Nutrizione per la stitichezza

Sintomi

Con problemi intestinali almeno una volta nella vita di ogni persona. L'uso di una dieta speciale per la stitichezza è il metodo più naturale e più sicuro per trattare questa malattia.

Molte persone che soffrono di movimenti intestinali ostruiti, i medici raccomandano di riconsiderare la loro dieta con il successivo adeguamento dei prodotti ammessi.

Quali sono i requisiti principali per il contenuto e la dieta per la stitichezza imporre i nutrizionisti? Affrontiamo questi problemi insieme.

Raccomandazioni generali per sgabelli difficili

In caso di interruzione permanente del funzionamento del retto, viene prescritta una dieta dietetica basata su prodotti contenenti:

  • fibra alimentare (fibra);
  • acidi organici;
  • anidride carbonica;
  • dolcificanti;
  • cloruro di sodio.

Gli alimenti con un alto contenuto di fibre includono: verdure crude, frutta, bacche, frutta secca, crusca, legumi, verdure, alghe, funghi secchi, semi di girasole e noci. Mangiare questo cibo aiuta ad accelerare il movimento dei contenuti intestinali.

Gli acidi organici in grandi quantità sono presenti nei latticini e nei succhi di frutta e verdura. Tuttavia, kefir, acidophilus, yogurt mantengono un effetto lassativo solo durante i primi giorni dopo la produzione, e il secondo giorno inizia un'altra conseguenza del loro uso - difficoltà nello svuotamento dell'intestino.

Gli zuccheri permessi includono marmellata, miele, marshmallow, marshmallows, marmellate e conserve di frutti di bosco.

Gli alimenti per la costipazione negli adulti dovrebbero essere variati e contenere piatti ad alto contenuto di sale - vari sottaceti, sottaceti, pesce salato, favorevoli per migliorare l'attività motoria dell'intestino.

Le bevande contenenti anidride carbonica, ad esempio, Yessentuki, Jermuk, si consigliano di seguire dei corsi in 2 settimane. I corsi di trattamento possono essere ripetuti non più di 2 volte l'anno. Questa acqua contribuisce non solo al trattamento della stitichezza, ma anche alla loro prevenzione.

Grassi e carboidrati facilmente digeribili sono soggetti a un consumo limitato. Il grasso corporeo giornaliero dovrebbe essere ottenuto solo da burro o olio vegetale.

I grassi animali, così come i vari sostituti del burro e della confetteria sono proibiti. I carboidrati veloci includono prodotti da forno a base di farina di frumento, pasta e alcuni cereali. L'uso di questi prodotti rallenta la defecazione.

Il regime giornaliero comprende 5 pasti al giorno. Anche la natura della trasformazione degli alimenti gioca un ruolo importante. Quindi, le insalate dovrebbero essere tritate grossolanamente o schiacciate su una grattugia grossa. Le frutta e le verdure dovrebbero preferibilmente essere mangiate crude, o portate a mezzo-pronto, per esempio, per insalata "vinaigrette" o "aringa sotto una pelliccia".

Durante un lungo ritardo delle feci, è necessario bere 1,5-2 litri di acqua pulita per evitare l'essiccazione delle feci nell'intestino, che porta a emorroidi e ragadi anali.

Nozioni di base sulla dieta numero 3

Alle persone con una buona alimentazione e alla normale attività dello stomaco viene prescritta la dieta 3 per la stitichezza causata da una mancanza di assunzione di fibre o da fattori legati all'età.

Il numero della dieta indica la sua stretta attenzione al trattamento delle malattie intestinali associate alla sindrome costipazione.

La dieta nella sua composizione è fisiologicamente completa, in quanto include tutte le sostanze necessarie all'organismo per funzionare, così come i cibi ricchi di fibre alimentari che stimolano la motilità intestinale.

La composizione chimica della razione giornaliera corrisponde alla distribuzione delle sostanze richieste:

  • da 90 a 115 g di proteine,
  • da 90 a 100 g di grasso,
  • da 390 a 440 g di carboidrati,
  • da 9 a 11 g di sale,
  • da 1,5 a 2 litri di acqua pura.

Il valore energetico della dieta giornaliera numero 3 varia da 2900 a 3300 kcal.

I piatti che sono consumati caldi dovrebbero avere una temperatura nell'intervallo di 57-62 ºС e freddo (per esempio, zuppe e dolci) - non superiore a 15 ºС.

Il menu dietetico per la stitichezza negli adulti si basa sull'assunzione di tali prodotti:

  1. Pane invecchiato giorni dopo la cottura, che includeva farina integrale.
  2. Piatti liquidi - zuppe di verdure e borscht, cotte in brodi secondari.
  3. Carne dietetica (coniglio, tacchino, petto di pollo), pesce magro. L'uso di aringhe è permesso, ma solo inzuppato e in piccole quantità.
  4. Prodotti a base di latte fermentato - kefir, yogurt, latte acido, latte acido, panna acida, acidofilo, lievito, ryazhenka, crema al 10% di grassi.
  5. Uova. Consentito di utilizzare al giorno non più di 2 pezzi. Si consiglia di cucinare uova sode o cucinare una frittata.
  6. Cereali. Cuocere il porridge in modo friabile solo sull'acqua.
  7. Verdure - pomodori, zucca, peperoni dolci, carote, zucchine, barbabietole, cetrioli, cavolfiori.
  8. Dolci - bacche, frutta, miele, marshmallow, marshmallow, frutta secca (albicocche secche, albicocche, prugne), marmellata.
  9. Bevande - infusi di crusca, succhi di frutta freschi, frullati, caffè istantaneo, tinture di erbe e frutta, come i cinorrodi
  10. I grassi sono usati solo come condimento - burro e qualsiasi altra origine vegetale.

Il regime giornaliero prevede più di 5 pasti, tra cui sono vietati cibi fritti e grassi, con l'aggiunta di spezie piccanti. Allo stesso tempo, dovrebbero essere escluse le verdure che contengono molti oli essenziali: cipolle, funghi, rape e aglio.

I prodotti che devono essere trattati termicamente vengono cotti a vapore, fatti bollire in acqua o stufati con un po 'di olio. Regali di natura (bacche, verdure), è desiderabile mangiare crudo.

Menu dietetico numero di esempio 3

  1. Subito dopo il risveglio. Un bicchiere di acqua fresca. L'acqua può essere mescolata con 1 cucchiaino di zucchero, sale o marmellata.
  2. Prima colazione Uova in camicia (130 g), porridge di farina d'avena / grano saraceno (90 g), caffè istantaneo debole (200 ml).
  3. 2a colazione Mela / prugna / albicocca (120 g).
  4. Pranzo. Zuppa di verdure in brodo di pollo (400 g), carne bollita (60 g), carote e barbabietole bollite, grattugiata in insalata, condita con olio vegetale (150 g), composta di frutta / frutta secca (100 ml).
  5. High tea Prugne / albicocche secche imbevute di acqua (35 g).
  6. Cena. Petto di pollo al forno (150 g), carote in umido / bollite con panna acida (200 g), tè (100 ml).
  7. Prima di andare a letto. 1 tazza di latte fermentato prodotto.

Per l'intera giornata non puoi mangiare più di 300 grammi di pane e usare fino a 60 grammi di zucchero.

Gravidanza senza stitichezza

Quasi tutte le donne affrontano problemi di svuotamento durante la gravidanza. Di norma, ciò avviene nel periodo che va dalla 17a alla 36a settimana di attesa del bambino.

Durante il gonfiore e la stitichezza, una donna incinta può avvertire un maggiore disagio (ad esempio, dolore nella regione lombare, ano dei genitali), che può aiutare a ridurre una dieta speciale per migliorare le feci.

