Perché aumenta la milza e cosa fare con un simile sintomo?

Diete

La milza è uno degli organi importanti, senza il quale il processo di purificazione del sangue da batteri e altri microrganismi dannosi non è completo. Se la milza è ingrandita, è necessario identificare la causa di questa deviazione.

Descrizione del corpo

La milza si trova dietro lo stomaco, accanto al pancreas, all'intestino crasso e al rene sinistro. Questo organo è il più grande linfonodo. I medici lo chiamano un aumento della splenomegalia. Se il peso della milza supera i 500 g e la lunghezza diventa più di 20 cm, questo potrebbe indicare una grave violazione.

Come sospettare la malattia di milza in te stesso, cosa fare e come trattare questo organo, imparerai dal nostro articolo

Perché il bambino ha una milza ingrossata?

I medici identificano i seguenti motivi per l'ingrandimento delle dimensioni della milza nei bambini:

  1. Patologie infettive (morbillo, tubercolosi, rosolia e altri).
  2. Malattia di Gaucher
  3. Osteomielite.
  4. Malattie del sistema circolatorio (leucemia, osteopetrosi e altri).

Un aumento dell'organo in un neonato può essere dovuto a disordini metabolici genetici. Le loro cause possono essere le seguenti diagnosi:

  • La glicogenosi è una patologia epatica associata a metabolismo del glicogeno alterato.
  • La malattia di Wilson-Konovalov - una rara malattia ereditaria associata a un eccesso di rame nel corpo.
  • L'emocromatosi è uno squilibrio del ferro nel corpo.
  • Elevati lipidi nel sangue.
  • Cardiopatia congenita

In alcuni neonati, la milza può cambiare di dimensioni a causa di un tumore o di una cisti. In un adolescente, l'allargamento dell'organo può essere associato all'assunzione di alcol di bassa qualità, al fumo o all'uso frequente di prodotti nocivi.

Sintomi di una milza ingrossata nei bambini

Per un bambino con una milza ingrossata, i seguenti sintomi sono caratteristici:

  • violazione della sedia;
  • nausea e bavaglio;
  • aumento della temperatura corporea (fino a 40 ° C);
  • dolore acuto nell'ipocondrio sinistro.

Se una milza ingrossata non è accompagnata da un processo infiammatorio, il bambino può mostrare i seguenti sintomi:

  • temperatura non superiore a 37,5 ° C;
  • dolore debole nell'ipocondrio sinistro;
  • quando si sente il disagio è assente.
È importante conoscere e distinguere i sintomi dell'infiammazione della milza in un bambino per consultare un medico in tempo utile.

diagnostica

Con una milza ingrandita, i medici usano non solo i dati degli ultrasuoni. Inoltre, il bambino dovrebbe sottoporsi ai seguenti test:

  • analisi delle urine;
  • esami del sangue clinici e biochimici;
  • consegna di feci;
  • coprogram.

In alcuni casi, gli esperti danno indicazioni per l'emocoltura al fine di identificare l'agente causale specifico di una malattia infettiva e determinare la sua sensibilità ai farmaci antibatterici.

Cause dell'ingrossamento della milza negli adulti

I seguenti fattori possono portare alla modifica di un organo:

  1. Abuso di bevande alcoliche
  2. Cibo irrazionale
  3. Forti carichi sul corpo.
  4. Uso a lungo termine di potenti farmaci.
  5. Avvelenare il corpo con veleni o sostanze chimiche.
  6. Lesioni esterne.

I medici evidenziano ragioni comuni per cui la milza può essere ingrandita:

  1. Insufficienza ormonale nelle donne durante la menopausa.
  2. Lesioni maligne e benigne
  3. Patologia fungina nel corpo.
  4. La presenza di malattie come la cirrosi o l'epatite.
  5. Infezioni virali.
  6. Tubercolosi o sifilide.

Il trattamento di una milza ingrossata ha lo scopo di eliminare la causa della sua modificazione e nella maggior parte dei casi ha un esito favorevole. L'intervento chirurgico è richiesto molto raramente e solo se splenomegalia porta una seria minaccia alla vita di una persona.

Fai attenzione! Dal momento che la milza non è un organo vitale, dopo la sua rimozione il paziente potrebbe non provare un significativo disagio.

È necessario monitorare la dieta, non mangiare cibi fritti e spazzatura, perché può portare a malattie della milza e gravi conseguenze

Sintomi di splenomegalia e diagnosi

Se un adulto ha una milza ingrossata, allora un certo numero di sintomi può disturbarlo:

  • dolore formicolio alla costola sinistra;
  • pallore del viso;
  • nausea e bavaglio;
  • alta temperatura corporea;
  • alitosi;
  • bassa pressione sanguigna;
  • sudorazione eccessiva durante la notte;
  • tenuta notevole all'interno dell'addome.

La diagnostica sarà richiesta prima di iniziare la terapia. Lei deve condurre la tomografia computerizzata e l'ecografia. Per determinare il grado di afflusso di sangue a un organo, è necessaria una risonanza magnetica. Inoltre, il medico invia un referral per un esame completo del sangue e delle urine.

Un medico esperto sarà in grado di sospettare un disturbo nel lavoro della milza nella diagnosi ecografica di questo organo.

La medicina tradizionale nella lotta contro la splenomegalia

Abbastanza spesso, i pazienti oltre a prendere i farmaci utilizzano vari mezzi di medicina tradizionale.

tintura

Uno dei rimedi popolari efficaci nella lotta contro le malattie spleniche è la propoli. Per alleviare l'infiammazione della milza, è necessario preparare una soluzione alcolica. Prendilo per 3 settimane in 20 gocce, diluito in 50 ml di acqua.

Unguento con miele e zenzero

Per il trattamento di una milza ingrossata, puoi fare un unguento a base di miele e zenzero a casa. Basta macinare lo zenzero e aggiungerne 1 cucchiaio. l. miele e lo stesso ghee. Si consiglia di applicare la miscela risultante alla milza prima di coricarsi.

Decotto basato su iperico

Per la preparazione del brodo terapeutico sarà necessario eseguire i seguenti passaggi:

  1. Prendi 10 g di erba e versa 250 ml di acqua bollente.
  2. Lasciare per mezz'ora in una pentola di smalto chiusa.
  3. Scolare il brodo raffreddato e aggiungere un bicchiere di acqua bollente.

Usare i mezzi ricevuti 3 volte al giorno su 60 millilitri per mezz'ora prima di pasto. Store decotto dovrebbe essere non più di 2 giorni.

Decotto di rosa canina

Ben provato nella lotta contro i fianchi delle bacche di patologia splenica:

  1. Prendi 30 g di materie prime secche.
  2. Versalo con acqua bollente.
  3. Lasciare per mezz'ora.

Usare i mezzi ricevuti invece del solito tè. Per ottenere un rapido effetto terapeutico, si consiglia di bere brodo da 3 a 5 volte al giorno.

Una pianta così semplice e conveniente, come l'ortica, può aiutarti nel trattamento della milza.

Decotto di ortica e salvia

Uno dei rimedi popolari per il trattamento della milza è un decotto di foglie di ortica e salvia. Per la sua preparazione richiederà:

  1. Macinare ad una consistenza polverosa nelle stesse proporzioni di entrambe le erbe.
  2. Prendi 10 g della miscela tre volte al giorno.

