Segni e sintomi di ittero negli adulti e nei bambini

Trattamento

La maggior parte delle persone con una diagnosi di ittero sono associate alla malattia di Botkin, anche se questo è lontano dal caso. Questa parola i medici denotano molti cambiamenti patologici nel fegato e altri organi interni. Ma di solito i sintomi dell'ittero sono direttamente correlati a malfunzionamenti dei processi metabolici della bilirubina, che si verificano per vari motivi.

In questo articolo consideriamo le cause di ittero e malattie che provocano la comparsa di una tonalità gialla della pelle, così come i dettagli della malattia nei bambini e nei neonati. Ecco perché l'articolo è semplicemente necessario per leggere i futuri genitori e le giovani madri e padri.

Cos'è l'ittero?

L'ittero è caratterizzato non solo dal giallo della pelle e dalla sclera degli occhi, ma anche dall'ingiallimento di tutte le mucose. Questa reazione è associata a una quantità eccessiva di bilirubina nel corpo. Con il normale funzionamento di tutti i sistemi, la bilirubina appare come risultato della reazione di rottura degli eritrociti. Dopo di che, entra nel fegato, dove partecipa ai processi metabolici e quindi lascia il corpo naturalmente.

Se almeno un collegamento è rotto, la bilirubina si accumula e appare l'ittero. La colorazione gialla si verifica perché la scomposizione dell'emoglobina produce un pigmento giallo. Durante il normale funzionamento del corpo, ne esce fuori durante un movimento intestinale, ma quando si sviluppa un'insufficienza epatica o i dotti biliari si ostruiscono, grandi quantità di bilirubina vengono trattenute nel corpo.

Il falso ittero può verificarsi anche nel caso in cui la colorazione delle mucose e della pelle in un colore caratteristico non avvenga da un eccesso di bilirubina, ma con una grande quantità di carotene. Viene ingerito con un eccesso di carote, pomodori freschi e zucche.

L'ittero carotenico è esteriormente simile al normale, ma non rappresenta una minaccia per la salute. Al fine di eliminare il colore giallo della pelle, è sufficiente rimuovere dalla dieta prodotti rossi e arancioni.

Talvolta l'ittero falso si sviluppa nel diabete mellito e nell'ipofunzione tiroidea. Per capire che hai di fronte esattamente la falsa forma di ittero, basta esaminare la mucosa, che in questo caso rimane di un normale colore naturale, come in una persona sana.

I primi segni di ittero: come tutto inizia?

Inizialmente, è necessario sapere quali malattie possono sviluppare l'ittero.

Preparazione speciale a base di sostanze naturali.

Prezzo del farmaco

Recensioni di trattamento

I primi risultati si fanno sentire dopo una settimana di somministrazione.

Leggi di più sul farmaco

Solo 1 volta al giorno, 3 gocce

Istruzioni per l'uso

La maggior parte dei segni di ittero compaiono a causa di problemi al fegato. Quando la sua struttura viene distrutta e le cellule del fegato vengono danneggiate, questo porta al fallimento del processo di astinenza dalla bilirubina dal corpo e dal suo accumulo. Il colore giallo si manifesta in seguito a infezione da epatite A, B e C, epatite medicinale, tossica e autoimmune, nonché cirrosi epatica e sviluppo del cancro.

I sintomi di ittero in queste malattie sono i seguenti:

  • intossicazione del corpo;
  • dolore dolorante nel fegato;
  • feci scolorite e urine marrone scuro;
  • prurito senza causa e vene a ragno sul corpo al petto.

Se vengono diagnosticati problemi alla cistifellea e il tratto biliare è bloccato, si sviluppa ittero meccanico. Cause: la formazione di calcoli nei passaggi biliari, il loro restringimento o schiacciamento, la crescita di neoplasie, i cambiamenti cicatriziali che possono verificarsi dopo interventi chirurgici, deviazioni duodenali.

I segni della malattia sono i seguenti:

  • cambiamento specifico nel colore della pelle e della sclera degli occhi (la tonalità può variare dal verde al giallo brillante);
  • aumento della temperatura corporea e prurito senza causa della pelle;
  • il livello di bilirubina nel sangue aumenta in modo significativo, come si può vedere da un esame del sangue;
  • l'urina con ittero di questo tipo si scurisce e le feci, al contrario, si scoloriscono a causa del fatto che la bilirubina cessa di essere espulsa naturalmente;
  • diminuzione dell'appetito, disturbi della funzione gastrointestinale.

A volte l'ittero diventa un sintomo nello sviluppo di altre malattie che si verificano sullo sfondo di una quantità eccessiva di bilirubina nel sangue a causa dell'abuso di alcol, delle infezioni che colpiscono il fegato, dell'anemia e dell'avvelenamento da veleni o droghe tossiche.

Tutte queste cause possono innescare lo sviluppo dell'ittero, i cui primi sintomi si manifestano molto rapidamente. Negli adolescenti, nei bambini e negli adulti, i sintomi sono esattamente gli stessi. L'unica differenza è che nell'infanzia con ittero si aggiunge letargia generale, a volte anche sonnolenza, i riflessi vengono disturbati e, con una malattia protratta senza l'uso di trattamenti appropriati, il bambino può sperimentare malfunzionamenti mentali e fisici.

Se a una persona è stata diagnosticata un'epatite virale, è necessario effettuare una disinfezione completa di tutte le cose e della stanza in cui ha vissuto e utilizzato nell'appartamento. In questo caso, si raccomanda a tutta la famiglia di osservare attentamente l'igiene personale.

Oltre all'ittero si possono trovare nei singoli materiali:

Come si verifica l'infezione?

Cos'è l'ittero? Il più delle volte si verifica quando l'igiene personale non viene osservata e vengono mangiati prodotti non infetti non infetti. Abbiamo dipinto molte cause di ittero, ma più spesso nei bambini e negli adolescenti, si sviluppa a causa dell'epatite A. I bambini spesso non vogliono lavarsi le mani e possono mangiare frutta o verdura che sono stati sollevati non lavati dal pavimento.

Come viene trasmessa l'infezione dal paziente alla persona sana? Ci sono due modi di trasmissione:

  • fecale - orale - quando l'infezione penetra nel corpo attraverso la bocca durante il processo di alimentazione. Si raccomanda di spiegare al bambino che si può mangiare solo cibo lavato ed è importante lavarsi le mani prima di ogni pasto;
  • parenterale - quando entra in contatto con sangue infetto e altri fluidi corporei di una persona infetta (anche quando si alimenta una madre infetta attraverso il latte materno). Questo metodo è caratteristico dell'epatite A, B e C.

