Riabilitazione fisica per reumatismi

Metastasi

Reumatismo si riferisce alle malattie infettive allergiche infiammatorie sistemiche con cambiamenti morfologici delle articolazioni. L'agente eziologico della malattia è il gruppo β-emolitico streptococco A. La malattia si verifica 1-2 settimane dopo il trasferimento dell'infezione nasofaringea o ipotermia. Quando si verificano effetti allergici cambiamenti nei tessuti connettivi, specialmente nei tessuti del sistema muscolo-scheletrico. I cambiamenti si verificano non solo nelle articolazioni, si verificano cambiamenti patologici da parte dei processi metabolici, diminuzioni di immunità.

La manifestazione più caratteristica della malattia è il danno al cuore (cardiopatia reumatica, endocardite, miocardiosclerosi) e altri organi e sistemi. In alcuni casi, sviluppando poliartrite acuta - infiammazione delle articolazioni; pleurite reumatica; con danno cerebrale - encefalite, meningoencefalite, vasculite cerebrale; possibile danno al sistema nervoso - corea; danno renale - nefrite; danni alla pelle, agli organi visivi, ecc. Nei bambini con questa malattia possono esserci difetti cardiaci acquisiti.

Indizi: stabilizzazione di attività e una tendenza chiara a una diminuzione nell'attività del processo reumatico, un miglioramento della condizione generale, una riduzione dei confini del cuore.

Controindicazioni: aumento della temperatura corporea, aumento dell'attività del processo reumatico.

I compiti della terapia fisica durante il periodo di riposo a letto rigoroso: per facilitare il lavoro del cuore e compensare l'insufficienza circolatoria attivando i fattori circolatori extracardiaci, ridurre la stagnazione, migliorare il tono emotivo e alleviare i sintomi di inibizione.

Durante questo periodo, la terapia di esercizio, di regola, non regge. Tuttavia, in assenza di controindicazioni individualmente sdraiate sulla schiena con la testa sollevata, i pazienti possono eseguire esercizi di respirazione statica, esercizi fisici passivi per gruppi muscolari medi e grandi, esercizi attivi per piccoli gruppi muscolari, un leggero massaggio di carezza degli arti inferiori. Il ritmo di esercizio è lento, il numero di ripetizioni 3-5 volte. La durata dell'allenamento è di 5-8 minuti. L'attività fisica è minima

I compiti della terapia fisica durante il periodo di riposo prolungato (2-4 settimane): insegnare ai pazienti a respirare correttamente, migliorare la ventilazione polmonare e la funzione respiratoria, rafforzare l'attività dei fattori circolatori extracardiaci, alleviare il muscolo cardiaco e compensare l'insufficienza circolatoria, migliorare l'apporto di sangue al miocardio e la nutrizione tissutale.

All'inizio si eseguono esercizi fisici sdraiati sulla schiena con una testata rialzata, e successivamente - reclinabili e seduti. Nel complesso di 8-13 esercizi. Il rapporto tra esercizi respiratori e tonici 1: 1. Pause necessarie per il resto. Il numero di ripetizioni di ciascun esercizio è 3-8 volte. Il ritmo, che poi si alterna con la media, per i muscoli piccoli - veloce. La durata delle procedure LH è di 10-12 minuti. Densità di esercizio 35-40%. Per questa modalità, si presuppone generalmente 2 LH complessi: № 1 (1-2 settimane) e № 2 (3-4 settimane).

Le lezioni RGG iniziano dall'undicesimo giorno di trattamento, al mattino, nel reparto, sdraiati e seduti. Eseguire esercizi di rafforzamento generale, respiratorio, correttivo ed esercizi per l'attenzione e la coordinazione. Il numero di ripetizioni di ogni esercizio 3-8 volte. Il numero di esercizi 6-10. Il ritmo di esecuzione è lento.

I compiti della terapia di esercizio durante la modalità letto (reparto) (3-4 settimane): migliorare e ampliare le capacità funzionali dei sistemi cardiovascolare e respiratorio, garantendo una compensazione sostenibile dell'insufficienza circolatoria, fissando le abilità per una corretta respirazione, rafforzando il sistema muscolare, aumentando il metabolismo, desensibilizzando il corpo del paziente. Per questo periodo comprendono anche 2 complessi di PH, che possono essere eseguiti individualmente o in piccoli gruppi di 3-4 persone. Il numero complesso 1 viene eseguito per 3-7 giorni sdraiato, seduto e in piedi. Il numero di esercizi è 11-16, il numero di ripetizioni è 4-8 volte, il ritmo è lento e medio con pause per il riposo. La durata della procedura è di 15 minuti. Il ritmo di implementazione del complesso numero 2 è lento, medio e veloce con pause di riposo. La durata della procedura è di 20 minuti. WGH funziona sotto il programma ridotto LH. Assegna giochi di media mobilità.

I compiti della terapia di esercizio durante il regime libero (di ospedale generale) (1-2 settimane): normalizzazione del sistema cardiovascolare, continuazione dell'allenamento e adattamento dei sistemi cardiovascolare e respiratorio ad un costante aumento dell'attività fisica, un ulteriore aumento della resistenza corporea aspecifica, ecc. Nel complesso di LH, che viene eseguito seduto e in piedi accanto al metodo di gruppo, sono inclusi esercizi di riparazione, che si alternano con la respirazione nel rapporto 1: 2, 1: 3. Il numero di esercizi 14-20, il ritmo delle prestazioni è lento, medio e veloce con variabile. Pause necessarie per il resto. Il numero di ripetizioni di ogni esercizio è 5-10 volte. La durata della procedura è di 25-30 minuti. Il WGH comprende 10-12 semplici esercizi di riparazione, esercizi di respirazione, correttivi e di rilassamento. La durata dell'allenamento è di 8-10 minuti. Mostrando dosi ambulanti, bagni d'aria e giochi all'aperto.

Le lezioni di terapia fisica in bambini malati con manifestazioni di corea, iniziano dopo il loro trasferimento in modalità di reparto dopo l'attenuazione dei fenomeni coreani. I complessi LH comprendono una quantità significativa di esercizi di coordinazione del movimento con una spiegazione prevalentemente verbale delle loro prestazioni, senza una dimostrazione visiva, agendo sul secondo sistema di segnali. Tali esercizi costringono il bambino a coordinare i loro movimenti. Le procedure LH vengono eseguite singolarmente o in un metodo di gruppo ridotto.

Nei pazienti con una lesione primaria delle articolazioni nei primi giorni, solo le articolazioni sane e di bassa manutenzione sono attratte dall'esercizio fisico e quindi, in caso di risposta soddisfacente agli esercizi di LH e l'assenza di esacerbazione del dolore dopo l'esercizio, attirare delicatamente le articolazioni che sono significativamente interessate. Prima vengono eseguiti i movimenti passivi, poi quelli semplici e attivi con un'ampiezza che non causa dolore.

I pazienti con una fase inattiva di reumatismo effettuano la terapia di esercitazione in varie forme: WGH, LH, turismo vicino, giochi sportivi sotto le regole semplificate e con restrizioni in tempo e in carico. Bambini con un decorso favorevole del processo reumatico 6-12 mesi dopo aver subito un attacco acuto di studenti di cultura fisica in un gruppo medico speciale, e a casa sotto la supervisione dei genitori WGH per 10 minuti al giorno. Nel caso di un buono stato di bambini con patologia cardiovascolare minore, principalmente di natura funzionale, in assenza di disturbi circolatori, nonché con insufficienza valvolare mitralica, dopo 6-10 mesi, vengono trasferiti in un gruppo medico preparatorio. Se i bambini hanno una reazione favorevole del sistema cardiovascolare a tutte le attività fisiche durante le lezioni nel gruppo medico preparatorio, con il permesso del medico, possono essere trasferiti al gruppo medico principale.

