Perché ALT è elevata, cosa significa?

Cibo

L'alanina aminotransferasi (ALT) e l'aspartato aminotransferasi (AST) sono enzimi che partecipano attivamente allo scambio di aminoacidi. Sono in grado di essere nelle cellule dei reni, fegato, muscoli cardiaci e altri organi.

Se entrano nel sangue, indica la presenza di qualsiasi interruzione degli organi a causa della distruzione delle cellule.

Quando i livelli di ALT sono elevati, questo spesso indica lo sviluppo di una specifica malattia che colpisce il fegato. Decifrare il test del sangue può mostrare più in dettaglio quale organo è danneggiato, aumenterà significativamente il livello di ALT o AST.

Cos'è l'ALT in un esame del sangue?

Perché ALT è elevata negli esami del sangue e cosa significa? L'alanina aminotransferasi (ALT) è un enzima endogeno appartenente al gruppo della transferasi, un sottogruppo di transaminasi o aminotransferasi. La determinazione del suo livello nel sangue è ampiamente utilizzata nella pratica medica al fine di identificare patologie del fegato e alcuni altri organi. Gli esami del sangue per ALT sono quasi sempre eseguiti in concomitanza con la determinazione del livello di AST.

La valutazione di questi due parametri di laboratorio consente al medico di assumere la localizzazione del processo patologico e determinare la probabile gravità della malattia. Per la valutazione, viene applicato il coefficiente Ritis (rapporto AST / ALT), che normalmente è 1,33. Nell'epatite virale acuta, questo coefficiente diminuisce, mentre aumenta l'infarto del miocardio e il danno al fegato alcolico.

Dov'è l'ALT:

  1. Fegato (la maggior parte);
  2. rene;
  3. luce;
  4. pancreas;
  5. muscolare;
  6. Cuore.

La principale funzione dell'alanina aminotransferasi è associata allo scambio di aminoacidi. Questa sostanza agisce da catalizzatore nel trasferimento di alcune molecole. In caso di violazione del metabolismo energetico, si verifica un aumento della permeabilità delle membrane cellulari, che porta alla distruzione cellulare e al rilascio dell'enzima nel siero del sangue.

norma

Gli standard in cui l'alanina aminotransferasi deve entrare nel sangue sono:

  • bambini sotto 1 anno: 13 - 45 U / l;
  • uomini sotto 1 - 60 anni: 10 - 40 U / l;
  • donne 1 - 60 anni: 7 - 35 U / l.

Negli studi analitici su questo enzima è necessaria un'elevata accuratezza ed è direttamente correlata all'assunzione di alcuni farmaci che possono distorcere il quadro analitico. Pertanto, prima di verificare il livello di ALT, è necessario consultare il proprio medico, che annullerà temporaneamente il farmaco o terrà conto delle deviazioni nei risultati dell'analisi associata alla terapia farmacologica.

Aumento dell'ALT nel sangue: cause

In termini semplici, alanina - un enzima che, oltre al fegato, dove la sua concentrazione è particolarmente elevata, v'è virtualmente tutti gli organi parenchimali, tenendo soprattutto cellule tissutali citoplasma. ALT non è vana è considerato una sorta di marcatore per malattia epatica e sono considerati come un segno affidabile della sconfitta del parenchima, perché l'attività dell'enzima nel plasma è direttamente dipendente dal grado di coinvolgimento nel tessuto dell'organo patologico che importante processo.

Data l'elevata sensibilità dell'ALT, ci si può aspettare che l'alanina aminotransferasi sia potenziata nei casi di minima sofferenza del parenchima epatico.

Pertanto, l'aumento di ALT si verifica nei seguenti casi:

  1. Epatite. Questa malattia infiammatoria del fegato può essere rappresentata in diverse forme. Per l'epatite cronica o virale, il livello di alanina aminotransferasi nel sangue è insignificante.
  2. Raramente si può osservare un aumento dell'ALT nei casi di ittero ostruttivo, tuttavia valori elevati di questo indicatore sono estremamente rari.
  3. La cirrosi. Questa malattia è pericolosa perché per lungo tempo potrebbe non avere sintomi pronunciati. I pazienti si stancano rapidamente, si sentono stanchi.
  4. Cancro al fegato Questo tumore maligno si forma spesso in pazienti con epatite. L'analisi dell'ALT in questo caso è necessaria sia per la diagnosi della malattia, sia per prendere decisioni sulla decisione operativa.
  5. Malattia grassa non alcolica (steatosi): il livello di ALT aumenta leggermente - di 2-3 volte. Quando la malattia passa nella fase di steatoepatite, vi è un marcato aumento di ALT, un alto livello di bilirubina totale e diretta, nonché indicatori dell'attività infiammatoria del sangue.
  6. Pancreatite. La presenza di questa malattia indica anche il livello di ALT. La sua maggiore quantità indica una esacerbazione della pancreatite.
  7. Miocardite. Si manifesta nelle lesioni del muscolo cardiaco. I suoi sintomi principali sono mancanza di respiro, affaticamento del paziente e livelli elevati di ALT nel sangue.
  8. Infarto miocardico Questa malattia è una conseguenza del flusso sanguigno alterato, con conseguente necrosi del muscolo cardiaco.
  9. Le analisi possono mostrare un aumento dei livelli di ALT nell'alcolismo e immediatamente dopo l'ingestione di bevande alcoliche.

Con un aumento del livello di ALT di 5 volte, si può ipotizzare un infarto del miocardio, se raggiunge 10-15 volte, possiamo parlare del deterioramento delle condizioni del paziente dopo l'attacco. Anche il valore del coefficiente de Rytis cambia verso l'alto.

epatite acuta provoca un aumento enzima sangue è 20-50 volte, distrofia muscolare e dermatomiazity - a 8. cancrena, pancreatite acuta detto indice superiore superato i limiti di 3-5.

Le ragioni dell'aumento dell'ALT non sono associate a malattie

Per aumentare il livello di ALT nel sangue può drgua e cause, per esempio, alcuni farmaci, quali estrogeni, contraccettivi orali, holestatiki, steroidi, sali di ferro, acido nicotinico, solfonammide, metildopa, azitromicina, aminoglicosidi, cefalosporine, fluorochinoloni, clofibrato, clindamicina.

In alcuni casi, cause fisiologiche possono causare un aumento del livello di alanina aminotransferasi:

  1. Aumento dell'attività fisica;
  2. Ricezione di integratori alimentari contenenti componenti che influiscono negativamente sulle cellule del fegato;
  3. L'uso di bevande alcoliche una settimana prima della scadenza per l'analisi del sangue per ALT;
  4. Lo stress emotivo che può portare a guasti nel sistema nervoso e, di conseguenza, la reazione del corpo ad esso;
  5. Nutrizione scorretta - in particolare, l'uso di prodotti con additivi alimentari nocivi: cibi pronti, "fast food", bevande gassate zuccherate, ecc. - in questo caso, quando si regola la dieta, l'indicatore ALT ritorna normale.

Naturalmente, generalmente il livello dell'enzima aumenta a causa di altri problemi di salute, ma è per le ragioni sopra elencate che l'indicatore può essere aumentato, ma solo leggermente.

Cosa fare quando ALT è elevata nel sangue?

Se il test del sangue dell'ALT è aumentato, è necessario un esame più completo per determinare la causa di questo cambiamento. E quanto prima sarà fatto, tanto migliore sarà il risultato.

Molto spesso, gli epatoprotettori sono prescritti per ridurre l'ALT:

Questi farmaci hanno numerosi effetti. Prima di tutto, proteggono le cellule del fegato da ulteriori danni e ripristinano già le cellule danneggiate, ma non ancora morte.

Esame del sangue biochimico - quali indicatori sono inclusi in esso

L'analisi biochimica del sangue è uno studio importante che consente di valutare lo stato funzionale degli organi e dei sistemi del corpo umano analizzando i vari oligoelementi nel sangue. Di seguito sono riportati i componenti dell'analisi biochimica del sangue utilizzato nella diagnosi dell'epatite virale.


La bilirubina è uno dei componenti principali della bile. Si forma come risultato della scissione di emoglobina, mioglobina e citocromi nelle cellule del sistema reticoloendoteliale, della milza e del fegato. La bilirubina totale include la bilirubina diretta (coniugata, legata) e indiretta (non coniugata, libera). Si ritiene che l'aumento della bilirubina nel sangue (iperbilirubinemia) dovuto alla frazione diretta (più dell'80% della bilirubina totale sia la bilirubina diretta) sia di origine epatica. Questa situazione è caratteristica di CVH. Può anche essere associato ad una compromissione dell'eliminazione della bilirubina diretta dovuta alla citolisi degli epatociti. Un aumento della concentrazione dovuto alla bilirubina libera nel sangue può indicare una lesione volumetrica del parenchima epatico. Un'altra ragione potrebbe essere una patologia congenita: la sindrome di Gilbert. Inoltre, la concentrazione di bilirubina (bilirubinemia) nel sangue può aumentare con difficoltà nel flusso della bile (blocco dei dotti biliari). Durante la terapia antivirale contro l'epatite, un aumento della bilirubina può essere causato da un aumento del tasso di emolisi dei globuli rossi. Quando l'iperbilirubinemia supera i 30 μmol / l, compare l'ittero, che si manifesta con l'ingiallimento della pelle e della sclera degli occhi, nonché l'oscuramento delle urine (l'urina diventa il colore della birra scura).

La gamma-glutamiltranspeptidasi (GGT, GGTP) è un enzima la cui attività aumenta con le malattie del sistema epatobiliare (colestasi). Utilizzato nella diagnosi di ittero ostruttivo, colangite e colecistite. Il GGT viene anche utilizzato come indicatore di danno epatico tossico causato da alcol e farmaci epatotossici. GGT è stimato insieme a ALT e fosfatasi alcalina. Questo enzima si trova nel fegato, nel pancreas, nei reni. È più sensibile alle anomalie nei tessuti del fegato rispetto ad ALAT, AsAT, fosfatasi alcalina, ecc. È particolarmente sensibile all'abuso prolungato di alcol. Almeno cinque processi nel fegato aumentano la sua attività: citolisi, colestasi, intossicazione alcolica, crescita tumorale e lesioni medicinali. Con CVH, un aumento persistente del GGTP indica un grave processo nel fegato (cirrosi) o effetti tossici.

La fosfatasi alcalina (fosfatasi alcalina, AR, fosfatasi alcalina, ALP, ALKP) viene utilizzata per diagnosticare malattie del fegato accompagnate da colestasi. Un aumento congiunto di fosfatasi alcalina e GGT può indicare una patologia delle vie biliari, malattia del calcoli biliari, una violazione del deflusso biliare. Questo enzima si trova nell'epitelio dei dotti biliari, pertanto un aumento della sua attività indica colestasi di qualsiasi origine (intraepatica ed extraepatica). Un aumento isolato della fosfatasi alcalina è un segno prognostico sfavorevole e può indicare lo sviluppo del carcinoma epatocellulare.

Glucosio (Glucosio) è usato nella diagnosi di diabete, malattie endocrine e malattie del pancreas.

La ferritina (ferritina) indica depositi di ferro nel corpo. Un aumento della ferritina con CVH può indicare patologia epatica. L'aumento dei livelli di ferritina può essere un fattore che riduce l'efficacia della terapia antivirale.

Albumina (albumina) - la principale proteina plasmatica sintetizzata nel fegato: una diminuzione del suo livello può indicare patologia epatica causata da malattie acute e croniche. La diminuzione della quantità di albumina indica un grave danno epatico con una diminuzione della sua funzione proteina-sintetica, che si verifica già nella fase di cirrosi epatica.

Proteine ​​totali (Proteine ​​totali) - la concentrazione totale di proteine ​​(albumina e globuline) nel siero. Una forte diminuzione delle proteine ​​totali nell'analisi può indicare una deficienza della funzionalità epatica.

Frazioni proteiche - componenti proteici contenenti sangue. Esistono un numero piuttosto elevato di frazioni proteiche, tuttavia, per i pazienti con CVH, occorre prestare particolare attenzione a cinque principali: albumina, alfa1-globuline, alfa2-globuline, beta-globuline e gamma globuline. La diminuzione dell'albumina può parlare della patologia del fegato e dei reni. L'aumento di ciascuna delle globuline può indicare una varietà di disturbi nel fegato.

La creatinina è il risultato del metabolismo delle proteine ​​nel fegato. La creatinina viene escreta dai reni con l'urina. Un aumento del livello ematico di creatitina può indicare un malfunzionamento dei reni. L'analisi viene effettuata prima della terapia antivirale per valutarne la sicurezza.

Il test del timolo (TP) negli ultimi anni è sempre più utilizzato nella diagnosi di CVH. L'aumento del valore di TP indica la disproteinemia, caratteristica delle lesioni croniche del fegato e la gravità dei cambiamenti mesenchimali infiammatori nel corpo.

Alt e asma sono aumentati della bilirubina normale

Quali sono gli indicatori di AlT e AST nell'epatite?

Il superamento del normale contenuto di enzimi AlT e AST nel sangue provoca il sospetto di vari gradi di danno e malattie del fegato. In questi casi, il paziente deve sottoporsi a un esame completo dell'organo, condurre un'anamnesi e un'ampia gamma di test per determinare la malattia in modo accurato e nel tempo.

