Rame (Cu) sangue, urina o capelli

Cibo

Non è richiesto un addestramento speciale.

Quando si analizza il contenuto dell'elemento nei capelli, è necessario prima familiarizzare con i requisiti per i capelli per la ricerca, che vengono presentati da questo laboratorio.

Materiale di prova: vedere nella descrizione

Il rame nel corpo umano si trova in due stati: Cu1 + e Cu2 +; e la facile transizione tra queste forme fornisce le proprietà redox di questo elemento. La quantità principale di rame nel corpo è nella forma associata a peptidi, proteine ​​e altre sostanze organiche, mentre la concentrazione di rame libero all'interno delle cellule è estremamente bassa. Il metabolismo del rame si verifica principalmente nel fegato, dove questo elemento è incorporato in enzimi e altre proteine. Dal fegato, oltre il 90% del rame viene trasferito ai tessuti periferici nella composizione di ceruloplasmin, il principale enzima contenente rame del corpo umano.

Per valutare il metabolismo del rame nel corpo, è consigliabile condurre uno studio del contenuto di rame nel plasma sanguigno in combinazione con il test per il ceruloplasmina, sebbene con lievi modifiche questi studi potrebbero non essere sufficientemente istruttivi. Molto meno spesso per questi scopi viene utilizzata la definizione di escrezione di rame con l'urina. L'analisi del contenuto di rame nei capelli viene effettuata in alcuni casi per la diagnosi di intossicazione da rame o disordini metabolici

metodo

La spettroscopia di assorbimento atomico (AAS) è un metodo di analisi quantitativa basato sulle proprietà degli atomi per assorbire la luce con una lunghezza d'onda specifica (assorbimento risonante) e l'effetto sul segnale analitico di altri atomi presenti nell'atomizzatore è escluso.

Valori di riferimento - Norm
(Sangue, urina o capelli di rame (Cu))

Le informazioni relative ai valori di riferimento degli indicatori, nonché la composizione degli indicatori inclusi nell'analisi possono differire leggermente a seconda del laboratorio!

Analisi dell'urina quotidiana per rame

Lascia un commento 837

La maggior parte del rame (Cu, cuprum) risiede nel corpo umano in uno stato associato a composti chimici. La composizione di queste sostanze è carbonio e il rame in uno stato libero all'interno delle cellule è difficile da trovare. Lo scambio di rame viene effettuato nel fegato, dove questa sostanza è inclusa nella composizione di enzimi e altre proteine. Determinare il livello di rame nelle urine aiuta a identificare le malattie rare, l'avvelenamento e altri disturbi nel corpo.

testimonianza

Viene eseguito un test di analisi delle urine per Cu per valutare il livello corrente della sostanza nel corpo (eccesso, carenza). Esame di laboratorio viene effettuato per determinare la malattia Westfal-Wilson-Konovalov, in connessione con l'osservazione dello sviluppo o il trattamento di questa malattia. Viene utilizzato per diagnosticare l'avvelenamento da cuprum e le sostanze contenenti Cu, che possono manifestarsi in forma acuta o cronica. L'analisi urinaria per cuprum è prescritta per i fallimenti nei processi metabolici del rame nei parenti di sangue, durante il trattamento di deviazioni dolorose dallo stato normale o dal processo di sviluppo, accompagnato da una violazione del metabolismo del Cu, nelle malattie del fegato. Un referto a un test delle urine per il rame è fornito da un epatologo, un terapeuta e un neurologo.

Analisi dell'urina quotidiana: preparazione e condotta

La preparazione per un test delle urine per il rame inizia pochi giorni prima del test. In questo momento, dovresti consultare il tuo medico circa i farmaci assunti, se presenti. I farmaci contenenti zinco possono influenzare l'affidabilità dei risultati dell'analisi, poiché l'assorbimento del rame dall'intestino viene bloccato a dosi elevate di zinco. L'urina giornaliera non può essere raccolta quando si assumono alcol o droghe.

Il materiale biologico per l'analisi delle urine su cuprum viene raccolto per 24 ore a casa. Per fare questo, preparare un grande contenitore sterile (con una capacità di 2-3 litri) e uno piccolo. Non è necessario raccogliere la prima porzione mattutina dell'urina, quindi tutte le parti dell'urina vengono raccolte in un periodo di 24 ore, compresa la porzione mattutina del giorno successivo. L'urina giornaliera in un contenitore deve essere conservata in un luogo buio e fresco (frigorifero). Successivamente, il contenuto di un grande contenitore viene miscelato, il volume dell'urina giornaliera viene registrato, circa 100 ml della quantità totale di urina viene versata in un piccolo contenitore e consegnata al laboratorio per la ricerca.

