Cos'è l'alloggio sociale e come ottenerlo?

Sintomi

Nella lontana Unione Sovietica, i cittadini che volevano ottenere un alloggio separato non avevano bisogno di comprarlo. In genere, gli appartamenti venivano distribuiti gratuitamente e in coda, che a volte dovevano resistere per generazioni. I requisiti principali per i richiedenti lo spazio abitativo di proprietà statale erano al servizio della madrepatria e un lavoro duro e coscienzioso. Al momento, i russi, sebbene abbiano il diritto costituzionale all'alloggio, devono attuarlo da soli. Di solito ciò avviene in due modi: viene accumulato l'ammontare di fondi richiesto o viene emesso un prestito bancario. Ma c'è un'altra opzione.

Il messaggio del Presidente della Russia, promulgato nel 2004, afferma la seguente posizione dello stato: è necessario smettere di forzare coloro che hanno bisogno di stare in piedi per anni per ottenere alloggi sociali. Questo processo dovrebbe essere semplificato e accelerato.

Detto e fatto. Un anno dopo, c'erano quattro categorie di alloggi nel paese: specializzati, privatizzati, privati ​​e sociali. La coda esistente per migliorare le condizioni abitative a spese dello stato è stata rivista. I funzionari hanno scelto "persone a basso reddito reali" e hanno chiaramente definito a chi dovrebbero essere amati i metri quadri e cosa devono fare per accelerare il processo di registrazione immobiliare.

Chi ha i requisiti per l'alloggio sociale?

Quindi, per mettersi a disposizione dello spazio abitativo statale è possibile solo se si appartiene a una delle seguenti categorie di cittadini:

  • personale militare;
  • bambini senza genitori;
  • residenti di edifici di emergenza o fatiscenti;
  • vittime di disastri naturali e disastri naturali;
  • veterani della Grande Guerra Patriottica;
  • Vittime di Chernobyl;
  • pazienti con malattie croniche o patologie pericolose per l'ambiente;
  • migranti forzati;
  • i cittadini lasciano difficoltà per le zone di habitat del lontano nord.

Vale la pena notare che nessuno imporrà a voi il diritto di ricevere alloggi sociali. È necessario studiare attivamente tutte le informazioni esistenti, raccogliere i documenti necessari, rivestire le soglie dei funzionari e collocare la coda della domanda in metri quadrati.

Quali requisiti devono essere soddisfatti per poter essere riconosciuti come poveri?

Il programma di edilizia sociale definisce chiaramente i parametri di una persona che ha davvero bisogno di migliorare la propria situazione abitativa. Per diventare il proprietario dello status di cittadino che necessita di uno spazio di vita separato, è necessario soddisfare uno dei seguenti criteri di selezione:

  1. La famiglia vive in un appartamento / casa che è stato ricevuto con un contratto di affitto sociale o è di proprietà, e per ogni persona la norma dello spazio abitativo è inferiore a 10 metri quadrati. m.
  2. Lo spazio abitativo disponibile non soddisfa i requisiti per locali residenziali;
  3. In un appartamento vive una famiglia con una persona che ha una malattia che porta con sé una minaccia alla vita o alla salute degli altri membri della famiglia, rendendo impossibile l'esistenza;
  4. Alloggio completamente assente in qualsiasi forma.

Com'è lo status dei poveri?

Prima di avere un alloggio sociale, una persona deve inizialmente ottenere il titolo di povero. Inoltre, in ogni singola regione del paese vengono fatti diversi requisiti per i richiedenti relativamente al loro livello di reddito. La sicurezza di una persona è calcolata sulla base del reddito totale dell'intera famiglia e del valore di mercato totale della proprietà di famiglia, che può essere soggetta a imposta. Vale la pena notare che i funzionari calcoleranno il reddito di ciascun membro della famiglia, anche uno che non vive con te nello stesso spazio di vita.

La legge sulla fornitura di alloggi sociali non prescrive date specifiche per l'ottenimento di metri quadri, e puoi stare in fila per loro per anni.

In genere, la costruzione di tali proprietà è coinvolta nelle autorità e nelle organizzazioni municipali e questo processo è solo un passo miserabile. Gli appartamenti di nuova costruzione sono distribuiti a turno. E se a Mosca o Ufa si ottengono abitazioni sociali in un decennio, allora i residenti delle regioni più povere dovranno aspettare 20-30 anni. Durante tale intervallo di tempo, la famiglia di solito sperimenta alcuni cambiamenti nella sua composizione quantitativa e nel benessere materiale, che spesso porta alla perdita del diritto di fornire spazio pubblico alla vita (leggi di più: mutuo sociale per i poveri nel 2015).

Come ottenere appartamenti orfani?

Tali cittadini ricevono un contratto che specifica le condizioni per l'impiego di locali residenziali specializzati. Questo viene fatto sulla base della legge pertinente e quando il richiedente raggiunge i 18 anni di età. Con tutto questo, ottenere uno spazio vitale è possibile solo dopo aver lasciato il rifugio, laureandosi in una scuola professionale o in un servizio militare, scontando una condanna in una colonia e così via. L'alloggio non fornisce uno stock di alloggio sociale, ma sociale, e una moratoria di cinque anni viene imposta sui metri quadri di nuova acquisizione. Vieta qualsiasi transazione immobiliare.

Alla fine di questo periodo, un orfano può concludere un accordo sulle assunzioni sociali con lo stato, privatizzare l'edilizia popolare e disporne a sua discrezione.

Appartamento gratuito per il soldato

Il paese sta costruendo costantemente alloggi sociali per il personale militare. Questi ultimi hanno il diritto di migliorare le loro condizioni di vita solo dopo 20 anni di servizio o dopo 10 anni di servizio a condizioni preferenziali. Inoltre, se l'esercito è costretto a vivere in una città straniera in servizio, ha deposto un appartamento di servizio. Inoltre, una persona che sta servendo ha l'opportunità di richiedere un mutuo militare, che consente in 4 anni di diventare un proprietario di beni immobili situati in qualsiasi parte del paese. Lo stesso Ministro della Difesa dichiara che nel 2015 il lignaggio formato dai militari che rivendicano l'edilizia sociale sparirà completamente.

In pratica, nel 2014, la situazione sta solo peggiorando ei cittadini stanno cercando di accelerare il processo di ricerca del proprio alloggio, stabilendo i pagamenti sociali per l'acquisto di appartamenti o case, rimborsando un prestito per immobili e così via.

Che cos'è l'edilizia comunale (sociale)

Sfortunatamente, a causa di circostanze di vita, molte persone non hanno fondi sufficienti per comprare il proprio appartamento.

Dopotutto, in una famiglia con salari bassi o diversi bambini, il reddito è solitamente piccolo, quindi le persone non possono salvare o prendere ipoteche, mentre affittare un appartamento è piuttosto costoso.

È proprio per tali situazioni che è previsto il programma statale, che implica la fornitura di appartamenti sociali a persone bisognose di condizioni abitative migliori a un costo moderato con la possibilità di ulteriori privatizzazioni.

Cari lettori! L'articolo parla dei modi tipici per risolvere i problemi legali, ma ogni caso è individuale. Se vuoi sapere come risolvere esattamente il tuo problema, contatta il consulente:

È veloce e gratuito!

Base legislativa del problema

La questione dell'edilizia abitativa per molti cittadini è piuttosto acuta in considerazione del fatto che solo una piccola percentuale di essi può permettersi di acquistare il proprio appartamento a causa di redditi piuttosto bassi. Pertanto, al fine di fornire un sostegno sociale alla popolazione nella Federazione Russa, è stato sviluppato un programma che consente la fornitura di metri di appartamenti amati alle persone bisognose di alloggi a spese del governo, attraverso l'uso di alloggi pubblici.

