Sour, marcio, forte: perché l'urina nelle donne ha un odore sgradevole e quali patologie possono indicare questo sintomo?

Trattamento

L'urina è un fluido prodotto dai reni nel processo di rimozione dei prodotti di scarto dal sangue.

In una persona assolutamente sana, l'urina è completamente trasparente, ha una tonalità di limone pallido e non contiene alcun composto estraneo.

Di norma, l'urina fresca non ha alcun odore, ma dopo un certo periodo di tempo appare piuttosto acuta e pronunciata, che è più simile all'ammoniaca. Si verifica a causa di alcuni processi ossidativi che si verificano all'aria aperta.

Se l'urina ha un odore sgradevole subito dopo la minzione, allora nella maggior parte dei casi indica una particolare malattia e, di conseguenza, è un motivo significativo per chiedere aiuto medico.

A volte questo si osserva durante l'assunzione di vari farmaci o l'utilizzo di determinati piatti. Ma in questo caso, puoi notare una stretta relazione e l'odore specifico sarà temporaneo. Cosa fare se c'è un odore sgradevole di urina nelle donne: le sue cause e metodi di trattamento.

Tipi di cattivo odore

Esistono diversi tipi di odore, che il mio intestino può essere attribuito all'urina delle donne:

  • acetone;
  • ammoniaca;
  • acida;
  • pesce;
  • dolce;
  • del mouse;
  • l'odore delle uova marce.

acetone

In minima parte, i suoi composti vengono espulsi regolarmente dal corpo dagli organi del sistema escretore: i reni e l'urina. Ma se anche nel processo di minzione questo odore è evidente, significa che la concentrazione di questa sostanza è diventata maggiore e ha superato il tasso consentito.

L'odore dell'acetone è caratteristico come sintomo di tali disturbi e fenomeni:

  • cancro allo stomaco;
  • grave disturbo endocrino;
  • anoressia;
  • dieta malsana, quando cibi grassi e proteici prevalgono nella dieta;
  • temperatura corporea costantemente aumentata;
  • alcol e intossicazione alimentare;
  • patologia tiroidea;
  • vomito prolungato a causa di intossicazione alimentare, tossicosi di donne in gravidanza ed eclampsia.

In alcuni casi, oltre alla comparsa di odore di acetone, ci sono altri segni di gravi malattie. Ma anche l'emergere di questa fragranza come unico sintomo suggerisce che è necessario contattare il medico. Ciò è dovuto alla presenza di un'enorme quantità di corpi chetonici nelle urine, che può portare a uno stato di coma o al verificarsi di patologie (principalmente nel periodo della gravidanza).

In presenza di acetone nelle urine, l'odore può essere sia forte e più morbido con il profumo delle mele in decomposizione. Per affrontare efficacemente questo sintomo sgradevole, è necessario, prima di tutto, eliminare la sua causa.

ammoniaca

Il rafforzamento dell'aroma delle urine, che ricorda più l'ammoniaca caustica, può ripetere la presenza di tali disturbi e condizioni fisiologiche come:

  • abuso di vari farmaci, specialmente quelli che contengono calcio e ferro;
  • consumando grandi quantità di proteine ​​(l'ammoniaca è un prodotto della degradazione degli amminoacidi);
  • ristagno di urina (capita abbastanza spesso quando una donna si astiene dall'urinare, per esempio, al mattino o a causa della spremitura dell'uretere quando la pietra ne esce);
  • in casi abbastanza rari, questo aroma si verifica a causa della presenza di infiammazione negli organi del sistema urinario (soprattutto nella cistite, pielonefrite);
  • disidratazione (per questo motivo, la concentrazione di tutte le sostanze e composti nelle urine, compresa l'ammoniaca, aumenta più volte);
  • gravi malattie patologiche del fegato (alcune cosiddette molecole di ammoniaca libere compaiono nelle urine, che gli danno questo odore acuto e specifico).
Se l'odore sgradevole di urina è causato esclusivamente da ragioni fisiologiche, allora è molto facilmente corretto - ripristinando l'equilibrio dell'acqua nel corpo e svuotando tempestivamente la vescica.

acidulo

L'urina può avere un pronunciato sapore di cavolo, la cui causa principale può essere una qualsiasi malattia fungina.

In caso di malattia fungina, l'urina può presentare le seguenti modifiche:

  • offuscata;
  • regolare secrezione vaginale biancastra;
  • prurito insopportabile nell'area genitale;
  • abbondante fioritura bianca sulle mucose della vagina.

L'odore acre e acuto dell'urina nelle donne può verificarsi a causa dell'interruzione del funzionamento degli organi del tratto gastrointestinale (disbiosi intestinale, alta concentrazione di acido nello stomaco, ecc.).

Per eliminare i sintomi delle malattie fungine, i rimedi locali possono essere utilizzati sotto forma di supposte vaginali e unguenti, così come i farmaci con i cosiddetti effetti sistemici (capsule per somministrazione orale).

pesce

Raramente, l'urina stessa può avere questo odore specifico, ma in alcune malattie, le perdite vaginali patologiche, dopo l'urina durante la minzione, gli danno un aroma sgradevole di pesce vecchio (di solito è marcio).

Non dovremmo dimenticare che una malattia come la tricomoniasi è esclusivamente venerea. È trasmesso sessualmente e causa gravi danni ad alcuni organi interni del sistema urogenitale.

I provocatori di questo odore sono batteri patogeni, che nel processo di riproduzione e vita attiva producono secrezioni giallastre specifiche che hanno un pronunciato odore di pesce.

Quando la donna tricomoniasi deve notare i seguenti fenomeni:

  • disagio durante la minzione;
  • evidenziando una insolita tinta giallo-marrone;
  • arrossamento e gonfiore delle mucose della vagina e dell'uretra.

dolciastro

È caratterizzato da una violazione della produzione di enzimi che sono necessari per la rottura di alcuni gruppi di aminoacidi. Di conseguenza, iniziano ad accumularsi in grandi quantità nei tessuti, avvelenando così il corpo umano.

Questa malattia viene diagnosticata durante l'infanzia, ma ora può iniziare a manifestarsi dopo un certo periodo di tempo.

I principali sintomi della leucinosi sono:

  • menomazioni significative nel coordinamento dei movimenti;
  • voglia di vomitare;
  • convulsioni.

ratto

L'odore di muffa è uno dei sintomi della malattia, in cui l'intero sistema esteso di fermentazione del fegato è praticamente inattivo e incapace di scomporre la fenilalanina. Dipende dalla percentuale di accumulo della sostanza nei tessuti.

In questo caso, il sudore, la saliva e l'urina di una donna hanno un odore sgradevole e pronunciato di muffa. Questa malattia viene diagnosticata anche durante l'infanzia.

Inoltre, l'urina ha un odore sgradevole in una donna, inoltre notato:

  • spasmi degli arti;
  • letargia e debolezza;
  • arretratezza, sia nello sviluppo fisico che mentale.

marcio

L'odore di uova marce o marciume è notato quando c'è una lesione degli organi del sistema urinario con E. coli. Molto spesso, questa manifestazione si osserva nella pielonefrite o nelle formazioni tumorali nell'area rettale.

E. coli - le cause del rilascio di urina di striscio di uovo marcio

Un gran numero di malattie del sistema genito-urinario, inoltre, è caratterizzato dalla comparsa di urina, che ha una torbidità evidente. Ciò è dovuto al fatto che ha alcune inclusioni, per esempio, pus.

