La probabilità di contrarre l'epatite C da un marito

Cibo

L'epatite C è un gruppo di malattie infettive del fegato causate da un agente patogeno virale. È altamente volatile, motivo per cui l'immunità non può costituire una difesa specifica contro di essa. A causa della capacità dell'agente patogeno di mutare, non è attualmente possibile creare un vaccino contro la malattia.

L'infezione viene trasmessa attraverso l'intimità, la trasfusione di sangue, l'emodialisi, la chirurgia, la manicure, il tatuaggio, il piercing e l'uso di articoli per l'igiene con il paziente. Il rischio di infezione aumenta significativamente quando si vive con un trasportatore di virus nella stessa area. In questo caso, è particolarmente importante rispettare i consigli preventivi sia per i malati che per i soggetti sani.

In questo articolo, esamineremo qual è la probabilità di contrarre l'epatite C da un marito e se ci sono modi per evitare l'infezione.

Infezione con intimità

Il fatto dell'infezione diventa un problema non solo per il vettore del virus, ma anche per le persone circostanti, specialmente per coloro che sono in stretto contatto con esso. La probabilità di contrarre l'epatite C da marito o moglie aumenta quando le regole elementari di sicurezza non vengono rispettate e il virus passa rapidamente a una persona sana.

È importante ricordare che la concentrazione massima di agenti patogeni è nel sangue, tuttavia, è presente anche nello sperma e nelle secrezioni vaginali in un piccolo volume.

Il rischio di infezione del partner sessuale non supera il 5%. Quando si utilizza un preservativo, la probabilità di trasmissione del virus si riduce quasi a zero.

Il gruppo di rischio comprende le coppie che preferiscono il sesso aggressivo. Ciò è dovuto al fatto che quando la mucosa viene ferita, il sangue contaminato entra in contatto con il fluido biologico di una persona sana. In questo caso, la probabilità di infezione aumenta più volte. La violazione dell'integrità del tegumento può anche essere osservata durante il sesso anale.

Inoltre, il gruppo a rischio include quelle coppie che non si arrendono all'intima durante le mestruazioni. La salute di un uomo è a rischio.

Al fine di ridurre al minimo la possibilità di infezione, entrambi i partner devono monitorare la condizione della mucosa del tratto genitale e sottoporsi tempestivamente al trattamento di erosioni e malattie infiammatorie.

Posso avere l'epatite C da mio marito mentre mi bacio

La saliva ha un contenuto significativamente inferiore di agenti patogeni, e quindi l'infezione attraverso il bacio è estremamente rara. Tuttavia, va ricordato che con l'esacerbazione della malattia, la concentrazione di agenti patogeni in ambienti biologici aumenta in modo significativo, aumentando così il rischio di infezione.

La probabilità di trasmissione di agenti patogeni aumenta con la presenza di mucose lesionate nella cavità orale.

Se il coniuge soffre di stomatite, il virus può facilmente andare da sua moglie. È particolarmente pericoloso quando l'integrità dei tessuti della bocca è compromessa anche da una donna. In questo caso, il contatto con il sangue e la trasmissione diretta dell'infezione al partner.

Trasmissione dell'infezione nella vita di tutti i giorni

È importante ricordare che il rischio di infettare una persona cara è presente non solo attraverso il contatto diretto con lui (sesso, bacio), ma anche nella vita di tutti i giorni. La probabilità di infezione in questo caso è molto inferiore, ma devi ricordartene.

L'agente patogeno può essere conservato in una goccia di sangue su un rasoio, forbici, spazzolino da denti o salviette. Se una persona in buona salute si avvantaggia di un oggetto contaminato e ferisce la pelle, può essere infettata. Dopo la penetrazione del virus nella circolazione sistemica, inizia il periodo di incubazione, durante il quale i sintomi clinici sono assenti e la malattia è già in via di sviluppo.

Per proteggere una persona cara dall'infezione, è necessario utilizzare solo i propri articoli per l'igiene.

Chi è più pericoloso: un vettore di virus o un paziente?

Per capire chi è più pericoloso in termini di infezione - il paziente o portatore dell'infezione, è necessario avere un'idea generale di questi. Una persona con una fase attiva dell'epatite diventa spesso la causa dell'infezione del partner sessuale. Ciò è dovuto all'elevata carica virale, cioè un'alta concentrazione dell'agente patogeno nel sangue. Per l'infezione, una piccola quantità di materiale biologico è sufficiente.

Se consideriamo il virus, non è così pericoloso. Il fatto è che con un alto livello di protezione immunitaria, gli agenti patogeni hanno una concentrazione relativamente bassa e non sono in grado di provocare l'epatite. A questo proposito, l'infezione si verifica solo dopo che una grande quantità di sangue raggiunge una persona sana.

Nonostante ciò, il rischio di trasmettere il virus è presente in entrambi i casi, il che richiede l'adesione a misure preventive. Per prevenire l'attivazione di agenti patogeni, è necessario:

  1. escludere completamente bevande alcoliche e a bassa gradazione alcolica;
  2. aderire alla dieta (tabella n. 5), grazie alla quale è possibile ridurre il carico sul fegato, ripristinare la struttura degli epatociti (le sue cellule) e anche prevenire la colestasi (ristagno della bile);
  3. limitare l'attività fisica e controllare il tuo stato psico-emotivo;
  4. monitorare l'attività delle malattie comorbili, in particolare quelle infettive;
  5. controllare rigorosamente il dosaggio, così come la durata dell'assunzione di farmaci tossici per il fegato.

Piano di indagine

Una coppia sposata deve sottoporsi a un esame completo nella fase di pianificazione della gravidanza.

Per proteggere il bambino dall'epatite, è necessario prendere tutte le precauzioni. A causa del fatto che la trasmissione di agenti patogeni si verifica nel processo di lavoro, i medici raccomandano un taglio cesareo.

I seguenti tipi di test di laboratorio sono assegnati per identificare il vettore del virus:

  1. ricerca di anticorpi che sono sintetizzati dal sistema immunitario in risposta alla penetrazione di infezione nel corpo;
  2. identificazione del materiale genetico del patogeno nel sangue;
  3. biochimica - offre l'opportunità di valutare la gravità della malattia in base alla dinamica dei cambiamenti nelle prestazioni del fegato. Per questo, vengono analizzati i livelli di fosfatasi alcalina, transaminasi (ALT, AST), albumina, frazioni totali e di bilirubina.

La diagnosi di laboratorio consente di stabilire il fatto dell'infezione nella fase preclinica, che è estremamente importante per l'inizio precoce della terapia. La gravità delle complicazioni e l'aspettativa di vita del paziente dipendono da questo.

Per quanto riguarda la diagnostica strumentale, non è sempre informativo. Nella fase iniziale, non ci sono cambiamenti specifici nel fegato che indicano una malattia. Solo con la sua degenerazione cirrotica sono visibili le aree del tessuto connettivo al posto degli epatociti morti.

Per determinare la gravità delle modifiche nel corpo viene assegnata una biopsia o elastografia. Il loro compito è uno studio mirato del fegato, che consente, insieme ai test di laboratorio, di confermare l'epatite C.

Misure preventive

Nonostante il contatto quotidiano degli sposi, c'è ancora la possibilità di evitare l'infezione. La condizione principale è essere cauti e rispettare i consigli preventivi per entrambi i partner. Sfortunatamente, il 100% non può essere protetto dall'infezione, perché oggi non è stato ancora sviluppato un vaccino specifico contro il patogeno.

Ecco le regole di base necessarie per prevenire l'infezione:

  • monitorare la condizione delle mucose dei genitali e trattare tempestivamente le malattie associate alla violazione dell'integrità del tegumento (erosione, ulcere);
  • evitare il contatto con il sangue del paziente in caso di trauma della pelle. Il trattamento delle ferite deve essere effettuato con guanti e pulire accuratamente gli strumenti con disinfettanti dopo la manipolazione;
  • rifiutare l'intimità durante le mestruazioni (con l'infezione della moglie);
  • utilizzare forbici per unghie, rasoio e asciugamano personali;
  • fare test regolarmente, che include un esame del sangue. Durante la diagnostica, viene stabilita la carica virale e viene determinato lo stadio della patologia;
  • Consultare un medico quando compaiono i primi sintomi di malattie concomitanti. Questo è necessario per prevenire una diminuzione dell'immunità, perché su questo sfondo, è possibile l'esacerbazione dell'epatite;
  • osservare rigorosamente la prescrizione del medico per il trattamento della malattia;
  • usare i preservativi

Sfortunatamente, molti pazienti cercano aiuto da un medico nella fase di complicanze. Soprattutto spesso gli operatori sanitari, i tossicodipendenti, i clienti di dubbia bellezza e le persone che hanno bisogno di trasfusioni di sangue regolari (esperienze di sangue) soffrono di epatite infettiva.