Riabilitazione fisica dei bambini con reumatismo nella fase ospedaliera

Il trattamento del reumatismo è un evento graduale, complesso, che fornisce non solo un danno cardiaco organico minimo, ma anche il massimo adattamento funzionale del bambino alle normali condizioni di vita e allo studio. Il primo stadio è un fermo, che copre la fase attiva del processo reumatico. In questa fase, i seguenti compiti:

- soppressione ed eliminazione dell'infezione;

- compensazione per insufficienza circolatoria;

- migliorare ed espandere la funzionalità del sistema cardiovascolare;

- riduzione ed eliminazione di cambiamenti infiammatori;

- desensibilizzazione del paziente;

- prevenzione dei cambiamenti organici del cuore, formazione di difetti valvolari;

- normalizzazione della sfera neuro-psicologica del bambino.

Ai bambini malati viene assegnato un regime di trattamento e protezione basato sullo stato, sull'attività del processo, sulla natura e profondità della lesione e sulle caratteristiche individuali del bambino. Il regime combina riposo e movimento in proporzioni rigorosamente proporzionate, fornendo una transizione graduale all'aumento dello stress fisico e mentale, rispettivamente, le capacità crescenti del sistema cardiovascolare. Il letto rigido più comune - 1a, bed - 1b (entro il riposo a letto, sul quale il paziente è più lungo, fornisce separazione all'inizio, al centro e alla fine del riposo a letto per una più sottile differenziazione dello stress fisico, mentale ed emotivo), metà letto - 11a, ward - 11b e generale (gratuito) - modalità 111.

Nel rigoroso riposo a letto, il lavaggio, l'alimentazione e i servizi igienici vengono eseguiti con l'aiuto del personale medico, non vengono condotti esercizi terapeutici e sessioni di allenamento. Questa modalità è assegnata a pazienti con cardiopatia reumatica diffusa (pancardite), accompagnata da insufficienza circolatoria, o pazienti con insufficienza circolatoria H2b - H3 grado, indipendentemente dalla natura della lesione cardiaca e dal grado di attività del processo reumatico. Il resto dei bambini ha immediatamente assegnato il riposo a letto.

Nella modalità medico-motoria del letto, i bambini possono cambiare la loro posizione nel letto, mangiare al comodino, giocare a giochi da tavolo e leggere un po '. La ginnastica medica viene effettuata nel periodo 1a.

I bambini con cardiopatia reumatica primaria e ricorrente, con alterata circolazione del sangue di non più di 11 gradi, gli esercizi terapeutici per il periodo 1a sono prescritti, in media, nei giorni 7-9 del trattamento ospedaliero. A questo punto, di solito c'è un miglioramento del benessere, una diminuzione della temperatura corporea, la scomparsa dell'artrite acuta, una diminuzione della tachicardia e cambiamenti favorevoli nei parametri ematologici. Test funzionali: ortostatici o con sforzo fisico - 10 cambi di posizione nel letto (sdraiati in alto) possono ancora essere insoddisfacenti.

L'impostazione target durante la ginnastica terapeutica sul riposo a letto è la seguente:

1) aumentare il tono psico-emotivo del bambino;

2) insegnare al bambino la corretta respirazione e il rilassamento muscolare;

3) miglioramento delle funzioni fisiologiche del corpo e, soprattutto, dei meccanismi di adattamento del cuore e del sistema circolatorio nel suo complesso;

4) preparazione graduale del corpo del bambino per il passaggio al regime di mezza pensione.

La ginnastica medica con bambini a riposo a letto nel periodo 1a comprende esercizi di respirazione, esercizi di rilassamento, esercizi attivi con la partecipazione di gruppi muscolari di piccole e medie dimensioni, esercizi eseguiti da un metodologo (per esempio, piegando le gambe). Secondo la testimonianza (con stagnazione), è prescritto un massaggio di carezza. La durata della lezione è di 5-7 minuti, la durata della lezione è di 2-4 giorni. In futuro, il bambino inizia a eseguire gli esercizi senza l'aiuto di un metodologo, inoltre, gli esercizi che sono progettati per coinvolgere grandi gruppi muscolari (ad esempio, i turni) sono più attivamente inclusi. Il numero di esercizi e ripetizioni aumenta gradualmente. A partire dalla metà di questo periodo (5 ° -9 ° classe), possiamo raccomandare una serie di esercizi per il periodo 1a dalla posizione iniziale della posizione prona. La durata delle lezioni per questo complesso è di 8-10 minuti. La durata della sua partecipazione è di 5-8 giorni.

In futuro, con un graduale miglioramento delle condizioni generali del bambino e man mano che diminuiscono i segni dell'attività del processo reumatico, vale a dire approssimativamente dal 9 ° al 16 ° giorno dall'inizio delle lezioni, la ginnastica terapeutica è prescritta per il periodo 1b, che differisce dal periodo 1a in quanto nel mezzo della classe gli esercizi vengono eseguiti in posizione seduta, con un graduale aumento del numero e del numero di ripetizioni. La durata di questo periodo è di 4-7 giorni.

La ginnastica igienica mattutina nel periodo di riposo a letto viene effettuata in posizione prona. Viene nominata in media il 5 ° giorno dall'inizio delle lezioni in ginnastica terapeutica e si tiene fino alla colazione. I complessi di ginnastica igienica sono costruiti in accordo con i complessi della ginnastica terapeutica, il naso include l'inclusione di meno esercizi.

Pazienti con cardiopatia reumatica ricorrente e cardiopatia in riposo a letto, esercizi terapeutici per il periodo 1a sono prescritti in media 2-2,5 settimane dall'inizio del trattamento in ospedale, migliorando allo stesso tempo le condizioni generali, la dinamica positiva del cuore, lo sviluppo inverso dei sintomi dell'insufficienza circolatoria (almeno - a N2a grado) e riducendo l'attività del processo reumatico a 11 gradi. La ginnastica terapeutica e igienica viene effettuata secondo gli schemi relativi al riposo a letto, sebbene di solito il tempo del loro appuntamento sia differito individualmente in un secondo momento rispetto ai pazienti senza cardiopatia, e la durata del periodo a e del periodo b aumenta. reumatismo ginnastica poliartrite reumatica cardiopatia

La modalità letto intermedio include i seguenti punti: tre pasti al giorno per i bambini nella sala da pranzo; sono autorizzati ad andare alle procedure, a lezioni con insegnanti e al bagno. Il resto del tempo i bambini passano a letto. Con l'insegnante, il paziente si impegna per la prima volta per 25-30 minuti (a seconda degli indicatori clinici), e quindi, in assenza di affaticamento, gli è concesso avere una seconda lezione. La pausa tra le lezioni è di 20 minuti. La ginnastica terapeutica viene eseguita sui periodi 11a e 11b.

I pazienti con cardiopatia reumatica senza malattie cardiache vengono trasferiti a riposo semi-letto in media 3-4 settimane dall'inizio del trattamento ormonale dei reumatismi, quando la loro condizione generale è considerata soddisfacente, la temperatura è normale, i confini del cuore sono diminuiti o rimangono leggermente estesi, i toni sono solo leggermente attenuati, sistolici il rumore è diminuito di intensità, la frequenza cardiaca è diventata normale o rimane la bradicardia, l'attività del processo reumatico non supera 1-11 gradi e l'insufficienza circolatoria scheniya - non più di 1 grado. Allo stesso tempo, il test ortostatico dovrebbe mostrare la dinamica positiva dell'accelerazione della frequenza degli impulsi nel paziente durante la transizione dalla posizione orizzontale a quella verticale (l'accelerazione dell'impulso è consentita per non più di 18-20 battiti al minuto). La risposta a un carico di 10 cambi di posizione nel letto (sdraiato-seduto) deve essere conforme alla norma accettata. Sull'ECG, oltre all'assenza di disturbi del ritmo, deve esserci una conduttività normale.

