Essentiale forte N

Trattamento

Nome latino: Essentiale forte N

Principio attivo: fosfolipidi (fosfolipidi)

Produttore: A.Nattermann and Cie., GmbH (Germania)

Attualizzazione della descrizione e foto: 17/05/2018

Essentiale Forte N - un farmaco con effetto epatoprotettivo.

Rilascia forma e composizione

Forma di dosaggio Essential Forte H - capsule: gelatina dura, opaca, marrone, misura n ° 1; le capsule contengono una massa oleosa pastosa di colore bruno-giallastro (in blister ottenuto da una combinazione di fogli di alluminio con PVC, PVC / PTFE o PVC / PE / PVDC; in un involucro di cartone 1-15 o 18 blister 10 ciascuno; in una scatola di cartone 6 confezioni di cartone con contenente 3 blister da 10 pezzi, in un cartone 3 pacchi di cartone con un contenuto di 5 o 6 blister da 10 pezzi, in un pacco di cartone 3-11 o 15 blister da 12 pezzi, in un pacco di cartone 2-8, 10 o 12 blister su 15 pezzi.).

Composizione 1 capsula:

  • principio attivo: fosfolipidi da semi di soia con un contenuto di colina 76% (3-sn-fosfatidile) (sinonimi - EPL, fosfolipidi essenziali) - 300 mg;
  • componenti ausiliari: α-tocoferolo - 0,75 mg; grasso solido - 57 mg; olio di ricino idrogenato - 1,6 mg; olio di semi di soia - 36 mg; 96% di etanolo - 8,1 mg; 4-metossiacetofenone - 0,8 mg; etil vanillina - 1,5 mg;
  • capsula: gelatina - 67,945 mg; sodio lauril solfato - 0,125 mg; biossido di titanio (E171) - 0,83 mg; colorante nero all'ossido di ferro (E172) - 0,332 mg; il colorante ossido di ferro giallo (E172) - 2.075 mg; colorante rosso ossido di ferro (E172) - 0,198 mg; acqua purificata - 11,495 mg.

Proprietà farmacologiche

farmacodinamica

I fosfolipidi essenziali sono l'elemento principale della struttura della membrana cellulare e degli organelli cellulari. Sullo sfondo delle malattie del fegato, si nota sempre il danno alle membrane delle cellule epatiche e ai loro organuli, che è la causa della compromissione dell'attività degli enzimi e dei sistemi recettori associati, il deterioramento dell'attività funzionale delle cellule epatiche e una diminuzione della capacità di rigenerarsi.

I fosfolipidi essenziali forti N nella loro struttura chimica corrispondono ai fosfolipidi endogeni, ma a causa del più alto contenuto di acidi grassi essenziali (polinsaturi) nella loro attività li superano. Dopo aver incorporato queste molecole ad alta energia nelle parti danneggiate delle membrane cellulari degli epatociti, viene ripristinata l'integrità delle cellule epatiche, che contribuisce alla loro rigenerazione. A causa dei doppi legami cis dei loro acidi grassi polinsaturi, viene prevenuta una disposizione parallela delle catene di idrocarburi nei fosfolipidi delle membrane cellulari. La struttura fosfolipidica delle membrane cellulari degli epatociti viene così "allentata". Ciò porta ad un aumento della loro elasticità e fluidità e porta ad un miglioramento del metabolismo. I blocchi funzionali risultanti aumentano l'attività degli enzimi fissati sulle membrane, che a loro volta aiutano a migliorare il percorso fisiologico di importanti processi metabolici.

I fosfolipidi essenziali trasferiscono il colesterolo e i grassi neutri nei siti di ossidazione e regolano il metabolismo delle lipoproteine, che viene fornito principalmente aumentando la capacità delle lipoproteine ​​ad alta densità di legarsi al colesterolo.

Essentiale forte N, quindi, ha un effetto normalizzante sul metabolismo delle proteine ​​e dei lipidi, sulla disintossicazione del fegato, sulla conservazione e sul ripristino della struttura cellulare del fegato e dei sistemi enzimatici dipendenti dal fosfolipide. Questo alla fine contribuisce alla rigenerazione naturale delle cellule del fegato e impedisce la formazione di tessuto connettivo in esso.

Con l'escrezione di fosfolipidi nella bile, si osserva la stabilizzazione della bile e una diminuzione dell'indice litogenico.

farmacocinetica

Più del 90% dei fosfolipidi essenziali ingeriti vengono assorbiti nell'intestino tenue. La maggior parte di essi subisce la scissione dalla fosfolipasi A alla 1-acil-lisofosfatidilcolina, il 50% dei quali durante il processo di assorbimento nella mucosa intestinale viene immediatamente sottoposto ad acetilazione inversa in fosfatidilcolina polinsaturi. Con il flusso linfatico, questa fosfatidilcolina polinsaturi entra nel flusso sanguigno e da lì entra nel fegato, principalmente nella forma associata alle lipoproteine ​​ad alta densità.

Gli studi sulla farmacocinetica nell'uomo sono stati condotti utilizzando la dilineoilfosfatidilcolina con un'etichetta radioattiva (3 H è la porzione di colina, 14 C è il residuo di acido linoleico).

Tempo di raggiungere Cmax (concentrazione massima della sostanza) 3 N e 14 C - 6-24 / 4-12 ore dopo la somministrazione (rispettivamente 19,9% / 27,9% della dose prescritta).

T1/2 (emivita di eliminazione) 3 N - 66 ore, 14 C - 32 ore.

Entrambi gli isotopi sono assorbiti nell'intestino di oltre il 90%.

3 H nelle feci / urina viene rilevato nella quantità del 2% / 6% della dose somministrata, 14 C - 4,5% / quantità minima.

Indicazioni per l'uso

  • cirrosi epatica;
  • tossicosi in gravidanza;
  • epatite cronica;
  • degenerazione grassa del fegato di varie origini;
  • epatite alcolica;
  • danno epatico tossico;
  • compromissione della funzionalità epatica con altre malattie somatiche;
  • malattia calcoli biliari (al fine di prevenire la ricorrenza di calcoli biliari);
  • sindrome da radiazioni;
  • psoriasi (come terapia adiuvante).

Controindicazioni

  • età fino a 12 anni;
  • stabilita intolleranza individuale a uno qualsiasi dei componenti del farmaco.

Istruzioni per l'uso Essentiale Forte N: metodo e dosaggio

Essentiale forte N è assunto per via orale, preferibilmente durante i pasti. Le capsule devono essere deglutite intere con acqua in quantità sufficiente (circa 1 tazza).

Il regime posologico raccomandato per adulti e bambini dai 12 anni di peso superiore a 43 kg: 3 capsule 3 volte al giorno.

La durata di utilizzo non è limitata.

Effetti collaterali

Essentiale Forte N è generalmente ben tollerato dai pazienti.

Possibili reazioni avverse:

  • apparato digerente: diarrea, feci molli, sensazione di disagio allo stomaco;
  • reazioni allergiche: in casi molto rari (

Istruzione: prima Università medica statale di Mosca intitolata I.M. Sechenov, specialità "Medicina generale".

Le informazioni sul farmaco sono generalizzate, sono fornite a scopo informativo e non sostituiscono le istruzioni ufficiali. L'autotrattamento è pericoloso per la salute!

Un tempo lo sbadiglio arricchisce il corpo di ossigeno. Tuttavia, questa opinione è stata confutata. Gli scienziati hanno dimostrato che con uno sbadiglio, una persona raffredda il cervello e migliora le sue prestazioni.

Il fegato è l'organo più pesante del nostro corpo. Il suo peso medio è di 1,5 kg.

Esistono sindromi mediche molto curiose, ad esempio l'ingestione ossessiva di oggetti. Nello stomaco di un paziente affetto da questa mania, sono stati trovati 2500 oggetti estranei.