I principi di base della nutrizione:

  • mangiare cibi con un alto contenuto di fibre e fibre alimentari;
  • inserire nella dieta di una donna 1 cucchiaio di crusca;
  • bere composte a base di frutta secca negli intervalli tra i pasti principali o fare uno spuntino con fichi inzuppati e albicocche secche;
  • bere succo appena spremuto di barbabietola, mela, prugna prima di coricarsi;
  • dopo essersi svegliati, a stomaco vuoto, dovresti bere un bicchiere di acqua fredda per metà diluita con succo.

Utile è una ricetta per la stitichezza con semi di lino. Per fare questo, 2 cucchiaini di semi di lino versati mezzo bicchiere di acqua fresca. Per colazione, carote e mele vengono schiacciate su una grattugia grossa, dopo di che aggiungono uvetta e semi di lino al vapore. Tutto è completamente mescolato e mangiato.

È possibile che si sia verificata una diminuzione dell'immunità durante la gravidanza e che sia comparsa la disbatteriosi, che è spesso la causa dello sviluppo della stitichezza. In questo caso, oltre all'assunzione dietetica, è necessario utilizzare i probiotici per ripristinare la microflora.

Le specifiche della costipazione negli anziani

L'emergere di problemi con il movimento intestinale negli anziani è dovuto al deterioramento dell'attuazione delle funzioni corporee. Il posto principale nel trattamento di questa malattia è dato alla giusta dieta.

La dieta quotidiana si basa sui principi della dieta numero 3, tuttavia, ha le sue aggiunte e cambiamenti.

Il cibo viene consumato esclusivamente bollito. Kashi deve essere bollito in uno stato semi-viscoso. La preferenza è data al grano saraceno e farina d'avena.

I frutti crudi, le bacche e le verdure devono essere consumati all'ultimo pasto o al mattino a stomaco vuoto.

Nelle bevande è necessario concentrarsi su ryazhenka, decotti di crusca di frumento, succhi di frutta freschi, diluiti con acqua in un rapporto di 2: 1.

Migliorare la sedia per le persone anziane aiuterà anche a camminare all'aria aperta e automassaggio.

Migliorare la sedia del bambino

La defecazione difficile è un problema abbastanza comune che colpisce tutte le età.

Le cause della stitichezza nei bambini possono essere molto diverse:

  • sottolineare, ad esempio, quando si cambia residenza o scuola;
  • alimentazione squilibrata e spuntini costanti con dolci;
  • stile di vita sedentario;
  • varie malattie.

Vuoi sempre dare ai bambini la minima medicina possibile, in modo che la guarigione avvenga in modo naturale. Per questo, una dieta speciale per bambini per la stitichezza è l'ideale, che in età più giovane dà un risultato del 100%.

Prodotti inaccettabili nella dieta di un bambino con problemi di defecazione:

  • brodi saturi;
  • cereali con proprietà astringenti - riso, piselli e semola;
  • gelatina, tè nero forte;
  • prodotti a base di cioccolato e bevande e prodotti a base di cacao;
  • cottura e cottura della farina delle varietà più alte e di prima scelta.

Per migliorare l'intestino, è necessario aumentare l'uso di:

  • frutta e verdura fresca;
  • prodotti a base di latte fermentato;
  • farina d'avena;
  • pane nero e pane nero;
  • succhi freschi fatti in casa a base di mele, albicocche, barbabietole o prugne;
  • olio di girasole e olio di pesce;
  • albicocche secche al vapore o prugne secche.

Guarda la quantità d'acqua che il tuo bambino beve durante il giorno. Assicurati di iniziare la mattina con mezzo bicchiere d'acqua, e durante il giorno di offrire al bambino acqua pulita senza riempitivi.

Il porridge viene cotto solo con acqua, ma se lo desideri, puoi aggiungere un po 'di latte già al porridge finito.

Ricorda che una dieta non dovrebbe limitare l'ingestione di sostanze utili e necessarie. Nonostante il pane, i prodotti proteici (fiocchi di latte, carne) siano direttamente correlati alla ritenzione delle feci, il loro uso dovrebbe essere obbligatorio in modo che l'alimentazione sia bilanciata.

La cosa principale è conoscere la misura e non superare le dosi giornaliere raccomandate, specialmente per i prodotti che "riparano".

Quando si consumano verdure crude, si noti che alcune di esse possono causare un aumento della formazione di gas (cavolo) o periodi di colelitiasi (verdure con un alto contenuto di oli essenziali).

I benefici e il danno di marshmallow per la salute del corpo

Marshmallow è una prelibatezza gustosa, innocua e sana che può essere facilmente trovata sullo scaffale di qualsiasi negozio di alimentari. L'unicità del prodotto nelle sue proprietà a basso contenuto calorico e di gusto eccellente.

Il segreto del marshmallow: la sua composizione

Marshmallow, prodotto secondo la ricetta classica, dovrebbe essere formato da purea di frutta e mela, albume d'uovo, zucchero e addensante. Il ruolo di quest'ultimo può essere assegnato alla gelatina, per la produzione di cui vengono utilizzate la cartilagine e i tendini degli animali. Grazie a questo componente marshmallow acquisisce gomma leggera.

Se la delicatezza differisce nel contenuto di pectina dotata della capacità di incollare, il prodotto si ottiene denso.

Tuttavia, il più delizioso sarà il tipo di marshmallow, per la preparazione di cui viene utilizzato l'agar-agar. Per la sua realizzazione vengono utilizzate alghe brune dell'area dell'acqua del Mar Nero, dotate della proprietà di un addensante. Marshmallow su un componente simile distingue leggerezza e leggerezza.

Marshmallow e suoi benefici - mito e realtà

Molti credono che se un prodotto è gustoso, allora è necessariamente dannoso per il corpo umano. Tuttavia, questo è un mito.

Ad esempio, marshmallows. Se lo usi correttamente, puoi contare su molti benefici per il corpo.

È importante! Non c'è grasso nel marshmallow. Per preparare il prodotto vengono utilizzate purea di frutta, albume e addensante naturale.

La delicatezza preparata su agar-agar vanta un alto contenuto di selenio e iodio (questo è spiegato dall'origine dell'agar-agar, per la preparazione di cui vengono prese le alghe). Questi oligoelementi hanno un effetto positivo sul funzionamento della ghiandola tiroidea, riducono il rischio di oncologia.

Marshmallow, avendo nella composizione di un ingrediente come la pectina, porterà particolari benefici a tutti coloro che sono preoccupati per il problema della loro longevità. Questo componente aiuta il corpo umano a liberarsi di tossine, scorie e altri componenti dannosi, rinforza inoltre il sistema immunitario e previene la comparsa di ulcere. La fibra contenuta nella pectina ha un effetto positivo sul funzionamento dell'intestino.

Marshmallow di gelatina hanno un buon effetto sull'attività del sistema digestivo.

Studi condotti hanno dimostrato che il marshmallow è dotato di una lista impressionante di qualità utili, vale a dire:
la presenza di sostanze antibatteriche aiuta a contrastare lo sviluppo della carie;

  • l'odore fragrante svolge il ruolo di un rilassante naturale;
  • a causa dei flavonoidi, l'elasticità dei vasi sanguigni è preservata;
  • il contenuto di antiossidanti nel sangue diventa più alto;
  • il bromo ha un effetto schiacciante sul sistema nervoso.

Marshmallow contengono carboidrati veloci che stimolano l'attività mentale.

I nutrizionisti notano che il marshmallow è anche un rimedio naturale per il mal di gola. Il suo uso può avere un effetto calmante sulla tosse secca. I flavonoidi abbassano il processo infiammatorio e il muco impedisce ai batteri di diffondersi ulteriormente e di penetrare nella trachea.

