A volte di notte la temperatura corporea scende a 35,8-36,2

Metastasi

Nome: Vladislav, 22 anni.

domanda:

Benvenuto! Periodicamente, il seguente problema preoccupa - a volte la temperatura corporea scende a 35,8-36,2 di notte, e come risultato, provo disagio quando vado a letto - diventa in qualche modo gelido, e non riesco a addormentarmi. Ho 22 anni, sono spesso nervoso, durante l'infanzia mi è stato diagnosticato un SSD. Succede periodicamente - da un paio di volte al mese a più volte alla settimana. Inoltre, quando la temperatura diminuisce, sento che le mie mani sono calde e il mio corpo è freddo.

rispondere:

La diagnosi dell'IRR è fatta solo da medici locali, quando non si sa cosa stia succedendo esattamente con il paziente, ma qualcosa gli sta sicuramente accadendo. Questo stato funzionale e la diminuzione della temperatura sul suo account dovrebbero essere attribuiti all'ultimo.

  1. Regolazione termica della persona coinvolta in una organizzazione seria - il sistema endocrino. Alla testa di questo sistema ci sono 2 ghiandole: l'ipofisi e l'ipotalamo. Attraverso gli ormoni "controllanti" (tropici), controllano il lavoro delle ghiandole endocrine, compresa la ghiandola tiroidea, che a sua volta secerne gli ormoni (T3, T4) che supportano il trasferimento di calore a un certo livello. La minima attività degli ormoni tiroidei si osserva durante la notte da circa 2 a 8 ore. In questo momento, la temperatura del corpo umano è minima, e quindi è inferiore, più basso è il livello di ormoni. Quindi, per iniziare la diagnosi della tua condizione, raccomando con un esame della ghiandola tiroidea: contattare un endocrinologo, condurre un esame ecografico della ghiandola, donare il sangue per TSH, T4.
  2. Un'altra causa di bassa temperatura corporea è l'insufficienza valvolare nei difetti cardiaci. Cardiologo, ECG, ecocardiogramma aiuterà a eliminare la patologia.
  3. Ma è necessario iniziare l'esame con una procedura di routine - un esame emocromocitometrico completo. Anemia da carenza di ferro banale può portare ad una diminuzione della temperatura corporea.
  4. Possono anche essere necessari l'ecografia degli organi addominali e la radiografia del torace. E solo dopo aver effettuato l'esame completo, in assenza di patologia organica, metteremo con cura l'IRR e raccomanderemo il trattamento.

Qualunque sia la ragione del calo della temperatura non viene rivelato, ci sono una serie di punti comuni nel trattamento della bassa temperatura corporea: un regime delicato della giornata, una dieta equilibrata e, se necessario, l'assunzione di complessi vitaminici. E poi il trattamento è prescritto da uno specialista, a seconda dei risultati dell'esame.

Cordialmente, la terapista Lodygina A.V.

Si è laureata presso la Northern State Medical University come medico generico. Lavora come medico generico nel dispensario di oncologia clinica di Arkhangelsk, nella regione di Arkhangelsk.

Perché la temperatura sale di sera a 37 gradi? Cause e diagnosi

E a volte la temperatura corporea durante il giorno rimane normale, ma verso sera si alza invariabilmente.

Questo fenomeno non sempre indica lo sviluppo della malattia, ma parla di alcuni cambiamenti nel corpo umano.

In alcune persone, tali cambiamenti generalmente diventano uno stato normale, perché questo è il modo in cui funziona il loro sistema di termoregolazione. Eppure dovresti considerare molto attentamente le ragioni dell'aspetto di tali figure sul termometro.

Ogni sera la temperatura sale a 37 gradi negli adulti e nei bambini per una serie di motivi. Gli indicatori saranno influenzati da vari fattori: fisiologico e patologico.

Ovviamente, se ti lamenti del tuo stesso benessere, dovresti consultare un medico. Ma a volte la temperatura di 37,1 (di sera) non parla di qualcosa di terribile, ma è una variante della norma.

Ma se questi sintomi durano a lungo, devi vedere un dottore. Molto probabilmente, tale stato indica una risposta immunitaria a una certa minaccia o angoscia.

Cosa può influenzare il cambiamento di temperatura di sera?

Una persona raramente ricorre all'uso di un termometro se non ci sono ulteriori problemi di salute e segni di malattia. Ma, dopo aver effettuato misurazioni periodiche, potresti essere sorpreso che ci sia una temperatura di 37 di sera e non di mattina.

Molti fattori influenzano le prestazioni di un termometro:

  • ora del giorno (è noto che al mattino i valori del termometro sono inferiori a quelli della sera e durante il sonno profondo vengono annotati i valori più bassi);
  • il ritmo della vita (per le persone con uno stile di vita attivo, il termometro è sempre più alto);
  • tipo di dispositivo di misurazione (si ritiene che i termometri elettronici abbiano un errore, a differenza dei dispositivi a mercurio);
  • periodo dell'anno e condizioni meteorologiche (in inverno la temperatura sale naturalmente, e in estate diventa più bassa);
  • condizioni fisiologiche e patologiche.

Condizioni fisiologiche che aumentano la temperatura

L'ipertermia non si verifica sempre a causa di una certa minaccia. Molto spesso è il risultato di sovraccarichi o cambiamenti ormonali nel corpo.

Ciò può accadere a causa dell'assunzione di cibi caldi o piccanti, di eccessiva tensione nervosa e dell'apposizione di determinati farmaci.

A volte queste figure non sono affatto considerate una patologia, ma solo uno stato limite della norma. Solo nel caso di un forte aumento di essi o di un periodo inaccettabilmente lungo di ipertermia è indicato un esame completo del corpo del paziente.

Nelle donne

Molte donne periodicamente aumentano la temperatura corporea. Questo è il motivo per cui sta accadendo. Durante il ciclo mestruale, gli ormoni vengono costantemente prodotti.

In certi giorni, il rilascio di alcune sostanze diventa maggiore, e altri - meno. Immediatamente dopo l'ovulazione (il rilascio dell'uovo dall'ovaio), il progesterone entra nel lavoro.

Questo ormone è molto importante per mantenere la seconda fase del ciclo e lo sviluppo della gravidanza. Grazie a lui, i muscoli lisci sono rilassati. Inoltre, il progesterone influisce sulla termoregolazione, riduce la velocità di trasferimento del calore.

Prima delle mestruazioni, una donna può notare che la sua temperatura corporea è aumentata di una frazione di grado.

Non appena inizia il sanguinamento, il livello del progesterone diminuirà e il termometro tornerà alla normalità.

Se la gravidanza si è verificata, i valori elevati possono persistere per diversi mesi fino alla formazione della placenta. Per le future mamme, è considerato normale se il termometro mostra 37-37,2 gradi.

L'aumento della temperatura nelle sere di solito è spiegato da una forte alterazione ormonale del corpo, tossicosi durante la gravidanza, un aumento dell'intensità del metabolismo, effetti riflessi quando si beve alcolici o i soliti processi di termoregolazione.

I motivi per cui la temperatura sale di sera 37:

  • nel periodo della sindrome premestruale
  • mentre trasporta un bambino
  • quando si allatta un bambino
  • con l'ovulazione
  • poco dopo la nascita
  • con la menopausa
  • dopo cibo troppo denso e abbondante
  • con uso eccessivo di forti bevande alcoliche
  • con un significativo surriscaldamento del sole, ecc.