Se è avvenuta un'infezione di una donna da un coniuge, è importante ricordare che l'agente patogeno non può passare attraverso la barriera placentare. A questo proposito, la sua gravidanza non è controindicata. Allo stesso tempo, il periodo dell'allattamento diventa pericoloso se la madre ha delle crepe nei capezzoli. In questo caso, l'HCV può essere trasmesso attraverso il sangue. L'infezione del bambino è accompagnata da una rapida cronologia del processo infiammatorio-infettivo, che spesso non può essere completamente curato.

L'epatite C viene trasmessa da marito a moglie?

"Se l'epatite C passa o meno da marito a moglie" è una domanda abbastanza comune. La forma considerata di epatite è di origine virale ed è soggetta a mutazioni costanti. Modifiche frequenti impediscono al sistema immunitario di sviluppare resistenza e resistere adeguatamente alle infezioni. Molto spesso le mogli prendono un'infezione dai loro coniugi, che a loro volta non sono consapevoli della sua presenza. Pertanto, la risposta alla domanda "l'epatite C virale trasmessa da marito a moglie" sarà positiva.

Modi di infezione

Molti sono interessati alla domanda "qual è la probabilità di infezione da un virus da parte di un coniuge". Gli esperti rispondono abbastanza chiaramente a questa domanda. Se il marito ha l'epatite C (HCV), allora la probabilità di contrarre l'epatite per una donna esiste se la malattia non è stata diagnosticata. La patologia non viene quasi mai rilevata in una fase iniziale. Una persona infetta può infettare accidentalmente i propri cari senza nemmeno saperlo. È questa l'opzione che accade più spesso. Le statistiche mediche hanno dimostrato che è possibile ottenere l'epatite da un marito durante un atto sessuale non protetto e in condizioni domestiche.

Il virus circola nel sangue e viene trasmesso attraverso le sue cellule. La trasmissione dell'epatite viene effettuata nei seguenti modi:

  • eseguire una procedura di manicure fuori casa senza il rispetto delle norme sterili;
  • rapporti sessuali senza preservativo;
  • tatuaggio con strumenti non sterilizzati;
  • eseguire procedure odontoiatriche senza il rispetto delle norme sterili;
  • trasfusione di sangue;
  • effettuare iniezioni di narcotici con un ago.

Infezione tramite contatto sessuale

La trasmissione dell'infezione tramite rapporti sessuali, eseguita senza contraccettivi, non avviene molto spesso. Con il modo sessuale il rischio di infezione con il virus è di circa il 6%. Nelle relazioni monogamiche, l'agente patogeno viene raramente trasmesso, ma la probabilità di infezione aumenta più volte nel caso di relazioni sessuali promiscue. La probabilità di infezione durante il sesso orale non è attualmente identificata.

Le persone che hanno rapporti sessuali con pazienti o portatori di HCV devono usare il preservativo. L'infezione durante un atto non protetto da parte di un corriere è promossa dalla disattenzione per la scelta di un partner. La malattia non ha manifestazioni esterne, quindi è estremamente difficile scoprire la sua presenza in una particolare persona.

Infezione in casa

La patologia non può essere infettata da goccioline trasportate dall'aria (quando si parla, si tossisce, con la saliva), quando si stringono le mani, si abbracciano, si usano gli stessi piatti, si mangia o si beve da un vetro comune.

Se l'infezione si verifica a casa, ciò potrebbe accadere solo se una goccia di sangue da una persona infetta o da un trasportatore entra nel flusso sanguigno della persona che ha raccolto il virus (se ferito, tagliato, attraverso abrasioni).

I pazienti e i portatori non devono essere isolati dai parenti e dalla società, non dovrebbero essere oppressi o creare condizioni lavorative o di allenamento particolari, dovrebbero essere curati nel modo più usuale se sono bambini o persone anziane. L'infezione non dovrebbe influire sulla loro qualità di vita. Le persone infettate dall'epatite C nel nostro paese sono esentate dal servizio militare.

Con un bacio

La probabilità di essere infettati da un bacio è attualmente solo teoricamente possibile, dato che la scienza ufficiale non possiede tali dati. L'agente eziologico nella saliva di una persona infetta è presente in piccolissime quantità. Si ritiene che questa concentrazione non sia sufficiente per lo sviluppo della patologia. Tuttavia, gli esperti non escludono questa possibilità. Un bacio può causare infezioni nei seguenti casi:

  • quando nella cavità orale entrambi i volti baciati hanno lesioni lievi;
  • quando una persona sana ha ferite nel tratto gastrointestinale.

In entrambi i casi, l'agente causale della malattia può entrare nel corpo di una persona sana attraverso il sangue e causare lo sviluppo della patologia.

Regole di condotta e prevenzione in famiglia

Gli infetti devono segnalare le loro condizioni a dentisti e chirurghi durante l'esecuzione di procedure mediche. Inoltre, dovresti informare il tuo estetista, tatuatore e maestro delle unghie.

I familiari e i conviventi del paziente devono sempre ricordare che l'agente patogeno è presente in tutti i liquidi biologici, compresi il sudore e le lacrime. L'infezione nell'ambiente domestico è estremamente rara, ma ancora possibile. L'unica opzione per questo fenomeno sarà l'interazione attraverso il sangue quando si usano articoli di igiene personale comuni:

  1. Quando si utilizzano strumenti di rasatura, il corriere e l'infetto devono avere solo accessori monouso.
  2. In presenza di dispositivi manicure comuni.
  3. Quando si interagisce con danni meccanici alla pelle (ferite, graffi, ecc.), Deve essere effettuato solo con guanti monouso.
  4. Utilizzare un paziente spazzolino da denti.
  5. Con il contatto sessuale. Questo dovrebbe prestare particolare attenzione se al partner viene diagnosticato un agente patogeno nel corpo.

Pertanto, è possibile proteggersi completamente se si utilizzano prodotti per l'igiene personale e si deve prestare attenzione ai danni meccanici alla pelle e alle mucose di una persona malata.

La presenza di HCV è una minaccia per il paziente e per le persone che lo circondano. Identificare la malattia è estremamente difficile a causa di sintomi inespressi, quindi è necessario rispettare una serie di requisiti generali per prevenire il rischio di infezione.

La prevenzione più importante è la vaccinazione medica. Aiuterà a non ammalarsi ed evitare pericolosi progressi della patologia a contatto con il paziente e i portatori.

Ulteriori misure di prevenzione possono essere misure mirate al rafforzamento generale del corpo. Consistono nell'evitare situazioni stressanti, nel mantenere uno stile di vita sano, nell'osservare un'alimentazione corretta e nel liberarsi dalle cattive abitudini. Le attività sportive contribuiranno anche a rafforzare il sistema immunitario.

Esame e gravidanza

L'HCV viene rilevato durante un esame medico utilizzando i seguenti metodi diagnostici: esame del sangue biochimico, biopsia dell'organo interessato, radiografia dell'organo, emocromo completo, ELISA, fibrogastroduodenoscopia, ecografia, esame istologico, elastografia, elettrocardiografia, scintigrafia. Il motivo per il sondaggio diventa spesso una gravidanza.

Quando una donna infetta rimane incinta, la possibilità di trasmissione del virus al feto non supera il 30%, a seconda della concentrazione dell'agente patogeno nell'organismo materno. Se c'è una ferita sul corpo del bambino, può essere infettato durante il travaglio, il taglio cesareo riduce il rischio di trasmissione dell'HCV.

Cosa fare se sei stato infettato da tuo marito

Nel fatto registrato di infezione da HCV da parte del coniuge, la procedura di trattamento deve iniziare immediatamente sotto la stretta supervisione di un medico. Se la coppia stava pianificando una gravidanza, è meglio rimandarla finché la donna non è completamente guarita.

