se una persona non ha l'HIV? ELISA, immunoblot non ha fatto. A causa della bassa immunità... open (1 altro messaggio)

1 aprile 2016 / anonimo

Alexandrov Pavel Andreevich, ciao! Al marito è stata prescritta la terapia: zidovudina, lamivudina, stocrina. Dopo l'inizio del trattamento, lo stato di salute è migliorato, è apparso l'appetito, ma i dolori alle ossa dei piedi sono iniziati (come se i piedi fossero stati battuti con bastoncini). Nominato. da guardare

Ciao Eric, ti ho ripetutamente fatto appello, mi hai sempre aiutato. E ora non posso, senza il tuo consiglio, opinioni. Ho 468, l'ho dato la scorsa settimana, mi hanno detto che... aprirà (altri 2 messaggi)

12 febbraio 2016 / Oksana

Questo è ciò che hanno trovato Zidovudina + lamivudina + abacavir. Questo schema, a causa della presenza del farmaco combinato (Trizivir), è uno schema classico di tre NRTI e uno dei più semplici aspetti del numero di compresse prese, schemi HAART. Ricezione di tutto da guardare

Terapia antiretrovirale online

Calcolatrici

Il sito è destinato a operatori medici e farmaceutici 18+

Problemi nello schema di nevirapina, zidovudina, lamivudina

Benvenuto! Il dottore prescrisse un regime zido-ey + lamivudina + niverpina. Ha detto che secondo le analisi si può aspettare 3 mesi o iniziare ora, la scelta è mia. Ho deciso di non ritardare e iniziare. Long non poteva decidere, perché Lavoro con le persone e anche al volante. Finalmente deciso. Ho passato da bere esattamente una settimana, un incubo, lo stato di irrealtà, costante nausea. Ma niente, ho dovuto sopportare una settimana, ma il sabato è iniziato un terribile mal di testa al mattino, la pressione e il vomito sono aumentati. Tutto il giorno vomitando, ho pensato che tutti gli interni uscissero. Pillole naturalmente mancate. Le sue condizioni migliorarono leggermente, ma la sua testa girava ancora e la sua debolezza era terribile. Al pensiero di prendere le pillole comincia a sentirsi male. Dimmi cosa devo fare, cambiare lo schema o continuare a prendere queste pillole? Ho sentito che c'è uno schema in un solo passaggio, è vero?

La durata della ricezione non è così lunga da dire che, dicendo con sicurezza che lo schema non va e qualcosa deve essere cambiato. Forse, ma non un dato di fatto. Inizia con questa guida paziente, forse lì troverai qualcosa di utile per te stesso.

Sì, ci sono modalità con una compressa al giorno (ma ci sono ancora 3-4 componenti), sono praticamente non disponibili nella Federazione Russa, ci sono modi con diversi farmaci, ma anche una volta al giorno.

Non perdere l'assunzione di farmaci.

  • Accedi o registrati per inviare commenti.

Grazie mille. Solo il vomito è davvero avvelenante o dovrebbe essere quando si assumono droghe?

  • Accedi o registrati per inviare commenti.

Può essere entrambi.
Prendi Nevirapin una volta al giorno?
Quanto costa IP?

È necessario arrivare dal dottore.

  • Accedi o registrati per inviare commenti.

L'intossicazione alimentare non poteva essere, avevo mal di testa terribili e nausea costante dopo l'assunzione del farmaco, e l'ottavo giorno del farmaco vomitato alle convulsioni dalle 5 del mattino alle 6 di sera, la mia testa era pronta a rompersi, era impossibile tollerarlo. Ho naturalmente smesso di prendere farmaci. Ora ho esaminato i regimi di trattamento in modo più dettagliato, perché la terapia è permanente e non voglio vivere nel timore costante che dovrei prendere il farmaco e soffrire. Ci sono schemi con una singola dose come stokrin + qiveksa, sebbene questo sia uno schema più costoso di quello che mi è stato offerto. Sono pronto ad acquistare farmaci per conto mio, perché riguarda la mia salute. Dimmi, per favore, posso chiedere un cambiamento nello schema, non ho ancora iniziato il trattamento? Non posso dire nulla riguardo l'IP, non ricordo i numeri, nel qual caso il dottore si rifiuta di nominare uno schema più conveniente per me? Non ho l'opportunità di assumere droghe 2 volte, soprattutto al mattino. L'ho scritto forse disordinato, ma spero sia chiaro, grazie per il tuo feedback e aiuto.

  • Accedi o registrati per inviare commenti.

Hai letto le storie laterali di Stocrin e Kiveksa - con una tale paura della terapia non ti offrirei neanche questi farmaci.
IP è una figura santa. Così come VN. Da queste cifre dipende la possibilità di prescrivere determinati farmaci.
Per rispondere pienamente a qualcosa ho bisogno di conoscere questi numeri, e anche l'emoglobina e ALT.

Circa 2 volte al giorno - tutto dipende dalla motivazione. Naturalmente, 1 volta al giorno è conveniente. Tuttavia, è necessario concentrarsi sugli effetti collaterali e sulla tollerabilità. Io stesso ora prendo gli ormoni 3 volte al giorno - ogni 8 ore. Si scopre che è possibile! La cosa principale è capire come funziona e cosa è necessario.

Scrivi le risposte alle mie domande e chiedi il tuo.

  • Accedi o registrati per inviare commenti.