Secondo il contenuto di AlAT e AsAT nel sangue, l'epatite può essere rilevata prima di quanto appare il giallo e la bilirubina elevata. Pertanto, l'analisi biochimica del sangue per il contenuto di enzimi attivi AlAT e AsAT in esso è molto importante nell'epatite.

Cos'è AlT e AST? Aminotransferasi ALT (AlAT - alanina aminotransferasi) e AST (AsAT - aspartato aminotransferasi) sono enzimi intracellulari che trasportano i gruppi amminici (Nh3) dalla molecola di amminoacido alla molecola di a-chetoacido, senza formazione di ammoniaca.

AlAT - progettato per la transaminazione dell'aminoacido alanina e AsAT - per l'amminoacido aspartico.

Norma e deviazioni

Il contenuto e l'attività di AlAT e AsAT in uomini e donne sono diversi: nelle donne normali - fino a 31 U / le negli uomini - fino a 41 U / l. Questi indicatori praticamente non differiscono per ALT e AST.

Il contenuto di AlAT nel sangue è una sorta di marker dello stato del fegato. Se si sospetta una malattia del fegato, è obbligatorio un esame del sangue biochimico con i cosiddetti test del fegato.

In questo caso, i suoi risultati devono indicare il contenuto di AlAT (alat) e AsAT (asat). Sulla forma di analisi, la velocità del contenuto di questi enzimi nel sangue e il vero indicatore preso sull'analisi biochimica del sangue sono di solito scritti.

Normali indicatori di ALT non sempre significano che il fegato va bene, perché spesso un aumento del contenuto di questi enzimi significa una esacerbazione della malattia o il fatto che una persona si sia ammalata per la prima volta. Nel decorso cronico della malattia, AlT è quasi normale. Pertanto, se si sospetta una malattia del fegato, vengono prescritti ulteriori esami, come un'ecografia, una biopsia e una storia più completa.

Se viene rilevato un contenuto di ALT elevato, la sua attività deve essere presa in considerazione, l'aumento della quantità dell'enzima stesso non indica una malattia del fegato.

Viene anche preso in considerazione il rapporto tra AST e ALT nel siero. Con diverse malattie, è diverso. Questo calcolo è chiamato coefficiente di de Rytis. Quando si divide AsAt per AlAt, si ottiene il coefficiente richiesto:

  • il coefficiente di de Rytis normale sarebbe 1,3-1,4 (AcAT / AlAT);
  • se la lettura è inferiore a 1, allora questo indica un'epatite virale;
  • se le letture sono più alte del normale, allora questo indica una grave malattia del fegato, probabilmente con la distruzione multipla delle sue cellule.

In quali casi l'attività e la quantità di AlT e AST nel sangue aumentano?

Gli enzimi ALT sono più attivi nel fegato e AST è nel muscolo cardiaco. Quando si verifica la distruzione delle cellule di questi organi, un gran numero di enzimi entra nel sangue - questo serve da marker di ciò che richiede un esame immediato del fegato e del cuore.

Esistono numerose malattie in cui l'attività e i livelli ematici di alanina aminotransferasi (ALT) e aspartato aminotransferasi (AST) aumentano, in particolare quando:

  • epatite virale (specialmente in forma acuta);
  • epatite tossica (causata da avvelenamento con qualcosa);
  • epatite da farmaci (se si annulla un farmaco che causa l'epatite, tutto ritorna normale);
  • epatite cronica;
  • epatite batterica;
  • epatite autoimmune;
  • emocromatosi;
  • colestasi intraepatica e ostruzione delle vie biliari;
  • ittero prolungato;
  • tumori e cirrosi del fegato;
  • complicazioni nella prima metà della gravidanza, specialmente durante la tossiemia;
  • l'alcolismo;
  • obesità epatica (steatoepatosi).

In altre malattie, l'attività delle aminotransferasi può anche aumentare, ma questa sarà temporanea e la malattia epatica non sarà confermata da altri esami del fegato.

Più spesso, l'attività di aminotransferasi si verifica con infiltrazione grassa del fegato (steatoepatosi). L'obesità colpisce principalmente il normale funzionamento del corpo, l'esposizione dell'alcool al fegato è seconda, l'epatite virale C e B sono terze.

Spesso c'è un aumento del contenuto di aminotransferasi nel sangue a causa dell'uso di droghe.

L'automedicazione e l'inosservanza del dosaggio durante l'assunzione di farmaci svolgono un ruolo importante.

Ulteriori ricerche

Quando viene rilevato un livello elevato di aminotransferasi, vengono eseguiti i seguenti studi:

  • raccolta ripetuta di anamnesi, con enfasi sulla raccolta di informazioni sul tema della dipendenza dall'alcool e dell'autoterapia, in particolare, sui farmaci che il paziente spesso consumava senza la prescrizione del medico. Anche il luogo e le condizioni del lavoro del paziente sono importanti: può essere una produzione dannosa associata a sostanze tossiche;
  • esame esterno del paziente e nomina degli ultrasuoni per l'obesità epatica;
  • screening per l'epatite virale B o C.
  • eliminazione della malattia con emocromatosi, morbo di Wilson, così come carenza di antitripsina e forme latenti di sprue.

Per identificare le cause dell'aumento di transferasi, i test vengono eseguiti su:

  • rilevazione di anticorpi contro l'epatite C nel siero, che indica la malattia del paziente con epatite C;
  • antigene di superficie all'epatite B. La presenza di questi anticorpi significa che il paziente ha l'epatite B;
  • il livello di ferro nel sangue e la sua capacità legante. A livelli elevati, il paziente può essere malato con emocromatosi;
  • il contenuto di ceruloplasmina nel siero. Il basso ceruloplasmina indica la malattia di Wilson;
  • elettroforesi delle proteine ​​del sangue. Il test rivela l'epatite autoimmune.

Quando i test condotti non hanno aiutato a determinare la malattia, quindi spendono di più su:

  • presenza di RNA dell'epatite C. Se sono presenti macromolecole, ciò indica l'epatite C in un paziente;
  • fenotipizzazione di a1-antitripsina. Se il fenotipo ZZ è presente, allora a1-antitripsina è insufficiente;
  • anticorpi antiglyadinovye e transglutaminasi. La presenza di questi anticorpi indica la presenza di sprue nel paziente;
  • creatina chinasi e aldolasi. La maggiore presenza di questi enzimi suggerisce un danno alla muscolatura striata.

Come si può vedere da quanto sopra, l'attività eccedente e il contenuto di aminotransferasi è come un segnale che il paziente richiede un attento esame per riconoscere in tempo lo stato doloroso del fegato e prescrivere il trattamento corretto.

Se l'aumento del contenuto di aminotransferases non supera la norma di 2 volte, allora solitamente tale paziente viene semplicemente osservato da un medico. Ciò accade spesso con un decorso cronico della malattia o aumenti periodici non pericolosi degli enzimi associati alla gravidanza (tossicosi), assunzione di farmaci e così via.

Se l'aumento del livello di aminotransferasi supera la norma di 2 volte, è necessario condurre un esame approfondito del paziente. Se una persona non soffre di sovrappeso e dipendenza da alcol, allora ci sono sospetti di epatite virale, gonfiore o cirrosi epatica.

Con l'aiuto di determinare il contenuto di aminotransferasi nel siero del sangue, è possibile iniziare un esame completo del paziente nel tempo, per identificare e fermare lo sviluppo della malattia nella fase iniziale.

Pensi ancora che sia impossibile sconfiggere l'epatite C?

A giudicare dal fatto che stai leggendo queste righe ora - la vittoria nella lotta contro l'epatite C non è ancora dalla tua parte.

E hai già assunto droghe tossiche che hanno molti effetti collaterali? È comprensibile, perché ignorare la malattia può portare a gravi conseguenze. Affaticamento, perdita di peso, nausea e vomito, pelle giallastra o grigiastro, sapore amaro in bocca, dolori muscolari e articolazioni. Tutti questi sintomi ti sono familiari di prima mano?

Esiste un rimedio efficace per l'epatite C. Segui il link e scopri come Olga Sergeeva ha curato l'epatite C.

Fateci sapere - scaricare una valutazione.

domande

Benvenuto! Ho un'età gestazionale di 7 settimane, ALT 276I AST 132, una settimana fa per un periodo di 6 settimane ci sono state ALT 126, AST 35, per un periodo di 5 settimane ALT 564, per un periodo di 4 settimane ALT 126 AST 51. Tutto questo tempo, Hofitol ha preso 2t 3 Una volta alla settimana, la dose è stata aumentata 3 tonnellate 3 volte al giorno. Cosa è pericoloso per il bambino? Posso prendere Essentiale, un medico dice che puoi farlo, l'altro no. Mi hanno anche consigliato di contattare un buon epatologo. Grazie per la tua risposta

Hofitol ed Essentiale non sono controindicati durante la gravidanza, ma dovrebbero essere usati solo come indicato da un medico. È necessario scoprire la causa del danno epatico in consultazione con un epatologo competente per decidere sulla terapia più razionale.

Ekaterina, 32 anni, 2 anni fa, la cistifellea fu rimossa. Dimmi, per favore, ho superato la biochimica e, sulla base dei risultati della bilirubina, generale-norma (8,6 ad una velocità di 8,5-20,5), diretta bilirubina-0,72 ad una velocità di 2,2-5,1, ma non riesco a capire alt e ast nella colonna * risultato * scritto a mano Alt - 19,4 unità l, ast13,3 unità l. E nella colonna * la norma * è 0,028-0,19 μmol / (sl.), Cioè sembra in altre unità. Dimmi, questi risultati sono normali o alti?

Norm AST e ALT per le donne fino a 31 U / l. I tuoi risultati sono entro i limiti normali.

Dimmi, per favore, il bambino è 2,5. Trasmesso biochimica. Bilirubina 4,7 micromole, ALT 16 unità, unità AST 39, fosfatasi alcalina 348 unità. Sono preoccupato per la domanda AST, è un indicatore alto per un bambino o no, vale la pena suonare l'allarme o no? Prima, quando il bambino aveva 6 mesi. trovato citomegalovirus nella saliva e nelle urine. Grazie in anticipo

Sì, il livello di AST e fosfatasi alcalina è elevato, questo potrebbe indicare un processo di citomegalovirus attivo nel corpo del bambino. È necessario riesaminare. Inoltre, è necessario eseguire un'ecografia degli organi addominali.

Benvenuto! Un bambino ha 8 anni. L'analisi dei campioni di fegato ha mostrato un eccesso di AST -86. Le analisi sono state prese da un gastroenterologo. Un'ecografia addominale ha mostrato un malfunzionamento del pancreas, al fegato è stato detto che tutto andava bene, solo che c'era un linfonodo. Succede? E ora il gastroenterologo chiede se siamo registrati con un cardiologo, ma ci siamo sentiti in piedi quando la ragazza aveva 1 anno (hanno detto che qualcosa era vecchio e correlato alla crescita del corpo). Cosa può significare tutto ciò e quali test o test dobbiamo superare. Prima di visitare un gastroenterologo, abbiamo avuto 3 giorni di vomito e vertigini allo stesso tempo (pensiero avvelenato). Grazie in anticipo per la tua risposta, con rispetto, madre. (controllato per la meningite - negativo).

Dimmi, per favore, hai controllato il livello di acetone del bambino nelle urine, durante la nausea e il vomito?

Benvenuto! Non abbiamo controllato il livello di acetone né sapevamo cosa fosse dopo. E che tipo di analisi può essere controllato? Ora siamo malati, tosse e mal di gola. Questo può influenzare il risultato dei test dell'acetone? (ha preso Flemoklav e Lasolvan). Grazie per la risposta, mamma.

È necessario consultare il proprio epatologo e superare i marker del fegato, è necessario escludere l'epatite virale. In questa fase, in assenza di vomito, questo test dell'acetone non è necessario.

Dopo aver visitato un gastroenterologo, ha superato i test. Diagnosi presuntiva di gastroduodenite. Il numero dei globuli rossi è tutto in N. GGTP 69.4 (0-55) C-reac. proteina 3,2 (0-5) alcalina fosfatasi 90 (0-115) Bilirubina totale. 17.47 (0-17) AST 47.03 (5-38) ALT 60.40 (5-41) Cosa può significare questo aumento? È l'epatite? Negli ultimi 2 anni, molti farmaci ormonali (fermati circa 8 mesi fa, corsi di FIV)

Nel novembre 2010, ho fatto l'ecografia (tutto è normale, solo lo stato reattivo del pancreas).

I risultati dell'esame di laboratorio descritti da voi possono essere manifestazioni di danno epatico tossico, ma, in ogni caso, è necessario sottoporsi all'esame e all'esame di uno specialista in malattie infettive per escludere l'epatite virale.

Buona giornata! Ho 59 anni. Cambiamenti ecografici diffusi nel fegato, pancreas.In analisi biochimica di ALT-160,0; AST - 93.0. Tutto il resto è normale. Due anni fa, la cistifellea fu rimossa. Prima dell'intervento chirurgico per rimuovere la bolla biliare c'era ALT - 107, AST-62. L'analisi dell'epatite virale è negativa: la stasi biliare nel fegato dà tali indicatori nell'analisi? Ti prego, rispondi, per me è molto importante..