Trattamento del succo

Con una milza ingrossata, è utile bere succo di melograno 3 volte al giorno un'ora prima dei pasti. È possibile prendere il succo di cavolo invece del succo di melograno. Si consiglia di scaldare il succo un po 'prima dell'uso.

Sciroppo di Assenzio

Wormwood ha effetti anti-infiammatori. Per preparare lo sciroppo, è necessario eseguire le seguenti manipolazioni:

  1. Immergere 100 g di materia prima in acqua per 24 ore.
  2. Metti la composizione infusa a fuoco lento per 30 minuti.
  3. Dopo il tempo filtrare.
  4. Aggiungi allo strumento 5 cucchiai. l. zucchero o miele.
  5. Addensare il composto in fiamme.

Prendi 50 g prima dei pasti almeno 4 volte al giorno.

Olio di assenzio

Se la milza viene ingrandita, l'olio può essere prodotto usando l'assenzio:

  1. Schiaccia i semi di assenzio.
  2. 25 g di semi versano 100 ml di olio di girasole.
  3. Infondere l'agente al buio per 8 ore.
  4. Scolare il burro.

Consuma 3 gocce tre volte al giorno.

Trattamento cicoria

Per alleviare il dolore nelle malattie della milza, puoi usare la cicoria:

  1. Prendi 50 g di radici di cicoria.
  2. Versarli con 250 ml di acqua bollente.
  3. Lasciare la miscela a fuoco basso per 10 minuti.
  4. Insistere significa mezz'ora.
  5. Strain.

Bevi l'infusione 3 sorsi fino a 5 volte al giorno. Il corso del trattamento dovrebbe durare almeno 7 giorni.

Il medico può anche consigliarti su una serie di esercizi di respirazione, se durante la ricezione trovi i sintomi di una milza ingrossata.

Esercizi di respirazione

Quando la milza viene ingrandita, i medici raccomandano esercizi di respirazione. Il suo compito principale è quello di eseguire esercizi in cui è presente la respirazione diaframmatica. Questo complesso mette in moto la parete addominale, che influisce sul risultato positivo del trattamento dell'organo malato.

Gli esercizi di respirazione possono essere combinati con passeggiate all'aria aperta. Non è necessario farlo con le braccia ed eseguire esercizi difficili. Basta fare e fare fino a 8 respiri profondi. Quindi riposa per alcuni secondi, senza fermarsi, e riprendi 8 respiri. Ripeti la manipolazione dovrebbe essere per mezz'ora. Quindi, c'è una saturazione di organi e tessuti con ossigeno, il corpo si abitua alla corretta respirazione.

Possibili complicazioni

L'insorgenza di complicanze è associata alla malattia che ha causato l'ingrossamento della milza. Le principali gravi conseguenze sono le seguenti:

  1. La rottura dell'organo e l'emorragia all'interno.
  2. Una diminuzione della concentrazione dei costituenti del sangue, che può portare allo sviluppo di anemia.
  3. L'emergere di pancreatite, disturbi nell'attività dell'intestino e dello stomaco. Dopo l'intervento chirurgico, può comparire un'ernia nel sito dell'incisione.

È importante! Dopo la rimozione della milza, una parte delle sue funzioni viene eseguita dal fegato.

Nutrizione per splenomegalia

Oltre al trattamento farmacologico e all'uso di rimedi popolari per migliorare la condizione della milza, devi mangiare cibi che contengono vitamina C, rame e pectina. Questi prodotti includono quanto segue:

  • pesce grasso;
  • carne di pollo e di manzo;
  • carne di maiale e coniglio;
  • agrumi;
  • frutta fresca e bacche;
  • miele;
  • radice di zenzero;
  • succhi di frutta freschi

Per il pieno funzionamento della milza nel giorno dovrebbe bere abbastanza acqua. Il cibo dovrebbe essere mangiato caldo, masticando accuratamente. La potenza dovrebbe essere frazionale. Senza una preventiva consultazione con uno specialista non è consigliabile seguire una dieta rigorosa.

Per prevenire un aumento della milza in futuro, è necessario ripulire il corpo in tempo, un percorso profilattico di integratori alimentari 1-2 volte all'anno può aiutare.

prevenzione

Per prevenire la crescita della milza, si raccomanda di effettuare la prevenzione di quelle malattie che provocano la splenomegalia:

  1. Smettere di fumare e bere alcolici.
  2. Effettua tempestivamente le vaccinazioni di routine e non trascurare la vaccinazione prima di visitare paesi esotici.
  3. L'esercizio dovrebbe essere moderato.
  4. Correggere la dieta eliminando cibi grassi, cibi pronti e conservanti.
  5. Trascorri regolarmente del tempo all'aria aperta.
  6. 1-2 volte l'anno per pulire il corpo e in particolare il fegato, utilizzando integratori alimentari o infusi a base di erbe.

Cause di una milza ingrossata negli adulti, diagnosi e possibili conseguenze

La milza nel corpo svolge la funzione più importante - regola il sistema di formazione del sangue. Una milza ingrossata indica una condizione patologica nel corpo e possibili malattie. Questa condizione è chiamata splenomegalia.

Milza: significato e funzione

Il ruolo della milza negli umani

La milza si trova nella regione di 9 e 11 costole verticalmente nella parte sinistra della cavità addominale. Questo organo ha una forma ovale appiattita. La milza è attaccata ad altri organi con legamenti speciali.

La funzione principale della milza è la regolazione del sistema ematopoietico. Questo organo linfoide è in grado di elaborare sostanze nocive, purificare il sangue da batteri e virus. Se una persona non ha una milza per nessuna ragione, allora la sua immunità sta marcatamente peggiorando.

Inoltre, la milza controlla le cellule del sangue. I globuli rossi danneggiati e morti vengono rimossi e gli elementi formati si accumulano nella milza.

Inoltre, la milza svolge le seguenti funzioni:

  • Capacità di rilevare antigeni estranei e isolare gli anticorpi
  • Scioglimento di solidi derivanti da ustioni o ferite
  • Partecipa al metabolismo delle proteine ​​e alla sintesi di albumina e globina
  • Partecipa alla formazione di immunoglobuline

La milza è uno speciale filtro per il sangue in cui si depositano vari batteri e infezioni nocive. Il valore principale è quello di proteggere il corpo in caso di malattie infettive e parassitarie.

Motivi per l'aumento

Possibili cause della patologia

Una milza ingrossata può essere dovuta a varie cause. Questa patologia è chiamata splenomegalia. Le variazioni delle dimensioni della milza sono influenzate dal ristagno del sangue venoso. A causa della violazione del flusso di sangue, vi è un aumento del tessuto vascolare e il numero di globuli rossi, che porta allo sviluppo della malattia di Banti.

Il ristagno può verificarsi quando la pressione nelle vene grandi aumenta a causa di un coagulo di sangue o grave insufficienza cardiaca.

Le cause principali di una milza ingrossata sono:

  • Infezioni batteriche e virali
  • Infezioni parassitarie
  • neoplasie
  • Malattie del fegato
  • Malattie del sangue
  • Anemia emolitica
  • La presenza di cisti

In molti casi, la splenomegalia si verifica a causa di varie infezioni (epatite, rosolia, morbillo, mononucleosi, ecc.). La milza è influenzata dall'ingestione di vermi e artropodi.