Il virus dell'epatite A mantiene la sua funzionalità all'esterno del corpo per un mese a temperature fino a +25 gradi, e in acqua la sua attività può durare fino a tre mesi. Quando bolle il virus muore dopo pochi minuti.

È importante capire che tale infezione virale può verificarsi anche quando si bacia una persona infetta (attraverso il contatto con la saliva) e si utilizzano le stesse posate e prodotti per la cura personale.

L'ittero meccanico e fisiologico non può essere trasmesso perché si verifica a seguito di interruzioni nel corpo o di alcune malattie.

Sintomi di ittero a seconda del tipo

Epatite di comunicazione - l'ittero è molto vicino. In questo caso, i medici distinguono tre tipi di malattia, che sono combinati dal sintomo principale: l'ingiallimento della pelle.

Come abbiamo detto sopra, il catalizzatore più comune per l'ittero è la malattia di Botkin. L'epatite è la più facile, passa senza complicazioni e garantisce un'immunità duratura dalla reinfezione. Dopo che il virus entra nel corpo solo dopo una settimana, compaiono i primi sintomi. Questi includono:

  • aumento della temperatura corporea, che porta alla febbre o viceversa brividi;
  • sullo sfondo di debolezza generale, costantemente sorgono mal di testa;
  • l'appetito diminuisce, l'amarezza in bocca e i dolori tiranti sotto la costola sono avvertiti;
  • nausea, vomito e diarrea;
  • un paio di giorni dopo la comparsa dei primi sintomi, l'urina cambia colore e diventa simile al tè forte, e le feci, al contrario, diventano incolori.

Prima di tutto, la membrana mucosa diventa gialla, poi il bianco degli occhi e più tardi la pelle.

Il secondo tipo di ittero per l'epatite B è considerato molto più serio. Qual è l'ittero pericoloso di questo tipo? La malattia nella fase iniziale è asintomatica ed è piuttosto difficile determinarla nella fase iniziale. Il periodo di incubazione dopo l'infezione può raggiungere due settimane. Alla sua scadenza appaiono:

  • febbre alta;
  • dolori e dolori alle articolazioni;
  • nausea che provoca il vomito;
  • eruzioni cutanee;
  • fegato e milza ingrossati.

Con l'epatite B, il giallo della pelle è molto intenso, e nei bambini piccoli possono persino essere aperti su questo sfondo.

Ittero: sintomi, cause, tipi e trattamento dell'ittero

Buona giornata, cari lettori!

Nell'articolo di oggi, discuteremo con voi una tale malattia come l'ittero, così come i suoi tipi, cause, sintomi, diagnosi, trattamento, rimedi popolari, prevenzione e discussione dell'ittero. Quindi...

Cos'è l'ittero?

Ittero (Malattia del Vangelo, Lat. Icterus) è il nome collettivo di un gruppo di sintomi, una caratteristica comune dei quali è la colorazione della pelle, delle mucose e della sclera in giallo.

L'intensità della colorazione dipende dalla causa e dalla patogenesi e può variare dal giallo pallido all'arancio, a volte cambiando il colore anche delle urine e delle feci. La causa principale dell'ittero è l'eccessivo accumulo di bilirubina nel sangue e nei vari tessuti del corpo, che viene solitamente favorita dalla presenza di malattie del fegato, della colecisti e delle vie biliari, del sangue e di altre patologie. Tuttavia, queste sono le cause del vero ittero, ma ci sono anche ittero falso, che è causato dall'eccessivo contenuto di caroteni nel corpo, che si consumano mangiando grandi quantità di carote, zucche, barbabietole, arance o determinati farmaci.

Nelle persone, l'ittero è spesso definito come epatite A (malattia di Botkin), ma questa è una falsa affermazione, dal momento che l'ingiallimento della pelle e di altre parti del corpo nell'epatite è solo un sintomo.

Sviluppo di ittero

La bilirubina è un pigmento biliare, che è un cristallo marrone, che è uno dei componenti principali della bile. L'educazione si verifica in seguito alla rottura di alcune proteine ​​(emoglobina, mioglobina e citocromo) nella milza, nel fegato, nel midollo osseo e nei linfonodi.

Dopo aver eseguito la sua funzione nel corpo (antiossidante), la bilirubina attraverso le vie biliari e quindi con le feci e l'urina ne deriva.

Lo sviluppo dell'ittero, a seconda della patologia nel corpo, è dovuto principalmente a 3 motivi:

  • ittero emolitico o epatico - caratterizzato da un aumento della produzione di bilirubina, con eccessiva distruzione dei globuli rossi;
  • ittero meccanico o subepatico - caratterizzato dalla presenza di ostacoli negli organi del tratto gastrointestinale (colelitiasi e altri) per i quali la bilirubina nella composizione della bile non può entrare liberamente nell'intestino e quindi espellere dal corpo;
  • ittero del parenchima o delle cellule epatiche - è caratterizzato da una violazione del metabolismo della bilirubina nelle cellule del fegato e dal suo legame con l'acido glucuronico, che è solitamente promosso da varie malattie del fegato (epatite e altre).

Come abbiamo già detto, c'è anche falso ittero (pseudo ingiallimento), che è caratterizzato dall'ingiallimento della pelle e dovuto all'accumulo eccessivo di caroteni nel corpo, che di solito si verifica con l'uso prolungato di grandi quantità di prodotti contenenti carotene - carote, zucche, barbabietole, acryca, acido picrico. acidi e alcuni altri farmaci.

Nel caso in cui la bilirubina si accumula nel corpo in grandi quantità, circolando attraverso il sangue, raggiunge quasi tutte le parti del corpo e, a causa del suo colore, si manifesta esternamente sotto forma di pelle gialla, mucose e sclere.

Il periodo di incubazione dell'ittero può essere di diversi mesi, che dipende dall'eziologia del processo patologico.

Diffusione di ittero

La diffusione dell'ittero è in gran parte dovuta alla mappa epidemica di malattie comuni come - l'epatite, la cirrosi epatica, la ragione principale per cui vive in condizioni sanitarie sfavorevoli - Asia centrale e sud-orientale, Europa orientale, Africa.

Ittero - ICD

ICD-10: R17;
ICD-9: 782.4.

Ittero - sintomi

I principali segni di ittero:

  • Macchia della pelle, delle mucose e della sclera degli occhi in una tinta gialla;
  • Cambiare il colore dell'urina in colori scuri (colore della birra), così come il colore delle feci in grigio;
  • Perdita di appetito;
  • L'aspetto nell'addome della rete venosa;
  • Un aumento delle dimensioni del fegato e della milza;
  • Dolore periodico nell'ipocondrio destro;
  • Aumento del contenuto di globuli rossi (globuli rossi) nel sangue;
  • L'ittero negli adulti può anche essere accompagnato da prurito della pelle.