Il fatto è che i processi congestizi e infiammatori nel fegato possono essere non solo una manifestazione di epatite virale, ma anche una manifestazione di epatite tossica. In ogni caso, i test per l'epatite A, B, C e altri virus dovrebbero essere ripetuti, inoltre, dovrebbe essere esaminato da un epatologo, un esame del sangue biochimico completo (test del fegato) dovrebbe essere eseguito, una scansione ad ultrasuoni o TC della cavità addominale dovrebbe essere eseguita per identificare la causa del declino funzionale. attività del fegato.

Benvenuto! Ho 12 settimane di gravidanza. Esame del sangue e delle urine (clinica, biochimica, PCR per epatite - negativo). Tutti i test sono buoni, solo ALT e AST sono sovrastimati - 77 e 54, rispettivamente. Questo aumento può essere dovuto alla tossicosi che sto vivendo ora? Inoltre, sull'ecografia del fegato e della cistifellea, effettuata in precedenza, è stata rilevata una leggera deformità congenita delle vie biliari (il fegato è normale). Questo potrebbe influenzare anche le analisi? Grazie

Infatti, i cambiamenti nella composizione biochimica del sangue possono essere una conseguenza del danno epatico tossico, si consiglia di consultare il proprio epatologo per la nomina del trattamento corretto in base al proprio stato.

Ha superato esami del sangue e tutti i medici non capiranno dove tutto sia così male! Indicatori - AST - 105,4 (con una norma di 0-40) ALT -279,8 (con una norma di 0-40)

Epatite non rilevata!

L'aumento di ALT e AST è possibile non solo nell'epatite cronica, ma anche nei casi di stasi biliare, lesioni e pancreatite. È necessario sottoporsi a un esame più approfondito per determinare la causa esatta di questa condizione.

Benvenuto! Dopo aver visitato un gastroenterologo, ha superato i test. Reclami di mal di stomaco e diarrea. Il numero dei globuli rossi è tutto in N. GGTP 69.4 (0-55) C-reac. proteina 3,2 (0-5) alcalina fosfatasi 90 (0-115) Bilirubina totale. 17.47 (0-17) AST 47.03 (5-38) ALT 60.40 (5-41) Dopo 3 settimane: totale di bilirubina. 24 (0-17) AST 29.6 (5-38) ALT 71.1 (5-41) GGTP 115 (0-64) Epatite B e C, anticorpi antiepatite B e C, marcatori per epatite mediante il metodo PCR - negativo. Cosa potrebbe significare questo aumento? Negli ultimi 3 anni ho assunto molti farmaci ormonali (mi sono fermato circa 8 mesi fa, corsi di FIV). Nel novembre 2010, ho fatto un'ecografia (tutto è normale, solo lo stato reattivo del pancreas). Ha fatto un nuovo studio su Uzi. Il fegato è PZR168 mm, la struttura è omogenea, l'ecogenicità è aumentata, il ladro. Vienna - 0.9, choledok - 0.3. Giallo. bolla - nodo, + bile densa, pareti ispessite. Sotto. ghiandola 22 + 16 + 20, i contorni sono lisci, la struttura è omogenea, l'ecogenicità è aumentata, la NPP (scritta illeggibile GLP) non viene espansa. Spleen N Conclusione: epatosi grassa, bile densa, diff. cambia podzh. ghiandola. EGD - normale, colonscopia - tutto è anche decente. 12 giorni dopo l'assunzione di metadoxil - totale di bilirubina. 15.13 (0-17) AST 35.9 (5-38) ALT 52.75 (5-41) GTP 44.52 (0-64) Quindi il metadoxil è stato cambiato in Ursosan (2 capsule la sera). Dopo 3 settimane ha passato l'analisi - Bilirubina totale. 22.8 (0-17) AST 34.9 (5-38) ALT 73.2 (5-41) GGTP 80 (0-64). Perché ALT, bilirubina e GGTP sono così elevati? Cosa fare Perché il trattamento non aiuta?

Era giunto il momento per un altro tentativo di fecondazione in vitro (hanno assegnato una quota gratuita), ma temo. Mi farò peggiorare?

È necessario consultare un epatologo, molto probabilmente sullo sfondo del trattamento ormonale, le cellule del fegato (epatite medica) e il pancreas sono stati danneggiati. Prima di IVF, è necessario sottoporsi a un ciclo di trattamento sotto la supervisione di un medico specialista e, solo dopo aver ridotto il livello delle transaminasi epatiche, pianificare una gravidanza.

Benvenuto! Dopo aver visitato un gastroenterologo, ha superato i test. Reclami di mal di stomaco e diarrea. Il numero dei globuli rossi è tutto in N. GGTP 69.4 (0-55) C-reac. proteina 3,2 (0-5) alcalina fosfatasi 90 (0-115) Bilirubina totale. 17.47 (0-17) AST 47.03 (5-38) ALT 60.40 (5-41) Dopo 3 settimane: totale di bilirubina. 24 (0-17) AST 29.6 (5-38) ALT 71.1 (5-41) GGTP 115 (0-64) Epatite B e C, anticorpi antiepatite B e C, marcatori per epatite mediante il metodo PCR - negativo. Cosa potrebbe significare questo aumento? Negli ultimi 3 anni ho assunto molti farmaci ormonali (mi sono fermato circa 8 mesi fa, corsi di FIV). Nel novembre 2010, ho fatto un'ecografia (tutto è normale, solo lo stato reattivo del pancreas). Ha fatto un nuovo studio su Uzi. Il fegato è PZR168 mm, la struttura è omogenea, l'ecogenicità è aumentata, il ladro. Vienna - 0.9, choledok - 0.3. Giallo. bolla - nodo, + bile densa, pareti ispessite. Sotto. ghiandola 22 + 16 + 20, i contorni sono lisci, la struttura è omogenea, l'ecogenicità è aumentata, la NPP (scritta illeggibile GLP) non viene espansa. Spleen N Conclusione: epatosi grassa, bile densa, diff. cambia podzh. ghiandola. EGD - normale, colonscopia - tutto è anche decente. 12 giorni dopo l'assunzione di metadoxil - totale di bilirubina. 15.13 (0-17) AST 35.9 (5-38) ALT 52.75 (5-41) GTP 44.52 (0-64) Quindi il metadoxil è stato cambiato in Ursosan (2 capsule la sera). Dopo 3 settimane ha passato l'analisi - Bilirubina totale. 22.8 (0-17) AST 34.9 (5-38) ALT 73.2 (5-41) GGTP 80 (0-64). Perché ALT, bilirubina e GGTP sono così elevati? Cosa fare Perché il trattamento non aiuta? Era giunto il momento per un altro tentativo di fecondazione in vitro (hanno assegnato una quota gratuita), ma temo. Mi farò peggiorare? Ho dimenticato di scrivere che ho passato l'ultima biochimica 10 giorni dopo essere stato vaccinato contro l'epatite B. Poteva provocare una foto? Dopo altri 5 giorni, ha riassegnato ALT 52.3

In internet ho letto dell'epatite autoimmune. È davvero necessario controllarlo anche per lui?

Hai ragione a consultare un epatologo ed escludere un processo autoimmune che può colpire il fegato.

Sono un donatore di sangue e al prossimo test di febbraio mi è stato mostrato che ALT-49 ha passato ALT-46 di nuovo a luglio, dimmi quanto è serio e cosa è collegato ad esso?

L'aumento dell'ALT può essere associato a danno epatico, è necessario consultarsi con il proprio epatologo e condurre un esame completo per l'epatite e altre malattie del fegato. Solo dopo aver ricevuto i risultati dell'esame, il medico effettuerà una diagnosi accurata e, se necessario, prescriverà un trattamento.

Ha superato un esame del sangue. La transaminasi AST e ALT erano elevate. AST - 66,8, ALT - 52,3.

Valori simili delle transaminasi possono essere nella pancreatite, nel danno epatico tossico e in alcune altre malattie. Per una diagnosi più accurata, è necessario sottoporsi all'esame e all'esame di un epatologo e di un gastroenterologo.

Mi sto preparando per l'Eco... al momento della donazione di sangue per l'analisi, i muscoli delle gambe dopo le palestre sono stati molto dolorosi. Ciò potrebbe avere un effetto sul risultato di ALT-85 e AST-103.

Eccessivo sforzo fisico immediatamente prima della consegna di questa analisi potrebbe influenzare il risultato.

Mi sento benissimo, esclusa l'epatite.

In questo caso, è necessario ripetere questa analisi.

Cari dottori! Per favore rispondi alla mia domanda! Ho 35 anni. Ho gastroduodenite, colecistite (la cistifellea è lenta, la curvatura cervicale, la bile densa, questo è secondo i risultati dello scorso anno), forse la pancreatite. Sentendo il deterioramento, ha visitato un gastroenterologo. Esame assegnato: endoscopia + test dell'uressa ultrasuoni addominale con ecografia addominale con funkts. irrigoscopia biochimica. esame del sangue: amilasi pancreatica, lipasi; bilirubina comune e diretta, AST, ALT, ALP, GFT, GGT. Dimmi, è necessario sottoporsi a tutti questi esami: non tutti saranno liberi e i miei fondi sono molto limitati. È necessario sottoporsi a ecografia della bile. QSP. con il funk. campione o piuttosto ordinario ultrasuoni addominali. cavità? E 'sufficiente passare solo bilirubina totale, diretta, AST, ALT, ALP, GGT, o sono amilasi pancreatiche, anche la lipasi è necessaria per una diagnosi più accurata?

Grazie in anticipo per la tua risposta.

Questo piano di indagine è coerente con la situazione che hai descritto. Si consiglia di esaminarlo completamente. Il fatto è che una diagnosi inaccurata (in assenza del necessario) comporterà la nomina di un trattamento insufficientemente efficace, che in seguito dovrà essere corretto con farmaci più costosi. Di conseguenza, il trattamento sarà ritardato per un periodo più lungo e il suo costo sarà molto più alto rispetto a una diagnosi correttamente diagnosticata sulla base di dati accurati.

Buon pomeriggio, dimmi, per favore, cosa significa l'aumento delle prestazioni in un bambino di 1,7 anni nell'analisi della biochimica: Creatinina 42,00 (44,00-88,00), AST 53,00 (5,00-31,00), LDG 584,00 (225,00-450,00), KFK 249,00 (24,00-170,00) Fosfatasi alcalina 784,00 (64,00-644,00). Scrivi al medico solo dopo un mese e le analisi sono allarmanti. E altre tre ore prima del test, il bambino ha bevuto latte (200 ml). E più rumore nel cuore. Grazie in anticipo per la tua risposta!

Un aumento del livello degli enzimi nel sangue può indicare malattie quali: miosite, infarto miocardico, reni, distrofia muscolare di Duchenne, emolisi massiva e disturbi del ritmo cardiaco. Si prega di specificare i sintomi della malattia - non è possibile impostare una diagnosi preliminare solo sui risultati di un esame del sangue biochimico.

Salve, mio ​​figlio quattordicenne aveva un livello CPK elevato (204) e una funzione alcalina (288). Tutti gli altri indicatori di analisi biochimica sono normali. Cosa possono dire questi dati di analisi?

Specifica per quale scopo, tuo figlio ha donato un esame del sangue biochimico. Questi indicatori possono essere valutati solo nel contesto della situazione clinica.

Ciao Ho un eccesso di ALT 150, AST 80. Io, su raccomandazione del medico, gocciolamento Heptral, perché Devo ridurre il livello di ALT e AST per la chemioterapia. Cerco di mangiare tutto ciò che è dietetico, non grasso, ma forse c'è una dieta speciale per il fegato per ridurre il livello di AST e ALT?

Il cibo specifico in questa situazione non è prescritto. È necessario limitare il consumo di cibi grassi e fritti (è preferibile escluderli del tutto), per escludere carni affumicate, condimenti, alcol, caffè e tè nero forte.

Benvenuto! Ho 37 settimane complete di gravidanza. L'ultima settimana di sera prurito alle mani, alle gambe, allo stomaco. Il mio ginecologo ritiene che questa sia una reazione a qualche tipo di cibo, mi ha consigliato di non mangiare verdure e frutta rossa. Ho riparato Internet, ho deciso di fare un esame del sangue per cercare di diagnosticare l'epatite colestatica nelle donne in gravidanza (CGB). Ha consegnato. Non so quale dottore andare a decifrarli e prescrivere un trattamento (se ne hai davvero bisogno), perché l'ospedalizzazione è necessaria per il CGD, poiché ci sono conseguenze sia per la madre che per il bambino. Ho paura ma il mio genetista non vede le ragioni dell'ospedalizzazione e la direzione non le dà. Cosa fare ?? Aiuta a capire i risultati. Un numero di indicatori superato. ALAT 39 * U / l (norma

ALT, AST e bilirubina: interpretazione dei risultati dell'analisi

Uno degli studi più importanti per valutare lo stato funzionale degli organi interni e alcuni sistemi del corpo è un esame del sangue biochimico. Questo studio include la determinazione del livello di bilirubina, ALT e AST.

Analisi per ALT

L'alanina aminotransferasi, che negli esami del sangue può essere definita ALT, ALT o ALT, è un enzima presente nei tessuti del fegato. L'ALT viene rilasciata nel sangue in varie lesioni d'organo di natura virale, tossica e di altra natura, pertanto l'analisi dell'ALT viene utilizzata per diagnosticare malattie del fegato (cirrosi, epatite virale, ecc.).