Malattie autoimmuni, come il lupus eritematoso, l'artrite reumatoide e la periarterite, possono causare un aumento delle dimensioni della milza.

In caso di danno alla milza e il conseguente tumori, ulcere, cisti o attacchi di cuore influenzano anche il funzionamento di questo organo. Gli elementi formati nelle malattie del sangue vengono distrutti e questo comporta una milza ingrossata. Questo di solito si osserva in anemia emolitica, sferocitosi congenita, neutropenia, trombocitemia, ecc.

sintomatologia

Segni di una milza ingrossata

Ad aumento di una milza di segni speciali non è osservato. Molti potrebbero non essere consapevoli di questo, e quindi scoprire la patologia durante una visita medica.

Molto spesso, si osservano manifestazioni cliniche con una dimensione significativa della milza, a causa della quale gli organi circostanti sono compressi.

Chiari segni di allargamento della milza:

  • Dolore nell'ipocondrio sinistro
  • distensione addominale
  • costipazione
  • bruciore di stomaco

Il dolore nella parte sinistra può aumentare con un sospiro e dare alla spalla. Se una spremuta dello stomaco si verifica a causa di una milza ingrossata, allora il paziente potrebbe non avere appetito o una sensazione di pienezza nello stomaco.

Ci può essere anche un leggero aumento della temperatura corporea, sudorazione notturna, perdita di peso, sonnolenza, affaticamento, debolezza.

Nelle fasi successive, la temperatura può salire a 40 gradi. I sintomi non specifici della splenomegalia includono dolore addominale localizzato e gonfiore. Se hai questi sintomi, puoi contattare un ematologo, un oncologo o un gastroenterologo.

diagnostica

Metodi di ricerca sulla patologia della milza

Per diagnosticare la splenomegalia, il medico effettua un'ispezione visiva. Alla palpazione, può essere rilevata una milza ingrandita. Per identificare le cause della malattia si arrende un certo numero di test di laboratorio.

Il medico prescrive un esame emocromocitometrico completo e uno striscio di sangue per valutare il numero e la composizione dei globuli bianchi e di altri elementi formati.

È anche necessario passare un esame del sangue biochimico, che può determinare la possibile patologia del fegato o del pancreas. Inoltre, è possibile determinare il contenuto degli oligoelementi nel sangue. Per monitorare le condizioni delle vie urinarie e dei reni, completare l'analisi delle urine. Per valutare le prestazioni del sistema digestivo, viene eseguito un coprogramma. Inoltre, analisi delle feci per la presenza di vermi e uova di protozoi. Per identificare l'agente patogeno e la sua sensibilità agli antibiotici prescritti emocoltura.

Oltre ai test di laboratorio, sono prescritti metodi diagnostici strumentali:

  • ultrasuono
  • Tomografia computerizzata
  • Foratura sternale
  • Marcatori biochimici

Maggiori informazioni sulle funzioni della milza possono essere trovate nel video.

Grazie all'esame ecografico, puoi controllare le condizioni di tutti gli organi della cavità addominale.

La tomografia computerizzata consente di valutare dettagliatamente la condizione della milza, per rilevare un tumore o un danno.

Se si sospetta il sistema circolatorio, viene eseguita una puntura sternale durante la quale viene perforata la parete anteriore dello sterno. È possibile condurre uno studio genetico nel caso di sospette malattie ereditarie, che hanno portato ad un aumento della milza. Dopo i risultati dello studio e della diagnosi, viene prescritto il trattamento.

trattamento

Caratteristiche del trattamento della patologia

Il trattamento consiste nell'eliminare la malattia sottostante, che ha portato ad una milza ingrossata. Il complesso prescrive farmaci antibatterici, antinfiammatori e vitamine.

L'intervento chirurgico è prescritto se la milza è notevolmente ingrandita. Senza questo corpo, una persona può vivere e condurre una vita normale. Tuttavia, dopo l'operazione dovrebbe seguire una dieta e non eseguire uno sforzo fisico pesante.

Dopo la splenectomia, la vaccinazione (pneumococco, meningococco, emofilia) deve essere eseguita contro i batteri. Le persone che vivono senza una milza sono più suscettibili all'infezione con vari batteri.

Se ci sono problemi con la milza, allora puoi usare i mezzi della medicina tradizionale:

  • Un farmaco efficace è la propoli. Per eliminare l'infiammazione della milza usata soluzione alcolica di propoli. Per 20 giorni, assumere per via orale 30 gocce della soluzione in 1/4 di tazza di acqua bollita calda.
  • Se la milza è aumentata di dimensioni, allora puoi preparare la raccolta di erbe. È necessario prendere i fiori di calendula, l'assenzio d'argento e l'achillea nella proporzione di 3: 1: 0,5. Tutto macina e mescola. Materie prime versare acqua bollente, coprire e lasciare per mezz'ora (2 cucchiai di materie prime 0,5 litri di acqua bollente). Dopo il tempo specificato, filtrare e assumere 4 volte al giorno per mezza tazza dopo un pasto.
  • Unguento a base di zenzero e miele è uno strumento efficace per aumentare la milza. Tritare la radice di zenzero, aggiungere il miele, il burro chiarificato e mescolare bene. L'unguento risultante per lubrificare la regione della milza, preferibilmente di notte.

Con un trattamento tempestivo e adeguato della splenomegalia, si possono evitare gravi conseguenze.

Possibili conseguenze

Splenomegalia - conseguenze di un trattamento improprio

Le complicanze con una milza ingrossata sono più spesso associate alla malattia di base. Una delle gravi complicanze è la rottura della milza e l'emorragia interna.

Come risultato di una milza ingrossata, si può osservare lo sviluppo di una malattia infettiva. Sullo sfondo della splenomegalia, il numero di globuli rossi diminuisce, il che a sua volta può portare a leucopenia, trombocitopenia e anemia.

In un paziente con trombocitopenia, vi è un abbondante sanguinamento dovuto alla produzione di anticorpi che distruggono le piastrine.

Quando la milza viene rimossa, alcune funzioni vengono eseguite dal fegato.

In futuro, questo può portare a pancreatite, infiammazione della colecisti o anomalie nello stomaco e nell'intestino. Dopo l'operazione, si può formare un'ernia nel sito dell'incisione.

prevenzione

Misure speciali che impediscono lo sviluppo della splenomegalia, non esistono. È importante effettuare la prevenzione delle malattie che provocano l'ingrossamento della milza:

  • Dovrebbe abbandonare le cattive abitudini.
  • È necessario fare tutte le vaccinazioni programmate e vaccinare prima di viaggiare in paesi esotici.
  • L'attività fisica deve essere regolare, ma moderata, per prevenire la rottura della milza.
  • È importante sottoporsi a esami preventivi 1-2 volte all'anno con tutti i medici.
  • È necessario attuare misure per rafforzare il sistema immunitario.
  • Il torace e l'addome devono essere protetti da danni e shock.
  • Il cibo dovrebbe essere corretto ed equilibrato. Nella dieta deve essere presente una quantità sufficiente di frutta e verdura.
  • È importante monitorare la tua salute e prevenire lo sviluppo di malattie.

