Quali sono le ragioni di una brillante feci negli adulti?

Metastasi

Il colore chiaro delle feci negli adulti di solito indica lo sviluppo di malattie del fegato. Ecco perché uno studio dettagliato del corpo dovrebbe essere fatto per escludere, se possibile, queste pericolose malattie dalla tua lista di disturbi e malattie.

Inoltre, è necessario prendere in considerazione il fatto che il pigmento biliare può essere processato nell'intestino, causando la colorazione delle feci esattamente nello stesso colore chiaro. Questo spiega l'origine infettiva della patologia clinica dell'intestino.

Una sedia luminosa in un adulto, tutte le ragioni per le quali imparerai da questo articolo, può apparire abbastanza spesso, perché anche il colore delle feci dipende direttamente da ciò che la persona aveva mangiato il giorno prima. Per esempio, il cibo leggero colorerà le feci di un colore chiaro, ad esempio se bevi molto latte o prodotti a base di latte fermentato. La prossima volta il colore potrebbe stabilizzarsi se tali alimenti sono esclusi dalla dieta.

Perché le feci si accendono: le cause negli adulti

Le normali feci marroni di una persona adulta danno la bilirubina, che è parte integrante della bile. Ma le feci bianche, questa è una conseguenza della violazione del processo di ricezione della bile dalla cistifellea nell'intestino.

Ci sono un certo numero di malattie a causa delle quali le feci possono diventare di colore giallo chiaro.

  1. L'epatite è il nome collettivo per la malattia infiammatoria del fegato. Esistono infettivi, tossici, alcolici e altri tipi di epatite.
  2. Colecistite. L'infiammazione della cistifellea è accompagnata da dolore addominale acuto, diminuzione dell'appetito, febbre, nausea. Le feci con colecistite hanno una consistenza liquida, a volte con i resti di cibo non digerito.
  3. Pancreatite. Le basi dello sviluppo dell'infiammazione del pancreas sono: malnutrizione, abuso di alcool, infezioni degli organi interni, assunzione di determinati farmaci.
  4. La malattia di Crohn è una malattia che è accompagnata da un processo infiammatorio che comprende l'intero apparato digerente.
  5. Malattie oncologiche del tubo digerente. Lo sviluppo di tumori maligni sugli organi interni è asintomatico. I primi segni compaiono quando il tumore raggiunge una certa dimensione. Tra i sintomi, i medici identificano: dolore nella cavità addominale, stitichezza o diarrea, vomito, mancanza di appetito, una forte perdita di peso.

Feci chiare in un adulto possono apparire a causa dell'uso di determinati farmaci. Prima di tutto è:

Allo stesso tempo, se questo sintomo è apparso per la prima volta, non dovresti andare nel panico. Basta guardare il colore e la consistenza per 5-6 giorni.

Inoltre, alcuni esperti medici dicono che il colore chiaro delle feci può essere ottenuto a causa del consumo di burro, panna acida e alcuni altri cibi grassi.

Cosa significano le feci marrone chiaro?

L'assorbimento da parte di un adulto di cibi principalmente vegetali porta alla chiarificazione delle feci. Questa non è una malattia e non nuoce alla tua salute. Con il passaggio accelerato delle masse digestive attraverso l'intestino crasso, lo sgabello diventa marrone chiaro. L'aggiunta di alimenti proteici alla dieta e l'alimentazione frazionaria normalizzano il tratto digestivo.

Cosa significa un colore molto chiaro delle feci?

Se il colore delle tue feci è molto leggero, quasi bianco, questo potrebbe essere la prova di un malfunzionamento del pancreas. Al fine di eliminare la possibilità di diabete, consultare il proprio medico e donare il sangue per l'analisi. Sfortunatamente, spesso uno sgabello molto luminoso è la prova della comparsa di tumori maligni nel pancreas o di uno degli organi digestivi, quindi non stringere troppo con una visita dal medico in ogni caso.

Attenzione dovrebbe essere, se l'apparenza di feci leggere è regolare, o ripetuto di volta in volta. Un singolo caso non deve essere considerato come un sintomo grave. Molto probabilmente questo è dovuto alla natura del potere.

Cosa significano le feci di colore giallo chiaro?

Il colore delle feci è influenzato dalla bilirubina secreta insieme alla bile dal fegato. Le feci gialle in una persona sana sono, da un punto di vista medico, un fenomeno normale.

Dovresti essere preoccupato per le feci beige. Ciò può significare che il fegato è instabile producendo bilirubina o che i dotti biliari si restringono. Per identificare le cause delle feci di colore giallo chiaro, consultare il medico, che condurrà un esame e prescriverà la terapia appropriata.

Cosa fare con un simile problema?

Se presti attenzione al fatto che le feci hanno un colore insolito, ma questa è l'unica manifestazione - devi correggere la dieta ed escludere cibi grassi e fritti, funghi, alcool. Se questo produce l'effetto desiderato, vale la pena prendersi cura della corretta alimentazione e della salute del fegato e del pancreas.

Se le feci candeggiate compaiono con dolori addominali, nausea, vomito, febbre, modificando le preferenze di gusto, perdita di peso, dovresti contattare immediatamente il medico che ti aiuterà a determinare la causa di queste manifestazioni e ad eliminare i sintomi di disturbo.

Feci incolori: cause, diagnosi, trattamento

L'aspetto di un sintomo come le feci incolori è spesso un segnale allarmante. Le feci bianche possono comparire sia in caso di danno epatico grave, sia per ragioni più innocue, tuttavia, questo segno non può essere ignorato. Se le feci incolori vengono osservate continuamente, dovresti consultare immediatamente un medico ed essere esaminato. Una singola apparizione di questo sintomo di solito parla di fallimenti, ma non di malattie pericolose.

Possibili cause di feci incolori

L'epatite è un virus che, se ingerito, infetta le cellule del fegato.

Le feci dovrebbero normalmente essere marroni. Ciò è dovuto all'escrezione della bilirubina, che entra nell'intestino insieme a una certa quantità di bile, viene convertita nell'intestino, rilasciando una sostanza marrone-dorata, che macchia le feci.

