7 qualità di base di un medico ideale

Sintomi

Un buon atteggiamento significa molto, i pazienti dicono ai ricercatori

Qual è il dottore perfetto? I pazienti condividono le loro opinioni in un nuovo studio.

Lo studio è stato pubblicato sulla rivista Mayo Clinic Proceedings. Vi hanno preso parte circa 200 pazienti che sono stati curati nelle cliniche Mayo in Arizona e Minnesota dal 2001 al 2002.

Durante le interviste telefoniche riservate con persone estranee alla Mayo Clinic, i pazienti hanno descritto le loro migliori e peggiori esperienze con i medici della clinica.

I ricercatori - tra cui Neeli Bendapudi, professore associato di scienze al Fisher College dell'Università Nazionale dell'Ohio - hanno successivamente controllato le trascrizioni di tutte le interviste e identificato le 7 principali qualità che i pazienti vogliono vedere nel loro medico.

Di seguito sono riportate 7 caratteristiche indicate dai pazienti, insieme alle loro definizioni di queste caratteristiche:

Queste caratteristiche non sono organizzate in alcun ordine particolare. I ricercatori non hanno verificato se, ad esempio, la fiducia sia più importante del rispetto. Lo studio è stato finanziato dalla Fondazione Mayo.

Cosa non è incluso nella lista?

Queste qualità caratterizzano il comportamento del medico, piuttosto che le sue capacità professionali.

Lo studio non implica che le competenze professionali siano meno importanti delle qualità personali, ma implica che è più difficile giudicare delle competenze professionali ", scrivono i ricercatori.

Aggiungono che il paziente di solito pensa che il medico sia competente fino a quando non dimostra chiare capacità di incompetenza.

Un paziente lo ha messo così:

"Abbiamo bisogno di medici che entrino in empatia con noi e capiscano i nostri comuni bisogni umani. Vogliamo pensare che il nostro dottore abbia una conoscenza insuperabile nel suo campo di attività. Ma ogni dottore dovrebbe sapere come applicare saggiamente le proprie conoscenze e trattarci come persone normali che sono in grado di comprendere le loro malattie e metodi di trattamento ".

Chi ha bisogno di un dottore freddo e senza cuore?

Questo studio è il primo del suo genere, scrive il Dr. James Lee, assistente professore di scienze.

Lee lavora nel dipartimento di allergia presso la Mayo Medical School di Rochester, Minnesota. Nota che gli piacerebbe conoscere maggiori dettagli sui pazienti che sono stati intervistati, come sesso, razza ed età. Questa informazione potrebbe essere utile, poiché i rappresentanti delle minoranze e le donne hanno maggiori probabilità di segnalare un trattamento inadeguato rispetto ai bianchi e agli uomini.

Tuttavia, afferma Lee, è naturale che il paziente abbia bisogno di medici premurosi. Ha compilato un elenco di sette caratteristiche che sono opposte a quelle indicate nello studio:

"In effetti, i servizi medici possono essere di alta qualità se il rapporto tra il paziente e il medico è affrettato, maleducato, freddo, spietato o non preoccupato?" Scrive Lee.

10 qualità di base di un medico ideale

Prima o poi, vi è la necessità di visitare un medico, sia come parte della visita medica annuale o a causa di eventuali reclami. Per assicurarsi che tutto sia in ordine con la salute, per scoprire la causa del disturbo o per ottenere un trattamento di qualità, devi andare da un buon dottore. Tuttavia, scegliere un dottore con "mani d'oro" non è così facile. Anzi, professionisti medici sempre più incompetenti. Ma trovare un medico nato è ancora reale, se sai quali qualità ha. Di questo parleremo con te nell'articolo.

5 qualità professionalmente importanti di un medico

Perseguendo la ricerca di un buon medico, è necessario prestare attenzione ai suoi tratti professionali. Dopo tutto, determinano la diagnosi e il trattamento del paziente. Pertanto, abbiamo compilato le seguenti 5 principali qualità professionali di un medico:
1. Professionalità. Un buon dottore ha una laurea e almeno 5 anni di esperienza nel campo della medicina. Inoltre, il medico è in costante sviluppo, padroneggia le nuove tecniche diagnostiche, studia le malattie precedentemente sconosciute, partecipa a vari seminari, oltre a leggere molti articoli pubblicati su siti Web stranieri sulla medicina.
2. Comunicabilità. Senza questa qualità è impossibile essere realizzato come professionista. Dopotutto, di turno, devi comunicare molto sia con lo staff che con i clienti.

Quando un medico è in grado di comunicare, emerge una comprensione reciproca tra lui e l'interlocutore e tutti i compiti vengono risolti nel modo più efficiente possibile.

3. Capacità di lavorare in gruppo. Il trattamento di alta qualità comporta un approccio integrato. Dopotutto, gli sforzi di uno specialista non possono fare. Per comprendere il quadro completo, è necessario sottoporsi a un esame approfondito con diversi medici. Un buon dottore ha la sua rete di contatti.
4. Affidabilità. Un medico in un abito medico ordinato evoca grande fiducia in un paziente. Si può dire di un tale specialista che è competente e affidabile.
5. Attenzione. Un buon specialista, che si tratti di un chirurgo o di un cosmetologo, chiede sempre al paziente cosa lo preoccupa, quali abitudini ci sono, che tipo di stile di vita conduce e un sacco di cose per scoprire la vera causa dei reclami.