Decodifica risultati

Eccesso di rame nel rene

Elevati livelli di Cu nelle urine nella maggior parte dei casi indicano una degenerazione epatolenticolare (malattia di Westphal-Wilson-Konovalov). Per confermare l'ipotesi, viene condotto uno studio supplementare: una biopsia epatica. Questa malattia è ereditaria, estremamente rara ed è associata a processi metabolici alterati di cuprum nel corpo, che porta ad un'eccessiva deposizione di questa sostanza nei reni, nel fegato e in altri organi. La diagnosi precoce e l'inizio immediato del trattamento aiutano a contenere i progressi della malattia e ad evitare conseguenze gravi:

Un Cu elevato può indicare una cirrosi biliare (una malattia associata a compromissione del funzionamento del sistema immunitario, caratterizzata da rapidi cambiamenti distruttivi nei dotti biliari all'interno del fegato, con conseguente stasi della bile e insufficienza epatica in via di sviluppo), sindrome nefrosica (danno renale, caratterizzata da gonfiore agli arti e in tutto il corpo, vicino ai cambiamenti di laboratorio).

Al fine di comprendere correttamente i risultati dello studio, è necessario tenere conto della quantità di proteine ​​contenenti cuprum presenti nel plasma sanguigno e nel cuprum nel sangue. Un livello aumentato di cuprum può parlare di tali patologie:

  • epatite cronica;
  • Morbo di Alzheimer;
  • pellagra.
Torna al sommario

Livello ridotto

Un livello ridotto di Cu nelle urine indica una deficienza di cuprum nel corpo, il motivo per cui può essere una dieta squilibrata. Un altro motivo è la malattia di Menkes, che è ereditaria. Provoca interruzioni nell'assorbimento e nel trasporto di cuprum nel corpo. La malattia si fa sentire fin dalla prima infanzia ed è espressa in convulsioni, una diminuzione significativa delle dimensioni del cranio e del cervello con dimensioni normali di altre parti del corpo. In questo caso, molti capelli ricci, privi di pigmento, e quindi cadono.

Rame nelle urine

Il rame è un elemento responsabile del metabolismo e della produzione di sostanze necessarie per l'attività vitale degli organismi viventi. Il rame in piccole quantità può essere presente nelle urine, ma lo squilibrio del cuprum porta a una rottura del sistema nervoso, circolatorio e immunitario. Al fine di prevenire lo sviluppo di pericolose patologie associate a un eccesso o carenza di questa sostanza, i medici raccomandano di passare l'analisi delle urine al livello dell'elemento.

La funzione del rame nel corpo

L'elemento influenza direttamente lo stato di tutto l'organismo, in primo luogo - il sistema circolatorio e urinario. La sostanza entra nel sangue attraverso la proteina ceruloplasmina e quindi entra nell'intestino e nel fegato. Nell'uomo, il rame ha il seguente scopo:

  • parte degli enzimi che accelerano i processi biologici negli organismi viventi;
  • partecipa al processo di formazione dell'emoglobina;
  • supporta le reazioni redox;
  • partecipa alla demolizione di proteine ​​e grassi;
  • regola il sistema nervoso e il cervello.
Torna al sommario

Disturbo del rame

La norma di cuprum nel corpo di un adulto è 1,57-3,14 mmol.

La deviazione dalla norma di questo indicatore comporta conseguenze gravi. Elevati livelli di rame portano alle seguenti malattie:

Una quantità insufficiente di rame non è meno pericolosa per il corpo, in primo luogo soffrono il fegato, i reni e il sistema nervoso centrale. La mancanza di un elemento porta allo sviluppo di tali patologie:

  • L'osteoporosi è una malattia cronica con ridotta densità ossea.
  • L'agranulocitosi è una diminuzione della resistenza del corpo a varie infezioni.
  • Anemia microcitica - carenza di ferro.

Quando si fa l'analisi?

