Occhio sclera giallo

Diete

Come sai, gli occhi sono lo specchio dell'anima di una persona, ma possono anche non parlare del loro stato di salute. Il giallo della sclera (ikterichnost) - è il più delle volte un segno dello sviluppo dell'ittero (emolitico, epatico e colestatico), in alcuni casi indica lo sviluppo di alcune malattie degli occhi e altre condizioni patologiche. In un modo o nell'altro, ma la sclera gialla degli occhi è sempre un segnale allarmante, poiché indica gravi cambiamenti patologici nel corpo. Pertanto, in nessun caso puoi ignorare un tale sintomo, devi immediatamente cercare un aiuto medico per determinare la causa della sclera itterica.

L'essenza del sintomo patologico

La sclera (l'albume dell'occhio, la proteina) è la membrana esterna del tessuto connettivo denso del bulbo oculare, che ha una funzione prevalentemente protettiva e di supporto. L'occhio sclera consiste in fibre collagene impacchettate. Lo spessore medio è di 0,3-1 mm, nei bambini è così sottile che il pigmento visivo è visibile e la membrana albugina ha spesso una tinta bluastra, lo spessore aumenta con l'età.

La causa principale della sclera gialla è la bilirubina dei pigmenti. Normalmente, la quantità di bilirubina nel siero non supera 8-20,5 μmol / l. Il pigmento si forma come risultato della scomposizione dei globuli rossi, quindi entra nel sangue dal fegato, dove le sue cellule "legano" la bilirubina, dopodiché questo pigmento "neutralizzato" penetra nell'intestino come parte della bile ed è escreto con le feci.

Una parte della bilirubina viene riassorbita nel flusso sanguigno dall'intestino e può entrare nella composizione delle urine. È questo pigmento che fornisce il normale colore delle urine e delle feci.

L'ingiallimento della pelle e delle mucose, compresa la sclera degli occhi, si verifica a causa di un aumento del contenuto di bilirubina nel sangue, indipendentemente dalla causa. I primi segni di ittero compaiono quando il contenuto di bilirubina nel sangue è superiore a 35-45 mmol / l, che è quasi 2 volte superiore alla norma.

Pertanto, se noti un tale segno in te o in un parente, non dovresti esitare a contattare il medico e sprecare tempo prezioso.

Malattie del sistema epatobiliare e pancreas

Nelle malattie del fegato, il legame alla bilirubina è compromesso negli epatociti (cellule del fegato) a causa del danneggiamento e della distruzione di quest'ultimo. Di conseguenza, un eccesso di questo pigmento si accumula nel siero del sangue, che si manifesta esternamente con ittero e sclera itterica degli occhi.

La ragione può essere tale patologie del fegato:

  • tossici, autoimmuni, virali e altri tipi di epatite;
  • epatite grassa del fegato;
  • fibrosi e cirrosi di organi;
  • formazioni epatiche maligne;
  • lesioni parassitarie della ghiandola (amebiasi, opistorsiasi, echinococcosi, alveococcosi);
  • sarcoidosi epatica.

Ognuna di queste malattie ha le sue manifestazioni cliniche caratteristiche, ma tutte possono essere accompagnate dall'ingiallimento del bianco degli occhi e della pelle.

L'ingiallimento della sclera nelle patologie delle vie biliari è associato all'accumulo nel sangue della bilirubina già legata nel fegato a causa dell'impossibilità del suo movimento nell'intestino a causa di vari motivi, ad esempio il blocco del dotto biliare con una pietra. Di conseguenza, il normale flusso di bile ricco di bilirubina dal fegato all'intestino viene interrotto, i piccoli dotti biliari intraepatici insieme alla rottura dei vasi sanguigni e la bile viene assorbita nel sangue e causa ittero colestatico.

  • colangite sclerosante primitiva;
  • neoplasie benigne o maligne delle vie biliari e della testa pancreatica;
  • Opisthorchiasis (infezione da un parassita del gruppo di vermi piatti);
  • malattia di calcoli biliari.

L'ittero colestatico ha le sue caratteristiche. Le membrane mucose e la pelle sono dipinte di un intenso colore giallo, vicino all'arancio. C'è prurito intenso, che causa graffi sulla pelle. Sindrome del dolore intensivo, localizzata nell'ipocondrio destro. Le feci si scoloriscono (diventa grigio come argilla) e l'urina acquista una caratteristica sfumatura di birra.

Nelle malattie del pancreas (pancreatite acuta, neoplasie benigne e maligne) vi è un aumento del volume corporeo, che può essere accompagnato da compressione del dotto biliare comune e una violazione del deflusso biliare. Di conseguenza, l'ittero e la sclera itterica si verificano a causa dello stesso meccanismo colestatico delle patologie delle vie biliari.

Malattie del sangue

Le malattie del sangue che si verificano con la distruzione dei globuli rossi e la distruzione dell'emoglobina sono accompagnate da un tipo emolitico di ittero. In questo caso, la pelle si colora leggermente (hanno un colore pallido con un colore leggermente itterico) e la sclera ha un colore giallo-limone.

Malattie del sangue che possono essere accompagnate dal giallo delle proteine ​​oculari:

  • la malaria è una malattia parassitaria che è accompagnata dalla distruzione dei globuli rossi dovuta alla riproduzione della malaria plasmodia in essi;
  • difetti genetici congeniti di eritrociti ed emoglobina (membranopatia, enzimopatie, emoglobinopatie) - per esempio, malattia di Minkowski-Shofar, talassemia, anemia falciforme;
  • anemia emolitica autoimmune;
  • morsi di serpenti e insetti il ​​cui veleno ha proprietà emolitiche;
  • avvelenamento da veleni che hanno un effetto emolitico, cioè distruggono i globuli rossi.

Il giallo degli occhi nei neonati

L'ingiallimento della sclera e della pelle dei bambini è molto comune. Il neonato è caratterizzato da alcune caratteristiche dello scambio di bilirubina. Immediatamente dopo la nascita, si verifica una disintegrazione intensiva dell'emoglobina fetale degli eritrociti, che ha fornito ossigeno al bambino durante lo sviluppo fetale. Di conseguenza, si forma una grande quantità di bilirubina che, a causa dell'immaturità dei sistemi enzimatici, non ha il tempo di neutralizzare il fegato di una piccola persona. Clinicamente, questa condizione si manifesta con ittero e si chiama fisiologica, cioè è una condizione normale che non richiede un trattamento e la pelle e la sclera vengono rimosse dal colore giallo per conto proprio entro 2-3 settimane dalla vita del bambino.

