Istruzioni per l'uso di acido ursodesossicolico - una lista di farmaci, indicazioni per l'ammissione, effetti collaterali

Sintomi

Calcoli biliari, problemi al fegato sono malattie comuni che tormentano molte persone. Questo contribuisce alla scarsa ereditarietà e alla mancanza di un determinato componente nel corpo. L'acido ursodesossicolico (sinonimo di UDCA) è un farmaco sotto forma di capsule o sospensioni, il cui uso regolare aiuta a dissolvere le formazioni di colesterolo. Questo medicinale riduce la viscosità della bile, migliora la sua corrente, previene la comparsa di calcoli, favorisce la loro dissoluzione.

Cos'è l'acido ursodesossicolico

L'ursodiolo (acidum ursodesoxycholicum) è un componente naturale, anche se minore, dell'acido biliare umano. Il meccanismo d'azione dell'UDCA inibisce la sintesi del colesterolo endogeno prodotto dal fegato e il suo ulteriore assorbimento dall'intestino. L'acido ursodesossicolico è una polvere cristallina bianco-gialla idrofila con un guscio gelatinoso, che apporta benefici tangibili: scioglie le pietre, favorisce la loro dispersione nei fluidi corporei.

L'acido ursodesossicolico (ursodesossicolico) non è contenuto nel cibo, è prodotto dal corpo umano in piccole quantità. L'acido coleretico è stato scoperto dai ricercatori danesi in Groenlandia nei primi anni del 1900 all'interno del corpo di un orso. Sulla base dei componenti studiati, sono state create medicine per aiutare a curare malattie del fegato, pancreas, cistifellea.

Azione acido ursodesossicolico

I preparati UDCA hanno un effetto anti-colestatico (prevengono il ristagno della bile) in vari disturbi. La somministrazione orale di Ursodiol aumenta la quantità di acido prodotta dall'organismo. Aiuta ad eliminare le concentrazioni tossiche di fluidi endogeni che tendono ad accumularsi nelle malattie del fegato. L'azione dell'acido ursodesossicolico comprende la citoprotezione delle cellule epiteliali del dotto biliare danneggiato, un effetto immunomodulatore e la stimolazione della secrezione biliare.

Indicazioni per l'uso

È necessario prendere il farmaco (Ursosan o Ursofalk) rigorosamente secondo le istruzioni e la prescrizione del medico. L'automedicazione è inaccettabile: può portare a seri problemi di salute. Indicazioni per l'uso di acido ursodesossicolico:

  • pietre contenenti colesterolo;
  • cirrosi biliare primitiva;
  • trattamento di pazienti con controindicazioni per la chirurgia;
  • epatite cronica, autoimmune, atipica;
  • trattamento, prevenzione di calcoli biliari;
  • danno epatico tossico (con farmaci o alcool);
  • atresia delle vie biliari.

Controindicazioni

L'acido desossicolico può causare una reazione negativa del corpo. Gli studi clinici condotti hanno rivelato molti effetti collaterali durante l'assunzione del farmaco. Le controindicazioni per l'acido ursodesossicolico comprendono:

  • problemi con il lavoro del fegato;
  • malattie della colecisti, oltre alla presenza di calcoli (colecistite acuta, colangite, ostruzione dei liquidi, pancreatite biliare);
  • Malattia di Crohn;
  • colite ulcerosa;
  • chirurgia intestinale;
  • gravidanza, allattamento al seno;
  • prendere pillole anticoncezionali;
  • terapia ormonale;
  • incompatibilità con alcuni farmaci;
  • reazioni allergiche.

Una potente droga può causare seri danni. Se vengono rilevati effetti collaterali acidi, è necessario chiamare immediatamente un'ambulanza o consultare un medico. Le reazioni negative del corpo includono:

  • mal di testa;
  • febbre;
  • dolori muscolari;
  • sintomi influenzali;
  • brividi;
  • mal di stomaco;
  • nausea;
  • diarrea o stitichezza;
  • vertigini, sensazione di stanchezza;
  • mal di schiena, dolore lombare;
  • mancanza di respiro;
  • gonfiore del viso, della lingua, delle labbra, della gola (allergia).

Preparazioni di acido ursodesossicolico

Solo un medico può prescrivere l'UDCA. Secondo le istruzioni del radar, il farmaco è disponibile in capsule e una forma più liquida (sospensione). Altre forme di rilascio di acidi: creme, gocce, unguenti (molto raro). Prima di scegliere un farmaco e fare un acquisto, è necessario consultare il proprio medico. Egli prescriverà un ciclo di trattamento, selezionare lo strumento originale o il suo sostituto, che non causerà una reazione allergica. I farmaci più comuni con acido ursodesossicolico:

La scelta del farmaco sull'esempio di acido ursodesossicolico

La scelta del farmaco sull'esempio di acido ursodesossicolico

Recentemente, un lettore del nostro sito ci ha rivolto una domanda molto interessante:

"Ciao, non molto tempo fa, in uno dei podcast video dedicati a prendersi cura della persona amata, ho trovato un video simile (vedi sotto) La domanda è nata se si può credere all'autore, il fegato domestico è peggio di quello straniero? Zoya Lepnitskaya

Il curatore medico del nostro sito, KMN, professore associato, Dr. Vyalov Sergey Sergeevich ha ritenuto che questa domanda sia piuttosto discutibile e abbia molte sfaccettature. Su sua richiesta, pubblichiamo 2 articoli basati sul suo lavoro "La scelta di un farmaco per la terapia farmacologica, tenendo conto delle peculiarità della sostanza. / Archivio di medicina interna n. 4 (6), 2012", in cui mette a confronto le droghe menzionate dal blogger nel video.

La scelta del farmaco sull'esempio di acido ursodesossicolico

Basato sull'articolo Vyalov SS e altri La scelta del farmaco per la terapia farmacologica, tenendo conto delle caratteristiche della sostanza. // Archivio di medicina interna, n. 4 (6), 2012. - P.34-38.

Nel 1954, il professore giapponese U. Kanazawa scoprì il metodo di sintesi chimica di UDCA. Di conseguenza, nel 1957 la preparazione "URSO" fu fabbricata dalla società Tokyo Tanabe (Giappone). Per tanto tempo, il termine di protezione brevettuale per un farmaco è scaduto da tempo, e oggi solo farmaci generici sono sul mercato.

In Russia, non esiste un farmaco UDCA originale, quindi per molti anni nella clinica vengono utilizzati solo farmaci generici. Tutti i medici praticanti sono da tempo convinti che il trattamento con l'uso di farmaci generici sia efficace. In Russia sono registrati circa 15 preparati UDCA, di cui circa 10 sono effettivamente rappresentati nelle farmacie.La preparazione originale non è registrata.