Oltre alle caratteristiche dei vari sapori, vale la pena notare che i motivi per cui l'urina ha un odore sgradevole nelle donne possono essere parecchio. Ecco i principali:

  • processi infiammatori (pielonefrite, cistite, uretrite);
  • infezioni genitali;
  • insufficienza epatica;
  • la disidratazione;
  • carenza di ormone pancreatico - insulina;
  • malattie associate a gravi disturbi metabolici;
  • prodotti alimentari che hanno una grande influenza sull'odore delle urine;
  • antibiotici;
  • uso di alcune spezie
Dopo la comparsa di un sintomo così spaventoso come un odore sgradevole di urina nelle donne, è necessario trovare le sue cause e iniziare un trattamento immediato. È necessario contattare uno specialista che ti aiuterà a farlo correttamente.

Odore sgradevole di urina durante la gravidanza

Di norma, durante la gravidanza, l'urina di una donna ha un odore sgradevole per gli stessi motivi di prima.

Tutti questi fattori possono influire sul suo sapore, sulla tonalità e sulla presenza di impurità.

I più pericolosi sono il dolciastro, l'acetone e l'odore delle mele marce. Questo potrebbe segnalare la comparsa del diabete mellito.

È importante notare che negli ultimi periodi il bloccaggio dell'uretere da parte dell'utero è molto probabile, portando al ristagno delle urine. Di conseguenza, l'odore di ammoniaca diventa più saturo.

sintomi

L'odore più acuto e sgradevole di urina nelle donne è l'ammoniaca. Malattie come la cistite e l'uretrite possono contribuire al suo aspetto.

L'odore pungente di urina è il primo sintomo di questi disturbi patologici.

In cistite e uretrite, si verificano i seguenti sintomi:

  • tirando dolori nella regione lombare;
  • dolore insopportabile nella vescica;
  • sensazione di bruciore durante la minzione;
  • torbidità delle urine.

trattamento

Per eliminare il fastidioso odore di urina, è necessario trovare la causa di questo fenomeno. Prima di tutto, devi visitare l'ufficio del medico, che ti aiuterà a trovarla. Molto probabilmente, la causa è una malattia, dopo il trattamento di cui l'urina diventerà di nuovo normale.

Video correlati

Quali patologie può indicare un'urina con un odore sgradevole, puoi imparare da questo video:

Questo articolo contiene informazioni utili e la risposta alla domanda: perché l'urina nelle donne ha un odore sgradevole? Dopo aver esaminato i principali probabili colpevoli dell'aroma caustico dell'urina, è possibile trovare la causa ed eliminarla prima che diventi cronica. Dopo aver trovato questo sintomo sgradevole, contatti immediatamente il medico.

Le cause e la lotta contro il forte odore di urina nelle donne

In una persona che non ha problemi di salute, la funzionalità dei sistemi insieme agli organi non dovrebbe essere accompagnata da sintomi sospetti, rispettivamente, anche l'urina non può avere un forte odore. L'aspetto di un odore sgradevole spesso indica la possibilità di formazione di processi patologici. Se parliamo della norma, l'urina dovrebbe essere dipinta in un colore giallo chiaro, avere piena trasparenza, non avere impurità.

Certo, ora stiamo parlando di urina fresca, dal momento che la sua ossidazione acquisisce una tonalità di ammoniaca. In alcuni casi, la ragione non risiede nelle malattie, ma in alcune medicine o prodotti consumati dall'uomo. Ma come dimostra la pratica, più spesso, l'urina, che non ha un odore troppo gradevole, indica la presenza di patologie e il trattamento diventa una triste necessità.

Le cause che portano a problemi

La regola di base che deve essere seguita, indipendentemente dalla causa patologica o non patologica, è quella di contattare uno specialista con la presenza continua di un odore modificato, poiché la diagnosi tempestiva e gli effetti terapeutici successivi in ​​molti casi aiutano a evitare complicazioni pericolose. Spesso le ragioni del forte odore di urina nelle donne sono malattie del sistema urinario.

È importante Come la pratica mostra, nelle urine, la proprietà in questione può cambiare molto prima della comparsa dei primi segni clinici della malattia in questo gruppo, a causa della quale è spesso possibile identificare il problema all'inizio del suo sviluppo.

Quando c'è un odore sgradevole di urina nelle donne, puoi sospettare la presenza nel corpo di una serie di malattie:

Le donne che non sono troppo schizzinose quando scelgono partner sessuali possono lamentarsi di un odore spiacevole - la causa in questo caso spesso sono le infezioni trasmesse attraverso il contatto sessuale. Tenendo conto del fatto che il sistema riproduttivo si trova anatomicamente molto vicino al tratto urinario, si osserva un cambiamento nella qualità delle urine. Le patologie più comuni che cambiano l'odore di urina includono:

In una donna, l'aspetto di un forte odore di urina è un compagno frequente e altri fenomeni spiacevoli:

  • I cambiamenti nelle proprietà delle urine sono osservati sullo sfondo dell'intossicazione di organi con parassiti - i loro effetti sono diagnosticati in sette persone su dieci in accordo con i dati statistici.
  • Se il liquido ha un odore sgradevole in combinazione con un colore scuro, si può sospettare un aumento della quantità di bilirubina, questo indica un problema con il fegato.
  • Con la disidratazione, la condizione delle urine cambia. La ragione a volte si trova in un regime di consumo inappropriato o costantemente disturbato, uso di alcuni preparati farmaceutici, aumento della perdita di sangue, diarrea e altri fattori. Allo stesso modo, l'abuso di diete può avere un effetto.
  • I cambiamenti sono possibili con il diabete mellito, l'aroma innaturale delle urine indica iperglicemia, il passo successivo potrebbe essere lo sviluppo del coma diabetico. Un sintomo concomitante è l'essiccazione dello strato mucoso della cavità orale, la sensazione di sete, il cambiamento di peso.
  • Un fallimento nei processi metabolici può anche cambiare lo stato delle urine.

Tuttavia, un cambiamento nelle caratteristiche del contenuto della vescica non sempre indica la presenza di patologie, a volte il sintomo in questione si sviluppa sullo sfondo di cambiamenti ormonali dovuti al trasporto di un bambino. E di solito il problema si verifica nella seconda metà della gravidanza. L'odore diventerà più spiacevole se la voglia di visitare il bagno viene trattenuta a lungo - il fluido nella vescica diventa più ricco, letteralmente "disegnato" e trasformato in un concentrato.

La nutrizione può anche cambiare il contenuto della bolla in peggio: cibi piccanti, grassi, sottaceti, aglio e bevande gassate, gli asparagi possono influenzare negativamente il liquido. I farmaci antimicrobici, le vitamine del gruppo B, possono anche avere un effetto negativo. L'aroma esterno può anche verificarsi con l'uso attivo del bere con l'aggiunta di alcol, in particolare la birra.