Pertanto, in virtù dell'articolo 19 del Codice della Federazione della Federazione Russa, il fondo immobiliare della Russia è costituito da locali con i seguenti livelli di proprietà:

  • commerciale o privato, cioè, l'alloggio è di proprietà di normali cittadini e società private con contratti di vendita;
  • stato, che implica la proprietà di appartamenti o case già la Federazione Russa;
  • municipale, che significa la proprietà degli appartamenti da parte dei comuni già a livello locale;
  • dipartimentale, cioè lo stesso alloggio di servizio, che viene fornito allo stesso tecnico durante l'uscita dalla riserva.

Naturalmente, anche in epoca sovietica, quasi tutti gli appartamenti appartenevano allo stato e venivano forniti ai cittadini in determinate condizioni, in particolare, nel caso della nascita di diversi bambini, sotto forma di sostegno per le giovani famiglie o gli stessi batteristi, per non parlare degli appartamenti per ufficio, ai quali solo lavoratori di determinate organizzazioni.

Al momento, la situazione nella Federazione Russa è quasi la stessa, cioè lo stato possiede ancora molti appartamenti, ma, purtroppo, in misura minore e, di conseguenza, fornisce l'alloggio specificato solo a certe categorie che sono socialmente non protette.

Vantaggi e svantaggi

Negli ultimi decenni, la Russia ha attivamente sviluppato la direzione della costruzione di immobili residenziali a spese di strutture commerciali o gli stessi cittadini sotto forma di coinvestitori, che in alcuni casi ha alcuni rischi, dato che non tutti gli sviluppatori soddisfano i loro obblighi. Questa situazione è dovuta al fatto che la costruzione di alloggi a spese dei fondi di bilancio è la dimensione minima, mentre non ci sono meno persone che necessitano di alloggi, il che significa che la domanda di alloggi sociali, che ha sia una serie di svantaggi e vantaggi, -prezhnemu rimane.

In particolare, la maggior parte dei locali appartenenti agli stessi comuni o alla Federazione Russa, in generale, sono stati costruiti in epoca sovietica, naturalmente, entro la qualità minima, ma, sfortunatamente, per un periodo piuttosto lungo e secondo un progetto modello. Cioè, molte case richiedono attualmente, se non una ristrutturazione completa, quindi una revisione completa, e in conformità con l'elenco completo delle opere approvate dall'articolo 166 del complesso residenziale della Federazione Russa. Inoltre, molti appartamenti, dato che sono stati originariamente costruiti come alloggi sociali, hanno dimensioni ridotte e un minimo di servizi, per non parlare della mancanza di un layout accettabile.

Infatti, in epoca sovietica, alla ricerca dell'esecuzione del piano quinquennale, furono costruiti grattacieli secondo i piani più semplici e il più presto possibile. Pertanto, i locali residenziali, che, naturalmente, sono stati conservati da quei tempi nel quadro della legislazione abitativa della Federazione Russa, non soddisfano i requisiti moderni secondo le stesse norme di metri quadri per persona, per non parlare degli stessi bagni e cucine minuscole.

E allo stesso tempo, la proprietà statale rimane il principale vantaggio, vale a dire la politica dei prezzi, che è disponibile per quasi tutti i segmenti della popolazione, dato che l'affitto è calcolato ad un livello minimo, a cui vengono aggiunti solo i pagamenti delle utenze. Così come l'opportunità di vivere in appartamenti sociali per molti decenni senza problemi particolari con il proprietario della proprietà e la possibilità di rinnovare il contratto con altri membri della famiglia, in caso di morte dell'inquilino principale o altre circostanze. Per non parlare del diritto di privatizzare i preziosi metri quadrati.

Chi è idoneo a ricevere

Questo è il motivo per cui entrambi i tipi di locali sono distribuiti in termini quasi uguali determinati dalla legge. In particolare, in conformità con l'articolo 53 della Federazione russa, le seguenti categorie hanno il diritto di migliorare le condizioni di vita a spese degli alloggi sociali:

  • le persone che non hanno una casa propria e che, come i loro familiari, non hanno mai avuto l'alloggio municipale;
  • i cittadini che sono dotati di alloggi a spese dello Stato o dei loro fondi propri, ma inferiori al tasso contabile per persona, che, a proposito, è approvato a livello regionale;
  • Le persone che hanno il proprio alloggio o vivono in una stanza in conformità con un contratto di affitto sociale in una stanza che non soddisfa i requisiti, cioè, in effetti, l'appartamento si trova in una casa di emergenza o necessita di importanti riparazioni;
  • famiglie numerose che vivono nella propria abitazione o in un alloggio sociale insieme a un familiare che ha una malattia grave, ad esempio la stessa tubercolosi, e non possono permettersi di acquistare una stanza separata per un parente malato.

Anche in base alle norme della legislazione federale, alcune categorie privilegiate hanno il diritto di migliorare le condizioni abitative aumentando gli stessi metri quadrati. Ad esempio, i sussidi per l'alloggio hanno diritto a:

  • personale militare nella transizione verso la riserva;
  • famiglie numerose;
  • veterani della seconda guerra mondiale e operazioni militari;
  • veterani del lavoro;
  • disabili;
  • cittadini riconosciuti come poveri nel modo prescritto.

Come sapere il tuo turno

La maggior parte degli alloggi pubblici è composta da appartamenti che sono già stati forniti ai cittadini in base a un contratto di affitto sociale, e dal momento che i locali residenziali specificati sono solitamente utilizzati dall'inquilino per un decennio, ci sono pochi appartamenti gratuiti.

È necessario tener conto del fatto che attualmente gli edifici residenziali sono costruiti principalmente a spese di strutture commerciali, che donano solo una minima percentuale dello spazio vitale al fondo statale, il che porta in realtà a una carenza di locali liberi che possono essere trasferiti a coloro che hanno bisogno di migliori condizioni abitative. ai cittadini.

Questo è il motivo per cui per ricevere un appartamento sociale, i cittadini devono prima essere riconosciuti come bisognosi di alloggi o migliorare le condizioni di vita, e messi in fila, che sta progredendo molto lentamente, dato che gli appartamenti del periodo sovietico sono estremamente raramente liberati e le nuove abitazioni sono rimpiazzate nell'importo minimo.

Anche la registrazione non garantisce la fornitura di un appartamento, in quanto i cittadini, dal momento in cui sono riconosciuti come bisognosi di condizioni di vita migliori, non possono nemmeno comprare una stanza in un appartamento comune o registrare un inquilino in un piccolo appartamento. Dato che tali azioni possono essere considerate come un deliberato deterioramento delle condizioni di vita o la falsificazione di dati che confermano la necessità di metri quadrati.

E, tuttavia, se i cittadini non violano le condizioni di vita e si aspettano di ricevere i preziosi contatori, puoi trovare il numero di sequenza del tuo ordine e la data approssimativa di ricezione dei locali residenziali inviando una richiesta alle autorità locali o attraverso il sito web ufficiale del Dipartimento di proprietà della città. Allo stesso tempo, oltre al numero di sequenza, è consigliabile tenere traccia dei locali residenziali liberi attraverso richieste alla stessa amministrazione locale, specialmente se si è tra i primi cinque candidati. Dopotutto, ci sono molte persone che vogliono ottenere un appartamento ambita e tutti hanno determinati benefici, quindi è necessario ricordarsi costantemente di te stesso.

Stesura di un contratto

Naturalmente, la dimora nel caso in cui la sua liberazione è trasferita al candidato successivo lontano da subito, ma solo dopo aver eseguito determinate azioni. In particolare, per cominciare, l'appartamento viene esaminato da una commissione per la sua idoneità alla vita e la presenza di tutte le condizioni che soddisfano lo standard. Quindi vengono studiati i richiedenti per gli amati contatori, dato che l'abitazione non è fornita dalla prima persona della lista, ma secondo lo standard contabile del filmato del richiedente e dell'appartamento disponibile.

Il prossimo passo sarà una conversazione con il futuro proprietario, che dovrebbe esaminare l'opzione abitativa proposta, specialmente se si trova in un'altra area o è più piccola di quella originariamente necessaria. Se il consenso del nuovo inquilino viene ricevuto, ovviamente, ufficialmente, le autorità locali prendono una decisione nell'ordine delle regole stabilite nell'articolo 57 del Codice Housing della Federazione Russa, sulla base del quale viene emesso un ordine per trasferirsi in un appartamento.