Ma il bambino può sviluppare ittero patologico, che richiede cure mediche urgenti. Le cause di questo ittero possono essere:

  • malattie ereditarie;
  • l'uso di alcuni farmaci;
  • patologia del sistema endocrino;
  • disordini metabolici;
  • asfissia di nascita;
  • malattia emolitica del neonato;
  • malformazioni del sistema epatobiliare;
  • spremitura delle vie biliari mediante tumori;
  • infezioni intrauterine.

L'ittero patologico appare rapidamente (immediatamente dopo la nascita) o il bambino è già nato con ittero, progredisce, cade sui palmi e sui piedi, è accompagnato da una violazione delle condizioni generali del bambino e di altri sintomi patologici, a seconda della causa.

Scambia patologia genetica

Ci sono malattie che sono di natura genetica e sono accompagnate da una violazione del metabolismo di alcune sostanze, che provocano la sindrome dell'ittero e ikterichnost sclera.

Queste patologie includono:

  • L'emocromatosi è una malattia in cui soffre il normale scambio di ferro nel corpo, che si accumula in vari organi e tessuti.
  • La malattia di Wilson-Konovalov - una patologia associata a metabolismo compromesso del rame nel corpo.
  • La malattia di Gilbert è una patologia ereditaria del fegato in cui viene interrotto il processo di "neutralizzazione" della bilirubina nel sangue. La sindrome di Criggler-Nayar e Dabin-Johnson può essere attribuita a questo gruppo.
  • L'amiloidosi è una malattia metabolica sistemica, a seguito della quale si accumula un'anomala proteina amiloide in diversi organi e tessuti.

Cause oftalmiche

In alcuni casi, le cause delle proteine ​​giallastre degli occhi non sono associate allo scambio di bilirubina e allo sviluppo dell'ittero. Ikterichnost in tali casi, di regola, ha un carattere focale, cioè, si manifesta sotto forma di macchie sulla sclera. Se si nota un tale sintomo, è necessario, prima di tutto, cercare una qualche forma di malattia oftalmologica.

pterigio

Il pterygium è un aumento patologico della congiuntiva dell'occhio sull'area della cornea e della pupilla trasparenti. La malattia ha una natura lentamente progressiva e può influenzare significativamente la funzione visiva dell'occhio del paziente.

Sfortunatamente, la vera causa dello sviluppo del pterigio è sconosciuta, la sua formazione è associata ad un effetto negativo sull'occhio dei fattori ambientali (polvere, ultravioletto, vento, ecc.) Nelle persone geneticamente predisposte. La malattia si sviluppa in persone di età diverse, ma più spesso nei pazienti maturi. Il pterygium aumenta, di norma, dalla parte nasale dell'occhio, ma esiste anche una lesione bilaterale simultanea.

Per molto tempo il pterigio non si manifesta, tranne che per la presenza di un difetto estetico visibile a occhio nudo. Mentre progredisce, la formazione "striscia" sulla parte centrale della cornea e chiude la pupilla, che è accompagnata da una significativa diminuzione della vista. A volte il pterygium può essere infiammato, poi prurito, bruciore, sensazione di sabbia negli occhi, rossore e gonfiore appaiono.

La diagnosi non è difficile. Basta una semplice visita oculistica. Trattamento pterygium chirurgico. Se la patologia non progredisce a lungo e non interferisce con la visione, può essere osservata. Ma in caso di deterioramento della condizione, il pterygium deve essere utilizzato il più presto possibile, perché dopo l'operazione sulla cornea, c'è una torbidità, e se si aggancia alla zona ottica centrale, la visione del paziente si deteriorerà in modo significativo.

pinguecola

Pingvecula è una piccola formazione gialla nella sclera dell'occhio al confine della congiuntiva e della cornea, che può essere leggermente elevata e ha una struttura elastica. Spesso pinguekuly chiamato wen. Si trovano più spesso sul lato nasale dell'occhio.

Questa è una patologia abbastanza comune, che ha una prognosi favorevole. Pingvecula non influisce negativamente sulla visione umana e sul bulbo oculare nel suo complesso. Ha un decorso asintomatico, ad eccezione di un difetto estetico minore.

Molto spesso i pinguecoli si trovano nelle persone di età avanzata, pertanto la loro formazione è associata ai processi di invecchiamento delle membrane oculari.

A causa della crescita molto lenta, della buona qualità e dell'assenza di un impatto negativo sulla visione, pingvecula non ha bisogno di cure. Ma se il paziente desidera a causa di un difetto estetico, la formazione può essere rimossa con l'aiuto della chirurgia dell'occhio del laser.

Quindi, la natura itterica degli occhi è un segnale molto serio che qualcosa è andato storto nel corpo. E prima si chiarisce la causa dell'ittero e si inizia il trattamento, più possibilità ha una persona per il recupero e una vita di qualità.

Cosa dice la sclera ingiallita? Opinione degli esperti

Alcuni organi umani possono riflettere lo stato di qualche altro organismo o di tutto l'organismo. L'occhio è uno di questi organi. Gli occhi sani hanno una chiarezza visiva, le loro proteine ​​sono generalmente leggere. Il giallo della sclera è il primo segnale del corpo in cui avvengono cambiamenti dolorosi. Gli occhi gialli possono essere un indicatore di disordini metabolici o malattie gravi.

Le cause più comuni

Ci sono diversi motivi per l'aspetto di una macchia gialla nell'occhio o per l'ingiallimento completo della sclera. Tra questi, i più comunemente diagnosticati sono:

  • la crescita della congiuntiva, interferendo con la visione chiara;
  • tumore maligno nel fegato - le proteine ​​gialle degli occhi possono essere dovute alla rottura di sostanze prodotte dal fegato;
  • melanoma - sclera gialla dovuta a formazione congiuntivale maligna;
  • l'aspetto di wen sul bianco degli occhi;
  • la comparsa di parassiti nel corpo;
  • malattie ereditarie;
  • colecistite.

Ingiallimento dell'occhio sclera con malattie del fegato ed epatite

Il fegato di una persona sana produce e getta nel sangue un enzima speciale - la bilirubina. Se il fegato è danneggiato, la sua produzione è compromessa, motivo per cui possono esserci occhi gialli.