Quando l'olfatto emette un segnale di pericolo

Quando l'urina ha un forte odore sgradevole, dovresti essere avvisato e con la costanza di questo fenomeno, la soluzione migliore è contattare uno specialista. Vale anche la pena ricordare le differenze nelle sensazioni olfattive: un liquido dall'odore disgustoso, a seconda della predominanza di una particolare sfumatura, può indicare processi patologici piuttosto specifici nel corpo. Considera cosa può dire un certo odore:

  • Se l'urina fa schifo con acetone, si può sospettare la presenza di oncologia gastrica, diabete mellito, un menu composto in modo improprio, che è dominato da proteine ​​e grassi, temperature cronicamente elevate, esaurimento del corpo contro diete, fame e eccessivo sforzo fisico. È interessante notare che l'acetone in piccole quantità viene costantemente escreto dai reni dal corpo come parte dell'urina, ma se l'aroma diventa forte, possiamo parlare dell'eccesso patologico del limite consentito.
  • Un altro componente costante dell'urina è l'ammoniaca. Tuttavia, quando aumenta il suo odore, è necessario considerare i possibili fattori di influenza. Possiamo parlare dell'uso di droghe contenenti ferro e calcio, l'abuso di proteine, raramente l'odore di ammoniaca accompagna i processi infiammatori che si verificano in cistite o pielonefrite. L'ammoniaca può essere formata a causa del ristagno di urina, disidratazione e patologie epatiche.
  • Il forte odore di urina può dare acido, ricordando il latte avariato o crauti. In questo caso, le lesioni fungine del sistema genito-urinario sono principalmente sospettate - di solito uridrite da candida o patologia vaginale. Inoltre, c'è una torbidità di urina, prurito, scarico bianco, simile a fiocchi o sospensione e compaiono nell'area genitale, placca biancastra sullo strato vaginale mucoso e sulle labbra genitali. L'ombra acida indica anche problemi nel funzionamento degli organi dell'apparato digerente - questa può essere la disbiosi intestinale, alti livelli di acidità di succo gastrico e altre condizioni dolorose. L'accettazione di alcuni farmaci - solitamente agenti antimicrobici - provoca anche la comparsa di acidità, dal momento che l'uso di tali farmaci sconvolge l'equilibrio della microflora.
  • In casi piuttosto rari, il liquido della vescica stessa puzza di pesce viziato, ma le scariche vaginali possono penetrarvi dopo la penetrazione nel corpo delle infezioni genitali, quindi l'effetto simile. Pertanto, la patologia venerea della tricomoniasi causa danni sia agli organi genitali che all'uretra, ei patogeni della patologia, che riproducono attivamente, secernono una leucorrea giallastra, che odora in modo specifico il pesce.

Questi sono i cambiamenti più comuni, ma ci sono molte altre patologie. Ad esempio, la fenilchetonuria, che implica un fallimento ereditario del metabolismo proteico, la muffa "odora". Una rara malattia di trimethylaminuria è accompagnata dal fetore di pesce marcio, e questo non solo gli odori di urina, ma anche tutto il corpo.

Ci può essere un sapore di sciroppo d'acero o zucchero bruciato, che indica la presenza di leucinosi. Questa malattia ereditaria è caratterizzata da disturbi nella produzione di enzimi che abbattono alcuni aminoacidi. Di conseguenza, questi ultimi iniziano ad accumularsi nei tessuti, provocando l'intossicazione del corpo. I sintomi della patologia includono anche vomito, comparsa di convulsioni e problemi di coordinazione dei movimenti.

Nel caso di infezione del sistema urinario o degli organi genitali del bastone intestinale nelle urine, l'odore assomiglia a uova marce, lo stesso fenomeno accompagna la formazione di pielonefrite o oncologia del retto. Se un sintomo simile si verifica nelle ragazze, si può sospettare lo sviluppo di processi infettivi nei reni e nella vescica.

Fatto provato La maggior parte delle malattie del sistema urinario sono accompagnate non solo da cambiamenti nell'aroma delle urine, ma anche dalla sua torbidità, dall'aspetto di varie inclusioni patologiche - pus, sospensioni e altri.

Altri motivi per cambiare le proprietà delle urine

Molto spesso, i cambiamenti nelle proprietà delle urine non si verificano a causa dello sviluppo di malattie. Ad esempio, un liquido puzzare di aglio, zolfo o ampicillina a causa del consumo di determinati cibi o dell'uso di antimicrobici. Il cavolo ordinario, a causa dei composti dello zolfo in esso contenuti, è in grado di migliorare o peggiorare i sapori già sgradevoli. I condimenti, specialmente aglio e curry, cardamomo o cumino, possono alterare le proprietà del contenuto della vescica.

I cambiamenti compaiono anche quando una donna trasporta un bambino. Tuttavia, i motivi possono essere fattori che esistevano prima della gravidanza. Durante questo periodo, è molto importante monitorare attentamente eventuali sfumature insolite. Ad esempio, per le donne incinte è considerato il più pericoloso quando un liquido ha un aroma dolce, una tonalità di mela putrefatta o acetone. Tali sintomi possono indicare lo sviluppo della malattia da zucchero nelle donne in gravidanza, il verificarsi di eclampsia o nefropatia.

Si nota che nel processo di trasporto di un bambino, i processi infiammatori si verificano più spesso nella vescica o nei reni, con conseguente comparsa di liquido con uno spirito persistente o acido. Nel terzo trimestre, non viene esclusa la compressione dell'uretere da parte dell'utero allargato, che causa ristagno del contenuto e aumenta l'odore di ammoniaca. Un altro motivo per cui la tua urina per una donna incinta potrebbe non avere un odore è molto piacevole - l'aumento dell'afflusso di sangue agli strati mucosi del corpo, comprese le membrane nasali. Di conseguenza, anche l'urina e le secrezioni naturali più comuni possono sembrare maleodoranti.

Abbastanza spesso, il disagio è causato da scarsa igiene, incontinenza urinaria parziale, cistite e altre cause.

Come sbarazzarsi della patologia

Avendo determinato il motivo per cui l'urina ha iniziato a puzzare in modo atipico, passano all'eliminazione dei fattori che influenzano o iniziano il trattamento al fine di sbarazzarsi della malattia accompagnata da questo fenomeno spiacevole. Le principali proposte per l'eliminazione del fenomeno patologico includono:

  • Una visita a uno specialista con sintomi persistenti, che non scompare nemmeno dopo l'eliminazione di tutti i possibili fattori. Il medico determinerà l'esame necessario e svilupperà un trattamento di follow-up.
  • A casa, è possibile utilizzare brodi poligono, mirtilli o mirtilli rossi - si consiglia di utilizzare al posto del tè.
  • Richiederà una revisione della nutrizione, l'esclusione di prodotti che provocano un fenomeno spiacevole.
  • È necessario rispettare il corretto regime di consumo, consumando durante il giorno almeno due litri di liquido purificato.
  • È necessario stringere il controllo sull'igiene intima, data la posizione ravvicinata dell'ano alla vagina. Idealmente, il lavaggio viene effettuato dopo ogni movimento intestinale, evitando così la penetrazione della microflora patogena nell'uretra.

Il trattamento con l'uso di preparati farmaceutici diventa possibile solo dopo una precisa definizione della malattia che causa il fenomeno in questione. Se il problema è nei reni, è necessaria la somministrazione diuretica. In caso di insufficienza renale, potrebbe essere necessario il ricovero in ospedale. In caso di infezione del sistema urogenitale, il trattamento deve essere completo con l'uso di agenti antifungini e antibiotici. Il più delle volte, la terapia viene eseguita sullo sfondo di una dieta in cui è necessario limitare il consumo di farina, cibi grassi e dolci, concentrandosi su frutta e verdura fresca.

Va ricordato l'inammissibilità dell'autoterapia, che eviterà inutili complicazioni.

Odore sgradevole di urina - cause e sintomi

Nelle persone sane, l'urina è di colore giallo chiaro, trasparente e normalmente non ha uno sgradevole odore pungente. L'aspetto di un odore sgradevole di urina può indicare qualsiasi patologia non solo degli organi coinvolti nella sua formazione ed eliminazione, ma anche di molti altri sistemi corporei. Molti non danno questo sintomo al valore giusto, ma se noti che l'urina ha un odore sgradevole e persiste per molto tempo, dovresti consultare un medico.