Se la funzionalità epatica è compromessa, la bilirubina non viene visualizzata in quantità adeguate, che scolorisce la massa fecale. Considerare le cause più comuni di sbiancamento fecale:

  • Epatite. Questa è la prima cosa che può essere sospettata quando appaiono le feci incolori. Tuttavia, la causa potrebbe essere altre malattie del fegato. Quando lo scolorimento delle feci, anche una volta, è necessario controllare le condizioni del fegato, al fine di escludere malattie pericolose. L'epatite ha diverse varietà, dall'epatite A non pericolosa a quella pericolosa C. Con l'epatite, il virus entra nel corpo e causa l'infiammazione del tessuto epatico. Il virus utilizza cellule epatiche per la riproduzione. Il sistema immunitario, distruggendo il virus, colpisce le cellule del fegato. Più forte e veloce è questo processo, più pronunciati i sintomi dell'epatite.
  • Colecistite. L'infiammazione della cistifellea può anche causare feci bianche. È noto che la bile è direttamente collegata al fegato, pertanto, con la colecistite, è possibile rilevare malattie epatiche e intestinali ad essa associate. Oltre alle feci incolori, la colecistite è accompagnata da dolore nella parte destra.
  • Pancreatite. Le feci incolori accompagnano raramente l'infiammazione del pancreas, ma è possibile. Di solito i sintomi della pancreatite comprendono un dolore acuto nell'addome, nausea, vomito. Le feci possono diventare grigie, raramente bianche. Tuttavia, quando compaiono le feci bianche, il medico molto probabilmente prescriverà test per gli enzimi epatici.
  • Nutrizione impropria La singola decolorazione delle feci può essere causata da cibi grassi, carne, pancetta e panna acida. Dovresti prestare attenzione alla tua dieta. Quando la dieta è regolata, le feci dovrebbero essere il solito colore. Se ciò non accade, dovresti controllare le condizioni del fegato.

Cosa fare in caso di feci incolori?

Quando lo scolorimento delle feci dovrebbe consultare immediatamente un medico.

La decisione più corretta nella decolorazione delle feci sarà una visita dal medico e un ulteriore esame. Anche con una singola comparsa di questo sintomo, è meglio escludere tutte le malattie pericolose e controllare il fegato.

In assenza di altri sintomi, puoi provare a correggere la dieta, mangiare correttamente per 2-3 giorni, escludendo dall'alimentazione alcolica, grassi, speziati e fritti. Se dopo 3 giorni le feci tornano alla normalità, non c'è motivo di preoccuparsi. È possibile condurre un sondaggio per prevenire.

Prima di andare dal medico (terapeuta), dovresti ricordare quali prodotti della dieta consistevano negli ultimi tre giorni, quali altri sintomi sono stati osservati (nausea, vomito, dolore addominale, ecc.), Quali medicine il paziente ha assunto di recente. Tutte queste informazioni devono essere segnalate al medico. Il medico raccoglierà l'anamnesi e prescriverà i test. Molto probabilmente, sarà necessario superare un esame del sangue generale, nonché un test delle urine e delle feci, per creare un quadro generale.

L'analisi delle feci aiuterà a identificare la causa delle feci bianche. Se la causa è il caseificio e altri prodotti, farmaci o infezione da rotavirus, un test delle feci confermerà la diagnosi. È inoltre possibile trovare sangue nascosto nelle feci, tracce di muco e uova di parassiti. Se le feci rimangono incolori per lungo tempo, mentre ci sono altri sintomi, come nausea, vomito, ingiallimento della pelle, il medico prescriverà una diagnosi completa del fegato.

L'analisi biochimica del sangue mostrerà il livello di bilirubina, che nelle malattie epatiche sarà aumentata, così come ESR, ALT e AST, tutti questi indicatori sono direttamente correlati alla funzione epatica. Per decifrarli bisogna dottore. L'analisi delle urine mostra anche la presenza di bilirubina, proteine ​​nelle urine. L'ecografia epatica è una procedura indolore e piuttosto informativa.

Mostrerà se il fegato è ingrandito e se ci sono cambiamenti nella sua struttura. Prima di iniziare la procedura, è necessario seguire una dieta per diversi giorni, ridurre la quantità di liquido consumato ed eliminare tutti gli alimenti che causano una maggiore formazione di gas. Uno specialista ecografico sarà in grado di identificare se ci sono tumori nel fegato o focolai di infiammazione.

Procedura più costosa e più informativa per la diagnosi del fegato - MRI. Di solito, questo metodo di ricerca viene utilizzato nel caso in cui i risultati precedenti erano incoerenti o imprecisi.

Trattamento per decolorazione delle feci

Per il trattamento, è sufficiente rifiutare cibi grassi.

Eliminare la decolorazione delle feci può curare la causa della sua comparsa. Se la causa è la nutrizione, deve essere corretta. Nessun farmaco è richiesto.

Basta rifiutare cibi grassi e alcol, oltre a monitorare regolarmente le loro condizioni, in modo da non perdere sintomi allarmanti. La comparsa di feci incolori dopo l'assunzione di farmaci deve essere trattata con grande attenzione. Non sempre le droghe stesse provocano un cambiamento nel colore delle feci.

Spesso i farmaci a lungo termine influiscono sulla funzionalità e sull'integrità del fegato. Se il fegato è stato danneggiato, sarà richiesto un lungo ciclo di trattamento e una dieta costante.

Il trattamento dell'epatite dipende in larga misura dal tipo e dallo stadio della malattia. L'epatite A e B possono essere curate in forma acuta, come qualsiasi altra malattia infettiva. Ma la forma cronica di epatite B e C richiede un trattamento lungo e complesso complesso. Questo è fatto dagli epatologi. L'epatite C e B cronica sono trattate con forti farmaci antivirali e con farmaci che attivano il sistema immunitario.

È questa combinazione di farmaci che può fermare la riproduzione del virus e danneggiare le cellule del fegato. Individualmente, questi farmaci non porteranno il risultato desiderato. Il trattamento dell'epatite sarà costoso a causa dei prezzi dei moderni farmaci antivirali. Non fidatevi della pubblicità di rimedi terapeutici o popolari per l'epatite (tè, erbe, capsule).

Di solito non danno alcun risultato. Prescrivere il trattamento dovrebbe solo medico. Durante il trattamento dell'epatite B, è necessario utilizzare epatoprotettori (Essentiale, Essliver) per proteggere le cellule dai danni. Le iniezioni di interferone, migliorando la difesa immunitaria del corpo, non faranno a meno degli effetti collaterali. Assomigliano ai sintomi dell'influenza: febbre, brividi, dolori muscolari.

Questa condizione può durare diversi giorni e non è considerata una deviazione dalla norma. Questa è una parte inevitabile del trattamento. Il corpo si adatta al farmaco entro un mese. Il trattamento della colecistite ha lo scopo di eliminare i fallimenti nella cistifellea, sopprimendo l'infiammazione. Assicurati di prescrivere una dieta, una nutrizione frazionata, riducendo il carico sul fegato e sulla cistifellea. Il medico prescrive antispastici per alleviare il dolore e i farmaci coleretici.

Feci incolori in un bambino

La disbacteriosi in un bambino può causare un cambiamento nel colore delle feci.

Nei bambini, le feci bianche possono apparire per molte ragioni. La causa più comune non è l'epatite (specialmente nei bambini), ma vale la pena eliminare questa possibilità. In ogni caso, la presenza di una sedia bianca deve essere segnalata al pediatra.