Ciao! Non so cosa fare. Il medico ha prescritto la zidovudina + lamivudina + maiapina, il diabete mellito 187 VN 3000. All'ottavo giorno dell'assunzione, la mia salute è peggiorata, che non sono riuscito ad alzarmi dal letto. All'inizio, il collo e la testa dolevano, il dolore era così difficile da descrivere, sentivo ogni cellula cerebrale, non riuscivo a muovere gli occhi, il dolore era infernale, vomitavo per due giorni. I due giorni successivi, oltre a eruzioni cutanee, febbre, febbre, linguaggio confuso, dolore ai reni, gonfiore degli arti e del viso, dolore al cuore. Ha smesso di bere e si è recata da un medico, che mi ha fatto ricoverare in ospedale e ha preso questo schema sotto la supervisione di un medico. Tutto ripetuto. Cosa fare, dimmi? Dall'infanzia, bassa emoglobina, pancreatite cronica, problemi al sistema muscolo-scheletrico. Può consigliare uno schema più semplice?! E come richiedere la terapia sostitutiva se il medico si rifiuta di cambiare. Grazie in anticipo!

  • Accedi o registrati per inviare commenti.

E perché hai deciso che questi sono gli effetti collaterali della terapia? E diciamo non IRIS (sindrome da immunoricostituzione)? La sintomatologia è dolorosamente luminosa, diciamo - locale... Io penso nella direzione del VISC piuttosto che c'è una rapida infiammazione, come reazione al ripristino del sistema immunitario, manifestazioni atipiche di malattie esistenti, ma procedenti nascoste (queste sono reazioni agli antigeni esistenti e agli antigeni distrutti e da solo... ci sono molte opzioni).

Quando IP è inferiore a 200, la frequenza del servizio in base a varie fonti è compresa tra il 5 e il 25%. E se pensi in questa direzione, se confermi questo, allora un cambiamento nella terapia non funzionerà, e non dovresti cambiarlo, ed è anche possibile cancellarlo, ma è necessario combattere il Servizio dell'Aeronautica All-Russia.

L'unica cosa che confonde è il periodo di 8 giorni, sebbene questa sia una manifestazione precedente, ma di solito ancora un po 'più tardi, ma di solito non significa che questa regola sia descritta a partire da 3 giorni dall'inizio della terapia.

Ciò che di solito dovrebbe essere cercato, non in allegato a questo caso, ma in generale - tubercolosi, CMV, toxoplasmosi, pneumocisti... e loro combinazioni. In breve, in ogni caso, questa non è una conversazione molto corrispondente. Questo sta parlando di opportunisti, e queste non sono ancora tutte opzioni.

Il posto comune è capire cosa, continua l'ART, influisce sul processo infettivo o autoimmune, riduce il processo infiammatorio.

Recensioni di Lamivudin-Teva

Abbiamo raccolto recensioni reali di Lamivudin-Teva, che i nostri utenti pubblicano. Molto spesso, la recensione è scritta dalle madri di pazienti giovani, ma descrive anche la storia personale dell'uso del farmaco su se stessi.

Trattamento dell'infezione da HIV negli adulti e nei bambini (come parte della terapia di associazione con altri farmaci antiretrovirali). Epatite virale cronica B sullo sfondo della replicazione dell'HBV in pazienti di età pari o superiore a 16 anni.

discussione

1 l di kefir mi ha davvero aiutato durante il giorno (Tevye o Izbenka). pillole, il medico ha detto di non bere, 2 settimane di yogurt e passato)

Ha preso Siofor, aveva la nausea e le vertigini, non c'era risultato. Poi ha preso Metformin-teva, nauseata nei primi giorni. Ma mi è stato subito detto di portarlo dopo il pasto. Aiutato rapidamente, a proposito)))

Puoi. Buon per me Gaviscon ha aiutato. C'è scritto nelle istruzioni quanto massimo. Ora da Teva è apparso un nuovo farmaco. Chiedi al farmacista in farmacia.

Fluconazolo-Teva è controindicato durante la gravidanza e l'allattamento. http://www.eapteka.ru/goods/drugs/antimycotic/?id=213632 I preparati di fluconazolo durante la gravidanza e l'allattamento sono controindicati. Delle compresse, solo Pimafucin può essere usato. Betadine e iodoxide sono approvati per l'uso di farmaci topici (ammessi nel 1 ° trimestre, usati con cautela nei 2-3 trimestri, poiché lo iodio contenuto nelle preparazioni può influenzare la funzione tiroidea.

Drotaverinteva mi ha aiutato. Due compresse tre volte al giorno. Ma l'abilità tossica era forte.

Le ragazze e io abbiamo l'osteoporosi. Ha dato alla luce nel dicembre 2012. Nel febbraio 2013, ho iniziato un bolo quando ho indossato mio figlio. Il dolore si intensificò. Una mattina mi alzai, camminai per 3 metri e caddi, nella parte posteriore c'erano i colpi più terribili lungo tutta la colonna vertebrale e raggiungevo la testa. Rimase sdraiata fino a quando non insegnò a controllarsi, e almeno in qualche modo camminò, per non cadere. I dottori hanno funzionato a lungo. La diagnosi è stata fatta solo a metà aprile 2013. Ci sono state 2 fratture da compressione nella regione lombosacrale. L'anno vide Tevanat, Kal.