L'opzione di trattamento più efficace è considerata un corso di farmaci ad azione diretta, che si basa sull'uso combinato di ribavirina e interferone, che sono eccellenti nel rallentare la riproduzione del virus. Un altro metodo comune sta prendendo la ribavirina in combinazione con l'interferone di polietilenglicole Pegasys. Questo complesso aiuta a minimizzare gli effetti collaterali dannosi dell'interferone.

Pertanto, è possibile ottenere l'HCV da un coniuge tramite contatti sessuali o articoli domestici. Questo può essere evitato seguendo alcune regole generali, che non sono difficili da seguire. Il rischio di infezione aumenta quando un uomo non sa della sua patologia. Pertanto, è necessario osservare le misure di prevenzione generale, effettuare la vaccinazione e sottoporsi a regolari esami medici. In questo caso, puoi prevenire completamente il rischio di malattia o identificarlo nelle fasi iniziali.

video

Infezione da epatite. Cinque modi per trasmettere l'epatite!

Mio marito ha l'epatite B, posso prenderlo da lui?

Il virus dell'epatite B si trova in tutti i fluidi umani, la quantità massima nel sangue e nello sperma. Molto meno in altre secrezioni, saliva, sudore.

Pertanto, se hai rapporti sessuali non protetti, la probabilità della malattia è alta.

Il secondo modo per infettarsi è attraverso una superficie ferita, ad esempio sanguinando le gengive e usando un cucchiaio. Cioè, il contatto di un fluido sano in una persona e il fluido di un paziente.

In altri casi, l'infezione in casa non si verifica.

L'infezione da epatite di solito avviene attraverso il sangue e durante il rapporto non protetto. Quindi, se hai fatto sesso con lui, allora molto probabilmente sei già malato. Solo non sono sicuro se l'infezione attraverso il sesso orale.

In generale, l'epatite è una malattia abbastanza comune a causa dell'epidemia di tossicodipendenza diffusa nel nostro paese. Molti tossicodipendenti si ammalano di questo. E poiché il trattamento è estremamente costoso, si ammalano di cirrosi o di cancro al fegato.

Ovviamente, l'epatite B viene trasmessa attraverso il sangue e varie secrezioni (saliva, sudore, varie secrezioni). La probabilità di essere infetto è 100 volte la probabilità di essere infetto dall'AIDS. Pertanto, dall'intimità, quindi, cosa posso dire, anche solo un bacio dovrebbe essere recintato. Questa è una malattia terribile, è meglio che tuo marito vada all'ospedale, cerchi di recuperare, auguro buona salute alla tua famiglia.

I ginecologi consigliano di donare il sangue per HbSAg al fine di eliminare il rischio di contrarre l'epatite B attraverso baci e carezze orali. Pertanto, puoi passare attraverso un semplice bacio.

Ed è pericoloso se rimani incinta di colpo. Pertanto, tutte le altre domande devono essere indirizzate al medico.

L'epatite B viene trasmessa attraverso la placenta durante la gravidanza o il bambino si infetta quando passa attraverso il canale del parto.

Di solito vengono effettuate due analisi per eliminare la possibilità di un errore. E le donne danno alla luce infezioni.

Qual è la possibilità di ottenere l'epatite C da un marito?

Quanto è pericolosa l'epatite C nella vita di tutti i giorni, è trasmessa da marito a moglie e quali precauzioni dovrebbero essere prese per prevenire l'infezione? Queste domande riguardano principalmente una coppia sposata di fronte a questa infezione virale.

Lo sviluppo di questo tipo di epatite causa un particolare virus. Una volta nel sangue, provoca processi infiammatori nel fegato. La possibilità di ottenere l'epatite C è piuttosto bassa. La malattia è osservata in persone che sono costantemente in contatto con il sangue di qualcun altro, non sapendo esattamente quali agenti patogeni ci sono dentro.

In condizioni domestiche, il contatto con questo fluido biologico può essere ridotto al minimo. In una famiglia in cui è presente un portatore di infezione, è necessario avere sempre una scorta di guanti monouso, che sono necessari per il primo soccorso, se è necessario trattare la superficie della ferita. I prodotti in gomma proteggono qualitativamente la pelle dall'essere colpiti da un virus.

Come si verifica l'infezione?

I modi di trasmissione sono vari. La fonte di infezione è il vettore del virus, nel cui sangue circola l'agente patogeno. La sua presenza nel fluido biologico rende la malattia pericolosa per determinati gruppi di persone.

L'infezione è minacciata da:

  • usando una siringa da più persone;
  • eseguire piercing e tatuaggi nei saloni in cui vengono utilizzati strumenti riutilizzabili e sterilizzarli male;
  • condivisione di apparecchi taglienti per il taglio del piercing;
  • procedura di emodialisi su un dispositivo speciale;
  • trasfusioni di sangue;
  • lavoro professionale con materiali biologici.

Vi è una minaccia di infezione per gli operatori sanitari, i tossicodipendenti e i pazienti che cercano varie cure mediche. Spesso l'infezione si verifica nell'ufficio del dentista, dove le regole di settico e antisettico sono talvolta violentemente violate.

L'agente causale dell'infezione può entrare nel flusso sanguigno durante le manipolazioni mediche associate alla violazione della pelle. L'intervento chirurgico a volte causa l'infezione se gli strumenti utilizzati sono scarsamente disinfettati.

Posso essere infetto nella vita di tutti i giorni

L'epatite C è la meno pericolosa per l'infezione nell'ambiente domestico. Se l'epatite A viene definita una malattia delle mani sporche, l'epatite C viene trasmessa solo attraverso il sangue. Se ci sono dubbi sulla possibilità di ottenere l'epatite C da una persona cara, è necessario sapere che nella maggior parte dei casi ciò avviene con iniezioni di ago singolo, che spesso si verificano tra le persone che sono dipendenti da droghe.

Le persone che sono interessate a come ottenere l'epatite C nella vita di tutti i giorni dovrebbero sapere che questa malattia non è trasmessa da goccioline trasportate dall'aria. Lo spruzzo di saliva, la dispersione durante la tosse e lo starnuto, non contengono il virus dell'epatite C. Questo tipo di infezione virale è assente nel latte materno. La trasmissione dell'infezione da una madre infetta dal virus dell'epatite C al feto si verifica durante il parto, quando il bambino attraversa il canale del parto e viene a contatto con il sangue.

I prodotti alimentari condivisi con una persona infetta sono sicuri.

Può un marito infettare sua moglie con un metodo di contatto familiare? La trasmissione dell'infezione nella vita quotidiana può verificarsi solo quando le particelle portatrici del virus sono mescolate con il sangue di una persona sana.

Se il marito ha l'epatite C, è al sicuro per sua moglie e gli altri membri della famiglia in stretto contatto fino a quando non si fa male. I seguenti contatti con pazienti con epatite C sono sicuri per la salute:

  • abbracci amichevoli;
  • baciare;
  • stretta di mano.

L'infezione da epatite C da un marito durante il rapporto sessuale è improbabile. Questa via di trasmissione, anche in caso di contatto non protetto con una persona infetta, si verifica in 5 casi su 100.

L'infezione si verifica se due partner contemporaneamente per attrito attivo compaiono lesioni microscopiche sui genitali sotto forma di abrasioni. Quindi l'agente patogeno passa con il sangue da un organismo all'altro attraverso gli strati dell'epitelio danneggiato.

Puoi ammalarti solo se infrangi le regole igieniche. L'infezione può verificarsi quando si condividono gli accessori per la casa. Ciò si verificherà quando l'attuazione impropria delle misure per la decontaminazione di tali strumenti. L'infezione minaccia i familiari con uso domestico di epilatori o accessori per la rasatura.

Cosa si sta facendo per proteggere

Per evitare l'infezione, ogni membro della famiglia dovrebbe utilizzare solo articoli per l'igiene personale e strumenti medici monouso. Si raccomanda a una donna che ha rapporti sessuali con suo marito con l'epatite di usare il preservativo e una lubrificazione aggiuntiva. Ciò impedirà possibili infezioni.

In caso di infezione accidentale, una persona che conduce uno stile di vita sano, ha un sistema immunitario ben funzionante, recupera e diventa immune a questa infezione. Il recupero dipende dalle qualifiche e dall'esperienza del medico curante e dalla prontezza del trasportatore di virus per conformarsi a tutte le raccomandazioni che gli sono state date.