Marshmallow può essere somministrato ai bambini, ma solo dai 3 anni di età.

I marshmallows possono far male

Questa domanda preoccupa molti. Nonostante l'impressionante gamma di qualità utili, è necessario ricordare il possibile danno che i marshmallow possono fare:

  1. Marshmallow è attraente per un piccolo numero di calorie, tuttavia, lo zucchero è ancora in questo prodotto, quindi il suo uso incontrollato è irto di sviluppo dell'obesità. Per lo stesso motivo, una delicatezza è controindicata per i diabetici. Tuttavia, possono optare per marshmallow, in cui viene utilizzato il fruttosio al posto del glucosio.
  2. Quando acquisti un marshmallow, è importante prestare attenzione al suo colore. Un prodotto bianco chiaro avverte che non contiene colori artificiali. Ma le colorate opzioni di diversi colori di questa delicatezza sono composte da componenti chimici, i cui benefici non possono essere detti.
  3. Un minimo di beneficio porta marshmallows, ricoperto di cioccolato o cosparso di scaglie di cocco. Ha molte più calorie, inoltre, può provocare reazioni allergiche.

Marshmallows non dovrebbe essere consumato da coloro che hanno fallimenti del metabolismo dei carboidrati.

Marshmallow dimagrante

Se si confronta con altri dolci, vale la pena notare che il marshmallow è ottimo come ingrediente nel menu, anche per coloro che scelgono di limitare e diete.

La delicatezza ha un basso contenuto calorico: 100 grammi del prodotto contengono 326 calorie. Quelli che sono amici con diete, come nessun altro ha bisogno di emozioni positive. Marshmallow è un ottimo modo per regalarsi qualcosa di gustoso, contenente carboidrati, ma senza grassi.

Nonostante il fatto che nel periodo di caduta di peso in eccesso da dolci è generalmente consigliato rinunciare completamente, 1 marshmallow al giorno non rovinerà il quadro. Il peso di una cosa è di circa 33 grammi, e questo corrisponde a 100 kcal.

Scegliere il marshmallow giusto

Acquistando marshmallows nel negozio è necessario essere particolarmente vigili e prestare attenzione ai seguenti componenti:

  1. Acquista un prodotto naturale che sia bianco e non contenga coloranti.
  2. Preferisci la delicatezza in un pacchetto trasparente, quindi sarà possibile valutarlo visivamente, il che è importante.
  3. Marshmallow multicolore colorati dovrebbero essere evitati, in quanto sono imbottiti con sostanze nocive.
  4. Il colore grigio marshmallow mette in guardia contro l'uso di panna, acqua o aceto in cottura.
  5. La freschezza del marshmallow viene controllata premendo delicatamente le dita sulla superficie. Se si fa clic sul prodotto e poi si lascia andare rapidamente, il ritorno al modulo originale indica la freschezza del prodotto.
  6. Marshmallow versato al cioccolato dovrebbe avere una superficie lucida. Se ciò non viene osservato, significa che per la produzione è stata utilizzata una glassa a base di soia e grasso.

Preparare marshmallow sani a casa

Marshmallow può essere facilmente preparato a casa, senza particolari abilità culinarie richieste. La ricetta presentata di seguito ti aiuterà a preparare una prelibatezza che non è in alcun modo inferiore allo standard GOST.

Gelatina nella quantità di 25 grammi. imbevuto di acqua fredda per almeno un paio d'ore finché non si gonfia. Anche 1 kg. lo zucchero deve essere immerso in un bicchiere di acqua refrigerata, dopo aver sciolto la composizione viene fatto bollire per 8 minuti, quindi rimosso dalla stufa, si aggiunge la miscela gelatinosa e il tutto viene montato con un mixer per circa 10 minuti.

Nella composizione risultante viene aggiunto un cucchiaio di limone e tutto viene frustato per altri 5 minuti.

Il marshmallow futuro è disposto su una teglia da forno, che deve essere coperto con carta, con una siringa e messo in frigo fino a quando non si indurisce. 4 ore saranno sufficienti

La delicatezza risultante sarà un'ottima alternativa al negozio.

Marshmallow non è solo un dolce da dessert che decorerà qualsiasi tavolo, ma anche un prodotto che può essere utile al corpo. Il basso contenuto calorico, il gusto eccellente e le proprietà positive del trattamento lo hanno reso molto popolare. Anche le persone che sono controindicate nel dolce possono permettersi di mangiare un marshmallow al giorno senza danneggiare il corpo.

Nutrizione medica per la stitichezza (consiglio del mio medico)

Elenco dei piatti consigliati:

Pane e prodotti da forno: pane integrale di farina integrale o con aggiunta di crusca di frumento, ieri, in assenza di controindicazioni e buona tollerabilità, il pane nero è più conveniente; biscotti secchi, magri, meglio con l'aggiunta di crusca; crackers (segale meglio).

Zuppe: su carne debole senza grassi, brodo di pesce, grasso vegetale; borscht, barbabietola dalle verdure assortite, con orzo perlato, grano saraceno, cavolfiore.

Piatti di carne: carne magra (manzo, vitello, pollo, coniglio, tacchino), bolliti, al forno, per lo più un pezzo.

Piatti di pesce: pesce magro (lucioperca, orata, merluzzo, carpa, luccio, nasello) in forma bollita, aspica; con buona portabilità - aringa leggermente imbevuta.

Piatti e contorni di verdure: una varietà di verdure, crude e bollite, come contorni, insalate. Barbabietole, carote, pomodori, lattuga a foglia verde, zucchine, zucca, cavolfiore particolarmente consigliati. Cavolo bianco e piselli sono ammessi in forma bollita con buona tolleranza. Esclusi sono rape, ravanelli, cipolle, aglio, ravanelli, funghi.

Pasti e contorni di cereali, prodotti a base di pasta sono consentiti in quantità limitata, cereali friabili da grano saraceno, orzo e cereali di miglio sono utilizzati.

Piatti a base di uova: 1 - 2 uova al giorno (morbide, sotto forma di frittata o in piatti per motivi culinari). Le uova sode contribuiscono allo sviluppo della stitichezza.

Piatti dolci, frutta, bacche: frutti freschi, maturi, dolci e bacche in forma grezza e in piatti in quantità maggiore, così come sotto forma di succhi. Frutta secca e bacche nella forma inzuppata in vari piatti. Prugne specialmente raccomandate, albicocche secche, albicocche secche, fichi. Marmellata, marshmallow, marshmallow, caramello, latte e crema di caramello, marmellata, marmellate, marmellata, frutta dolce, bacche, zucchero, miele sono ammessi.

I succhi di mela e d'uva non sono raccomandati, il succo di prugna è utile. Le prugne contengono acidi limitati che promuovono il movimento intestinale, quindi è fortemente raccomandato che le prugne siano in qualsiasi forma. Uso quotidiano consigliato di infusione di 24 frutti di prugne, 12 frutti e 1/2 tazza di infuso, 2 volte al giorno.

Prodotti lattiero-caseari: kefir di un giorno, acidophilus, yogurt, ryazhenka, ricotta fresca non acida (in forma naturale, sotto forma di budini al forno, cheesecake e gnocchi pigri) sono raccomandati. Latte con buona portabilità nei piatti e per il tè. Panna acida non acida sotto forma di condimento ai piatti in una piccola quantità. Il formaggio non è forte.

Salse e spezie: prezzemolo, aneto, coriandolo, sedano, alloro, cannella, chiodi di garofano. Zuppe di frutta, salsa bianca con un po 'di panna acida.

