Metodi di trattamento per l'epatite B a casa

Diete

L'epatite B è una delle più comuni malattie del fegato. È causato da un virus epatotropico contenente DNA appartenente alla famiglia degli hepadnavirus. Anche con la forma asintomatica e il trasporto, una persona infetta può diventare una fonte di infezione.

I farmaci moderni non eliminano completamente la malattia, la loro azione si basa sulla soppressione della replicazione (riproduzione) delle particelle virali. E 'possibile curare l'epatite B per sempre con rimedi popolari, come capire se questo approccio è efficace?

Per scoprire la risposta, è necessario conoscere le possibilità della medicina alternativa e le modalità proposte per superare l'infezione.

Meccanismi di infezione

Esistono diversi meccanismi principali di infezione da epatite B, tra cui:

  1. Parenterale (trasmissione dell'agente patogeno attraverso il sangue con aghi riutilizzabili, strumenti non sterilizzati, trasfusioni di sangue ed emodialisi).
  2. Sessuale (durante il contatto sessuale, se uno dei partner è infetto).
  3. Verticale (da una donna malata a un bambino in utero).
  4. Allattamento (durante l'allattamento).

La più alta concentrazione del virus è nel sangue, quindi anche il contatto minore in presenza di ferite sulle mucose o sulla pelle comporta il rischio di infezione.

Quali sono i principali sintomi della malattia?

La forma acuta di epatite B si manifesta come segue:

  • debolezza, febbre;
  • nausea, vomito, mancanza di appetito;
  • dolore nell'ipocondrio destro;
  • fegato ingrossato (epatomegalia);
  • colorazione itterica della pelle e delle mucose;
  • urina scura, feci scolorite;
  • prurito della pelle.

Il decorso cronico è caratterizzato da costante debolezza e affaticamento, epatomegalia e ingiallimento, oltre che dalla tendenza a sanguinare. Gli asterischi vascolari appaiono sulla pelle, una persona perde peso, sembra esausta. Spesso la malattia è accompagnata da dolore alle articolazioni.

La nausea è disturbata per lungo tempo, può diventare permanente e anche una sensazione di pesantezza nell'addome dovuta ad un ingrossamento del fegato.

Il trattamento dell'epatite B a casa durante questo periodo può essere pericoloso, dal momento che ci sono prerequisiti per la formazione di cirrosi epatica - la comparsa di nodi fibrosi nei suoi tessuti.

Metodi diagnostici

Per stabilire la diagnosi, è necessario condurre un esame completo, compresi i seguenti metodi:

  1. Analisi del sangue generale
  2. Analisi biochimica del sangue
  3. ELISA per la rilevazione di anticorpi.
  4. Reazione a catena della polimerasi per rilevare il DNA di un virus.
  5. Esame ecografico della cavità addominale.
  6. Biopsia epatica per confermare la presenza di cirrosi.

Trattamento dell'epatite in medicine e rimedi popolari

Attualmente, sono stati sviluppati schemi per la somministrazione di specifici preparati antivirali di interferone, inibitori della proteasi e polimerasi, ma il trattamento dell'epatite con rimedi popolari rimane un metodo popolare. Ciò è dovuto principalmente al prezzo elevato dei medicinali e alla presenza di effetti collaterali. Vengono usati tè, infusi, decotti.

L'eucalipto, la calendula, la celidonia e l'erba di San Giovanni hanno effetti antivirali e la stimolazione della produzione di interferone nel corpo può essere effettuata utilizzando polisaccaridi. Contengono aloe, piantaggine, ortica, equiseto, eleuterococco.

Gli effetti antitossici sono la rosa canina, il lino ordinario, la menta piperita, la camomilla. Il cardo mariano Sika è una fonte di silimarine, che sono prescritte in compresse come epatoprotettori; l'avena ha un effetto simile

Frutta e verdura fresche sono utili come fonti di vitamine, proteine ​​vegetali, fibre. Come agente riducente, betulla e succo di pompelmo, viene utilizzata una miscela di noci e miele.

Tra gli strumenti consigliati sono i seguenti:

  • raccolta, contenente fiori di camomilla, rosa canina, radice di bardana, salvia, achillea, alpinista, erba di San Giovanni, coda di cavallo, tanaceto comune, radice radice (prendi ogni decima parte in modo che sia 100 grammi; il litro di acqua bollente è di 4 cucchiai, prendi mezza tazza dopo aver insistito per 3 ore);
  • una miscela di miele e polline in rapporto 1: 1 per cucchiaio (preso dopo i pasti 1 volta al giorno);
  • decotto di radice di calamo (un cucchiaino di radice secca viene riempito con un bicchiere di acqua bollente, infuso per circa 20 minuti, mezzo bicchiere viene preso prima dei pasti 4 volte al giorno);
  • il rafano nero viene spremuto attraverso una garza per ottenere il succo, 1 litro di cui è mescolato con miele nella quantità di 400 grammi, prendere due cucchiai prima dei pasti.

Questo non è l'intero elenco di prescrizioni per il trattamento dell'epatite B da rimedi popolari. Certo, è impossibile negare il ruolo utile delle erbe e dei decotti, ma non sono affatto innocui. Dovrebbe considerare la possibilità di una reazione allergica, l'incompatibilità dei componenti, che sono elencati in una varietà di miscele.

Internet è pieno di descrizioni, ma non vi è alcuna conferma attendibile dell'efficacia di una ricezione indipendente isolata.

Inoltre, anche la presenza di alcune proprietà antivirali in piante appartenenti al gruppo dei phytoncides non garantisce l'effetto sull'agente causativo della malattia.

Le medicine contengono una concentrazione molto più elevata di principio attivo, testate in studi clinici in più fasi.

Ritardare la presenza di un processo virale attivo influisce negativamente sulle condizioni del fegato, quindi è almeno pericoloso curare l'epatite B a casa. I rimedi popolari dovrebbero essere usati come supplemento allo schema di base; è meglio evitare l'autoassegnazione e consultare un medico prima dell'uso.

Va ricordato che qualsiasi medicinale può essere utile o tossico, e l'effetto ottenuto dipende dal dosaggio, dalla modalità d'uso e dalla presenza di indicazioni e controindicazioni - questo vale sia per i farmaci sia per le ricette popolari.

Trattamento dell'epatite B con l'aiuto di rimedi popolari

L'epatite è una malattia infiammatoria del fegato di varie eziologie (virali, tossiche o non specificate). L'epatite virale è causata dai ceppi A, B, C, D, E. Nei casi gravi e con un trattamento inadeguato, essi possono eventualmente acquisire un decorso cronico e procedere in segreto, oppure essere pigri con un quadro clinico scarso.

Caratteristiche della malattia

L'agente eziologico dell'epatite virale B si riferisce agli hepadnavius. Disposto difficile, ha nella sua composizione 3 antigeni: HbsAg, HBeAg, HbcAg. Queste sono proteine ​​che causano una risposta immunitaria nel corpo sotto forma di formazione di anticorpi. Il virus è molto resistente alle temperature, agli effetti di fattori esterni chimici e fisici:

  • congelato per 15-20 anni;
  • quando in frigo - 6 anni;
  • alla temperatura abituale nella stanza - 3 mesi;
  • la bollitura uccide il virus in mezz'ora;
  • i disinfettanti non lo influenzano;
  • in autoclave con t + 120 0 С lo distrugge dopo 5 minuti;
  • calore secco con t + 160 0 С - dopo 2 ore.

È trasmesso per via parenterale da tutti i fluidi fisiologici umani. Modi di trasmissione: sessuale, contatto (attraverso la pelle danneggiata), transplacentare.

Quando un agente infettivo viene inserito nel fegato, funziona a lungo in una cellula epatica intatta. Con un elevato stato immunitario, i linfociti distruggono le cellule con il virus e lo rimuovono dal fegato. La forma acuta della malattia si conclude con il recupero, dopo che rimane un'immunità stabile.

Con una bassa immunità, il virus rimane nel corpo per anni e decenni e, possibilmente, per tutta la sua vita. La malattia è asintomatica, cronica nel tempo. Con il trasporto asintomatico, gli epatociti con il virus presente al loro interno possono degenerare in tumore.

Medicina di erbe e metodi popolari

La medicina di base è un ulteriore metodo di trattamento, a condizione che vengano prese tutte le medicine prescritte dall'epatologo. Lo scopo di questo trattamento è di stimolare ulteriormente il recupero degli epatociti, migliorare i processi di secrezione biliare, ridurre la dispepsia e il dolore.

La malattia è grave, quindi, con l'epatite B, il trattamento con rimedi popolari dovrebbe avvenire solo dopo aver consultato un medico e sotto il suo controllo. Sebbene il trattamento domiciliare per l'epatite sia principalmente a base di erbe, può anche non essere sicuro. Non tutte le erbe che trattano l'infiammazione nel fegato sono utili per l'epatite B. Anche le più efficaci hanno alcune controindicazioni, quindi prima di iniziare il trattamento, dovresti leggerle attentamente e, più tardi, se lo specialista approva tale trattamento, segui rigorosamente le istruzioni per l'uso: segui il dosaggio, la frequenza del trattamento, la durata del trattamento.

Miele - un rimedio popolare per il trattamento dell'epatite B

Nel trattamento dell'epatite B i rimedi popolari usano spesso il miele - "oro liquido". È ampiamente usato in relazione alla sua composizione unica: contiene molti minerali, zuccheri, vitamine, acidi organici. A causa delle proprietà di questo prodotto, le reazioni ossidative si attivano nelle cellule epatiche. Il recupero degli epatociti colpiti dal virus si verifica più intensamente, lo stato immunitario e la resistenza del corpo a tutti gli aumenti dell'epatite virale.

Usando il miele come rimedio, devi prima consultare il tuo medico: spesso si verificano reazioni allergiche all'uso dei prodotti delle api. Inoltre, il diabete esistente è una controindicazione al suo uso.

Ricette utili con il miele

  • Una delle ricette efficaci con il miele è la sua condivisione con ribes nero. Si consiglia di mescolarli in proporzioni uguali e applicare 1 cucchiaino da tè 30 minuti prima dei pasti per lungo tempo.
  • Se usato quotidianamente prima di colazione, una miscela di miele liquido di maggio con perga (1 cucchiaino da ciascun componente) del metabolismo viene accelerata non solo nel fegato, ma in tutto il corpo.
  • Si consiglia di assumere una miscela di miele e polline (1 cucchiaio) dopo il pranzo. È considerato un comprovato agente protettivo antivirale e delle cellule del fegato.
  • Un cucchiaio di liquido Miele di maggio viene aggiunto a un bicchiere di succo di mela, bevuto prima di coricarsi: i cambiamenti degenerativi negli epatociti subiscono uno sviluppo inverso.
  • Per il trattamento e la prevenzione, c'è un altro rimedio popolare provato usando il miele: 1 cucchiaino di una miscela di 40 grammi di miele e 5 grammi di pappa reale viene preso prima di ogni pasto.
  • Con lesioni distruttive del tessuto epatico, questa ricetta di trattamento popolare è stata testata per tempo per ripristinare la funzione disinfettante del fegato: 1 kg di miele, 200 g di olio d'oliva, 4 macinino di limone tritato mescolato e prendere 1 cucchiaio 3 volte al giorno a stomaco vuoto. Conservare la miscela in frigorifero in un barattolo coperto con un coperchio. In assenza di controindicazioni al miele, prendi il più a lungo possibile.

