Canale epatico energetico

Sintomi

Lascia un commento 3,692

Secondo la medicina tradizionale cinese, ci sono dodici meridiani energetici nel corpo umano. Uno di questi è il meridiano del fegato. L'importanza di questo meridiano è dovuta al fatto che varie zone del fegato nel metodo di trattamento orientale sono il principale sistema di pulizia del corpo. Il fegato distribuisce anche energia e preserva il sangue di una persona durante il sonno.

La medicina cinese rimuove anche il suo meridiano per il fegato, agendo su quale organo può essere trattato.

Meridiano epatico: informazione

Il meridiano del fegato è un canale energetico sotto la pelle. Solitamente è indicato dalla lettera F. È abbinato (simmetrico). Appartiene ai meridiani yin. L'energia ricevuta dall'energia VB (canale della cistifellea) dal meridiano, il canale epatico porta al meridiano P (canale polmonare). Il massimo della sua attività viene raggiunto tra la prima e la terza ora della notte. A metà giornata (13.00 - 15.00) l'operabilità del meridiano del fegato è minima. La linea del fegato inizia sul primo dito del piede e termina nel sesto spazio intercostale. La linea epatica ha 14 punti di agopuntura, il cui lavoro ha un impatto non solo sulla funzione del fegato e della cistifellea, ma anche su altri sistemi del corpo umano. Questi sono il sistema immunitario, digestivo e urinario. Ci sono diversi rami Con il loro aiuto, il canale del fegato è associato ad altri meridiani.

I sintomi della malattia

  • dolore al torace o pienezza (arco costale);
  • disturbi digestivi, che si manifestano sotto forma di diarrea, eruttazione e persino vomito;
  • sentimento di sete;
  • dolore alle vertebre lombari;
  • interruzione del ciclo mestruale;
  • frequenti capogiri, abbagliamento;
  • funghi o altre malattie sulle unghie dei piedi;
  • malattie degli occhi;
  • irritabilità;
  • cadute di pressione improvvise;
  • disfunzione del fegato e della cistifellea.

Va notato che l'energia del meridiano potrebbe essere in eccesso o in quantità insufficiente.

Punti di agopuntura

  • Si dun. Da questo punto inizia la linea del fegato. Si trova all'esterno del primo dito del piede. Lavorare con questo punto aiuta nella lotta contro le malattie del tratto gastrointestinale, alcune malattie del sistema urogenitale nelle donne (prolasso dell'utero e della vagina, disturbi della minzione) e degli uomini (ingrossamento dei testicoli, dolore dell'uretra).
  • Hsing-chien. Situato nella cavità tra la prima e la seconda articolazione metatarso-falangea. La stimolazione è efficace quando è necessario alleviare i disturbi digestivi, i disturbi della minzione, alcune infezioni oculari, la nevralgia intercostale, l'insonnia e le convulsioni epilettiche.
  • Tai Chun Situato nella cavità tra il primo e il secondo metatarso, leggermente al di sopra del livello delle articolazioni metatarso-falangea. L'azione su questo punto della linea del fegato aiuterà ad affrontare vertigini e mal di testa, con alcune malattie degli occhi, con dolori al fegato. Con l'aumento di alcuni linfonodi e dolori con le ernie, alcuni disturbi dei sistemi urogenitali di donne e uomini. Stimola per liberarti dell'insonnia, dell'instabilità emotiva e persino di alcune fobie. Aiuta a rimuovere gli effetti convulsi nei bambini.
  • Zhong Feng. Situato sul retro del piede. L'effetto su questo punto ha un buon risultato in presenza di alcuni disturbi del sistema urogenitale nelle donne e disfunzioni sessuali negli uomini. Così come con i disturbi circolatori, le condizioni convulsive e dolorose dei muscoli del polpaccio e la disfunzione dell'apparato digerente. La zona del fegato è suscettibile di trattamento per le sue malattie.
  • Lee-go. Posizione - superficie anteriore della gamba. Con questo punto, lavoro in violazione del ciclo nelle donne e dolore ai testicoli negli uomini. E anche in presenza di ernia, disturbi circolatori e per eliminare il prurito della pelle.
  • Zhong fare. Situato proprio sopra il Lee - Go point. Considerato come un analgesico. La stimolazione è efficace in caso di dolore agli organi del basso ventre, alle articolazioni delle gambe e ai dolori ernari. Oltre alla funzione anestetica, è usato come trattamento aggiuntivo per i disturbi urinari e le condizioni edematose dello scroto negli uomini.
  • Qi Guan. Si trova sotto la rotula (superficie interna del polpaccio). Tende ad alleviare le condizioni dolorose e gonfie delle articolazioni e delle articolazioni della gola.
  • Qu-tsyuay. Situato nella zona della fine della piega del ginocchio. Ha una connessione con il sistema genito-urinario. Negli uomini, le indicazioni sono prurito e dolore al pene. Nelle donne - varie emorragie, ptosi e quando il ritmo del ciclo mestruale è disturbato. Indicazioni sono e disturbi digestivi e disturbi della funzionalità epatica, mal di testa, dolore alle articolazioni delle gambe.
  • Yin - bao. Localizzato appena sopra il bordo del femore. Lavorare con esso è indicato per il dolore lombare, che dà al basso addome, interruzioni nel processo di minzione e vari fallimenti nel ciclo mestruale.
  • Tszu- a Lee. Situato nella zona femorale anteriore superiore. È legato alla regolazione della temperatura del corpo umano, i muscoli delle gambe e l'intestino.
  • Yin Lian. Situato nella parte inferiore della piega inguinale. Le principali indicazioni sono disturbi ormonali che portano alla sterilità.
  • Chih-Mai. Situato nella parte superiore dell'osso pubico. Colpiscono varie malattie ginecologiche nelle donne e il dolore nel pene negli uomini. E anche in violazione del processo di minzione.
  • Zhang - meno. Situato appena sopra l'ombelico, sul bordo dell'undicesima costola. Stimola quando i ritmi della funzione epatica e la funzionalità della cistifellea sono compromessi. Ulteriori indicazioni sono gonfiore, crampi allo stomaco, malattia della vescica, enuresi, dolore lombare e nevralgia intercostale.
  • Qi-Men. Situato nella regione della sesta costola. L'operazione epatica ha un'influenza sul trattamento delle sue varie malattie, disturbi della cistifellea e dei sistemi digestivo, respiratorio e renale.
Torna al sommario

Tecnica d'impatto

agopuntura

Questo metodo di stimolazione dei punti di agopuntura con l'aiuto di speciali aghi. Questa tecnica può essere praticata solo da uno specialista qualificato. Ciò è dovuto al fatto che i metodi di influenza di punti diversi possono differire l'uno dall'altro ed è necessario conoscere tutti i dettagli di questa procedura. Durante l'agopuntura è importante osservare gli standard sanitari di sterilità per evitare ogni tipo di infezione.

  • Agopuntura diretta Questo è il modo in cui l'ago viene inserito ad angolo retto per una certa profondità. Questo metodo viene utilizzato per influenzare F - 2, F - 3, F - 9, F - 10, F - 11, F - 13. Molto spesso, l'ago viene iniettato da 10-15 millimetri e il tempo di esposizione non supera i dieci minuti. Ma ci sono delle eccezioni. Ad esempio, per F - 4, 6, 7, 8 e 9 punti, la profondità di iniezione richiesta è 15 mm, per F - 10, 13 - 20 millimetri.
  • L'agopuntura obliqua è quando l'ago è inserito sotto l'inclinazione. Viene utilizzato per F - 1 punti (profondità di 3 millimetri, tempo di esposizione 5 minuti), F - 4 (profondità da 10 a 15 millimetri, il periodo di stimolazione non è più di dieci minuti), F - 5 (10 mm, 10 minuti), F- 7 (così come per F-4), F - 14 (la tecnica è la stessa del punto F - 5).