Un test delle urine per il rame mostra il contenuto di un elemento nel corpo. Il numero normale di cuprum è considerato nell'analisi dell'urina giornaliera negli uomini nell'intervallo 2-80 mcg / die, nelle donne - 3-35. I campioni vengono eseguiti per confermare la presenza di gravi patologie epatiche, in caso di avvelenamento con un elemento o quando sono presenti sintomi della malattia di Wilson. Inoltre, i medici raccomandano la diagnostica se viene riscontrata una violazione della digeribilità cuprum nei parenti più prossimi.

Preparazione per l'analisi delle urine per il rame

Molti farmaci possono influenzare la quantità di cuprum nelle urine, quindi si dovrebbe astenersi dall'uso di diuretici 48 ore prima della raccolta, così come i farmaci narcotici o contenenti zinco il giorno prima dell'analisi. L'aumento di zinco nel corpo porta ad una diminuzione del livello di cuprum. Inoltre, i medici non consigliano di bere alcolici 24 ore prima del prelievo. Prima di iniziare la procedura, è necessario acquistare 2 contenitori: per 100 ml e 1-2 l.

Come è fatto?

Il test delle urine di rame richiede la raccolta di materiale entro 24 ore. Tutto il liquido è conservato in un grande contenitore in un luogo fresco durante il giorno. Dopo aver prelevato i campioni, il volume totale delle urine viene determinato in laboratorio, quindi la quantità richiesta viene trasferita da un grande contenitore a uno piccolo e vengono eseguiti test diagnostici.

Analisi delle urine per il rame

INFORMAZIONI DI RIFERIMENTO

L'analisi giornaliera delle urine per l'escrezione di rame o di 24 ore del rame nelle urine è uno studio di laboratorio che caratterizza la quantità di rame escreta nell'urina al giorno e utilizzata per diagnosticare malattie associate a metabolismo del rame compromesso nel corpo. Una di queste malattie è la malattia di Wilson-Konovalov - una malattia cronica progressiva ereditaria associata a ridotta secrezione di rame dal corpo umano.

Oltre all'analisi giornaliera dell'urina per il rame, i seguenti indicatori del metabolismo del rame vengono utilizzati come principali test di laboratorio utilizzati per diagnosticare la malattia di Wilson-Konovalov:

  • concentrazione sierica di ceruloplasmina;
  • la concentrazione di rame nel siero.

CHI E PERCHÉ È NOMINATO?

L'analisi urinaria quotidiana per rame è assegnata a pazienti.

  • con epatite cronica e altre malattie del fegato, la cui causa non è stata identificata;
  • con segni di danni al fegato e al sistema nervoso e sospetto di malattia di Wilson;
  • con sintomi di avvelenamento da rame;
  • in violazione dello scambio di rame in parenti stretti.

L'escrezione urinaria di rame nelle 24 ore viene utilizzata per confermare la diagnosi della malattia di Wilson e per monitorare l'efficacia del trattamento di questa malattia. Senza trattamento, la malattia ha un decorso grave e porta alla morte prematura. Il trattamento avrà più successo, prima è iniziato, quindi una diagnosi corretta e tempestiva è uno dei momenti più importanti.

RICEVERAI IL PAZIENTE NEI RISULTATI DELL'INDAGINE

Il risultato di uno studio di laboratorio che verrà utilizzato dal medico curante per confermare la diagnosi o il trattamento di controllo.

Nei pazienti con segni clinici della malattia di Wilson-Konovalov, l'escrezione urinaria di rame supera 100 μg / 24 ore, 40 μg / 24 ore è considerata normale. Nei pazienti con un decorso asintomatico di questa malattia, gli indicatori di escrezione di rame con le urine non superano la norma.

Rame nelle urine

Valori di riferimento dell'escrezione di rame nelle urine: uomini - 2-80 μg / die (0,03-1,26 μmol / die); donne - 3-35 mcg / die (0,047-0,55 μmol / die).

La quantità massima di rame (65-90%) che viene ingerita con il cibo viene escreta nella bile nel lume intestinale, il 3-10% viene escreto dai reni e una piccola parte viene rimossa dalle cellule della mucosa intestinale.

Lo studio del contenuto di rame nelle urine viene utilizzato principalmente per diagnosticare e valutare l'efficacia del trattamento della malattia di Wilson-Konovalov. L'escrezione urinaria di rame nella malattia di Wilson-Konovalov è solitamente superiore a 100 μg / die (1,57 μmol / die), ma può essere inferiore nei giovani fratelli

prima dello sviluppo dei sintomi della malattia. Un trattamento efficace è accompagnato da una diminuzione dell'escrezione di rame nelle urine.