Mumiyo è un rimedio popolare provato per millenni

Nel trattamento dell'epatite virale B è usato il mumiyo, che viene usato come farmaco principale per lo schema o in combinazione con miele e altri ingredienti. Le ricette con questi ingredienti sono state usate con successo nella medicina tradizionale per oltre 3 mila anni. È una sostanza minerale che assomiglia a una resina di colore nero o marrone scuro con un odore specifico. Si verifica nelle aree montuose di diversi paesi.

È un prodotto completamente naturale: rocce, terra, microrganismi, piante e animali prendono parte alla sua formazione. Fino alla fine, il processo di formazione di questa sostanza non è stato studiato, ci sono diverse versioni su questo argomento. Ma l'effetto positivo dell'uso del mumiyo in varie patologie, inclusa l'epatite virale B, è stato dimostrato da molti anni di utilizzo in varie ricette.

Mumiyo è prodotto dosato in forme farmaceutiche sotto forma di compresse (si usa Altai mumiyo) o pomata per uso locale. È costituito da minerali, oligoelementi, acidi tricarbossilici e prodotti vegetali e animali. Stimola molto bene il tratto digestivo, incluso il fegato. Normalizza l'appetito, l'acidità dello stomaco.

Ci sono una serie di controindicazioni all'uso della mamma:

  • gravidanza e allattamento;
  • reazioni allergiche;
  • l'ipertensione e la patologia del sistema nervoso non sono una controindicazione assoluta, ma l'uso in questi casi dovrebbe fare attenzione.
  • È inaccettabile usare il mumiyo in combinazione con l'alcol in qualsiasi sua forma.

Ricette comprovate con mumiyo e altri ingredienti

Esistono diverse ricette che, se utilizzate correttamente, migliorano le condizioni generali, aumentano lo stato immunitario, normalizzano la digestione, dormono, alleviano la fatica e l'irritabilità, oltre al disagio e al gusto amaro in bocca se sono disturbati:

Al mattino prima di un pasto, assumere 20 g del farmaco in 20 minuti; la sera 20 minuti prima di cena - 0,2 g Il corso dura 10 giorni con una pausa di 5 giorni - 10 cicli.

4 g di mumiyo sono diluiti nel latte, aggiungendo miele, succo di mirtillo e uva nello stesso posto. Il corso del trattamento è di 28 giorni, la miscela viene presa a stomaco vuoto prima di colazione e cena, 1 cucchiaino.

La soluzione acquosa al 3% preparata di mumiyo viene applicata in un corso di tre settimane:

  • 1 settimana - 30 gocce tre volte al giorno, aumentando fino a 60 gocce entro il 7 ° giorno (aggiungendo 5 gocce al giorno);
  • 2 settimane - 1 cucchiaino x 3 volte al giorno;
  • Settimana 3 - 1 cucchiaino da tè, riducendo a 30 gocce al giorno entro la fine della ricezione.

Si raccomanda di bere acqua minerale, tè o succo di frutta.

I rimedi popolari altamente efficaci per l'epatite B includono i frutti di finocchio, menta piperita, l'assenzio e l'immortelle. Sono presi in proporzioni uguali, versato acqua bollente e infuso in un thermos. L'infuso cotto viene assunto al posto del tè 4 volte al giorno prima dei pasti. L'effetto positivo dell'infusione nell'epatite B virale può essere migliorato aggiungendo miele (2 cucchiaini) e perga (0,5 cucchiaini).

Un ottimo rimedio ad alto effetto sul tessuto epatico interessato è il tè alla rosa canina, un infuso di celidonia e immortelle, marmellata di bardana. Il succo di limone è ampiamente utilizzato, il corso del trattamento è di 21 giorni. Con una pausa di 1 settimana, il corso viene ripetuto. Preso prima di colazione

L'uso di rimedi popolari lentamente ma efficacemente consente di ottenere buoni risultati e ripristinare il funzionamento delle cellule epatiche danneggiate dalla malattia. Esistono molte ricette per il trattamento dell'epatite virale B. Alcuni di loro possono essere scelti da soli, dopo aver consultato uno specialista.

L'epatite può essere curata solo applicando un approccio integrato, comprendente eziologico, patogenetico (antinfiammatorio in questo caso) e trattamento sintomatico in combinazione con la medicina tradizionale, la dieta e il regime.

Il processo di trattamento può durare circa un anno e lo stesso tempo è necessario per il ripristino dell'immunità. Va tenuto presente che il processo acuto dell'epatite B virale è completato sotto l'influenza di misure terapeutiche con l'uso di rimedi popolari dopo circa 1,5 mesi. Ma quando la malattia passa allo stadio cronico dopo il recupero, alcuni dei pazienti rimangono portatori del virus. Pertanto, al fine di evitare un lungo decorso della malattia e gravi complicazioni dopo di esso, al minimo sospetto di infezione, è necessario consultare immediatamente un medico.

Trattamento farmacologico

L'epatite virale acuta B è curata da infettivologi, epatologi cronici. L'esame chiarisce la necessità di una terapia antivirale. L'epatite virale B dovrebbe essere trattata in modo completo, utilizzando tutti i risultati della tecnologia medica, utilizzando farmaci moderni.

Trattamento eziologico: farmaci antivirali

Spesso è necessario utilizzare farmaci antivirali, che accelerano notevolmente il trattamento e migliorano la prognosi, prevenendo lo sviluppo di esacerbazioni e complicanze. Attualmente, oltre all'interferone, sono stati creati molti altri farmaci altamente efficaci: Lamivudina, Adefovir, Tenofovir, Entecavir.

Poiché tutti i farmaci antivirali hanno gravi effetti collaterali, viene eseguita una visita medica prima di prescriverli. Di solito vengono prescritti 2 - 3 agenti antivirali con diversi meccanismi di azione. Tale terapia combinata è più efficace nell'epatite cronica B.

Secondo le statistiche dell'OMS, 240 milioni di persone sono state infettate dall'epatite B in tutto il mondo. Solo nel 10% di quelli infetti la malattia diventa cronica.

Ma nel 90% dei casi, l'epatite B virale con carrello potrebbe non apparire del tutto, e quindi non c'è bisogno di tale terapia. Nel caso di un decorso acuto della malattia, la terapia con farmaci antivirali solo nel 3% dei casi causa un processo cronico. Se non è stato utilizzato alcun interferone, il decorso della malattia diventa cronico nel 20% dei casi. Il trattamento dell'epatite cronica con interferone si conclude con una guarigione permanente nel 40% dei casi.

Un farmaco efficace può, con un'attenta osservanza del regime terapeutico, distruggere il virus in un anno, ma ciò non significa che una persona sia completamente sana. In futuro, dovrà monitorare costantemente la funzionalità epatica, l'attività dell'epatite, i livelli di virus in caso di sua attivazione. Dopo l'infezione, il paziente viene osservato per un'altra seria patologia epatica grave.

Con l'epatite B virale cronica inattiva, è ammesso l'uso di rimedi popolari, normalizzando il deflusso della bile, ripristinando il tessuto danneggiato e avendo effetti anti-infiammatori.

Oltre al trattamento eziologico, viene effettuato un trattamento sintomatico che include la terapia detossificante, epatoprotettori, vitamine e una dieta. Come metodo di terapia adiuvante usato rimedi popolari. Di norma, è un trattamento a base di erbe e erbe. Tale terapia può essere utilizzata solo nei casi di profonda remissione della malattia e influenza i sintomi che sono interessati.

Ulteriori tipi di trattamento sotto forma di infusi, decotti, tinture a base di erbe, altri metodi di medicina tradizionale sono possibili nel periodo di remissione, quando non vi è alcuna attività clinica, biochimica e virologica pronunciata del processo patologico.

Durante questo periodo, un ruolo importante è svolto dalla dieta, dal lavoro e dal riposo. E i convalescenti dopo l'epatite B acuta e i portatori asintomatici del virus, così come le persone con un decorso cronico della malattia dovrebbero limitare i gravi sforzi fisici, l'educazione fisica e lo sport, il lavoro notturno e lo stress mentale. Dopo una malattia, si raccomanda un regime restrittivo da osservare per almeno 6 mesi.

Raccomandazioni dietetiche

L'alimentazione dietetica deve essere rispettata a lungo. Include l'uso di piatti bolliti e al vapore, verdure e frutta, carni magre. Grasso, piccante, fritto è controindicato. È imperativo attenersi alle restrizioni per non aggravare il processo e non soffrire di dolore e dispepsia. Le zuppe di verdure sono permesse; dai piatti di carne - manzo magro, pollo, pesce, carboidrati (sotto forma di biscotti al burro). Tutti i prodotti devono essere freschi e benigni, l'acqua che viene utilizzata negli alimenti - purificati.

Linee guida dietetiche di base

Poiché la dieta può essere in parte attribuita ai metodi di trattamento dell'epatite B, è necessario conoscere più dettagliatamente le sue regole di base. Si riducono ai seguenti punti:

  • Con l'epatite B, i cibi di base sono carboidrati. Pertanto, nella dieta deve essere pane, cereali, legumi.
  • Il porridge deve essere viscoso (riso, grano). È preferibile cucinarli non nel latte, ma nell'acqua. Il grano saraceno e la semola possono essere cotti al latte.
  • I grassi dovrebbero essere ridotti al minimo nella dieta. È necessario ridurre l'uso di burro, margarina, carni grasse e pesce, per escludere il lardo, i dolciumi.
  • Il metodo di cottura è cottura, cottura al forno, stufatura. Ma non friggere.

È importante che le porzioni siano piccole. Inoltre, per una migliore digestione delle fibre, le verdure dovrebbero essere tagliate a cubetti, i cavoli dovrebbero essere tagliati, le carote dovrebbero essere macinate, la carne dovrebbe anche essere tagliata a fette prima di mangiare, questo ridurrà i costi energetici di elaborazione nello stomaco. Consentito di aggiungere alla pasta la dieta.

È necessario osservare una certa temperatura del cibo: deve essere caldo. Il cibo dal frigorifero non è raccomandato: rallenta il processo di digestione.

È vietato usare spezie e piatti aspri (come la zuppa di acetosa verde o l'agnello shurpa con molte spezie).

A causa dell'impatto negativo sul fegato e sul sistema cardiovascolare, è necessario ridurre significativamente l'assunzione di sale, se è impossibile rifiutarlo del tutto. In molti prodotti finiti (ad esempio nel pane) è comunque presente il sale.

Alcol, caffè, bevande gassate, cioccolato, agrumi, adjika, cibo in scatola, salsicce sono controindicati. Questo elenco include prodotti-parassiti: patatine fritte, patatine fritte, semi.

I prodotti utili sono ricotta a basso contenuto di grassi e kefir, mele, decotto di rosa canina.

Con un corso di trattamento farmacologico, tale dieta dovrebbe essere durante l'intero assunzione di farmaci. Aiuta a ridurre il carico sul fegato e ad accelerare il processo di guarigione.