In un bambino di età inferiore ad un anno, le feci bianche possono essere viste raramente, anche se a causa della disbatteriosi dei bambini, le feci possono avere il più vario colore, consistenza e odore. Se allo stesso tempo con lo sgabello leggero c'è anche un odore fetido, impurità di muco o grumi di cibo non digerito, vale la pena parlare di dysbacteriosis.

La ragione potrebbe essere l'introduzione di nuovi prodotti nella dieta del bambino. Se tua madre allatta al seno, dovresti riconsiderare la tua dieta. Le feci incolori e l'oscuramento simultaneo delle urine sono segni allarmanti che indicano danni al fegato e insufficiente escrezione di bilirubina dal corpo. Considera le cause più comuni di feci bianche in un bambino:

  1. Infezione da rotavirus. I bambini che hanno già iniziato ad andare all'asilo si ammalano spesso. Nessuna eccezione e infezione da rotavirus, che assomiglia a una miscela di raffreddori con disturbi intestinali. Oltre alle feci bianche, il bambino ha diarrea, vomito, febbre, brividi. Trattala con farmaci antivirali, ma non con antibiotici. Le feci possono diventare scolorite durante o dopo il trattamento a causa di farmaci presi.
  2. Problemi con il flusso della bile. Il ristagno della bile può verificarsi per vari motivi. In questo modo, un'anomalia congenita della cistifellea o dei dotti biliari può apparire in un bambino piccolo. La causa potrebbe essere l'ostruzione dei dotti. A causa della stagnazione delle feci biliari non sarà dipinto nel solito colore marrone. A volte puoi osservare una piccola itterizia in un bambino.
  3. Pancreatite. La rottura del pancreas può causare malnutrizione. Se dai un bambino piccolo fritto, cibi grassi o piccanti, fast food e soda, un attacco di pancreatite acuta non richiederà molto tempo. Può essere accompagnato da dolore nell'addome, vomito incessante, nausea, debolezza e talvolta - una decolorazione delle feci.
  4. La malattia di Whipple. Questa è una malattia molto rara e ancora poco studiata. Colpisce molti sistemi e organi umani, accompagnato da dolore all'addome e ai muscoli, feci liquide bianche, gonfiore, febbre, tosse, disturbi del sonno, ecc. Lo trattano con vari preparati anti-infiammatori e ormonali, enzimi. Il trattamento può durare diversi anni, ma in sua assenza la persona muore.

Con l'apparizione di feci incolori in un bambino, non dovresti immaginare immediatamente la cosa peggiore che può accadere, ma non devi nemmeno ignorare questo sintomo. Il bambino deve essere esaminato, identificare le cause del disturbo e seguire tutte le raccomandazioni del medico per il trattamento.

Puoi saperne di più sul colore della sedia nel video:

Notato un errore? Selezionalo e premi Ctrl + Invio per dircelo.

Leggero

Tutti sanno che colore è lo sgabello per lui normale e nota quando gli escrementi assumono un colore insolito. Feci luminose, sia in un bambino che in un adulto, possono indicare malattie che non possono essere ignorate per evitare gravi conseguenze. È importante prestare attenzione ai sintomi che accompagnano lo scolorimento delle feci.

Perché le feci di colore chiaro: possibili cause

Le feci di una persona sana consistono in residui di cibo consumati negli ultimi 2-3 giorni. In condizioni normali, il colore delle feci varia dal marrone chiaro al marrone scuro, la consistenza è densa, non ci sono odori e impurità specifici. Se noti l'aspetto di sgabelli insolitamente chiari, non fare conclusioni affrettate e panico. È necessario identificare le possibili cause. Il cambiamento di colore delle feci provoca:

  • processi fisiologici;
  • farmaci;
  • diverse malattie.

Nell'adulto

Gli escrementi schiarenti in un adulto possono essere associati al consumo di grandi quantità di cibi grassi. Ad esempio, panna acida o burro. Allo stesso tempo, il cambiamento di colore delle feci non causa disagio alla persona. Rivedi la tua dieta, elimina gli alimenti grassi e segui una dieta dietetica. Dopo alcuni giorni, le feci tornano alla normalità.

La chiarificazione delle feci è influenzata dai farmaci. Ad esempio, antibiotici, antimicotici, contraccettivi orali. Farmaci dovrebbero essere fermati e contattare il medico per la nomina di misure terapeutiche. Più pericoloso è il cambiamento di colore delle feci, accompagnato da febbre e dolore di varia intensità nell'addome.

Durante la gravidanza

Il colore delle feci segnala il lavoro del fegato e del pancreas. Durante la gravidanza, gli organi femminili lavorano con maggiore stress. La chiarificazione delle feci è associata a una condizione patologica, accompagnata da un fallimento del processo digestivo. La fonte di feci leggere nelle donne in gravidanza è la disbatteriosi o l'eccessiva infatuazione con complessi multivitaminici. Dovresti contattare il tuo medico per prescrivere il trattamento necessario.

Un segno di quale malattia può essere feci brillanti

Le feci schiarenti provocano malattie che interrompono il normale funzionamento del fegato, del pancreas e del tratto gastrointestinale. Cerca di valutare il tuo benessere. Come è cambiato il tuo stato di salute negli ultimi giorni, settimane, mesi? Ricorda quali malattie hai sofferto nel recente passato. Se le feci leggere associate alla malattia, spesso questi sintomi sono osservati:

  • debolezza generale;
  • febbre;
  • dolore addominale;
  • sclera gialla della pelle e degli occhi;
  • urina scura;
  • nausea, vomito;
  • flatulenza;
  • perdita di appetito e perdita di peso;
  • aumento inspiegabile del volume addominale;
  • eruzione cutanea.

Trovando un cambiamento insolito nel colore delle feci, accompagnato da un netto peggioramento della salute, contatta immediatamente il medico. Darà le indicazioni per sottoporsi a test, sulla base del quale identificherà la causa della chiarificazione degli escrementi e prescriverà la terapia appropriata. Ignorare le loro condizioni insoddisfacenti è estremamente pericoloso, può essere un segno di gravi malattie:

  1. Epatite. Lo sviluppo di malattie infiammatorie del fegato causate da avvelenamento tossico, infettivo o alcolico è indicato da dolore trascinante nella parte destra, indigestione, tono della pelle giallo. Senza terapia, la malattia porta alla cirrosi epatica.
  2. Colecistite. L'infiammazione della cistifellea è accompagnata da dolore addominale acuto, diminuzione dell'appetito, febbre, nausea. Le feci con colecistite hanno una consistenza liquida, a volte con i resti di cibo non digerito.
  3. Pancreatite. L'infiammazione del pancreas si verifica a causa di malnutrizione, abuso di alcool, malattie infettive degli organi interni e farmaci. La fase acuta della pancreatite è accompagnata da dolore addominale, vomito, diarrea.
  4. La malattia di Crohn. Disturbo cronico dell'apparato digerente, causato da reazioni allergiche, malattie psicosomatiche e infettive, si manifesta con alleggerimento delle feci, vomito, febbre e comparsa di sangue nelle feci.
  5. Malattie oncologiche del tubo digerente. Lo sviluppo di tumori maligni sugli organi interni è asintomatico. I primi segni compaiono quando il tumore raggiunge una certa dimensione. Tra i sintomi, i medici identificano: dolore nella cavità addominale, stitichezza o diarrea, vomito, mancanza di appetito, una forte perdita di peso.