Nella modalità mezzo letto, la ginnastica medica e igienica si svolge nella hall (un gruppo di 2-6 persone). La ginnastica igienica può essere eseguita con un gran numero di bambini.

L'impostazione target per lo svolgimento di esercizi terapeutici e igienici in questa modalità comprende, in primo luogo, i compiti nella fase precedente e, in secondo luogo, rafforzare ulteriormente il sistema muscolare e ripristinare i meccanismi di adattamento dei sistemi cardiovascolare e respiratorio all'aumento progressivo del fisico carico associato alla modalità di espansione.

Gli esercizi nel periodo 11a (modalità rione) vengono eseguiti nella posizione iniziale seduta. Gli esercizi progettati per la partecipazione di vari gruppi muscolari, la fortificazione della natura, esercizi di respirazione, esercizi di rilassamento muscolare, esercizi con proiettili (bastoni, palle), giochi sedentari ed elementi di gioco (lancio, presa, lancio della palla, ecc.) Sono applicati.

Quando si svolgono lezioni nel periodo di 11a, non è necessario complicare gli esercizi, è necessario abbassare gli esercizi come gli squat, per condurre il numero minimo di ripetizioni. La durata delle lezioni è di 10-12 minuti. Durata del periodo 11a - 7-10 giorni.

All'inizio del periodo 11b, gli esercizi in piedi sono assegnati con un supporto sul retro di una sedia, quindi gli esercizi vengono eseguiti senza supporto, viene avviata la camminata. Esercizi applicati con conchiglie. Con una buona condizione generale del bambino durante questo periodo, è possibile condurre lezioni sull'attrezzatura (panca ginnica, vicino alla parete ginnica); allo stesso tempo il numero di esercizi e ripetizioni aumenta gradualmente. La durata di ogni lezione entro la fine del periodo è di 15-18 minuti e con l'aggiunta di giochi - 25-30 minuti. Durata del periodo 11b - 7-10 giorni.

Il trasferimento di bambini affetti da reumatismi cardiaci ricorrenti con la presenza di una cardiopatia in una terapia semi-letto deve essere effettuato non prima di 4-1 settimane dall'inizio della terapia antireumatica, tenendo conto dell'ulteriore dinamica dei cambiamenti cardiaci, riducendo l'attività del processo reumatico a 1 grado e l'insufficienza circolatoria non più di H1. Di norma, i pazienti con insufficienza valvolare mitralica iniziano a praticare la ginnastica in precedenza e i pazienti con un difetto combinato o combinato più tardi. I pazienti con cardiopatia reumatica ricorrente sullo sfondo della cardiopatia sono in modalità semi-letto e fanno esercizi terapeutici per i periodi 11a e 11b per un periodo più lungo rispetto ai pazienti con cardiopatia reumatica senza malattie cardiache.

La modalità libera, oltre ai momenti della modalità mezza-letto, include quanto segue: i bambini non si limitano a camminare, possono camminare intorno al reparto, sulla terrazza, sul pianerottolo di fronte all'edificio dell'ospedale. Le lezioni con un insegnante sono tenute nella quantità di tre lezioni di 20-30 minuti ciascuna, con una pausa prolungata (20 minuti) tra le lezioni. La ginnastica terapeutica è effettuata durante 111 periodo.

Questo regime per i bambini con cardiopatia reumatica senza patologie cardiache viene prescritto in media 5-6 settimane dopo l'inizio del trattamento ormonale. La traduzione in questa modalità viene eseguita solo dopo la completa normalizzazione dei bordi del cuore, l'apparizione di toni forti, ulteriori dinamiche positive del rumore sistolico e il rispetto dell'altezza della pressione arteriosa e della frequenza cardiaca rispetto alla norma di età; l'attività di processo non dovrebbe superare 1 grado. I risultati di un test ortostatico dovrebbero essere normali. Il campione con un carico di 5 squat corrisponde anche alla norma accettata.

L'impostazione target per la ginnastica terapeutica in modalità libera (111 periodi) consiste nell'aumentare ulteriormente l'adattamento dei sistemi cardiovascolare e respiratorio all'attività fisica, preparandosi per una modalità casalinga. La ginnastica terapeutica e igienica si svolgono in posizione eretta. Questo complesso include passeggiate, i giochi inattivi sono ammessi. La durata di ogni lezione è di 15-18 minuti, con partite di 25-30 minuti.

I pazienti con un difetto combinato con una prevalenza dell'insufficienza della valvola mitralica o un difetto mitralico-aortico combinato possono essere in una modalità libera e il corrispondente complesso di ginnastica terapeutica e igienica, correlati a questa modalità, ma nella maggior parte dei casi con un carico minore. Il termine di nomina di un regime libero è strettamente individuale in assenza di segni clinici di attività del processo reumatico e disturbi circolatori.

Questa è la sequenza di riabilitazione dei pazienti nella fase attiva dei reumatismi in ospedale. Tuttavia, con l'aumento della temperatura corporea durante l'osservazione del bambino, la comparsa di nuovi fenomeni artritici, un aumento delle variazioni cardiache e il deterioramento dei parametri di laboratorio, così come l'aggiunta di malattie intercorrenti, l'esercizio durante le lezioni diminuisce o temporaneamente le classi vengono cancellate del tutto, il bambino può essere trasferito in una modalità meno stressante.

Trattamenti di fisioterapia

Quando reumatismi in diverse fasi del processo utilizzando diverse dosi di UV. Nella fase attiva senza effetti pronunciati di scompenso cardiaco, in assenza di poliartrite, l'irradiazione ultravioletta viene prescritta in una dose debolmente eritemica. La superficie posteriore del corpo è irradiata con 3 campi di 1-2 biodoses con un intervallo di 2 giorni, per un corso di 9 procedure.

Quando la poliartrite prescriveva UFO sulla zona delle articolazioni colpite. Nel corso - 3-4 procedure. Controindicazioni per l'irradiazione ultravioletta sono, oltre a scompenso cardiaco, difetti cardiaci combinati, sindrome emorragica, intossicazione, accompagnata da febbre.

Al fine di desensibilizzare, ridurre la permeabilità vascolare, l'elettroforesi di una soluzione al 2% di cloruro di calcio secondo Vermel è ampiamente utilizzata. Secondo la procedura generale, viene eseguita elettroforesi di salicilati, zolfo (soluzione di iosolfito di zolfo al 2%). Alla presenza di tonsillitis cronico, l'elettroforesi di una soluzione del 2% di novocaine è effettuata sull'area della proiezione delle tonsille.

EP UHF sulla zona delle articolazioni colpite con poliartrite ben allevia il dolore. La durata della procedura è di 8-10 minuti, ogni giorno, per un ciclo fino a 5-6 procedure.

Procedure termiche - Lampada di irradiazione di Minin, Solux, radiazione infrarossa per 10-15 minuti viene utilizzata per artralgia, mialgia. Comportamento quotidiano per un corso di 3-5 procedure.

Con i reumatismi che si verificano con la corea, viene mostrato e.p. UHF per zone frontali-occipitali per 7-10 minuti, a giorni alterni, per un corso fino a 6 procedure. Utilizzare anche l'elettrico per 20-30 minuti., Nel corso delle 10-15 procedure. Con un lungo decorso di corea, l'elettroforesi del bromo viene applicata secondo la procedura generale, per un ciclo di 10-12 procedure.

