Acido ursodesossicolico: cos'è e perché è necessario

Metastasi

In breve: se la bile ristagna nel fegato di una persona (compreso l'alcol), allora inizia a danneggiare le cellule del fegato stesse. L'unico acido biliari non tossico è ursodesossicolico e l'assunzione di preparati che lo contengono aiuta ad eliminare gli effetti dannosi dell'alcol sul fegato. Inoltre, questo acido ripristina il flusso biliare, riduce il colesterolo, normalizza le reazioni immunitarie e dà un effetto antiossidante.

Acido ursodesossicolico e il suo posto tra gli acidi biliari

loading...

Per cominciare, è un fatto spaventoso che gli acidi biliari prodotti dal fegato umano siano tossici. Per essere precisi, citotossici - possono danneggiare le cellule. Tutti tranne uno. Cosa - scopri più tardi. In primo luogo, ci soffermeremo sul motivo per cui il fegato produce sostanze potenzialmente tossiche nei nostri corpi.

Per fare questo, pensa a ciò che è comune in altre sostanze che il nostro corpo emette: lacrime, saliva, succo gastrico, urina, così come la secrezione della pelle e il cerume.

Innanzitutto, si distinguono tutti per raggiungere la superficie del nostro corpo. In poche parole, in un luogo in cui il corpo è a contatto con l'aria, i vestiti, la polvere - in generale, l'ambiente esterno. Perché? Apparentemente, per proteggere il corpo. Da cosa? Da una varietà di nemici invisibili: microrganismi. Ecco la seconda cosa in comune con tutte le sostanze citate: possono uccidere i germi. E la bile cade perfettamente in questo intervallo.

In realtà, se ci pensi, l'intero tratto digestivo è anche un luogo in cui il nostro corpo incontra qualcosa di nuovo e nuovo: il cibo. E il detto "noi siamo ciò che mangiamo" non è così semplice: così che ciò che mangiamo diventa noi, cioè parte del corpo, lo stomaco e l'intestino devono lavorare sodo. E questo lavoro consiste principalmente nella trasformazione dello straniero nel suo.

Qualcosa del cibo è preso "senza domande", ma qualcosa viene spietatamente distrutto. Compreso alcuni microbi. Questo viene fatto con la saliva, il succo gastrico e dopo e la bile. In parole povere, se la bile non avesse proprietà antimicrobiche, non saremmo sopravvissuti sotto l'assalto di parassiti invisibili. Tuttavia, l'evoluzione ha decretato che in questa antica lotta tra il regno delle microscopiche creature viventi e delle grandi creature viventi (animali e umani), questi ultimi spesso vincono armati di bile.

Tuttavia, non tutto è così roseo: se per qualche motivo (andiamo avanti: l'alcol è spesso correlato a queste ragioni) la bile ristagnerà nel fegato, quindi la sua proprietà benefica di danneggiare le cellule si rivolterà contro il proprio organismo, in particolare le cellule del fegato. Questo porta ad una malattia infiammatoria del fegato, cioè dell'epatite, che i dottori chiamano "colestatica", cioè causata dalla stasi biliare.

Fortunatamente, il nostro corpo è in grado di convertire primari, cioè prodotti dal fegato, acidi biliari tossici (chenodeossicolico e colico) in acidi biliari secondari e terziari. Ursodeoxycholic (UDCA) è terziario. Che cosa è notevole? Primo, perché è l'unico acido biliare non tossico.

In secondo luogo, sa ancora come svolgere pienamente il suo lavoro e partecipa alla digestione al pari degli altri, cioè emulsiona i grassi: senza emulsionare, cioè, scindendosi in piccole particelle e spostandole con liquido, i grassi non vengono quasi assorbiti.

In terzo luogo, più UDCA o il suo acido "relativo" chenodesoxycholic è in bile, minore è la sintesi di colesterolo e la sua deposizione nella cistifellea. E, a proposito, se si mantiene costantemente un livello elevato di uno di questi due acidi nella bile, allora i calcoli di colesterolo non solo smettono di crescere, ma i vecchi iniziano a diminuire.

Ma la bile umana contiene poco acido ursodesossicolico: un massimo del 5% e più spesso meno. Tuttavia, come è emerso nel 20 ° secolo, si trova in quantità molto maggiori nella bile di un orso, il che spiega le proprietà curative della bile dell'orso già ben note alla gente molto tempo fa. Inoltre, gli orsi sono detentori del record in questo senso: altri animali, in cui la bile quasi metà consiste di UDCA, semplicemente non esistono in natura (il nome stesso dell'acido deriva dal latino "ursus" - "orso").

Per molto tempo, le persone sono state trattate direttamente con il contenuto di cistifellea di orso, e ci sono ancora proposte sulla vendita di questo valore di bracconaggio sul mercato nero. Tuttavia, la gloria degli scienziati, per più di mezzo secolo, le persone sono state in grado di sintetizzare l'acido ursodesossicolico.

Ed è sulla base di acido ursodesossicolico chimicamente puro che vengono preparati per trattare le persone: Ursodex, Urdox, Ursosan, Ursoliv, Ursodez, Ursorom, Ursofalk, Livodex e altri. Puoi rilassarti, nessun orso soffrirà nel trattamento del tuo fegato.

Cosa viene trattato con acido ursodesossicolico

loading...

L'acido ursodeoxycholic aiuta con l'epatite causata non solo dall'alcol, ma anche da altre tossine, droghe e virus. UDCA riduce i calcoli biliari se queste pietre sono colesterolo e la cistifellea è ancora funzionante. Possono anche impedire la riformazione delle pietre.

Viene anche usato per le malattie causate dalla stasi biliare: cirrosi biliare, colangite sclerosante primitiva, fibrosi cistica (fibrosi cistica). E anche in discinesia biliare (quando la bile non entra nell'intestino); con malattia del fegato grasso e alcune altre malattie.

Le preparazioni di acido ursodeoxycholic migliorano il flusso di bile e hanno un effetto benefico su digestione. Leggi anche il nostro articolo su se è possibile bere alcolici per problemi di drenaggio della bile, come trattare una sbornia con l'aiuto di farmaci coleretici e cosa fare se ti senti male con la bile da una sbornia.

Non hai trovato quello che stavi cercando?

Prova una ricerca.

Leggi l'articolo ulteriormente:

Guida alla conoscenza gratuita

Iscriviti alla newsletter. Vi diremo come bere e mangiare, per non danneggiare la salute. I migliori consigli degli esperti del sito che leggono più di 200.000 persone ogni mese. Smetti di rovinare la salute e unisciti!

Acido Ursodeoxycholic

loading...

Descrizione al 04/04/2017

  • Nome latino: Acidum ursodeoxycholicum
  • Codice ATC: A05AA02
  • Formula chimica: C24H40O4
  • Codice CAS: 128-13-2

Nome chimico

loading...