Notato un errore? Selezionalo e premi Ctrl + Invio per dircelo.

Milza ingrossata: cause e trattamento

✓ Articolo verificato da un medico

La milza svolge un ruolo importante nel corpo umano, consentendo al paziente di reagire in tempo alla comparsa della malattia. Non appena l'organo inizia a crescere e senti un pesante peso nell'ipocondrio sinistro, devi immediatamente cercare l'aiuto di un terapeuta. Dopo l'esame iniziale, sarà in grado di identificare la causa approssimativa dello sviluppo della patologia e indirizzarlo a uno specialista più ristretto che eliminerà immediatamente la malattia.

Milza ingrossata: cause e trattamento

Il ruolo della milza nel corpo

L'organo si trova nella parte superiore della cavità addominale sotto le costole a sinistra. La milza ha una forma ovale leggermente allungata. Il compito principale di questo corpo è regolare adeguatamente il processo di formazione del sangue. Allo stesso tempo, il sangue viene filtrato da organismi nocivi, batteri e tossine.

Questa caratteristica rende il sistema uno dei centri più importanti dei linfonodi. Dopo la pulizia, le particelle patogene scompaiono completamente, in particolare vengono citati gli eritrociti morti che possono causare il cancro. Al minimo tentativo di penetrare il corpo di virus e infezioni, il tessuto della milza inizierà a funzionare in una modalità avanzata, dando segnali ad altre parti del sistema linfatico.

Attenzione! A causa della presenza della milza, è anche possibile regolare la coagulazione delle cellule del sangue, che protegge i nostri vasi da trombosi e sanguinamento pericoloso. Il corpo risponde direttamente ai cambiamenti in altri sistemi, che porta al suo rapido aumento.

I sintomi della splenomegalia

La malattia inizia a manifestarsi a causa della necessità di una purificazione del sangue più intensa. L'organo inizia a sequestrare le cellule del sangue per eliminare l'infezione o altra patologia che si è manifestata. Ma un tale processo influisce negativamente anche sul funzionamento del sistema. Un gran numero di cellule del sangue assorbite con un marcatore patogeno compromettono la capacità dei tessuti di filtrare il sangue e in ultima analisi portano ad una maggiore proliferazione della milza.

A causa di ciò, può svilupparsi un pericoloso processo di ipersplenismo, in cui il corpo inizia ad assorbire continuamente le cellule del sangue, distruggendo il corpo. In esso, il numero di globuli rossi, globuli bianchi e piastrine inizierà presto a diminuire. In questo caso, oltre alla splenomegalia, si può notare anemia, può verificarsi sanguinamento nasale, nelle donne, le mestruazioni saranno più lunghe e più abbondanti.

Allo stesso tempo, il paziente può iniziare a sviluppare infezioni del tipo virale e batterico, compreso il comune raffreddore, ma sarà piuttosto difficile da curare. Dal minimo graffio e ferite dovrà aspettare molto tempo per la guarigione, e il sangue da loro può stillare fino a diverse ore.

Cos'è la splenomegalia

In questa condizione, la milza entrerà nella fase di assorbimento non solo di cellule e batteri pericolosi, ma anche necessaria per una persona a vivere una vita normale. Spesso il paziente si lamenta dei seguenti sintomi:

  • costante sensazione di bruciore di stomaco;
  • dolore dolorante frequente nella costola sinistra;
  • gonfiore, frequente fuoriuscita di gas;
  • problemi con le feci, più spesso manifestati sotto forma di stitichezza;
  • la debolezza può essere notata;
  • abbastanza spesso il paziente ha sudorazione severa, cadendo rapidamente il peso.

Nella tabella è possibile tracciare il cambiamento delle dimensioni del corpo con la condizione per lo sviluppo di complicazioni.

Cosa fare se la milza è ingrandita?

Una milza ingrossata (spelenomegalia) è accompagnata da sensazioni dolorose di varia intensità. La capsula allungata del corpo spinge contro i tessuti circostanti e pizzica le fibre nervose, causando dolore nella regione addominale, lasciando il posto alla scapola e agli arti superiori.

Cause di una milza ingrossata

La spelenomegalia si sviluppa a causa del ristagno del sangue venoso all'interno del corpo. Quando un deflusso è disturbato, si verificano cambiamenti patologici nel tessuto vascolare, la struttura degli eritrociti è disturbata e la condizione generale del corpo peggiora.

Cause che possono innescare una milza ingrossata:

  • cirrosi epatica;
  • neoplasie di varie eziologie - compresa una cisti echinococcica;
  • malattie del sistema autoimmune;
  • infezioni specifiche - tubercolosi, HIV, sifilide, febbre tifoide;
  • processi infiammatori - in forma acuta e cronica, per esempio, endocardite infettiva o tonsillite;
  • malattie del sangue - anemia, granulomatosi, leucemia, insufficienza circolatoria;
  • insufficienza cardiaca;
  • infezioni parassitarie.

È possibile rivelare che la milza è ingrandita, è possibile secondo una valutazione della funzione ematopoietica. Durante i processi infiammatori nell'organo, le cellule del sangue, gli eritrociti, le piastrine, i leucociti che lasciano l'organo subiscono cambiamenti patologici - si sviluppa l'ipersplenismo. Le conseguenze dei cambiamenti nelle dimensioni e nella forma delle cellule del sangue - una diminuzione dello stato immunitario, che aumenta la probabilità di introduzione di agenti infettivi.

Sintomi di SPELENOMEGALIA

I segni di una milza ingrandita negli adulti e nei bambini sono simili. I pazienti si lamentano di dolori ricorrenti nell'ipocondrio sinistro: doloranti, taglienti, affilati, pugnali.

  • L'appetito sta peggiorando;
  • bruciore di stomaco si verifica;
  • l'indicatore della temperatura aumenta o la temperatura viene mantenuta al livello del subfebrile;
  • aumento della sudorazione durante la notte.

Se non trattati, i sintomi peggiorano:

  • la pelle e la sclera degli occhi diventano itteriche;
  • la nausea e il vomito diventano permanenti e non dipendono dai pasti;
  • il peso è ridotto;
  • spesso si verificano sanguinamenti.

Le malattie croniche sono esacerbate, l'attività professionale in tale stato è impossibile.

Con sintomi acuti, è necessario chiamare urgentemente un "emergenza" - le azioni indipendenti sono pericolose, l'assistenza analfabeta minaccia con la successiva rimozione di un organo infiammato.

diagnostica

Un esame ecografico valuta la dimensione della milza, quanto l'organo è ingrandito, come i condotti sono dilatati, così come la sua posizione nella cavità addominale.

La norma per un adulto:

  • lunghezza dell'organo - 10-12 cm;
  • larghezza - 6-8 cm;
  • dimensione trasversale, spessore - 4-6 cm;
  • diametri dei vasi sanguigni: vene - 5-8 mm, arterie - 2 mm.

Nel valutare la conformità, vengono prese in considerazione le caratteristiche costituzionali del paziente.

Quando si esaminano i bambini, la taglia corrisponde all'età, che viene sempre presa in considerazione durante l'esame. Dopo lo sviluppo ormonale, vengono presi come base gli indicatori degli adulti.