Per il punto di non avere un tale metodo di impatto è controindicato.

massaggio

La stimolazione di Zhang-less viene effettuata premendo per 10-15 minuti, mentre si fa un respiro lento e profondo. È necessario effettuare tale manipolazione al mattino. Il processo è accompagnato da sensazioni dolorose.

I punti tsu-y-li e ying-lian vengono attivati ​​toccando. In questo caso, il busto deve essere inclinato all'indietro e la gamba deve allungarsi. Palpita le palme.

I punti da-dun e xing-jian sono influenzati dal massaggio. Per fare questo, produce movimenti circolari delle dita.

Ci sono molte posizioni dello yoga che possono influenzare i punti di agopuntura del meridiano del fegato. Quando lo fai, devi rispettare le regole di equilibrio, stress e rilassamento. Se fatto in modo errato, ci possono essere spiacevoli effetti collaterali sotto forma di lussazioni e distorsioni.

Quando si sceglie qualsiasi metodo di esposizione è meglio fidarsi degli esperti. Puoi seguire da solo il corso di formazione ascoltando una serie di lezioni e completando i compiti pratici necessari. Questo approccio richiede molto tempo e studi accurati, dal momento che gli studi medici orientali hanno molte sottigliezze e sfumature, senza sapere quale non solo non riesci a raggiungere il risultato desiderato, ma puoi anche farti del male. Se questo non è possibile, allora è meglio consultare un medico.

La topografia dei punti del fegato Meridiano

Il meridiano del fegato (F; Le; Liv) si riferisce al sistema di piede Yin-meridiani, associato, una continuazione del meridiano della cistifellea (fig.). Il meridiano inizia (qi scorre lungo i meridiani e i collaterali) verso l'esterno dal letto ungueale del primo dito del piede. Sul piede, il meridiano corre lungo la schiena tra I e II metatarso e, attraversando la caviglia anteriore alla caviglia mediale, si estende fino alla superficie interna della tibia e oltre alla coscia, situata tra il meridiano del rene e il meridiano della milza. Raggiunta la cresta iliaca, il meridiano dà un ramo profondo ai genitali esterni ed entra nell'addome inferiore, raggiungendo quindi il fegato. Il ramo superficiale del meridiano va lungo il lato anteriore-esterno della parete addominale e termina nel sesto spazio intercostale lungo la linea del capezzolo con un punto Qi-men (F 14).

Il ramo profondo del meridiano dal fegato va oltre: dà un ramo alla cistifellea e ai polmoni, passa la laringe, la faringe e la faringe, alzandosi verso l'angolo esterno dell'occhio.

A questo livello, il meridiano è diviso in rami finiti, uno dei quali va all'angolo della bocca e, scindendo, circonda l'apertura della bocca, e l'altro ramo attraversa la fronte fino al punto buy-hui (T20). L'interpretazione arcaica delle funzioni del fegato da parte degli antichi medici non ha impedito loro di usare questo meridiano in modi quasi corretti per alcune malattie.

Uno dei principali concetti antichi sulla funzione del fegato - il fegato è un deposito di sangue, cioè serve come deposito e regolazione della quantità di sangue. La perdita di questa capacità da parte del fegato porta allo sviluppo di varie emorragie. Questi dati sono confermati da studi moderni. È noto che circa il 50... 60% del sangue circolante può essere trattenuto nel fegato. Inoltre, il fegato produce sostanze biologicamente attive (come la vitamina K), ecc., Direttamente coinvolte nella coagulazione del sangue.

Anche il concetto che "la rabbia ferisce il fegato" è legittimo, poiché in uno stato di rabbia la noradrenalina e l'adrenalina vengono rilasciate vigorosamente nel sangue, che è accompagnato dal rilascio di sangue dai depositi di sangue, incluso dal fegato. Sulla base di questi concetti, l'impatto sui punti del meridiano del fegato è stato efficace nei metrorragi o in altri sanguinamenti uterini.

Il prossimo concetto antico è che il fegato controlla l'area delle costole e quando è danneggiato, il dolore appare nella zona delle costole. Per alleviare questo dolore con l'anestesia da agopuntura, vengono spesso utilizzati i punti meridiani del fegato e i punti del guscio auricolare associati al fegato.

Degno di nota è un'interpretazione peculiare dei medici popolari orientali (sulla medicina orientale tradizionale) sul controllo dei tendini del fegato. Quando "danno epatico" può verificarsi malattie muscolari: "spasmi muscolari", crampi agli arti, opistotono, ecc. Tutto ciò è una conseguenza dei "disturbi interni delle influenze epatiche". Dal punto di vista moderno, tali fenomeni possono essere spiegati dalla partecipazione del fegato nei processi metabolici biochimici, incluso nel tessuto muscolare. Ciò è confermato dai risultati pratici. Pertanto, molti punti di agopuntura (punti attivi della pelle, punti di designazione del canale e del punto del corpo) del meridiano del fegato (ad esempio, Yin-Bao F 9) hanno un effetto positivo su alcune malattie del sistema muscolare. Di conseguenza, la vasta esperienza secolare dei medici folcloristici dell'est non dovrebbe essere scartata come qualcosa di arcaico e obsoleto. L'osservazione incredibilmente delicata degli antichi medici in molti casi si è dimostrata accurata. Una conferma può essere l'interpretazione che gli occhi sono uno specchio del fegato. Infatti, molte malattie del fegato sono accompagnate da ittero sclera e la diagnosi di distrofia epato-cerebrale si basa principalmente sulla presenza di un anello Kaiser-Fleischer. In definitiva, le stesse filosofie moderne non sono importanti per i medici moderni (Aspetti filosofici mondiali dell'insegnamento del Buddha) e conclusioni, che sono per lo più dati metafisici e arcaici, ma pratici, che in molti casi sono utili. I punti del meridiano del fegato sono usati per le seguenti malattie.

Con un aumento del fegato, ittero con disfunzioni spesso associate - disturbi dispeptici, vomito, stanchezza, deterioramento della vista, vertigini e irascibilità.

Con mal di testa di varia natura ed emicrania, svenimenti e stati ipotonici, astenia e dolore anginoso, impulsività e lieve eccitabilità, paura e stati spastici.

Con sindromi dolorose al petto, nevralgia intercostale, dolore lombare e arti inferiori; nella pratica chirurgica, il meridiano del fegato viene utilizzato per l'anestesia di agopuntura per l'intervento chirurgico su fegato, cistifellea, pancreas, utero, organi che formano l'urina, nonché per le incisioni nelle pareti laterali del torace.

I punti del meridiano del fegato sono usati per i disturbi del sistema urinario (ritardo e incontinenza urinaria, pollachiuria, ecc.), Così come per le malattie degli organi genitali.

In caso di varie dermatosi (allergiche, infettive) agiscono sui punti del meridiano del fegato in combinazione con i punti del meridiano del polmone.

Fig. Immagine del corso del meridiano del fegato e dei suoi punti principali

Nel meridiano sono inclusi 14 punti biologicamente attivi.