Trattamento dell'epatite B con rimedi popolari

Secondo le statistiche dell'OMS, 240 milioni di persone in tutto il mondo sono infettate dall'epatite B. Solo il 10% di quelli infetti diventa cronico. Se per un motivo o per un altro il paziente non vuole assumere farmaci, il medico può raccomandare il trattamento con rimedi popolari per l'epatite B inattiva cronica. Si tratta principalmente di erbe e alimenti che migliorano il flusso della bile, rigenerano i tessuti e riducono l'infiammazione.

Abbastanza spesso, l'epatite B non si manifesta, quindi, nel 90% dei casi, non è richiesto un trattamento specifico con farmaci antivirali. Tuttavia, tali pazienti sono quasi sempre prescritti terapia di supporto per il fegato, soprattutto se vengono rilevati cambiamenti patologici nella struttura dell'organo durante la biopsia o l'ecografia. A tale scopo vengono prescritti epatoprotettori e farmaci antiinfiammatori. Inoltre, per eventuali malattie del fegato nominato una dieta rigorosa.

Rimedi popolari

Parlando dell'efficacia della medicina tradizionale, molti per qualche motivo dimenticano che molti preparati contengono estratti ed estratti di piante. Le ricette della medicina tradizionale implicano l'uso di prodotti ed erbe nella sua forma naturale.

Il trattamento per l'epatite è principalmente volto a ripristinare le difese del corpo. Solo una forte immunità è in grado di resistere alle malattie. Anche per il trattamento dell'epatite B vengono utilizzate piante e prodotti che hanno proprietà antinfiammatorie, rigeneranti e coleretiche. Le più efficaci sono le seguenti ricette:

  1. Al mattino prima di colazione, mescolare 4 g di mummia (venduta in farmacia), il tuorlo d'uovo e mezza tazza di latte non sbucciato fatto in casa. È necessario accettare mezzi in 30 minuti prima del cibo tra un mese.
  2. A stomaco vuoto al mattino o prima di coricarsi, bere una miscela di 1 cucchiaio di carbone di betulla e 150 ml di latte caldo. Il corso del trattamento è di 3 settimane.
  3. Avena grezza (200 grammi) versare 800 ml di acqua pulita fredda. Dopo 60 minuti, accendere il fuoco, portare a ebollizione e cuocere a fuoco lento per altre 2 ore. Brodo filtrare attraverso una garza. Prendere 100 ml tre volte al giorno prima dei pasti, conservare per non più di 3 giorni in frigorifero. Il corso del trattamento è di 1 anno, ogni mese è necessario fare una pausa per 2 settimane.
  4. Macinare l'assenzio secco (erba), mescolare con 5 cucchiai di miele, aggiungere 3 cipolle, grattugiato su una grattugia fine e versare 500 ml di vino bianco secco. Quindi è necessario insistere in un luogo buio per 3 settimane. Mangiatelo fino alla fine, 2 cucchiai prima di ogni pasto.
  5. Sbuccia la testa d'aglio, salta nella pressa, versa il succo di un limone medio. Conservare in frigorifero, prendere 1 cucchiaino prima dei pasti per un mese. Quando la gastrite o le ulcere usano questa ricetta non è raccomandato.
  6. Ogni volta prima di un pasto, è necessario bere 100 ml di patata appena spremuta, barbabietola da carota o succo di barbabietola. La durata della falcoterapia - 10 giorni.
  7. Mescolare in uguali proporzioni pompelmo fresco e olio di semi di lino. Accettare la settimana al mattino e alla sera a stomaco vuoto con 2 cucchiai.
  8. Se si soffre di dolore al fegato, bere 2 tuorli di pollo e dopo 15 minuti - 100 ml di acqua minerale gassata e applicare una piastra riscaldante sul punto dolente. Questo metodo migliorerà il flusso della bile, e il dolore andrà via.
  9. Per stimolare le cellule del fegato, puoi mangiare i crauti 100 grammi per circa un mese.
  10. Spremere il succo di 5 limoni in un contenitore di vetro, aggiungere 1 cucchiaio di sale di Karlovy Vary e riscaldare a bagnomaria a uno stato caldo, versare 100 ml di glicerina (per uso interno). Prendi la medicina su un cucchiaio a stomaco vuoto al mattino e alla sera, assicurati di scuoterla prima dell'uso. Conservare in frigorifero.
  11. La stessa quantità di miele e ribes nero (marmellata può essere) leggermente riscaldata a bagnomaria e mescolare accuratamente. Mangia 1 cucchiaino prima di ogni pasto. Continuare il trattamento per almeno 1 anno.

odori

La medicina di erbe è particolarmente efficace per l'epatite B, ma dovresti usarla con attenzione. Le seguenti ricette si sono dimostrate efficaci:

  1. In un barattolo da mezzo litro secco, mescolare 4 cucchiai di fiori di immortelle e 8 cucchiai di erba di celidonia (essiccata), mescolare. Bere come tè, preparare 1 cucchiaino della miscela. Il trattamento dura fino a quando il rimedio è finito.
  2. Preparare la miscela: 2 pezzi di stimmi di mais, celidonia, fiori di calendula, frutti di finocchio e rosa canina. Aggiungere anche 3 parti di Hypericum, 4 parti di uova essiccate e la stessa quantità di foglie di betulla. Mescolare accuratamente Per preparare il farmaco, 3 cucchiai della miscela versare 500 ml di acqua bollente e lasciare riposare sotto un coperchio per 6 ore. Le regole per prendere il seguente: la prima settimana è necessario bere 100 ml di infusione al mattino e alla sera, il secondo - 200 ml tre volte al giorno, il terzo - 100 ml prima di coricarsi. Il medicinale viene conservato per non più di 3 giorni in frigorifero.
  3. Al mattino, appena sveglio, versare 1 cucchiaio di stimmi di mais con un bicchiere di acqua bollente, filtrare dopo 20 minuti. Bere durante il giorno per 1 cucchiaio. Da trattare, mentre una condizione e analisi non migliorano.
  4. Prendi due radici medie di rafano (fresco), lava e poi grattugia o trita con un frullatore. Versare 1 tazza di latte e portare a ebollizione. Filtrare attraverso una garza. Bere 100 ml 3 volte al giorno per una settimana o due.
  5. Per alleviare il disagio nel fegato, puoi preparare un decotto di semi di anice e foglie di menta: mezzo cucchiaino per 1 tazza di acqua bollente.
  6. Le radici asciutte del dente di leone si macinano in polvere. Ci sono 1 cucchiaino da tè prima di ogni pasto in 30 minuti con il latte. Puoi addolcire lo strumento con il miele. Il corso del trattamento è di 2 settimane.

Consiglio. È meglio selezionare una prescrizione singolarmente, dopo aver consultato il medico. È importante capire che le erbe non sono così innocue come sembra a prima vista. Come le droghe, possono causare effetti collaterali e allergie.

dieta

Per migliorare l'efficacia del trattamento dell'epatite a casa con l'aiuto di rimedi popolari, è importante mangiare bene. Alleviare i seguenti cibi e bevande contribuirà a ridurre il carico sul fegato malato:

  • sottaceti, carne affumicata, cibo in scatola;
  • cibi piccanti, grassi e fritti;
  • alcool, kvas, soda, caffè;
  • noci e legumi;
  • carne e pesce grassi;
  • pane fresco, pasticcini, torte, cioccolato;
  • funghi;
  • uova (tranne crudo).

È utile per l'epatite B mangiare carne magra e pesce, porridge e zuppe mucose, bere latte, tè e bevande con latte acido. I frutti dovrebbero essere dolci e le verdure dovrebbero essere cotte in umido prima di mangiare. Si consiglia inoltre di cucinare più spesso casseruole di ricotta, porridge di latte, gnocchi pigri, c'è miele.

È stato a lungo, prima della scoperta di farmaci antivirali, i nostri antenati hanno trattato qualsiasi malattia con rimedi popolari. Per molti, queste ricette sono diventate salvezza. Tuttavia, in caso di malattia grave, non si dovrebbe fare affidamento su di loro. La medicina tradizionale è ancora più sicura e più efficace. Non ammalarti!

Trattamento dell'epatite B da rimedi popolari a casa

Recentemente, molti pazienti sono preoccupati di come trattare l'epatite B a casa? Nel mondo moderno, è diventato lontano da un disturbo raro.

Metodi di trattamento dell'epatite B a casa

Il paziente non capisce immediatamente di aver contratto l'epatite B, perché inizialmente sente debolezza e un certo disagio come con il raffreddore. Per stabilire una diagnosi accurata, determinare il tipo di virus (uno dei sette) e assegnare il trattamento corretto, è necessario consultare un medico e superare i test necessari.

Metodi e metodi per il trattamento di una malattia sono prescritti da uno specialista, a seconda della forma e del grado della malattia.

Nel trattamento della forma acuta della malattia, vengono prescritte vitamine, soluzioni saline e farmaci per aiutare a rimuovere le tossine dal corpo e proteggere il tessuto epatico da ulteriori danni. La prescrizione di farmaci complessi è pericolosa per il fegato danneggiato.

Di solito, con il corretto trattamento della forma acuta di epatite B in 5-6 mesi, si verifica un recupero completo permanente. Altrimenti, la malattia diventa cronica.

Ricette tradizionali di epatite B comuni

L'epatite B virale è una malattia infettiva molto grave e insidiosa. Il suo pericolo sta nel fatto che il decorso della malattia in qualsiasi forma colpisce le cellule del fegato - il principale filtro del corpo umano. Le forme croniche della malattia possono essere mortali, causando cambiamenti irreversibili nel fegato.

Pertanto, è possibile curare completamente l'epatite B solo sotto la supervisione di uno specialista. Quando viene rilevata un'epatite B acuta, è meglio contattare uno specialista in malattie infettive. Gli epatologi sono specializzati nel trattamento della forma cronica della malattia.

La medicina moderna ha trattamenti efficaci per l'epatite. Grazie a loro, i pazienti sono stati in grado di condurre una vita praticamente piena per molti anni.

In caso di malattia lieve, è consentito il trattamento dell'epatite B con i rimedi popolari a casa.

Oltre alle preparazioni farmaceutiche, nel trattamento dell'epatite B, vengono utilizzate molte ricette popolari utili e appetibili che proteggono il fegato dalla distruzione. I più popolari sono:

  1. Medoterapiya. Gli oligoelementi contenuti nel miele contribuiscono alla rigenerazione e all'attivazione di tutti i tessuti sani del fegato. Il miele aiuta la produzione di bile, in combinazione con la medicina tradizionale dà buoni risultati nel trattamento dell'epatite cronica. Ma assicurati di prendere in considerazione il livello di acidità del succo gastrico.
  2. Cardo mariano Brodi e tinture di semi, foglie e radici sono al secondo posto in termini di efficacia del trattamento per l'epatite B. Assumendoli è più utile dopo un pasto. Il corso del trattamento dura in genere 1-2 mesi. L'uso di polvere di cardo mariano fornisce eccellenti prerequisiti per una cura completa per la forma cronica. Prima dell'uso, la polvere viene diluita con acqua bollente e bevuta mezz'ora prima dei pasti.
  3. Tariffe erbe. È molto utile preparare decotti e infusi a base di erbe medicinali come poligono, camomilla, erba di San Giovanni, calendula, immortelle, cicoria e tè di ivan. Possono essere combinati preparando vari tè aromatizzati. È molto utile in caso di un decotto di fegato malato di cavalcare gli steli di assenzio. Il trattamento dell'epatite B con tali infusioni in combinazione con una dieta dà risultati molto positivi.
  4. Shilajit. Molti pazienti considerano questo balsamo miracoloso una panacea per tutti i disturbi. Mumiye rigenera il tessuto epatico danneggiato e la sua capacità di scambio di anidride carbonica-ossigeno.