L'analisi dovrebbe prendere in considerazione fattori che possono influenzare i risultati, ad esempio: assunzione di alcool e droghe, attività fisica. Per ottenere dati accurati alla vigilia dello studio, si raccomanda di limitare strettamente lo stress fisico ed emotivo, l'assunzione di alcol, cibi grassi e piccanti.

L'analisi è data a stomaco vuoto. Se stai seguendo un corso di terapia farmacologica, consulta con il tuo medico la possibilità della loro cancellazione e, se ciò non è possibile, comunica al tecnico di laboratorio quali farmaci stai assumendo.

Per quanto riguarda le regole, dipendono dal sesso e dall'età della persona. Per i bambini da 1 a 18 anni, così come per gli uomini adulti, il livello normale di ALT varia da 10 a 40 U / l, per le donne adulte, da 7 a 35 U / l.

Analisi su AST

L'aspartato aminotransferasi, o AST, è un enzima responsabile del trasferimento dell'aspartato dell'amminoacido tra le molecole biologiche con la partecipazione della vitamina B6. AST manifesta la più grande attività nei mitocondri e nel citoplasma delle cellule nei tessuti dei reni, fegato, cuore e muscoli. Il dosaggio AST è un marker di malattie cardiache, in particolare il miocardio. Normalmente, l'AST può essere leggermente aumentato con uno sforzo fisico eccessivo, prendendo un certo numero di farmaci e dopo aver consumato una piccola quantità di alcol, quindi, per l'affidabilità dell'analisi prima di donare il sangue, questi fattori dovrebbero essere esclusi. Per quanto riguarda l'interpretazione dei risultati, il tasso di AST per gli uomini è di solito 15 - 31 U / l, per le donne - 20 - 40 U / l, per i bambini da 1 anno a 18 anni - da 15 a 60 U / l.

Analisi della bilirubina

La bilirubina è uno dei componenti della bile, che si forma durante la scomposizione di emoglobina, mioglobina e citocromi nelle cellule della milza e del fegato. Ci sono tre frazioni di bilirubina:

  • la bilirubina totale è un indicatore del volume totale di pigmento nel sangue;
  • la bilirubina indiretta è un pigmento insolubile in acqua;
  • la bilirubina diritta è un pigmento idrosolubile.

Il contenuto di ciascuna delle frazioni ha il suo significato per la diagnosi di malattie del fegato e di altri organi interni e sistemi. La bilirubina indiretta è tossica, quindi se viene rilevata questa frazione, è necessario un trattamento immediato, volto a neutralizzarlo e convertirlo in una forma solubile. L'aumento della bilirubina porta ad ingiallimento della pelle, tossemia e prurito della pelle. Le indicazioni per l'analisi del contenuto di bilirubina sono sospetti di malattie come epatite, cirrosi epatica, colelitiasi, colecistite, pancreatite, tumore o avvelenamento tossico del fegato.

Esistono i seguenti standard per l'interpretazione dei risultati dei test di bilirubina:

  • totale - da 5,1 a 17 mmol / l;
  • indiretto - da 3,4 a 12 mmol / l;
  • linea retta - da 1,7 a 5,1 mmol / l.

Per quanto riguarda i risultati delle analisi, è piuttosto difficile valutare se tutto è normale con te, da allora Non hai fornito dati sull'età, sulle unità di misura utilizzate dal laboratorio o su quale frazione della bilirubina è stata studiata. Per interpretare i risultati, è possibile contattare una visita di persona a un medico generico o ematologo. Potresti avere una significativa diminuzione del livello di AST nel sangue, che, ovviamente, richiede ulteriori indagini.

Test del fegato per malattie del fegato

I test di funzionalità epatica sono un metodo semplice, informativo e conveniente di diagnosi di laboratorio delle malattie del fegato.

Il fegato è un organo spaiato del peso di 1,5 kg., Situato nell'ipocondrio destro sotto il diaframma. Il fegato svolge oltre 500 funzioni vitali. Pertanto, nelle malattie del fegato che sono accompagnate da danni al tessuto epatico (parenchima), si sviluppa un intero complesso di sintomi, chiamato insufficienza epatica. Un esame biochimico del sangue determina i marker di danno e lo stato funzionale del fegato.

Malattie epatiche maggiori

epatite

L'epatite è una malattia infiammatoria del fegato, più spesso di eziologia virale. L'epatite A o la malattia di Botkin è meglio conosciuta. È anche chiamato ittero.

Le epatiti virali B e C sono quasi sempre croniche e portano al cirrosi nel 57% dei casi e al cancro del fegato primario nel 78% dei casi.

L'epatite alcolica si distingue. Con intossicazione alcolica regolare nel fegato, si sviluppano i processi di danno degli epatociti e la sostituzione del tessuto epatico con grasso o fibroso con lo sviluppo di epatosi e cirrosi grassa.

Forme rare di epatite comprendono epatite da farmaci, epatite autoimmune, epatite batterica.

L'epatite si manifesta come manifestazione di altre infezioni: febbre gialla, infezione da citomegalovirus, rosolia, parotite, infezione da virus di Epstein-Barr, varie infezioni da herpes.

gepatozy

A differenza delle malattie infiammatorie del fegato - epatite, le epatosi sono malattie degenerative-distrofiche, in cui l'attività funzionale delle cellule epatiche è ridotta, il metabolismo degli epatociti viene disturbato e il tessuto epatico viene rigenerato in grasso e / o fibroso.

L'epatosi può svilupparsi indipendentemente o essere il risultato di malattie infiammatorie o di altri disturbi del fegato. A loro volta, le malattie non infiammatorie del fegato sono prologo dello sviluppo della cirrosi.

Cirrosi epatica

Si tratta di una sostituzione cronica irreversibile delle cellule del fegato funzionalmente attive con tessuto fibroso grossolano con lo sviluppo di insufficienza epatica. In più della metà dei casi, la cirrosi è causata da intossicazione da alcol cronica. Nel 25%, la cirrosi si sviluppa dopo aver sofferto di epatite B o C. Quando l'escrezione biliare è compromessa, per esempio, in caso di malattia calcoli biliari, si verifica cirrosi biliare. La prognosi per la cirrosi è sfavorevole.

Cancro al fegato

Il carcinoma epatocellulare è un tumore epatico primario. Il maggior rischio di sviluppare un cancro al fegato è contrassegnato da cirrosi epatica, epatite B e C, invasioni parassitarie di fegato e abuso di alcool.

Molto più comune metastasi al fegato con localizzazione extraepatica del tumore primario. Le metastasi sono foci secondari di crescita per qualsiasi tumore maligno. Si formano quando le cellule tumorali entrano nel fegato attraverso il flusso sanguigno (via ematogena) o vasi linfatici (via linfogena). Con tumori dello stomaco, pancreas e mammella, colon, metastasi polmonari nel fegato sono rilevati in circa la metà dei pazienti. Nei tumori maligni dell'esofago e del melanoma, le metastasi epatiche sono determinate in un terzo dei pazienti. Nel cancro del cervello, nella cavità orale, nel cancro della ghiandola prostatica, nell'utero, nell'ovaio, nel cancro della vescica e nel cancro del rene, le metastasi epatiche sono estremamente rare.

Malattie epatiche parassitarie

L'echinococcosi epatica è una malattia parassitaria causata dallo sviluppo nel fegato della tenia Echinococcus granulosus.
Altre invasioni epatiche: clonorchosi, opistorchiasi, fascioliasi

Malattia epatica rara

Gli emangiomi epatici sono anomalie congenite o acquisite dello sviluppo dei vasi epatici.
Cisti non parassitarie del fegato - una cavità patologica con una capsula, piena di liquido.

Sintomi e segni di malattia del fegato

  1. Disagio e dolore nell'ipocondrio destro
  2. Fegato ingrossato, milza a volte ingrossata
  3. Bocca amara
  4. Debolezza generale e stanchezza
  5. mal di testa
  6. Sintomi di encefalopatia
  7. Aumento della sudorazione, gonfiore, gonfiore dell'addome (ascite)
  8. Pelle di colore giallo (ikterichnost), mucose, sclera
  9. Prurito della pelle, eruzioni cutanee
  10. angiostaxis
  11. Disturbi alimentari, decolorazione del calcio
  12. Urina schiumosa scura
  13. "Stelle" vascolari

Test epatici

Test del fegato o biochimica possono ora essere eseguiti in qualsiasi laboratorio. I principali indicatori dei test di funzionalità epatica sono la bilirubina ematica (diretta, indiretta e generale), l'aspartato aminotransferasi (AST, AsAt), l'alanina aminotransferasi (ALT, AlAt) e la fosfatasi alcalina (fosfatasi alcalina, ALP)

bilirubina

La bilirubina (latino bilis - bile e ruber - red) è un pigmento biliare, un componente della bile. Formata dalla scissione dell'emoglobina. Nel sangue, la bilirubina è contenuta in due frazioni: libera e legata. Un aumento della bilirubina indiretta si verifica con un'eccessiva distruzione dei globuli rossi (ittero emolitico). Con l'epatite aumenta il livello di bilirubina diretta e indiretta. Quando i dotti biliari si bloccano, la bilirubina diretta nel sangue cresce.

Il colore giallo del livido nell'ultima fase del suo sviluppo è dovuto alla conversione dell'emoglobina in bilirubina. Quando il livello di bilirubina nel sangue è superiore a 30 μmol / l, la pelle e le mucose diventano itteriche. Prima di tutto, è evidente sullo sfondo del colore bianco della sclera dell'occhio.

ALT - Alaninaminotransferase

I livelli di ALT aumentano con danni al fegato. Come risultato della distruzione delle cellule del fegato, questo enzima entra nel sangue in una quantità eccessiva. Anche i livelli di ALT aumentano con l'infarto del miocardio.
L'aumento dell'ALT, che supera l'aumento di AST, è caratteristico del danno epatico; se l'indice AST sale più di ALT, allora, di regola, questo indica i problemi delle cellule del miocardio (muscolo cardiaco).

AST - Aspartato aminotransferasi

L'AST è usato nella pratica medica per la diagnosi di laboratorio di danni al miocardio (muscolo cardiaco) e danni al fegato. Un aumento di AST che supera l'aumento di ALT è caratteristico del danno al muscolo cardiaco; se il tasso di ALT è superiore a quello di AST, quindi, di norma, indica la distruzione delle cellule epatiche.

Coefficiente di deis tis

AST / ALAT e AST / ALT è il rapporto tra attività AST e ALT. Il valore è normalmente 0.91-1.75. Con l'epatite, il coefficiente di de Rytis diminuisce a 0,6 e con l'infarto miocardico aumenta oltre 1,75.

Fosfatasi alcalina - fosfatasi alcalina

Il tasso di fosfatasi alcalina 20 -140 UI / L. L'ALP aumenta con l'ostruzione del dotto biliare. Nelle donne in gravidanza, è aumentato. Ma i contraccettivi orali riducono la fosfatasi alcalina.

I valori dei test di funzionalità epatica dipendono dalle attrezzature di laboratorio e dai metodi di ricerca. Pertanto, i dati sulla velocità di bilirubina, AST, ALT e fosfatasi alcalina possono essere diversi. Nei moderni laboratori, insieme ai risultati delle analisi, vengono sempre forniti i valori di riferimento della norma.

Test epatici Valore diagnostico per il rilevamento della malattia del fegato.

L'astuzia della malattia del fegato è che il dolore e altri sintomi e segni compaiono negli ultimi stadi della malattia quando si verificano cambiamenti irreversibili. Gli esami del fegato sono un modo informativo e di bilancio per monitorare lo stato del fegato sia in salute che nei pazienti. Il costo di questa analisi a Varna è di 15 lev. Deve essere preso annualmente, e in caso di malattia cronica del fegato o abuso di alcool, due volte l'anno. Il più grande valore diagnostico nella diagnosi precoce delle epatopatie epatiche acquisisce con regolari esami e monitoraggio medico delle dinamiche dei parametri di laboratorio e dei dati clinici.

Aumento della bilirubina e di alat. Cosa significa aumentare ALT e AST nella bilirubina normale?

Molto spesso, quando si visita un medico, il paziente riceve un appuntamento per esami del sangue clinici generali, test delle urine e anche per la ricerca biochimica.

Il valore di un esame del sangue biochimico è quello di valutare indirettamente lo stato organico dei principali sistemi e organi (fegato, rene, pancreas, cistifellea), nonché il metabolismo e la necessità di elementi in traccia.

Decodifica dell'analisi biochimica del sangue

Tabella: valori di riferimento di alcuni indicatori di analisi biochimica del sangue

Questa analisi include principalmente indicatori come:

  • ALT;
  • AST;
  • alfa amilasi;
  • gamma-glutamil transferasi;
  • fosfatasi alcalina;
  • bilirubina totale;
  • bilirubina diritta;
  • test di timolo;
  • proteine ​​totali;
  • albumina;
  • colesterolo totale;
  • LDL;
  • trigliceridi;
  • glicemia;
  • creatinina;
  • urea;
  • acido urico;
  • Proteina C-reattiva (CRP);
  • ferro sierico;
  • concentrazione di ioni Сl-, Na +, К +.

Naturalmente, non tutti gli indicatori di cui sopra sono determinati in modo generale dai laboratori. I medici indicano selettivamente quale di loro sarà interessante in un caso clinico particolare.