Di conseguenza, dopo l'esecuzione dei documenti concordati, il contratto sociale di lavoro ai sensi dell'articolo 60 del Codice Housing della Federazione Russa è già concluso, in cui sono registrate tutte le condizioni di vita e l'ulteriore cooperazione delle parti.

Canone di noleggio

Conformemente all'articolo 67 del RF LCD, l'inquilino è tenuto a pagare le bollette, sulla base dei servizi consumati per le prestazioni fornite sotto forma di calore e acqua, mentre l'onere di pagare i contributi per la stessa revisione, nonché il mantenimento della proprietà comune, è assegnato al proprietario dell'abitazione, cioè, lo stato rappresentato dalle amministrazioni locali.

E poiché i contributi concordati, infatti, riguardano il mantenimento degli alloggi sociali, gli inquilini degli appartamenti comunali sono obbligati a pagare l'affitto mensile e l'appartamento, che in realtà compensa i costi sostenuti dallo stato. Allo stesso tempo, dato che gli inquilini appartengono a categorie preferenziali con difficoltà finanziarie, l'importo del pagamento si basa sulle norme stabilite nell'Ordine del Ministero dell'edilizia n. 668 / PR già a livello locale e in base al minimo di sussistenza nella stessa regione o regione.

Sulle regole per ottenere immobili residenziali residenziali, guarda il seguente video:

Qualche domanda? Scopri come risolvere il tuo problema - chiama subito:

Edilizia sociale: chi ha il diritto?

contenuto:

Categorie di cittadini idonei per l'alloggio sociale

Prima dell'adozione, nel 2005, di un nuovo complesso residenziale della Federazione Russa per ricevere alloggi dallo stato (oggi viene utilizzato il termine "edilizia popolare"), tutti i cittadini la cui area del loro alloggio non rispettava gli standard stabiliti erano teoricamente autorizzati. Tuttavia, nel nuovo complesso residenziale della Federazione Russa per ottenere il diritto ad un appartamento gratuito, oltre al criterio dello spazio abitativo insufficiente, è stato aggiunto il criterio per entrare nei poveri.

I cittadini poveri sono riconosciuti dalla decisione dei governi locali sulla base della quantità di reddito per membro della loro famiglia, così come il valore della proprietà di proprietà dei membri della famiglia. Pertanto, non esiste un criterio comune per un paese di assegnare un cittadino ai poveri. Questi criteri, così come le regole per riconoscere il diritto a ricevere alloggi gratuiti per specifici cittadini, differiscono nelle diverse regioni della federazione.

Oltre al povero, al personale militare in pensione, agli orfani e alle famiglie che ospitano pazienti con determinate malattie, ad esempio la tubercolosi in forma aperta, si ha diritto all'edilizia sociale. Inoltre, tutti quelli che si sono messi in fila per l'edilizia sociale prima dell'adozione del nuovo LCD RF, così è rimasto.

Leggi e condizioni di base

Quindi, il sociale è chiamato alloggio in proprietà statale o municipale, che è permanentemente e gratuitamente a disposizione dei cittadini. Se ci sono garanzie di ottenere il diritto a tale alloggio nella Costituzione della Federazione Russa, non contiene un meccanismo e le condizioni per ottenerlo. Sono stati sviluppati in seguito e sono elencati nel codice civile della Federazione Russa e LCD RF.

Il primo di questi codici (articolo 672) introduce il concetto di "affitto sociale di abitazioni" in un patrimonio immobiliare destinato a scopi sociali. Il secondo codice risolveva questa legislazione in dettaglio sviluppando disposizioni su un contratto di affitto sociale.

In base a questo accordo, il proprietario dell'alloggio situato nel fondo per gli alloggi statali si impegna a trasferire l'alloggio al locatario (cittadino) in possesso e ad usarlo per vivere in esso alle condizioni specificate nel complesso residenziale della Federazione Russa (articolo 60).

LCD RF stabilisce le regole e le condizioni di base per l'impiego sociale; contiene un elenco di requisiti per coloro che sostengono di ricevere alloggi sociali. Chiunque creda di avere il diritto all'edilizia popolare, deve prima leggere attentamente il capitolo 7 del Codice della casa della Federazione russa, poiché tutti gli altri atti legislativi non dovrebbero contraddirlo.

In una serie di argomenti della Federazione Russa sono state adottate leggi separate che regolano la ricezione di alloggi sociali da parte di cittadini a basso reddito, ad esempio la legge di Mosca del 14.06. 2006, n. 29.

Attualmente, il governo della Federazione Russa sta attuando un programma federale "Housing" su larga scala che, come parte integrante, include un programma di housing sociale per una serie di categorie di cittadini. Con l'attuazione di questo programma federale, le autorità russe intendono ridurre la coda esistente per l'edilizia sociale.

Norme di edilizia sociale

La norma sociale dell'area abitativa differisce in diverse regioni della Federazione Russa. Quindi a Mosca ci sono tali regole:

  • una persona può richiedere 1 appartamento fino a 36 mq;
  • sposi senza figli disposti in 1 appartamento da 36 a 44 metri quadrati;
  • un paio di non-coniugi di cittadini possono ottenere un appartamento di 2 locali da 36 a 50 mq;
  • i coniugi con un bambino mettono 2 a appartamento da 54 a 62 metri quadrati;
  • Una famiglia di 3 persone senza una coppia sposata può contare su un appartamento di 3 locali da 54 a 74 mq;
  • per una famiglia di 4 o più persone l'alloggio sociale è dato al tasso di 18 sq.m. a persona

Una persona gravemente malata viene lasciata con una stanza separata nell'appartamento.

Condizioni per il riconoscimento dei cittadini bisognosi di alloggi

Se la famiglia è riconosciuta come povera nel modo prescritto, allora si può riconoscere che ha bisogno di un alloggio libero. Le condizioni necessarie per la registrazione come bisogno di alloggi sociali:

  1. l'area di alloggio per un membro della famiglia è inferiore al tasso contabile, che varia da 9 a 18 metri quadrati in diverse regioni della Federazione Russa;
  2. l'alloggio in cui vive la famiglia è fatiscente e non può essere riparato. Ogni soggetto della federazione stabilisce la propria procedura per l'assegnazione di alloggi a questa categoria;
  3. tra i residenti di un appartamento comune c'è un paziente con epilessia con frequenti convulsioni, tubercolosi aperta, cancrena delle estremità, ecc.;
  4. l'assenza nella casa di almeno uno dei seguenti servizi: elettricità, fognature, impianti idraulici, bagno o doccia, acqua calda se è impossibile installare uno scaldabagno a gas, riscaldamento, gas o elettrico.

L'ordine di registrazione e pacchetto di documenti

Quindi, la prima cosa che i cittadini devono fare per essere riconosciuti come bisognosi di un alloggio è far riconoscere la propria famiglia come povera. Tale è considerata una famiglia con un reddito totale medio per un membro, al di sotto del minimo di sussistenza. Questo fatto è stabilito nell'amministrazione distrettuale della protezione sociale della popolazione sulla base dell'applicazione pertinente. Devi anche presentarti all'ufficio di sicurezza sociale del distretto:

  • certificato di composizione familiare;
  • documenti che confermano i redditi effettivi dei membri della famiglia;
  • documento che descrive il grado di parentela tra tutti i membri della famiglia.

La composizione di una famiglia povera non è definita nella legislazione, quindi la decisione viene presa caso per caso.

Il secondo e più importante passo è la direzione del pacchetto di documenti per la registrazione nel dipartimento degli alloggi (distretto degli alloggi) del distretto nell'amministrazione della città o della città.

Di solito viene presentato il seguente elenco di documenti:

  • una domanda di registrazione con le firme di tutti i membri della famiglia (il modulo con i campioni delle firme è memorizzato nel dipartimento di sicurezza sociale del luogo di residenza);
  • documenti che confermano l'identità dei familiari: passaporti e certificati di nascita, nonché altri documenti dei cittadini della Federazione Russa;
  • documenti che confermano le unioni matrimoniali o il loro scioglimento: certificati di matrimonio e di divorzio, nonché documenti su altri rapporti di parentela delle persone indicate nella domanda;
  • una copia della decisione del dipartimento distrettuale di protezione sociale della popolazione per riconoscere la famiglia dei poveri.

