Trattamento dell'epatite B con l'aiuto di rimedi popolari

Trattamento

L'epatite è una malattia infiammatoria del fegato di varie eziologie (virali, tossiche o non specificate). L'epatite virale è causata dai ceppi A, B, C, D, E. Nei casi gravi e con un trattamento inadeguato, essi possono eventualmente acquisire un decorso cronico e procedere in segreto, oppure essere pigri con un quadro clinico scarso.

Caratteristiche della malattia

L'agente eziologico dell'epatite virale B si riferisce agli hepadnavius. Disposto difficile, ha nella sua composizione 3 antigeni: HbsAg, HBeAg, HbcAg. Queste sono proteine ​​che causano una risposta immunitaria nel corpo sotto forma di formazione di anticorpi. Il virus è molto resistente alle temperature, agli effetti di fattori esterni chimici e fisici:

  • congelato per 15-20 anni;
  • quando in frigo - 6 anni;
  • alla temperatura abituale nella stanza - 3 mesi;
  • la bollitura uccide il virus in mezz'ora;
  • i disinfettanti non lo influenzano;
  • in autoclave con t + 120 0 С lo distrugge dopo 5 minuti;
  • calore secco con t + 160 0 С - dopo 2 ore.

È trasmesso per via parenterale da tutti i fluidi fisiologici umani. Modi di trasmissione: sessuale, contatto (attraverso la pelle danneggiata), transplacentare.

Quando un agente infettivo viene inserito nel fegato, funziona a lungo in una cellula epatica intatta. Con un elevato stato immunitario, i linfociti distruggono le cellule con il virus e lo rimuovono dal fegato. La forma acuta della malattia si conclude con il recupero, dopo che rimane un'immunità stabile.

Con una bassa immunità, il virus rimane nel corpo per anni e decenni e, possibilmente, per tutta la sua vita. La malattia è asintomatica, cronica nel tempo. Con il trasporto asintomatico, gli epatociti con il virus presente al loro interno possono degenerare in tumore.

Medicina di erbe e metodi popolari

La medicina di base è un ulteriore metodo di trattamento, a condizione che vengano prese tutte le medicine prescritte dall'epatologo. Lo scopo di questo trattamento è di stimolare ulteriormente il recupero degli epatociti, migliorare i processi di secrezione biliare, ridurre la dispepsia e il dolore.

La malattia è grave, quindi, con l'epatite B, il trattamento con rimedi popolari dovrebbe avvenire solo dopo aver consultato un medico e sotto il suo controllo. Sebbene il trattamento domiciliare per l'epatite sia principalmente a base di erbe, può anche non essere sicuro. Non tutte le erbe che trattano l'infiammazione nel fegato sono utili per l'epatite B. Anche le più efficaci hanno alcune controindicazioni, quindi prima di iniziare il trattamento, dovresti leggerle attentamente e, più tardi, se lo specialista approva tale trattamento, segui rigorosamente le istruzioni per l'uso: segui il dosaggio, la frequenza del trattamento, la durata del trattamento.

Miele - un rimedio popolare per il trattamento dell'epatite B

Nel trattamento dell'epatite B i rimedi popolari usano spesso il miele - "oro liquido". È ampiamente usato in relazione alla sua composizione unica: contiene molti minerali, zuccheri, vitamine, acidi organici. A causa delle proprietà di questo prodotto, le reazioni ossidative si attivano nelle cellule epatiche. Il recupero degli epatociti colpiti dal virus si verifica più intensamente, lo stato immunitario e la resistenza del corpo a tutti gli aumenti dell'epatite virale.

Usando il miele come rimedio, devi prima consultare il tuo medico: spesso si verificano reazioni allergiche all'uso dei prodotti delle api. Inoltre, il diabete esistente è una controindicazione al suo uso.

Ricette utili con il miele

  • Una delle ricette efficaci con il miele è la sua condivisione con ribes nero. Si consiglia di mescolarli in proporzioni uguali e applicare 1 cucchiaino da tè 30 minuti prima dei pasti per lungo tempo.
  • Se usato quotidianamente prima di colazione, una miscela di miele liquido di maggio con perga (1 cucchiaino da ciascun componente) del metabolismo viene accelerata non solo nel fegato, ma in tutto il corpo.
  • Si consiglia di assumere una miscela di miele e polline (1 cucchiaio) dopo il pranzo. È considerato un comprovato agente protettivo antivirale e delle cellule del fegato.
  • Un cucchiaio di liquido Miele di maggio viene aggiunto a un bicchiere di succo di mela, bevuto prima di coricarsi: i cambiamenti degenerativi negli epatociti subiscono uno sviluppo inverso.
  • Per il trattamento e la prevenzione, c'è un altro rimedio popolare provato usando il miele: 1 cucchiaino di una miscela di 40 grammi di miele e 5 grammi di pappa reale viene preso prima di ogni pasto.
  • Con lesioni distruttive del tessuto epatico, questa ricetta di trattamento popolare è stata testata per tempo per ripristinare la funzione disinfettante del fegato: 1 kg di miele, 200 g di olio d'oliva, 4 macinino di limone tritato mescolato e prendere 1 cucchiaio 3 volte al giorno a stomaco vuoto. Conservare la miscela in frigorifero in un barattolo coperto con un coperchio. In assenza di controindicazioni al miele, prendi il più a lungo possibile.

Mumiyo è un rimedio popolare provato per millenni

Nel trattamento dell'epatite virale B è usato il mumiyo, che viene usato come farmaco principale per lo schema o in combinazione con miele e altri ingredienti. Le ricette con questi ingredienti sono state usate con successo nella medicina tradizionale per oltre 3 mila anni. È una sostanza minerale che assomiglia a una resina di colore nero o marrone scuro con un odore specifico. Si verifica nelle aree montuose di diversi paesi.

È un prodotto completamente naturale: rocce, terra, microrganismi, piante e animali prendono parte alla sua formazione. Fino alla fine, il processo di formazione di questa sostanza non è stato studiato, ci sono diverse versioni su questo argomento. Ma l'effetto positivo dell'uso del mumiyo in varie patologie, inclusa l'epatite virale B, è stato dimostrato da molti anni di utilizzo in varie ricette.

Mumiyo è prodotto dosato in forme farmaceutiche sotto forma di compresse (si usa Altai mumiyo) o pomata per uso locale. È costituito da minerali, oligoelementi, acidi tricarbossilici e prodotti vegetali e animali. Stimola molto bene il tratto digestivo, incluso il fegato. Normalizza l'appetito, l'acidità dello stomaco.

Ci sono una serie di controindicazioni all'uso della mamma:

  • gravidanza e allattamento;
  • reazioni allergiche;
  • l'ipertensione e la patologia del sistema nervoso non sono una controindicazione assoluta, ma l'uso in questi casi dovrebbe fare attenzione.
  • È inaccettabile usare il mumiyo in combinazione con l'alcol in qualsiasi sua forma.

Ricette comprovate con mumiyo e altri ingredienti

Esistono diverse ricette che, se utilizzate correttamente, migliorano le condizioni generali, aumentano lo stato immunitario, normalizzano la digestione, dormono, alleviano la fatica e l'irritabilità, oltre al disagio e al gusto amaro in bocca se sono disturbati:

Al mattino prima di un pasto, assumere 20 g del farmaco in 20 minuti; la sera 20 minuti prima di cena - 0,2 g Il corso dura 10 giorni con una pausa di 5 giorni - 10 cicli.

4 g di mumiyo sono diluiti nel latte, aggiungendo miele, succo di mirtillo e uva nello stesso posto. Il corso del trattamento è di 28 giorni, la miscela viene presa a stomaco vuoto prima di colazione e cena, 1 cucchiaino.

La soluzione acquosa al 3% preparata di mumiyo viene applicata in un corso di tre settimane:

  • 1 settimana - 30 gocce tre volte al giorno, aumentando fino a 60 gocce entro il 7 ° giorno (aggiungendo 5 gocce al giorno);
  • 2 settimane - 1 cucchiaino x 3 volte al giorno;
  • Settimana 3 - 1 cucchiaino da tè, riducendo a 30 gocce al giorno entro la fine della ricezione.

Si raccomanda di bere acqua minerale, tè o succo di frutta.

I rimedi popolari altamente efficaci per l'epatite B includono i frutti di finocchio, menta piperita, l'assenzio e l'immortelle. Sono presi in proporzioni uguali, versato acqua bollente e infuso in un thermos. L'infuso cotto viene assunto al posto del tè 4 volte al giorno prima dei pasti. L'effetto positivo dell'infusione nell'epatite B virale può essere migliorato aggiungendo miele (2 cucchiaini) e perga (0,5 cucchiaini).

Un ottimo rimedio ad alto effetto sul tessuto epatico interessato è il tè alla rosa canina, un infuso di celidonia e immortelle, marmellata di bardana. Il succo di limone è ampiamente utilizzato, il corso del trattamento è di 21 giorni. Con una pausa di 1 settimana, il corso viene ripetuto. Preso prima di colazione

L'uso di rimedi popolari lentamente ma efficacemente consente di ottenere buoni risultati e ripristinare il funzionamento delle cellule epatiche danneggiate dalla malattia. Esistono molte ricette per il trattamento dell'epatite virale B. Alcuni di loro possono essere scelti da soli, dopo aver consultato uno specialista.

L'epatite può essere curata solo applicando un approccio integrato, comprendente eziologico, patogenetico (antinfiammatorio in questo caso) e trattamento sintomatico in combinazione con la medicina tradizionale, la dieta e il regime.

Il processo di trattamento può durare circa un anno e lo stesso tempo è necessario per il ripristino dell'immunità. Va tenuto presente che il processo acuto dell'epatite B virale è completato sotto l'influenza di misure terapeutiche con l'uso di rimedi popolari dopo circa 1,5 mesi. Ma quando la malattia passa allo stadio cronico dopo il recupero, alcuni dei pazienti rimangono portatori del virus. Pertanto, al fine di evitare un lungo decorso della malattia e gravi complicazioni dopo di esso, al minimo sospetto di infezione, è necessario consultare immediatamente un medico.

Trattamento farmacologico

L'epatite virale acuta B è curata da infettivologi, epatologi cronici. L'esame chiarisce la necessità di una terapia antivirale. L'epatite virale B dovrebbe essere trattata in modo completo, utilizzando tutti i risultati della tecnologia medica, utilizzando farmaci moderni.

Trattamento eziologico: farmaci antivirali

Spesso è necessario utilizzare farmaci antivirali, che accelerano notevolmente il trattamento e migliorano la prognosi, prevenendo lo sviluppo di esacerbazioni e complicanze. Attualmente, oltre all'interferone, sono stati creati molti altri farmaci altamente efficaci: Lamivudina, Adefovir, Tenofovir, Entecavir.

Poiché tutti i farmaci antivirali hanno gravi effetti collaterali, viene eseguita una visita medica prima di prescriverli. Di solito vengono prescritti 2 - 3 agenti antivirali con diversi meccanismi di azione. Tale terapia combinata è più efficace nell'epatite cronica B.

Secondo le statistiche dell'OMS, 240 milioni di persone sono state infettate dall'epatite B in tutto il mondo. Solo nel 10% di quelli infetti la malattia diventa cronica.

Ma nel 90% dei casi, l'epatite B virale con carrello potrebbe non apparire del tutto, e quindi non c'è bisogno di tale terapia. Nel caso di un decorso acuto della malattia, la terapia con farmaci antivirali solo nel 3% dei casi causa un processo cronico. Se non è stato utilizzato alcun interferone, il decorso della malattia diventa cronico nel 20% dei casi. Il trattamento dell'epatite cronica con interferone si conclude con una guarigione permanente nel 40% dei casi.

Un farmaco efficace può, con un'attenta osservanza del regime terapeutico, distruggere il virus in un anno, ma ciò non significa che una persona sia completamente sana. In futuro, dovrà monitorare costantemente la funzionalità epatica, l'attività dell'epatite, i livelli di virus in caso di sua attivazione. Dopo l'infezione, il paziente viene osservato per un'altra seria patologia epatica grave.

Con l'epatite B virale cronica inattiva, è ammesso l'uso di rimedi popolari, normalizzando il deflusso della bile, ripristinando il tessuto danneggiato e avendo effetti anti-infiammatori.

Oltre al trattamento eziologico, viene effettuato un trattamento sintomatico che include la terapia detossificante, epatoprotettori, vitamine e una dieta. Come metodo di terapia adiuvante usato rimedi popolari. Di norma, è un trattamento a base di erbe e erbe. Tale terapia può essere utilizzata solo nei casi di profonda remissione della malattia e influenza i sintomi che sono interessati.

Ulteriori tipi di trattamento sotto forma di infusi, decotti, tinture a base di erbe, altri metodi di medicina tradizionale sono possibili nel periodo di remissione, quando non vi è alcuna attività clinica, biochimica e virologica pronunciata del processo patologico.

Durante questo periodo, un ruolo importante è svolto dalla dieta, dal lavoro e dal riposo. E i convalescenti dopo l'epatite B acuta e i portatori asintomatici del virus, così come le persone con un decorso cronico della malattia dovrebbero limitare i gravi sforzi fisici, l'educazione fisica e lo sport, il lavoro notturno e lo stress mentale. Dopo una malattia, si raccomanda un regime restrittivo da osservare per almeno 6 mesi.

Raccomandazioni dietetiche

L'alimentazione dietetica deve essere rispettata a lungo. Include l'uso di piatti bolliti e al vapore, verdure e frutta, carni magre. Grasso, piccante, fritto è controindicato. È imperativo attenersi alle restrizioni per non aggravare il processo e non soffrire di dolore e dispepsia. Le zuppe di verdure sono permesse; dai piatti di carne - manzo magro, pollo, pesce, carboidrati (sotto forma di biscotti al burro). Tutti i prodotti devono essere freschi e benigni, l'acqua che viene utilizzata negli alimenti - purificati.

Linee guida dietetiche di base

Poiché la dieta può essere in parte attribuita ai metodi di trattamento dell'epatite B, è necessario conoscere più dettagliatamente le sue regole di base. Si riducono ai seguenti punti:

  • Con l'epatite B, i cibi di base sono carboidrati. Pertanto, nella dieta deve essere pane, cereali, legumi.
  • Il porridge deve essere viscoso (riso, grano). È preferibile cucinarli non nel latte, ma nell'acqua. Il grano saraceno e la semola possono essere cotti al latte.
  • I grassi dovrebbero essere ridotti al minimo nella dieta. È necessario ridurre l'uso di burro, margarina, carni grasse e pesce, per escludere il lardo, i dolciumi.
  • Il metodo di cottura è cottura, cottura al forno, stufatura. Ma non friggere.

È importante che le porzioni siano piccole. Inoltre, per una migliore digestione delle fibre, le verdure dovrebbero essere tagliate a cubetti, i cavoli dovrebbero essere tagliati, le carote dovrebbero essere macinate, la carne dovrebbe anche essere tagliata a fette prima di mangiare, questo ridurrà i costi energetici di elaborazione nello stomaco. Consentito di aggiungere alla pasta la dieta.

È necessario osservare una certa temperatura del cibo: deve essere caldo. Il cibo dal frigorifero non è raccomandato: rallenta il processo di digestione.

È vietato usare spezie e piatti aspri (come la zuppa di acetosa verde o l'agnello shurpa con molte spezie).

A causa dell'impatto negativo sul fegato e sul sistema cardiovascolare, è necessario ridurre significativamente l'assunzione di sale, se è impossibile rifiutarlo del tutto. In molti prodotti finiti (ad esempio nel pane) è comunque presente il sale.

Alcol, caffè, bevande gassate, cioccolato, agrumi, adjika, cibo in scatola, salsicce sono controindicati. Questo elenco include prodotti-parassiti: patatine fritte, patatine fritte, semi.

I prodotti utili sono ricotta a basso contenuto di grassi e kefir, mele, decotto di rosa canina.

Con un corso di trattamento farmacologico, tale dieta dovrebbe essere durante l'intero assunzione di farmaci. Aiuta a ridurre il carico sul fegato e ad accelerare il processo di guarigione.

Trattamento dell'epatite B con rimedi popolari

Secondo le statistiche dell'OMS, 240 milioni di persone in tutto il mondo sono infettate dall'epatite B. Solo il 10% di quelli infetti diventa cronico. Se per un motivo o per un altro il paziente non vuole assumere farmaci, il medico può raccomandare il trattamento con rimedi popolari per l'epatite B inattiva cronica. Si tratta principalmente di erbe e alimenti che migliorano il flusso della bile, rigenerano i tessuti e riducono l'infiammazione.