Sbatto il pantenolo teva dopo ogni lavaggio, ci aiuta anche, ma, sfortunatamente, dopo il pannolino di nuovo, anche se spalmato.

Katyusha. così cattivo. su consiglio della mia ragazza su BB, Polenki. Ho acquistato cosmetici meravigliosi israeliani per donne incinte come BABY TEVA, ordino qui: http://odetta.ru/catalog/ Uso anche l'olio per prevenire le smagliature (sullo stomaco!) WELEDA. Per il mio torace NON ho aiutato NIENTE ((((((((Tutto è in smagliature. (Soprattutto quando la pancia è graffiata, perché cresce.Non graffiare con le unghie.La pelle è fortemente tesa.

Ci sono succhi da 2 litri nei negozi TEVA, in russo ci sono, su kraynyak e fresco andrà! Aiuta!

Ho iniziato a 1 B. a 6-7 settimane e fino a 12-13 su forte. e poi a volte nauseabondo, ma non così! Mi sono alzato la mattina e in particolare ho bevuto un bicchiere d'acqua per strappare. perché altrimenti avrei vomitato da qualche parte lungo la strada. il più terribile è il trasporto. Non sono andato in bus navetta, ho dovuto andare in strada, meglio con gli autobus. mi ha aiutato a mangiare qualcosa al mattino senza alzarmi dal letto! e generalmente prova a mangiare qualcosa. biscotto, mela. sarà meno malato! ancora sentito che nei negozi Tev.

Siamo aiutati solo da Baby Beba Teva (israeliano), anche se non è venduto in tutte le farmacie - l'ho preso su Internet. Ma aiuta davvero - ho controllato me stesso (ho 3 denti del giudizio che si arrampicano)

Ho bevuto calcio all'inizio della gravidanza. Ma il mio tempo è arrivato. Mi è stato detto da un dentista di fare un corso ogni 6 mesi, alfa D3 Teva o Alfadol. Mi aiutano molto e questo, ma si dice sulla gravidanza che se c'è abbastanza calcio nel corpo, ci può essere una sovrabbondanza e.

Oh, un problema terribile Sono 23 anni, prima della gravidanza ero molto sportivo.In gravidanza, lo stretching ha iniziato a manifestarsi per mancanza di carico, inizialmente non così evidente come archi, ma solo un incubo. ((Certo, ho pensato, beh, mi darò una faccia, mi metterò in forma Beh, beh. Bambino, pannolini, alimentazione, mancanza di sonno

Lo zinco mi ha aiutato molto rapidamente a risolvere diversi problemi contemporaneamente. In primo luogo, l'herpes è andato via. Chi mi ha tormentato per quasi 2 anni - ogni due settimane c'è stata una ricaduta. Ho notato che il virus si è attivato con una modifica del background ormonale - non appena una fase è stata sostituita da un'altra - l'herpes terribile è saltato fuori e mi ha sparso l'intero naso. L'ovulazione è arrivata - herpes! Mesi mensili stanno arrivando - herpes! Nulla mi ha aiutato (((((((((Lo zinco ha prescritto un mese e l'herpes è andato via. Ttt - per tre mesi non c'è stata una sola ricaduta.

I seguenti farmaci sono stati sviluppati dai virus e aiutano solo 1. I preparati che sono efficaci contro alcuni virus del gruppo dell'herpes: A) Herpes virus 1 e tipo 2 - aciclovir, valaciclovir, famciclovir. B) virus Varicella-Zoster (tipo 3) - farmaci simili. Nominato con varicella in adolescenti e adulti, nonché in grave infezione nei bambini. B) Cytomegalovirus (tipo 5) è ganciclovir, valganciclovir e foscarnet. 2. Epatite B cronica e C. L'efficacia dei farmaci.

E non hai provato droghe come "Sumemegren" o "Sumatreptanteva"? Un ottimo modo per sbarazzarsi di un attacco, inoltre, farmaci specifici per l'emicrania e sono venduti senza prescrizione medica.

Ho risparmiato un po 'e ho preso panthenol-teva, lo stesso bepanten, ma più economico. E ora ho trovato pantoderm. Aiuta molto!

Descrizione della droga Zidovudine più Lamivudin e nomi commerciali di analoghi

L'HIV è un virus che colpisce il sistema immunitario umano. Combatterlo è andato avanti per più di 30 anni, ma la medicina curativa non è stata ancora inventata. Sopprimere la moltiplicazione del virus si ottiene utilizzando una combinazione di farmaci antiretrovirali. Questi includono Zidovudina + Lamivudina.

Descrizione della droga

Lo strumento è disponibile sotto forma di compresse rotonde di colore bianco, ricoperte da un guscio bianco liscio. Come principio attivo, vengono utilizzati zidovudina (zidovudina) in una quantità di 300 mg e lamivudina (lamivudina) - 150 mg. Entrambi i componenti appartengono alla stessa classe di azione antivirale - inibitori della trascrittasi inversa nucleosidica (NRTI).

Una volta nell'organismo, le sostanze vengono successivamente metabolizzate, incorporate nella molecola di una cellula virale moltiplicatrice e agiscono sul suo sviluppo. Allo stesso tempo, i nucleosidi non sono in grado di modificare la struttura delle cellule umane, il loro attacco è diretto solo contro l'HIV.

I componenti principali del farmaco:

  • rapidamente assorbito;
  • distribuito a tutti i fluidi corporei;
  • entra nel midollo spinale e nel cervello;
  • e anche attraversare la barriera placentare.

