Urdoxa: a che cosa è destinato il farmaco, indicazioni per l'uso nelle malattie del fegato, azioni farmacologiche

Sintomi

Urdoxa farmaco con azione epatoprotettiva:

  • aiuta a proteggere
  • rigenerare le cellule del fegato.

Urdoksa per il fegato ha altre proprietà combinate, in modo che lo strumento possa essere usato per trattare altri organi interni.

Rilascia forma e composizione

Lo strumento è prodotto sotto forma di capsule di gelatina, di colore bianco o leggermente giallastro. In una capsula è 250 mg del principale ingrediente attivo - acido ursodesossicolico.

In un pacchetto può essere 50 o 100 compresse in un barattolo. In un blister vengono poste 10 capsule, al loro interno contiene una polvere bianca. La composizione dei componenti ausiliari comprende:

  • amido di mais;
  • gelatina;
  • biossido di titanio.

I dettagli della composizione possono essere visualizzati nella seguente tabella:

  • amido di mais - 73 mg;
  • biossido di silicio anidro colloidale - 5 mg;
  • stearato di magnesio - 2 mg.
  • gelatina - 98%;
  • diossido di titanio (E171) - 2%.

Scopo e effetti farmacologici Urdoksa

Fondamentalmente, il farmaco viene utilizzato per problemi con il sistema biliare e la malattia colestatica del fegato. In caso di malattie simili, il medico può prescrivere capsule di Urdox. Cosa aiuta il farmaco?

Il farmaco è adatto per il trattamento delle seguenti malattie:

L'uso del farmaco è possibile in presenza di calcoli nel tratto biliare. Lo strumento assisterà in determinate condizioni:

  • le pietre non dovrebbero essere determinate dai raggi x;
  • piccolo diametro di pietre, non più di 20 mm;
  • funzioni della cistifellea;
  • le pietre non occupano metà della colecisti;
  • i condotti non sono lapidati e sabbiosi;
  • solo le pietre di colesterolo si dissolveranno.

Durante la terapia, si consiglia di eseguire un esame del sangue biochimico. Anche se sull'ecografia non sono state trovate pietre, il trattamento deve essere continuato per diversi mesi al fine di:

  • correggi il risultato
  • prevenire le ricadute.

Prima di assumere il farmaco Urdoksa, ricorda che lo strumento ha altre proprietà benefiche. Il medico prescriverà un farmaco se ci sono altre indicazioni, ad esempio, con un colesterolo elevato. Inoltre, il farmaco aiuta a migliorare l'immunità. Il trattamento migliora la secrezione gastrica.

La concentrazione massima del principale principio attivo nel sangue viene osservata un'ora dopo, dopo l'assunzione del farmaco. È quasi completamente legato alle proteine ​​del plasma. L'efficienza dipende dalla dose assunta. Più acido all'interno della cistifellea, migliore è il risultato. La sostanza viene espulsa rapidamente dal corpo, parte del quale viene scomposta nel colon.

Utilizzo dei fondi

Come utilizzare correttamente il tablet Urdox, le istruzioni per l'uso sono le seguenti:

  • Il numero richiesto di fiale consumate all'interno senza masticare;
  • Compresse lavate con abbondante acqua.

Come prendere Urdox, prima dei pasti o dopo? Secondo le istruzioni, puoi usare le pillole prima e dopo i pasti in qualsiasi momento. Il dosaggio viene selezionato singolarmente, in base a:

  • la gravità della malattia
  • massa corporea del paziente.

Per eseguire un'efficace pulizia e liberare il corpo dai calcoli biliari, dovresti assumere 2 compresse al giorno. Il trattamento dura da 4 a 10 mesi. Per scopi profilattici, è sufficiente assumere 1 compressa al giorno.

L'effetto del farmaco dipende dal dosaggio corretto. Fare un piano per la reception dovrebbe specialista:

  • con un peso fino a 50 kg usano 2 fiale al giorno;
  • con un peso fino a 65 kg - 3 compresse;
  • da 66 a 85 kg - 2 compresse nel pomeriggio e 2 prima di coricarsi;
  • fino a 110 kg - 6 compresse, di cui 2 al mattino, 2 al pomeriggio e 2 alla sera;
  • Con un peso di oltre 110 kg, 6 fiale sono distribuite uniformemente durante il giorno.

Si consiglia la seguente modalità di applicazione (vedi tabella):

URDOKSA

URDOXA - il nome latino per il farmaco URDOXA

Titolare del certificato di registrazione:
PHARMPROEKT ZAO

Codice ATX per URDOX

A05AA02 (acido ursodesossicolico)

Analoghi dei codici ATH della droga URDOXA:

Prima di usare il farmaco URDOKSA è necessario consultare il proprio medico. Questo manuale di istruzioni è destinato esclusivamente a informazioni. Per ulteriori informazioni, fare riferimento alle annotazioni del produttore.

URDOXA: gruppo clinico e farmacologico

11.085 (epatoprotettore con effetto coleretico e colelitolitico)

URDOXA: forma di rilascio, composizione e confezione

Capsule rigide di gelatina, n. 0, bianche o quasi bianche, opache; il contenuto delle capsule è polvere bianca o quasi bianca o granulato.

Eccipienti: amido di mais, biossido di silicio colloidale anidro, magnesio stearato.

La composizione della capsula: biossido di titanio, metilidrossibenzoato, propilidrossibenzoato, acido acetico, gelatina.

10 pezzi - Pacchetti di cellule del contorno (1) - pacchi di cartone 10 pezzi. - Pacchetti di cellule del contorno (2) - pacchi di cartone 10 pezzi. - Pacchetti di cellule del contorno (3) - pacchi di cartone 10 pezzi. - Pacchetti di cellule del contorno (4) - pacchi di cartone 10 pezzi. - Pacchetti di celle di contorno (5) - pacchi di cartone da 50 pezzi. - Scatole di polimeri (1) - Confezioni di cartone 100 pezzi. - barattoli di polimeri (1) - pacchi di cartone.

URDOXA: azione farmacologica

Droga epatoprotettiva, ha anche effetti colesterici, colelitolitici, ipocolesterolemici, immunomodulatori.

