Come funzionano le lenti notturne per ripristinare la visione

Trattamento

Le lenti per il restauro notturno sono un metodo molto efficace per correggere la vista, che è diventato popolare in tempi relativamente recenti e si chiama ortocheratologia. La sua essenza è che, quando si prepara per andare a letto, una persona inserisce queste lenti e al mattino le rimuove dagli occhi e le vede bene per tutto il giorno, senza ricorrere a occhiali e altri accessori.

Il metodo si basa sul cambiamento della forma della cornea (ortocheratologia tradotta dal greco come "cornea corretta"). Progettati per questo dispositivo sono chiamati lenti OK. Alcuni esperti chiamano questa tecnica la terapia refrattiva.

Il numero di persone che hanno scelto obiettivi notturni per migliorare la propria visione è piuttosto ampio. Quindi, in Cina, circa 200 mila persone usano questo metodo per ripristinare la visione, in America - 100 mila. L'età media degli utenti, secondo le statistiche mondiali, è di 14 anni.

Cos'è la correzione della vista con lenti OK

L'ortokeratologia come metodo per correggere la miopia è apparsa di recente - nel 2002. Quindi per 3 anni, sono state condotte prove cliniche in diverse cliniche europee. Hanno confermato la completa sicurezza di questo metodo di correzione.

L'obiettivo notturno è un duro contatto fatto con materiale moderno - Paflufcon.

Il suo sviluppatore era la società americana Paragon. Lo sviluppo ha richiesto circa dieci anni, il materiale è stato inviato tre volte nello spazio sullo Shuttle.

Il risultato è stato un materiale con altissima permeabilità all'ossigeno. È importante per la salute del tessuto oculare. Quindi la cornea riceve quasi l'ossigeno che ha senza un obiettivo.

La superficie frontale del dispositivo è ottica, cioè ti permette di vedere bene. Ma la superficie posteriore colpisce lo strato esterno dell'epitelio corneale e cambia la sua forma. Questo ti permette di vedere bene senza obiettivi durante il giorno.

Per ottenere un risultato prevedibile, la superficie posteriore delle lenti viene realizzata sulla base di accurati calcoli matematici.

A proposito, la maggior parte delle lenti notturne sul mercato russo sono fatte da Paragon.

Sono fatti solo negli Stati Uniti e hanno un marchio originale.

Come funziona l'ortocheratologia

La miopia è una discrepanza tra la lunghezza del bulbo oculare e la potenza della rifrazione della luce nell'occhio. Il fuoco del sistema ottico è di fronte alla retina. Pertanto, le immagini degli oggetti sono confuse.

Poiché la rifrazione della luce incontra la cornea e la lente. Le lenti notturne indeboliscono la potenza ottica della cornea, il che significa che la potenza rifrattiva dell'intero sistema ottico diminuisce. Quindi, l'attenzione è sulla retina.


Come diminuisce la potenza corneale? Riguarda la forma particolare della superficie posteriore dell'obiettivo. Questa forma crea una pressione positiva nella parte centrale della cornea e una negativa nella parte centrale della cornea. Lo strato esterno delle cellule corneali - l'epitelio - viene ridistribuito in modo che il centro diventi più piatto. Questo riduce la potenza ottica della cornea. Questo ti permette di mettere a fuoco l'immagine sulla retina. L'effetto dura per almeno 12 ore. Se è necessario correggere l'astigmatismo, per questo scopo utilizzare obiettivi di un design diverso, rendendo la cornea più convessa al centro.

Poiché le cellule dell'epitelio corneale si dividono rapidamente, la forma risultante della cornea tende a ritornare al suo aspetto originale. Pertanto, per mantenere l'effetto della lente deve essere indossato ogni sera.

D'altra parte, la reversibilità del processo è un grande vantaggio. Se per qualche motivo il paziente decide di passare a un altro metodo di correzione, in 3-4 settimane la forma naturale della cornea si riprenderà.

Vantaggi degli obiettivi notturni

La terapia refrattiva è una buona alternativa agli occhiali e alle lenti a contatto morbide. È importante non avvertire alcun fastidio per la riduzione della vista per un singolo minuto durante il giorno.

Inoltre, questa è completa libertà d'azione! Puoi tranquillamente correre, saltare, nuotare, stropicciare gli occhi con le mani. Puoi stare seduto per ore al computer o andare in bicicletta e non sentirti asciutto negli occhi.

Questo è particolarmente importante per i bambini. Sì, e i genitori si calmano. Puoi star sicuro che il bambino non tornerà a casa con occhiali rotti o lenti cadute.

Gli amanti del nuoto e degli sport estremi apprezzeranno anche questa invenzione.

Un altro importante vantaggio della terapia refrattiva è la sua capacità di fermare la crescita della miopia nei bambini e negli adolescenti.

Il fatto è che con l'uso corretto del metodo, l'acuità visiva alta viene raggiunta a distanza. E in queste condizioni, il muscolo oculare inizia a lavorare attivamente, il che è responsabile del passaggio della visione a diverse distanze. Vale a dire, la "pigrizia" di questo muscolo, molti esperti ritengono la causa principale della crescita della miopia.

Secondo le statistiche, la miopia si stabilizza nel 40% dei bambini che usano questo metodo di correzione.

Per soddisfare le lenti OK

  • pazienti con miopia da -0,5 D a -6,5 D;
  • pazienti con astigmatismo fino a -1,5 d.

Tuttavia, le persone con miopia fino a 4,0 D senza astigmatismo possono contare su un risultato ideale.

Il resto, molto probabilmente, dovrà essere contenuto con un'acuità dell'80-90%;

  • titolari di professioni estreme (piloti, lavoratori in alta quota, ecc.);
  • atleti professionisti;
  • bambini da 6 anni con la progressione della miopia.

Controindicazioni per l'uso di lenti da notte

  • malattie infiammatorie del segmento anteriore del bulbo oculare (congiuntivite, cheratite, ecc.);
  • sindrome dell'occhio secco;
  • infezioni virali respiratorie acute;
  • allergico ai componenti di cura;
  • rimodellamento della cornea, palpebre dovute a lesioni o interventi chirurgici.

Possibili problemi

Alcuni pazienti lamentano sensazioni visive spiacevoli. Ad esempio, visione doppia, oggetti sfocati, un anello luminoso attorno a una sorgente puntiforme di luce.

La maggior parte va con il tempo. Tuttavia, per un numero limitato di utenti persiste questo disagio visivo. In questo caso, la terapia refrattiva è controindicata.

Inoltre, come con qualsiasi correzione di contatto, sono possibili complicazioni infettive (cheratite e congiuntivite), l'erosione corneale. Di norma, dopo il corretto trattamento di questa patologia, il tessuto oculare può rapidamente riprendersi.

Ipo-o ipercorrezione, talvolta si osserva un edema corneale. Il paziente lo percepisce come una visione offuscata dopo aver rimosso l'obiettivo o per tutto il giorno. Un tale sintomo è sempre un motivo per andare dal medico che ti sta osservando.