Le differenze di costo sono spiegate dal metodo di produzione e dal controllo di qualità del principio attivo e del prodotto finito, nonché dal paese di origine e dal processo di determinazione del prezzo. Ad esempio, in Europa, la registrazione non è solo la droga stessa, ma la sostanza è certificata, ma in Russia non esiste tale pratica. Di conseguenza, un farmaco europeo costerà un po 'di più, avendo allo stesso tempo una garanzia di una sostanza di qualità e della qualità della produzione, a differenza di una droga domestica o indiana.

Una parte dei preparati presentati viene fornita alle farmacie non dai produttori nel pieno senso della parola, ma dai cosiddetti "imballatori", "imballatori" o "marcatori". Non producono il farmaco, ma lo ordinano solo con il loro nome commerciale in diversi settori. La base della loro attività è l'attività pubblicitaria, di conseguenza, il costo del medicinale che ottengono è superiore a quello del produttore e il controllo di qualità dovuto non è sempre rispettato. Tali droghe, ovviamente, appaiono in una luce sfavorevole. Questo meccanismo è utilizzato principalmente nella produzione di medicinali indiani e domestici.

Analoghi economici di preparati UDCA sono costituiti da sostanze con qualità non confermata che non hanno subito procedure di equivalenza. Molti di questi farmaci possono essere acquistati ad un prezzo inferiore a causa della data di scadenza della sostanza. L'uso di tali farmaci può essere accompagnato al meglio dall'inefficacia del trattamento e dallo sviluppo di reazioni avverse e indesiderate.

Un adeguato ciclo di produzione e valutazione della qualità dei farmaci fabbricati sono concessi in licenza e standardizzati secondo standard generalmente accettati, come GMP e ISO. Tuttavia, la qualità dei farmaci nazionali e vari importati prodotti secondo questi standard, tuttavia, è diversa. Questa circostanza è dovuta al fatto che queste regole di produzione hanno le loro caratteristiche a seconda del paese. In conformità con questo e la qualità delle droghe è diversa.

Ursosan è stato prodotto dalla società ceca PRO.MED.CS Prague aO, che opera nel mercato farmaceutico da oltre vent'anni (dal 1989), ha acquisito una solida reputazione e ha assunto posizioni forti non solo nella Repubblica Ceca, ma anche in 24 paesi europei. e Asia. Ursosan è costituito da sostanze di alta qualità acquistate da fornitori europei affidabili.

Un'attenzione particolare è rivolta alla qualità. I processi di produzione e controllo sono conformi ai requisiti per la produzione farmaceutica nell'Unione europea. Il rispetto delle regole di produzione è regolarmente monitorato dai dipendenti dell'Istituto statale per il controllo dei medicinali della Repubblica ceca.

Conclusioni.

Nelle condizioni economiche della Russia nella fase attuale dello sviluppo dell'assistenza sanitaria, l'uso di farmaci generici nella pratica clinica sembra essere giustificato dal punto di vista medico ed economico.

Un'attenzione particolare nella selezione dei farmaci dovrebbe essere rivolta alla qualità dei farmaci prodotti, alla conformità del produttore alle norme e alle procedure di equivalenza.

Tra le preparazioni di acido ursodesossicolico, è interessante utilizzare il farmaco Ursosan, prodotto da una sostanza di alta qualità, con un alto livello di qualità di produzione secondo gli standard europei.

Acido ursodesossicolico (acido ursodesossicolico)

contenuto

Formula strutturale

Nome russo

Nome della sostanza latina Acido ursodesossicolico

Nome chimico

Formula lorda

Gruppo farmacologico di sostanza acido ursodesossicolico

Classificazione Nosologica (ICD-10)

Codice CAS

Caratteristiche della sostanza Acido ursodesossicolico

L'acido biliare primario, normalmente nel corpo umano, è prodotto in piccole quantità e costituisce circa il 5% del pool totale di acidi biliari, in concentrazioni significative è determinato nella bile di alcune specie di orsi. Polvere bianca o leggermente giallastra, costituita da particelle cristalline, sapore amaro. Liberamente solubile in etanolo, acido acetico glaciale, leggermente solubile in cloroformio, difficile da sciogliere in etere, praticamente insolubile in acqua.

farmacologia

Stabilizzando le membrane di epatociti e colangiociti, ha un effetto citoprotettivo diretto. Come conseguenza dell'azione dei farmaci sulla circolazione gastrointestinale degli acidi biliari, diminuisce il contenuto di acidi idrofobi (potenzialmente tossici). Riducendo l'assorbimento del colesterolo nell'intestino e altri effetti biochimici ha un effetto di abbassamento del colesterolo. Sopprime la morte cellulare causata da acidi biliari tossici.

Possedendo proprietà polari elevate, l'acido ursodesossicolico (UDCA) forma micelle miste non tossiche con acidi biliari apolari (tossici), che riduce la capacità del reflusso gastrico di danneggiare le membrane cellulari nella gastrite da reflusso biliare e l'esofagite da reflusso. Inoltre, l'UDCA forma molecole doppie che possono essere incorporate nelle membrane cellulari, stabilizzarle e renderle immuni all'azione delle micelle citotossiche. Riduce la saturazione della bile con il colesterolo a causa dell'inibizione del suo assorbimento nell'intestino, la soppressione della sintesi nel fegato e una diminuzione della secrezione della bile; aumenta la solubilità del colesterolo nella bile, formando con esso cristalli liquidi; riduce l'indice biliare litico. Il risultato è la dissoluzione dei calcoli biliari di colesterolo (una conseguenza di un cambiamento nel rapporto tra colesterolo / acidi biliari e bile) e la prevenzione della formazione di nuove pietre (il risultato di una diminuzione del contenuto di colesterolo nella bile). Induce il colerasio, ricco di bicarbonati, che porta ad un aumento del passaggio della bile e stimola l'escrezione di acidi biliari tossici attraverso l'intestino.

L'effetto immunomodulatore è dovuto all'inibizione dell'espressione di antigeni HLA sulle membrane di epatociti e colangiociti, normalizzazione dell'attività dei killer naturali dei linfociti, ecc. Ritarda la progressione della fibrosi in pazienti con cirrosi biliare primaria, fibrosi cistica e epatite alcolica, dipende dal rischio di sviluppare la condizione.

Quando l'ingestione viene assorbita nel digiuno a causa della diffusione passiva e nell'ileo mediante trasporto attivo. Cmax raggiunto in 1-3 ore Legame ad alto contenuto proteico (in volontari sani, almeno il 70% di UDCA non coniugato è associato a proteine). Quando viene assunto sistematicamente l'UDCA diventa l'acido biliare principale nel siero e rappresenta circa il 48% della quantità totale di acidi biliari nel sangue. Incluso nel sistema di circolazione gastrointestinale. Nel fegato, l'UDCA si lega alla glicina e alla taurina; i coniugati risultanti sono secreti nella bile. L'effetto terapeutico dipende dalla concentrazione di UDCA nella bile; durante la terapia, un aumento dose-dipendente della sua quota nel pool di acidi biliari è fino al 50-75% (con dosi giornaliere di 10-20 mg / kg). Attraversa la barriera placentare. Viene escreto principalmente con le feci, una quantità molto piccola (meno dell'1%) - con l'urina. Una piccola quantità di UDCA non succhiata nel colon è suddivisa da batteri (7-deidrossilazione) in acido litocolico, che viene parzialmente assorbito dal colon, solfatato nel fegato e rapidamente escreto nelle feci come coniugati sulfotilhollyglitsinovogo o sulfothylcholyl taurine.