È incorporato nella membrana degli epatociti, stabilizza la sua struttura e protegge gli epatociti dagli effetti dannosi dei sali biliari, riducendo così il loro effetto citotossico. In colestasi attiva Ca2 + -dipendente proteasi e esocitosi alfa-stimolato, riduce la concentrazione di acidi biliari tossici (chenodeossicolico, litocolico, desossicolico e altri), la cui concentrazione in pazienti con malattia epatica cronica aumentata. Competitivo riduce l'assorbimento degli acidi biliari lipofile nell'intestino, aumenta fatturato "frazionario" sotto enteroepatico induce cholepoiesis circolazione, favorisce il passaggio della bile e escrezione di acidi biliari tossici attraverso l'intestino. Scudo acidi biliari non polari (chenodeossicolico), a causa dei quali si formano le micelle miste (non tossiche). Riduce la saturazione della bile con il colesterolo riducendo la sintesi e la secrezione di colesterolo nel fegato e inibendone l'assorbimento nell'intestino. Aumenta la solubilità del colesterolo nel sistema biliare, stimola la formazione e la secrezione della bile. Diminuisce litogenicità bile, aumenta la concentrazione di acidi biliari cause aumentata secrezione gastrica e pancreatica, aumenta l'attività di lipasi, esercita un'azione ipoglicemica. Provoca la dissoluzione parziale o completa dei calcoli biliari di colesterolo, riduce la saturazione della bile con il colesterolo, che contribuisce alla sua mobilizzazione dai calcoli biliari.

Ha effetti immunomodulatori, esso influenza la reazione immunologica nel fegato: diminuire l'espressione di alcuni antigeni di istocompatibilità - HLA-1 sulla membrana di epatociti e HLA-2 colangiociti, influisce sulla quantità di linfociti T, interleuchina 2, riduce il numero di eosinofili, inibire immunocompetenti Ig (in prima IgM).

URDOX: farmacocinetica

L'UDCA viene assorbito nell'intestino tenue a causa della diffusione passiva (circa il 90%) e nell'ileo tramite trasporto attivo. Cmax quando somministrato con una dose di 50 mg in 30, 60, 90 min - 3,8 mmol / l, 5,5 mmol / le 3,7 mmol / l, rispettivamente, ed è raggiunto in 1-3 ore.

Il legame con le proteine ​​plasmatiche è elevato fino al 96-99%. Penetra nella barriera placentare. Quando assume sistematicamente l'Urdoxy, l'UDCA diventa l'acido biliare principale nel siero del sangue e costituisce circa il 48% della quantità totale di acidi biliari nel sangue. L'effetto terapeutico del farmaco dipende dalla concentrazione di UDCA nella bile.

Metabolismo ed escrezione

Metabolizzato nel fegato (clearance durante il "primo passaggio" attraverso il fegato) in coniugati di taurina e glicina. I coniugati risultanti sono secreti nella bile.

Circa il 50-70% della dose totale del farmaco viene escreto nella bile. Una piccola quantità di UDCA non assorbita entra nel colon, dove viene scomposta dai batteri (7-deidrossilazione); L'acido litocolico formato viene parzialmente assorbito dal colon, ma viene solfatato nel fegato e rapidamente escreto sotto forma di un coniugato sulfolithocholyl glycine o sulfolithocholyl taurin.

URDOX: dosaggio

Per sciogliere i calcoli biliari di colesterolo, la dose giornaliera media è di 250-500 mg (dopo o durante un pasto), che è 1-2 capsule di Urdox®. Il corso del trattamento va da 4-6 mesi a 12 mesi o più. La dose per la terapia di mantenimento è di 250 mg 1 volta / giorno.

Con gastrite da reflusso biliare, la dose del farmaco è di 250 mg 1 volta / giorno. Il corso di trattamento è stabilito dal dottore.

Con il trattamento sintomatico della cirrosi biliare primitiva, la dose giornaliera dipende dal peso corporeo e varia da 2 a 6 capsule (approssimativamente da 10 a 15 mg di acido ursodesossicolico per 1 kg di peso corporeo).

URDOX: sovradosaggio

Non sono noti casi di sovradosaggio con acido ursodesossicolico. In caso di sovradosaggio, si raccomanda di eseguire misure di disintossicazione e la nomina di Kolestiramina (per la formazione di complessi chelati con acidi biliari).

URDOXA: interazioni farmacologiche

Raccomandato l'utilizzo simultaneo con farmaci che riducono l'assorbimento intestinale di acidi biliari (ad esempio, Colestiramina), e con farmaci che aumentano eliminazione biliare colesterolo (estrogeni, contraccettivi ormonali, alcuni agenti ipolipemizzanti).

Uso simultaneo non raccomandato con farmaci potenzialmente epatotossici.

URDOXA: gravidanza e allattamento

Il farmaco è controindicato in gravidanza e allattamento.

URDOXA: effetti collaterali

Mal di schiena, dolori addominali, diarrea (può essere dose-dipendente).

Raramente - calcoli biliari calcinazione, transitori (transitori) degli enzimi epatici, costipazione, nausea, vomito, alopecia, vertigini, esacerbazione di psoriasi preesistente, reazioni allergiche, tra cui orticaria.

URDOXA: termini e condizioni di conservazione

Il farmaco deve essere conservato in un luogo asciutto, protetto dalla luce, fuori dalla portata dei bambini ad una temperatura non superiore a 25 ° C. Periodo di validità - 4 anni. Non applicare dopo la data di scadenza.

URDOXA: indicazioni

  • cirrosi biliare primitiva in assenza di segni di scompenso;
  • la dissoluzione di pietre di colesterolo piccole e medie con una cistifellea funzionante;
  • gastrite da reflusso biliare.

URDOX: controindicazioni

  • Calcoli biliari a raggi X (alto calcio);
  • cistifellea non funzionante;
  • malattie infiammatorie acute della cistifellea,
  • dotti biliari e intestino;
  • cirrosi epatica in fase di scompenso;
  • grave insufficienza renale,
  • il fegato
  • pancreas;
  • la gravidanza;
  • periodo di allattamento;
  • età da bambini;
  • ipersensibilità al farmaco.

URDOKSA: istruzioni speciali

Prima che il farmaco per sciogliere i calcoli biliari è necessario che le seguenti condizioni: le pietre dovrebbero essere colesterico (roentgen), le loro dimensioni non deve superare 15-20 mm, la cistifellea deve rimanere funzionale ed essere riempito con pietre non più della metà, e la pervietà della cistica il dotto biliare comune dovrebbe essere mantenuto. Con a lungo termine (oltre 1 mese) di assumere il farmaco ogni 4 settimane durante i primi 3 mesi di trattamento, inoltre - ogni 3 mesi è necessario eseguire un esame del sangue biochimica per determinare l'attività delle transaminasi epatiche. Monitorare l'efficacia del trattamento deve essere effettuato ogni 6 mesi con l'ecografia del tratto biliare. Dopo completa dissoluzione delle pietre è incoraggiato a continuare ad utilizzare il farmaco per almeno 3 mesi, per facilitare la dissoluzione delle pietre residui dimensioni che sono troppo piccole per essere rilevato e per prevenire la recidiva di formazione di calcoli.