Escreto dai reni, l'emivita è di 5-7 ore.

Il farmaco è nel gruppo di farmaci raccomandati per la terapia dell'HIV, così come nella lista degli elementi essenziali ed essenziali.

Combinati ricezione zidovudina e lamivudina indebolisce carico HIV e riduce la formazione di ceppi virali resistenti ai farmaci: resistenti alla zidovudina, lamivudina DNA, e in risposta al contrario.

Il farmaco può essere utilizzato come mezzo di profilassi d'emergenza nelle prime 2 ore dal momento della possibile infezione (contatto sessuale o l'uso di strumenti chirurgici non sterili, siringhe).

L'HIV e lo sviluppo delle sue azioni L'AIDS sono malattie socialmente pericolose. Tali pazienti ricevono una terapia gratuita in regime ambulatoriale o ospedaliero in istituzioni mediche specializzate.

I pazienti con virus di immunodeficienza spesso soffrono di malattie associate, quindi è importante tenere conto della storia completa del trattamento prescritto:

  1. malattie renali al diminuire della clearance della creatinina fino a 50 ml / min, richiedono una preparazione aggiustamento del dosaggio, poiché rallenta escrezione e maggiore concentrazione.
  2. Con gravi danni al fegato, la cirrosi aumenta la concentrazione di zidovudina. A questo proposito, si raccomanda di prendere i componenti attivi separatamente, in momenti diversi.
  3. In altre malattie, nei casi in cui è richiesta una selezione separata del dosaggio dei componenti, la preparazione combinata è sostituita da due separati.

Zidovudina e Lamivudina sono prescritti per trattare i bambini da tre mesi. I bambini di peso fino a 14 kg ricevono terapia con componenti individuali con un calcolo individuale della quantità di farmaco. Da 14 a 21 kg - a metà del dosaggio due volte al giorno, da 21 a 30 kg - metà del farmaco al mattino e il tutto alla sera. Quando viene raggiunto un peso superiore a 30 kg, viene prescritto un trattamento simile a quello di un paziente adulto.

Le caratteristiche dell'effetto del farmaco su persone di età superiore ai 65 anni non sono state studiate, ma visti gli effetti collaterali, il ricevimento di fondi negli anziani deve essere effettuato sotto la stretta supervisione del medico curante.

Il farmaco è approvato per l'uso, a partire dal secondo trimestre di gravidanza della donna.

Controindicazioni

Oltre all'ipersensibilità, che preclude l'uso del farmaco, le controindicazioni includono:

  • livelli estremamente bassi di emoglobina e neutrofili nel sangue;
  • patologia della funzione renale;
  • grave danno al fegato;
  • allattamento, che in genere non è raccomandato per questa malattia;
  • bambini fino a 3 mesi.

Effetti collaterali

Poiché lo strumento include due componenti attivi, l'effetto negativo sul corpo sarà considerato separatamente per ciascuna sostanza.

  • influisce sulla conta ematica, negli alti dosaggi riduce notevolmente l'emoglobina e la conta dei neutrofili, causando malattie concomitanti;
  • viola il metabolismo, in particolare l'equilibrio di carboidrati e lipidi nel corpo, causando una malattia come l'anoressia;
  • da parte del sistema nervoso centrale provoca mal di testa, vertigini, insonnia, aumenta l'ansia e peggiora lo stato depressivo;
  • entrare nel tratto gastrointestinale, favorisce nausea, dolore, vomito, diarrea;
  • migliora il tono muscolare, gli spasmi muscolari.

Le reazioni rare sono: battito cardiaco irregolare, mancanza di respiro, tosse, flatulenza, minzione frequente, febbre e sindromi dolorose in diverse parti del corpo. Reazioni allergiche rare sono possibili: iperemia, prurito, eruzione cutanea, pigmentazione.

L'azione del limavudin: la sostanza colpisce gli esami del sangue e il metabolismo in laboratorio, causa la sindrome del dolore, più spesso nella zona della testa e nei tessuti muscolari. Inoltre, ci possono essere reazioni avverse sotto forma di tosse, mancanza di respiro, rinite allergica, alopecia.

Istruzioni speciali

Nel caso di una forte reazione a qualsiasi componente del farmaco o della necessità di regolare il dosaggio di uno dei principi attivi, il farmaco viene diviso e preso separatamente.

Poiché uno dei principali effetti collaterali del farmaco è la capacità di modificare i parametri del sangue, è necessario eseguire test di laboratorio almeno una volta al mese. Per i pazienti sul punto di sviluppare malattie associate a una diminuzione delle sostanze nel sangue (anemia, neutrofilia), vengono assegnati mezzi per normalizzare la composizione.

È necessario essere esaminati per le malattie del tratto gastrointestinale, fegato, e anche per controllare il contenuto di acido lattico nel sangue, se compaiono i seguenti segni:

  • nausea;
  • vomito;
  • dolore addominale con trattamento prolungato.

Se le cifre sono troppo alte, il trattamento viene interrotto o viene effettuato un aggiustamento del dosaggio. L'ulteriore uso del farmaco provoca la malattia: acidosi e acidosi lattica.

