Colecistite non calcica

Metastasi

Tale diagnosi viene fatta quando viene rilevata un'infiammazione delle pareti della cistifellea, ma in essa non si formano delle pietre (a differenza della colecistite calcicola). Le persone in giovane età e persino i bambini non sono assicurate contro questa malattia. E per le donne, la colecistite con colecistite colpisce quattro volte più spesso degli uomini. La malattia richiede un trattamento serio ea lungo termine.

Perché sviluppare colecistite senza pietre

Conducendo analisi statistiche, i medici notano che nella maggior parte dei casi il tipo non calculare della malattia è il risultato dell'infezione della cistifellea. I batteri patogeni insieme al sangue o alla linfa entrano principalmente attraverso l'intestino. Ad esempio, se una persona soffre di malattia parodontale, tonsillite o colite. Tuttavia, la bile ha potenti proprietà battericide. L'infezione causa infiammazione quando il segreto ristagna. Ciò si verifica in violazione della funzione motoria del corpo, perché è difficile per il flusso della bile.

Il gruppo di rischio che causa colecistite non calculare include persone con tali cattive abitudini, condizioni o patologie:

  • deformità della cistifellea;
  • omissione di organi situati nella cavità addominale;
  • ultimo trimestre di gravidanza;
  • passività fisica, immobilità;
  • diete per perdere peso;
  • l'alcolismo;
  • farmaci ormonali;
  • malattie endocrine.

Man mano che il tipo non calcolitico di infiammazione della bile che produce la vescica progredisce, l'organo si deforma. A volte nella misura in cui forma punte con l'intestino nelle vicinanze. Nella maggior parte dei casi, questa malattia è accompagnata da altre infiammazioni del tratto digestivo. Di conseguenza, il processo acuto non calcolato diventa cronico. In caso di patologia protratta, i medici classificano il tipo non calculare della malattia come tipico o atipico. Nel secondo caso, possono verificarsi le forme intestinali, esofagogiche e cardiache della malattia.

Segni di colecistite senza formazione di calcoli

La malattia non calculare ha sintomi molto caratteristici. Spesso questi segni sono pronunciati. Con la colecistite non calcolata, una persona avverte che ogni volta nelle profondità dell'ipocondrio destro avrà un dolore sordo dopo aver mangiato. Soprattutto dopo cibi grassi. Inoltre, il dolore nella colecistite viene dato al collo, alla spalla o alla schiena. Il secondo sintomo tipico che distingue l'infiammazione non calculare nella colecisti è eruttazione, bruciore di stomaco e un retrogusto sgradevole di amarezza. Il terzo sintomo classico è la nausea dopo aver mangiato.

Altri sintomi diagnosticamente ugualmente importanti nella colecistite caratteristica delle forme atipiche della malattia:

  • flatulenza;
  • instabilità delle feci (ora diarrea, quindi stitichezza);
  • vomito, spesso con masse amare a causa della bile;
  • aumento della temperatura;
  • dolore al cuore, tachicardia.

La colecistite non calculare viene finalmente diagnosticata dopo i test di laboratorio, esame strumentale. Un'ecografia aiuta a determinare se ci sono pietre nella cistifellea. Il metodo a raggi X della diffrazione dei raggi X consente di determinare se si sviluppa un processo infiammatorio non-calculous. Tuttavia, questo tipo di esame non è prescritto durante i periodi di gravidanza, esacerbazione della malattia. Esami del sangue richiesti, feci.

Come trattare la colecistite

Prima di tutto, il paziente deve essere dotato di riposo a letto. La colecistite acuta e cronica senza calcoli deve essere trattata seguendo rigorosamente la nomina di un gastroenterologo. È necessario risolvere tali problemi in complesso:

  1. Allevia le condizioni del paziente eliminando le coliche dolorose.
  2. Elimina il ristagno della bile.
  3. Riscatta il processo infiammatorio non calcolato nella vescica.

Questi obiettivi possono essere raggiunti utilizzando i seguenti metodi terapeutici:

  • dieta terapeutica;
  • terapia farmacologica;
  • fisioterapia;
  • medicina di erbe;
  • idroterapia.

Come trattare l'esacerbazione della colecistite

Se la storia della malattia cronica del paziente abbonda in episodi frequenti, quando viene attivato il tipo di malattia non calculare, è necessaria l'ospedalizzazione. Nominato un rigoroso riposo a letto, incapacità di mangiare per diversi giorni. La bevanda deve essere moderata, in piccole porzioni, in modo da non provocare il vomito. Al paziente viene somministrato un complesso di farmaci (compresse, iniezioni). Successivamente, quando la colecistite cronica non calcica passa la fase acuta, vengono utilizzate applicazioni di elettroforesi e fanghi. In caso di suppurazione o blocco del dotto biliare, l'organo viene rimosso urgentemente.

medicina

La terapia farmacologica è complessa. In caso di colecistite non calculare, i preparativi di tali gruppi vengono utilizzati per eliminare la patologia:

  • analgesici, eliminando coliche dolorose - Ketonal, Baralgin, Sedalgin;
  • antibiotici - ampicillina, rifampicina, eritromicina;
  • antispastici, rilassanti dotti biliari, - No-spa, Papaverine, Platyphyllin, Atropine;
  • antiemetici - Reglan, Ondansetron, Motilium;
  • farmaci coleretici per colecistite - Hologon, Holenzim, Nikodin, Tsikvalon;
  • enzimi che attivano la motilità dell'apparato digerente - Mezim Forte, Festal, Creonte, Panzinorm;
  • probiotici che ripristinano i microrganismi intestinali benefici - Linex, Bifiform, Bifidumbacterin, Enterol, BioFlora.

dieta

Nutrizione medica - la condizione più importante per sbarazzarsi di questa malattia. Il processo infiammatorio acuto non calcolato richiede una dieta moderata. Assegna minestre liquide, cereali, gelatina sotto forma di calore. A poco a poco, nella dieta sono inclusi piatti a base di carne, pesce, latticini, verdura e frutta. Se un paziente sviluppa un tipo non calcolitico di infiammazione della cistifellea, è necessario mangiare frequentemente, ma in piccole porzioni.

Dovrebbe essere cancellato per sempre:

  • cibi grassi e fritti;
  • condimenti piccanti;
  • tuorli d'uovo;
  • noci;
  • frutta e verdura crude;
  • cottura;
  • eventuali bevande alcoliche e gassate.