L'aumento dell'escrezione di rame nelle urine può essere rilevato nell'epatite cronica attiva, nella cirrosi biliare, nell'artrite reumatoide, nella sindrome nefrosica (perdita di rame e ceruloplasmina, trattamento con preparati chelati).

Una diminuzione del contenuto di rame nelle urine viene rilevata in pazienti con carenza di nutrizione proteica.

Rame nelle urine

Determinazione quantitativa del contenuto di rame nell'urina del mattino, che ci consente di stimare l'eccesso o la carenza di questo oligoelemento nel corpo.

Sinonimi inglesi

Cu (rame), urina casuale.

Metodo di ricerca

Spettrometria ad adsorbimento atomico (AAS).

Unità di misura

Mcg / l (microgrammo per litro).

Quale biomateriale può essere utilizzato per la ricerca?

Porzione singola di urina.

Come prepararsi per lo studio?

  1. Eliminare l'alcol dalla dieta 24 ore prima dell'analisi.
  2. Escludere l'uso di farmaci diuretici entro 48 ore prima della raccolta delle urine (come concordato con il medico).

Informazioni generali sullo studio

Il rame è un oligoelemento vitale che fa parte di molti enzimi. È necessario per la sintesi dell'emoglobina, i processi redox, la formazione del tessuto connettivo, la sintesi del pigmento melaninico e il funzionamento del sistema nervoso.

Il rame contiene molti alimenti: noci, cioccolato, funghi, cereali, alcuni frutti di mare, fegato, frutta secca. Nell'acqua potabile, il rame in piccole quantità arriva da tubi di rame, piatti di rame. Questo oligoelemento viene assorbito nell'intestino, quindi si lega alle proteine, si trasforma in una forma non tossica e viene trasportato nel fegato. Nel fegato, il rame si accumula e, se necessario, viene consegnato a diverse parti del corpo in combinazione con la proteina ceruloplasmina. Nel sangue, il 95% del rame è associato a ceruloplasmina e il restante 5% è associato all'albumina. Solo una piccola parte di rame è presente nel sangue in forma libera. L'eccesso di oligoelementi viene escreto dal corpo con la bile e l'urina. Normalmente, il rame nelle urine viene rilevato in piccole quantità. Una carenza o eccesso di rame si verifica relativamente raramente, ma ha conseguenze disastrose.

La malattia di Wilson - Konovalov (distrofia epatocerebrale) - una malattia genetica con una modalità di trasmissione autosomica recessiva, che porta ad un eccessivo accumulo di rame negli organi interni con una lesione primaria del fegato e del cervello. Uno dei segni della malattia sono anelli Kaiser-Fleischer attorno all'iride causati da depositi di rame. I sintomi includono anemia, nausea, dolore addominale, ittero, distonia, tremore, disturbi motori e comportamentali. Un quadro clinico simile è stato osservato nell'avvelenamento di rame acuto o cronico durante il lavoro, quando inquina l'ambiente. Malattia cronica del fegato può anche essere accompagnata da una violazione del metabolismo del rame.

Una deficienza di questo oligoelemento può verificarsi sullo sfondo del grave malassorbimento (una violazione dell'assorbimento di sostanze nutritive dall'intestino), ad esempio nella fibrosi cistica, la celiachia. L'insufficienza di rame nel corpo si manifesta con anemia microcitica, osteoporosi, neutropenia. Nella sindrome genetica grave (malattia di Menkes), causata da una violazione congenita dell'assorbimento di rame dall'intestino, nei bambini ci sono profondi disturbi nello sviluppo del sistema nervoso e nell'assottigliamento dei capelli.

La mancata diagnosi di condizioni che comportano una violazione significativa del contenuto di rame può portare a gravi conseguenze e persino alla morte.

A cosa serve la ricerca?

  • Per la diagnosi della malattia di Wilson - Konovalov.
  • Per la diagnosi di avvelenamento acuto o cronico con sostanze contenenti rame e rame.
  • Per monitorare il trattamento della malattia di Wilson - Konovalov.
  • Per diagnosticare una deficienza o eccesso di rame nel corpo.

Quando è programmato uno studio?