Proprietà chimiche

loading...

Questo composto chimico è un acido biliare idrofilo, non citotossico, epimero di acido chenodesoxycholico. L'acido ursodesossicolico non è un lcd molto aggressivo, che si trova normalmente nella bile umana e costituisce circa l'1-5% di tutti i complessi biliare che si trovano nel corpo. Massa molecolare della sostanza = 392,6 grammi per mole. In apparenza - è una polvere fine giallastra, che consiste di cristalli, il gusto è amaro. I mezzi sono ben disciolti nell'etanolo e nell'acido del ghiaccio - quelli, non sono quasi solubili in acqua. Disponibile in forma di capsule per l'ingestione e sospensione per i bambini.

Azione farmacologica

loading...

Colera, immunomodulatore, epatoprotettivo, colelitolitico, ipocolesterolemico.

Farmacodinamica e farmacocinetica

loading...

L'acido ursodesossicolico ha la capacità di stabilizzare le membrane degli epatociti, ridurre la concentrazione di acidi idrofobi e tossici, rallentare il processo di assorbimento del colesterolo nell'intestino. La sostanza ha un effetto citoprotettivo e ipocolesterolemico, rallenta la morte cellulare dall'esposizione a grassi tossici to-t.

Il farmaco è efficace nel trattamento della gastrite da reflusso biliare e dell'esofagite da reflusso, lega gli acidi biliari apolari. La sostanza ha la capacità di formare doppie molecole che sono ben incorporate nella membrana cellulare e stabilizzarle, le cellule diventano immuni all'azione delle micelle citotossiche. Lo strumento contribuisce alla dissoluzione dei calcoli biliari a causa di uno spostamento della concentrazione di colesterolo e bile-t, previene la comparsa di nuovo calcolo. Gli acidi tossici vengono rapidamente evacuati dagli intestini con le feci.

L'acido ursodesossicolico normalizza il funzionamento delle cellule T-killer (linfociti), inibisce l'espressione degli antigeni HLA situati sulle membrane degli epatociti. Lo strumento rallenta lo sviluppo della fibrosi nella cirrosi biliare primaria, nella fibrosi cistica o nella steatoepatite alcolica. Il rischio di varici esofagee è ridotto.

Dopo l'ingestione, il farmaco viene assorbito nel digiuno, dove avviene la diffusione passiva. La concentrazione massima del farmaco viene osservata entro 1-3 ore. Il composto ha un alto grado di connessione con le proteine ​​plasmatiche, circa il 70% in pazienti sani. Se assunto sistematicamente, la sostanza sostituisce circa la metà del numero totale di bile KT nel sangue.

Nei tessuti del fegato, il farmaco si lega alla taurina e alla glicina, formando coniugati che sono secreti nella circolazione sistemica. L'effetto terapeutico dei mezzi di ricezione dipende dal dosaggio. La sostanza supera la barriera placentare, escreta nelle feci. Meno dell'1% escreto nelle urine.

Indicazioni per l'uso

loading...
  • da calcoli di colesterolo nella cistifellea e dal dotto biliare comune con l'impossibilità del trattamento endoscopico e chirurgico;
  • eliminare le pietre di colesterolo con un diametro non superiore a 2 cm dopo litotripsia meccanica o extracorporea;
  • nel trattamento della cirrosi biliare primitiva;
  • in epatite cronica con sindrome colestatica;
  • pazienti con fibrosi cistica del fegato, epatite acuta o atresia congenita del dotto biliare;
  • con gastrite e reflusso esofagite;
  • per il trattamento della sindrome dispeptica biliare con discinesia o colecistopatia;
  • come profilattico e per il trattamento della sindrome colestatica derivante dal trattamento dei contraccettivi ormonali;
  • sullo sfondo del trattamento con citostatici, con danno epatico alcolico;
  • nell'ambito di un trattamento complesso dopo il trapianto di fegato e altri organi.

Controindicazioni

loading...

L'UDCA è controindicato per ricevere:

  • nelle malattie infiammatorie acute delle vie biliari e della colecisti;
  • pazienti con cirrosi epatica con scompenso vascolare e parenchimale;
  • con morbo di Crohn, colite ulcerosa;
  • pazienti con gravi disturbi dei reni;
  • con un'allergia alla sostanza.

Effetti collaterali

loading...

Ci possono essere: eruzioni cutanee e prurito sulla pelle, aumento degli enzimi epatici, allergie, stitichezza, nausea, disagio e dolore nella regione epigastrica.

La diarrea, lo scompenso della cirrosi e la calcificazione dei calcoli biliari sono rari.

Acido Ursodeoxycholic, istruzioni per l'uso (metodo e dosaggio)

loading...

I farmaci sono assunti per via orale, il dosaggio è impostato individualmente. Di norma, la dose giornaliera è calcolata in 10 mg per kg di peso corporeo. La medicina viene presa una volta nel pomeriggio. La durata della terapia dipende dalle indicazioni e dal regime di trattamento.

overdose

loading...

Non ci sono informazioni sul sovradosaggio di droga.

interazione

loading...

Quando combinato UDCA con ciclosporina, si osserva un aumento imprevedibile di assorbimento e aumento della concentrazione plasmatica di ciclosporina nel sangue.

Esiste il rischio di diminuire l'efficacia e le concentrazioni plasmatiche di ciprofloxacina durante il trattamento con questo agente.

Condizioni di vendita

loading...

Istruzioni speciali

loading...

Per eliminare i calcoli biliari con acido ursodesossicolico, è necessario che le pietre siano colesterolo, di dimensioni non superiori a 20 mm, la cistifellea mantenga le sue funzioni, in modo che la metà della vescica rimanga libera. Inoltre, le pietre non dovrebbero bloccare il dotto biliare.

Durante la terapia con acido, è consigliabile i primi 3 mesi, ogni 30 giorni per controllare l'attività degli enzimi epatici. Successivamente, l'attività delle transaminasi viene controllata ogni 3 mesi.

Quando si trattano i calcoli di colesterolo, si consiglia di sottoporsi a un esame ecografico e radiografico ogni sei mesi.

Dopo che le pietre si sono sciolte, si consiglia di prendere la medicina per qualche altro mese per la prevenzione.

Durante la gravidanza e l'allattamento

loading...

I dati sulla sicurezza del farmaco nei pazienti durante la gravidanza e l'allattamento sono limitati.

Il farmaco può essere prescritto dal medico curante, a condizione che il potenziale beneficio della terapia superi il potenziale danno per il bambino. Nessun dato sul fatto che il prodotto risalti con il latte materno.

Farmaci che contengono (Analoghi dell'acido ursodesossicolico)

loading...

Esiste una vasta gamma di preparazioni di acido ursodesossicolico. Farmaci che contengono la medicina come principale ingrediente attivo: Ursosan, Ursodez, Urdoksa, Exhol, Grinterol, Ursodex, Ursorom Rompharm, Ursomik, Ursofalk, Livodeksa, Ursoliv, Choudexan, Ursolit.