Come prendere le lenti notturne

Devo dire che il processo di selezione degli obiettivi notturni è molto complicato.

In primo luogo, un ruolo importante è svolto dall'esperienza e dalle capacità del medico.

Raccogliere le lenti per ripristinare la vista è molto più difficile della giornata ordinaria. Ad esempio, nella selezione di teoricamente possibili 12 varianti di lenti per un occhio. Pertanto, di solito devono passare alcune ore in clinica, scegliendo l'opzione desiderata.

In secondo luogo, per la selezione è necessario disporre di costose attrezzature moderne, come un cheratotopografo. Tale attrezzatura non è in tutte le istituzioni mediche.

Terzo, la terapia refrattiva richiede un controllo medico più attento. Quindi, dopo aver selezionato l'opzione giusta, dovresti visitare l'oftalmologo al 1 °, 7 °, 14 ° e 30 ° giorno.

Oltre agli esami medici che richiedono un approccio sistematico, sarà necessario visitare la clinica per la pulizia a ultrasuoni regolare delle lenti.

È chiaro che tali obiettivi, a differenza delle loro controparti morbide, non possono essere acquistati in farmacia. E il loro costo è molto più alto, ma poi dureranno più a lungo.

Lenti notturne per ripristinare la visione: descrizione, recensioni dei medici

La miopia è un problema molto comune nel nostro tempo. Questa malattia contribuisce a uno stile di vita sbagliato, all'uso costante di computer e altri gadget. Tuttavia, ci sono diversi modi per correggere la visione. Ad esempio, ultimamente si usano spesso obiettivi notturni.

Qual è la procedura? Il principio del prodotto

Il prodotto presentato fornisce una terapia corneale rifrattiva durante il sonno. È molto efficace nella miopia alta (6 diottrie). Le lenti notturne hanno una struttura speciale. Consistono di due palle, una delle quali è ottica. Contribuisce alla corretta rifrazione del fascio di luce e consente di vedere l'immagine nel modo più chiaro possibile. Il secondo, lo strato interno, ha un effetto terapeutico. Mette sotto pressione le cellule della cornea e le sposta dal centro.

Va detto che dopo che il paziente ha rimosso le lenti della notte, può vedere perfettamente l'intero giorno o anche due. Se smetti di usare i prodotti presentati, la forma della cornea viene ripristinata e ritorna una visione scadente. Ciò significa che dovresti dormire nelle lenti ogni notte.

Durante il sonno, il carico sugli occhi viene ridistribuito, si riposano. Cioè, al mattino sentirai un grande effetto. Va notato che grazie a questa procedura, lo stesso risultato si ottiene dopo la correzione laser. Ma nel secondo caso è costante.

Vantaggi del prodotto

Quindi, la procedura presentata presenta tali vantaggi:

  1. Facilità d'uso Le lenti notturne sono utilizzate come al solito. Si inseriscono semplicemente negli occhi durante la notte. Al mattino devono essere rimossi e messi nella loro capacità designata.
  2. Senso di comfort Il fatto è che il prodotto ha una rigidità sufficiente per non aderire all'occhio.
  3. Permeabilità all'aria
  4. L'integrità della cornea non è rotta.
  5. Durata d'uso Un paio di lenti dura circa 36 mesi.

Difetti del prodotto

Ora dovremmo considerare tutti gli svantaggi di tali obiettivi:

  • Possono essere usati solo di notte, cioè per un periodo di tempo limitato.
  • Il prodotto richiede una cura costante. Ad esempio, è necessario acquistare costantemente liquidi speciali per la conservazione e la pulizia.
  • Qualche fragilità del materiale, che contribuisce a danneggiare la lente durante una caduta accidentale.
  • Se usato impropriamente, puoi mettere l'infezione nei tuoi occhi.
  • Ci sono alcuni effetti collaterali che si sviluppano come conseguenza di indossare tali articoli.

Naturalmente, le lenti notturne per ripristinare la visione non possono essere scelte in modo indipendente. Questo dovrebbe essere fatto da un medico. Altrimenti, puoi solo peggiorare la situazione.

Quali complicazioni possono verificarsi?

Le lenti notturne per ripristinare la visione non solo possono portare benefici, ma anche danno. Prima di acquistarli, dovresti consultare un oftalmologo per evitare tali complicazioni:

  1. Fame di ossigeno
  2. Cambiando in modo errato la forma della cornea.
  3. Cheratite.
  4. Reazione allergica

Va notato che tali complicazioni si verificano spesso a causa di un uso improprio del prodotto. Ad esempio, le lenti notturne, le cui revisioni sono per lo più positive, possono essere applicate in uno stato doloroso. Inoltre, i pazienti spesso violano le condizioni di conservazione del prodotto, le regole di elaborazione. E non dovresti usare lenti dopo la data di scadenza.

Chi può usare il prodotto presentato?

Si prega di notare che questa forma di trattamento non è mostrata a tutti. È consentito utilizzarli:

  • Persone dai 16 ai 40 anni che hanno problemi alla vista.
  • Coloro che sono controindicati chirurgia.
  • Persone che, in virtù della loro professione, non possono usare occhiali, lenti a contatto di tipo diverso.
  • Coloro che sono costretti a stare costantemente in contatto con sostanze caustiche o aggressive. Ad esempio, in una stanza polverosa o fumosa.

Gli obiettivi di correzione notturna sono un modo veramente efficace per correggere la vista.

Controindicazioni

Le lenti notturne (le recensioni aiuteranno a trovare un produttore di qualità) non possono essere sempre utilizzate. Sono controindicati in questi casi:

  • Lacrimazione insufficiente In questo caso, l'occhio è debolmente inumidito. L'obiettivo è un corpo estraneo, che in questo caso può causare gravi irritazioni corneali.
  • Malattie infiammatorie dell'occhio. Quando si utilizzano i prodotti presentati, questi processi possono solo aggravare e portare a conseguenze gravi. Pertanto, si dovrebbe prima sbarazzarsi di infiammazione.
  • Un forte grado di astigmatismo (più di una e mezza diottrie). In questo caso, lo strabismo può diventare più pronunciato.
  • Forma corneale irregolare (conica) o protrusione.
  • Malattia palpebrale cronica. Possono essere accompagnati da troppa lacrimazione, che può diventare ancora di più.
  • Rigidità della palpebra superiore.

Le lenti a contatto notturne possono davvero migliorare la visione. Ma uno specialista dovrebbe selezionarli.

Caratteristiche d'uso

In linea di principio, le lenti a contatto notturne sono indossate allo stesso modo del solito. Prima della procedura, assicurati di lavarti bene le mani con il sapone e puliscile con un asciugamano pulito. Quindi, aprire la custodia con il prodotto e sciacquare le lenti con una soluzione speciale. Assicurati che l'elemento non sia rovesciato. Quindi, prendi la lente sull'indice, estrai la palpebra inferiore e metti a fuoco la vista esattamente di fronte a te. Quindi guarda in alto e posiziona il prodotto nella parte inferiore dell'occhio. Abbassare la palpebra superiore. Ora con gli occhi chiusi, guarda in basso. Se non si avverte disagio, la procedura viene eseguita correttamente.