Il monitoraggio della riabilitazione del bambino viene effettuato dal medico curante, dal riabilitatore e dall'insegnante.

Di norma, nell'ordine di trattamento graduale dall'ospedale, il bambino viene trasferito al sanatorio reumatologico locale, dove prosegue la riabilitazione.

Riabilitazione per reumatismi

Ministero della Scienza e della Scienza dell'Ucraina

Vishі mutuo navalny

Università universitaria internazionale dell'Ucraina "Ucraina"

s disciplina: "Riabilitazione fisica in pediatria"

per il tema: "La riabilitazione fisica dei bambini è malata per i reumatismi al sanatorio e al politico"

1. Riabilitazione fisica dei pazienti con reumatismo in fase di sanatorio

.1 Indicazioni e controindicazioni per il rinvio di bambini in una casa di cura locale

.2 Programma di riabilitazione in un sanatorio

. Riabilitazione fisica di pazienti con reumatismo a livello ambulatoriale

1. Riabilitazione fisica dei pazienti con reumatismo in fase di sanatorio

Il trattamento in un sanatorio locale specializzato è una parte importante di un trattamento successivo in tre fasi del reumatismo. Al culmine di un attacco reumatico, le principali misure terapeutiche in ospedale sono finalizzate all'eliminazione degli eventi infiammatori acuti. Tuttavia, è noto che anche dopo 1,5-2 mesi. trattamento della fase attiva di reumatismo in ospedale, i pazienti sono spesso ancora in corso il processo. Durante questo periodo di recupero della malattia, il compito principale della riabilitazione è di normalizzare la reattività immunologica del bambino, aumentarne la resistenza ai fattori ambientali e, su questa base, ottenere la completa subsidenza del processo, prevenire lo sviluppo o la progressione del danno cardiaco, migliorare o ripristinare la riserva funzionale cardiaca. sistema vascolare.

A differenza dei centri sanitari situati in altre zone climatiche, il trattamento presso il sanatorio reumatologico locale consente di attuare pienamente il principio della terapia differenziata della fase attiva dei reumatismi. Inoltre, i bambini si liberano dei lunghi viaggi e del conseguente rischio di raffreddori e malattie infettive e l'inevitabilità dell'acclimatazione è esclusa.

Per attuare il principio del trattamento successivo dei reumatismi nei sanatori locali, dipartimenti o reparti sono assegnati per la cura separata dei bambini nella fase attiva e inattiva della malattia. Nei grandi sanatori ci sono dipartimenti organizzati per il trattamento di bambini con un processo recidivante del processo.

I bambini con diverse manifestazioni cliniche di reumatismo entrano nel sanatorio reumatologico locale: nella fase attiva e inattiva della malattia, con diverse varianti del decorso di cardiopatia reumatica primaria o ricorrente, corea, stato funzionale alterato dei sistemi di organi, focolai concomitanti di infezione cronica, ecc. È particolarmente importante considerare il trasferimento dei pazienti nella fase attiva dei reumatismi dall'ospedale direttamente al sanatorio. È in queste condizioni che il più alto effetto terapeutico si ottiene con un ulteriore corso più favorevole del processo e una diminuzione nei bambini con la formazione di malattie cardiache.

La questione dell'invio di pazienti al sanatorio reumatico locale è decisa dal comitato di selezione del sanatorio. Inviato a bambini dai 3 ai 14 anni inclusi.

riabilitazione fisica reumatismo sanatorio

1.1 Indicazioni e controindicazioni per il riferimento di bambini a una casa di cura locale

Indizi per referral di bambini con reumatismo al sanatorio locale:

) Reumatismo nella fase attiva senza difetto e cardiopatia in presenza di attività del processo non superiore a 1 grado (sintomi lievi di cardite e corea, ESR fino a 20 mm all'ora, variazioni moderate nei parametri del sangue biochimico) e insufficienza circolatoria non superiore a 1 stadio.

) Reumatismo nella fase inattiva senza difetto e con un difetto cardiaco con insufficienza circolatoria non superiore a 1 stadio.

Inoltre, i pazienti con miocardite infettiva-allergica e endocardite settica subacuta possono essere indirizzati a un sanatorio reumatico locale mentre l'attività di processo diminuisce, con miocardiopatie tonsillogeniche e (se esiste un reparto specializzato) bambini con cardiopatie congenite e pazienti cardiochirurgici prima e dopo l'intervento chirurgico.

Controindicazioni per i pazienti di riferimento a un sanatorio locale sono reumatismi con un processo attivo di 11-111 gradi, insufficienza circolatoria sopra lo stadio 1, fibrillazione atriale, tachicardia parossistica e blocco atrioventricolare completo con una frequenza cardiaca inferiore a 50 al minuto. Controindicazioni comuni per il trattamento termale includono: malattie nel periodo acuto; malattie infettive prima della fine del periodo di isolamento; portatore di bacilli; malattie infettive e parassitarie della pelle e degli occhi; anemia maligna; la leucemia; neoplasie; forme attive di tubercolosi; epilessia; psiconevrosi; ritardo mentale nei casi in cui tali bambini richiedono cure e trattamenti individuali. I bambini che soffrono di enuresi possono essere inviati a un sanatorio.

.2 Programma di riabilitazione in un sanatorio

La seguente durata media della permanenza del bambino nel sanatorio locale è stata stabilita: 3 mesi nella fase attiva, 2 mesi nella fase inattiva. Per ragioni mediche, la commissione intra-isolante può prolungare la durata del trattamento.

In molti sanatori c'è una scuola completa di 8 anni.

Il programma sviluppato di terapia riabilitativa nel sanatorio reumatico locale comprende l'organizzazione di un regime terapeutico con nutrizione e indurimento, la lotta contro l'infezione da streptococco, il trattamento farmacologico e l'uso di fattori fisici. Il suo obiettivo principale è preparare un bambino che ha subito un attacco di reumatismo per le condizioni della vita ordinaria.

Il regime di trattamento prescritto al bambino individualmente, costituisce la base del trattamento di sanatorio. Può essere definito come un sistema di attività mediche, ricreative ed educative costruite in una certa sequenza e rigorosamente dosate nel tempo e nello stress, tenendo conto delle caratteristiche individuali di ciascun paziente. Tale sistema è progettato per garantire il massimo effetto terapeutico e di salute di tutti i collegamenti del trattamento sanatorio. L'espansione strettamente individuale e graduale dei carichi è il principio principale dell'effetto terapeutico del regime.

Il regime di trattamento comprende il sonno, la nutrizione, la modalità di attività motoria e mentale, l'indurimento, le attività legate al riposo, l'intrattenimento, il lavoro attivista. La modalità di attività fisica prevede tutti gli elementi della terapia fisica e del travaglio: esercizi mattutini ed igienici, percorsi pedonali e sanitari, canottaggio, canottaggio, sci, pattinaggio, vari giochi e processi lavorativi. La modalità di attività mentale è governata dalla frequentazione della scuola e dei compiti a casa. I fattori naturali e fisici sono ampiamente usati per indurire i bambini.

Il regime giornaliero del regime di trattamento implica un'alternanza fisiologica dell'attività motoria e mentale con riposo, sonno, alimentazione, indurimento e intrattenimento. Corretta alternanza di ore di sonno, alimentazione, esercizio e riposo contribuisce alla formazione di forti connessioni temporanee - i riflessi condizionati "per un po '" per ciascuno di questi momenti. Nel corpo viene creato un complesso sistema equilibrato di attività degli organi interni e delle parti superiori del sistema nervoso centrale.