Recensioni

loading...

Per la dissoluzione medicinale di calcoli biliari di colesterolo, si utilizzano preparazioni di acido chenodesossicolico o ursodesossicolico. Quest'ultimo è considerato più sicuro e più efficace. A causa del fatto che per un esito positivo della terapia è necessario osservare un certo numero di condizioni, un risultato favorevole è osservato in circa il 15% dei pazienti. In questo caso, il trattamento deve essere effettuato sotto la supervisione di un medico, il paziente deve rispettare tutte le sue prescrizioni, seguire una dieta e non bere alcolici. La durata del trattamento è in genere da sei mesi a 2 anni, il che riduce anche la probabilità di un risultato stabile.

Alcune recensioni di Ursodeoxycholic Acid:

  • "... Il dottore ha prescritto, ha bevuto la medicina per 3 mesi, e i risultati hanno cominciato ad apparire, ma la colica biliare ha cominciato a tormentarmi. Il trattamento doveva essere interrotto ";
  • "... L'acido è stato prescritto a mio figlio con ittero. Gli ho dato il dosaggio come diceva il dottore. Entro 3 mesi Ora il bambino è sano ";
  • "... Ho preso la medicina per un tempo molto lungo, per circa un anno, ci fu alta bilirubina. Ora i test sono normali. È vero, la prima volta sono stato tormentato da un problema con la sedia, poi la diarrea, poi la diarrea "
  • "... Questa medicina non mi ha aiutato. Tutto è rimasto al suo posto, solo un po 'di nausea dopo le prime capsule. In breve, abbiamo deciso di trattare chirurgicamente i calcoli biliari ".

Acido Ursodesossicolico Prezzo, dove acquistare

loading...

Il prezzo delle preparazioni di acido ursodeoxycholic varia a seconda della marca e del produttore. Acquista capsule Ursosan, il dosaggio di 250 mg può essere di circa 180 rubli, 10 pezzi.

Acido ursodesossicolico per fegato

loading...

L'acido ursodesossicolico è molto utile per il fegato, perché aiuta a ripristinare le cellule di questo organo, normalizza il processo di secrezione biliare, scioglie le pietre.

L'acido ursodesossicolico (UDCA) è una sostanza che ha un effetto coleretico, protettivo e immunostimolante.

Viene anche usato per abbassare il colesterolo e ridurre il rischio di calcoli biliari. Una caratteristica del farmaco è la sua capacità di ripristinare le cellule del fegato.

descrizione

Il corpo umano contiene acidi biliari tossici. In modo che non danneggino le loro stesse cellule, il corpo le trasforma in secondarie e terziarie.

L'UDCA è un acido terziario. È necessario per il normale funzionamento del corpo, con la sua carenza, iniziano a svilupparsi varie malattie. Per il loro trattamento in medicina usato acido ursodesossicolico, ottenuto sinteticamente.

Le istruzioni per l'acido ursodesossicolico contengono informazioni che questo farmaco appartiene agli epatoprotettori. Il principale ingrediente attivo è l'acido ursodesossicolico. È anche il principio attivo di alcuni agenti coleretici.

testimonianza

L'UDCA è indicata nei seguenti casi:

  • Nelle patologie croniche di fegato e fiele (fibrosi cistica, colangite, cirrosi biliare).
  • Con epatite grassa.
  • Con l'epatite

Inoltre, l'acido ursodesossicolico è prescritto per la discinesia biliare, caratterizzata da un alterato processo normale di deflusso biliare.

Controindicazioni

Il farmaco non deve essere assunto da persone con ipersensibilità ai suoi componenti, in presenza di calcoli biliari, disfunzione della cistifellea, così come i processi infiammatori acuti che si verificano in questo organo.

L'UDCA è anche controindicato per:

  • Cirrosi in decompensazione.
  • La malattia di Crohn.
  • Grave compromissione renale.

Importante sapere!

Tra gli effetti collaterali più comuni si possono identificare allergie, prurito, nausea, indigestione.

Metodo di applicazione

Il medicinale è destinato all'uso interno. Al fine di sciogliere le pietre biliare e colesterolo, ai pazienti vengono prescritti 10 mg / g di peso corporeo al giorno. La durata della terapia va dai 6 ai 12 mesi.

Per prevenire la ricomparsa di calcoli dopo il loro scioglimento, si consiglia ai pazienti di assumere farmaci per qualche altro mese.

Nella cirrosi primaria è prescritto fino a 15 mg / kg di peso del paziente. La durata della terapia per questa malattia può essere di 1-2 anni.

La ricezione di capsule deve esser effettuata di sera. Le compresse vengono inghiottite intere, senza masticare e lavate con acqua.

Bambini e adolescenti il ​​cui peso corporeo non superi i 34 kg, si raccomanda di assumere il farmaco sotto forma di sospensione.

analoghi

Nelle farmacie, puoi acquistare analoghi dell'acido ursodesossicolico:

  • Ursofalk - disponibile sotto forma di capsule da 250 mg. Il costo di 50 capsule è 980 rubli.
  • Ursoliv è anche una capsula da 250 mg per uso interno. Il costo di 50 capsule - 650 rubli.
  • Ursodex - una compressa di droga contiene 150 o 300 mg di UDCA. Il prezzo medio per un pacchetto contenente 50 compresse è di circa 850 rubli.
  • Ursosan - disponibile in capsule da 250 mg. Il prezzo medio di 10 capsule è di 200 rubli.

Tutti questi farmaci hanno lo stesso principio attivo - UDCA. Rilasciali sotto forma di capsule, compresse o sospensioni per somministrazione orale. L'ultima forma di dosaggio è intesa per il trattamento dei bambini.

Il prezzo medio per l'acido ursodesossicolico è di 700-800 rubli per 50 capsule.

Recensioni

L'UDCA ha un effetto positivo sul corpo. Molti medici prescrivono un farmaco con questo principio attivo ai pazienti che soffrono di calcoli di colesterolo.

Se la loro dimensione non supera i 20 mm e la bolla ne è riempita per metà, l'acido ursodesossicolico svolge perfettamente il suo compito.

Se dopo 6 mesi dall'assunzione del farmaco, le pietre non si sciolgono, quindi un ulteriore trattamento con acido, di regola, non ha l'effetto desiderato.

Risposte positive anche ai pazienti con acido ursodesossicolico che lo hanno usato per violazioni del deflusso della bile.

Dal momento che il farmaco aiuta a ridurre la concentrazione di acidi biliari tossici nell'intestino e nel fegato, i pazienti con recupero di deflusso biliare. Una normalizzazione del processo di escrezione biliare porta al ripristino della digestione.