Uso di una sostanza acido ursodesossicolico

Calcoli biliari di colesterolo, epatite (cronica, comprese forme atipiche di autoimmune cronica, viremia acuta), steatoepatite non alcolica, danno epatico tossico (incluso alcolico, medicinale), cirrosi biliare primitiva e fibrosi cistica, sclerosi primaria colangite, atresia delle vie biliari intraepatiche, colestasi nella nutrizione parenterale, discinesia biliare, gastrite da reflusso biliare e esofagite da reflusso; opistorchiasi cronica; prevenzione del danno epatico quando si usano contraccettivi ormonali e citostatici.

Controindicazioni

Ipersensibilità, malattie infiammatorie acute della cistifellea, dotti biliari e intestino, completa ostruzione delle vie biliari, calcoli biliari, cirrosi epatica in fase di scompenso, pronunciata disfunzione dei reni, pancreas.

Restrizioni all'uso di

Età dei bambini (non sono stati effettuati studi corrispondenti sull'effetto colelitolitico di UDHL sull'età dei bambini). Studi su bambini con malattie colestatiche del fegato e atresia dei dotti biliari non hanno rivelato problemi pediatrici specifici che limiterebbero l'uso di droghe nei bambini.

Utilizzare durante la gravidanza e l'allattamento

In gravidanza, è possibile che l'effetto atteso della terapia superi il potenziale rischio per il feto (non sono stati eseguiti studi adeguati e rigorosamente controllati sulla sicurezza d'uso nelle donne in gravidanza). È necessario prestare attenzione quando si prescrivono alle donne che allattano (non è noto se il farmaco penetra nel latte materno).

Effetti collaterali della sostanza Acido ursodesossicolico

Diarrea o stitichezza, nausea, dolore epigastrico e ipocondrio destro, calcificazione dei calcoli biliari, aumento dell'attività delle transaminasi epatiche, reazioni allergiche (rash e prurito). Nel trattamento della cirrosi biliare primaria può verificarsi un decompensamento transitorio della cirrosi epatica, che scompare dopo la sospensione del farmaco.

interazione

Gli antiacidi contenenti alluminio, la colestiramina e il colestipolo legano l'acido ursodesossicolico nell'intestino, riducono il suo assorbimento e indeboliscono la sua efficacia. I farmaci ipolipemizzanti (in particolare il clofibrato), gli estrogeni, la neomicina, i progestinici possono aumentare la saturazione della bile con il colesterolo e ridurre la capacità dell'UDCA di dissolvere i calcoli biliari del colesterolo.

Via di somministrazione

Precauzioni di merito acido ursodesossicolico

Con il trattamento a lungo termine (più di 1 mese), è necessario il monitoraggio mensile del livello delle transaminasi epatiche, della fosfatasi alcalina, della gamma-glutamiltransferasi e della bilirubina nel sangue (specialmente durante i primi 3 mesi di terapia). L'efficacia del trattamento deve essere confermata dall'esame a raggi X e dall'ecografia delle vie biliari (ogni sei mesi). Al fine di prevenire la recidiva della colelitiasi, il trattamento dovrebbe continuare per diversi mesi dopo che le pietre si sono sciolte.

Durante il trattamento, le donne in età fertile devono usare metodi contraccettivi affidabili.

Istruzioni speciali

Risultati positivi possono essere ottenuti solo con calcoli biliari di colesterolo puro (X-ray-negativi) di dimensioni non superiori a 15-20 mm, con la funzione della cistifellea conservata e la pervietà dei dotti biliari cisti e comuni.

Analoghi di capsule di acido ursodesossicolico

Acido ursodesossicolico (capsule) Rating: 7

Sinonimi e sostituti dell'acido ursodesossicolico

Exhole (capsule) → sinonimo Rating: 25

Analogo più economico da 240 rubli.

Produttore: Kanonfarma (Russia)
Forme di rilascio:

  • Capsule da 250 mg, 10 pezzi; Prezzo da 144 rubli
Prezzi per Exhole nelle farmacie online
Istruzioni per l'uso

Analogo più economico da 196 rubli.

Produttore: Pro Honey (Repubblica Ceca)
Forme di rilascio:

  • Capsule da 250 mg, 10 pezzi; Prezzo da 188 rubli
  • Capsule da 250 mg, 50 pezzi; Prezzo da 780 rubli
Prezzi per Ursosan nelle farmacie online
Istruzioni per l'uso

Analogo più economico da 154 rubli.

Produttore: Dr. Falk (Germania)
Forme di rilascio:

  • Capsule da 250 mg, 10 pezzi; Prezzo da 230 rubli
  • Capsule da 250 mg, 50 pezzi; Prezzo da 1014 rubli
Prezzi per Ursofalk nelle farmacie online
Istruzioni per l'uso

Analogico più da 89 rubli.

Produttore: San Pharmaceutical (India)
Forme di rilascio:

  • Compresse da 300 mg, 50 pezzi; Prezzo da 473 rubli
Prezzi su Livodeksa nelle farmacie online
Istruzioni per l'uso

Analogico più da 256 rubli.

Produttore: North Star (Russia)
Forme di rilascio:

  • Capsule da 250 mg, 50 pezzi; Prezzo da 640 rubli
Prezzi per Ursodez nelle farmacie online
Istruzioni per l'uso

Analogico più da 294 rubli.

Produttore: Farmproekt (Russia)
Forme di rilascio:

  • Capps. 250 mg, 50 pezzi; Prezzo da 678 rubli
I prezzi di Urdok nelle farmacie online
Istruzioni per l'uso

Analogico più da 506 rubli.

Produttore: Sti-Med-Sorb (Russia)
Forme di rilascio:

  • Capsule da 250 mg, 50 pezzi; Prezzo da 890 rubli
Prezzi per Ursoliv nelle farmacie online
Istruzioni per l'uso

Acido Ursodeoxycholic

Descrizione al 04/04/2017

  • Nome latino: Acidum ursodeoxycholicum
  • Codice ATC: A05AA02
  • Formula chimica: C24H40O4
  • Codice CAS: 128-13-2

Nome chimico

Proprietà chimiche

Questo composto chimico è un acido biliare idrofilo, non citotossico, epimero di acido chenodesoxycholico. L'acido ursodesossicolico non è un lcd molto aggressivo, che si trova normalmente nella bile umana e costituisce circa l'1-5% di tutti i complessi biliare che si trovano nel corpo. Massa molecolare della sostanza = 392,6 grammi per mole. In apparenza - è una polvere fine giallastra, che consiste di cristalli, il gusto è amaro. I mezzi sono ben disciolti nell'etanolo e nell'acido del ghiaccio - quelli, non sono quasi solubili in acqua. Disponibile in forma di capsule per l'ingestione e sospensione per i bambini.