Trattamento popolare

I preparati delle piante medicinali agiscono delicatamente, hanno un minimo di effetti collaterali. Le infusioni, i decotti di erbe bene trattano la vista nekalkulezny della sconfitta della vescica. I rimedi popolari diluiscono la bile stagnante, attivano il suo deflusso. Inoltre, sopprimono lo sviluppo dell'infezione, alleviano il processo infiammatorio non calcolato. Tuttavia, tali strumenti possono essere utilizzati solo dopo che la colecistite ha superato lo stadio acuto. Non usarli durante la gravidanza e dare un bambino piccolo.

Prendete spesso infusi a base di erbe calde. Preparare 8-10 g di materie prime secche con un bicchiere di acqua bollente e bere mezzo bicchiere tre volte al giorno prima dei pasti per 3-4 settimane. Particolarmente popolare:

  • seta di mais;
  • erba prezzemolo;
  • fiori immortali.

complicazioni

Con il trattamento tardivo o inadeguato di questa malattia può svilupparsi:

  • l'epatite;
  • malattia da calcoli biliari;
  • colangite;
  • empiema (suppurazione), perforazione (rottura), cancrena gangrena.

Sintomi e trattamento della colecistite non calculare

La colecistite cronica non calcica è un processo infiammatorio di lunga durata nella cistifellea, caratterizzato da una violazione della sua motilità e alterazioni fibrose nelle pareti, ma non accompagnato dalla formazione di calcoli. Le cause di questa forma di infiammazione spesso servono come malnutrizione e infezione. La colecistite senza calcoli può anche verificarsi in forma acuta a causa di diabete mellito, digiuno prolungato, interventi chirurgici estesi e altre condizioni che portano alla stasi biliare.

La malattia si verifica con una frequenza di circa 7 casi ogni 1000 persone, le donne sono ammalate circa 3-4 volte più spesso rispetto alla popolazione maschile. Va notato che la colecistite cronica non calculare è abbastanza comune tra i bambini.

Quadro clinico

La clinica della malattia è caratterizzata da un lungo decorso recidivante e progressivo, in cui vi sono periodi di remissione e di esacerbazione. Per la colecistite cronica non calculare, un tipico sintomo è il dolore doloroso e opaco sotto la costola destra, talvolta nella regione epigastrica. Le sensazioni dolorose possono durare abbastanza a lungo - da diverse ore a settimane. L'insorgenza o l'intensificazione del dolore è più spesso associata a un errore nell'alimentazione. Quindi, l'esacerbazione della malattia può svilupparsi dopo aver mangiato grandi quantità di cibi grassi, alcol, bevande gassate e fredde, piatti speziati, uova.

A volte l'infiammazione prende il sopravvento sui tessuti attorno all'organo, si sviluppa la pericholecistite. In questo caso, la sindrome del dolore diventa permanente e più intensa, i sintomi peggiorano con i cambiamenti nella posizione del corpo, piegandosi in avanti. L'irradiazione del dolore nella zona sottoscapolare destra, il lato destro del collo, la spalla, la regione lombare è caratteristica. Spesso ci sono dei dolori riflessi nel cuore.

I sintomi della dispepsia sono anche caratteristici della colecistite non calculare. Questi includono:

  • sentirsi nauseato
  • eruttazione amara e vomito di bile
  • bruciore di stomaco
  • amarezza, secchezza, sapore metallico in bocca;
  • cambiamento nel carattere delle feci (diarrea alternata a stitichezza).

Nel periodo di esacerbazione dei sintomi di intossicazione da colecistite senza pietre sono possibili. I pazienti sono preoccupati per brividi, debolezza, indisposizione, mal di testa, disturbi del sonno. La temperatura raramente supera i 38 gradi. Se la febbre raggiunge numeri più alti, questo può indicare l'aggiunta di complicazioni (empiema della colecisti, colangite).

Importante: se ha segni di colecistite cronica, deve contattare il gastroenterologo.

Trattamento della malattia

In caso di grave esacerbazione della colecistite non calculare, il trattamento viene eseguito in ospedale. L'obiettivo della terapia è di alleviare l'esacerbazione, la prevenzione e il trattamento delle complicanze. La terapia conservativa è di solito sufficiente. Gli interventi chirurgici vengono eseguiti in caso di esacerbazioni frequenti e gravi, con deformità grossolana della cistifellea e l'inefficacia dell'uso di droghe.

Cibo dietetico

La dieta terapeutica è uno dei componenti principali del trattamento della colecistite cronica senza calcoli. Per regolare il rilascio di bile dalla vescica, il cibo deve essere assunto in piccole porzioni 4-6 volte al giorno. I seguenti prodotti sono completamente esclusi dalla dieta al momento della riacutizzazione:

  • cibi grassi, piccanti, fritti;
  • birra, vino e altre bevande alcoliche;
  • tuorli d'uovo;
  • pasticceria dolce;
  • noci;
  • verdure e frutta nella loro forma grezza;
  • acqua di soda.

Il cibo deve essere caldo, poiché i piatti freddi possono portare allo spasmo dello sfintere di Oddi, che è responsabile della secrezione della bile. I piatti dovrebbero essere cotti al vapore, al forno, in umido o bolliti. Il menu comprende omelette di proteine ​​al vapore, verdure al vapore e al forno, zuppe di cereali in brodo vegetale, kissels, composte. Nella fase di remissione della colecistite non calcificata, la dieta può essere estesa, ma i principi di base della nutrizione dovrebbero essere osservati per un lungo periodo, a volte per anni. Maggiori informazioni sulla nutrizione in questa malattia possono essere ottenute dall'articolo: Elenco dei prodotti consentiti e più utili per la colecistite.

farmaci

Il trattamento farmacologico della colecistite cronica senza calcoli mira a risolvere i seguenti compiti:

  • eliminazione del dolore;
  • ripristino della motilità e del tono delle vie biliari;
  • soppressione del processo infiammatorio-infettivo nella cistifellea;
  • normalizzazione della digestione compromessa.

Di solito con colecistite non calculare, farmaci antispastici, antibiotici, agenti che normalizzano la motilità della cistifellea e dell'intestino. In grave intossicazione, viene eseguita la terapia di infusione. Se la colelitiasi viene esclusa durante l'esame, è possibile utilizzare farmaci coleretici a base di acido ursodesossicolico.

I preparati enzimatici sono indicati per normalizzare il processo digestivo. Con le esacerbazioni della colecistite con senz'acqua, il trattamento richiede circa 2 settimane, ma con lo sviluppo di complicazioni può essere più lungo. Dopo l'eliminazione dei fenomeni acuti, il medico può prescrivere la fisioterapia, che migliorerà l'attività contrattile della cistifellea.