Se non sai dove acquistare l'acido ursodesossicolico, contatta qualsiasi farmacia della tua città - i farmacisti esperti troveranno il farmaco giusto, che ha il dosaggio prescritto dal medico.

Acido Ursodeoxycholic: alcuni fatti interessanti su di esso

Tutti gli acidi biliari prodotti dal nostro fegato sono tossici. Più precisamente, appartengono al gruppo di sostanze citotossiche - quelle che possono danneggiare le cellule. Perché il nostro corpo produce qualcosa che può avere un effetto tossico? Tutto è il più semplice possibile qui: per proteggersi da numerosi microrganismi potenzialmente pericolosi. In altre parole, la bile si adatta perfettamente ai microbi, il che significa che senza di essa, il nostro corpo semplicemente non potrebbe funzionare correttamente.

Tuttavia, c'è solo un'eccezione a questa regola. Questo è l'acido ursodesossicolico, che non è tossico. Oggi parleremo più dettagliatamente di questa sostanza unica, menzioneremo anche il suo analogo medico e scopriremo in quali casi è necessario il suo uso.

Acido ursodesossicolico: che cos'è?

Cosa ha causato la natura non tossica di questa sostanza? Prima di tutto, si riferisce agli acidi terziari, che vengono processati dal nostro corpo da primarie tossiche. Questa sostanza è degna di nota come segue:

  • svolge pienamente il suo lavoro e anche con la natura non tossica, insieme ad altri acidi, partecipa al processo di digestione e, più specificamente, è responsabile dell'emulsionamento, cioè della scissione in minuscole particelle di grasso;
  • insieme al suo parente più prossimo, l'acido chenodesoxycholic impedisce una sintesi eccessiva e la deposizione di colesterolo sulle pareti della cistifellea, e quindi impedisce la formazione di nuovi calcoli biliari e aiuta anche a ridurre quelli già formati.

Ma allo stesso tempo, il contenuto di UDHK nella bile umana è estremamente basso e raggiunge a malapena il cinque percento. A metà del secolo scorso, i ricercatori hanno fatto una scoperta sensazionale, sono riusciti a scoprire che nella bile degli orsi di questa sostanza è quasi il 50 per cento. Naturalmente, questo fatto non poteva essere lasciato senza un'adeguata attenzione e la gente cominciò attivamente a essere trattata con il contenuto di cistifellea di orsi. Ciò è durato per un periodo piuttosto lungo, finché gli stessi ricercatori irrequieti non sono riusciti a sintetizzare questa sostanza con mezzi artificiali.

Oggi, sulla base dell'acido chimicamente puro, viene utilizzata un'enorme quantità di preparati medici, che vengono utilizzati per il trattamento di numerosi disturbi.

Acido a guardia del fegato contro l'alcol

Prima di tutto, UHDK aiuta a neutralizzare tutti i tipi di effetti dannosi dell'alcol sul corpo:

  1. Protegge il fegato dagli effetti negativi delle sostanze contenute nell'alcol sulla membrana cellulare. C'è un doppio effetto: da un lato, l'acido previene il danno dal colpire nuove micelle, e dall'altro neutralizza gli effetti di quelli già presenti.
  2. Ripristina il flusso biliare. Questo effetto è ottenibile riducendo la concentrazione di acidi biliari tossici. A sua volta, questo effetto garantisce il ripristino del normale processo di digestione e normalizza anche le dimensioni del fegato. E 'un effetto estremamente positivo sulla condizione umana, in particolare, lo allevia dalla sgradevole sensazione di pesantezza e dolore nella sua parte destra.
  3. Effetto antiossidante dovuto alla diminuzione del numero di radicali liberi nel corpo e quindi alla cessazione della morte cellulare dovuta all'ossidazione.
  4. Ridurre la quantità di colesterolo nella bile, che si ottiene riducendo il suo assorbimento nell'intestino, sintetizzando nel fegato e quindi la secrezione della bile. Insieme a questo, c'è un aumento della solubilità del colesterolo nella bile.
  5. Normalizzazione della risposta immunitaria, che è particolarmente importante per l'epatite. Si tratta di ridurre la probabilità che il sistema immunitario inizi a combattere le proprie cellule.

Perché prendere farmaci analoghi?

Insieme all'eliminazione delle conseguenze del consumo di alcol, l'uso di farmaci a base di UHD è anche consigliabile per una serie di altre malattie e condizioni patologiche. È principalmente sull'epatite, che a sua volta può essere innescata da:

  • già menzionato l'uso di alcol;
  • esposizione a tossine;
  • i virus;
  • trattamento a lungo termine con determinati farmaci.

UHDK, come detto sopra, riduce i calcoli biliari. Inoltre, la stessa sostanza è raccomandata per la prevenzione della riformazione delle pietre. Insieme a questo, l'acido è usato per curare malattie causate dalla stasi della bile, per esempio, cirrosi biliare, colangite sclerosante primitiva, fibrosi cistica e altre.

Istruzioni per l'uso di acido ursodesossicolico - una lista di farmaci, indicazioni per l'ammissione, effetti collaterali

Calcoli biliari, problemi al fegato sono malattie comuni che tormentano molte persone. Questo contribuisce alla scarsa ereditarietà e alla mancanza di un determinato componente nel corpo. L'acido ursodesossicolico (sinonimo di UDCA) è un farmaco sotto forma di capsule o sospensioni, il cui uso regolare aiuta a dissolvere le formazioni di colesterolo. Questo medicinale riduce la viscosità della bile, migliora la sua corrente, previene la comparsa di calcoli, favorisce la loro dissoluzione.

Cos'è l'acido ursodesossicolico

L'ursodiolo (acidum ursodesoxycholicum) è un componente naturale, anche se minore, dell'acido biliare umano. Il meccanismo d'azione dell'UDCA inibisce la sintesi del colesterolo endogeno prodotto dal fegato e il suo ulteriore assorbimento dall'intestino. L'acido ursodesossicolico è una polvere cristallina bianco-gialla idrofila con un guscio gelatinoso, che apporta benefici tangibili: scioglie le pietre, favorisce la loro dispersione nei fluidi corporei.

L'acido ursodesossicolico (ursodesossicolico) non è contenuto nel cibo, è prodotto dal corpo umano in piccole quantità. L'acido coleretico è stato scoperto dai ricercatori danesi in Groenlandia nei primi anni del 1900 all'interno del corpo di un orso. Sulla base dei componenti studiati, sono state create medicine per aiutare a curare malattie del fegato, pancreas, cistifellea.

Azione acido ursodesossicolico

I preparati UDCA hanno un effetto anti-colestatico (prevengono il ristagno della bile) in vari disturbi. La somministrazione orale di Ursodiol aumenta la quantità di acido prodotta dall'organismo. Aiuta ad eliminare le concentrazioni tossiche di fluidi endogeni che tendono ad accumularsi nelle malattie del fegato. L'azione dell'acido ursodesossicolico comprende la citoprotezione delle cellule epiteliali del dotto biliare danneggiato, un effetto immunomodulatore e la stimolazione della secrezione biliare.