Feci incolori negli adulti e nei bambini: cause, diagnosi e metodi di trattamento

Nella maggior parte dei casi, le feci incolori del suo aspetto possono essere considerate un sintomo piuttosto allarmante. Può essere dovuto al verificarsi di entrambe le cause innocue, e più grave, ad esempio, al danno epatico. Se questo colore delle feci è sempre presente, dovresti consultare il tuo dottore.

Cause e diagnosi

Le feci incolori possono indicare una malattia pericolosa.

L'insorgenza di feci incolori può essere associata all'assunzione di numerosi farmaci: antibiotici, epilessia, tubercolosi e gotta, contenenti acido acetilsalicilico, azione antinfiammatoria antifungina e non steroidea, nonché contraccettivi orali.

Un altro motivo per la comparsa di tali feci è chiamato l'abuso di cibi malsani. Comprende strutto, carne, panna acida rustica a elevato contenuto di grassi e burro. Pertanto, si raccomanda di prestare attenzione al menu giornaliero. Dopo aver corretto la dieta, le feci dovrebbero tornare al solito colore. Se non si osservano cambiamenti, è necessario controllare le condizioni del fegato.

Per identificare le cause dell'aspetto delle feci incolori, è studiato al microscopio al fine di determinare il grado di digestione di piccole particelle di cibo, per identificare i parassiti e gli elementi cellulari.

Durante tale diagnosi solitamente si usano preparazioni umide, che vengono preparate in quattro diverse versioni.

Per questo, una piccola parte del materiale studiato viene macinata su un vetro speciale:

  • Nella prima versione con l'uso di acqua di rubinetto.
  • nel secondo - con una soluzione di Lugol in doppia concentrazione.
  • nel terzo - con l'uso della soluzione di acido acetico del Sudan 3.
  • nel quarto - in combinazione con glicerolo.

Possibili malattie

Le feci incolori sono un segno di malattia del fegato, del pancreas o delle vie biliari

Le malattie che causano la colorazione delle feci includono:

  • Epatite. Questa è una serie di malattie infiammatorie del fegato che hanno sottospecie diverse (alcoliche, infettive e tossiche).
  • Colecistite. Questa malattia è caratterizzata da infiammazione della colecisti ed è associata alla comparsa di sensazioni dolorose acute nell'addome, diminuzione dell'appetito, grave nausea e febbre. In questo caso, le feci non sono solo incolori, ma anche con una consistenza liquida. Spesso include i resti di cibo non digerito.
  • Pancreatite. Un sintomo di questa malattia non è solo le feci scolorite, ma anche il dolore sotto il bordo sinistro o l'herpes zoster. Tali segni suggeriscono che esiste una forma cronica o acuta di pancreatite. Di solito, questa malattia è causata da malnutrizione, farmaci, abuso di bevande alcoliche e infezioni negli organi interni.
  • La malattia di Crohn. È caratterizzato dalla comparsa di processi infiammatori che coprono l'intera area dell'apparato digerente.
  • Malattie dell'apparato digerente causate da oncologia. In questo caso, non solo le feci incolori, ma anche la diarrea, l'esaurimento grave e la rapida perdita di peso. Tutti questi sintomi sono associati a cancro o cirrosi epatica e cancro al pancreas. È per questo motivo che quando l'apparenza di feci incolori deve immediatamente chiedere il parere di un oncologo. I tumori maligni nella maggior parte dei casi si sviluppano sugli organi interni senza mostrare alcun sintomo.

Trattamento farmacologico

Se la causa delle feci incolori è l'abuso di cibi malsani, allora il cibo dovrebbe essere corretto. Non richiede alcuna terapia farmacologica.

Per fare questo, si raccomanda di rimuovere dalla dieta tutte le bevande alcoliche e gli alimenti grassi, nonché di monitorare costantemente le loro condizioni, al fine di evitare tali sintomi allarmanti.

Se dopo l'assunzione del medicinale compaiono feci senza colore, è necessario seguirlo con particolare attenzione. Se la sua comparsa è associata a malattia epatica (epatite), lo specialista prescrive una dieta in combinazione con un lungo ciclo di terapia. Tutto dipende da che tipo e stadio della malattia ha il paziente. Ad esempio, la forma acuta di epatite A e B può essere curata. Per quanto riguarda la forma cronica, il trattamento in questo caso sarà difficile e durerà abbastanza a lungo.

Gli epatologi trattano questa malattia con l'aiuto di agenti antivirali efficaci che attivano il sistema immunitario.

La combinazione di tali farmaci aiuta a bloccare la diffusione del virus e non danneggia le cellule del fegato. In ogni caso, quando l'aspetto delle feci senza colore deve contattare uno specialista per conoscere esattamente le ragioni del suo verificarsi.

Metodi tradizionali di trattamento

Efficaci ricette popolari

Se le feci hanno un colore insolito, questo potrebbe essere dovuto a una malattia del fegato. I mezzi della medicina tradizionale si sono dimostrati nel suo trattamento:

  1. Infusione a base di erbe farmaceutiche. Fiori di calendula essiccati, stigmi di mais e camomilla di farmacia devono essere mescolati. Il volume di ciascun ingrediente dovrebbe essere di 35 g. Cuocere a vapore le erbe con acqua bollente (2 cucchiai). Insistere fino a quando la miscela si raffredda. Bevi a piccoli sorsi durante il giorno.
  2. Decotto medicinale Un eccellente rimedio per la comparsa di feci incolori sarà un decotto di menta, potenchatka, celidonia, tanaceto e radici di tarassaco. Ogni ingrediente viene assunto nella quantità di 10 g.Tutte le erbe farmaceutiche essiccate vengono cotte a vapore con acqua molto calda (2 tazze) e lasciate fino a quando la composizione è completamente raffreddata. Dopo questo, il brodo deve essere drenato attraverso un setaccio o una garza e bere un quarto di bicchiere dopo colazione e prima di coricarsi.
  3. Infusione di stimmi di mais. Hai bisogno di mettere in un contenitore di vetro 2 cucchiaini. materie prime secche e vapore con acqua calda, nella quantità di un bicchiere e mezzo. La miscela dovrebbe infondere in un luogo buio per due o tre ore. Dopo questo, la composizione viene completamente filtrata e presa da 3-5 tonnellate. dopo una notte di sonno e dopo cena.
  4. Kissel a base di avena. Cereali (3 cucchiai L.) Dovrebbero essere fatti bollire in acqua (1, - 2,5 tazze) fino a quando la miscela si addensa. Assaggiare la gelatina non sembra così spiacevole, è permesso aggiungere un po 'di sale e zucchero. L'effetto del rimedio non diminuirà.
  5. Infuso di erbe medicinali. Per tali mezzi, in caso di feci senza colore, le erbe sono prese in forma secca. Si tratta di calendule, foglie di cardo, camomilla medicinale, bardana e ribes (foglia) e menta. Le erbe sono schiacciate e cotte a vapore con acqua molto calda nella quantità di 2 litri. La composizione dovrebbe preparare e preparare per 2-3 ore. Bevi una tale infusione come tè, sostituendoli con questa bevanda. Non dovresti prendere questa miscela nel pomeriggio (dopo cena), perché l'infuso ha un forte effetto diuretico sul corpo.