Azione farmacologica

Colera, immunomodulatore, epatoprotettivo, colelitolitico, ipocolesterolemico.

Farmacodinamica e farmacocinetica

L'acido ursodesossicolico ha la capacità di stabilizzare le membrane degli epatociti, ridurre la concentrazione di acidi idrofobi e tossici, rallentare il processo di assorbimento del colesterolo nell'intestino. La sostanza ha un effetto citoprotettivo e ipocolesterolemico, rallenta la morte cellulare dall'esposizione a grassi tossici to-t.

Il farmaco è efficace nel trattamento della gastrite da reflusso biliare e dell'esofagite da reflusso, lega gli acidi biliari apolari. La sostanza ha la capacità di formare doppie molecole che sono ben incorporate nella membrana cellulare e stabilizzarle, le cellule diventano immuni all'azione delle micelle citotossiche. Lo strumento contribuisce alla dissoluzione dei calcoli biliari a causa di uno spostamento della concentrazione di colesterolo e bile-t, previene la comparsa di nuovo calcolo. Gli acidi tossici vengono rapidamente evacuati dagli intestini con le feci.

L'acido ursodesossicolico normalizza il funzionamento delle cellule T-killer (linfociti), inibisce l'espressione degli antigeni HLA situati sulle membrane degli epatociti. Lo strumento rallenta lo sviluppo della fibrosi nella cirrosi biliare primaria, nella fibrosi cistica o nella steatoepatite alcolica. Il rischio di varici esofagee è ridotto.

Dopo l'ingestione, il farmaco viene assorbito nel digiuno, dove avviene la diffusione passiva. La concentrazione massima del farmaco viene osservata entro 1-3 ore. Il composto ha un alto grado di connessione con le proteine ​​plasmatiche, circa il 70% in pazienti sani. Se assunto sistematicamente, la sostanza sostituisce circa la metà del numero totale di bile KT nel sangue.

Nei tessuti del fegato, il farmaco si lega alla taurina e alla glicina, formando coniugati che sono secreti nella circolazione sistemica. L'effetto terapeutico dei mezzi di ricezione dipende dal dosaggio. La sostanza supera la barriera placentare, escreta nelle feci. Meno dell'1% escreto nelle urine.

Indicazioni per l'uso

  • da calcoli di colesterolo nella cistifellea e dal dotto biliare comune con l'impossibilità del trattamento endoscopico e chirurgico;
  • eliminare le pietre di colesterolo con un diametro non superiore a 2 cm dopo litotripsia meccanica o extracorporea;
  • nel trattamento della cirrosi biliare primitiva;
  • in epatite cronica con sindrome colestatica;
  • pazienti con fibrosi cistica del fegato, epatite acuta o atresia congenita del dotto biliare;
  • con gastrite e reflusso esofagite;
  • per il trattamento della sindrome dispeptica biliare con discinesia o colecistopatia;
  • come profilattico e per il trattamento della sindrome colestatica derivante dal trattamento dei contraccettivi ormonali;
  • sullo sfondo del trattamento con citostatici, con danno epatico alcolico;
  • nell'ambito di un trattamento complesso dopo il trapianto di fegato e altri organi.

Controindicazioni

L'UDCA è controindicato per ricevere:

  • nelle malattie infiammatorie acute delle vie biliari e della colecisti;
  • pazienti con cirrosi epatica con scompenso vascolare e parenchimale;
  • con morbo di Crohn, colite ulcerosa;
  • pazienti con gravi disturbi dei reni;
  • con un'allergia alla sostanza.

Effetti collaterali

Ci possono essere: eruzioni cutanee e prurito sulla pelle, aumento degli enzimi epatici, allergie, stitichezza, nausea, disagio e dolore nella regione epigastrica.

La diarrea, lo scompenso della cirrosi e la calcificazione dei calcoli biliari sono rari.

Acido Ursodeoxycholic, istruzioni per l'uso (metodo e dosaggio)

I farmaci sono assunti per via orale, il dosaggio è impostato individualmente. Di norma, la dose giornaliera è calcolata in 10 mg per kg di peso corporeo. La medicina viene presa una volta nel pomeriggio. La durata della terapia dipende dalle indicazioni e dal regime di trattamento.

overdose

Non ci sono informazioni sul sovradosaggio di droga.

interazione

Quando combinato UDCA con ciclosporina, si osserva un aumento imprevedibile di assorbimento e aumento della concentrazione plasmatica di ciclosporina nel sangue.

Esiste il rischio di diminuire l'efficacia e le concentrazioni plasmatiche di ciprofloxacina durante il trattamento con questo agente.

Condizioni di vendita

Istruzioni speciali

Per eliminare i calcoli biliari con acido ursodesossicolico, è necessario che le pietre siano colesterolo, di dimensioni non superiori a 20 mm, la cistifellea mantenga le sue funzioni, in modo che la metà della vescica rimanga libera. Inoltre, le pietre non dovrebbero bloccare il dotto biliare.

Durante la terapia con acido, è consigliabile i primi 3 mesi, ogni 30 giorni per controllare l'attività degli enzimi epatici. Successivamente, l'attività delle transaminasi viene controllata ogni 3 mesi.

Quando si trattano i calcoli di colesterolo, si consiglia di sottoporsi a un esame ecografico e radiografico ogni sei mesi.

Dopo che le pietre si sono sciolte, si consiglia di prendere la medicina per qualche altro mese per la prevenzione.

Durante la gravidanza e l'allattamento

I dati sulla sicurezza del farmaco nei pazienti durante la gravidanza e l'allattamento sono limitati.

Il farmaco può essere prescritto dal medico curante, a condizione che il potenziale beneficio della terapia superi il potenziale danno per il bambino. Nessun dato sul fatto che il prodotto risalti con il latte materno.

Farmaci che contengono (Analoghi dell'acido ursodesossicolico)

Esiste una vasta gamma di preparazioni di acido ursodesossicolico. Farmaci che contengono la medicina come principale ingrediente attivo: Ursosan, Ursodez, Urdoksa, Exhol, Grinterol, Ursodex, Ursorom Rompharm, Ursomik, Ursofalk, Livodeksa, Ursoliv, Choudexan, Ursolit.

Recensioni

Per la dissoluzione medicinale di calcoli biliari di colesterolo, si utilizzano preparazioni di acido chenodesossicolico o ursodesossicolico. Quest'ultimo è considerato più sicuro e più efficace. A causa del fatto che per un esito positivo della terapia è necessario osservare un certo numero di condizioni, un risultato favorevole è osservato in circa il 15% dei pazienti. In questo caso, il trattamento deve essere effettuato sotto la supervisione di un medico, il paziente deve rispettare tutte le sue prescrizioni, seguire una dieta e non bere alcolici. La durata del trattamento è in genere da sei mesi a 2 anni, il che riduce anche la probabilità di un risultato stabile.