In una serie di grandi città, le fasi di riconoscimento di una famiglia di poveri e la registrazione come bisogno di alloggi gratuiti sono combinati. Questo di solito funziona dove, sotto le amministrazioni cittadine, vengono creati servizi one-stop o dipartimenti di politica abitativa.

Se viene presa una decisione positiva e la famiglia è registrata come bisognosa di alloggio gratuito, il richiedente ne viene informato e può ricevere una copia della decisione di registrazione nel periodo prescritto.

Ordine prioritario

Al di fuori della fila è prevista la sistemazione gratuita:

  • Cittadini che vivono in case di emergenza che non possono essere riparati o restaurati;
  • orfani e bambini senza assistenza genitoriale, nonché a persone tra di loro, diplomati presso istituti di istruzione e coloro che hanno lasciato famiglie affidatarie e orfanotrofi, nonché alla loro cessazione dal servizio nelle Forze armate della Federazione Russa o al ritorno dalle istituzioni penitenziarie;
  • cittadini malati cronici;
  • cittadini riabilitati;
  • i giudici;
  • invalidi della Grande Guerra Patriottica del gruppo I-st;
  • gli anziani e le persone con disabilità che vivono in istituti di servizio sociale se rifiutano di continuare a vivere, se le abitazioni precedenti non possono essere restituite a loro;
  • genitori di bambini minori con infezione da HIV.

I restanti cittadini che sono registrati, l'alloggio è dato a turno in base al momento della loro registrazione.

Motivi per annullare la registrazione o per tornare indietro

Le ovvie ragioni per la cancellazione sono:

  • cambio di residenza;
  • ottenere alloggi non sociali,
  • cambiare la composizione della famiglia;
  • uscita di famiglia dalla categoria povera;
  • ottenendo sussidi statali per l'acquisto di abitazioni o mutui.

Non è insolito per coloro che sono in lista d'attesa intraprendere azioni volte ad aggravare le loro condizioni di vita con l'obiettivo di ricevere alloggi in termini straordinari. Se vengono rilevate azioni illegali, la coda può essere posticipata alcuni anni fa.

Alla fine della coda per il prossimo anno, potresti finire a causa di tre rifiuti dagli appartamenti proposti.

La possibilità di privatizzare l'edilizia sociale

La privatizzazione degli alloggi sociali è consentita per quei cittadini che non hanno partecipato prima alla privatizzazione di altre abitazioni. Allo stesso tempo, i cittadini che privatizzano le loro abitazioni sono obbligati a fornire certificati che confermino la loro non partecipazione in precedenza nel processo di privatizzazione degli alloggi.

Ti piace questo articolo? Condividi queste informazioni con i tuoi amici:

Alloggio sociale (municipale): cos'è e come ottenerlo, chi ha il diritto

Probabilmente, molti di noi ci hanno detto che i nostri genitori, le nostre nonne e i nonni, non avevano bisogno di comprare appartamenti prima - lo stato li aveva traditi. Sì, per questi appartamenti c'era una gigantesca coda in cui la gente rimase per decenni. Tuttavia, coloro che hanno aderito a questa formazione hanno avuto una reale opportunità di acquisire i propri metri quadrati con il tempo. È vero che tali alloggi non potevano essere venduti, ma era già un po 'paragonabile al fatto che la famiglia potesse finalmente vivere separatamente e non stringersi negli ostelli.

E adesso? C'è ora un'opportunità per ottenere alloggi sociali, chi ha il diritto di candidarsi in Russia, e cosa bisogna fare per fare questo? Vedremo le risposte a tutte queste domande di seguito.

Che cos'è e chi dovrebbe essere

Ora in Russia ci sono 4 categorie di abitazioni:

  • specializzata;
  • privato;
  • privatizzato;
  • Comunale.

Secondo la definizione, il sociale è l'abitazione, in cui i cittadini possono vivere, ma il diritto di proprietà appartiene allo stato (o al comune). La gente vive sotto un contratto di affitto sociale. Quindi, può essere chiamato e comunale.

Chi ha diritto agli alloggi sociali

Per poter ricevere alloggi sociali, è necessario che il richiedente rispetti i requisiti stabiliti dalla legge.

Prima di tutto, vengono prese in considerazione le seguenti categorie di cittadini:

  • personale militare e membri delle loro famiglie;
  • orfani;
  • veterani della Grande Guerra Patriottica;
  • le persone colpite dall'incidente nella centrale nucleare di Chernobyl e quelle che hanno partecipato all'indomani dell'incidente;
  • famiglie numerose;
  • i cittadini che vivono in case fatiscenti o di emergenza;
  • persone con disabilità (disabili);
  • migranti forzati;
  • le persone che lasciano zone difficili da vivere nell'estremo nord;
  • persone che soffrono di malattie croniche, malattie patologiche, malattie che rappresentano un potenziale pericolo per gli altri;
  • persone colpite da disastri naturali, disastri naturali.

Chi altro ha il diritto legale di vivere in appartamenti di proprietà del comune

Oltre alla categoria privilegiata dei cittadini, hanno diritto a un alloggio sociale:

  • famiglie a basso reddito (povere);
  • famiglie che vivono in camere senza servizi (mancanza di riscaldamento, elettricità, acqua, ecc.);
  • spazio di vita per ogni singolo membro della famiglia meno di quanto specificato nel modulo di registrazione regionale;
  • vivere a lungo in termini di occupazione o subaffitto nelle case del patrimonio abitativo municipale (cioè, i cittadini che non possiedono il proprio patrimonio immobiliare, ma che hanno il diritto di vivere in Russia)

Norma in metri quadrati a persona

Esistono 3 tipi di norme:

  • Sanitario minimo;
  • Tasso di prestazione;
  • Tasso contabile

Lo standard sanitario è il minimo di metri quadri su cui una persona può vivere senza minacciare la sua salute. In Russia, questa tariffa è di 6 m2.

Il tasso di accantonamento è l'area minima che un cittadino può sperare se ha stipulato un contratto di affitto sociale. Secondo l'art. 50 Codice abitativo della Federazione Russa la norma è regolata a livello locale: per esempio, a Mosca è di 18 m2, e in Voronezh - 14 m2.

Il tasso di contabilità per lo spazio residenziale - è determinato da esso, se il firmatario ha il diritto di migliorare le condizioni abitative. È anche determinato dalle autorità regionali: a Mosca sono 10 m2 per i singoli appartamenti e 15 per i comuni, e a Yaroslavl - 12 metri quadrati.

Alloggi sociali per i poveri

L'articolo 40 della Costituzione della Federazione Russa parla del diritto per i cittadini a basso reddito di ricevere alloggi di proprietà di fondi statali o comunali gratuitamente oa un prezzo accessibile per loro.

Ma per questo, la famiglia deve avere lo status di povera.

Quale famiglia si adatta alla definizione dei poveri

Il povero LCD RF non considera coloro che hanno un reddito basso. In questo caso, il punto principale su cui prestare attenzione è il fatto che la famiglia ha l'opportunità di acquistare un alloggio che sarà in grado di fornire a ciascun membro della famiglia metri quadrati accettati dal tasso di fornitura nella regione. Allo stesso tempo, si basa sul prezzo medio dei locali residenziali nella regione.

Come ciò avviene nella pratica: il reddito familiare totale è confrontato con il valore di mercato totale di tutti gli immobili di proprietà della famiglia. Se il valore della proprietà ricevuto è inferiore al prezzo dell'appartamento da acquistare, la famiglia riceverà uno stato di basso reddito.