Video interessante - Cosa può dire il colore delle feci:

Prima di iniziare a mettere in pratica tutte le precedenti ricette della medicina tradizionale, dovresti essere esaminato in un istituto medico. Ciò è necessario in modo che in futuro non ci siano complicazioni associate all'autotrattamento.

In generale, questi agenti più efficaci vengono solitamente utilizzati come metodi terapeutici aggiuntivi in ​​combinazione con quelli principali. In ogni caso, è necessaria la previa consultazione con uno specialista.

Feci incolori nei bambini

Possibili cause di decolorazione delle feci nei bambini

Quando un bambino feci senza colore, non farti prendere dal panico. Per prima cosa devi capire le ragioni del suo verificarsi:

  • Nei bambini fino a un anno, raramente compaiono feci incolori, ma se è presente ed è accompagnato da puzza, grumi di cibo non digerito e muco, allora in questo caso possiamo parlare dell'occorrenza di disbiosi. Tali manifestazioni possono essere dovute all'introduzione di nuovi prodotti nel menu del bambino. Se il bambino è allattato al seno, la madre dovrebbe essere attenta alla sua dieta ed è possibile rivederla.
  • Con la comparsa di feci senza colore, che è accompagnato da una sfumatura scura di urina, si può dire che in un neonato la bilirubina in una quantità insufficiente viene rimossa dal corpo e il fegato ne risente. Ma per scoprire la causa esatta di tali feci, dovresti consultare un medico.
  • Le feci incolori possono essere associate alla comparsa dell'infezione da rotavirus. Di solito, una tale malattia è una combinazione di disturbi intestinali con un raffreddore. Inoltre, il bambino ha brividi, vomito, febbre e diarrea. Questa malattia viene trattata con preparazioni speciali ad azione antivirale. Inoltre, lo scolorimento delle feci può essere causato dalla terapia farmacologica, in connessione con l'assunzione di un certo numero di farmaci.
  • Se un bambino ha delle feci scolorite, allora è probabile che abbia un cattivo deflusso di bile. Tale stagnazione ha cause diverse. Ad esempio, la cistifellea di un bambino può presentare un'anomalia congenita della struttura o ostruzione dei dotti. In questo caso, le feci non possono essere dipinte nella solita tonalità marrone.
  • La causa delle feci incolori può essere una malattia così sgradevole come la pancreatite. Di solito si verifica a causa di alimentazione impropria del bambino. Pertanto, non è possibile somministrare al bambino alimenti fast food, soda, fritti, piccanti e grassi. Altrimenti, un attacco di pancreatite può verificarsi molto rapidamente in un bambino. Allo stesso tempo, insieme alle feci candeggiate, compare vomito incessante, lo stomaco è gravemente dolente, si manifestano debolezza e nausea.
  • La malattia di Whipple, sgradevole e ancora poco studiata, può anche essere la causa della comparsa di feci senza colore. Colpisce gli organi umani, mentre accompagnato da forti dolori muscolari e disagio nell'addome, febbre, insonnia, tosse e altre manifestazioni. La malattia di Whipple è trattata con vari farmaci con effetti anti-infiammatori e con speciali enzimi.

Se hai le feci incolori, devi ricordare che la prima azione in questo caso dovrebbe essere un viaggio dal dottore. Lo specialista eseguirà un'ispezione, chiederà informazioni sui reclami del paziente e ti invierà i test necessari. Finché non viene identificata la ragione dell'aspetto delle feci senza colore, nessuna azione può essere presa da sola.

Cosa significano le brillanti feci, provoca cambiamenti nel colore delle feci

Il colore delle feci umane dipende da molti fattori. Ciò include la dieta, l'attività del tratto gastrointestinale e l'uso di droghe. Normalmente, il colore fecale varia dal marrone chiaro al marrone scuro. È una tinta marrone che indica la salute del tratto gastrointestinale. In particolare, stiamo parlando della normale secrezione della bile in un adulto.

Dalla cistifellea entrano nel duodeno, nella bilirubina e nella sterkobilina, che si trovano nelle masse biliari, conferendo al contenuto intestinale una tinta marrone. La saturazione dell'ombra può variare in base a molte ragioni. Il più semplice di loro - una varietà di dieta. Inoltre, le feci leggere negli adulti possono essere causate da malattie del pancreas, del fegato, della cistifellea e dell'infiammazione di varie parti del tubo digerente. Considerare tutte queste cause di feci leggere in modo più dettagliato.

Perché le feci di colore chiaro: le cause

Una misura significativa del colore degli escrementi influisce sul cibo. L'improvviso colore chiaro delle feci può essere causato da un forte consumo di cibi grassi (burro, panna acida). Le patate e il riso bianco possono avere le stesse proprietà se ne consumate molti il ​​giorno prima e senza aggiungere altri prodotti.

Se la dieta consistesse maggiormente in cibo a base di carne, e improvvisamente hai mangiato una grande quantità di verdure, le feci diventerebbero molto più leggere. Quando si cambiano i colori, prima di tutto, ricorda la tua dieta nei giorni precedenti. Probabilmente è stato il cibo a causare questo fenomeno.

Esistono numerosi farmaci che possono causare la chiarificazione delle feci. Questi includono:

  • antibiotici;
  • farmaci anti-infiammatori;
  • antipiretici (aspirina, ibuprofene, paracetamolo);
  • agenti antifungini;
  • farmaci per il trattamento della tubercolosi;
  • farmaci per la gotta;
  • rimedi per il trattamento dell'epilessia.

Se hai subito un esame, ad esempio una radiografia del tratto gastrointestinale o altre procedure che richiedono l'assunzione di solfato di bario, quindi 2-3 giorni dopo lo sgabello diventa molto forte. Quando il bario viene completamente eliminato dal corpo, l'escrezione acquisirà il suo colore normale.