La gravità dei sintomi può essere debole, e forse forte, a seconda dell'eziologia della malattia del Vangelo.

Ulteriori sintomi di ittero possono essere:

  • Debolezza generale, malessere, stanchezza;
  • Aumento della temperatura corporea, brividi;
  • Colica epatica, dolore al pancreas;
  • La comparsa di xantomi e xantelasma;
  • Forte perdita di peso;
  • Nausea, diarrea, vomito;
  • ascite
  • Disturbi mentali e neurologici.

Complicazioni di ittero

Complicazioni di ittero dovrebbero essere considerate in due dimensioni:

1. La bilirubina in grandi quantità avvelena il corpo, causando una rottura del sistema nervoso e, nel caso dell'itterizia nei bambini, può anche portare a un ritardo mentale dello sviluppo del bambino;

2. L'ittero indica la presenza nel corpo di vari processi patologici, malattie, non prestando attenzione a cui, una persona può anche morire (in presenza di epatite, cirrosi epatica).

Inoltre, sullo sfondo della malattia di Gospela, si può sviluppare insufficienza epatica.

Ittero: cause

Le cause dell'ittero possono essere:

  • Eccessiva distruzione dei globuli rossi;
  • Metabolismo alterato della bilirubina nelle cellule del fegato, così come il suo legame con l'acido glucuronico;
  • La presenza di ostacoli alla normale circolazione della bile.

I seguenti fattori contribuiscono alle ragioni sopra esposte:

  • Varie malattie e condizioni patologiche - anemia, epatite, leptospirosi, porfiria eritropoietica, eritropoiesi inefficace, iperbilirubinemia shunt primaria, mononucleosi infettiva, colelitiasi, colestasi, ellissocitosi, talassemia, cirrosi, cancro del fegato, disturbi dello sviluppo dell'intestino;
  • Danno meccanico alla cistifellea, alle vie biliari e ad altri organi del tratto gastrointestinale;
  • Avvelenamento del fegato con alcol, droghe, cibo, droghe;
  • Infezione del corpo con vari agenti patogeni;
  • La comparsa di complicanze sullo sfondo del trattamento chirurgico del corpo.

La causa del falso ittero (pseudo ingiallimento, ittero carotenico) è solitamente l'uso di prodotti contenenti carotene - carote, barbabietole, zucche, arance, nonché acryca, acido picrico e altri.

Tipi di ittero

La classificazione dell'ittero è la seguente:

1. Vero ittero, in cui l'ingiallimento è causato dalla bilirubina. È diviso nei seguenti tipi:

Ittero epatico (parenchima): lo sviluppo della malattia è dovuto a un massiccio danno alle cellule del fegato (epatociti), motivo per cui non può convertire adeguatamente la bilirubina ed eliminarla nella bile. L'ittero parenchimale è considerato una delle più comuni malattie del fegato. Le cause di ittero parenchimale sono di solito - epatite, cirrosi epatica, cancro del fegato, leptospirosi, mononucleosi infettiva, avvelenamento del fegato con alcool o droghe. I principali sintomi di ittero epatico sono il colore della pelle di colore arancione-rossastro, il dolore nell'ipocondrio destro, le vene del ragno, le palme del fegato, la pelle pruriginosa, il fegato ingrossato. Può essere diviso nei seguenti tipi:

  • ittero epatico;
  • ittero colestatico;
  • ittero enzimatico

Ittero emolitico (sopraepatico) - lo sviluppo della malattia è dovuto ad un aumento della formazione e distruzione della bilirubina, motivo per cui il fegato non è in grado di rimuoverlo immediatamente dal corpo e la bilirubina (diretta e indiretta) viene assorbita nuovamente nel sangue. Le cause di ittero emolitico sono di solito - anemia, attacco cardiaco esteso, intossicazione da fosforo, arsenico, idrogeno solforato e vari farmaci, ad esempio - sulfonamidi. Inoltre, come sintomo, l'ittero emolitico può manifestarsi sullo sfondo di malattie maligne, malaria, malattia di Addison-Birmer, polmonite lobare ed epatite.

Ittero meccanico (sottotestico, ostruttivo) - lo sviluppo della malattia è dovuto a una violazione del normale flusso della bile nel duodeno e all'ulteriore produzione di bilirubina nella composizione della bile dal corpo. Tali disturbi sono generalmente promossi da problemi alla cistifellea e alle vie biliari - presenza di pietre in essi (malattia del calcoli biliari), patologie strutturali, tumori, parassiti e alterazioni del tessuto post-operatorio. I principali sintomi di ittero ostruttivo sono la pelle giallo-verde, le mucose e la sclera, l'aumento della temperatura corporea, il prurito.

In un gruppo separato emettono ittero nei neonati, che è chiamato - ittero neonatale. Le ragioni principali non si formano fino alla fine del sistema corporeo del bambino, motivo per cui le cellule epatiche immature non possono legare la bilirubina in maniera tempestiva e rimuoverla dal corpo.

I sintomi di ittero neonatale compaiono immediatamente dopo la nascita del bambino e, in alcuni casi, con una quantità estremamente elevata di bilirubina indiretta nel sangue, il bambino ha bisogno di cure perché è un veleno neurotossico. Se non trattato, un rubino indiretto può contribuire alla lesione della corteccia cerebrale e dei nuclei subcorticali. L'ittero neonatale può essere suddiviso nei seguenti tipi:

Ittero fisiologico - i sintomi si manifestano prevalentemente nei bambini prematuri che non hanno ancora completamente formato un sistema enzimatico;

Ittero nucleare - è caratterizzato da un aumento dell'accumulo nei neonati di bilirubina indiretta che possono influenzare la corteccia cerebrale;

Coniugazione ittero - sviluppo della malattia dovuta ad una alterata presa indiretta (non legata) o processo di associazione bilirubina nel fegato con acido glucuronico, per cui il sangue si accumula dosi ultra avvelenamento organismo bilirubina. Più spesso è una malattia ereditaria, che si sviluppa sullo sfondo di ipotiroidismo congenito, sindrome di Gilbert o sindrome di Crigler-Nayar.

In gravidanza ittero (ittero del latte materno) - l'ingiallimento della pelle del bambino è dovuto ad una maggiore quantità di ormone prenanediolo nel corpo, che va d'accordo con il latte materno da madre a figlio, che contribuisce alla ritardata eliminazione della bilirubina. Il trattamento si basa sulla limitazione dell'allattamento al seno del bambino per diversi giorni, mentre si usano le formule del latte.