Abbastanza spesso, l'epatite B non si manifesta, quindi, nel 90% dei casi, non è richiesto un trattamento specifico con farmaci antivirali. Tuttavia, tali pazienti sono quasi sempre prescritti terapia di supporto per il fegato, soprattutto se vengono rilevati cambiamenti patologici nella struttura dell'organo durante la biopsia o l'ecografia. A tale scopo vengono prescritti epatoprotettori e farmaci antiinfiammatori. Inoltre, per eventuali malattie del fegato nominato una dieta rigorosa.

Rimedi popolari

Parlando dell'efficacia della medicina tradizionale, molti per qualche motivo dimenticano che molti preparati contengono estratti ed estratti di piante. Le ricette della medicina tradizionale implicano l'uso di prodotti ed erbe nella sua forma naturale.

Il trattamento per l'epatite è principalmente volto a ripristinare le difese del corpo. Solo una forte immunità è in grado di resistere alle malattie. Anche per il trattamento dell'epatite B vengono utilizzate piante e prodotti che hanno proprietà antinfiammatorie, rigeneranti e coleretiche. Le più efficaci sono le seguenti ricette:

  1. Al mattino prima di colazione, mescolare 4 g di mummia (venduta in farmacia), il tuorlo d'uovo e mezza tazza di latte non sbucciato fatto in casa. È necessario accettare mezzi in 30 minuti prima del cibo tra un mese.
  2. A stomaco vuoto al mattino o prima di coricarsi, bere una miscela di 1 cucchiaio di carbone di betulla e 150 ml di latte caldo. Il corso del trattamento è di 3 settimane.
  3. Avena grezza (200 grammi) versare 800 ml di acqua pulita fredda. Dopo 60 minuti, accendere il fuoco, portare a ebollizione e cuocere a fuoco lento per altre 2 ore. Brodo filtrare attraverso una garza. Prendere 100 ml tre volte al giorno prima dei pasti, conservare per non più di 3 giorni in frigorifero. Il corso del trattamento è di 1 anno, ogni mese è necessario fare una pausa per 2 settimane.
  4. Macinare l'assenzio secco (erba), mescolare con 5 cucchiai di miele, aggiungere 3 cipolle, grattugiato su una grattugia fine e versare 500 ml di vino bianco secco. Quindi è necessario insistere in un luogo buio per 3 settimane. Mangiatelo fino alla fine, 2 cucchiai prima di ogni pasto.
  5. Sbuccia la testa d'aglio, salta nella pressa, versa il succo di un limone medio. Conservare in frigorifero, prendere 1 cucchiaino prima dei pasti per un mese. Quando la gastrite o le ulcere usano questa ricetta non è raccomandato.
  6. Ogni volta prima di un pasto, è necessario bere 100 ml di patata appena spremuta, barbabietola da carota o succo di barbabietola. La durata della falcoterapia - 10 giorni.
  7. Mescolare in uguali proporzioni pompelmo fresco e olio di semi di lino. Accettare la settimana al mattino e alla sera a stomaco vuoto con 2 cucchiai.
  8. Se si soffre di dolore al fegato, bere 2 tuorli di pollo e dopo 15 minuti - 100 ml di acqua minerale gassata e applicare una piastra riscaldante sul punto dolente. Questo metodo migliorerà il flusso della bile, e il dolore andrà via.
  9. Per stimolare le cellule del fegato, puoi mangiare i crauti 100 grammi per circa un mese.
  10. Spremere il succo di 5 limoni in un contenitore di vetro, aggiungere 1 cucchiaio di sale di Karlovy Vary e riscaldare a bagnomaria a uno stato caldo, versare 100 ml di glicerina (per uso interno). Prendi la medicina su un cucchiaio a stomaco vuoto al mattino e alla sera, assicurati di scuoterla prima dell'uso. Conservare in frigorifero.
  11. La stessa quantità di miele e ribes nero (marmellata può essere) leggermente riscaldata a bagnomaria e mescolare accuratamente. Mangia 1 cucchiaino prima di ogni pasto. Continuare il trattamento per almeno 1 anno.

odori

La medicina di erbe è particolarmente efficace per l'epatite B, ma dovresti usarla con attenzione. Le seguenti ricette si sono dimostrate efficaci:

  1. In un barattolo da mezzo litro secco, mescolare 4 cucchiai di fiori di immortelle e 8 cucchiai di erba di celidonia (essiccata), mescolare. Bere come tè, preparare 1 cucchiaino della miscela. Il trattamento dura fino a quando il rimedio è finito.
  2. Preparare la miscela: 2 pezzi di stimmi di mais, celidonia, fiori di calendula, frutti di finocchio e rosa canina. Aggiungere anche 3 parti di Hypericum, 4 parti di uova essiccate e la stessa quantità di foglie di betulla. Mescolare accuratamente Per preparare il farmaco, 3 cucchiai della miscela versare 500 ml di acqua bollente e lasciare riposare sotto un coperchio per 6 ore. Le regole per prendere il seguente: la prima settimana è necessario bere 100 ml di infusione al mattino e alla sera, il secondo - 200 ml tre volte al giorno, il terzo - 100 ml prima di coricarsi. Il medicinale viene conservato per non più di 3 giorni in frigorifero.
  3. Al mattino, appena sveglio, versare 1 cucchiaio di stimmi di mais con un bicchiere di acqua bollente, filtrare dopo 20 minuti. Bere durante il giorno per 1 cucchiaio. Da trattare, mentre una condizione e analisi non migliorano.
  4. Prendi due radici medie di rafano (fresco), lava e poi grattugia o trita con un frullatore. Versare 1 tazza di latte e portare a ebollizione. Filtrare attraverso una garza. Bere 100 ml 3 volte al giorno per una settimana o due.
  5. Per alleviare il disagio nel fegato, puoi preparare un decotto di semi di anice e foglie di menta: mezzo cucchiaino per 1 tazza di acqua bollente.
  6. Le radici asciutte del dente di leone si macinano in polvere. Ci sono 1 cucchiaino da tè prima di ogni pasto in 30 minuti con il latte. Puoi addolcire lo strumento con il miele. Il corso del trattamento è di 2 settimane.

Consiglio. È meglio selezionare una prescrizione singolarmente, dopo aver consultato il medico. È importante capire che le erbe non sono così innocue come sembra a prima vista. Come le droghe, possono causare effetti collaterali e allergie.

dieta

Per migliorare l'efficacia del trattamento dell'epatite a casa con l'aiuto di rimedi popolari, è importante mangiare bene. Alleviare i seguenti cibi e bevande contribuirà a ridurre il carico sul fegato malato:

  • sottaceti, carne affumicata, cibo in scatola;
  • cibi piccanti, grassi e fritti;
  • alcool, kvas, soda, caffè;
  • noci e legumi;
  • carne e pesce grassi;
  • pane fresco, pasticcini, torte, cioccolato;
  • funghi;
  • uova (tranne crudo).

È utile per l'epatite B mangiare carne magra e pesce, porridge e zuppe mucose, bere latte, tè e bevande con latte acido. I frutti dovrebbero essere dolci e le verdure dovrebbero essere cotte in umido prima di mangiare. Si consiglia inoltre di cucinare più spesso casseruole di ricotta, porridge di latte, gnocchi pigri, c'è miele.

È stato a lungo, prima della scoperta di farmaci antivirali, i nostri antenati hanno trattato qualsiasi malattia con rimedi popolari. Per molti, queste ricette sono diventate salvezza. Tuttavia, in caso di malattia grave, non si dovrebbe fare affidamento su di loro. La medicina tradizionale è ancora più sicura e più efficace. Non ammalarti!

Trattamento dell'epatite B da rimedi popolari a casa

Recentemente, molti pazienti sono preoccupati di come trattare l'epatite B a casa? Nel mondo moderno, è diventato lontano da un disturbo raro.

Metodi di trattamento dell'epatite B a casa

Il paziente non capisce immediatamente di aver contratto l'epatite B, perché inizialmente sente debolezza e un certo disagio come con il raffreddore. Per stabilire una diagnosi accurata, determinare il tipo di virus (uno dei sette) e assegnare il trattamento corretto, è necessario consultare un medico e superare i test necessari.

Metodi e metodi per il trattamento di una malattia sono prescritti da uno specialista, a seconda della forma e del grado della malattia.

Nel trattamento della forma acuta della malattia, vengono prescritte vitamine, soluzioni saline e farmaci per aiutare a rimuovere le tossine dal corpo e proteggere il tessuto epatico da ulteriori danni. La prescrizione di farmaci complessi è pericolosa per il fegato danneggiato.

Di solito, con il corretto trattamento della forma acuta di epatite B in 5-6 mesi, si verifica un recupero completo permanente. Altrimenti, la malattia diventa cronica.

Ricette tradizionali di epatite B comuni

L'epatite B virale è una malattia infettiva molto grave e insidiosa. Il suo pericolo sta nel fatto che il decorso della malattia in qualsiasi forma colpisce le cellule del fegato - il principale filtro del corpo umano. Le forme croniche della malattia possono essere mortali, causando cambiamenti irreversibili nel fegato.

Pertanto, è possibile curare completamente l'epatite B solo sotto la supervisione di uno specialista. Quando viene rilevata un'epatite B acuta, è meglio contattare uno specialista in malattie infettive. Gli epatologi sono specializzati nel trattamento della forma cronica della malattia.

La medicina moderna ha trattamenti efficaci per l'epatite. Grazie a loro, i pazienti sono stati in grado di condurre una vita praticamente piena per molti anni.

In caso di malattia lieve, è consentito il trattamento dell'epatite B con i rimedi popolari a casa.

Oltre alle preparazioni farmaceutiche, nel trattamento dell'epatite B, vengono utilizzate molte ricette popolari utili e appetibili che proteggono il fegato dalla distruzione. I più popolari sono:

  1. Medoterapiya. Gli oligoelementi contenuti nel miele contribuiscono alla rigenerazione e all'attivazione di tutti i tessuti sani del fegato. Il miele aiuta la produzione di bile, in combinazione con la medicina tradizionale dà buoni risultati nel trattamento dell'epatite cronica. Ma assicurati di prendere in considerazione il livello di acidità del succo gastrico.
  2. Cardo mariano Brodi e tinture di semi, foglie e radici sono al secondo posto in termini di efficacia del trattamento per l'epatite B. Assumendoli è più utile dopo un pasto. Il corso del trattamento dura in genere 1-2 mesi. L'uso di polvere di cardo mariano fornisce eccellenti prerequisiti per una cura completa per la forma cronica. Prima dell'uso, la polvere viene diluita con acqua bollente e bevuta mezz'ora prima dei pasti.
  3. Tariffe erbe. È molto utile preparare decotti e infusi a base di erbe medicinali come poligono, camomilla, erba di San Giovanni, calendula, immortelle, cicoria e tè di ivan. Possono essere combinati preparando vari tè aromatizzati. È molto utile in caso di un decotto di fegato malato di cavalcare gli steli di assenzio. Il trattamento dell'epatite B con tali infusioni in combinazione con una dieta dà risultati molto positivi.
  4. Shilajit. Molti pazienti considerano questo balsamo miracoloso una panacea per tutti i disturbi. Mumiye rigenera il tessuto epatico danneggiato e la sua capacità di scambio di anidride carbonica-ossigeno.

Oltre ai metodi descritti per il trattamento del fegato a casa, a volte è possibile preparare un infuso di avena, che è un assorbente naturale.

Spesso i pazienti fanno una domanda, è possibile recuperare completamente dall'epatite B usando rimedi popolari? I medici di tutto il mondo hanno avvertito che solo un trattamento completo dà una tendenza positiva. Non puoi rifiutare i farmaci da solo.

Cibo dietetico

Per un trattamento efficace dei pazienti affetti da epatite B è necessario ed è importante mangiare bene. Dobbiamo sforzarci di ridurre al minimo il carico sul fegato malato. Ma allo stesso tempo è importante che il corpo ottenga costantemente alimenti sani e nutrienti e tutte le vitamine necessarie per combattere la malattia.

Il medico prescrive di solito la dieta per ciascun paziente individualmente, tenendo conto delle caratteristiche del suo corpo, del decorso della malattia e dei risultati ottenuti durante il processo di trattamento. Tuttavia, ci sono raccomandazioni universali.

Mangia meglio in piccole porzioni. Il fegato categoricamente non ama cibi grassi e fritti. Nella dieta del paziente comprende varie zuppe vegetali e leggere. I pappe sono utili, specialmente farina d'avena e grano saraceno. I carboidrati complessi sono mostrati - pasta e prodotti a base di farina di grano di solo varietà dure. Carne e pesce a basso contenuto di grassi sono le principali fonti di proteine. Devono essere sul menu, possono essere cucinati, al vapore o al forno. In questo caso, il trattamento a casa porta a risultati positivi.

I latticini sono anche utili - sono fonti di proteine ​​e calcio. Assicurati di scegliere prodotti con contenuto di grassi minimo. Rifiuta la maionese, salse piccanti e sottaceti, farina e prodotti affumicati, gelati. Si consiglia di dare la preferenza a piatti di verdure grattugiate e tritate (tranne spinaci, acetosella e legumi).

La dieta del paziente è molto importante per bilanciare, includere i grassi vegetali, che sono importanti per l'assimilazione e la normalizzazione del metabolismo di alcune vitamine.

Le marinate di funghi e verdure, prodotti a base di cioccolato e panini golosi hanno un enorme impatto sul trattamento dell'epatite B.

Ha senso limitare l'uso di cibi salati e salati al fine di evitare l'accumulo di liquidi nel corpo. È consentita un'omelette purché sia ​​cotta senza tuorli. Marmellate e gelatine di frutta, marmellate varie sono permesse in quantità dolci. Tuttavia, è più sano mangiare frutta fresca e bacche per dessert.

Regole di base della vita

I malati possono fare sport, restare attivi? Oltre alla dieta, i medici raccomandano che i pazienti seguano le regole di base:

  • bere più acqua pulita;
  • rinunciare completamente all'alcool;
  • seguire la dieta - non permettere di mangiare troppo;
  • riposare di più;
  • osservare con particolare attenzione l'igiene personale;
  • nel trattamento della forma acuta della malattia ha senso astenersi dal rapporto sessuale.

Non puoi fare esercizio fisico e lavoro pesante. Ma allo stesso tempo la ginnastica terapeutica è un metodo efficace per stimolare il corpo a una pronta guarigione. Può includere semplici esercizi fisici: camminare sul posto e intorno alla stanza, flessioni dalle superfici delle pareti e del pavimento, curve circolari e busto.

Massaggio delicato della zona del fegato e trattamenti lenitivi dell'acqua, una doccia doccia sono molto utili. Ogni giorno devi fare un bagno rilassante a casa.

Bevande medicinali fatte in casa per l'epatite

Le bevande più efficaci e curative nel trattamento delle malattie del fegato sono i succhi di verdura e di frutta:

  1. Succo di carota particolarmente utile. Carotene contenuto nelle carote, è molto necessario per il fegato per un lieve recupero e purificazione. Il succo di carota appena spremuto è facile da cucinare a casa.
  2. Inoltre, quando si cura l'epatite B, è utile bere diversi bicchieri di succo di cavolo fresco ogni giorno. Può essere mescolato con succo di carota. È molto utile non solo per i pazienti con epatite, ma anche per le persone sane, succo di barbabietola. Si ritiene che con l'uso regolare ea lungo termine, guarisce tutti i mali. È possibile preparare e consumare cocktail da cavolo, carota e succo di barbabietola.
  3. Oltre ai succhi, durante il trattamento, si consiglia di bere infusi e decotti di cinorrodi, che è un tesoro di varie vitamine e microelementi.
  4. È utile ed efficace nell'epatite B bere un bicchiere di acqua pura con l'aggiunta del succo di mezzo limone e un cucchiaio di miele.

Si può concludere che il trattamento dell'epatite B a casa con una forma lieve di questa malattia è possibile. I medici curanti danno il permesso per questo, a condizione che il paziente rispetti tutte le prescrizioni, le raccomandazioni e le regole. È assolutamente impossibile sperimentare con il tuo corpo. Tutte le ricette e i metodi popolari possono essere applicati solo dopo aver consultato i medici.

Trattamento dell'epatite B a casa

L'epatite B può essere curata a casa. Questo sarà discusso in dettaglio in questo articolo.