Malattie del sistema genito-urinario

La causa più comune di uno sgradevole odore di ammoniaca nelle urine sono le malattie infettive del sistema urinario, come la pielonefrite, la cistite e l'uretrite. Ciò è dovuto al fatto che i batteri patogeni e i loro prodotti metabolici entrano nell'urina. Va notato che l'aspetto di un odore sgradevole può essere il primo sintomo di queste malattie, che appare molto prima dei suoi altri segni. Di solito, i pazienti con malattie del sistema urinario soffrono anche di dolori nella regione lombare, addome più basso, dolore e sensazione di bruciore durante la minzione e l'urina può diventare torbida.

La cistite può anche avere una natura non infettiva e può verificarsi a seguito di un uso prolungato di farmaci che irritano la mucosa della vescica (non ci sono batteri nelle urine). In tali casi, l'urina può acquisire un odore farmaceutico o chimico specifico.

L'aspetto dell'odore putrido delle urine può essere un sintomo di gravi malattie del sistema genito-urinario sia negli uomini che nelle donne. Questo sintomo può verificarsi durante i processi infiammatori accompagnati da suppurazione, così come durante la formazione di fistole rettali (fistole urinarie e rettali). Tali malattie richiedono un trattamento immediato.

L'odore sgradevole di urina negli uomini può indicare lo sviluppo di prostatite (infiammazione della prostata). Altri sintomi di questa malattia includono dolore nel perineo, difficoltà a urinare e disfunzione sessuale.

Nelle donne, la comparsa di un odore sgradevole di urina, particolarmente aggravata dopo i rapporti sessuali, può indicare la presenza di malattie trasmesse sessualmente o disturbi nell'equilibrio della microflora vaginale. Per gli stessi motivi, potrebbe esserci un odore sgradevole nelle urine dopo il parto.

diabete mellito

L'aspetto dell'acetone nelle urine indica la presenza di corpi chetonici in esso, che possono essere un sintomo del diabete. Di solito, questa malattia è accompagnata da altri sintomi, quali sete atroce, pelle secca, perdita di peso corporeo, spasmi dei muscoli del polpaccio, poliuria. Tali segni possono anche comparire nelle donne in gravidanza, che possono indicare lo sviluppo del diabete gestazionale.

L'aspetto dei corpi chetonici nelle urine può essere associato non solo al diabete mellito, ma anche a disidratazione, fame o gravi malattie infettive.

Malattie associate a disordini metabolici

Un odore sgradevole di pesce di urina può indicare una malattia piuttosto rara associata a processi metabolici alterati, trimetilaminuria, in cui la sostanza trimethilamina si accumula nel corpo umano. L'aspetto di questa sostanza nelle urine e gli dà l'odore di pesce marcio.

L'odore di murina può comparire nelle urine con la fenilchetonuria. Questa è una malattia genetica in cui il metabolismo dell'aminoacido fenilalanina è disturbato, si accumula nei tessuti del corpo e la quantità di questa sostanza negli aumenti delle urine, che gli conferisce un odore specifico.

L'odore di sciroppo d'acero o di zucchero bruciato appare nell'urina della leucina, chiamata anche malattia dello sciroppo d'acero. Questa è una patologia ereditaria in cui viene ridotta l'attività del sistema enzimatico, che garantisce l'ossidazione di alcuni amminoacidi. La malattia inizia a manifestarsi dai primi giorni della vita del neonato e richiede l'immediato inizio del trattamento.

Con molti altri disordini metabolici nel corpo, l'urina può avere odori diversi: l'odore di birra, cavolo marcio, muffa, sudore o zolfo. In ogni caso, la comparsa di un odore insolito di urina è un motivo per consultare un medico.

Fattori esterni

Non sempre l'aspetto di un odore sgradevole nelle urine è associato a malattie, anche le persone assolutamente sane possono affrontare questo problema. Alcuni alimenti, in particolare gli asparagi, i cibi piccanti e salati e l'alcol contengono sostanze che conferiscono all'urina un odore sgradevole. Di norma, scompare da solo entro 24-48 ore dopo averli mangiati.

A volte l'aspetto nelle urine di un odore sgradevole è associato all'assunzione di alcuni farmaci, come antibiotici (ampicillina, ciprofloxacina) e vitamine del gruppo B. Il problema si risolve da solo dopo la sospensione di questi farmaci.

L'aspetto di un forte odore di ammoniaca nelle urine è uno dei sintomi di uno squilibrio nel corpo durante la dieta e la disidratazione. Per evitare questo, dovresti consumare almeno 1,5 litri di liquidi al giorno, e se segui diete, assicurati che la dieta sia equilibrata e che il corpo sia dotato di nutrienti e vitamine sufficienti.

Odore sgradevole di urina in un bambino

Gli escrementi nei neonati sono quasi inodori. Man mano che invecchiano, l'urina del bambino acquisisce lo stesso odore di quello di un adulto. Le cause dell'odore sgradevole nelle urine sono solitamente associate alle stesse patologie degli adulti.

Quando le malattie ereditarie associate a disordini metabolici nel corpo, un odore sgradevole nelle urine appare dai primi giorni di vita, molto spesso tali malattie sono diagnosticate nell'ospedale di maternità, e il loro trattamento inizia lì.

L'urina in un bambino può avere un odore sgradevole nelle malattie infiammatorie del sistema urinario. Con le malattie che coinvolgono la febbre e la disidratazione, l'urina diventa più concentrata, che è anche la ragione per la comparsa di un odore sgradevole nelle feci del bambino. In una tale situazione è necessario dare al bambino di bere più liquido.

L'aspetto dell'odore nelle urine di un bambino non indica sempre una malattia. Nei bambini allattati al seno, l'odore di urina può essere influenzato dalla dieta della madre, come mangiare il cavolo. Cambiare la formula e introdurre cibi complementari può anche causare un cambiamento nell'odore delle feci del bambino.

Molto spesso, le ragioni per la comparsa di un odore sgradevole di urina in un bambino sono piuttosto banali, tuttavia, questo sintomo non può essere ignorato. Anche se il bambino non si preoccupa, dovresti prestare attenzione a questo pediatra.

Quale dottore contattare

Se c'è un odore sgradevole nelle urine, è necessario consultare un urologo e mostrare il bambino al pediatra. Se viene rilevato un disturbo metabolico, deve essere trattato da un endocrinologo. Al rilevamento di malattie metaboliche ereditarie, la consultazione di un genetista e di un nutrizionista sarà utile.

Perché l'odore delle urine è forte?

Lascia un commento 88,601

Se nel processo di urinare una persona sente un odore sgradevole di urina, vale la pena di guardare fuori e ascoltare il tuo corpo. Il fatto è che l'urina ha un odore sgradevole perché nel corpo si verificano processi patologici che influiscono negativamente sulla funzionalità degli organi urinari, quindi l'urina cambia il suo odore. Quali sono le ragioni per cui l'urina ha un odore sgradevole, che tipo di sintomi accompagnano una persona in caso di patologia e quale trattamento è indicato dopo la diagnosi?