Quali dovrebbero essere le qualità personali del medico

Quando cerchi il dottore perfetto, devi anche tener conto delle qualità personali di uno specialista:
1. Fiducia in se stessi. Se il medico ha fiducia nelle sue capacità, i pazienti si fidano di lui.
2. Empatia. Un buon specialista è intriso dei sentimenti e delle esperienze del paziente.
3. Rispetto. Il medico tratta il paziente con rispetto, a causa del quale c'è il desiderio di comunicare con lui.
4. Apertura. Un vero specialista dice al paziente solo la verità, qualunque essa sia. E oltre a questo, spiega tutto ciò che non è chiaro.
5. Decenza. Un buon dottore nel suo lavoro non fa cattive azioni e non svilisce il paziente.
Considerando tutte e 10 le caratteristiche sopra elencate, troverai sicuramente il "tuo" medico, grazie al quale i tuoi problemi possono essere risolti in modo rapido ed efficiente.

Segnalibro da non perdere / condividere con gli amici:

Quali qualità dovrebbe avere un medico?

Le persone che vivevano nell'Unione Sovietica ricordano bene che la professione di dottore era una delle più riverite, rispettate e prestigiose. In passato, i medici erano forse anche le persone più importanti della società. E come potrebbe essere altrimenti, se da loro dipendesse la salute e la longevità di quasi ogni persona. Pertanto, nessuno è stato sorpreso dal fatto che solo il meglio del meglio poteva entrare nell'istituto medico.

Le persone che vivevano nell'Unione Sovietica ricordano bene che la professione di dottore era una delle più riverite, rispettate e prestigiose. In passato, i medici erano forse anche le persone più importanti della società. E come potrebbe essere altrimenti, se da loro dipendesse la salute e la longevità di quasi ogni persona. Pertanto, nessuno è stato sorpreso dal fatto che solo il meglio del meglio poteva entrare nell'istituto medico.

Ora la situazione nel nostro paese è cambiata un po 'e i medici non godono più di pietà incondizionata, e lo stipendio dei medici moderni in Russia lascia molto a desiderare. Tuttavia, il numero di candidati che vogliono ottenere questa meravigliosa professione, è in costante crescita da un anno all'altro. Ma alcuni di loro non pensano affatto che un dottore debba avere certe qualità personali, che non sono affatto tutte.

Chi è un medico?

Il dottore è una delle più antiche professioni, risalente ai tempi di Ippocrate e Asclepid. Sorprendentemente, ma le parole "dottore" sono di origine slava. È vero, era impossibile stabilire esattamente da cosa esattamente si era formata. Secondo una versione, "dottore" significa "mago", "parlante". Secondo un'altra versione, questa parola è stata formata da "brontolio" (cioè, di nuovo per parlare). Bene, la terza versione dice che è derivata dalla parola "vrati" ("speak", "lie").

Se nei tempi antichi un medico (era un guaritore e un medico) curava tutte le malattie, nella società moderna questa professione include un numero enorme di specializzazioni strette che si distinguono dalle malattie o dai sistemi di organi umani che vengono curati dal medico (chirurgo, Gastroenterologo, dentista, oftalmologo, terapista, ecc.).

Va notato che oltre a svolgere mansioni lavorative di base (lavoro diretto con i pazienti: esame, diagnosi, trattamento, cure di emergenza, lavoro sanitario ed educativo, ecc.), I medici devono dedicare parte del loro tempo di lavoro alla documentazione, allo scambio di esperienze con i colleghi e allenamento avanzato regolare.

Quali qualità personali devono avere un medico?

La principale qualità personale che un vero medico dovrebbe possedere è l'amore per le persone, indipendentemente dal loro status sociale o materiale. Inoltre, il medico deve avere qualità come:

  • dedizione - disponibilità a dedicare le proprie vite a beneficio delle persone (ea volte a scapito di se stesse);
  • calma - il medico calmo nelle situazioni critiche è spesso un fattore fondamentale in un risultato favorevole;
  • socievolezza e sensibilità - la capacità di affezionarsi e ascoltare attentamente il paziente aiuta a rivelare anche sintomi insignificanti di una particolare malattia;
  • coraggio - abbastanza spesso, i medici devono fornire assistenza in situazioni estreme (anche sul campo di battaglia o in aree epidemiche), dove solo una persona coraggiosa può valutare correttamente la situazione e prendere la decisione giusta;
  • Determinazione è la capacità non solo di prendere decisioni rapide e giuste, ma anche di assumersi la responsabilità per loro.

Va detto che alcune specialità mediche impongono requisiti aggiuntivi ai medici. Ad esempio, il chirurgo deve avere un'immaginazione visuo-spaziale sviluppata (la capacità di volume rappresenta gli organi interni di una persona) ed essere in grado di coordinare precisamente piccoli movimenti.

Vantaggi della professione medica

Prima di tutto, questo è un senso di autostima basato su azioni e azioni reali (salvataggio di pazienti gravemente malati, aiuto in situazioni di emergenza, un contributo fattibile alla salute generale della nazione, ecc.). Inoltre, la professione medica ha vantaggi come:

  • domanda - a prescindere da qualsiasi cosa, i medici sono sempre stati e saranno necessari (specialmente i buoni medici);
  • onore e rispetto - non importa quanto abusato nella società "persone in camice bianco", il loro duro lavoro evoca involontariamente riverenza;
  • grandi opportunità di crescita professionale - tuttavia, questo dovrà lavorare duro e duro;
  • un'opportunità per raggiungere il benessere finanziario - oltre ai salari (che, ad essere onesti, non è troppo alto), è possibile fornire servizi in privato o lavorare contemporaneamente in diverse istituzioni mediche.