F 1 Da-dun (grande sincerità) - situato a 3 mm dal letto ungueale all'esterno del pollice. TA: l'arteria dorsale del piede (un ramo dell'arteria tibiale anteriore), il nervo dorsale del piede (un ramo del nervo peroneo profondo). Profondità d'iniezione 10 mm. Indicazioni: malattie del canale alimentare; incontinenza, dolore al pene, diabete, amenorrea.

F 2 Xin-jian (tratto di ictus) - tra le teste delle ossa metatarsali I-II. TA: lo stesso. Profondità d'iniezione 10 mm. Indicazioni: malattie degli organi urinari, fegato, canale alimentare, malattie cardiache, diabete, mal di denti, gengivite, insonnia, sudorazione notturna, nevralgia intercostale, dolore al tallone. Effetto antispastico sulla muscolatura liscia.

F 3 Tai-chun (grande flusso) - nel punto più stretto tra me e 11 ossa metatarsali. TA: l'arteria dorsale del piede e il profondo nervo fibulare. Profondità d'iniezione 10 mm. Indicazioni: nevralgia intercostale, dolore alla schiena, insufficiente contrazione dell'utero dopo il parto; spasmi dell'intestino tenue e degli organi pelvici.

F 4 Zhong-feng (sigillo centrale) - sul dorso del piede nella cavità anteriore alla caviglia mediale. TA: lo stesso. Profondità di iniezione 12 mm. Indicazioni: malattie degli organi urogenitali e degli arti inferiori.

F 5 Li-go (solco finale) - sul bordo posteriore della tibia, 5 C. Sopra il bordo superiore della caviglia mediale. (Tsun) TA: rami dell'arteria tibiale posteriore, nervi cutanei della parte inferiore della gamba, nervo tibiale. Profondità d'iniezione 10 mm. Indicazioni: colica intestinale, tachicardia parossistica, malattie degli organi urinari, disturbi della colonna vertebrale, prurito.

F 6 Chung-doo (capitale centrale) - sul bordo posteriore della tibia, sopra il bordo superiore della caviglia mediale di 7 kg. TA: lo stesso. Profondità d'iniezione 10... 15 mm. Indicazioni: malattie delle articolazioni degli arti inferiori e organi urinari.

F 7 Xi-kuan (porta del ginocchio) - posteriormente e verso il basso dal condilo tibiale, posteriormente al punto yin-ling-chuan di 1 cent., Al di sotto del margine inferiore della rotula di 2 cent. TA: rami dell'arteria poplitea, rami cutanei del nervo tibiale. Profondità di iniezione 12 mm. Indicazioni: guida, dolore agli arti inferiori.

F 8 Qu-ch'uan (fonte curva) - posteriore all'epicondilo mediale del femore, anteriore al sito di attacco del semimembranoso, a livello della metà della fossa poplitea. TA: rami della rete arteriosa dell'articolazione del ginocchio, nervo cutaneo posteriore della coscia e della gamba. Profondità d'iniezione 12... 20 mm. Indicazioni: malattie degli organi urogenitali e degli arti inferiori; prurito, gonfiore e dolore nella vulva.

F 9 Yin-Bao (Yin sheath) - sul bordo anteriore del muscolo semimembranoso, 4 pips sopra il bordo superiore della rotula. TA e la profondità di iniezione - lo stesso. Indicazioni: convulsioni, ritenzione urinaria, mestruazioni irregolari.

F 10 Jiu-li (gamba cinque li) - al bordo esterno del lungo adduttore, al di sotto del livello del perineo di 1 q. TA: arteria corticale esterna, nervo ileo-inguinale e nervo otturatore. Profondità d'iniezione 15... 20 mm. Indicazioni: sudorazione generale e insonnia, eczema scrotale.

F 11 Yin-ling (angolo yin) - sul bordo anteriore della lunga coscia dell'adduttore, a livello del perineo. TA: lo stesso. Profondità d'iniezione 10 mm. Indicazioni: dolore all'anca, leucorrea, prurito nei genitali esterni, disturbi mestruali, infertilità.

F 12 Ji-Mai (impulso veloce) - sotto il punto qi-chun verso l'esterno e verso il basso dal tubercolo pubico. TA: negli uomini in questa zona il muscolo che solleva il testicolo passa, nelle donne, il legamento uterino è rotondo; rami di arteria esterna esterna, nervo ileo-inguinale e ramo femorale del nervo inguinale, nervo inguinale-lombare. Il punto da usare per l'agopuntura non è raccomandato.

F 13 Chzhang-men (cancello della legge) - prima della fine libera del bordo XI, sulla quarta linea laterale dell'addome. TA: arteria intercostale e nervo intercostale, il punto giusto corrisponde al bordo inferiore del fegato, la sinistra - il margine inferiore della milza. Profondità d'iniezione 20... 25 mm. Indicazioni: malattie dell'apparato respiratorio, canale alimentare, fegato, cistifellea, invasione elmintica, lombalgia, ipertensione.

F 14 Qi-men (porta del tempo) - all'intersezione della linea medio-clavicembalo con l'arco costiero. Praticamente corrisponde al sesto spazio intercostale. TA: arteria epigastrica superiore, rami cutanei dei nervi intercostali. Profondità di iniezione 12 mm. Indicazioni: lo stesso.

Meridiani del nostro corpo

Cosa dovresti sapere sui canali energetici

Conosci il tuo corpo? Puoi gestirlo? Molto spesso succede che comanda il suo padrone, e tu continui a parlare della malattia.

Ma sarai in grado di capire molto in te stesso se impari a gestire la tua energia vitale, a condurre l'autodiagnostica, a controllare le tue condizioni.

La scienza europea, fino a poco tempo fa, riconobbe due sistemi che regolano l'attività vitale del corpo: il nervoso e il circolatorio (con le ghiandole endocrine). Entrambi questi sistemi di regolamentazione lavorano a stretto contatto.

Negli ultimi decenni, la nostra medicina ha adottato un terzo sistema normativo, quello energetico. La sua essenza è la seguente: l'energia vitale (in cinese - chi, in giapponese - ki, in hindu - prana) circola attraverso il corpo, passando successivamente attraverso tutti gli organi del corpo e completandone la circolazione durante il giorno.

Sulla pelle di una persona sono punti vitali. Non hanno un substrato anatomico, ma sono tutti interconnessi, formando canali (l'antico nome cinese) o meridiani (il nome europeo).

La teoria classica dell'agopuntura descrive 14 canali: 12 simmetrici, che portano il nome dei loro organi o sistemi associati e 2 canali mediani che influenzano non solo il funzionamento degli organi, ma anche lo stato mentale di una persona.

A volte in Giappone, il giorno non era diviso in 24 ore, ma 12 - in base al numero di attività di dodici canali accoppiati, quindi l'ora del ratto - dalle 23:00 all'1: 00 - corrispondeva all'attività, cioè il massimo aumento di energia vitale nel canale della cistifellea. A proposito, i medici europei dicono che la colica epatica più spesso infastidisce le persone nella prima ora della notte, vale a dire nelle ore di maggiore attività del canale della cistifellea. Gli attacchi di asma si verificano spesso tra le 3:00 e le 5:00, cioè durante l'attività del canale polmonare.

Per qualsiasi ragione, una violazione del ritmo di transizione del qi da un canale a un canale (ridondanza e ritenzione di energia in un canale o la sua mancanza) porta a disturbi funzionali dell'organo corrispondente, cioè a una malattia. E, naturalmente, inizia gradualmente a influenzare le attività di altri organi, e quindi dell'intero organismo.