Come arrivare

  • Solo i cittadini della Federazione Russa registrati nel luogo di residenza per 10 anni o più possono richiedere i social metri quadri.
  • Se la regione di residenza non è importante per il richiedente, allora per accelerare l'ottenimento di un appartamento, è meglio scegliere una regione in cui è più facile ottenere tale alloggio. Questo aiuterà il Rosstat.
  • Si raccomanda di scoprire l'importo esatto del minimo di sussistenza nella città (regione) in cui il richiedente desidera ricevere l'alloggio.

Ottenere alloggi sociali, istruzioni passo passo:

  1. Ottieni uno stato di famiglia a basso reddito.
  2. Fai una dichiarazione (la sua forma è approvata dal comune, i moduli sono nei siti ufficiali regionali). La dichiarazione deve essere firmata da tutti i membri della famiglia. Per i minori, la dichiarazione è firmata dai tutori o dai genitori.
  3. Prendere una decisione sulla registrazione o il rifiuto (dopo che la decisione è stata presa, un documento sarà emesso o spedito per confermare questa decisione - parte 5 dell'articolo 52, parte 3 dell'articolo 54 del Codice Civile della Federazione Russa).
  4. Aspetta che il tuo turno riceva alloggi. Lei può essere molto lunga!

Dove andare

Dopo aver ottenuto lo status di povero, il richiedente l'acquisto di un appartamento gratuito deve rivolgersi al governo locale (comune). Là metterà su record.

Dovrebbe essere chiaro che nessun trucco (per esempio, tentativi di peggiorare le loro attuali condizioni di vita) non aiuterà a ottenere lo status ambiguo: al momento della registrazione, verrà verificata la storia di alloggio del richiedente per 5 anni.

Ma il consiglio dei professionisti nel formato video.

Documenti richiesti durante l'invio di una domanda

  • Passaporti di cittadini della Federazione Russa, per minori - certificati di nascita;
  • LOTTA di tutti i membri della famiglia;
  • Certificato di composizione familiare;
  • Certificato di matrimonio (o risoluzione);
  • Documenti che mostrano la presenza / assenza di altri alloggi;
  • Documenti attestanti lo status dei poveri (beneficiario);
  • Documenti comprovanti che il richiedente ha bisogno di migliori condizioni abitative;
  • Informazioni sulla proprietà;
  • Documenti sulla quantità di reddito negli ultimi due anni.

In alcuni casi, il comune può richiedere documenti aggiuntivi.

Differenze tra occupazione commerciale e sociale

  • Quando viene assunto uno spot, il proprietario dell'appartamento / casa fornisce all'alloggio l'alloggio;
  • Con assunzioni sociali, l'uso di alloggi è gratuito, solo le utenze fornite sono pagate.

Regolamenti abitativi

  • Tutti i membri della famiglia del datore di lavoro devono essere inclusi nel contratto. Sono utenti completi dell'appartamento / casa;
  • L'alloggiamento risultante dovrebbe essere usato rigorosamente per lo scopo previsto;
  • L'inquilino è obbligato a mantenere l'alloggio in ordine, a effettuare la manutenzione in esso, a non violare le regole dell'ordine pubblico, a pagare in tempo utile le utenze;
  • Il datore di lavoro ha il diritto di chiedere una revisione completa, la fornitura di servizi di utilità di qualità;
  • Il datore di lavoro è autorizzato a cambiare l'alloggio (se non diversamente indicato nel contratto, e solo con il consenso del proprietario), ecc.

Termini di funzionamento di alloggio

Il periodo di utilizzo degli alloggi municipali nell'ambito di un contratto sociale non è una condizione significativa, dal momento che in base a questo accordo, l'appartamento è rilasciato per uso illimitato (Articolo 60 del complesso residenziale della Federazione Russa).

L'accordo è considerato annullato se l'inquilino si trasferisce in un altro alloggio (clausola 3, articolo 83 del Codice Housing della Federazione Russa).

L'assenza a breve termine dell'inquilino nell'abitazione non è un motivo per la risoluzione del contratto (articolo 71 LCD RF).

La coda per l'alloggio sociale: che cos'è, come controllare

Gli alloggi comunali sono forniti in ordine di priorità. Dipende dal momento della registrazione, in base alla decisione degli organi del comune (parte 1 dell'articolo 57 del Codice Housing della Federazione Russa).

Puoi controllare il tuo turno nell'elenco nei seguenti modi:

  • Fai una richiesta formale (per iscritto) al dipartimento degli alloggi;
  • Verificare con l'amministrazione locale;
  • Inviare la domanda e le copie autenticate del documento per posta raccomandata - la risposta deve essere ricevuta entro un mese;
  • Affina il tuo numero attraverso i servizi online in un database elettronico regionale.

In effetti, il processo per ottenere alloggi preferenziali non è tanto difficile quanto tempo. La coda al candidato può raggiungere solo pochi anni. E la questione non è tanto nella burocrazia quanto nella ragione più banale: nello stato non ci sono semplicemente così tanti appartamenti che sarebbero sufficienti per accogliere tutti.

Altre informazioni utili nel video:

La popolazione in megalopoli cresce ogni anno, ma non vengono costruite così tante case. Questo non deve essere dimenticato. Pertanto, è spesso il caso che la linea arrivi alla famiglia già quando le persone sono già riuscite ad acquistare immobili residenziali da soli e senza bisogno di proprietà comunali.

Cos'è l'alloggio sociale e per chi è?

29 gennaio 2018

Come mettersi in fila per l'edilizia sociale? Quali documenti sono necessari? È possibile dare, lasciare in eredità o affittare un appartamento comunale?

Per prima cosa, diamo un'occhiata alla terminologia. Tutti gli alloggi in Russia sono divisi in quattro categorie: specializzata, privatizzata, privata e sociale.

In diversi paesi, le parole "social housing" implicano molte forme di utilizzo del patrimonio immobiliare senza ottenere la sua proprietà. I proprietari (gestori) di tali alloggi non saranno gli inquilini, ma le organizzazioni (statali, municipali, senza scopo di lucro). Una persona che vive in un appartamento o in una casa non è il proprietario e quindi non può dare o lasciare in eredità tali proprietà.

Pertanto, l'edilizia sociale è un tale patrimonio immobiliare, la cui proprietà rimane con lo stato, il comune o l'organizzazione senza scopo di lucro, e non con un individuo.

"Tutti i diritti degli inquilini degli alloggi sociali sono prescritti nell'art. 67 del Codice Housing della Federazione Russa. Lui, in particolare, ha il diritto di effettuare riparazioni e riqualificazioni in un appartamento, registrare i suoi parenti in esso, cambiare un appartamento per un'altra abitazione, o affittarlo in sottomissione ", dice Irina Dobrokhotova, Presidente del Consiglio di Amministrazione di BEST-Novostroy. - In effetti, il contratto di affitto sociale può essere considerato indefinito, poiché anche in caso di decesso del datore di lavoro, la sua famiglia ha il diritto di risiedere nell'appartamento ancora di più. La cosa principale è pagare l'affitto e i servizi forniti. "

Difficoltà di traduzione

È possibile convertire un appartamento di questo tipo in proprietà privata - questo è chiamato privatizzazione, ma significa anche un aumento del costo della manutenzione di immobili. "La legge consente agli alloggi sociali di diventare proprietà se non è di emergenza, se fa parte del patrimonio abitativo municipale o statale o appartiene all'impresa sul diritto di gestione operativa. Tutte le persone sopra i 14 anni che vivono in un appartamento devono dare il consenso per la privatizzazione (nota, oltre i 14, non 18 anni!). Se qualcuno è contrario, il rifiuto deve essere autenticato. In generale, la procedura per la privatizzazione delle abitazioni comunali è ancora gratuita, sebbene sia associata a una certa quantità di documenti. Ma dopo la registrazione della proprietà, il proprietario dovrebbe essere pronto a sopportare altri costi per il suo funzionamento: questo significa tassa immobiliare, bollette molto più alte (in particolare, dobbiamo tenere a mente i prezzi per la revisione e la manutenzione degli alloggi). Tuttavia, i vantaggi della privatizzazione sono ovvi, uno dei principali è il diritto di disporre completamente della proprietà (vendere, dare, lasciare in eredità, rilasciare un impegno quando si ricevono prestiti, ecc.) ", Spiega Irina Dobrokhotova.