Per identificare le cause della condizione, sono prescritte analisi del sangue - generali, biochimici, coagulogrammi, colture per agenti infettivi, risonanza magnetica, TC, puntura per sospetti tumori maligni.

Tipi di spelenomegalia

Spelenomegalia differenziata per gradi:

  • 1 grado - il bordo inferiore dell'organo è palpabile, sporge di 1 cm da sotto le costole;
  • 2 gradi - localizzazione del margine inferiore dell'organo tra l'ultima costola e la cavità ombelicale;
  • Grado 3: il bordo dell'organo viene palpato sulla linea mediana dell'addome, a livello della cavità ombelicale
  • 4 gradi - il più forte. La milza occupa completamente il lato sinistro dell'addome, si espande nella regione pelvica, il margine è rivelato nel lato destro, in una direzione obliqua.

Il dolore addominale con 3-4 gradi di speleomegalia è sentito come una pesantezza, le principali sensazioni dolorose si verificano nella spalla sinistra e sotto la scapola, la nausea diventa costante, il peso diminuisce bruscamente, appare il disturbo periodico della coscienza.

Trattamento della speleomegalia

Dopo la diagnosi, prima di tutto, eliminare le cause che hanno provocato una milza ingrossata, oltre a formare un regime terapeutico. Ad esempio, nei processi infettivi che utilizzano farmaci antibatterici.

Dopo il trattamento conservativo, la terapia di mantenimento è necessaria per sei mesi.

Con tumori, un significativo aumento del corpo o dopo lesioni con una violazione dell'integrità della capsula spesso decidono sull'intervento chirurgico. La chirurgia per rimuovere la milza è raccomandata a 3-4 gradi di ingrossamento dell'organo, necrosi della polpa, processi oncologici, ascesso.

La funzione della milza dopo splenectomia prende il fegato - la modalità di vita cambia leggermente. Ma dobbiamo tenere presente che aumenta la probabilità di processi infiammatori nella cistifellea e negli organi digestivi, quindi il paziente avrà bisogno di una dieta per osservare tutta la sua vita.

Dieta con una milza ingrossata

Si consiglia ai pazienti di rifiutare cibi pesanti e difficili da digerire:

  • cibi grassi;
  • conservazione;
  • alcol; bevande gassate;
  • arrosto;
  • acute;
  • piccante,
  • da tutti gli alimenti che stimolano il metabolismo degli intestini e la produzione di enzimi.

Aderire ad una dieta frazionata, 5-6 volte al giorno in piccole porzioni. Cuocere a vapore, cucinare e stufare. La scelta dei prodotti dipende dalla malattia di base.

Rimedi popolari

Le ricette di medicina tradizionale sono raccomandate per essere utilizzate come coadiuvante nel trattamento di una milza ingrossata, dal momento che è impossibile ridurre le dimensioni di un organo senza farmaci.

Offriamo una selezione delle ricette più popolari:

  1. Collezione di erbe Le foglie della serie, ortica, fragola e fiori di viola tricolore mescolati in proporzioni uguali. Un cucchiaio della miscela viene versato con un bicchiere di mantello e insistere fino a quando il colore è intenso. Bevi l'intero volume per 1 volta. Frequenza di ricevimento - su un vetro 3 volte al giorno.
  2. Borsa del pastore. Erba prodotta come tè e bere 1 tazza al giorno.
  3. Le foglie di achillea sono mescolate con fiori di calendula nella proporzione di 1/1, un cucchiaio viene versato con acqua bollente, insistendo per raffreddare in condizioni calde. Bere 4 tazze al giorno dopo i pasti.
  4. Algoritmo di wormwood: versare un cucchiaino con un bicchiere di acqua bollente, raffreddare con l'isolamento, filtrare, aggiungere acqua calda al volume precedente, aggiungere il miele a piacere. Prima di ogni pasto, bere 1/3 di tazza.
  5. La rapa produce come assenzio. Bevi allo stesso modo.
  6. Infuso di rosa canina preparato come tè, bevanda dopo un pasto. Fino a 4 bicchieri al giorno.
  7. La tintura alcolica di propoli stabilizza la condizione in 10 giorni. 30 gocce di tinture alcoliche farmaceutiche sono mescolate in acqua - 250 ml - bevono ogni 3 ore.
  8. Il rafano nero viene tagliato a metà, tirato fuori al centro, riempito con radice di rafano grattugiata. Chiudere la metà tagliata della radice, posta nel forno, cotta fino a renderla morbida. La "medicina" è schiacciata. La frequenza di somministrazione e il dosaggio: 2 cucchiai al mattino e 1 alla sera.

Con una milza ingrossata, non puoi fare ginnastica e praticare sport. Rottura della capsula con movimenti improvvisi - un'alta probabilità di morte. "Ambulance" non può aspettare.

Possibili conseguenze

I primi sintomi di gravità nell'ipocondrio sinistro sono una buona ragione per consultare un medico.

Con una milza allargata si alzano:

  • rottura della capsula d'organo seguita da emorragia nella cavità addominale, peritonite;
  • malattie infettive frequenti sullo sfondo di trombocitopenia, leucopenia e anemia;
  • disturbo emorragico.

prevenzione

Non ci sono misure speciali per prevenire lo sviluppo di splenomegalia. È importante effettuare la prevenzione di malattie che possono innescare un ingrossamento della milza. Basta con questo:

  • aderire ad una dieta bilanciata equilibrata - senza diete da fame o, al contrario, l'abuso di cibi grassi grassi;
  • praticare uno sforzo fisico regolare ma fattibile che eliminerà il rischio di rottura della milza;
  • fare vaccinazioni e vaccinazioni di routine (anche prima di recarsi in paesi esotici);
  • rafforzare l'immunità.

Quando fa una diagnosi, la speleomegalia esclude qualsiasi azione che possa scatenare la rottura di un organo. Se segui tutte le raccomandazioni del medico curante, la chirurgia non è necessaria.

Cause di una milza ingrossata

La milza - l'organo interno umano - si trova nella regione addominale superiore a sinistra. La massa della milza varia da 150 a 200 g (per gli uomini - più, per le donne - meno.). L'organo linfoide ha diversi tipi di tessuto.

Il tessuto connettivo denso (capsula) forma la guaina esterna. Da esso, le partizioni, le cosiddette trabecole, che formano lo scheletro dell'organo e la giunzione dei vasi sanguigni, si spostano verso l'interno.

Il tessuto interno della milza è chiamato polpa (polpa), costituito da due zone - bianco e rosso. Il bianco produce linfociti perché contiene tessuto linfoide. La zona rossa è piena di elementi cellulari del sangue - plasma, globuli rossi, macrofagi.

Tra le zone rosse e bianche, c'è un tessuto marginale (marginale) contenente specifici macrofagi, che partecipano attivamente al lavoro del sistema immunitario, la protezione antimicrobica del corpo umano.

Adiacente alla milza sono il rene sinistro, il diaframma, l'intestino crasso e il pancreas.

Che ruolo gioca la milza nel corpo?

Lo scopo principale della milza è la correzione della funzione di formazione del sangue. Inoltre, la milza fornisce una normale coagulazione del sangue, filtrandola con la purificazione dei patogeni.