Le persone che hanno cattive abitudini, è particolarmente importante donare periodicamente il sangue per la ricerca biochimica

Quali sono gli enzimi: secretoria, indicatore ed escretore

Gli enzimi sono catalizzatori proteici responsabili della velocità e della qualità del flusso dei processi biologici nel corpo. Gli enzimi (enzimi), che sono prodotti nel nostro corpo, possono essere divisi in tre gruppi:

Struttura molecolare dell'enzima coinvolto nella conversione del glucosio

Gli enzimi indicatori si trovano all'interno della cellula e, pertanto, nel siero del sangue venoso possono essere determinati solo in piccole quantità. Questi includono: LDH, glutammato deidrogenasi, fosfatasi acida. Dopo il danno tissutale, questi enzimi entrano nel flusso sanguigno e sono un marker dell'estensione e della profondità del danno d'organo.

Gli enzimi escretori sono normalmente sintetizzati dalle cellule. Questi includono creatina chinasi, AlAT, Asat, LDH. Questi enzimi sono particolarmente importanti quando si diagnostica, ad esempio, infarto del miocardio o malattia del fegato.

Gli enzimi secretivi sono normalmente secreti nel plasma sanguigno (questo gruppo include colinesterasi sierica).

Norma e patologia nella biochimica del sangue

La bilirubina è normale o elevata?

Schema di scambio di bilirubina nel corpo

La bilirubina è un prodotto dello smaltimento dell'emoglobina nel corpo. Normalmente, i suoi valori sono 3,4-17,1 μmol / l. In questo caso, con una bilirubina totale di oltre 20 μmol / l, appare un leggero giallo delle mucose.

Allo stesso tempo, possono anche secernere diretto (0 - 7,9 μmol / l) e indiretto (

"L'analisi ideale è quando è possibile ottenere rapidamente, a basso costo e senza sforzo risposte a domande diagnostiche complesse. L'esperienza di vita mostra che persone, cose e fenomeni non sono quasi mai ideali, ma l'esperienza della medicina pratica rivela un'eccezione notevole. È un esame del sangue biochimico. "

Ricorda che solo un medico che ha un'educazione medica appropriata può con alta probabilità decifrare determinati cambiamenti nell'analisi biochimica del sangue. Non auto-medicare e se hai delle lamentele sulla tua salute, contatta il tuo medico.

Il sito è un portale medico per la consultazione online di medici pediatrici e adulti di tutte le specialità. È possibile porre una domanda sull'argomento "altallevata e la bilirubina asmica è normale" e ottenere una consultazione online gratuita con un medico.

Articoli popolari sull'argomento: l'aumento di alt e la bilirubina di cenere sono normali

Le malattie del fegato sono uno dei problemi più difficili nella gastroenterologia moderna, anche nell'infanzia. Il danno epatico nei bambini è caratterizzato da un'alta frequenza di disturbi genetici (sia strutturali che metabolici) e.

Il convegno scientifico-pratico "Questioni attuali di terapia di riabilitazione di emergenza", che si è svolto il 22 dicembre a Leopoli, ha riunito un gran numero di specialisti interessati a questo argomento. Un sacco di cose interessanti sono state ascoltate alla conferenza.

Il fegato è l'organo principale del metabolismo nel corpo umano che svolge più di 70 funzioni e una delle funzioni principali è l'organo barriera. Ciò causa l'elevata sensibilità degli epatociti agli effetti dannosi dell'alcool, dei virus, vari.

Nell'ultimo decennio nella pratica dei medici, l'epatite delle donne incinte è sempre più comune, le cui varie forme hanno molti sintomi comuni, ma il loro decorso, le complicazioni e la prognosi per le donne in gravidanza e per i feti possono essere diversi. Colestasi intraepatica

Per molti anni, la malattia del fegato grasso era considerata una malattia relativamente benigna, spesso in via di sviluppo nel diabete di tipo 2, nell'obesità, nell'iperlipidemia e nell'abuso di alcol. Nel 1980, Ludwig descrisse per primo le caratteristiche cliniche.

Sotto la prevenzione secondaria dell'ipertensione arteriosa essenziale (ipertensione nella terminologia nazionale) dovrebbe essere inteso un complesso di misure terapeutiche volte a prevenire lo sviluppo di fatali e non fatali.

La sindrome da dipendenza da alcool (il buon vecchio termine - "alcolismo") è rilevante non solo per gli psichiatri e i narcologi, ma anche per i medici di tutte le specialità. 670 mila pazienti registrati ufficialmente (135 su 10 mila

La steatosi epatica non alcolica comprende una vasta gamma di disturbi metabolici: accumulo di trigliceridi nel fegato (steatosi), steatosi con infiltrazione (steatoepatite), steatoepatite non alcolica (NASH), fibrosi e fibrosi c.

Attualmente, in Ucraina è emersa una situazione estremamente allarmante per quanto riguarda l'infezione da HIV. Nel 2005, nel nostro paese, il tasso ufficiale di infezione da HIV era di 29,4 casi per 100.000 abitanti, mentre nel 1990 erano solo 0,07 casi.

Domande e risposte per: aumento alt e bilirubina della cenere normale

Anastasia Bogdanova chiede:

Aiuto per favore. I capelli sono caduti dopo la cancellazione di OK, hanno fatto appello alla clinica, hanno nominato test. Non ero a conoscenza della necessità di donare la biochimica del sangue dopo gli ormoni, il sangue donato lunedì mattina. Sabato sera bevemmo un buon drink (vino), io ero magro, ma alla fine, bevevo una bottiglia di vino rosso. Di conseguenza, tutti i test sono normali, ma alt e ast
Alt 47 è normale a 14
ast 41 rate fino a 31

Questo potrebbe essere dovuto all'ingestione di alcol?

Il fatto è che esattamente un anno fa sono stato esaminato e tutti gli indicatori erano normali. Mi è stato dato per epatite un anno fa ed era ancora negativo. Vaccino contro l'epatite B a scuola.

Inviato per test, epatite, inclusa Giardia

Due giorni dopo, ho ricontrollato alt e ast, ggt e bilirubin,
questa volta tutto è normale, tranne che per alt - 40 a un ritmo fino a 35

(Non pensavo che avrei ripreso, dopo aver consultato con dolore ho bevuto un bicchiere di vin brulè, ho passato l'analisi al mattino) sì, è così che risulta divertente.. ma non sono affatto divertente

trovato lamblia nelle feci, 1-5 in vista (cisti)

ecografia della cavità addominale
L'ecogenicità del fegato è leggermente aumentata, l'ecostruttura è granulare, omogenea, non vengono scoperti focolai e calcificazioni, il modello vascolare non viene modificato.

La cistifellea è parzialmente accorciata, atonica, leggermente piegata in n / 3. La bile viene omessa.

Conclusione: segnali di segni di cambiamenti diffusi nel fegato. Deformità moderata della cistifellea. Segni di GWP Dispensia

Accetto alcolici (vino) forse una volta a settimana, a volte meno spesso)
Ora bevo molte vitamine - vitamina E in quantità piuttosto grandi, vitamine B, olio di pesce, acido folico (una manciata di tutto)

Yarinu ha impiegato 4 anni, ha smesso 1,5 mesi fa, ma quell'anno è andato tutto bene!

Test superato per l'epatite, attendere i risultati fino alla fine della settimana.. Sono molto preoccupato! Perché per la prima volta alt e cenere potrebbero essere sollevate? Questo potrebbe essere dovuto all'alcool?

La seconda volta solo l'alt è stato aumentato di 5 unità: quanto può durare un aumento dopo l'alcol?

E cosa può essere causato da segni ecografici di cambiamenti diffusi nel fegato. Può la causa Giardia?

11 ottobre 2013

Yagmur Victoria Borisovna risponde:

Buona giornata! La sindrome di Gilbert 7/7 è una mutazione omozigote geneticamente confermata. Ma per qualche ragione, la bilirubina diretta è anche elevata. ALT e AST, GGTP e ALP sono normali. L'epatite B e C sono stati testati più volte a intervalli di 5 mesi, i risultati sono negativi. C'è un'inflessione della cistifellea nella zona inferiore, le pareti sono 2 mm iperecogene. Il campione con colazione coleretica e osservazione dinamica mediante ultrasuoni ha mostrato la sua scarsa contrattilità - 28%. Qual è la bilirubina diretta elevata? (L'ultima analisi è stata di 13,4 a un tasso di 8,6 in laboratorio, dove ha consegnato, prima che ce ne fossero 9, e 11 e 14 sono stati).

Buon pomeriggio
La mamma ha 79 anni. Altezza 164, peso 84. Isterectomia (2001), erniotomia (2009). Dal 2001 diagnosi: ipertensione, cardiopatia ischemica, cardiosclerosi, CVD con cerebrosclerosi e osteocondrosi. Fino al 2014 non ha assunto la droga dell'anno, si è liberata del mal di testa con citramona.
Denunce di forti capogiri, se lancia indietro la testa, cerca di alzare lo sguardo, si trova sul lato sinistro, "non c'è sangue nel cervello dal lato sinistro".
Nell'aprile 2014 è caduta dal tavolo (ha incollato la carta da parati) dopo aver inclinato la testa all'indietro. Colpisci la testa, la parte bassa della schiena, il braccio rotto. Non c'era tremore. Dopo 2-3 mesi sono iniziati i "tremori", un po 'di precarietà quando si cammina. Poi apparve un tremito alla mano destra.
- neurologo all'Istituto di Gerontologia il 10/11/14: dyscirculatory a / c e l'encefalopatia ipertensiva 2 cucchiai. con [. ] principalmente nei vasi di VBB, tremore essenziale delle mani e della testa. Mildronate 1 mese, aktovegin- 2 mesi, neovital- 1 mese, epadol-1 mese, cerebrovital-1 mese.
Il 13/12/14 di notte, voleva entrare in bagno, sentì un forte colpo doloroso nella regione lombare, "come se quattro frecce fossero state colpite dalla colonna vertebrale" e perse conoscenza, ricadde sul letto e dormì (?) Fino al mattino. Presumibilmente, da qualche tempo giaceva sul lato sinistro. Non potevo alzarmi la mattina, era difficile aprire gli occhi, una grave nausea, causare un'ambulanza, suggerire una crisi ipertensiva, fare iniezioni, non c'era alcun miglioramento. Sono rimasti due giorni
Ricovero del 15/12/14 nell'ospedale della città di Chernihiv, neurologia, diagnosi alla dimissione il 29/12/14:
DIAC, KPMK 2st a VBB nella fase della parata (13/12/14) osserviamo la sindrome di vestibuloataxi. Arterie A / C del cervello (І67.8.7), g_pert. Crossroads 2st, 3st., Rischioso 4. Osteocondrosi trasversale con perezhimim urazhennyam shiynogo v_ddіlu. CV-CVI instabile. Cervicalgia con sindrome da dolore pomir. ІHS. Angina spondyls Іst., Stable, 2 f. Viene salvato dalla funzione sistolica della sll sinistra. Cardiosclerosi postinfartuale (su ECG). Cistite cronica, rimedio stadiya.
Raccomandazioni: aterocard, cardiomagnyl, dicorlong, rosart. Il ricovero è di 6 mesi.
È stato dimesso in buone condizioni sotto la supervisione di un neurologo locale a Chernigov.
Il 15/4/15, sullo sfondo dell'ARVI, la casa cadde "di punto in bianco": sentì un forte colpo doloroso nella regione lombare, "come se una freccia fosse sparata sulla colonna vertebrale", cadde all'indietro, colpendo la nuca.
Ispezione del neurologo presso il Center for Medical Diagnostics 22/04/15
Reclami: vertigini in senso orario, si verificano quando si cambia posizione, nella posizione sul lato sinistro, quando la testa si inclina, instabilità quando si cammina, instabilità, tremore delle mani. La rigidità mattutina non lo è. La dipendenza Meteo è Sindrome articolare: dolore alle gambe, nessun dolore notturno; subfebrilitet no. Trattamento precedente: giloba, mildronate, vazoserk, neuroxone, mexidol.
Obiettivo: stato neurologico: al momento dell'ispezione, l'innervazione cranica viene levigata dalla piega sinistra / labiale, leggera deviazione della lingua a sinistra, altrimenti senza patologia acuta. Tremore al capo del tipo di essenziale non permanente, tremore della mano, più a destra. La forza muscolare è ampiamente ridotta, l'andatura atassica, il tono muscolare è irregolarmente elevato in tipo extrapiramidale. Riflessi tendinei e periostali di moderata vitalità con una leggera predominanza nella mano sinistra. La sindrome di Stryumpel da 2 lati, il riflesso plantare sinistro è pervertito (ridotto a destra). Sintomi di tensione: Lassega è positivo a destra, Wasserman (Matskevich) a destra da 2 lati. Nella posizione di Romberg è instabile, ricadendo ea destra. La funzione degli organi pelvici è più frequente. Limitare la flessione dell'abduzione della rotazione nell'articolazione dell'anca simmetrica.
Diagnosi: DEP 2-3 St in forma di sindrome vestibuloataktichesky pronunciata, disturbi extrapiramidali del tipo di ipercinesia, idrocefalo.