In alcune donne, questa temperatura è generalmente normale, accompagnandole per tutta la vita.

In altre donne di sera, i numeri cambiano spesso a causa di una maggiore stanchezza o di un forte sovraccarico nervoso.

Negli uomini

I rappresentanti del sesso più forte spesso si lamentano anche che la sera la temperatura aumenta di 37 senza sintomi.

Ciò può essere dovuto a ipotermia o surriscaldamento, lesioni, sovraccarico nervoso.

L'ipertermia può verificarsi a causa del consumo eccessivo di cibi piccanti o voglie di alcol.

La temperatura può aumentare di sera a causa di un notevole affaticamento muscolare dopo un intenso lavoro fisico o un maggiore allenamento sportivo.

Il motivo più banale può essere un lungo ricevimento di un bagno o una doccia troppo caldi, un lungo sonno su una sedia vicino alla batteria stessa, un accappatoio o un vestito molto caldi.

Negli anziani, le fluttuazioni di temperatura possono avere le loro caratteristiche. Durante il giorno, ad esempio, si noterà qualche ipotermia, e alla sera i numeri raggiungeranno il livello di 37 gradi.

Inoltre, negli uomini, come nelle donne, tali indicatori possono essere abbastanza normali e corrispondere alla loro norma fisiologica.

Nei bambini

Il bambino spesso causa grande ansia ai suoi genitori a causa della temperatura che si è alzata di sera.

Tuttavia, vale la pena notare che nei bambini sotto i cinque anni, a causa della loro termoregolazione imperfetta, 37,2 - 37,3 gradi possono essere considerati normali.

Il più delle volte, un aumento della temperatura durante la notte, si verifica poco dopo un'infezione o un'altra malattia infantile.

L'immunità del bambino non è ancora completamente rafforzata, quindi il suo apparato circolatorio reagisce con un aumento del rilascio di linfociti, accompagnato da ipertermia.

Questa è una reazione normale, indicando che le difese del corpo del bambino sono in guardia per la sua salute.

L'aumento della temperatura di sera a 37 in un bambino può anche essere spiegato dai motivi più comuni:

  • Giochi troppo attivi
  • vestiti troppo caldi
  • reazione alla vaccinazione
  • dentizione
  • bevanda calda di notte
  • coperta troppo calda
  • cambiamento del bioritmo
  • cena completa
  • metabolismo non ben definito, ecc.

Nei neonati e nei bambini prematuri, una temperatura di trentasette gradi alla sera non è rara ed è associata allo sviluppo di normali processi di termoregolazione nel corpo di un bambino.
Tali motivi sono i più comuni e tutti i genitori li affrontano.

In un bambino troppo sensibile, la temperatura può aumentare anche con un forte pianto o guardando un film interessante.

L'apparato digerente del bambino può anche reagire con un abbondante rilascio di enzimi e il lavoro attivo dell'intestino, che fa alzare la temperatura alla sera 37.

Pertanto, i bambini vengono misurati per la temperatura solo dopo un allenamento speciale. È necessario mettere un termometro nello stesso tempo nelle stesse condizioni.

Ci dovrebbe essere abbastanza tempo dopo la cessazione di qualsiasi attività, il bambino dovrebbe essere calmo e rilassato. L'ascella del bambino dovrebbe essere lasciata asciugare completamente e non gli si deve permettere di sudare. È desiderabile misurare la temperatura prima di cena e il trattamento dell'acqua.

pasto

Un altro motivo fisiologico per l'aumento del termometro è un pasto. Si consiglia di misurare la temperatura non prima di mezz'ora dopo i pasti. Il fatto è che durante il pasto il corpo trascorre il calore, quindi lo compensa costantemente.

Un sensibile aumento della temperatura si verifica in individui con un buon metabolismo. La maggior parte delle persone non avverte tali cambiamenti, ma se si misura la temperatura immediatamente dopo un pasto, si sarà molto sorpresi.

Poiché l'assunzione di cibo più voluminoso si verifica la sera (cena), quindi l'aumento della temperatura in questo momento della giornata diventa più pronunciato.

lavorare troppo

È noto che di notte il termometro diventa molto più basso. Ciò è facilitato dalla ridotta attività e dal basso consumo energetico. Tuttavia, alla sera, al contrario, le cifre sono più alte. Questo accade a causa di superlavoro, sovraccarico, stress.

C'è una cosa come la sindrome da stanchezza cronica. Nelle persone con questa diagnosi, la temperatura può aumentare senza motivo durante il giorno.

Il più spesso di sera c'è una temperatura di 37-37.2 e debolezza, mal di testa. Se durante il riposo e il sonno profondo gli indicatori non si abbassano, vale la pena di pensare alla presenza della causa patologica di questa condizione.

Le ragioni per l'aumento della temperatura

Non sempre, quando il termometro ne fissa trentasette, parla solo di innocue ragioni funzionali. Spesso questi numeri indicano lo sviluppo di una malattia.

Tali salti possono essere il primo sintomo:

  • Bot
  • processo infiammatorio nel corpo
  • introduzione di infezione
  • sviluppo di neoplasie maligne
  • HIV
  • patologia cardiovascolare
  • allergie
  • malattie neurologiche
  • reumatismo
  • artrite
  • malattie endocrine
  • sviluppo di patologie mentali

Quando si registra un aumento della temperatura corporea alla sera, le cause possono essere molto diverse. Possono essere associati all'intossicazione da prodotti della disgregazione cellulare, alla lotta contro microrganismi patogeni o alla compromissione della conduzione neuromuscolare.

È anche possibile l'infezione con malattie infettive, quindi, l'accesso a un medico in questo caso è obbligatorio.

Condizioni patologiche

Se la temperatura di una persona sale a 37 di sera, allora questa può essere una campana inquietante. Ci sono molte cause patologiche di questa condizione, ma di solito hanno sintomi aggiuntivi. Le persone indaffarate che conducono uno stile di vita attivo potrebbero non accorgersene.

Malattie catarrali

Il sintomo più comune di un raffreddore è precisamente un aumento dei valori di temperatura. In questo modo, il corpo umano sta cercando di affrontare l'agente patogeno. È noto che i virus muoiono a una temperatura del termometro di 38 gradi. Pertanto, non agitare la temperatura 37. Consenti al tuo corpo di eliminare l'infezione e formare un sistema immunitario.

Conseguenze dell'infezione

Molte malattie infettive si verificano con la febbre. Ma cosa succede se sei già in buona salute e continua a crescere? Un tale risultato è anche possibile. È sera che i valori del termometro aumentano sensibilmente.

Soprattutto spesso tali sintomi sono dovuti a varicella, infezione intestinale acuta, patologie batteriche. Non ti preoccupare, nel prossimo futuro il corpo ripristinerà la sua forza. Tali indicatori di temperatura non richiedono l'uso di antipiretici. Dopo una notte di riposo, si riprendono da soli.

Pressione sanguigna

Ipertesi lamentano spesso di avere una temperatura corporea elevata. Una tale naturale conseguenza dell'alta pressione non può essere definita naturale, ma non è del tutto corretto considerarla patologica. Vale la pena che il paziente porti la pressione sanguigna alla normalità, poiché il termometro mostra numeri più piccoli.