La violazione della circolazione del qi nei canali viene eliminata mediante agopuntura, cauterizzazione dei punti corrispondenti con sigarette di assenzio, puntura elettrica e agopuntura con massaggio puntiforme. Useremo l'ultimo metodo. Naturalmente, la digitopressione non esclude e non sostituisce l'aiuto del medico, ma l'uso diffuso del metodo di digitopressione è spiegato dalla sua innocuità pratica, relativa semplicità, fisiologia, piccola area di influenza e la possibilità di usarlo come primo soccorso.

Ma, prima di procedere all'autodiagnostica, è necessario sapere che il numero di punti vitali su ciascuno dei 12 canali è diverso.Così, il canale cardiaco ha 9 punti vitali, e il canale della vescica è 67. Su ciascun canale accoppiato ci sono punti tonici, massaggio che aumenta il flusso energia in questo canale e sedativo - calmante.

Per ora europea, ciascun canale di coppia è attivo per 2 ore. Nella prima ora, l'attività di qi in esso aumenta, nel secondo - diminuisce. Con un aumento massimo di qi nel canale del polmone da 3 a 5 ore, si osserva un minimo di qi nel canale della vescica. Da 15 a 17 ore c'è un massimo di qi nel canale della vescica, e nel canale dei polmoni - un minimo. Fu durante queste ore che la febbre di basso grado segnala il malessere in una persona malata con i polmoni.

Inoltre, si ritiene che durante le ore di qi minimo nel canale, l'organo o il sistema corrispondente sia più suscettibile agli effetti terapeutici.Ad esempio, il medicinale che tratta la cistite (infiammazione della vescica) funzionerà in modo più efficace se assunto durante le ore di passività di questo canale, cioè dalle 3 alle 5 del mattino.

Passiamo ora all'autodiagnosi, per identificare i canali infruttuosi in cui la circolazione del qi è disturbata. Questo è necessario per determinare correttamente quando, quale punto, quale mano e come massaggiare per eliminare lo squilibrio della corrente di energie.

La Tabella 1 elenca i sintomi del problema per ciascuno dei 12 canali. Come puoi vedere, gli stessi sintomi si verificano in diversi canali. Ad esempio, l'appetito instabile, l'insonnia e simili. Pertanto, per l'accuratezza dell'analisi e della diagnosi, è necessario tenere conto di una serie di sintomi.

I punti attivi del canale epatico manuale

I punti attivi del canale epatico manuale

Il corso esterno del meridiano del fegato inizia sul lato interno del 1 ° dito del piede, passa lungo la superficie interna del piede, della gamba, della coscia, raggiunge la linea mediana dell'addome e da lì segue il sesto spazio intercostale.

Il corso interno del meridiano dallo spazio intercostale segue attraverso lo stomaco, il fegato e la cistifellea. Un ramo del meridiano dal fegato entra nella cavità toracica, quindi nella gola, nella gola, passa la regione frontale e parietale. Il secondo ramo del canale dal fegato va ai polmoni.

Meridian include 14 punti esterni. I punti principali: il punto esaltante - 8 Qu-Tsuan, un punto di calma - 2 Shin-jian, un punto analgesico - 6 Chung-do. Il canale è centrifugo, cioè l'energia si sposta dalla periferia al centro. Tempo di attività massima da 01 a 03 in punto di notte.

1. Da-dun ("grande, grasso" (dito)) si trova sull'alluce del piede, sul lato esterno dell'alluce, a circa 0,1 centimetri dall'angolo dell'unghia.

Effetto sugli effetti da-dun: trattamento delle malattie del canale del fegato (ernia, dolore all'inguine, bagnare il letto, ritenzione urinaria, difficoltà a urinare); trattamento delle malattie della zona genitale (dolore nella testa del pene e testicolo, retrazione del testicolo, mania unilaterale del testicolo, dolore nella vulva, prurito della vulva, sanguinamento uterino, amenorrea), trattamento della costipazione e colica intestinale.

2. Xing-jian ("passaggio nello spazio") si trova sul lato superiore del piede, tra il 1 ° e il 2 ° dito (più precisamente, tra le loro seconde articolazioni falangee). È un punto sedativo (sedativo). L'effetto terapeutico del tapping: rimozione del mal di testa, dolore nell'ipocondrio; liberarsi da irritabilità, insonnia; trattamento della mastite, dolore addominale postpartum, disturbi mestruali; migliore visione e udito; trattamento di incontinenza urinaria, prostatite; trattamento dei disturbi intestinali (diarrea, vomito, stitichezza); trattamento di malattie delle vie respiratorie (tosse, mancanza di respiro, gonfiore delle mucose del naso e della gola); liberazione dagli stati febbrili.

3. Tai-chun ("grandi incroci") si trova sul piano superiore del piede, nella rientranza anteriore tra il 1 ° e il 2 ° metatarso.

Tai-chun è il punto di picco del canale del fegato del fegato (cioè il punto in cui l'energia del fegato è rapida). È chiamato il punto dell'energia primaria del qi e confrontato con il grande crocevia di sangue ed energia del qi. Pertanto, l'effetto aggiuntivo dell'esposizione a Tai-Chun è estremamente esteso.

L'effetto sul Tai-chun è benefico: per le malattie ginecologiche; con dolore, gonfiore e arrossamento degli occhi, glaucoma, lacrimazione o secchezza oculare, ridotta acuità visiva, disturbi legati all'età della visione crepuscolare; con instabilità emotiva e superlavoro; con appetito ridotto, eruttazione e fermentazione eccessiva nell'intestino, dolore epigastrico; con mal di testa, insonnia, vertigini; in caso di perdita dell'udito e rumore nelle orecchie; incontinenza o ritenzione urinaria.

4. Zhong-feng ("dentro") si trova 1 cun anteriore alla caviglia mediale, in una rientranza sul bordo interno del tendine del muscolo tibiale anteriore. Se sollevi il piede con la punta verso l'alto, si forma una rientranza nella posizione del punto, ma se la si distende, allora il punto sarà chiuso dai muscoli, sarà girato all'interno.

Effetto sul Chung-feng: trattamento delle malattie del fegato e della cistifellea; trattamento contro la schiena; miglioramento dell'equilibrio idrico durante la ritenzione urinaria; trattamento delle malattie della zona genitale (emissioni, impotenza, dolore negli organi genitali esterni, dolore nel testicolo, retrazione del testicolo); trattamento del mal di gola; liberarsi di vertigini.

5. Li-go ("passaggio in un albero vermiforme") si trova sulla superficie anteriore-interna della tibia, verticalmente sopra il centro della caviglia mediale di 5 tsuny. Indicazioni per l'intercettazione: irregolarità mestruali e metrorragia nelle donne; dolore nei testicoli negli uomini, disturbi della minzione; dolore all'ernia; dolore nella parte inferiore della gamba; prurito della pelle.

6. Il Chung-doo ("capitale") si trova sulla superficie interna interna della tibia, sopra il punto 5 Li-go di 2 zun. Il Chung-doo è un punto analgesico. Indicazioni per la maschiatura: dolore all'ernia, nell'addome inferiore, nelle articolazioni delle gambe; incontinenza o ritenzione urinaria; metrorragia nelle donne; gonfiore dello scroto.