Indicazioni per l'uso

È necessario prendere il farmaco (Ursosan o Ursofalk) rigorosamente secondo le istruzioni e la prescrizione del medico. L'automedicazione è inaccettabile: può portare a seri problemi di salute. Indicazioni per l'uso di acido ursodesossicolico:

  • pietre contenenti colesterolo;
  • cirrosi biliare primitiva;
  • trattamento di pazienti con controindicazioni per la chirurgia;
  • epatite cronica, autoimmune, atipica;
  • trattamento, prevenzione di calcoli biliari;
  • danno epatico tossico (con farmaci o alcool);
  • atresia delle vie biliari.

Controindicazioni

L'acido desossicolico può causare una reazione negativa del corpo. Gli studi clinici condotti hanno rivelato molti effetti collaterali durante l'assunzione del farmaco. Le controindicazioni per l'acido ursodesossicolico comprendono:

  • problemi con il lavoro del fegato;
  • malattie della colecisti, oltre alla presenza di calcoli (colecistite acuta, colangite, ostruzione dei liquidi, pancreatite biliare);
  • Malattia di Crohn;
  • colite ulcerosa;
  • chirurgia intestinale;
  • gravidanza, allattamento al seno;
  • prendere pillole anticoncezionali;
  • terapia ormonale;
  • incompatibilità con alcuni farmaci;
  • reazioni allergiche.

Una potente droga può causare seri danni. Se vengono rilevati effetti collaterali acidi, è necessario chiamare immediatamente un'ambulanza o consultare un medico. Le reazioni negative del corpo includono:

  • mal di testa;
  • febbre;
  • dolori muscolari;
  • sintomi influenzali;
  • brividi;
  • mal di stomaco;
  • nausea;
  • diarrea o stitichezza;
  • vertigini, sensazione di stanchezza;
  • mal di schiena, dolore lombare;
  • mancanza di respiro;
  • gonfiore del viso, della lingua, delle labbra, della gola (allergia).

Preparazioni di acido ursodesossicolico

Solo un medico può prescrivere l'UDCA. Secondo le istruzioni del radar, il farmaco è disponibile in capsule e una forma più liquida (sospensione). Altre forme di rilascio di acidi: creme, gocce, unguenti (molto raro). Prima di scegliere un farmaco e fare un acquisto, è necessario consultare il proprio medico. Egli prescriverà un ciclo di trattamento, selezionare lo strumento originale o il suo sostituto, che non causerà una reazione allergica. I farmaci più comuni con acido ursodesossicolico:

Acido ursodesossicolico: perché usare e usare

Ciao cari amici! E tu sai che molte lesioni del fegato sono trattate con acido ursodesossicolico. Secondo molte recensioni, è efficace nella maggior parte delle malattie gravi.
Vediamo quali sono le proprietà utili dell'acido e in quali casi viene utilizzato.

Caratteristiche e descrizione acide

Quindi iniziamo. L'acido ursodeoxycholic, nell'acido ursodesoxycholic latino, è un tipo non tossico di acido biliare.

Ha un effetto curativo sul fegato, oltre alla capacità di aumentare il flusso della bile.

Questo componente è stato attivamente raccolto dal fegato degli orsi bruni. Nel cibo, tale sostanza non è contenuta.

Ma ora gli scienziati hanno imparato a farlo in condizioni artificiali. Allo stesso tempo è completamente identico alla sostanza naturale.

Sulla base di questo acido viene prodotto un gran numero di vari farmaci.

L'acido sembra polvere bianca-gialla e ha un sapore amaro. La sostanza è altamente solubile in aceto e alcol, ma non solubile in acqua.
Inizialmente, la gastrite e i calcoli biliari sono stati trattati con questo componente.

Quindi iniziò ad essere utilizzato per altri problemi.

Esposizione acida

Attualmente, il farmaco viene utilizzato nel trattamento delle malattie del fegato colestatico complicate da problemi autoimmuni.

L'azione dell'acido si basa sulla stabilizzazione delle cellule epatiche. Allo stesso tempo, diventano più fortificati contro i fattori aggressivi.

Il rimedio è epatoprotettivo. L'acido ursodesossicolico riduce la produzione di colesterolo e impedisce anche il suo assorbimento nell'intestino.

Contribuisce anche alla scissione di calcoli di colesterolo.
Quando combinato con l'acido del colesterolo aumenta la solubilità delle sue particelle, che aiuta a distruggere i calcoli biliari.

Proprietà utili di acido

Gli effetti curativi degli acidi sono associati al suo effetto sul funzionamento del fegato e dei dotti biliari.
Quindi, vale la pena notare le seguenti proprietà:

  1. Promuovere la dissoluzione delle formazioni di colesterolo e impedisce anche la loro formazione in futuro.
  2. Trasforma placche di colesterolo in composti che sono facilmente eliminati dal corpo.
  3. Aiuta a diluire la bile, che gli consente di rimuoverlo rapidamente dal corpo.
  4. Riduce la quantità di colesterolo nel fegato e nella cistifellea.
  5. Protegge il tessuto epatico dagli effetti negativi degli acidi biliari.
  6. Previene l'insorgenza di reazioni autoimmuni del corpo.
  7. Ha un forte effetto antiossidante, che aiuta a rallentare l'invecchiamento non solo del tessuto epatico, ma anche dell'intero corpo.
  8. Protegge il fegato dall'abuso di alcol.
  9. È caratterizzato da effetti immunomodulatori pronunciati.
  10. Crea protezione con l'uso prolungato di droghe forti.

Acido nella lotta contro l'alcol

È noto che un acido utile aiuta a neutralizzare gli effetti dannosi dell'alcol sul corpo:

  1. Protegge il fegato dagli effetti dell'alcool sul tessuto cellulare. In questo caso, c'è un doppio effetto. La medicina multifunzionale riduce il danno dalla penetrazione di nuove micelle e neutralizza l'effetto di quelli esistenti.
  2. Regola il flusso della bile. Questo riduce la concentrazione di acidi biliari tossici.
  3. Il processo digestivo viene ripristinato e la dimensione del fegato ritorna normale.
  4. Scompare la sgradevole sensazione di pesantezza e dolore nella parte destra.
  5. Effetti antiossidanti che influenzano la riduzione dei radicali liberi nel corpo.
  6. Il livello di colesterolo nella bile diminuisce.
  7. C'è una normalizzazione del sistema immunitario.

Preparazioni a base di acido

Sulla base di questo acido, viene prodotto un gran numero di preparazioni farmacologiche. Tali agenti possono differire in componenti ausiliari nella composizione.

I preparati contenenti questo acido sono disponibili in diverse versioni. Il modulo di rilascio è sotto forma di tablet o soluzioni.