Una delle malattie epatiche più comuni è l'epatite A (ittero). In questo caso, il paziente è osservato non solo ikretichnost sclera, ma anche un cambiamento nel colore della pelle. Quando compaiono questi sintomi, dovresti immediatamente consultare un medico.

La sclera subcritica può anche essere un sintomo di cirrosi epatica. Di norma, questa malattia può manifestarsi in persone che hanno avuto ittero o hanno un danno agli organi alcolici, il che impedisce anche la corretta produzione di bilirubina. Lo sviluppo della malattia può essere prevenuto se il suo trattamento viene avviato in tempo.

Malattie degli occhi

Occhi gialli possono verificarsi in persone con lo sviluppo di malattie come il melanoma, il pterygium e il pingvecula. Il melanoma è una lesione maligna della congiuntiva ed è difficile da diagnosticare e trattare.

Lo sviluppo del pterigio è accompagnato da una rapida crescita della congiuntiva e richiede l'intervento tempestivo dei medici. Altrimenti, il paziente può affrontare la diffusione della malattia all'intera pupilla, portando alla cecità.

Pingvekula - il risultato di una violazione dei processi metabolici. In questo caso, di norma, una wen gialla appare sull'occhio, che può essere trattato.

Altri motivi

Molto spesso, la formazione della sclera itterica dell'occhio può essere il risultato di una dieta scorretta o di un superlavoro, le pupille possono perdere una luminosità sana. Per eliminare il fenomeno spiacevole, è necessario stabilire una dieta giornaliera, compresi alimenti ricchi di vitamina C, oltre a garantire un riposo adeguato e garantire un sonno sano.

Tra gli altri motivi si verificano anche:

  • malattie della cistifellea e dei dotti biliari;
  • varie infezioni causate da batteri (l'ingiallimento solitamente scompare dopo l'assunzione del farmaco appropriato;
  • virus.

Occhi gialli nei bambini

Il tono della pelle gialla nei bambini è un fenomeno abbastanza comune ed è chiamato ittero dei neonati. È dovuto al fatto che lo sviluppo del feto nell'utero si verifica con la saturazione del plasma sanguigno con i globuli rossi. Dopo la nascita di un tale numero di cellule non è necessario, quindi, sono decadute, accompagnate dall'ingiallimento.

Di regola, il tono della pelle normale in questo caso viene acquisito approssimativamente in 7-12 giorni dopo la nascita. Tuttavia, se il colore rimane lo stesso dopo la scadenza, ciò potrebbe indicare seri problemi di salute. In questo caso, è necessario condurre una visita medica.

Sclera gialla

I bianchi gialli degli occhi più spesso indicano una grave malattia sistemica. L'ingiallimento della sclera si osserva di solito in danno epatico o patologia delle vie biliari. Di regola, in questo caso, una persona sviluppa il giallo della pelle e persino delle mucose. Questi sintomi sono piuttosto pericolosi, quindi quando appaiono, dovresti contattare il medico il prima possibile.

Le cause e il meccanismo dello sviluppo di icterus sclera

La sclera è la fitta guaina connettiva del bulbo oculare. Normalmente, ha un colore bianco ed è chiaramente visibile attraverso la congiuntiva. L'ingiallimento del guscio sclerale dell'occhio è molto spesso il risultato della deposizione della bilirubina pigmentata in esso - un prodotto dello scambio di emoglobina. Come sapete, questa sostanza è contenuta nei globuli rossi e viene rilasciata dopo il loro collasso.

La ragione per l'aumento del livello di bilirubina nel sangue può essere una violazione del suo trattamento nel fegato o distruzione accelerata dei globuli rossi. La scomposizione attiva dell'emoglobina porta alla formazione di una quantità eccessiva di bilirubina indiretta (non correlata). I sistemi enzimatici del fegato semplicemente non hanno il tempo di riciclarlo, a causa di ciò che è depositato nei tessuti, macchiando la pelle e la sclera.

Nelle malattie del fegato, il processo di associazione della bilirubina è disturbato, vale a dire la sua coniugazione con acido glucuronico. Nel sangue, il livello di bilirubina indiretta aumenta significativamente, il che porta alla colorazione della pelle, della sclera e delle mucose. Le proteine ​​degli occhi possono anche ingiallire dopo il riassorbimento parziale delle emorragie congiuntivali e subcongiuntivali.

Malattie del fegato e delle vie biliari

Una delle cause più comuni di ingiallimento della sclera è la malattia del fegato. Esibiscono una marcata colorazione simmetrica delle proteine ​​di entrambi gli occhi in giallo. I pazienti spesso lamentano urine scure, decolorazione fecale, dolore nell'ipocondrio destro.

Malattie epatiche che portano allo sviluppo di ittero:

  • epatite virale, autoimmune, tossica, farmaco;
  • cirrosi e fibrosi epatica, insufficienza epatica;
  • neoplasie maligne del fegato e delle vie biliari;
  • malattia da calcoli biliari;
  • invasioni elmintiche (echinococcosi, opistorchiasi).

Se si sospetta un danno epatico al paziente, viene eseguita una serie di misure diagnostiche. Prima di tutto, eseguono un esame del sangue biochimico, valutano il livello di bilirubina e aminotransferasi. Vengono inoltre esaminati esami del sangue per i marcatori di epatite e cancro del fegato. L'esame ecografico degli organi addominali è obbligatorio. Se necessario, condurre un esame più complesso del paziente.

Dopo aver confermato la diagnosi, il medico prescrive un trattamento appropriato per la persona. Se necessario, è ricoverato in ospedale in un ospedale infettivo, terapeutico o altro. In caso di trattamento tempestivo ed efficace, il bianco degli occhi acquisirà presto un colore normale.

Malattie del sangue accompagnate da emolisi degli eritrociti

L'ingiallimento della sclera è uno dei segni più caratteristici dell'anemia emolitica. Questa malattia è caratterizzata da una rapida distruzione dei globuli rossi, seguita dalla formazione di grandi quantità di bilirubina. L'anemia emolitica è congenita e acquisita.

La causa dell'aumentata emolisi degli eritrociti può essere costituita da malattie infettive (es. Malaria), dall'assunzione di determinati farmaci o dall'esposizione a tossine dannose. L'anemia emolitica può svilupparsi dopo la trasfusione in un ricevente di sangue Rh incompatibile. Nei bambini, è spesso il risultato del conflitto Rh durante la gravidanza. Ittero patologico di un neonato non deve essere confuso con fisiologico, che si verifica a 3-4 giorni di vita e presto passa senza conseguenze negative.