Medicina di erbe

I rimedi di erbe sono utili per mantenere la remissione in colecistite cronica non calculare.

Per migliorare l'escrezione biliare e ridurre il processo infiammatorio, vengono utilizzati decotti di tanaceto, achillea, liquirizia, olivello spinoso e altre piante medicinali.

Importante: prima di utilizzare uno dei metodi di trattamento presentati, è necessario consultare il proprio medico.

Diverse ricette della medicina tradizionale per il trattamento della colecistite calcicola:

Ma forse è più corretto trattare non l'effetto, ma la causa?

Raccomandiamo di leggere la storia di Olga Kirovtseva, come ha guarito il suo stomaco. Leggi l'articolo >>

Colecistite non calcica

L'infiammazione cronica della cistifellea può essere accompagnata dalla formazione di calcoli di sali da diversi componenti della bile. Se questo processo è assente o secondo alcune opinioni è in ritardo, la malattia viene chiamata "colecistite senza calcoli" (non calcolata).

La Classificazione Internazionale differisce: semplicemente colecistite senza colelitiasi (formazione di calcoli) e colecistite con colelitiasi, rispettivamente, le forme sono codificate come K 81 e K 80. Il termine "disossato" può essere attribuito a un'interpretazione popolare.

La malattia si presenta spesso sotto forma di una cronica con esacerbazioni periodiche. Ma ci sono anche forme taglienti. Tra tutte le malattie gastroenterologiche, la colecistite non calculare rappresenta il 5-10%. È stato scoperto che le donne soffrono 4 volte più spesso.

Le cause delle malattie croniche comprendono malnutrizione, obesità e disturbi endocrini in menopausa. Pertanto, il trattamento della colecistite calcicola è sempre associato a cambiamenti nelle abitudini, nello stile di vita.

Quali disturbi si sviluppano nella cistifellea?

C'è un'opinione tra i medici che la colecistite senza calcoli è una forma di trasformazione dell'infiammazione cronica nella malattia del calcoli biliari. Tuttavia, l'osservazione a lungo termine dei pazienti non conferma questa teoria.

La mucosa interna ha un pattern reticolare dovuto all'alternanza di pieghe spesse, aree di atrofia e crescite polifere. Sostituire il tessuto infiammatorio per cicatrici porta a fibrosi e cambiamenti irreversibili in forma.

La perdita delle fibre muscolari è accompagnata da una diminuzione della capacità contrattile e il coinvolgimento delle terminazioni nervose nel processo contribuisce all'atrofia delle pareti e alla cessazione del rilascio di bile nel duodeno. Tutti i segni clinici di colecistite sono associati a una successiva violazione del processo digestivo.

Qual è la causa della malattia?

È necessario distinguere le cause e i fattori provocatori. Lo sviluppo dell'infiammazione è sempre causato da microrganismi patogeni. Possono entrare nella cistifellea:

  • con il flusso sanguigno (via ematogena) - da focolai cronici distanti nel corpo umano, questo meccanismo è osservato in pazienti con denti cariati, sinusite e tonsillite, polmonite cronica, in donne con annessite;
  • su vasi linfatici - da reni infiammati (pielite, pyelonephritis), pancreas, fegato;
  • ascendente dall'intestino - in gastroenterite infettiva acuta, colite, invasione di elminti;
  • per contatto da organi vicini per epatite, pancreatite.

I seguenti tipi di microrganismi sono considerati i più patogeni:

  • Enterococcus;
  • Proteus;
  • E. coli;
  • aureus.

Più spesso trovato flora mista. Gli stessi fattori provocatori non causano infiammazioni in caso di colecistite senza calcoli, ma creano condizioni favorevoli per l'ingresso e la moltiplicazione dei batteri. Questi includono qualsiasi disfunzione delle vie biliari, causando ristagno nella vescica (colestasi).

Questo meccanismo contribuisce a compromettere la regolazione neuro-endocrina del processo digestivo nei pazienti con obesità, durante la menopausa, in assenza di sufficiente attività fisica, sotto l'influenza di fattori meccanici e tossine di vermi e parassiti nell'intestino (ameba, nematodi, giardio), infezione parassitaria nel fegato.

Alla scomposizione di un'adeguata produzione e flusso di piombo biliare:

  • dieta disturbata;
  • mangiando cibi grassi, fritti e piccanti;
  • l'alcolismo;
  • fumare (l'effetto tossico della nicotina);
  • condizioni stressanti frequenti.

classificazione

La colecistite acuta non calculare non ha sottospecie ed è caratterizzata dai più importanti segni clinici della malattia. La lesione cronica senza pietra della cistifellea richiede molto tempo ed è suddivisa in fasi: per il periodo di esacerbazione, alternanza di cedimento e riacutizzazione, remissione stabile o instabile.

A seconda della frequenza delle riacutizzazioni, ci sono:

  • monotono (permanente);
  • intermittente.

Secondo il grado di diffusione dell'infiammazione dalla cistifellea, vengono suggerite due forme: semplice, complicata - trasferimento dell'infiammazione ai tessuti e agli organi vicini. La manifestazione dei sintomi clinici consente di selezionare una forma tipica, un corso atipico.

Sintomi di colecistite calculous

I sintomi della colecistite non calculare consistono in due principali sindromi: dolore e dispeptico. La sindrome del dolore è più pronunciata nel periodo di esacerbazione e nella malattia acuta.

Se durante il periodo di remissione il paziente avverte dolore doloroso incostante nell'ipocondrio a destra o nella regione epigastrica, allora nella fase di esacerbazione il dolore diventa più intenso e costante. C'è una caratteristica irradiazione nella clavicola destra, nella parte bassa della schiena.

Il paziente nota la connessione del dolore con il consumo di cibi fritti, piccanti e grassi. Una persona con colecistite cronica diventa irritabile, soffre di insonnia, spesso si lamenta di mal di testa. La condizione migliora in posizione supina sul lato destro, riscaldando il giusto ipocondrio con le mani premute.

La sindrome dispeptica è caratterizzata da sintomi di disturbi generali del processo digestivo, i pazienti osservano che:

  • amarezza costante in bocca;
  • disturbi delle feci sono espressi nell'alternanza di diarrea e stitichezza;
  • la nausea a volte si trasforma in vomito;
  • lo stomaco è costantemente gonfio (flatulenza);
  • l'eruttazione del cibo mangiato si verifica dopo aver mangiato e durante la notte.

Corso della malattia

Come malattia cronica, la colecistite senza calcoli è lieve, moderata e grave. Differiscono nei segni clinici e di laboratorio.