Svantaggi della professione medica

Come accennato in precedenza, il lavoro di un medico è molto difficile e presenta quindi degli svantaggi significativi:

  • programma di lavoro irregolare - può essere necessario l'aiuto di un medico in qualsiasi condizione atmosferica e in qualsiasi momento della giornata;
  • un enorme fardello di responsabilità morale - un medico, come un geniere, non ha il diritto di commettere un errore, perché dipende dalla sua decisione che la vita delle persone dipende;
  • salari bassi - soprattutto per le istituzioni mediche pubbliche;
  • un alto livello di rischio di "recuperare" l'infezione - i medici devono affrontare personalmente quasi ogni giorno i portatori di varie malattie (tra cui incurabili e fatali), così come spesso lavorano in luoghi di infezione di massa.

Dove posso ottenere la professione di medico?

È possibile ottenere la professione di un medico solo in università mediche specializzate, mentre la spesa per la formazione avrà molto più impegno e tempo di quanto sia consuetudine in altri istituti di istruzione superiore. L'istruzione in un'università medica dura 6 anni. Ma anche dopo aver ricevuto un diploma dall'istituto, il giovane specialista non ha ancora il diritto di praticare.

Per ottenere questo, ha bisogno di ottenere una specializzazione medica e passare una residenza o uno stage (e questo è di circa 2 anni). Le principali università mediche in Russia oggi sono:

CHE COSA DOVREBBE ESSERE IL MEDICO?

"La professione di un medico è un'impresa, richiede altruismo, purezza di anima e purezza di pensieri. Non tutti sono capaci di questo ", ha detto lo straordinario scrittore e medico di campagna Anton Pavlovich Cechov.

Le persone di questa professione sono davvero straordinarie per natura, perché pochi di noi sono in grado di seguire il nostro lavoro con piena dedizione. A volte si sentono molte critiche e malumori nella loro direzione, ma capiamo tutti che solo i medici, che fanno la guardia alla nostra salute, corrono rischi che a volte non sono soggetti a circostanze o persino alle leggi della vita. E lasciare che queste parole siano impossibili da dedicare a ciascun medico del pianeta, ma possono sicuramente essere indirizzate alla meravigliosa pediatra Tatyana Kovalenko, che lavora presso il Mercy Medical Group. Dopo aver ricevuto le recensioni più eccellenti del suo lavoro, abbiamo deciso di parlare con l'affascinante Tatiana e scoprire qual è la chiave del suo successo professionale, cosa dovrebbe essere un vero medico e come la pediatria negli Stati Uniti differisce da quella nei paesi post-sovietici.

Tatiana, ogni medico ha il suo percorso unico in medicina. Com'è iniziato esattamente con te?

È difficile dire come nella famiglia dell'ingegneria e della costruzione, composta da insegnanti e candidati di scienze tecniche, ho avuto l'idea di diventare un medico. Era solo la dispensazione di Dio. Per tutto il tempo che posso ricordare, ho sempre voluto essere un medico. Nell'ottavo anno mi sono laureato con lode nella scuola "Giovani medici" nella mia città natale, Dnepropetrovsk, e già sapevo che volevo essere un pediatra. A proposito, i miei genitori non erano entusiasti della mia scelta, supponendo che avrei seguito il loro percorso ingegneristico ed economico, ma allo stesso tempo non si sono scoraggiati.

Inoltre, tradizionalmente: scuola di medicina, stage, lavoro come pediatra. Arrivando negli Stati Uniti, ho deciso di non cambiare la mia vocazione. Ha superato questo difficile percorso: ha ripreso gli esami, ha terminato la sua residenza e ha iniziato a lavorare come medico a Cleveland, Ohio. Ora sono felice di continuare nella soleggiata California.

Ippocrate una volta disse: "Il dottore è un filosofo, perché non c'è molta differenza tra saggezza e medicina". È vero?

La domanda è anche filosofica. Nella mia comprensione, la saggezza è conoscenza moltiplicata per esperienza. La saggezza coinvolge non solo la profondità della conoscenza, ma anche una certa cautela nel loro uso.

Anche in medicina, usa le conoscenze e le loro e altre con un occhio: "Non nuocere".

Quali qualità distinguono un vero medico da Dio e da un medico, come si suol dire "Dio non voglia"?

Voglio dire subito che "Dio non voglia", non conosco i dottori. I miei colleghi sono persone coscienziose e competenti. Ma il medico, in quanto portatore della professione, si distingue dagli altri per il sentimento obbligatorio dell'amore per il caso prescelto. Non puoi trattare i bambini senza amore per loro, e non importa che non siano la tua famiglia, e inoltre sono malati e capricciosi. Per un vero medico, i sentimenti di pietà, cordialità, compassione e, naturalmente, il senso dell'umorismo sono obbligatori. I bambini a volte danno queste perle, non puoi immaginarle apposta. Ad esempio, un caso recente, il bambino ha chiesto: "Chi ha fatto le fossette sulla tua guancia? Voglio anche quelli. "

Non è un segreto che i metodi e gli approcci al trattamento negli Stati Uniti e nei paesi dell'ex Unione Sovietica siano ancora diversi. Che delle conoscenze acquisite durante lo studio e il lavoro in medicina ucraina è stato utile, e che cosa hai dovuto imparare di nuovo?