Malattie oftalmologiche che causano l'ingiallimento delle proteine ​​dell'occhio

La causa dell'ingiallimento della sclera può anche danneggiare l'organo visivo. Il più spesso - congiuntivite maligna, alcuni neoplasmi, lesioni o contusioni del bulbo oculare.

Malattie per le quali il bianco degli occhi può ingiallire:

  • Melanoma. Questo è un tumore maligno, che è più spesso localizzato nell'area della congiuntiva limbo o bulbare. Ha un colore scuro e porta a una pronunciata reazione vascolare. Di norma, quando si rileva questa neoplasia, viene eseguita l'enucleazione o la rimozione (rimozione) dell'occhio.
  • Pingvekula (Wen). È una neoplasia benigna di colore giallo, localizzata sulla congiuntiva sclerale. Più comune nelle persone anziane. Pinguecula si verifica a causa di disturbi del metabolismo lipidico o l'azione di vari fattori precipitanti. Spesso complicato dalla sindrome dell'occhio secco.
  • Pterigio. La malattia è caratterizzata da una proliferazione pterigoide della congiuntiva. Il pterygium si verifica più spesso a causa degli effetti dannosi del vento, delle radiazioni ultraviolette, della frequente irritazione della congiuntiva, della congiuntivite cronica. Di regola, ha un corso favorevole. Tuttavia, nel caso di pterigio che penetra nella zona ottica della cornea, è possibile una significativa diminuzione dell'acuità visiva. In questo caso, è necessario un intervento chirurgico.
  • Emorragia sottocongiuntivale La ragione della loro formazione può essere l'assunzione di anticoagulanti, un forte aumento della pressione sanguigna, sollevamento pesi, lavoro fisico pesante, tosse, vomito, risate, chirurgia, alcune malattie infettive. Di regola, tali emorragie si dissolvono dopo 2-3 settimane, ma il colore grigio-ittero della sclera persiste per diversi mesi.

Altre ragioni per il giallo dei bianchi degli occhi

Alcune fonti indicano che l'ingiallimento della sclera è possibile con l'abuso di sigarette. In realtà, non lo è. Il fumo non ha nulla a che fare con il giallo del bianco degli occhi e può solo causare l'ingiallimento dei denti.

Il bianco degli occhi giallo può essere il risultato di malnutrizione o alcolismo. Come sapete, cibi fritti, affumicati, grassi e alcol hanno un cattivo effetto sul fegato e altri organi vitali. Il disordine del corpo può anche influire sulle condizioni degli occhi.

Arrossamento, lieve ingiallimento, prurito e fastidio agli occhi possono essere il risultato di un eccessivo lavoro. Per evitare la comparsa di questi sintomi spiacevoli, dovresti passare il tempo al computer il meno possibile, dormire abbastanza e mangiare correttamente.

Se compare ittero sclerale e altri sintomi di disturbo, è meglio consultare un medico. Forse uno specialista identificherà qualsiasi malattia grave. In questo caso, un trattamento tempestivo aiuterà a mantenere la salute ed evitare lo sviluppo di una serie di spiacevoli complicazioni.

Cosa dicono gli scleri gialli

Una persona può imparare molto sul suo carattere, umore e persino abitudini. Riflette anche alcuni sintomi delle patologie interne esistenti. Spesso, tali segni possono essere visti guardando gli occhi dell'interlocutore e, in particolare, lo stato delle proteine.

Definizione del sintomo

La parte esterna (visibile) dell'occhio è costituita dalla pupilla (cerchio nero interno), attorno alla quale si trova l'iride (la parte colorata). Il più delle volte per colore determina il colore degli occhi: marrone, blu, grigio. Percepiamo la maggior parte del bulbo oculare in bianco se gli occhi sono sani. Pertanto, molto spesso questa parte è chiamata proteina, sebbene il termine medico sia sclera.

Il bulbo oculare totale è coperto da 3 gusci: esterno, medio e interno. Il ruolo principale appartiene al guscio esterno, che è il più resistente, supporta la forma del bulbo oculare, ed è i muscoli oculari che sono collegati ad esso. Pertanto, qualsiasi cambiamento nel colore della sclera, in particolare il suo ingiallimento, è un segnale di compromissione funzionale non solo negli occhi, ma anche, spesso, negli organi e nei sistemi interni.

Ti consigliamo anche di familiarizzare con la malattia degli "occhi sporgenti".

cause di

Un cambiamento nel colore della sclera degli occhi può interessare l'intera parte dell'occhio o apparire parzialmente, sotto forma di macchie giallastre. A volte un tale sintomo si verifica gradualmente e il paziente non attribuisce molta importanza al cambiamento del colore della proteina. Nel frattempo, questo è un sintomo molto serio, e più spesso parla dell'inizio o dello sviluppo di una grave patologia nel corpo.

Le cause più comuni di un cambiamento nel colore della sclera in giallo sono:

  • Problemi al fegato Molto spesso, questo fenomeno è causato da una violazione della reazione di coniugazione con acido glucuronico, a seguito della quale viene disturbata la produzione di bilirubina (un composto chimico pigmentato);
  • Wen. Come risultato di un fallimento nelle reazioni del metabolismo dei lipidi, l'avena (pingvecula) può comparire nella zona degli occhi, che può essere rimossa chirurgicamente, così come affrontare un'altra condizione patologica: la crescita della congiuntiva;
  • Eredità. A volte il colore giallastro della sclera parla solo di una predisposizione genetica che viene ereditata;
  • Ittero neonatale Può comparire nei bambini alla nascita a causa della presenza di globuli rossi in eccesso che sono entrati nel bambino nell'utero. Un tale fenomeno scompare senza lasciare traccia circa 2 settimane dopo la rottura dei globuli rossi;
  • Altri motivi L'occhio sclera può ingiallire a causa del deterioramento dello stato generale del corpo: con affaticamento, mancanza di sonno, violazione del regime, cattiva alimentazione, scarsa illuminazione. In questo caso, il colore delle proteine ​​viene rapidamente ripristinato dopo l'eliminazione delle cause.

Occhi gialli, il più delle volte - un segno della malattia di Botkin o ittero. Tuttavia, in casi isolati, questo sintomo può segnalare una patologia più seria e non dovrebbe essere lasciato senza attenzione.