In caso di trattamento prolungato, possono verificarsi alterazioni patologiche del metabolismo dei grassi, diminuzione dei lipidi sierici e sviluppo di anoressia. L'impatto negativo di questo fenomeno sul corpo non è ancora stato studiato, i pazienti con grave perdita di peso sono prescritti una dieta speciale e farmaci compensatori.

La terapia antiretrovirale è in grado di attivare l'effetto di microrganismi condizionatamente patogeni, causando reazioni infiammatorie locali. Se si sospetta un'infezione, è necessario consultare un medico ai fini del trattamento ausiliario.

Il farmaco non interferisce con la capacità di guidare una macchina o impegnarsi in attività che richiedono maggiore attenzione. Ma le reazioni avverse che peggiorano le condizioni del paziente possono disturbare la concentrazione.

Interazione farmacologica

Il limavudin ha un leggero grado di metabolizzazione, non interagisce con le proteine ​​del sangue, è escreto dai reni. Pertanto, la sua reazione con altri farmaci di terapia congiunta è praticamente esclusa. Tuttavia, va tenuto presente che il ricevimento simultaneo con il farmaco "Co-trimoxazolo" aumenta l'accumulo di lamivudina e complica la sua escrezione.

Aggiustamento del dosaggio richiesto in pazienti con insufficienza renale:

  1. La lamivudina influenza negativamente l'azione farmacologica di Zalcitabina, l'uso concomitante è una controindicazione.
  2. La zidovudina può interagire con i preparativi del metabolismo epatico. La scissione simultanea nel fegato influenza la concentrazione di sostanze e l'inibizione degli enzimi della ghiandola.

Quindi, la claritromicina e la zidovudina vengono assunte ad intervalli di 2 ore. Metabolizzazione interrotto e una reception di una volta con l'aspirina, codeina, morfina, Indamitatsinom, ketoprofene e altri farmaci di scissione simile.

Superamento della dose di ammissione

Si consiglia di prendere il farmaco come prescritto dal medico curante. Il superamento di una singola dose o un'assunzione di una volta di un importo giornaliero non porterà benefici al trattamento, ma non migliorerà l'efficacia.

Il complesso di farmaci non causa sintomi evidenti di sovradosaggio, in alcuni casi, le reazioni avverse sono amplificate. Non si applica il trattamento specifico per il sovradosaggio. Se c'è un bisogno urgente, la rimozione di Lamivudina viene accelerata dalla stimolazione artificiale dell'emodialisi. La zidovudina non ha molto effetto su questa procedura.

analoghi

analoghi assolute sono prodotti con marchi nomi "Virokomb" "Zidolam" "Combivir", "Lazid", "Farnovir". Mezzi sono costituiti dello stesso principio attivo: AZT (300) e lamivudina (150) in concentrazioni simili. L'unico farmaco rilasciato da questa serie è Farnovir. E 'disponibile in dose raddoppiata di componenti attivi (450: 900) anche, assegnati per sopprimere forme avanzate di virus.

La terapia della malattia è finanziata dal Ministero della Salute. Se necessario, è possibile acquistare il farmaco Zidovudine + Limavudin in farmacia su prescrizione, il prezzo del farmaco da 1120 rubli per confezione.

Così come gli ingredienti attivi sono usati separatamente, come mezzi indipendenti nella terapia complessa. Nel caso di somministrazione separata, è possibile una regolazione individuale delle dosi di ciascun farmaco.

Punti importanti nel trattamento dell'infezione da HIV

Diversi fattori influenzano l'efficacia del trattamento:

  1. Il termine di rilevamento del virus. L'HIV non ha sintomi gravi. In realtà, nessuna delle sue manifestazioni è nient'altro che segni di malattie associate. Una persona può essere trattata a lungo per varie malattie, ignara della causa principale della malattia. Ci sono due modi per essere infettati da un adulto: sesso non protetto e incesto. Se il contatto intimo spontaneo senza preservativo è la norma, allora un test STD dovrebbe essere naturale almeno una volta all'anno, anche in assenza di sintomi.

Passare test regolari è una misura utile per qualsiasi persona che si trova di fronte a procedure quali: chirurgia, odontoiatria, tatuaggi, cosmetologia (iniezione o plastica), piercing, trasfusioni di sangue al ricevente. Non c'è sempre la certezza che gli strumenti e i materiali siano sterili.

Per donare sangue alla definizione di HIV in modo anonimo e gratuito, usa questa opportunità per essere sicuro della tua salute:

  1. Inizio del trattamento. Quanto prima inizia il trattamento, tanto più efficace e sicuro sarà. Di solito, il virus viene rilevato abbastanza tardi, quando l'immunità di una persona è già notevolmente ridotta e sono presenti numerose malattie. La terapia sarà curare le lesioni e assumere farmaci antivirali. In una fase iniziale, costano solo l'esposizione a microrganismi virali. Se l'HIV non viene trattato, allora si trasforma irreversibilmente in AIDS, che può essere trattato molto peggio. Aspettativa di vita senza terapia da diversi mesi a diversi anni.
  2. L'uso di una terapia antivirale complessa. In totale ci sono diversi gruppi di farmaci con effetti diversi sull'infezione: nucleosidi che vengono inseriti nella molecola del virus e distruggono; inibitori della proteina di costruzione; Inibitori della proteasi dell'HIV. La terapia prevede l'assunzione di almeno tre farmaci da due gruppi diversi. Le revisioni dei pazienti dimostrano l'efficacia di un approccio integrato.
  3. La continuità del trattamento. Una persona infetta dall'HIV deve ricordare che non appena il farmaco si ferma, le molecole dormienti del DNA virale lasciano il loro rifugio e iniziano un nuovo attacco al corpo. La continuità e il cambiamento periodico del regime di trattamento sotto la supervisione di un medico danno una buona prognosi.