In Ucraina, ho ricevuto una buona conoscenza di base accademica. E negli Stati Uniti ho studiato e messo in pratica i metodi più avanzati della medicina applicata. Ecco l'ultima incredibile diagnostica hardware, che consente in breve tempo di identificare e identificare il problema e la malattia. Riabilitazione di pazienti al più alto livello. Penso di non sbagliare se dico che l'America ha la migliore medicina del mondo!

Dimmi con chi è più facile lavorare: con bambini piccoli o con adolescenti?

Mi piace molto lavorare con i bambini piccoli. Mia nonna diceva sempre che questi sono innocenti angeli terrestri. Questi sono i pazienti più commoventi e sinceri, molto curiosi. Anche se è anche interessante lavorare con gli adolescenti. Queste sono già personalità compiute, con la loro visione del mondo, la visione della vita e con la piena fiducia che hanno ragione.

Mi sembra che la cosa più importante in un dialogo con un adolescente sia mostrare che lo rispetti, comprendi e cerchi di capire azioni e azioni, per trovare argomenti di conversazione comuni. Allora il contatto sarà stabilito.

È vero che tutti i bambini hanno paura delle persone in camice bianco?

Quando si tratta delle paure dei pazienti, sono convinto che non si tratti solo di un camice bianco. I bambini si sentono molto magri quando il medico è nervoso o arrabbiato per qualcosa. Pertanto, quando sono al lavoro, metto il mio cattivo umore nella mia tasca e sorrido sempre. La cordialità e la calma del medico aiuta il bambino a superare ogni paura.

Cosa c'è di speciale nella medicina pediatrica in America? Esistono statistiche sulle malattie più comuni nei bambini?

In America, la medicina educativa è molto sviluppata: i medici stanno cercando di insegnare ai genitori come ridurre il rischio di una malattia. Vorrei notare quanto sono importanti e obbligatori gli esami preventivi dei bambini. Mostra il tuo bambino almeno una volta all'anno al tuo medico.

Sarà sottoposto a test per l'udito, la vista, le misure di pressione, i genitori riceveranno consigli su come allevare un bambino e una dieta sana. La malattia può essere rilevata presto. Nella mia pratica, la malattia più comune è un'infezione virale. I bambini spesso soffrono di malattie dell'orecchio, sinusite e infezioni del tratto urinario.

Mi piacerebbe sapere da voi, come specialista, consigli utili per i giovani genitori per mantenere la salute dei loro figli.

Se hai un bambino, non è solo una grande gioia, ma anche il lavoro quotidiano e la responsabilità, perché essere un genitore è la professione più difficile del mondo: 24 ore al giorno, tutto l'anno senza giorni di riposo, vacanze e respiro.

Consiglio uno - ama il bambino, non rimpiangere su di esso il tempo. Cammina all'aria aperta, gioca con essa, non sovralimentare o re-mixare. Incoraggiare un buon comportamento, qualsiasi successo. Il bambino vuole assolutamente attirare la tua attenzione, a volte anche un cattivo comportamento.

Eppure, non auto-medicare, scegliere un pediatra per il bambino e consultarsi con lui. Il medico consiglierà come insegnare il bambino al piatto, come reagire al cattivo comportamento, cosa fare per uno sviluppo veloce e corretto.

E infine, cosa vorresti augurare a coloro che non hanno ancora intrapreso la strada della medicina, ma hanno già deciso di dedicarsi a questa nobile professione?

Se scegli questa professione, allora sono solo felice per te.

Nessuna professione è migliore e più umana, più importante e responsabile della professione di pediatra.

Nuova vita, vita da bambino - nelle mani di un dottore. Quindi lascia che le tue mani siano affidabili e abili. Non cambiare i tuoi sogni, il successo per te e la pazienza, i futuri colleghi!

Cosa dovrebbe essere un dottore?

Quali qualità dovrebbe avere un buon dottore?

Almeno educato, l'istruzione superiore è importante. Attenzione ai pazienti, tollerante (paziente) dovrebbe essere, come i clienti sono diversi. Neat. E un'altra qualità non meno importante è l'umanità, e non solo stupidamente fare soldi.

La cosa più importante è che era un professionista e conosceva i suoi affari, aveva esperienza pratica. E tutto il resto seguirà. Ho molta esperienza con i medici. Purtroppo, ci sono abbastanza problemi di salute con me, i miei amici e parenti.

È meglio essere un bruto professionista che mi guarirà da un cavaliere sorridente che mi fa solo male. Ora ci sono molti medici così sorridenti che, volendo compiacere il cliente, con le sue azioni mal concepite e anche inizialmente dannose, causano danni irreparabili alla salute. Un amico ha scelto un "ginecologo benevolo, sorridente e attento", ha quasi perso la bambina a causa sua e della sua stupidità.

Conferenze Internet mediche

Qualità personali di un medico moderno

SBOU VPO Saratov State Medical University. V.I.Razumovsky Ministero della Sanità della Russia

Dipartimento di Filosofia, Lettere e Psicologia

Consulente scientifico Ph.D., professore associato EV Ermolaeva

Nell'addestrare il personale medico, è stata posta grande attenzione alla formazione non solo di conoscenze e abilità professionali, ma anche del suo sviluppo morale ed etico. Attualmente, l'identità del medico è considerata come una componente centrale del sistema di pratica medica, assicurando la sua attenzione e successo nel funzionamento nel risolvere l'obiettivo umanistico del lavoro medico.