Eziologia non patologica dei cambiamenti dell'odore delle urine

L'odore specifico di urina non ha sempre una forma patologica e si verifica a seguito di tali cambiamenti nel corpo:

  • Durante la gravidanza, quando cambia lo sfondo ormonale di una donna in una posizione, questo porta al fatto che l'urina acquisisce un odore sgradevole. Con la crescita del feto, lo sfondo ormonale cambierà, e dopo la nascita del bambino sarà in grado di liberarsi dell'odore pungente.
  • Cambiare l'odore di urina nelle donne avviene durante le mestruazioni, gli stessi ormoni sono da biasimare.
  • Se una persona abusa di proteine, l'urina ha un odore acre e pungente di acetone. Con la prevalenza di alimenti proteici nella dieta, il fegato è disturbato, quindi dovresti riconsiderare la tua dieta e diversificarla con altri cibi genuini.
  • Se avverti un cattivo odore di urina al mattino, ciò potrebbe essere dovuto alla disidratazione notturna del corpo o allo svuotamento prematuro della vescica. Quest'ultimo è irto di complicazioni batteriche, quindi se anche nel cuore della notte c'è il desiderio di visitare il bagno, non si dovrebbe ignorare l'impulso.
  • Forte odore di urina può verificarsi quando l'igiene personale non viene seguita, soprattutto nelle donne. Quando i genitali sono puliti, l'odore scompare, quindi è importante prendersi cura di sé ed eseguire le procedure igieniche in tempo.
Torna al sommario

Altre cause di odore

  • Se una persona assume droghe a base di ioni di calcio o di ferro, ci sarà un forte odore di vitamine nelle farmacie.
  • Se una persona alla vigilia mangia certi cibi che hanno un odore specifico, allora lo stesso odore comparirà nell'urina. Ad esempio, dopo aver mangiato grano saraceno, col tempo una persona sentirà l'odore di grano saraceno, lo stesso accadrà con aglio, caffè e semi tostati.
  • L'odore di urina in una persona cambia con l'età, soprattutto quando ci sono malattie croniche del sistema urogenitale. Poi l'urina puzzare di zolfo, iodio, gomma bruciata.
Torna al sommario

Malattie in cui l'urina diurna e mattutina è maleodorante

Se un adulto ha un odore particolare di urina, può indicare cambiamenti patologici nel corpo. Normalmente, nel sano urine umane chiaro, giallo, non dovrebbe odore sgradevole e duro, e se c'era un cattivo odore, significa che l'urina contiene agenti patogeni. Distinguere queste varietà dalla sensazione sgradevole di urina, in cui una persona sviluppa la malattia:

  • Se l'urina è sentito dalla odore chimico di acetone o ammoniaca, vuol dire che la persona che ha sostenuto aumento della glicemia, i problemi con il metabolismo. Nelle fasi iniziali della gravidanza dovute a variazioni ormonali urina invia anche acetone, odore acido o abboccato è presente, ma spesso si verifica quando il puzzolenti più gravi malattie.
  • L'urina puzza di ammoniaca quando una persona ha reni malati, mentre la malattia ha acquisito un decorso cronico con l'aggiunta di un'infezione batterica. Bruciore durante la minzione, l'urina diventa scura, la temperatura corporea aumenta. Una malattia così pericolosa, come il diabete mellito, è anche accompagnata dalla comparsa di urina con una spiacevole sensazione di ammoniaca o ammoniaca. Urina puzzolente simile all'ammoniaca appare nelle persone che conducono uno stile di vita sedentario, abusano di cibo spazzatura, cibi affumicati, mangiano molta carne.
  • L'odore sgradevole di urina al mattino si verifica spesso con malattie renali, uretrite, cistite. L'urina del mattino ha un odore particolare, quando urina c'è disagio, bruciore, dolore. Se una persona è preoccupata per questi sintomi e le inclusioni di sangue sono presenti nelle urine (l'urina può diventare rossa), questa è un'occasione per visitare immediatamente un medico.
Torna al sommario

Altre malattie

  • L'odore putrido delle urine provoca un'infezione nel sistema urinario.

Se l'urina ha un odore putrido, questo indica che l'infiammazione infettiva si verifica nella regione urogenitale, uniti da un'infezione batterica. Una persona diventa urina torbida di sangue, preoccupati per la frequente stimolo alla toilette, che sono accompagnati da una sensazione di bruciore.

  • La sensazione di feci da urine è in scarsa igiene personale o in contatto con la microflora patogena nella vagina dall'ano.
  • Una sensazione di muffa dalle urine o dall'odore di un topo deriva da una malattia come la fenilchetonuria. In questa malattia, il metabolismo di un enzima specifico fenilalanina è disturbato, a seguito del quale si accumula nel corpo e questo porta a una violazione del metabolismo delle proteine.
  • Se l'urina odori come vecchi olio rancido gomma o odore urina feltro, indica la presenza di malattie come gipermetioninemiya alla quale sostanza metionina accumula nei tessuti corporei.
  • Cattivo odore di urina dopo il rapporto negli adulti indica la presenza di malattie degli organi urogenitali, come il mughetto, infiammazione dei reni, l'uretra e la vescica.
  • Cattiva odore di urina con prostatite. Esso è causato da una perdita del normale processo di minzione, urina viene quindi memorizzato nel canale urinario, sviluppa microflora patogena, e in casi avanzati nelle urine è presente la miscela di pus e sangue.
  • Se una persona sente odore di gomma bruciata quando urina, ma altri non lo sentono, sono possibili problemi al cervello, in questo caso si consiglia di sottoporsi a una risonanza magnetica.
  • Torna al sommario

    Sintomi di patologia

    Se l'urina è diventata puzzolente e ha acquisito un'ombra nuvolosa o scura, significa che non tutto va bene con il corpo, mentre tali manifestazioni possono disturbare:

    1. diventa malato andare in bagno, quando urina, ci sono preoccupazioni di bruciare;
    2. tira fortemente la parte bassa della schiena;
    3. si sviluppa un sintomo di intossicazione - nausea, debolezza, mal di testa;
    4. nelle donne, la composizione della microflora della vagina cambia, la scarica odora stranamente e male, e la sensazione di bruciore sui genitali esterni disturba fortemente.
    Torna al sommario

    diagnostica

    Al fine di determinare le cause alla radice del cattivo odore di urina, di venire in ospedale per consultare un medico che invierà il paziente al attività diagnostiche di laboratorio e strumentali. Il primo studio sul test delle urine è presa, e se una persona sviluppa l'infiammazione, il livello di globuli bianchi, globuli rossi e proteine ​​sarà maggiore del normale.

    Per uno studio più dettagliato e la diagnosi finale, vengono eseguiti l'urografia, l'ecografia, la risonanza magnetica o la TC dei reni. La scelta del trattamento farmacologico e del trattamento dipende dalla diagnosi finale.

    Come trattare?

    Se una persona ha un'urina dolce che odora di acetone, dovresti prima di tutto abbandonare il cibo piccante e dolce. Sostituire lo zucchero e i dessert con il miele, bere molta acqua alcalina, escludere i grassi. Se la condizione non migliora, è necessario contattare il centro medico, dove condurrà uno studio più dettagliato e prescriverà farmaci.