Quando è mite

I periodi di riacutizzazione non durano più di 2-3 giorni. Spesso non richiedono un trattamento speciale e tutti i sintomi dei disturbi sono ben eliminati con l'aiuto di una dieta. La condizione generale del paziente non soffre, la temperatura è normale.

Un ulteriore esame non rivela alcun disturbo funzionale della cistifellea, del fegato, del pancreas. Lo studio della bile non indica segni di patologia.

Con forma moderata

Ogni esacerbazione dura 2-3 settimane. Le remissioni sono di breve durata. I pazienti hanno espresso tutti i segni caratteristici della malattia. Le esacerbazioni possono essere scatenate da infezioni respiratorie.

  • perdita di appetito, bocca amara, nausea;
  • dolori tipici nell'ipocondrio a destra, nell'addome superiore, nella zona del cuore, come la stenocardia;
  • a volte si aggiunge dolore alle articolazioni;
  • gonfiore con diarrea o stitichezza;
  • debolezza e frequenti mal di testa;
  • possibile perdita di peso.

In laboratorio, nella bile trovano elevati livelli di muco, sali, leucociti, colesterolo, rappresentanti della microflora patogena. Nelle analisi del sangue c'è una violazione dei campioni di fegato, che indica cambiamenti funzionali nel fegato.

Questi includono un aumento dell'attività delle transaminasi (specialmente alanina), fosfatasi alcalina; frazione di albumina moderatamente ridotta di proteine; Aumento di timolo Tutti gli indicatori tornano alla normalità durante la remissione, ma il paziente ha una sgradevole sensazione di pesantezza nello stomaco in alto a destra, flatulenza, sedia instabile.

Con forma grave

Il processo infiammatorio procede ininterrottamente senza periodi di remissione. La malattia si diffonde agli organi e ai tessuti vicini, caratterizzati da complicanze.

Con l'assenza prolungata di trattamento, la formazione di un ascesso racchiuso (empiema) con il rilascio di pigmenti biliari nel sangue e la manifestazione di ittero della pelle, della sclera e delle mucose e la sepsi generale è possibile dalla cistifellea.

I dotti biliari (colangite), fegato e pancreas sono principalmente colpiti. I sintomi sono dolori molto intensi, eccitanti non solo il giusto ipocondrio, ma anche l'intero addome superiore, la zona lombare (circostante), la mancanza di appetito, il vomito, la perdita di peso.

Negli esami del sangue: gli esami epatici sono gravemente compromessi, viene rilevata ipoalbuminemia persistente, aumento della fosfatasi alcalina e della bilirubina. Nelle urine rilevare i derivati ​​della bilirubina, alta diastasi.

Nell'analisi delle feci - un aumento della massa di feci, lucentezza oleosa (steatorrea), rilascio di proteine. Si riscontrano spesso cambiamenti nel flusso sanguigno coronarico, segni di ischemia miocardica sull'ECG e fenomeni di distonia vascolare.

Significato di forme atipiche

Il corso atipico della colecistite non calcica può imitare i sintomi di malattie intestinali, cardiache, dell'esofago, dei reni e dello stomaco. Di conseguenza, le seguenti manifestazioni prendono il primo posto nella manifestazione clinica.

Nel caso del tipo esofageo - difficoltà di deglutizione, bruciore di stomaco persistente, pesantezza nello sterno, nel caso di manifestazioni intestinali - dolore lungo l'intestino, diarrea o stitichezza, distensione addominale persistente.

Per le forme cardio-vascolari, i dolori di stenocarditi dietro lo sterno, gli attacchi di disturbi del ritmo da extrasistoli agli attacchi di fibrillazione atriale parossistica sono caratteristici, vengono rilevate anomalie ECG, la colecistite cronica nei giovani è in grado di simulare il processo reumatico, provoca dolore alle articolazioni.

Tipi lombari e pielonefritici si verificano sotto la maschera di infiammazione dei reni o osteocondrosi nella regione lombare, il dolore è più preoccupante nella zona dei reni, c'è un sintomo positivo di Pasternatskiy sulla destra, ma durante l'esame non si rilevano segni di infiammazione nelle urine e cambiamenti nella radiografia della colonna vertebrale.

Il tipo gastroduodenale è molto simile al decorso dell'ulcera gastrica o dell'ulcera duodenale, gastroduodenite con aumento della secrezione gastrica, il dolore si verifica più spesso durante la notte. Quando i cambiamenti di fibrogastroscopia non vengono rilevati.

diagnostica

L'insidiosità della colecistite non calculare fa sì che i medici eseguano una diagnostica differenziale con danno alla cistifellea in tutti i casi di ricovero in ospedale o in clinica con malattie dello stomaco, dei reni e del cuore.

Specifico per la colecistite è un sintomo di Ortner - aumento del dolore durante la palpazione dell'addome nel punto di proiezione della cistifellea all'altezza dell'inalazione, quando si tocca l'arco costiero a destra. Livelli elevati nell'analisi del sangue di aminotransferasi, fosfatasi alcalina, bilirubina, γ-glutamil transpeptidasi.

Per una conferma visiva completa del processo infiammatorio nella cistifellea, i risultati dei metodi di ricerca dell'hardware sono importanti:

  • Ultrasuoni: consente di vedere le irregolarità dello strato interno dell'epitelio, i processi atrofici nella parete, la consistenza eterogenea della bile;
  • Colecistografia a raggi X;
  • scintigrafia isotopica.

trattamento

Il trattamento della colecistite non calculare è più spesso trattato con metodi non chirurgici. Le indicazioni per il trattamento chirurgico in forma acuta sono sospette di cancrena o flemmone della vescica, perforazione d'organo (rottura). Nel decorso cronico, non più dell'1,5% dei pazienti necessita di intervento chirurgico.

Prima di tutto, al paziente verrà consigliato di cambiare abitudini negative (fumo, assunzione di alcol, mancanza di volontà nel camminare). Nella dieta tutta la mia vita dovrà seguire le regole:

  • mangiare più spesso, in piccole porzioni;
  • evitare cibi grassi a base di carne, piatti preparati con frittura, fumo, verdure in salamoia e salate, salse piccanti, birra, soda;
  • Nel cibo dovrebbe includere carne magra e pesce in forma bollita, in zuppe, verdure al vapore, insalate, frutta, prodotti lattiero-caseari, cereali.

La scelta dell'acqua minerale dipende dall'acidità del succo gastrico, quindi dovresti consultare il medico. Il trattamento farmacologico consiste nell'effettuare una terapia antibiotica per distruggere l'agente infettivo che ha causato l'infiammazione.