2. Falso ittero, in cui l'ingiallimento è dovuto ad un eccessivo contenuto di carotene nel corpo.

Diagnosi di ittero

La diagnosi di ittero comprende:

  • Emocromo completo;
  • Analisi del sangue biochimica;
  • Analisi delle urine;
  • Determinazione della bilirubina nel sangue;
  • Esame ecografico (ecografia) di fegato, pancreas, tratto biliare;
  • Tomografia computerizzata (CT);
  • Fibroesofagogastroduodenoscopia (FEGDS);
  • Colangiopancreatografia retrograda endoscopica (ERPHG);
  • Duodenografia di rilassamento;
  • Colangiografia transepatica percutanea;
  • splenoportography;

In alcuni casi può essere necessaria una biopsia epatica.

Trattamento di ittero

Come trattare l'ittero? Il trattamento dell'ittero inizia con una diagnosi accurata e differenziale della patologia e include:

1. Trattamento farmacologico
2. procedure di fisioterapia;
3. Dieta
4. Trattamento chirurgico

La scelta dei metodi di trattamento e dei farmaci specifici dipende direttamente dal tipo di ittero, dalle sue cause, dalla presenza di malattie concomitanti.

1. Trattamento farmacologico

È importante! Prima di usare i farmaci, assicurati di consultare il tuo medico!

Il trattamento dell'ittero causato dall'anemia include l'assunzione di farmaci a base di ferro, vitamine B12 e B9 - Ferbitol, Ferrum Lek, Ectofer, Gemostimuly, Tardiferon, Ferroplex.

Il trattamento dell'ittero causato da compromissione del funzionamento del fegato, a causa della sua sconfitta da parte di infezioni o sostanze velenose, include l'assunzione di farmaci che ripristinano e proteggono le sue cellule - epatoprotettori - Kars, Legalon, Silymarin, Gepabene, Galstana, "Tsinarix", "Allohol", "Sibektan", "Bonjigar", "Dipana".

ittero trattamento causata da epatite, a seconda del tipo di virus dell'epatite, assegnato il trattamento antivirale - alfa-interferoni ( "Alfaferon", "interferone"), gli analoghi nucleosidici ( "dipivoxil" "Lamivudina"), "ribavirina", "SOFOSBUVIR", "Ledipasvir", "Velpatasvir", "Daclatasvir", "Paritaprevir", "Ombitasvir" e altri.

Dopo aver soppresso l'infezione, al fine di rimuoverlo e dei suoi prodotti metabolici, viene prescritta la terapia di disintossicazione, tra cui albumina, Atoxyl, soluzione di glucosio (5%), soluzione Ringer-Locke (5-10%), Enterosgel ".

Per la normalizzazione del fegato è utile anche un apporto supplementare di vitamine - A (retinolo), acido C (acido ascorbico), E (tocoferolo), acido lipoico (tiotico), vitamine del gruppo B e cocarbossilasi.

Trattamento ittero a causa di disturbo della normale circolazione della bile - a causa della presenza nella cistifellea e calcoli delle vie biliari (colelitiasi) viene assegnato terapia finalizzato alla escrezione di neoplasie stranieri, che comprende ricezione - acido ursodesossicolico ( "Ursonan", "Ursodeks "," Exhol "), acido fenossi desossicolico (" Henosan "," Henofalk "," Khenokhol "), rimedi erboristici (estratto di immortelle sabbiose), nonché farmaci che stimolano la contrazione della cistifellea e di espellere le concrezioni da se stesse e la loro ulteriore eliminazione dal corpo - "Zixorin", "Liobil", "Holosas". Per lo stesso scopo è possibile prescrivere un metodo di rimozione del calcare ad ultrasuoni, laser, onde d'urto o chirurgiche.

L'acido ursodesossicolico aiuta anche ad accelerare il recupero delle cellule del fegato.

In caso di ittero di eziologia autoimmune, vengono utilizzati immunosoppressori - "Metotrexato", "Prednisolone", "Azatioprina".

Il trattamento dell'ittero nei bambini può includere una trasfusione di sangue - un'infusione di sangue Rh negativo donato viene effettuata attraverso la vena ombelicale di un bambino.

Il trattamento dell'ittero negli adulti può anche includere una trasfusione di sangue - la massa di eritrociti viene infusa per via endovenosa, in combinazione con ormoni (glucocorticosteroidi - desametasone, prednisolone) e steroidi anabolizzanti (Retabolil).

In caso di malattia gospel, causata dalla presenza di malattie di natura batterica, viene eseguita una terapia antibiotica. La scelta del farmaco antibatterico dipende dal tipo di batteri. In combinazione, può nominare un apporto aggiuntivo di probiotici.

Quando il sistema immunitario è indebolito sullo sfondo di una malattia infettiva, possono essere prescritti immunostimolanti - Vilozen, Zadaksin e Timogen.

Terapia sintomatica

Per alleviare il decorso della malattia, è prescritta una terapia sintomatica.

In caso di attacchi di nausea e vomito, vengono utilizzati Motilium, Pipolfen e Zeercal.

Per il dolore nell'ipocondrio destro, possono essere prescritti antidolorifici - "Baralgin", "Ditsetel", "Duspatalin", "No-shpa", "Odeston", "Papaverin".

Per il prurito grave vengono utilizzati antistaminici: "Diazolin", "Claritin", "Suprastin", "Dimedrol".

A proposito di maggiore ansia, nervosismo, insonnia, vengono prescritti sedativi: "Valerian", "Tenoten".

2. Procedure di fisioterapia

Il trattamento di fisioterapia dell'ittero comprende l'uso delle seguenti terapie:

  • Scambio di plasma;
  • fototerapia;
  • Ultrasuoni sul fegato;
  • inductothermy;
  • Ionoforesi con soluzioni di iodio, novocaina o solfato di magnesio;
  • Diatermia.

3. Dieta per l'ittero

Dieta per qualsiasi causa ittero includono il divieto di utilizzo di prodotti come - grassi, fritti, salato, piccante, affumicati, cibi in scatola, grassi animali, aglio, cipolla, radicchio, le bevande alcoliche.

Limitato all'uso: carote, agrumi, zucca, bevande gassate, caffè forte o tè, cioccolato.

È necessario concentrarsi sull'uso di prodotti arricchiti con vitamine e microelementi, in particolare le vitamine A, C, E, B9, B12 e altre vitamine del gruppo B, nonché ferro e manganese.

Cosa si può mangiare con ittero: i seguenti prodotti sono utili - legumi, noci, pane di cereali, avena, grano saraceno, albicocche secche, pesce, pollame, uova, latticini, verdure verdi, cavoli, zucchine. I succhi di frutta e verdura appena spremuti sono benefici.

Nutrizione frazionaria, in piccole porzioni.