È un partecipante importante nel metabolismo del corpo umano. Le cause di una milza ingrossata sono spesso associate all'insorgenza di malattie di organi vicini, per così dire ridisegnate per coprire il divario in menomazione funzionale.

Ad esempio, quando un fegato malato aiuta a ridurre il deflusso di sangue da altri organi interni, la milza aumenta di dimensioni in modo riflessivo per compensare i processi metabolici alterati.

La milza svolge la funzione di un filtro per sangue sottile. Di tutti i linfonodi nel corpo, la milza è la più grande. Grazie alla milza, il sangue viene eliminato dai prodotti di decomposizione (cellule morte), dai batteri patogeni, dalle particelle antigeniche, che sono proteine ​​estranee.

La milza ostruisce tutti i tentativi dei microbi di entrare nel corpo, bypassando il sistema immunitario. Con una milza ingrossata, la sua consistenza non è dolorosa o dolorosa, densa o morbida.

Indipendentemente dalla causa dell'ampliamento della milza, in rari casi diventa così grande che si verifica la spremitura degli organi interni adiacenti. In questo caso, il paziente sta vivendo dolore.

Milza ingrandita

Questa condizione in medicina è chiamata splenomegalia. Una milza ingrossata è solitamente facile da palpare (palpare). È noto che in una persona sana la milza non è palpabile. Tuttavia, in alcuni casi imprevisti, il corpo è in grado di aumentare più del doppio.

Come notato sopra, la massa di una milza sana è di 150 g, le sue dimensioni sono di 10-11 cm di lunghezza e 3-4 cm di larghezza, mentre la diagnosi di splenomegalia viene solitamente eseguita con una milza dilatata superiore a 200 g.

I casi rimanenti, quando l'aumento dell'organo non supera le norme ammissibili e sono diagnosticati con "percussione leggera", ecografia o tomografia, non sono considerati una violazione.

Perché la milza cresce di dimensioni

Una milza ingrossata può aumentare l'assorbimento delle cellule del sangue, ma questa situazione ha l'altro lato della medaglia - nel processo di estrazione di un gran numero di cellule della malattia dal sistema circolatorio, la capacità filtrante della milza si deteriora. Questa è un'altra ragione per il grande aumento delle dimensioni della milza.

A poco a poco, il processo patologico può arrivare così lontano che un numero inaccettabile di cellule inizierà ad essere estratto dal sistema circolatorio. Questo fenomeno è chiamato ipersplenismo - distruzione patologica delle cellule del sangue, che causa una diminuzione delle piastrine, dei globuli rossi o dei leucociti.

Pertanto, la riduzione del numero di globuli rossi porta all'anemia. A sua volta, una diminuzione del numero di leucociti provoca lo sviluppo di malattie infettive. La riduzione del numero di piastrine influisce negativamente sulla funzione emostatica.

Se non è tempestivo determinare le ragioni dell'aumento della milza, non iniziare il trattamento complesso appropriato, la milza distruggerà completamente sano insieme alle cellule patologiche.

La milza è incline ad aumentare di dimensioni con concomitanti non solo somatiche, ma anche malattie oncologiche.

Elenco delle cause comuni dell'ingrandimento della milza

  1. Leucemia, granulomatosi.
  2. Malattie epatiche - cisti, tumori, cirrosi.
  3. Patologia ematologica - leucemia, leucemia immunitaria, anemia.
  4. Malattie infettive croniche e acute gravi - sifilide, malaria, brucellosi.
  5. Cambiamenti patologici nella circolazione sanguigna.

Diagnosi di milza ingrossata

► Primo grado: c'è un aumento della milza alla palpazione su un dito da sotto l'arco costale.

► Secondo grado: la milza è percepita al centro del confine tra l'ipocondrio e l'ombelico.

► Terzo grado: la milza ingrandita raggiunge la linea mediana.

► Quarto grado: un'enorme milza penetra nell'addome o pelvi destro.

Il medico curante procede a un trattamento complesso solo dopo una diagnosi dettagliata, che determina le cause di una milza ingrossata. Oltre a sondare l'organo (palpazione), vengono utilizzati la tomografia computerizzata e l'esame radiografico degli organi addominali.

Un esame del sangue determina la diminuzione del numero di cellule del sangue: piastrine, eritrociti e leucociti. In alcuni casi, il medico determina la causa dell'aumento della milza nelle dimensioni e nella forma delle cellule del sangue.

Sintomi di una milza ingrossata

Come notato sopra, una milza ingrossata può schiacciare, disturbare il lavoro degli organi vicini, in particolare dello stomaco. Pertanto, i pazienti spesso lamentano sovraffollamento nello stomaco, nonostante il consumo insignificante di cibo.

Spesso c'è dolore all'addome, o dietro la sinistra, può dare nella spalla sinistra. Tutti i reclami sorgono sullo sfondo di insufficiente afflusso di sangue a certe aree della milza, che vengono gradualmente distrutti.

Altri segni di splenomegalia

► Pallore della pelle.

► A seconda della causa, provocando un cambiamento delle dimensioni di un organo, compaiono i sintomi caratteristici dell'una o dell'altra malattia: cambiamento del colore della pelle, aumento della temperatura corporea, disturbi digestivi, avversione al cibo.

► Sindrome del dolore sul lato sinistro del corpo durante l'inalazione, che si estende fino all'addome, alla spalla o al braccio.

► Raffreddori frequenti, virus (influenza, infezioni virali respiratorie acute), funghi e altre malattie infettive indicano una compromissione della funzione della milza.

► Distensione addominale, sensazione di pienezza nello stomaco. Bambini e adulti che soffrono di un ingrossamento della milza, rapidamente saturi di un piccolo pasto.

► Crampi addominali, nausea prolungata, frequente tendenza al vomito.

► Eccessivo sudore, specialmente di notte.

► debolezza generale.

► Anemia (basso contenuto di emoglobina), emorragia puntuale, non correlata alla lesione.

► La comparsa di lividi, ematomi, ulcere sulla pelle, i piedi, la lingua, la superficie interna delle guance.

► Tachicardia (polso rapido), bassa pressione sanguigna.

► Colorazione itterica della pelle.

► Alitosi.

► Compattazione, tensione all'interno della cavità addominale durante la palpazione.

Trattamento conservativo della milza

Il trattamento completo della milza ingrandita comporta l'eliminazione delle malattie che hanno causato lo sviluppo della malattia. L'intervento chirurgico per rimuovere la milza viene usato molto raramente, dal momento che il corpo sarà successivamente non protetto contro varie infezioni.

L'operazione è indicata se, a causa della faglia della milza, si verifica un'eccessiva distruzione dei globuli rossi, che porta all'anemia maligna. La stessa decisione viene presa quando una milza ingrossata provoca una diminuzione del numero di piastrine o di leucociti.

Infine, la milza può essere rimossa se le sue enormi dimensioni interferiscono in modo significativo con il funzionamento degli organi interni adiacenti o con la distruzione parziale dell'organo.

Raramente, la radioterapia viene utilizzata per trattare l'ingrossamento della milza.