Malattie che portano alla comparsa di feci leggere


Con alcune gravi malattie del fegato, della cistifellea, la chiarificazione degli escrementi è un segno importante per la loro diagnosi. Le feci luminose sono un sintomo di molte malattie, ma i problemi con la cistifellea, le vie biliari e il fegato sono le cause più probabili. I tumori e le infiammazioni in diverse parti del tubo digerente sono meno probabili.

  • Discinesia biliare. Quando questa malattia è difficile da rilasciare la bile dalla cistifellea a causa di una diminuzione della sua contrattilità. Di conseguenza, la bile entra nel duodeno in una quantità minore, l'ombra delle feci diventa più chiara.
  • Flessione della cistifellea. Questo problema è accompagnato da una diminuzione della motilità della cistifellea e dei dotti. Di conseguenza, un organo che è importante per una buona digestione funziona in modo meno produttivo, gli acidi biliari agiscono al minimo, provocando un colore chiaro come un adulto.
  • Pietre nella cistifellea. La presenza di pietre cambia il funzionamento della vescica nella produzione e rilascio di bile. Come nel caso precedente, il rilascio di bile nell'uomo diminuisce. Insieme ai sintomi acuti, c'è una sgabello dai colori vivaci.
  • Ostruzione del dotto biliare Interrotto parzialmente o completamente il rilascio di bile dalla colecisti al duodeno.
  • Colecistite. Quando la colecistite si verifica l'infiammazione della cistifellea, che riduce significativamente la quantità di bile.
  • Epatite. Questa malattia infiammatoria del fegato influenza in modo significativo la qualità della digestione, peggiorando le condizioni generali del corpo e alleggerendo le feci.
  • Pancreatite. L'infiammazione del pancreas minaccia il tratto gastrointestinale con interruzioni della digestione, poiché questo organo secerne importanti enzimi alimentari.
  • La malattia di Crohn. Questa è l'infiammazione di qualsiasi parte del tratto gastrointestinale, che è caratterizzata da un disturbo dei processi digestivi.
  • Cancro del tratto digestivo. I tumori e i processi di cancro simili nell'intestino possono apparire quasi asintomatici. Le feci di colore chiaro possono essere l'unico sintomo a cui possa essere prestata attenzione.
  • Infestazione da elminti In questo caso, particelle bianche e larve possono essere osservate nelle feci. Il loro numero dipende dal grado di infezione intestinale.

sintomi

Se, oltre a alleggerire le feci, ci si sente male e il deterioramento delle condizioni generali, si dovrebbe consultare un medico. Soprattutto, mangiare disturbi non passa giorno. Sintomi per prestare attenzione a:

  • febbre persistente;
  • sgabello sconvolto;
  • nausea, vomito;
  • dolore all'addome, ipocondrio sinistro, dolore accerchiato;
  • sclera ingiallita degli occhi e della pelle;
  • mancanza di appetito;
  • perdita di peso improvvisa;
  • urina scura;
  • flatulenza, aumento dell'addome;
  • sgabello con impurità di muco.

Se ci sono almeno due segni aggiuntivi con una feci chiarificate, è necessario sottoporsi ad una visita medica per determinare la diagnosi. Per alcuni problemi, ad esempio, quando la pancreatite è in esecuzione, il punteggio non va per giorni, ma per ore. Sii attento ai sintomi e non ignorare i disturbi gravi.

Cosa mangiare se le feci sono bianche


Se si dispone di una feci di colore chiaro, prima di tutto, è necessario escludere grassi, fritti, speziati e salati, per facilitare il lavoro del fegato e della cistifellea. È necessario astenersi da bevande alcoliche, caffè forte e tè, poiché tutto ciò è molto stressante per il lavoro del sistema digestivo umano.

Per normalizzare il tratto digestivo, aggiungere più verdure e frutta al menu. Consuma tisane a base di menta, camomilla, salvia. Effetto favorevole su tutti gli organi del cibo frazionario della digestione: mangiare piccoli pasti 5-6 volte al giorno. Soprattutto facilita il lavoro del pancreas nella pancreatite cronica.

Se il menu consiste solo di prodotti di origine vegetale, le feci brillanti sono considerate normali.

Se le feci sono di colore verde chiaro

Le feci di colore verde chiaro possono essere causate da antibiotici. A causa dei processi specifici che si verificano nell'intestino tenue durante l'assunzione di questi farmaci, l'escrezione assume un colore verde di sfumature chiare o scure.

Se la tinta verde delle feci è combinata con altri sintomi, come febbre, vomito, nausea, allora la dissenteria può essere la causa di questo fenomeno. È necessaria un'attenzione medica urgente.

Una tonalità verde di feci può indicare ulcere e tumori nel tratto gastrointestinale. Anche in combinazione con diarrea e vomito, questo sintomo indica un'infezione intestinale.

Se cal giallo

Una grande quantità di cibo vegetale può causare tinte gialle e gialle di feci. C'è una malattia in cui i carboidrati vegetali (fibre vegetali) non vengono digeriti a causa della violazione dei processi nel tratto gastrointestinale. Questa malattia - dispepsia di fermentazione - può manifestarsi nel colore giallo degli escrementi.

Fallimenti nel pancreas possono contribuire alla chiarificazione delle feci. Tale processo è un fenomeno periodico naturale.

Se le feci sono scure

La ragione per il colore scuro delle feci può essere il cibo nero (per esempio, i mirtilli), e quelli dove c'è molto ferro dentro. Se hai preso carbone attivo il giorno prima, non dovresti essere sorpreso dalle feci oscurate nei giorni successivi.

Ma se non hai usato nulla di sospetto e la sedia si è oscurata, ha una struttura di allungamento viscosa, questo è un segnale serio da sottoporre ad un esame. Un improvviso scurirsi delle feci fino al nero può indicare sanguinamento interno nel tratto digerente superiore. Il sangue, entrando nell'intestino crasso, si scurisce e cambia, cambiando così il colore e la struttura degli escrementi umani.

Se le feci con una tinta rossa

Alcuni prodotti alimentari possono dare una sfumatura rossa alle feci: barbabietole rosse, pomodori, salsa di pomodoro in grandi quantità, succhi di frutta.

La presenza di una tinta rossa nelle feci può indicare sanguinamento nell'intestino inferiore, nel qual caso il sangue non diventa più nero. Se, oltre a questo sintomo, diarrea, dolore addominale, febbre, perdita di appetito, dovresti immediatamente cercare un aiuto medico.

La presenza di sangue nelle feci umane può indicare ragadi anali, emorroidi, sanguinamento nel retto.