Oltre 350 milioni di persone sono portatrici di virus dell'epatite B sulla terra. Il virus è un grave pericolo per la salute umana, inoltre, può causare la morte del paziente, se non viene riconosciuto in tempo e non trattato.

La caratteristica distintiva del virus è che è molto "tenace". Non muore nemmeno in caso di esposizione prolungata alle basse temperature.

Nonostante ciò, la malattia può essere trattata con successo con farmaci, oltre a metodi e mezzi tradizionali.

Raccomandazioni per il trattamento dell'epatite B da sola

Affinché la malattia possa attenuarsi e riprendersi, devono essere seguite le seguenti raccomandazioni:

  • Durante il periodo di trattamento e dopo un certo periodo di tempo, è necessario abbandonare completamente le bevande alcoliche affinché il fegato possa riprendersi completamente.
  • È necessario bere molti liquidi per consentire al corpo di liberarsi delle tossine e prevenire la disidratazione.
  • È necessario equilibrare la dieta in composizione e quantità. Come trattamento aggiuntivo e per la prevenzione dell'epatite, viene utilizzata una dieta appositamente sviluppata, che deve essere rigorosamente seguita se la persona ha deciso di recuperare definitivamente.
  • L'attività fisica durante la terapia riabilitativa dovrebbe essere ridotta a limiti ragionevoli in modo che l'organismo possa dirigere tutte le sue forze per combattere il virus dell'epatite.

Solo quelli prescritti dal medico curante sono autorizzati ad assumere farmaci. L'automedicazione non può impegnarsi per non causare ulteriori danni al corpo. Qualsiasi terapia, incluso il trattamento domiciliare con l'uso di metodi e mezzi tradizionali scelti da una persona, deve essere concordata con il medico.

  • La malattia è spesso accompagnata da un prurito sottocutaneo piuttosto grave, pertanto è necessario controllare questa condizione.
  • È necessario controllare la diffusione del virus e per questo è necessario informare le persone che sono vicine a una persona infetta sulla malattia. È anche molto importante parlare della malattia con il partner sessuale (il virus può essere trasmesso attraverso la saliva) e in futuro seguire attentamente le misure necessarie di protezione e igiene personale. È meglio abbandonare completamente al momento del trattamento delle relazioni sessuali.

Se segui queste raccomandazioni, oltre a rispettare pienamente tutto ciò che il medico ha raccomandato, la malattia può essere curata senza gravi conseguenze per il corpo.

Trattamento di epatite B a base di erbe

La terapia a base di erbe è stata a lungo utilizzata, e devo dire che molte ricette sono davvero in grado di curare una persona da questa malattia.

Almeno, i rimedi descritti di seguito funzionano bene con i principali sintomi della malattia.

All'inizio del trattamento, è necessario determinare il grado della malattia e quindi selezionare una serie di misure e mezzi per il corso di miglioramento della salute. Per la forma cronica di epatite è caratterizzata dal sintomo principale - una sensazione di disagio nella zona del fegato, così tanti tè alle erbe vengono utilizzati al fine di sbarazzarsi di questa condizione.

Ciò è favorito da un decotto di semi di menta piperita e anice (può essere sostituito con semi di finocchio o di cumino), che viene preparato come segue:

  • entrambi i componenti mezzo cucchiaino versano 0,3 litri di acqua bollente;
  • bene avvolgere e insistere per 30 minuti e altro ancora;
  • prendere un decotto appena preparato ogni giorno prima di mangiare sotto forma di calore.

Rimuovere il disagio può essere applicato utilizzando un decotto di gemme e foglie di betulla:

  • prendi un grosso cucchiaio con una collina di boccioli di betulla;
  • aggiungere 500 ml di acqua bollente alle materie prime vegetali e aggiungere il bicarbonato (sul bordo del coltello);
  • rimedio curativo insiste almeno un'ora;
  • bevi mezza tazza prima di sederti a mangiare.

Per rafforzare il sistema immunitario e curare il fegato a casa, è possibile utilizzare i seguenti rimedi a base di erbe:

Infuso: 20 g di ortica secca (utilizzata principalmente nella parte fogliare della pianta) vengono versati con un bicchiere di acqua bollente, avvolto, lasciato in infusione.

Brodo: usa le radici di ortica nella stessa quantità e prendi la stessa quantità di acqua della ricetta sopra. È necessario far bollire per un breve periodo, lasciare fermentare.

Quindi è necessario mescolare entrambi i mezzi, drenare. Bere in anticipo prima di ogni pasto, 100-150 ml. Per il gusto, puoi addolcire con il miele (per chi ha una reazione allergica al miele, sostituirlo con lo zucchero).

Un buon risultato può essere raggiunto se si utilizza il tè dagli stimmi di mais. Per fare questo, prendere una piccola quantità di piante secche, versare acqua bollente, insistere e bere prima di mangiare. Per ottenere il massimo effetto, lo strumento deve essere preso per un lungo periodo (un anno o più).

Le radici di tarassaco possono anche essere usate come brodo di guarigione. Viene preparato in questo modo: un piccolo cucchiaio di polvere di radici secche di una pianta viene versato con 250 ml di acqua bollita raffreddata. Quindi fai bollire un'ora a fuoco basso, fai raffreddare e bevi prima di colazione, pranzo e cena, 1 cucchiaio grande.

Infusione di rafano:

  • rafano fresco strofinato su una grattugia fine, è necessario preparare 4 cucchiai di prodotto grattugiato;
  • il rafano viene versato con un bicchiere di latte (si consiglia di utilizzare il latte acquistato sul mercato da venditori di fiducia);
  • una miscela di latte e rafano bollire per 10 minuti a fuoco basso;
  • assumere una piccola dose prima dei pasti.

Efficaci rimedi popolari per il trattamento della malattia

Da molto tempo i guaritori hanno trattato questo disturbo con i rimedi popolari. Oggi, i guaritori della gente usano le conoscenze accumulate nel corso dei secoli e combattono con successo la malattia. Vale la pena notare che molte delle ricette descritte sono approvate dai medici, quindi il trattamento con tali metodi e mezzi può essere applicato a casa.

Puoi alleviare rapidamente il dolore durante un attacco se bevi due tuorli di uova di gallina. Allora dovresti aspettare un po 'e poi bere acqua minerale. Quindi sdraiati sul lato destro, metti una piastra elettrica sotto il bordo destro (puoi usare una bottiglia di plastica riempita con acqua calda). Oltre all'azione descritta, questo metodo attiva la produzione di bile, che è molto importante nel trattamento dell'epatite.

Spesso usato sottaceto crauti prima di mangiare. Questo strumento stimola bene le cellule del fegato.

Anche il trattamento con il sale di Karlovy Vary è spesso usato e dà buoni risultati. Per fare questo, mettere una piccola quantità di sale in un contenitore di vetro o smalto, versare 500 ml di succo di limone, far bollire per circa mezz'ora, mescolare periodicamente con un cucchiaio di legno. Alla fine della preparazione, vengono aggiunti 100 g di glicerina acquistati da una farmacia, immediatamente rimossi dalla stufa. Lo strumento preparato viene conservato a freddo. Prima dell'uso, agitare e bere un cucchiaio grande due volte - al mattino e alla sera prima di colazione e cena.

Ricetta usando la mummia:

Il Mumiye è diluito nel latte e preso ogni giorno per un mese a stomaco vuoto al mattino. Dopo di ciò, bevi il tuorlo d'uovo fresco. Durante l'intero corso del trattamento è importante seguire le regole della nutrizione dietetica.

Ogni volta prima di un pasto, non devi dimenticare di mangiare un po 'la miscela curativa (1 cucchiaio non più). Il trattamento continua fino a quando il farmaco finisce completamente.

Trattamento con succo di limone e soda:

  • Il succo di un limone intero è mescolato con 1 cucchiaino. soda. Attendere fino a quando la soda è completamente dissolta. Bere un'ora prima di colazione a stomaco vuoto. I mezzi usano 1 giorno, quindi si prendono una pausa per 3 giorni e si ripetono di nuovo.

Limone non solo affronta bene i sintomi principali della malattia, ma rafforza anche il sistema immunitario.

Molte persone sanno che il carbone di betulla è una buona sostanza medicinale. Pertanto, a casa viene utilizzato abbastanza ampiamente. Prendere la polvere di carbone di betulla (1 cucchiaino), diluito in un bicchiere di latte caldo e bere ogni giorno a stomaco vuoto per 14 giorni.

A proposito, il trattamento dell'epatite B e C a casa viene effettuato, fondamentalmente sullo stesso principio, usando gli stessi metodi e mezzi.

Metodi della medicina tradizionale per il trattamento dell'epatite B

Il trattamento dell'epatite B con i rimedi popolari è spesso usato nella lotta contro la malattia. Le piante medicinali hanno proprietà benefiche, ma è importante osservare chiaramente il rapporto tra il numero di ingredienti attivi nel processo di preparazione di decotti o tinture.

I mezzi della medicina tradizionale aiutano a purificare il fegato dai prodotti di decadimento dell'attività vitale dei patogeni. Le erbe svolgono una funzione rigenerante, impediscono lo sviluppo del processo infiammatorio.

Ci vorrà circa un mese per curare l'epatite con l'aiuto della fitoterapia. Le sostanze attive si accumulano gradualmente nel sangue. Quando la loro concentrazione raggiunge un valore massimo, quindi, sullo sfondo della terapia, una persona mostra una dinamica positiva dei sintomi clinici.

Prima di iniziare il trattamento a casa, è necessario sottoporsi a un esame diagnostico presso una clinica specializzata. Le reazioni avverse sono inevitabili, se non si prendono in considerazione le caratteristiche fisiologiche dell'organismo.

È importante capire quali sono le ricette popolari per la preparazione di miscele terapeutiche per combattere la malattia. Ma non fidatevi ciecamente delle raccomandazioni dei guaritori per evitare conseguenze disastrose.

Metodi comprovati

Il trattamento dell'epatite B cronica è il seguente:

  1. È necessario mescolare 4 g di mummia, tuorlo d'uovo e 100 ml di latte pastorizzato. Ricevuto significa prendere mezz'ora prima di mangiare per un mese.
  2. Sciogliere una piccola quantità di carbone di betulla in un bicchiere di latte caldo. Di notte prima di coricarsi, è necessario prendere 1 cucchiaio. l. mescolare per 3 settimane.
  3. L'avena non trattata versa 800 ml di acqua fredda. Portare a ebollizione e far bollire il brodo per 2 ore a fuoco basso. Assicurati di filtrare lo strumento usando una garza. Consiglia di prendere un decotto di 100 ml tre volte al giorno prima dei pasti. È importante ricordare che questo farmaco per l'epatite B non può essere conservato in frigorifero per più di 3 giorni. Il corso del trattamento è di 1 anno, ma ogni mese dovrebbe essere una pausa per 15 giorni.
  4. Assenzio secco per macinare in polvere. Aggiungi 5 cucchiai. l. miele e 3 cipolle, grattugiato su una grattugia fine. Mescolare bene tutti gli ingredienti fino a formare una consistenza pastosa. La miscela risultante versa vino bianco secco in un volume di 500 ml. Lo strumento deve essere infuso in un luogo buio per 3 settimane. 15 minuti prima dei pasti, è necessario prendere 2 cucchiai. l. miracolo di elisir per 2 settimane.

Terapia adiuvante

È necessario considerare quali sono i modi aggiuntivi per combattere l'epatite:

  1. Se non si hanno manifestazioni sintomatiche di gastrite o ulcera gastrica, sarà utile un rimedio per l'epatite B, costituito dai seguenti ingredienti attivi: aglio schiacciato e succo di limone. Mescolare gli ingredienti di cui sopra. Tieni la medicina popolare in frigo. Consigliato per prendere lo strumento per 1 cucchiaino. un giorno prima dei pasti per un mese.
  2. I metodi tradizionali includono non solo la fitoterapia. Puoi usare un bicchiere di succo di carota e barbabietola qualche minuto prima di mangiare per 10 giorni.
  3. Mescolare il succo di pompelmo con olio di lino. Lo strumento risultante per prendere 2 cucchiai. l. digiuno due volte al giorno per 7-10 giorni.
  4. Per migliorare il funzionamento del fegato, si consiglia di bere 2 tuorli di pollo e, dopo 15 minuti, un bicchiere di acqua minerale. Questo metodo aiuta a ridurre il dolore.
  5. I crauti stimolano la funzione delle cellule epatiche. Raccomanda di mangiare a 4 cucchiai. l. prodotto entro 20-30 giorni.
  6. Per preparare questo strumento, utilizzare un contenitore di vetro. Nel succo spremuto di 5 limoni, aggiungere 1 cucchiaio. l. Sale di Karlovy Vary. Riscaldare il prodotto a bagnomaria, quindi versare 100 ml di glicerina. La medicina deve essere presa in 1 cucchiaio. l. a stomaco vuoto due volte al giorno. Ricorda che lo strumento deve essere scosso prima della prossima applicazione.
  7. Mescolare in parti uguali di miele e ribes nero. Riscaldare il prodotto a bagnomaria. I guaritori raccomandano di prendere 1 cucchiaino. si mescola prima dei pasti. La terapia dura almeno un anno.

Le persone spesso usano rimedi popolari per curare l'epatite, ma non tutti capiscono che il risultato desiderato si ottiene in un tempo più breve, se si segue la dieta stabilita dal medico. E la mancanza di un uso sistematico dei mezzi di cui sopra non contribuisce al recupero e può solo aggravare il problema.

Medicina di erbe

Nel trattamento dell'epatite, è importante consultare prima il medico. Solo uno specialista può determinare il dosaggio esatto e l'intervallo di tempo per l'assunzione di determinati mezzi di medicina tradizionale.

La terapia a base di erbe in casa può avere un effetto terapeutico altamente efficace, ma non dimenticare l'intolleranza organica di alcuni principi attivi.

È possibile utilizzare le seguenti opzioni per la medicina di erbe:

  1. Per preparare il brodo, utilizzare un barattolo di vetro. Mescolare 4 cucchiai. l. fiori di immortelle e 8 cucchiai. l. celandine. Riempire le erbe con acqua bollente in un volume di 500 ml. Lasciare in infusione il brodo per 30 minuti. Per preparare il tè, usare 1 cucchiaino. significa. La terapia dura fino a un effetto positivo.
  2. Versare acqua bollente su 20 g di stimmi di mais, che possono essere acquistati in commercio in farmacia. Infondere il decotto per 30 minuti. Strain. Si consiglia di bere 1 cucchiaio. l. significa più volte al giorno. Il decotto della reception si ferma quando lo stato di salute si stabilizza.
  3. Radice di rafano lavare a fondo e grattugiare su una grattugia fine, quindi aggiungere alla miscela 100 ml di latte. Portare il prodotto a ebollizione, quindi filtrarlo con una garza.
  4. Mescolare 4 cucchiaini. pidocchi e 3 cucchiaini. Erba di San Giovanni. Aggiungi proporzioni uguali di celidonia, calendula e seta di mais. Si consiglia di aggiungere 5 bacche di rosa selvatica per fare un decotto. Materie prime vegetali (2 cucchiai L.) Deve essere riempito con acqua bollente in un volume di 500 ml. Lasciare riposare il brodo per 8 ore. Colare l'agente con una garza. Dividere il decotto in 3 parti. Prendi mezz'ora prima dei pasti. Si consiglia di bere il brodo ogni giorno per 1-2 mesi.
  5. Radice di ginseng combatte efficacemente l'epatite B. Per preparare la miscela, avrete bisogno di 1 cucchiaio. l. rizomi accuratamente schiacciati. La poltiglia risultante versare acqua in un volume di 500 ml. Far bollire il brodo a bagnomaria per 2 ore, ma non farlo bollire. Prendi prima dell'inizio di un effetto positivo.

Le erbe tendono a rafforzare l'azione l'una dell'altra. Ma ci sono piante medicinali, che in nessun caso non possono essere prese simultaneamente. Pertanto, è importante combinare correttamente le erbe per evitare effetti collaterali.

È importante capire che il trattamento dei rimedi popolari viene effettuato solo se la forma cronica della malattia. Nel periodo di esacerbazione della malattia, o durante l'episodio iniziale della malattia, non dovresti essere coinvolto nella fitoterapia. È probabile che sarà necessario un intervento medico, quindi non auto-medicare.

Rimedi popolari di trattamento dell'epatite

L'epatite è chiamata danno epatico infettivo e tossico. L'epatite acuta era precedentemente chiamata ittero. L'epatite cronica è spesso chiamata cirrosi epatica. Le cause dell'epatite in molti casi sono l'alcolismo, la sifilide e le malattie infettive come la brucellosi, la malaria e la tubercolosi.