Alcune recensioni di Ursodeoxycholic Acid:

  • "... Il dottore ha prescritto, ha bevuto la medicina per 3 mesi, e i risultati hanno cominciato ad apparire, ma la colica biliare ha cominciato a tormentarmi. Il trattamento doveva essere interrotto ";
  • "... L'acido è stato prescritto a mio figlio con ittero. Gli ho dato il dosaggio come diceva il dottore. Entro 3 mesi Ora il bambino è sano ";
  • "... Ho preso la medicina per un tempo molto lungo, per circa un anno, ci fu alta bilirubina. Ora i test sono normali. È vero, la prima volta sono stato tormentato da un problema con la sedia, poi la diarrea, poi la diarrea "
  • "... Questa medicina non mi ha aiutato. Tutto è rimasto al suo posto, solo un po 'di nausea dopo le prime capsule. In breve, abbiamo deciso di trattare chirurgicamente i calcoli biliari ".

Acido Ursodesossicolico Prezzo, dove acquistare

Il prezzo delle preparazioni di acido ursodeoxycholic varia a seconda della marca e del produttore. Acquista capsule Ursosan, il dosaggio di 250 mg può essere di circa 180 rubli, 10 pezzi.

ACIDO URODEZOXICHOLICO

Gepatoprotektor. Acido ursodesossicolico - acido biliare. Riduce il contenuto di colesterolo nella bile prevalentemente disperdendo il colesterolo e formando una fase liquido-cristallina. Ha un effetto sulla circolazione enteroepatica dei sali biliari, riducendo i composti endogeni più idrofobi e potenzialmente tossici nel riassorbimento intestinale.

Studi in vitro hanno dimostrato che l'acido ursodesossicolico ha un effetto epatoprotettivo diretto e riduce l'epatotossicità dei sali biliari idrofobi.

Ha un effetto sulle reazioni immunologiche, riducendo l'espressione patologica degli antigeni HLA di classe I sugli epatociti e inibendo la produzione di citochine e interleuchine.

L'acido ursodesossicolico riduce l'indice litogenico della bile, aumentando il contenuto di acidi biliari in esso. Contribuisce alla parziale o completa dissoluzione dei calcoli biliari di colesterolo per uso orale. Ha un'azione coleretica.

Possibile: aumento transitorio dell'attività delle transaminasi epatiche, prurito, reazioni allergiche.

Raramente: diarrea, calcificazione dei calcoli biliari.

Con l'uso simultaneo di ciclosporina, aumenta in modo imprevedibile l'assorbimento e aumenta la concentrazione di ciclosporina nel plasma sanguigno.

Descritto un caso di riduzione della concentrazione di ciprofloxacina nel plasma sanguigno di un paziente che riceve acido ursodesossicolico.

Per una litolisi efficace con acido ursodesossicolico, devono essere soddisfatte le seguenti condizioni: le pietre devono essere puramente colesterolo, cioè non dare un'ombra sulla radiografia; la dimensione delle pietre non deve superare i 15-20 mm; la colecisti deve preservare pienamente la sua funzione; la colecisti deve essere riempita con non più della metà delle pietre; la pervietà del dotto cistico dovrebbe essere mantenuta; il dotto biliare comune dovrebbe essere libero da pietre.

Quando si utilizza l'acido ursodesossicolico per sciogliere i calcoli biliari nei primi 3 mesi di trattamento, è necessario determinare l'attività delle transaminasi epatiche ogni 4 settimane. In futuro, questi studi possono essere effettuati con un intervallo di 3 mesi.

Per controllare l'efficacia del trattamento, si consiglia di eseguire l'esame radiografico e ecografico del tratto biliare ogni 6 mesi.

Per prevenire il ripetersi della colelitiasi, il trattamento dovrebbe continuare per diversi mesi dopo la dissoluzione dei calcoli biliari.

L'acido ursodesossicolico non deve essere usato durante la gravidanza.

Alle donne in età fertile durante il trattamento con acido ursodesossicolico si consiglia l'uso di contraccettivi non ormonali o contraccettivi a basso contenuto di estrogeni.

Non è noto se l'acido ursodesossicolico venga escreto nel latte materno.

Acido osssodesossicolico

Istruzioni per l'uso:

Prezzi nelle farmacie online:

L'acido ursodesossicolico è un agente epatoprotettivo e coleretico.

Proprietà farmacologiche dell'acido ursodesossicolico

L'acido ursodesossicolico è un acido biliare per origine. Oltre alle sue proprietà coleretiche e di protezione del fegato, possiede un effetto immunomodulatore, riduce la formazione di calcoli biliari e riduce il colesterolo.

Il meccanismo d'azione dell'acido ursodesossicolico è quello di stabilizzare le cellule del fegato. Le sue molecole possono essere incorporate nelle membrane degli epatociti (cellule epatiche) e renderle più resistenti ai danni da parte dei mezzi aggressivi. A causa della formazione di complessi sicuri con acidi biliari tossici, l'acido ursodesossicolico li neutralizza, prevenendo l'effetto dannoso sulle membrane cellulari.

Le preparazioni di acido ursodesossicolico influenzano il ricircolo epatico degli acidi biliari (il loro riassorbimento dall'intestino nella bile), diminuiscono l'assorbimento del colesterolo nell'intestino e quindi hanno un effetto ipocolesterolemizzante.

Combinato con colesterolo nel contenuto della cistifellea, questo farmaco aumenta la solubilità dei cristalli di colesterolo, contribuisce alla distruzione dei calcoli biliari e previene la formazione di nuovi calcoli di colesterolo. Inoltre, i preparati di acido ursodesossicolico riducono la formazione di colesterolo direttamente nel fegato, cioè riducono il contenuto di questa sostanza in tutto il corpo.

L'effetto immunomodulatore dell'acido Ursodesossicolico sul corpo è di normalizzare l'attività dei linfociti e l'espressione alterata degli antigeni sulle cellule epatiche e sui dotti epatici. Gli esperti nel campo dell'epatologia danno un feedback positivo sull'acido ursodesossicolico come mezzo per ridurre in modo affidabile la fibrosi epatica nella cirrosi biliare primaria, la fibrosi cistica e la degenerazione grassa alcolica del fegato.

Il farmaco viene assorbito nell'intestino tenue (nel digiuno e nell'ileo), 3 ore dopo la somministrazione nel sangue, viene raggiunta la sua massima concentrazione. L'assunzione regolare di preparati di acido ursodesossicolico porta al fatto che diventa il principale acido biliare nel sangue. Nel corpo, subisce una serie di trasformazioni, dopo di che viene escreto sotto forma di metaboliti con le feci, in quantità insignificanti - con l'urina.