Vi sono schemi di regimi medici prescritti in successione che differiscono nella natura e nel volume dei carichi: allenamento individuale, gentile, delicato e addestramento.

La modalità 1a o individuale è considerata introduttiva e viene assegnata ai bambini che sono entrati nel sanatorio nella fase attiva dei reumatismi per il periodo di esame e adattamento (5-7 giorni), nonché per malattia intercorrente e attivazione dei reumatismi, se le condizioni del bambino non richiedono il trasferimento in ospedale. Tuttavia, per alcuni bambini con un decorso prolungato e lento di reumatismi, difetti cardiaci e insufficienza circolatoria, questa modalità, prescritta per un tempo relativamente lungo, può essere considerata la principale.

La modalità 1 o lieve è prescritta dopo l'esame di bambini con reumatismo non superiore a 1 grado senza difetto, con cardiopatia isolata e combinata, insufficienza circolatoria non superiore a 1 stadio.

La modalità 11 o un esercizio sporadico è assegnata a bambini che non hanno malattie cardiache e con una cardiopatia isolata o combinata completamente compensata con persistente normalizzazione della VES, senza lamentele, tachicardia, scomparsa o riduzione di altri sintomi dell'attività reumatica, miglioramento dello stato funzionale dei sistemi circolatorio e respiratorio ( dinamica positiva dei test funzionali con esercizio, pressione sanguigna, dati spirometrici, ecc.).

La modalità 111 o il coaching sono indicati per i bambini che non hanno un difetto cardiaco e con insufficienza mitralica o valvolare aortica moderata con la completa scomparsa dei segni manifesti di reumatismo e l'assenza di insufficienza cardiaca. I bambini con una malattia cardiaca combinata e combinata caricano questa modalità, di regola, non sono raccomandati.

Nella fase attiva della malattia, i regimi di trattamento vengono prescritti sequenzialmente in media per 3-4 settimane ciascuno. Secondo le indicazioni cliniche, questo periodo può essere esteso. Nella fase inattiva del reumatismo, i regimi di trattamento sono prescritti in conformità con le raccomandazioni sopra riportate, ma la durata di 1 regime è ridotta a 2 settimane. I bambini che non hanno malattie cardiache, nella fase inattiva della malattia, tenendo conto della precedente attività fisica e indurimento, la riabilitazione di sanatorio può essere avviata con un carico di 11 modalità. In tutti i casi, un prerequisito per l'espansione dell'attività fisica e mentale è un buon adattamento del bambino ai carichi precedenti e un attento monitoraggio della tolleranza dei nuovi membri.

Una modalità differenziale non dovrebbe essere considerata come un insieme di misure mediche, ricreative e di altro tipo che sono fermamente stabilite per un certo periodo. La modalità di trattamento dovrebbe essere il più dinamica possibile. A discrezione del medico curante e del riabilitatore, i suoi singoli elementi possono essere ridotti o ampliati. Ad esempio, per un bambino con un difetto cardiaco combinato, quando si prescrivono le modalità 1 e 11, la quantità di esercizio in una lezione di ginnastica terapeutica, la distanza del percorso di salute, può essere limitata. A volte i bambini a lungo termine in modalità 1a possono frequentare le lezioni scolastiche, ecc. Questo è il principio più importante dell'approccio individuale nella nomina dei regimi terapeutici.

Il sonno è il riposo più completo, fornendo il recupero delle cellule della corteccia cerebrale. Solo un sonno sufficientemente lungo, in cui il bambino si addormenta velocemente, dorme profondamente, si sveglia immediatamente e facilmente, crea vigore e buonumore. Per i bambini con reumatismo, il sonno completo diventa importante come fattore terapeutico. La durata della notte di sonno in un sanatorio reumatico di solito non è inferiore a 10 ore per i bambini in età scolare e 12 ore per i bambini in età prescolare. Assicurati di fornire un sonno diurno di due ore.

La nutrizione nel sanatorio reumatico locale ha lo scopo di aumentare la resistenza biologica dei bambini malati. Pertanto, deve essere completo, con un rapporto fisiologico di ingredienti alimentari di base, vitamine e sali minerali. L'apporto calorico di bambini in età scolare è di 2.900, per i bambini in età prescolare, 2.000 kcal al giorno. Si consigliano cinque pasti. Il contenuto calorico giornaliero è distribuito come segue: colazione e seconda colazione - 25%, pranzo - 35%, tè pomeridiano - 15%, cena - 25%. Invece della seconda colazione, puoi dare una seconda cena (kefir, latte). Rispetto all'alimentazione di bambini praticamente sani nella dieta di pazienti con reumatismo, è consigliabile aumentare la quantità di proteine ​​e limitare i carboidrati ad assorbimento rapido, in modo che il rapporto B: W: Y corrisponda a 1: 0,9: 4. Non meno del 50% delle proteine ​​dovrebbe cadere su proteine ​​di origine animale. Le uova contenenti fosfolipidi, che sono portatori di antistreptolizina, sono molto utili. I bambini dovrebbero avere abbastanza verdure, frutta, succhi. In inverno e in primavera si raccomanda la fortificazione alimentare con acido ascorbico. La correzione della dieta viene effettuata con un ritardo nel peso, un'eccessiva deposizione di grasso, l'ipercorticismo dopo il trattamento con corticosteroidi.

La terapia fisica occupa un posto importante nel complesso trattamento sanatorio dei reumatismi. Ha un potente effetto regolatore su entrambi i processi di neurodinamica corticale disturbati nei reumatismi e la loro interazione con gli organi interni. Grazie a ciò, il coordinamento di tutti i sistemi del corpo è migliorato.

Sotto l'influenza dell'esercizio fisico, aumenta il metabolismo, migliora il flusso sanguigno, i processi di produzione e biosintesi del miocardio, i capillari si espandono, diminuiscono le resistenze periferiche, aumentano le portate arteriose e venose del sangue, aumentano gli aumenti del volume del sangue, aumenta l'efficienza respiratoria esterna, il tasso di saturazione dell'ossigeno, il tasso di utilizzo dell'ossigeno tessuti. Tutto ciò crea condizioni favorevoli per il lavoro del cuore e della circolazione sanguigna.

L'educazione fisica in sanatorio è composta da esercizi giornalieri in ginnastica mattutina e ginnastica terapeutica, passeggiate e giochi, inoltre, include passeggiate con gli sci, slittino, canottaggio, terrenkur, passeggiate turistiche. L'intensità dell'esercizio dovrebbe aumentare gradualmente. L'espansione dell'attività motoria è consentita solo quando il bambino è completamente adattato ai carichi precedenti. Pertanto, è molto importante tenere conto della natura della risposta del bambino malato e in particolare dei suoi sistemi circolatorio e respiratorio quando prescrive determinati elementi di esercizi di fisioterapia. L'espansione della modalità motoria è consigliabile per iniziare con la nomina di un appropriato complesso di ginnastica terapeutica e solo dopo 5-7 giorni, assicurandosi che non vi sia alcuna reazione negativa, introdurre gradualmente o espandere passeggiate, percorso sanitario, giochi, ecc.

La lezione di fisioterapia consiste in sezioni introduttive, principali e finali. Il contenuto della lezione include esercizi ginnici e giochi, che vengono somministrati tenendo conto dell'età e del periodo di riabilitazione.

Modalità 1a. Le lezioni in esercizi terapeutici sono condotte individualmente.