Se il marito ha un test positivo per gli anticorpi contro il virus dell'epatite C, allora ha bisogno del sostegno dei propri cari. La presenza di una moglie amorevole che lo aiuta a svolgere le necessarie misure terapeutiche garantisce il recupero. In questo momento, un uomo dovrebbe smettere di bere alcolici, seguire una dieta speciale per garantire la massima efficacia del trattamento prescritto.

Marito, epatite B

Commenti

Ho l'epatite B, a seconda di chi ha tuo marito, portatore o una persona infetta può passare attraverso il sangue. ma anche se non posso infettare un portatore, e in linea di principio non ho infettato nessuno nella vita (tutti lo hanno controllato), hanno detto che l'infezione potrebbe verificarsi se il cordone ombelicale è stato tagliato in modo errato, quindi ci sarebbe stata una miscela di sangue.

Ler, l'epatite B viene trasmessa sessualmente e attraverso il sangue. Tu e il bambino dovete essere esaminati (voi - ora, il bambino - alla nascita). Se l'analisi è negativa - vaccinazione per entrambi :) Quando è meglio farlo, chiedi al tuo dottore delle malattie infettive. Quindi tutto andrà bene, nessuno si ammalerà. La mia famiglia ha convissuto con l'epatite da diversi anni (mio padre ha una portatrice), ma tutti sono attenti e tutto va bene finora. Qui siete avvisati correttamente: chi lo indossa ha bisogno del proprio spazzolino da denti, rasoio, forbicine per unghie, ecc. oggetti personali. Portare un virus non è spaventoso per una persona infetta fino a quando non si ammala.

Sfortunatamente, tutto è trasmesso. Nell'epatite cronica, una persona è anche una portatrice a pieno titolo di questo virus. Il virus si trova nei fluidi corporei - c'è una concentrazione molto significativa nel sangue, nella saliva e nel liquido seminale è insignificante. E nella saliva è il più insignificante, quindi ci baciamo per la salute) Ma per le donne che sono in contatto con una persona del genere, devono essere vaccinate, perché rimane il rischio di ammalarsi. Molte persone superano di proposito le analisi in modo che i medici concludano - è possibile, ad esempio, pianificare una gravidanza? Dopo tutto, se lo sperma infetto cade sulla cervice, che, per esempio, c'è erosione - il rischio di infezione trasmessa sessualmente è molto grande. Quando si utilizza un preservativo, il rischio è trascurabile. Ma per quanto riguarda l'epatite C, è principalmente trasmessa attraverso il sangue. Sessualmente, solo il 5% è infetto. Mio padre ha una portatrice di entrambi questi virus, non è ancora malato, rispettivamente, HTP non è richiesto. L'infezione è avvenuta tramite trasfusioni di sangue. Il virus si riversò immediatamente nella sua forma cronica. L'intera famiglia è ora controllata ogni sei mesi: questo è il periodo durante il quale il virus viene già accuratamente rilevato nel sangue. Può essere rilevato in precedenza, ma questi sono esami del sangue PCR più costosi. Molte persone si allontanano dalla persona infetta. Grazie a Dio nella nostra famiglia di medici questo non è successo :) Probabilmente perché sappiamo che non è così spaventoso :)

La probabilità di contrarre l'epatite B da un marito

I diritti di una donna incinta (scelta di un medico, rifiuto del trattamento, consenso informato) e donne in travaglio sono alla base della legislazione

1. Può HIV + un uomo infettare una donna praticando il sesso orale con lei (cunnilingus)? 2. HIV e Heratitis S-qual è la prognosi per una persona con tali diagnosi? 3. Esiste la possibilità di rimanere in buona salute mentre vive con un uomo simile, purché solo il sesso genitale con un preservativo e il sesso orale siano da parte sua? (La mia salute mentale non è intesa). 4. Usando un preservativo con un lubrificante spermicida + Pharmatex riduce significativamente il rischio di infezione o Pharmatex in questo caso non conta? Aiuto per favore!

1. Secondo la letteratura, non può. Il virus viene escreto con tutti i fluidi corporei, ma solo il sangue, lo sperma, le secrezioni vaginali e il latte materno sono una grande domanda per l'infezione. Pertanto, con il cunnilingus, come nel caso dei baci, un uomo infetto non può trasmettere il virus a una donna sana.

2. La previsione per l'epatite C isolata: nel 50-70% dello sviluppo di epatite cronica con la probabile formazione di cancro al fegato. La prognosi dell'HIV è fatale a causa dell'insorgenza dell'AIDS. Fino a questo stadio dall'infezione passa da diversi anni a decenni. Se combinate, queste infezioni peggiorano e si accelerano a vicenda.

3. Qualsiasi sesso con solo un preservativo. Escludere l'ingresso di liquidi contaminanti (vedi punto 1) sulle mucose e sulla pelle.

4. Lo stesso preservativo riduce drasticamente il rischio di infezione. Cioè, se un preservativo di qualità (come Durex), non scaduto, non si è rotto, non hai usato grasso tipo vaselina, quindi in teoria il rischio è 0%. Il virus non passa attraverso i pori. In pratica, il rischio rimane se il preservativo non è vestito al momento giusto, rimosso incautamente, ecc., Ad es. se la pelle o le mucose entrano in contatto con lo sperma di una persona infetta

Ho saputo che il mio partner era malato di ipatite B. Ho avuto un solo contatto sessuale con lui il 24 febbraio e si è ammalato il 15 marzo. Ho una domanda per te, posso scoprire se sono malato in ospedale?

Cosa è successo il 15 marzo: ha avuto un virus o è stato trovato per la prima volta nel suo sangue? Se quest'ultimo, allora poteva ammalarsi prima. Sì, certo, puoi essere testato, puoi fare un esame del sangue per HbSAg

Ho 37 settimane di gravidanza (proventi senza complicanze), la prima analisi (a 10-12 settimane) non ha rivelato la presenza dell'antigene australiano, l'analisi ripetuta (a 34-35 settimane) è stata positiva. I test epatici sono normali, non si osservano manifestazioni di epatite. Il test di mio marito per l'antigene australiano è negativo. Di quanto possa minacciare me e il nostro bambino, consigliare cosa fare. Non vorrei andare all'ospedale delle malattie infettive.

Il carrier HbSAg è un sintomo di infezione da virus dell'epatite B. Pertanto, esiste il rischio di trasmetterlo al bambino ora (poco) o durante il parto (molto più spesso). La probabilità di infezione è del 10-20%. Al fine di prevenire l'epatite B nel neonato, dovrà introdurre una specifica immunoglobulina (contro l'epatite B) in 1 giorno dopo la nascita e vaccinare immediatamente dopo un mese e sei mesi

Ho un tempo molto lungo di mughetto, che non ho trattato: deflucano, nistatina, possibili risciacqui, candele, tamponi, appello a diversi medici. Niente aiuta Anche la garnerelosi appare periodicamente, sebbene molto meno frequentemente. Mi occupo di sesso esclusivamente con preservativi di alta qualità, ovviamente, durante il trattamento non lo faccio affatto. Mio marito non ha malattie. Non molto tempo fa, cominciò a comparire una selezione di colore marrone prima delle mestruazioni, dopo il successivo trattamento di mughetto e hornerellosi che passarono. E recentemente, scarichi marroni tra i periodi sono riapparsi durante la mia dieta (minimo di tutto, soprattutto carne). E questo può essere associato con l'epatite C, è stato sospettato di sangue, anche se non c'erano sintomi esterni. E a cos'altro può essere collegato?

L'epatite C può essere associata a una diminuzione dell'immunità, a causa della quale il mughetto torna costantemente. Questa condizione si verifica spesso dall'interno, in un corpo indebolito, che viene dall'esterno, dall'infezione. Naturalmente, le diete indeboliscono ancora di più il corpo e, sullo sfondo, naturalmente, tutti i problemi sono esacerbati. Lo scarico bruno non è così caratteristico delle infezioni. È necessario fare un'ecografia e monitorare la condizione del rivestimento uterino - endometrio - durante il ciclo. Devi anche passare l'analisi per identificare l'antigene dell'epatite C, in modo che non ci siano sospetti, ma confidenza. In breve, devi essere esaminato.

Un anno e mezzo fa, mio ​​marito era stato ammalato di epatite B. Attualmente, dopo aver seguito i corsi di terapia, si sente bene, ad eccezione delle complicazioni che sono state date al fegato. Possiamo concepire un bambino sano ora? Grazie in anticipo per la tua risposta.