7. Lo Xi-Guan ("articolazione del ginocchio") si trova sulla superficie interna della parte inferiore della gamba, sotto il bordo inferiore della rotula di 2 capsule. Indicazioni per la maschiatura: dolore nella parte interna dell'articolazione del ginocchio, gonfiore e dolore all'articolazione del ginocchio; mal di gola e gola.

8. Qu Quan ("spring bend") si trova nella rientranza all'estremità mediale della piega poplitea. Si può trovare quando la gamba è piegata all'altezza dell'articolazione del ginocchio: nella posizione del punto si forma una rientranza simile a una molla, da cui il nome.

Qu Quan - un punto tonico del canale. È usato come un punto separato per la diarrea, perdita di appetito, difficoltà a urinare e altri problemi di organi cavi (per informazioni sugli organi cavi, vedere il Meridiano della vescica alla fine dell'articolo). E 'anche usato nel trattamento di malattie della sfera sessuale - nelle donne (prolasso dell'utero, sanguinamento uterino, prurito della vulva, leucorrea, amenorrea, infertilità) e negli uomini (scarico nuvoloso, emissioni umide, dolore nel pene).

9. Yin-Bao ("canali nascosti") si trova 4 CUN sopra il condilo mediale del femore, sul bordo posteriore del muscolo sartorio. Effetto sull'esposizione al punto: trattamento della dismenorrea (ciclo mestruale irregolare); mal di schiena, dolore all'inguine, bagnare il letto, difficoltà a urinare. Il punto è usato per il dolore nell'area sacrale, la distensione addominale.

10. Zu-yu-li ("posto sulla gamba 5 misure più in alto") si trova nella parte superiore della superficie anteriore della coscia, sotto il livello del bordo superiore dell'osso pubico di 3 zun e lontano dalla linea mediana dell'addome di 2,5 zun. Indicazioni per la maschiatura: flatulenza; febbre; ritenzione urinaria; crampi e debolezza dei muscoli degli arti inferiori; dermatiti.

11. Lo Yin-lian ("inner Yin-side of the body") si trova sotto il livello del margine superiore dell'osso pubico di 2 corone e lontano dalla linea mediana dell'addome di 2,5 corone, nella parte inferiore della piega inguinale. Indicazioni per l'uso: infertilità ormonale, disturbi mestruali; prurito genitale; dolore alla gamba lungo il canale, artrosi dell'articolazione dell'anca.

12. Ji-may ("vaso pulsante") si trova a 2,5 zun verso l'esterno dal bordo inferiore della sinfisi pubica (cioè, situato lungo la linea mediana della connessione verticale delle ossa pubiche). Indicazioni per l'uso: dolore nell'addome inferiore, dolore nel pene negli uomini, dolore con l'ernia; malattie ginecologiche; disturbi della minzione; dolore sulla superficie mediale (interna) della coscia.

13. Zhang-men ("cancello leggero") si trova alla fine dell'undicesima costola, sul meridiano della gamba del fegato. Il punto viene trovato e agito in tale posizione: il paziente giace su un lato, la gamba inferiore è diritta, la gamba superiore è piegata e il braccio è sollevato.

La maschiatura è benefica: con nevrosi climaterica, affaticamento da esercizio, insonnia; con dolore lombare e minzione frequente; quando si tossisce, mancanza di respiro, gola secca. Il punto viene anche usato per l'eccessiva fermentazione nell'intestino, feci molli, perdita di appetito, letargia, vomito, dolore nell'ipocondrio, eruttazione.

14. Qi-men ("turnover - gate") si trova direttamente giù dal capezzolo, nel sesto spazio intercostale. È usato per la diarrea, perdita di appetito, dolore nella regione epigastrica, vomito, eruttazione acida, bruciore di stomaco; con difficoltà di urinare o incontinenza; in caso di malattie femminili causate da ipotermia; con raffreddore, febbre, tosse, dolore ai muscoli occipitale e pettorale dopo ipotermia; con l'asma.

Meridiano del fegato (f)

L'impatto della serie di apparecchi "Spinore" sui punti del meridiano del fegato (f)

L'effetto terapeutico si ottiene modificando i punti biologicamente attivi sul corpo umano del canale energetico QI associato al fegato, il dispositivo SPINOR per malattie come:

  • epatite
  • Trattamento dei disturbi funzionali della genesi alcolica del fegato
  • Cirrosi epatica
  • Disturbi della minzione
  • insonnia
  • Spasmo dei muscoli gastrocnemio
  • Dolore alle articolazioni
  • Fallimenti nel ciclo mestruale
  • Interruzione della minzione
  • Crampi allo stomaco
  • enuresi
  • Dolore lombare
  • Nevralgia intercostale

Il concetto del sistema di canali epatici nella medicina tradizionale cinese è piuttosto esteso. Questi includono i concetti di produzione di bile che entrano nella cistifellea e svolgono un ruolo nella digestione; produzione di sostanze che determinano la coagulazione del sangue (sanguinamento, uterino, epistassi, apoplessia nella patologia epatica); disintossicazione del fegato (patologia epatica durante l'intossicazione). Il concetto del canale include la distribuzione, "prenotazione" di sangue. La dipendenza della funzione della visione sullo stato del fegato è chiaramente visibile. Una malattia come la "cecità notturna" era conosciuta in tempi antichi e veniva trattata mangiando fegato o carote crudi. La patologia era anche nota, che si manifestava come una sindrome ipercinetica, un cambiamento nel colore dell'iride (che è classificata come degenerazione epatolenticolare nella medicina europea), questa patologia era direttamente associata alla disfunzione del canale epatico. Molte ipercinesi, movimenti involontari locali, stimoli convulsivi (incluse le convulsioni durante l'intossicazione) erano anche correlate alle conseguenze dei problemi in questo sistema. In altre parole, una parte significativa delle malattie del sistema nervoso centrale era associata a patologia epatica.

Il meridiano del fegato inizia vicino al lato esterno dell'alluce, quindi l'energia del QI passa sopra la parte posteriore del piede, la superficie interna della parte inferiore della gamba e della coscia, quindi gira intorno ai genitali e penetra nello stomaco, andando al fegato. Quindi il meridiano passa attraverso il diaframma, esce vicino al torace e sale sul collo verso l'occhio, terminando al punto di buy-hui (Fig. 18).

Ci sono 14 punti sul meridiano.

Punti meridiani standard:

  • punto entusiasmante - Yin-Bao F 9,
  • punto di calma - Xing-jian F 2,
  • punto "fonte" - Tai Chun F 3,
  • punto di stabilizzazione - chung-do F 6 al meridiano della cistifellea,
  • punto simpatico - Gan-Shu V 18 meridiano della vescica,
  • il punto di "allarme" - qi-men F 14.

Punti del meridiano del fegato, loro posizione e indicazioni per l'esposizione

L'impatto sui punti biologicamente attivi viene effettuato dall'apparecchio "SPINOR" con l'aiuto di vari radiatori removibili.

"CANALE DEL FEGATO"

Nella medicina tradizionale cinese c'è un'espressione: "Il Qi è la forza guida del sangue, il sangue è la madre del qi". Non c'è dubbio che la vita di una persona dipende da queste sostanze.

Ma se la medicina occidentale considera il sangue una componente liquida del nostro corpo, la medicina cinese lo definisce come qualcosa di più - come la sua vitalità interiore. Dal movimento del sangue, la sua forza e il suo livello dipendono dall'efficienza dell'approvvigionamento di cibo per ogni parte del corpo, fino alla sua cella più piccola. Sopravvalutare il valore del sangue è semplicemente impossibile. Pertanto, la nostra conversazione e andare sul corpo che memorizza il sangue, cioè, il fegato e il fegato.