Sintomi: mancanza di appetito, bruciore di stomaco o eruttazione, nausea e vomito, dolore addominale. La temperatura corporea aumenta. C'è una sensazione di amarezza in bocca, debolezza generale e stanchezza. La pelle assume una caratteristica colorazione giallastra, per la quale la malattia prende il nome di "ittero". Leggi di più sui sintomi qui.

Cosa sta succedendo L'epatite virale acuta è un'infezione intestinale con una lesione primaria del tessuto epatico. L'infezione da epatite si verifica per contatto, così come per goccioline trasportate dall'aria. Una settimana dopo l'inizio della malattia, il dolore è localizzato nell'area del fegato e il fegato stesso aumenta significativamente. L'urina diventa scura e le feci si scoloriscono. Di solito la malattia non dura più di un mese.

L'epatite cronica è caratterizzata da rapida stanchezza, debolezza e irritabilità, dolore sordo al fegato, anoressia, flatulenza e nausea, intolleranza al grasso. L'ingiallimento della pelle e delle proteine ​​dell'occhio è possibile. L'epatite cronica può portare a cirrosi epatica.

Cosa fare Il trattamento di epatite acuta è effettuato solo in un ospedale. La base del trattamento è un rigoroso riposo a letto e una dieta. La stanza in cui si trovava il paziente viene disinfettata e le persone con cui è entrato in contatto sono registrate presso il dispensario.

Entro un anno dalla dimissione dall'ospedale, è necessario osservare il regime e la dieta specificati dal medico. La dieta prescritta elimina completamente alcol, carni in scatola e affumicate, cioccolato e fritto. Non puoi andare troppo oltre mentalmente o fisicamente, è controindicato per surriscaldare o raffreddare troppo. La mancata osservanza delle raccomandazioni del medico può portare a epatite cronica e persino a cirrosi epatica.

Ricette. La medicina tradizionale consiglia per l'epatite:

• bere mezza tazza di crauti ogni giorno per un mese;

• bere l'infuso di rafano nel latte (2 cucchiai di radice di rafano grattugiata in un bicchiere di latte per scaldare a ebollizione, ma non bollire) a piccoli sorsi durante il giorno;

• bere l'infuso di foglie di menta (2 cucchiai da tavola per 2 tazze di acqua bollente per insistere durante il giorno) in 3 dosi divise durante il giorno;

• bere succo di pompelmo durante la notte.

La migliore prevenzione dell'epatite è l'osservanza delle regole di igiene personale: lavaggio obbligatorio delle mani con acqua e sapone prima di mangiare, bere solo acqua bollita, lavaggio accurato di verdure e frutta.

Quando un gran numero di sostanze nocive compaiono nel corpo (disturbo cronico dei processi digestivi, alcolismo, ecc.), Le funzioni epatiche sono disturbate, portando a malattie gravi. Tra le più comuni sono acute (epatite) e croniche (cirrosi epatica), parassitarie (echinococcosi), neoplasie (cancro, sarcoma).

L'epatite può essere causata da infezioni o vari veleni. La malattia inizia con debolezza generale, lieve aumento della temperatura, perdita di appetito, diarrea e talvolta dolore nell'ipocondrio destro. I sintomi sono vari e dipendono dalla causa della malattia, ma il principale è sempre l'ittero. Al primo segno di epatite, il paziente deve essere messo a letto e chiamare un medico. Le forme acute di epatite durano 3-6 settimane e di solito finiscono in recupero.

La cirrosi epatica è un'infiammazione cronica del fegato che provoca un cambiamento e una corrugazione dei suoi tessuti. I pazienti con cirrosi lamentano debolezza, nausea e vomito, diarrea o stitichezza, distensione addominale, prurito della pelle, anemia. La malattia si sviluppa lentamente, per un periodo di 1-5 anni e, se non trattata, finisce mortalmente.

Hai bisogno di una dieta moderata di carboidrati, proteine ​​e vitamine facilmente digeribili, limitando il grasso. Prodotti caseari utili, in particolare ricotta.

Medicina tradizionale per il trattamento dell'infiammazione del fegato:

1. Quando il dolore è necessario applicare al giusto ipocondrio, al posto del fegato, impacchi caldi, il meglio - da bollito in buccia e purè di patate. O metti su questo posto banche asciutte.

2. Bere ogni giorno una tazza di succo di barbabietola rossa e ravanello (a metà).

3. Bere succo di frutta (in salamoia o in salamoia) al giorno per 1,5 mesi.

4. Infusione di frutti di aneto giardino. Un cucchiaio di frutta schiacciata insiste in 1,5 tazze di acqua bollente (dose giornaliera).

5. polpa di frutta e succo di zucca La dose giornaliera è di 0,5 kg di polpa di zucca cruda grattugiata o 0,5 tazze di succo di polpa.

6. Infusione di stimmi di mais. Birra di mais e bevanda come il tè. Il tempo di trattamento è di sei mesi. Le pannocchie di mais dovrebbero essere mature.

7. Infusione di fiori di calendula. Preparare due cucchiaini di fiori con 2 tazze di acqua bollente, lasciare per 1 ora, scolare. Bere 1/2 tazza 4 volte al giorno. Ha un effetto coleretico.

8. Decotto di cicoria. Il consumo regolare di qualsiasi parte della cicoria con miele e aceto è un ottimo rimedio per il trattamento delle malattie del fegato. 2 cucchiai di cicoria infornare 500 ml di acqua bollente, mettere in un decotto 2 cucchiai di miele e 1 cucchiaino di frutta, aceto di vino o succo di limone. Il brodo è caldo senza restrizioni.

9. Decotto di radice di dente di leone. Un cucchiaio di radice schiacciata versare 1 tazza di acqua fredda (bollita). Metti un piccolo fuoco e sali per un'ora. Prendi 1 cucchiaio 3 volte al giorno, mezz'ora prima dei pasti.

10. Infuso di foresta di fragole erba, "tè alla fragola". L'erba raccolta durante la fioritura con la radice, essiccata in una stanza buia. Prendono due cespugli e preparano un bollitore, si librano per mezz'ora e bevono tè con zucchero e latte al mattino e alla sera. Tratta lentamente ma sicuramente.

11. Infusione fiori immortelle. Bere 2-3 tazze al giorno. L'immortella è leggermente tossica, ma con l'uso prolungato può causare ristagno epatico.

12. Infusione di radice di elecampane. Un cucchiaino di erbe, versare un bicchiere di acqua bollita, insistere per 10 ore, filtrare. Bere 1/4 tazza 4 volte al giorno mezz'ora prima dei pasti come agente coleretico.

13. Decotto dell'erba Hypericum perforatum. Un cucchiaio di erbe versare un bicchiere di acqua bollente, far bollire per 15 minuti, filtrare. Bere 1/4 di tazza 3 volte al giorno. Agente coleretico e anti-infiammatorio.

14. Con l'infiammazione del fegato, prendere 25 g di immortelle dorate e 25 g di trifoli per 2 l di acqua bollita fredda, salire a 1 litro e assumere 50 ml 3 volte al giorno un'ora prima dei pasti. Il corso del trattamento è di 1 mese.

15. Cinorrodi - 3 parti, stimmi di mais - 3 parti, germogli di campo equiseto - 3 parti, fiori di immortelle sabbiose - 4 parti, petali di rosa bianca - 2 parti, frutti di bosco di fragole - 2 parti, fiori di camomilla - 2 parti, foglia betulla bianca - 1 parte, i frutti di ginepro ordinario - 1 parte, l'erba della foresta si trova - 1 parte, la parte sotterranea della droga calendula - 1 parte.

Un cucchiaio della miscela (tritata) infornare 0,5 litri di acqua bollente, fate sobbollire per 30 minuti, scolate. Bere 150 ml 3 volte al giorno per 10-15 minuti prima dei pasti. È usato nelle malattie del fegato, della cistifellea.

16. Infuso dell'erba Erba di San Giovanni. Un cucchiaio di erbe versare 1,5 tazze di acqua bollente. Bere 1/3 di tazza 3 volte al giorno 30 minuti prima dei pasti.

17. Nell'epatite cronica, una miscela di un patrinato inseguito con peduncoli dà buoni risultati. Mescolare 100 g di radici patriziali e 100 g di erba capricciosa. Un cucchiaio della miscela preparare 1 tazza di acqua bollente, addolcire e, insistendo, bere sotto forma di calore 30 minuti prima e dopo i pasti ogni 1,5-2 ore. Lo strumento è molto efficace, specialmente con la malattia del fegato nei bambini.

18. Rizomi di wheatgrass strisciante - 20 g, foglie di ortica - 10 g, rosa canina - 20 g Un cucchiaio di miscela per infornare in un bicchiere di acqua bollente, lasciare per un'ora. Bere 1 bicchiere 2-3 volte al giorno.

19. Erba di equiseto - 25 g, erba di Hypericum perforatum - 25 g, radice di cicoria - 25 g, erba millefoglie - 25 g Versare 1 cucchiaio di miscela con 1 tazza d'acqua, salire per 20 minuti, quindi far bollire per 10-15 minuti, drenare. Bevi 1 bicchiere per giorni.

20. Per le malattie del fegato e delle vie biliari, assumere la seguente miscela: miele, succo di limone e un po 'd'olio d'oliva. Dopo averlo preso è necessario sdraiarsi sul lato destro per 25-30 minuti.

21. Una miscela di 1 cucchiaio di miele e 1 cucchiaino di polline aiuta bene. Assumere due volte al giorno, dopo colazione e pranzo.

22. In caso di cirrosi epatica ed epatite cronica, si raccomanda di assumere 30-50 g di miele al mattino e alla sera con l'aggiunta di 1 cucchiaio (come un cucchiaio di senape) di pappa reale.

23. Mescolare 1 kg di miele da 1 kg di ribes nero. Prendi 1 cucchiaino 30 minuti prima dei pasti. Continua fino alla fine della miscela.

24. Con scopi terapeutici e profilattici, si raccomanda di usare il miele nelle malattie del fegato (30-50 g) con l'aggiunta di pappa reale (un cucchiaio per la senape) e dopo pranzo - un cucchiaio di miele con un cucchiaino di perga (Yu. V. Stamboliou, 1974). Effettivamente, una miscela di un cucchiaio di miele con succo di mela, assunto al mattino e alla sera (M. I. Schmidt, 1968).

25. Palude dell'aria. Per l'epatite viene utilizzata un'infusione di rizomi, che viene preparata come segue: versare un cucchiaino di materia prima frantumata con un bicchiere di acqua bollente, lasciare agire per 20 minuti, scolare. Bere 4 volte al giorno per 1/2 tazza 30 minuti prima dei pasti.

Il fegato è un filtro per neutralizzare tutti i veleni. In caso di malattia del fegato, una grande quantità di glucosio viene somministrata per via endovenosa ai pazienti. Sostituire il suo apporto di miele rappresenta una serie di vantaggi. Il trattamento con il miele è stato recentemente confermato da una buona prestazione. Allo stesso tempo, i guaritori popolari consigliavano di prendere il miele con succo di mela (al mattino e alla sera 1 cucchiaino di miele e mezzo bicchiere di succo). Medici e guaritori tradizionali trattano con successo l'ittero infettivo e l'epatite con il miele.

Strumenti unici del famoso medico P. M. Kurennov

Molte persone che soffrono di questa malattia hanno speso molti soldi cercando di liberarsene e. ancora guarito. Per il successo del trattamento del fegato esiste un rimedio popolare russo: peli di mais o fibre.

Quando le foglie sono avvolte attorno alla pannocchia di mais, sotto di esse si trovano molti peli o fibre. Questi peli dovrebbero essere preparati (nel bollitore) e bevuti come il tè. Il tempo di trattamento a volte dura circa sei mesi. Affinché il trattamento abbia successo, il frutto di mais deve essere maturo. Le fibre di un feto acerbo non hanno potere curativo.

Il Dr. N. V. Walker consiglia di utilizzare succo fresco dalle seguenti quattro verdure ai pazienti con fegato: carote, sedano, indivia (una pianta del genere "cicoria") e prezzemolo. Per ogni 16 once della miscela dovrebbe essere preso succo di carota 7 once, sedano 5 e il resto due once.

Rimedi di pietra

Tritare una tazza di semi di canapa. Mescolare con tre bicchieri di latte crudo non pastorizzato riducono a un bicchiere, scaldano caldi e bevono a stomaco vuoto, un bicchiere al giorno per cinque giorni. Dieci giorni dopo. Non c'è nulla di tagliente. Ci possono essere convulsioni da dolore al fegato, ma dobbiamo sopportare. Un anno dopo, ripeti il ​​trattamento e, secondo molti guaritori, una cura completa è fuori dubbio.

A. Ventiquattro ore per morire di fame. Durante questo periodo puoi bere acqua. Dopo 24 ore, è necessario mettere un clistere. Un'ora dopo il clistere, bevi un bicchiere di olio d'oliva e un bicchiere di succo di "pompelmo" (un frutto ottenuto incrociando un'arancia con il limone) allo stesso tempo, cioè, dovresti bere uno dopo l'altro. Di solito dopo questo c'è forte nausea. Per evitare il vomito, devi mentire e succhiare un limone. L'acqua non può essere bevuta. In caso di sete acuta, puoi bere un sorso di acqua salata, ma è meglio superare la sete e non bere affatto acqua.

Quindici minuti dopo aver fatto l'olio d'oliva con succo di pompelmo, è necessario bere un bicchiere e mezzo di lassativo. 15 minuti dopo aver preso questo lassativo (o quando vuoi), puoi bere acqua. È necessario continuare a morire di fame, e in un giorno è necessario bere di nuovo l'olio d'oliva con succo di "pompelmo", cioè, è necessario ripetere la stessa procedura descritta sopra. Poi, quando lo stomaco è pulito, devi stare attento se le pietre escono. Galleggiano nelle urine e sono di colore verdastro, brunastro e talvolta color crema. Quando l'urina si raffredda, le pietre si depositano sul fondo. Dovresti continuare a prendere l'olio d'oliva con succo di "pompelmo" (e, naturalmente, continua a morire di fame) fino a quando tutte le pietre non si siano sciolte. Non è raro che tutte le pietre si dissolvano, devi bere questo medicinale per cinque, sei e talvolta anche sette giorni. Dobbiamo ricordare che c'è un dolore molto forte. Prima di iniziare il trattamento, è necessario eseguire una radiografia per sapere quali pietre taglia, quante di esse e la loro posizione. Alla fine del trattamento, è utile fare una radiografia per assicurarsi che i calcoli scompaiano completamente.

B. Il dottor Mac Ferrin, un illustre naturopata americano, raccomanda di bere succo di barbabietola per un lungo periodo di tempo e afferma che le pietre si dissolveranno gradualmente e in modo relativamente indolore.

B. Prendete alcune teste di barbabietole, pulite, lavatele e fatele bollire. Quindi continuare a cucinare questa miscela fino a quando non diventa quasi come sciroppo. Bevi tre quarti di bicchiere più volte al giorno. Gli esperti dicono che i calcoli biliari si dissolvono presto.

Nota: alcuni terapeuti russi raccomandavano ai loro pazienti di sciogliere calcoli alla cistifellea e reni per bere l'equiseto di campo, preparandolo come tè, ma l'autore considera questo rimedio estremamente debole e inaffidabile.

Un uomo di medicina per il dolore

Per il dolore al fegato e tumori, è necessario mescolare un quarto di tazza di olio d'oliva buono con un quarto di tazza di pompelmo. È necessario berlo di notte, non prima di due ore dopo aver mangiato, dopo aver fatto un clistere per liberare lo stomaco. Quindi vai a letto sul lato destro. Al mattino, ripeti il ​​clistere. Questo può essere fatto di nuovo in quattro o cinque giorni, se necessario.

Quando il dolore nel fegato dovrebbe essere un quarto di tazza di olio d'oliva buono mescolato con un quarto di tazza di succo di pompelmo. È necessario bere la notte, non prima di due ore dopo aver mangiato, dopo aver fatto un clistere, per liberare lo stomaco. Quindi vai a letto sul lato destro. Al mattino, ripeti il ​​clistere. Il trattamento può essere effettuato nuovamente dopo 4-5 giorni secondo necessità.

odori

1. Betulla bianca L'infusione di foglie o germogli viene utilizzata nelle malattie del fegato per migliorare la secrezione biliare. 2 cucchiai di foglie o 1 cucchiaio di rognone versare 0,5 litri di acqua bollente, aggiungere un po 'di bicarbonato di sodio per sciogliere le sostanze resinose, insistere 1 ora, scolare. Bere 1/2 tazza 4 volte al giorno prima dei pasti.