Per il trattamento della colecistite non calculare, senza conoscere la flora della vescica, iniziare con antibiotici ad ampio spettro (Cefazolina, Amoxicillina, Ampicillina). Quando si riceve la correzione dell'analisi dei farmaci è possibile. Per eliminare il dolore prescritto farmaci antispastici (Drotaverinum, No-Shpu, Platyfillin). Sono somministrati per via intramuscolare o possono essere presi in pillole, se non c'è il vomito.

Per la normalizzazione della secrezione biliare e il suo ingresso nell'intestino, sono raccomandati i preparativi per l'azione coleretica (Allohol, Flamin, Ursosan) e la motilità di ripristino della cistifellea (Motilium, Trimedat, Motilak). Sostituti di enzimi (Kreon, Pangrol, Pancreatina) aiutano a stabilire il processo digestivo, ridurre la dispepsia.

Rimedi popolari nel processo di trattamento

La terapia di colecistite non calcarea con rimedi popolari include l'uso di decotti alle erbe e infusioni con effetto antinfiammatorio e antispasmodico. Sono collegati al trattamento principale e hanno un buon effetto nel periodo di remissione. Tutti i tè alle erbe si consiglia di bere sotto forma di calore prima dei pasti per 30 minuti.

Si raccomanda ai pazienti di alternare la ricezione di camomilla, fiori di calendula, radice di liquirizia, fianchi, tè con menta e origano. Puoi fare combinazioni di loro. Prendete l'erba dovrebbe essere corsi per 1,5-2 mesi, quindi fare una pausa e ripetere.

Come prevenire le ricadute?

I pazienti devono imparare ad auto-valutare la propria condizione. Ad esempio, in caso di dolori acuti non dovresti andare per sport. In altri casi, vengono mostrati passeggiate, esercizi mattutini, nuoto.

Il rispetto delle regole dell'alimentazione dietetica aiuterà a sostituire i farmaci. I pazienti sanno quali disturbi causano un aumento del dolore, quindi non dovresti portare la tua condizione a una forma grave della malattia. La modalità costante senza eccessi durante le vacanze aiuta a mantenere la salute e il buon umore.

Segni di colecistite e di trattamento non calcolati

La colecistite non calculare è una condizione patologica manifestata da una motilità alterata della cistifellea e delle sue vie. Può essere acuto o cronico (esacerbazioni e remissioni alternate).

I sintomi di questa malattia peggiorano significativamente la qualità della vita dei pazienti e causano varie complicazioni. Ecco perché è richiesto un trattamento obbligatorio.

A questo scopo, terapia farmacologica applicata, chirurgia, nonché trattamento alternativo. Per ridurre le manifestazioni della malattia può essere soggetto ad una corretta alimentazione.

Cos'è questo disturbo?

Questa patologia della cistifellea, in cui l'organo si infiamma, le sue funzioni motorio-tonico sono compromesse.

La differenza dalla colecistite calcicola è che con questa patologia non si formano pietre nella cistifellea. Ecco perché questa condizione ha un altro nome: colecistite senza pietre.

Gli esperti determinano diversi tipi di patologia:

  1. Forma cronica In questo caso, i periodi di esacerbazioni e remissioni si alternano.
  2. Acuta. È caratterizzato da sintomi gravi.

Il gastroenterologo è impegnato nella diagnosi e nel trattamento di questa condizione.

Ragioni principali

Il più delle volte la patologia si sviluppa se un'infezione entra nel corpo. Questo di solito accade se c'è un processo infiammatorio nell'intestino. Quindi l'infezione della colecisti avviene attraverso la linfa o il sangue.

Causa microrganismi patogeni come stafilococchi, Proteus, Escherichia coli, enterococchi, Streptococco.

La malattia negli adulti può verificarsi sullo sfondo di altri disturbi dell'apparato digerente, come ad esempio:

  • pancreatite;
  • duodenite;
  • discinesia biliare;
  • gastrite;
  • ulcera peptica;
  • epatite.

Ci sono altre ragioni per lo sviluppo della condizione patologica, a causa della quale la bile ristagna nell'organo e nei condotti.

  • deformazioni delle pareti;
  • omissione di un organo;
  • tono ridotto;
  • deflusso disturbato della bile.

Se un paziente ha una forma acuta della malattia, quindi se c'è un'infiammazione negli organi dell'apparato digerente, la colecistite cronica non calculare inizia a svilupparsi.

Ci sono i seguenti fattori che provocano il verificarsi di una condizione patologica:

  • periodo di gravidanza;
  • stile di vita sedentario;
  • dieta disturbata;
  • abuso di alcol;
  • eccesso di cibo;
  • peso corporeo eccessivo;
  • uso di contraccettivi orali;
  • prendendo alcuni farmaci;
  • la presenza di invasioni parassitarie;
  • uso frequente di cibo nocivo;
  • digiuno prolungato;
  • lavoro improprio del sistema digestivo.

Il diabete può provocare lo sviluppo della patologia. Un gastroenterologo esperto aiuterà a determinare la causa esatta.

Sintomi di patologia

Il sintomo principale è il dolore nell'ipocondrio destro, di solito il carattere lamentoso. Il più delle volte, questa sindrome si verifica se il giorno prima era il ricevimento di cibi grassi o fritti, dopo aver sperimentato stress o uno sforzo fisico intenso.

I sintomi che accompagnano la patologia possono essere i seguenti:

  • eruttazione ripetuta spesso;
  • nausea ricorrente;
  • sensazione di amarezza in bocca;
  • gonfiore;
  • bruciore di stomaco.

Se un paziente ha una esacerbazione della malattia o le regole dietetiche sono state violate, si può sviluppare vomito con la bile. Inoltre, questa condizione è caratterizzata da febbre, debolezza generale, disturbi del sonno, mal di testa.

Possono apparire segni non specifici. Questi includono aumento della frequenza cardiaca, aritmia, coliche intestinali, stitichezza e diarrea.

Alla presenza dei sintomi di cui sopra, è importante cercare l'aiuto di un medico.

Metodi diagnostici

La scoperta dello specialista della malattia inizia con la raccolta dell'anamnesi. Altrettanto importante è l'esame del paziente, che si basa sui test di Murphy, Chauffard, Musse. È obbligatorio per il paziente sottoporsi a esami di laboratorio, vale a dire, per passare l'analisi dell'urina e del sangue.

Puoi scoprire la diagnosi esatta usando i seguenti metodi:

  • ultrasuoni;
  • La scintigrafia;
  • laparoscopia;
  • tseliakografiya;
  • Raggi X;
  • cholegraphy;
  • esame duodenale.