Uno dei più popolari è Ursosan. È possibile acquistare capsule, compresse e per i bambini c'è una sospensione speciale.

Tale medicina è prescritta in questi casi:

  • malattia del fegato diffusa;
  • forme croniche di alcolismo;
  • malattia da calcoli biliari;
  • danno epatico tossico;
  • gastrite.

Prescrizione e dosaggio prescritti dal medico curante.

Puoi comprare altri analoghi. Ad esempio, Ursofalk. È fatto sotto forma di capsule di gelatina.

È indicato per malattie quali l'epatite cronica, la cirrosi cistica, la discinesia duodenale biliare.
Il trattamento con questo strumento può durare da sei mesi a un anno. L'applicazione è di solito determinata dal medico e dipende dalle condizioni del paziente e dalla massa del suo corpo.
Ad esempio, il prezzo di questo farmaco in capsule è 989 rubli per 250 mg.

Urdox significa agire come immunomodulatore, epatoprotettivo o coleretico. Le compresse sono prescritte per gastrite, cirrosi biliare e calcoli biliari.
Acido contenuto e in una droga come l'ucraino. Aiuta con problemi di calcoli biliari, epatite e renali.
Ursodez viene prodotto anche sotto forma di capsule. È usato per rimuovere i cluster di colesterolo.
Ursorm viene prodotto anche in forma di compresse. Aiuta il rischio di formazione di calcoli nell'obesità, danni al fegato o colestasi.
Ci sono un gran numero di farmaci a base di acido ursodesossicolico.

Solo uno specialista ti aiuterà a scegliere il prodotto giusto per ogni caso appropriato.

Indicazioni per l'uso

Ricorda che le istruzioni per tutti i farmaci saranno diverse, così come il dosaggio.

Consideriamo le principali indicazioni per l'uso di tali prodotti:

  • tipi di epatite autoimmune e virali;
  • danno epatico tossico;
  • discinesia delle vie biliari;
  • stasi della bile cronica;
  • fibrosi cistica;
  • colangite;
  • reflusso gastrodeodenale;
  • sindrome dispeptica biliare.

L'acido ursodesossicolico è usato per prevenire danni al fegato. Soprattutto dopo aver assunto contraccettivi ormonali e citostatici.

Ci sono controindicazioni

Ora affrontiamo le controindicazioni.

In questo acido sono:

  1. Ostruzione dei dotti biliari nel periodo di esacerbazione.
  2. Grave disfunzione di fegato, reni e pancreas.
  3. Infiammazione della colecisti, intestino o dotti biliari.
  4. Ipersensibilità.
  5. La malattia di Crohn.
  6. Cirrosi epatica durante scompenso.

Cosa considerare quando si applica

Probabilmente, non è un segreto per te che se usi male un farmaco, puoi danneggiare molto il corpo.

E, naturalmente, l'acido ursodesossicolico non fa eccezione.
Spesso questi farmaci sono efficaci per sbarazzarsi delle pietre. L'acido migliora la solubilità dei cristalli di colesterolo.

Quando si assumono farmaci è la distruzione di pietre e la loro uscita dal corpo.

Affinché il processo abbia luogo senza dolore e complicazioni, è necessario osservare le seguenti condizioni:

  1. Il numero di pietre non dovrebbe occupare più della metà del volume della cistifellea.
  2. I condotti devono essere passabili.
  3. La dimensione di ciascuna delle pietre non deve superare i 20 mm.
  4. Durante le radiografie, le pietre non hanno ombre.

Tutti i farmaci con il contenuto di questo acido sono presi in base alle caratteristiche individuali.

Ricorda che con l'uso a lungo termine, i farmaci possono provocare i seguenti effetti collaterali: dolore alle costole, stitichezza, diarrea, nausea, calcificazione delle pietre e disagio nella regione epigastrica.

Se il farmaco deve essere assunto per un lungo periodo di tempo, quindi una volta ogni sei mesi, eseguire un'ecografia e una radiografia degli organi interni.

Inoltre, per controllare il livello di bilirubina, è necessario donare il sangue per uno studio biochimico.
Le preparazioni di acido ursodeoxycholic sono raramente prescritte a donne incinte.

Non è consigliabile rimanere incinta durante l'assunzione di questo farmaco. Inoltre, non usare il medicinale durante l'allattamento.

Per i bambini fino a tre anni, i farmaci sono fatti sotto forma di sospensione.
Quando si utilizza qualsiasi farmaco a base di acido upodesoxycholic, è necessaria la consultazione con un medico.

Mai auto-medicare.
Iscriviti agli aggiornamenti del mio blog e condividi informazioni utili con i tuoi amici.

Fino a nuovi incontri, cari lettori del mio blog!

Il nostro fegato produce acidi biliari, che a loro volta sono tossici.

Acido Ursodeoxycholic (UDCA) - bile dell'orso. Ursosan

Il nostro fegato produce acidi biliari, che a loro volta sono tossici.

Questi acidi sono tossici per tutto, comprese le cellule umane - da qui il nome: acidi citotossici.

Tutti gli acidi sono dannosi per l'uomo. Tutti tranne uno. Lo scopriremo un po 'più tardi. Nel frattempo, proviamo a capire perché il fegato produce acidi potenzialmente dannosi per il nostro corpo?

Ogni giorno, il nostro corpo si trova di fronte a un'enorme quantità di sostanze estranee che vi entrano, ad esempio attraverso il cibo. Inizialmente, tutto il cibo è pieno di invisibili e pericolosi per noi microrganismi. Una delle funzioni della bile è quella di proteggere da tali sostanze.

A rigor di termini, tutto il nostro apparato digerente è un luogo in cui il corpo incontra il cibo e, insieme a esso, nuove sostanze estranee. E per raccogliere le sostanze necessarie e necessarie dai prodotti ingeriti, l'intestino e lo stomaco devono lavorare sodo per trasformare tutti gli alieni in "loro".

Alcuni degli elementi vengono presi immediatamente dal corpo e alcuni vengono immediatamente distrutti insieme ai microbi. La saliva, il succo gastrico e la stessa bile sono coinvolti in questo processo di "neutralizzazione". In parole povere, le proprietà antimicrobiche della bile consentono di far fronte a un enorme numero di parassiti diversi.

Ma, sfortunatamente, oltre alle proprietà positive della bile, ce ne sono di negativi.

Se, per esempio, per qualche motivo la bile comincia a ristagnare nel fegato (alcol, dieta malsana, ecc.), Allora inizia a danneggiare non solo i corpi estranei, ma anche le stesse cellule del fegato. Quindi il nostro corpo può avere un'epatite colestatica, causata dal ristagno della bile nel fegato.

Per combattere gli effetti nocivi della bile sulle proprie cellule, il corpo trasforma gli acidi biliari tossici primari in quelli secondari e terziari. Ursodeoxycholic (UDCA) è un acido terziario.