Le persone che sono abituate a fare colazione regolarmente hanno meno probabilità di essere obese.

Nel Regno Unito esiste una legge secondo cui un chirurgo può rifiutarsi di eseguire un'operazione su un paziente se fuma o è sovrappeso. Una persona deve abbandonare le cattive abitudini e quindi, forse, non avrà bisogno di un intervento chirurgico.

Cadendo da un asino, hai più probabilità di romperti il ​​collo che cadere da un cavallo. Basta non provare a confutare questa affermazione.

Il primo vibratore è stato inventato nel 19 ° secolo. Lavorava su un motore a vapore e intendeva trattare l'isteria femminile.

I nostri reni sono in grado di pulire tre litri di sangue in un minuto.

Per poter dire anche le parole più brevi e semplici, useremo 72 muscoli.

Durante gli starnuti, il nostro corpo smette completamente di funzionare. Anche il cuore si ferma.

La maggior parte delle donne può ottenere più piacere dal contemplare il loro bellissimo corpo nello specchio che dal sesso. Quindi, donne, cercate l'armonia.

Le ossa umane sono quattro volte più forti del cemento.

Quattro fette di cioccolato fondente contengono circa duecento calorie. Quindi se non vuoi migliorare, è meglio non mangiare più di due fette al giorno.

Il noto farmaco "Viagra" è stato originariamente sviluppato per il trattamento dell'ipertensione arteriosa.

Tutti hanno non solo impronte digitali uniche, ma anche linguaggio.

La diagnosi di erniazione del disco intervertebrale di solito causa paura e stupore nell'uomo comune, e all'orizzonte appare subito l'idea che un'operazione debba aver luogo. V.

Essentiale ® forte H (Essentiale ® forte N)

Principio attivo:

contenuto

Gruppo farmacologico

Classificazione Nosologica (ICD-10)

Immagini 3D

struttura

Descrizione della forma di dosaggio

Capsule opache di gelatina solide n ° 1 di colore marrone, contenenti massa oleosa pastosa di colore bruno-giallastro.

Azione farmacologica

farmacodinamica

I fosfolipidi essenziali sono i principali elementi della struttura della membrana cellulare e degli organelli cellulari. Nelle malattie del fegato c'è sempre un danno alle membrane delle cellule epatiche e dei loro organelli, che porta a compromettere l'attività degli enzimi e dei sistemi recettori associati, il deterioramento dell'attività funzionale delle cellule epatiche e una diminuzione della capacità di rigenerarsi.

I fosfolipidi, che fanno parte di Essentiale ® Forte N, corrispondono nella loro struttura chimica a fosfolipidi endogeni, ma superano i fosfolipidi endogeni in attività a causa del loro più alto contenuto di PUFA (essenziale). Inserimento di queste molecole ad alta energia in aree danneggiate della membrana cellulare di epatociti ripristina l'integrità delle cellule del fegato e promuovere la loro rigenerazione. legami cis-doppie di PUFA impediscono disposizione parallela delle catene di idrocarburi nei fosfolipidi delle membrane cellulari, struttura fosfolipidi delle membrane cellulari di epatociti "allentati", che provoca un aumento della loro resistenza ed elasticità, migliora il metabolismo.

I blocchi funzionali risultanti aumenta l'attività degli enzimi immobilizzati su membrane e promuovere normali fisiologici percorso di flusso processi metabolici essenziali.

I fosfolipidi, che fanno parte di Essentiale ® Forte N, regolano il metabolismo delle lipoproteine, trasferendo i grassi neutri e il colesterolo nei siti di ossidazione, principalmente a causa della maggiore capacità di HDL di legarsi a Xc.

Pertanto, risulta essere un effetto normalizzante sul metabolismo dei lipidi e delle proteine; sulla funzione di disintossicazione del fegato; ripristinare e preservare la struttura cellulare del fegato e dei sistemi enzimatici dipendenti dal fosfolipide, che alla fine impedisce la formazione di tessuto connettivo nel fegato e contribuisce al ripristino naturale delle cellule epatiche.

Con l'escrezione di fosfolipidi nella bile, l'indice litogenico diminuisce e la bile si stabilizza.

farmacocinetica

Più del 90% dei fosfolipidi ingeriti viene assorbito nell'intestino tenue. La maggior parte di essi vengono scissi dalla fosfolipasi A alla 1-acil-lisofosfatidilcolina, il 50% dei quali viene immediatamente sottoposto ad acetilazione inversa in fosfatidilcolina polinsaturi durante il processo di assorbimento nella mucosa intestinale. Questa fosfatidilcolina polinsaturi con una corrente di linfa entra nel sangue e da lì, principalmente nella forma associata a HDL, entra nel fegato.

Gli studi di farmacocinetica umana sono stati condotti usando dilinoleil fosfatidilcolina marcata con radioattività (3 H e 14 C). La porzione di colina era etichettata con 3 N, e il residuo di acido linoleico aveva 14 C. come etichetta.

Cmax 3 N è raggiunto in 6-24 ore dopo la somministrazione e ammonta al 19,9% della dose prescritta. T1/2 il componente colina è di 66 ore

Cmax 14 C si ottiene in 4-12 ore dopo la somministrazione e ammonta al 27,9% della dose prescritta. T1/2 Questo componente è di 32 ore.

Nelle feci, il 2% della dose somministrata di 3 N e il 4,5% della dose somministrata di 14 C sono rilevati, nelle urine - 6% di 3 H e solo una quantità minima di 14 C.

Entrambi gli isotopi assorbono oltre il 90% nell'intestino.

Indizi di medicina Essentiale ® forte H

epatite cronica; cirrosi epatica; distrofia del fegato grasso di varie eziologie; danno epatico tossico; epatite alcolica; disfunzione epatica in altre malattie somatiche;

prevenzione della ricorrenza della formazione di calcoli biliari;

psoriasi (come mezzo di terapia adiuvante);

Controindicazioni

nota ipersensibilità alla fosfatidilcolina o ad altri ingredienti ausiliari del farmaco;

età da bambini fino a 12 anni (mancanza di prove sufficienti).

Effetti collaterali

Essentiale ® Forte N è generalmente ben tollerato dai pazienti.

Per valutare la frequenza degli effetti collaterali, vengono utilizzate le seguenti definizioni: molto spesso (≥1 / 10); spesso (≥1 / 100 - ® forte H può causare disagio gastrico, feci molli o diarrea.

Reazioni allergiche: in casi molto rari sono possibili reazioni cutanee allergiche (rash, eruzione cutanea, orticaria, prurito).

Dosaggio e somministrazione

Dentro. Le capsule devono essere deglutite intere, bevendo molta acqua (circa 1 tazza).

Per gli adolescenti di età superiore a 12 anni e di peso superiore a 43 kg, e anche per gli adulti Essentiale ® forte H, si consiglia di assumere 2 capsule. 3 volte al giorno con i pasti.

Di norma, la durata dell'applicazione non è limitata.

Modulo di rilascio

Capsule, 300 mg. Su 10, 12 o 15 kaps. in un blister di PVC e foglio di alluminio, PVC / PTFHE e foglio di alluminio o PVC / PE / PVDH e foglio di alluminio.

1) Secondo 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15 o 18 bl. su 10 caps. in una scatola di cartone.

2) Di 5 o 6 bl. su 10 caps. in una scatola di cartone. Su 3 pacchi di cartone in una scatola di cartone.

3) 3 bl. su 10 caps. in una scatola di cartone. Su 6 pacchi di cartone in una scatola di cartone.

4) 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11 o 15 bl. su 12 caps. in una scatola di cartone.