Il requisito fondamentale per un operatore sanitario è lo sviluppo del suo atteggiamento umano nei confronti del paziente e un alto livello di responsabilità per le sue azioni. Essi distinguono un complesso di qualità personali necessarie per il lavoro a pieno titolo di un medico: morale ed etico: onestà, decenza, responsabilità, intelligenza, umanità, gentilezza, affidabilità, integrità, altruismo, capacità di mantenere una parola; comunicativo: attrattiva personale, cortesia, rispetto per gli altri, disponibilità all'aiuto, autorità, tatto, attenzione, osservazione, socievolezza, disponibilità di contatti, fiducia negli altri; volitivo: fiducia in se stessi, resistenza, propensione al rischio, coraggio, indipendenza, moderazione, equilibrio, determinazione, iniziativa, autonomia, risolutezza; organizzativo: esigere se stessi e gli altri, la tendenza ad assumere responsabilità, la capacità di prendere decisioni, la capacità di valutare correttamente se stessi e il paziente, la capacità di pianificare il proprio lavoro.

Queste disposizioni confermano i risultati di un'indagine sociologica sugli studenti del primo anno della NSMU (N = 50), il cui obiettivo era quello di identificare l'attitudine dei futuri medici nel necessario insieme di qualità personali dei medici specialisti. Il 16% degli intervistati ritiene che il più importante per un medico sia un complesso di qualità volitive, il 20% è un complesso comunicativo e il 64% è un complesso di qualità morali ed etiche.

Pertanto, è ovvio che il medico, in quanto soggetto di attività medica, deve essere pienamente sviluppato, umano e motivato per aiutare tutti coloro che ne hanno bisogno. Indubbiamente, un medico dovrebbe non solo possedere conoscenze, abilità, pensiero analitico, ma anche alta spiritualità, benevolenza verso colleghi e pazienti, e avere una carica emotiva positiva.

  1. Ermolaeva EV, Pavlova L. E. Professione medica: i requisiti della società moderna // Società e salute: lo stato attuale e le tendenze di sviluppo. M., 2013. Pag. 369-375.
  2. Yasko B.A. Psicologia della personalità e lavoro di un medico. Corso di lezioni. - M.: Phoenix, 2005.

L'identità del medico, le sue caratteristiche psicologiche. Caratteristiche caratterologiche che influenzano le qualità professionali del medico

L'identità del medico, la sua personalità - l'oggetto di un'attenzione particolare della società, oggetto di dibattito pubblico e di studio in ambito professionale, nelle istituzioni educative, nella gestione delle strutture sanitarie. Un maggiore interesse in questo è abbastanza ragionevole. Nonostante la tecnologizzazione dell'attività medica, tutte le migliori attrezzature dei medici con i più recenti mezzi di diagnosi e trattamento, il capo di questo processo rimane un uomo, un medico con la sua personalità. Carattere, caratteristiche psicologiche. E se chiedi a un paziente, con il quale preferirebbe comunicare, se gli viene data la scelta: con un'intelligente macchina diagnostica che non dia fallimenti, o con un buon dottore - allora la risposta, probabilmente, può essere prevista con alta probabilità. La scelta sarà fatta a favore della comunicazione umana.

L'immagine del dottore ideale, ogni paziente si disegna. Ma in molti modi questa immagine è la stessa. Gli studenti dell'Accademia medica di Karaganda in classe in psicologia, le capacità di comunicazione rispondono per lo più a questa domanda. Il medico a loro avviso è una persona umana, gentile, altruista e attenta, che conosce bene la sua professione e che costantemente migliora. Gli studenti attribuiscono al medico tratti caratteriali come principi, intenzioni, senso dell'umorismo, capacità di compassione. È interessante notare che le matricole parlano principalmente della forza di volontà della personalità del medico. Gli studenti senior si concentrano sulle proprietà intellettuali e cognitive dell'individuo. In una delle università della Bielorussia, è stato condotto uno studio in cui hanno partecipato studenti della facoltà di medicina e prevenzione (Dubrova V.P., Elkina I.V., 2004). Un'analisi qualitativa dei dati ottenuti nel corso della ricerca empirica ha permesso di affermare che i futuri medici inseriscono nel contenuto della nozione di "dottore ideale" caratteristiche che riflettono le specificità del ruolo professionale e le caratteristiche psicologiche individuali di una persona. Queste caratteristiche si riferiscono a varie sfere della psicologia della personalità: emotivo-volitivo, efficace-pratico, bisogno-motivazionale, interpersonale-sociale, esistenziale-esistenziale, morale-morale e cognitivo-cognitivo.

La maggior parte delle caratteristiche del medico ideale è data alla sfericità interpersonale-sociale (29%), che di solito include scambi interpersonali di informazioni, interazioni, relazioni, ecc.

I futuri medici notano le seguenti qualità di un medico ideale:

  1. supporto psicologico (23%);
  2. empatia, comprensione (18,2%);
  3. capacità di stabilire un'alleanza terapeutica (13,8%);.
  4. capacità di trovare un approccio a qualsiasi persona (12,3%);
  5. socievolezza, flessibilità nella comunicazione (8, 5%);
  6. eccellenti relazioni con i colleghi, aiuto reciproco (7,7%);
  7. apertura, sincerità, cordialità (5, 3%);
  8. la capacità di vedere la personalità nel paziente (4,4%);
  9. l'abilità è disponibile per spiegare la diagnosi e il metodo di trattamento al paziente (3,1%);
  10. rispetto degli altri, autorità (2,6%);
  11. la capacità di guarire il corpo e l'anima (1,1%).