UDCA è l'unico acido che non è tossico per il nostro corpo.

Tuttavia, sotto tutti gli altri aspetti, questo acido svolge tutte le funzioni necessarie per la digestione, incluso il grasso emulsionante.

Senza emulsione (scissione del grasso), i grassi sono difficilmente assorbiti.

Inoltre, l'UDCA riduce la sintesi del colesterolo e, pertanto, è meno depositato nella cistifellea.

Mantenere un alto livello di questo acido nella bile aiuta a fermare la crescita, oltre a ridurre i calcoli di colesterolo.

Sfortunatamente, nella bile umana, l'UDCA viene sintetizzata fino ad un massimo del 5%. Ma in grandi quantità, questo acido è presente nella bile di un orso. Da qui e divenne proprietà così famose della bile d'orso.

Altri animali di questo tipo in cui la bile è composta da UDCA quasi la metà del mondo non esiste più.

A causa della loro bile di guarigione, gli orsi sono stati cacciati per molto tempo. Le persone sono state trattate con il contenuto della loro cistifellea fino a quando gli scienziati hanno imparato a sintetizzare l'UDCA nei laboratori da soli, senza toccare gli orsi.

Nel mondo moderno, sulla base di acido ursodesossicolico chimicamente puro, sono fatti preparativi per trattare e ripristinare le funzioni del fegato. Tali farmaci includono, per esempio, Ursosan.

Considera le principali funzioni di UDCA:

  • Protezione del fegato: l'uso di UDCA nel corpo produce particelle speciali con acidi biliari tossici (micelle miste), neutralizzando i loro effetti nocivi sulle membrane cellulari. Incorporare UDCA nelle membrane delle cellule del fegato li protegge dagli ulteriori effetti dannosi di altre micelle tossiche. Quindi, con l'aiuto di UDCA, l'infiammazione e la morte delle cellule epatiche è significativamente ridotta.
  • Ripristino del drenaggio biliare: l'UDCA riduce la quantità di acidi biliari tossici non solo nel fegato, ma anche nell'intestino stesso. Pertanto, non vi è alcuna necessità di limitare la formazione della bile con l'aiuto di misure artificiali. Grazie a UDCA, la bile senza ostruzione lascia il fegato nella cistifellea e da lì entra nell'intestino. Un drenaggio della bile correttamente funzionante riduce le dimensioni del fegato e promuove la normale digestione.
  • Effetto antiossidante: grazie a UDCA, le cellule del fegato non muoiono a causa dell'ossidazione.
  • Abbassamento del colesterolo: la quantità di colesterolo nella bile diminuisce poiché viene sintetizzata meno. Ciò impedisce la riduzione dei calcoli biliari esistenti e ne impedisce l'ulteriore aspetto.
  • Immunità migliorata: con l'epatite, l'UHDK normalizza le reazioni immunitarie, riducendo la probabilità che il sistema immunitario agisca contro le sue stesse cellule.

Tratta UDCA:

  • UHDK è indicato per l'epatite;
  • Aiuta a ridurre i calcoli biliari, purché le funzioni della cistifellea e le pietre del colesterolo;
  • Trattamento delle malattie associate al ristagno della bile: cirrosi biliare, colangite sclerosante primitiva, fibrosi cistica (fibrosi cistica). Trattamento della discinesia biliare;
  • Trattamento della malattia del fegato grasso, ecc.

UHDK è venduto con il nome "Ursosan", "Ursodex", "Ursor" e altri.

Prima dell'uso di farmaci UHDK necessario consultare un medico. Ti aiuterà a prescrivere il dosaggio e la durata del trattamento.

Preparati per il trattamento del fegato: che cos'è l'acido ursodesossicolico?

L'acido ursodesossicolico in medicina ha trovato applicazione nel trattamento di varie malattie del fegato. Le istruzioni per il farmaco menzionavano molte malattie ben note che si stanno ritirando di fronte a questa sostanza. È così efficace che ogni medico responsabile lo usa quando compone una prescrizione.

Descrizione del farmaco

L'acido ursodeoxycholic è il più spesso fabbricato nella forma di una polvere cristallina bianca-gialla specifica. Durante l'assunzione c'è un sapore amaro. Se il corpo umano non è suscettibile a malattie speciali o anomalie congenite, allora l'acido è prodotto dai suoi organi in una quantità piccola ma sufficiente. In queste condizioni, solo il 5% della sostanza viene rilasciato dalla massa totale degli acidi biliari. Gli esperti hanno studiato i campioni e hanno concluso che la sostanza non è citotossica ed è idrofila. Non si dissolve in acqua, interagisce male con il cloroformio, ma si trasforma con successo in acido acetico glaciale e alcol. L'acido ursodesossicolico non è contenuto in nessun prodotto. La prima conferma ufficiale della sua origine animale è lo stomaco di un orso bruno.

Per semplificare il nome, in ambito medico e farmacologico, è consuetudine utilizzare l'abbreviazione - UDCA. Come risultato dell'analisi chimica, è stata fatta una nuova scoperta - epimero dell'acido chenodesossicolico. Le prime istruzioni per l'uso hanno significato il processo di trattamento della gastrite e la dissoluzione dei calcoli nel tratto biliare e nella cistifellea.

A poco a poco, con lo sviluppo della medicina, l'acido è stato utilizzato in una varietà di malattie del fegato e della cistifellea. Da allora, questa sostanza è chiamata l'acido biliare più sicuro, i cui analoghi sono sconosciuti.

Uso della sostanza

Prima di tutto, dovrebbe essere chiaro che il farmaco può essere assunto esclusivamente sotto la supervisione del medico curante. Di regola, scrive una prescrizione per i preparati contenenti acido, con le seguenti diagnosi:

  • gastrite da reflusso ed esofagite biliare;
  • calcoli biliari di colesterolo con flusso standard;
  • atresia congenita correlata alle vie biliari;
  • mancanza di trattamento attraverso la chirurgia o l'endoscopia;
  • opistorchiasi cronica;
  • varie forme di epatite;
  • sindrome dispeptica biliare, colecistopatia e discinesia delle vie biliari;
  • pietre di colesterolo dopo vari tipi di litotripsia;
  • colestasi, che si verifica quando la nutrizione parenterale;
  • danno epatico tossico (alcol, droghe, ecc.);
  • epatite cronica attiva;
  • colangite sclerosante;
  • fibrosi cistica;
  • cirrosi biliare primitiva senza segni di scompenso;
  • atresia delle vie biliari.

Spesso una sostanza in piccole dosi viene prescritta da un medico per l'ittero dei neonati. In questo caso, viene utilizzata la sospensione. I preparati sono usati per scopi profilattici. Sono in grado di prevenire la comparsa di varie malattie del fegato. Il farmaco aiuta a combattere le complicazioni dopo l'assunzione di anticoncezionali a base di ormoni e farmaci citotossici. L'acido viene spesso utilizzato dai medici in caso di malattie caratterizzate da ristagno di bile.