Spuntini: formaggio non piccante, caviale nero, prosciutto senza lardo, vitello, pollo, aspic di pesce, aringhe, verdure e macedonie.

Bevande: tè leggero, brodo di rosa canina, caffè surrogato debole, succhi di frutta dolce (prugna, albicocca), verdura (pomodoro, carota, ecc.).

Grassi: burro, olio d'oliva (aggiunto ai piatti pronti, dato in forma naturale). Il girasole e altri oli vegetali sono ammessi con una buona tolleranza. Esclusi dai grassi: carne di maiale, manzo, grasso d'agnello, kommunzhir.

Nella preparazione della dieta quotidiana, è necessario prevedere che la dieta contenga almeno 25-30 g di fibra alimentare al giorno.

La fibra alimentare stimola la motilità intestinale, favorisce il suo svuotamento. Si consiglia di includere la costipazione in quella razionale, la crusca che promuove lo svuotamento della primavera: versare la crusca di frumento con acqua bollente (in modo che si gonfino e diventare più morbidi), quindi scolare il surnatante, aggiungere la crusca gonfia a composte, baci, zuppe. Nelle prime 2 settimane, nominare 1 cucchiaino 3 volte al giorno, quindi aumentare la dose a 1 - 2 cucchiai 3 volte al giorno; dopo aver raggiunto un effetto lassativo, la dose viene ridotta a 1,5 - 2 cucchiaini da tè 3 volte al giorno.

Caratteristiche alimentari per la stitichezza

Nell'uomo moderno, il lavoro dell'apparato digerente è spesso disturbato. Le malattie dell'apparato digerente possono svilupparsi a causa di stress, eccesso di cibo normale, consumo di cibi dannosi per il nostro corpo. Stitichezza - il più piccante, ma allo stesso tempo il problema più comune della modernità.

Se gli intestini non vengono svuotati in tempo, i prodotti di scarto si accumulano gradualmente nel corpo e marciscono, gettando le tossine nel plasma sanguigno e avvelenando il nostro corpo. La sconfitta del corpo con prodotti di decadimento si manifesta con mal di testa, eruzioni cutanee e altri segni. Una corretta alimentazione aiuterà a prevenire i problemi digestivi. Diamo un'occhiata alle caratteristiche di una corretta alimentazione per i disturbi del tratto digestivo, elenchiamo gli alimenti utili e dannosi per la stitichezza nei bambini e negli adulti.

Caratteristiche di una corretta alimentazione per la stitichezza

Gli esperti identificano due tipi principali di stitichezza - spastica e atonica. Il tipo di stipsi atonica si verifica quando la motilità intestinale è ridotta e il tipo spastico provoca contrazioni della parete intestinale. L'alimentazione medica per la costipazione negli adulti contribuirà a ripristinare la motilità intestinale e a stabilire tempestivamente lo svuotamento giornaliero.

In caso di stitichezza spastica, è necessario escludere il cibo grossolano, che può danneggiare le pareti intestinali e mangiare cibo vegetale trasformato. Le verdure devono bollire, macinare o schiacciarle.

Se hai la stipsi di tipo atopico, è necessario saturare la dieta con cibi ricchi di fibre, fibre alimentari e grassi vegetali. Inizia la giornata con un bicchiere d'acqua con miele, macedonia o succo di verdura. Per cena, preparare un'insalata di verdure e pesce bollito. Per migliorare la peristalsi intestinale, bere succhi freschi di carote, spinaci e barbabietole. Se necessario, è possibile organizzare una giornata di digiuno su cavoli o mele.

È meglio non prendere farmaci lassativi da soli, perché l'uso regolare di farmaci stimolanti è fonte di dipendenza, e come risultato riduce al minimo l'effetto terapeutico del farmaco.

Alimenti nocivi e salutari

La costipazione nella dieta dovrebbe essere la quantità ottimale di carboidrati, grassi e proteine ​​e altri nutrienti e vitamine. Per la stitichezza, bere almeno un litro e mezzo di acqua se non ci sono malattie renali.

È consigliabile escludere dalla dieta i seguenti prodotti:

  • uova sode o fritte;
  • pasta sfoglia;
  • carne affumicata, cibo in scatola;
  • fast food;
  • varietà grasse di pesce, carne, pollame;
  • salse e sughi salati, piccanti e grassi;
  • senape, rafano, peperoncino, cipolle, funghi, ravanelli, ravanelli, rape;
  • mirtillo, mela cotogna, corniolo;
  • crema di confetteria, cioccolato, gelatina, tè nero forte, caffè nero;
  • riso e semola;
  • bevande alcoliche

Elenchiamo cibi sani per la stitichezza negli adulti:

  • oli crema e vegetali;
  • pane integrale;
  • pane di segale, pane dietetico, pasticcini magri;
  • carne magra, pesce, pollame, salsicce al latte, frutti di mare;
  • bacche, frutta fresca e verdura;
  • cereali, pasta, legumi;
  • prodotti a base di latte fermentato;
  • zuppe (verdure fredde, frutta);
  • caviale vegetale, prosciutto magro, aringa inzuppata;
  • dessert alla frutta, marmellata, miele, marmellata, marshmallow, marmellata, marshmallow;
  • panna acida, salse a base di frutta e latte;
  • tè verde, cicoria, caffè surrogato.

Corretta alimentazione per la stitichezza nei bambini

I bambini spesso soffrono anche di disturbi digestivi, quindi è molto importante che i genitori controllino il comportamento del bambino, la sua attività, l'appetito e il regime quotidiano. Un bambino timido non ti parlerà dei problemi con la sedia, quindi è molto importante parlare con lui in modo confidenziale e delicato.

La dieta per la stitichezza nei bambini dovrebbe includere un sacco di bevande, una grande quantità di prodotti vegetali. Eccellente aiuto per succhi di verdura fresca, kefir di un giorno. Se al bambino non piacciono i succhi di verdura, allora puoi renderli a metà con la frutta.

È molto utile cucinare il porridge di farina d'avena o aggiungere la crusca d'avena ai piatti già preparati. Hanno un effetto benefico sullo stomaco e sull'intestino. Puoi mettere mirtilli o prugne intrise nella farina d'avena, il porridge li renderà più gustosi e più sani.

Il cibo per la stitichezza è desiderabile da combinare con uno sforzo fisico leggero. È necessario monitorare attentamente quanto regolarmente il bambino svuota l'intestino e, se necessario, contattare uno specialista.

Marshmallow: i benefici e i danni delle delicatezze ariose

Oggi parleremo del dessert dolce, familiare alla maggior parte di noi fin dall'infanzia. Questo è marshmallow. Il prodotto dolciario di un'aria, consistenza delicata integra idealmente qualsiasi bevanda del tè. Marshmallow è sempre stato apprezzato come una prelibatezza classica, che rallegra ogni tavolo e si rivolge a tutti i gusti - moderatamente dolce, è un piacere, molto appetitoso. Una varietà di marshmallows: nella glassa, nelle scaglie di cocco, con diversi filler, o il marshmallow bianco più comune soddisferà le preferenze di tutti. Tuttavia, oltre alle qualità gustative di marshmallow, c'è qualcosa per la nostra salute. Quindi, nell'articolo vedremo in cosa consiste il marshmallow, i benefici e i danni di questo prodotto, quali capolavori culinari possono essere creati da marshmallow e se ci sono possibili divieti sull'uso di questo dolce.

La composizione e il valore nutrizionale di marshmallow

La composizione di marshmallow comprende le seguenti sostanze (per 100 g di bianco marshmallow): proteine ​​- 1 g, grassi - 0,1 g, carboidrati - 75 g, cenere - 0,3 g, acidi organici - 2 g, mono- e disaccaridi - 72 g, amido - 5 g, acqua - 17 g.