Anche rimuovere l'obiettivo è facile. Tuttavia, prima di iniziare la procedura, dovresti gocciolare gocce idratanti negli occhi. Quindi, tirare la palpebra inferiore e spostare l'obiettivo. Ora dovrebbe essere bloccato con il pollice e l'indice e rimosso. Se hai piegato un elemento un po ', allora non raddrizzarlo con le mani, poiché la probabilità di rottura è alta. È meglio metterlo in un contenitore e applicare una soluzione per lenti da notte. Si uccideranno.

Funzionalità di archiviazione

Il prodotto presentato richiede condizioni di conservazione speciali. Ad esempio, durante il giorno le lenti dovrebbero essere in un caso speciale riempito con una soluzione universale. Questo previene danni, satura l'umidità. È preferibile cambiare la soluzione regolarmente prima di posizionare le lenti in essa. Se non si utilizza il prodotto presentato, non dimenticare di cambiare il liquido ogni sette giorni.

Non usare invece una soluzione di acqua normale. Periodicamente, la pulizia meccanica degli elementi dovrebbe essere effettuata. Il fatto è che i vari depositi spesso si accumulano su di loro. Questo non è difficile da fare. È solo necessario applicare la soluzione alla superficie della lente e strofinare facilmente sulla superficie con un dito. Non premere forte, altrimenti si romperà l'obiettivo.

Dopo questa procedura, gli elementi dovrebbero essere ben lavati con un liquido speciale e messi in un contenitore per la disinfezione. Dura un paio d'ore

Le lenti presentate sono così utili?

Se decidi di utilizzare le lenti notturne, le recensioni dei medici ti aiuteranno a fare la scelta giusta. Sono per lo più positivi. Ad esempio, i medici notano il reale effetto dell'uso di lenti, specialmente per bambini e adolescenti a cui non è permesso sottoporsi a interventi chirurgici o alla correzione laser. Puoi leggere l'opinione di uno specialista che questo metodo di terapia sia molto efficace. Aiuta a correggere la miopia senza l'uso di un bisturi. Inoltre, le lenti lasciano passare l'aria, sono ben inumidite, non si attaccano alla cornea e non vi crescono. Naturalmente, ci sono altre opinioni. Ad esempio, osservando che oggi nessuno sa quali possono essere gli effetti a lungo termine dell'utilizzo di obiettivi notturni. Inoltre, l'occhio deve riposare di notte.

Per quanto riguarda le persone che hanno già provato il prodotto presentato, anche le recensioni sono ambigue, sebbene siano per lo più positive. Ad esempio, la maggior parte degli utenti parla di usabilità. Le lenti da giorno in questo senso perdono. Cioè, negli occhi non c'è sensazione di aridità. Inoltre, questo prodotto ti consente di eliminare quegli inconvenienti che generano punti.

Tuttavia, hanno anche il loro periodo di dipendenza. Nella maggior parte dei casi, varia da 5 giorni a una settimana. Tutto questo periodo, i pazienti vedono indistintamente. Il più grande svantaggio di obiettivi notturni, che tutti gli utenti dicono, è il loro costo, che è di circa $ 300.

Lenti notturne e correzione della vista

Miopia o miopia scientifica, un difetto visivo comune osservato negli adulti e nei bambini. Questa malattia non è caratterizzata da indolenzimento o peggioramento del benessere generale, ma causa molti problemi nell'attività professionale, studia e ti fa indossare occhiali o lenti. Diversi tipi di lenti sono molto più convenienti degli occhiali, non cambiano aspetto, non appannano e ti permettono di fare la tua cosa preferita. Al posto del consueto abituale per molti mezzi arrivarono le lenti notturne per la correzione della vista.

All'estero, una tale tecnica (ortocheratologia) viene utilizzata per migliorare la visione dal 2002, nel nostro paese sta solo guadagnando popolarità, quindi molti sono scettici riguardo al nuovo metodo di correzione delle diottrie.

Il meccanismo d'azione delle lenti notturne

La prima cosa che distingue le lenti notturne dalle lenti diurne è la sua struttura: sono duri e sembra che i loro occhi possano ferire. Ma questo non è del tutto vero, si osserva un leggero disagio nelle prime volte del loro uso, poi l'occhio si adatta completamente a loro. Si mettono una piccola pipetta 10-15 minuti prima di coricarsi, per correggere la miopia occorrono circa 8 ore di riposo notturno. Le lenti da notte sono trattate allo stesso modo delle lenti da giorno, ma vengono anche elaborate e conservate in una soluzione speciale.

Il principio delle lenti notturne si basa sull'impatto sulla cornea. Una dura correzione per diverse ore di sonno notturno preme il centro della superficie esterna dell'occhio, cambiando così la forma della cornea. Diventa piatto e l'immagine ottiene l'opportunità di essere fissata sulla retina, come dovrebbe essere nella visione normale. La forma corretta della cornea dura un giorno o più, quindi diventa di nuovo convessa. Questo è il motivo per cui l'effetto dell'uso di obiettivi duri è preservato completamente per tutto il giorno, il giorno dopo una persona vede di peggio. La modalità di utilizzo delle lenti notturne è scelta da ciascun paziente dell'oculista in modo indipendente, ma di solito è notte per notte o uso quotidiano.

Quando viene applicato per la prima volta, la correzione della vista sarà incompleta, una visione chiara apparirà dopo 3-4 volte l'applicazione della tecnica. Nei primi giorni potrebbe esserci un leggero raddoppio degli oggetti, una mancanza di chiarezza, accecante da fonti di luce intensa. Di solito questi fenomeni scompaiono in una settimana, altrimenti è necessaria la consultazione con un oculista. L'effetto delle lenti dure viene confrontato con un effetto laser sull'occhio, l'unica differenza è che l'effetto positivo del loro uso sarà temporaneo, non permanente.

Indicazioni e controindicazioni dell'ortocheratologia

È possibile utilizzare lenti rigide notturne per migliorare la vista, a partire dai sei anni. In alcuni casi, questa tecnica è l'unica opzione per prevenire la caduta di diottrie nei bambini, poiché sono nominati per l'intervento chirurgico solo dopo 18 anni. In ogni caso, prima di utilizzare la tecnica, è necessario sottoporsi ad un esame completo da parte di un medico, è l'oftalmologo che li seleziona, concentrandosi sulla percentuale di miopia, la condizione di tutto l'occhio. Le lenti rigide non sono prescritte per lacrimazione insufficiente, infiammazione della cornea. Non sarà possibile raccogliere la lente in pazienti con difetti anatomici dell'occhio, come la protrusione della cornea.