I preparati contenenti questa sostanza sono prescritti dopo l'intervento chirurgico per rimuovere la cistifellea o dopo altri interventi chirurgici. In questi casi, si osserva sempre un dosaggio speciale, poiché si può formare una particolare sensazione spiacevole in un paziente. Tutti gli effetti collaterali sono descritti nelle istruzioni per i farmaci. Possono differire in base al nome del farmaco.

Alcuni nomi di farmaci con UDCA

Due tipi di forme di dosaggio sono più comuni - una sospensione per i bambini e capsule orali per gli adulti. Nelle farmacie, sono rappresentati da vari nomi e si distinguono per componenti aggiuntivi, che includono quanto segue:

  1. "Urosan". Più spesso prescritto dai medici quando un paziente ha vari disturbi diffusi del fegato, così come la maggior parte dei problemi della lista di cui sopra. Spesso usato nella prevenzione.
  2. "Ukrliv". Raramente utilizzati, in quanto non aiutano con tutte le malattie. Tuttavia, il farmaco è efficace.
  3. "Ursofalk". È usato in varie malattie della cistifellea e del fegato. Uno dei farmaci migliori e più efficaci. "Ursofalk" è prescritto ai pazienti come profilassi contro gli effetti maligni di potenti medicine che influenzano lo stato del fegato.
  4. "Ursodeks". Il farmaco è popolare tra alcuni professionisti coinvolti nel trattamento della malattia del fegato. Molto spesso ha un effetto positivo sulla dissoluzione dei calcoli di colesterolo.
  5. "Ursodez". Analoghi del farmaco precedente.
  6. "Ursolizin". Spesso usato come strumento complesso nella lotta contro la cirrosi epatica e l'epatite. Ti permette di sbarazzarti di alcune malattie.
  7. "Choludexan". Oltre all'assistenza, i pazienti con le suddette malattie possono liberarsi della malattia del calcoli biliari.
  8. "Urdoksa". Conserva la normale funzione dello stomaco e influenza la dissoluzione delle pietre. Il farmaco è in grado di curare alcuni disturbi del fegato.
  9. "Ursorom S" Spesso usato nell'obesità, come misura preventiva nella lotta contro varie malattie. Droga davvero efficace e multifunzionale.

Nelle farmacie ci sono ancora molti articoli diversi. Questa è solo una piccola lista. Gli analoghi sono conosciuti sotto il nome di "Ursokhol". Il farmaco aiuta con varie malattie e ha le stesse azioni di cui sopra.

La sospensione per i bambini è caratterizzata da una ridotta quantità del contenuto di sostanza attiva - UDCA. A volte, per qualsiasi motivo, il medico prescrive un nome diverso nella prescrizione. I preparati sono prescritti dopo un esame individuale.

Proteggi il fegato durante l'assunzione di farmaci?

meglio per posta

Il fegato è uno degli organi più importanti del corpo umano. Produce la bile, che è necessaria per la disgregazione dei grassi, così come la stimolazione della motilità intestinale. Il fegato neutralizza veleni e tossine, pulisce il sangue che passa attraverso il suo spessore dalle sostanze chimiche. In questo corpo, il processo di distruzione di alcune vitamine e ormoni. Il fegato umano è un deposito di vitamine B12, A, D, glicogeno e minerali. Può essere chiamato una fabbrica di acidi grassi e persino di colesterolo. La salute dell'intera persona dipende da quanto è sano il fegato. Per aiutarti a mantenere questo corpo sano e salvo, il nostro portale è stato creato.

Leggi l'intero testo.

Dai materiali pubblicati sulle pagine del sito, imparerai che i più comuni fattori dannosi per il fegato sono i virus e varie sostanze tossiche. Il cancro è una patologia rara, ma nel fegato, metastasi di qualche altra neoplasia maligna si trovano 20 o più volte più spesso. L'elenco delle patologie epatiche è piuttosto esteso:

  • epatite acuta o cronica;
  • cirrosi;
  • lesioni infiltrative;
  • neoplasie;
  • disordini funzionali con presenza di ittero;
  • danno ai dotti biliari intraepatici;
  • patologia vascolare.

I nostri esperti parlano delle caratteristiche di ciascuna di queste malattie, dei metodi di diagnosi e di trattamento. Imparerai che i sintomi della malattia del fegato hanno una certa somiglianza. I segni asteno-vegetativi sono iniziali. Debolezza, stato lento, affaticamento, sonnolenza - il risultato del processo di violazione della disintossicazione nel fegato di composti contenenti azoto.

I sintomi delle malattie sono dedicati a un'enorme sezione del portale, perché anche la natura del dolore può differenziare la patologia del fegato.

  1. Il dolore costante, dal dolore allo sordo e opprimente, è caratteristico dell'epatite, della cirrosi, del cancro.
  2. Un dolore scoppiante con una sensazione di pesantezza indica insufficienza cardiaca, cirrosi cardiaca.
  3. In oncologia, il dolore ha un carattere crescente, a seconda delle dimensioni del tumore.
  4. I dolori della natura lancinante o talvolta pressante, luminosa e intensa, corrispondono alle lesioni dei dotti biliari.
  5. Il dolore acuto, o la cosiddetta colica epatica, si verifica quando il dotto viene bloccato con una pietra.

In varie malattie del fegato, sono possibili manifestazioni dispeptiche sotto forma di nausea, sapore amaro in bocca, diminuzione o perdita di appetito, vomito periodico, diarrea.

I materiali del nostro portale descrivono i diversi metodi di trattamento di una malattia, in cui sono indicati i casi di trattamento conservativo e quando è necessario un intervento chirurgico. Puoi studiare le proprietà dei farmaci e dei rimedi popolari, scoprire come sono combinati. Le sezioni separate del sito sono dedicate alla nutrizione dietetica e alla pulizia del fegato. È importante prendersi cura di questo importante organo del tuo corpo, liberarlo dalle tossine e dalle scorie, non sovraccaricarlo.

Gli specialisti del portale monitorano costantemente le notizie nel campo del trattamento e della diagnosi delle malattie del fegato, al fine di informare tempestivamente i lettori su di loro. Se sei interessato a qualsiasi informazione specifica o hai bisogno di consigli da un medico esperto, chiedi al nostro esperto. Questo, ovviamente, non è un sostituto per l'assunzione di esami e per andare da un vero medico, ma il consiglio del nostro specialista non sarà mai finito. Abbi cura di te e del tuo fegato - e lei ti ripagherà ugualmente!

ATTENZIONE! Le informazioni pubblicate sul sito sono solo a scopo informativo e non costituiscono una raccomandazione per l'uso. Assicurati di consultare il tuo medico!