Se non isola il virus (come mostrato dai test) ed è passato un periodo di tempo sufficiente dopo l'assunzione di farmaci teratogeni per il trattamento (lasciagli passare lo spermogramma) - puoi

Benvenuto! Lui e mio marito sono stati diagnosticati con epatite C. Divenne infetto a causa della sua indulgenza in droghe quando ero giovane, e mi sono contratto sessualmente da lui. Siamo stati trattati con introne, reaferon e probo-riboberin. 3 mesi dopo l'inizio del trattamento, il mio virus è scomparso dal sangue, ma ho continuato il trattamento per 10 mesi. Ora ho interrotto il trattamento e mio marito continua il trattamento da allora il suo virus non sta scomparendo. Mi piacerebbe sapere: - dopo che tempo dopo la fine del trattamento con i preparati di cui sopra è possibile pianificare un bambino; - E 'possibile concepire un bambino se mio marito non ha il virus; - C'è un rischio per me di re-diventare infetto da epatite e il rischio di infettare un bambino?

Per te il rischio di re-infezione attraverso il sangue e sessualmente. Pertanto, rigorosamente condom e concezione - mediante inseminazione artificiale di spermatozoi lavati senza liquido seminale contenente il virus. Si recupera dopo il ciclo di trattamento 2

Sarei molto grato se potesse rispondere a questa domanda. Nella mia infanzia (all'età di 13 anni) ho avuto l'epatite B. (Ora ho 24 anni). Ho sentito che dopo questa malattia nel sangue qualcosa rimane per il resto della mia vita - o il virus stesso o gli anticorpi ad esso, perdonami per il mio analfabetismo. E la domanda è questa. Questo virus può essere trasmesso al mio partner, se facciamo sesso senza preservativo, l'infezione è possibile? E in secondo luogo, qualcosa può essere trasmessa a mio figlio durante la gravidanza e il parto? Questo significa che mio figlio soffrirà in qualche modo di questa malattia? Potrebbero essere domande ingenue, ma mi dà fastidio.

È molto importante sapere esattamente con che tipo di epatite sei stato ammalato, se sei sicuro che sia stato l'epatite B. Il fatto è che puoi ottenere l'epatite B solo attraverso il contatto sessuale o attraverso la trasfusione di sangue. Se hai avuto normale ittero, che è stato infettato da mani sporche, allora questa è l'epatite A, che non fa male a nessuno, sta migliorando. Nell'epatite B, il virus esiste per tutta la vita nel corpo e viene rilasciato periodicamente, infettando gli altri. È necessario donare il sangue per determinare l'antigene dell'epatite B HbSAg. Se lo è, allora puoi infettare sessualmente il marito e il nascituro. L'epatite B può essere infettata dal sesso orale e dai baci profondi. Pertanto, il marito ha anche bisogno di donare il sangue per HbSAg, e se non è già lì, essere vaccinato contro l'epatite. L'infezione del bambino si verifica principalmente durante il parto, quindi al neonato viene somministrato un ciclo di vaccinazione accelerato + immunoglobulina specifica. L'efficacia di tale protezione - 85-90%.

Ti prego di rispondere Il fatto è che diversi anni fa, durante le trasfusioni di sangue, sono stato contagiato dall'epatite B. Sono molto interessato a: 1. Devo usare sempre il preservativo per non infettare un partner? 2. Qual è la probabilità di trasmissione del virus al bambino in caso di gravidanza, o è meglio non avere bambini con l'epatite?

1. L'epatite B viene trasmessa sessualmente, quindi se non vuoi infettare un partner, usa il preservativo. Con il sesso orale, viene anche trasmesso. Il partner deve essere vaccinato. Ma questo non significa che sarà possibile vivere senza protezione. Ma almeno non sarà necessario avere paura dei contatti quotidiani, dei baci e così via.

2. Il trasferimento al bambino avviene nel 10-20% dei casi, se c'è solo HbSAg e in 90, se c'è ancora HbeAg (verifica). Durante il parto l'infezione si verifica 10 volte più spesso rispetto alla gravidanza. Se, immediatamente dopo la nascita, il bambino introduce specificamente immunoglobulina antiHBV 0,5 ml al giorno dopo il parto + vaccino per l'epatite B secondo lo schema (immediatamente, dopo un mese e 6 mesi), quindi il rischio del bambino sarà del 10-15%

Posso ottenere l'epatite sessualmente?

Lascia un commento 10,359

Non ci sono molti modi di infezione da epatite. Se l'epatite C viene trasmessa sessualmente è nota ai medici da molto tempo. Sì, è trasmesso attraverso il sesso non sicuro e il contatto con sangue infetto. L'epatite A e l'epatite D possono penetrare nello stomaco o nell'intestino, con acqua, cibo. Il grado di influenza del virus sul paziente dipende dal tipo e dallo stadio di sviluppo. È importante consultare un medico in tempo per la diagnosi e il trattamento. Ignorare l'epatite non pericolosa può causare il cancro e la cirrosi del fegato. L'infezione da epatite può essere asintomatica, pertanto un controllo sanitario stabile è la via per una vita sana.

Cos'è l'epatite?

L'epatite è una malattia infettiva acuta che sconvolge il fegato, con un alto effetto infiammatorio, spesso di natura virale. L'inizio della malattia è simile ai sintomi dell'influenza: mal di testa, alta temperatura corporea, mancanza di energia e forza, dolori muscolari. Allo stesso tempo, è possibile una tinta gialla della pelle (il sintomo principale), quando il fegato non può elaborare la bilirubina e passa nel sangue, cambiando il colore della pelle. Sfortunatamente, le statistiche non sono incoraggianti, con ogni anno il numero di persone infette è in aumento, specialmente nella categoria dei virus B e C. La cifra ufficiale è di 2 miliardi di portatori della malattia nel mondo, e queste sono solo persone identificate, e quante di quelle che non sono andate dal dottore e vivono, senza sapere cosa fa male - è sconosciuto. In questo caso, l'età dei pazienti diminuisce ogni anno. La vera causa dell'aspetto del virus e dei mezzi di contatto può essere stabilita solo nel 60% dei casi.

L'aspetto del virus dell'epatite nel corpo del paziente può verificarsi attraverso il tratto gastrointestinale (solo A ed E) o quando viene contattato con sangue da una persona infetta. Esiste il rischio di trasmissione di virus dalla gravidanza al feto durante il parto o durante l'allattamento, se ci sono crepe o ferite aperte sul petto. La possibilità di infezione in questo modo è bassa. La trasmissione del virus attraverso la condivisione di piatti, vestiti, baci, conversazioni è impossibile.

Epatite C

Esistono 2 principali forme cliniche di epatite:

  1. La forma acuta - un forte deterioramento della salute del paziente, fallimento della funzionalità epatica. Appare come risultato di virus o avvelenamento con potenti veleni. Questa forma può scomparire in un paziente senza un trattamento speciale.
  2. Forma cronica - è in realtà una malattia asintomatica, non appare per molto tempo. La causa è l'avvelenamento da alcol (alcol etilico). Ignorare una tale malattia può causare cirrosi epatica e, di conseguenza, lo sviluppo del cancro.
Torna al sommario

Modi di infezione

Il più facilmente penetrante - il virus dell'epatite A - arriva al paziente attraverso il cavo orale da prodotti non lavati, acqua contaminata e le regole dell'igiene personale non vengono seguite. Porta a ittero, che provoca danni irreparabili alla mucosa del tratto gastrointestinale. La penetrazione del virus In è possibile assumendo farmaci, attraverso l'inalazione e l'iniezione.

Epatite virale, che viene trasmessa sessualmente - epatite C. Può attraversare il sangue e danneggiare le membrane mucose. Un uomo che non usa la contraccezione può facilmente infettarsi o essere infettato da un virus. Il periodo di incubazione per la manifestazione di tale malattia dura in media 2 settimane. Accompagnato dal forte prurito dei genitali, dalla comparsa di ulcere, ferite, presenza di sangue nelle urine.

Diversi tipi di epatite vengono trasmessi attraverso la famiglia, attraverso il sangue o attraverso il contatto sessuale.