Fondamentalmente, l'ortocheratologia è indicata per le seguenti categorie di pazienti:

  • Bambini e adulti fino a 40 anni con una diottra da -1,5 a -6;
  • Persone che, a causa delle specificità della professione, non possono indossare lenti a contatto e occhiali. Questo di solito si osserva quando si lavora con sostanze aggressive, polvere. È scomodo usare le lenti dei pompieri e dei militari di alcuni rami dell'esercito;
  • I pazienti con chirurgia oculare sono controindicati a causa di malattie cardiache.

Quando si usano gli obiettivi, alcuni pazienti possono manifestare un leggero gonfiore, iperemia sclerale e malattie infettive. Ciò può essere dovuto a lenti di dimensioni inadeguate o alla mancata osservanza delle regole asettiche durante la conservazione. Se questi fenomeni non passano dopo le misure preventive raccomandate dal medico, allora il miglioramento della visione dovrà essere raggiunto in altri modi.

Vantaggi e svantaggi dell'ortocheratologia

Le persone che usano lenti notturne sono già state in grado di apprezzare i loro principali vantaggi. E tra i più basilari spiccano:

  • Non è necessario indossare occhiali e lenti durante il giorno. Per le persone di alcune professioni, questo è un punto fondamentale quando si sceglie un metodo di correzione della visione notturna;
  • L'uso di obiettivi notturni può impedire ai bambini di cadere;
  • La cornea non soffre della mancanza di ossigeno durante il giorno, mentre c'è meno possibilità di sviluppare reazioni allergiche e congiuntivite;
  • L'ortocheratologia ti consente di praticare sport come il nuoto e il ciclismo;
  • La mancanza di lenti durante il giorno ti consente di usare qualsiasi trucco;
  • Semplicità e facilità d'uso;
  • La permeabilità ai gas della lente non interferisce con la fornitura di ossigeno agli occhi.

Nonostante il fatto che gli obiettivi per la correzione della vista siano convenienti e pratici, presentano anche alcuni svantaggi che non consentono di utilizzare questo metodo per migliorare la vista.

I principali svantaggi delle lenti notturne:

  • Prezzo. Rispetto alle solite lenti da giorno la notte è molto più costosa, da 10 mila rubli e oltre. Ma questo svantaggio è relativo, in quanto l'obiettivo è sufficiente per un intero anno di utilizzo. Pertanto, la convenienza per molti è molto più importante della fascia di prezzo, e una volta all'anno è possibile spendere una quantità simile sulla propria salute.
  • La fragilità del materiale con cui sono realizzate le lenti. Se cadono, possono rompersi;
  • La possibilità di edema e infiammazione, ma questo non è assicurato e gli amanti delle lenti a contatto.

Gli obiettivi notturni stanno guadagnando popolarità e ampia distribuzione, molti trovano nel loro uso solo svantaggi, altri vantaggi significativi. Questo è esattamente quello che è successo diversi decenni fa con l'avvento delle prime lenti a contatto, oggi le lenti hanno sostituito gli occhiali per molte persone. Molti medici ritengono che il futuro delle lenti notturne e il loro ulteriore miglioramento permetteranno alle persone con miopia più di 6 diottrie di correggere la loro visione.

Rischio di indossare lenti per la correzione della visione notturna?

Buon pomeriggio, cari lettori!

Sono ancora interessato all'opportunità di ripristinare la mia visione senza correzione laser. Beh, ho paura di fare l'operazione!

In precedenza in uno degli articoli che ho menzionato casualmente le lenti per indossare la notte, oggi voglio risolvere questo problema in modo più approfondito.

Naturalmente, all'inizio mi è sembrato incredibile che avendo dormito con lenti speciali di notte, puoi vedere tutto il giorno dopo al 100%. Ho considerato questo metodo come un altro "zamanuha" pubblicizzato.

Tuttavia, dopo aver letto l'articolo dettagliato sulle lenti notturne, mi sono reso conto che questo metodo è scientificamente fondato e merita il diritto di esistere, sebbene abbia i suoi svantaggi e controindicazioni, come qualsiasi trattamento. Le lenti notturne sono costose, richiedono cure quotidiane e un trattamento accurato. Ma penso che ci saranno persone disposte a pagare per l'opportunità di vedere il mondo in modo chiaro e luminoso.

Quindi, scopriamo qual è la base del principio delle lenti per la correzione della visione notturna e cosa dice la gente che ha sperimentato questo metodo.

Lenti a contatto notturne: vantaggi, tipi, recensioni

L'ortocheratologia è uno dei metodi di correzione visiva non chirurgica, che si ottiene mediante lenti rigide permeabili al gas che vengono indossate solo per la notte. Questo metodo consente di fare a meno dell'ottica correttiva (occhiali o lenti a contatto), pur avendo sufficiente acuità visiva.

L'effetto delle lenti notturne è reversibile, il che rende necessario indossare lenti ortocheratologiche ogni notte o ogni altra notte (questo parametro è individuale).

I primi obiettivi ortocheratologici (OK), e con esso il termine stesso, apparvero nei primi anni '60.

È vero, a quel tempo era necessario indossare lenti per un periodo piuttosto lungo, ed era difficile prevedere i risultati della terapia OK, quindi questo metodo non era molto usato.

Nei primi anni '90, con l'avvento delle moderne apparecchiature diagnostiche e la possibilità di produrre lenti a contatto di geometria complessa, l'ortocheratologia ricevette un nuovo impulso allo sviluppo.

All'inizio degli anni 2000, per la prima volta, hanno iniziato a parlare della terapia OK notturna: mettendo le lenti di notte, il paziente le toglie la mattina e vede il giorno dopo perfettamente senza alcuna ottica correttiva.

Gamma di correzione

Secondo numerosi studi, è riportata la possibilità di correggere al 100% la miopia con lenti OK notturne nell'intervallo da -1,5 a -4 diottrie (D). Tuttavia, ci sono segnalazioni di una possibile correzione della miopia e in -5 D. Inoltre, alcuni pazienti sono riusciti a correggere la miopia con -6 D.

Il più grande effetto di correzione (fino al 75%) della visione, di regola, viene raggiunto già al primo utilizzo di tali obiettivi. La correzione completa e la stabilizzazione dei risultati avvengono entro 7-10 giorni dall'utilizzo degli obiettivi notturni. Nel pomeriggio, quando le lenti non sono vestite, c'è una leggera diminuzione dell'effetto, fino a -0.75 diottrie.

Il mantenimento della correzione della visione a lungo termine richiede l'uso di lenti OK ogni notte o ogni 2 o 3 notti. Di solito, i pazienti sono a proprio agio con le lenti da portare durante la notte.

Le lenti OK non hanno limiti di età, adatte a bambini e adolescenti, il che è molto importante, perché sotto i 18 anni di età, il trattamento chirurgico della miopia non può essere eseguito.

Tali lenti sono adatte per gli adulti che, per qualche motivo, la correzione del contatto è impossibile o ci sono controindicazioni per la chirurgia.

Come funziona?