In pazienti con frequenti episodi di coliche biliari, malattie infettive, cambiamenti nel pancreas o lesioni intestinali che possono alterare acidi biliari intraepatiche trattamento (resezione intestinale o ileostomia ileite limitato) è desiderabile evitare l'uso del farmaco.

URDOXA: uso in caso di insufficienza renale

Controindicazioni: grave disfunzione renale.

URDOXA: uso in violazione del fegato

Controindicazioni: grave disfunzione epatica

URDOKSA: condizioni di vendita da farmacie

Il farmaco è disponibile su prescrizione medica.

URDOX: numeri di registrazione

CBSA. 250 mg: 10, 20, 30, 40, 50 o 100 pz. LSR-001873/09 (2013-03-09 - 0000-00-00)

Urdoksa

Descrizione relativa al 12/07/2014

  • Nome latino: Urdoxa
  • Codice ATC: A05AA02
  • Principio attivo: acido ursodesossicolico (acido ursodesossicolico)
  • Produttore: ZAO Farmproekt, Russia

struttura

La composizione delle compresse è di 250 mg di acido ursodesossicolico + magnesio stearato, amido di mais, biossido di titanio, silice colloidale anidra, idrossibenzoato di metile, acido acetico, gelatina, propile idrossibenzoato.

Modulo di rilascio

Il farmaco viene prodotto sotto forma di piccole capsule di gelatina opache. Colore: bianco o quasi bianco. Le capsule sono solide, all'interno di ciascuna - polvere bianca o quasi bianca.

Le capsule sono vendute in blister, in confezioni da 1,2,3,4,5 in scatola di cartone. O in banchi di 50 o 100 pezzi.

Azione farmacologica

Epatoprotettore, coleretico e colelitolitico.

Farmacodinamica e farmacocinetica

Oltre all'azione epatoprotettiva e coleretica, il farmaco ha la capacità di abbassare il colesterolo e stimolare il sistema immunitario.

L'acido ursodeoxycholic è incorporato nella membrana-membrana delle cellule epatocitarie, stabilizzando così la loro struttura e proteggendo le cellule dagli effetti dei sali degli acidi biliari. Il farmaco ha la capacità di ridurre il livello di acidi pericolosi - chenodeossicolico, desossicolico e altri, stimola l'attività della proteasi alfa calcio-dipendente.

Il farmaco riduce la sintesi del colesterolo nel fegato e la sua concentrazione nella bile, stimola la produzione di bile e la sua secrezione. C'è un aumento della secrezione pankeratica e gastrica.

Se assunto per via orale, ha la capacità di sciogliere i calcoli di colesterolo e abbassare il colesterolo in generale. Lo strumento aumenta il numero di linfociti T, la formazione di IL-2, riduce il numero di eosinofili, stimolando così l'immunità cellulare.

L'assorbimento del farmaco avviene nel piccolo e nell'ileo. La concentrazione massima nel plasma sanguigno - 5,5 mmol per litro si osserva in circa un'ora. Il principio attivo è quasi completamente (fino al 99%) legato alle proteine ​​plasmatiche. L'efficacia del farmaco dipende linearmente dalla concentrazione di questo acido nella bile e dalla quantità di farmaco assunto.

Il farmaco subisce il metabolismo nel fegato, quindi i suoi metaboliti attivi vengono escreti nella bile (circa il 60%). Solo una piccola parte di esso è suddivisa da batteri nel colon.

Indicazioni per l'uso

L'indicazione per l'uso del farmaco è:

  • gastrite da reflusso biliare;
  • cirrosi primaria, senza scompenso;
  • la necessità di dissolvere i calcoli della cistifellea di piccole e medie dimensioni, con il suo normale funzionamento.

Controindicazioni

Il farmaco è controindicato per l'uso:

  • nella malattia infiammatoria intestinale intestinale, cistifellea e condotti;
  • in gravi malattie dei reni, fegato e pancreas;
  • donne in gravidanza e in allattamento;
  • se la cistifellea smette di funzionare;
  • in presenza di calcoli biliari con un alto contenuto di calcio;
  • bambini (sotto i 18 anni);
  • con cirrosi epatica scompensata;
  • con allergie ai componenti dello strumento.

Effetti collaterali

Il più frequentemente manifestato: dolore nella regione epigastrica, ipocondrio destro; dolore addominale; costipazione o diarrea.

Urdox, istruzioni per l'uso (metodo e dosaggio)

Il farmaco viene assunto per via orale, strizzato con acqua, non si divide e non si schiarisce la capsula.

I mezzi di dosaggio e la durata della somministrazione variano a seconda della malattia, sono prescritti dal medico curante.

Istruzioni per l'uso

Per il trattamento della cirrosi biliare primitiva, il dosaggio è selezionato in base al peso:

  • se il paziente pesa fino a 50 kg, vengono prescritte 2 capsule, distribuite in due dosi;
  • con un peso corporeo da 51 a 65 chilogrammi, 3 capsule vengono prescritte al giorno in 3 dosi;
  • se il peso è compreso tra 66 e 85 kg - una compressa al mattino, una per il pranzo e 2 prima di coricarsi;
  • peso da 86 a 110 kg - una compressa al mattino, 2 al pomeriggio e 2 alla sera;
  • se il peso del paziente è superiore a 110 kg, la dose giornaliera sarà di 6 capsule, divise in 3 dosi.

Per sciogliere i calcoli biliari di colesterolo sono prescritti 250-500 mg di farmaci al giorno (1 o 2 compresse). Il farmaco viene assunto dopo e durante il pasto, per 4-12 mesi. Come prevenzione, viene prescritta 1 pillola al giorno.

Per il trattamento della gastrite da reflusso biliare prescritto 1 capsula, 1 volta al giorno. La durata del trattamento è determinata individualmente da un medico.

overdose

Non sono stati segnalati casi di sovradosaggio. Se si verifica un sovradosaggio, deve prendere Kolestriramina, che forma complessi chelati con acidi biliari.

interazione

Non è necessario combinare il farmaco con kolestiraminom e altri mezzi per ridurre il grado di assorbimento degli acidi biliari nell'intestino, estrogeni, farmaci ipolipemizzanti, contraccettivi ormonali, farmaci epatotossici.

Condizioni di vendita

Condizioni di conservazione

Conservare il farmaco in un luogo fresco e asciutto, senza accesso diretto alla luce del sole. Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Periodo di validità

4 anni. Se la data di scadenza è scaduta, il farmaco non è consigliato.