Per le malattie del fegato e dei dotti biliari si applicano anche le tasse:

2. Erba poligono.

a) Erba Knotweed - 3 parti, fiori di camomilla - 1 parte, corteccia di olivello spinoso - 2 parti, foro di erba di San Giovanni - 4 parti, fiori delle immortelle sabbiose - 4 parti. 4 cucchiai di miscela versare 1 litro di acqua fredda per una notte, metterlo sul fuoco al mattino, portare ad ebollizione, far bollire per 5-10 minuti, raffreddare, scolare. Il primo bicchiere da bere a stomaco vuoto al mattino, e il resto diviso in 4 dosi, ognuna delle quali sarà un'ora dopo aver mangiato con malattie del fegato e calcoli biliari. Escludere dalla dieta piccante, salata, affumicata, fritta, grassa.

b) Versare un cucchiaio di poligono a radice spezzettata con un bicchiere d'acqua a temperatura ambiente, mettere in un bagno bollente per 30 minuti, lasciare per 15 minuti, scolare. Prendere un cucchiaio 3-4 volte al giorno per colecistite, malattie infiammatorie del tratto gastrointestinale.

c) erba Knotweed, erba celidonia, radice di dente di leone, seta di mais, erba Hypericum perforatum, erba tricolore viola, frutta anice, coriandolo (tutti equamente divisi). 3 cucchiai della miscela versare 3 tazze di acqua bollente per 30 minuti, filtrare. Bere un bicchiere 3 volte al giorno per calcoli biliari.

d) Preparare un cucchiaio di erba poligonale con un bicchiere di acqua bollente, lasciar riposare per 1 ora. Bevi 1 cucchiaio 2 volte al giorno 30 minuti prima dei pasti con le pietre della cistifellea.

3. Elecampus alto. L'infusione della radice ha un effetto coleretico. Un cucchiaino di erbe versare un bicchiere di acqua fredda bollita, insistono 10 ore, filtrare. Bere 1/4 tazza 4 volte al giorno 30 minuti prima dei pasti.

4. Erba di San Giovanni. Il brodo si beve come agente coleretico e antinfiammatorio: versare un bicchiere di acqua bollente con un cucchiaio di erbe, far bollire per 15 minuti, scolare. Bere 1/4 di tazza 3 volte al giorno.

5. Calendula officinalis. Ha un effetto coleretico, è usato sotto forma di infusione.

2 cucchiaini di fiori preparare 2 tazze di acqua bollente, lasciare per 1 ora, filtrare. Bere 1/2 tazza 4 volte al giorno.

6. Mais. Applicare l'infusione coleretica di stimmi di mais: preparare un cucchiaio di materie prime con un bicchiere di acqua bollente, lasciare per 1 ora, scolare. Bevi un cucchiaio ogni 3 ore.

7. Zucca ordinaria. Polpa e succo di frutta sono consumati in disordini metabolici, malattie del fegato (0,51 kg di polpa di zucca cruda grattugiata o 0,5 tazze di succo di polpa al giorno).

Piatti con malattie del fegato

Cheesecake Pudding

Prodotti richiesti: 50 g di ricotta, 75 g di svedese, 50 g di albicocca secca, 1 albume, 30 g di latte, 10 g di burro, 10 g di zucchero, 10 g di semolino, 30 g di panna acida.

Metodo di cottura Tritare lo svedese e lo stufato con il latte e 5 g di burro. Quando la rutabaga è pronta, mettere i cereali, lo zucchero, le albicocche secche finemente tritate e imbevute. Mescola tutta la massa e raffredda. Aggiungere la ricotta e le proteine ​​montate, mescolare, mettere in uno stampo unto, versare sopra il burro e infornare e servire con la panna acida.

Cheesecakes "Carota"

120 g di ricotta, 30 g di farina di frumento, 1/2 uovo, 15 g di zucchero, 15 g di albicocche secche, 20 g di carote, 10 g di burro, 30 g di panna acida.

Metodo di cottura Tritare finemente le carote e cuocere a fuoco lento con 5 g di olio e una piccola quantità di acqua fino a quando tutto il liquido è evaporato. Dopo, fresco. Mentre stufate, tritate finemente l'albicocca, strofinate la cagliata e aggiungete una parte della farina e della panna acida, così come lo zucchero, l'uovo, l'albicocca, la carota. Mescolare il tutto, dividerlo in 3 parti, far rotolare la farina, modellare le cheesecake e cuocere in forno, pre-irrigato con panna acida.

Casseruola di frutta

Prodotti richiesti: 120 g di ricotta, 10 g di semolino, 1 albume, 15 g di zucchero, 40 g di latte, 40 g di pane bianco, 25 g di mele, 15 g di uva passa, 30 g di panna acida, 10 g di burro.

Metodo di cottura Tagliare una fetta di pane in due e bagnarla nel latte, aggiungendo 5 g di zucchero. Ricotta e mescolare con proteine ​​montate, zucchero, semolino, aggiungere uvetta e dadini di mele. Mescola tutto bene. Metti una fetta di pane inumidito in uno stampo, spalmato di masdo, su di esso - una massa di cagliata, in cima - la seconda fetta di pane. Versare sopra il burro e infornare. Servire con panna acida.

Crema di latte acido

Prodotti richiesti: 100 g di yogurt, 25 g di panna acida, 25 g di zucchero, 20 g di latte, 3 g di gelatina, 1/4 di tuorlo d'uovo, 1/10 g di cannella.

Metodo di cottura Con lo zucchero, strofinare il tuorlo, aggiungere la gelatina inzuppata e il latte bollente. Riscaldare, mescolando in modo che la gelatina si dissolva e si ispessisca leggermente. Filtrare e aggiungere la cannella tritata. Allo stesso tempo, lo yogurt e la panna acida si frullano fino a farla schiumare, versare la soluzione di gelatina in un ruscello. Mescolare, versare nello stampo e raffreddare.

La composizione approssimativa del menu per i pazienti con malattie croniche del fegato e delle vie biliari

Primo giorno

Colazione - pane integrale, 10 g di burro, ricotta a basso contenuto di grassi con panna acida, un bicchiere di latte condensato.

Pranzo - pane di grano, zuppa di latte con zucca, porridge di farina d'avena, pesce al forno o bollito (varietà a basso contenuto di grassi), un bicchiere di yogurt.

Ora del tè - frittelle di verdure con panna acida, brodo di rosa canina.

Cena - budino di mele con salsa al latte, porridge di grano saraceno con burro, un bicchiere di kefir o yogurt.

Secondo giorno

Colazione - pane integrale, burro, purè di patate, pesce magro bollito, un bicchiere di yogurt.

Pranzo - zuppa di latte con cavolfiore, pane di grano, porridge di grano con zucca, una fetta di carne magra, gelatina di latte.

Snack - syrniki con panna acida o salsa di panna acida delicata, tè dolce al limone.

Cena: pilaf con riso, pollo e verdure, pane integrale, un bicchiere di kefir.

Terzo giorno

Colazione - pane di grano, costolette o una casseruola di cereali con burro o panna acida, un'insalata di cavolo bianco o rosso fresco, caffè con latte.

Pranzo - zuppa di latte con carote, pane di grano, porridge di latte viscoso a base di farina d'avena, riso o cereali di grano, un pezzo di pollo bollito, latte kissel.

L'ora del tè - una frittata di latte è dolce, tisana o tè alla rosa canina.

Cena - pane integrale, ricotta e frutta in casseruola, pan di spagna secco o biscotti, un bicchiere di yogurt.

Quarto giorno

Colazione - pane integrale, 1 uovo sodo, burro, carota bollita e insalata di cavolfiore, una fetta di carne magra o pollo, un bicchiere di kefir.

Pranzo - zuppa di zuppa di cavolfiore, pane di grano, riso al latte o porridge d'orzo, pesce magro bollito o al forno, gelatina di latte.

Sicuro, - syrniki, tè con latte dolce.

Cena. - pane integrale, involtini di cavolo con verdure e riso, un pezzo di pesce bollito (varietà a basso contenuto di grassi), un bicchiere di latte.

Quinto giorno

Colazione - pane integrale, burro, porridge di miglio al latte con zucca bollita, un bicchiere di yogurt.

Pranzo - zuppa di riso in brodo vegetale, insalata di verdure con panna acida, un pezzo di manzo magro bollito, pane integrale, brodo di rosa canina.

Sicuro, - sandwich con formaggio, caffè con latte.

Cena - cotolette di cavolo al vapore con salsa al latte, pane di frumento, tagliatelle con casseruola di ricotta, un bicchiere di yogurt o ryazhenka.

Il sesto giorno

Colazione - pane integrale, ricotta a basso contenuto di grassi con panna acida, insalata di barbabietole e carote bollite, caffè con latte.

Pranzo - zuppa di latte con cavolfiore, pane integrale, farina d'avena con burro, un pezzo di pollo bollito, un bicchiere di latte acido.

Ora del tè - mele al forno, ripiene di fiocchi di latte, gelatina di latte.

Cena - budino di semola, formaggio non piccante, pane integrale, kefir alla frutta.

Il settimo giorno

Colazione - pane di grano, costolette di pesce al vapore con piselli, frollini con burro, un bicchiere di yogurt.

Pranzo - zuppa di cavolfiore su brodo vegetale, patate lesse, bistecca di manzo a basso contenuto di grassi, pane di frumento, tè con latte.

Biscotti secchi, secchi, kefir o yogurt.

Cena - pane di grano, zucca bollita con latte acido, maccheroni bolliti e formaggio, brodo di rosa canina.

Borraccia moderatamente calda sull'area del fegato

Il dott. Zalmanov attribuiva grande importanza al fegato come organo. Aveva una normale bottiglia di gomma con acqua calda piena di acqua calda che svolgeva un ruolo terapeutico significativo. Svolge lo stesso ruolo nel nostro centro medico, sostituendo un gruppo di prodotti farmaceutici per ogni paziente.

Cosa dà al nostro corpo questa procedura medica molto semplice, anche apparentemente primitiva? Lei dà un brillante risultato terapeutico! Lascia che ti ricordi ancora una volta che tutto ciò che è geniale è semplice. Il genio medico di Zalmanov sta proprio nel fatto che nel modo più semplice a prima vista ha visto universale, potente e al tempo stesso sicuro per gli agenti terapeutici del corpo.

Ritornando al fegato, noto che è un organo chiave del nostro corpo. È responsabile di molti processi biologici che si verificano in essa. Il più importante di questi è il metabolismo - lo scambio di quasi tutte le sostanze che entrano nel nostro corpo dall'esterno o si formano al suo interno endogenamente. All'epoca della medicina di Zalmanov, conosceva circa 30 funzioni biochimiche del fegato e predisse che i ricercatori avrebbero scoperto almeno 130 di queste funzioni. Anche il bioprocesso più importante che si verifica nel nostro corpo è la circolazione del sangue, e il fegato vi prende parte molto più di quanto si creda comunemente nella medicina ortodossa.

Il volume di sangue che scorre attraverso i vasi del fegato per un'ora è di circa 100 litri.

A causa della stagnazione del sangue, il fegato nelle persone malate aumenta molto spesso di volume. Ciò porta alle seguenti conseguenze meccaniche. La mobilità del diaframma, il nostro secondo cuore venoso, diminuisce e la base del polmone destro è schiacciata; c'è ristagno di sangue nel sistema venoso della vena porta; c'è ristagno di sangue nei laghi sanguigni del fegato e della milza, che porta all'esclusione di una grande quantità di sangue dall'intera circolazione, anche dal piccolo cerchio. Questo a sua volta impedisce i movimenti respiratori del diaframma. Inoltre, la congestione venosa si verifica nelle cavità addominale e toracica e la funzione di pompaggio del cuore diminuisce.

Gli epatociti - cellule del fegato - sono piccoli, ma non fermano il loro lavoro più importante giorno e notte. Presi insieme, come un'associazione chimico-farmaceutica di produzione scientifica, disintossicano lo stato - il nostro corpo, neutralizzano e portano all'intestino le tossine che si accumulano in esso tutto il giorno. Neutralizzano e le tossine della fatica che si formano in noi durante il giorno durante il lavoro mentale e fisico. Se le cellule del fegato rimuovono scarsamente sostanze tossiche dal corpo, allora il sonno di una notte non ci porta una sensazione di riposo e ci svegliamo stanchi, a volte anche più stanchi di prima di andare a dormire.

Dal punto di vista della circolazione sanguigna, il fegato e la milza sono strettamente interconnessi e rappresentano in realtà una stretta sinergia funzionale, cioè una comunità funzionale nell'irrigazione del sangue venoso degli organi addominali attraverso il sistema di una grande vena porta. Quando il fegato e la milza si ingrandiscono di volume, sollevano il diaframma e diventa quasi immobile. Il diaframma troppo elevato comprime le basi di entrambi i polmoni, causando ristagno alveolare e circolatorio nelle regioni inferiori dei polmoni. Applicazione in questo caso, una bottiglia d'acqua moderatamente calda provoca una diminuzione del volume del fegato e della milza, che iniziano a sostenere il diaframma dal basso, che scende, rilasciando i polmoni. I polmoni aumentano l'ampiezza dei loro movimenti respiratori, negli alveoli, nei bronchioli e nei bronchi la ventilazione migliora, il ristagno dei liquidi scompare e con esso scompaiono gli effetti: bronchite, bronchiolite, polmonite, enfisema.

Se il fegato e la milza sono notevolmente ingrossati, è necessario applicare sistematicamente una bottiglia d'acqua calda sull'area del fegato per almeno 40 minuti 3 volte al giorno dopo i pasti. Con un leggero aumento di questi organi sinergici (amichevoli), è sufficiente mettere una piastra elettrica 1-2 volte al giorno. Lavare, riscaldare, nutrire lo zucchero del fegato vivo (cioè, frutta e verdura fresca). Quando riscaldi il tuo fegato, aumenti la temperatura del sangue nei laghi sanguigni del fegato e della milza, e attiva il flusso sanguigno nei loro capillari, mentre aumenti il ​​volume di sangue circolante nel tuo corpo.

In genere, un cuscinetto riscaldante viene utilizzato per alleviare il dolore addominale. Ma in realtà, dovrebbe essere usato per evitare il dolore addominale. Questa procedura medica semplice ed economica ha un valore preventivo di valore inestimabile, se applicata regolarmente e per un lungo periodo di mesi e anni. Circa 2-4 settimane dopo l'inizio di una semplice idroterapia termica, il diaframma bloccato inizia a sbloccarsi. I suoi movimenti respiratori diventano più pieni e più forti. La respirazione esterna e cellulare, la circolazione sanguigna nei vasi, la nutrizione generale di tessuti e cellule (trofismo) sono migliorate a beneficio dell'intero organismo. L'afflusso di calorie di energia termica di acqua moderatamente calda contenuta in un termoforo applicato all'area del fegato riduce il bisogno del corpo di una maggiore nutrizione.

Zalmanov non conosceva il trattamento di una più semplice, più profonda e più efficace dell'uso di una bottiglia d'acqua calda sul fegato. Ha esortato i malati e in salute ogni giorno a lavare i nostri fegati in questo modo, proprio come ci laviamo le mani e affrontiamo ogni giorno. "Hai bisogno di scaldare il fegato se vuoi vivere più a lungo e ammalarti meno spesso. Senza una bottiglia d'acqua calda sul fegato, non si può curare o curare una singola malattia cronica ", amava dire il dottor Zalmanov.

Tratta l'aloe

Riempire 50 g di foglie tritate con 1 tazza di acqua bollente, infondere per un'ora, filtrare. La reception è anche 1 cucchiaio 3 volte al giorno prima dei pasti.

Le foglie vengono essiccate all'aria, schiacciate in polvere, setacciate. Conservare in un contenitore buio ben chiuso. Prendi 0,2-0,5 g di polvere 3 volte al giorno (prendi la punta di un temperino).

Brodo di mais

Richiesto: 200 grammi di miele, 2-3 pannocchia di mais, 1 litro di birra.

Metodo di cottura Pulire il mais, piegare le pannocchie nella padella, versare la birra. Senza aggiungere sale, far bollire il mais per due ore, se necessario, rabboccare la birra. Dopodiché, togli il mais dal decotto e scolati il ​​brodo stesso, aggiungi il miele e mescola bene.