4. Trattamento chirurgico

Il trattamento chirurgico dell'ittero dipende dalla sua causa e può includere:

  • Papillosfinterotomia endoscopica - finalizzata alla rimozione di calcoli dalla cistifellea e dalle vie biliari;
  • Colangiostomia transepatica percutanea;
  • Microcholecistostomia transepatica percutanea;
  • Endoprotesi dei dotti biliari;
  • Metodo di microcholecistostomia Seldinger;
  • Trapianto di fegato

Ittero - rimedi popolari

È importante! Prima di utilizzare rimedi popolari per il trattamento di ittero, assicurati di consultare il medico!

Cardo mariano 3 cucchiai. cucchiai di semi di cardo marinato tritati versare 500 ml di acqua bollente, mettere il prodotto in un bagno d'acqua e mescolare fino a far evaporare metà del brodo, quindi lasciare raffreddare il brodo, filtrarlo e prendere 1 cucchiaio. cucchiaio 30 minuti prima dei pasti, 3 volte al giorno, per 1-2 mesi.

Aloe. Mescolare 380 g di aloe adulto, 630 g di miele e 680 ml di Cahors, dopo aver infuso l'agente in una stanza buia e fredda per 15 giorni. Prendi la miscela prima di colazione, durante i primi 5 giorni, 1 cucchiaino e dopo 1 cucchiaio. cucchiaio fino a quando il mezzo è finito.

Aneto e celidonia. 3 cucchiai. aneto semi miscela cucchiai 1 h. cucchiaio celidonia e baia di raccolta 1 litro d'acqua bollente, messo all'ingiallimento in un bagno d'acqua a 15 minuti dopo mezzi della copertura copertura, lasciarlo riposare per un'ora, ceppo. Bere brodo necessario per 100 ml, 40 minuti dopo i pasti. Il corso del trattamento è stata di 2 litri mezzi.

Decotto alle erbe Mescolare 50 g ciascuno di camomilla, ergot, foglia di mirtillo rosso e equiseto. Versare la raccolta risultante di 3 litri di acqua bollente, quindi far bollire per circa 3 minuti, mettere da parte per il raffreddamento, filtrare. Bere il rimedio popolare cucinato per ittero bisogno di 100 ml 3 volte al giorno, 30 minuti prima dei pasti.

Raccolta purificante Mescolare in parti uguali - foglie di acetosa, bardana, trifoglio rosso, alghe, radice di rabarbaro, corteccia di olmo e cardo mariano. 3 cucchiai. cucchiai di raccolta, versare 500 ml di acqua e portare il prodotto a ebollizione. Dopo aver lasciato riposare il brodo per circa 30 minuti, filtrare e prendere 120 g, 60 g di brodo e 60 g di acqua, al mattino e alla sera.

Brodo colestetico Mescolare in parti uguali - dente di leone, acetosa, magnolia, barbabietola, radice gialla, labello e porcini. 3 cucchiai. cucchiai di raccolta, versare 500 ml di acqua bollente e mettere il detersivo per 15 minuti a bagnomaria, a fuoco molto basso. Dopo aver versato il brodo con un thermos e lasciato riposare per un'ora, filtrare. È necessario bere il brodo su 40 millilitri in 30 minuti prima di pasto.

Prevenzione dell'ittero

La prevenzione dell'ittero include:

  • Seguire le regole di igiene personale, non usare per uso personale articoli per l'igiene personale di altre persone;
  • Prima di mangiare, assicurati di lavarlo o trattarlo termicamente, a seconda del prodotto, e mangi anche solo con le mani lavate;
  • Evita il contatto intimo con estranei e ricorda che la fornicazione è anche un peccato grave, descritto nelle Scritture;
  • Evitare il contatto con oggetti da piercing sconosciuti, tatuaggi, servizi di saloni dentali o di bellezza non testati;
  • Abbandonare l'alcol, smettere di fumare;
  • Non mangiare droghe senza consultare un medico;
  • Consultare un medico in modo tempestivo, evitando la transizione di varie malattie alla forma cronica;
  • Evitare lo stress;
  • Osservare la modalità di lavoro / riposo / sonno, dormire a sufficienza;
  • Evitare chili di troppo, non permettere l'obesità;
  • Ridurre al minimo l'uso di alimenti a basso valore e nocivi, ma concentrarsi sull'uso di alimenti arricchiti con vitamine e microelementi.

Ittero: sintomi negli adulti

L'ittero è un segno diagnostico di alterazioni patologiche nel fegato e in altri organi. Molti credono che "ittero" sia un nome alternativo per l'epatite, ma nella pratica medica questo termine si riferisce al nome di molte malattie. Questa patologia è caratterizzata dall'apparizione della tonalità itterica della pelle, causata dalle patologie dello scambio di bilirubina.

Ittero: sintomi negli adulti

Ittero: che cos'è?

L'ittero è un sintomo di varie malattie, manifestate da un cambiamento nel tono della pelle, da mucoso a giallo. Il termine "ittero" in francese significa giallo. Il cambiamento nel tono della pelle è influenzato da una maggiore quantità di bilirubina. Questo elemento viene rilasciato durante la scomposizione dei globuli rossi. La bilirubina passa dalla milza al fegato, prende parte a vari processi biochimici e quindi viene espulsa.

Se un certo stadio del suo movimento viene eseguito in modo errato, vi è un aumento della quantità di bilirubina nel sangue, a causa della quale le varie parti della pelle, della mucosa e della sclera degli occhi diventano gialle. Con la rottura della bilirubina, il pigmento giallo viene rilasciato. Se lo stato del corpo non è disturbato da nulla, viene visualizzato insieme ad altri prodotti di decadimento. Con una mancanza di attività epatica, patologie delle vie biliari, una grande quantità di bilirubina non viene escreta dal corpo, ma circola nel sangue. Una parte di questa sostanza esce attraverso la pelle e viene espulsa attraverso i reni. Il colore itterico della pelle si verifica quando il livello di bilirubina è superiore a 2,5-3 mg / dL.

Cos'è l'ittero

Suggerimento: L'ittero è una malattia comune. Ha un'alta prevalenza in paesi con climi caldi. La probabilità di contrarre ittero aumenta con l'inosservanza delle misure igieniche.

Ittero come segno di epatite

La gente di solito chiama l'epatite da ittero. Questa malattia si manifesta sotto l'azione di virus, caratterizzati non solo dall'aspetto di un tono di pelle gialla, ma anche da intossicazioni, patologie nel funzionamento del fegato. L'epatite B e C hanno un'alta prevalenza, a volte le malattie derivano dall'aggravamento delle patologie autoimmuni, dalle lesioni tossiche del corpo e dall'azione dei batteri.