I pazienti sieropositivi che ricevono una terapia in piena attività: lavorano, praticano sport, si sposano e hanno figli, muoiono prima che raggiungano l'età adulta. Il compito principale è diagnosticare la malattia il prima possibile e iniziare il trattamento.

lamivudina

Descrizione del 09/09/2016

  • Nome latino: Lamivudina
  • Codice ATX: J05AF05
  • Principio attivo: Lamivudina (Lamivudina)
  • Produttore: Aurobindo Pharma Ltd., India

struttura

Ci sono 300 o 150 milligrammi di lamivudina in una compressa rivestita.

Sono inclusi anche cellulosa microcristallina, sodio amido glicolato, magnesio stearato, biossido di titanio, ipromellosa, polietilenglicole 400 e polisorbato 80.

Modulo di rilascio

Disponibile in due forme:

  • compresse ovali con 150 milligrammi della sostanza attiva, rivestite con un guscio bianco, con l'impronta della lettera "C" su un lato e il numero "63" sull'altro lato;
  • compresse ovali con 300 milligrammi della sostanza attiva, rivestite con un guscio bianco, con l'impronta della lettera "C" su un lato e il numero "64" sull'altro lato.

Azione farmacologica

Farmaco antivirale. Ha un'elevata attività contro i retrovirus e il virus dell'immunodeficienza umana (HIV).

Farmacodinamica e farmacocinetica

Quando la sostanza attiva del farmaco entra nella cellula umana, con la partecipazione delle cellule chinasi, viene fosforilata, con conseguente derivato 5-trifosfato, che inibisce le dipendenze del DNA e dell'RNA della trascrittasi inversa dell'HIV e porta alla sospensione della replicazione virale. La parte derivata creata agisce non solo come inibitore, ma anche come substrato per la trascrittasi inversa del virus. La formazione di cellule di DNA infette viene bloccata dall'incorporazione di fosfato di lamivudina nelle catene delle sue molecole, che vengono poi rotte. L'interazione della lamivudina-5-trifosfato con la trascrittasi dell'HIV è cento volte più forte che con la α-polimerasi delle cellule umane.

Il principio attivo del farmaco è attivo contro i ceppi resistenti alla zidovudina del virus dell'immunodeficienza umana. Quando viene assunto da pazienti che non hanno precedentemente ricevuto un trattamento antiretrovirale, combinandosi con la zinovudina, rallenta lo sviluppo della resistenza dell'organismo alla Zinovudina. La lamivudina inibisce leggermente le cellule precursori del midollo osseo e ha un effetto citotossico sulle linee cellulari dei linfociti e dei monociti-macrofagi, nonché dei linfociti del sangue periferico meno pronunciati rispetto alla Zinovudina.

La biodisponibilità di questa sostanza è dell'80-86%. Il 36% si lega alle proteine ​​plasmatiche. Excreted invariato con l'urina.

Indicazioni per l'uso

Le compresse di lamivudina sono usate:

  • con il virus dell'immunodeficienza (HIV) nei bambini e negli adulti;
  • in epatite B virale cronica (CVH B) in pazienti di età superiore a 16 anni sullo sfondo della replicazione dell'HBV.

Può essere combinato con altri farmaci antiretrovirali.

Controindicazioni

Non assumere con maggiore sensibilità alla sostanza attiva Lamivudina.

Effetti collaterali

Questo medicinale può causare questi effetti collaterali:

  • mal di testa;
  • infezioni del tratto respiratorio;
  • malessere generale;
  • nausea;
  • aumento della fatica;
  • vomito;
  • diminuzione dell'appetito;
  • diarrea;
  • aumento dell'attività delle transaminasi del fegato;
  • dolore e disagio nella regione epigastrica.

Lavimudina, istruzioni per l'uso (metodo e dosaggio)

La lamivudina prende 300 mg al giorno. Può essere una compressa con 300 milligrammi di sostanza attiva o due con 150 milligrammi al mattino e alla sera. Dovrebbe essere preso all'interno, lontano dai pasti o durante i pasti. Lamivudina e Zidovudina vengono spesso prescritti contemporaneamente. Con un peso inferiore a 50 chilogrammi, la dose può essere ridotta.

overdose

  • nausea;
  • la debolezza;
  • vomito;
  • aumento degli effetti collaterali.

Non ci sono dati su casi di sovradosaggio grave. I casi letali non lo erano. In caso di sovradosaggio, per questi casi viene applicato il trattamento abituale: lavanda gastrica e monitoraggio delle funzioni vitali.

interazione

Con l'uso simultaneo di Trimethoprim, la concentrazione di lamivudina aumenta nel sangue.

La somministrazione simultanea di Zalcitabina, Stavudina, Isoniazide, Didanosina e Dapsone aumenta il rischio di sviluppare neuropatia periferica, e con sulfonamidi, didanosina e zalcitabina aumenta il rischio di pancreatite.

Se assunto contemporaneamente alla zidovudina, la durata della sua azione aumenta del 13% e la concentrazione massima nel plasma sanguigno del 28%. La zidovudina non influenza la biodisponibilità e la concentrazione di lamivudina.