Secondo i metodi della medicina cinese, le caratteristiche del fegato sono le seguenti:

  • svolge le funzioni di accumulo e regolazione del sangue;
  • responsabile del trasporto e dell'eliminazione delle sostanze trasformate;
  • controlla i tendini e la fascia (guaine muscolari);
  • ha "ingressi" negli occhi (o gli occhi sono la chiave per capire il fegato);
  • forza o debolezza del fegato si manifesta nelle unghie.

Meridiano del fegato nella medicina tradizionale cinese

Descrizione del meridiano del fegato

Primavera nella medicina tradizionale cinese (MTC) - tempo del fegato. Soffermiamoci oggi su questo organo e il suo meridiano corrispondente.

Il meridiano del fegato è accoppiato, simmetrico, si riferisce agli iridiani, indicati con la lettera F. Riceve energia dal meridiano della cistifellea, indicato con VB, e trasmette il meridiano del polmone R. Il tempo della massima attività del meridiano è da 1 a 3 am ore. Sul meridiano ci sono 14 punti di agopuntura.

Il meridiano del fegato, come tutti i canali principali, passa nello strato sottocutaneo. Non ha portatori "fisici" - questi non sono muscoli, non vasi, non ossa, ecc. Questi sono i canali attraverso i quali scorre l'energia. In diverse parti del canale, il suo rientro dalla superficie del corpo è diverso: in alcuni punti si trova vicino alla superficie stessa del corpo e in alcuni punti nel profondo del corpo.

Il meridiano del fegato inizia sulle gambe: vicino all'unghia è il punto F1 (da-dun è un grande deposito). Quindi il canale scorre lungo il lato interno della tibia fino al punto F6 (Chjun-d- è la capitale centrale) e l'anca alla piega inguinale. Poi torna giù ai genitali esterni, li aggira e di nuovo si precipita nel mezzo dell'addome e, non raggiungendo l'ombelico, devia di lato. Quindi sale di nuovo, al livello dell'ipocondrio e termina al seno, a livello del capezzolo negli uomini (questo è il livello del sesto spazio intercostale).

Questo è il corso principale del canale e ci sono anche rami da esso. Ad esempio, il canale epatico è diviso a livello dell'ipocondrio. Un ramo va in profondità e, versando nel fegato, fornisce comunicazione con la cistifellea. Quindi sale verso l'alto, penetra il diaframma e si estende sul lato del petto. In futuro, questo ramo si riversa nella parte posteriore della gola (laringe), penetra nel palato molle e scava nei tessuti che collegano i bulbi oculari con il cervello. Esce vicino alla superficie sulla fronte (sopra gli occhi) e sale più in alto fino alla corona.

Un altro ramo va allo stomaco. Il terzo è separato dal fegato e attraverso il diaframma si alza e si avvicina ai polmoni. Inoltre, un altro ramo del canale si allontana dai tessuti associati agli occhi. Scende nelle profondità della guancia agli angoli della bocca, attorno alla circonferenza della superficie interna delle labbra.

Ci sono anche rami del canale associati al pene e testicoli negli uomini, che collegano il canale del fegato con il canale della cistifellea.

Meridiano del fegato F

I sintomi più comuni nelle malattie del meridiano del fegato:

  1. Dolore e pienezza nell'arco costale;
  2. violazione della funzione di deglutizione, sete, gola secca, faringe;
  3. eruttazione, nausea, vomito, diarrea;
  4. dolore lombare;
  5. disturbi della minzione (incontinenza urinaria e ritenzione urinaria);
  6. disturbi mestruali nelle donne;
  7. vertigini, tremolio negli occhi;
  8. infezione fungina dell'unghia dell'alluce;
  9. dolore nella regione della corona;
  10. dolore dall'interno dell'arto inferiore;
  11. malattie degli occhi;
  12. malattie delle unghie, ecc.

Tutto questo - sullo sfondo di un cattivo umore con irritabilità e scoppi di rabbia. L'uomo lo getta al freddo, poi nel calore.

Sulle unghie si può dire sullo stato del meridiano del fegato. La valutazione dello stato delle unghie è ancora parte integrante della diagnosi nella medicina tradizionale cinese. Dal modo in cui le unghie appaiono - diradate, morbide o secche e fragili - si può giudicare, ad esempio, lo stato della struttura del fegato, l'afflusso di sangue nel fegato, ecc.

Ma non è tutto. Nessuno degli organi interni ha un effetto così evidente sui nostri occhi quanto il fegato. Guardando negli occhi di una persona, il medico valuta praticamente le condizioni del fegato. Pertanto, tutto ciò che accade agli occhi e agli occhi - una diminuzione dell'acuità visiva, "cecità notturna", arrossamento degli occhi, strabismo, opacità corneale, ecc. - sono tutte variazioni dello stato del fegato, che si riflettono negli occhi.

E se davvero "gli occhi sono uno specchio dell'anima", non è difficile indovinare dove l'anima di una persona vive dal punto di vista della medicina orientale... Sì, secondo le idee della medicina cinese, è il fegato che "mantiene l'anima celeste dell'uomo".

E infine, elencherò altri punti che indicano che è ora che una persona presta attenzione al proprio fegato. Come fa il fegato a parlarcene?

Dal sapore del fegato corrisponde al sapore aspro. E le violazioni più pronunciate nel fegato, più siamo "attratti dall'acido".

Lo stesso vale per la combinazione di colori: il fegato "ama" tutto verde.

E lei è "spaventata" dal vento, una brutta copia. (Ricorda se hai gli occhi acquosi nel vento, perché le lacrime appartengono al fegato dei nostri fluidi corporei.)

E ancora una cosa: dovresti prestare attenzione al fegato quando il sudore ha un odore sgradevole.

Così risulta: se conosciamo le aree di responsabilità del fegato, le sue funzioni, i "marcatori", allora è più facile prevenire le violazioni, finché non diventano malattie.

Il problema principale di ogni canale è la violazione o la cessazione della circolazione (non importa cosa, sangue, energia, ecc.). Questi disturbi si manifestano in modi diversi, ma, conoscendo il percorso del canale di ciascun organo, è facile specificare la malattia di quale organo si sta discutendo.

La circolazione nel canale può disturbare sia la causa esterna che la persona stessa.

E affinché il futuro non diventi così cupo, è necessario soddisfare due condizioni.

Il primo è "non sostituire" il meridiano per ragioni esterne, per esempio, non aprire al freddo.

In secondo luogo, se sei ancora riuscito ad ammalarti, è consigliabile contattare quegli specialisti che sono in grado di discernere il modo in cui la malattia è penetrata nel corpo. Dopotutto, allo stesso modo in cui può essere espulso.

Nel TCM per il medico, espellendo la malattia, ci sono due modi.

Il primo, che di solito è seguito da medici principianti, è l'eliminazione dei primi segni più evidenti di malattia. Questo percorso è anche chiamato "trattamento del reclamo principale".

Il secondo modo è provare inizialmente a "arrivare al fondo della verità" ed eliminare le basi stesse della malattia.

In questo modo è possibile grazie a un medico più esperto e lungimirante.

Un'analogia con l'immagine dell '"albero della malattia" sarebbe appropriata qui.

Se segui il primo percorso, devi prima rimuovere il fogliame che nasconde i rami.