Possibili malattie

Il colore giallo della sclera oftalmica è il risultato di un aumento del contenuto di pigmento giallo (bilirubina) nel sangue, che deve essere neutralizzato nel fegato ed escreto nella bile. Tuttavia, in caso di violazione dei processi metabolici in questi organi, la tossina rimane nel sangue o può anche tornare lì dai dotti biliari.

Distacco della retina: cosa dirà questo articolo.

Il cambiamento nel colore delle proteine ​​può indicare la progressione di un numero di processi patologici degli organi interni:

  • Malattie epatiche: epatite, cirrosi, cancro, ecc.;
  • Malattie del sangue: malaria, babesiosi, intossicazione emolitica, ecc.;
  • Malattie delle vie biliari: epatite virale, opistorchiasi e altri;
  • Disturbi metabolici: emocromatosi, amiloidosi, malattia di Gilbert e Wilson-Konovalov, ecc. Con lo sviluppo di processi patologici, il metabolismo di proteine, metalli o bilirubina è disturbato;
  • Pancreatite (qualsiasi forma). Nell'infiammazione del pancreas, il dotto biliare comune viene bloccato, in conseguenza del quale la bilirubina diretta penetra nel sangue e, di conseguenza, la sclera degli occhi gialli.

Per iniziare un trattamento adeguato, deve essere effettuata una diagnosi approfondita, non solo dell'occhio, ma anche degli organi interni. L'attenzione principale dovrebbe essere rivolta allo studio della funzionalità del fegato e del pancreas.

Metodi diagnostici

È piuttosto difficile diagnosticare la causa dell'ingiallimento della sclera degli occhi, poiché ci sono molti fattori che influenzano questo fenomeno. Nel processo di scoperta il medico può utilizzare i metodi più comunemente utilizzati per determinare le cause della malattia:

  • Clinica: presa della storia ed esame del paziente. Nelle malattie del fegato, una caratteristica comune è un aumento delle dimensioni del fegato. A seconda della direzione del processo, ci può essere un deterioramento della condizione generale, una diminuzione della capacità lavorativa, un disturbo nelle feci, ecc. I sintomi gravi si osservano anche nelle malattie del sangue: malessere generale, febbre alta, febbre, tachicardia e altri segni di intossicazione. Se un cambiamento nel colore delle proteine ​​si verifica a causa di un malfunzionamento del metabolismo o della patologia nei dotti biliari, allora in questo caso le condizioni generali del corpo si deteriorano immediatamente, appaiono segni di avvelenamento, il colore delle urine e delle feci cambia e possono verificarsi convulsioni. Nella pancreatite, un sintomo caratteristico è, oltre ad altri sintomi, dolore nella parte centrale dell'addome, che a volte copre un'area circolare del corpo;
  • Radiazioni: ultrasuoni e TC della cavità addominale. Queste tecniche consentono di determinare con maggiore precisione la localizzazione del processo patologico in caso di possibili tumori o spremitura dei dotti biliari. A volte questi metodi di esame possono solo fare una diagnosi presuntiva, e per confermare una biopsia viene eseguita - un campione di tessuto epatico è preso con una siringa speciale per ulteriori test di laboratorio;
  • Test di laboratorio su sangue, feci e urina. Quando si verificano patologie epatiche nell'analisi del sangue, possono verificarsi i seguenti cambiamenti: una diminuzione del livello dei globuli rossi e dell'emoglobina, un aumento del contenuto di bilirubina, colesterolo, ecc.

Quando compaiono i sintomi iniziali, è necessario contattare il medico distrettuale o il medico di famiglia, il quale, se necessario, può indirizzarti a un gastroenterologo o ematologo, oftalmologo o oncologo per un consulto.

trattamento

A seconda dei risultati della ricerca, il medico può elaborare uno schema di misure terapeutiche che sono più efficaci in una particolare patologia.

Ernia sotto gli occhi: le cause e il trattamento sono descritti in questo articolo.

Per ogni gruppo di malattie ci sono metodi collaudati di trattamento conservativo o chirurgico:

  • Patologia del fegato. Vengono utilizzati metodi prevalentemente conservativi (eccetto il cancro o l'echinococcosi). L'epatite viene trattata con agenti antivirali, antiparassitari, antibatterici. I preparati sono usati per ripristinare le funzioni delle cellule del fegato (epatoprotettori), del colagogo, dei farmaci per la disintossicazione e degli antidoti;
  • Patologia del sangue. Utilizzare la terapia conservativa. Se la malaria può ancora essere trattata con farmaci etiotropici, allora altri tipi di malattie non sono completamente curati. Pertanto, oltre al trattamento sintomatico, il mezzo principale è la trasfusione di sangue;
  • Patologia delle vie biliari. La terapia conservativa viene utilizzata nelle prime fasi della malattia, quando è possibile eliminare il blocco dei dotti da agenti sintomatici o etiotropici. Tuttavia, nei casi avanzati, la formazione di calcoli o la presenza di tumori, l'intervento chirurgico è inevitabile;
  • Malfunzionamenti nel metabolismo. Il trattamento consiste nell'assumere farmaci che rimuovono le tossine dal corpo e aiutano a purificare il fegato e le vie biliari;
  • Pancreatite acuta o cronica (nella fase acuta). Prima di tutto, fanno l'inedia quotidiana, che porta ad una diminuzione della produzione di secrezione gastrica e un aumento della fermentazione del pancreas stesso. In terapia, vengono utilizzati preparati speciali per aumentare la produzione di enzimi, antidolorifici e inibitori della proteolisi;
  • Le malattie parassitarie sono trattate con l'uso di metronidazolo, hingamin, ecc. Il trattamento dei rimedi popolari è diffuso: semi di zucca, aglio, cipolle, pinoli, erbe (assenzio, immortelle, tanaceto, spinoso, ecc.);
  • Le neoplasie oncologiche nel fegato vengono rimosse chirurgicamente dopo una precedente chemioterapia. Se la natura delle metastasi è estesa, solo la chemioterapia viene eseguita come mezzo per rallentare il processo.

Ingiallimento della sclera degli occhi, il più delle volte, un sintomo di gravi problemi interni, quindi è necessario consultare un medico all'inizio della comparsa di un segno allarmante.

prevenzione

Come misure per ridurre il rischio di comparsa di malattie che provocano l'ingiallimento della sclera dell'occhio, è necessario prestare particolare attenzione alle raccomandazioni per la prevenzione:

  • Rispetto di una dieta equilibrata che esclude alcol, fumo, salatura, fritto, farina (in grandi quantità);
  • Dormire e riposare (dormire almeno 8 ore);
  • Si rompe quando si lavora al computer e la ginnastica per gli occhi;
  • Ricezione di complessi multivitaminici e preparazioni speciali per gli occhi.