Tra le qualità legate alla sfera morale ed etica (21%), che includono stati morali ed etici, azioni, azioni e tratti della personalità, gli studenti più frequenti sono contrassegnati da qualità personali come benevolenza, intelligenza e responsabilità di un medico. La sfera efficace-pratica (21%) include le manifestazioni di una persona come attore che si realizza praticamente nel mondo esterno, e nella caratteristica di un dottore ideale questo campo è rappresentato da abilità professionali. La sfera cognitivo-cognitiva (12%) si presenta come ricezione, memorizzazione, riconoscimento, riproduzione e trasformazione delle informazioni, dovrebbe includere stati cognitivi cognitivi, processi e tratti della personalità. Nelle opinioni degli studenti, quest'area è piena di caratteristiche legate alla conoscenza professionale del medico ideale. Nel contenuto del concetto di "dottore ideale", gli studenti includono anche l'auto-miglioramento professionale, l'amore per la loro professione, il pieno ritorno della loro professione, dedizione al loro lavoro, valore e rispetto per la propria vita e salute, per la vita e la salute degli altri. Queste caratteristiche sono attribuite dai ricercatori alla sfera della necessità motivazionale (7,6%), che comprende vari bisogni (bisogni sperimentati da una persona in determinate condizioni di vita e di sviluppo), motivazioni (motivazioni legate al soddisfacimento di determinati bisogni, attività) e orientamento. La sfera dell'essere esistenziale (3%) si manifesta negli stati di auto-approfondimento, le esperienze di sé, le proprietà della personalità, condizionate dalla partecipazione al suo essere nel mondo. Le seguenti qualità di un "dottore ideale" distinto dagli studenti possono essere attribuite a quest'area. Ci sembra estremamente importante che i nostri colleghi bielorussi osservino questo aspetto della personalità del medico, che gli studenti hanno identificato. Nonostante la rapida età, la praticità dei giovani, essi considerano

    • fiducia in se stessi (31,9%);
    • concetto di sé positivo (24,5%);
    • autonomia e accettazione dell'autonomia di un altro (22%);
    • luogo di controllo integrale (4,8%);
    • capacità di riflettere (4,8%);
    • possedere una personalità brillante (4,8%);
    • autosufficienza (2,4%);
    • autostima (2,4%);
    • alta autostima (2,4%), -

cioè, quelle proprietà che non consentono al medico di essere completamente conforme per ottenere benefici e costruire una carriera. Valuta le dichiarazioni degli studenti bielorussi e confronta i tuoi giudizi. Ad esempio: "Il medico ideale dovrebbe avere un senso di autostima, poiché se una persona rispetta se stesso, cercherà sempre di essere all'altezza". Oppure: "Un medico che è indipendente nel processo decisionale e rispetta l'autonomia delle altre persone, che capisce l'impressione che ha su un paziente e che ha una grande stima di sé può essere chiamato il dottore ideale".

I ricercatori sottolineano che un certo ruolo nel concetto di "dottore ideale" è stato assegnato dagli studenti all'immagine di un medico specialista. Secondo alcuni di loro, il medico ideale deve essere un uomo, il che indica l'installazione di un medico relativamente maschio come portatore di qualità imprenditoriali. Inoltre, il medico ideale dovrebbe essere pulito, in una veste candida, avere un aspetto attraente e modi educati, condurre uno stile di vita sano, avere un'auto elegante, la tua casa e un reddito eccellente. "Un uomo che indossa un vestito costoso, cravatta, scarpe costose. Con un taglio di capelli pulito e orologi costosi. Avere un'auto elegante. "Non fumare e bere luce, sempre con una camicia bianca, scarpe lucide e una tunica inamidata." "L'aspetto del medico non dovrebbe causare emozioni negative nel paziente. Ad esempio, vedendo unghie lunghe da un medico, un paziente pensa innanzitutto: "In che modo un dottore aiuta con queste mani?" Un medico che promuove la pulizia dovrebbe essere in una veste pulita e avere ordine sul tavolo. "

Sulla base dello studio sopra riportato, dei suoi risultati, delle nostre osservazioni e riflessioni, riassumendo le affermazioni che riceviamo in classe dagli studenti del KSMA, consideriamo le conclusioni degli autori equi che gli studenti primariamente distinguano la sfera interpersonale-sociale della personalità di un medico ideale. Ciò è dovuto al postulato dell'etica medica, secondo cui l'attività professionale di un medico è un'attività nel campo della comunicazione e una delle parti per il successo di questa attività è un livello adeguato di sviluppo delle qualità interpersonali e sociali finalizzate alla capacità di stabilire una cooperazione terapeutica con il paziente. Questo postulato funge da punto di partenza per una valutazione pubblica del successo di un medico come specialista e come individuo.

Per i futuri specialisti, è anche importante avere un livello sufficiente di conoscenze e abilità che consentano loro di provare il proprio valore come specialista, di sentirsi in possesso di ciò che sta accadendo. La presenza di qualità morali, morali, emotive e volitive consente al medico di realizzare l'autorealizzazione, di avere successo nelle proprie attività professionali, di dare un certo contributo allo sviluppo della medicina.

Riassumendo l'analisi dell'immagine di un medico ideale nelle opinioni degli studenti della scuola medica superiore, possiamo trarre le seguenti conclusioni:

1. Nel contenuto dell'immagine di un medico ideale, gli studenti di medicina includono le caratteristiche psicologiche individuali di una persona e le peculiarità del ruolo professionale di uno specialista nelle seguenti aree della personalità: interpersonale-sociale, morale ed etico, efficace-pratico, cognitivo-cognitivo, bisogno-motivazionale, emotivo volere, essere esistenziale.