Gli esperti considerano il metodo più affidabile per la diagnostica ecografica. Quando si decifrano i risultati, vengono presi in considerazione tali segni ecologici come la dimensione dell'organo, lo spessore delle pareti, la funzione motoria.

Trattamento farmacologico

La scelta del regime di trattamento dipende interamente dalla forma e dal decorso della malattia. Se il paziente ha una fase di esacerbazione della patologia, viene applicata la terapia medica.

È obbligatorio prescrivere antibiotici per eliminare l'infiammazione e l'infezione nel fiele. I seguenti farmaci in questo gruppo possono essere utilizzati:

  • eritromicina;
  • cefazolina;
  • Klaritrosin;
  • ampioks;
  • amoxiclav;
  • Ampicillina.

Il trattamento farmacologico include anche l'uso di farmaci dei seguenti gruppi farmacologici:

  • Antispastici (Papaverina, Atropina, Platifillina, Naspa, Analgin). Eliminano efficacemente il dolore nella colecistite.
  • Enzimi (Festal, Creonte, Mezim). Utilizzare questi fondi per normalizzare il processo digestivo.
  • Farmaci per la disintossicazione. Con una netta necessità di questo kolyat per via endovenosa di Hemodezu.
  • Antiossidanti. Promuovere la normale secrezione biliare.
  • Farmaci anti-infiammatori Elimina i fuochi nell'organo della digestione.
  • Farmaci coleretici (Ursohol, Liobil, Allohol, Ursodez, Holensim, Hepatosan). Questi farmaci aumentano la produzione di sali e acidi della bile.
  • Mezzi con azione coleretica (Holosas, Holagol, Urolesan, Peridol).

Vengono usati farmaci che agiscono sulla causa alla base della malattia, ad esempio, se necessario, prescrivono agenti antiparassitari.

Il trattamento complesso include anche l'assunzione di vitamine B e C.

Altre misure

I metodi di terapia ausiliari sono la fisioterapia. Sono meglio eseguiti in remissione. Anche il trattamento spa è efficace.

Un altro metodo è anche la ricerca di permanganato di potassio, sorbitolo e acqua minerale. Se la motilità dell'organo è ridotta, applicare i tubuli di magnesia.

Si raccomanda ai pazienti con colecistite non calcica di bere acqua minerale.

Nella forma acuta e grave della malattia, la chirurgia è possibile.

Corretta alimentazione

Le raccomandazioni cliniche includono anche una corretta alimentazione in caso di malattia.

La dieta nella forma acuta di patologia dovrebbe essere basata sull'uso di tali piatti:

  • brodo vegetale;
  • omelette proteica;
  • cereali;
  • ricotta a basso contenuto di grassi;
  • crusca;
  • verdure al forno e al vapore;
  • composta;
  • gelatina.

Con la remissione, l'elenco dei piatti si espande leggermente. Consentito l'uso di varietà di carne e pesce a basso contenuto di grassi. Si consiglia di mangiare zucca, anguria, peperoni dolci, frutta secca, barbabietole, carote.

Il paziente deve rimuovere dalla dieta tali prodotti:

  • carne affumicata;
  • sottaceti;
  • sottaceti;
  • bevande gassate;
  • caffè;
  • frutta e verdura fresca;
  • tuorli d'uovo;
  • dolciaria;
  • fast food;
  • prodotti semilavorati;
  • cottura;
  • spezie e condimenti;
  • noci;
  • bevande alcoliche

Sono inoltre vietati i cibi grassi, i pesci ipercalorici e le carni di alcune varietà, lardo, olio.

Il paziente dovrebbe mangiare piatti, al vapore, modo di stufare e arrostire. Hanno bisogno di mangiare caldo.

È importante osservare la frammentazione del cibo: si consiglia di mangiare fino a sei volte al giorno, ma in piccole porzioni. L'eccesso di cibo o la malnutrizione sono controindicati.

Rimedi popolari

I rimedi popolari sono usati come terapia di supporto e ausiliare in caso di una condizione patologica.

Per migliorare il processo di escrezione della bile e alleviare i processi infiammatori nel corpo, si raccomanda di prendere decotti da tali piante medicinali come:

  • achillea;
  • spinoso;
  • liquirizia;
  • tanaceto;
  • eterna;
  • stimmi di mais;
  • camomilla;
  • marshmallow;
  • calendula;
  • salvia.

Possono essere bevuti separatamente, ma è meglio raccogliere. Quando le esacerbazioni possono essere prese infusi di menta piperita, valeriana, calendula, camomilla e dente di leone.

È importante ricordare che l'uso di farmaci alternativi deve essere approvato da uno specialista.

Regole di prevenzione

Le misure per prevenire la malattia includono:

  1. Conformità con una corretta alimentazione.
  2. Esercizio moderato
  3. Passaggio di esami preventivi.
  4. Regole di igiene personale.
  5. Rifiutarsi di bere alcolici.
  6. L'istituzione di un regime di bere.
  7. Il farmaco è prescritto solo da un medico.

Se una persona ha una storia di malattie dell'apparato digerente, allora deve rispettare tutte le prescrizioni dello specialista in cura.

Possibili complicazioni e prognosi

Prospettive per la malattia per lo più favorevoli. Tuttavia, se la malattia viene trascurata e il trattamento viene ignorato, possono svilupparsi complicazioni quali:

  • l'epatite;
  • malattia da calcoli biliari;
  • colangite cronica;
  • empiema.

Inoltre, con frequenti esacerbazioni nella vescica, si può formare una busta piena di pus. In futuro, può sfondare il muro del corpo (ci sarà una perforazione), che porterà a complicazioni più pericolose.

Ci sono molte cause di colecistite non calculare. Il trattamento dipende dalla forma della malattia e dalla gravità. Una corretta alimentazione in questo caso è sia una parte indispensabile della terapia che una misura di prevenzione della patologia.

Terapia (trattamento) della colecistite cronica

La colecistite cronica è una malattia infiammatoria a lungo termine della colecisti, che si basa su una violazione del processo di formazione e movimento della bile lungo i dotti, infezione della mucosa sensibile. Il trattamento della colecistite cronica deve essere coordinato con lo stato degli organi vicini, poiché la maggior parte dei pazienti presenta gastrite, duodenite, pancreatite o ulcera peptica.

Restrizioni speciali vengono imposte se la causa della colecistite cronica viene trasferita all'epatite virale.

Il trattamento della colecistite cronica non calculare differisce nello stadio di esacerbazione e remissione nella scelta dei farmaci, la natura della nutrizione.