L'ipotonia, al contrario, ha una bassa temperatura corporea. In alcune persone, scende sotto i 36 gradi. È molto importante non perdere il momento. Ma se questa condizione non causa disagio, allora non puoi provare a risolverlo.

Questa abbreviazione sta per distonia vascolare. Fino ad ora, questa malattia non è stata completamente studiata. Molti medici lo confutano dicendo che una persona ha a che fare con la sindrome da stanchezza cronica. In un modo o nell'altro, con distonia vegetativa-vascolare, si verifica un aumento delle prestazioni del termometro. Una persona può notare che al mattino la temperatura è 36, la sera - 37.

Patologia oncologica

È l'aumento serale dei valori del termometro che spesso fa rivolgersi a specialisti. Durante l'esame, i processi tumorali possono essere rilevati.

Le neoplasie benigne spesso non si manifestano con un sintomo simile. Ma la moltiplicazione delle cellule cancerose colpisce il sistema linfatico, quindi un leggero aumento del mercurometro è il primo campanello d'allarme.

Malattie immunitarie

Qualsiasi deviazione nel lavoro di immunità e le funzioni protettive del corpo influiscono sui valori di temperatura. Diventano più alti nelle seguenti patologie:

  1. le allergie;
  2. malattie reumatiche;
  3. patologia del sangue;
  4. deviazioni di sistema.

Molte malattie si sviluppano a causa della maggiore funzione immunitaria del corpo, che provoca infiammazioni di natura diversa.

Cosa è subfebrile e come gestirlo?

La febbre di basso grado è chiamata un aumento senza causa dei valori di temperatura del corpo umano. In questi casi, gli indicatori non superano i 37,5 gradi.

Mantiene la temperatura per mesi o anche anni. Questo lo distingue dal corso di malattie patologiche acute o cause fisiologiche di aumento.

Il segno principale del subfebrile diventa il fatto che una persona ha una temperatura corporea maggiore. Accompagnando questa malattia:

  • aumento della fatica;
  • sonnolenza e debolezza;
  • diminuzione dell'appetito;
  • arrossamento della pelle;
  • disordini dell'apparato digerente;
  • aumento della sudorazione;
  • impulso rapido;
  • nevrosi e insonnia.

Sia lo specialista che la persona malata possono pre-diagnosticare il problema. Ma con la febbre di basso grado, sono necessarie ulteriori ricerche. Per fare ciò, consultare il proprio medico e scoprire perché la temperatura aumenta di sera 37.

Diagnosi a condizione subfebrilny

Lo specialista prima della diagnosi conduce necessariamente l'esame del paziente. Lo stato delle membrane mucose, il lavoro dell'apparato respiratorio e gli organi addominali sono palpati.

Difetti delle articolazioni, linfonodi sono rilevati. Una donna subisce un esame ginecologico e la palpazione delle ghiandole mammarie, e viene studiato il ciclo mestruale. L'acquisizione della storia si svolge in più fasi.

Il medico determina quanto segue:

  1. se nel recente passato ci fossero interventi chirurgici o lesioni (nelle donne, nel parto e nell'aborto);
  2. quali malattie infettive sono state patite nel corso della vita e se ci sono patologie croniche (un'attenzione particolare è rivolta al diabete, all'HIV, alle malattie del fegato e del sangue);
  3. la possibilità di epatite e di endocardite batterica.

Tale indagine in termini generali consentirà al medico di farsi un'idea della condizione umana. Dopodiché misurerà la temperatura corporea e la pressione sanguigna, condurrà percussioni e auscultazioni.

Di solito, anche in fase di esame, lo specialista evidenzia un'eruzione cutanea sul corpo, una decolorazione della pelle, uno scarico o una formazione insoliti.

Pertanto, per confermare la sua ipotesi, egli prescrive una serie di test che mostrano lo stato del quadro ematico, l'eventuale presenza di gravi malattie infettive croniche o l'invasione elmintica.

A tal fine, lo specialista invierà il paziente ai test di laboratorio.

Per chiarire i motivi per cui ha sempre una temperatura di 37 di sera, è necessario passare attraverso:

  • analisi del sangue clinica e biochimica
  • quattro test obbligatori (HIV, sifilide, epatite B e C)
  • pannello allergeni
  • Analisi delle urine
  • analisi delle feci sulle uova del verme e cisti di protozoi
  • microscopia dell'espettorato
  • scarico di uretra e genitali
  • biopsia
  • puntura del midollo spinale.

I risultati aiutano a identificare l'elmintiasi, i processi infiammatori o le reazioni allergiche.

Ai fini della diagnostica differenziale, è anche necessario eseguire radiografie, radiografie, ecografie, ECG, EEG, TC, RM, nonché condurre ricerche mirate speciali. Tutto questo rivela rapidamente tubercolosi, malattie cardiache, vasi sanguigni, malattie del fegato e dei reni e neoplasie maligne, che spesso provocano un aumento della temperatura la sera.

Lo specialista riceve la conferma finale della diagnosi eseguendo esami strumentali. A tale scopo vengono utilizzati mammografia, FGD, angiografia, ecografia, ecc.

Permettono accuratamente di identificare la malattia, a causa della quale c'è un regolare aumento della temperatura, poiché mostrano lo stato degli organi interni del paziente. Inoltre, consentono di correlare l'immagine complessiva della malattia con un regime termico modificato.

per riassumere

La febbre serale può essere causata da molte ragioni. Se hai osservato a lungo un aumento del termometro, allora questo è un motivo serio per il sondaggio.

Non ignorare le tue lamentele. Assicurati di consultare il medico e scoprire perché la temperatura aumenta di sera.

Perché la temperatura aumenta con il freddo di sera

Si può affermare con fermezza che quasi ogni persona ha sofferto di malattie respiratorie acute. Ma ci sono domande poste da pazienti, genitori di bambini malati. Il più frequente di loro - perché la temperatura aumenta di sera in caso di raffreddore, altri sintomi sono anche esacerbati. Comprendiamo questo problema e cerchiamo opportunità per alleviare le condizioni del paziente.

Perché la temperatura aumenta con il freddo di sera

Il corpo umano è esposto quotidianamente all'attacco di microrganismi infettivi, che letteralmente "strisciano" nell'ambiente. A causa del lavoro di alta qualità del sistema immunitario, la maggior parte di loro riesce a evitare gravi malattie. Ma se il sistema immunitario è indebolito, il raffreddore e altre malattie non ci metteranno molto ad aspettare. Per scoprire il meccanismo della diffusione dei virus nel corpo, i sintomi, è necessario sapere che cos'è l'influenza, quali sono le cause della sua insorgenza e come trattarla.

Da dove viene l'influenza

La parola familiare "freddo" è un termine collettivo che si riferisce a tutti i tipi di malattie respiratorie acute. Si girano intorno a noi e aspettano il momento giusto per penetrare nel corpo umano:

  • Temperatura dell'aria da -5 a 5 gradi;
  • Immunità indebolita a causa di malattie croniche, ipotermia, interventi chirurgici, ecc.