Oltre ai metodi descritti per il trattamento del fegato a casa, a volte è possibile preparare un infuso di avena, che è un assorbente naturale.

Spesso i pazienti fanno una domanda, è possibile recuperare completamente dall'epatite B usando rimedi popolari? I medici di tutto il mondo hanno avvertito che solo un trattamento completo dà una tendenza positiva. Non puoi rifiutare i farmaci da solo.

Cibo dietetico

Per un trattamento efficace dei pazienti affetti da epatite B è necessario ed è importante mangiare bene. Dobbiamo sforzarci di ridurre al minimo il carico sul fegato malato. Ma allo stesso tempo è importante che il corpo ottenga costantemente alimenti sani e nutrienti e tutte le vitamine necessarie per combattere la malattia.

Il medico prescrive di solito la dieta per ciascun paziente individualmente, tenendo conto delle caratteristiche del suo corpo, del decorso della malattia e dei risultati ottenuti durante il processo di trattamento. Tuttavia, ci sono raccomandazioni universali.

Mangia meglio in piccole porzioni. Il fegato categoricamente non ama cibi grassi e fritti. Nella dieta del paziente comprende varie zuppe vegetali e leggere. I pappe sono utili, specialmente farina d'avena e grano saraceno. I carboidrati complessi sono mostrati - pasta e prodotti a base di farina di grano di solo varietà dure. Carne e pesce a basso contenuto di grassi sono le principali fonti di proteine. Devono essere sul menu, possono essere cucinati, al vapore o al forno. In questo caso, il trattamento a casa porta a risultati positivi.

I latticini sono anche utili - sono fonti di proteine ​​e calcio. Assicurati di scegliere prodotti con contenuto di grassi minimo. Rifiuta la maionese, salse piccanti e sottaceti, farina e prodotti affumicati, gelati. Si consiglia di dare la preferenza a piatti di verdure grattugiate e tritate (tranne spinaci, acetosella e legumi).

La dieta del paziente è molto importante per bilanciare, includere i grassi vegetali, che sono importanti per l'assimilazione e la normalizzazione del metabolismo di alcune vitamine.

Le marinate di funghi e verdure, prodotti a base di cioccolato e panini golosi hanno un enorme impatto sul trattamento dell'epatite B.

Ha senso limitare l'uso di cibi salati e salati al fine di evitare l'accumulo di liquidi nel corpo. È consentita un'omelette purché sia ​​cotta senza tuorli. Marmellate e gelatine di frutta, marmellate varie sono permesse in quantità dolci. Tuttavia, è più sano mangiare frutta fresca e bacche per dessert.

Regole di base della vita

I malati possono fare sport, restare attivi? Oltre alla dieta, i medici raccomandano che i pazienti seguano le regole di base:

  • bere più acqua pulita;
  • rinunciare completamente all'alcool;
  • seguire la dieta - non permettere di mangiare troppo;
  • riposare di più;
  • osservare con particolare attenzione l'igiene personale;
  • nel trattamento della forma acuta della malattia ha senso astenersi dal rapporto sessuale.

Non puoi fare esercizio fisico e lavoro pesante. Ma allo stesso tempo la ginnastica terapeutica è un metodo efficace per stimolare il corpo a una pronta guarigione. Può includere semplici esercizi fisici: camminare sul posto e intorno alla stanza, flessioni dalle superfici delle pareti e del pavimento, curve circolari e busto.

Massaggio delicato della zona del fegato e trattamenti lenitivi dell'acqua, una doccia doccia sono molto utili. Ogni giorno devi fare un bagno rilassante a casa.

Bevande medicinali fatte in casa per l'epatite

Le bevande più efficaci e curative nel trattamento delle malattie del fegato sono i succhi di verdura e di frutta:

  1. Succo di carota particolarmente utile. Carotene contenuto nelle carote, è molto necessario per il fegato per un lieve recupero e purificazione. Il succo di carota appena spremuto è facile da cucinare a casa.
  2. Inoltre, quando si cura l'epatite B, è utile bere diversi bicchieri di succo di cavolo fresco ogni giorno. Può essere mescolato con succo di carota. È molto utile non solo per i pazienti con epatite, ma anche per le persone sane, succo di barbabietola. Si ritiene che con l'uso regolare ea lungo termine, guarisce tutti i mali. È possibile preparare e consumare cocktail da cavolo, carota e succo di barbabietola.
  3. Oltre ai succhi, durante il trattamento, si consiglia di bere infusi e decotti di cinorrodi, che è un tesoro di varie vitamine e microelementi.
  4. È utile ed efficace nell'epatite B bere un bicchiere di acqua pura con l'aggiunta del succo di mezzo limone e un cucchiaio di miele.

Si può concludere che il trattamento dell'epatite B a casa con una forma lieve di questa malattia è possibile. I medici curanti danno il permesso per questo, a condizione che il paziente rispetti tutte le prescrizioni, le raccomandazioni e le regole. È assolutamente impossibile sperimentare con il tuo corpo. Tutte le ricette e i metodi popolari possono essere applicati solo dopo aver consultato i medici.

Trattamento di rimedi popolari per l'epatite b

Le persone spesso soffrono di varie malattie del fegato. L'epatite B è una delle più comuni.

Il virus dell'epatite B proviene dalla famiglia degli hepadnavirus, è molto resistente all'ambiente acido, non può essere ucciso a freddo.

A una temperatura di meno 20 gradi, il virus vive 15 anni. Anche a una temperatura di 160 gradi, il virus dell'epatite B può vivere per 60 minuti.

Quando questo tipo di virus infetta il fegato, diventa ingrandito, infiammato e il normale tessuto epatico viene sostituito con tessuto cicatriziale. Di conseguenza, il fegato cessa di funzionare normalmente.

Essere ammalati di epatite è abbastanza facile. Basta graffiare con un rasoio, sul quale rimane una lunga goccia secca di sangue infetto.

Puoi ottenere la malattia:

  • usare gli articoli per l'igiene di altre persone (rasoio, asciugamano, spazzolino da denti);
  • con contatto sessuale non protetto, baci;
  • mentre indossa la biancheria intima di qualcun altro (in caso di danni alle mucose e alla pelle);
  • durante un viaggio al salone del chiodo (salone dei tatuaggi);
  • bere bevande da una tazza con il paziente (solo se ci sono ferite in bocca);
  • durante le trasfusioni di sangue;
  • a volte un bambino può essere infettato dalla madre malata attraverso il canale del parto.

A volte l'infezione può essere inconsapevole. Ad esempio, quando una relazione con una persona è stata stabilita per la prima volta, ma lui stesso non sa che è malato, o se la manicure accarezza accidentalmente le dita di un cliente con le forbici infette.

Il virus dell'epatite B è presente solo negli esseri umani, perché non possono essere infettati da animali.

Ma nessuno garantisce che non ci sia sangue o saliva di una persona infetta sulla carne acquistata. Come sapete, il virus non ha paura del freddo e può vivere nel congelatore fino a quindici anni. Se la carne infetta viene cotta per un lungo periodo di tempo, la probabilità di non essere infettata è ancora presente, ma quando viene fritta solo leggermente o trasformata in cotolette, l'infezione è garantita.

Dopo un po 'di tempo (fino a sei mesi) dopo l'infezione, iniziano le prime manifestazioni:

  • mal di testa;
  • nausea;
  • la debolezza;
  • perdita di appetito.

La pelle diventerà gialla, inizierà a prudere, appariranno eruzioni cutanee. Pertanto, è necessario un trattamento urgente. Di solito viene effettuato in ospedale con mezzi quali, ad esempio, interferone e riboflavina.

Oltre alla terapia tradizionale, le persone ricorrono spesso a terapie a casa con rimedi popolari.

Dieta e farmaci tradizionali per l'epatite B

Il trattamento dell'epatite, sia in ospedale che a casa, implica una dieta obbligatoria. La dieta elimina molti alimenti che interferiscono con il normale funzionamento del fegato. Questi sono cibi grassi, dolciumi, alcol, agrumi, sottaceti, cibi piccanti. Hai bisogno di mangiare più cibi contenenti carboidrati complessi. Sono contenuti:

Consentito di mangiare una piccola quantità di alimenti proteici, come latte, kefir, fiocchi di latte, yogurt.

Non appena inizia la dieta, puoi provare il trattamento con i seguenti rimedi popolari che possono essere preparati a casa:

  1. Il miele liquido preriscaldato deve essere miscelato con succo di mela e bevuto per cena. Meglio subito prima di andare a dormire. Questo strumento è molto efficace nella fase iniziale, con il rigoroso rispetto della dieta di cui sopra. Previene la morte e la deformazione delle cellule del fegato danneggiato. Il miele è un coleretico e farmaci anti-infiammatori.
  2. La pappa reale dovrebbe essere mescolata con il miele in proporzioni uguali. Questa miscela dovrebbe essere bevuta al mattino. Lo strumento risultante migliora l'immunità e ripristina anche i normali processi metabolici nelle cellule del fegato.
  3. Prendete erba di menta, achillea, semi di aneto, mescolate in proporzioni uguali, versate mezzo litro di acqua bollita e fate cuocere a fuoco medio fino a ebollizione. Quando il decotto è pronto, dovrebbe essere scolato, raffreddato, lasciato in infusione per otto ore. L'infusione risultante deve essere bevuta completamente durante il giorno.
  4. Spremere il succo dalle barbabietole e prendere un cucchiaio dopo un pasto. Il succo pulisce il fegato dalle tossine.
  5. Mumiyo (non più di quattro grammi) dovrebbe essere mescolato con un bicchiere di latte, aggiungere due cucchiaini di miele. Prendi ogni mattina a stomaco vuoto, un'ora prima di colazione.
  6. Da prurito e rash è utile prendere bagni caldi con una corda e celidonia. Per un bagno aggiungere 20 grammi di erba, riempiti con un litro di acqua bollente.
  7. Olio di semi di lino, oliva o olio di girasole in un volume di 200 grammi devono essere bevuti al momento di coricarsi per tre giorni. Questa è una procedura per la pulizia del fegato a casa. Durante questo, non puoi mangiare nulla, puoi bere solo succhi freschi. Al mattino, assicurati di fare un clistere purificante.