  • Se si sospetta la malattia di Wilson-Konovalov (anelli Kaiser-Fleischer, patologia epatica e disturbi neurologici).
  • In caso di violazione del metabolismo del rame in parenti stretti.
  • Durante il trattamento di condizioni patologiche che comportano una violazione del metabolismo del rame.
  • Se sospetti avvelenamento da rame acuto o cronico.
  • Con grave malattia del fegato.

Cosa significano i risultati?

Valori di riferimento: 2 - 80 μg / l.

Cause di aumento dei livelli di rame nelle urine

  • La malattia di Wilson - Konovalov (un aumento significativo del contenuto di rame nelle urine con un livello ridotto di ceruloplasmina e rame nel sangue).
  • Avvelenamento acuto o cronico da rame (aumento della concentrazione di urina e sangue a livello normale di ceruloplasmina).
  • Cirrosi biliare.
  • Epatite attiva cronica
  • Sindrome nefrosica
  • Gipotseruloplazminemiya.
  • Morbo di Alzheimer.
  • Pellagra.
  • Terapia chelante (trattamento dell'intossicazione da rame e metalli pesanti, malattia di Wilson-Konovalov).

Le ragioni della diminuzione dei livelli di rame nelle urine

  • Carenza di rame nel corpo (sullo sfondo di malassorbimento o nutrizione inadeguata).
  • Malattia di Menkes.

Cosa può influenzare il risultato?

È possibile un falso aumento di rame nelle urine:

  • nell'uso di vitamine, integratori minerali e preparati a base di erbe contenenti rame, una settimana prima dell'analisi;
  • durante la gravidanza:
  • mentre assume carbamazepina, fenobarbital, estrogeno e contraccettivi orali.

Note importanti

Per una corretta interpretazione dei risultati, è necessario prendere in considerazione il contenuto di ceruloplasmina e rame nel sangue.

Raccomandato anche

Chi fa lo studio?

Terapeuta, epatologo, neurologo.

letteratura

  1. Nazarenko G. I., Kiskun A. Valutazione clinica dei risultati di laboratorio. - M.: Medicina, 2000. - Pag. 234-235.
  2. Wilson D. McGraw-Hill Manuale di esami di laboratorio e di diagnostica 1 ° ed. Normal, Illinois, 2007: p. 186-187.

No. 889, Rame nell'urina quotidiana (rame, urina 24 ore, rame)

L'interpretazione dei risultati della ricerca contiene informazioni per il medico curante e non è una diagnosi. Le informazioni in questa sezione non possono essere utilizzate per l'autodiagnosi e l'auto-trattamento. Una diagnosi accurata viene fatta dal medico, utilizzando sia i risultati di questo esame sia le informazioni necessarie da altre fonti: anamnesi, risultati di altri esami, ecc.

  1. Manuale clinico Titsa su test di laboratorio. Ed. A. Wu. Trans. dall'inglese VV Menshikov. 4a edizione. - M.; Ed. "Labora". 2013: 1279.
  2. Linee guida cliniche federali per la fornitura di cure mediche per bambini con malattia di Wilson. Ministero della Salute della Federazione Russa, Unione dei Pediatri della Russia. 2015.
  3. Roberts E.A., Schlilsky M.L. Diagnosi e trattamento della malattia di Wilson: un aggiornamento. Hepatology. 2008; 47 (6): 2089-2111.

fino a 5 giorni lavorativi

* Il periodo specificato non include il giorno di assunzione del biomateriale

urina raccolta in 24 ore.

spettrometria di massa al plasma argon accoppiata induttivamente (ICP-MS).

In questa sezione, puoi scoprire quanto costa completare questo studio nella tua città, vedere la descrizione del test e la tabella di interpretazione dei risultati. Scegliendo dove prendere l'analisi "Rame nell'urina quotidiana (rame, Urina a 24 ore, Cu)" a Mosca e in altre città russe, non dimenticare che il prezzo dell'analisi, il costo della procedura biomateriale, i metodi e i tempi di ricerca negli uffici medici regionali possono essere diverso

Rame nelle urine

Determinazione quantitativa del contenuto di rame nell'urina del mattino, che ci consente di stimare l'eccesso o la carenza di questo oligoelemento nel corpo.

Sinonimi inglesi

Cu (rame), urina casuale.