    • L'urina puzza di ammoniaca o candeggina a causa dell'infiammazione batterica del sistema urogenitale. Per il trattamento, il medico seleziona un farmaco antibatterico e una terapia adiuvante, che in breve tempo aiuterà a liberarsi dei sintomi e alleviare l'infiammazione. A casa, si raccomanda di bere molti liquidi, come il decotto di cinorrodi.
    • Se l'urina ha un cattivo odore al mattino, devi prima determinare l'elenco dei farmaci che ti aiuteranno a sbarazzarti dell'infiammazione e ripristinare il funzionamento della minzione. Ciò significa come antibiotici e pillole diuretiche, bere eccessivo.
    • Se l'urina dà marciume, il trattamento di questa patologia devono compresse antibatteriche fare Il clistere lavaggio decotto con camomilla, per la cui preparazione prendere 1 cucchiaio. l. fiori secchi e versare un bicchiere di acqua bollita, lavare 2 volte al giorno.
    • L'odore acre di urina si verifica a causa di uno squilibrio della microflora della vagina e l'attaccamento del fungo. Il trattamento viene effettuato utilizzando supposte e compresse a base di fluconazolo.
    • Se l'urina odora di muffa, una persona può essere malato di fenilchetonuria, il trattamento prescritto da un medico, in casa, durante il periodo di trattamento è necessario limitare il cibo vegetale, escludendo tutte le proteine ​​animali.
    • Quando l'urina dà olio rancido, un'infusione di erbe aneto contribuirà a ridurre il livello di metionina. Per preparare bere versare 2 cucchiai. l. erbe 250 ml di acqua bollente, insistere mezz'ora e bere durante il giorno ogni volta prima dei pasti.
    • Se, dopo il rapporto sessuale, l'urina diventa offensiva, il normale contenuto di acido lattico viene disturbato nella vagina e si sviluppa una malattia fungina. Per il trattamento vengono utilizzate compresse speciali e supposte e a casa si possono preparare clisteri di lavaggio a base di decotto di camomilla.
    • Con la prostata e le alte temperature, devi prima chiedere il parere di un medico che prescriverà un regime di trattamento, ea casa un decotto di foglie e semi di prezzemolo aiuterà. Mezza tazza di materia prima versare 300 ml di acqua bollente, lasciare fermentare e bere ogni volta prima di mangiare.

    Tali mezzi di un odore di urina come «Duftapet», mediante enzimi completamente scinde molecole malodor dove la preparazione è innocuo e non contiene fosfati. Per distruggere il cattivo odore è sufficiente a cospargere sulla superficie sporca, lasciare asciugare, e la puzza non sarà più problemi.

    Odore acuto e sgradevole di urina

    Probabilmente, ognuno di noi una volta nella nostra vita ha dovuto affrontare un fenomeno come lo sgradevole odore di urina. Molti sono costantemente preoccupati per questo problema, e alcuni solo occasionalmente. Anche a volte le tecniche di balneazione frequenti non aiutano a liberarsi dell'odore sgradevole. E questo non è sorprendente, perché la ragione non sta fuori, ma dentro il corpo.

    Stabilire in modo indipendente la causa dell'odore sgradevole delle urine non funzionerà, in quanto vi sono molte ragioni: dalla cistite semplice alle gravi malattie del sistema urinario. Solo un esame e un'analisi completi aiuteranno il medico a fare la diagnosi corretta.

    In una persona sana, l'urina ha un odore specifico, ma non pungente. Colore normale: giallo chiaro o giallo brillante. Ma lei può cambiare il suo colore dalla nutrizione e complessi vitaminici al giallo ricco. Allo stesso modo, alcuni farmaci hanno un tale effetto. Ma in ogni caso, questi fattori possono solo cambiare il colore dell'urina, ma non il suo odore. Se ha cambiato l'odore, prima di tutto è necessario prestare attenzione al fatto che non ci sono impurità di sangue, scaglie o torbidità in esso.

    Odori sgradevoli di urina, che indicano una malattia pericolosa

    Odore di macchina di urina

    L'odore di urina può essere molto specifico. Alcuni odori specifici aiutano nella diagnosi. Ad esempio, un insolito odore di motore può apparire come risultato di una malattia genetica, la fenilcenturia. Con questa malattia, l'urina cambia la sua composizione chimica, proprio come il sangue. Ciò si verifica a causa di un'interruzione del metabolismo della fenilalanina nel corpo umano. Questa patologia senza trattamento causa danni al sistema nervoso centrale e provoca disturbi nel metabolismo delle proteine ​​a causa dell'accumulo nei tessuti e nei fluidi di questo enzima, nonché dei suoi derivati. Questi derivati ​​sono molto tossici per tutto il corpo.

    Nello studio dell'urina da Felling, è dipinto in colore blu-verde. Gli esami del sangue conterranno alti livelli di fenilalanina. Di norma, questa malattia inizia a manifestarsi dopo la nascita, quindi se senti il ​​particolare odore di lubrificante nelle urine di un bambino, dovresti immediatamente consultare il medico. La malattia viene trattata sotto la stretta supervisione di un medico, vengono prescritte medicine speciali e una dieta terapeutica per il paziente.

    Odore di ammoniaca o acetone

    Alcune persone trovano che la loro urina emetta un odore particolare di ammoniaca o acetone. Se questo fenomeno si osserva al mattino, allora questo fenomeno può indicare una stasi nei reni. Molto spesso, il ristagno delle urine si verifica nelle donne in gravidanza che bevono quantità insufficienti di liquidi. Inoltre, questo fenomeno è caratteristico delle persone che conducono uno stile di vita sedentario. Questo fenomeno non è pericoloso e non richiede un trattamento speciale. Tutto ciò che deve essere fatto è iniziare a consumare più fluido e cercare di muoversi di più.

    Inoltre, l'odore di acetone nelle urine può indicare il diabete. Se ha altri sintomi di questa malattia, deve immediatamente fare un esame del sangue per lo zucchero e sottoporsi a un esame completo da parte di un medico.

    A volte un'infezione nel sistema urogenitale porta all'odore dell'ammoniaca nelle urine. L'infezione può essere ovunque: nei reni, nel sistema urinario, nella vescica. Tali cambiamenti nelle urine possono essere visti non solo al mattino, ma durante il giorno con ogni minzione. Pertanto, in questo caso, è necessario prestare attenzione al colore dell'urina, alle sue condizioni generali e all'aspetto. Soprattutto devi essere cauto se senti dolore mentre urina.

    Se c'è un flusso di sangue nelle urine, questo è un sintomo allarmante. Se il sangue appare all'inizio del processo di minzione, allora questo indica una sconfitta della parte iniziale del sistema urinario. Se alla fine, la parte interna è interessata. Se il sangue è presente durante il processo di minzione, allora questo indica una grave malattia renale. Ecco perché è necessario consultare un medico il più presto possibile e sottoporsi a un esame completo.

    L'odore del pesce nelle urine

    A volte l'urina può produrre un odore sgradevole di pesce, e molto forte e acuto. Se questo odore è apparso, allora molto probabilmente hai una malattia come la trimetilaminuria. Fino alla fine di questa malattia non viene studiato e anche le cause del suo verificarsi. Ma i medici suggeriscono che è associato a disfunzioni del sistema enzimatico del fegato, a seguito di tali violazioni nel corpo vi è un accumulo di una sostanza come trimetilammina. Questa sostanza viene escreta insieme all'urina e gli dà un odore sgradevole di pesce.

    In uno stato di abbandono, accade quando l'odore è così forte che anche le persone che si trovano a una distanza decente possono percepirlo. Questo odore dà a una persona un sacco di problemi e problemi, compresi i disturbi mentali. Questa malattia non viene trattata con farmaci, ma con una dieta speciale. Dalla dieta è necessario escludere tutti gli alimenti che vengono convertiti in trimetilammina: legumi, carne, pesce, uova. Tuttavia, sfortunatamente, anche questo dà solo risultati temporanei. I medici non hanno ancora inventato il trattamento, quindi l'odore pungente accompagnerà l'ammalato per tutta la vita.

    Odore di urina maschile

    Alcuni uomini hanno un odore particolare di urina, questo non sempre significa una malattia. L'odore maschile è diverso dall'odore femminile di urina. Questo fenomeno è considerato normale, in quanto gli scienziati hanno dimostrato che l'ovaina femminile e quella maschile hanno un odore diverso. E tutto perché contiene una quantità diversa di testosterone ed estrogeni. Inoltre, l'odore di urina diventa acuto e sgradevole dopo una grande quantità di birra ubriaca.