Modalità 1. La durata della lezione di esercizi terapeutici è di 20-25 minuti. Il contenuto della lezione comprende la costruzione e la ricostruzione della ginnastica; esercizi di base per braccia e gambe in combinazione con i movimenti del corpo e gli esercizi di respirazione; esercizi di gruppi muscolari medi e grandi in combinazione con esercizi di respirazione e esercizi di rilassamento; esercizi di oscillazione per gli arti in combinazione con esercizi per il corpo e la respirazione; esercizi con pallavolo e bastoni; esercizi per la correzione della postura; i giochi sono calmi, sedentari.

Terrenkur - 1000 m di distanza, di cui 300 m con un leggero aumento (7 *), tempo di percorrenza - 20 min. Slittino - fino a 15 minuti

Modalità 11. La durata della classe di esercizi terapeutici è di 25-30 minuti. Oltre agli esercizi sopra elencati, vengono utilizzati esercizi di equilibrio (braccio, ceppo), danza, con palle imbottite, nonché arrampicata e sospensione. Giochi di media mobilità.

Terrenkur - una distanza di 1500 m, di cui 500 m con una leggera salita, mentre si cammina - 30 min. Canottaggio per 15 minuti, fino a 20 corse in 1 min. Sciare su un terreno pianeggiante fino a 500 m Slitta e pattinaggio a passo lento - fino a 20 minuti. Modo 111. La durata della lezione di esercizi terapeutici è di 30-35 minuti. Gli esercizi sopra elencati sono inclusi, così come la corsa, il salto. Giochi di media mobilità e mobile.

Terrenkur è una distanza di 2000 m, di cui 500 m con un aumento moderato, il tempo di percorrenza è di 40 min. Canottaggio per 20 minuti, 20-25 colpi in 1 minuto. sciare su terreni pianeggianti e leggermente accidentati fino a 1000 m slittino e pattinaggio fino a 30 minuti.

Il mantenimento dell'attività fisica durante questo periodo di riabilitazione corrisponde approssimativamente al programma scolastico di educazione fisica per i bambini assegnati a un gruppo medico speciale. Di conseguenza, se il bambino trasferisce con successo il carico del regime di sanatorio 111, dopo la dimissione può essere raccomandato l'educazione fisica a scuola secondo il programma di tale gruppo. Allo stesso tempo, i bambini dimessi dal sanatorio dopo i regimi 1 o 11, dovrebbero continuare a praticare esercizi terapeutici in un programma individuale negli uffici delle cliniche.

Indurimento, riflessivo e attentamente controllato, è progettato per ripristinare e rafforzare le difese di un bambino con reumatismi. Nel sistema di indurimento, l'uso di fattori naturali e naturali per la salute - aria, acqua e radiazione solare - è di primaria importanza. Le procedure di tempra dovrebbero essere prescritte rigorosamente individualmente, eseguite sistematicamente, aumentando gradualmente la dose di effetti biologici sull'organismo con il conto obbligatorio della reazione del bambino.

L'aria fresca nel sanatorio locale viene utilizzata non solo come mezzo di indurimento, ma anche a scopo di aeroterapia. L'aeroterapia è considerata parte integrante del trattamento dei reumatismi, che può essere disturbato dalle reazioni redox. Nella fase attiva dei reumatismi, si osserva ipossia persistente, la cui gravità dipende dal grado di attività del processo e dallo stadio dell'insufficienza circolatoria.

L'uso di aria fresca come fattore terapeutico nel sanatorio reumatico dei bambini è fornito dalla modalità di ventilazione, dal mantenimento della normale temperatura dell'aria interna (+18 * C), dall'abbigliamento adeguato alla stagione e dall'organizzazione delle passeggiate. La routine giornaliera dovrebbe prevedere la massima permanenza dei bambini all'aria aperta: in estate quasi tutto il giorno, in inverno - almeno 3-4 ore. Il sonno diurno nei padiglioni climatici e nelle verande può prolungare significativamente il tempo trascorso all'aria aperta. In assenza di verande e padiglioni, il sonno diurno dovrebbe essere effettuato con le finestre aperte, le finestre e le traverse.

I bagni d'aria, che possono essere prescritti a bambini con attività reumatica non superiore a 1 grado, sono di particolare importanza. Tenendo conto dello stato di salute del paziente, i bagni d'aria vengono eseguiti in posizione prona, seduti o durante le lezioni di esercizi terapeutici. Inizialmente, vengono utilizzati bagni d'aria con esposizione parziale del corpo (braccia, gambe, metà superiore del corpo). In futuro, l'esposizione della superficie corporea aumenta. La durata dei bagni d'aria viene gradualmente estesa da 5 a 20 - 30 minuti. e altro ancora. E 'consentito l'avvio di bagni d'aria in aeropoaderi o per motivi solo in assenza di vento ea temperatura dell'aria non inferiore a + 20 * С. Con tempo freddo, così come in inverno, i bagni d'aria dovrebbero essere effettuati all'interno.

L'acqua è un mezzo di indurimento più forte rispetto all'aria, il suo uso nei reumatismi richiede una certa dose di cautela, dal momento che questa malattia ha una violazione della termoregolazione. Nella fase attiva dei reumatismi vengono utilizzati rubdown parziale e sciaquata del corpo. La salviettina e la detersione iniziano con l'acqua, la cui temperatura è di 2-3 ° C superiore a quella raccomandata per i bambini sani di età appropriata. In primo luogo, inizia l'abrasione della metà superiore del corpo con acqua di 34-36 * C, quindi la temperatura dell'acqua viene gradualmente ridotta (in media di 1 * C ogni 3 giorni) a 22-24 * C. Più tardi si spostano verso una sostanza irritante più forte - versando sopra la metà superiore del corpo, e la temperatura dell'acqua iniziale di 28-30 * С viene gradualmente ridotta a 20-22 * С. La durata di ciascuna procedura è di 1-2 minuti. Temperatura ambiente non inferiore a 20 * С. Oltre a pulire e bagnare con lo scopo dell'indurimento, si consiglia di lavare i piedi ogni giorno con acqua a temperature gradualmente decrescenti da 34 a 20-22 * C.

La radiazione solare ha i più forti effetti fisiologici rispetto ad altri fattori naturali. Perciò, per indurimento di bambini con reumatismo, è usato molto limitatamente e con molta cura, di regola, dopo indurimento precedente da procedure aeree e dell'acqua.

Nel periodo immediatamente successivo a un attacco reumatico, è consentito solo un effetto naturale a breve termine della radiazione solare diffusa e riflessa sulla pelle esposta delle braccia e delle gambe durante una passeggiata. In estate in una giornata di sole, i bambini dovrebbero essere all'ombra degli alberi. È consigliato assegnare i bambini nella fase inattiva di reumatismo del bagno di radiazione solare diffusa, cioè. sotto la protezione della tenda. L'esposizione al sole con radiazioni dirette può essere inclusa nel complesso delle sole attività terapeutiche e ricreative 111; sono prescritti ai bambini nella fase inattiva dei reumatismi senza danni al cuore. Aumentare gli effetti della radiazione solare dovrebbe essere graduale. Pertanto, i bagni vengono effettuati prima al mattino o al pomeriggio, così come all'ombra parziale. Aumentare gradualmente l'area della superficie esposta del corpo e la durata della procedura da 5 a 20 minuti. Il tempo della procedura viene esteso di 2-3 minuti. ogni 2-3 giorni. Si consiglia di prendere il sole per 1 ora dopo i pasti e terminare entro e non oltre 30-40 minuti. prima dei pasti perché sotto l'influenza della temperatura elevata dell'età circostante, la secrezione dei succhi digestivi è inibita. Quando si fa aria e si prende il sole, si dovrebbe tener conto dell'effetto totale della temperatura dell'aria, della sua umidità e del movimento, che viene stimato usando le cosiddette temperature equivalenti efficaci utilizzate per determinare la zona di comfort. Le migliori condizioni vengono create con la seguente combinazione di fattori meteorologici: pressione atmosferica 760 mm Hg. Art., Umidità relativa 55-60%, velocità del vento 0,5-0,6 m / s, temperatura dell'aria 22 * ​​С. Il brusco cambiamento delle condizioni meteorologiche richiede naturalmente una certa correzione nella conduzione dell'aria e dei bagni di sole.