5) Secondo 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 10 o 12 bl. 15 caps in una scatola di cartone.

fabbricante

A. Nattermann & Siee GmbH., Germania. Nattermannalley 1, D-50829, Colonia, Germania.

Reclami dei consumatori inviati all'indirizzo in Russia: 125009, Mosca, ul. Tverskaya, 22 anni.

Tel: (495) 721-14-00; fax: (495) 721-14-11.

Condizioni di vendita della farmacia

Condizioni d'immagazzinamento del farmaco Essentiale ® forte H

Tenere lontano dalla portata dei bambini.

La durata di conservazione del farmaco Essentiale ® forte H

capsule 300 mg - 30 mesi.

capsule 300 mg - 30 mesi.

Non utilizzare dopo la data di scadenza stampata sulla confezione.

Essentiale Forte: istruzioni per l'uso, indicazioni, recensioni e analoghi

Essentiale forte è un farmaco omeopatico combinato che è coinvolto nell'eliminazione di fosfolipidi insufficienti nel corpo, che sono gli elementi strutturali più importanti delle membrane cellulari e dell'organo. Sono coinvolti nella differenziazione, divisione e rigenerazione delle cellule.

L'effetto terapeutico del farmaco, prodotto sotto forma di capsule di gelatina dura, è volto a ripristinare e proteggere il fegato, aumentando la sua resistenza agli effetti collaterali e prevenendo l'intossicazione del corpo.

Le principali proprietà terapeutiche del farmaco:

- regola i processi metabolici dei carboidrati e dei lipidi nel corpo;
- migliora le condizioni del fegato;
- attiva la sua funzione di disintossicazione (aumenta la capacità del fegato di neutralizzare varie sostanze tossiche, compresi i medicinali);
- converte il colesterolo e altri grassi (LDL) che possono causare l'aterosclerosi in altre forme facilmente utilizzabili dalle cellule per la produzione di energia;
- riduce la necessità di energia epatica;
- contribuisce al restauro e alla conservazione della struttura degli epatociti.

Essentiale Forte N contiene sostanza EPL (300 mg / caps) - questi sono fosfolipidi di semi di soia, che contengono il 76% (3sn-fosfatidil) -colina.

I fosfolipidi essenziali, che sono la base dei farmaci, sono gli elementi strutturali delle cellule epatiche. Essentiale Forte è utilizzato per ripristinare le cellule del fegato danneggiate da qualsiasi agente (epatite di qualsiasi origine, tra cui donne incinte, cirrosi, danni epatici e alcolici, diabete e altre patologie non epatiche con danni al fegato) e migliorare il metabolismo biliare e del colesterolo.

Indicazioni per l'uso Essentiale Forte

Cosa aiutano le pillole di Essentiale Forte? Le indicazioni per l'uso sono le seguenti malattie o condizioni:

  • epatite (di varie forme ed eziologie), epatite grassa, cirrosi e intossicazione epatica, disfunzione di questo organo rispetto ad altre malattie somatiche;
  • toxicosis / gestosis di donne incinte;
  • sindrome da radiazioni;
  • tossicosi in gravidanza;
  • avvelenamento grave del corpo con tossine, compresi sali di metalli pesanti e alcol etilico;
  • prevenzione della ricorrenza della formazione di calcoli biliari;
  • psoriasi (come mezzo di terapia adiuvante).

Essentiale forte è anche necessario per le persone sane, pur non seguendo la dieta, mangiando cibi grassi e alcolici.

Istruzioni per l'uso Essentiale Forte, dosaggio

Il corso di trattamento per il restauro del fegato ha una durata di diverse settimane fino a diversi mesi, fino a quando si ottiene un risultato positivo efficace. Come applicare la medicina e il regime di trattamento è determinato dal medico osservando il paziente.

Una singola dose è di 2 capsule (600 mg di fosfolipidi essenziali). La dose giornaliera è di 2 capsule 3 volte al giorno (1800 mg di fosfolipidi essenziali).

Per gli adolescenti di età superiore ai 12 anni e di peso superiore a 43 kg, nonché per gli adulti Essentiale Forte N, si consiglia di assumere 2 capsule - 3 volte al giorno durante i pasti.

Caratteristiche dell'applicazione

Essentiale non ha alcun effetto sulla capacità di guidare i meccanismi, compresa la macchina. Pertanto, durante l'intero periodo di utilizzo del farmaco una persona può controllare i meccanismi e intraprendere qualsiasi attività che richieda un alto tasso di reazione e concentrazione.

L'assunzione del farmaco non libera la necessità di interrompere il consumo di sostanze nocive dannose per il fegato (ad esempio, alcol e nicotina).

L'etanolo, che distrugge le cellule del fegato e provoca lo sviluppo della maggior parte delle patologie di questo organo, durante il periodo di terapia farmacologica, è controindicato. Pertanto, durante l'assunzione di capsule Essentiale Forte dall'uso di eventuali bevande alcoliche deve essere abbandonato.

Si consiglia di astenersi dal fumare, poiché la nicotina aumenta il carico sul fegato e avvelena l'intero corpo.

Effetti collaterali e controindicazioni

Farmaci estremamente raramente descritti causano sintomi avversi, ma se si verifica, dovresti interrompere immediatamente l'assunzione del farmaco e consultare un medico.

Molto raramente, quando si assumono alte dosi di Essentiale Forte H, possono verificarsi disturbi gastrointestinali (diarrea) o reazioni allergiche sotto forma di rash e orticaria.

overdose

I casi di overdose con l'uso di Essentiale, così come le interazioni farmacologiche significative con altri farmaci non sono fissi. In teoria, il possibile aumento degli effetti collaterali sotto forma di disturbi del tratto digestivo (diarrea) e la comparsa di eruzioni cutanee allergiche.

Controindicazioni

Ipersensibilità nota alla fosfatidilcolina o ad altri ingredienti ausiliari del farmaco.

Età da bambini fino a 12 anni (mancanza di prove sufficienti).

In gravidanza, usare solo come indicato da un medico.

Analogico Essentiale Forte, elenco di farmaci

Analogico Essentiale Forte per ambito e indicazioni, l'elenco dei farmaci:

  1. Essliver Forte;
  2. Kars;
  3. Taglia il Pro;
  4. Gepatomaks;
  5. Geptral;
  6. Progepar;
  7. Phosphogliv;
  8. Lipoid C100.

Importante: le istruzioni per l'uso di Essentiale Forte, il prezzo e le recensioni agli analoghi non si applicano e non possono essere utilizzate come guida per l'uso di farmaci di composizione o azione simili. Tutti gli appuntamenti terapeutici dovrebbero essere eseguiti da un medico. Quando si sostituisce Essentiale forte con un analogo, è importante consultare un esperto, potrebbe essere necessario cambiare il corso della terapia, i dosaggi, ecc.

Essential Forte N

◊ Capsule di gelatina dura, n. 1, opache, marroni; il contenuto delle capsule - massa grassa oleosa di colore bruno-giallastro.

Eccipienti: grasso solido - 57.000 mg, olio di soia - 36.000 mg, olio di ricino idrogenato - 1.600 mg, etanolo 96% - 8.100 mg, etil vanillina - 1.500 mg, 4-metossiacetofenone - 0.800 mg, α-tocoferolo - 0.750 mg.

La composizione della capsula: gelatina - 67,945 mg, acqua purificata - 11,495 mg, biossido di titanio (E171) - 0,830 mg, ossido di ferro colorante giallo (E172) - 2.075 mg, ossido di ferro colorante nero (E172) - 0.332 mg, ossido di ferro colorante rosso ( E172) - 0,198 mg, sodio lauril solfato - 0,125 mg.