    Malattie meno pericolose che causano un odore sgradevole di urina

    Cistite per il raffreddore

    Se, dopo una lunga permanenza al freddo, noti che la minzione ti dà dolore, allora questo indica un raffreddore. Questa malattia è chiamata cistite. Si verifica nel processo infiammatorio delle vie urinarie. La vescica più spesso infiammata. In questa malattia, l'odore sgradevole di urina è debole, quindi questo sintomo potrebbe non essere notato affatto.

    La cistite può essere primaria e secondaria. La cistite primaria colpisce spesso le donne, non gli uomini. Con la cistite catarrale, una persona avverte una minzione frequente di urinare. Il processo di minzione provoca disagio, in quanto possono verificarsi bruciore, dolore all'addome inferiore e un odore sgradevole di urina. La cistite viene curata con successo, ma è meglio non ritardare il trattamento, in modo che la malattia non diventi cronica. Più spesso, i medici prescrivono farmaci antibatterici, antibiotici e bagni terapeutici con le erbe. Dopo l'inizio del trattamento, i sintomi scompaiono il terzo giorno. Il corso del trattamento dura anche non molto tempo - circa una settimana.

    Se dopo il trattamento non vi è un sollievo significativo, significa che è sorta una cistite secondaria. Quando sembra, un urgente bisogno di consultare un medico, in quanto può verificarsi per vari motivi e portare ulteriormente a varie complicazioni di salute. Senza trattamento, la cistite secondaria può causare malattie come pielonefrite, adenoma prostatico, urolitiasi e simili. Particolarmente pericolosa è la cistite nel diabete e nelle lesioni spinali.

    Chlamydia, ureaplasmosis e altri

    Ci sono altre malattie che possono influenzare l'odore di urina. Questa è clamidia, ureaplasmosis e altri. Senza trattamento, queste malattie possono diventare croniche. Di regola, in presenza di queste infezioni, non solo l'odore delle urine cambia, ma anche il suo colore e la sua composizione. A volte nelle urine appaiono impurità nel sangue. Queste infezioni possono essere trattate con successo. Il trattamento è prescritto dal medico individualmente, in base alle sue condizioni.

    Gastrite e disbiosi

    Quando la gastrite o la disbiosi delle urine diventano odorose. Ciò è dovuto alla maggiore acidità nel corpo. Se ha un'ulcera, i coaguli di sangue nelle urine possono indicare che l'ulcera è peggiorata e ha iniziato a sanguinare. In questo caso è necessario il ricovero immediato.

    Forte odore di urina

    Il forte odore di urina è una deviazione a cui possono essere esposti sia gli adulti che i bambini. Molto spesso, questo sintomo rimane inosservato dalle persone, ma quando appare, vale la pena consultare un medico.

    Una vasta gamma di fattori predisponenti, che non sono in tutti i casi correlati al corso di un processo patologico, può influenzare il motivo per cui è apparsa una puzza sgradevole, a volte questa manifestazione sarà abbastanza normale.

    I sintomi che completano il quadro clinico saranno completamente dettati dalla patologia sottostante, ma c'è un gruppo di sintomi che è sempre presente insieme al forte odore di urina.

    A causa del fatto che un tale segno è specifico, non ci sono problemi nel processo diagnostico. Tuttavia, la diagnosi richiede un approccio integrato e include test di laboratorio e esami strumentali.

    Se l'odore di urina è diventato acuto e sgradevole, la tattica della terapia dipenderà interamente dal fattore predisponente. Nella maggior parte dei casi, mezzi di medicina sufficientemente conservativi.

    eziologia

    Un forte odore sgradevole di urina può causare una serie di motivi e non sempre hanno una base patologica. Tuttavia, va notato che le fonti di tali manifestazioni negli adulti e nei bambini saranno diverse.

    Nonostante il fatto che uomini e donne abbiano anche provocatori individuali del verificarsi di un sintomo così sgradevole, nella stragrande maggioranza dei casi, il suo aspetto può essere provocato da:

    • patologie del sistema urinario - è interessante notare che l'urina cambia il suo odore molto prima che compaiano i primi sintomi clinici caratteristici di questo gruppo di patologie. La pielonefrite dovrebbe essere inclusa in questa categoria - in questo caso il sistema tubulare dei reni è danneggiato, l'uretrite è una lesione infiammatoria dell'uretra, così come la cistite o l'infiammazione della vescica. Molto raramente, la pielite, che colpisce la pelvi renale, funge da provocatore.
    • infezioni sessualmente trasmesse - l'associazione delle malattie sessualmente trasmissibili con l'urina è causata dall'immediata vicinanza anatomica del sistema urinario e riproduttivo. In quelle situazioni in cui l'odore urinario è cambiato radicalmente, dovresti essere esaminato da un venereologo. Il medico può diagnosticare una di queste malattie - la clamidia - dopo circa 2 settimane dall'infezione, lo scarico modificherà il suo odore, la micoplasmosi - porta all'infiammazione dei reni e del sistema riproduttivo;
    • una vasta gamma di malattie del fegato, che porta ad un aumento del livello di bilirubina nelle urine, che provoca un cambiamento nell'odore di questo fluido biologico umano;
    • il decorso del diabete mellito - con l'odore sgradevole di urina nelle donne e negli uomini assomiglia all'acetone o alle mele aspre. Ignorare un simile sintomo con questo disturbo può essere complicato da un coma diabetico;
    • gravi disordini metabolici - questo include fenilchetonuria, trimetilaminuria e leucinosi. Nel primo caso, l'urina emanerà odore di muffa, nel secondo, pesce avariato, e nel terzo, zucchero bruciato o sciroppo d'acero;
    • il flusso di processi suppurativi o gangreno nel retto;
    • formazione di fistola urinaria e rettale.

    Le ragioni del forte odore di urina nelle donne sono:

    • tricomoniasi, in cui vi è un'infiammazione della cervice e della vagina;
    • insufficiente assunzione di liquidi nel corpo - mentre la donna è accompagnata dall'odore di ammoniaca;
    • digiuno prolungato;
    • abuso di sostanze antibatteriche e vitamine dal gruppo B;
    • il periodo di gravidanza - l'odore di urina durante la gravidanza cambia sullo sfondo dello squilibrio ormonale. È interessante notare che in tali situazioni, la primissima porzione mattutina di urina avrà l'odore più sgradevole;
    • flusso delle mestruazioni;
    • bere una bevanda come la birra

    Negli uomini, sullo sfondo può apparire un forte odore di urina:

    Abbastanza raramente c'è un forte odore di urina in un bambino, che può essere innescato da patologie simili a quelle degli adulti, tuttavia ci sono diversi fattori peculiari solo per i bambini:

    • malattie genetiche, spesso associate al metabolismo - in tali situazioni, l'urina del bambino sarà sgradevole da annusare fin dai primi giorni di vita, che normalmente non dovrebbe essere;
    • infiammazione del sistema urogenitale;
    • l'uso della madre del cavolo - una tale ragione si applica solo ai bambini allattati al seno;
    • cambiare la formula del latte;
    • introduzione di alimenti complementari alla dieta del bambino.