Marshmallow, contrariamente ai pregiudizi universali, è un prodotto piuttosto ipercalorico. Quindi, 100 g di marshmallow contengono 326 kcal. Ma la parte principale delle calorie non sono i grassi, ma i carboidrati. Questo è un grande vantaggio, perché i carboidrati durante i carichi mentali vengono bruciati abbastanza velocemente. Pertanto, i marshmallows, i cui benefici e rischi sono un problema di attualità, sono raccomandati per i bambini in età prescolare e scolastica come fonte di carboidrati veloci per migliorare l'attività mentale del cervello.

Marshmallow contiene la vitamina PP più importante, che si qualifica anche come farmaco. È necessario per il corpo per malnutrizione, per disturbi del pancreas, per varie malattie del tratto gastrointestinale, infezioni croniche. I benefici e i danni di marshmallow sono incomparabili, perché il contenuto di vitamine in esso suggerisce che si tratta di un prodotto alimentare di valore per la salute umana.

Marshmallow è anche ricco di vitamina B2 (riboflavina), che è necessaria per tutto l'organismo, compresa la funzione riproduttiva, il corretto funzionamento della ghiandola tiroidea, il mantenimento di capelli sani, la struttura delle unghie e le condizioni della pelle.

Marshmallow contiene nella sua composizione i seguenti macro e micronutrienti:

  • Calcio - 25 mg;
  • Magnesio - 6 mg;
  • Sodio - 27 mg;
  • Potassio - 46 mg;
  • Fosforo - 12 mg;
  • Ferro -1,4 mg.

Vale la pena notare il componente che viene più spesso utilizzato come agente gelificante in marshmallow - agar-agar. Questo prodotto è ottenuto per estrusione dalle alghe. È indicato come integratore alimentare E406. L'agar-agar è ricco di fibre alimentari, che aiutano l'intestino a lavorare, "scarica" ​​dalle scorie in eccesso formate su pareti sottili per molti anni; se usato frequentemente, regola le feci e allevia la stitichezza cronica.

Proprietà utili e curative di marshmallow

La base di marshmallow è purea di frutta, principalmente mela. È ricco di pectine che, a loro volta, trasferiscono tutte le loro proprietà curative ai marshmallows. Le pectine sono polisaccaridi che non vengono digeriti dal nostro sistema digestivo. Hanno proprietà adesive, rimuovono sostanze nocive dal corpo: ioni metallici, vari elementi radioattivi e pesticidi. Inoltre, la pectina contenuta nel marshmallow ha le seguenti qualità:

- effetto antinfiammatorio locale nelle ulcere dello stomaco;

- anestetico naturale;

- riduce il livello di colesterolo "nocivo" nel sangue;

- migliora la circolazione periferica.

Proprietà anche conosciute di marshmallow:

1. L'enorme contenuto di iodio nella composizione di questo dolce d'aria riempie l'assunzione giornaliera di questa sostanza, supporta la ghiandola tiroidea e impedisce lo sviluppo di carenza di iodio.

2. Marshmallow contiene molti macronutrienti vitali. Il contenuto di ferro impedisce il verificarsi di anemia, il fosforo fa parte dello smalto dei denti e mantiene la sua integrità, il calcio è necessario per lo scheletro e i denti umani.

3. I nutrizionisti hanno approvato l'uso moderato di marshmallow nei bambini di età superiore ai 3 anni. Migliora la memoria, supporta la normale digestione, dà energia e forza. I benefici e i danni del marshmallow - una questione controversa, ma non in relazione alle pappe. Le prelibatezze più perfette non possono essere trovate, perché il marshmallow non danneggia lo smalto dei denti, non influenza l'aumento di peso, e in generale solo solidi benefici da esso. Zephyr è anche ragionevolmente utile per le donne in gravidanza e in allattamento.

Marshmallow in cucina

Probabilmente, nessuno sosterrà che il marshmallow è piacevole da mangiare in una forma "pura", senza guai e problemi inutili. Basta comprare nel negozio e servire per il tè - è più facile da dessert e non può essere. Ma per gli intenditori di piatti fatti in casa, offriamo a preparare il marshmallow più ordinario a casa. Il gusto piacevolmente ti sorprenderà!

Quindi, per fare marshmallow, abbiamo bisogno di:

  • 900 g di zucchero
  • 2 cucchiai. gelatina
  • 1 cucchiaio. acido citrico
  • 0,5 cucchiaini vaniglia / zucchero vanigliato
  • 1 cucchiaino soda

Per prima cosa dobbiamo preparare la gelatina. Mescolare con 100 g di acqua e lasciare per due ore. Anche diluire lo zucchero in acqua, è sufficiente prendere 200 ml di acqua e mescolare con lo zucchero per 2 ore. Quindi zucchero con acqua per spostare in una piccola casseruola, far bollire. Lasciare bollire per 8-10 minuti. Rimuovere lo zucchero dal calore. Versare delicatamente la massa gelatinosa e battere lentamente con un mixer fino a quando appare una delicata consistenza bianca, circa 10 minuti. Versare l'ananas, continuare a battere. Poi nel processo aggiungi la vanillina e la soda e vinci altri 10 minuti. Il marshmallow futuro lo lascia fermentare per 10-15 minuti. Quindi metti la massa con un cucchiaio (siringa da cucina) nella forma o su una teglia da forno. Quasi pronto a raffreddare i marshmallows in frigorifero per 3-6 ore (in quanto diventa facile separare dalla superficie della padella - pronto!).

Se un semplice marshmallow è stufo, allora puoi preparare una torta marshmallow. Per 1 kg di marshmallow senza glassa fare una crema 50/50 di latte condensato bollito e burro. Ingredienti per la panna montata per 10 minuti. Marshmallow tagliato a metà. Metti la prima parte del marshmallow su un piatto, spalmala di panna, metti la seconda parte del marshmallow e spalma di nuovo con la panna. La torta è pronta. Per la bellezza si possono cospargere i fiocchi multicolori di cocco.

Controindicazioni all'uso di marshmallow

Marshmallow è un prodotto innocuo, ma ci sono alcune sfumature che dovrebbero essere prese in considerazione quando si utilizza.

- I pazienti diabetici devono scegliere il marshmallow sul fruttosio.

- Marshmallow rosa, verde e altre tonalità contiene coloranti che possono causare reazioni allergiche o di altro tipo. Chi soffre di allergie e le persone con disturbi digestivi dovrebbero scegliere marshmallows senza additivi.

- Marshmallow nella glassa di cioccolato è il maggior numero di calorie.

Dieta per costipazione: menu e caratteristiche alimentari, prodotti

L'assenza di una sedia per più di tre giorni è chiamata stitichezza. Le condizioni croniche portano all'avvelenamento del corpo e al malfunzionamento non solo degli organi del tratto gastrointestinale, ma anche di tutti gli altri sistemi.

La causa della stitichezza può essere varie malattie croniche, tra cui il cancro, ad esempio, cancro del colon, alimentazione squilibrata, abuso di diete di nuova moda per perdita di peso, alcolismo, stress, inattività fisica, passione per il fast food, ecc.

Regole nutrizionali per la stitichezza

Con l'aiuto di una dieta appositamente formulata, è abbastanza semplice normalizzare l'intestino. La base della dieta è costituita da prodotti, sostanze biologicamente attive che hanno un effetto benefico sulla prestazione dell'intestino, facilitando il suo funzionamento.