Allo stesso modo, sangue e rapporti sessuali possono essere infettati dal virus D, specialmente se una donna ha danni alla mucosa vaginale. Questo tipo di pericolosa transizione possibile a una forma cronica con la distruzione del fegato. Il virus E viene trasmesso, come A, attraverso il cibo o l'acqua, anche quando interagisce con sangue infetto, ma non è tipico dei nostri paesi. Le persone che sono dipendenti da droghe o donne prostituite o emofilia, sono suscettibili all'infezione con il virus F. Se in precedenza avevano questo virus, è possibile che l'infezione ittero si ripeterà in futuro. Forma mutata di epatite C - il virus G, viene trasmessa dal sangue o entra durante il rapporto sessuale senza l'uso di contraccettivi protettivi. Provoca la cirrosi e lo sviluppo del cancro.

Trasmissione sessuale di epatite

Ottenere il virus dell'ittero è possibile con il contatto sessuale tra uomini e donne. Il rischio di infezione durante il rapporto sessuale non supera il 4%. Il rapporto sessuale protetto riduce questa probabilità praticamente a zero. Ferite, tagli, lacrime della membrana mucosa degli organi genitali, danni alla pelle e il processo di contatto del sangue con loro diventa la causa dell'infezione da uomo a donna, e viceversa. Pertanto, quando viene chiesto se sia stata data risposta all'epatite trasmessa sessualmente, sì, se i partner non usano il preservativo e hanno danni al tegumento dei genitali. L'epatite C e la vita sessuale sono possibili solo con l'uso di un preservativo, anche se non esiste una garanzia del 100% per proteggere te stesso e non qui.

Cosa contribuisce alle infezioni e aumenta il rischio di infezione nelle donne e negli uomini?

Evidenziando i punti principali che contribuiscono all'infezione e aumentano il rischio, chiamiamo:

  • abuso di alcool e droghe;
  • tossicodipendenza;
  • sesso promiscuo, sesso non protetto;
  • l'uso di articoli non sterili nei saloni;
  • tatuaggi e piercing che si insinuano in luoghi incerti e non testati;
  • bassa immunità;
  • ignorando i sintomi della manifestazione;
  • mancanza di igiene personale;
  • mangiare cibi non trattati, non trasformati e acqua contaminata.

La principale via di infezione con il virus dell'ittero è attraverso il sangue. Di conseguenza, qualsiasi contatto del sangue di una persona infetta con il sangue di una persona sana provoca la trasmissione del virus. L'infezione durante il sesso è rara e non è il metodo principale per diffondere la malattia. Ampia area di rischio - persone con tossicodipendenza. Iniezione di farmaci con una siringa con un paziente è un modo diretto per ottenere la malattia. Scegliendo un partner sessuale, è utile sia per gli uomini che per le donne capire come evitare la trasmissione sessuale dell'epatite C.

La probabilità di infezione da epatite C da parte di un coniuge

Video: SOFOSBUVIR E DAKLATASVIR TRATTAMENTO DELL'EPATITE C! 89535161044 Viber 50t.r

Il virus dell'epatite C è diventato noto come una malattia separata non molto tempo fa. È stato rivelato solo nel 1988-1989. Prima di questo, è stato trovato che dopo un'attenta analisi del sangue del donatore per l'epatite infettiva, il 6-8% dopo la sua trasfusione veniva diagnosticata con epatite. Dopo la ricerca, l'epatite C è stata identificata con trasmissione parenterale.

"Affettuoso assassino"

L'epatite C, a causa della sua natura del decorso, alto rischio di infezione, un lungo periodo spesso assolutamente asintomatico, possibili gravi complicanze e previsioni negative, è stata soprannominata "killer affettuoso".

Per il trattamento e la pulizia del fegato, i nostri lettori usano con successo

Più del 10% di coloro che ogni anno si infettano e sviluppano una forma acuta e circa il 30% dei pazienti che sviluppano un'epatite cronica e pigra non possono indicare esattamente come e dove potrebbero essere infettati.

Nella maggior parte dei casi, per poter effettuare l'infezione, è necessario il contatto con il sangue del paziente o portatore dell'epatite C.

Il rischio di contrarre l'infezione in altri modi è molto più basso. Tuttavia, questa infezione viene trasmessa contattando anche con una quantità minima di sangue, "sulla punta dell'ago". Per infettare la più spaventosa malattia del presente - l'AIDS, una dose così minima non è sufficiente.

Video: SOFOSBUVIR E DAKLATASVIR TRATTAMENTO DELL'EPATITE C! 89535161044 Viber

Pertanto, se il marito o qualsiasi altro membro della famiglia è infetto da epatite C, saranno richieste restrizioni molto ridotte che consentiranno di non cambiare il solito corso della vita familiare.

È utile sapere che, nonostante le informazioni ben note che la malattia è trasmessa attraverso il sangue, il virus viene anche rilevato in altri fluidi biologici del corpo umano.

Una certa quantità di un virus pericoloso è presente nella saliva del paziente, nello sperma maschile, nella linfa. Anche se questi liquidi si seccano, i virioni pericolosi non muoiono, ma persistono per un po 'di tempo, ma per un massimo di 4 giorni.

Infezione sessuale a contatto con la famiglia

Anche se il marito ha trovato l'epatite, e il titolo del virus ottenuto e moltiplicato già nel sangue è relativamente alto, anche questo non significa infezione al cento per cento da lui durante i rapporti sessuali.

Video: epatite dal percorso di trasmissione

Innanzitutto, l'uso di un preservativo riduce a zero il rischio di infezione da questo virus. In secondo luogo, anche a condizione che i coniugi non vogliano aderire a questa opzione di contraccezione a barriera, l'infezione è improbabile. Il rapporto sessuale senza l'uso di un preservativo non deve necessariamente diventare una fonte di infezione di un partner sano.

Gli studi hanno dimostrato che solo il 3-5% dei rapporti sessuali non protetti porta all'infezione.

Affinché si verifichi un'infezione, deve essere presente il contatto con il sangue del paziente. Anche un così piccolo numero di infezioni trasmesse sessualmente non significa che l'epatite C sia trasmessa attraverso lo sperma maschile.

La quantità di virus che è significativa per l'infezione è nel sangue. Pertanto, un maggiore rischio di infezione si verifica quando vi è una violazione dell'integrità della pelle e della membrana mucosa degli organi genitali.

Posso avere mia moglie, baciando suo marito? In teoria, sì. Ma il rischio di infezione da questo tipo di epatite attraverso la saliva è praticamente ridotto a zero. Ma ancora una volta, di grande importanza è la presenza nella bocca di varie malattie con violazione dell'integrità della mucosa, così come le carie carie aperte dei denti.

Gli studi hanno dimostrato che la quantità di virus nella saliva di una persona con epatite C è troppo piccola. Questa quantità di virus non è sufficiente per diventare una fonte di infezione durante la comunicazione.

Anche se una persona è malata da molto tempo e ha un titolo elevato del virus nel sangue. Pertanto, se l'epatite C viene rilevata nella famiglia del marito, l'infezione durante il rapporto sessuale, l'abbraccio e lo starnuto del paziente con l'epatite C infettiva del coniuge è esclusa.

La probabilità di contrarre l'epatite da sua moglie

Probabilità dell'epatite b

Chi ottiene l'epatite B più spesso?

L'epatite B è più comune negli adulti (l'incidenza di picco si verifica nei gruppi di età compresa tra 20 e 49 anni).
Ridurre l'incidenza nei bambini e negli adolescenti nei paesi sviluppati è stato ottenuto con l'aiuto di vaccinazioni regolari.

Nei paesi in via di sviluppo dell'Africa e dell'Asia, la maggior parte delle persone con epatite B si infetta durante l'infanzia. Allo stesso tempo, fino al 10% della popolazione totale può essere infettata dal virus dell'epatite B.
In queste regioni, il cancro del fegato come conseguenza dell'epatite B è una delle principali cause di mortalità per cancro. Muore fino al 25% dei casi durante l'infanzia.

Dove posso ottenere l'epatite B?

Nei luoghi in cui le persone che fanno uso di droghe usano, nei saloni per tatuaggi e piercing, saloni di parrucchiere (manicure, pedicure).

Purtroppo, l'infezione con il virus dell'epatite B si verifica anche negli ospedali.

Se parliamo di geografia, la più alta prevalenza di epatite B e portatori nei paesi del Sud-est asiatico, nel bacino del Pacifico, nel Sud America (Amazzonia), nel Centro e Sud Africa, nei paesi del Medio Oriente.
Tra i paesi vicini a noi, i portatori di HBsAg sono più (8% della popolazione e più) nelle repubbliche dell'Asia centrale, il Caucaso, la Moldavia, secondo l'OMS.
Meno di tutti i vettori e malati in Nord America, gli stati dell'Europa settentrionale e occidentale.