Metodo di utilizzo Bevi 1 cucchiaio. l. 3 volte al giorno prima dei pasti.

Raccolta per il trattamento della malattia epatica cronica

Richiesto: 1 cucchiaino. Erbe di erba di San Giovanni, salvia medicinali, timo e lettere iniziali medicinali, 1 litro di birra.

Metodo di cottura Tutti i componenti sono schiacciati e mescolati. Versare il composto ottenuto con la birra calda e cuocere per 20 minuti a fuoco basso. Dopo di ciò, mettere il decotto in un luogo fresco e lasciare per circa 2 ore.

Metodo di utilizzo Prendete il brodo caldo 3 volte al giorno per 20 minuti prima dei pasti per 1 cucchiaio. l.

Collezione per il trattamento dei processi infiammatori nel fegato

Richiesto: 1 cucchiaino. fiori di tarassaco medicinali, viola tricolore, prezzemolo e semi di aneto, 1l di birra.

Metodo di cottura Tutti i componenti sono schiacciati e mescolati. Versare il composto con birra calda, mettere a fuoco basso e far bollire per 7-8 minuti dopo l'ebollizione. Mettere l'infuso in un luogo caldo per 3 ore, quindi filtrare.

Metodo di utilizzo Beva il brodo riscaldato 1/4 tazza 4 volte al giorno per 25 minuti prima di mangiare.

Collezione Pain Relief

Richiesto: 1 cucchiaino. Erbe gooselinga, trifoglio giallo, coni di luppolo e salvia, 1 litro di birra.

Metodo di cottura Tutti i componenti sono schiacciati e mescolati. Dopodiché, versa la miscela di birra calda e continua il bagno di vapore per 20 minuti. Il brodo risultante viene versato in un thermos e lasciato in infusione per 5-6 ore, quindi filtrare.

Metodo di utilizzo Bere 1/4 tazza 3 volte al giorno immediatamente prima dei pasti con poco dolore e 1 bicchiere ogni 2 ore durante gli attacchi acuti.

Brodo da malattie croniche del fegato e della cistifellea

1. Richiesto: 1 cucchiaio. l. Erbe iperico, 3 cucchiai. l. foglie di betulla, 1 cucchiaino. sale, 200 ml di birra.

Metodo di cottura L'erba di San Giovanni tritata e le foglie di betulla tritate appena tagliate in un mortaio, preparare birra calda, aggiungere un po 'di sale. Mescolare tutto accuratamente fino a quando il sale è completamente sciolto. Mettere sul fuoco, portare a ebollizione e cuocere per 20-30 minuti a fuoco basso sotto il coperchio chiuso. Quindi filtrare il brodo.

Metodo di utilizzo Assumere 1/3 di tazza 3 volte al giorno 30 minuti dopo i pasti. Il corso del trattamento - 2 - 3 settimane senza interruzione.

Il tè promuove la secrezione biliare e, qualche volta dopo il suo utilizzo, migliora significativamente le condizioni del paziente in violazione della funzione della cistifellea.

2. Richiesto: 1 cucchiaino. fiori di immortelle, 1 cucchiaino. Erbe iperico, 100 ml di birra.

Metodo di cottura Riempi le erbe con una piccola quantità di birra calda e parti per 7 - 8 ore (meglio la sera), coperto con qualcosa. Quindi portare l'infuso di erbe a ebollizione e filtrare.

Metodo di utilizzo Assumere 1/2 tazza come tè, addolcito con miele di lime o zucchero. Si consiglia di assumere la prima settimana di infusione fino a 6 - 7 volte al giorno, un po ', e la seconda settimana ridurre la quantità di infusione assunta fino a 3 volte al giorno. Dopo 2 settimane di trattamento, interrompere il trattamento. Dopo 3-4 mesi, ripetere il percorso nella stessa sequenza. Usando questo trattamento, è necessario seguire rigorosamente una dieta, eliminando completamente cibi salati, piccanti e fritti.

3. Richiesto: 2 cucchiai. l. foglie di vite, 4 cucchiai. l. Fiori di iperico, 1 cucchiaio. l. radici devayasila, 1,5 litri di birra.

Metodo di cottura Le piante triturate si mescolano bene e si versano birra calda, si fanno bollire per 15-20 minuti, insistono, si svuotano.

Metodo di utilizzo Prendi 1/2 tazza 3 volte al giorno per alcuni minuti prima di mangiare. Puoi prendere tra i pasti, ma in nessun caso dopo, altrimenti non ci saranno risultati.

4. Richiesto: 1 cucchiaio. l. foglie di ortica, 1 cucchiaino. radici di ortica, 1 cucchiaio. l. Foglie di iperico, 800 ml di birra, zucchero o miele di tiglio.

Metodo di cottura Preparare le radici di ortica a secco con mezza dose di birra calda, coprire e infondere per 3-4 ore Versare le foglie di ortica e iperico con la birra calda rimanente, far bollire a fuoco basso per e-25 minuti, infondere per circa 1 ora. Filtrare dopo 1 strato di garza. Infuso e decotto filtrato a temperatura ambiente, addolcire con miele o zucchero. Metodo di utilizzo Assumere 1/3 di tazza 2-5 volte al giorno, a seconda della gravità della malattia per 10 minuti prima di un pasto. Questo tè terapeutico migliora la funzionalità epatica, migliora i processi di secrezione biliare.

5. Richiesto: 1 cucchiaio. l. foglie di ciliegio, 1 cucchiaio. l. Fiori di iperico, 3 tazze di birra.

Metodo di cottura Aggiungi erbe calde alle erbe, porta ad ebollizione e continua a fuoco basso per circa 30-40 minuti. Quindi rimuovere dal fuoco, raffreddare, filtrare e filtrare.

Metodo di utilizzo Prendi 2 cucchiai. l. 3 volte al giorno dopo i pasti, l'ultima dose - prima di andare a dormire. Il corso del trattamento è di 1-2 mesi. Il brodo è utile per le malattie del fegato.

6. Richiede: 1 piccola barbabietola, 4 cucchiai. l. tintura spiritica Hypericum, 4l di birra.

Metodo di cottura Lavate le barbabietole, sbucciate, tagliatele a pezzetti e mettete in una piccola casseruola. Versare la birra, portare a ebollizione, cuocere fino a quando non diventa morbido. Quindi estraete le barbabietole, filtrate il brodo, aggiungete lo spirito di erba di San Giovanni e mescolate bene.

Metodo di utilizzo Prendi 1/4 di tazza 5-6 volte al giorno per l'infiammazione e il dolore al fegato e alla cistifellea.

Infusi per malattie croniche del fegato e della cistifellea

1. Richiesto: 2 cucchiai. l. radice di cicoria schiacciata, 1 cucchiaio. l... fiori Hypericum, 1 cucchiaino. artemisia, zucchero o. miele, 1l di birra.

Metodo di cottura Una miscela di erbe versa birra calda e insiste 20-30 minuti, precedentemente avvolti. Mettere lo zucchero o il miele a piacere nell'infuso di erbe filtrato, mescolare accuratamente.

Metodo di utilizzo Si consiglia di assumere l'infuso necessariamente caldo, con colelitiasi 1/2 tazza 3 volte al giorno prima dei pasti.

2. Richiesto: 2 cucchiaini. semi di anice, 2 cucchiaini. Erbe di iperico, 1 cucchiaino. foglie di menta, 2 tazze di birra calda.

Metodo di cottura Mescolare l'anice, ben macinato in un mortaio, con iperico schiacciato e foglie di menta. Preparare birra calda, coprire e infondere per 30 minuti. Quindi filtrare la miscela.

Metodo di utilizzo Prendi un sorso 7-8 volte al giorno, lavato con una piccola quantità di acqua fredda.

L'infuso è utile per bere con lo zucchero, come il tè, prima o dopo aver assunto cibi grassi e piccanti. Puoi prendere un infuso per la prevenzione delle malattie del fegato, soprattutto se c'è una predisposizione genetica a tali malattie.

3. Richiesto: 1 cucchiaio. l. Erbe iperico, 1 cucchiaio. l. corteccia di olivello spinoso, 1 cucchiaino. ortica, 200 ml di birra.

Metodo di cottura Coprire le erbe e la corteccia con birra calda, coprire e lasciare per 10 minuti. Quindi ceppo di decotto per infusione.

Metodo di utilizzo Prendi 1 bicchiere 3 volte al giorno.

4. Richiesto: 2 cucchiai. l. Erbe iperico, 3 cucchiai. l. corteccia di viburno schiacciata, 1 litro di birra.

Metodo di cottura Erba di San Giovanni e corteccia versano birra fredda e fanno bollire a fuoco basso per 30-40 minuti. Quindi filtrare il brodo.

Metodo di utilizzo Prendi 1 cucchiaio. l. 3 volte al giorno prima dei pasti.

5. Richiesto: 1 cucchiaio. l. Hypericum erba schiacciato, 1 cucchiaio. l. erbe di achillea, 1 bicchiere di birra calda.

Metodo di cottura Tritare la miscela di erbe, versare con la birra calda, coprire con un coperchio e lasciare per 1 ora, quindi filtrare.

Metodo di utilizzo Prendi 1 cucchiaio. l. 3 volte al giorno prima dei pasti.

Con l'età, la massa del fegato e il flusso di sangue diminuiscono. Tra i 30 e 70 anni, il volume del fegato diminuisce del 28% e il flusso sanguigno diminuisce del 25-35% [Nielsen C., 1994]. Tuttavia, gli studi sull'attività degli enzimi epatici e lo studio della funzione proteina-sintetica del fegato indicano che non sono soggetti ad influenza significativa dell'età.

La funzione sintetica del fegato è ben caratterizzata dalla concentrazione di specifiche proteine ​​plasmatiche. L'indicatore più semplice della concentrazione della proteina plasmatica è l'ESR, che aumenta negli adulti di 0,22 mm / ora per 1 anno di vita a causa di un leggero aumento della concentrazione di globuline e fibrinogeno [Aldrich J., 1989].

Il limite inferiore e l'intervallo di riferimento medio della concentrazione totale di proteine ​​nel siero diminuiscono leggermente con l'età. Il contenuto di albumina è ridotto del 10-15% nell'intervallo da 30 a 80 anni [Annesley T., 1990]. La concentrazione di proteine ​​totali nel sangue rimane costante dopo 55 anni, come l'aumento del livello di proteine ​​della fase acuta (acidogglicoproteina, proteina amiloide sierica) e globuline abbassano la concentrazione di albumina.

Sebbene questa riduzione dell'albumina non sia sufficiente per diventare clinicamente significativa, può riflettere una diminuzione della capacità di riserva del fegato e contribuire a modificare le funzioni di trasporto dell'albumina (ad esempio, come vettore di droghe e calcio). Questo deve essere considerato quando si seleziona il dosaggio dei farmaci. La diminuzione della concentrazione di albumina nel sangue provoca la competizione di vari farmaci per il rimanente centro di legame libero della proteina, con il risultato che la mancanza di tali centri liberi aumenta la quantità della frazione attiva del farmaco. Questo fenomeno, insieme alla riduzione del flusso sanguigno nel fegato, che porta a una diminuzione del metabolismo dei farmaci, nonché una diminuzione della filtrazione renale (specialmente se il farmaco ha una distribuzione limitata nel corpo), può portare ad un aumento dell'azione farmacologica e al verificarsi di effetti collaterali. Insieme all'albumina negli anziani, la concentrazione di un altro vettore proteico, la transferrina, diminuisce.

L'attività degli enzimi epatici può diminuire con l'età, aumentare o non cambiare. I modelli di cambiamento nell'attività degli enzimi sono riportati in tabella. [Griffiths J.C., 1994].

L'attività di AST e ALT è leggermente aumentata nelle donne anziane, l'uso di preparati a base di estrogeni può anche aumentare l'attività di ALT nel sangue.

Nelle donne anziane in menopausa, l'attività di fosfatasi alcalina è aumentata del 40% rispetto ai giovani. Questo cambiamento riflette i disturbi ormonali caratteristici di questo periodo di vita, ma può anche essere associato a osteomalacia subclinica a causa dell'iperparatiroidismo. Sebbene l'attività della fosfatasi alcalina nelle donne sia inferiore rispetto agli uomini in tutte le fasce di età, può raggiungere il livello di attività negli uomini tra 60 e 90 anni. L'attività della fosfatasi alcalina negli uomini anziani è del 10% superiore rispetto ai giovani uomini.

L'aumento protettivo dell'attività GGTP, un marcatore sensibile di disfunzione epatica in uomini e donne, si verifica tra i 60 ei 90 anni.

La concentrazione di bilirubina nel siero, che riflette la funzione escretoria del fegato e del sistema epatobiliare, quasi non cambia con l'età.

Il fegato contiene un'enorme quantità di enzimi, che spiega la sua partecipazione a molti processi metabolici nel corpo umano. Ad eccezione di quelle sostanze che vengono trasportate attraverso i vasi mesenterici linfatici, tutte le sostanze provenienti dal cibo devono passare attraverso il fegato prima di essere distribuite e depositate nel corpo.

Le funzioni più importanti del fegato includono:

1) biosintesi di sostanze funzionanti e utilizzate in altri organi, ad esempio corpi chetonici, proteine ​​plasmatiche, glucosio, grassi;

2) sintesi dell'urea come prodotto finale del metabolismo dell'azoto nel corpo;

3) la funzione digestiva dovuta alla sintesi degli acidi biliari, la formazione e la secrezione della bile;

4) neutralizzazione di sostanze tossiche formate nel corpo o provenienti dall'esterno;

5) la secrezione di prodotti metabolici con la bile nell'intestino, la rimozione del colesterolo in eccesso, così come i risultanti acidi biliari, prodotti di degradazione dell'eme (pigmenti biliari) e altri metaboliti risultanti dalla neutralizzazione di sostanze nel fegato.

Il fegato è costituito da un numero relativamente piccolo di singoli tipi di cellule, ma allo stesso tempo, le numerose funzioni di questo organo si riflettono nella complessa struttura morfologica delle strutture cellulari.

Secondo il rapporto numerico dell'80% delle cellule epatiche sono gli epatociti; circa il 15% sono cellule endoteliali, di cui circa il 40% sono le cosiddette cellule di Kupffer. La maggior parte degli epatociti si trova nelle placche formate da due strati di cellule, tra loro i bile canalicoli. Le superfici esterne delle piastre, vagamente ricoperte di cellule endoteliali, vanno nelle sinusoidi. Questi ultimi sono vasi modificati (capillari) attraverso i quali circola sangue venoso arterioso misto: il sangue venoso proviene dalla vena porta, il sangue arterioso scorre dall'arteria epatica.

In considerazione di questa caratteristica della struttura, una parte della superficie degli epatociti è in contatto con il sangue (nelle sinusoidi) e l'altra con la bile nel dotto biliare. In generale, il fegato svolge le funzioni di un sistema di filtrazione, poiché il sangue viene "processato" prima che il filtrato entri nella vena centrale. Di conseguenza, la base del normale funzionamento del fegato è l'integrità delle connessioni tra le singole cellule e i loro vasi sanguigni.

Circa 1,2 litri di sangue attraversano il fegato in 1 minuto, di cui il 70% entra attraverso la vena porta, che raccoglie il sangue dal tubo digerente. Questa posizione del fegato fornisce il suo ruolo importante nella catena di trasformazione delle sostanze assorbite dall'intestino e nella regolazione della loro concentrazione nel sangue.

La relazione degli epatociti con il sistema vascolare cambia sia durante la vita intrauterina e subisce cambiamenti piuttosto significativi alla nascita. I vasi ombelicali, attraverso i quali il fegato fetale è stato rifornito di sangue, saturo di ossigeno, dal flusso sanguigno della madre, sono chiusi, con il risultato che il sangue meno ossigenato viene fornito al fegato dalla vena porta. I corrispondenti cambiamenti nei processi metabolici possono in parte spiegare la disfunzione epatica osservata nelle prime 2 settimane dopo la nascita.

Il fegato del neonato svolge le seguenti funzioni principali: mantenimento dell'omeostasi (composizione del sangue costante, ecc.), Glucosio in condizioni di grande necessità cerebrale per questo prodotto, legame ed escrezione di bilirubina dal corpo, formazione e secrezione di componenti della bile. Nel fegato, inoltre, ci sono la disintossicazione delle sostanze medicinali e l'attivazione di alcune sostanze per proteggere il corpo dall'assorbimento di endotossine, microrganismi.