Alimento particolarmente utile, che mostra un leggero effetto lassativo, come prugne, latticini, succhi vegetali, crusca, ecc. Allo stesso tempo, minimizzare o eliminare le mucose irritanti e rallentare l'evacuazione delle masse fecali contribuisce a migliorare le condizioni dell'apparato digerente, in generale, e dell'intestino. in particolare.

I prodotti che contengono tannino, come le fave di cacao, il tè nero, gli spinaci, il vino rosso, i mirtilli essiccati, il cibo di consistenza viscosa, in particolare zuppe mucose a base di riso e esche ecc., Rallentano la motilità intestinale e contribuiscono alla ritenzione delle feci nel corpo, che è inaccettabile per la stitichezza.

Le principali raccomandazioni per la dieta per la stitichezza negli adulti:

  • il menu è basato su una lista di alimenti approvata;
  • nel processo di digestione, il cibo consumato dovrebbe essere trasformato in feci volumetriche e ammorbidite, che sono facilmente evacuate dall'intestino;
  • l'uso di grandi quantità di liquido libero (ovviamente, in assenza di controindicazioni, ad esempio edema di origine cardiaca, patologia del miocardio e dei vasi sanguigni, ecc.) e alimenti ricchi di fibre alimentari - fibre vegetali, crusca, prodotti integrali portano alla normalizzazione della capacità di evacuazione dell'intestino e all'attivazione della sua motilità;
  • il rifiuto di cibi proibiti allevia l'irritazione della mucosa e dell'intestino e l'ano, che è particolarmente importante quando si segue una dieta per le emorroidi e la stitichezza.

Menù dietetico per stitichezza, principi nutrizionali

Non sono consentite pause lunghe tra i pasti. Per normalizzare il lavoro dell'intestino dovrebbe essere un pasto chiaro allo stesso tempo con intervalli uguali.

Il numero di pasti per una dieta per la stitichezza nelle donne e negli uomini varia da 4 a 6, le porzioni sono piccole, il contenuto calorico totale è di circa 2000 kcal. Cibo preso sotto forma di calore. Eccessivamente caldo come il cibo freddo irrita la membrana mucosa del tubo digerente.

Elenco dei prodotti consigliati e vietati

Fiber. Si consiglia di arricchire la razione con alimenti ricchi di fibre alimentari: crusca, pane integrale, pasta di grano duro, cereali (eccetto riso e semola), barbabietole, carote, zucca, zucchine, cetrioli, radice di sedano e prezzemolo, pastinaca, frondosa verdi, cipolle, pesche, albicocche, prugne, mele, anguria, banane, frutta secca, bacche.

La fibra alimentare o la crusca nella quantità di due cucchiai aggiunti alle insalate o ai piatti principali contribuiranno ad aumentare il flusso di fibre preziose e ad aumentare la motilità intestinale.

Grassi. La base della dieta è costituita da oli vegetali, ricchi di acidi omega 3, vitamine, componenti minerali - zucca, sesamo, noce, girasole, colza, soia, semi di lino, mais, il primo estratto a freddo, sempre non raffinato da 30 a 45 ml al giorno.

Uso consentito di burro non salato in quantità non superiore a 1-2 ore l / giorno. I grassi vengono aggiunti ai secondi piatti già pronti, gli oli vegetali sono riempiti con olio vegetale, riempito con olio vegetale.

Prodotti lattiero-caseari Le proprietà lassative curative del kefir di un giorno sono ben note, così come lo yogurt naturale, il latte acidofilo, la bio ryazhenka, lo yogurt, il koumiss, la ricotta a basso contenuto di grassi, ricca di sostanze probiotiche.

La quantità giornaliera di prodotti a base di latte fermentato è di almeno ½ l, senza dimenticare la classica raccomandazione dei nutrizionisti esperti: un bicchiere un'ora prima di coricarsi.

Composti proteici Per la dieta con costipazione, qualsiasi carne magra, ad esempio, pollame, tacchino, quaglia, carne di manzo, carne di manzo vapore in acqua bollita, in umido, tritata, macinata o cotta a bagnomaria. Fonte di proteine ​​di alta qualità - pesce disossato, bollito o vapore.

Dessert. La colazione con costipazione cronica è utile con una miscela di farina d'avena, miele, fichi, albicocche secche, prugne secche e altri frutti secchi con bevande a base di latte fermentato, ricotta a basso contenuto di grassi, yogurt naturale. È consentito consumare zucchero, marmellata, marshmallow, marshmallow, marmellata.

Cioccolatini al cioccolato e cacao sono soggetti ad esclusione dalla dieta.

Piatti caldi Tutte le zuppe sono cotte in acqua o con pochi grassi, pesce magro, verdure, carne o brodo di funghi. Il borscht vegetariano è il benvenuto.

Altri prodotti I funghi che causano flatulenza, l'uso con costipazione è limitato. Le uova vengono lessate dolcemente, aggiunte a piatti caldi, tritati o usati per frittate.

Controindicazioni

Per tutto il periodo della dieta sono escluse bevande alcoliche, cibi grassi, cibi piccanti, speziati, in scatola, sottaceti, aceto, margarina, grassi alimentari e animali, uova sode o fritte nel burro, senape, caffè naturale, tè forte.

Dolci, prodotti ricchi e prodotti dolciari aggravano la stitichezza, quindi la loro tariffa giornaliera dovrebbe essere ridotta al minimo. Non è consigliabile bere bevande gassate, energia.

Cosa bere per la stitichezza?

Acqua. Dopo il risveglio, si consiglia di bere 250 ml di acqua ogni mattina. Utile bere un bicchiere d'acqua mezz'ora prima di ogni pasto. La quantità totale di liquido libero dovrebbe essere di circa 10 tazze (2 litri).

  • La mancanza di acqua porta ad un rallentamento nell'evacuazione delle feci e nel loro movimento attraverso l'intestino, a causa dell'essiccamento e dell'indurimento.

Altre bevande È utile includere nella dieta bevande a base di stipsi a base di prugne secche e frutta secca, estratto di rosa canina e olivello spinoso, tisane, succhi di frutta e verdura (eccetto mele e uva, che attivano i processi di fermentazione), una bevanda su polvere di radice di cicoria.

  • Il miglior prodotto liquido per la stitichezza era e rimane un debole kefir quotidiano.

Ulteriori raccomandazioni

Dieta per distensione addominale e costipazione prevede la completa esclusione di prodotti che provocano fermentazione e aumento della formazione di gas - flatulenza. Si tratta principalmente di legumi, cavoli, ravanelli, ravanelli, spinaci, acetosella, ciliegie.

La dieta per la colite con stitichezza, in particolare accompagnata da dolore spastico nella regione epigastrica, dovrebbe inizialmente essere povera di fibre. Un trattamento che comporta l'assunzione di farmaci antispastici e una dieta è prescritto da un gastroenterologo. A poco a poco, il menu è arricchito con cibi delicati, e poi fibre più grosse.

È importante capire che la dieta a cui i pazienti con costipazione aderiscono è una dieta basata sui principi di un'alimentazione sana. Questo menu consente di eliminare l'eccesso di peso, ridurre la flatulenza, eliminare il dolore nell'addome, normalizzare le feci ed è un'efficace prevenzione del cancro del colon.

Nutrizione adeguata per la stitichezza: cosa si può e non si può mangiare

Come con altre malattie del tratto gastrointestinale, le disposizioni di base della terapia dietetica per la stitichezza si basano sui principi di regolarità, rifiuto del fast food, spuntini prematuri e una dieta sana. Un fattore necessario per una corretta alimentazione in caso di stitichezza è una stretta aderenza al regime di bere, perché il liquido (in qualsiasi forma) attiva le funzioni intestinali.