Come è la trasmissione dell'infezione?

Il trasferimento del virus viene effettuato con sangue o altri fluidi corporei di una persona malata che entra direttamente nel sangue di una persona infetta.

Questo si verifica quando si condividono oggetti taglienti (set manicure, macchine da barba), una singola siringa per iniettare farmaci, durante il piercing, tatuaggi con strumenti mal lavorati, durante manipolazioni mediche, sessuali e da una madre infetta a un bambino durante il suo passaggio attraverso il canale del parto.

Anche la trasfusione di sangue contenente il virus dell'epatite B (ad esempio, prelevato dal donatore del paziente) causerà l'infezione.

La trasmissione sessuale dell'epatite B è possibile?

Sì, è possibile. Se uno dei partner sessuali è portatore dell'infezione, allora la probabilità di trasmissione del virus dell'epatite B a un altro partner è di circa il 30%.

È più probabile che si infetti se una persona ha molti partner sessuali o un partner che ha molti partner sessuali.
Dalla comparsa di una persona, di regola, è impossibile dire se ha l'epatite B e se è possibile essere infettati da essa.

Si ritiene che l'epatite B sia l'unica infezione a trasmissione sessuale che può essere vaccinata.

È possibile infettare un bambino dai genitori?

Se la madre ha il virus dell'epatite B, allora può nascere un bambino infetto. L'infezione si verifica durante il parto o la violazione dell'integrità della placenta durante la gravidanza (ad esempio, l'amniocentesi).

Le statistiche indicano un alto rischio di sviluppare l'epatite B cronica e i suoi esiti avversi nei bambini nati da una madre infetta.
Pertanto, quasi immediatamente dopo la nascita, tutti questi bambini sono vaccinati contro l'epatite B.

Il virus si trova nel latte umano, ma non vi è alcun rischio di infezione per il bambino, l'allattamento al seno è permesso.

L'infezione da epatite B è possibile a normali contatti domestici?

Il virus dell'epatite B si trova nella saliva, nelle lacrime, nelle urine e nelle feci di individui infetti. Se li prendi sulla pelle danneggiata e sulle mucose di un'altra persona c'è il rischio di infezione, ma è molto piccola. Tale trasmissione del virus è possibile nella vita di tutti i giorni, più spesso tra i bambini.

Si ritiene che il virus non penetri attraverso tegumenti esterni intatti (pelle, mucose). Ciò significa che l'epatite B non viene trasmessa dal contatto familiare, così come dal cibo, durante una conversazione, ecc. d.

Pertanto, per coloro che sono malati, l'epatite B non è pericolosa.
Non dovrebbe essere in isolamento sociale.


Chi è a rischio di epatite B?

Secondo il CDC. I gruppi a rischio di epatite B includono:

Persone con molti partner sessuali o con un'infezione a trasmissione sessuale precedentemente diagnosticata
Uomini che praticano il contatto omosessuale
Partner sessuali di persone infette
Iniezione di drogati
Familiari (famiglie) di un paziente con epatite cronica B
Bambini nati da madri infette
Operatori sanitari
Pazienti in emodialisi (macchina renale artificiale) o sottoposti a frequenti trasfusioni di sangue

Come faccio a sapere se io (una persona in particolare) ho il rischio di contrarre l'epatite B?

È necessario superare un esame del sangue per verificare la presenza dell'antigene del virus HBsAg e dei suoi anticorpi (anti-HBs). Con un risultato negativo di entrambi i test, il rischio di infezione è elevato, è indicata la vaccinazione.

La presenza di HBsAg indica un'infezione, quindi è necessario un ulteriore esame. I vettori HBsAg rappresentano una potenziale minaccia per gli altri. Vaccinato in questo caso è troppo tardi, devi andare dal dottore.

Se anti-HBs sono rilevati in titoli alti in assenza di HBsAg. quindi la vaccinazione non è necessaria. Sei già protetto

Quali test mostrano se c'era un contatto con il virus, indipendentemente dalla malattia?

Coloro che sono stati ammalati hanno anti-HBs e anti-HBc in comune e l'HBsAg è sempre rilevato in quelli infetti.

Posso avere l'epatite B e non ammalarmi?

Una garanzia di protezione del 100% è solo per le persone vaccinate e precedentemente ammalate di epatite B. In tutti gli altri casi, quando è infetto dal virus dell'epatite B, lo sviluppo dell'epatite è inevitabile.

L'immunoglobulina speciale contro l'epatite B viene somministrata ai neonati nati da madri infette e fornisce una protezione contro lo sviluppo dell'epatite B nell'85-95%, soggetta alla successiva vaccinazione.
Un'immunoglobulina può essere somministrata agli adulti a rischio di un'infezione che ha già avuto luogo (per esempio con gli operatori sanitari), tuttavia la vaccinazione è ancora necessaria e fornisce un risultato più affidabile.

Nella maggior parte dei casi, l'infezione da virus dell'epatite B porta allo sviluppo dell'epatite acuta B. Meno spesso, le persone con immunità ridotta o bambini infetti durante il parto, l'epatite acuta non viene osservata e la malattia assume il carattere di una malattia cronica di bassa intensità primaria.

È possibile la re-infezione e lo sviluppo dell'epatite B?

Se una persona si riprende, come evidenziato dall'assenza di HBsAg e dalla presenza di anticorpi (anti-HBs) nel siero, la reinfezione è quasi impossibile.

Cosa fare se la famiglia ha un paziente con epatite B?

Il rischio di infezione dei membri della famiglia è basso nel rispetto dell'igiene personale.

Il rischio di infezione è più alto in un coniuge sano, pertanto è necessaria la vaccinazione.

I familiari di un paziente con epatite B cronica devono essere esaminati e vaccinati contro l'epatite B con un vaccino appropriato.

Sesso ed epatite C

L'epatite C è una delle malattie più formidabili del nostro tempo. Non solo tossicodipendenti e persone che hanno avuto una trasfusione di sangue prima del 1987, ma anche ognuno di noi si trova nella zona a rischio. Sfortunatamente, è proprio da questo tipo di epatite che è impossibile difendersi con l'ordinaria immunizzazione. Il virus è sufficientemente resistente all'ambiente ed è in grado di sopravvivere all'aperto per un massimo di quattro giorni. Tale aumento della resistenza e gravi effetti sulla salute. causati dalla malattia, temono il rischio di infezione anche nei casi in cui l'infezione è praticamente impossibile.

Questo problema è particolarmente rilevante per le persone che sono in contatto diretto con una persona che porta il virus dell'epatite. Dopotutto, per ignoranza, a causa della paura dell'infezione, le relazioni più calde possono crollare.

La probabilità di contrarre l'epatite C attraverso il contatto sessuale

Che dire di una persona la cui persona amata è stata infettata dall'epatite C. Considerando i dati medici ottenuti attraverso molti anni di ricerca, è sicuro dire che è quasi impossibile essere infettati da un virus durante il sesso. E quella piccola frazione della probabilità che esiste è ridotta al minimo con l'osservanza di semplici misure di sicurezza. È stato dimostrato che le persone che non cercano alcuna coerenza sul fronte dell'amore sono a rischio di contrarre l'epatite C. Molto spesso, coloro che preferiscono impegnarsi in tipi estremi di sesso, omosessuali e clienti abituali di ragazze di facile virtù sono colpiti. Pertanto, la conclusione stessa suggerisce che la salute e la monogamia sono concetti inseparabili.

Il secondo metodo di protezione - preservativi. Tuttavia, è più probabile che svolgano il ruolo di un contraccettivo piuttosto che un mezzo di protezione contro l'epatite C. Questo perché un segreto infetto è necessario per l'infezione e un gran numero di persone infettate dal virus, oltre alla presenza di altre infezioni trasmesse sessualmente e dell'integrità della mucosa compromessa. E dato il fatto che, secondo i dati medi della ricerca, secrezioni vaginali, sperma e saliva, la quantità del virus è segreta in quanto insufficiente per il volume dell'infezione, possiamo concludere che esiste un alto livello di sicurezza del sesso con un partner infetto da epatite C. Altrettanto importante è la totalità di tutti i contributi fattori di contaminazione. E per unire insieme i rari casi di elevati livelli di virus in segreto, la mucosa ferita e le malattie infettive sono piuttosto difficili. Ma questo vale solo per il sesso standard.