È consigliabile utilizzare e metodi di balneoterapia. I bambini nella fase inattiva di reumatismo senza difetti cardiaci e con insufficienza della valvola mitrale compensata isolata dopo 6-10 mesi. dopo l'attacco si consigliano cloruro di sodio, ossigeno, anidride carbonica, idrogeno solforato, bagni di radon e una doccia circolare. I bagni di anidride carbonica possono essere prescritti nella fase attiva del reumatismo con il suo corso di attività latente e prolungato con un processo non superiore a 1 grado, se dopo almeno 2 mesi sono passati dopo che le manifestazioni acute della malattia sono passate. Bagni caldi di pino (36-37 * C) sono efficaci nel trattamento della corea con danni minimi al sistema cardiovascolare. La balneoterapia non è indicata per i difetti cardiaci combinati, combinati e l'insufficienza circolatoria. In presenza di artralgia, vengono mostrate applicazioni di peloterapia e blister di paraffina nell'area articolare.

Il regime di allenamento in sanatorio è composto da 3-4 lezioni base di 35 minuti. ognuno con una modifica di 10 minuti. È consigliabile tra la 2a e la 3a lezione prendere una pausa lunga (40-60 min.) E usarla per passeggiate all'aria aperta. Inoltre, nel pomeriggio, vengono assegnate 1-1,5 ore per la preparazione dei compiti a casa. Le lezioni individuali sono tenute con i bambini che, a causa delle loro condizioni di salute, non possono frequentare la scuola o hanno grandi lacune nella conoscenza. Alcuni bambini (lavorano, cantano) imparano nei circoli.

2. Riabilitazione fisica dei pazienti con reumatismo a livello policlinico

Se per qualsiasi motivo il bambino non è stato trasferito direttamente dall'ospedale a un sanatorio, allora a casa è necessario creare condizioni vicino al sanatorio. Si raccomanda di astenersi dal frequentare la scuola per 3-4 settimane (questo periodo dipende dalle condizioni generali del bambino e dalla natura dei cambiamenti cardiaci). Durante questo periodo, è necessario visitare il reumatologo almeno due volte, il quale, durante il primo esame, acquisisce familiarità con le condizioni del bambino dopo la dimissione dall'ospedale e successivamente determina l'adattamento del bambino alle condizioni del nuovo regime.

Il 1 ° mese, si raccomanda di aderire al regime con i complessi appropriati di ginnastica igienica e terapeutica, che il paziente aveva alla dimissione dall'ospedale. La ginnastica medica è desiderabile per impegnarsi nella clinica, nell'ufficio di fisioterapia.

L'aumento del carico fisico e nervoso durante questo periodo è associato a nuove impressioni del bambino a casa, così come il permesso di camminare fuori.

Si consiglia di lasciare la prima camminata solo per 20-30 minuti, seguita aggiungendola per 15 minuti ogni 3 giorni. Dopo che la camminata è stata allungata a 1 ora, è consentito aumentare la durata della permanenza all'esterno della casa solo a spese della seconda passeggiata, che è organizzata nella seconda metà della giornata, mentre inizia da 15-30 minuti e aumenta gradualmente fino ad 1 ora, ad es.. in totale, entro la fine del primo mese dal momento della dimissione, il paziente cammina per 2 ore.Il passatempo più favorevole durante la passeggiata dovrebbe essere considerato camminare a un ritmo di 1 km in 15 minuti, ma non più di 1,5-2 km. Dopo aver percorso metà della distanza, il bambino deve riposare. In autunno, quando piove e in inverno a temperature inferiori a 10-12 * C e in presenza di forti venti, le passeggiate non sono consentite. Durante il primo mese di permanenza a casa, il bambino studia secondo il programma scolastico al di fuori della scuola (con un insegnante, con i genitori o indipendentemente), ma non più di 3 lezioni di 35 minuti ciascuna.

I bambini rispondono abbastanza bene a sport come la pallavolo, il tennis da tavolo, il canottaggio e altri, il che permette loro di essere raccomandati a casa, tuttavia, solo quando c'è fiducia che il controllo della correttezza del comportamento del bambino durante le attività sportive sarà serio. e quando viene sovraccaricato il gioco verrà annullato. Altrimenti, è meglio astenersi da tali raccomandazioni.

Con indicatori favorevoli dalla clinica e dati di laboratorio bambini dopo 1 mese. dopo la dimissione dall'ospedale iniziano a frequentare la scuola. Si raccomanda una giornata scolastica più breve e un giorno di riposo extra a settimana. Si raccomanda in particolare di risparmiare pazienti affetti da corea e difetti cardiaci combinati o combinati. Naturalmente, i bambini, saltando le lezioni a scuola, per imparare tutto il materiale, dovrebbero essere più intensamente impegnati a casa.

Dopo 3 mesi dopo la dimissione dall'ospedale, il bambino può frequentare un "gruppo di educazione fisica speciale" a scuola. Se non viene creato a scuola, è consigliabile continuare le lezioni in clinica o, in casi estremi, frequentare regolarmente le lezioni di educazione fisica, ma solo eseguire la parte introduttiva e finale della lezione.

Il monitoraggio della reazione alla ginnastica e il modo di attività fisica viene effettuato dal medico scolastico, dal riabilitatore e dal reumatologo durante gli esami preventivi.

Puoi permettere di sciare su un terreno pianeggiante della durata di 30-40 minuti. soggetto a controllo adeguato, assenza di vento e temperatura non inferiore a 10 * C.

Il carico di studio si espande in questo momento principalmente a causa dell'assegnazione di ore per i compiti (non più di 2 lezioni aggiuntive).

1. Murza V.P. Reabіlіtatsіya psico-fisico. Pіdruchnik. - K.: "Olan", 2005. - 608 p.

2. Murza V.P. Ізична реабілітація. Comunità primaria - K.: "Olan", 2004. - 559 p.

. Infermieristica in pediatria / Per l'ed. Prof. V.S. Tarasyuka, Kiev, Zdorovya I, 2001, p. 103-111.

4. Raccomandazioni metodiche per il follow-up dei pazienti con reumatismo nei bambini e negli adolescenti. Kharkov Istituto di ricerca scientifica per la protezione della salute dei bambini e degli adolescenti, 1971.

. Reumatismi nei bambini / ed. prof. A.V. Dolgopolov, Leningrado, Medicina, 1977, 202 p.

. Manuale di fisioterapia / ed. prof. VG Yasnogorodskogo, Moscow, Medicine, 1992, pp. 408-461.

. Smiyan I.S., Karachevtseva TV, Children balneology, Kiev, Higher School, 1985, pp. 111-122.

. Farier D.A. Scolaro di fisiologia. - M.: Pedagogia, 1990. - 64 p.

. Riabilitazione fisica: un libro di testo per accademie e istituti di cultura fisica / Sotto l'ed. Prof. SN Popova. - Rostov n / d: casa editrice "Phoenix", 1999. - 608 p.

. Fonarev M.I., Fonareva T.A. Fisioterapia per malattie infantili, Leningrado, Medicina, 1981, pp. 105-110.