Istruzioni speciali

Se il farmaco viene utilizzato per sciogliere i calcoli biliari, al fine di ottenere un buon risultato e ridurre la probabilità di reazioni avverse, devono essere soddisfatte determinate condizioni:

  • dimensione delle pietre - non più di 20 mm;
  • le pietre devono essere negative ai raggi X;
  • la cistifellea non deve essere infiammata, deve continuare a funzionare;
  • una bolla può essere riempita di pietre di non più della metà.

Ogni mese (nelle fasi iniziali) o 3 mesi (trattamento per circa sei mesi), è necessario monitorare il livello degli enzimi epatici. Quindi, entro 3 mesi, dopo la completa dissoluzione delle pietre, il farmaco deve essere assunto per la prevenzione.

Analoghi Urdoksy

Analoghi: Choludexan, Livodeksa, Urso, Ursosan, Ursodez, Ursodeks, Ursol, cursore, Ursofalk, Ekskhol, l'acido ursodesossicolico.

Ursosan o Urdoksa - che è meglio?

L'originale e il suo analogo non sono diversi l'uno dall'altro. Urdoksa e Ursosan: lo stesso farmaco. L'unica differenza è nel paese di origine. Urdoksa è un analogo nazionale di Ursosan, mentre le materie prime per la fabbricazione del farmaco vengono acquistate all'estero. A questo proposito, entrambi i farmaci possono differire tranne che il costo. In questo caso, Urdoksa è in qualche modo più economico della sua controparte.

Recensioni di Urdox

Su Internet, ci sono recensioni per lo più positive su Urdox. Le persone che assumevano la medicina erano per lo più soddisfatte del risultato. Alcuni si lamentano di reazioni avverse sotto forma di perdita di capelli, mal di schiena e nausea.

Prezzo Urdoksy

Il prezzo degli Urdox è di circa 1000 rubli per 100 capsule di 250 mg.

Prezzo Urdoksy a Ekaterinburg - 650 rubli, 50 capsule.

Urdoksa

Urdoksa: istruzioni per l'uso e recensioni

Nome latino: Urdoxa

Codice ATX: A05AA02

Principio attivo: acido ursodesossicolico (acido ursodesossicolico)

Produttore: "Pharmaceutical Enterprise" Obolensky ", JSC (Russia)

Attualizzazione della descrizione e foto: 16/05/2018

Prezzi in farmacia: da 693 rubli.

Urdoksa - farmaco epatoprotettivo.

Rilascia forma e composizione

La forma di dosaggio a rilascio Urdoksy - Capsule: bianca o quasi bianca, opaca, gelatina dura, dimensioni №0, riempito all'interno dei granuli quasi bianchi o polvere bianca (in blister a 10 unità in banche di 50 o 100 pezzi in.. confezione di cartone 1-10 confezioni o 1 lattina).

Composizione 1 capsula:

  • principio attivo: acido ursodesossicolico - 0,25 g;
  • componenti ausiliari: magnesio stearato - 0,002 g; biossido di silicio colloidale anidro - 0,005 g; Amido di mais - 0,073 g;
  • capsula: biossido di titanio (E 171) - 2%, gelatina - 98%.

Proprietà farmacologiche

Urdox - agente immunomodulatore, ipolipidemico, ipoglicemico, ipocolesterolemico, colelitolitico e coleretico.

farmacodinamica

Il principio attivo di Urdox è dovuto ai seguenti effetti farmacologici:

  • riduzione dell'effetto citotossico dei sali biliari e protezione dell'epatocita dai loro effetti dannosi inserendo l'epatocita nella membrana e stabilizzando la sua struttura;
  • stimolazione dell'esocitosi e attivazione di alfa-proteasi Ca 2+-dipendente in colestasi, una diminuzione della concentrazione di acidi biliari tossici (desossicolici, litocolici, chenodesoxycholici e altri), elevata sullo sfondo di malattie croniche del fegato;
  • una diminuzione competitiva nell'assorbimento degli acidi biliari lipofilici nell'intestino, un aumento del loro turnover frazionario durante la circolazione enteroepatica, l'induzione della coleresi, la stimolazione del passaggio della bile e l'eliminazione degli acidi biliari tossici attraverso l'intestino;
  • screening degli acidi biliari non polari (chenodesoxycholic), con conseguente formazione di micelle miste (non tossiche);
  • una diminuzione della saturazione di colesterolo della bile inibendo l'assorbimento del colesterolo nell'intestino e riducendo la secrezione e la sintesi nel fegato;
  • aumentare la solubilità del colesterolo nel sistema biliare, stimolando la formazione e l'escrezione della dissoluzione biliare, parziale o completa dei calcoli biliari di colesterolo;
  • una diminuzione della litogenicità della bile, un aumento della concentrazione di acidi biliari in esso, un aumento della secrezione gastrica e pancreatica, attività della lipasi;
  • effetti sulle reazioni immunologiche nel fegato: ridotta espressione di alcuni antigeni di istocompatibilità - HLA-2 su colangiociti e HLA-1 sulla membrana epatocitaria, effetto sulla conta dei linfociti T, formazione di interleuchina-2, diminuzione del numero di eosinofili, soppressione di Ig immunocompetente (principalmente IgM ).

farmacocinetica

Caratteristiche dell'acido ursodesossicolico (UDCA):

  • assorbimento: l'UDCA viene assorbito nell'intestino tenue mediante diffusione passiva (circa il 90%), nell'ileo attraverso il trasporto attivo; Cmax (la concentrazione massima nel plasma sanguigno) quando somministrata per via orale alla dose di 0,05 g dopo 30, 60, 90 minuti è 3,8; 5,5 e 3,7 mmoli / 1; Cmax raggiunto in 1-3 ore;
  • distribuzione: ha un alto legame con le proteine ​​plasmatiche (fino al 96-99%), attraversa la barriera placentare; quando sistematicamente assunto nel siero, diventa l'acido biliare principale e costituisce circa il 48% della quantità totale di acidi biliari nel sangue;
  • metabolismo: l'UDCA è metabolizzato nel fegato a coniugati di glicina e taurina, che sono secreti nella bile;
  • eliminazione: il 50-70% della dose totale viene escreto nella bile. In piccole quantità, l'acido ursodesossicolico non aspirato entra nel colon, dove viene scomposto dai batteri; L'acido litocolico formato viene parzialmente assorbito dal colon, tuttavia è solfato nel fegato e rapidamente escreto sotto forma di un sulfolithocholyl taurine o sul sulfolithocholyl glycine conjugate.