Cerchia di candidati

Ottenere un alloggio sociale è una storia molto difficile e non banale. Esiste un elenco di requisiti per i cittadini che hanno diritto a richiedere il miglioramento della propria posizione. I criteri sono i seguenti.

  1. Se al momento per ogni membro della famiglia conta meno di 10 metri quadrati. metri di abitazioni, quindi la famiglia ha il diritto di stare in fila. In questo caso, non importa se la proprietà si trova nell'appartamento o si tratta di alloggi sociali.
  2. La proprietà in cui vive la famiglia è in rovina, cioè non soddisfa i requisiti di sicurezza di base. Ad esempio, questo può accadere quando la vita della casa viene superata e la casa deve essere reinsediata.
  3. Il richiedente e i suoi familiari non possiedono alcun immobile. Allo stesso tempo, devono essere cittadini della Federazione Russa. Di norma, la cittadinanza deve essere ottenuta almeno 5-10 anni fa (i dati variano da regione a regione).
  4. Una famiglia vive in un appartamento, uno dei cui membri ha una malattia che minaccia la vita e la salute del resto della famiglia, rendendo impossibile la convivenza. (Questo elemento è il più difficile, dal momento che per confermare la minaccia saranno necessari esami medici, ecc. Di regola, tra queste malattie vi sono gravi malattie psichiatriche).

Che cosa significa lo status di "cittadino a basso reddito"?

In realtà, lo stato dei poveri è determinato dal livello di reddito. Ma nel contesto dello spazio abitativo non stiamo parlando di un banale miglioramento delle condizioni di vita - parlando di condizioni che non soddisfano un minimo necessario (ad esempio, la presenza di almeno una specie di alloggio).

Se il livello di reddito ufficiale di una persona (o famiglia) non è minimo, allora il problema degli alloggi dovrà essere risolto autonomamente. Allo stesso tempo, viene contato il reddito di tutti i parenti più prossimi, anche se non vivi con loro (genitori-figli-marito-moglie). Ad esempio, se i genitori pensionati vogliono fare domanda per il miglioramento delle condizioni di vita, e il loro figlio adulto, prescritto con loro, ha ufficialmente un reddito elevato, allora il calcolo sarà effettuato sulla base di tutti questi importi.

Un altro punto importante: c'è poca costruzione di alloggi municipali, non è abbastanza, e come risultato, si formano le "code", che devono resistere per anni (nel peggiore dei casi - in decenni). Nel corso degli anni, la composizione della famiglia e il suo status possono cambiare in modo tale che il candidato perda il diritto all'edilizia popolare.

Nella casa che Jack ha costruito

Per stare in fila per l'edilizia sociale, è necessario ottenere lo status ufficiale di un cittadino a basso reddito (o famiglia a basso reddito). Sembra estremamente poco attraente, ma con definizioni delicate, generalmente abbiamo problemi. Il documento che conferma la base per l'uso di alloggi sociali è chiamato "certificato di necessità". Può essere emesso nel MFC o nei governi locali, ciò richiederà i seguenti documenti:

  • passaporti di tutti i familiari e certificati di nascita di minori (se non hanno ancora il passaporto);
  • TIN di tutti i membri della famiglia (se il numero non è ancora stato assegnato per qualsiasi motivo, deve essere ottenuto);
  • documenti che confermano lo stato civile (certificato di matrimonio o suo scioglimento);
  • documenti attestanti lo status sociale del beneficiario (certificato di disabilità, certificato di un abitante di Chernobyl, certificato di status di partecipante alla Seconda guerra mondiale, certificato di un militare, ecc.);
  • un documento che conferma la mancanza di proprietà dei familiari di altre abitazioni; come opzione, un documento che conferma che la proprietà è riconosciuta come in emergenza o non adatta alla vita.

Documenti revisionati per 30 giorni. Successivamente, il richiedente riceve una decisione per iscritto: mettila in coda per gli alloggi municipali o meno, e in caso negativo, per quale motivo. È importante ricevere un rifiuto scritto: questo è l'unico modo per contestarlo, anche in tribunale.

Se la decisione è positiva, all'applicazione viene assegnato un numero di sequenza e inizia quella linea, la "posizione" in cui possono essere necessari anni. Purtroppo, queste regole si applicano anche a coloro che appartengono alla categoria di "fuori turno" - ce ne sono troppi, e quindi formano una propria linea, solo una più breve.

È importante ricordare che non vi sono requisiti uniformi per i documenti di un paese (oltre a ricevere un sussidio per l'alloggio) e che l'elenco dei documenti varierà da regione a regione.

Cosa significa noleggio di alloggi sociali nel 2018?

I russi che non hanno un alloggio e sono riconosciuti come bisognosi di migliorare le loro condizioni di vita possono ottenere alloggi sociali dallo stato in affitto.

Cosa si intende nel 2018 con l'affitto di alloggi sociali? Non tutti i cittadini possono acquistare abitazioni.

Allo stesso tempo, la conclusione di una proprietà in affitto non è disponibile a causa del costo elevato. Pertanto, a livello legislativo, è stato istituito un programma di edilizia sociale.

I destinatari del servizio sono cittadini appartenenti a categorie preferenziali o riconosciuti come bisognosi di alloggio. Qual è l'affitto sociale delle abitazioni nel 2018?

In evidenza

Grazie alla privatizzazione nel periodo post-perestroika e alla costruzione attiva in Russia, la maggior parte del patrimonio immobiliare appartiene alla proprietà privata.

Tuttavia, alcune delle abitazioni appartengono allo stato. E tale spazio vitale viene fornito ai cittadini bisognosi di alloggi.

In pratica, sembra che fornire una persona con residenza permanente. In questo caso, nell'appartamento / casa in dotazione puoi vivere, registrarti, registrare i membri della tua famiglia.

Cioè, in effetti, vivere in alloggi sociali difficilmente differisce dal possedere il proprio spazio vitale. La principale differenza è l'impossibilità di disporre di alloggi sociali in termini di alienazione della proprietà.

Tuttavia, la possibilità di ottenere alloggi sociali non significa che nessun cittadino possa ricevere un alloggio.

Ci sono categorie di cittadini che hanno la priorità rispetto ad altri candidati. Inoltre, alcune delle sfumature accompagnano la conclusione del contratto sotsnayma.

Cos'è?

L'affitto di alloggi sociali è un accordo tra un cittadino e un ente governativo responsabile delle abitazioni statali / municipali.

Si conclude un contratto di lavoro, in base al quale l'inquilino ha il diritto di utilizzare lo spazio abitativo.

Secondo il contratto, un cittadino riceve:

  • il diritto di vivere in casa;
  • utilizzo di tutti i comfort e servizi forniti;
  • la possibilità di privatizzazione (a determinate condizioni).

Ovviamente, l'affittuario dovrà pagare i servizi ricevuti a proprie spese. Ma comprare l'alloggio non è richiesto.

Il contratto di sicurezza sociale è stipulato a tempo indeterminato e si risolve solo se il datore di lavoro non rispetta le norme in materia di alloggio sociale.

La procedura per la concessione di alloggi sociali per l'uso è regolata dalla legislazione abitativa. Spazio residenziale fornito a turno.

Una persona che afferma di stipulare un accordo di sicurezza sociale fa appello alle autorità del luogo di residenza, presenta i documenti necessari.

Gli organismi autorizzati controllano la conformità del richiedente con determinati criteri e, con una decisione positiva, lo mettono in coda per l'alloggio.

Quando la decisione sulla fornitura di alloggi viene presa dalle autorità federali, lo spazio abitativo viene fornito dal fondo statale. Se la decisione viene presa dalle autorità municipali, allora assegnano l'alloggio.

Per chi è disponibile

A chi è concesso l'alloggio sociale? Il diritto all'edilizia sociale è disponibile per i cittadini ufficialmente riconosciuti come poveri e bisognosi di condizioni abitative migliori.