Trattamento durante l'esacerbazione

Con l'esacerbazione della colecistite cronica, è necessario rimuovere la sindrome del dolore, normalizzare il tono della colecisti e del dotto, condurre una terapia antibatterica e antinfiammatoria.

Il trattamento della colecistite cronica in fase acuta è impossibile senza l'aderenza al regime e alla dieta.

È preferibile trattare il periodo acuto nel reparto terapeutico o gastroenterologico. Alcuni giorni dovrebbero osservare il riposo a letto. Per il massimo riposo, vengono prescritti sedativi leggeri al paziente (Valeriana, tintura di Motherwort). È necessario normalizzare il sonno, anche con l'aiuto di sonniferi.

La dieta durante i primi due giorni di trattamento è considerata "affamata", è permesso solo bere acqua bollita, brodo dogrose zuccherato e composta di frutta secca diluita. Il terzo giorno, passano alle zuppe e ai porridge liquidi sull'acqua, le cotolette di vapore. Pane - solo sotto forma di cracker bianchi. Dopo una settimana, puoi andare al tavolo numero 5: prodotti caseari aggiunti (kefir, fiocchi di latte), verdure sotto forma di purè di patate, polpette di carne e pesce, polpette di carne, uova strapazzate. Kissels consigliati (bacche, fiocchi d'avena). Piatti fritti e speziati, salse, verdure fresche, prodotti di pasticceria non sono ammessi, burro e olio vegetale sono limitati.

Azione sintomatica di farmaci:

  • in caso di ipertonio della vescica, atropina, platifillina, papaverina, no-silos nelle iniezioni intramuscolari, Spazgan, Belalgin, Maksigan sono utilizzati per alleviare il dolore nel trattamento della colecistite cronica, Spazgan, Belalgin, Maksigan in pillole;
  • con tono ridotto mostrato - Zerakal, aumentano la "spinta della bile" nell'intestino, alleviano il ristagno. In questo caso, non è consigliabile utilizzare Platyfillin, Papaverin, No-shpu, Spazgan, Belalgin, Maksigan, peggioreranno solo la situazione.

Assicurati di prescrivere un corso di trattamento con agenti antibatterici. Gli antibiotici dovrebbero accumularsi nella cistifellea, non avere un effetto tossico sulle cellule del fegato. I corsi per un massimo di 10 giorni di antibiotici ad ampio spettro vengono utilizzati in combinazione con Trichopolum, noto come agente anti-dongle.

Le droghe coleretiche sul meccanismo d'azione sono divise in tre gruppi:

  • attivando la produzione di bile nel fegato (coleretica) - mostrata solo nel caso di colecistite cronica dopo epatite virale, con cirrosi epatica, questo gruppo include Allohol, Holenzim, Oxafenamide, Tsikvalon. In assenza di malattie del fegato, non è necessario assumere questi farmaci;
  • stimolando il rilascio di bile dalla vescica al duodeno (colecisti) - i lassativi salini come magnesia, sale di Karlovy Vary, sorbitolo, xilitolo, mannitolo, olio di ricino hanno queste proprietà;
  • gruppo misto - rimedi a base di erbe Kholosas, Hofitol, Kholagol e rimedi a base di erbe hanno un effetto generale spiccato.

Trattamento in remissione

Esacerbazioni esterne, si consiglia ai pazienti con colecistite cronica di evitare situazioni stressanti, gravi sforzi fisici. Fisioterapia mostrata, camminando. Non puoi praticare sport pesanti, indossare cose pesanti.

La tavola alimentare rimane numero 5. È necessario organizzare pasti frequenti (almeno cinque volte al giorno), dimenticare alcol, kebab, piatti grassi e speziati. Utile porridge, vapore, carne bollita e prodotti a base di pesce, ricotta, bevande a base di latte fermentato. Verdure sotto forma di insalate, condite con olio vegetale.

Si consiglia di tenere giorni di digiuno due volte l'anno per 2 mesi. Puoi sceglierli in relazione ai prodotti:

  • Curd-kefir - consiste in 0,9 l di kefir e 300 g di cagliata a basso contenuto di grassi con lo zucchero, il tutto suddiviso in sei pasti.
  • Riso alla frutta - porridge di riso in acqua da 50 g di chicco di riso, è diviso in tre porzioni e vengono aggiunti 1,5 litri di composta di frutta e bacche appena preparata.

Il "suono cieco" o tubercolosi è raccomandato in assenza di sintomi di colecistite calcicola. Per condurre, selezionare un giorno non lavorativo. Al mattino a stomaco vuoto, bevi un bicchiere di Magnesia o un altro lassativo salino, sdraiati sul lato destro su una piastra riscaldante calda per circa due ore. Dopo di ciò, puoi fare alcuni esercizi fisici. La manifestazione di un effetto lassativo indica l'uscita di una porzione di bile nell'intestino.

I metodi fisioterapici sono raccomandati dai corsi due volte l'anno: l'elettroforesi con farmaci viene utilizzata nell'ipocondrio destro, nell'area del plesso solare, nei bagni di paraffina, ozocerite.

Uso di rimedi popolari

La fitoterapia è un buon complemento alla droga nei periodi interictali. Gli agenti coleretici a base di erbe sono innocui, possono essere utilizzati a lungo e sono facili da preparare. Praticare un metodo domestico di cottura dei brodi - preparare le erbe in un thermos per la notte. Il giorno dopo, rimane a filtrare e bere brodo fresco.

Nella medicina popolare sono note le ricette delle piante coleretiche che aiutano a curare la colecistite: menta piperita, radice di calamo, fiori di calendula e camomilla, semi di aneto, foglie di betulla, frutti di ginepro, seta di mais, fragole, cinorrodi.

Prendete phytopreparations bisogno mezz'ora prima dei pasti.

L'assunzione di acqua minerale "Essentuki-4", "Essentuki-17", "Borzhomi", "Smirnovskaya", "Slavyanovskaya" deve essere effettuata senza gas sotto forma di calore 30-40 minuti prima dei pasti. Hai bisogno di familiarizzare con le controindicazioni.

La prognosi del trattamento cronico colecistite dipende dal paziente stesso e dal suo desiderio di curare la malattia. Non tutti sono in grado di seguire il regime e la dieta per molto tempo. In questo caso, la colecistite calcicola si formerà in pochi anni, che dovranno essere trattati solo con l'aiuto della chirurgia.

Le persone attente alla salute riescono a raggiungere le remissioni a lungo termine.