Indicazioni per l'uso

  • cirrosi biliare primitiva senza segni di scompenso (per terapia sintomatica);
  • discinesia biliare;
  • epatite cronica di varia origine;
  • fibrosi cistica (fibrosi cistica);
  • steatoepatite non alcolica;
  • malattia epatica alcolica;
  • colangite sclerosante primitiva;
  • gastrite da reflusso biliare;
  • pietre di colesterolo della cistifellea (per la loro dissoluzione).

Controindicazioni

  • Calcoli biliari a raggi X (ad alto contenuto di calcio);
  • cistifellea non funzionante;
  • malattie infettive e infiammatorie acute dell'intestino, dotti biliari e cistifellea;
  • cirrosi epatica in fase di scompenso;
  • grave disfunzione del pancreas, del fegato, dei reni;
  • età fino a 3 anni;
  • periodo di allattamento;
  • idiosincrasia dei componenti contenuti nel farmaco.

Relativo (condizioni, in presenza delle quali la nomina dell'Udoksy richiede cautela):

  • età 3-4 anni (può essere difficile deglutire le capsule);
  • la gravidanza.

Istruzioni per l'uso: Udoksy: metodo e dosaggio

Le capsule di Urdok sono assunte per via orale, non masticate, lavate con acqua (in piccole quantità).

Cirrosi biliare primitiva (terapia sintomatica)

La dose giornaliera del farmaco dipende dal peso corporeo del paziente e varia tra 3-7 pezzi. (circa 0,014 ± 0,002 g di acido ursodesossicolico per 1 kg di peso corporeo). Durante i primi 3 mesi di trattamento, le capsule vengono assunte in dosi separate durante il giorno. Dopo il miglioramento degli indici del fegato, la dose giornaliera viene assunta una volta al giorno, alla sera.

Dose e frequenza di somministrazione in base al peso corporeo:

  • 34-46 kg: 1 pz. 2 volte al giorno (1 pezzo al mattino e 1 pezzo alla sera);
  • 47-62 kg: 1 pz. 3 volte al giorno (1 pezzo al mattino, 1 pezzo nel pomeriggio e 1 pezzo alla sera);
  • 63-78 kg: 1 pz. 4 volte al giorno (1 pezzo al mattino, 1 pezzo nel pomeriggio e 2 pezzi la sera);
  • 79-93 kg: 1 pz. 5 volte al giorno (1 pezzo al mattino, 2 pezzi nel pomeriggio e 2 pezzi la sera);
  • 94-109 kg: 1 pz. 6 volte al giorno (2 pezzi al mattino, 2 pezzi nel pomeriggio e 2 pezzi la sera);
  • 110 kg: 1 pz. 7 volte al giorno (2 pezzi al mattino, 2 pezzi nel pomeriggio e 3 pezzi la sera).

Urdoksu prende regolarmente. La durata del corso della terapia non è limitata.

Pietre di colesterolo della cistifellea (per la loro dissoluzione)

Si consiglia di assumere quotidianamente, la sera (prima di coricarsi), fino a 0,01 g di acido ursodesossicolico per 1 kg di peso corporeo al giorno.

Dose giornaliera di urdox a seconda del peso corporeo:

  • fino a 60 kg: 2 pezzi;
  • 61-80 kg: 3 pezzi;
  • 81-100 kg: 4 pezzi;
  • 100 kg: 5 pezzi

La durata del corso varia da 6 a 12 mesi.

Per prevenire la colelitiasi dopo che le pietre si sono sciolte, Urdox viene assunto per diversi mesi.

Gastrite da reflusso biliare

Si consiglia di assumere 1 volta al giorno ogni giorno (alla sera, prima di andare a letto) per 1 pz. Durata del corso - da 10 giorni a 6 mesi, se necessario - fino a 2 anni.

Fibrosi cistica

Dose quotidiana - a 0,012-0,015 g per 1 kg di peso corporeo. Se necessario, può essere aumentato a 0,02-0,03 g per 1 kg di peso corporeo, suddiviso in 2-3 dosi. La durata del trattamento va da 6 mesi a diversi anni, o per la vita.

Malattia epatica alcolica, steatoepatite non alcolica, epatite cronica di diversa origine

La dose giornaliera media di urdox è 0,01-0,015 g per 1 kg di peso corporeo, suddivisa in 2-3 dosi. La durata del trattamento va dai 6 ai 12 mesi o più.

Discinesia biliare

La dose giornaliera media è di 0,01 g per 1 kg di peso corporeo, suddivisa in 2 dosi. La durata della terapia va da 14 giorni a 2 mesi, con eventuale ripetizione del corso se necessario. I bambini di età pari o superiore a 3 anni stabiliscono la dose giornaliera su base individuale, in base al calcolo di 0,01-0,02 g per 1 kg di peso corporeo.

Effetti collaterali

  • tratto gastrointestinale: spesso - diarrea; raramente - vomito, nausea; molto raramente, dolore acuto nell'addome superiore destro;
  • tratto biliare e fegato: raramente - aumento transitorio degli enzimi epatici; molto raramente - calcificazione dei calcoli biliari, con il trattamento di stadi avanzati di cirrosi biliare primitiva - scompenso della cirrosi epatica (scompare dopo la cancellazione di Urdoxia);
  • tegumenti: molto raramente - orticaria.

overdose

Non ci sono dati sul sovradosaggio. In caso di sovradosaggio, viene eseguita una terapia sintomatica.

Istruzioni speciali

Urdoksu è importante da assumere sotto la supervisione di un medico.

In caso di assunzione di urdoxsy per sciogliere i calcoli biliari, devono essere soddisfatte le seguenti condizioni:

  • le pietre dovrebbero essere a raggi X negativi (colesterolo);
  • la dimensione delle pietre non deve superare i 15-20 mm;
  • la colecisti deve essere funzionale e piena di pietre non più di ½;
  • la pervietà del dotto biliare cistico e comune deve essere mantenuta.

Nel caso di un ricevimento a lungo termine (> 1 mese) di Urdox nei primi 3 mesi di terapia, ogni 28 giorni di trattamento, e successivamente ogni 3 mesi, l'attività delle transaminasi epatiche viene determinata mediante un esame del sangue biochimico. L'efficacia del trattamento viene monitorata ogni 6 mesi mediante esame ecografico delle vie biliari. Il farmaco continua ad essere assunto per 3 mesi (almeno) dopo la completa dissoluzione delle pietre al fine di sciogliere i residui di pietre troppo piccole che sono difficili da rilevare e per prevenire il ripetersi della formazione di calcoli.