Ricette per riscaldare le compresse:

  1. Avvolgere l'aglio scaldato in un panno spesso e metterlo sul fegato. Comprimere la cintura di lana fissa.
  2. Sabbia regolare per riscaldare fino a 55 gradi, addormentarsi nella borsa e attaccare al fegato. Un tale impacco è buono da indossare tutta la notte.
  3. Il sale che pesa 100 grammi versa l'acqua bollita calda (mezzo litro) e mescola fino a dissolversi. Non appena la soluzione è pronta, immergere un piccolo asciugamano, spremere l'acqua in eccesso, applicarlo sul punto dolente e fissare con una benda larga.
  4. Applicare uno spesso strato di miele su un tovagliolo di lino, fissarlo all'area del fegato, fissarlo con una benda di lana o con una benda. Tenere un impacco non dovrebbe essere più di venti minuti. Dopo il tempo di cui sopra lavarsi.

Tutti questi farmaci hanno un effetto anti-infiammatorio, purificante e coleretico, ma solo un rimedio popolare può rimuovere il virus dell'epatite B - estratto (venduto in farmacia) o decotto di radice di liquirizia. Dovrebbe essere preso al mattino a stomaco vuoto: se l'estratto è un cucchiaino, se il decotto è fatto, allora due o tre cucchiai.

Qual è l'effetto dei metodi popolari?

I medici affermano che questi rimedi possono solo alleviare i sintomi dell'epatite B, ma non eliminano del tutto il virus. Ma ci sono stati momenti in cui Interferon e Riboflavin non erano ancora stati inventati, tuttavia, questo non ha impedito alle persone di superare queste gravi malattie applicando il trattamento con rimedi popolari.

L'epatite completamente guarita a casa è possibile. Ma il tempo per il corso richiederà molto di più (più di un anno) rispetto al trattamento tradizionale. Durante questo periodo, una persona deve seguire rigorosamente una dieta, assumere un complesso di farmaci in quantità sufficiente.

Il trattamento domiciliare con rimedi popolari dovrebbe assomigliare a questo:

  • al mattino assumere un agente antivirale vuoto, farmaci per migliorare l'immunità e il coleretico;
  • dopo colazione - un agente detergente e coleretico;
  • prima di pranzo - colagoga;
  • dopo pranzo - agenti antinfiammatori e detergenti;
  • prima di cena - colagoga;
  • dopo cena - detergente;
  • al momento di coricarsi o di notte dovresti fare impacchi, clistere, bagno medico (se c'è un'eruzione cutanea);
  • una volta alla settimana: digiuno e pulizia di un giorno con olio.

Per il trattamento di rimedi popolari a casa dovrebbe essere affrontato con cautela e applicare le ricette della medicina tradizionale solo dopo aver consultato il medico.

Rimedi popolari

Parlando dell'efficacia della medicina tradizionale, molti per qualche motivo dimenticano che molti preparati contengono estratti ed estratti di piante. Le ricette della medicina tradizionale implicano l'uso di prodotti ed erbe nella sua forma naturale.

Il trattamento per l'epatite è principalmente volto a ripristinare le difese del corpo. Solo una forte immunità è in grado di resistere alle malattie. Anche per il trattamento dell'epatite B vengono utilizzate piante e prodotti che hanno proprietà antinfiammatorie, rigeneranti e coleretiche. Le più efficaci sono le seguenti ricette:

  1. Al mattino prima di colazione, mescolare 4 g di mummia (venduta in farmacia), il tuorlo d'uovo e mezza tazza di latte non sbucciato fatto in casa. È necessario accettare mezzi in 30 minuti prima del cibo tra un mese.
  2. A stomaco vuoto al mattino o prima di coricarsi, bere una miscela di 1 cucchiaio di carbone di betulla e 150 ml di latte caldo. Il corso del trattamento è di 3 settimane.
  3. Avena grezza (200 grammi) versare 800 ml di acqua pulita fredda. Dopo 60 minuti, accendere il fuoco, portare a ebollizione e cuocere a fuoco lento per altre 2 ore. Brodo filtrare attraverso una garza. Prendere 100 ml tre volte al giorno prima dei pasti, conservare per non più di 3 giorni in frigorifero. Il corso del trattamento è di 1 anno, ogni mese è necessario fare una pausa per 2 settimane.
  4. Macinare l'assenzio secco (erba), mescolare con 5 cucchiai di miele, aggiungere 3 cipolle, grattugiato su una grattugia fine e versare 500 ml di vino bianco secco. Quindi è necessario insistere in un luogo buio per 3 settimane. Mangiatelo fino alla fine, 2 cucchiai prima di ogni pasto.
  5. Sbuccia la testa d'aglio, salta nella pressa, versa il succo di un limone medio. Conservare in frigorifero, prendere 1 cucchiaino prima dei pasti per un mese. Quando la gastrite o le ulcere usano questa ricetta non è raccomandato.
  6. Ogni volta prima di un pasto, è necessario bere 100 ml di patata appena spremuta, barbabietola da carota o succo di barbabietola. La durata della falcoterapia - 10 giorni.
  7. Mescolare in uguali proporzioni pompelmo fresco e olio di semi di lino. Accettare la settimana al mattino e alla sera a stomaco vuoto con 2 cucchiai.
  8. Se si soffre di dolore al fegato, bere 2 tuorli di pollo e dopo 15 minuti - 100 ml di acqua minerale gassata e applicare una piastra riscaldante sul punto dolente. Questo metodo migliorerà il flusso della bile, e il dolore andrà via.
  9. Per stimolare le cellule del fegato, puoi mangiare i crauti 100 grammi per circa un mese.
  10. Spremere il succo di 5 limoni in un contenitore di vetro, aggiungere 1 cucchiaio di sale di Karlovy Vary e riscaldare a bagnomaria a uno stato caldo, versare 100 ml di glicerina (per uso interno). Prendi la medicina su un cucchiaio a stomaco vuoto al mattino e alla sera, assicurati di scuoterla prima dell'uso. Conservare in frigorifero.
  11. La stessa quantità di miele e ribes nero (marmellata può essere) leggermente riscaldata a bagnomaria e mescolare accuratamente. Mangia 1 cucchiaino prima di ogni pasto. Continuare il trattamento per almeno 1 anno.

odori

La medicina di erbe è particolarmente efficace per l'epatite B, ma dovresti usarla con attenzione. Le seguenti ricette si sono dimostrate efficaci:

  1. In un barattolo da mezzo litro secco, mescolare 4 cucchiai di fiori di immortelle e 8 cucchiai di erba di celidonia (essiccata), mescolare. Bere come tè, preparare 1 cucchiaino della miscela. Il trattamento dura fino a quando il rimedio è finito.
  2. Preparare la miscela: 2 pezzi di stimmi di mais, celidonia, fiori di calendula, frutti di finocchio e rosa canina. Aggiungere anche 3 parti di Hypericum, 4 parti di uova essiccate e la stessa quantità di foglie di betulla. Mescolare accuratamente Per preparare il farmaco, 3 cucchiai della miscela versare 500 ml di acqua bollente e lasciare riposare sotto un coperchio per 6 ore. Le regole per prendere il seguente: la prima settimana è necessario bere 100 ml di infusione al mattino e alla sera, il secondo - 200 ml tre volte al giorno, il terzo - 100 ml prima di coricarsi. Il medicinale viene conservato per non più di 3 giorni in frigorifero.
  3. Al mattino, appena sveglio, versare 1 cucchiaio di stimmi di mais con un bicchiere di acqua bollente, filtrare dopo 20 minuti. Bere durante il giorno per 1 cucchiaio. Da trattare, mentre una condizione e analisi non migliorano.
  4. Prendi due radici medie di rafano (fresco), lava e poi grattugia o trita con un frullatore. Versare 1 tazza di latte e portare a ebollizione. Filtrare attraverso una garza. Bere 100 ml 3 volte al giorno per una settimana o due.
  5. Per alleviare il disagio nel fegato, puoi preparare un decotto di semi di anice e foglie di menta: mezzo cucchiaino per 1 tazza di acqua bollente.
  6. Le radici asciutte del dente di leone si macinano in polvere. Ci sono 1 cucchiaino da tè prima di ogni pasto in 30 minuti con il latte. Puoi addolcire lo strumento con il miele. Il corso del trattamento è di 2 settimane.

Consiglio. È meglio selezionare una prescrizione singolarmente, dopo aver consultato il medico. È importante capire che le erbe non sono così innocue come sembra a prima vista. Come le droghe, possono causare effetti collaterali e allergie.

Cause comuni di infezione

Infatti, raramente si è colpevoli di essere stato infettato da un virus. Spesso l'epatite B attacca improvvisamente da fonti esterne e per lungo tempo il suo proprietario non è a conoscenza dello sviluppo di una tale malattia nel corpo. Le principali cause della malattia sono:

  1. Quando il sangue viene trasfuso, è possibile portare con sé l'epatite B. Secondo le statistiche, lo 0,01-2% dei donatori è portatore di questa malattia, sebbene il sangue sia ben controllato, tuttavia il pericolo esiste in ogni caso;
  2. Anche l'uso di aghi non sterili è una delle ragioni principali. Per questo motivo, l'epatite B si trova spesso nei tossicodipendenti;
  3. Nel corso del rapporto sessuale, l'epatite B viene anche trasmessa da un corriere a una persona sana. Questo è uno dei modi più comuni di infettare solo una tale forma di virus;
  4. Nel percorso verticale dell'infezione, il virus si sposta da madre a figlio. Se l'epatite B e la gravidanza procedono simultaneamente, allora il pericolo per il feto di ereditare la malattia per via ereditaria è molto alto.

Ma non è tutto, anche quando fai un tatuaggio, una manicure o una pedicure, quando ti trapassano le orecchie o l'agopuntura hai il rischio di contrarre l'infezione. Perché uno strumento non sterile è sempre pericoloso per la persona che viene curata. Pertanto, è meglio essere vigili piuttosto che trovare una malattia seria per sempre. Al fine di ridurre i rischi dovrebbe essere la prevenzione dell'epatite B, con questo si può aiutare la medicina tradizionale.

Sintomi di epatite acuta B

In media, l'insorgenza dei sintomi dell'epatite B inizia dopo il periodo di incubazione, che dura da 50 a 180 giorni. Quando il virus si è diffuso abbastanza e viene utilizzato in un nuovo contenitore, risponde gradualmente con sintomi simili all'influenza normale. Le manifestazioni iniziali della malattia assomigliano a questo:

  • aumento della temperatura;
  • mal di testa;
  • malessere generale e debolezza generale del corpo;
  • dolori muscolari.

L'epatite B procede dapprima senza intoppi, la temperatura sale lentamente, a volte portando con sé lievi eruzioni cutanee e dolori muscolari. Ma dopo un paio di giorni, i sintomi cambiano quasi completamente. Tutto quanto sopra elencato è aggiunto:

  • mancanza di appetito;
  • dolore sotto il bordo destro;
  • nausea e vomito;
  • urina scura;
  • decolorazione delle feci.

In questa fase, è ancora possibile curare l'epatite, la cosa principale è non lasciarlo partire. Se si passa attraverso il periodo di ittero e non si inizia a curare la malattia, allora si può riversare nell'epatite B cronica, e questo è molto più pericoloso. Un forte consumo di droghe nelle fasi iniziali della malattia non è raccomandato, perché è il momento migliore per il trattamento dell'epatite a casa.