Nell'estate del 2015, mi sono trasferito autonomamente lungo la strada, sono andato al negozio, ma a volte c'erano periodi di vertigini e "sobbalzi".
Consultazione al Parkinsonian Center, settembre 2015.
Diagnosi: sindrome del lievito extrapiramidale sullo sfondo di DEP 2st, ipertensione 2st.
Raccomandazioni: i farmaci a base di levodopa non sono attualmente indicati.
Dall'autunno 2015 al 18/2/16, i problemi di movimento sono aumentati a ondate.
Vertigini spesso (con la reception 24 o 24). Salti di pressione: durante il giorno, da 170-180 / 110 a 80/55 (il minimo è sempre intorno alle 11, passa dopo un'ora di sonno).
Risultati del sondaggio:
Scansione duplex di parti extracraniche di vasi brachiocefalici e scansione duplex transcranico:
7/10/14 arterie A / C. Indipendenza vertebrale del decorso di entrambe le arterie vertebrali.
28/1/15 arterie A / C. Indirettamente vertebrale del decorso delle arterie vertebrali. Deformazione dell'arteria vertebrale destra nel segmento VI. Moto ondoso dell'ICA.
28/4/15 Segni ecografici di stenosing a / c. La diminuzione degli indicatori di velocità del flusso sanguigno nel bacino di entrambe le arterie cerebrali medie, più pronunciato nell'arteria cerebrale media sinistra. Deformità vertebrale del segmento V2 a livello delle vertebre C5-6 di entrambe le arterie vertebrali, che non ha significato emodinamico sistemico. Segni di disgemia e diminuzione della velocità del flusso sanguigno nelle arterie del bacino WB su entrambi i lati, più pronunciato a destra, probabilmente a causa degli effetti dell'origine vertebrale nella giunzione cranio-vertebrale.
Segni di alterazione del flusso venoso dalla cavità cranica, accompagnati da una diminuzione del flusso sanguigno volumetrico attraverso la vena giugulare interna sinistra e sovraccarico della vena giugulare interna destra dal volume della piscina, con segni di aumento del flusso sanguigno attraverso le vene profonde del cervello da entrambi i lati. L'espansione della cavità del terzo ventricolo. Una significativa diminuzione della trasparenza delle finestre ad ultrasuoni temporali su entrambi i lati, più pronunciate a sinistra.
Valutazione dei risultati dei test cerebrovascolari funzionali:
Diminuzione della riserva funzionale (perfusione) della circolazione cerebrale nel bacino di entrambe le arterie cerebrali medie. Nello studio della reattività cerebrovascolare, sono determinati i segni di tensione nel sistema di autoregolazione con lo sviluppo di vasospasmo funzionale del letto arteriolare nel bacino di entrambe le arterie cerebrali medie.
Nel condurre campioni vertebro-basilili, vengono determinati i segni di maggiore gravità della disgemia nel bacino dell'arteria vertebrale sinistra.
Risonanza magnetica del cervello:
15/12/14 MR un'indicazione delle malattie patologiche vaginali della massa cerebrale non viene rivelata. Atrophilous rosyshlennya lіkvornyh prostіr (zmіshana gіdrotsefalіya ex vacua). Zmіni nei seni paranasali crono ignizione natura. Pristinkove su "me la legge del seno mascellare (cisti visoproteina).
CT della colonna lombare
24/3/15
Immagine TC di osteocondrosi intervertebrale L3-S1, dischi di ernia m / n L4-S1.
CT del rachide cervicale
10/4/15
Immagine TC di osteocondrosi intervertebrale di dischi C3-C7, ernia di dischi C / C C5-C6, C6-C7.
CT toracico
Osteocondrosi di CT immagine m / p Th3-Th10. Osteoporosi.
Esame del sangue 17/12/15
ALT 17
AST 22
Bilirubina totale 6.2
Batti dritto-2,3
Bil Nep 3,9
Emogl glycated - 5.84 (normale 4.8-5.9)
C-peptide- 1,73 (0,9-7,10)
Glucosio sierico -5,31
Insulina 9,06 (2,6-24,9)
Indus NOMA- 2.14 (fino a 3.0)
Soia 29
Da dicembre 2015 pratica tre volte alla settimana la terapia fisica per il sistema Bubnovsky.
A metà febbraio 2016, i reclami sulla pressione instabile (dopo aumento 150-160 / 100, circa 10-90-85 / 60, dopo aver dormito a 12 ore -130/80, la sera salendo a 150-160 / 100, a volte 180/110 vertigini ricorrenti, soprattutto in caso di vento o nei giorni di pioggia, sensazioni spiacevoli alle gambe: pesantezza, formicolio, sensazione che le piante dei piedi hanno "cuscini" sui quali è impossibile resistere, piedi freddi (allo stesso tempo i piedi sono caldi); dita dei piedi (particolarmente a destra). Le sensazioni spiacevoli nei piedi sono presenti in posizione eretta (seduti e in piedi), in posizione ezhachem è rara. La debolezza è molto difficile da sollevare la gamba sul gradino, salire in macchina. mani tensione Tremor, per lo più a destra. Il tremore della testa (raramente). A volte il nuvoloso sensazione, pesantezza alla testa. Nel buio e con gli occhi cadute chiusi.
Ha preso: vestibo 24 - 2, vazar 160 del mattino, vazar 80 di sera, magnicore 75-1 rd, phytocomplex Equilibrio all'ora di andare a letto, vitamina B12-1000mkg 1rd, complesso vit B + vit C.

Il 18/2/16, si sono rivolti all'ospedale della città di Chernihiv per un esame sull'argomento della convenienza dello stenting delle arterie vertebrali.
Il 19/2/16, uno studio angiografico delle arterie brachiocefaliche e coronarie è stato eseguito con l'installazione simultanea di uno stent (come indicato) nel LADF dell'arteria coronaria sinistra.
Estratto dal 25/2/16
La diagnosi:
ІHS. Molle di stenocardia stabilizzate fk.2. Cardiosclerosi post-infarto (da EKG). KVG (19/2/16) stenosi del 90-95% del Viddilu prossimale PMShG LKA, stenosi del 50-60% del VLD prossimale VLD, stenosi 50-60% del mezzo viddilu PKA 19/2/16-stentuvannya 1 prossimalmente V_dd_lu PMSHG LKA (DES Nobori 3,5x24mm), СН 2А фк.3 зі con una funzione sistolica di risparmio della fessura. Hypertonic hvoroba 3 Articolo 3 con p4. Cuore iperteso. CVH DE 2-3 St in VBB Osserviamo la sindrome di vestibuloatax. Sindrome di parkinsonismo di corte. Lavaggio del cervello sudato di A / s. L'osteocondrosi della colonna vertebrale si diversificherà lungo la cresta attraverso la cresta della cresta. Lyumbalgіya.
Un tuffo:
-Karotid arteriografiya (19/2/16) - zvivistist vertebralno arterie zlіva
-Dopplerografia uz delle arterie degli arti inferiori
22/2/16
Risultato del punteggio:
Dopplergram delle arterie del tipo di tronco su ENTRAMBI, PKLNA, ZTA a destra, ENTRAMBI, PKLNA, ZTA, PTA a sinistra;
La velocità del flusso sanguigno viene mantenuta su tutte le navi;
IRSD normale su 1,2,3,4 polsini a destra, 1,2,3,4 polsini a sinistra.
conclusione:
Il sangue scorre attraverso le arterie degli arti inferiori entro la norma di età.
Analіzi
ZACK 19/2/16
RBC

P / I-2%, c / I-57%, mon-4%, linfa 35%, l-2%
18/2/16 glucosio - 4,5 mmol / l
Bіoh. Kr. 22/2/16
Zag. Belok 51 g / l, zag. Bilir-14,9 mmol / l, ALT-22,1 MO / l, AST-28,7 MO / 1, sechovina 12,2 mmol / l, creatina 108 μmol / l; Kaliya 4,5 mmol / l, sodio 140 mmol / l, cloro 100 mmol / l
22/02/16 frobrinogeno 4,2 g / l, PTI 94%
Vipisana per i giovani che vivono nel retro della stazione
Raccomandazioni del neurologo (l'esame è stato fatto con molta cura, la madre ha lamentato instabilità e dolore alle gambe, riferendosi ai muscoli del polpaccio e al disagio nella zona lombare):
Vestibo 24 - 2 ° -1 mesi
Revmoksikam 7,5 mg-2 ° - 5 giorni
Il 22/02/15 dopo 2 giorni di rigoroso riposo a letto e rimozione di una benda emostatica molto stretta (l'accesso chirurgico era attraverso l'inguine), i problemi con le gambe sono aumentati. ora:
La pressione è 90/60 alle 10 del mattino, il resto del tempo è 110 / 70-120 / 80 senza prendere farmaci antipertensivi, il polso è circa 80
Il mal di testa e le vertigini sono assenti (senza vestibolare)
Il pensiero è chiaro, assolutamente adeguato, il ricordo non è disturbato, non c'è confusione.
Il tremore della tensione della mano destra è lì, al mattino dopo il sollevamento, può apparire un "tremore interno", che proviene dalla regione lombare e si diffonde a tutto il corpo. Dopo colazione passa. Gambe: dolore ai muscoli del polpaccio, intorpidimento dei piedi, dopo il massaggio, rimane solo intorpidimento delle dita sul piede destro, sensazione di freddo (molto caldo), tocchi di freddo; quasi incontrollabile: c'è incertezza nelle ginocchia, le gambe si muovono con grande difficoltà, il supporto è necessario quando si cammina, cade senza supporto. Totalmente impotente nel buio.
Accetta: brinta 2 °, magnnicor 1 °, rosart 1 °, pantasan 1 °
Cosa si può fare per ripristinare la capacità di camminare?

15 marzo 2016

Starish Natalya Petrovna risponde:

Benvenuto! Considerando l'età del paziente e la storia complicata, così come un ampio bouquet di comorbilità, si può concludere che la disfunzione del cammino ha origine sia centrale che periferica. Quindi, per dirlo inequivocabilmente, un tal farmaco ti aiuterà, e la mamma inizierà a camminare dopo averla presa - non è possibile. Nel tuo caso, è necessario un ospedale - un sanatorio con una grande base diagnostica e di trattamento, oltre a opportunità di riabilitazione non standard. Non conosco istituzioni mediche di questo tipo negli ex paesi della CSI. Qualcosa di simile offre cliniche in Israele e in Germania. Possono essere trovati in modo indipendente su Internet, contattarli, fino a un suono e inviare loro la storia della madre. Dopo aver studiato quali - ti daranno il loro verdetto - per quanto possibile ulteriore trattamento e riabilitazione in questa fase. Se per qualche motivo l'attuazione della mia proposta non è possibile per te, ha senso recarsi in ospedale ogni sei mesi per sottoporsi a un ciclo di terapia di mantenimento, e tra una ricerca e l'altra per il profilo della malattia (il medico le dirà questo). E voglio anche ricordarti che i dottori non possono (sono mortali come tutti noi), forze superiori possono - andare al Tempio, pregare, invitare un prete a tua madre, se arriva la tua preghiera - non avrai bisogno di Israele né la Germania. Pazienza e saggezza, e madre - salute!

Albumina - 57.6 (la norma è fino a 52)

HBeAg: (-)
HBeAg: anticorpi (+)
HBAAg: anticorpi (+)
HBsAg: anticorpi (-)

Quantità PCR, tempo reale:
1,10 x 10 * 3 UI / ml (1,87 x 10 * 3 copie di DNA / ml)
[non rilevato]
------
La sensibilità del sistema di test ------
L'esame ecografico degli organi addominali dà gli stessi risultati di 4 anni fa:
1. Il fegato è moderatamente ingrossato (dimensione verticale nella mediana - 105 mm, nella parte medio-clavicolare destra - 145 mm, nell'asilo-ascellare - 155 mm), ecogenicità media, esiste un gruppo di calcinati di 4-7 mm. vena porta - 14mm, i dotti biliari intraepatici non sono dilatati.

2. il pancreas non è ingrandito, i contorni sono lisci. la struttura è diffusamente eterogenea, l'eco è media. condotto non è esteso.

3. milza moderatamente ingrandita, uniforme, senza lumen.

Non ci sono specialisti in malattie epatologiche / infettive professionali nella mia città, e i medici ordinari in policlinico non ne sanno molto. Dimmi cosa dicono dei miei test, devo fare qualcosa? Ho bisogno di una dieta? Grazie per l'aiuto!

Plasma sanguigno - 50 Me / ml (85 copie di DNA / ml).
Intervallo lineare: 150 - 1,0x10 * 8 IU / ml (255 - 1,7x10 * 8 copie di DNA / ml).