La principale misura preventiva per prevenire eventuali malattie è quella di prendersi cura del livello di immunità, il cui punto principale è il mantenimento di uno stile di vita sano.

video

risultati

L'ingiallimento della sclera dell'occhio può essere completamente innocuo in quanto può essere un sintomo di una grave patologia iniziale. Pertanto, quando appare questo segno, non devi ritardare la visita dal medico e aspettarti che "si risolva da solo", poiché in caso di malattia può essere localizzato nella fase più precoce.

E se identificherai le cause della natura più innocua, sarai in grado di liberarti della tensione nervosa dall'incertezza, che di per sé avrà già un effetto benefico sulla salute generale.

Leggi anche lo strabismo nei neonati in questo articolo. Sarà anche utile sapere se è possibile ottenere un trattamento efficace della cataratta con l'aiuto di gocce.

Sclera gialla dell'occhio: cause e trattamento

La sclera gialla degli occhi sono proteine ​​che sono diventate gialle per vari motivi. Il cambiamento di colore dovrebbe essere considerato un sintomo allarmante, che potrebbe indicare la presenza di un gran numero di malattie. La comparsa di esperti "gialli" si associa a patologie del fegato, cancro e malnutrizione. Prestare attenzione anche al motivo per cui l'emorragia può verificarsi nella sclera degli occhi.

Ragioni principali

Ci sono diversi motivi per cui la sclera può cambiare colore, i principali fattori che influenzano gli organi visivi dovrebbero includere:

  1. Varie patologie nel fegato e nelle vie biliari.
  2. Malattie virali
  3. Tumori oncologici localizzati negli organi della visione.
  4. Nutrizione impropria
  5. L'impatto di fattori esterni.
  6. Wen (l'ingiallimento è di natura focale).
  7. La crescita del tessuto fibroso sulla zona della cornea e il cambiamento della sua ombra.

Le ragioni possono essere diverse e non sono sempre di natura patologica, ma per determinare esattamente perché il colore delle proteine ​​è cambiato, è necessario consultarsi con uno specialista.

Potresti anche essere interessato a informazioni sul motivo per cui si verifica un'emorragia nella sclera dell'occhio, quali cause esistono e quale trattamento può essere.

Nel video - le principali cause della malattia:

Patologia nel fegato

Se gli occhi diventano gialli, la causa potrebbe essere la bilirubina. Proteine ​​specifiche, prodotto di decadimento, tossina o, più semplicemente, veleno. Se la concentrazione di bilirubina nel sangue aumenta, allora questo indica che il fegato non affronta il suo lavoro.

La bilirubina avvelena lentamente il corpo, ha un impatto sul benessere umano e dipinge le proteine ​​in giallo.

Se non si normalizza la condizione, si ottimizza il funzionamento del fegato, quindi si verificherà un'intossicazione elevata dell'organismo, il livello di bilirubina aumenterà.

Un altro cambiamento all'ombra della sclera è causato da varie malattie virali che influenzano il funzionamento del fegato e delle vie biliari. Queste malattie includono l'epatite. Molto spesso, le proteine ​​diventano gialle quando sono infettate dal virus dell'epatite A. Questa malattia ha un altro nome: "ittero".

Con questo tipo di epatite, il colore della pelle cambia e diventano anche gialli. Con la comparsa di tali sintomi, è urgente cercare un medico per un aiuto.

Altri virus dell'epatite possono causare la sclera al giallo, ma è importante prestare attenzione ai sintomi associati.

Ma per quale motivo può verificarsi l'episclerite degli occhi e che tipo di trattamento è necessario, è indicato qui.

Interruzione del deflusso biliare o insufficienza epatica è un'altra ragione per cui il bianco degli occhi cambia colore. La violazione del deflusso della bile può verificarsi quando il dotto biliare viene bloccato (incluso il calcolo). Un intervento chirurgico o una terapia ben scelta aiuteranno a correggere la situazione.

Sclera gialla nel bambino

Se i bianchi del neonato hanno cambiato l'ombra degli occhi, allora la ragione di tutto può essere:

  • ittero neonatale;
  • patologia della natura congenita del fegato.

L'ittero neonatale è una malattia non virale che si verifica nei neonati nei primi giorni di vita, si risolve da solo e non richiede un trattamento aggiuntivo.

L'ittero neonatale è causato da un'alta concentrazione di globuli rossi nel sangue del bambino. I processi metabolici nel corpo del bambino procedono rapidamente e i globuli rossi iniziano a disintegrarsi ad un ritmo elevato. Il loro rapido decadimento porta all'ingiallimento della pelle e della sclera.

L'ittero neonatale non comporta un serio pericolo per la vita e la salute del bambino: ci vogliono 7-10 giorni.

Potresti anche essere interessato alle informazioni sul perché possa verificarsi l'episclerite nodulare.

Se il colore giallo del bianco degli occhi di un bambino viene osservato dalla nascita, non passa dopo 7 giorni. Quindi il bambino ha urgentemente bisogno di eseguire un esame ecografico del fegato e del fegato (è necessario donare il sangue per AST e ALT). Questo aiuterà a stabilire la causa principale del sintomo allarmante e diagnosticare la patologia del fegato o delle vie biliari.

Nel video, la malattia nei bambini:

Tumori maligni

La comparsa di macchie gialle nell'area della proteina deve essere percepita come un segno di oncologia. Il melanoma può portare a un fenomeno simile.

Il melanoma è un tumore che si sviluppa rapidamente ed è asintomatico per un lungo periodo di tempo.

Ma nel qual caso è necessario utilizzare lenti a contatto sclerali e a chi possono essere adatti, è indicato qui.

Se la sclera ha cambiato ombra, mentre c'è una localizzazione chiara o vaga della macchia gialla, dovresti consultare un medico per chiedere aiuto. Poiché questo fenomeno può indicare lo sviluppo del cancro.

malnutrizione

Il consumo eccessivo di cibi proteici porta ad un aumento dello stress sul fegato e sui reni. Questo si riflette nello stato di tutto l'organismo. Il risultato della "congestione" degli organi vitali potrebbe essere l'ingiallimento della sclera.