Epatite cronica B

Se la malattia virale non è adeguatamente curata nelle fasi iniziali, si sviluppa spesso in una forma cronica. Un tale decorso della malattia si manifesta spesso sotto forma di disturbi, stanchezza e intolleranza allo sforzo fisico. Ci sono anche "effetti collaterali" di accompagnamento della forma cronica di epatite, ad esempio:

  • nausea;
  • dolore nell'addome superiore;
  • articolazioni e muscoli dolenti;
  • sgabello sconvolto.

Tutti questi momenti spiacevoli portano terribile disagio al paziente. Ma se l'epatite B cronica è andata lontano nel suo sviluppo, può peggiorare. Solitamente un tale processo è caratterizzato dalla comparsa di:

  • ittero;
  • urina scura;
  • prurito e irritazione della pelle;
  • sanguinamento dalle gengive;
  • drammatica perdita di peso;
  • "Stelle" delle navi sul corpo.

Curare completamente questa forma è quasi impossibile. Ma la medicina non si ferma e i farmacisti avanzati sono alla ricerca di una medicina efficace. E mentre questo sta accadendo, puoi iniziare a trattare l'epatite in modo completo, attraverso ricette popolari.

Rimedi popolari per l'epatite B

Di generazione in generazione, i moderni guaritori e guaritori hanno acquisito conoscenze su come curare una moltitudine di malattie umane, senza ricorrere alle medicine. Basato sul potere della natura, puoi purificare il corpo e salvarlo da quasi tutte le malattie. Prova queste ricette e sintonizzati sull'onda della ripresa:

  1. Prendi un limone intero, spremilo in un bicchiere e aggiungi 1 cucchiaino. bicarbonato di sodio Lasciare riposare il liquido e sciogliere la soda per circa 5 minuti. Bere la medicina un'ora prima della colazione a stomaco vuoto. Applicare il metodo più volte, prendendo pause di 3-4 giorni, e il limone allevierà i principali sintomi della malattia;
  2. Avrai bisogno di un bicchiere di latte tiepido, in cui hai bisogno di sciogliere 1 cucchiaino. carbone di betulla martellato. Il liquido deve essere miscelato bene e quindi bere l'intero bicchiere sul fondo alla volta. Questo dovrebbe essere fatto per due settimane, eseguendo regolarmente un rituale ogni mattina;
  3. Per far fronte alla malattia aiuterà un decotto di mezzo cucchiaino di menta e tanti semi di anice. Hai bisogno di cucinarlo, versando gli ingredienti secchi in 300 ml di acqua bollente e lasciandolo preparare per circa mezz'ora. Bere liquido a piccoli sorsi quando raggiunge la temperatura ambiente;
  4. Preparare un infuso di rafano normale, strofinato sulla griglia per formare 4 cucchiai. pappa. Aggiungilo a un bicchiere di latte caldo, fai bollire la massa e lascia per 5 minuti in un luogo caldo. Filtrare con una garza e prendere per 4-6 giorni un po 'di questo liquido;
  5. Bene aiutare una miscela di 1 cucchiaio. miele e 1 cucchiaino polline dei fiori. Bevi questo medicinale dopo colazione e pranzo, due volte al giorno;
  6. Usa le ragnatele di mais dalle pannocchie fresche per prepararle sotto forma di tè e bevi più volte al giorno. Questo trattamento può essere continuato per circa sei mesi;
  7. Sarà utile anche un decotto di radice di tarassaco. Su un bicchiere di acqua bollita fredda, aggiungere 1 cucchiaino. radice di pianta schiacciata. Tenere il liquido sul fuoco più piccolo per circa un'ora, quindi rimuovere e raffreddare. Bere l'infuso dovrebbe essere mezz'ora prima dei pasti per 1 ° tre volte al giorno.

I sintomi dell'epatite cronica epatica

1. Leggero ingrandimento e ispessimento del fegato (in caso di epatite grassa, il fegato rimane sempre morbido)
2. Il giallo della pelle, nei casi più gravi - il giallo della sclera dell'occhio (questo sintomo di malattia epatica non è sempre presente nel decorso cronico della malattia).
3. Disagio e dolore sordo nel fegato
4. Prurito: questo sintomo si manifesta con una malattia epatica prolungata.
5. Debolezza, affaticamento, perdita di appetito, nausea
6. Piccoli cambiamenti nella composizione del sangue e delle urine.
7. Con l'epatite allergica si manifestano vari sintomi allergici: orticaria, febbre, ecc.

I sintomi dell'epatite virale acuta sono simili ai sintomi della cronica, ma appaiono in forma più acuta - il dolore è grave, il giallo si sviluppa rapidamente. L'ittero è il sintomo principale dell'epatite acuta. Nelle fasi iniziali, l'epatite acuta produce gli stessi sintomi dell'influenza: naso che cola, tosse, dolori articolari, febbre e talvolta nausea e vomito. Dopo alcuni giorni, appare il giallo della pelle e la sclera degli occhi, che consente di diagnosticare l'epatite acuta, inoltre le feci diventano incolori e l'urina diventa marrone scuro.

Epatite C

Trattamento dell'epatite virale C - da una conversazione con un epatologo.
Epatite C, secondo le statistiche ufficiali, circa 5 milioni di persone sono ammalate in Russia. Una volta nel corpo, il virus dell'epatite C può causare sia una malattia epatica acuta che cronica.

Epatite virale acuta C - sintomi

Se l'epatite C è acuta, è molto più facile da identificare. L'epatite C acuta inizia come influenza, i seguenti sintomi compaiono: naso che cola, tosse, febbre, dolori articolari, a volte nausea e vomito. Dopo alcuni giorni, compare un sintomo specifico dell'epatite: il giallo della pelle e la sclera degli occhi, che consente di diagnosticare l'epatite acuta, inoltre, le feci diventano incolori e l'urina diventa il colore della birra scura. la forma acuta di solito finisce con il recupero.

Epatite virale cronica C - sintomi

La forma cronica è molto più pericolosa - la malattia dura a lungo asintomaticamente, solo la stanchezza cronica, l'esaurimento e la mancanza di energia segnalano la malattia. I sintomi della malattia del fegato si verificano solo quando inizia la cirrosi

Trattamento dell'epatite C

È necessario trattare l'epatite C solo con un medico e avere molta pazienza, dal momento che il trattamento dell'epatite C dura da 6 mesi a un anno. Ma la possibilità di recuperare è piuttosto alta.
Oggi il rimedio più efficace contro l'epatite è la terapia antivirale con preparati a base di interferone e ribavirina. L'interferone è una proteina che aiuta a rimuovere i virus dal sangue e dal fegato.In altre malattie infettive, l'interferone è prodotto nel corpo umano, ma l'epatite C non è riconosciuta dal corpo come un'infezione, quindi questo farmaco deve essere somministrato dall'esterno. Il trattamento dell'epatite C con interferone ha effetti collaterali - aumento della temperatura, dolori articolari, insonnia, mal di testa, depressione, perdita di peso, a volte fino a 15 kg. Gli esami del sangue peggiorano, le malattie croniche sono esacerbate. Pertanto, il trattamento dell'epatite dovrebbe passare sotto la supervisione di un medico con test costanti e monitoraggio della salute. L'epatite C non può essere curata solo con rimedi popolari e si devono fare tali sacrifici. Questo trattamento con interferone epatico è controindicato in molti pazienti (in caso di diabete, reumatismi, asma, vecchiaia), per loro sono prescritti protettori del fegato e sono prescritte erbe medicinali.

Cardo mariano con epatite C

Il più efficace nel trattamento delle malattie del cardo mariano: foglie, radici e, soprattutto, semi. Dai semi preparare un decotto e una tintura.

Trattamento del cardo brodo di fegato. 3 cucchiai. l. con una collina di semi di cardo da macinare nel macinacaffè, per riempire 0,5 l. acqua calda, mantenere in un bagno d'acqua fino a quando il brodo è evaporato a metà. Filtrare, prendere 1 cucchiaio. l. 3 volte al giorno dopo 1 ora dopo i pasti. Il corso di trattamento per l'epatite è di 1-2 mesi. (La stessa ricetta per l'epatite C in un'altra edizione del giornale è offerta dall'erborista Klara Doronina, raccomanda di bere questo cucchiaio con semi 1 cucchiaio ogni ora durante il giorno dalle 8 alle 20. Bere in corsi per 21 giorni, pause in due settimane).

Trattamento della tintura di fegato di cardo mariano. 50 g di semi di cardo marinato pestello versare 500 ml di vodka, in infusione per 2 settimane, agitando. Prendi 0,5 cucchiaini. per 100 g di acqua 30 minuti prima dei pasti 4 volte al giorno.
È ancora più vantaggioso prendere la polvere di cardo nella sua forma naturale - 1 cucchiaino. 4-5 volte al giorno 20 minuti prima dei pasti. Il corso del trattamento è di 2 mesi. (L'erborista Clara Doronin raccomanda l'uso di polvere di cardo mariano nei pazienti infetti dal virus dell'epatite C, ma il fegato non è stato ancora distrutto.Il corso del trattamento è di 40 giorni, una pausa di 14 giorni e quindi un anno e mezzo)

Per evitare lo sviluppo di cirrosi, con l'epatite non si dovrebbe bere alcolici, abusare di cibi grassi, piccanti e fritti. Prima viene rilevata questa malattia epatica e prima inizia il trattamento, maggiori sono le possibilità di recupero. (HLS 2011, №11, pagina 6-7).

Trattamento dell'epatite C alle erbe.

È stata trovata per avere l'epatite C in una donna, è riuscita a curare l'epatite con rimedi popolari usando le infusioni di erbe, ha usato fiori di calendula, calendula e erbe di assenzio (basso, grigio argento, che crescono sulle terre desolate) per curare il fegato. Ha tagliato a pezzi 1 testa di calendula, aggiunto 10 fiori di calendula, 1 gambo di assenzio, 1 pizzico di celidonia e 1 cucchiaio. l. menta piperita. Questa raccolta versare 1 litro di acqua fredda, portare ad ebollizione, far bollire a fuoco lento per 2 minuti. Questo litro di brodo dovrebbe essere bevuto durante il giorno, assicurati di bere 1 tazza di cibo al mattino a stomaco vuoto, e quindi di non mangiare per 2 ore. Durante il giorno, puoi bere un decotto al posto del tè con il miele. Brodo per cucinare ogni giorno fresco. Il corso del trattamento è di 10 giorni, quindi una pausa di 3 giorni, quindi un nuovo corso. La donna ha bevuto il brodo per 7 mesi, ma dopo 3 mesi di trattamento, i test erano normali. (HLS 2011, №10, pp. 30-31, ripetizione della ricetta da HLS 2009, №19, p.33)

Erbe per il trattamento dell'epatia cronica C.