I virus attaccano facilmente il corpo dei bambini, se vengono nutriti artificialmente, i bambini naturali ottengono tutti i microelementi utili, vitamine, minerali che proteggono il corpo da eventuali malattie con il latte materno.

Nel corpo delle persone anziane, i processi sono inibiti, il metabolismo si deteriora, la circolazione del sangue diminuisce, si verifica la stasi. Il potenziale interno è esaurito ed è sempre più difficile proteggersi dalle malattie respiratorie.

I microrganismi patogeni, penetrando nel nostro corpo, prima di tutto si depositano sulla membrana mucosa, a causa della quale si verificano i seguenti sintomi:

Essendo introdotto nell'epitelio della cellula, il virus entra nel flusso sanguigno e inizia un "viaggio" attraverso il nostro corpo, che colpisce tutti gli organi sul suo cammino. Segni di intossicazione si verificano:

  • mal di testa, vertigini;
  • febbre alta;
  • dolori nelle ossa, muscoli;
  • letargia, debolezza;
  • la pelle diventa pallida.

L'infiammazione congiuntivale spesso si unisce, causando lesioni alle lacrime e agli occhi, laringe, nasofaringe, congestione nasale, dolore al naso, ecc.

Nella fase avanzata, l'influenza può portare a conseguenze irreversibili. Se la nausea, il vomito, l'eruzione cutanea sul corpo, le convulsioni, c'è il pericolo di meningite, encefalite, polmonite, tracheite, bronchite, ecc.

È importante: è necessario consultare un medico già in presenza di sintomi primari sullo sfondo di un'altra ondata dell'epidemia. Le misure tempestive adottate per trattare il virus ridurranno al minimo il rischio di complicanze.

Perché la temperatura aumenta con ARVI la sera

Tutti i segni della malattia sono esacerbati di sera. Il paziente peggiora, le articolazioni doloranti, il mal di testa e la temperatura del termometro aumenta. Perché in questo momento una persona sperimenta un forte disagio? Ci sono diversi fattori che influenzano questo processo.

ipotalamo

Come sappiamo, il nostro cervello impartisce comandi a tutto il corpo per eseguire determinate funzioni. Per la termoregolazione, lo scambio di calore del corpo corrisponde all'area chiamata ipotalamo. L'immunità nell'identificare un microrganismo estraneo entra nella lotta con esso, attivando cellule pirogene speciali, a loro volta influenzano l'ipotalamo e la temperatura sale. Il più violento, se posso dirlo, la lotta del sistema immunitario con agenti virali avviene proprio di sera

bioritmi

Tutti gli esseri viventi sul pianeta: persone, animali, piante obbediscono a un ritmo biologico. Durante il sonno, una persona salva l'energia accumulata che il corpo quindi spende nel processo di guarigione. Nelle malattie, si attiva nelle ore serali, intensifica la lotta contro le infezioni.

Risposta al trattamento

Secondo gli standard generalmente accettati, la maggior parte dei farmaci della SARS iniziano ad assumere la mattina. La maggior parte di essi si basano su composti chimici e, insieme al trattamento, provocano anche considerevoli danni al lavoro del tratto gastrointestinale, del fegato, dei reni, del sistema urinario, dei vasi sanguigni. C'è un'intossicazione aggiuntiva, quindi quando la SARS la sera sale la temperatura. Per ridurre al minimo i rischi, è meglio scegliere un analogo più sicuro del farmaco o utilizzare metodi tradizionali, i farmaci a base di interferone.

Come misurare la temperatura

Può sembrare strano, ma non tutti sanno come misurare correttamente la temperatura. Molti sono molto frivoli in questo momento. Per rendere gli indicatori accurati, è necessario prestare attenzione ai seguenti punti:

  • Il paziente dovrebbe essere in una posizione calma.
  • Prima di misurare rifiuti bevande calde e cibo.
  • La qualità del termometro. Questo articolo ha anche un periodo di lavoro, devi periodicamente cambiarlo in uno nuovo. I termometri elettronici, a differenza dei termometri a mercurio, non sono così precisi nelle letture, quindi è meglio usare modelli familiari.
  • Hai bisogno di misurare sotto l'ascella. La cosa principale è che il termometro sia premuto saldamente durante i primi 2 minuti, durante i quali il segno raggiunge quello attuale. Altri 3 minuti possono aggiungere un massimo di pochi battiti.

È necessario battere il segno più alto sul termometro

Sappiamo già che l'aumento della temperatura è una prova diretta che la nostra immunità sta distruggendo i patogeni. I medici non raccomandano fortemente di abbatterlo, mentre il punteggio non è superiore a 38.5. Se, in caso di freddo, la temperatura sale sopra le cifre indicate di sera, è necessario assumere farmaci antipiretici ed eseguire le seguenti procedure:

  1. Bagnare i polsi, le caviglie del paziente con acqua fredda.
  2. Sciogliere 2 cucchiai di aceto in un bicchiere di acqua tiepida e asciugare tutto il corpo con uno straccio di garza.

Importante: quando la temperatura è alta, è assolutamente sconsigliato accatastare il paziente, braccia, gambe dovrebbero essere aperte, c'è solo aria fresca nella stanza.

Come ridurre la temperatura della mamma che allatta con il raffreddore

Il latte della mamma passa nel corpo del bambino tutto ciò che la giovane mamma mangia. Lo stesso vale per i farmaci, in cui la massa di componenti chimici è dannosa per un piccolo organismo. Pertanto, una donna deve essere selettiva su come combattere la febbre.

Importante: è assolutamente impossibile interrompere l'allattamento, anche a temperature elevate. Insieme al latte, il bambino riceve anticorpi prodotti nel corpo della madre e un certo grado di protezione contro i virus.

Per abbassare il segno, è necessario bere più liquidi - tisane, composte, bevande alla frutta, acqua calda, latte. Qui si dovrebbe anche fare attenzione con la scelta, come i decotti di verdure, il miele può causare una reazione allergica nel bambino. Dopo aver asciugato, lascia asciugare il corpo, indossa una calda veste e sdraiati per almeno 1 ora in una posizione tranquilla.

Se le semplici procedure per pulire con aceto e acqua fredda non aiutano e il segno sale a 38,5, è necessario prendere l'agente antibatterico infantile o il paracetamolo (preferibilmente sotto forma di una candela), quindi i componenti non entreranno nel latte materno.

Importante: l'assunzione di aspirina, che causa la sindrome di Reye nel corpo del bambino - un'eccessiva emorragia della membrana mucosa - è assolutamente inaccettabile.

Misure preventive

Abbiamo imparato perché la temperatura dei raffreddori sale di sera. Ma per proteggere il tuo corpo da stress, intossicazione e disagio da malattie respiratorie, è necessario prendere misure preventive.

  1. Si raccomanda di essere immunizzati. Anche con la più forte immunità è difficile aggirare il lato epidemico.
  2. Conduci uno stile di vita sano: nuotare, fare jogging, in casi estremi, fare lunghe passeggiate all'aria aperta.
  3. Anche nei periodi freddi dell'anno per ventilare la stanza.
  4. Durante le epidemie, indossare una benda di garza e limitare il contatto.
  5. Mangia prodotti naturali: verdure, frutta, piatti di latte acido.
  6. Bere almeno 2 litri di liquidi al giorno, comprese bevande alla frutta, bevande alla frutta, tisane.