10 pezzi - blister in PVC e fogli di alluminio, PVC / PTFHE e fogli di alluminio o PVC / PE / PVDC e fogli di alluminio (1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 18) - pacchi di cartone.
10 pezzi - blister in PVC e fogli di alluminio, PVC / PTFHE e fogli di alluminio o PVC / PE / PVDC e fogli di alluminio (3) - pacchi di cartone (6) - scatole di cartone.
10 pezzi - blister in PVC e fogli di alluminio, PVC / PTFHE e fogli di alluminio o PVC / PE / PVDC e fogli di alluminio (5, 6) - pacchi di cartone (3) - scatole di cartone.
12 pezzi - blister in PVC e fogli di alluminio, PVC / PTFHE e fogli di alluminio o PVC / PE / PVDC e fogli di alluminio (3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 15) - pacchi di cartone.
15 pezzi - blister in PVC e fogli di alluminio, PVC / PTFHE e fogli di alluminio o PVC / PE / PVDC e fogli di alluminio (2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 10, 12) - pacchi di cartone.

I fosfolipidi essenziali sono i principali elementi della struttura della membrana cellulare e degli organelli cellulari. Nelle malattie del fegato c'è sempre un danno alle membrane delle cellule epatiche e dei loro organelli, che porta a compromettere l'attività degli enzimi e dei sistemi recettori associati, il deterioramento dell'attività funzionale delle cellule epatiche e una diminuzione della capacità di rigenerarsi.

I fosfolipidi, che fanno parte di Essentiale Forte N, corrispondono nella loro struttura chimica a fosfolipidi endogeni, ma superano i fosfolipidi endogeni in attività a causa del loro maggior contenuto di acidi grassi polinsaturi (essenziali). Inserimento di queste molecole ad alta energia in aree danneggiate della membrana cellulare di epatociti ripristina l'integrità delle cellule del fegato e promuovere la loro rigenerazione. doppi legami cis degli acidi grassi polinsaturi impediscono la disposizione parallela delle catene di idrocarburi nei fosfolipidi delle membrane cellulari, struttura fosfolipidi delle membrane cellulari di epatociti "allentati", che provoca un aumento della loro resistenza ed elasticità, migliora il metabolismo. I blocchi funzionali risultanti aumentano l'attività degli enzimi fissati sulle membrane e contribuiscono al normale percorso fisiologico dei più importanti processi metabolici.

I fosfolipidi, che fanno parte di Essentiale Forte, regolano il metabolismo delle lipoproteine, trasferendo i grassi neutri e il colesterolo nei siti di ossidazione, questo è principalmente dovuto alla maggiore capacità delle lipoproteine ​​ad alta densità di legarsi al colesterolo.

Pertanto, il farmaco ha un effetto normalizzante sul metabolismo dei lipidi e delle proteine, sulla disintossicazione del fegato, sul restauro e sulla conservazione della struttura cellulare del fegato e sui sistemi enzimatici dipendenti dal fosfolipide, che alla fine impedisce la formazione di tessuto connettivo nel fegato e contribuisce al ripristino naturale delle cellule epatiche.

Con l'escrezione di fosfolipidi nella bile, l'indice litogenico diminuisce e la bile si stabilizza.

Assorbimento, distribuzione, metabolismo

Più del 90% dei fosfolipidi ingeriti viene assorbito nell'intestino tenue. La maggior parte di essi vengono scissi dalla fosfolipasi A alla 1-acil-lisofosfatidilcolina, il 50% dei quali viene immediatamente sottoposto ad acetilazione inversa in fosfatidilcolina polinsaturi durante il processo di assorbimento nella mucosa intestinale. Questa fosfatidilcolina polinsaturi con una corrente di linfa entra nel sangue e da lì, principalmente sotto forma di lipoproteine ​​ad alta densità, entra nel fegato.

Gli studi di farmacocinetica umana sono stati condotti usando dilinoleil fosfatidilcolina marcata con radioattività (3 H e 14 C). La porzione di colina era etichettata con 3 H, e il residuo di acido linoleico aveva 14 C. come etichetta.

Cmax 3 N è raggiunto in 6-24 ore dopo la somministrazione e ammonta al 19,9% della dose prescritta.

T1/2 il componente colina è di 66 ore

Cmax 14 C viene raggiunto in 4-12 ore dopo l'iniezione e arriva al 27,9% della dose prescritta. T1/2 Questo componente è di 32 ore.

Entrambi gli isotopi assorbono oltre il 90% nell'intestino.

Il 2% della dose somministrata di 3 H e il 4,5% della dose somministrata di 14 C sono rilevati nelle feci, il 6% dei 3 H nelle urine e solo una quantità minima di 14 C.

- danno epatico tossico;

- disfunzione epatica in altre malattie somatiche;

- prevenzione di ripetizione di formazione di calcoli biliari;

- psoriasi (come mezzo di terapia adiuvante);

- età da bambini fino a 12 anni (mancanza di prove sufficienti);

- nota ipersensibilità alla fosfatidilcolina o ad altri ingredienti ausiliari del farmaco.

Il farmaco è assunto per via orale. Le capsule devono essere deglutite intere, bevendo molta acqua (circa 1 tazza).

Per gli adolescenti di età superiore a 12 anni e di peso superiore a 43 kg, nonché per gli adulti Essentiale Forte N, si consiglia di assumere 2 capsule 3 volte al giorno durante i pasti.

Di norma, la durata dell'applicazione non è limitata.

Essentiale forte N è generalmente ben tollerato.

istruzione
sull'uso del medicinale per uso medico Essentiale® forte H

Numero di registrazione: П N011496 / 01

struttura

1 capsula contiene:

  • principio attivo: fosfolipidi da semi di soia contenenti il ​​76% (3-sn-fosfatidil) - colina (sinonimi: EPL, fosfolipidi essenziali) - 300 mg;
  • ingredienti ausiliari: grasso solido - 57.000 mg, olio di soia - 36.000 mg, olio di ricino idrogenato - 1.600 mg, etanolo 96% - 8.100 mg, etil vanillina - 1.500 mg, 4-metossiacetofenone - 0.800 mg, α-tocoferolo - 0.750 mg.

La composizione della capsula: gelatina - 67,945 mg, acqua purificata - 11,495 mg, biossido di titanio (E 171) - 0,830 mg, ossido di ferro colorante giallo (E 172) - 2.075 mg, ossido di ferro colorante nero (E 172) - 0.332 mg, tinture di ferro ossido rosso (E 172) - 0,198 mg, sodio lauril solfato - 0,125 mg.

descrizione

Le capsule opache di gelatina solubile n. 1 sono di colore marrone, contenenti una massa oleosa simile a pasta di colore bruno-giallastro.

Categoria farmacoterapeutica: agente epatoprotettivo.

Proprietà farmacologiche

Indicazioni per l'uso

  • Epatite cronica, cirrosi epatica, degenerazione grassa del fegato di varie eziologie, danno epatico tossico, epatite alcolica, disfunzione epatica in altre malattie somatiche.
  • Tossicosi della gravidanza
  • Prevenzione di recidiva di calcoli biliari.
  • Psoriasi (come mezzo di terapia adiuvante).
  • Sindrome delle radiazioni

Controindicazioni

Ipersensibilità nota alla fosfatidilcolina o ad altri ingredienti ausiliari del farmaco.

Dosaggio e somministrazione

Dentro. Le capsule devono essere deglutite intere, bevendo molta acqua (circa 1 tazza).

Effetti collaterali

Essentiale® forte N è generalmente ben tollerato dai pazienti.

Essentiale forte capsule - istruzioni per l'uso, analoghi

Essentiale Forte è un popolare epatoprotettore contenente fosfolipidi naturali. L'azione principale del farmaco è volta a ripristinare e proteggere il fegato, aumentando la sua resistenza agli effetti collaterali. I fosfolipidi essenziali, isolati dalla soia, normalizzano i processi metabolici, aumentano la capacità del fegato di neutralizzare le tossine e ripristinare la sua struttura.