B (HBV), HBeAg - 0,079 indice Inferiore a 1,0 - risultato negativo
Maggiore o uguale a 1.0 - risultato positivo

Virus dell'epatite B (HBV), HBeAg, anticorpi sumarnie -
0,004 indice> 1,0 - risultato negativo
(Non riesco a capire qui

Anticorpi di virus dell'epatite B (HBV), HBcorAg, IgM -
0.044 indice => 1.0 - risultato positivo

Virus dell'epatite D (HDV), anticorpi totali - non rilevati

ALT-16, AST-16, GGT-12, LF-42, proteina totale-69,1, albumina-48,8, la bilirubina era
aggiornato a 33 a causa di indiretta-28.4. Dopo il totale di prova di Gilbert-13.6 (Ave.-4.1,
nepr.-9.5).
L'ecografia epatica è normale.
E per quanto riguarda l'HTP? L'epatologo consiglia tenohop. Anche nella storia della tubercolosi polmonare. Paura di HTP Si prega di avvisare! Grazie
Luda Romanyuk

24 dicembre 2014

Igor Zaitsev risponde:

Ciao, Ludmila. Risolvere-non-curare è più di un semplice punteggio di prova. Se scegli un medico, segui i suoi consigli. Lui è responsabile per loro. In caso di dubbio, rivolgersi a un altro medico per un consiglio. Ottieni la sua opinione. Solo non su Internet. IA

Zhanna Agaeva chiede:

Buon giorno, aiutate a capire l'analisi, superando i test per la biochimica, i valori di ALT superano il 120,8 (norme fino a 32), AST 51,9 (norme fino a 31) colesterolo 6,4, anche con fibrogastroduodenoscopia conclusa: esofagite catarrale. Gastropatia iperplastica dell'antro. Reflusso duodenale-gastrico. Bulbi Catarral. Sono stati trovati anche gli anticorpi totali di Helicobakter pylori +1: 40, il terapeuta consigliava di ripetere i test per l'epatite BCDE, prima di aver testato questi test per un anno tutti negativi (ha dato ALT 73 e bilirubina 40,6 per gli stessi motivi, ma un anno fa erano leggermente elevati), ieri hanno ricevuto test per l'epatite Epatite B HBs Ag -negativa, epatite C AT totale-negativo, c'è anche infezione con CMV M-positivo, CMV G 1: 3200, lo specialista di malattie infettive prescritto trattamento per CMV, la domanda è che la presenza di CMV può anche servire come un aumento di ALT e AST, o forse ho bisogno odimo passare alcuni extra. test, l'epatite B è stata vaccinata 8 anni fa, non bevo o uso droghe, ho avuto una sezione di Caesorev 2 volte e nel 1994 è stata peretoria durante l'infanzia e sembra che abbia fatto una trasfusione di sangue, i genitori non ricordano esattamente, quindi riguardo all'epatite, il gastroenterologo ha anche prescritto un trattamento per Helicobacter, bevo antibiotici, ma con questi indicatori, puoi bere diversi tipi di antibiotici contemporaneamente?

13 dicembre 2014

Yury Alexandrovich Sukhov risponde:

Ciao, Joan. Da dove vieni? Può sembrare strano per te, ma una situazione del genere non è rara. Ma i risultati sono diversi - quello che hai descritto è chiamato "circolo vizioso" (uno contribuisce all'altro, l'altro al terzo). Sì, è necessaria la consultazione e un esame più dettagliato. Se non si rifiuta un esame più dettagliato, lasciare un gastroenterologo: lo scopo della terapia antibiotica è la terapia associata a Helicobacter solo sulla base di FGDS e anticorpi totali a questo patogeno - moveton. Ahimè, ci sono domande serie per lo specialista di malattie infettive: solo (-) lo studio HBsAg non esclude l'HBV, l'HBE non è cronico, la IOP è possibile come superinfezione o mista con HBV SOLO. Ho visto solo danni al fegato isolati in EBV durante la mia pratica solo 2 volte. La tua preoccupazione è giustificata, come posso aiutarti in modo specifico? Da SW., Yu Sukhov.

Ciao, mia madre per 65 anni ha accidentalmente scoperto l'epatite C, aveva eruttazione, aveva occhi gialli e pelle sul viso un po ', prima che macellava sul lato destro sotto la costola, non più dolore, buon appetito, prurito, urina scura, feci leggere, specialista di malattie infettive prescritto Ursodiolo, dopo l'aumento dell'ittero, piccole pietre sono state trovate nell'ecografia addominale, sono state trovate piccole pietre, stasi biliare nella cistifellea, il fegato era normale e ha superato analisi cliniche normali, biochimiche: totale di bilirubina-185, diretta -119, indiretta-65,3. -233, AST-230, proteina totale-63,58, albumina-43,6, colesterolo-3,07. Totali anti-HCV dell'epatite C-15,07, Pcr-positivo La TC del fegato è stata aumentata alla TC a causa del lobo destro (dimensione verticale fino a 183 mm), la densità del perehrima è stata ridotta diffusamente a 36-44 NU, la struttura era uniforme, i contorni erano chiari. extraepatici dotti biliari non bolla rasshireny.Zhelchny non è aumentata, cancello Vienna rasshirena.Selezenka non aumentata a 121h50mm, struttura omogenea, contorni chetkie.Pochki e ghiandole surrenali in ciascuno norme.Esche nella cavità addominale era zhikos spessore fino a 10 mm ai bordi esterni pecheni.Lezhala in contagioso ospedale diminuito ALT e AST normale, ushla.Seychas ittero richiede ancora ursohol e veroshpiron.Delala Nedao ultrasuoni liquido senza fegato vengono aumentati + 1,5 cm dovuta alla destra del lobo destro doli.KVR 165 millimetri, sinistra 115mm.Struktura uniforme a causa di piccoli cambiamenti fibrotici focali, gli angoli non sono taglienti, contorno liscio, parenchimale ecogenicità vasi epatici izmenena.Vnutripechenochnye vena plvyshena.Arhitektonika non sono dilatati, linfonodi non erano lotsiruetsja, masse focali non vizializiruyutsya, formazione cistica, non lotsiruyutsya.Vnutripechenochnye dotto biliare e non espanse, le pareti non sono sigillati, senza utolscheny.Obschy dotto biliare 4 millimetri, le pareti non sono sigillati, senza rasshiren.Zhelchny bolla piriforme aumentata, non ridotte dimensioni lineari 90h45mm pareti ispessite a 3,5 mm, per precipitare uplotneny.Soderzhimoe eterogenea 1 / 3volume w / bladder, le pietre sono visualizzate 5-6,5 mm, le formazioni near-wall non sono visualizzate Ferro di Podzhelud: testa di 20mm, corpo di 16mm, coda di 23mm, non addensato, compattato a causa di cambiamenti fibrotici su piccola scala, l'ecogenicità è cambiata, elevata, il contorno non è uniforme, non chiaro, il condotto non è esteso a 2 mm, le cisti lotsiruyutsya.Selezenka 135h70mm non aumentato, struttura omogenea, gli angoli non sono taglienti, liscio contorno masse focali non vengono visualizzati, in linfa non milza cancello lotsiruyutsya.Pochki sceso a causa 2-2,5sm pohudeniya.Sdala Saggi bilirubina totale 20 9, diretto-8.8, indiretto-12.1, ALT-2.1, AST-0.98 Il medico dice che sarà molto difficile per lei curare l'epatite a questa età, è possibile in qualche modo sospendere la riproduzione del virus? Grazie in anticipo

1 aprile 2014

Ventskovskaya Elena Vladimirovna risponde:

In piccole quantità, questo prodotto può essere utilizzato per migliorare la secrezione biliare, ma non molto. Prendi il farmaco prescritto e, al termine, visita di nuovo il gastroenterologo.

Uno degli studi più importanti per valutare lo stato funzionale degli organi interni e alcuni sistemi del corpo è un esame del sangue biochimico. Questo studio include la determinazione del livello di bilirubina, ALT e AST.

Analisi per ALT

L'alanina aminotransferasi, che negli esami del sangue può essere definita ALT, ALT o ALT, è un enzima presente nei tessuti del fegato. L'ALT viene rilasciata nel sangue in varie lesioni d'organo di natura virale, tossica e di altra natura, pertanto l'analisi dell'ALT viene utilizzata per diagnosticare malattie del fegato (cirrosi, epatite virale, ecc.).

L'analisi dovrebbe prendere in considerazione fattori che possono influenzare i risultati, ad esempio: assunzione di alcool e droghe, attività fisica. Per ottenere dati accurati alla vigilia dello studio, si raccomanda di limitare strettamente lo stress fisico ed emotivo, l'assunzione di alcol, cibi grassi e piccanti.

L'analisi è data a stomaco vuoto. Se stai seguendo un corso di terapia farmacologica, consulta con il tuo medico la possibilità della loro cancellazione e, se ciò non è possibile, comunica al tecnico di laboratorio quali farmaci stai assumendo.

Per quanto riguarda le regole, dipendono dal sesso e dall'età della persona. Per i bambini da 1 a 18 anni, così come per gli uomini adulti, il livello normale di ALT varia da 10 a 40 U / l, per le donne adulte, da 7 a 35 U / l.

Analisi su AST

L'aspartato aminotransferasi, o AST, è un enzima responsabile del trasferimento dell'aspartato dell'amminoacido tra le molecole biologiche con la partecipazione della vitamina B6. AST manifesta la più grande attività nei mitocondri e nel citoplasma delle cellule nei tessuti dei reni, fegato, cuore e muscoli. Il dosaggio AST è un marker di malattie cardiache, in particolare il miocardio. Normalmente, l'AST può essere leggermente aumentato con uno sforzo fisico eccessivo, prendendo un certo numero di farmaci e dopo aver consumato una piccola quantità di alcol, quindi, per l'affidabilità dell'analisi prima di donare il sangue, questi fattori dovrebbero essere esclusi. Per quanto riguarda l'interpretazione dei risultati, il tasso di AST per gli uomini è di solito 15 - 31 U / l, per le donne - 20 - 40 U / l, per i bambini da 1 anno a 18 anni - da 15 a 60 U / l.

Analisi della bilirubina

La bilirubina è uno dei componenti della bile, che si forma durante la scomposizione di emoglobina, mioglobina e citocromi nelle cellule della milza e del fegato. Ci sono tre frazioni di bilirubina:

  • la bilirubina totale è un indicatore del volume totale di pigmento nel sangue;
  • la bilirubina indiretta è un pigmento insolubile in acqua;
  • la bilirubina diritta è un pigmento idrosolubile.

Il contenuto di ciascuna delle frazioni ha il suo significato per la diagnosi di malattie del fegato e di altri organi interni e sistemi. La bilirubina indiretta è tossica, quindi se viene rilevata questa frazione, è necessario un trattamento immediato, volto a neutralizzarlo e convertirlo in una forma solubile. L'aumento della bilirubina porta ad ingiallimento della pelle, tossemia e prurito della pelle. Le indicazioni per l'analisi del contenuto di bilirubina sono sospetti di malattie come epatite, cirrosi epatica, colelitiasi, colecistite, pancreatite, tumore o avvelenamento tossico del fegato.

Esistono i seguenti standard per l'interpretazione dei risultati dei test di bilirubina:

  • totale - da 5,1 a 17 mmol / l;
  • indiretto - da 3,4 a 12 mmol / l;
  • linea retta - da 1,7 a 5,1 mmol / l.

Per quanto riguarda i risultati delle analisi, è piuttosto difficile valutare se tutto è normale con te, da allora Non hai fornito dati sull'età, sulle unità di misura utilizzate dal laboratorio o su quale frazione della bilirubina è stata studiata. Per interpretare i risultati, è possibile contattare una visita di persona a un medico generico o ematologo. Potresti avere una significativa diminuzione del livello di AST nel sangue, che, ovviamente, richiede ulteriori indagini.

Cordialmente, Ksenia.

Bilirubina, GGT, albumina, ALT e AST nella cirrosi epatica sono indicatori specifici della malattia. La cirrosi è una diagnosi comune, il cui nome è stato inizialmente annunciato ufficialmente nelle opere di R.T. Laenneca nel 1819.

Nel mondo moderno, è più comune negli adulti di età compresa tra i 30 ei 65 anni. Nei paesi della CSI, viene diagnosticato ogni centesimo. Tre quarti dei pazienti sono uomini. La malattia e le sue complicazioni successive causano la morte di circa 40 milioni di persone all'anno.

La durata e la qualità della vita dei pazienti dipendono significativamente dalla fase di rilevamento. La diagnostica si basa su vari metodi: ecografia, biopsia tissutale, esami del sangue per cirrosi epatica. Sulla base dei dati ottenuti, viene prescritta una terapia di supporto che consente al paziente di convivere con la malattia per molti anni.

Spesso nelle prime fasi della malattia, i sintomi non sono espressi. Al fine di evitare il rilevamento tardivo, si consiglia di sottoporsi a esami preventivi una volta ogni sei mesi.

Cos'è la cirrosi del fegato

La cirrosi è una malattia espressa nei cambiamenti strutturali nei tessuti di un organo, che porta nel tempo a insufficienza epatica e aumento della pressione nella vena porta e nei suoi affluenti. La condizione progredisce inevitabilmente ed è cronica. La malattia può verificarsi per vari motivi, tra cui:

  • abuso di alcool, alcolismo cronico;
  • il corso dell'epatite virale;
  • processo autoimmune nel corpo;
  • fattori meccanici (calcoli biliari, restringimento o blocco dei dotti);
  • intossicazione tossica;
  • esposizione prolungata ai vermi e ai loro prodotti metabolici;
  • insufficienza cardiaca.

Di regola, si manifesta con sintomi secondari, a cui il paziente non presta sempre attenzione. Ad esempio:

  • prurito;
  • debolezza e stanchezza;
  • disturbi del sonno, irritabilità, apatia, lieve irritabilità (encefalopatia epatica);
  • interruzione del processo digestivo;
  • perdita di peso improvvisa;
  • decolorazione delle urine;
  • temperatura corporea elevata.

In futuro, il paziente viene trovato ingiallimento della pelle e dell'occhio sclera, dolore nella parte destra, espansione della rete vascolare, nausea e vomito.

Il decorso prolungato della malattia passa con complicazioni. Idropisia addominale, ipertensione portale, atrofia parziale o completa delle funzioni degli organi può svilupparsi.