Il seguente raccolto nel trattamento dell'epatite C cronica si è dimostrato molto bene. Mescola foglie di betulla, cinorrodi, erbe secche, finocchio, seta di mais, erba di San Giovanni, celidonia, calendula, radice di tarassaco nel rapporto 4: 4: 4: 2: 2: 3: 2 : 2: 2. 2 cucchiai. l. raccolta versare in un thermos 500 ml di acqua bollente, per insistere 7 ore, filtrare. Bere 150 ml tre volte al giorno 20 minuti prima dei pasti (HLS 2003, № 10, p 6-7., Dal parere del Dr. Lyubimova)

Dalle ricette di Clara Doronina

Fai una miscela di piante: calendula - 40 g, erba di San Giovanni - 40 g, poligono - 20 g, radice di cicoria - 30 g, fiori di immortelle - 40 g, corteccia di spinoso - 30 g, camomilla - 10 g
3 cucchiai. l. dalla sera, versare 3 tazze di acqua fredda la sera, insistere la notte, portare il freddo a ebollizione, far bollire per 5 minuti a fuoco basso. Bere per tutto il giorno per 5-6 volte. (HLS 2003, №7, p 239)

Trattamento di epatite C con zucca e miele.

Prendi una zucca di medie dimensioni, taglia la parte superiore, metti un cucchiaio con un cucchiaio, riempia la zucca con il miele. Chiudere il foro superiore, spalmare l'incisione con l'impasto. Conservare la zucca in un luogo buio per 10 giorni a temperatura ambiente. L'11 ° giorno, è possibile iniziare a curare l'epatite C: prendere il succo risultante in 1 cucchiaio. l. 3 volte al giorno 40 minuti prima dei pasti. Il corso del trattamento è di 1 mese. (HLS 2012, №16, P. 33)

Epatite A

Epatite A - trattamento, sintomi, vie d'infezione.

L'epatite A è il tipo più comune di epatite virale. È considerato il più facile e il più sicuro. Non è nemmeno una malattia indipendente, ma una manifestazione di disordine nel fegato e nelle vie biliari, che sono accompagnate dalla colorazione della pelle e dalla sclera degli occhi in giallo. Il giallo dà bilirubina. In un fegato sano, la bilirubina, insieme alla bile, viene secreta nell'intestino e scompone i grassi, mentre con l'epatite penetra nel sangue e si deposita nei tessuti.
L'epatite A non entra mai in una forma cronica e non termina con la cirrosi, come altri tipi di epatite. Il suo pericolo sta nel fatto che possono facilmente essere infettati, spesso definiti "la malattia delle mani sporche". Gli scoppi di ittero sono registrati abbastanza spesso. Più la persona è anziana, più è difficile da soffrire di questa malattia del fegato.

Come viene trasmessa l'epatite? L'agente eziologico della malattia circola nel sangue dei pazienti e portatori di infezione, viene rilasciato nell'ambiente con le feci. L'infezione è diffusa dalle mosche, trasmesse con acqua sporca, cibo, oggetti domestici, con l'aria. Una volta entrato nel corpo, il virus dell'epatite viene introdotto nella mucosa gastrica e quindi con il flusso sanguigno entra nel fegato, dove inizia a moltiplicarsi attivamente, avvelenando il corpo.

Sintomi dell'epatite A. Il periodo di incubazione può durare da 7 a 30 giorni. Per lungo tempo, l'infezione è nascosta, i sintomi dell'epatite A nelle prime fasi della malattia non si manifestano. poi c'è debolezza, stanchezza - questi sintomi di solito non prestano attenzione. L'appetito diminuisce, c'è amaro in bocca, eruttazione, poi bruciore di stomaco, nausea, dolore addominale. Più tardi compaiono tali sintomi di epatite: l'urina diventa di colore scuro, come il tè forte, e le feci diventano biancastre, la consistenza del mastice della finestra, il bianco degli occhi ingiallisce e la pelle. significa. che è il momento di donare il sangue per l'analisi - solo un esame del sangue biochimico aiuterà a fare una diagnosi accurata.

Come trattare l'epatite A. I pazienti con epatite A sono soggetti ad ospedalizzazione obbligatoria. Il virus dell'epatite A vive nell'acqua per 10 mesi, ma muore quando viene bollito per 5 minuti, non tollera la disinfezione.
Nel trattamento dell'epatite, è necessario prima di tutto abbandonare l'intossicazione del corpo. Avrai bisogno di strumenti che migliorano il metabolismo nelle cellule del fegato - epatoprotettori. Gli antibiotici per il trattamento dell'epatite A non sono usati. La disintossicazione con glucosio e soluzione salina, la soppressione dei sintomi con farmaci e dieta sono usati.

Dieta per l'epatite A. Il comandamento principale, la "regola triplice", non è di mangiare fritti, grassi e tuorli. Elimina le spezie e le carni affumicate. Olio per sostituire il vegetale. Per la disintossicazione aiuterà il tè verde e succhi di frutta freschi, zucca migliore. Il cibo è meglio prendere in forma shabby vapore. Escludere dai legumi alimentari, cipolle crude, aglio, acetosa, funghi, rape. Quando l'ittero è utile per mangiare grano saraceno, mele, melograni, pesce e latticini.
Escludere dalla vita del paziente alcol, droghe e alcuni farmaci che distruggono il fegato

I rimedi popolari contro l'epatite A. Immortelle sono molto utili. Stimola la secrezione della bile, la diluisce. Anche ai vecchi tempi, l'ittero veniva trattato con questo tipo di immortelle: 25 g di erba venivano versati con 1 litro d'acqua e mantenuti a fuoco basso fino a quando il brodo veniva bollito a metà, prendere 50 mg 30 minuti prima dei pasti. Ora da immortelle fare compresse chiamate flamme.

Ecco un'altra buona raccolta contro l'epatite: mescola l'erba di San Giovanni e l'immortale 2: 3, prendi 4 cucchiai. l della miscela, diluire in 1 litro di acqua fredda, lasciare per 12 ore, far bollire per 5-10 minuti, bere 100 ml 4 volte al giorno dopo i pasti.
Durante la fase di recupero, il colagogo è utile. Dai rimedi popolari - sono le foglie di betulla. Sono raccolti in primavera e asciugati. 100 g di foglie secche versare 1 litro di acqua calda (70-80 gradi), insistere giorno. Questa porzione di bevanda durante il giorno. Vengono anche usati stimmi di mais, fiori tanaceto e rosa canina.

Prevenzione dell'epatite A - non bere acqua pura, lavarsi bene mani e frutta, non usare oggetti con il paziente.

Uno stile di vita sedentario contribuisce al ristagno della bile nel fegato. Perché il fegato sia sano, devi muoverti di più. (HLS del 2009, n. 4, pp. 26-27, da un'intervista con N. M. Belyaeva, dottore in Scienze mediche)

Epatite B

Trattamento dei rimedi popolari dell'epatite B virale.

Il miele e altri prodotti delle api aiutano a combattere il virus dell'epatite B.

Polline Assumere una miscela di polline e miele 1: 1 per 20-30 minuti prima dei pasti. Dose giornaliera - 1 cucchiaio. l. polline e 1 cucchiaio. l. miele - questa dose deve essere divisa in 2-3 dosi. Il trattamento dell'epatite con questo agente deve essere effettuato a lungo, con corsi per 2 mesi con pause di 1-2 settimane.

Ape pappa reale - normalizza i processi metabolici nel fegato e in tutto il corpo tonifica il corpo, ripristina le cellule del fegato. Devi usare la pappa reale per il trattamento dell'epatite. È venduto in farmacia sotto forma di compresse.

Decotto di radice di tarassaco, miele e polline - versare 1 parte della radice con 5 parti di acqua, cuocere per 20 minuti, insistere per 1 ora. Nel brodo aggiungere il polline e il miele: 100 g di brodo 0,5 cucchiaini. polline e 1 cucchiaino. miele. Prendi questo rimedio popolare 3 volte al giorno 30 minuti prima dei pasti. Il corso del trattamento è di 45 giorni, quindi una interruzione di 15 giorni e si ripete il trattamento.

Trattamento dell'epatite virale con miele e perga - 0,5 cucchiaini. plegi mescolare in 100 ml di acqua tiepida, aggiungere 2 cucchiaini. miele. Assumere 2 volte al giorno 30 minuti prima dei pasti. L'effetto sarà notevolmente migliorato se combinerai il trattamento dell'epatite con miele e perga con l'assunzione di farmaci. Mescolare 20 g frutti di finocchio, fiori di immortelle, erbe di assenzio, menta. 3 cucchiai. l. raccolta versare 0,5 litri. acqua, portate a ebollizione e insistete per 2-3 ore in un thermos. Assumere 0,5 tazze 4 volte al giorno 15 minuti prima dei pasti.

Trattamento del fegato con avena e miele. Sul fondo di un barattolo da tre litri, versare 100 g di avena lavata nella buccia, versare acqua bollente sopra la parte superiore, avvolgere una coperta per un giorno, aggiungere mezza tazza di miele, mescolare, conservare in frigorifero. Bere 1 bicchiere 3 volte al giorno, diluendo leggermente con acqua bollente, in modo che l'infuso di farina d'avena sia caldo. Il corso del trattamento è di 1-2 mesi.
(HLS 2011, №9, pagina 16, da un'intervista con il dottore in scienze mediche Nelyubov M.V.)

Come trattare l'epatite fegato di canna.

Una donna si ammalò di epatite B. La nonna del villaggio la aiutò a curare l'epatite. Le consigliò di bere il brodo della canna, che cresce nelle acque poco profonde. Alcuni steli con foglie e pannocchie dovrebbero essere fatti a pezzi, coprire con acqua e far bollire per 10-15 minuti. Bere invece di acqua e tè. La paziente seguì questo consiglio e riuscì a curare l'epatite in 10 giorni, ma non si lamentava ancora del fegato.
Questa canna è un'alta pianta perenne con un lungo rizoma strisciante, steli di paglia grigio-verdi spuntano dal rizoma. Le foglie sono lunghe, piatte, dure, affilate ai bordi. Lo stelo termina con una pannocchia di colore grigio-marrone. (HLS 2006, №11, pag 33)

Epatite virale B - trattamento dei rimedi popolari.

Alla donna è stata diagnosticata l'epatite B. virale Molte medicine furono prescritte, ma peggiorarono soltanto. I seguenti metodi hanno aiutato a sconfiggere la malattia:
1. dieta corretta (escludere tutti i grassi, fritti, speziati, alcolici, affumicati)
2. Per tutta l'estate ha mangiato insalata di tarassaco e ortica condita con kefir
3. Ho visto 1 litro al giorno di una tale infusione di erbe: 3 parti di immortelle, 2 parti di iperico, 1 parte di corteccia di olivello spinoso. 2 cucchiai. l collezione prodotta in 1 litro di acqua e bevuta in 5 ricevimenti.
4. Ho visto l'infusione dalla raccolta di erbe erba di San Giovanni, origano, calendula, camomilla e immortelle in parti uguali. 1/3 di tazza 3 volte al giorno. Così come un decotto delle radici della rosa selvatica.
5. Fatto il bacio d'avena di Ercole e fatto colazione per 6 mesi.
(HLS 2004, №20, pagina 8,)

Trattamento del fegato epatite di tutti i tipi di rimedi popolari

Nove trattamenti di rimedi popolari per l'epatite.