Con la miopia, i raggi luminosi, passando attraverso il mezzo ottico dell'occhio, tendono a concentrarsi di fronte alla retina. Affinché la messa a fuoco colpisca la retina, è necessario "indebolire" la rifrazione dei raggi.

Ciò si ottiene modificando la forma della cornea, per la quale è necessario renderla più piatta. A proposito, questo principio è alla base della maggior parte dei metodi chirurgici di correzione della vista.

Anche l'ortocheratologia la usa: le lenti dure, premendo sulla cornea, la rendono più piatta, poiché provocano la ridistribuzione degli strati superficiali delle cellule, che a loro volta rifrangono i raggi luminosi più debolmente e l'immagine si concentra sulla retina.

Dopo aver rimosso le lenti notturne, la cornea può mantenere la sua forma per qualche tempo, e il paziente vede bene senza alcuna correzione. Ma gradualmente la cornea è allineata alla sua forma originale, e le lenti OK devono essere rimesse.

Benefici della terapia ok

La terapia notturna di OK ha una serie di importanti vantaggi in relazione ad altri metodi di correzione della vista:

  1. Prima di tutto, durante il giorno, il paziente non ha bisogno di alcuna correzione, ad es. è privo di occhiali, lenti e qualsiasi restrizione associata a problemi di vista. Vale la pena ricordare che in alcuni casi la correzione degli occhiali o dei contatti è semplicemente inaccettabile a causa del tipo di attività del paziente (piloti, nuotatori, giocatori di hockey, ecc.) E il trattamento chirurgico è posticipato a causa di indicazioni mediche o riluttanza personale. In questi casi, l'unica opzione possibile sono le lenti notturne.
  2. In queste lenti, la cornea non soffre di mancanza cronica di ossigeno, come quando si indossano le lenti a contatto costantemente, perché durante il giorno il paziente è senza di loro e l'ossigeno ha libero accesso alla cornea. Allo stesso tempo, non negheremo che di notte, in presenza di lenti e palpebre chiuse, l'ipossia aumenta. Ma durante il giorno, l'ipossia notturna è più che compensata dal libero accesso alla cornea dell'aria e dell'ossigeno, oltre che da una visione eccellente.
  3. Indossare lenti a contatto riduce significativamente la frequenza dei movimenti degli occhi e peggiora le lacrime, che provoca la sindrome dell'occhio secco. La terapia OK minimizza il rischio di sindrome dell'occhio secco, poiché non ci sono lenti durante il giorno e il meccanismo fisiologico della distribuzione del liquido lacrimale è preservato. I nutrienti e i battericidi si accompagnano allo strappo, le particelle più piccole di polvere, i microrganismi ei prodotti metabolici vengono rimossi.
  4. L'uso di lenti OK praticamente non dà impulso allo sviluppo di manifestazioni allergiche, inoltre, il rischio di congiuntivite e di cheratite diminuisce.
  5. Con tali lenti, puoi usare qualsiasi trucco e non aver paura che le sue particelle si depositino sulla superficie delle lenti a contatto.
  6. Non è necessario rimuovere le lenti quando si nuota o si nuota indossando occhiali di sicurezza. Nelle lenti OK, la guida ad alta velocità in auto o in bicicletta è possibile senza il timore che le lenti si "asciughino" al vento.
  7. Non c'è bisogno di un contenitore per lenti, così come la necessità di applicare gocce idratanti dopo aver parlato con gli amici fumatori in uno spazio ristretto.

Se nel tempo diventa possibile la possibilità di una correzione chirurgica, è sufficiente smettere di indossare lenti OK. Dopo un po 'di tempo, la cornea assumerà la sua forma originale e l'operazione avrà luogo.

Il metodo di selezione di lenti OK e possibili complicanze

La selezione delle lenti ortocheratologiche dovrebbe essere effettuata solo da uno specialista in terapia OK. Durante l'esame, il medico esegue determinate procedure diagnostiche:

  • cheratometria (misurazione della curvatura corneale);
  • cheratotopografia (mappatura della superficie della cornea);
  • scopre tutte le controindicazioni all'uso di tali lenti.

Solo dopo questo inizia la procedura per selezionare gli obiettivi notturni. A volte non un paio di lenti OK finisce prima che possa essere raggiunto l'effetto necessario, e le lenti sono prescritte per un uso regolare durante la notte.

Il miglioramento finale della vista dopo il primo utilizzo non si verifica. Ci vogliono circa due settimane perché la miopia diventi 2-3 diottrie inferiore.

All'inizio, il paziente può essere disturbato da vari problemi visivi: accecamento da fonti di luce, sfocatura e leggero raddoppio delle immagini. Spesso questi effetti collaterali non scompaiono per molto tempo, quindi è necessario prendere altre lenti OK o abbandonare completamente la terapia OK.

Questo tipo di lenti a contatto progettate per un anno di funzionamento, devono essere conservate in una soluzione disinfettante. Circa una volta ogni sei mesi, dovresti visitare un oftalmologo con uno scopo preventivo.

L'uso di lenti OK può causare complicanze caratteristiche di qualsiasi tipo di correzione del contatto: erosione, edema corneale, iper o ipocorrezione, complicanze infettive. Se si verificano sintomi spiacevoli, contattare immediatamente uno specialista.

Costo terapia ok

La procedura di terapia OK è un'operazione piuttosto costosa, il cui costo in alcuni casi può essere la metà del costo di una procedura di correzione della vista laser.

Questo è facilmente spiegabile, perché il suo prezzo include il costo degli studi speciali, il tempo trascorso da uno specialista sulla selezione delle lenti OK, più visite dal medico durante il periodo iniziale di adattamento, necessarie per ottenere il miglior effetto.

Tuttavia, tutti questi costi si ripagano, perché gli obiettivi OK sono progettati per un periodo di utilizzo molto lungo e spesso non dovrai spendere soldi per l'acquisto di un nuovo paio di obiettivi. Inoltre, a volte una buona montatura per occhiali e lenti di alta qualità costano anche più della correzione della visione chirurgica.

E, soprattutto, è necessario capire che l'ortocheratologia è un metodo moderno per correggere la miopia, che ti permette di fare la tua cosa preferita, che sarebbe impossibile con lo spettacolo o la correzione del contatto.

Quando è consigliata l'ortocheratologia?

Il gruppo principale di pazienti è costituito da bambini di età compresa tra 10 e 12 anni, perché durante questo periodo gli occhiali e le lenti possono fornire particolare disagio (sia fisico che psicologico) e le operazioni per la correzione della vista non sono ancora state mostrate.

L'uso di lenti a contatto rigide sotto la supervisione di un oftalmologo non ha alcun effetto sullo sviluppo naturale degli organi visivi del bambino.

Inoltre, c'è un rallentamento nella progressione della miopia nei bambini quando si indossano lenti da notte.