Suggerimento: Il periodo di incubazione per ittero spesso dura diversi mesi. L'epatite può essere acuta o cronica.

La manifestazione di ittero nell'occhio sclera

I principali sintomi di ittero

Ci sono segni caratteristici con cui è possibile determinare l'aspetto di ittero:

  1. Tonalità gialla della pelle.
  2. Iperplasia del fegato, è anche possibile aumentare le dimensioni della milza.
  3. L'aumento del numero di globuli rossi che possono essere rilevati eseguendo un esame del sangue.
  4. L'aspetto della rete venosa, localizzata nell'addome.

L'ittero è spesso caratterizzato da sintomi aggiuntivi. Spesso, i pazienti si lamentano della formazione di prurito, scolorimento della scarica. Se la concentrazione di bilirubina nel sangue aumenta costantemente, il colore delle feci diventa grigio e l'urina è scura.

Suggerimento: I pazienti spesso indicano dolore sul lato destro. Sono possibili sia dolore parossistico che tirante.

Segni di ittero negli adulti

Altri segni di ittero

A seconda delle caratteristiche e della gravità della malattia, che influisce sulla presenza di ittero, i sintomi associati, in alcuni casi, sono possibili disturbi sistemici nel corpo:

  1. Cambiare la tonalità della sedia in più chiara (il colore è chiarito nel processo di aggravamento del processo patologico).
  2. Nausea, vomito possibile.
  3. Sanguinamento interno
  4. La diarrea.
  5. Aumento della temperatura corporea.
  6. Debolezza generale, diminuzione della capacità di lavorare fino all'impossibilità di muoversi autonomamente.
  7. Perdita di peso
  8. Diminuzione dell'appetito, a volte i pazienti rifiutano completamente il cibo.
  9. Confusione di coscienza.
  10. Dolore addominale
  11. Gonfiore che può diffondersi all'addome, alle gambe e ad altre parti del corpo.

Tipi di ittero

L'ittero si manifesta nello sviluppo di varie malattie che hanno un effetto negativo sui processi metabolici, in particolare il ritiro della bilirubina. La pelle gialla appare nelle patologie del metabolismo associate a disfunzione del fegato, dotti biliari. Patologie di questi organi possono verificarsi in varie fasi dello sviluppo della malattia di base. Dato il momento di comparsa di segni di ittero, è possibile identificare la malattia sottostante che ha portato alla formazione di sintomi negativi.

Ittero sovrareepatico

La tonalità itterica della pelle e delle mucose si verifica nella fase iniziale della malattia, quando gli altri sintomi non sono ancora comparsi o sono lievi. Manifestato con la distruzione di un gran numero di globuli rossi, che influisce sulla progressione progressiva della malattia sottostante.

Suggerimento: Se la quantità di bilirubina nel sangue è in costante aumento, il fegato non riesce a raggiungere la sua conclusione, motivo per cui una grande quantità di questa sostanza rimane nel sangue.

Malattie e anomalie che causano la distruzione di un numero eccessivo di globuli rossi:

  1. La malaria.
  2. Anemia falciforme.
  3. Sferocitosi a causa della predisposizione congenita.
  4. Talassemia.
  5. Un gran numero di droghe, altri elementi tossici nel corpo.
  6. Patologia natura autoimmune.

Le caratteristiche principali di ittero surrenale

Ittero epatico

Nelle malattie che hanno un effetto negativo sullo stato del fegato, l'ittero può apparire a causa di anomalie della sospensione della bilirubina.

Cause di ittero epatico

La malattia si manifesta in forme acute di tali disturbi:

  1. Epatite causata da uno o più tipi di agenti patogeni.
  2. Cirrosi di un organo, indipendentemente dal fatto che sia causato da agenti infettivi, danno tossico o danno traumatico.
  3. L'uso di alcuni farmaci per un lungo periodo o l'uso incontrollato di farmaci che inibiscono la funzione del fegato.
  4. Avvelenamento di sostanze tossiche.
  5. Meccanismi autoimmuni che distruggono le cellule.
  6. Tumori oncologici.

Le caratteristiche principali di ittero epatico

Ittero subfeico

Manifestato nella patologia del ritiro della bilirubina nell'intestino. Di conseguenza, la quantità di bilirubina nel corpo è in costante aumento.

Manifestazioni di ittero subepatico

Fattori negativi che portano ad anomalie dell'astinenza da bilirubina:

  1. Pietre, sabbia, altri depositi nella cistifellea.
  2. Metastasi che colpiscono gli organi responsabili del ritiro della bilirubina.
  3. Pancreatite.
  4. Lesioni parassitarie, specialmente nella fase acuta.

Principali caratteristiche dell'ittero subepatico

Fattori di rischio

Se noti di avere una predisposizione alla formazione di malattie che portano alla comparsa di ittero, spesso in contatto con persone con epatite, presta particolare attenzione alla probabile insorgenza di sintomi caratteristici. Le persone con talassemia congenita o sferocitosi hanno una maggiore suscettibilità all'ittero. Le persone che bevono alcol sono suscettibili alla malattia. Possono causare epatite, pancreatite, è possibile l'insorgenza di cirrosi epatica, che porta ad un tono cutaneo itterico. Le persone che sono spesso in contatto con pazienti con epatite A hanno una predisposizione alla formazione di ittero se successivamente soffrono di cancro al fegato.

Segni diagnostici di ittero

Inizialmente, l'ittero non è spesso manifestato da sintomi prominenti. I pazienti vanno alle istituzioni mediche a causa dell'ingiallimento della pelle, del dolore al fegato e delle patologie digestive. Per condurre una diagnosi competente, si basano non solo sui segni della malattia, ma raccolgono anche l'anamnesi, apprendono le malattie che il paziente aveva precedentemente.

Come criterio diagnostico vengono utilizzati eventuali cambiamenti nel corpo. Anche criteri importanti sono una diminuzione del peso corporeo totale, cattive abitudini, la probabilità di avvelenamento da sostanze tossiche o tossiche. Di grande importanza sono interventi chirurgici, lesioni del fegato e organi adiacenti.

Suggerimento: In alcuni casi, la diagnosi della malattia è complicata, poiché il suo corso è influenzato da comorbilità, fattori ambientali negativi.

Segni diagnostici di ittero, manifestati con esame fisico:

  1. Quando la colestasi sembra graffiare le mani.
  2. La patologia epatica cronica può essere identificata dagli asterischi vascolari pronunciati.
  3. I depositi di colesterolo, evidenti sotto la pelle, indicano violazioni dei processi metabolici.
  4. La durezza del fegato, un aumento delle dimensioni può essere visto alla palpazione. Queste deviazioni possono indicare non solo un forte processo infiammatorio, ma anche la presenza di un tumore, metastasi nell'organo.