Il cambiamento di colore delle feci può essere causato da una varietà di motivi. Se ci sono delle feci luminose, analizza la dieta il giorno prima. Se la condizione peggiora, aumentano la temperatura e si aggiungono altri sintomi di disturbo gastrointestinale, non esitate a chiedere aiuto medico.

Feci bianche in un adulto: cause e diagnosi di malattie

Il disordine delle feci in un adulto si verifica a causa di disturbi metabolici nel corpo. Ciò può essere dovuto alle specificità della nutrizione, oltre che essere un segno di malattie del fegato, del pancreas, del tratto gastrointestinale, ecc. In base alla presenza di feci bianche, sintomi associati e risultati del test, il medico può fare una diagnosi in tempo e prescrivere un trattamento appropriato.

IMPORTANTE DA SAPERE! Un cambiamento nel colore delle feci, diarrea o diarrea indica la presenza nel corpo. Leggi di più >>

La composizione delle feci di una persona sana include i resti di cibo consumato negli ultimi giorni. In buona salute, il colore delle feci varia dal marrone chiaro al marrone scuro. La consistenza è abbastanza densa, non c'è odore forte e varie impurità.

La colorazione delle feci in un insolito colore bianco in un adulto inizia a destare serie preoccupazioni sullo stato di salute.

Le feci schiarenti possono provocare:

  • Consumo eccessivo di determinati alimenti, come burro o panna acida. Se ti senti bene, dovresti astenervi dal mangiare cibi grassi e le feci tornano alla normalità entro pochi giorni. Per stabilizzare il lavoro del tratto digestivo nella dieta quotidiana includono più frutta e verdura fresca, ridurre il consumo di caffè e tè forte. Le tisane saranno un buon rimedio, specialmente con menta e camomilla. Mangiare dovrebbe essere preso in piccole porzioni almeno cinque volte al giorno.
  • Droga. L'aspetto delle feci bianche può causare contraccettivi orali, antibiotici, agenti antifungini, nelle donne in gravidanza - a seguito dell'assunzione di complessi vitaminici.
  • Malattie del fegato o del pancreas.

Feci alleggerite provocano un funzionamento scorretto del fegato, del pancreas o del tratto gastrointestinale. Come risultato del malfunzionamento di questi organi, il flusso di bile nel tratto intestinale, che è un fornitore di bilirubina, si arresta. A sua volta, la bilirubina contribuisce alla formazione di un pigmento speciale che dà colore alle masse fecali. In caso di disturbi metabolici nel corpo umano, questo pigmento viene prodotto in piccole quantità.

Feci bianche e altri sintomi possono verificarsi con le seguenti malattie:

  • Quando si verifica il blocco o lo spasmo delle vie biliari (discinesia delle vie biliari), insieme alle feci bianche, la persona avverte dolore nella parte destra, urina scura, pelle gialla e sclera dell'occhio.
  • In caso di malattie del fegato, ad esempio l'epatite, le feci vengono chiarite.
  • Feci leggere in combinazione con fuoco di Sant'Antonio o dolore nella parte sinistra possono essere un segno di pancreatite acuta o cronica.
  • Muco bianco o giallastro nella composizione di feci chiarificate, accompagnato da nausea e vomito, febbre e diarrea, indica un'infezione intestinale e muco con defecazione dolorosa e febbre - un'infiammazione dei tessuti che circondano il retto.
  • Feci o feci incolori con patina bianca, che è accompagnata da esaurimento, improvvisa perdita di peso e feci molli, possono parlare di oncologia, cirrosi epatica o cancro del pancreas. Se si verificano questi sintomi, è necessario contattare immediatamente un oncologo.
  • Feci di colore normale, con inclusioni luminose simili a larve, sono un segno di infezione da parassiti. Se noti questi sintomi, dovresti consultare un medico. Il trattamento prevede misure antiparassitarie.
  • Feci bianche - uno dei sintomi di calcoli nella cistifellea, accompagnato da un gusto amaro in bocca, nausea, vomito, eruttazione.
  • Le feci leggere sono un sintomo della malattia di Crohn, che si manifesta nell'infiammazione di una parte dello stomaco o dell'intestino.

Sintomi generali che accompagnano la chiarificazione delle feci, la cui presenza richiede cure mediche immediate:

  • alta temperatura;
  • indigestione;
  • dolore addominale, circondante o laterale;
  • ingiallimento della pelle e del bianco degli occhi;
  • perdita di appetito;
  • drammatica perdita di peso;
  • urina scura;
  • flatulenza;
  • impurità nelle feci, muco.

Se l'aspetto delle feci bianche è accompagnato dai sintomi elencati, è necessaria la consultazione con un medico.

ProTrakt.ru

Quali malattie causano le feci candeggiate?

I dottori delle feci candeggiate chiamano l'alcolica. Quando lo sbiancamento cambia, la consistenza delle feci diventa informe, argilla, simile al mastice di una finestra.

Cosa significa questo sintomo e cosa dovrebbe essere fatto urgentemente se le feci di un bambino o di un adulto si scoloriscono?

Formazione di feci sbiancate

Le feci coloranti danno soprattutto bilirubina pigmentata. Insieme agli acidi biliari, scompone le proteine, che comprendono l'emoglobina e altri eme.

La bilirubina è marrone, quindi dipinge le feci nel colore appropriato. Non c'è bilirubina pura nelle masse fecali, dal momento che nell'intestino si trasforma in un altro pigmento marrone: stercobilina.

Se una piccola bile entra nell'intestino, le feci non si macchiano. I resti di cibo sono mostrati non digeriti e non dipinti, cioè le feci diventano acholic.

I bambini piccoli (fino a due mesi di età) che mangiano solo latte o latte materno possono emettere feci gialle o biancastre a causa della produzione insufficiente di enzimi.

Questo non dovrebbe disturbare i genitori, poiché le feci scolorite a questa età sono considerate la norma fisiologica.

Le feci di Acholic non sono sempre associate a una mancanza di bilirubina. Il colore delle feci può influenzare la nutrizione.

Le feci candeggiate compaiono dopo aver consumato panna acida fatta in casa, burro e grassi animali.

Tali prodotti, a causa del loro alto contenuto di grassi, non possono essere completamente digeriti e immettere il colon in una condizione invariata, in parte scolorendo le feci.

Questo fenomeno non è pericoloso per la salute. Dopo alcuni giorni, il colore delle feci scolorite si riprenderà. Una persona non ha sintomi spiacevoli e si sente completamente in salute.

Per determinare che cosa ha reso esattamente le feci di un adulto scolorito - malattie del tratto gastrointestinale o caratteristiche dietetiche, è necessario monitorare se esiste una connessione tra colorazione fecale e nutrizione, e con quale frequenza appaiono le scolorite.

I casi isolati di comparsa di feci scolorite in un adulto sono più propensi a indicare un eccesso di cibi grassi, cioccolato o alcol nella dieta, rispetto ai problemi di salute.