Categorie separate di cittadini hanno diritto a una fornitura straordinaria di alloggi in base a un contratto di affitto sociale. Questo è:

  • persone che soffrono di malattie gravi;
  • Persone che vivono in locali che non rispettano gli standard di vita.

Le leggi federali speciali definiscono le categorie di persone che hanno anche diritto all'edilizia sociale:

  • persone disabili dei gruppi 1 e 2;
  • bambini che sono rimasti orfani o lasciati senza cure parentali;
  • veterani della Grande Guerra Patriottica;
  • personale militare;
  • persone colpite da disastri naturali ed emergenze.

Le autorità locali possono includere nell'elenco stabilito e altre categorie di persone. Ad esempio, in alcune regioni, il diritto di stipulare un contratto di sicurezza sociale può:

Quadro legale

La fornitura di alloggi sociali ai cittadini nell'ambito di contratti di assistenza sociale è regolata dall'attuale Codice della Federazione Russa (Legge federale n. 188 del 29 dicembre 2004). Immediatamente, le sfumature della sicurezza sociale sono discusse nel capitolo 8 della LCD RF.

Qui è determinato che il contratto sociale di lavoro è stato attuato con la partecipazione di due parti - lo stato o il comune e la persona che riceve lo spazio abitativo.

Il diritto fondamentale di un cittadino dopo aver firmato un contratto di sicurezza sociale è il diritto di usare l'alloggio.

Allo stesso tempo, la clausola 2, articolo 60 dell'affissione a cristalli liquidi della Federazione Russa afferma che questo diritto è indefinito e che un cittadino non può essere sfrattato dall'appartamento previsto in base alla scadenza del contratto.

L'elenco dei diritti degli inquilini degli alloggi sociali è stabilito nel paragrafo 1 dell'articolo 67 dell'LCD LCD. Se un cittadino non rispetta la procedura stabilita per l'utilizzo di uno spazio abitativo, allora le sanzioni possono essere applicate a lui.

Quindi, la clausola 4 dell'articolo 83 del display LCD della Federazione Russa stabilisce che il proprietario ha il diritto di risolvere il contratto di lavoro se l'inquilino utilizza l'alloggio per altri scopi.

Poiché l'assunzione sociale è una transazione contrattuale, alcuni punti sono regolati dalla legge civile.

La procedura per la conclusione di un accordo sull'uso di alloggi sociali, la proroga e la risoluzione del contratto è disciplinata dal capitolo 35 del codice civile.

Come ottenere alloggio con un contratto di affitto sociale

Ottenere l'alloggio sociale inizia contattando l'ente autorizzato e confermando il diritto a uno spazio abitativo preferenziale.

Il contatto dovrebbe essere nell'autorità amministrativa del luogo di residenza. La procedura generale per le azioni di un cittadino che richiede la conclusione di un accordo di sicurezza sociale si presenta così:

  1. Fare appello all'organismo autorizzato e fornire il pacchetto di documenti necessario.
  2. Aspettando la decisione dell'ente statale e ottenendo il consenso o il rifiuto.
  3. Registrazione come persona bisognosa di alloggio.
  4. Aspettando la fornitura di alloggi.
  5. Ottenere una decisione scritta dell'agenzia di stato sulla fornitura di alloggi.
  6. Invio dei documenti richiesti.
  7. La conclusione del contratto.
  8. L'introduzione dell'alloggiamento ricevuto e la registrazione.

In realtà, nulla di complicato, se correttamente preparare i documenti. Il problema è che la coda può essere abbastanza grande e il comune semplicemente non ha la giusta quantità di alloggi.

Fornitura di alloggi sociali - che cos'è?

Tra i cittadini è ancora popolare l'alloggio, che è disponibile per l'affitto. Dopo aver ricevuto un alloggio sociale, molti cittadini in futuro potrebbero beneficiare della sua privatizzazione, il che rende molto attraente un simile accordo. Considerare ciò che costituisce un affitto sociale di abitazioni, nonché quali documenti sono necessari per elaborare questa transazione.

Cos'è l'affitto di alloggi sociali?

Assunzione sociale è una transazione in cui i cittadini ricevono appartamenti, case e altri locali residenziali da utilizzare a speciali condizioni preferenziali.

La procedura per la fornitura e l'uso di tali alloggi è disciplinata dalla legislazione in materia di alloggi, vale a dire i capitoli 7 e 8 del codice degli alloggi della Federazione russa.

Le persone per le quali sono disponibili alloggi sociali sono stabilite dalla legge locale e federale.

Se la decisione sull'assegnazione degli alloggi proviene dalle autorità federali, l'alloggio sarà assegnato dalle riserve del fondo statale e, se la decisione verrà presa dal comune, assegnerà gli immobili.

La disposizione si svolge nell'ordine di priorità - i cittadini che soddisfano i criteri stabiliti, presentano documenti, diventano un conto speciale e aspettano il loro turno.

Un punto importante quando si firma un contratto sociale è che l'alloggio ricevuto può essere privatizzato su base generale.

La privatizzazione di un appartamento nell'ambito di un contratto di locazione sociale consentirà al locatario di ottenere maggiori diritti sulla proprietà - per la vendita, lo scambio, la donazione, il noleggio, ecc.

Il periodo di tempo per la privatizzazione viene esteso in continuazione, quindi gli inquilini degli alloggi sociali hanno ancora l'opportunità di richiedere la piena proprietà.

Forse ti interesserà un articolo su come affittare un appartamento correttamente, in modo da non essere ingannato, puoi leggerlo qui.

Chi sono gli alloggi?

Il diritto a ricevere tali alloggi è per i cittadini a basso reddito che sono ufficialmente identificati come se avessero bisogno di una stanza in cui vivere. Per fare questo, ci devono essere i seguenti motivi:

  • I cittadini e i membri delle loro famiglie non sono affittuari di locali in base a contratti di lavoro sociale;
  • I cittadini sono inquilini di alloggi sociali (o sono membri delle loro famiglie), ma il loro alloggio è inferiore alla norma stabilita;
  • Vivere in zone residenziali che non soddisfano i requisiti.

Alcune categorie di cittadini possono qualificarsi per la fornitura di alloggi in base a un contratto sociale fuori turno. Questi includono:

  1. Bambini rimasti orfani o abbandonati senza cure parentali;
  2. Persone che soffrono di forme gravi di malattie croniche (la loro lista è stabilita per legge);
  3. Persone che vivono in locali ritenuti non idonei per un ulteriore uso e non soggetti a riparazioni.

Le seguenti categorie di cittadini che sono determinati da speciali leggi federali hanno anche il diritto di ricevere un appartamento dal fondo statale:

  • Invalidi di I e II gruppi;
  • Persone che sono diventate disabili a causa dell'eliminazione delle conseguenze dell'incidente di Chernobyl;
  • Veterani della Grande Guerra Patriottica;
  • Vittime di disastri e disastri naturali che hanno perso la casa;
  • Personale militare ferito a seguito di attività professionali.
al contenuto ↑

Dove richiedere un contratto?

Per iscriversi all'edilizia sociale, i cittadini delle categorie elencate devono presentare domanda e documenti che confermino la loro situazione finanziaria all'ente statale competente.

Tutti i servizi relativi alla registrazione del contratto di affitto sociale di locali residenziali sono forniti gratuitamente e il periodo di concessione non deve superare 1 mese.

Per stipulare un accordo, è necessario contattare l'amministrazione del comune. È necessario inviare i documenti:

  1. Sulla composizione della famiglia (copie di passaporti, certificati di nascita, certificati di matrimonio, ecc.);
  2. La decisione del comune di assegnare l'alloggio;
  3. Conclusione sulla demolizione di un edificio o il suo trasferimento a un fondo non residenziale, sul suo riconoscimento come emergenza, ecc.
  4. Estratto dal libro di casa nel luogo di registrazione di tutti i membri della famiglia;
  5. Dichiarazione dello stato del conto finanziario;
  6. Indagini da Rosreestr sull'assenza di tutti i membri della famiglia nella proprietà di locali residenziali.