Forma di rilascio acido ursodesossicolico

Secondo le istruzioni, il farmaco è disponibile in capsule da 250 mg. È il principale ingrediente attivo di varie preparazioni farmaceutiche di azione coleretica. Sulla base dell'acido Ursodeoxycholic, tali farmaci sono creati come:

Indicazioni per l'uso

L'acido ursodesossicolico secondo le istruzioni utilizzate nel complesso trattamento della malattia del calcoli biliari, se sono di origine colesterolica, e la loro rimozione con mezzi chirurgici o endoscopici è impossibile. Le dimensioni del colesterolo non devono superare i 2 cm dopo la litotripsia (calcoli).

L'acido ursodeoxycholic è prescritto nei casi di epatite cronica attiva con stasi biliare, con cirrosi biliare primaria allo stadio di fibrosi attiva, con fibrosi cistica del fegato, esofagite da reflusso biliare, epatite acuta.

Secondo le recensioni, l'acido ursodeoxycholic aiuta con discinesia biliare e colecistopatia. Un'altra area di utilizzo è la prevenzione del ristagno della bile quando si assumono farmaci contraccettivi ormonali, migliorando il funzionamento del fegato nel trattamento con citostatici, come ausilio nel trapianto di fegato e altri organi.

Controindicazioni all'uso di acido ursodesossicolico

Secondo le istruzioni, il farmaco è controindicato nell'infiammazione acuta delle vie biliari e della vescica (colecistite, colangite), in caso di cirrosi epatica nello stadio di attività pronunciata e scompenso, in colite ulcerosa non specifica, morbo di Crohn, pronunciata compromissione della funzione renale. L'intolleranza individuale è anche una controindicazione all'acido ursodesossicolico.

Istruzioni per l'uso

Non esiste un limite di età per l'uso di questo farmaco, se necessario, l'acido ursodesossicolico può essere somministrato dal periodo neonatale. La dose viene scelta individualmente, in base al peso corporeo e alla gravità delle manifestazioni della malattia. La dose media giornaliera è fino a 10 mg / kg, viene assunta una volta la sera. La durata del ricovero e il numero di cicli di acido ursodesossicolico sono determinati dal medico, sono diversi per le diverse patologie. Durante il trattamento una volta ogni 3 mesi, è necessario determinare il livello degli enzimi epatici e quando i calcoli biliari si dissolvono, una volta ogni 6 mesi vengono eseguite ecografia e radiografie del fegato e delle vie biliari.

Effetti collaterali dell'acido ursodesossicolico

Secondo le istruzioni, i farmaci a base di acido ursodesossicolico possono talvolta causare un temporaneo aumento degli enzimi epatici, prurito cutaneo, manifestazioni allergiche della pelle, calcificazione dei calcoli biliari, diarrea.

Acido osssodesossicolico

Prezzi nelle farmacie online:

L'acido ursodesossicolico è un agente epatoprotettivo con effetti colelitolici e coleretici.

Modulo di rilascio

L'acido ursodesossicolico è prodotto sotto forma di capsule contenenti 250 mg di questa sostanza.

I preparati di acido ursodesossicolico includono farmaci come Ursoliv, Ursosan, Ursofalk, Urso, Ursodex, Urdox, Choludexan, Livodeks, Exhol e altri.

Azione farmacologica dell'acido ursodesossicolico

L'acido ursodesossicolico è un acido biliare che aiuta a ridurre i livelli di colesterolo nella bile disperdendo il colesterolo.

Il farmaco agisce sulla circolazione dei sali biliari, riducendo nel contempo il riassorbimento di sostanze endogene e potenzialmente tossiche nell'intestino.

Questo strumento ha un effetto epatoprotettivo diretto e riduce l'epatotossicità dei sali biliari idrofobi.

Riduce l'espressione patologica degli antigeni HLA sugli epatociti e inibisce la produzione di interleuchine e citochine.

L'acido ursodeoxycholic aiuta a ridurre l'indice litogenico della bile, aumentando il contenuto di acidi biliari in esso. Quando somministrato per via orale, scioglie i calcoli biliari di colesterolo e ha un effetto coleretico.

Secondo le recensioni, l'acido ursodesossicolico riduce la fibrosi epatica nella fibrosi cistica, nella cirrosi biliare primaria e nella degenerazione alcolica del fegato.

Indicazioni acido ursodesossicolico

Secondo le istruzioni, l'acido ursodesossicolico è usato per:

  • Pietre di colesterolo del dotto biliare comune e della cistifellea con diametro non superiore a 1,5-2 cm dopo litotripsia meccanica o extracorporea;
  • calcoli biliari di colesterolo nel dotto biliare comune e colecisti nel caso in cui il trattamento chirurgico o endoscopico non possa essere applicato;
  • epatite cronica attiva con sindrome colestatica;
  • cirrosi biliare primitiva;
  • sindrome dispeptica biliare in discinesia biliare e colecistopatia;
  • epatite acuta;
  • atresia congenita del dotto biliare;
  • reflusso biliare esofagite e gastrite;
  • fibrosi cistica del fegato;

nonché per il trattamento e la prevenzione della sindrome colestatica, che è associata all'uso di contraccettivi ormonali; come terapia adiuvante nel trapianto di fegato e altri organi; al fine di normalizzare il lavoro del fegato in pazienti sottoposti a terapia con citostatici e pazienti con danno epatico alcolico.

Controindicazioni all'uso di acido ursodesossicolico

Secondo le istruzioni, l'acido ursodesossicolico non viene utilizzato per:

  • grave cirrosi epatica attiva o cirrosi nelle fasi parenchimale e di decompensazione vascolare;
  • malattie infiammatorie acute delle vie biliari e della cistifellea;
  • Malattia di Crohn;
  • NUC;
  • ipersensibilità al farmaco;
  • grave insufficienza renale.

Dosaggio e somministrazione acido ursodesossicolico

Il farmaco è destinato alla somministrazione orale.

Di norma, il farmaco viene assunto in dosi fino a 10 mg per kg di peso corporeo al giorno.

L'intera dose giornaliera di farmaci viene assunta in una volta, per lo più alla sera.

La durata del farmaco dipende dalle prove.

Al fine di sciogliere i calcoli di colesterolo biliare, la dose giornaliera del farmaco è di 10 mg per chilogrammo di peso per 6-12 mesi.

Quando la dose giornaliera di gastrite reflusso biliare - 250 mg per 10-14 giorni;

Al fine di prevenire la riformazione delle pietre, i medici raccomandano che i pazienti assumano il farmaco per diversi mesi dopo che le pietre si sono sciolte.

Per il trattamento sintomatico della cirrosi biliare primitiva - 10-15 mg per chilogrammo di peso corporeo al giorno.

Effetti collaterali

Secondo le recensioni, l'acido ursodesossicolico può causare reazioni avverse sotto forma di un aumento transitorio degli enzimi epatici, del prurito, delle reazioni allergiche. A volte possono verificarsi diarrea e calcificazione dei calcoli biliari.

Utilizzare durante la gravidanza e l'allattamento

Durante la gravidanza, il farmaco non è raccomandato.