Raramente all'inizio del trattamento della cirrosi biliare primaria, i sintomi clinici della malattia possono peggiorare, ad esempio, il prurito può diventare più frequente. La terapia in questi casi non viene interrotta e la dose di Urdoxi viene ridotta a 1 pz. al giorno con un successivo aumento della dose di 1 pz. ogni 7 giorni fino al raggiungimento del regime di dosaggio raccomandato.

Con lo sviluppo di effetti collaterali o reazioni gravi, è importante segnalarli al proprio medico e non continuare a prendere Udoxy senza la sua raccomandazione.

Utilizzare durante la gravidanza e l'allattamento

Non sono stati condotti studi sufficientemente rigorosi sull'effetto dell'acido ursodesossicolico sulla gravidanza. Urdoksu con cautela prescritta alle donne in gravidanza e solo nei casi in cui il beneficio previsto per la madre supera di gran lunga il rischio potenziale per il feto.

Attualmente non ci sono dati sul rilascio di acido ursodesossicolico nel latte materno. Urdoksa controindicato le madri che allattano.

Usare durante l'infanzia

Secondo le istruzioni, Urdoksa controindicato nei bambini di età inferiore ai 3 anni.

Poiché le capsule dei bambini di 3-4 anni possono essere difficili da assumere, il farmaco viene prescritto con cautela ai pazienti di questa fascia di età.

In caso di funzionalità renale compromessa

Urdox è controindicato nei pazienti con grave insufficienza renale.

Con disfunzione epatica

Il farmaco è controindicato nei pazienti con grave disfunzione epatica.

Interazione farmacologica

L'uso combinato di Urdoxsy con alcuni farmaci / sostanze può sviluppare i seguenti effetti:

  • Kolestiramin, Kolestipol, antiacidi, che comprendono l'ossido di alluminio (smectite) o l'idrossido di alluminio: una diminuzione dell'assorbimento dell'acido ursodesossicolico nell'intestino, la sua efficacia e assorbimento. Se necessario, la nomina di tale combinazione tra la loro ricezione è conforme all'intervallo di 2 ore (minimo);
  • ciclosporina: può aumentare il suo assorbimento dall'intestino. Nei pazienti trattati con ciclosporina, controllare la sua concentrazione nel sangue e, se necessario, regolare la dose;
  • ciprofloxacina: possibile riduzione del suo assorbimento in alcuni casi;
  • progestinici, neomicina, estrogeni, farmaci ipolipemizzanti (in particolare il clofibrato): aumentano la saturazione della bile con il colesterolo e possono ridurre la capacità dell'acido ursodesossicolico di dissolvere i calcoli biliari del colesterolo.

analoghi

Gli analoghi degli Urdock sono: Ecurohol, Exhol, Choludexan, Ursofalk, Ursosan, Ursoliv, Ursodez, Livodeksa, Grinterol.

Termini e condizioni di conservazione

Conservare in un luogo protetto da luce e umidità a una temperatura fino a 25 ° C. Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Periodo di validità - 4 anni.

Condizioni di vendita della farmacia

Prescrizione.

Recensioni di Urdox

Secondo le recensioni, Urdox è un farmaco efficace. Tra le carenze, alcuni segnalano lo sviluppo di effetti collaterali come nausea, mal di schiena e perdita di capelli.

Prezzo Urdox in farmacia

Il prezzo approssimativo di Urdox (50 capsule per confezione) è di 620 rubli.

Urdox - istruzioni per l'uso e la composizione, forma di rilascio, controindicazioni e analoghi

Hepatoprotector Urdoks stimola la cistifellea, riduce la secrezione di acidi tossici e migliora l'immunità. Il farmaco viene mostrato non solo a coloro che hanno già riscontrato problemi nel fegato, ma anche a coloro che si preoccupano delle condizioni dei loro organi e cercano di proteggerli dagli effetti delle sostanze nocive. Prima di iniziare a prendere il farmaco per prevenire o curare le malattie del fegato, dovresti consultare il medico.

Preparazione Urdox

Un gruppo di farmaci il cui scopo principale è quello di proteggere le cellule del parenchima epatico dal danno sono gli epatoprotettori. Questo gruppo comprende la medicina di Urdox, che, oltre a un effetto positivo sulla funzionalità epatica, ha colelitolitico (normalizzazione delle componenti biliari), ipocolesterolemizzante (abbassamento del colesterolo) e regolazione del sistema immunitario.

L'urdox è prodotto in Russia da materie prime importate da paesi stranieri. Classificazione gruppo di farmaci in base al tipo di origine - droghe sintetiche, secondo il metodo di azione - colagogo. Il principale ingrediente attivo è l'acido ursodesossicolico, che, dal punto di vista della medicina basata sull'evidenza, è l'unico farmaco del gruppo di epatoprotettori che ha un'adeguata evidenza clinica della sua efficacia.

Composizione e forma di rilascio

L'epatoprotettore è prodotto sotto forma di capsule solide opache contenenti granuli bianchi. Le capsule di Urdox possono essere poste in blister da blister da 10 pz. o confezionato in 50 o 100 pezzi. in barattoli di polimero. La composizione delle compresse e la sua descrizione è riportata nella tabella:

Quantità in 1 capsula, mg

Acido biliare idrofilo non aggressivo, l'uso principale è la dissoluzione delle pietre biliari

Addensante alimentare di origine naturale

Silice colloidale anidra

Enterosorbent, quando ingerito, attacca a sé gruppi tossici di composti organici e inorganici.

Materie prime per la produzione della capsula

Pigmento, compresse di riempimento

Farmacodinamica e farmacocinetica

Il principio attivo dell'epatoprotettore si lega quasi completamente alle proteine ​​plasmatiche. Il livello massimo di concentrazione si osserva un'ora dopo la somministrazione. L'assorbimento si verifica nell'ileo e nell'intestino tenue. I processi metabolici si verificano nel fegato, dopo di che alcuni dei prodotti metabolici sono escreti nella bile, e alcuni sono scomposti dai batteri nel retto. Il meccanismo dell'effetto epatoprotettivo del farmaco si basa sulla stabilizzazione della struttura delle cellule epatocitarie, che si verifica con l'incorporazione di acido nella membrana della membrana.

Urdox ha la capacità di stimolare la sintesi della proteasi alfa, che aiuta a ridurre il livello di acidi biliari aggressivi. Il principio attivo del farmaco aumenta la secrezione gastrica, a causa della quale il livello di colesterolo è ridotto. La stimolazione dell'immunità cellulare si verifica a causa della capacità del farmaco di contribuire ad aumentare il numero di linfociti T e ridurre il numero di granulociti eosinofili.