È necessario abbandonare cibi grassi, carni affumicate, dolci, al fine di facilitare il lavoro del tratto gastrointestinale, fegato, reni. L'immunità si forma nel tratto intestinale e in questo modo aiuteremo l'organismo a ottenere le massime forze protettive che non dovranno essere spese per la lotta contro le tossine da alimenti nocivi.

Temperatura corporea

Ho la terza settimana la temperatura corporea è esattamente 36 gradi Celsius. Mi sento bene, niente fa male, ecc. Cosa significa?

Per una persona, la temperatura normale è compresa tra 35,7 e 37,2

Ho 32 anni, da diversi anni ho una febbre bassa di 37,1-37,3. In presenza di tonsillite cronica. Periodicamente ci sono ingorghi nelle tonsille, a volte con mal di testa e debolezza. Se bevo un corso con una cifra, non ho alcuna diminuzione della temperatura. Gli anticorpi anti-HSV-1 sono stati trovati nel sangue, a volte appare come un'eruzione erpetica sul labbro, 2 volte l'anno. Sono molto stanco di una temperatura così costante. Cosa dovrei fare?

Per quanto riguarda la tonsillite cronica, posso raccomandare un nuovo farmaco, la tonsillotraina o l'assunzione di septefril, irrigando le tonsille con Jocks. L'IRS-19 si è dimostrato efficace.
Per quanto riguarda l'herpes, allora è meglio usare le compresse di aciclovir o perforare l'acyclovir (oi preparati basati su di esso). Per il trattamento esterno - utilizzare un unguento a base di aciclovir - herpevir. virolex, zovirax, ecc.
Possibile stimolazione non specifica del corpo - prendendo adattogeni - ginseng, eleuterococco.
Dopo l'esame immunologico, gli immunomodulatori possono essere utilizzati per correggere l'immunità cellulare. Ma questo dovrebbe essere fatto solo dopo aver consultato un immunologo.

Sono stato male per due mesi e mezzo. La prima diagnosi riguardava infezioni respiratorie acute, poi ORVI, poi bronchite. E durante tutto il tempo ci fu una temperatura subfebrilny di 37 - 37.5. E la temperatura si alza in un'ora dopo essersi svegliati al mattino. E non importa quanto mi sveglio: alle 8.00, alle 9.00 o alle 11.00. Dopo un esame ORL, è stata diagnosticata una forma toxico-allergica tonsillite cronica (TAF1). Ha fatto un'ecografia addominale - fegato leggermente ingrossato. La tonsillectomia bilaterale è stata eseguita (rimozione delle ghiandole). Le ghiandole erano veramente brutte, sciolte, c'erano ingorghi e pus). Il lavaggio non ha aiutato. Dopo l'operazione sono trascorse 2 settimane. La temperatura dopo l'operazione è scesa a 36,9, ma poi per qualche ragione è tornata a 37-37,2 e la temperatura si comporta in modo molto strano, diciamo che è salita a 37,2 e di sera può scendere a 36,9 (anche se dovrebbe essere il contrario), ma non inferiore - 36,9. Ma oggi non cade, ma rimane 37.1, a proposito, durante questi 2,5 mesi il mio peso è sceso di 11 chilogrammi. Cosa potrebbe essere? La temperatura può durare così a lungo? Le analisi del sangue non mostrano né l'AIDS, né l'epatite B o C, né la tubercolosi (ha fatto una fluorografia con un phthisiologist), e in generale, il sangue ESR normale, i leucociti e così via. Cosa potrebbe essere? Fondamentalmente, ho avuto un'ulcera di 12 anelli. intestino, gastroduodenite, ma per quanto ne so l'ulcera non dà una temperatura. Forse questa è una specie di tumore (Dio non voglia).

Purtroppo non hai indicato la tua età. Inoltre, la situazione non è semplice e un numero abbastanza elevato di malattie può essere la causa della febbre di basso grado. Questi includono malattie sistemiche del tessuto connettivo (lupus eritematoso sistemico, artrite reumatoide) e tumori e tubercolosi (la fluorografia singola non esclude questa malattia). Nel tuo caso, hai bisogno di un esame approfondito in un ospedale terapeutico.

Dimmi che una bassa temperatura di 34.8, 35.2 può significare con un cattivo stato generale: la febbre, tutto il corpo fa male e fa male come con l'influenza, ma assomiglia anche a un raffreddore.

Questa condizione può essere nelle persone indebolite, con ridotta immunità, dopo aver sofferto di malattie a lungo termine. Per ogni evenienza, cambia il termometro, misura la temperatura in bocca. Se è veramente basso - donare il sangue - un'analisi generale e dopo il recupero - il sangue per lo stato immunitario.

Ho la febbre per un mese e mezzo (37-37.7). Ha superato tutti i tipi di test, incluso l'AIDS - i risultati sono negativi o tutto è normale. Nessun disagio, tranne affaticamento e debolezza della sera a causa della temperatura - no. Forse sai qualcosa su questo?

Entro tre mesi, osservo un aumento della temperatura corporea a 37.4. E al mattino 35. 36.6 per cena 37.0 in serata 37.4. Diagnosi del terapeuta: eziologia subfebrile poco chiara. Analisi. Tubercolosi (sierologia) - tutto negativo. La reazione di Mantoux è normale. I test HIV-1 e HIV-2 sono negativi. Infezione nascosta (ureaplasma, micoplasma, clamidia) - negativo. Emocromo generale è normale. L'analisi del sangue biochimica è normale. funzione tonsillare (in LORA) - normale. (la semina ha dato la normale autoflora, la funzione immunitaria delle tonsille è normale). Ultrasuoni della ghiandola tiroidea, organi del bacino piccolo (fegato, reni, milza, ecc., Esclusi gli intestini) sono una condizione normale. Oltre alla temperatura, non osservo altri sintomi. Si prega di avvisare quali test passare di più, al fine di chiarire almeno in qualche modo la situazione.

In giovane età, si incontra spesso la cosiddetta "termoneurosi" (un tipo speciale di distonia vegetativa-vascolare con una violazione della termoregolazione). Tuttavia, può essere diagnosticato solo escludendo tutte le altre malattie che si verificano con un leggero aumento della temperatura corporea, che è stato fatto nel tuo caso. Inoltre, è possibile eseguire un test delle urine secondo Nechyporenko. Attiriamo anche la vostra attenzione sulla possibilità di letture di temperatura perversa durante la misurazione sotto l'ascella. Il fatto è che la temperatura è considerata vera, misurata sotto la lingua o nel retto (che è consuetudine all'estero), e non sulla superficie della pelle. In questo caso, la temperatura normale è fino a 37,5 ° C. Normalmente, la differenza tra la temperatura nella cavità orale e l'ascella è di circa 1 grado, ma non inferiore a 0,5 ° C. In caso di termoneurosi, la differenza è inferiore a 0,5 ° C, ed è anche possibile che la temperatura nell'ascella sia maggiore rispetto alla cavità orale.