I medici praticanti osservano che recentemente il numero di patologie associate a danni al fegato e alla cistifellea è aumentato significativamente. Nella maggior parte dei casi, tali violazioni sono associate non solo all'impatto di fattori ambientali avversi, ma anche a un'alimentazione scorretta e inadeguata, a cattive abitudini, abuso di alcol.

Per affrontare tali problemi e mantenere la salute del fegato, e sono necessari farmaci con azione epatoprotettiva. La droga più famosa e popolare di questo gruppo è la droga Essentiale. Vi diremo di più sulla sua composizione, forme di rilascio e caratteristiche di utilizzo.

Essentiale Forte - Descrizione della droga: farmacologia

Essentiale forte è un farmaco con effetto epatoprotettivo. La base del farmaco è un complesso di fosfolipidi essenziali, che svolgono un ruolo importante nella formazione delle membrane cellulari e della membrana epatica. La loro azione è volta a regolare i processi di metabolismo dei carboidrati e dei grassi, il trasporto di colesterolo e grassi nei siti di ossidazione e il miglioramento della funzione di disintossicazione del tessuto epatico.

I fosfolipidi contribuiscono alla conservazione e al ripristino delle strutture cellulari, prevengono la degenerazione grassa del fegato e la crescita del tessuto connettivo, riducono la litogenicità della bile (suscettibilità alla formazione di calcoli).

Forme di rilascio, composizione, analoghi, prezzo

Essentiale prodotto in due versioni:

  1. Essentiale forte N in capsule
  2. Soluzione Essentiale N per iniezione endovenosa in fiale

Essentiale Forte N è prodotto sotto forma di capsule di gelatina oblunga e dura di colore marrone, all'interno del quale si trova una massa oleosa pastosa di colore giallo-marrone.

Ogni capsula contiene 300 mg di fosfolipidi essenziali e componenti ausiliari: olio di ricino, alfa-tocoferolo, olio di soia, grasso solido, ecc. Vendono il farmaco in confezioni di cartone, ognuna delle quali contiene 3 o 10 blister cellulari con 10 capsule.

Soluzione Essentiale H - liquido giallo chiaro. Ogni flaconcino contiene 5 ml di una soluzione contenente 250 mg di fosfolipidi e componenti ausiliari. Implementare il farmaco in confezioni di cartone, ciascuna contenente un blister da 5 fiale di soluzione.

Le farmacie Essentiale possono essere acquistate ai seguenti prezzi:

  1. Essentiale Forte N in capsule (30 pezzi) - da 560 rubli.
  2. Essentiale Forte N in capsule (100 pezzi) - dal 1950 rubli
  3. Soluzione Essentiale N (5 fiale da 5 ml) - da 930 rubli

L'industria farmaceutica produce una gamma di epatoprotettori a base di fosfolipidi, il cui effetto, come Essentiale, è volto a proteggere il fegato. Tale effetto terapeutico consente la sostituzione di un farmaco costoso con analoghi più economici.

A differenza di Essentiale Forte, il prezzo di farmaci simili è molto più basso, ma il medico curante deve selezionare un sostituto adeguato. Questo ti permetterà di scegliere il mezzo più efficace e sicuro. Gli analoghi più comuni di Essentiale sono i seguenti:

  • Essliver Forte
  • karsil
  • Rezalut Pro
  • Gepatomaks
  • Geptral
  • Progepar
  • Phosphogliv
  • Lipoid C100

Molti pazienti si chiedono cosa sia meglio, Kars o Essentiale? Una risposta inequivocabile a questa domanda è impossibile. Ogni farmaco ha le sue caratteristiche, differenze di composizione e indicazioni. Soffermiamoci su alcuni famosi analoghi Essentiale.

Kars è una preparazione a base di erbe con proprietà epatoprotettive. La sua sostanza principale è silimirina, ottenuta dall'estratto dei frutti del cardo mariano vegetale. La droga differisce da Essentiale non solo nella sua composizione, ma anche nel suo meccanismo d'azione. Kars è molto più efficace nelle lesioni tossiche del fegato, mentre Esenziale Forte si manifesta meglio come agente rigenerante, aiutando a ripristinare le cellule epatiche e prevenire i cambiamenti di grasso distrofico.

Kars è usato per ripristinare il fegato dopo un'epatite acuta, il farmaco supporta la sua funzione dopo avvelenamento con droghe, veleni, alcool o cibo di scarsa qualità. Ma Kars non è in grado di fermare la progressione della cirrosi, quindi il farmaco non è adatto a questi scopi. Essentiale è efficace per una lista più ampia di indicazioni e aiuta non solo con l'epatite, la cirrosi o la steatosi (degenerazione grassa), ma ferma anche la progressione della malattia.

Ci sono differenze nelle indicazioni tra questi farmaci, quindi solo lo specialista può scegliere l'opzione migliore che corrisponde esattamente alla diagnosi. Quindi, se un paziente non ha gravi patologie croniche del fegato, allora per mantenere il funzionamento dell'organo e un'ulteriore profilassi, si può fermare la scelta su Karil. Ma se il funzionamento del fegato necessita di un supporto attivo ed è necessario interrompere l'ulteriore progressione di condizioni gravi, è meglio preferire Essentiale Forte.

Essliver Forte - parte di questo farmaco, oltre ai fosfolipidi, include le vitamine del gruppo B. L'effetto terapeutico è simile a Essentiale, ma a causa del basso contenuto del componente attivo, la durata del trattamento farmacologico è più lunga.

Rezalut Pro - ad un prezzo molto più conveniente di Essentiale e più vicino ad esso nella composizione e nell'azione terapeutica. Oltre a proteggere e ripristinare il fegato, il farmaco può essere utilizzato nel complesso trattamento dell'obesità.

Prohepar è uno degli analoghi più popolari di Essentiale. Questo è un farmaco multi-componente - epatoprotettore, che include un complesso di componenti biologici naturali: estratto da fegato animale, colina, cianocobalamina, ecc. A differenza di Essentiale nella composizione, ha un effetto terapeutico simile e un minimo di effetti collaterali.

Come potete vedere, uno qualsiasi dei farmaci - gli analoghi hanno le sue caratteristiche, i vantaggi e gli svantaggi, la differenza nelle indicazioni e nei limiti d'uso. Pertanto, la scelta del farmaco deve essere affidata al medico, l'automedicazione è inaccettabile.

testimonianza

Essentiale è raccomandato per l'uso nelle seguenti condizioni:

  • Epatite acuta e cronica (inclusi alcolici, virali, tossici)
  • Distrofia del fegato grasso (compresa quella scatenata dal diabete mellito)
  • Cirrosi epatica
  • Lesioni tossiche e necrosi epatica
  • Manifestazioni di tossicosi durante la gravidanza
  • Sindrome da radiazioni
  • Nel trattamento della psoriasi come adiuvante
  • Con altre malattie somatiche che causano l'interruzione del fegato

Nella forma di una soluzione iniettabile, il farmaco viene prescritto per il coma epatico e il precoma, usato come parte della preparazione preoperatoria prima dell'intervento chirurgico a carico del fegato, delle vie biliari e della cistifellea. Essentiale viene spesso prescritto durante il periodo postoperatorio di recupero, utilizzato per la colestasi.

Come agente profilattico, il farmaco aiuta a ridurre il livello di colesterolo nel sangue e previene la riformazione dei calcoli biliari riducendo la litogenicità della bile. Il farmaco è efficace nel grave intossicazione tossica del corpo con sali di metalli pesanti e alcol etilico.