Raccomandazioni per i pazienti con milza ingrossata

  1. Migliora la dieta quotidiana: elimina i cibi pesanti, difficili da digerire e troppo grassi.
  2. Rifiuto completo dell'uso di conservanti, alcol e cibi pronti.
  3. Effettua periodicamente una purificazione programmata del corpo, del fegato, applicando infusi, decotti di erbe, integratori alimentari.
  4. Vai ai pasti frazionati (5-6 volte al giorno), non mangiare troppo - le porzioni di piatti dovrebbero essere piccole.
  5. Eliminare uno sforzo fisico eccessivo, evitare cadute, colpi, movimenti improvvisi, per prevenire la rottura del corpo allargato.
  6. Appoggiano lunghe passeggiate all'aria aperta, che migliorano l'afflusso di sangue agli organi interni.

Trattamento di rimedi popolari

Condotto mediante l'uso continuo di decotti medicinali, infusi. Dopo ogni corso, fare delle pause per evitare reazioni allergiche o dipendenza. Verificare con le prescrizioni di medicina tradizionale per la medicina tradizionale:

► Cura con achillea e droga di calendula.

► Estratto, foglie, radici di cicoria.

► Assenzio, mescolato con miele naturale o sciroppo di zucchero.

► Infusione d'acqua di coni di luppolo di ordinario.

► Morsy, cucinato sulla base di mele, carote, ravanelli, mirtilli rossi.

► Infusione d'acqua di Hypericum perforatum.

► Tè all'olivello spinoso.

► Infuso di agrimonia e borsa da pastore.

► Decotto di finocchio, violetta o fragolina di bosco.

► I fichi, i semi di cetriolo, la propoli di latte, i preparati di droga alla lavanda hanno un effetto favorevole sulla milza.

In conclusione, raccomandiamo l'uso di ricette che correggono il lavoro di una milza ingrossata. Questo include miele con zenzero, propoli (compresa la tintura), succo di melograno fresco, uvetta nera (o la sua tintura), mumiyo, succo di cavolo fresco.

Come salvare la milza - recensioni video:

I motivi principali per cui la milza può essere ingrandita

Cosa fare se la milza è ingrandita? Di solito la milza non attira l'attenzione, di cui si parla raramente, quindi la conoscenza di questo organo è piuttosto limitata. Ma a causa del fatto che il conseguente allargamento della milza per varie ragioni minaccia di gravi complicazioni, è necessario saperne di più su questo organo. Il valore della milza è ottimo per una persona, perché è l'organo principale dell'immunità, la resistenza del corpo dipende da essa, la composizione del sangue normale, funge da deposito di sangue, esegue la fagocitosi di microbi estranei, esegue la linfopoiesi, produce anticorpi per l'intero sistema immunitario.

La sua patologia sorge facilmente, anche da un forte colpo allo stomaco, è in grado di subire una rottura seguita da emorragia interna. L'organo risponde sempre alle malattie di altri organi con il suo aumento, vale a dire splenomegalia, perché dovrebbe garantire il normale flusso di sangue. Molte cause di natura infiammatoria e non infiammatoria associate a varie malattie di organi e sistemi corporei possono portare ad un aumento. In relazione a tutto quanto sopra, prima di passare alle violazioni della sua funzione, è necessario imparare un po 'sulle sue caratteristiche anatomiche.

La milza (lat. Splen, lien) si trova dietro lo stomaco e, a contatto con esso, adiacente al pancreas, al rene coloniale e sinistro con la sua ghiandola surrenale. Come un velo, la milza è coperta su tutti i lati dal peritoneo, ad eccezione del suo cancello. Tra gli organi a contatto con essa e la milza stessa, i legamenti del peritoneo con cui è attaccato sono tesi. È considerato il più grande linfonodo. La sua struttura: ha una cornice (trabecole), tra trabecole - polpa (polpa). La forma della milza assomiglia a un semicerchio di forma allungata e appiattita, ricorda un chicco di caffè lungo 11 cm, largo fino a 9 cm, spessa 4-5 cm e pesa circa 150 grammi.

La polpa della milza è composta da 2 tipi: rosso e bianco. Eseguono diverse funzioni. La polpa rossa contiene seni venosi e corde pulpari, qui si formano elementi sanguigni, macrofagi, plasmacellule da cui si formano gli anticorpi. Qui vengono mantenuti i monociti, dai quali si formano i macrofagi; i globuli rossi e trombotici obsoleti si disgregano, il ferro da cui non viene utilizzato, ma viene trasferito ai globuli rossi giovani emergenti. La polpa bianca è solo del 20%, ha l'aspetto di chiazze allungate grigio-biancastre, il loro colore è dovuto all'accumulo di linfociti qui, i linfociti T si accumulano in essi - il principale killer dell'immunità.

Pertanto, la milza è l'organo principale dell'immunità umana, ed è in senso figurato la principale "base di addestramento" per i linfociti, che sono formati e addestrati a riconoscere elementi estranei ostili all'organismo in modo che possano essere distrutti quando si incontrano in qualsiasi altro luogo dell'organismo. Inoltre, trasforma i monociti in macrofagi, svolge il ruolo di filtro migliore per escludere gli organismi estranei (batteri) dalla circolazione, rimuove i vecchi globuli anormali, si formano i globuli bianchi - i leucociti, si verifica la sintesi delle proteine ​​essenziali, regola il livello delle piastrine, partecipando processi di coagulazione del sangue.

La milza stessa è satura di vasi sanguigni, quindi anche a scopo diagnostico, la biopsia non viene eseguita qui a causa del rischio di sanguinamento. Passando attraverso di essa, il sangue viene sempre rinnovato e arricchito, dal momento che è la milza che lo fornirà con cura con globuli bianchi freschi, giovani globuli rossi, e prenderà anche vecchie cellule morte, corpi estranei e microbi dal sangue.

Quando si verificano alcune patologie, può aumentare, perché il suo flusso sanguigno aumenta, in questi casi non è un sintomo di patologia, in normalità non è palpabile. La splenomegalia (dal latino Splen - milza, megal - aumento) parla quando il suo peso inizia a superare i 500 g e la lunghezza diventa più di 20 cm.

Le ragioni per l'aumento della milza possono essere:

  1. 1. Malattie del fegato (cirrosi, epatite B, C, epatite, epatite alcolica).
  2. 2. Tumore del sangue (leucemia, leucemia, mielofibrosi, linfoma, malattia di Hodgkin).
  3. 3. Infezioni (endocardite batterica, micobatteri, sepsi, luis, brucellosi, infezioni da tifo paratifo).
  4. 4. Violazioni del flusso sanguigno e del suo blocco (trombosi delle sue vene spleniche, blocco della vena porta, CH).
  5. 5. Una milza ingrossata può causare malattie del sangue: talassemia, sferocitosi, emolitica, perniciosa, anemia falciforme, agranulocitosi ciclica, ITP (porpora trombocitopenica idiopatica), emoglobinopatia.
  6. 6. Malattia di Gaucher, Wilson, glicogenosi, emocromatosi, iperlipidemia essenziale (disordini metabolici).
  7. 7. Malattie autoimmuni (lupus eritematoso, periarterite nodosa, artrite reumatoide).
  8. 8. Patologie virali (AIDS, morbillo, rosolia, mononucleosi).
  9. 9. La ragione per cui la milza è ingrandita può essere una malattia fungina.
  10. 10. Infezioni da protozoi (malaria, leishmaniosi, toxoplasmosi).
  11. 11. Helminthiasis (schistosomiasi, echinococcus).
  12. 12. Ascessi e infarto della milza, tumori della milza, cisti della milza, tubercolosi della milza.
  13. 13. L'intenso esercizio fisico, le lesioni, le immersioni addominali possono causare la rottura della milza.