2. La quota maggiore è assegnata alla sfera interpersonale e sociale dell'individuo. Inoltre, molte delle qualità elencate dagli studenti parlano della necessità per il medico ideale di osservare la dottrina del consenso informato, i principi e le norme dell'etica medica, il "Codice di etica medica".

3. Il dominio della sfera interpersonale-sociale, riflettendo le peculiarità dell'interazione del medico con il paziente, ha permesso di determinare lo standard comune del medico ideale come "collaborante" e pronto a stabilire un'alleanza terapeutica con il paziente nel processo di trattamento. Consideriamo questa circostanza come il risultato della padronanza degli studenti dei principi di base dell'etica medica, dei fondamenti metodologici e dei problemi teorici dell'interazione medica, delle regole di base della comunicazione nel medico - paziente, medico - altri specialisti medici e dottori - parenti del paziente.

4. L'immagine di un medico collaboratore come ideale nelle opinioni degli studenti delle scuole mediche superiori crea le condizioni per la formazione di orientamenti di valore professionale e di miglioramento personale professionale.

7 qualità di base di un medico ideale

Lo studio è stato pubblicato sulla rivista Mayo Clinic Proceedings. Vi hanno preso parte circa 200 pazienti che sono stati curati nelle cliniche Mayo in Arizona e Minnesota dal 2001 al 2002.

Durante le interviste telefoniche riservate con persone estranee alla Mayo Clinic, i pazienti hanno descritto le loro migliori e peggiori esperienze con i medici della clinica.

I ricercatori, che hanno incluso Neeli Bendapudi, professore associato di scienze al Fisher College presso la Ohio National University, hanno successivamente controllato le registrazioni di tutte le interviste e identificato le 7 principali qualità che i pazienti vogliono vedere nel loro medico.

Cosa è incluso nella lista?

Di seguito sono riportate 7 caratteristiche indicate dai pazienti, insieme alle loro definizioni di queste caratteristiche:

  1. Fiducia: "La fiducia del medico mi dà fiducia."
  2. Empatia: "Il medico cerca di capire cosa provo e sperimento, fisicamente ed emotivamente, e trasmette questa comprensione a me."
  3. Umanità: "Il medico è attento, comprensivo e gentile".
  4. Personalità: "Il medico è interessato a me non solo come in un paziente, comunica con me e mi ricorda come persona."
  5. Direttamente: "Il dottore onestamente in un linguaggio semplice mi dice tutto quello che devo sapere."
  6. Rispetto: "Il dottore prende sul serio il mio contributo e lavora con me."
  7. Completezza: "Il dottore è coscienzioso e persistente".

Queste caratteristiche non sono organizzate in alcun ordine particolare. I ricercatori non hanno verificato se, ad esempio, la fiducia sia più importante del rispetto. Lo studio è stato finanziato dalla Fondazione Mayo.

Cosa non è incluso nella lista?

Queste qualità caratterizzano il comportamento del medico, piuttosto che le sue capacità professionali.

Lo studio non implica che le competenze professionali siano meno importanti delle qualità personali, ma implica che è più difficile per un paziente giudicare delle capacità professionali, scrivono i ricercatori.

Aggiungono che il paziente di solito pensa che il medico sia competente fino a quando non dimostra chiare capacità di incompetenza.

Un paziente lo ha messo così:

"Abbiamo bisogno di medici che entrino in empatia con noi e capiscano i nostri comuni bisogni umani. Vogliamo pensare che il nostro dottore abbia una conoscenza insuperabile nel suo campo di attività. Ma ogni dottore dovrebbe sapere come applicare saggiamente le proprie conoscenze e trattarci come persone normali che sono in grado di comprendere le loro malattie e metodi di trattamento ".

Chi ha bisogno di un dottore freddo e senza cuore?

Questo studio è il primo del suo genere, scrive il Dr. James Lee, assistente professore di scienze.

Lee lavora nel dipartimento di allergia presso la Mayo Medical School di Rochester, Minnesota. Nota che gli piacerebbe conoscere maggiori dettagli sui pazienti che sono stati intervistati, come sesso, razza ed età. Questa informazione potrebbe essere utile, poiché i rappresentanti delle minoranze e le donne hanno maggiori probabilità di segnalare un trattamento inadeguato rispetto ai bianchi e agli uomini.

Tuttavia, afferma Lee, è naturale che il paziente abbia bisogno di medici premurosi. Ha compilato un elenco di sette caratteristiche che sono opposte a quelle indicate nello studio:

  1. modesto
  2. Non preoccuparti
  3. disonesto
  4. freddo
  5. insensibile
  6. Non mostrare rispetto
  7. fretta

"In effetti, i servizi medici possono essere di alta qualità se il rapporto tra il paziente e il medico è affrettato, maleducato, freddo, spietato o non preoccupato?" Scrive Lee.

Quale dovrebbe essere un buon dottore?

Il dottore è una delle persone più rispettate al mondo. La sua dedizione, professionalità e sacrificio sono premiati con rispetto e amore dalla società.

E nei paesi sviluppati - anche con somme sostanziali di materiale. La domanda sorge spontanea, quali sono le qualità che un rappresentante della medicina deve essere degno di tutti questi benefici?

La salute umana è un valore troppo grande per fidarsi della sua persona mercantile e meschina. Un buon dottore dovrebbe essere sempre basato su principi, lavoro per vocazione e non a causa di interessi materiali. Solo questi professionisti sono in grado di mostrare la vera dedizione.