In caso di malattia, uno specialista determina quali test devono essere presi per confermare la diagnosi. Per curare la malattia non è possibile. Terapia di supporto prescritta per combattere i sintomi. La prognosi per il paziente è nella maggior parte dei casi sfavorevole.

Quali test (test del fegato) passano in caso di cirrosi epatica

La diagnosi di una malattia comporta lo svolgimento di vari studi (test). Le moderne capacità di laboratorio consentono di ottenere il quadro più completo della malattia, sulla base dei risultati ottenuti. In questo caso, vengono presi gli indicatori degli enzimi principali che riflettono lo stato del corpo.

Al momento non esiste un'unica pasta epatica generalizzata, quindi è necessario considerare la decodifica delle analisi nel complesso.

La ricerca e la diagnosi vengono effettuate studiando i seguenti parametri del sangue nella cirrosi epatica:

  • studi quantitativi di alanina aminotransferasi (ALT);
  • studi quantitativi di aspartato aminotransferasi (AST);
  • ricerca quantitativa della gammaglutamina transpeptidasi (GGTP);
  • test di cirrosi epatica mediante studi quantitativi di fosfatasi alcalina (fosfatasi alcalina);
  • considerazione delle proteine ​​del sangue totali;
  • studi qualitativi e quantitativi di bilirubina;
  • valutazione del sistema di coagulazione (tempo di protrombina);
  • studi quantitativi di albumina.

La valutazione dei processi sintetici nel corpo, il grado della sua saturazione con le tossine, l'escrezione mediante circolazione del sangue si basa sull'interpretazione dei dati di ricerca. Un esame del sangue fornisce risultati precisi in breve tempo, consentendo di iniziare il trattamento per la malattia il più rapidamente possibile.

ALT nella cirrosi epatica

L'alanina aminotransferasi (ALT o ALT) è una aminotransferasi la cui sintesi si verifica negli epatociti. Di solito l'enzima entra nel sangue in piccole quantità. Quando le cellule del fegato vengono distrutte, l'ALT viene rilasciata e diretta attraverso il flusso sanguigno nei vasi sanguigni. Una condizione simile può essere causata da:

  • avvelenamento da veleni;
  • insufficienza cardiaca e renale;
  • patologie del pancreas;
  • nel corso dell'epatite,
  • e così via

Sulla base della deviazione di alanina aminotransferasi dalla norma stabilita (6-37 UI / l), si possono trarre conclusioni sull'entità del danno al tessuto dell'organo. Spesso, con un corso prolungato, la quantità di ALT nell'analisi aumenta di 10 o più volte (500-3000 IU / l).

Il livello di ALT nel sangue aumenta drammaticamente in alcuni casi nelle donne in gravidanza. Ciò è dovuto al decorso della tossiemia e all'assenza di vitamine del gruppo B nell'organismo, una condizione simile è tipica nei primi 3 mesi di gravidanza e quindi la quantità di enzima si stabilizza. Per uno studio più dettagliato, due enzimi sono considerati contemporaneamente: ALT e AST, la cui entità aumenta significativamente nell'analisi.

AST nella cirrosi epatica

L'enzima AST è un componente dei tessuti epatici, nervosi, renali e cardiaci. Un aumento dell'aspartato aminotransferasi nel dosaggio viene rilevato quando:

  • infarto del miocardio (allo stesso tempo ALT è quasi normale);
  • con tumori maligni;
  • effetti traumatici;
  • gravi ustioni;
  • cirrosi.

Una figura aumentata segnala fibrosi, avvelenamento tossico. Un forte eccesso nell'analisi (la norma negli uomini fino a 41 IU / l, nelle donne fino a 35 IU / l, nei bambini fino a 50 IU / l) si verifica quando gli epatociti vengono distrutti contemporaneamente.

ALT e AST nella cirrosi epatica sono stimati in aggregato, il loro rapporto è chiamato coefficiente de Ritis.

Quando un esame del sangue cattura indicatori fuori scala, possiamo parlare di necrosi del corpo (la morte del suo tessuto).

GGT nella cirrosi epatica

La biochimica per la cirrosi epatica include necessariamente uno studio del GGT (GGTP). La gamma-glutamiltranspeptidasi viene sintetizzata negli epatociti e nelle cellule pancreatiche ed è attivamente coinvolta nel metabolismo degli amminoacidi.

In una persona sana, gli indicatori sono normalmente negli uomini - 10-71 unità / l, nelle donne - 6-42 unità / l. Il potenziamento dell'enzima nel sangue avviene sotto l'influenza di:

  • tossine;
  • veleni;
  • abuso di alcol;
  • assumere droghe;
  • overdose di droghe.

Gli indicatori di GGT nel sangue aumentano con la cirrosi. Se la concentrazione dell'enzima rimane ad un livello costantemente alto per un lungo periodo, allora questo indica una condizione grave dell'organo.

ALP nella cirrosi epatica

Gli esami del sangue sono condotti sul tema di indicatori di ricerca di fosfatasi alcalina (fosfatasi alcalina). In un uomo sano, la quantità è di 270 U / l, per le donne - 250 U / l. L'ALP è attivamente coinvolta nella formazione del tessuto osseo, quindi la quantità della sostanza nei bambini nel corpo in crescita è leggermente superiore. Inoltre, partecipa alla costruzione delle mucose del tratto gastrointestinale, dei dotti delle vie biliari, della membrana placentare del feto, delle ghiandole mammarie durante il periodo di alimentazione.

Un aumento del livello del sangue è un segno di citolisi (distruzione) di epatociti e ostruzione del flusso della bile.

Il tasso aumenta con necrosi, malattie autoimmuni dell'organo, epatite virale, danno meccanico. Allo stesso tempo, l'attività della fosfatasi alcalina non cambia, a differenza di ALT e AST, poiché la sua produzione non aumenta con la cirrosi.

Cos'è la bilirubina nella cirrosi epatica

La bilirubina - uno degli indicatori chiave dell'analisi biochimica del sangue nella cirrosi, è un componente della bile. L'enzima è sintetizzato nei tessuti della milza e degli epatociti a causa della scissione dell'emoglobina. La sostanza ha due stati frazionari:

  • dritto (gratuito);
  • indiretto (correlato).

Le analisi della cirrosi epatica mostreranno un aumento della velocità (fino a 4,3 μmol / l) di bilirubina legata, a causa di un danno d'organo dovuto a un processo patologico. Ciò è dovuto alla distruzione una tantum di un gran numero di epatociti.

Inoltre, si verificherà un legame incompleto delle molecole enzimatiche. La sua grande quantità nel sangue provocherà ingiallimento della pelle e sclera, prurito della pelle, scolorimento delle feci. La diagnostica include necessariamente test per la bilirubina.

Alti indici di bilirubina indiretta nell'analisi (più di 17 μmol / l) sono osservati con ostruzione dei dotti biliari. Tale condizione può essere causata da cirrosi biliare o può derivare da fibrosi epatica. Gli indicatori di bilirubina nella cirrosi epatica nell'aggregato delle due frazioni non devono superare 20,5 μmol / l.

Indice protrombina

In caso di cirrosi epatica, il medico determina quali test sono necessari per passare al paziente. Uno studio dell'indice di protrombina (IPT) è spesso raccomandato. È un rapporto percentuale del periodo di coagulazione del componente plasmatico del sangue al periodo di coagulazione del materiale di controllo. Normale è considerato nell'intervallo dal 94 al 100 percento.

Il metodo di ricerca più accurato è l'analisi di Kwik (la norma va dal 78 al 142 percento).

Un aumento dei segnali indice difetti congeniti della coagulazione del sangue, una mancanza di alcune vitamine, tumori maligni e pillole contraccettive orali. L'aumento dell'IPT è tipico dei pazienti con cirrosi. L'analisi non include sempre la decodifica dell'IP.

albumina

Un esame del sangue per la cirrosi epatica comprende uno studio quantitativo dell'albumina, la cui interpretazione fornisce una comprensione del ritmo della produzione di enzimi. Con una diminuzione dell'indice (normalmente da 35 a 50 g / l), si riscontrano gravi lesioni degli epatociti.

Video utile

Informazioni sulle tre principali analisi utilizzate per diagnosticare la malattia del fegato, ulteriori informazioni sono disponibili nel seguente video:

conclusione

  1. I test epatici sono una misura diagnostica necessaria per la cirrosi, la malattia più pericolosa che non può essere curata.
  2. La moderna diagnosi tempestiva consente di rilevare la malattia nelle sue fasi iniziali.
  3. Per la diagnosi, vengono utilizzati i risultati dei test per la cirrosi epatica, vale a dire la biochimica.
  4. Sulla base di questi test, lo specialista sarà in grado di prescrivere il trattamento e il paziente per prolungare la sua vita.

1. Alanina aminotransferasi. ALT (in pazienti con mononucleosi - 120 unità)

ALT (ALT) o alanina aminotransferasi è un enzima epatico che è coinvolto nel metabolismo degli amminoacidi. Insieme con AST, grandi quantità di ALT si trovano nel fegato, nei reni, nel muscolo cardiaco e nei muscoli scheletrici.
Quando le cellule di questi organi vengono distrutte a causa di vari processi patologici, l'ALT viene rilasciata nel sangue umano e l'analisi mostrerà un'alta ALT nel sangue. In un corpo sano, il contenuto di ALT nel sangue è insignificante.

Norma ALT
per le donne - fino a 31 U / l
per gli uomini, il tasso di AlAT è fino a 41 U / l.

Secondo l'analisi di AlAT aumento dell'ALT - un segno di malattie gravi come:
epatite virale, danno epatico tossico, cirrosi epatica, alcolismo cronico, cancro al fegato, effetti tossici sul fegato di farmaci (antibiotici, ecc.), ittero, insufficienza cardiaca, miocardite, pancreatite, infarto miocardico, shock, ustioni, traumi e necrosi muscolare scheletrica, attacchi cardiaci estesi, insufficienza cardiaca

L'analisi biochimica del sangue per ALT nel sangue mostrerà una diminuzione del livello di ALT nelle gravi malattie del fegato: necrosi, cirrosi (con una diminuzione del numero di cellule che sintetizzano ALT). I risultati del test del sangue AlAT mostreranno un basso contenuto di alanina aminotransferasi con deficit di vitamina B6.

2. Aspartato aminotransferasi. AST (in pazienti con mononucleosi - 74)

AST (AsAT) o aspartato aminotransferasi è un enzima cellulare coinvolto nel metabolismo degli amminoacidi. L'AST si trova nei tessuti del cuore, del fegato, dei reni, del tessuto nervoso, dei muscoli scheletrici e di altri organi. A causa dell'alto contenuto nei tessuti di questi organi, l'analisi del sangue AST è un metodo necessario per diagnosticare malattie del miocardio, del fegato e di vari disturbi muscolari.

Norma AST nel sangue
per le donne - fino a 31 U / l
per gli uomini, il tasso di AsAT è fino a 41 U / l.
L'analisi del sangue AST può mostrare aumentare AST nel sangue, se nel corpo esiste una malattia come:
infarto del miocardio, epatite virale, tossica, alcolica, angina pectoris, pancreatite acuta, carcinoma epatico, cardite reumatica acuta, grave sforzo fisico, insufficienza cardiaca.

AST è aumentato nelle lesioni muscolari scheletriche, ustioni, colpo di calore e a causa di un intervento chirurgico cardiaco.

L'esame del sangue AST mostra una diminuzione del livello di AST nel sangue a causa di gravi malattie, rottura del fegato e carenza di vitamina B6.

3. Bilirubina totale. (in pazienti con mononucleosi - 35 μmol / l)
La bilirubina è un pigmento giallo-rosso, un prodotto di degradazione dell'emoglobina e di alcuni altri componenti del sangue. La bilirubina si trova nella bile. L'analisi della bilirubina mostra come funziona il fegato umano, la definizione di bilirubina è inclusa nel complesso delle procedure diagnostiche per molte malattie del tratto gastrointestinale. La bilirubina si trova nel siero del sangue nelle seguenti forme: bilirubina diretta e bilirubina indiretta. Insieme, queste forme formano la bilirubina totale del sangue, la cui definizione è importante nella diagnosi di laboratorio.

Norme della bilirubina totale : 3,4 - 17,1 μmol / l - per adulti e bambini (eccetto per il periodo neonatale). Nei neonati, la bilirubina è sempre alta, il cosiddetto ittero fisiologico.

L'analisi della bilirubina può mostrare bilirubina anormale. Nella maggior parte dei casi, un cambiamento nel livello di bilirubina è un segno di gravi malattie nel corpo umano.
Bilirubina elevata - un sintomo dei seguenti disturbi nel corpo:
carenza di vitamina B12, malattie epatiche acute e croniche, cancro al fegato, epatite
cirrosi epatica primaria, tossico, alcolico, avvelenamento da farmaci del fegato
malattia di calcoli biliari.

Se la bilirubina diretta è più alta del normale, allora per un medico questi valori di bilirubina sono la ragione per fare la seguente diagnosi:
epatite virale o tossica acuta, infezione del fegato causata da citomegalovirus, sifilide secondaria e terziaria, colecistite, ittero in donne in gravidanza
ipotiroidismo nei neonati.

Posa yoga - colomba Tutti possono trarre beneficio dall'aprirsi i fianchi - che tu sia un corridore, un ciclista, una mamma, o semplicemente un lavoro sedentario - allungare i fianchi può aiutare a prevenire il dolore.
Dove posa: vantaggi e regole di attuazione