Metodo di ricerca

Spettrometria ad adsorbimento atomico (AAS).

Unità di misura

Mcg / l (microgrammo per litro).

Quale biomateriale può essere utilizzato per la ricerca?

Porzione singola di urina.

Come prepararsi per lo studio?

  1. Eliminare l'alcol dalla dieta 24 ore prima dell'analisi.
  2. Escludere l'uso di farmaci diuretici entro 48 ore prima della raccolta delle urine (come concordato con il medico).

Informazioni generali sullo studio

Il rame è un oligoelemento vitale che fa parte di molti enzimi. È necessario per la sintesi dell'emoglobina, i processi redox, la formazione del tessuto connettivo, la sintesi del pigmento melaninico e il funzionamento del sistema nervoso.

Il rame contiene molti alimenti: noci, cioccolato, funghi, cereali, alcuni frutti di mare, fegato, frutta secca. Nell'acqua potabile, il rame in piccole quantità arriva da tubi di rame, piatti di rame. Questo oligoelemento viene assorbito nell'intestino, quindi si lega alle proteine, si trasforma in una forma non tossica e viene trasportato nel fegato. Nel fegato, il rame si accumula e, se necessario, viene consegnato a diverse parti del corpo in combinazione con la proteina ceruloplasmina. Nel sangue, il 95% del rame è associato a ceruloplasmina e il restante 5% è associato all'albumina. Solo una piccola parte di rame è presente nel sangue in forma libera. L'eccesso di oligoelementi viene escreto dal corpo con la bile e l'urina. Normalmente, il rame nelle urine viene rilevato in piccole quantità. Una carenza o eccesso di rame si verifica relativamente raramente, ma ha conseguenze disastrose.

La malattia di Wilson - Konovalov (distrofia epatocerebrale) - una malattia genetica con una modalità di trasmissione autosomica recessiva, che porta ad un eccessivo accumulo di rame negli organi interni con una lesione primaria del fegato e del cervello. Uno dei segni della malattia sono anelli Kaiser-Fleischer attorno all'iride causati da depositi di rame. I sintomi includono anemia, nausea, dolore addominale, ittero, distonia, tremore, disturbi motori e comportamentali. Un quadro clinico simile è stato osservato nell'avvelenamento di rame acuto o cronico durante il lavoro, quando inquina l'ambiente. Malattia cronica del fegato può anche essere accompagnata da una violazione del metabolismo del rame.

Una deficienza di questo oligoelemento può verificarsi sullo sfondo del grave malassorbimento (una violazione dell'assorbimento di sostanze nutritive dall'intestino), ad esempio nella fibrosi cistica, la celiachia. L'insufficienza di rame nel corpo si manifesta con anemia microcitica, osteoporosi, neutropenia. Nella sindrome genetica grave (malattia di Menkes), causata da una violazione congenita dell'assorbimento di rame dall'intestino, nei bambini ci sono profondi disturbi nello sviluppo del sistema nervoso e nell'assottigliamento dei capelli.

La mancata diagnosi di condizioni che comportano una violazione significativa del contenuto di rame può portare a gravi conseguenze e persino alla morte.

A cosa serve la ricerca?

  • Per la diagnosi della malattia di Wilson - Konovalov.
  • Per la diagnosi di avvelenamento acuto o cronico con sostanze contenenti rame e rame.
  • Per monitorare il trattamento della malattia di Wilson - Konovalov.
  • Per diagnosticare una deficienza o eccesso di rame nel corpo.

Quando è programmato uno studio?

  • Se si sospetta la malattia di Wilson-Konovalov (anelli Kaiser-Fleischer, patologia epatica e disturbi neurologici).
  • In caso di violazione del metabolismo del rame in parenti stretti.
  • Durante il trattamento di condizioni patologiche che comportano una violazione del metabolismo del rame.
  • Se sospetti avvelenamento da rame acuto o cronico.
  • Con grave malattia del fegato.

Cosa significano i risultati?

Valori di riferimento: 2 - 80 μg / l.

Cause di aumento dei livelli di rame nelle urine

  • La malattia di Wilson - Konovalov (un aumento significativo del contenuto di rame nelle urine con un livello ridotto di ceruloplasmina e rame nel sangue).
  • Avvelenamento acuto o cronico da rame (aumento della concentrazione di urina e sangue a livello normale di ceruloplasmina).
  • Cirrosi biliare.
  • Epatite attiva cronica
  • Sindrome nefrosica
  • Gipotseruloplazminemiya.
  • Morbo di Alzheimer.
  • Pellagra.
  • Terapia chelante (trattamento dell'intossicazione da rame e metalli pesanti, malattia di Wilson-Konovalov).