In questo caso, vale la pena abbandonare per qualche tempo l'uso di cibo per animali, non assumere alcolici. Ciò contribuirà a ottimizzare il lavoro del corpo, a far fronte ai problemi esistenti.

Wen o Lipoma

Un altro motivo per l'ingiallimento delle proteine. Il lipoma si trova nella parte interna dell'organo visivo, può essere rilevato da un oftalmologo durante un esame di routine.

L'uomo stesso nota alcuni cambiamenti nei colori della sclera. Il trattamento di tale educazione con l'aiuto di farmaci non è consigliabile. Il trattamento chirurgico aiuterà a sbarazzarsi di problemi e tumori.

Crescita dei tessuti fibrosi

In alcuni casi, l'ombra della sclera cambia a causa della crescita di tessuto fibroso sulla zona della cornea. Di conseguenza, il suo colore cambia. In questo caso, la persona nota il cambiamento all'ombra della sclera.

Il trattamento di una tale patologia è di natura chirurgica, l'operazione consente di sbarazzarsi del problema, viene eseguita da oftalmologi dell'ospedale.

Altre cause di cambiamento di colore sclera:

  1. Emorragie in diverse parti dell'occhio.
  2. Intervento chirurgico
  3. L'uso di certe droghe.

Molto spesso, le proteine ​​cambiano colore dopo l'intervento chirurgico o a causa di un'emorragia. In questo caso, nella cavità del bulbo oculare sono i globuli rossi, la loro disintegrazione e non è influenzata dal colore delle proteine.

trattamento

Ci sono diversi metodi che possono aiutare a influenzare il colore della sclera. È necessario:

  • normalizzare la dieta;
  • utilizzare protezioni per le gocce;
  • controllare le condizioni del fegato, fare l'ecografia degli organi vitali.

Come rimedio popolare, puoi usare un decotto di camomilla e fiordaliso. Questo farmaco viene lavato gli occhi 2-3 volte al giorno.

Non esiste un trattamento specifico che possa aiutare a liberare una persona dall'ingiallimento della sclera. Il trattamento avviene sotto la supervisione di un medico e quando appare un sintomo simile vale la pena

  1. Consultare un oftalmologo.
  2. Per consegnare i test del fegato.
  3. Visita un gastroenterologo.

Se la visita di un medico viene posticipata per un motivo o per un altro, puoi:

  • smettere di bere alcolici;
  • eliminare gli alimenti grassi e fritti dalla dieta;
  • prendere rimedi erboristici per aiutare a pulire il fegato (olio, cardo mariano, Ovesol, ecc.).

Se la causa dell'ingiallimento delle proteine ​​è l'emorragia negli organi della vista, le gocce di Emoxipina aiutano a liberarsi più rapidamente dei globuli rossi. Migliorano i processi metabolici e influenzano positivamente lo stato della cornea e della retina.

Uno dei migliori mezzi per ripristinare il lavoro della cornea

Quando usi Emoxipin, c'è dolore e una sensazione di bruciore negli occhi - questo è abbastanza normale, ma prima di iniziare a usare le gocce, dovresti consultare un oftalmologo.

L'ingiallimento delle proteine ​​è un segnale di avvertimento che non dovrebbe essere ignorato. Quando si verifica un tale sintomo, è necessario consultare urgentemente un medico, poiché le cause di questo fenomeno possono indicare la presenza di tumori del cancro o di epatopatia virale.

Giallo bianco dell'occhio come sintomo della manifestazione di disfunzione del corpo: cause e trattamento

Il cambiamento nel colore del bianco dell'occhio indica la presenza di disfunzione nel corpo. Ciò potrebbe essere dovuto a malattie degli organi interni.

Il segnale serve quindi il fegato, il sistema urinario, le ghiandole surrenali e la cistifellea. Malattie degli organi visivi - un'altra ragione per l'ombra gialla della sclera.

Ingiallimento della sclera, decolorazione della sclera e della pelle

Se si nota l'ingiallimento degli organi della visione, si possono diagnosticare le seguenti cause:

  • aumento dei livelli di bilirubina;
  • disfunzione epatica;
  • Opisthorchiasis, echinococcosis (malattie parassitarie);
  • epatite A (ittero);
  • epatite B, C e D (meno frequentemente);
  • melanoma (tumore maligno);
  • emorragia subcongiuntivale;
  • malattie infettive.

Se un segnale così pericoloso appare come ingiallimento della sclera, un'urgente necessità di consultare un medico!

Farmaco non steroideo per uso locale - Diclofenac 0,1 gocce oculari.

L'epatite può diventare banale senza lavarsi le mani prima di mangiare

Le proteine ​​dell'occhio possono anche cambiare colore a causa dell'influenza di fattori avversi e cattive abitudini:

  • il fumo;
  • abuso di alcol;
  • cibo spazzatura;
  • mancanza di sonno;
  • lavorare al computer.

Se il paziente ha l'ingiallimento della sclera e la colorazione della pelle, i motivi possono essere:

  • l'epatite;
  • cirrosi;
  • tubercolosi epatica;
  • ostruzione delle vie biliari;
  • cisti;
  • La sindrome di Gilbert;
  • urolitiasi;
  • avvelenando il corpo.

In nessun caso è possibile prescrivere autonomamente un ciclo di trattamento.

Metodi semplici per una visione chiara dell '"immagine del mondo" - come ripristinare la visione in lungimiranza.

Cirrosi epatica - malattia insidiosa

Il trattamento dipende dalla malattia diagnosticata:

  1. In tutte le forme di epatite, il paziente deve essere ricoverato in ospedale e trattato con farmaci.
  2. Per le malattie del sistema genito-urinario, è necessario contattare il proprio urologo o nefrologo. In altri casi, il terapeuta farà riferimento a un oculista, un gastroenterologo, uno specialista di malattie infettive o un ematologo.

L'epatite A è di natura virale. Se sospetti questa malattia, devi proteggere gli altri membri della famiglia. Trasmesso nella vita di tutti i giorni, attraverso oggetti di uso quotidiano.

Le giovani madri annotano - come trattare e se avete bisogno di iperopia nei bambini di 1 anno.

La mancanza di sonno è una causa comune di ingiallimento del viso e degli occhi.

Istruzioni per l'uso I colliri Danzil sono disponibili al link.