Inoltre, Essentiale è utilizzato nel trattamento di un numero di malattie che sono indicazioni relative all'uso del farmaco. Queste sono condizioni come: embolia grassa, malattie del tratto gastrointestinale (pancreatite, lesioni ulcerative), ipertensione. Il farmaco facilita le condizioni del paziente nell'aterosclerosi, malattie dermatologiche e viene utilizzato per prevenire l'invecchiamento precoce.

Istruzioni per l'uso del farmaco Essentiale Forte

capsule

Istruzioni per l'uso Essentiale consiglia di deglutire le capsule intere, in violazione della loro integrità, e di bere molti liquidi (almeno 200 ml). È meglio prendere il farmaco durante i pasti o subito dopo i pasti. Le capsule Essentiale Forte H possono essere prescritte solo per pazienti adulti e bambini dai 12 anni, a condizione che il peso corporeo del bambino sia di almeno 43 kg.

Il regime di trattamento standard prescrive di prendere 2 capsule del farmaco tre volte al giorno. La durata della terapia non è limitata, ma solitamente il corso del trattamento dura tre mesi. Se necessario, si consiglia di ripetere dopo una breve pausa.

Dopo 4 settimane di trattamento intensivo e migliorando le condizioni, è possibile passare alle dosi di mantenimento e assumere 1 capsula del farmaco due o tre volte al giorno. In caso di lesioni acute del fegato, il corso del trattamento va da uno a tre mesi, mentre nelle malattie croniche la terapia farmacologica dura almeno 6 mesi.

Quando si utilizza il farmaco come parte della complessa terapia della psoriasi, il trattamento inizia con l'assunzione di capsule. Entro 2 settimane prendi da 4 a 6 capsule del farmaco al giorno. Quindi, vengono trasferiti ai liquidi per via endovenosa e, entro 10 giorni, vengono somministrate da 1 a 2 iniezioni al giorno. Dopo che le procedure sono state completate, passano a prendere il farmaco in capsule per due mesi.

soluzione

La soluzione Essentiale è intesa solo per le infusioni in una vena, le iniezioni intramuscolari non possono essere fatte, poiché si verificano reazioni di irritazione locale. Immediatamente prima della procedura, la soluzione deve essere diluita con il sangue del paziente in un rapporto 1: 1. Se ciò non è possibile, il farmaco viene diluito con una soluzione di destrosio (5% o 10%) destinata all'infusione.

Allo stesso tempo è necessario assicurarsi che la soluzione diluita rimanga limpida durante la somministrazione. Se la soluzione diventa torbida, l'infusione deve essere interrotta, rimuovere l'ago dalla vena, versare il resto della soluzione torbida, immettere il volume mancante dalla nuova fiala. È vietato diluire il farmaco con soluzioni elettrolitiche (soluzione di Ringer, soluzione isotonica). L'infusione del farmaco in una vena viene effettuata molto lentamente, a strisce, la velocità di somministrazione non deve superare 1 ml al minuto.

Secondo le istruzioni per l'uso del farmaco, le iniezioni della soluzione fanno 1-2 volte al giorno. Nei casi più gravi, la dose giornaliera viene aumentata da 2 a 4 fiale (da 10 a 20 ml). Durante la procedura è consentito inserire simultaneamente il contenuto di due fiale. Quindi, se viene prescritto un volume di 10 ml al giorno, si somministrano due fiale alla volta, se si tratta di 40 ml, quindi si somministrano due fiale del preparato due volte al giorno.

È vietato miscelare la soluzione Essentiale nella stessa siringa con altri farmaci. Man mano che la condizione migliora, si raccomanda che, oltre alle iniezioni, si consiglia di iniziare a prendere il farmaco in capsule il più presto possibile.

Essentiale durante la gravidanza

Le capsule Essentiale possono essere utilizzate durante la gravidanza seguendo rigorosamente le indicazioni e sotto controllo medico. La soluzione Essentiale N deve essere prescritta alle donne in gravidanza con cautela, poiché il farmaco contiene alcool di benzina.

Questo componente influisce negativamente sulla condizione del feto e può provocare la sindrome da dispnea nel neonato, che può portare alla morte.
Durante l'allattamento al seno il farmaco non può essere assunto. Se è necessario un trattamento con Essentiale durante questo periodo, il bambino deve essere trasferito all'alimentazione artificiale.

Controindicazioni

Il farmaco è controindicato per l'uso nei seguenti casi:

  • Aumento della sensibilità e intolleranza individuale ai componenti del farmaco
  • Età da bambini fino a 12 anni (per capsule)
  • Età da bambini fino a 3 anni (per soluzione)
  • lattazione

Essentiale ha poche controindicazioni, il farmaco è completamente sicuro e non influisce negativamente sul corpo. Secondo le recensioni dei pazienti, è ben tollerato e molto raramente causa reazioni avverse.

Effetti collaterali

In alcuni casi, l'assunzione di Essentiale può causare effetti indesiderati. Tali reazioni si verificano in rari casi e si dichiarano le seguenti manifestazioni:

  • Quando si assumono le capsule di Essentiale Forte H, i pazienti possono provare disagio addominale, gonfiore, nausea. Nota sgabelli sconvolti e il verificarsi di diarrea. Nei pazienti con ipersensibilità, sono possibili reazioni allergiche, manifestate da eruzioni cutanee, prurito, orticaria, esantema.
  • Quando si usa la soluzione iniettabile, sono possibili complicazioni se il farmaco viene iniettato nella vena troppo rapidamente. Quando si utilizza il farmaco si sviluppa intramuscolarmente grave infiammazione e irritazione della pelle nel sito di iniezione. Con l'introduzione di alte dosi della soluzione, possono manifestarsi diarrea e manifestazioni allergiche: rash, prurito, sintomi di orticaria e dermatite atopica.

Con la comparsa di tali sintomi, l'uso del farmaco deve essere interrotto e consultare un medico per un consiglio e un adeguamento del corso della terapia.

Ulteriori informazioni

Informazioni su overdose o interazione con altri farmaci, ad oggi, no.

Essentiale non influisce negativamente sulla velocità delle reazioni e sulla concentrazione dell'attenzione, quindi assumere il farmaco non influisce sulla capacità di guidare macchinari o veicoli.

Recensioni sull'uso di Essentiale Forte

Le recensioni di medici e pazienti sul farmaco Essentiale nella stragrande maggioranza dei casi sono positive. I sondaggi statistici suggeriscono che il trattamento farmacologico consente di ottenere un risultato positivo duraturo e, con l'uso regolare, di eliminare gli spiacevoli sintomi clinici della malattia epatica.

L'uso di Essentiale Forte attraverso lunghi corsi in patologie così gravi come l'epatite e la cirrosi interrompe la progressione della malattia e impedisce che entri in stadi più gravi.

Durante la gravidanza, l'assunzione del farmaco aiuta a fermare gli attacchi di tossiemia, sostiene la salute e il benessere generale delle donne. Essentiale forte ripristina la funzionalità epatica in caso di:

  1. intossicazione da alcol,
  2. eccesso di cibo,
  3. dopo il trattamento con antibiotici o altri farmaci chimici.

Per ottenere un effetto terapeutico stabile, si raccomanda di assumere il farmaco nei corsi lunghi. Questo è il suo unico inconveniente, dal momento che Essentiale è una medicina piuttosto costosa.

Verifica numero 1

Primo incontro con Essentiale Forte durante la gravidanza. Nei primi tre mesi ci fu una tossicosi terribile, costantemente nauseabonda, non potevo mangiare nulla, vomitare immediatamente aperto. Beveva soprattutto acqua, tè, un po 'di bologon poteva versare in se stessa. E questo è tutto!

Ho perso molto peso, mi girava la testa, avevo paura di cadere per strada. Il ginecologo consigliò di provare a prendere le capsule di Essentiale. Ho comprato il pacchetto, ho iniziato a bere.