Le ragioni della diminuzione dei livelli di rame nelle urine

  • Carenza di rame nel corpo (sullo sfondo di malassorbimento o nutrizione inadeguata).
  • Malattia di Menkes.

Cosa può influenzare il risultato?

È possibile un falso aumento di rame nelle urine:

  • nell'uso di vitamine, integratori minerali e preparati a base di erbe contenenti rame, una settimana prima dell'analisi;
  • durante la gravidanza:
  • mentre assume carbamazepina, fenobarbital, estrogeno e contraccettivi orali.

Note importanti

Per una corretta interpretazione dei risultati, è necessario prendere in considerazione il contenuto di ceruloplasmina e rame nel sangue.

Raccomandato anche

Chi fa lo studio?

Terapeuta, epatologo, neurologo.

letteratura

  1. Nazarenko G. I., Kiskun A. Valutazione clinica dei risultati di laboratorio. - M.: Medicina, 2000. - Pag. 234-235.
  2. Wilson D. McGraw-Hill Manuale di esami di laboratorio e di diagnostica 1 ° ed. Normal, Illinois, 2007: p. 186-187.
Iscriviti alle notizie

Lascia la tua e-mail e ricevi notizie e offerte esclusive dal laboratorio KDLmed

Rame nelle urine

Informazioni generali

Il rame è un oligoelemento che fa parte della struttura di alcuni metalloenzimi e proteine ​​che partecipano alla sintesi di processi di emoglobina e redox. La maggior parte del rame nel siero è associato alla proteina di trasporto ceruloplasmina. Gli ioni di rame liberi inibiscono molti processi enzimatici, mentre hanno un effetto tossico.
La determinazione della concentrazione di rame nelle urine viene utilizzata per confermare la malattia di Wilson-Konovalov e per valutare l'efficacia del trattamento. Determinare la concentrazione di rame nelle urine consente di diagnosticare la malattia di Wilson-Konovalov - un raro disordine metabolico congenito, il più comune tra le persone di nazionalità ebraica, le persone provenienti dall'Europa occidentale, così come quelle che vivono nel nord Italia e nei siciliani. Gli ioni di rame liberi inibiscono molti processi enzimatici, mentre hanno un effetto tossico. Normalmente, solo una piccola quantità di rame libero viene escreto nelle urine.

Indicazioni per lo studio

Preparazione per lo studio

Non è richiesto un addestramento speciale.

Fattori che influenzano il risultato dello studio

• Urina giornaliera non completamente raccolta
• Trattamento con farmaci chelanti

Interpretazione dei risultati della ricerca

    Unità di misura

• Morbo di Wilson-Konovalov
• Cirrosi
• Sindrome nefrotica

Rame (urina)

Il rame è uno degli oligoelementi più importanti e indispensabili nel corpo umano. Molti enzimi normalmente non possono svolgere le loro funzioni senza rame. Un ruolo importante nel metabolismo del rame è giocato da ceruloplasmin, una proteina che svolge molti compiti. Il rame nel siero è nella forma associata a ceruloplasmina (95%) e albumina (5%).

La quantità principale di rame (fino al 90%), che viene ingerita con il cibo, viene escreta nelle feci, il 3-10% viene escreto dai reni nelle urine e una piccola parte viene rimossa in altri modi.

Lo studio del rame nelle urine viene utilizzato per diagnosticare e valutare l'efficacia del trattamento della malattia di Wilson - Konovalov. L'escrezione di rame nelle urine nella malattia di Wilson - Konovalov è di solito superiore a 1,57 μmol / die (100 μg / die) e l'efficacia del trattamento è stimata dal livello della sua riduzione della concentrazione.

Inoltre, un eccesso di rame nelle urine può essere associato a malattie epatiche, renali e autoimmuni (artrite reumatoide). Una diminuzione della concentrazione di questo oligoelemento può essere una conseguenza della mancanza di proteine ​​nel cibo, ad esempio, a causa di varie diete.

Articolo Precedente

Zubovsky Boulevard

Articolo Successivo

Biocenter