L'ortocheratologia è raccomandata per la correzione della vista nei seguenti casi:

  • Nell'infanzia (oltre 10 anni)
  • Se hai allergie o infiammazioni dall'uso di lenti a contatto morbide.
  • Se necessario, regolarmente per un lungo periodo di tempo in una stanza fumosa o in luoghi con aria secca e condizionata (ad esempio, costruttori, baristi, camerieri, musicisti, l'equipaggio di aerei, ecc.).
  • Quando pratichi sport attivi, in particolare ad alta velocità e sport acquatici, dove c'è il rischio che le lenti morbide si secchino o li lavino accidentalmente dagli occhi.
  • Autisti o candidati di scuole militari, soprattutto prima di sottoporsi a visita medica.
  • Se non si desidera indossare costantemente occhiali o lenti e ci sono controindicazioni alla correzione della visione laser.

Nel periodo iniziale in cui ci si abitua alle lenti, è molto importante visitare regolarmente il proprio oftalmologo per monitorare lo stato della cornea e gli organi della vista in generale.

Il medico analizzerà il modo in cui gli occhi reagiscono all'esposizione e, se necessario, adatterà il trattamento, prescriverà ulteriori preparazioni idratanti.

La mia recensione entusiasta di lenti per indumenti da notte

Di notte dormi negli obiettivi - di giorno lo vedi con i tuoi occhi - miracoli! Ma il fatto che questo sia un miracolo, sono stato in grado di dire circa una settimana dopo l'inizio dell'uso delle lenti ok).

Prima di tutto, noterò che io stesso avevo a lungo dubitato, meditato e deciso, rileggevo molte informazioni, quindi cercherò di aprire l'argomento il più possibile) Forse la mia recensione aiuterà qualcuno a fare una scelta.

L'essenza dell'ortocheratologia o delle lenti ok (o degli obiettivi notturni).
Le lenti in quercia si vestono durante la notte o in qualsiasi momento della giornata prima di coricarsi. Al mattino vengono rimossi e messi in soluzione. Durante il sonno, una lente OK forma una nuova superficie ottica sulla cornea, vale a dire quando la miopia è curvata, la cornea diventa piatta e la miopia viene corretta di conseguenza.

Secondo i medici, la lente stessa non influenza direttamente la cornea, l'impatto ha uno strato lacrimale che si accumula tra la cornea e la lente.

L'effetto di questi obiettivi è cumulativo, vale a dire se smetti di indossarli, la vista tornerà alle figure precedenti del 3 ° -4 ° giorno.

Ho visto una pubblicità per questo metodo circa un anno fa, ma pensando che questo non potesse essere, ho sicuramente dimenticato e continuato a usare lenti a contatto morbide.

E ancora una volta, quando è stato necessario acquistare un nuovo paio di obiettivi, ho deciso di rovistare su Internet alla ricerca di un'alternativa migliore. Mi sono imbattuto in recensioni di obiettivi notturni e qui ho già pensato seriamente. Ho rovistato nell'intero Internet, letto molte recensioni e ho deciso.

Ho chiamato il salone, mi è stato detto che perché Prima di allora, portavo continuamente le lenti a contatto, prima devo andare per 2 settimane in bicchieri e seppellire il gel (Korneregel) per ripristinare la cornea. Non sono mai andato in occhiali e ho dovuto davvero superare me stesso, anche se al lavoro mi è stato anche detto che avevo gli occhiali :)

Quindi sono passate 2 settimane e ora sono alla reception.

In primo luogo, il medico esegue tutti gli esami e le misurazioni necessari, quindi indossa immediatamente gli O-lenti selezionati e per un'ora rimane seduto con gli occhi chiusi. Quindi le lenti vengono rimosse e di nuovo tutto viene controllato. L'effetto è evidente dopo un'ora trascorsa negli obiettivi. Visione leggermente migliorata.

Poi il dottore ti insegna come indossare e togliere le lenti, spiega tutto e ti manda a casa, dove devi indossare le lenti per almeno 8 ore te stesso di notte. Al mattino, senza togliere le lenti e senza lavare, ancora per un controllo, il medico le toglie, fa esami e, di fatto, tutto. Quindi è necessario effettuare una nuova ispezione per una settimana, poi dopo 2, e poi le ispezioni programmate 1 ogni 2-3 mesi. Non così difficile)

Ora riguardo ai risultati.

Come è stato avvertito, la prima settimana è stata adattata, visione offuscata, visione doppia, visione offuscata al crepuscolo - tutto questo, anche io non ho visto da vicino, anche le mie sopracciglia erano difficili da estrarre)) Ma entro 1-2 settimane è passato tutto, anche se al tramonto vedo ancora non così buono e c'è ancora un aureo appena percettibile intorno all'immagine sul televisore o sul computer, spero che più passerà..

Uso le lenti per circa 2 mesi, sono soddisfatto, lo vedo con i miei occhi, non ho paura che qualcosa mi vada negli occhi, posso sfregarle in qualsiasi momento)

Obiettivi OK:

  • correzione della miopia fino a -7,0 diottrie (forse più, probabilmente);
  • Visione al 100% senza occhiali, lenti;
  • stabilizzazione della progressione della miopia;
  • reversibilità del risultato (se smetti di usare, la vecchia visione tornerà);
  • durata di conservazione di 1, 5-2 anni (alcuni scrivono che usano e molto più a lungo);
  • se le lenti non si adattano affatto, entro un mese restituiranno il 70% del costo.

contro:

  • prezzo;
  • insignificante, ma ancora disagio quando si indossa (lenti: duro, sentito negli occhi fino a quando non ti addormenti, soprattutto all'inizio);
  • Coloro che non hanno mai usato obiettivi normali possono essere molto difficili all'inizio, sebbene questo metodo sia adatto anche ai bambini;
  • acquisto regolare di soluzioni, gocce, tovaglioli.

Controindicazioni:

  • malattie oculari croniche e acute;
  • sindrome dell'occhio secco scompensata.

Riepilogo di

In generale, sono soddisfatto del risultato: durante il giorno non dipendo da lenti, soluzioni, contenitori. Forse in futuro deciderò su un'operazione per ripristinare la visione, ma finora tutto va bene.

Raccomando questo metodo di correzione della vista? Dirò SÌ, se sei pronto a sopportare i disagi prima di andare a dormire per vedere con i tuoi occhi durante il giorno.

Perché questo metodo di correzione della vista non mi ha adattato?

Se parli brevemente del metodo di correzione della vista con l'aiuto degli obiettivi per la notte dura, è molto semplice. Di notte, ti infili speciali lenti dure che, mentre dormi, esercitano pressione sulla cornea dei tuoi occhi, dando la curvatura desiderata. Al mattino ti svegli - togli le lenti e - voilà - visione al 100% senza occhiali! Puoi camminare con una visione eccellente per 1-2 giorni. Tutto ingegnoso è semplice!

Con questo metodo, purtroppo, solo la miopia può essere corretta, poiché con l'iperopia un altro "sistema" leggermente diverso.

Ma, sfortunatamente, questo metodo non mi andava bene. Ti dirò perché.