Condizioni di vendita

Puoi comprare le pillole solo dietro prescrizione medica.

Condizioni di conservazione

Conservare nella confezione originale in luogo asciutto e fuori dalla portata dei bambini, a temperatura dell'aria non superiore a 30 gradi Celsius.

Periodo di validità

5 anni dalla data di produzione. Non prendere dopo la data di scadenza.

analoghi

  • Virola;
  • Zeffiks;
  • Lamivir;
  • Epivir;
  • zidovudina;
  • Retrovir;
  • Zidolam.

Abacavir e Lamivudin sono anche analoghi con lo stesso principio attivo.

Recensioni di Lavimudine

Oggi, i farmaci combinati come Combivir (lamivudina + zidovudina) sono più comunemente usati, poiché sono più efficaci. Nel trattamento dell'HIV, la combinazione più comunemente utilizzata è Kaletra + Lamivudin + Abacavir.

Prezzo Lamivudina, dove acquistare

Acquista Lamivudin in Russia può essere un costo di 2.200 rubli. In Ucraina, il prezzo di Lamivudin varia dal 1367 al 9961 grivna. I farmaci combinati, ad esempio, Combivir (Lamivudin + Zidovudine) costano 24.000 grivna.

Zidolam: istruzioni per l'uso

Proprietà fisiche e chimiche di base

compresse, rivestite di bianco, oblunghe, con la designazione su un lato dello "ZLM";

struttura

1 compressa contiene zidovudina 300 mg, lamivudina 150 mg

Eccipienti: cellulosa microcristallina, magnesio stearato, biossido di silicio colloidale, sodio amido glicolato, Orade Y-1-7000 bianco.

Modulo di rilascio

Compresse rivestite.

Gruppo farmacologico

Farmaci antivirali di azione diretta. Inibitori nucleosidici e nucleotidici della trascrittasi inversa. Codice ATC J05A F30.

Proprietà farmacologiche

Farmacologica. La lamivudina e la zidovudina hanno un effetto sinergico inibitorio sulla replicazione dei virus dell'immunodeficienza umana - HIV-1 e HIV-2. Entrambi i principi attivi del farmaco vengono gradualmente trasformati in trifosfati nella cellula. La lamivudina trifosfato e la zidovudina trifosfato sono inibitori competitivi selettivi della trascrittasi inversa del virus dell'immunodeficienza umana. È stato clinicamente dimostrato che tale combinazione impedisce lo sviluppo di resistenza alla zidovudina in pazienti che non hanno precedentemente ricevuto la terapia antiretrovirale.

L'uso della combinazione di "lamivudina + zidovudina" porta ad un maggiore effetto rispetto alla combinazione di "zidovudina + didanosina" o "zidovudina + zalcitabina". Un ulteriore effetto della combinazione di "lamivudina + zidovudina" è la sua buona tollerabilità. La combinazione porta anche a un'inibizione subottimale della riproduzione del virus e ad una diminuzione della sua concentrazione.

Farmacocinetica. Lamivudina e zidovudina sono ben assorbite dal tratto digestivo, mentre la biodisponibilità di lamivudina negli adulti è 80 - 85%, zidovudina - 60 - 70%.

La concentrazione massima di lamivudina e zidovudina nel plasma sanguigno è raggiunta in 0,5-2 ore e 0,25-2 ore ed è 1,3-1,8 mg / mol e 1,5-2,2 mg / mol, rispettivamente.

Distribuzione. Nell'intervallo della dose terapeutica, la lamivudina è caratterizzata da una farmacocinetica lineare ed è limitata all'albumina plasmatica (meno del 36% in vitro).

Il grado di legame di zidovudina con proteine ​​del plasma è 34 - 38%.

La lamivudina e la zidovudina penetrano nel sistema nervoso centrale e nel liquido cerebrospinale.

Dopo 2-4 ore dall'ingestione, il rapporto tra la concentrazione di lamivudina e zidovudina nel liquido cerebrospinale e nel plasma sanguigno è in media rispettivamente di 0,12 e 0,5.

Metabolismo. Il principale metabolita della zidovudina nel plasma e nelle urine è il 5-glucuronide.

Studi in vitro hanno dimostrato che la lamivudina nelle cellule è fosforilata al metabolita attivo del 5-trifosfato.

Conclusione. La lamivudina è escreta principalmente dai reni in invariata

la forma. L'emivita della lamivudina dalle cellule è di 10,5 - 15,5 ore.

L'emivita della zidovudina è di circa 1,1 ore: circa il 50-80% della zidovudina viene escreta dai reni come 5-glucuronide. La zidovudina è escreta nel latte materno.

Farmacocinetica in situazioni cliniche speciali. I pazienti con insufficienza renale grave hanno elevate concentrazioni plasmatiche di zidovudina. Nell'insufficienza epatica, la zidovudina può accumularsi a causa del rallentamento del suo legame con l'acido glucuronico.

testimonianza

Infezione da HIV negli adulti e nei bambini di età superiore a 12 anni con immunodeficienza progressiva.

Dosaggio e somministrazione

Il farmaco è assunto per via orale. Adulti e bambini sopra i 12 anni Zidol ha prescritto 1 compressa 2 volte al giorno. Il farmaco può essere assunto indipendentemente dal pasto.