Non ci sono dati sul rilascio del farmaco nel latte materno, quindi durante l'allattamento, si dovrebbe anche astenersi dall'assumere questo farmaco.

Le donne in età fertile durante il trattamento con questo agente sono raccomandate per usare contraccettivi non ormonali o farmaci contraccettivi in ​​cui il livello di estrogeno è minimo.

Interazione con altri farmaci

In caso di uso simultaneo di acido ursodesossicolico con ciclosporina, l'assorbimento e il livello plasmatico della ciclosporina sono aumentati.

Istruzioni speciali

Alla litolisi ha avuto successo:

  • le pietre nella cistifellea dovrebbero essere colesterolo (non dare ombra alla radiografia) con dimensioni non superiori a 15-20 mm;
  • la pienezza della colecisti con le pietre non deve essere superiore al 50%, mentre la cistifellea deve avere una funzione immagazzinata;
  • non ci dovrebbero essere pietre nel dotto biliare comune;
  • il dotto cistico deve essere percorribile.

Durante l'assunzione di acido ursodeoxycholic per sciogliere i calcoli biliari nei primi tre mesi, l'attività degli enzimi epatici deve essere controllata ogni mese. Inoltre, questi studi vengono eseguiti ogni tre mesi.

Ogni sei mesi, al fine di monitorare l'efficacia della terapia, devono essere eseguiti studi ecografici e radiografici delle vie biliari.

Dopo che i calcoli biliari si sono sciolti per prevenire la loro riformazione, la terapia con questo farmaco dovrebbe continuare per diversi mesi.

Il principio di azione dei farmaci dell'acido ursodesossicolico

L'acido ursodesossicolico è un epatoprotettore potente e riconosciuto da tempo. Questa sostanza è l'unico tipo non tossico di acido biliare. Dopo che i dati sui suoi effetti curativi sul fegato umano e sulla capacità di accelerare il flusso della bile nel corpo divennero noti, l'acido ursodesossicolico iniziò a estrarre attivamente gli orsi bruni dal fegato. Circa il 5% di questa sostanza è stato trovato nella cistifellea di questi animali.

Ma poiché lo sterminio degli animali, al fine di ottenere la loro bile, non poteva continuare indefinitamente, gli scienziati sono stati in grado di inventare un analogo sintetico che coincide completamente nella sua azione con il prototipo naturale.

Questa sostanza in farmacologia è anche chiamata acido ursodesossicolico e viene utilizzata attivamente per la produzione di vari farmaci. Tutte le proprietà di tali farmaci sono dovute all'effetto curativo di questo acido sul corpo umano.

Proprietà medicinali

L'effetto benefico dell'acido ursodesossicolico si manifesta principalmente nel suo effetto diretto sul funzionamento dei dotti biliari e sul funzionamento del fegato. Gli effetti benefici di questa sostanza includono i seguenti effetti sul corpo:

  • scioglie le pietre del colesterolo e ne impedisce la successiva formazione;
  • converte placche di colesterolo in composti solubili e, quindi, li rimuove dal corpo;
  • diluisce la bile e contribuisce alla sua rapida espulsione nell'intestino;
  • abbassa significativamente il colesterolo nel fegato e nella cistifellea;
  • protegge efficacemente le cellule del fegato dagli effetti aggressivi degli acidi biliari;
  • riduce significativamente il rischio di reazioni autoimmuni del corpo;
  • ha un potente effetto antiossidante, rallentando così l'invecchiamento delle cellule non solo del fegato, ma anche dell'intero corpo;
  • protegge il fegato dagli effetti dannosi dell'abuso di alcool eccessivo;
  • ha effetti immunomodulatori pronunciati;
  • protegge le cellule del fegato dalla distruzione mediante l'uso a lungo termine di potenti farmaci.

Indicazioni per l'uso

Sulla base delle proprietà terapeutiche di questa sostanza, l'acido ursodesossicolico, così come i preparati fatti sulla sua base, sono prescritti per una gamma piuttosto ampia di malattie epatiche e biliare. Le indicazioni per l'utilizzo di questo farmaco sono le seguenti malattie:

  • danno epatico medicinale, alcolico o tossico;
  • forme virali e autoimmuni di epatite;
  • discinesia del tratto biliare o circolazione biliare alterata;
  • epatite epatica grassa;
  • stasi della bile cronica;
  • colangite;
  • fibrosi cistica;
  • reflusso gastrodeodenale e esofagite cronica;
  • opistoria e sindrome dispeptica biliare.

Preparazioni di acido ursodesossicolico

Dopo che le capacità sufficientemente ampie dell'acido ursodesossicolico influirono positivamente sul funzionamento del fegato e delle vie biliari, divenne evidente la necessità di un ampio accesso a questo rimedio. Sulla base di questa esigenza, la produzione ha imparato a ricreare l'analogo sintetico di questo acido. Inoltre, sulla base di esso ha iniziato a produrre un gran numero di farmaci farmacologici.

A seconda dei problemi esistenti, al paziente viene prescritto esattamente il farmaco a base di acido ursodesossicolico, che nella sua azione corrisponde al massimo ai bisogni dell'organismo. Inoltre, questi farmaci differiscono l'uno dall'altro da componenti ausiliari aggiuntivi inclusi nella loro composizione.

Prescrizione di droga Ursosan

Ursosan è uno dei farmaci più conosciuti, che è fatto sulla base di acido ursodesossicolico. Questo medicinale può essere prodotto sotto forma di capsule o compresse per uso da parte di adulti, nonché una sospensione, destinata all'uso da parte dei bambini.

A causa dei suoi effetti terapeutici, è prescritto per malattie come:

  • colangite sclerosante;
  • malattia del fegato diffusa;
  • cirrosi primaria;
  • alcolismo cronico, danno epatico tossico;
  • steatoepatite non alcolica;
  • malattia da calcoli biliari;
  • gastrite o esofagite da reflusso.

Il dosaggio e il numero richiesto di dosi di questo farmaco devono essere prescritti dal medico curante, in base al decorso clinico della malattia.

Uso della medicina Ursofalk

Un altro farmaco ben noto, che è fatto sulla base di acido ursodesossicolico, è Ursolfalk. Si presenta sotto forma di capsule rigide di gelatina.

Questo farmaco è prescritto dai medici per una vasta gamma di malattie. Questi includono:

  • gastrite da reflusso biliare;
  • cirrosi primaria;
  • epatite cronica di varia genesi;
  • cirrosi cistica del fegato;
  • colangite sclerosante primitiva;
  • steatoepatite non alcolica;
  • discinesia delle vie biliari;
  • malattia epatica alcolica.

Il trattamento con questo farmaco sulla base di acido ursodesossicolico può essere molto lungo e in media dura dai 6 ai 12 mesi. In alcune patologie, ad esempio la cirrosi biliare, la terapia con questo farmaco può durare un tempo illimitato. Per alcuni pazienti, questo rimedio può essere prescritto per l'uso per tutta la vita.