Ho indossato lenti a contatto per 15 anni, ho 5 occhi. Molto tempo fa mi sono abituato agli obiettivi, li ho indossati e decollati in un paio di secondi senza l'aiuto di specchi e pinzette. per un tempo simile, tutto è già stato portato all'automatismo!

Ma, naturalmente, le lenti portano qualche inconveniente: non nuotare in piscina, decollare ogni sera, indossarlo al mattino, ecc. E quando ho sentito parlare di ortocheratologia, ho immediatamente preso fuoco!

Sono andato dal dottore. Queste lenti, devo dire, non sono a buon mercato - circa 15.000 rubli, ma possono essere utilizzate senza cambiare qualche anno. Avevo uno sconto coupon, quindi le lenti mi costavano metà del prezzo.

Il medico ha dato a leggere (e firmare) il contratto, dove è stato affermato che il metodo potrebbe non essere adatto, quindi l'azienda promette un rimborso del 70%, a condizione che restituisca le lenti in buone condizioni.

Il dottore mi ha dato una visita oculistica completa, poi abbiamo fatto un ordine per queste lenti magiche. Qualche giorno dopo dovevo venire a prendere le lenti finite.

Alla mia prossima visita, mi è stato offerto di provare le lenti, di camminarle dentro (più precisamente, di sedermi a occhi chiusi per circa 30-40 minuti) in modo da poter vedere come cambia la vista dopo averle indossate. E qui iniziò il mio tormento!

Non potevo indossare le lenti, avevo solo le lacrime che scorrevano in una grandine, e non potevo fermarle! E questo tiene conto del fatto che ogni giorno decollo e porto lenti morbide. Sembrerebbe che gli occhi dovrebbero abituarsi ad esso per molto tempo, ma no...

Il dottore mi ha persino insinuato, ha detto che era una reazione normale. In qualche modo con le lenti, sono andato a sedermi nel corridoio. Dopo 40 minuti, sono stato invitato all'ufficio dove ho rimosso le lenti. Ho guardato il poster con le lettere. Ed ecco! Ho iniziato a vedere meglio. Questo progresso mi ha ispirato molto! Ho preso le lenti e sono corso a casa pieno di gioia...

La sera, il tormento ricominciava con il vestirsi di lenti durissime. In qualche modo, affrontando questo, sono andato a letto. Dormito male, le lenti hanno interferito. Ma speravo di svegliarmi con una visione al 100%, quindi ho sopportato tutti i disagi.

E al mattino... sfortunatamente, il miracolo non è accaduto... Certo, la visione era migliore, ma lontana dal 100%. Secondo i miei sentimenti, è migliorato da qualche parte tra -5 e -2 o -3. Ok, ho pensato, probabilmente gli occhi non sono ancora aggiustati, devo provare diverse notti.

La mattina dopo, il risultato è stato lo stesso - come la vista e meglio, ma non ancora al 100%. E in questo stavo andando a vedere una nuova macchina.

E poi è sorta una situazione molto spiacevole: non posso mettere le mie vecchie lenti morbide, e non la vedo senza di loro! Solo guai. Abbiamo incontrato il proprietario dell'auto, ci siamo guardati tutti, lui ha offerto un passaggio, ma io ho rifiutato categoricamente: dove andare con una tale vista? È quello prima del primo pilastro!

A sera, i miei occhi si sentivano molto male: c'erano cerchi arcobaleno, era impossibile concentrarsi su qualsiasi cosa, raddoppiai i miei occhi!... Era terribile! Avevo molta paura che potesse accadere qualcosa di brutto alla mia vista!

Di conseguenza, non ho più sperimentato con i miei occhi. Ho restituito le lenti indietro e sono stato restituito il 70% del valore del denaro speso.

Qualcuno, questo metodo è perfetto. Il dottore ha detto che hanno pazienti che portano queste lenti da anni e sono molto soddisfatte, ma personalmente questo metodo non mi va bene.

Lenti notturne per ripristinare la visione: regole di applicazione e selezione

Secondo le statistiche, ogni terzo di noi ha problemi di vista e la maggior parte delle deviazioni si verificano nei bambini e negli adolescenti. Ma la medicina (in particolare l'oftalmologia) non si ferma e gli sviluppi tecnici moderni hanno assicurato lo sviluppo di una nuova direzione: l'ortocheratologia (abbreviata in OK). In breve, questo è uno dei metodi più sicuri di correzione della vista, che consiste nell'indossare speciali lenti duri durante il sonno.

Lenti notturne per ripristinare la visione: regole di applicazione e selezione

Lenti notturne per ripristinare la vista: questa è l'opzione migliore per una certa percentuale di persone che soffrono di miopia. Il fatto è che le normali lenti a contatto possono portare a una reazione allergica, la correzione laser ha le sue controindicazioni e indossare occhiali, a sua volta, è associato a disagio. Come funzionano le lenti ortocheratologiche? Il paziente mette i dispositivi di notte, dorme in loro e li rimuove al mattino. Durante questo periodo, le lenti apportano alcune regolazioni all'epitelio degli occhi e la vista aumenta fino quasi al 100%. Questo è particolarmente vero per le persone con grave miopia, perché hanno l'opportunità di "svegliarsi avvistato".

Fai attenzione! L'effetto dell'ortocheratologia è reversibile, cioè dopo 1-2 giorni di vista si deteriora fino al livello precedente. Per questo motivo, le lenti OK vengono indossate quasi ogni notte.

L'uso di lenti, materiali per la loro fabbricazione

Le lenti da notte non trattano solo la miopia, ma anche l'astigmatismo. Una caratteristica del trattamento, come notato sopra, è che l'effetto di usura dura in media 24 ore. Il materiale con cui sono realizzate tali lenti - fluoruro-silicio-acrilato - è un composito complesso progettato per il volo spaziale e può passare l'ossigeno.

L'uso di lenti per ripristinare la visione

Indossare lenti OK è raccomandato per:

  • miopia (non più di 6 diottrie);
  • miopia pediatrica con dinamica progressiva tracciabile;
  • miopia con presbiopia o astigmatismo moderato (non più di 2 diottrie);
  • incapacità di ricorrere alla chirurgia laser;
  • allergie a ÁL.

Come funzionano le cose

Le lenti notturne sono posizionate sulla mucosa corneale, così come i soliti dispositivi morbidi. Ma in questo caso, viene utilizzata la geometria inversa, che modifica la curvatura del muco durante il sonno (questo assomiglia vagamente alla correzione laser). Sotto una leggera pressione delle lenti, la curvatura cambia, con il risultato che la forma della superficie oculare cambia. Questo assicura il miglioramento della visione, che dura per un'intera giornata.

Il principio dell'obiettivo notturno

Il tempo dedicato al sonno notturno è sufficiente per dare all'aereo una zona ottica oftalmica. Il giorno seguente, la cornea riprende un rigonfiamento e la visione, rispettivamente, si deteriora. Allo stesso tempo, la cornea non è irritata, poiché lo strato lacrimale è posizionato in modo permanente tra esso e la superficie della lente.