Ho 28 anni. Ho 37.2-37.4 per due mesi ora. Mese tenuto in congedo per malattia. Hanno controllato tutti i tipi di medici per tutti i tipi di test. E scritto con una diagnosi di distonia vegetativa-vascolare, termoneurosi. Da allora, la temperatura è rimasta allo stesso livello, anche se bevo tutti i tipi di ginseng, citronella al mattino, e la sera motherwort, peonie. Bevo immunitario, echinacea, eleuterococco. E non capisco affatto, dov'è la temperatura? Dopo tutto, la temperatura è un indicatore del processo infiammatorio nel corpo, ma i miei leucociti sono normali (sempre, ho ripetutamente donato il sangue), i polmoni sono anche in ordine, e anche altri organi sono sani (tutti i tipi di ultrasuoni, strisci). Niente fa male, e non c'è nessun processo infiammatorio da nessuna parte. Ma perché allora la temperatura non diminuisce? Mi ha già sfinito. Non ero mai stato male prima, e ora mi sento debole e impotente tutto il tempo. Dimmi, può esserci una tale diagnosi - la termoneurosi, non l'ho trovata in una directory. E in ogni descrizione della distonia vegetativa-vascolare, non si dice nulla sulla temperatura. E se sì, allora come trattare? Perché non passa in alcun modo?

L'aumento della temperatura può indicare non solo il processo infiammatorio, ma anche una violazione della termoregolazione. La distonia vegetovascolare (o neurocircolatoria) con una violazione della termoregolazione esiste effettivamente. Il caratteristico a lungo termine (in mesi) a bassa temperatura (fino a 37,8 C) senza brividi e calore, mentre la temperatura può tornare normale dopo il sonno; la temperatura non diminuisce sotto l'influenza di agenti antipiretici; possibile normalizzazione spontanea della temperatura e la ripresa della temperatura del subfebbrile (ad esempio dopo ARVI trasferito). La temperatura corporea normale sotto l'ascella è inferiore di 0,2-0,5 C rispetto alla lingua. Con NDC, la temperatura sotto la lingua può essere uguale alla temperatura sotto l'ascella o anche inferiore. Il trattamento è effettuato da vegetologi. A Mosca, è possibile contattare il Centro scientifico russo per la patologia vegetativa (via Rossolimo, 11. tel 248-69-44).

Ho 39 anni, per due mesi nel pomeriggio la temperatura sale 37.1,37.5. C'è un improvviso aumento della pressione fino a 170/110, letargia, debolezza, non ci sono più sintomi. Ultrasuoni, radioisotopi reografia dei reni, vescica urinaria, analisi delle urine, conta ematica - normale, coltura urinaria per flora - normale. L'ecografia della ghiandola prostatica ha rivelato aree calcinate, l'analisi del succo della ghiandola prostatica era normale. È stato curato per la prostatite cronica. Ultrasuoni del cuore hanno mostrato rigurgito moderato della valvola aortica e rigurgito della valvola mitrale 1 cucchiaio. Un reumatologo, un esame del sangue per i test reumatici e la sterilità è normale. Ho abusato dell'alcool per un lungo periodo di tempo, negli ultimi quattro mesi ho smesso di prendere l'alcol completamente. Si prega di indicare in quale direzione dovrei sottopormi ad ulteriori esami? Il reumatologo suggerisce di andare al dispensario cardiologico per l'esame, il terapeuta consiglia di trovare un "buon" urologo.

Un aumento della temperatura nel pomeriggio può indicare la presenza di un focolaio di infezione cronica che è necessario e meglio eseguito in ospedale (tipizzazione di un certo numero di infezioni flaccidi come legionellosi, toxoplasmosi, micoplasmosi, yersiniosi, citomegalovirus, virus influenzali e molti altri). La semina del sangue per sterilità determinerà la presenza di un microbo nel sangue. Tutto ciò contribuirà a determinare la tattica corretta del trattamento. Inoltre, un aumento episodico e spasmodico della pressione arteriosa rende necessario condurre un esame nella ricerca di una malattia delle ghiandole surrenali (ormoni surrenalici prima e dopo la crisi, uno studio computerizzato delle ghiandole surrenali, ecc.). L'elenco degli studi diagnostici va oltre lo scopo della clinica ambulatoriale. Pertanto, è necessario seguire il consiglio di un reumatologo e sottoporsi a un esame dettagliato in ospedale. Nella tua posizione (età critica, cronica cronica (?!) Prostatite) non devi trascurare il consiglio del terapeuta sull'urologo: dovresti avere (con lui come terapeuta) il resto della tua vita.

Fu trattato per clamidia e tricomoniasi. Alla fine del ciclo di trattamento, sono passati i sintomi della malattia. Se non si assume che circa 3-4 mesi siano stati disagio da lievito. Subito dopo la fine del trattamento, i test di controllo (strisci) hanno reso il risultato negativo, poi dopo 3 mesi ha dato il sangue alla risposta negativa alla clamidia.La stessa analisi ha fatto il controllo un anno e mezzo dopo la fine del trattamento, la risposta è negativa. Dopo un paio di mesi la mia temperatura aumentò. Ho donato vari esami del sangue per sterilità, lamblia, epatite, ecografia, raggi X, ecc., Ma la temperatura e la letargia si aggrappano per circa un anno, i dottori si stringono nelle spalle, decidono di andare al computer diagnostico (anche se non mi fido molto di lei) con il metodo Foll. E lì mi è stato dato il risultato che ho la clamidia.
1) Posso avere la clamidia se i test di laboratorio non li trovano (diciamo nella ghiandola prostatica)?
3) Come posso trovare la causa della mia malattia, se non ho altri sintomi oltre alla temperatura (36,9-37,2) e cattiva salute?

Risposta: La tecnica del fallo è basata sulla definizione di "onde elettromagnetiche" di organi emessi dalle cellule. Quindi è impossibile determinare la clamidia con questo metodo. Ma determinare esattamente quale organo abbia una patologia è del tutto possibile. Puoi persino determinare che tipo di processo è (nel tuo caso, sembra essere un'infiammazione negli organi urogenitali). Forse è la prostatite o la cistite, che può essere causata non solo dalla clamidia, ma anche dalla flora banale (E. coli, streptococco, stafilococco). Fai un test per la tubercolosi, che può anche causare la febbre. La causa della temperatura elevata può essere la termoneurosi, è di competenza del neurologo.

Son ha 21 anni. Negli ultimi due anni, spesso malato di raffreddore. Ha preso molti antibiotici. Mantenendo costantemente t 37.1- 37.4. La pressione è di 150 a 100. Ho donato il sangue per la sterilità. Il microbo corynebacteiin è stato rilasciato. Il corpo non risponde agli antibiotici come: penicillina, tetraciclina, levometitina, cefalosparine. Per favore, rispondi, come curare questa malattia, come si chiama, quali complicazioni ci possono essere in futuro, può questo germe dare una temperatura di 37.1 - 37.4? I medici non danno una risposta definitiva

Forse tuo figlio ha avuto un ceppo non tossigenico di difterite. Forse il medico troverà possibile prescrivere septephril o decametossina, eritromicina o gargarismi con una soluzione di alcolici di un horrorophiliptic. L'infettante deve essere osservato.