Dopo la consegna dei documenti, ti verrà consegnata una ricevuta per la loro ricezione e un giorno è programmato per la firma del contratto.

Se vuoi scoprire se una persona può essere scaricata da un appartamento senza il suo consenso, ti consigliamo di leggere l'articolo.

Contratto sociale

L'oggetto del contratto deve essere una proprietà separata: non è possibile fornire locali per uso generale o locali non isolati per l'affitto sociale.

Per i locali residenziali sono (LCD Art. 16):

  • Edificio residenziale, parte di un edificio residenziale;
  • Appartamento, parte di un appartamento;
  • Camera.

Conformemente al contratto di lavoro, il proprietario dell'alloggio lo fornisce ad un'altra persona per un uso temporaneo e per una determinata tariffa. Le parti del contratto in questo caso sono:

  1. Proprietario - il proprietario della proprietà. Nel caso di alloggi sociali, è lo stato pertinente o il fondo di edilizia abitativa municipale.
  2. L'inquilino è un cittadino che utilizzerà la proprietà e pagherà per essa.

Per il contratto di affitto sociale ha fornito una chiara indicazione dell'oggetto della transazione. Cioè, il documento dovrebbe essere notato:

  • Che tipo di alloggio è disponibile per l'affitto - una casa, un appartamento o la loro parte;
  • La dimensione della casa, la sua posizione (indirizzo, piano);
  • Descrizione dei locali, così come la proprietà che contiene, ecc.

Il contratto sociale è indefinito, vale a dire è concluso senza stabilire il suo periodo di validità (articolo 60 del Codice Housing della Federazione Russa).

Tuttavia, in alcuni casi potrebbe essere terminato prima. Le ragioni di ciò dipendono direttamente da chi avvia la risoluzione del contratto.

L'inquilino può rescindere il contratto e trasferirsi in un altro alloggio in qualsiasi momento, avendo emesso tale decisione di comune accordo tra le parti.

Il proprietario ha il diritto di risolvere il contratto per i seguenti motivi:

  1. L'inquilino viola i termini della proprietà (ad esempio, la utilizza per altri scopi);
  2. L'inquilino viola le regole del vivere nella stanza, così come i diritti e gli interessi di terzi (fruscii al momento sbagliato, teppisti, ecc.);
  3. Il proprietario non riceve il pagamento dal conduttore per l'uso dei locali per sei mesi o più;
  4. L'inquilino non paga le bollette (anche per sei mesi o più).

Il contratto si estingue anche nel caso in cui l'inquilino o l'abitazione, che è l'oggetto della transazione, muoia, venga distrutto e diventi inadatto all'abitazione.

In base al contratto di affitto sociale, viene assegnato lo spazio abitativo, la cui superficie è determinata in conformità con gli standard contabili adottati in questa regione (sezione 50, parti 1 e 2 della LC). Stabilire la fornitura di spazi abitativi autorizzati locali.

Ogni inquilino è dotato di una stanza non inferiore allo standard stabilito. Il valore della norma si applica a un cittadino e dipende da quanti inquilini saranno nell'appartamento:

  • Per l'unico inquilino - 33 mq;
  • Per una famiglia di due persone - 42 mq area totale;
  • Per una famiglia di tre o più - 18 mq ogni inquilino

In alcuni casi eccezionali, questa area può essere ridotta - non più del 10%, e solo in assenza di altri locali adatti.

Nonostante il fatto che esista una forma giuridicamente stabilita di questo accordo, le parti possono farne a loro condizioni convenienti. La cosa principale è che non contraddicono la legislazione vigente e non peggiorano la posizione del datore di lavoro.

Per quanto riguarda la forma del contratto, si conclude per iscritto dopo la decisione dell'ente governativo autorizzato di fornire alloggi sociali a un cittadino.

Ti offriamo il download di un campione di un contratto standard per la locazione sociale di locali residenziali: Scarica il modulo.

Diritti e doveri delle parti ai sensi del contratto

Come per la conclusione di qualsiasi altra transazione, il contratto sociale di impiego prevede il verificarsi di determinati diritti e obblighi per le sue parti.

Per il datore di lavoro

Regolamentato in conformità con l'articolo 67 LCD RF.

compiti:

  • L'uso di abitazioni per lo scopo previsto e solo nella misura consentita dalla legge;
  • Garantire la sicurezza della stanza in affitto, così come la proprietà che è in essa;
  • Mantenere l'alloggio in condizioni adeguate;
  • Conduzione di manutenzione in una zona residenziale;
  • Pagamento per l'uso dei locali - in modo tempestivo e per intero.

È necessario informare il proprietario dei cambiamenti che possono verificarsi nell'inquilino, questo potrebbe essere un motivo per cambiare le condizioni e le motivazioni per le quali gli alloggi gli vengono forniti nelle assunzioni sociali.

diritti:

  1. Per affittare i locali ricevuti ai terzi cittadini (sublocazione);
  2. Instillare in altri alloggi;
  3. Richiedere al proprietario di svolgere le sue funzioni (in particolare, ciò include la fornitura di servizi pubblici, nonché la revisione dei locali);
  4. Consentire la residenza temporanea nei locali di altre persone;
  5. Cambiare casa occupata per qualcos'altro.

In caso di esecuzione impropria dei termini del contratto da parte del proprietario, l'inquilino può richiedere una riduzione dell'importo del pagamento per i locali o il rimborso delle spese e delle perdite.

Per il proprietario

Sono regolati dall'articolo 65 LCD RF.

compiti:

  • Trasferimento all'inquilino dei locali, che è libero da diritti di altre persone;
  • Fornire servizi di buona qualità;
  • Attuazione revisione;
  • Partecipare a misure per garantire la corretta condizione dell'abitazione e della casa in cui si trova.

diritti:

  1. Ricevere il pagamento dal conduttore per l'alloggio fornito per il noleggio;
  2. Richiedere all'inquilino di pagare per l'utilizzo di servizi pubblici.

Il proprietario può reclamare dal risarcimento dell'inquilino il danno alla proprietà e, in alcuni casi, la risoluzione del contratto.

Inoltre, la legislazione sulla casa e il contratto di affitto sociale possono fornire a entrambe le parti della transazione altri diritti e obblighi derivanti sia dal datore di lavoro che dal proprietario.

Leggi l'articolo su come sfrattare una persona da un appartamento qui.

Algoritmo di azioni che devono passare per ottenere un appartamento nell'ambito di un contratto di affitto sociale

L'alloggio, che viene fornito ai cittadini in base a un contratto sociale di lavoro, deve essere situato entro i limiti della sistemazione in cui vive.

Tassa di contratto

Nel complesso, il pagamento per l'alloggio sociale comprende i seguenti elementi:

  • Affitto in base al contratto. Nella maggior parte dei casi, i cittadini con i quali viene stipulato un contratto di lavoro sociale sono scarsi e pertanto sono esentati dalla necessità di tale pagamento.
  • Pagamento di utenze e servizi utilizzati dall'inquilino. In conformità con il contratto, questo obbligo ricade interamente sull'inquilino. L'importo del pagamento viene stabilito sulla base dei dati dei dispositivi di misurazione o utilizzando gli standard e gli indicatori stabiliti per ciascun tipo di servizio fornito.
  • Pagamenti per la manutenzione e la riparazione di locali residenziali. Ciò include il pagamento per i servizi delle società di gestione e il costo delle riparazioni. Le dimensioni specifiche sono stabilite dalle autorità locali e dipendono da molti fattori: l'area degli alloggi, il livello di miglioramento della casa, la sua posizione, ecc.

Ottenere l'alloggio sociale è una buona alternativa per i cittadini che vivono in condizioni avverse o non hanno la possibilità di acquistare il proprio appartamento o casa.

In conformità con il contratto di affitto sociale, l'alloggio è fornito su base illimitata e nella quantità non inferiore agli standard stabiliti. Di norma, l'unica responsabilità finanziaria dell'inquilino in questo caso è il pagamento di utenze e manutenzione nella stanza.

Se ti viene negato il contratto sociale. Offriamo di guardare il video.

Condividi sui social network