Quindi vai lungo i rami fino al tronco e solo dopo scendi il tronco fino alle radici della malattia.

Conoscenza ed esperienza consentono al medico di superare tutte le fasi intermedie del trattamento e di dirigere immediatamente tutte le forze alla radice della malattia.

L'insidiosità della malattia sta nel fatto che il lato secondario, che giace sulla superficie di segni e disturbi (foglie), mascherando abilmente le conseguenze (rami e stelo) delle principali cause alla radice (radici) della malattia, stanno colpendo.

Quali sono le malattie conosciute dalla medicina europea, queste condizioni dei canali del fegato e della cistifellea si sovrappongono?

Queste sono per lo più le cosiddette condizioni croniche.

In altre parole, si tratta di malattie "maltrattate dalle medicine europee":

  • emicrania,
  • otite cronica media
  • congiuntivite,
  • ipertensione, spesso con una tendenza al decorso del tipo di crisi,
  • colecistite cronica, spesso con colestasi (stasi della bile),
  • malattia di calcoli biliari
  • herpes zoster
  • nevralgia intercostale,
  • nelle donne, annessite cronica,
  • per gli uomini - prostatite cronica.

Dal punto di vista della MTC, tutte queste malattie caratterizzano una stessa condizione - i disturbi in un particolare meridiano.

Ma dove la malattia colpirà il colpo principale dipende da quali zone lungo il meridiano sono state le più indebolite...

Alcune di queste "debolezze" sono ereditate dai loro genitori e qualcuno le acquisisce nel corso della vita. Quindi questi pazienti vanno con diverse, a quanto pare, malattie per diversi medici: che vedono un chirurgo o un dermatologo, che vedono un otorinolaringoiatra, un ginecologo o un oculista...

Per quanto possa sembrare paradossale, l'approccio della medicina tradizionale cinese a tutte queste malattie sarà effettuato secondo il principio "Trattare con una malattia".

Dopotutto, questi problemi sono le manifestazioni esterne di una singola "radice" - una malattia del canale (meridiano).

È solo necessario prendere in considerazione le caratteristiche individuali della persona malata - i suoi "punti deboli".

"Bene, cosa ne pensi di questa stagnazione", qualcuno dirà... A questo risponderò con una citazione di un antico trattato medico: "Appena il qi e il sangue ristagnano, le malattie appaiono immediatamente; basta mettere qi e sangue in movimento, e le malattie possono essere curate da sole ".

Questo, infatti, è uno degli obiettivi strategici della medicina antica: l'eliminazione di qualsiasi stagnazione nel corpo.

Perché fin dai tempi antichi, la gente sapeva: la stagnazione è un terreno eccellente per lo sviluppo di molti disturbi. Rimuovendo questo terreno, priviamo così la malattia delle radici.

E in conclusione - due parole sui cosiddetti "gufi". Perché queste persone non possono dormire? Ad esempio, non puoi dormire dalle 1 alle 3 di sera.

Il fatto è che questo è un momento di massima attività del meridiano del fegato, e se c'è un problema qui, non ti lascerà dormire.

Quindi pensa al motivo per cui sei un "allodola" o "gufo"?

Forse ci sono solo persone con un fegato normale e persone che dovrebbero prestare molta attenzione al fegato ?!

Canale del fegato - come batterlo e perché (video)

Il meridiano o il canale del fegato è uno dei 12 meridiani energetici principali del corpo.

In accordo con i canoni della medicina tradizionale cinese: la funzione principale del fegato è che è il distributore di energia nel corpo e il custode del sangue quando dormiamo. Il fegato è responsabile della disintossicazione dei rifiuti e della produzione della bile, che abbatte i grassi nel corpo, cioè il fegato è il principale detergente del nostro corpo! Pertanto, questo meridiano è così importante!

Secondo le opinioni della medicina orientale, picchiettare sul canale epatico aiuta a liberare il grasso corporeo e a ridurre il peso. In Oriente, l'approccio al sovrappeso è che non c'è abbastanza energia nel corpo per rimuovere i rifiuti. La medicina occidentale considera le diete ipocaloriche, l'esercizio fisico e la chirurgia estetica tipo liposuzione come metodi efficaci per perdere peso. Ma perché l'OMS lancia l'allarme e include l'obesità nella lista delle malattie più pericolose? Quindi la medicina occidentale è impotente qui? Dopo tutto, molto spesso dopo questi metodi "efficaci" di perdere peso, le persone guadagnano ancora più peso! Perché in Europa e in America più del 50% della popolazione è obesa? A proposito, in Cina questa percentuale è del 3% e in Giappone è del 2%.

Molte persone si lamentano del fatto che stanno migliorando, anche se non mangiano nulla! E alcune persone magre mangiano molto, ma non migliorano! Quindi qual è il problema? Il nostro corpo è fatto di cellule. Ogni cellula riceve nutrienti e rimuove i prodotti di scarto. E se il processo di eliminazione fallisce? Inizialmente, i prodotti (rifiuti) vengono depositati nello spazio intercellulare, quindi trasformarsi in eccesso di peso. Se una persona si prende cura di sé, dorme abbastanza, fa esercizi di respirazione, fa massaggi, quindi i blocchi non si accumulano, ma vengono portati fuori.

Quindi, due conclusioni fondamentali: livelli di sangue e di energia ridotti portano a un eccesso di peso. L'accumulo di detriti nei meridiani rende difficile la pulizia del corpo. E quale canale abbiamo per il livello ematico e la distribuzione di energia? E anche per purificare il sangue dalle tossine e da altre cose? Ora capisco perché hai bisogno di battere il canale del fegato? Fai almeno 50 colpi al giorno! (Video)

Descrizione del meridiano del fegato

Primavera nella medicina tradizionale cinese (MTC) - tempo del fegato. Diamo uno sguardo più da vicino a questo organo e al suo meridiano corrispondente.

Il meridiano del fegato è accoppiato, simmetrico, si riferisce agli iridiani, indicati con la lettera F. Riceve energia dal meridiano della cistifellea, indicato con VB, e trasmette il meridiano del polmone R. Il tempo della massima attività del meridiano è da 1 a 3 am ore. Sul meridiano ci sono 14 punti di agopuntura.

Il meridiano del fegato, come tutti i canali principali, passa nello strato sottocutaneo. Non ha un portatore "fisico" - questi non sono muscoli, non vasi, non ossa, ecc. Questi sono i canali attraverso i quali scorre l'energia. In diverse parti del canale, il suo rientro dalla superficie del corpo è diverso: in alcuni punti si trova vicino alla superficie stessa del corpo e in alcuni punti nel profondo del corpo.

Il meridiano del fegato inizia sulle gambe: vicino all'unghia è il punto F1 (da-dun è un grande deposito). Quindi il canale scorre lungo il lato interno della tibia fino al punto F6 (Chjun-d- è la capitale centrale) e l'anca alla piega inguinale. Poi torna giù ai genitali esterni, li aggira e di nuovo si precipita nel mezzo dell'addome e, non raggiungendo l'ombelico, devia di lato. Quindi sale di nuovo, al livello dell'ipocondrio e termina al seno, a livello del capezzolo negli uomini (questo è il livello del sesto spazio intercostale).