Ho 24 anni. Nient'altro che il morbillo fa male. Ho avuto una temperatura di 37-37,5 per 3 mesi (da metà dicembre 2000) mi sono ammalato 2 settimane dopo la vaccinazione contro l'influenza (russo). Tutto è iniziato con una forte tosse e freddo. Non c'è mai stata un'allergia, ma dopo la vaccinazione ho notato una strana reazione alle gocce da un raffreddore (eccetto naftintina). Manifestato nel fatto che non riesco a guardare (specialmente alla luce), perché i vasi del bulbo oculare sono molto infiammati, le lacrime costantemente escono dagli occhi per diverse ore. Senza ricevere gocce, non esiste una cosa del genere, ma i vasi sono ancora un po 'infiammati e qualche volta (soprattutto durante il naso che cola) gli occhi lacrimano. In precedenza, questo non era. Esaminato da specialisti: ENT, endocrinologo, ginecologo, neuropatologo, specialista in tubercolosi, ecografia addominale e renale, cardiogramma. Tutti gli esperti hanno detto che la temperatura non è nelle loro parti. Il capo del reparto terapeutico ha ipotizzato di avere questa temperatura "normale", ma per me era sempre 36,6. Sento sempre un aumento a 37, dato che di solito mi ammalo senza temperatura (più di 37,5 erano 3 volte nella mia vita). Il mese scorso, non ho notato la temperatura fino a 37,5, perché ero abituato (tranne nel caso in cui ho avuto un raffreddore). È stato trovato nient'altro che un ingrossamento non ormonale della ghiandola tiroidea (ormoni al limite = 2, anticorpi contro TG = 7). Accetto la settimana di Pycnogenol (antiossidante, aumenta le funzioni protettive del corpo). Per tutto il tempo della malattia (e ancora) ho linfonodi ingrossati sotto il mento. Ho un sistema linfatico generalmente debole ed è proprio questi nodi che cresce quasi sempre durante il periodo della malattia. Il terzo giorno (dopo un raffreddore e ai fini del trattamento - saune) la temperatura è scesa a 36,7-36,8 entro 3 ore dopo la sauna. Qual è stata la temperatura associata e il suo nuovo aumento è possibile?

Fai una domanda molto difficile. È difficile dire in absentia i motivi dell'aumento della temperatura, perché potrebbero esserci diverse ragioni. È necessario un attento esame, possibilmente in ambiente ospedaliero. Per quanto riguarda la reazione alle gocce nel naso, la causa più probabile è l'allergia (che, incidentalmente, può essere la causa dell'aumento di temperatura). Per quanto riguarda il mio punto di vista, escluderei innanzitutto la tubercolosi (radiografia degli organi del torace), la linfogranulomatosi, l'ipertiroidismo (aumento della funzionalità tiroidea) e le malattie sistemiche del tessuto connettivo (lupus eritematoso sistemico, sclerodermia, ecc.). Inoltre, è possibile e l'infezione cronica, ad esempio, la clamidia. In generale, ripeto, ci possono essere molte ragioni.

Il fatto è che ti ho già scritto che ho la febbre da molto tempo (4 mesi 37-37,5). La temperatura è scesa di circa una settimana. Quindi ripreso. Con questo tutti e 4 i mesi ho dei linfonodi ingrossati sotto il mento (questo è sempre con me quando sono malato). Ora sono comparsi alcuni nuovi sintomi: in 3 giorni i nodi sotto le ginocchia sono notevolmente aumentati (anche camminare è doloroso), cosa che non è mai accaduta prima. Inoltre, c'è un prurito nella zona del cavallo (anche se ha iniziato subito dopo l'assunzione di pillole ormonali utilizzando il metodo contraccettivo post-coito). Il prurito, tuttavia, è leggermente diminuito. Cominciò, come ho scritto, con un vaccino antinfluenzale (russo): qualcosa come un raffreddore con una forte tosse. Ora la tosse appare di tanto in tanto, e di tanto in tanto arrossamento e infiammazione alla gola. I medici non hanno trovato nulla (il ginecologo - il solito esame, il terapeuta, lo specialista ORL, l'endocrinologo, lo specialista della tubercolosi, il neuropatologo). Questa malattia mi preoccupa molto. 2 mesi fa sono stato persino sottoposto a test per l'AIDS (da quando un anno fa una ragazza, apparentemente un tossicodipendente, mi ha leggermente ferito a casa mia). E all'inizio di dicembre dell'anno scorso, ho notato che avevo un certo punto sulla mia mano, come da uno sparo. E da metà dicembre la mia temperatura è aumentata. Ho sentito che ci sono persone che soffrono di speedophobia. Spero di essere tra loro, e non tra quelli infetti. Sebbene sospettosità non avevo mai sofferto in precedenza (prima dell'attacco del tossicodipendente sopra). C'è un'altra cosa che può fare la differenza: nell'ottobre del 2000 mio padre è morto (ho 24 anni). In qualche modo, inaspettatamente, sono sopravvissuto tranquillamente, mi sono costretto a non pensare, ma è possibile che lo stress interno stia crescendo (soprattutto perché ora devo provvedere e occuparmi non solo di me stesso, ma anche di mia madre), nonostante la mia vita da dicembre è iniziato il più interessante e intenso. Inoltre, un medico familiare mi ha detto che potrei essere allergico all'adrenalina, perché dopo aver preso le gocce di un raffreddore che la contiene (o che lo fa aumentare nel sangue, non lo capisco davvero), i miei occhi sono molto infiammati e acquosi. quali specialisti devo controllare e quali test prendere.

Perché sei preoccupato che si tratti di AIDS o qualcosa di simile. È necessario iniziare con i test RW, HIV, epatite B e C. È necessario essere esaminati da un dermatovenerologo, quindi da un reumatologo e, se possibile, da un immunologo.

Ho 21 anni, non ci sono stati atti sessuali. Un anno fa, una temperatura costante è iniziata da 37,0 a 37,5. All'inizio non ho attribuito alcuna importanza a questo, ma dopo circa 3-4 mesi sono iniziate le vertigini, il mio appetito era sparito e talvolta c'era il vomito. Disturbi mensili - in primo luogo c'è stato scarso scarso, invece di 4 giorni - solo un giorno, e quindi la regolarità è stata interrotta. Il ginecologo inizialmente pensò che fossi incinta. Iniezioni nominate (ormoni), drogati. Hanno anche trattato la gola con la terapia laser. Il ginecologo ha dato la diagnosi - una violazione degli ormoni dovuta allo stress nervoso (sembra così). Lo stress era - un amico è stato portato all'esercito. In generale, dopo i cicli dell'iniezione e dei farmaci, sono passati nausea e vertigini, i periodi mestruali sono tornati normali (più abbondanti e regolari). Ma la temperatura non è passata. Mi calmano così - sposerai mio marito, passerà. Per favore dacci un consiglio, dimmi cos'altro puoi fare, ho molta paura che questo in qualche modo piaccia ai futuri bambini.

Devi essere esaminato da un endocrinologo generale (non un ginecologo). I sintomi che descrivi sono sospettosi della patologia dell'ipotalamo e dell'ipofisi (parti del cervello). Oltre alle loro altre funzioni, questi dipartimenti controllano il lavoro del sistema riproduttivo, quindi la loro patologia influenza il suo lavoro.

Una giovane donna (27 anni), già al terzo anno di aumento della temperatura corporea: 37-37,3 gradi. Ha superato un esame completo: tutti gli indicatori sono normali, nessuna infiammazione. Ora ci sono abituato e non me ne accorgo. Allo stesso tempo, per il terzo anno, con pause di tre mesi, prendo la droga Triregol. Questo farmaco può causare un aumento della temperatura e quali effetti collaterali (effetti) sul corpo possono avere in futuro?