La neutralizzazione delle sostanze consiste nella loro modifica chimica, che di solito comporta due fasi. Nel primo di questi, la sostanza subisce ossidazione, riduzione o idrolisi. Nel secondo, una sostanza viene aggiunta a questi gruppi ed è già in una forma legata (reazione di coniugazione) escreta dal corpo. In alcuni casi, la neutralizzazione procede solo a una fase, la prima o la seconda. Molti substrati sono completamente o parzialmente eliminati.

I meccanismi del metabolismo e della detossificazione di composti estranei nei neonati non sono sufficientemente sviluppati. Quindi, l'immaturità dei meccanismi di neutralizzazione (ossidazione e coniugazione) dei farmaci, caratteristica del fegato del feto, è, apparentemente, un meccanismo di protezione biologica, poiché la conversione dei farmaci liposolubili nei loro derivati ​​può rappresentare un serio pericolo per lo sviluppo del feto. Il miglioramento dei processi metabolici nel fegato contribuisce alla sopravvivenza del feto, che si realizza attraverso lo sviluppo di specifici sistemi enzimatici in risposta all'azione dell'ambiente attraverso il flusso sanguigno della madre o l'assorbimento intestinale nel neonato. La rottura della relazione, così come la sincronicità dei suddetti processi come risultato dell'esposizione ad una quantità eccessiva di tossine esogene o endogene, possono avere effetti pronunciati sul neonato.

Va notato che si può osservare una diminuzione dell'efficacia di alcuni farmaci a causa dell'aumento del tasso di reazioni di modificazione chimica e del loro legame con il fegato. Alcuni farmaci hanno dimostrato di inibire (inibire) l'attività degli enzimi coinvolti nella reazione di legame (coniugazione). In particolare, un inibitore abbastanza efficace (una sostanza che inibisce l'attività degli enzimi) è il fenobarbitale, usato per prevenire e curare l'ittero dei neonati.

L'ittero nucleare è una malattia che minaccia l'integrità del sistema nervoso centrale e persino la vita stessa di un neonato. Dal momento che i bambini del primo anno di vita nel processo di scambio di bilirubina, c'è un flusso piuttosto grande di esso nell'ambiente interno del corpo, immediatamente dopo la nascita, vengono attivati ​​i meccanismi della bilirubina nel fegato. Un neonato in buona salute fa fronte ad una elevata bilirubina (iperbilirubinemia) durante i primi 3-4 giorni di vita.

Le lesioni epatiche nei bambini hanno una natura abbastanza diversa, con epatite primaria caratterizzata, di regola, da infezione virale. L'epatite secondaria si presenta come sfondo infettivo (ad esempio, danno epatico in sepsi, mononucleosi infettiva) e malattie non infettive (come collagenosi, malattie cardiache, sangue, ecc.). L'epatite si sviluppa anche come risultato di vari effetti tossici di un'ampia varietà di agenti chimici (ad esempio, farmaci) o in parassitosi diffusa o parassitosi con localizzazione epatica. Nei neonati, il danno epatico secondario è solitamente di natura colestatica, che si forma a causa di anomalie congenite delle vie biliari o di vari disordini metabolici di natura congenita.

Il gruppo di malattie ereditarie, come l'epatite pigmentosa, comprende le sindromi di Gilbert - Meilelgracht, Crigler - Nayar, Dubin - Johnson e Rotor.

Quando l'urina diventa scura a causa della presenza di bile, è molto difficile da bere. In questo caso, affinché l'urina possa circolare meglio; attraverso i reni, è richiesto più fluido. In base all'esperienza acquisita, dopo l'inizio dell'assunzione di urina, diventa rapidamente più piacevole da gustare.

Inizia la terapia urinaria strofinando l'urina nei tuoi piedi e nei palmi, dandoti la possibilità di abituarti. Quindi prova a berlo in una piccola quantità, bevendo acqua se necessario. Se la prima urina del mattino è molto concentrata, quindi buttala via e usa la successiva urina ottenuta dopo aver bevuto molto o succo di frutta.

Trattamento di tintura

Il trattamento dei vini per l'epatite è controindicato. Può essere preso come una profilassi di questa malattia, con un fegato sano.

Utile per la prevenzione della tintura di ciliegie, fragoline di bosco e anguria sul vino rosso. Tutti hanno un effetto benefico sulla struttura dei reni e attivano anche la loro funzione escretoria.

1. Richiesto: 1/2 litro di vino rosso, 100 g di frutti di bosco o polpa di anguria.

Metodo di cottura Versare le bacche o la polpa di anguria con il vino e lasciare per 3 giorni. Quindi filtrare attraverso 1-2 strati di garza.

Metodo di utilizzo Prendi 2-3 cucchiai. l. 3 volte al giorno prima dei pasti.

Il prossimo rimedio è la tintura di polpa di zucca sul vino bianco.

2. Richiede: 1/2 litro di vino bianco, 300 g di zucca.

Metodo di cottura Grattugiare la zucca su una grattugia, versare la massa risultante con il vino, lasciare per 3 ore.

Metodo di utilizzo Prendi 1-2 cucchiai. l. 2-3 volte al giorno dopo i pasti. Il corso del trattamento è di 3 settimane.

E un altro strumento che puoi usare per la prevenzione dell'epatite - la tintura di fiori immortali.

3. Richiede 400 g di vino bianco, 20 g di fiori immortali.

Metodo di cottura Riempi i fiori con il vino, lascia per 48 ore, quindi filtra.

Metodo di utilizzo Prendi 2-3 cucchiai. l. 3 volte al giorno prima dei pasti per 2 settimane.

Per il beneficio del fegato, verranno utilizzate le seguenti ricette, che includono esclusivamente vino rosso non rigido, poiché promuove il nutrimento dei tessuti di questo organo, curandoli. Ma non abusare del dosaggio!

La prima ricetta è la tintura dell'uva.

4. Richiede: 900 g di vino rosso, 300 g di uva scura senza semi.

Metodo di cottura Tagliare ogni bacca in due, metterla in un piatto di vetro e coprire con il vino. Insistere per 3 giorni.

Metodo di utilizzo Prendi 2-3 cucchiai. l. 3 volte al giorno dopo i pasti. Puoi mangiare mezzo aceto inzuppato di vino. Il corso del trattamento è di 2 settimane, quindi dovresti fare una pausa per 2 settimane, quindi ripetere il corso.

La seguente è una ricetta per la tintura di ciliegie sul vino rosso.

5. Richiesto: 1/2 litro di vino rosso, 1/2 kg di ciliegia matura matura.

Metodo di cottura Rimuovere le pietre dalle ciliegie, coprire le bacche con il vino e lasciare per 24 ore.

Metodo di utilizzo Prendi 2-3 cucchiai. l. 3-4 volte al giorno dopo i pasti. Il corso del trattamento è di 3 settimane.

Epatite virale

Le caratteristiche principali di questo gruppo di malattie sono il danno primario al fegato e le manifestazioni di intossicazione generale.

L'epatite virale è causata da virus appartenenti a famiglie diverse (epatite A, B, C, D, E). La principale via di infezione nell'epatite A ed E è fecale-orale. La fonte dell'infezione è una persona malata, portatrice di qualsiasi forma di epatite A o E. Una persona viene infettata dall'acqua sporca, prodotti non lavati. L'epatite A colpisce spesso i bambini, l'epatite E - gli adulti.

La via di trasmissione del virus nell'epatite B, C e D è parenterale: attraverso il sangue e altri ambienti biologici, l'infezione può anche verificarsi con sperma, saliva, secrezioni vaginali e lacrime.

Puoi contrarre un'infezione da una persona con epatite acuta e cronica. Molto spesso, l'infezione si diffonde durante le manipolazioni terapeutiche e diagnostiche attraverso la pelle danneggiata e le membrane mucose, durante il parto, i rapporti sessuali. Una procedura elementare manicure o tatuaggi può essere causata da un'infezione. L'epatite A e B sono più comuni.

L'epatite è una malattia virale caratterizzata da una diffusa infiammazione del tessuto epatico. Ci sono diversi tipi di questa malattia.

Epatite A, o malattia di Botkin. L'infezione da questa specie può avvenire attraverso oggetti domestici, acqua, cibo, ecc. La malattia non diventa cronica.

Epatite B (siero). Questo tipo di epatite può essere infettato solo se il sangue di una persona malata entra nel corpo.

Epatite C. La malattia può essere trasmessa attraverso entrambi gli oggetti domestici e attraverso il sangue. Il decorso di questo tipo di epatite è particolarmente grave, poiché la malattia si sviluppa in forma latente, i sintomi compaiono solo nella fase avanzata, quando il trattamento è già difficile.

Nel lungo periodo, l'epatite può portare alla cirrosi epatica.

I principali sintomi di epatite sono eruttazione, perdita o perdita di appetito, bruciore di stomaco, nausea, vomito, stanchezza, debolezza, malessere generale, sapore amaro in bocca, muscoli e mal di testa, colorazione della sclera degli occhi e della pelle gialla, scurimento delle urine, tosse, naso che cola

Nella medicina popolare, i farmaci a base di miele sono spesso usati per curare l'epatite: questo è il modo in cui il corpo reintegra le sue riserve minerali, vitamine, acidi organici e zuccheri.

La medicina tradizionale approva anche il trattamento addizionale con il miele, confermando l'attivazione dei processi metabolici nel fegato, che viene effettuata a causa delle proprietà chimiche e biologiche di questo prodotto.

Ricetta i

Olio d'oliva - 200 ml;

Sbucciare i limoni, separare i semi, saltare la polpa con la buccia attraverso un tritacarne, mescolare con miele e olio d'oliva e prendere 1 cucchiaio 3 volte al giorno 30 minuti prima dei pasti. Lo strumento risultante viene memorizzato nel frigorifero.

Ricetta 2

Cinorrodi cannella - 2 cucchiai;

Fiori di tanaceto - 2 cucchiai;

Fiori di camomilla farmaceutica - 2 cucchiai;

Foglie di salvia - 2 cucchiai;

Radice di bardana - 2 cucchiai;

Trasforma l'erba - 2 cucchiai;

L'erba dell'uccello dell'altopiano - 2 cucchiai;

Yarrow Herb - 2 cucchiai;

Herb Hypericum perforatum - 2 cucchiai.

Materiale vegetale da miscelare accuratamente. 2 cucchiai della raccolta medicinale ottenuta versare 2 tazze di acqua bollente, lasciare agire per 30 minuti, quindi filtrare e raffreddare.

Prendi 20 minuti prima dei pasti 3-4 volte al giorno per 1/2 tazza.

Ricetta 3

Foglie di melissa - 2 cucchiai;

Foglie di menta piperita - 2 cucchiai;

Le foglie del cavalletto europeo sono 2 cucchiai;

Fiori di camomilla farmaceutica - 2 cucchiai;

Erbe solcate - 2 cucchiai.

Miscela di piante medicinali, versare 1 cucchiaio di acqua bollente in 1 tazza, lasciare agire per 30 minuti e filtrare. Prendi 1/3 di tazza 3 volte al giorno.

Ricetta 4

Erba celidonia grande - 1 cucchiaio;

Fiori di una farmaceutica di camomilla - 1 cucchiaio;

Foglie di guardia a tre foglie - 1 cucchiaio.

Ingredienti vegetali mescolare, tritare, versare 3 tazze di acqua bollente, insistere per 1 ora, accuratamente avvolto con una coperta calda. Assumere dopo i pasti 2 volte al giorno e 1/2 tazza.

Ricetta 5

Hypericum erba perforatum - 2 cucchiai;

Fiori di una farmaceutica di camomilla - 1 cucchiaio;

Fiori di immortelle sabbiose - 1 cucchiaio;

Radice di dente di leone medicinale - 1 cucchiaio;

Erba Centaury - 1 cucchiaio;

Erba da orologio a tre foglie - 1 cucchiaio.

Tutti gli ingredienti vegetali sono accuratamente miscelati, essiccati, tritati, 1 cucchiaio della raccolta risultante versare 1 tazza di acqua bollente, lasciare per 30 minuti e filtrare.

Prendi 20 minuti prima dei pasti 3 volte al giorno per 1/2 tazza.

Ricetta 6

Foglie di menta piperita - 20 g;

Radice di liquirizia - 10 g;

Erba di erba di San Giovanni - 10 g;

Erba celidonia grande - 10 g;

Fiori di camomilla - 10 g

Le materie prime vegetali si mescolano, tritate, versate 1 cucchiaio della raccolta con 1 tazza di acqua fredda filtrata, portate a fuoco lento, portate ad ebollizione e cuocete per 7 minuti. Successivamente, lo strumento risultante dovrebbe essere filtrato e raffreddato. Prendi 1 bicchiere 2 volte al giorno prima dei pasti.

Ricetta 7

Miele - 4 cucchiaini;

Succo di barbabietola - 1 tazza.

Gli ingredienti sono accuratamente miscelati e prendono 1/2 tazza 2 volte al giorno.

Ricetta 8

Succo di rafano - 1 tazza;

Succo di barbabietola - 1 tazza;

Succo di carota - 1 tazza;

Spremere il succo dai limoni. Tutti gli ingredienti si mescolano. I mezzi ricevuti per accettare durante 1 mese su 1 cucchiaio 3 volte al giorno in 30 minuti prima del cibo. Si consiglia di ripetere il trattamento dopo 2 mesi.

Ricetta 9

Miele - 1 cucchiaio;

Mele e carote per pulire, tritare, mescolare con miele e mangiare entro 24 ore. Il corso del trattamento è di 2 mesi.

Ricetta 10

Succo di ravanello - 1 tazza;

Succo di barbabietola - 1 bicchiere.

Gli ingredienti sono mescolati e presi 1 volta al giorno per 1 bicchiere.

Ricetta 11

Rosa canina - 1 tazza;

Zucchero - 1 tazza;

Alcool 70% - 600 ml;

Vodka - 2 bicchieri.

Risciacquare il dogrose, asciugare e saltare attraverso un tritacarne, quindi mescolare con lo zucchero e aggiungere alcol.

I mezzi ricevuti per mettere in un luogo soleggiato e insistono per 5 giorni con agitazione periodica.

Dopo il tempo specificato, mescolare il farmaco con la vodka, lasciare per altri 5 giorni e filtrare. Prendi 20 ml dopo i pasti 2 volte al giorno.

Ricetta 12

Cinorrodi cannella - 1 cucchiaio;

Elecampane radice alta - 1 cucchiaio;

Radice di bardana - 1 cucchiaio;

Foglie di bardana - 1 cucchiaio;

Herb grape ordinario - 1 cucchiaio;

Herb of the Highlander Bird - 1 cucchiaio da tavola;

Yarrow herb - 1 cucchiaio;

Erba equiseto - 1 cucchiaio;

Herb salvia medicinali - 1 cucchiaio;

Fiori di una farmaceutica di camomilla - 1 cucchiaio;

Fiori di Hypericum perforatum - 1 cucchiaio;

Fiori di tanaceto - 1 cucchiaio.

Tutti gli ingredienti vegetali si mescolano e si tagliano. 4 cucchiai delle materie prime medicinali ottenute versano 1 litro di acqua bollente, lasciano riposare per 3 ore. Prendere 3 volte al giorno per 1/3 di tazza.

Ricetta 13

Bacche di ribes nero - 100 g;

Lavare il ribes, tritare e mescolare con il miele. I mezzi ricevuti per accettare tra 2-3 mesi 3 volte al giorno in 30 minuti prima del cibo su 1 cucchiaino.

Ricetta 14

Radice di rafano - 1 kg.

Rafano pulito e grattugiato, versare 3 litri di acqua bollente e lasciare per 24 ore, avvolto in una coperta calda. Lo strumento risultante viene filtrato e preso durante la settimana 3 volte al giorno prima dei pasti per 1/2 tazza.

Lo strumento è particolarmente efficace nell'epatite infettiva acuta.

Ricetta 15

Radice di liquirizia - 2 cucchiai;

Fiori di camomilla farmaceutica - 2 cucchiai;

Erba celandina maggiore - 4 cucchiai;

Hypericum erba perforatum - 4 cucchiai;

Foglie di menta piperita - 4 cucchiai.

Gli ingredienti si mescolano e si tagliano. 3 cucchiai della raccolta risultante versare 500 ml di acqua bollente, mettere in un bagno di acqua bollente e riscaldare per 30 minuti.

Assumere 2 volte al giorno prima dei pasti per 1 bicchiere.

Ricetta 16

Perguu preso per 3 mesi 3 volte al giorno per 30 minuti prima dei pasti e 1 cucchiaino.