Indicazioni per l'uso

Capsule contenenti acido ursodesossicolico, si consiglia di assumere per prevenire la formazione di calcoli nei dotti biliari. Inoltre, il farmaco è indicato per i pazienti con diagnosi di una delle seguenti condizioni:

  • cirrosi biliare iniziale;
  • la presenza di calcoli biliari di colesterolo;
  • processo infiammatorio nei dotti biliari;
  • fegato grasso non alcolico.

Istruzioni per l'uso

Le capsule sono assunte per via orale bevendo acqua. Il dosaggio è calcolato in base al peso corporeo del paziente e all'obiettivo della terapia. I primi 3 mesi di trattamento sono raccomandati dalla somministrazione frazionata del farmaco (più volte al giorno), quindi puoi prendere il medicinale solo la sera prima di andare a dormire. Secondo le istruzioni, il regime di dosaggio per varie malattie è il seguente:

La dose di acido ursodesossicolico per 1 kg di peso corporeo del paziente, mg

Dissoluzione di formazioni di colesterolo

Indipendentemente dal peso, assumere 1 capsula al giorno.

Da 10 giorni a 24 mesi.

Colangite sclerosante (primaria)

Malattia epatica alcolica

Steatoepatite non alcolica

Istruzioni speciali

Durante l'assunzione del farmaco, devi essere sotto la supervisione del medico che ha prescritto queste pillole. Prima di iniziare il trattamento, si consiglia di leggere le istruzioni specifiche descritte nelle istruzioni per il farmaco:

  • se lo scopo delle capsule è quello di sciogliere le pietre - bisogna tenere presente che la dimensione delle pietre non deve superare 0,15-0,2 cm;
  • l'uso a lungo termine del farmaco richiede test mensili per la composizione biochimica del sangue;
  • l'efficacia del trattamento dovrebbe essere periodicamente confermata dai risultati degli ultrasuoni;
  • nella cirrosi biliare, dovrebbe essere considerata la possibilità di peggioramento dei sintomi all'inizio della terapia.

Interazione farmacologica

Prima di prescrivere i preparati di acido ursodesossicolico, il medico, al fine di evitare la possibile incompatibilità delle composizioni dei componenti, deve scoprire quali rimedi il paziente sta assumendo. L'effetto delle interazioni farmacologiche con altri gruppi di farmaci è presentato nella tabella:

Kolestiramin, Kolestipol, antiacidi

Diminuzione dell'assorbimento dell'acido ursodesossicolico nell'intestino

Aumentare il tasso di ciclosporina nel sangue

Ridotto assorbimento della ciprofloxacina

Farmaci ipolipemizzanti, estrogeni, gestageni, neomicina

La capacità dell'acido di dissolvere i calcoli biliari diminuisce

Assorbimento ridotto di acido biliare

Urdoksa e alcol

La combinazione di farmaci epatoprotettivi e alcol non è raccomandata a causa della neutralizzazione dell'effetto terapeutico delle compresse. L'etanolo ha un effetto dannoso sulle cellule del fegato e i farmaci che hanno la proprietà di ripristinare le funzioni di un organo di filtrazione sono progettati per normalizzare l'attività epatica compromessa. Se non smetti di bere alcolici durante il corso del trattamento, l'effetto positivo atteso della terapia non arriverà.

Effetti collaterali

Il farmaco è ben tollerato, non causa effetti collaterali persistenti e dipendenza. L'effetto avverso più comune dopo l'assunzione di capsule epatoprotettive è la diarrea. Altri effetti indesiderati che si verificano in meno dello 0,1% dei pazienti sono:

  • nausea;
  • vomito;
  • costipazione;
  • vertigini;
  • calcificazione delle pietre biliari;
  • eruzione cutanea, orticaria;
  • aumento degli enzimi epatici;
  • dolore nell'ipocondrio destro dalla schiena;
  • alopecia (perdita di capelli);
  • aumento della psoriasi;
  • dolore nella regione epigastrica.

overdose

Nella pratica medica, non ci sono casi di sovradosaggio di Urdoxa, ma assumere il farmaco in una dose che superi la dose raccomandata richiede il monitoraggio della manifestazione di possibili reazioni negative del corpo. Se trovi segni sospetti, devi consultare immediatamente un medico e iniziare un trattamento sintomatico, che prevede la pulizia con assorbenti, l'assunzione di lassativo salino e la lavanda gastrica.

Controindicazioni

A causa del fatto che il farmaco Uroxa ha la capacità di stimolare la coleresi (la capacità escretoria delle cellule epatiche), le capsule sono controindicate in presenza di marcate violazioni degli organi di filtrazione (fegato, reni) e del pancreas. La forma di rilascio della capsula del farmaco non è intesa per l'uso nella pratica pediatrica per il trattamento di pazienti fino a 4 anni. Altre controindicazioni includono:

  • la presenza di calcoli biliari ad alto contenuto di calcio;
  • violazione della funzionalità della cistifellea;
  • stadio scompensato della cirrosi epatica;
  • la gravidanza;
  • periodo di allattamento;
  • allergico ai componenti del farmaco;
  • malattie infiammatorie dei dotti biliari.

Condizioni di vendita e conservazione

Le farmacie producono il rilascio del farmaco sulla base di una prescrizione scritta da un medico. Le capsule Urdox hanno una durata di 4 anni dalla data indicata sulla confezione del prodotto. La modalità di conservazione della temperatura delle compresse dovrebbe essere nell'intervallo di 15-25 gradi, mentre non dovrebbe essere permesso di salire sul farmaco alla luce solare diretta e all'umidità.

analoghi

I farmaci che hanno la stessa composizione di Urdox sono sinonimi. Tali fondi differiscono solo per il numero di componenti attivi. Gli analoghi possono contenere altri principi attivi, ma sono usati per trattare le stesse malattie di Urdox. La selezione indipendente di un farmaco sostitutivo dovrebbe basarsi sul dosaggio del principio attivo prescritto dal medico. Gli analoghi dei farmaci sono:

Urdoksa o Ursosan - che è meglio

La preparazione della produzione ceca Ursosan è un completo analogo della produzione nazionale dell'epatoprotettore. L'unica differenza è nel paese in cui si trovano gli stabilimenti di produzione. Secondo le recensioni di pazienti che hanno assunto pillole Urdox e Ursosan, non vi sono state differenze significative nell'effetto prodotto sul corpo. Il costo del farmaco prodotto in Russia è leggermente inferiore rispetto alle compresse prodotte a Praga.