Il centro di termoregolazione si trova nel cervello - in stretta prossimità del dipartimento che è affetto da contraccettivi ormonali. Pertanto, se esiste una tale relazione temporale tra l'assunzione del COC e un cambiamento di temperatura, oltre a un'indagine completa e non sono stati identificati altri motivi, si può presumere che il cambiamento di temperatura sia associato all'uso di Tri-Regol. Dovresti annullare il farmaco per più di 3 mesi e seguire la temperatura (per proteggersi con altri metodi). Questa non è una reazione normale e innocua del corpo. Se è dimostrato che Tri-Regol è la causa di questa condizione, quindi apparentemente, la contraccezione ormonale dovrà essere sostituita da altri metodi (barriera, chimica, IUD). Questa temperatura aumentata crea condizioni sfavorevoli per il lavoro di altri organi e sistemi, porta alla loro più rapida "usura".

Qualcuno potrebbe spiegare perché appare la temperatura.
vale a dire cosa succede nel corpo in modo che appaia una temperatura.
e cosa succede dopo.

L'uomo appartiene a creature a sangue caldo. Ciò significa che la sua temperatura corporea non dipende (relativamente) dalla temperatura ambiente. Pertanto, le fluttuazioni della temperatura esterna non influenzano normalmente le nostre condizioni. La temperatura stessa, che è diversa dallo zero assoluto, è necessaria in modo che possano verificarsi reazioni chimiche di formazione di sostanze per costruire un organismo, decomporre sostanze per l'energia, ecc. La natura ha trovato la temperatura ottimale a cui questi processi vitali si verificano alla velocità richiesta di 37 gradi Celsius nel sangue. E c'è uno speciale sistema di termoregolazione, il cui compito è mantenere la temperatura a questo livello costante, indipendentemente dalla temperatura dell'aria. Ad esempio, con la minaccia di surriscaldamento, l'attività delle ghiandole sudoripare aumenta, l'acqua evapora, prende energia in questo processo e il corpo si raffredda, o meglio, non si surriscalda. Con la minaccia dell'ipotermia, iniziano i tremori muscolari - i muscoli si contraggono, rilasciando energia e non si eseguono movimenti, cioè, l'energia viene spesa non sul lavoro, ma in calore - il corpo si riscalda.

I microbi che entrano nell'organismo rilasciano qualsiasi sostanza nel sangue, compresi quelli che interrompono il sistema di termoregolazione: il corpo inizia a considerare normale e mantiene una temperatura più elevata (temporaneamente). Fino a un certo limite, questo leggero aumento di temperatura è utile: con esso il sistema immunitario si attiva più velocemente, le cellule microbiche vengono distrutte, si ottiene più energia per il recupero. Pertanto, è desiderabile una temperatura leggermente elevata (fino a 38 gradi) per non agitare con l'aspirina e farmaci simili.

Tuttavia, quando i microbi si moltiplicano vigorosamente e cominciano a dominare il sistema immunitario, il danno al sistema di termoregolazione può diventare troppo forte, e un tale aumento di temperatura può portare alla rottura delle sue stesse proteine. Tale febbre è dannosa e deve essere trattata.

La temperatura è un indicatore di un certo livello di equilibrio dei processi fisico-chimici nel corpo (e si verificano con la formazione di calore). La reazione della temperatura è regolata da speciali cellule nervose (nuclei) situate nell'ipotalamo (educazione nel cervello).
Gli aumenti di temperatura sono causati da due ragioni principali: fisica e chimica. Quando la temperatura aumenta per ragioni fisiche, si tratta di una violazione del trasferimento di calore (il più delle volte è un colpo di calore, quando la produzione di calore aumenta a causa dell'attività muscolare, ma un ritorno sufficiente di questo calore non si verifica quando l'atmosfera è soffocante, satura di umidità).
Cause chimiche La temperatura aumenta a causa della maggiore formazione di calore sulla base di una violazione della regolazione chimica della generazione di calore in un centro speciale dell'ipotalamo (irritazione di questo centro da parte di tossine che circolano nel sangue o proteine ​​estranee al corpo). Cause di un tumore, disturbi cerebrali (emorragie cerebrali e delle membrane cerebrali), malattie del sangue (leucemie), riduzione del numero di piastrine, ecc., Malattie infiammatorie (infezioni, tromboflebite, infiammazione venosa, con un coagulo di sangue all'interno), infarto miocardico, febbre da farmaci, febbre vegetativa (in individui con aumentata eccitabilità del sistema nervoso autonomo, emorragia intestinale, disfunzione delle ghiandole endocrine (tireotossicosi, crisi nelle malattie delle ghiandole surrenali), gotta e molte altre malattie.
Se non si individua la causa dell'aumento di temperatura (per questo, come si può vedere da quanto sopra, è necessario un esame approfondito), quindi la malattia dal periodo iniziale passa in un periodo molto avanzato ed è difficile da trattare. Ad esempio, un'infiammazione banale (ascesso cutaneo del foruncolo) può causare sepsi e persino un esito fatale (fatale).
Allo stesso tempo, anche la reazione termica svolge un ruolo protettivo. Innanzitutto, la febbre del corpo segnala che c'è un disturbo. E in secondo luogo, per esempio, molti virus muoiono a temperatura elevata funzione protettiva di aumentare la temperatura (ipertermia).

Da tre anni a questa parte, la temperatura corporea è costantemente alta, da 37 a 37, 5 anni. Ho subito un trattamento dal ginecologo, poiché l'appendice sinistra fa male. Secondo il dottore, è costantemente ammorbidito. L'appendice è stata notevolmente ingrandita una volta. Mi è stato detto che una cisti si era sviluppata dall'infiammazione, che presto si sarebbe risolta. E così è successo. Nel 1998, sono stato iniettato antibiotici per 8 mesi. Ma la temperatura non ha dormito finora. Il dottore disse che non sapeva quale fosse il problema. Gli antibiotici hanno innescato il mio asma. Più di un anno soffro di candidosi vaginale. Ho provato tutto, non aiuta. non un solo giorno era la remissione. Il secondo mese bevo fukanazol. Praticamente nessuna scarica, ma la temperatura è mantenuta. Tutti e tre anni mi sento molto male. Costante debolezza forte, cistite torturata. Personalmente sospetto candidosi o altre micosi. Cosa devo fare (quali test superare, ecc.) Per ottenere una diagnosi corretta. I nostri dottori non mi infastidiscono per dirlo. In generale, come appare la mia immagine?

Devi fare i seguenti test:

1. Radiografia del torace

2. Esame in un dispensario tubercolotico (test tubercolinici)

5. Sangue su PB, HIV, epatite B e C

6. Esame da un reumatologo e determinazione del lupus anticoagulante, cellule LE, fattore reumatoide e. altri (come raccomandato da un reumatologo)

7. stato immunitario e stato dell'interferone con la determinazione della sensibilità alle droghe immunitarie, la consultazione di un immunologo.

8. Analisi generale delle urine, analisi delle urine secondo Nechyporenko

Ulteriori azioni - a seconda dei risultati.