    Inoltre, nei bambini più grandi e negli adulti, l'urina ha spesso un forte odore sgradevole dovuto al consumo di determinati alimenti o bevande. Molto spesso i colpevoli della comparsa di un tale segno sono:

    • frutti di mare;
    • cipolle e aglio;
    • quasi tutte le varietà di pesci;
    • carne affumicata;
    • alcol;
    • Asparagi e altre verdure con un colore verde - mentre l'odore di urina è spesso simile a cavolo marcio, ammoniaca e uova marce.

    sintomatologia

    Come accennato in precedenza, l'odore di urina diventa sgradevole molto tempo prima che compaia la comparsa di un disturbo. Tuttavia, i medici identificano diversi sintomi che si verificano a prescindere da ciò che ha causato l'urina bruscamente odorante. Questa categoria di manifestazioni include:

    • sindrome del dolore con localizzazione addominale;
    • minzione frequente;
    • la presenza di impurità patologiche nelle urine, cioè il sangue;
    • cambiando l'ombra delle urine;
    • improvviso cambiamento di umore;
    • sete costante;
    • debolezza e malessere generale;
    • forte perdita di peso;
    • avversione al cibo;
    • la comparsa di bruciore nel processo di svuotamento della vescica;
    • secchezza in bocca;
    • disagio durante i rapporti sessuali;
    • un aumento delle dimensioni dell'addome;
    • la diffusione del dolore nella parte bassa della schiena;
    • violazione del ciclo mestruale - la femmina;
    • infiammazione della vulva;
    • ridurre il volume giornaliero di emissione di urina;
    • segni di intossicazione.

    I suddetti sintomi saranno peculiari sia per gli adulti che per i bambini, ma vale la pena ricordare che qualsiasi processo patologico in un bambino si sviluppa più velocemente ed è più difficile.

    In generale, i sintomi saranno individuali per ogni paziente, perché dipende direttamente dal fattore provocante. Tuttavia, in alcune situazioni, tranne che l'urina è diventata acuta e spiacevole da annusare, non si osservano altre manifestazioni. In ogni caso, è necessario consultare un urologo e mostrare il bambino al pediatra.

    diagnostica

    Il clinico sarà in grado di stabilire il motivo per cui appare la puzza di urina, solo dopo aver studiato i risultati degli esami di laboratorio e strumentali e svolgerà autonomamente diverse procedure diagnostiche.

    Pertanto, una diagnosi completa dovrebbe consistere in:

    • studiando la storia medica del paziente non solo dal paziente, ma anche dai suoi parenti stretti - questo è necessario non solo per cercare il fattore patologico eziologico, ma anche per confermare o smentire l'influenza dell'ereditarietà gravata;
    • raccolta e analisi della storia di vita del paziente;
    • un esame fisico approfondito, in particolare degli organi genitali esterni;
    • un'indagine dettagliata del paziente o dei suoi genitori - per chiarire la prima volta e l'intensità della gravità dell'odore sgradevole delle urine, così come la compilazione del quadro sintomatologico completo da parte del dottore;
    • analisi clinica generale delle urine - mentre gli esperti prestano attenzione alla sua ombra, consistenza e alla presenza di inclusioni aggiuntive;
    • analisi generale e biochimica del sangue;
    • coltura di urina batterica;
    • campioni per Nechiporenko e Zimnitsky;
    • Radiografia del peritoneo;
    • Ultrasuoni dei reni;
    • CT e RM.

    Solo dopo aver eseguito le suddette manipolazioni, il clinico sarà in grado di elaborare la tattica di trattamento più efficace mirata a combattere l'odore acre delle urine.

    trattamento

    Eliminare in modo indipendente un sintomo così sgradevole è possibile solo in quei casi in cui è stato causato:

    • l'uso di determinati prodotti;
    • abuso di droghe;
    • bere una grande quantità di alcol.

    In tali situazioni, i pazienti dovrebbero riconsiderare la loro dieta e rifiutare i farmaci.

    È possibile sbarazzarsi di urina sgradevole con l'aiuto di rimedi popolari. Il più efficace sarà:

    • mirtilli;
    • poligono;
    • mirtilli;
    • erbe e piante che hanno un effetto diuretico.

    Tuttavia, prima di applicare le prescrizioni per la medicina alternativa, consultare il proprio medico.

    In tutti gli altri casi, l'auto-trattamento è severamente proibito, in quanto ciò può solo aggravare il problema. La terapia può includere:

    • farmaci, ad esempio, antibatterici e antivirali;
    • procedure fisioterapeutiche - più spesso indicate durante il processo infiammatorio;
    • intervento chirurgico - è effettuato secondo le indicazioni individuali o con l'inefficacia dei metodi conservativi di trattamento.

    Prevenzione e prognosi

    Affinché un uomo, una donna o un bambino non incontrino lo sgradevole odore di urina, è necessario:

    • condurre uno stile di vita sano;
    • mangiare giusto ed equilibrato;
    • uso razionale dei farmaci;
    • ho solo protetto il sesso;
    • eliminare tempestivamente la patologia del sistema urogenitale;
    • sottoporsi regolarmente ad una visita medica completa

    La previsione dipende completamente dal motivo per cui appare un odore sgradevole e acuto di urina, ma nella maggior parte dei casi la previsione è favorevole e le ricadute non si sviluppano quasi mai.

    "Forte odore di urina" è osservato nelle malattie:

    La disidratazione è un processo che appare a causa della grande perdita di liquido corporeo, il cui volume prevale più volte rispetto alla quantità che una persona consuma. Di conseguenza, c'è una rottura della normale prestazione del corpo. Spesso si manifesta con febbre, vomito, diarrea e aumento della sudorazione. Si verifica più spesso nella stagione calda o quando si eseguono sforzi fisici intensi con un apporto di liquidi non eccessivo. Ogni persona è soggetta a tale disturbo, indipendentemente dal sesso e dall'età, ma secondo le statistiche, i bambini, le persone della fascia di età avanzata e le persone che soffrono di un decorso cronico di una o di un'altra malattia sono più spesso predisposti.

    La stenosi ureterale è una patologia caratterizzata da una diminuzione del lume dell'uretere e dall'espansione del sistema di raccolta dei reni, che porta all'interruzione del deflusso delle urine dai reni. L'uretere è un organo sotto forma di un tubo cavo che collega il rene alla vescica. Il suo compito principale è quello di rimuovere l'urina dal rene. Per ragioni fisiologiche e anatomiche, l'uretere può espandersi, ma durante la formazione delle stenosi si verifica un cambiamento fibro-sclerotico negli strati sottomucoso, muscolare ed esterno dell'organo. Questo processo porta all'atrofia dello strato muscolare e alla crescita del tessuto cicatriziale connettivo.

    Ureterocele - è un difetto dell'uretere, che è caratteristico dell'espansione della sua sezione distale e della protrusione nella cavità della vescica. Molto spesso, le donne soffrono di questa patologia indipendentemente dalla fascia di età.

    La cistite nei bambini è una malattia infettiva che colpisce la mucosa della vescica e il suo strato sottomucoso. Va notato che per avviare il processo infiammatorio di questa natura, l'ipotermia o una lunga permanenza in umidità è abbastanza. Tuttavia, solo un medico può determinare la causa esatta dello sviluppo di tale malattia.

    La cistite nelle donne è un processo infiammatorio che colpisce lo strato mucoso della vescica. Questa malattia è caratterizzata da frequente e doloroso bisogno di emettere urina. Dopo il processo di svuotamento della vescica, una donna può sentire crampi brucianti e acuti, una sensazione di vuoto insufficiente. Spesso l'urina esce con muco o sangue. La diagnosi e il trattamento della cistite nelle donne consiste in una vasta gamma di strumenti. Per condurre tali attività, oltre a spiegare come trattare la cistite nelle donne, può essere solo un urologo altamente qualificato. Inoltre, la prevenzione di questa malattia è possibile indipendentemente a casa.

    Con l'esercizio e la temperanza, la maggior parte delle persone può fare a meno della medicina.