Diagnosi di ittero Parte 2

Dopo il rilevamento di segni esterni di ittero, vengono eseguiti esami di laboratorio e strumentali:

Ittero: sintomi e trattamento

Ittero: i sintomi principali:

  • mal di testa
  • debolezza
  • temperatura elevata
  • nausea
  • Perdita di peso
  • Perdita di appetito
  • vomito
  • brividi
  • eruttazione
  • Dolore nell'ipocondrio destro
  • Dolore muscolare
  • intossicazione
  • febbre
  • Cal candeggiato
  • Urina scura
  • Muco giallo
  • Ingiallimento della pelle
  • Ingiallimento della conchiglia
  • prurito

L'ittero è un processo patologico, la cui formazione è influenzata da un'alta concentrazione di bilirubina nel sangue. Per diagnosticare la malattia può sia adulti che bambini. Qualsiasi malattia può causare una condizione patologica del genere e sono completamente differenti.

motivi

Ittero - un segno che indica una violazione nel corpo di adulti e bambini. L'effetto della terapia prescritta sarà evidente solo se la causa è stata trovata. Il più delle volte, l'ittero colpisce il corpo a causa di un malfunzionamento dei seguenti organi e sistemi:

  1. Il sistema circolatorio, la cui funzione è quella di produrre la bilirubina dalle cellule del sangue esaurite.
  2. Il fegato, che funge da luogo per l'accumulo e la transizione della bilirubina nella parte della bile.
  3. La cistifellea, in cui la bile infiamma e infetta l'intestino crasso.

Modi per trasferire

Come viene trasmessa l'ittero? Esistono diversi metodi di trasferimento qui:

  1. Con prodotti contaminati e acqua - fecale-orale. Il periodo di incubazione per ittero dura 10-45 giorni.
  2. Via parenterale. Tale ittero può fluire nella forma cronica e il suo periodo di incubazione dura 6 settimane - 6 mesi.
  3. Attraverso il sangue. Come si trasmette l'ittero in questo caso? Molto semplicemente, il paziente può essere infetto durante la trasfusione o durante il parto.
  4. STD. Con questo metodo di trasmissione viene trasmessa l'ittero o l'epatite C.

Come riconoscere la malattia?

I principali sintomi di ittero è il giallo della pelle. Oltre alla pelle, i cambiamenti patologici sono gli occhi, la sclera, le mucose. Se c'è vero ittero, allora negli adulti e nei bambini c'è un oscuramento delle urine, perché la bilirubina è parzialmente prodotta dai reni. Inoltre, i segni di ittero sono accompagnati da decolorazione delle masse fecali, perché la bilirubina non entra nell'intestino crasso.

Prendendo in considerazione la causa principale della patologia, i sintomi di ittero possono manifestarsi come sindrome del dolore nell'ipocondrio destro, eruttazione delle vie biliari. La forma cronica della malattia nei bambini e negli adulti provoca intossicazione del corpo. Di conseguenza, un mal di testa, debolezza, sensazione di nausea. Per alcune forme di ittero il prurito è caratteristico.

Tipi di ittero

Date le ragioni per la formazione della patologia, si distinguono i seguenti tipi di:

  • emolitica;
  • parenchimale;
  • meccanica (ittero ostruttivo, renale);
  • neonatale;
  • fisiologica;
  • rene;
  • coniugazione.

meccanico

L'ittero ostruttivo è un processo patologico durante il quale si verifica un'ostruzione extra-o intraepatica delle vie biliari. L'ittero renale è un nome semplificato - epatite virale. Più medici lo chiamano una malattia di Botkin. L'ittero renale causa danni al fegato a causa del suo scarso funzionamento.

L'ittero meccanico causa una violazione del deflusso della bile o una completa sovrapposizione del dotto biliare comune. L'ittero ostruttivo dovuto all'accumulo di bile nel fegato contribuisce allo stiramento dei capillari, alla compressione degli epatociti e al rilascio di bilirubina coniugata nei vasi sanguigni.

L'ittero meccanico è accompagnato da un livello ematico elevato di bilirubina coniugata. Un altro ittero ostruttivo si manifesta spesso sotto forma di bilirubina nelle urine. Se la quantità di questo componente è diminuita o è completamente scomparsa, allora possiamo parlare del ripristino completo o parziale della pervietà del tratto biliare.

L'ittero meccanico è il tipo più comune di malattia, che può essere diagnosticata non solo nei bambini, ma anche negli adulti. Oltre ai sintomi descritti, l'ittero ostruttivo può causare cefalea, diarrea, prurito, sonnolenza, nausea e persino vomito.

parenchimale

Se il parenchima epatico è danneggiato, si osserva un rapido aumento del livello di bilirubina. L'ittero parenchimale si verifica a seguito dell'epatite virale acuta che si verifica nella fase tossica, oltre che della tossicosi. Se viene superata la concentrazione di bilirubina nel plasma, inizia a fuoriuscire con l'urina. L'ittero parenchimale nelle fasi iniziali del suo sviluppo non contribuisce al rilascio di bilirubina nelle urine. L'aumento di questo componente si verifica con una grave malattia. L'ittero parenchimale nel mezzo dello sviluppo contribuisce alla più alta concentrazione di bilirubina nel sangue, ma dopo di essa c'è un declino.

emolitica

Per questa forma di patologia è caratterizzata dalla formazione di bilirubina non coniugata in grandi quantità. Nel componente urinario non viene rilevato e la reazione all'urobilinogeno è positiva.

L'ittero emolitico provoca un aumento del contenuto di bilirubina nel sangue, poiché il suo metabolismo è disturbato. Nei bambini e negli adulti sono costantemente osservati segni di ittero come il giallo della pelle e delle mucose. La causa dell'ittero emolitico è l'incapacità del fegato di afferrare, coniugare e gettare la bilirubina nei vasi biliari. Oltre ai sintomi presentati, l'ittero emolitico può danneggiare il sistema nervoso, provocando irritabilità e mal di testa.

Zheltushka nei neonati

L'ittero fisiologico è una patologia più comunemente diagnosticata nei neonati. Può interessare circa il 60-70% dei bambini e farsi sentire 3-4 giorni dopo la nascita. L'ittero fisiologico non è una malattia, poiché col passare del tempo tutte le sue manifestazioni scompaiono. Ittero fisiologico si verifica a causa della immaturità di alcuni sistemi corporei che sono coinvolti nel metabolismo del componente presentato.