Anche il medico più gentile e responsabile non sarà in grado di aiutare i suoi pazienti senza le conoscenze e le capacità. Personale medico altamente qualificato è un requisito fondamentale che ogni dipendente ospedaliero deve soddisfare. Sfortunatamente, nel 90% dei casi, i medici più esperti e abili sono persone di vecchia generazione, educate nello spirito dell'URSS. Ma ci sono delle eccezioni. Specialisti giovani e di talento possono essere trovati in molte cliniche private, ad esempio: http://ivr.com.ua/rus/specialists/kievleft/.

Le persone malate spesso assomigliano ai bambini. Hanno paura delle operazioni e delle procedure spiacevoli, evitano i ricoveri e talvolta addirittura fuorviano il medico. Pertanto, un vero professionista non dovrebbe essere guidato dai suoi pazienti. Al contrario, il suo compito è quello di insistere sulla sua decisione, convincere o addirittura convincere una persona a fare ciò che la medicina moderna raccomanda.

Un buon dottore non smette di imparare né a 20, né a 40, né a 60 anni. È successo al destino di queste persone che devono costantemente imparare qualcosa di nuovo. Dopotutto, la medicina è la scienza che non si ferma mai.

Cortesia e socievolezza

A volte una buona parola può fare più di 10 cose. Possono calmare una persona violenta, dare speranza a un paziente gravemente ammalato o aiutare i loro parenti a venire a patti con l'inevitabile.

Un dottore è una persona che è costretta per tutta la vita in mezzo agli ammalati a vedere la morte, la sofferenza, la paura. Per soffrire la maleducazione e il comportamento inappropriato. Non tutti possono lavorare in tali condizioni. Qui è importante essere in grado di vedere non solo momenti cupi, ma anche luminosi.

Oltre alle qualità mentali e morali, un buon dottore deve avere anche la salute del ferro. Dopotutto, solo persone forti e durature saranno in grado di lavorare giorno e notte, in servizio durante i turni di notte, eseguendo ore di funzionamento o leggendo la storia della malattia.

Professione dottore - chi si adatta?

La professione del medico è costantemente tra le specialità più ricercate. Tuttavia, è anche utile nel senso più alto del termine, e a suo modo interessante e promettente in termini di guadagni. In un'economia di mercato, un medico altamente qualificato può facilmente ottenere una clinica privata, dove fornirà tutte le condizioni per un lavoro confortevole.

Sembra buono, giusto? Non adulare te stesso. Lontano da qualsiasi persona può diventare un medico di successo.

Questa è la tua vocazione per trattare le persone?

Molto spesso, gli studenti che hanno buoni voti in chimica e biologia vanno a studiare dal dottore. Le capacità di queste discipline sono importanti per il futuro medico. Tuttavia, non sono esauriti.

Devono essere accompagnati da alcune qualità personali:

  • amore per le persone;
  • capacità di comunicare facilmente, basta spiegare cose complesse;
  • mancanza di fastidiosità;
  • stabilità psicologica.

Di particolare importanza è l'ultimo elemento. Vedere la sofferenza tutto il tempo è spaventoso. Male (anche se nel nome della salvezza) è difficile. Quasi ogni medico in un certo periodo della sua carriera soffre di sintomi di esaurimento professionale.

La stabilità psicologica è importante anche perché ogni medico ha una tremenda responsabilità: il minimo errore nella diagnosi può portare alla morte di una persona.

Il dottore stesso deve certamente avere una buona salute. Il suo lavoro comporta uno stress costante e, a sua volta, contribuisce a una rapida stanchezza. Particolarmente difficile è il lavoro di medici che lavorano in modalità di orari di lavoro irregolari o in turni.

Il dottore moderno deve essere curioso. La medicina non sta ferma; Ogni anno vengono fatte delle scoperte - anche se sono locali, ma fondamentalmente significative per il professionista.

Caratteristiche della professione di dottore

Hai bisogno di studiare per un dottore per un tempo molto lungo - sei anni obbligatori più almeno altri due anni di stage, pratica e residenza.

All'inizio, il futuro specialista apprende i fondamenti teorici della professione: biologia, istologia, chimica, latino, fisiologia e anatomia. Studiare non è sempre eccitante. A volte devi dolorosamente stipare. Il medico deve conoscere non solo la posizione di tutte le ossa e muscoli, ma anche tutte le fossette, le sporgenze, le irregolarità sulle ossa e sui muscoli.

Nel secondo anno inizia la parte pratica: gli studenti lavorano nelle cliniche come personale medico junior (si occupano dei pazienti del letto, fanno le anatre, sono in servizio). La pratica richiede molto tempo e impegno.

Dal terzo corso, vengono studiate le discipline cliniche e, in accordo con una di esse, è possibile scegliere una residenza. In questo momento, la maggior parte degli studenti, di sua iniziativa, sta lavorando su un'ambulanza o in ospedale.

Anche quando il medico inizia ad accettare i pazienti, deve sottoporsi periodicamente a corsi di aggiornamento.

Dove può lavorare un dottore?

O in un ospedale pubblico o in una clinica commerciale. Vedi annunci di lavoro specifici per le specializzazioni:

Aperto a qualcosa come uno studio privato in condizioni economiche moderne può solo dentista. Tuttavia, un dentista può sempre ottenere un buon lavoro come dipendente (vedere posti vacanti). I servizi odontoiatrici sono ampiamente richiesti e pagati con dignità.

Questa parte del sito parla di una carriera. Gli articoli premurosi sono pubblicati qui per coloro che desiderano avanzare con successo al lavoro!