Colecistite cronica non calculare

  • Stile di vita sedentario
  • Intervalli significativi tra i pasti pesanti
  • Patologia della struttura della cistifellea e dei dotti
  • gravidanza
  • Disturbi endocrini
  • La presenza nel corpo di Giardia, Ascaris e altri parassiti

Nella fase iniziale della malattia, quando la funzione motoria della cistifellea viene disturbata, specialmente in combinazione con i cambiamenti nella composizione della bile, un centro di infiammazione appare nella sua mucosa. Dopo questo, l'infezione si unisce e inizia un processo infiammatorio cronico, seguito da deformazione dell'organo e ispessimento delle sue pareti.

Sintomi e tipi

Per cholecystitis indolore, ci sono sensazioni dolorose nell'ipocondrio giusto, alzandosi o aumentando, di regola, dopo ingestione di cibo «dannoso». Il dolore è doloroso in natura e può durare per diverse ore o addirittura giorni, a volte dando alla regione lombare, scapola o spalla destra. Durante l'esacerbazione della malattia compaiono ulteriori sintomi, come: febbre, nausea, sensazione di amaro in bocca, ittero.

Lo sviluppo della colecistite cronica non calculare può verificarsi lentamente e in modo quasi impercettibile per molti mesi o dopo un episodio di colecistite acuta. Nella sua gravità, la malattia può essere lieve, moderata e grave. Lo stadio di esacerbazione della malattia viene gradualmente sostituito dallo stadio di remissione, che è persistente e instabile.

Diagnosi della malattia

Prima di tutto, il paziente viene esaminato e palpato. Già sulla base delle lamentele del paziente sul dolore nella parte destra, aggravata dopo ingestione di cibi fritti e grassi e lingua rivestita (evidenza di stasi biliare), il medico può suggerire la presenza di colecistite cronica. Per chiarire la diagnosi, è prescritto un esame del sangue generale e biochimico, durante l'esacerbazione di ESR, e il numero di leucociti è solitamente sovrastimato.

La diagnosi della forma acuta di colecistite non calcica è molto più veloce, a causa della presenza di alte temperature, dolore durante la palpazione nel giusto ipocondrio e leucocitosi.

Se non ci sono sintomi caratteristici, la diagnosi viene eseguita utilizzando metodi strumentali:

  • Ultrasuoni delle vie biliari,
  • suono duodenale,
  • colecistografia orale,
  • colegrafia endovenosa e altri.


Questa malattia non sempre si manifesta classicamente, a volte si manifesta con un numero di sindromi che a prima vista non sono caratteristiche di esso:

  1. Disturbi della dispersione - eruttazione, nausea, gonfiore e sensazione di pesantezza nello stomaco.
  2. Sindrome di disfunzione vegetativa-vascolare - instabilità di pressione arteriosa e polso.
  3. Sindrome nevrotica - sospettosità, tendenza all'ansia e ipocondria. In alcuni casi, questi sintomi oscurano il dolore minore nell'ipocondrio destro.
  4. Sempre più spesso, la malattia si verifica sotto la "maschera allergica". L'orticaria ricorrente si osserva con la sconfitta delle vie biliari Giardia.
  5. La sindrome cardiaca, manifestata dall'angina riflessa, è principalmente osservata nei pazienti anziani con colecistite calcicola, in sovrappeso o obesi.

Trattamento e prevenzione

Di solito, il trattamento della colecistite non calculare viene effettuato con metodi conservativi in ​​ambiente ospedaliero.

Le eccezioni sono pazienti che hanno osservato:

  • esacerbazioni frequenti
  • forte dolore
  • deformità della cistifellea,
  • significativa riduzione della funzione contrattile.

Trattamento della fase acuta della malattia

Nelle esacerbazioni gravi, il trattamento inizia con farmaci antibatterici. Gli antibiotici ad ampio spettro vengono iniettati per via intramuscolare o endovenosa (Cefazolin, Cefatoxime e altri). Può essere prescritta la somministrazione interna di Claritromicina, Eritromicina e Ciprofloxacina.

L'intossicazione grave viene eliminata dalla flebo endovenosa di Hemodez. Il corso consiste di 3-4 introduzioni.

Per alleviare lo spasmo della cistifellea e migliorare il flusso della bile, No-silu (drotaverin), la papaverina è prescritta.

Creon, Pancreatina, Mezim-forte e altri preparati enzimatici ripristinano la normale digestione. Si raccomanda di prenderlo entro due settimane.

I farmaci coleretici (Allohol, Holenzim), che migliorano la formazione della bile, vengono usati con cautela, poiché possono provocare dolore.

I pazienti che hanno ridotto la funzione motoria della cistifellea, raccomandano anche la colecistocinetica, che, insieme all'aumentata secrezione di bile, stimola la contrazione della cistifellea.

Trattamento senza aggravamento

Una volta che il dolore è stato eliminato e l'infiammazione è stata rimossa, si consiglia ai pazienti con colecistite cronica non calcica (con insufficiente movimento della cistifellea) di accecare i proiettili con soluzione di solfato di magnesio, sorbitolo, xilitolo una volta alla settimana.

Migliorare il benessere durante i periodi di remissione contribuisce al trattamento termale vicino alle fonti di acqua minerale (Zheleznovodsk, Truskavets, Essentuki). Il trattamento di successo di entrambe le fasi della colecistite cronica non calculare non può essere immaginato senza seguire una dieta speciale e una fitoterapia.

Se ti è stata diagnosticata questa diagnosi, devi essere registrato con un terapista o un gastroenterologo e sottoporsi a un esame profilattico due volte all'anno.

  1. Normalizzazione del peso corporeo
  2. Utilizzare almeno 2 litri di liquido durante il giorno
  3. Movimenti intestinali regolari
  4. Conformità con la dieta
  5. Attività fisica quotidiana
  6. Rilevazione e trattamento tempestivi della fase acuta della malattia

Possibili complicanze e ulteriore prognosi

Nella maggior parte dei casi, con una forma lieve di colecistite calcicola, l'ulteriore prognosi è favorevole. Tuttavia, frequenti esacerbazioni in combinazione con comorbidità possono contribuire allo sviluppo della colangite cronica, dell'epatite reattiva e delle complicanze più pericolose - la formazione di un sacco purulento nella cavità della cistifellea (empiema) e la perforazione del suo muro, seguita dallo sviluppo della peritonite.

Il trattamento della colecistite cronica non calculare viene selezionato individualmente per ciascun paziente solo dopo che il medico ha confrontato i sintomi della malattia con i risultati degli studi clinici e ha effettuato una diagnosi accurata. Pertanto, dopo aver trovato segni di colecistite, non rinviare la visita all'ospedale.