Per le feci cessate di essere scolorite, abbastanza per regolare le dipendenze alimentari. È utile escludere dal menu alcol e piatti preparati con il metodo della frittura - questo faciliterà il lavoro del fegato e del pancreas e la produzione della bile sarà ripristinata.

La causa di uno sgabello sbiancato potrebbe essere alcuni farmaci.

Questi includono:

  • farmaci anti-infiammatori non steroidei;
  • contraccettivi orali;
  • aspirina;
  • pillole anti-fungine;
  • farmaci per sbarazzarsi di tubercolosi.

Questi gruppi di farmaci non scoloriscono direttamente la materia fecale, ma influenzano il funzionamento del fegato.

Se, sullo sfondo del trattamento con i preparati di cui sopra, sono comparse le feci sbiancate, è necessario informare il medico su questo. Forse dovresti controllare immediatamente le condizioni del fegato e aggiustare il trattamento.

Malattie degli organi digestivi

Un motivo comune per cui appaiono le feci sbiancate è l'infiammazione del pancreas (pancreatite).

Le feci con pancreatite sono liquide, pastose, c'è una grande quantità di grassi non trasformati in loro, poiché non ci sono abbastanza enzimi nel corpo per processarli.

Il colore delle feci può essere descritto come grigio perla o sporco. Contemporaneamente con un cambiamento nel colore delle feci, la temperatura aumenta, iniziano i dolori nell'ipocondrio, vertigini e vomito.

Il dolore potrebbe essere il fuoco di Sant'Antonio. Il ricevimento di antidolorifici non rende più facile.

La pancreatite in forma acuta è una malattia grave con possibilità di morte. La forma cronica è meno difficile.

Le feci di pancreatite cronica hanno un odore caratteristico e un colore grigio, scarsamente lavate nella toilette. C'è un dolore sordo nell'ipocondrio, la temperatura può salire.

Un'altra ragione per cui le feci possono scolorire è la colecistite. Questo è il nome di infiammazione della cistifellea - un organo in cui la bile prodotta nel fegato si accumula prima di essere versato nell'intestino.

Quando colecistite nelle feci trovato una grande quantità di grassi e prodotti azotati, portando ad un cambiamento nel suo colore alla luce, a volte biancastra.

  • decolorazione delle feci;
  • dolore nell'ipocondrio destro, che si origina dopo aver mangiato cibi piccanti o grassi, prendendo alcol;
  • nausea persistente;
  • sapore amaro o metallico in bocca;
  • irritabilità, insonnia;
  • placca bianca sulla lingua, secchezza della mucosa orale.

Colecistite può verificarsi in forma acuta e cronica - il colore delle feci cambia in entrambi i casi. Nella colecistite acuta, il paziente necessita di un intervento chirurgico urgente. La forma cronica è trattata in modo conservativo: con farmaci e dieta.

Scolorimento delle feci in JCB

Un altro disturbo comune della colecisti - malattia del calcoli biliari può portare a feci scolorite.

In questa malattia, il grasso non digerito si trova nel coprogramma, dando alle feci un colore giallo chiaro.

Il colore chiaro delle feci significa che la bile non entra nell'intestino in quantità sufficiente a causa del blocco del dotto biliare.

Un tipico sintomo della malattia del calcoli biliari è la colica biliare. In un paziente (di solito la sera o la sera) la temperatura aumenta leggermente, la pelle e le mucose diventano gialle, iniziano la diarrea e il vomito.

Dopo l'iniezione dell'antispasmodico alla fine dello spasmo, migliora lo stato di salute. Nella forma lieve di calcoli biliari, si osservano attacchi di colica biliare 1-5 volte l'anno, in forma moderata, una volta al mese. In forma grave, lo stomaco fa male costantemente, le feci sono fluide e scolorite.

Per la diagnosi di JCB, è necessario effettuare un'analisi delle feci e del sangue, condurre un'ecografia o una tomografia del fegato e della galla. JCB - una malattia in cui è molto importante essere in grado di prevenire le coliche.

Per la prevenzione di attacchi con una dieta speciale e farmaci che dissolvono i calcoli di colesterolo.

Le persone con pietre nella cistifellea sono molto importanti per monitorare il colore della sedia. Notando lo scolorimento delle feci (di solito questo fenomeno è accompagnato da dolore sotto le costole sul lato destro), si dovrebbe immediatamente seguire una dieta rigorosa. I nutrizionisti raccomandano di usare la dieta numero 5 per la prevenzione delle esacerbazioni di JCB.

Malattia infiammatoria del fegato

La materia fecale è diventata scolorita e l'urina scura? Molto probabilmente, questi sono sintomi di epatite - una pericolosa malattia virale.

A seconda del tipo di virus, è possibile distinguere tra epatite A, B e C. Negli ultimi anni sono stati identificati altri tipi di virus.

Le feci schiarenti si osservano in qualsiasi tipo di epatite virale. L'epatite A può essere diffusa attraverso l'acqua e il cibo. L'epatite B si trasmette solo attraverso il sangue.

La sua complicanza più pericolosa è la cirrosi epatica, che si sviluppa nel 10% dei pazienti. L'epatite C è la stessa della precedente, ma è molto più facile da tollerare.

La forma dell'epatite Delta è la più pericolosa, appare solo nello stesso tempo della forma B. A causa della doppia carica virale, il fegato fallisce rapidamente.

Per ogni tipo di epatite virale, si osservano tre sintomi tipici:

  • feci scolorite;
  • urina scura;
  • ingiallimento della pelle, delle mucose e dei bulbi oculari.

Quando l'epatite virale nelle feci ha rilevato virus - patogeni. Le feci non solo si scoloriscono, ma acquisiscono anche un odore caratteristico, che è un sintomo aggiuntivo.

L'epatite virale cronica è pericolosa in quanto non può manifestarsi per anni con sintomi pronunciati, come febbre, dolore addominale o feci molli.

La defecazione delle feci scolorite diventa spesso il primo, e talvolta l'unico segnale, che costringe a sospettare l'infiammazione del fegato e iniziare il trattamento nel tempo. L'azione precoce aiuterà a evitare la cirrosi e talvolta il cancro.

Non tutte le infiammazioni del fegato sono di natura virale. A volte i parassiti si depositano nel corpo, provocando l'infiammazione dei tessuti: echinococco, Giardia, lombrichi.

I parassiti distruggono il tessuto meccanicamente o chimicamente, il che porta all'epatite, il cui primo sintomo è lo scolorimento delle feci.

Quindi, lo scolorimento delle feci può essere un sintomo di malattia del fegato, pancreas o cistifellea.

Se le analisi non hanno rivelato alcuna patologia, è sufficiente modificare la dieta e il colore delle feci verrà ripristinato.