Questo è il corso principale del canale e ci sono anche rami da esso. Ad esempio, il canale epatico è diviso a livello dell'ipocondrio. Un ramo va in profondità e, versando nel fegato, fornisce comunicazione con la cistifellea. Quindi sale verso l'alto, penetra il diaframma e si estende sul lato del petto. In futuro, questo ramo si riversa nella parte posteriore della gola (laringe), penetra nel palato molle e scava nei tessuti che collegano i bulbi oculari con il cervello. Esce vicino alla superficie sulla fronte (sopra gli occhi) e sale più in alto fino alla corona.

Ci sono anche rami del canale associati al pene e testicoli negli uomini, che collegano il canale del fegato con il canale della cistifellea. I sintomi più comuni nelle malattie del meridiano del fegato sono: dolore e sensazione di pienezza nella zona dell'arco costiero; violazione della funzione di deglutizione, sete, gola secca, faringe; eruttazione, nausea, vomito, diarrea; dolore lombare; disturbi della minzione (incontinenza urinaria e ritenzione urinaria); disturbi mestruali nelle donne; vertigini, tremolio negli occhi; infezione fungina dell'unghia dell'alluce; dolore nella regione della corona; dolore dall'interno dell'arto inferiore; malattie degli occhi; malattie delle unghie, ecc. Tutto questo - sullo sfondo di un cattivo umore con irritabilità e scoppi di rabbia. L'uomo lo getta al freddo, poi nel calore.

Sulle unghie si può dire sullo stato del meridiano del fegato. La valutazione dello stato delle unghie è ancora parte integrante della diagnosi nella medicina tradizionale cinese. Dal modo in cui le unghie appaiono - diradate, morbide o secche e fragili - si può giudicare, ad esempio, lo stato della struttura del fegato, l'afflusso di sangue nel fegato, ecc. Ma questo non è tutto. Nessuno degli organi interni ha un effetto così evidente sui nostri occhi quanto il fegato. Guardando negli occhi di una persona, il medico valuta praticamente le condizioni del fegato. Pertanto, tutto ciò che accade agli occhi e agli occhi - una diminuzione dell'acuità visiva, "cecità notturna", arrossamento degli occhi, strabismo, opacità corneale, ecc. - sono tutte variazioni dello stato del fegato, che si riflettono negli occhi. E se davvero "gli occhi sono uno specchio dell'anima", non è difficile indovinare dove l'anima di una persona vive dal punto di vista della medicina orientale... Sì, secondo le idee della medicina cinese, è il fegato che "mantiene l'anima celeste dell'uomo".

E infine, elenchiamo più punti che indicano che è tempo per una persona di prestare attenzione al proprio fegato. Come fa il fegato a parlarcene? Dal sapore del fegato corrisponde al sapore aspro. E le violazioni più pronunciate nel fegato, più siamo "attratti dall'acido". Lo stesso vale per la combinazione di colori: il fegato "ama" tutto verde. E lei è "spaventata" dal vento, una brutta copia. (Ricorda, se i tuoi occhi non si strappano al vento, perché le lacrime appartengono al fegato dei nostri fluidi corporei.) E un'altra cosa: dovresti prestare attenzione al fegato quando il sudore ha un odore sgradevole. Così risulta: se conosciamo le aree di responsabilità del fegato, le sue funzioni, i "marcatori", allora è più facile prevenire le violazioni, finché non diventano malattie.

Il problema principale di ogni canale è la violazione o la cessazione della circolazione (non importa cosa, sangue, energia, ecc.). Questi disturbi si manifestano in modi diversi, ma, conoscendo il percorso del canale di ciascun organo, è facile specificare la malattia di quale organo si sta discutendo. La circolazione nel canale può disturbare sia la causa esterna che la persona stessa. E affinché il futuro non diventi così cupo, è necessario soddisfare due condizioni. Il primo è "non sostituire" il meridiano per ragioni esterne, per esempio, non aprire al freddo. In secondo luogo, se sei ancora riuscito ad ammalarti, è consigliabile contattare quegli specialisti che sono in grado di discernere il modo in cui la malattia è penetrata nel corpo. Dopotutto, allo stesso modo in cui può essere espulso. Nel TCM per il medico, espellendo la malattia, ci sono due modi. Il primo, che di solito è seguito da medici principianti, è l'eliminazione dei primi segni più evidenti di malattia. Questo percorso è anche chiamato "trattamento del reclamo principale". Il secondo modo è provare inizialmente a "arrivare al fondo della verità" ed eliminare le basi stesse della malattia. In questo modo è possibile grazie a un medico più esperto e lungimirante. Un'analogia con l'immagine dell '"albero della malattia" sarebbe appropriata qui. Se segui il primo percorso, devi prima rimuovere il fogliame che nasconde i rami. Quindi vai lungo i rami fino al tronco e solo dopo scendi il tronco fino alle radici della malattia. Conoscenza ed esperienza consentono al medico di superare tutte le fasi intermedie del trattamento e di dirigere immediatamente tutte le forze alla radice della malattia. L'insidiosità della malattia sta nel fatto che il lato secondario, che giace sulla superficie di segni e disturbi (foglie), mascherando abilmente le conseguenze (rami e stelo) delle principali cause alla radice (radici) della malattia, stanno colpendo.

Quali sono le malattie conosciute dalla medicina europea, queste condizioni dei canali del fegato e della cistifellea si sovrappongono? Queste sono per lo più le cosiddette condizioni croniche. In altre parole, si tratta di malattie "maltrattate da farmaci europei": emicrania, otite cronica, congiuntivite, ipertensione, più spesso con tendenza al flusso per tipo di crisi, colecistite cronica, più spesso con colestasi (stasi bile), colelitiasi, herpes zoster, malattia intercostale nevralgia, nelle donne - annessite cronica, negli uomini - prostatite cronica. Dal punto di vista della MTC, tutte queste malattie caratterizzano una stessa condizione - i disturbi in un particolare meridiano. Ma dove la malattia colpirà il peso dipende da quali zone lungo il meridiano risultano essere le più indebolite... Alcuni di questi "punti deboli" sono ereditati dai genitori, e alcuni li acquisiscono durante la loro vita. Quindi questi pazienti vanno con malattie apparentemente diverse per diversi medici: chi vede un chirurgo o un dermatologo, che vede un otorinolaringoiatra, un ginecologo o un oculista... Paradossalmente, sembra che la medicina tradizionale cinese tratterà tutte queste malattie secondo il principio curare le malattie con una medicina ". Dopotutto, questi problemi sono le manifestazioni esterne di una singola "radice" - una malattia del canale (meridiano). È solo necessario prendere in considerazione le caratteristiche individuali della persona malata - i suoi "punti deboli".

"Bene, cosa ne pensi di questa stagnazione?" Qualcuno dirà... A questo risponderemo con una citazione di un antico trattato medico: "Appena il qi e il sangue ristagnano, le malattie appaiono immediatamente; basta mettere qi e sangue in movimento, e le malattie possono essere curate da sole ". Questo, infatti, è uno degli obiettivi strategici della medicina antica: l'eliminazione di qualsiasi stagnazione nel corpo. Perché fin dai tempi antichi, la gente sapeva: la stagnazione è un terreno eccellente per lo sviluppo di molti disturbi. Rimuovendo questo terreno, priviamo così la malattia delle radici. E in conclusione - due parole sui cosiddetti "gufi". Perché queste persone non possono dormire? Ad esempio, non puoi dormire dalle 1 alle 3 di sera. Il fatto è che questo è un momento di massima attività del meridiano del fegato, e se c'è un problema qui, non ti lascerà dormire. Quindi pensa al motivo per cui sei un "allodola" o "gufo"?