I principi di base della dietoterapia per la stitichezza

I principi di base della corretta alimentazione per la stitichezza sono la normalizzazione della dieta e l'osservanza di una dieta speciale. Dipende dal regime e dalla dieta che dipende il corretto funzionamento dell'intestino e la sua capacità di svuotare regolarmente. Pertanto, la terapia dietetica dovrebbe essere una componente obbligatoria del trattamento. In molti casi, una corretta alimentazione per costipazione intestinale è sufficiente per normalizzare le feci.

Come mangiare con costipazione per sbarazzarsi del problema? Il cibo per la stitichezza dovrebbe essere completo e vario. L'assunzione giornaliera di nutrienti di base dovrebbe essere 400-450 g di carboidrati, 60-100 g di proteine ​​e 40-80 g di grassi. Inoltre, è necessario assicurarsi che la dieta contenga minerali, vitamine, macro e micronutrienti.

Quale cibo dovresti mangiare per la stitichezza di qualsiasi eziologia? Nella dieta di una persona che soffre di questa malattia, dovrebbero esserci molte fibre vegetali (sostanze di zavorra che stimolano la digestione in generale e la peristalsi intestinale in particolare). La fibra vegetale provoca una rapida sensazione di pienezza, sopprime l'appetito per lungo tempo e allo stesso tempo contiene poche calorie. Le fibre vegetali aumentano la massa dei contenuti intestinali e la diluiscono, accelerando così il rilascio di feci dall'intestino.

Tuttavia, studiando la questione di come mangiare correttamente con la stitichezza, vale la pena prestare attenzione al fatto che i cibi ricchi di fibre vegetali possono provocare flatulenza (gonfiore) e negli anziani, incontinenza fecale. Pertanto, per aumentare la percentuale di fibre nella dieta dovrebbe essere gradualmente, prima in piccole quantità.

Quando consigliano il cibo da consumare per la stitichezza, i medici consigliano sempre di tenere conto della reazione individuale del corpo a determinati prodotti: con una maggiore tendenza del corpo al gas, è meglio dare preferenza a patate, verdure fresche e frutta, riducendo al minimo il consumo di piselli, fagioli, cavoli e farina da forno macinazione grossolana.

Cosa non può mangiare con costipazione, accompagnato da dolore addominale e disturbi dispeptici? In questo caso, non è consigliabile utilizzare crusca e farina d'avena. Questi prodotti possono anche diventare una causa indipendente di disturbi digestivi, quindi è necessario prima controllare la reazione del corpo a loro: mangiare una piccola quantità di farina d'avena o crusca al vapore in acqua bollente e valutare come reagisce il sistema digestivo.

Quale cibo da mangiare per la stitichezza: i cibi giusti

Si consiglia di consumare circa 25-30 g di fibre al giorno. Per ottenere questa quantità di fibra vegetale, è necessario mangiare circa 200 grammi di verdura e frutta, nonché 10-15 grammi di crusca al vapore. Correggere la dose giornaliera di fibre vegetali contenute nel cibo, con costipazione, è meglio da sola, in base al proprio benessere e alla risposta del corpo all'introduzione di fibre nella dieta.

Il cibo durante la stitichezza deve contenere i seguenti prodotti:

  • verdure fresche, frutta e bacche (fagioli, patate, cavoli, zucca, piselli, cipolle, verdure a foglia verde (spinaci, lattuga), ravanello, rapa, barbabietola, cetrioli, prugne, pesche, albicocche, cachi, arance, ciliegie, ciliegia, fragola e lampone);
  • frutta secca (uva passa, albicocche secche, prugne secche, fichi, datteri, melone);
  • cereali di grano saraceno, orzo e miglio, oltre a fiocchi di mais, frumento, orzo e avena;
  • semi di girasole;
  • pane integrale e pane integrale (crusca).

La fibra e l'amido appartengono al gruppo di carboidrati complessi non raffinati. Oltre a loro, ci sono anche carboidrati raffinati semplici - fruttosio, saccarosio, glucosio, lattosio (zucchero del latte). E se il primo gruppo di carboidrati dovrebbe essere incluso nella dieta il più possibile, allora il secondo gruppo di carboidrati dovrebbe cercare di utilizzare l'importo minimo.

I carboidrati semplici sono meglio utilizzati nella composizione dei prodotti di costipazione, come frutta e verdura, così come prodotti lattiero-caseari e cereali. La pasta contiene un gran numero di carboidrati facilmente digeribili, ed è meglio rifiutarli del tutto o usarli in quantità molto limitate.

Cosa puoi mangiare con costipazione dai prodotti da forno? Il pane è meglio mangiare segale, crusca o cereali integrali. È meglio rifiutare pane bianco fresco e dolci, poiché provoca la fermentazione nell'intestino, rallenta lo svuotamento e può causare lo sviluppo di processi putrefattivi durante il ristagno dei contenuti intestinali.

Una parte importante della dieta sono le proteine. Si trovano nei prodotti di origine animale: carne, pesce, latte e latticini, uova. Soia, fagioli e noci contengono proteine ​​vegetali, ma sono considerati inferiori a causa del contenuto incompleto di aminoacidi essenziali. Solo loro non sono sufficienti per mantenere il normale metabolismo e preservare tutte le funzioni del corpo nella modalità ottimale. Pertanto, il vegetarismo per la stitichezza è controindicato.

L'unica eccezione è la proteina di soia, che contiene un set completo di 22 amminoacidi essenziali. Ma usarlo solo senza un ulteriore consumo di proteine ​​animali è raccomandato per brevi periodi (ad esempio durante il digiuno).

Nelle frattaglie, carne in scatola, salsicce e carni grasse, il contenuto proteico è basso - circa il 25%. Ma in loro ci sono molti grassi saturi che aumentano il livello di colesterolo nel sangue e causano l'obesità. Pertanto, è meglio non usarli, preferendo carne magra (pollo, agnello, vitello, coniglio, tacchino). Dovresti anche avere pesce di mare grasso, nel quale, oltre alle proteine, ci sono fosforo, sali di sodio e di potassio, acidi grassi polinsaturi, necessari per il corretto metabolismo e la salute cardiovascolare.

E cosa c'è di meglio da mangiare con costipazione dai latticini? I medici raccomandano di usare formaggio a pasta dura, fiocchi di latte, kefir, ryazhenka. È meglio rifiutare il latte intero, perché con le malattie intestinali non è solo inutile, ma provoca anche stagnazione nei processi di fermentazione.

Quando si cucina contro la stitichezza, prestare sempre attenzione alla lavorazione culinaria degli alimenti proteici: si dovrebbe escludere la frittura, cucinare meglio cuocendo, stufando, bollendo (compresa la cottura a vapore). Inoltre non puoi mangiare piatti affumicati (ad esempio, il pesce è meglio mangiare salato o al forno).

Per quanto riguarda i grassi, non possono essere abbandonati affatto, dal momento che sono una componente importante di una dieta umana a tutti gli efetti. Inoltre, non è necessario superare il tasso di consumo giornaliero consigliato. Quando si sceglie cosa mangiare per la stitichezza, dare la preferenza ai grassi vegetali: oli vegetali, noci che contengono molto grasso, semi. Di grassi animali, si raccomandano solo quelli trovati nei pesci marini. Il consumo di altri prodotti animali contenenti grassi saturi - uova, fegato, carne grassa, latte intero e burro - dovrebbe essere ridotto al minimo.

Quali alimenti sono stitici

Ci sono un certo numero di prodotti da cui la stitichezza può verificarsi anche in persone completamente sane. Dovrebbero essere abbandonati del tutto o limitare significativamente la loro presenza nella loro dieta.