Ricetta 17

Frutti di finocchio - 1 cucchiaio;

Stigmi di mais - 1 cucchiaio;

Fiori di tanaceto ordinario - 1 cucchiaio;

Fiori di una farmaceutica di camomilla - 1 cucchiaio;

Fiori di immortelle sabbiose - 1 cucchiaio;

Fiori di calendula - 1 cucchiaio;

Erba celidonia grande - 1 cucchiaio;

Herb assenzio - 1 cucchiaio;

Foglie di menta piperita - 1 cucchiaio;

Radice di dente di leone medicinale - 1 cucchiaio.

Mescolare tutti gli ingredienti, 4 cucchiai della raccolta versare 500 ml di acqua bollente, lasciare agire per 20 minuti e filtrare. Assumere 1/2 tazza 3 volte al giorno 30 minuti prima dei pasti.

Ricetta 18

Foglie di betulla verruche - 1 cucchiaio;

Foglie di ortica - 1 cucchiaio;

Foglie di ribes nero - 1 cucchiaio;

Fiori di una farmaceutica di camomilla - 1 cucchiaio;

Fiori di immortelle sabbiose - 1 cucchiaio;

Semi di lino alle erbe - 1 cucchiaio;

Erba di erba di San Giovanni - 1 cucchiaio;

Semi di carota - 1 cucchiaio.

Le materie prime vegetali tagliano e si mescolano. 3 cucchiai della raccolta risultante versare 1 litro di acqua bollente, lasciare per 2 ore e scolare. Prendi 1 bicchiere prima dei pasti 3 volte al giorno.

Ricetta 19

Radici di Gravilata tritate fresche - 500 g;

Rizomi di wheatgrass - 500 g;

Cinorrodi di cannella - 500 g;

Frutto di biancospino - 1/2 tazza;

Vodka - 2 bicchieri;

Linfa di betulla - 10 litri.

I frutti di biancospino versano la vodka, insistono per un giorno e si stirano. Radici di gravilatum, rizomi di grano saraceno e cinorrodi si mescolano, tritare, versare l'infuso risultante, aggiungere la linfa di betulla, mettere in un luogo fresco e buio e infondere per 4 settimane con agitazione e agitazione occasionali. Dopo di ciò, filtrare e prendere 3 volte al giorno 30 minuti prima dei pasti, 50-100 ml.

Ricetta 20

Erba di bue multi-gambo - 6 cucchiai;

Cinnamon Rose Hips - 4 cucchiai;

Hypericum erba perforatum - 4 cucchiai;

Foglie di betulla, raccolte in primavera, - 3 cucchiai;

Foglie di fireweed a foglie strette - 3 cucchiai;

Fiori di trifoglio prato - 3 cucchiai;

Fiori di achillea asiatica - 3 cucchiai;

Foglie di ortica - 2 cucchiai;

Foglie di menta piperita - 2 cucchiai;

Fiori di calendula medicinali - 2 cucchiai.

Per preparare una collezione medicinale degli ingredienti vegetali sopra elencati, versare 2 cucchiai in un thermos, versare 500 ml di acqua bollente, lasciare per 7 ore e filtrare. Per accettare, prima di scaldarsi, 4 volte al giorno in 30 minuti prima del cibo su 1/2 bicchieri. Il corso del trattamento è di 2-3 mesi.

Ricetta 21

Erba di bue multi-gambo - 5 cucchiai;

Erba di campo viola - 4 cucchiai;

Erba di germoglio a forma di edera - 4 cucchiai;

Fiori di cicoria - 3 cucchiai;

Erba di timo strisciante - 3 cucchiai;

Erba tardiva - 3 cucchiai;

Herb Thistle Hairy - 3 cucchiai da tavola;

Foglie di ortica - 3 cucchiai;

Il rizoma di calamo palude - 2 cucchiai;

Foglie di menta piperita - 2 cucchiai;

Frutta di aneto giardino - 2 cucchiai;

Semina di semi di lino - 2 cucchiai;

Fragola di erba raccolta durante il periodo di fioritura - 2 cucchiai.

Gli ingredienti sono mescolati, tritati, 2 cucchiai versati in un thermos, versare 500 ml di acqua bollente, lasciare per 7 ore e scolare. Prendi 20 minuti prima dei pasti 4 volte al giorno per 1/2 tazza, pre-riscaldamento.

Nell'epatite cronica, il trattamento deve essere lungo e continuo (a volte per diversi anni). Questo strumento ha un'azione antinfiammatoria, coleretica, antibatterica e antispasmodica. L'assunzione regolare aiuta a rallentare lo sviluppo di alterazioni distrofiche e infiammatorie nel tessuto epatico.

Ricetta 22

Herb celandine - 2 cucchiai;

Yarrow herb - 1 cucchiaio;

Erba di Adone - 1 cucchiaio;

Erba equiseto - 1 cucchiaio.

Macinare i componenti vegetali, versare 5 tazze di acqua bollente, infondere per 30 minuti, filtrare e prendere 2 volte al giorno, mattina e sera, secondo

Ricetta 23

Latte - 1 tazza;

Birra - 2 bicchieri.

Gli ingredienti sono mescolati e presi 3 volte al giorno prima di mangiare 1 bicchiere.

Ricetta 24

Rosa canina - 1 tazza;

Zucchero - 1 tazza;

Alcool 70% - 600 ml;

Vodka - 2 bicchieri.

Separare i fianchi dai semi, tritare la polpa, aggiungere alcol, aggiungere zucchero, mettere in un luogo soleggiato e insistere per 5 giorni con agitazione occasionale. Dopo di che aggiungi la vodka, insistere per altri 5 giorni, filtrare e prendere

2 volte al giorno dopo i pasti, 20 ml.

Ricetta 25

Succo di rafano - 1 tazza;

Gli ingredienti si mescolano, insistono per 1 giorno e si prendono 3 volte al giorno per 20 minuti prima dei pasti e 1 cucchiaio. Conservare in frigorifero.

Ricetta 26

Aghi di pino - 1 kg;

Acqua bollita - 2 litri.

Risciacquare gli aghi di pino degli aghi di pino, tritarli, versare lo zucchero semolato, versare acqua e lasciare per 3 giorni in un luogo caldo, quindi filtrare.

Assumere 3 volte al giorno 30 minuti prima dei pasti, 300 ml.

Ricetta 27

Bacche di uva spina fresche.

Ogni giorno si consiglia di consumare 200 g di uva spina fresca.

Ricetta 28

Radice di rafano - 1 kg;

Radicare le radici del rafano, saltare un tritacarne, versare acqua bollente, avvolgere una coperta calda e insistere per 1 giorno, quindi filtrare. I mezzi ricevuti per accettare durante 1 settimana 3 volte al giorno prima di cibo su occhiali 1/2.

Ricetta 29

I semi di lino si avvolgono in diversi strati di garza piegati, immersi nell'acqua bollente, si raffreddano leggermente e si applicano all'area del fegato. Questa procedura è un trattamento aggiuntivo.

Bacche fresche di ribes nero - 100 g;

Risciacquare le bacche, tritare, mescolare con il miele e prendere per 2-3 mesi 3 volte al giorno 30 minuti prima dei pasti, 2 cucchiaini.

Trattamento con prodotti raffinati

Guarnizioni imbevute di paraffina, deposte sul fegato.

Trattamento con grassi e oli vegetali

Mescolare 1/4 tazza di olio d'oliva con la stessa quantità di succo di pompelmo. Bevi prima di dormire non meno di 2 ore dopo un pasto, dopo aver fatto un clistere pre-pulizia.

Nell'epatite cronica, carota, camoscio, cipresso, geranio, lavanda, limone, mandarino, menta piperita, rosa, rosmarino, salvia e oli di timo danno un buon effetto.

Trattamento del metallo

Nell'epatite cronica, lo zinco, il magnesio e l'oro hanno un effetto curativo.

Trattamento minerale e minerale

Acquamarina, diamante, turchese, giacinto, cristallo di rocca, malachite, pietra di luna, topazio, crisolito sono usati per curare l'epatite cronica.

Trattamento con sabbia

Riscaldare la sabbia a 52-55 ° C, versarla in un sacchetto di stoffa, metterla sulla zona del fegato, coprire con un asciugamano di spugna o un tessuto di lana. La durata della procedura è di 20-30 minuti. Nel corso di 10 trattamenti al giorno. È indicato per l'epatite cronica senza esacerbazione.

idroterapia

1. Mostra bagni caldi (con prurito cutaneo). La temperatura dell'acqua è di 38-40 ° C, la procedura dura 5 minuti.

2. Clistere con acqua calda (40 ° C) 3 volte al giorno. Durante la procedura, il paziente deve trovarsi su una superficie dura.

Mescolare 1 cucchiaino di argilla bianca con 1 bicchiere d'acqua. Bere 1 bicchiere 2 volte al giorno per 3 settimane. Se necessario, dopo 10 giorni è possibile ripetere il trattamento.

Trattamento del latte

Mescolare 100 ml di latte caldo (70-80 ° C) e succo di carota appena spremuto, preso a stomaco vuoto al mattino per un mese.

Trattamento con succhi, verdure e frutta

Prendi i seguenti succhi e miscele di succo di 250 ml al giorno per 3-4 settimane: succo di carota, una miscela di carota, barbabietola e succo di cetriolo in un rapporto di 10: 3: 3, una miscela di succo di carota, barbabietola e latte di cocco in un rapporto : 2; una miscela di succhi di carota e spinaci in un rapporto di 5: 3; una miscela di succo di carota, dente di leone, lattuga nel rapporto di 9: 3: 4.

Trattamento delle piante medicinali

Numero di raccolta 1

1 cucchiaio. cucchiaio di radice di valeriana, fiori di biancospino, 2 cucchiai. cucchiai di crespino, foglie di menta piperita, 200 ml di acqua.

1-2 cucchiai. mescolare il cucchiaio, versare acqua bollente, far bollire a bagnomaria per 15 minuti, raffreddare a temperatura ambiente per 45 minuti, filtrare, versare acqua bollente a 200 ml.

Prendi 1 bicchiere al mattino e alla sera per normalizzare la composizione della bile.

Numero di raccolta 2

2 cucchiai. cucchiai di radice di cicoria, fiori di immortelle sabbiose, radice di tarassaco, 200 ml di acqua

1-2 cucchiai. mescolare il cucchiaio, versare acqua bollente, far bollire a bagnomaria per 15 minuti, raffreddare a temperatura ambiente per 45 minuti, filtrare, versare acqua bollente a 200 ml.

Assumere 1/3 di tazza 3 volte al giorno a stomaco vuoto come agente coleretico.

Numero di raccolta 3

20 g di corteccia di olivello fragile, foglie di guardia, radice di genziana gialla, erba celidonia, radice di tarassaco, foglie di menta piperita, 250 ml di acqua.

1-2 cucchiai. versare il composto con acqua bollente, far bollire a bagnomaria per 30 minuti, raffreddare a temperatura ambiente per 10 minuti, filtrare, versare acqua bollente a 200 ml.

Infusione di fiori di fiordaliso per epatite virale

1 cucchiaio. cucchiaio di fiordaliso blu, 250 ml di acqua.

Fiori di fiordaliso versano acqua bollente, insistono per 5-10 minuti.

Prendi 1/4 di tazza 2-3 volte al giorno.

Nel periodo di recupero dopo aver sofferto di epatite per 6 mesi, il duro lavoro fisico e gli sport sono controindicati. Nell'epatite cronica, i cibi dietetici (bolliti, a vapore) sono obbligatori, i latticini sono ammessi; vegetali; minestre di frutta; cereali vari; verdure - carote, barbabietole, pomodori, patate; dai piatti di carne - pollo magro, carne di manzo, pesce; dai carboidrati - biscotti da pasticceria non elaborata.

Prevenzione dell'epatite virale: igiene personale, uso di acqua e cibo benigni, uso di contraccettivi meccanici, sterilizzazione accurata degli strumenti.

Infuso di fiori di tiglio con epatite virale

1 cucchiaio. cucchiaio di fiori di tiglio, 250 ml di acqua.

I fiori di tiglio versano acqua bollente, insistono per 5-10 minuti.

Prendi 1/4 di tazza 2-3 volte al giorno.

Tasse per l'epatite virale

2 cucchiai. cucchiai di ontano di corteccia spinosa, 1 cucchiaio. cucchiaio di semi di cumino, frutti di finocchio ordinario, 3 cucchiai. cucchiai di foglie di menta piperita, erba millefoglie, erba centenaria piccola, 500 ml di acqua.

2 cucchiai. cucchiaio mescolare versare acqua bollente, far bollire per 10 minuti, scolare.

Prendi 1/4 tazza 3 volte al giorno 30 minuti prima dei pasti.

2. Richiede: 1 cucchiaio. cucchiaio erba di erba di San Giovanni, erbe achillea, fiori di camomilla, 2 cucchiai. cucchiai di fiori tanaceto, radice di bardana, rosa canina cannella, erba salvia, erba dell'altopiano, undici radici forti, erba di successione, 500 ml di acqua.

2 cucchiai. versare il composto versando acqua, mettere a bagnomaria per 20 minuti, scolare.

Prendi 1/3 di tazza 3 volte al giorno 30 minuti prima dei pasti.

2 cucchiai. cucchiai di foglie d'acqua trifoglio, fiori immortelle, 1 cucchiaio. cucchiaio di coriandolo, 1 dess. cucchiaio di foglie di menta piperita, 500 ml di acqua.

2 cucchiai. cucchiaio mescolare versare acqua bollente, far bollire per 10 minuti, scolare.

Prendi 1/2 tazza 3 volte al giorno per 20 minuti prima di mangiare.

2 cucchiai. cucchiai di cumino ordinario, radici di angelica, foglie di menta piperita, corteccia di olivello spinoso, foglie di salvia, 750 ml di acqua.

3 cucchiai. cucchiaio mescolare versare acqua bollente, insistere 20 minuti, scolare.

Assumere 1/2 tazza 3 volte al giorno 30 minuti prima dei pasti.

1 cucchiaio. cucchiaio di radice di valeriana, frutti di crespino, fiori di biancospino, foglie di menta piperita, 250 ml di acqua.

1 cucchiaio. cucchiaio della miscela versare acqua bollente, insistere 20 minuti, scolare.

Prendi 1/2 tazza 2 volte al giorno.

1 cucchiaio. cucchiaio di radice di liquirizia, 3 cucchiai. cucchiai di foglie di melissa

2 cucchiai. cucchiai di frutta di finocchio, 500 ml di acqua.

3 cucchiai. cucchiaio mescolare versare acqua bollente, insistere 20 minuti, circa la tensione.

Assumere 1/2 tazza 3 volte al giorno per un'ora prima dei pasti. Corso di ricezione - 1 mese.

Mummia di trattamento

4 g di mummia diluita nel latte, aggiungendo alla miscela succo d'uva, succo di mirtillo, miele. Accettare 2 volte al giorno - a stomaco vuoto al mattino e alla sera entro 28 giorni.

Prendi 0,35 g di mummia al mattino a stomaco vuoto, la sera - 0,2 g Bere per 10 giorni con una pausa di 5 giorni. Nel corso del trattamento 10 cicli.

Trattamento di apicoltura

Mescolare 1 kg di miele e 1 kg di ribes nero. Prendi

1 cucchiaino 3 volte al giorno per 30 minuti prima dei pasti.

Numero di ricetta 1

50 ml di succo di pompelmo, olio di lino.

Succo di pompelmo mescolato con olio di lino.

Accettare per la notte, prima avendo fatto un clistere purificante, ripetere un clistere al mattino.

Numero della ricetta 2

1 cucchiaio. cucchiaio di mirtilli rossi, 250 ml di acqua.

Le bacche versano acqua bollente, insistono 30 minuti, scolano.

Prendi 3 cucchiai. cucchiai 4-5 volte al giorno.

Epatite attiva cronica (hag)

L'epatite cronica attiva (CAG) è una malattia progressiva, il cui verificarsi è dovuto a una serie di fattori, compresi quelli genetici. Il ruolo di quest'ultimo è particolarmente significativo nel caso di epatite autoimmune. Questa forma, di regola, prevale nelle donne di età inferiore ai 30 anni, che è causata dall'influenza dei geni immunoregolatori legati al cromosoma X. Il fattore genetico consente di sviluppare meccanismi immunopatologici.

Articolo Precedente

Epatite congenita nei bambini

Articolo Successivo

Virobac Plus