Effetti collaterali

Nell'applicare il farmaco può essere mal di testa, malessere, stanchezza e nausea, vomito, diarrea, anoressia, brividi e febbre, neuropatia, insonnia, capogiri, sintomi e segni di danni alle mucose del naso, tosse, dolore alle ossa e ai muscoli, neutropenia, rash, alopecia, elevati enzimi epatici e bilirubina.

Controindicazioni

Maggiore sensibilità al farmaco, grave grado di neutropenia (conta dei neutrofili inferiore a 0,75 x 10 9 / L) o anemia (livello di emoglobina inferiore a 7,5 g / dl o 4,65 mmol / l), neuropatia periferica, disfunzione renale ( con clearance della creatinina 50 ml / min e inferiore), gravidanza, allattamento al seno, età fino a 12 anni.

overdose

In caso di sovradosaggio, deve essere effettuata una terapia sintomatica e di supporto. Non esiste un antidoto specifico.

Caratteristiche dell'applicazione

Zidolam targhe - una preparazione con dosi fisse di sostanze attive. Non è raccomandato nominarlo a pazienti che hanno bisogno di aggiustamento della dose, per esempio, in caso di funzionalità renale compromessa (clearance della creatinina inferiore a 50 ml / min) in pazienti con peso corporeo inferiore a 50 kg.

Quando si utilizzano compresse, Zidolam può causare pazienti con reazioni gravi, potenzialmente letali e talvolta fatali. Tra di loro sono stati osservati sindrome di Stevens-Johnson, necrolisi epidermica tossica e sintomi di ipersensibilità con eruzioni cutanee sulla pelle e le manifestazioni generali, così come i disturbi degli organi interni. Se non ci pazienti segni o sintomi espressi reazioni cutanee o di ipersensibilità, compresi (elenco inesauribile) espresso eruzione cutanea o eruzione con febbre, bolle, lesioni della mucosa orale, congiuntivite, edema facciale, dolore nei muscoli e articolazioni, malessere generale e / o grave disfunzione epatica, il farmaco deve essere immediatamente revocato.

I pazienti con una storia di pancreatite o in presenza di altri significativi fattori di rischio per lo sviluppo di pancreatite compresse di Zidolam sono prescritti con cautela e solo in assenza di una terapia alternativa soddisfacente. L'uso di compresse Zidolum deve essere immediatamente interrotto quando compaiono segni clinici, sintomi o alterazioni di laboratorio che indicano la pancreatite.

Pazienti con compromissione del midollo osseo (il numero di granulociti non supera le 1000 cellule per 1 mm 3 o il livello di emoglobina non supera i 9,5 g / l) Le compresse di Zidolam devono essere utilizzate sotto la supervisione costante di un medico.

I pazienti che assumono Zidol devono essere avvertiti della possibilità di reazioni che possono influire negativamente sulla capacità di guidare veicoli e meccanismi.

Interazione con altri farmaci

Poiché il farmaco contiene lamivudina e zidovudina, può entrare nelle interazioni caratteristiche di ciascun componente.

Con l'applicazione simultanea di compresse Zidolam e farmaci nefrotossici o mielosoppressivi (ad esempio la somministrazione sistemica di pentamidina, dapsone, pirimetamina, cotrimossazolo, amfotericina B, flucitosina, ganciclovir, interferone, vincristina, vinblastina e doxorubicina) deve monitorare attentamente la funzionalità renale e dei parametri ematologici e, se necessario ridurre la dose.

È necessario controllare la concentrazione di fenitoina nel sangue di pazienti che lo usano contemporaneamente compresse Zidolam.

Acido acetilsalicilico, codeina, morfina, indometacina, ketoprofene, naproxene, oxazepam, lorazepam, cimetidina, dapsone, isoprinosine e alcune altre preparazioni possono alterare il metabolismo della zidovudina inibizione competitiva della formazione della sua glucuronide o inibizione diretta del metabolismo zidovudina enzimi microsomiali fegato. Il probenecid può aumentare la concentrazione di zidovudina inibendo la glucuronizzazione e / o riducendo l'escrezione renale di zidovudina.

La co-somministrazione di fluconazolo e zidovudina influenza la clearance e il metabolismo della zidovudina.

L'acido valproico aumenta la biodisponibilità della zidovudina inibendo la prima fase del suo metabolismo nel fegato. I pazienti devono essere monitorati per i pazienti appropriati al fine di identificare un possibile aumento dell'incidenza degli effetti collaterali associati alla zidovudina.

Alcuni analoghi nucleosidici possono influenzare il numero o la funzione di eritrociti / leucociti, il potenziale effetto tossico della zidovudina sulle cellule del sangue, così come la replicazione del DNA. La ribavirina ha un effetto antagonista sull'attività antivirale della zidovudina e in vitro contro l'HIV.

Farmaci come trimetoprim, sulfametossazolo, pirimetamina e aciclovir può essere usato per trattare le infezioni causate da patogeni, in quanto la limitata tossicità del trattamento con questi farmaci non aumenta.

I pazienti devono rimanere sotto costante controllo medico quando usano il farmaco Zidolam. Devono essere consapevoli che l'uso del farmaco Zidolam non riduce il rischio di trasmettere l'HIV ad altri attraverso il contatto sessuale o l'infezione attraverso il sangue.

Condizioni di conservazione

Tenere lontano dalla portata dei bambini ad una temperatura di 15 - 30 ° C.