Prezzo Urdoksy

È possibile acquistare capsule Urdox nelle farmacie della città o effettuando un ordine in un negozio online, per il quale è necessario selezionare l'imballaggio necessario nel catalogo inserito nel sito. Il costo medio del farmaco è 389 p. per 50 capsule e 1217 p. per 100 capsule:

"Urdoksa"

Descrizione della droga

URDOXA è una medicina moderna destinata al trattamento e alla prevenzione di malattie del fegato e delle vie biliari. Il farmaco ha un effetto epatoprotettivo (protegge le cellule del fegato), aiuta a dissolvere i calcoli, ridurre i livelli di colesterolo e rafforzare il sistema immunitario.

Composizione URDOXY

Principio attivo: acido ursodesossicolico 250 mg.

Rilasciare il modulo URDOXY

Forma di dosaggio: capsule.

Modo d'uso URDOXY: dentro

Il farmaco viene prodotto sotto forma di capsule di gelatina. Un'annotazione è allegata a ciascun pacchetto.

Produttore: JSC "Farmproekt", Russia.

Descrizione URDOKSY

La principale proprietà del farmaco è la protezione del fegato (epatoprotezione) dagli effetti nocivi. URDOXA ha anche coleretico, colelitolitico (aiuta a sciogliere i calcoli biliari), ha un abbassamento del colesterolo (riduce il livello di colesterolo dannoso nel sangue), un'azione immunomodulatoria (rafforza il sistema immunitario).

Il principio attivo del farmaco è incorporato nella membrana dell'epatocita (cellule epatiche), stabilizza la sua struttura e quindi ha un effetto protettivo contro il danno da sali di acidi biliari. La ricezione URDOKSY riduce significativamente la litogenicità (tendenza alla formazione di calcoli) della bile. Migliora anche la secrezione delle ghiandole dello stomaco e del pancreas. Il farmaco dovrebbe anche essere usato per aumentare l'attività dell'enzima lipasi, che abbatte tutti i grassi che entrano nel corpo con il cibo. La prescrizione di farmaci aiuta a ridurre i livelli di zucchero nel sangue (effetto ipoglicemico). Se prende regolarmente URDOKSU per un lungo periodo, forse la parziale o completa scomparsa dei calcoli biliari di colesterolo, sia negli uomini che nelle donne.

Il farmaco ha anche un effetto immunomodulatore.

Indicazioni per l'uso URDOXY

  • Cirrosi biliare primitiva (distruzione cellulare) del fegato senza segni di scompenso.
  • Dissoluzione di calcoli di colesterolo di piccole e medie dimensioni in caso di normale funzionamento della cistifellea.
  • Gastrite da reflusso biliare.

Controindicazioni URDOXY

  • Calcoli biliari a raggi X (visualizzati su raggi X a causa dell'alto contenuto di calcio);
  • Cistifellea disabilitata (non operativa);
  • Malattie acute della cistifellea, dei dotti e della natura infiammatoria intestinale;
  • Cirrosi scompensata del fegato;
  • Funzioni gravemente compromesse di fegato, reni, pancreas;
  • Durante la gravidanza, l'allattamento (l'allattamento al seno), i bambini;
  • Con una maggiore sensibilità ai componenti costitutivi del farmaco.

Effetti collaterali URDOKSY

Allergie, dolori alla schiena e allo stomaco, diarrea, aumento degli enzimi epatici (ALT, AST), possibilità di calcificazione di calcoli biliari, alopecia (alopecia), stitichezza, nausea, vomito, vertigini, esacerbazione della psoriasi possono essere attribuiti agli effetti collaterali dell'uso di UDOXY.

Overdose URDOKSOY

Ad oggi, i casi di sovradosaggio di acido ursodesossicolico non sono registrati.

Istruzioni per l'uso URDOXY

  • Dissoluzione di calcoli biliari di colesterolo. La dose giornaliera media è di 250-500 mg (una - due capsule). Utilizzare il farmaco dopo o durante i pasti. Il corso del trattamento dura da quattro a sei mesi a un anno o più. La durata della terapia dipende da quanto tempo occorre per ottenere l'effetto desiderato. Il dosaggio per il trattamento di mantenimento è di 250 mg (una capsula) una volta al giorno.
  • Gastrite da reflusso biliare. Il dosaggio di URDOXY è di 250 mg (una capsula) una volta al giorno. La durata del trattamento è determinata dal medico.
  • Trattamento sintomatico della cirrosi biliare (primaria).

La dose giornaliera dipende direttamente dal peso corporeo del paziente e varia da 10 a 15 mg di acido ursodesossicolico per chilogrammo di peso corporeo.

Istruzioni speciali

Il farmaco non crea dipendenza.

URDOXA è destinato alla distribuzione in farmacia con prescrizione medica.

Non è raccomandato bere alcolici durante la terapia con questo farmaco.

Nel caso di assumere il farmaco per sciogliere i calcoli biliari, devono essere osservate le seguenti condizioni:

  • Le pietre dovrebbero essere esclusivamente colesterolo (negativo ai raggi X);
  • La dimensione del calcolo non deve superare 15-20 mm di diametro;
  • La cistifellea dovrebbe funzionare normalmente;
  • La colecisti deve essere riempita con un calcolo non superiore a ½ volume;
  • La pervietà del dotto biliare comune e del dotto cistico deve essere mantenuta;
  • Con un trattamento prolungato (più di 1 mese), ogni quattro settimane devono essere somministrati i primi tre mesi di terapia, e quindi solo ogni tre mesi deve essere eseguito un test BHAC (analisi del sangue) per determinare l'attività degli enzimi epatici;
  • Il monitoraggio dell'efficacia della terapia deve essere effettuato ogni sei mesi sulla base dell'ecografia delle vie biliari;
  • Dopo la completa scomparsa delle pietre, si raccomanda di continuare il trattamento con il farmaco per altri tre mesi (per dissolvere i residui che non sono visualizzati dagli ultrasuoni);
  • Negli individui con frequenti attacchi di coliche, malattie infettive e cambiamenti funzionali o organici nel pancreas o nelle lesioni intestinali, si consiglia di evitare l'uso del farmaco il più possibile.

Analoghi URDOXY

Gli analoghi (sostituti) URDOKSY sono:

  • Ursor Rompharm,
  • Ursofalk,
  • Ursol,
  • Ursosan,
  • Ursosan,
  • Acido osssodesossicolico,
  • Urso 100,
  • Ursodeks.

Dovrei comprare il farmaco "Urdoksa" e qual è il suo prezzo ottimale? Cerca informazioni nelle recensioni dei visitatori sul nostro sito.