Riabilitazione per l'artrite reumatoide

L'artrite reumatoide è una malattia in cui sono colpite articolazioni sinoviali e tessuti periarticolari. Se non effettuare la terapia tempestiva, la malattia minaccia anche con disabilità. Pertanto, tutti i pazienti dovranno sottoporsi a un corso di riabilitazione dopo il trattamento, che consiste principalmente in 3 fasi e comprende la riabilitazione medica, professionale e sociale.

Le cause e i sintomi della malattia

Non è ancora del tutto chiaro il motivo per cui si sviluppa questa spiacevole malattia. Tuttavia, gli operatori sanitari identificano tali fattori di rischio come:

  • predisposizione genetica;
  • malattie infettive;
  • stress frequente;
  • super raffreddamento costante;
  • danno articolare;
  • malfunzionamenti nel sistema endocrino.

L'artrite reumatoide ha i seguenti sintomi:

  • aumento della temperatura;
  • debolezza generale;
  • infiammazione articolare;
  • riduzione del peso;
  • rigidità al mattino;
  • distruzione del tessuto osseo;
  • dolore durante i gesti.
Torna al sommario

Trattamento per l'artrite reumatoide

La terapia di questa malattia è finalizzata all'uso di farmaci anti-infiammatori non steroidei. Per aiutare questi farmaci:

Inoltre, vengono utilizzati strumenti di base. Con il loro aiuto, è possibile interrompere e prevenire la distruzione del tessuto articolare, motivo per cui viene osservata un'esacerbazione. Ci vorrà un lungo periodo per applicare i farmaci di base, i pazienti riportano i risultati del trattamento non prima di un mese. Il farmaco più comunemente usato è la sulfasalazina. Nessun trattamento di costo senza glucocorticosteroidi. Le medicine sono applicate per via orale o iniettate nelle articolazioni. Per quanto riguarda il primo metodo di utilizzo, i farmaci possono ridurre l'infiammazione e bloccare la violazione del tessuto osseo. Con l'aiuto della somministrazione intraarticolare dei glucocorticosteroidi, è possibile eliminare le infiammazioni quando i preparati farmaceutici per uso interno non sono sufficientemente efficaci.

Riabilitazione medica dei pazienti

1a fase di recupero

Tali attività di riabilitazione vengono svolte in ospedale quando il paziente ha pronunciato gonfiore, dolore, rigidità del movimento, atrofia del tessuto muscolare. Prima di tutto, ricorrere a un complesso di esercizi passivi, che consentono di rimuovere la sindrome del dolore. Importante in questa situazione è che quando si esegue una cultura fisica terapeutica, i pazienti non devono provare dolore e tensione dei muscoli riflessi. Prima degli esercizi, al paziente viene dato un massaggio, che ti permette di rilassarti.

Prima di eseguire la terapia fisica, i pazienti possono sottoporsi a una sessione di terapia con paraffina.

Quando termina il corso di educazione fisica passiva, i pazienti sono autorizzati a svolgere movimenti attivi nelle articolazioni colpite, mentre assumono la posizione più comoda. Durante questo periodo, utilizzava anche vari proiettili per la ginnastica. Prima dell'esercizio fisico, i pazienti vengono inviati a fisioterapia, che include i seguenti metodi:

  • bagni di paraffina;
  • radiazioni ultraviolette;
  • bagni di cera.
Torna al sommario

2o stadio di riabilitazione di pazienti con artrite reumatoide

Durante questo periodo, la riabilitazione medica avviene in un ospedale o in una casa di cura. Il paziente deve essere libero da infiammazioni alle articolazioni, ma più spesso si osserva ancora rigidità. Con l'aiuto di esercizi, è possibile allungare l'apparato legamentoso delle articolazioni ferite, per rafforzare il tessuto muscolare. La fisioterapia a questo stadio implica una posizione eretta, durante la quale il paziente esegue esercizi attivi volti a migliorare le articolazioni danneggiate. Prima della ginnastica, i pazienti vengono inviati per fisioterapia, ad esempio balneoterapia e fangoterapia.

3a fase di recupero

Può essere eseguito sia in ospedale che a casa. Questo periodo di riabilitazione si basa sul consolidamento dei risultati già ottenuti durante le passate fasi di recupero. Ciò è dovuto al fatto che senza un costante esercizio fisico e allenamento, il movimento delle articolazioni danneggiate peggiora gradualmente, la loro rigidità viene osservata. Le persone avranno bisogno di impegnarsi in un complesso speciale, che introduce il medico curante. L'esercizio dipende da quali giunti sono stati feriti.

Gli operatori sanitari raccomandano ai pazienti di mezza età e ai giovani di sciare e fare canottaggio, ma non si esauriscono con questi sport. Aiuta bene in questa fase e il nuoto, ma la temperatura dell'acqua dovrebbe essere leggermente al di sopra della temperatura ambiente. È possibile giocare a tennis, pallavolo. Per quanto riguarda i pazienti di vecchiaia, possono solo camminare.

Riabilitazione professionale

Nella forma lieve della malattia

Sono mostrate le seguenti condizioni di lavoro:

  • moderato stress nervoso e fisico;
  • sollevamento pesi non superiore a 5 kg;
  • postura di lavoro confortevole;
  • il corpo si piega non più di 50 volte in 8 ore.

I pazienti sono autorizzati a lavorare esclusivamente in un turno diurno, la cui durata non superi le 8 ore. Inoltre, possiamo parlare di un programma abbreviato.

Le bozze sono molto dannose per i pazienti che lavorano.

  • forte tensione fisica e nervosa;
  • lunga camminata;
  • temperature dell'aria eccessivamente alte e basse;
  • bozze nella stanza;
  • lunghi viaggi d'affari.
Torna al sommario

La gravità media dell'artrite reumatoide

La riabilitazione professionale comporta le seguenti indicazioni per le condizioni di lavoro:

  • leggero stress;
  • buone condizioni igieniche;
  • mancanza di camminare;
  • programma individuale;
  • condizioni speciali, ad esempio, un posto di lavoro separato.

Un paziente con artrite reumatoide può lavorare come logopedista, ingegnere, avvocato, economista. Se parliamo di persone con disabilità che soffrono di arti inferiori e superiori, i datori di lavoro dovranno dotarli di un posto di lavoro speciale con mobili confortevoli, alcuni dispositivi per spostare e tenere oggetti, nonché un'area di lavoro ampliata con la possibilità di muoversi su una sedia a rotelle.

Le persone con una moderata gravità della malattia dovrebbero evitare il sollevamento pesi.

Le controindicazioni professionali per l'artrite reumatoide moderata sono le seguenti:

  • forte sovraccarico fisico ed emotivo;
  • lunga camminata;
  • sollevamento pesi;
  • lavorare con sostanze tossiche.
Torna al sommario

Riabilitazione sociale

Quando un paziente ha acquisito una disabilità sullo sfondo dell'artrite reumatoide, si tengono colloqui con lui su cura personale, indipendenza sociale, adattamento delle condizioni abitative. I pazienti e la sua famiglia avranno bisogno di acquistare dispositivi tecnici speciali che aiuteranno a muoversi, ad esempio, canne, sedie, sedie a rotelle. Avrete bisogno e articoli per cucinare, pulizie. Inoltre, la riabilitazione dei pazienti con artrite reumatoide comporta l'installazione di un letto speciale, corrimani, apriporta, dispositivi per spogliarsi e vestirsi. Se c'è bisogno di questo, acquistano anche un sedile del water, braccioli, sedie da bagno e box doccia, tappetini antiscivolo, spazzole. A volte richiede piatti speciali.