Cerchi gialli intorno agli occhi nelle donne: cause e trattamento

Cerchi di colore sgradevole nelle donne possono essere trovati intorno agli occhi, sotto gli occhi, sopra gli occhi, o prendono la forma di lividi gialli. Se questo non è accompagnato da altri sintomi, allora si distinguono le seguenti cause:

  • fumo e alcol;
  • situazioni stressanti;
  • mancanza di sonno;
  • fame di ossigeno;
  • abuso di concia;
  • eccesso di cheratina;
  • Genet.

Prima di rimuovere le cerchie gialle con i metodi cosmetici, è necessario consultare uno specialista. È necessario escludere la disfunzione dei sistemi circolatorio e biliare.

Le ragioni per l'aspetto della doppia visione nell'IRD sono descritte in dettaglio nell'articolo.

Macchie gialle sotto gli occhi possono essere un serio problema estetico.

Nel caso di lividi sotto gli occhi, l'attenzione al corpo dovrebbe essere insufficiente:

  • eliminare i fattori avversi;
  • condurre uno stile di vita sano;
  • assegnare almeno 7-8 ore di sonno durante la notte;
  • fare passeggiate all'aria aperta;
  • ridurre il contatto con la luce solare diretta, utilizzare creme protettive;
  • mangiare equilibrato.

L'eliminazione di un difetto estetico è possibile attraverso trattamenti per la casa e il salone, maschere sbiancanti e mezzi tonali.

L'approccio giusto per il trattamento del glaucoma è il collirio Duotrav.

Macchie gialle negli occhi

Sulla stessa sclera, talvolta si notano macchie gialle. Possono essere:

  • macchie;
  • guarnizioni;
  • educazione vuota e piena.
Le macchie negli occhi possono essere causate da malattie pericolose e caratteristiche fisiologiche.

  • pterigio - insorge a causa di condizioni ambientali (vento, alte temperature, stress meccanico);
  • nevo - pigmentazione.

I sigilli si verificano quando:

  • Pingvecula - cambiamenti legati all'età nella mucosa dell'occhio;
  • allergia.

Si osservano formazioni vuote e piene se ci sono:

  • cisti congiuntivali;
  • tumore benigno o maligno.

I motivi elencati riguardano le malattie degli organi visivi. Se hai sintomi di malessere generale, devi prima contattare il terapeuta.

In cui le malattie prescrivono l'unguento oculare Dex gentamicina leggere qui.

Il nevo non richiede un intervento medico

L'esame e la nomina del trattamento devono essere effettuati da un oftalmologo. trattamento:

  • agenti antiallergici;
  • terapia antibatterica;
  • gocce idratanti.

Il nevo non ha bisogno di cure.

I pazienti con neoplasie benigne e maligne identificate dovrebbero essere regolarmente osservati da uno specialista.

Trattamento chirurgico indicato:

  • in caso di patologia della crescita;
  • quando si verifica una minaccia alla funzione visiva;
  • per eliminare il difetto estetico.

Le operazioni per trattare tali malattie vengono eseguite senza ricorrere al paziente in ospedale con l'aiuto della tecnologia laser.

L'ingiallimento della pelle e della sclera molto probabilmente indica un'epatite acuta.

Le istruzioni per l'uso delle gocce oculari Dexatobrop sono fornite qui.

Perché gli alunni possono diventare gialli

Di per sé, la pupilla dell'occhio non può diventare gialla. Questo effetto si ottiene a causa della comparsa di ombra nella sclera.

Se si verifica l'effetto del giallo della pupilla, è necessario prestare attenzione al bianco dell'occhio stesso. Molto probabilmente, il colore è cambiato da lui. Devi contattare l'ospedale.

Quando un urgente bisogno di visitare un oculista pediatrico - una macchia gialla sul bianco degli occhi di un bambino.

Occhi gialli rossi

L'aspetto di questo colore degli occhi è osservato in 2 casi:

  • proteina gialla e mantello rosso (palpebra interna);
  • il colore della sclera stessa.

Il colore rosso-giallo della sclera può essere non uniforme, cambiare ombra o localizzarsi in punti separati. Questo è tipico per:

  • episclerite;
  • sclerite;
  • malattie reumatoidi.

Il trattamento in questo caso comporta:

  • impatto sulla causa di una simile manifestazione di disfunzione nel corpo;
  • trattamento per gli occhi (Diprospan, Vancomicina).

L'articolo è informativo. Ai fini del trattamento è necessario consultare uno specialista.

Farmaci non steroidi per combattere il dolore e l'infiammazione - istruzioni per l'uso di colliri Indocollir.

La sclera rosso-gialla può indicare affaticamento

La proteina gialla e la superficie interna rossa della palpebra parlano di frustrazione:

Questa condizione è anche possibile con il sovraccarico del corpo.

Un altro caso rosso-giallo è un problema con il sistema circolatorio. I capillari si gonfiano e fanno ombra a questa sclera. Altri motivi:

  • alcool, fumo;
  • mancanza di sonno;
  • pressione intraoculare;
  • colpo di corpo estraneo;
  • congiuntiviti;
  • le allergie;
  • il glaucoma;
  • l'astigmatismo;
  • blefarite;
  • malattie catarrali.
Un'alimentazione bilanciata ti aiuterà ad avere un bell'aspetto.

raccomandazioni:

  1. Rinuncia di alcol e fumo. Stile di vita sano
  2. Farmaci che abbassano la pressione oculare
  3. Trattamento farmacologico di malattie oftalmiche.
  4. Gocce e unguenti antibatterici.
  5. Vitamine, idratanti e farmaci vasocostrittori di azione locale.

Un urgente bisogno di consultare un medico in caso di sintomi:

  • nausea e vomito;
  • dolore acuto negli occhi;
  • violazione della funzione visiva;
  • reazione acuta a luce intensa;
  • vertigini;
  • lacrimazione.
Gli esami regolari aiuteranno a mantenere a lungo la nitidezza della vista.

In alcuni casi, questi disturbi possono parlare del distacco della retina.

Misure preventive:

  • assunzione di complessi vitaminici;
  • ginnastica per gli occhi;
  • l'uso di gocce idratanti;
  • evitamento di particelle estranee negli occhi;
  • esami regolari da un oftalmologo.
L'alcol è la causa principale della rapida risoluzione delle cellule del fegato.

Qualsiasi scolorimento della sclera degli occhi o della pelle adiacente ad esso può indicare gravi disfunzioni del corpo, malattie infettive, virali e oftalmologiche. Il primo passo è consultare un medico. Solo con una diagnosi corretta puoi eliminare la causa, non i sintomi.

Articolo Precedente

steatosi