La probabilità di contrarre l'epatite C aumenta molte volte durante le mestruazioni. E qui non importa chi dei partner è malato e chi è a rischio. In questo caso, è impossibile fare a meno del preservativo, ma la soluzione migliore sarebbe abbandonare completamente il rapporto sessuale per alcuni giorni di mestruazioni. Per la stessa ragione, entrambi i partner dovrebbero fare il massimo sforzo per sigillare tutte le ferite aperte o tagli. Attraverso il sangue del virus è molto più facile entrare nel corpo. Lo stesso vale per i partner omosessuali e gli amanti del sesso anale. In questo caso, è quasi impossibile preservare l'integrità del retto e le microcracks diventano la porta per l'infezione.

Considerato tutto quanto sopra, possiamo concludere che ammalarsi di epatite C, a differenza dell'HIV o dell'epatite B, è piuttosto difficile durante il sesso. È importante solo prestare attenzione e attenzione a una persona cara. Inoltre, un partner sessuale regolare di una persona infetta da epatite C deve essere sottoposto a test ogni anno al fine di rilevare la malattia nel tempo e iniziare il trattamento. In ogni quinto caso, il trattamento sta dando i suoi frutti e la persona si riprende completamente. Tuttavia, l'epatite C trasferita e curata non dà immunità a una persona, quindi, in futuro, è necessario anche seguire alcune precauzioni.

Si è verificata un'infezione?

Se hai ancora infettato un partner o sei stato infettato da lui, non dovresti incolpare la vita sessuale per questo. È molto più facile per un virus entrare nel corpo in un altro modo. Ad esempio, le persone spesso si infettano usando lo spazzolino da denti o il rasoio personale di un partner. Sarà utile ricordare altri possibili modi di infezione, tra cui: trasfusioni di sangue, interventi chirurgici, tatuaggi, piercing, droghe per iniezione. A rischio sono le persone che usano gli strumenti di manicure di qualcun altro e hanno anche avuto un contatto diretto con il sangue di qualcun altro. Per scoprire in che modo si è verificata l'infezione, è necessario innanzitutto determinare se entrambi i partner sono infetti da un tipo di virus e quindi escludere altri metodi di infezione. Molto spesso, in questa fase, vengono scoperte le vie dell'infezione e di solito sono abbastanza lontane dal contatto sessuale.

Misure preventive

Per prevenire l'infezione da epatite C, non è necessario separarsi dalla persona amata. Tuttavia, alcune precauzioni sono semplicemente necessarie. Se tu o la persona amata siete infettati da un virus, allora l'infezione con sangue dovrebbe essere esclusa se possibile. Nel caso di una ferita aperta, deve essere fasciata o nastrata. Se le gocce di sangue colpiscono il pavimento o i mobili, questo posto deve essere trattato con una soluzione disinfettante. In nessun caso è vietato utilizzare rasoi comuni, prodotti per la depilazione, filo interdentale, spazzole e set per manicure. Tali cose dovrebbero essere strettamente individuali in ogni famiglia, e in una famiglia in cui una persona vive con l'epatite C, in particolare.

L'epatite C non viene trasmessa quando si stringono le mani, si abbracciano, si gocciolano nell'aria, usando utensili comuni. Ciò significa che non è necessario isolare una persona infettata dall'epatite C dalla società sulla base di una malattia. E se l'infezione è avvenuta, quindi, molto probabilmente, il sangue del paziente è entrato nel sangue di una persona sana durante una sorta di taglio, abrasione o lesioni. Quando cancelli le cose da una persona con epatite C, dovresti sapere che a 60 gradi il virus muore entro trenta minuti. L'ebollizione uccide il virus in soli due minuti.

Consultazione online dell'infermiera

Probabilità di contrarre l'epatite B?

Ciao, ho la seguente situazione: il marito aveva precedentemente sofferto di epatite B, negli ultimi 5 anni ha effettuato un esame del sangue per Hsag ELISA - negativamente. Ho ricevuto 3 vaccinazioni su 4, secondo lo schema 0-1-2-12, un mese dopo la terza vaccinazione, l'anti-bs era 562. Vi chiedo di rispondere alle seguenti domande: 1. Gli atti sessuali non protetti con lui sono sicuri per me? 2. Devo aspettare la quarta vaccinazione prima di pianificare una gravidanza? 3. Con quale frequenza e quali test dovrebbero essere presi per la verifica

RISPOSTA: 28.10. Aleksandrov Pavel Andreevich San Pietroburgo 33.9 Vice capo medico per epidemiologia, parassitologia e malattie infettive, dottore in malattie infettive, parassitologo, epatologo

Benvenuto! Per rispondere a queste domande, dai a tuo marito una qualità PCR. hbeab, tu hbcorab totale. Da SW. Aleksandrov P.A.

Buonanotte, Pavel Andreevich! Per favore, dimmi nell'anno di ifa il mio sarà negativo dopo (contatto sessuale non protetto con una ragazza hiv 1 o hiv 2 Non l'ho capito! Ho imparato da un amico dopo i sintomi! I sintomi sono proprio come un libro! Test HIV 7 settimana 2 4 5 6 7 8 9 10 mese negativo negativo 3 mesi pcr rna (haemotest) 200 copie hiv non trovato Centro 4 mesi per diagnostica molecolare pcr rna hiv 1. 2 20 copie che non hanno trovato 6 mesi pcr qualità rna 1. 2 20 copie hiv non rilevate.

Ciao, io e mio marito siamo stati vaccinati contro l'epatite B il 6 dicembre, dopo che ha iniziato a curare lo stomaco nell'ospedale, dove è stato testato per il sangue il 12 dicembre e gli è stata diagnosticata l'epatite B, la nota dice HP (++), chiamata nostra il policlinico (dove siamo stati vaccinati) e ho riferito questa diagnosi, dal policlinico mi ha chiamato e ha detto a mio marito e io di controllare l'epatite B. E il 6 gennaio dobbiamo andare al secondo vaccino contro l'epatite B. Cosa dovremmo fare?

Buon pomeriggio, mi chiamo Irina. Vivo in un piccolo villaggio in un ospedale, non ci sono specialisti in malattie infettive, non come un epatologo. L'epatite C è stata trovata durante la seconda gravidanza, apparentemente portata in primo luogo, c'era un sanguinamento grave quindici anni fa. Ora la gravidanza è di 33 settimane, lo stato di salute è buono, a volte c'è una piccola temperatura di 37,1-37,3. Elencherò tutti i risultati del test, fornirò consigli sul tipo di parto in questi test per il bambino. E come essere trattati ulteriormente, se hai bisogno di più anale.

Durante l'analisi del sangue per l'ospedalizzazione, l'epatite c è stata rilevata (o precedentemente consegnata) nel mio marito civile. Le accuse sono andate nella mia direzione, dicono, si può essere infettati solo attraverso il contatto sessuale. Ho le necessarie vaccinazioni contro l'epatite. Una volta lasciò suo marito e fece sesso non protetto. È possibile che il virus possa essere dentro di me? Passarono un paio di giorni prima di fare sesso con suo marito. Allo stesso tempo, seguo tutte le regole dell'igiene personale. A proposito, i test sono passati dopo questo tre volte esattamente. RISULTATO.

Benvenuto! Per favore aiutami a capire l'analisi di SYPHILIS. 3-4 anni fa c'era un donatore! Per tutto questo tempo mi sono sottoposto a visita medica e ho visitato la clinica prenatale due volte all'anno! Test superato per la pianificazione della gravidanza. Ancora in stato di shock: KP positivo totale ELISA = 15,2, negativo IgM! RPGA è positivo
RMP con siero 4+ 1: 8
RPR 1: 16
Immunoblot IgM è negativo, IgG è positivo! La PCR sul DNA spirootech nell'orofaringe, nell'urina, nel sangue, nella congiuntiva è negativa! Nessuna manifestazione

18+ Le consultazioni online sono informative e non sostituiscono la consultazione faccia a faccia con un medico. Accordo per gli utenti

I tuoi dati personali sono protetti in modo sicuro. I pagamenti e il lavoro sul sito vengono eseguiti utilizzando SSL sicuro.