Il metodo di somministrazione, così come il dosaggio, sono determinati dal medico in base al tipo di malattia, alle condizioni del paziente e al suo peso corporeo.

Medicina di Urdox

Un'altra medicina comunemente prescritta a base di acido ursodesossicolico è le capsule di Urdox. Questo farmaco ha i seguenti effetti sul corpo:

  • epatoprotettivo;
  • immunomodeliryuschee;
  • cholelitolitic;
  • coleretica.

Queste capsule sono prescritte per combattere problemi come:

  • calcoli biliari di colesterolo;
  • gastrite da reflusso;
  • cirrosi biliare primitiva.

Il dosaggio corretto di assumere queste capsule, così come in tutti i preparati a base di acido ursodesossicolico, dipende dal peso corporeo del paziente e dalla malattia esistente.

Ursosan, Ursofalk e Urdoksa sono i farmaci più noti del tipo epatoprotettivo. Ma ci sono altri farmaci meno popolari, ma molto efficaci, che sono prodotti sulla base di acido ursodesossicolico. Questi includono agenti farmacologici come:

Ukrliv, che è disponibile in forma di pillola. È efficacemente usato quando:

  • insufficienza renale;
  • malattia da calcoli biliari;
  • epatite cronica.

Ursodez è un farmaco che si presenta sotto forma di capsule ed è principalmente usato per sciogliere e rimuovere ulteriormente i calcoli di colesterolo dal corpo.

L'Ursorom C, disponibile in compresse, viene anche usato per sbarazzarsi dei calcoli di colesterolo e, inoltre, è prescritto per:

  • danno al fegato con contraccettivi ormonali;
  • la minaccia della formazione di calcoli a causa dell'obesità;
  • nutrizione parenterale;
  • colestasi;
  • atresia delle vie extraepatiche;
  • esofagite da reflusso;
  • epatite cronica o acuta;
  • sindrome dispeptica ed epatosi grassa.

Anche le capsule medicinali prodotte sulla base di un analogo sintetico dell'acido ursodesossicolico hanno proprietà curative simili, oltre a un marcato effetto epatoprotettivo:

L'elenco di tutti i farmaci farmacologici prodotti sulla base di acido ursodesossicolico è piuttosto impressionante e ogni anno viene aggiornato con nuovi nomi. Per non commettere errori e scegliere il farmaco appropriato in ogni singolo caso, l'appuntamento deve essere eseguito dal medico curante. È lui che determinerà il dosaggio necessario e la durata della somministrazione del farmaco prescritto.

Precauzioni durante l'assunzione

Qualsiasi farmaco con uso improprio, abuso e superamento delle dosi prescritte può danneggiare il corpo e peggiorare le condizioni del paziente. Sfortunatamente, i farmaci a base di acido ursodesossicolico e i suoi analoghi non fanno eccezione.

La chiave per il successo del trattamento con pietre colesterolo

I preparativi della serie in esame sono spesso usati per sbarazzarsi dei calcoli di colesterolo. Questo processo è dovuto al fatto che l'acido ursodesossicolico, così come i suoi analoghi sintetici, nella colecisti tendono a combinarsi con il colesterolo. Questa sostanza medicinale contribuisce a migliorare la solubilità dei cristalli di colesterolo.

A causa di ciò, durante la somministrazione di droghe, si verifica la distruzione delle pietre e la loro uscita indolore dall'organismo. Affinché questo processo avvenga in modo corretto, efficace e senza inutili complicazioni, devono essere soddisfatte determinate condizioni:

  • il volume pieno di pietre non deve superare il 1/2 del volume totale della cistifellea;
  • il condotto comune del fiele non contiene pietre e allo stesso tempo i dotti conservano completamente la loro pervietà;
  • la dimensione di ogni pietra non supera i 20 mm;
  • durante le radiografie, le pietre non danno ombra nelle immagini.

Possibili effetti collaterali

Qualsiasi farmaco, compresi i farmaci a base di acido ursodesossicolico, deve essere preso tenendo conto delle caratteristiche individuali. Con l'uso prolungato, il farmaco può causare tali effetti collaterali come:

  • nausea, diarrea;
  • forte dolore alle costole;
  • dolore nella regione epigastrica;
  • costipazione;
  • calcinazione di pietre.

Con l'uso a lungo termine di farmaci, per monitorare le condizioni del tuo corpo e le sue reazioni all'uso di acido ursodesossicolico, 1 volta in 6 mesi devono essere effettuati gli ultrasuoni e le radiografie degli organi interni. Inoltre, 1 volta in 30 giorni è donare il sangue per la ricerca biochimica e test di funzionalità epatica al fine di controllare il livello di bilirubina e altri indicatori altrettanto importanti. Durante la ricezione, inoltre, non dimenticare di possibili reazioni allergiche e intolleranza individuale.

Controindicazioni da usare

Ci sono un certo numero di malattie, in presenza delle quali, l'assunzione di acido ursodesossicolico e farmaci basati sui suoi analoghi dovrebbero essere abbandonati. Questo farmaco non dovrebbe essere preso per problemi come:

  • la presenza nel corpo di pietre con un elevato contenuto di calcio;
  • cirrosi epatica (periodo di decompensazione);
  • insufficienza renale o epatica;
  • Malattia di Crohn;
  • ostruzione delle vie biliari;
  • infiammazione acuta della cistifellea;
  • infiammazione intestinale nella fase acuta;
  • problemi pronunciati nel pancreas, nei reni o nel fegato;
  • infiammazione acuta del dotto biliare.

La gravidanza e la sua pianificazione durante l'assunzione di farmaci

Sfortunatamente, al momento non ci sono risultati pubblicati di studi autorevoli, sulla base dei quali, si potrebbero trarre conclusioni sull'effetto dell'acido ursodesossicolico e dei suoi analoghi sul feto durante la gravidanza. È per questo motivo che i farmaci a base di questo farmaco sono prescritti alle donne gravide estremamente raramente e solo se i benefici terapeutici derivanti dall'assunzione del farmaco superano di gran lunga il rischio di sviluppare patologie nel bambino.

Sulla base di questo, le donne che stanno assumendo acido ursodesossicolico non sono consigliate di rimanere incinta. Per evitare situazioni spiacevoli, durante il trattamento con farmaci basati su questo rimedio, si raccomanda di proteggerti con cura.

Durante l'allattamento è anche possibile rifiutare di prendere l'acido ursodesossicolico. Al momento, non è stato finalmente chiarito se questi farmaci cadono nel latte di una madre che allatta e come influenzano lo sviluppo del corpo del bambino.

In questo caso, il farmaco è prescritto anche per i bambini piccoli. Al fine di facilitare l'accoglienza per i bambini di età inferiore ai 3 anni, i farmaci sono disponibili sotto forma di sospensioni gustose.

Considerando il rischio probabile di assunzione e l'effetto del farmaco sull'organismo dei bambini che non è stato completamente studiato, la decisione sull'opportunità del trattamento con acido ursodesossicolico dovrebbe essere presa solo da un medico.