Di seguito sono riportati i prodotti che non possono essere mangiati con costipazione in ogni caso:

  • carne in scatola e pesce. Le verdure in scatola non influiscono sulla funzione intestinale, quindi possono essere consumate in qualsiasi quantità ragionevole;
  • bevande e cibi raffinati;
  • pane bianco, pasticceria, torte, pasticcini, biscotti alla crema;
  • alimenti proteici, se sono predominanti nella dieta. Se una persona mangia principalmente latticini, carne e prodotti a base di pesce, sviluppa la stitichezza;
  • verdure e frutta con proprietà che legano o provocano fermentazione (mirtillo, mirtillo rosso, pera, mela cotogna, corniolo, aglio, funghi, ravanello, cipolla, acetosa);
  • grassi animali (grasso di montone, strutto);
  • la pasta;
  • forti brodi di carne;
  • caffè naturale, tè nero o verde forte, gelatine, cacao;
  • dolci e cioccolatini;
  • vini rossi naturali;
  • succhi di mela e di uva, che provocano una maggiore formazione di gas e, di conseguenza, la creazione di intasamenti nell'intestino del traffico aereo, che impediscono l'escrezione di masse fecali;
  • salse pronte (maionese, ketchup, ecc.).

Cosa mangiare e bere per la stitichezza: cibo lassativo

Quindi cosa mangiare e bere per la stitichezza, per contribuire al movimento intestinale? Il numero di prodotti che normalizzano la funzione di evacuazione del colon, include:

  • frutta secca e frutta fresca, tranne la lavorazione a maglia;
  • verdure in qualsiasi forma (bollite, in umido, crude). Alcune verdure (ad esempio i piselli) non sono consigliate per essere consumate crude, mentre, dopo il trattamento termico, possono anche essere utili;
  • succhi di verdura e frutta con polpa (eccetto mele e uva);
  • marmellata, marshmallow, caramelle alla frutta, miele naturale;
  • prodotti a base di latte fermentato;
  • cavolo di mare

I primi piatti dovrebbero essere cucinati su carne magra o brodo di pesce. È ottimale cucinarli in brodo vegetale, a fine cottura, aggiungendo carne magra tritata separatamente.

I piatti di carne sono preparati con carne magra mediante cottura, stufatura o bollitura. Pesce meglio cotto a vapore. Il pesce salato deve essere escluso dalla dieta.

Quando cucini, dovresti dare la preferenza agli oli vegetali (oliva, girasole, mais, semi di lino, zucca), puoi anche usare il burro.

Ogni giorno devi mangiare uovo di gallina, bollito morbido bollito o cotto a forma di omelette (invece di latte intero viene aggiunto un po 'di kefir alla frittata).

Ricotta, panna acida e formaggi duri sul tavolo devono essere freschi, non acidi e non troppo grassi. È meglio cucinare casseruole, budini, pasticcini (cheesecake o cheesecakes con cavolfiore) da questi prodotti. È meglio scegliere varietà di formaggi non taglienti, senza spezie e aromi. Più spezie e aromi nel formaggio, maggiore è la probabilità che abbia un impatto negativo sul sistema digestivo.

Il tè deve essere bevuto con latte o panna. Il caffè dovrebbe essere debole e con il latte. Dovresti bere molta acqua (primavera o minerale). Di mattina a stomaco vuoto è necessario bere 1 bicchiere d'acqua e solo dopo 20-30 minuti dopo questo procedere a colazione. Puoi anche cucinare brodi e composte di rosa selvatica, prugne secche, mele secche e altri frutti secchi. Di bevande alcoliche uso accettabile di vini d'uva bianchi.

Dieta e modalità di consumo per la stitichezza: cosa mangiare e bere

Ora, quando sai che tipo di nutrizione per la stitichezza è raccomandata dai medici, fai attenzione alla dieta corretta. È meglio pianificare il menu in anticipo, per il giorno successivo: così sarai in grado di controllare non solo la tua dieta, ma anche il tuo budget. Mangiare dovrebbe essere frazionario, in piccole porzioni, 5 volte al giorno (colazione, pranzo, cena, due spuntini).

La colazione non dovrebbe mai mancare perché "dà il tono" al tratto digestivo dell'intera giornata. E devi fare colazione non "in fuga", ma in un'atmosfera calma e senza troppa fretta. È meglio sviluppare l'abitudine di alzarsi al mattino 15-20 minuti prima, per avere il tempo per la calma, per fare colazione.

Cereali e altri piatti di cereali dovrebbero essere consumati a colazione, perché per il corpo digerirli normalmente ci vorrà molto tempo. Il porridge della cena è una cattiva idea, impedirà la digestione e causerà problemi mattutini con le feci. Per pranzo è molto desiderabile mangiare il primo corso - zuppa, borscht, zuppa di cavolo. La cena dovrebbe essere leggera, facile per il sistema digestivo. Di notte prima di coricarsi, è meglio bere 1 tazza di yogurt magro.

Purtroppo, non tutti hanno l'opportunità di mangiare regolarmente e completamente: lavoro, studio o altre preoccupazioni ti impediscono di mangiare in tempo.

Tuttavia, la dieta con costipazione dovrebbe cercare di normalizzare in ogni caso, non è possibile saltare i pasti, fare uno spuntino "in fuga" o la gola la notte dopo un'intera giornata di digiuno. Se vivi in ​​questa modalità, significa che la stitichezza è causata solo dalla nutrizione sbagliata e irregolare.

Non solo la dieta, ma anche il regime di bere per la stitichezza è importante: una persona in buona salute dovrebbe consumare almeno 2,5 litri di liquidi al giorno. Questa quantità comprende sia acqua normale e zuppe, tè, caffè, succhi di frutta. L'acqua bollita va bevuta almeno 1-1,5 litri al giorno.

Le persone anziane dovrebbero bere un po 'meno, in modo da non sovraccaricare i reni e il sistema cardiovascolare con liquidi in eccesso. Di notte, è meglio non bere acqua, in modo da non provocare la comparsa di edema.

Quale cibo dovrebbe essere durante la stitichezza

Ottimo cibo lassativo per la stitichezza è frutta fresca, verdura, frutta secca, yogurt o kefir. Questi prodotti sono ideali per spuntini. Ad esempio, il primo spuntino (seconda colazione) può consistere in 2 mele o 1 tazza di kefir, il secondo spuntino (merenda) - da 50-100 g di frutta secca o 100 g di ricotta non acida.

Il giorno, devi mangiare circa 500 g di frutta e verdura fresca e i medici raccomandano prima di ogni pasto principale (colazione, pranzo e cena) prima di mangiare 100 g di verdura fresca o macedonia di frutta. Come condimento, puoi usare yogurt magro, panna acida, succo di limone, olio vegetale. Al mattino a stomaco vuoto, dopo aver bevuto un bicchiere d'acqua, puoi mangiare 1 cucchiaino di miele o carote crude grattugiate - questo aiuta a normalizzare la digestione e, quindi, a svuotare l'intestino.

Fast food, cibi pronti (gnocchi, gnocchi, polpette e pancake pronti) e salsicce con salsicce dovranno essere abbandonati. Tale cibo è molto dannoso per il sistema digestivo. Inoltre, ha troppo grasso e amido. Se non puoi cucinare a casa un piatto completo, è meglio limitarti con un'insalata o semplicemente con la frutta.

Ma qui è possibile un altro estremo: una persona, non essendo in grado di cucinare costantemente per sé, inizia a passare a spuntini e a una dieta vegetale. Questo è anche sbagliato, perché il sistema digestivo e tutto il corpo, per un normale lavoro a tutti gli effetti, richiede una dieta normale e una dieta che conterrà tutti i nutrienti - proteine, carboidrati e grassi.

Articolo Successivo

Medinfo.club