La splenomegalia provoca il malfunzionamento della milza, inizia a rilasciare nelle cellule patologiche del sangue. Di conseguenza, le cellule di forma irregolare si accumulano nel sangue, il che porta all'ipersplenismo. Questo può portare ad anemia e aumenta la sensibilità del corpo alle infezioni, riduzione della coagulazione del sangue.

Se la causa non viene chiarita e non vengono prese misure, una milza dilatata provoca la distruzione non solo di cellule del sangue patologiche ma anche sane. Questo comportamento della milza può verificarsi nelle malattie del fegato, nella granulomatosi e dovrebbe esserci una sindrome da ipertensione portale, che causa il ristagno del sangue nella milza e un aumento dei fagociti mononucleari in esso con un aumento del tessuto connettivo nella milza.

Ci sono sensazioni di gonfiore dell'addome superiore, dolore indistinto non localizzato e pesantezza, sensazione di sovraffollamento nello stomaco e nello stomaco, rapida saturazione durante il pasto, è impossibile mangiare una grande porzione di cibo, perdita di appetito, apatia, bruciore di stomaco, sintomi di reflusso gastrico (gettare cibo nell'esofago dallo stomaco) a causa dello spostamento dello stomaco e della pressione sulla cavità addominale, questi sintomi sono chiamati indiretti. Inoltre, possono esserci dolore sotto le costole a sinistra, febbre, pallore, sudorazione notturna, debolezza generale, lividi irragionevoli, affaticamento e diminuzione della pressione e del peso, infezioni frequenti, ittero e anemia possono essere sintomi diretti.

I sintomi sono anche divisi in infiammatori e non infiammatori secondo l'eziologia. Con cause infiammatorie, i sintomi sono: febbre con una temperatura di 40 ° C, dolore lancinante nell'ipocondrio sinistro, dolore alla palpazione di quest'area, nausea, lieve, a volte vomito e diarrea. Eziologia non infiammatoria: la temperatura è spesso normale, a volte fino a 37,5 ° C; dolore indolenzito inespresso dolente nell'ipocondrio sinistro, il dolore aumenta con l'inalazione e può diffondersi alla spalla sinistra, con la palpazione il dolore è debole.

Ci sono 4 gradi di ingrandimento:

  1. 1. In primo luogo, la milza aumenta di 1 dito da sotto il bordo dell'arco costale, nel qual caso è possibile la palpazione del polo più vicino, la fine.
  2. 2. Raggiunge la metà del segmento tra l'ombelico e l'ipocondrio.
  3. 3. Viene già a lin. mediale.
  4. 4. La milza raggiunge il bacino e la parte ascendente dell'intestino crasso, a volte può scendere parzialmente nel bacino.

Se la milza è ingrandita in un neonato, quindi nel 30% dei casi è di natura fisiologica, in alcuni scolari un leggero aumento della milza è anche considerato la norma.

Pertanto, per determinare la presenza di patologia, è necessario condurre un esame completo per quanto riguarda i reclami, se del caso. I sintomi e le cause delle malattie nei bambini non sono diversi dagli adulti.

Inizialmente, viene condotto un sondaggio orale, viene raccolta una storia dettagliata. La storia familiare viene ascoltata, i reclami vengono ascoltati, poi viene eseguito un esame completo, si usa la palpazione addominale per determinare l'ingrossamento della milza, la TC e la risonanza magnetica per determinare la completezza dell'afflusso di sangue all'intera milza. Un organo viene anche scansionato con l'aiuto di elementi debolmente radioattivi, il che rende possibile determinare se grandi quantità di cellule del sangue nella milza ingrossata vengano distrutte.

Assegnato all'analisi di una formula completa dettagliata di sangue con la definizione di tutti i suoi elementi costitutivi, un esame del sangue con indicatori di biochimica - per determinare le prestazioni del pancreas, fegato, determinare il livello dei principali elementi in traccia di sangue; determinazione degli enzimi - prelievo di campioni di fegato, conduzione degli ultrasuoni degli organi addominali, quindi quando si identifica una certa patologia, possono essere prescritti ulteriori studi necessari (biopsia del midollo osseo, TC del torace, biopsia del linfonodo, uova fecali, marcatori biochimici autoimmuni, ecc.). La biopsia della milza è raramente eseguita a causa del rischio di sanguinamento.

All'esame ecografico della cavità addominale, esaminando la milza, un medico può determinare la lunghezza, lo spessore e la larghezza di un organo, che dipende, a proposito, dal corpo di una persona - più è grande, più è grande i suoi organi interni; e la condizione delle navi e la posizione della milza nella cavità addominale. Se le dimensioni superano l'ammissibile 2-3 volte, viene fatta una diagnosi di splenomegalia. Quando non ci sono dati affidabili per la splenomegalia e non esiste una clinica, la posizione dei medici sarà alta: dopo sei mesi l'esame è completamente ripetuto.

Una milza ingrossata non richiede sempre un trattamento, a volte un aumento è causato dal suo lavoro in caso di patologia di altri organi, ad esempio il fegato. L'obiettivo del trattamento non è quello di ridurre le sue dimensioni, ma di trattare la causa alla radice, vale a dire la malattia di base. Spesso, per controllare una malattia che ha causato splenomegalia o se il trattamento conservativo fallisce, il recupero della milza dura abbastanza a lungo e altri organi interni possono essere danneggiati, quindi è necessario avere un intervento chirurgico e rimuovere completamente la milza, quindi le persone senza milza (asplenia) diventano suscettibili a eventuali infezioni e devono subire varie vaccinazioni (vaccino pneumococcico, meningococcico, emofilico, influenzale, ecc.).

La splenectomia viene eseguita utilizzando il metodo classico o laparoscopia attraverso piccole incisioni sulla superficie anteriore dell'addome. La laparoscopia ha i suoi svantaggi nel fatto che il chirurgo non vede l'immagine complessiva degli organi, non funziona con le sue mani, ma come strumento, che non è sempre conveniente, è difficile calcolare le sue azioni. Le attuali tecnologie chirurgiche consentono di recuperare l'organo cucendo; anche le parti rimosse esistenti dei tessuti della milza possono ora essere cucite sulla foglia del peritoneo, dove crescono e continuano a svilupparsi. Quando il loro spessore raggiunge 1 cm, sono pienamente in grado di compensare il lavoro della milza.

Nei casi di un metodo conservativo di trattamento, è determinato dall'eziologia delle malattie rilevate: nel caso di infezioni, terapia antibatterica; virali - farmaci antivirali; nel caso dell'elmintiasi - agenti antiparassitari; patologie autoimmuni richiederanno la nomina di immunosoppressori e FANS, ecc., è necessaria la terapia vitaminica. Il trattamento viene di solito effettuato a casa, solo i pazienti con gravi patologie vengono inseriti in ospedale. Con piccole rotture della milza, gli sport di contatto vengono interrotti, la terapia è riparatrice. A volte con splenomegalia condotta radioterapia.