L'ittero fisiologico nei bambini non causa alcuna violazione delle condizioni generali. Se ha una forte espressione, il bambino vuole dormire tutto il tempo, fa schifo, e in alcuni casi si verifica il vomito. La gravità della malattia può essere determinata dal livello di bilirubina diretta nel sangue. Prenderà il massimo valore nel 3 ° giorno di vita delle briciole. Per prevenire l'effetto tossico di questo componente di sangue sul corpo dei bambini è possibile grazie alla sua connessione con l'albumina. Ma, come dimostra la pratica, non in tutti i casi, l'ittero fisiologico lascia i neonati così rapidamente.

Forma di coniugazione

L'ittero di coniugazione colpisce il corpo umano nel caso in cui l'elaborazione della bilirubina nelle cellule epatiche sia disturbata. Spesso, questa forma di ittero è confusa con ittero fisiologico, che si verifica nei neonati. Ma l'ittero coniugato è una malattia ereditaria e viene diagnosticato molto spesso. L'ittero di coniugazione è un processo patologico che richiede trattamento e osservazione da parte dei gastroenterologi.

neonatale

L'ittero neonatale inizia a farsi sentire, iniziando nei primi 2-4 giorni dal momento della nascita. Tutti i suoi sintomi scompaiono tra una settimana o due. L'ittero neonatale si verifica a causa della insufficiente maturazione di alcuni sistemi corporei. Soprattutto riguarda lo scambio di bilirubina. L'ittero neonatale è più comunemente diagnosticato nei bambini prematuri, nei gemelli e in una madre con diabete.

Attività terapeutiche

L'essenza del trattamento dell'ittero è di eliminare la causa alla radice della sua formazione. Con questo in mente, ai pazienti viene prescritto di sottoporsi a un ciclo di terapia farmacologica, il cui scopo è quello di distruggere i residui di bilirubina nel plasma.

Molto spesso, la fototerapia viene utilizzata per eliminare la patologia. La ragione è che la bilirubina si rompe perfettamente sotto l'influenza dei raggi UV. L'ittero nei bambini appena nati non è trattato con i farmaci. Di norma, il recupero del fegato avviene nei bambini piccoli senza intervento e la forma fisiologica della patologia scompare senza lasciare traccia.

Importante è la corretta alimentazione. La dieta dovrebbe avere una natura morbida e gentile. È consigliabile reintegrare il corpo con prodotti a base di latte con contenuto di grassi pari a zero per cento, piatti a base di verdure, varietà a basso contenuto di grassi di pesce e carne. Non si può mangiare al momento della malattia vegetali, che comprendono fibre grezze grossolane.

Cos'è l'ittero pericoloso?

Di per sé, la patologia non rappresenta un pericolo particolare per il corpo umano, ma se la malattia è in una fase avanzata, possono verificarsi alcune complicazioni. Condurranno all'interruzione del funzionamento del fegato, della cistifellea e di altri sistemi del corpo.

La bilirubina è un componente che funge da sostanza velenosa per il corpo. Se è contenuto nella quantità massima, crea una forte intossicazione, satura il sangue con il veleno e influenza negativamente il sistema nervoso. Se l'ittero non è stato trattato in tempo in un bambino piccolo, allora questo causerà una tale complicazione come ritardare lo sviluppo mentale.

Come prevenire la malattia?

Le misure preventive contro l'ittero implicano la prevenzione di malattie che lo causano. Per proteggersi da questa patologia, è necessario monitorare attentamente l'igiene personale.

Non dovresti assumere cibo in condizioni non igieniche, devi lavarti spesso le mani ed evitare il sesso occasionale. Il vaccino per l'ittero non è fatto, in quanto non è una malattia separata, ma solo un sintomo. Oggi sono stati sviluppati solo vaccini contro l'epatite virale, che spesso provoca ittero.

L'ittero è una manifestazione patologica di una certa malattia, che è caratterizzata dalla formazione di prurito, ingiallimento della pelle. Per ogni tipo di patologia ha i suoi sintomi e la causa principale. Pertanto, prima del trattamento deve condurre una diagnosi approfondita e determinare il fattore che ha influenzato la formazione di ittero.

Se pensi di avere l'ittero e i sintomi caratteristici di questa malattia, allora puoi essere aiutato dai medici: un epatologo, pediatra, specialista in malattie infettive.

Suggeriamo inoltre di utilizzare il nostro servizio di diagnostica online delle malattie, che seleziona le possibili malattie in base ai sintomi inseriti.

L'ittero meccanico si sviluppa quando il processo di deflusso della bile lungo i percorsi di escrezione della bile viene disturbato. Questo accade a causa della compressione meccanica dei dotti da parte di un tumore, cisti, pietra o altre formazioni. Per lo più le donne soffrono della malattia e in giovane età, l'ittero ostruttivo si sviluppa a causa della colelitiasi, e nelle donne di mezza età e anziane, la patologia è una conseguenza di processi simili a tumori nell'organo. La malattia può avere altri nomi - ittero ostruttivo, colestasi extraepatica e altri, ma l'essenza di queste patologie è una ed è in violazione della corrente della bile, che porta alla comparsa di sintomi specifici e violazione della condizione umana.

L'epatite alcolica è una malattia infiammatoria del fegato che si sviluppa a seguito dell'uso prolungato di bevande contenenti alcol. Questa condizione è un precursore dello sviluppo della cirrosi epatica. Sulla base del nome della malattia, diventa chiaro che la ragione principale per la sua comparsa è l'uso di alcol. Inoltre, i gastroenterologi identificano diversi fattori di rischio.

Epatite virale acuta - è un'infezione del fegato causata da specifici microrganismi. A seconda del batterio che è diventato la fonte dell'afflizione, verrà determinata la forma dell'epatite. Oltre ai batteri specifici, la causa dello sviluppo di questa patologia possono essere altri microrganismi sconosciuti. Ci sono anche una serie di fattori predisponenti che aumentano il rischio di sviluppare la malattia.

L'epatite D è un altro tipo di infezione virale del fegato. La sua caratteristica distintiva è che il più delle volte si verifica contemporaneamente all'epatite B, meno comunemente considerata una complicazione degli effetti negativi dell'HBV. Il provocatore è un microrganismo specifico che spesso infetta una persona per via parenterale, cioè attraverso il sangue. Inoltre, ci sono una serie di altri meccanismi di infezione.

L'epatite G è una malattia infettiva causata dall'effetto negativo di uno specifico patogeno sul fegato. Tra le altre varietà di questa malattia è meno probabile che venga diagnosticata. La previsione dipende completamente dalla sua variante. Il portatore dell'agente patologico è considerato un malato e un portatore asintomatico del virus. L'infezione più comune è attraverso il sangue, ma ci sono altri meccanismi per l'ingresso di batteri.

Con l'esercizio e la temperanza, la maggior parte delle persone può fare a meno della medicina.