Durante la prima settimana, lei inghiottì le capsule con difficoltà, superando la nausea, ma poi cominciò a notare che gli stimoli accadevano sempre meno, l'appetito appariva e gradualmente la tossicosi passava. Attribuisco tutti i meriti a Essentiale, grazie a questo farmaco sono stato in grado di modificare completamente il decreto e normalizzare il mio benessere.

Rivedi il numero 2

Essentiale Forte mi ha appena salvato. Alcuni anni fa dovevo essere trattato seriamente, ero a lungo in ospedale, mi versavano molta chimica, ero completamente immuno. Subito dopo la dimissione, cominciò a tormentare la pesantezza e il dolore nel giusto ipocondrio, nausea, mancanza di appetito.

Il medico ha identificato l'epatite medicinale, cioè tutte queste droghe chimiche hanno danneggiato in modo sostanziale il fegato. Essentiale Forte è stato prescritto in capsule, durante il giorno è stato necessario prendere 6 pezzi ciascuno. Cosa posso dire. Il trattamento ha aiutato, il farmaco è davvero efficace.

Ma è molto costoso. Le istruzioni per l'uso attribuiscono fino a 6 capsule al giorno. Dovevo essere trattato per molto tempo, circa 6 mesi, quindi il corso mi è costato un bel soldo. Essentiale ha molti analoghi con un effetto simile, ma il medico ha insistito che era impossibile sostituire il farmaco, era necessario essere trattati solo con questo rimedio.

Rivedi il numero 3

Alcuni anni fa ci fu un'operazione, le pietre furono rimosse dalla cistifellea. Poi mi sono ripreso da molto tempo, continuo a seguire una dieta, cerco di non mangiare troppo e di condurre uno stile di vita sano.

Recentemente, ho iniziato a notare un certo disagio, pesantezza allo stomaco, dolore sul lato destro. Il medico ha inviato un'ecografia, poiché i calcoli biliari potevano comparire di nuovo. Finora tutto sembra essere normale, ma sono stati notati cambiamenti non riusciti nel fegato, hanno detto, è possibile una degenerazione grassa.

Droga prescritta Essentiale Forte. Ho iniziato a prenderlo, ho bevuto per 2 settimane, fino a quando non ho notato miglioramenti particolari. Ma il dottore ha avvertito che il trattamento sarebbe lungo. È necessario chiedere che venga rilevato un analogo, Essentiale ha qualcosa di dolorosamente costoso, se devo prenderlo per un lungo periodo, il mio modesto budget non sosterrà tali spese.

Il farmaco Essentiale: efficacia, confronto con analoghi

Essentiale forte è un farmaco appartenente al gruppo degli epatoprotettori, costituito da fosfolipidi di origine naturale. Il farmaco viene utilizzato nel trattamento di malattie del fegato, per supportare le caratteristiche anatomiche e fisiologiche della ghiandola, al fine di ripristinare il funzionamento degli epatociti. Il farmaco normalizza i processi metabolici, aiuta a neutralizzare le sostanze tossiche e i veleni, ad accelerarne l'escrezione.

Caratteristiche del farmaco

La moderna farmacologia presenta diverse forme del farmaco:

  • Essentiale;
  • Essentiale N;
  • Essentiale forte;
  • Essentiale Forte N.

Se è necessario utilizzare un tipo specifico di medicina, i medici specificano il suo nome commerciale, perché il farmaco si distingue non solo dal suo nome, ma anche dalla forma di rilascio, composizione chimica.

Ad esempio, l'assenza del prefisso "forte" significa che il farmaco ha la forma di una soluzione per iniezione e la sua presenza indica che il prodotto è disponibile in capsule per somministrazione orale. Una situazione simile con la lettera "H". La sua presenza nel nome commerciale sottolinea che la composizione di Essentiale è rappresentata esclusivamente da fosfolipidi, mentre l'assenza indica l'inclusione di additivi sotto forma di vitamine.

Nella vita di tutti i giorni, i pazienti possono chiamare il farmaco in modo diverso. Ad esempio, "Essentiale compresse" è il nome quotidiano per le forme capsulari e "Essentiale in ampolle" è per la soluzione iniettabile.

Essentiale

Il farmaco ha i seguenti principi attivi:

  • fosfolipidi - 0,25 g;
  • Vitamina B6 - 0,0025 g;
  • Vitamina B12 - 0,0001 g;
  • Nicotinammide: 0,025 g;
  • Vitamina B5 - 0,0015 g.

Essentiale N

Una soluzione di una fiala del farmaco contiene 0,25 g di fosfolipidi essenziali.

Essentiale forte

La composizione chimica di Essentiale Forte è rappresentata dai seguenti principi attivi:

  • fosfolipidi - 0,3 g;
  • Vitamina B6 - 0,006 g;
  • Vitamina B12 - 0,00006 g;
  • Nicotinammide: 0,03 g;
  • Vitamina B1 - 0,006 g;
  • vitamina B2 - 0,006 g;
  • tocoferolo: 0,006.

Essentiale forte N

Il trattamento del fegato avviene con capsule contenenti 0,3 g di fosfolipidi essenziali.

Azione farmacologica

Il principale effetto terapeutico del farmaco dipende dal livello di fosfolipidi. Le sostanze vitaminiche aumentano solo la loro azione e compensano la carenza del corpo umano.

I fosfolipidi sono strutture complesse che costituiscono le pareti degli epatociti. La carenza di sostanze provoca un cambiamento nel livello di permeabilità di quest'ultimo, l'ingresso di elementi non necessari nelle cellule, la morte prematura degli epatociti. Dopo che il farmaco entra nel corpo e viene assorbito attraverso le pareti del tratto intestinale, i fosfolipidi con flusso di sangue nel fegato, dove prendono parte al restauro dei suoi elementi strutturali.

Effetti terapeutici del farmaco:

  • restauro delle membrane degli epatociti;
  • attivazione dell'attività enzimatica;
  • aumento del metabolismo delle proteine ​​e dei grassi;
  • aumento delle riserve di glicogeno;
  • ripristino della funzione di disintossicazione;
  • eliminazione di infiltrazioni grasse della ghiandola;
  • normalizzazione della composizione della bile, ripristino del sistema biliare.

Indicazioni per l'uso

Il farmaco è prescritto nella terapia complessa delle seguenti patologie e condizioni:

  • infiammazione del fegato di natura cronica;
  • cirrosi;
  • steatoepatosi grassa di varia origine;
  • danno alle sostanze tossiche del fegato, veleni;
  • infiammazione della ghiandola di origine alcolica;
  • toxicosis sullo sfondo del trasporto di un bambino;
  • insufficienza epatica e morte delle sue cellule;
  • metabolismo lipidico alterato nel corpo;
  • malattia da radiazioni.

Essentiale forte N, come dicono le istruzioni per l'uso, è considerato un valido strumento per prevenire la formazione di calcoli nella cistifellea.

Il farmaco viene utilizzato nel trattamento di altri disturbi sistemici. Ad esempio, in caso di patologia del cuore e dei vasi sanguigni (ipertensione, cardiopatia ischemica, stato dopo infarto o ictus, aterosclerosi), al fine di prevenire l'embolia grassa. L'elenco include anche disturbi del tratto gastrointestinale (ulcera peptica, infiammazione del pancreas).

Il campo della dermatologia utilizza farmaci per il trattamento di:

  • dermatite atopica;
  • neurodermite diffusa;
  • lesioni eczematose;
  • prevenzione dell'invecchiamento precoce della pelle.

Gravidanza e età infantile

Il periodo di gravidanza non è una controindicazione alla nomina di un farmaco, tuttavia, la ricezione dovrebbe avvenire solo sotto la supervisione del medico curante.