Gamma di correzione

Secondo numerosi studi, il metodo ortocheratologico fornisce una correzione al 100% per miopia fino a -4 diottrie, ma ci sono stati casi in cui i pazienti con -5 e persino -6 diottrie erano in grado di correggere. Il più grande effetto del trattamento (circa il 75%) si osserva nei primi giorni di utilizzo degli obiettivi notturni. Il recupero completo avviene l'ottavo o il decimo giorno. Durante il giorno, quando il paziente non indossa gli strumenti, può verificarsi un declino, spesso non superiore a 0,75 diottrie. Per sostenere una visione completa, è consigliabile indossarli tutte le sere, anche se puoi farlo ogni due o tre notti.

Fai attenzione! Nella maggior parte dei casi, il regime "notte durante la notte" è ottimale per i pazienti.

Non ci sono limiti di età in questo caso, soprattutto perché i bambini sotto i 18 anni non eseguono la correzione laser.

Pro e contro della correzione OK

Tra i vantaggi del metodo vale la pena evidenziare:

  • la possibilità di migliorare la visione dei pazienti che conducono uno stile di vita attivo (compresi gli scolari, gli atleti, ecc.);
  • prevenzione della progressione della miopia;
  • assenza quasi completa di effetti collaterali;
  • la capacità di fare qualsiasi cosa durante il giorno;
  • nessun disturbo nello scambio lacrimale;
  • nessuna necessità di trasportare costantemente contenitori e detergenti;
  • disposizione sufficiente degli organi della vista con ossigeno, mancanza dell'effetto di "essiccazione".

Vantaggi degli obiettivi notturni

Inoltre, per tutto il giorno gli occhi hanno il tempo di rilassarsi. Per quanto riguarda gli aspetti negativi, ma sono per lo più poco importanti e non influenzano la popolarità delle lenti notturne. I principali sono: l'alto costo del trattamento e il fatto che il restauro della vista è temporaneo. Inoltre, quando si utilizza, si dovrebbe prestare particolare attenzione, perché il materiale è abbastanza fragile e può rompersi quando lasciato cadere.

Fai attenzione! Molto raramente compaiono persone con ipersensibilità, infiammazione della mucosa o gonfiore. Per il resto, non ci sono problemi - le persone senza ginnastica e le operazioni ottengono una visione al 100% dopo aver passato un breve periodo di adattamento.

Tabella. Caratteristiche comparative della notte e lenti a contatto morbide

Lenti a contatto morbide e notturne

Regole di selezione

Nell'ottica convenzionale, gli obiettivi OK non possono essere acquistati - la selezione deve essere effettuata solo da uno specialista qualificato nel campo dell'ortocheratologia. Durante l'esame, il medico dovrebbe:

  • misurare la curvatura della cornea;
  • fare una "mappa" della superficie dell'occhio;
  • identificare possibili controindicazioni.

Solo dopo puoi iniziare la selezione. A volte, per ottenere l'effetto desiderato, il paziente deve "provare" molte coppie di lenti, fino a quando l'opzione più adatta viene assegnata per l'uso regolare.

Regole per la selezione delle lenti notturne

Dopo aver selezionato la selezione lenti "fit". Il paziente li mette di notte, e il mattino dopo, senza rimuovere, va dal dottore. Questo, a sua volta, studia lo "sbarco" e una serie di altri parametri.

Fai attenzione! I dispositivi OK sono progettati per 1 anno di utilizzo e sono conservati in una speciale composizione disinfettante. Per la profilassi, si raccomanda di visitare un oftalmologo almeno una volta ogni 6 mesi.

Come mettere / togliere lenti OK

Di solito non si presenta un problema: la procedura viene eseguita allo stesso modo - con una pinzetta e uno specchio - come con una MCL. Ma la sorpresa per molti è il processo di ritiro. Non sarà possibile farlo con un pizzico, perché il materiale da cui sono fatti i dispositivi è difficile. A questo scopo vengono create ventose speciali. La procedura di rimozione si compone di tre fasi.

Stadio 1. Al mattino dopo il sonno, le lenti sono fortemente inumidite con gocce oculari.

Passaggio 2. Dopo alcuni minuti, l'area attorno alle lenti viene massaggiata in modo che le gocce penetri sotto di esse.

Passo 3. Dopo di ciò, i dispositivi possono essere rimossi: le palpebre inferiori / superiori sono tese in modo che i loro bordi siano leggermente premuti sui bordi del dispositivo. Se fatto correttamente, le lenti sembrano "saltar fuori" dagli occhi.

Se esagerate con la rimozione, potete danneggiare la cornea. Ma anche in questo, di regola, non c'è nulla di terribile - devi rinunciare a indossare per qualche giorno e gocciolare gocce di guarigione nei tuoi occhi. Di seguito sono riportati altri consigli.

  1. Per evitare disagi, l'oftalmologo dovrebbe essere visitato non solo al mattino dopo il primo uso. Gli appuntamenti successivi sono programmati ogni settimana, dopo quello - una volta al mese. E se tutto va bene, la frequenza delle ricezioni si riduce a sei mesi.
  2. Le lenti OK dovrebbero essere conservate in una composizione speciale. L'uso eccessivo non è permesso.
  3. Non puoi addormentarti con le lenti, se ti senti a disagio. Si consiglia di rimuoverli e risciacquare. Se la condizione non migliora, è necessario consultare un medico.

Prezzo di emissione

Il costo di un paio di lenti è di circa 14 mila rubli, questo è sufficiente per un anno. Inoltre, un anno di costi di manutenzione circa 3 mila, le riserve annuali di liquido detergente e gocce - da qualche altra parte 9 mila. Totale - un anno di indossare lenti OK costerà circa 26 mila rubli.

Lenti notte prezzo all'anno

Effetti collaterali e controindicazioni

Nei primi giorni di usura, è possibile una sensazione di disagio, ma dopo una settimana queste sensazioni, di norma, scompaiono. Le lenti ortocheratologiche non devono essere indossate:

  • bambini sotto i sei anni;
  • persone con anomalie anatomiche dell'occhio;
  • pazienti con ipermetropia e infiammazione corneale;
  • persone che hanno un basso livello di lacrimazione.

Per quanto riguarda i bambini dai sei anni, la terapia refrattiva è l'opzione più accettabile per loro, dal momento che è il più sicuro. Ma l'ultima parola è ancora per un oculista esperto.

Di conseguenza, notiamo che oggi la terapia OK è uno dei metodi più sicuri per correggere la vista. Per confronto: nei paesi occidentali, questa tecnica viene utilizzata da oltre 50 anni, il che è abbastanza per garantire la sua sicurezza e semplicità. Inoltre, i materiali con cui sono realizzate le lenti sono ipoallergenici e non tossici.

Per una conoscenza più dettagliata della metodologia, si consiglia di guardare il seguente video tematico, in cui lo specialista esperto P. Nagorsky risponde a molte domande.