Non sono stati condotti studi clinici che confermino la sicurezza del medicinale per il corpo del bambino, quindi è difficile rispondere alla domanda se sia possibile prescrivere un farmaco per bambini. Come mostra la pratica, il farmaco è prescritto ai bambini dai 3 anni di età. È importante che il ricevimento si svolgesse solo come indicato dal pediatra.

Caratteristiche dell'applicazione

Secondo le recensioni di professionisti qualificati, dovrebbero essere combinate iniezioni e capsule orali. Dopo aver migliorato le condizioni del paziente, le iniezioni possono essere abbandonate e il corso del trattamento può essere continuato solo con le forme capsulari. In assenza della possibilità di somministrazione orale, il farmaco Essentiale viene somministrato per via endovenosa.

soluzione

Essentiale ed Essentiale N vengono iniettati esclusivamente nella vena. Intramuscolarmente e sotto la pelle, il farmaco è proibito entrare. Si usano 5-10 ml di soluzione al giorno, in condizioni gravi il dosaggio è raddoppiato, che è analogo alla dose massima giornaliera.

Dose per il corpo di un bambino:

  • 3-6 anni - massimo 2 ml al giorno;
  • 6-12 anni - fino a un massimo di 5 ml al giorno.

Il corso di terapia con una soluzione per l'introduzione nella vena è progettato per un massimo di un mese. Se necessario, viene data preferenza alle capsule a lungo termine. La soluzione prima dell'iniezione viene miscelata con una soluzione di glucosio, destrosio, ma è preferibile miscelare con il sangue del paziente (in uguali quantità). Salina non è raccomandata.

capsule

Queste forme di farmaci sono prese interamente all'interno, non devono essere masticate o rotte. La ricezione dovrebbe avvenire durante l'assunzione di cibo o immediatamente dopo. La forma della capsula è raccomandata per adulti e pazienti di età superiore ai 12 anni. Regime di trattamento: 2 capsule tre volte al giorno per 1-6 mesi.

Controindicazioni

Per ripristinare il fegato Essentiale Forte e suoi analoghi con lo stesso nome non sono prescritti nei seguenti casi:

  • ipersensibilità individuale a sostanze attive;
  • se il paziente ha meno di 12 anni (parla di capsule);
  • se il paziente non ha raggiunto l'età di 3 anni (riferendosi alla soluzione);
  • periodo di allattamento.

Effetti collaterali e overdose

Non ci sono dati sul sovradosaggio di droga, dal momento che nessun caso clinico è stato ufficialmente registrato. Teoricamente, un sovradosaggio manifesterà sintomi di effetti collaterali.

Essentiale è ben tollerato dai pazienti, tuttavia, possono verificarsi effetti collaterali. In questo caso, dovresti smettere di prendere il farmaco e consultare un medico. Gli effetti collaterali possono verificarsi:

  • pesantezza, lacrimazione e fastidio allo stomaco;
  • diarrea;
  • eruzione cutanea sul tipo di orticaria;
  • esantema;
  • arrossamento e gonfiore del sito di iniezione;
  • prurito.

Compatibilità farmacologica

L'accettazione di fosfolipidi essenziali e anticoagulanti porta simultaneamente ad un aumento degli effetti di questi ultimi. Questo deve essere preso in considerazione quando si seleziona una singola dose terapeutica di farmaci di entrambi i gruppi.

Compatibilità con alcol

I medici vietano categoricamente di assumere il farmaco contemporaneamente con l'alcol. In primo luogo, le bevande contenenti alcol influenzano negativamente lo stato del fegato e ancor più il fegato malato.

Sono stati condotti studi clinici speciali che hanno confermato l'effetto distruttivo dell'alcool in combinazione con epatoprotettori sul corpo umano. Il risultato è un effetto inverso, manifestato da un aumento delle transaminasi (questo indica una continuazione dello sviluppo della necrosi degli epatociti).

L'accettazione di tinture alle erbe contenenti alcol con Essentiale è un problema a parte che dovrebbe essere discusso con il medico. Se possibile, le tinture dovrebbero essere temporaneamente abbandonate.

analoghi

I tipi Essentiale hanno gli stessi analoghi, poiché contengono tutti il ​​principio attivo principale: i fosfolipidi. Tuttavia, i loro analoghi sono divisi in due grandi gruppi in base al principio della presenza e dell'assenza di componenti aggiuntivi sotto forma di vitamine. I rappresentanti sono elencati nella tabella.

I prodotti farmaceutici sono rappresentati non solo da quei farmaci che hanno un principio attivo simile, ma anche da medicinali con un diverso principio attivo, ma da un effetto terapeutico simile. L'alternativa è rappresentata da tali farmaci:

Le controparti nazionali - Anthrall prodotto da OAO Nizhfarm, Livolife forte prodotto da CJSC Coral-Med, Phosphonciale prodotto da CJSC Kanonpharma Production.

Analoghi economici (Phosphonial, Resalut Pro) possono essere acquistati per 300-400 rubli. Essliver Forte e Livolife Forte sono ancora più economici. Questi farmaci non superano il prezzo di un massimo di 300 rubli.

Essentiale o Kars?

La domanda su cosa è meglio bere in medicina, è difficile rispondere. Tali momenti dipendono dal grado di danno epatico. Il Karsil ha un principio attivo diverso: l'estratto di cardo mariano, quindi il meccanismo dell'azione farmacologica è leggermente diverso. Per quanto riguarda gli effetti terapeutici, la gamma di appuntamenti Essentiale è più ampia.

Kars è efficace nel periodo di recupero dopo i processi infiammatori acuti, l'alcol e le lesioni indotte dalla droga della ghiandola, l'azione di sostanze tossiche e tossiche. Se parliamo di Essentiale, la medicina viene anche usata per fermare la progressione di processi cronici, lesioni grasse e cirrosi. Aiuta a prevenire la transizione della patologia in una forma più grave.

Essentiale o Heptrale?

Heptral - epatoprotettore, il cui principio attivo è chiamato ademetionina. Che cosa è meglio Heptral o Essentiale è una domanda errata, dal momento che questi farmaci appartengono a diversi sottogruppi di epatoprotettori. Se parliamo dello spettro di destinazione, è simile alle droghe.

Se stiamo parlando della morbidezza dell'azione, allora il vincitore sarà Essentiale. Ciò è dimostrato dal fatto che il farmaco a base di fosfolipidi è prescritto per i bambini dai 3 anni di età, e Heptral è usato esclusivamente nel trattamento di pazienti adulti. Inoltre, il primo rimedio è di origine naturale e Heptral è sintetico. Cosa è meglio usare - la scelta del medico curante in accordo con il quadro clinico specifico.

Resalut o Essentiale Forte - che è meglio?

Le medicine hanno principi attivi simili. I produttori indicano nelle istruzioni i mezzi fosfatidilcolina e fosfogliceridi di Resalut, che sono essenzialmente simili alla formulazione "fosfolipidi". Indicazioni, controindicazioni e altri momenti di entrambi i farmaci sono assolutamente identici, tranne che per la durata dell'azione. L'effetto di Resalut è leggermente più breve.

Essentiale forte o Essliver forte?

I preparati sono analoghi identici la cui composizione chimica differisce esclusivamente nel dosaggio dei componenti. Puoi scegliere il mezzo più economico e come prenderlo, richiede lo specialista in attesa.

Costo medio del farmaco:

  1. Essentiale N - 950 rubli per 5 fiale.
  2. Essentiale Forte N - 630 rubli per 30 capsule.

Essentiale forte è diventato molto costoso, quindi ho chiesto in farmacia come si poteva sostituirlo in modo che fosse più economico ed efficiente. Sono stato consigliato a Esslial Forte - l'equivalente domestico. Salvato più di 200 rubli e l'effetto è lo stesso. È positivo che esistano farmaci così economici ed efficaci.