Asciugare le radici della devyasila, macinare in polvere, prendere con una piccola dose di fegato di epatite (sulla punta del coltello), spremere acqua, 2 volte al giorno, prima dei pasti. Questo stesso rimedio popolare aiuterà a curare le emorroidi, l'ulcera peptica, la gastrite. (HLS 2011, №22, pp. 36-37)

Ricetta per i medici Zemstvo per l'epatite virale.

100 g di trito di rafano, versare 350 ml di acqua bollente, coprire con un asciugamano. Dopo un giorno, filtrare, aggiungere 1 cucchiaino. miele. Prendi 1 cucchiaio. l. 20-30 minuti prima dei pasti, diluendo 1 cucchiaio. l. acqua bollente in modo che l'agente sia caldo. I medici di Zemstvo usavano questa ricetta durante la guerra, quando c'era un'epidemia di epatite e non c'erano abbastanza medicine. (HLS 2008, №17, p 31)

Epatite cronica del fegato - trattamento della calendula nei rimedi popolari.

Con l'epatite cronica, Calendula viene in soccorso. L'infuso di calendula può essere bevuto sia in forma pura che come parte del tè medicinale: prendere 2 parti di fiori di calendula e immortelle, iperico e 1 parte di camomilla, poligono, radice di cicoria e corteccia di olivello spinoso. 4 cucchiai. l. raccolta versare 500 ml di acqua fredda durante la notte, far bollire al mattino per 5 minuti, insistere per 20 minuti. Bere mezzo bicchiere tre volte al giorno per mezz'ora prima dei pasti. Questa raccolta contribuisce al miglioramento dell'intero organismo nell'epatite (HLS 2005, n. 18, p.25)

Epatite cronica - terapia a base di erbe e nutrizione.

Le loro conversazioni con un phytotherapeutist A. Pechenevsky.
Quando l'epatite interrompe la funzione di neutralizzare le tossine che entrano nel corpo. Pertanto, nella dieta per l'epatite, è necessario evitare i prodotti che il fegato dovrà neutralizzare, poiché il carico su questo organo aumenterà. Tali prodotti includono spezie, aceto, sale, alcool, cibi fritti, cibi grassi che sono difficili da digerire e ricchi. I carboidrati (miele, frutta, verdura, succhi di frutta) facilitano il lavoro del fegato. Quando l'epatite è necessaria per mangiare 5-6 volte al giorno, la quantità di cibo consumata per 1 volta non deve superare i 200 g.

L'uso di erbe nel trattamento dell'epatite è un componente importante della guarigione. È preferibile somministrare un insieme multicomponente di erbe, è consentire il trattamento e le malattie associate. Inoltre, più è difficile la collezione, più a lungo può essere applicata.

L'articolo descrive varie erbe che aiuteranno a curare l'epatite e che è opportuno applicare per quelle o altre malattie associate, fornisce esempi specifici su due pagine. (Per i dettagli, vedi "Bollettino di stili di vita sani" 2004, № 2, p 22-23)

Trattamento dell'epatite con metodi di medicina tradizionale

I preparati per il trattamento dell'epatite C che usano i rimedi tradizionali a casa influenzano il tratto gastrointestinale di un paziente in molti modi: oltre all'azione principale di una pianta medicinale (ad esempio, antinfiammatoria), la pianta ei suoi farmaci possono avere un effetto batteriostatico, battericida, disintossicante, antispasmodico, analgesico, antipiretico; Alcuni dei farmaci proposti hanno la capacità di stimolare la fagocitosi, aumentare la coagulazione del sangue, ecc. Ciò giustifica la necessità di utilizzare i prodotti raccomandati dalla fitoterapia durante l'intero periodo acuto della malattia. Va notato in particolare che il trattamento dell'epatite con i rimedi popolari a base di erbe viene introdotto nel piano di trattamento solo con la conoscenza e il consenso del medico.

Le seguenti sono le migliori ricette popolari per il trattamento dell'epatite a casa.

  • Prendi un infuso di erba menta piperita. Preparazione dell'infusione: 1/2 cucchiaino di materie prime essiccate e ben frantumate versare 1 tazza di acqua bollente, coprire e infondere per almeno 15 minuti, filtrare con un piccolo setaccio o 1 strato di garza. Bevi questa infusione calda subito dopo la preparazione (fino a quando l'olio essenziale, che è caratterizzato da un'elevata volatilità, scompare). L'olio essenziale di questa pianta contiene sostanze preziose come pinene, phellandrene, menton, dipenten, limonene, jasmone, pulegone, cyneol, eteri, ecc. Inoltre, nelle foglie sono presenti betaina, esperidina, carotene, acido ursolico e acido oleanolico. Questa infusione per il trattamento tradizionale dell'epatite ha un effetto antisettico, antinfiammatorio e analgesico ben pronunciato, un effetto positivo sulla formazione della bile; se il paziente ha prurito, viene anche mostrato di usare questa infusione.
  • Nel trattamento dell'epatite con metodi folcloristici, puoi prendere un decotto caldo di fiori di immortelle sabbiose. Brodo di cottura: 1/2 cucchiaino di questa materia prima essiccata e ben tritata versare 1 bicchiere d'acqua, infondere per 7-8 ore, quindi far bollire per non più di 5 minuti, infondere fino a quando non si raffredda, filtrare il prodotto finito attraverso 1-2 strati di garza, spremere le restanti materie prime. I bambini tra 6 e 12 anni prendono 1/4 di tazza di questo brodo 2 volte al giorno - al mattino e alla sera - prima dei pasti; oltre i 12 anni, puoi bere 1/3 di tazza del prodotto 2 volte al giorno - al mattino e alla sera - prima dei pasti. Lo strumento ha un effetto coleretico pronunciato.
  • Un buon rimedio popolare per il trattamento dell'epatite del fegato è un infuso (macerato) di cinorrodi cinorrodi. Preparazione dell'infusione: 1 cucchiaio da tavola di frutta secca e ben tritata versare 1 tazza di acqua bollita fredda e lasciare in un contenitore sigillato per 8-10 ore, filtrare con 1-2 strati di garza, spremere le restanti materie prime. Bevi questo strumento a piccoli sorsi di 1/2 tazza 2-3 volte al giorno sotto forma di calore. Macerat contiene una quantità significativa di acido ascorbico, che, con forti proprietà antiossidanti, contribuisce efficacemente alla distruzione di virus e batteri patogeni nel corpo. Inoltre, un metodo così popolare di trattamento dell'epatite aumenta la resistenza del corpo, ha un moderato effetto coleretico.

Metodi tradizionali di trattamento dell'epatite: rimedi erboristici

Per eliminare i rimedi popolari contro l'epatite, si raccomandano le seguenti ricette.

  • Prima di mangiare bere un'infusione di assenzio d'erba. Preparazione di infusione: 1 cucchiaino di erbe essiccate e ben tritate versare 1 tazza di acqua bollente e infondere per un quarto d'ora, filtrare attraverso 1-2 strati di garza, spremere il resto delle materie prime. I bambini di 3-5 anni prendono 1 cucchiaino di infuso 3 volte al giorno; a 6-12 anni, prenda 1-3 cucchiai del prodotto 4-5 volte al giorno; Gli adolescenti sopra i 12 anni possono bere 1/4 di tazza di infusione 3 volte al giorno. Olio essenziale, tannini, acidi organici (succinico e malico), assenzio, anabsintina, artemizetina, acido ascorbico, carotene, macro e microelementi si trovano nella parte fuori terra dell'assenzio e nelle sue preparazioni. Assenzio, fatto di erbe, stimola il processo digestivo e migliora l'appetito. Questo rimedio popolare contro l'epatite stimola efficacemente la secrezione delle ghiandole digestive dello stomaco, degli intestini e della secrezione di bile e succo pancreatico. L'infusione ha un effetto antisettico.
  • Un ottimo rimedio popolare per il trattamento dell'epatite del fegato è una calda infusione delle radici del barberry ordinario. Preparazione dell'infusione: asciugare la materia prima in polvere, 1/2 cucchiaino di questa polvere versare 1 litro di acqua bollente e lasciare in un contenitore sigillato a temperatura ambiente per circa un'ora, filtrare attraverso 1-2 strati di garza. Bambini sotto i 10 anni per bere 1/4 di tazza di infusione 3-4 volte al giorno; oltre i 10 anni, puoi bere 1/2 tazza del farmaco 3-4 volte al giorno. L'infusione è usata come antipiretico e rimedio vitaminico che moltiplica la risposta immunitaria del corpo. Tutte le preparazioni delle radici del crespino hanno un effetto più disinfettante e anti-infiammatorio.

I rimedi popolari più efficaci per il trattamento dell'epatite

Inoltre, la medicina tradizionale nel trattamento dell'epatite raccomanda i seguenti rimedi.

  • Prendi un infuso di fiori e foglie di biancospino rosso sangue. Preparazione dell'infusione: 1 cucchiaio da tavola di questa miscela essiccata ben frantumata versare in un thermos, preriscaldato con acqua calda, versare 1 tazza di acqua bollente e infondere per almeno 6 ore, filtrare con 1-2 strati di garza, spremere la rimanente materia prima. I bambini sotto i 10 anni prendono 1-2 cucchiai del farmaco 4-5 volte al giorno dopo i pasti; oltre i 10 anni, puoi bere l'infuso in 4 dosi divise per tutto il giorno un'ora dopo i pasti. Lo strumento ha un effetto cardiotonico, sedativo e analgesico, normalizza bene il sonno.
  • Per i disturbi del sonno prendi un infuso di rizomi con le radici della droga valeriana. Preparazione dell'infusione: macinare 10-12 g di materie prime essiccate con la massima cura possibile, versare 1 tazza di acqua bollita fredda e lasciare in un contenitore sigillato per 6-8 ore, agitare di tanto in tanto, filtrare con 1-2 strati di garza, strizzare accuratamente il resto materia prima Un bambino di età superiore a 10 anni prende 1 cucchiaio da minestra di infuso 2-3 volte al giorno. Nelle parti sotterranee di questa pianta contengono olio essenziale, alcaloidi (valerina, hatinina), tannini, glicoside valeride e acidi organici - formico, stearico, palmitico, acetico, malico. Questo metodo popolare di trattamento dell'epatite ha un effetto calmante e antispasmodico. Applicare lo strumento può non solo in violazione del sonno, ma anche negli spasmi della muscolatura liscia.
  • Per le eruzioni cutanee emorragiche, prendere una calda infusione di achillea. Preparazione dell'infusione: 1 cucchiaio da tavola di materie prime essiccate e accuratamente tritate versare 1 bicchiere di acqua bollente e lasciare in un contenitore sigillato a temperatura ambiente per circa un quarto d'ora, filtrare con 1-2 strati di garza, spremere le restanti materie prime. I bambini di 7-10 anni prendono un infuso da 1-2 cucchiai 3-4 volte al giorno dopo i pasti; a 11-14 anni, bere 1/4 di tazza di questo prodotto 3 volte al giorno dopo i pasti; Gli adolescenti sopra i 14 anni possono bere 1/2 tazza di infuso caldo 3-4 volte al giorno dopo i pasti. Lo strumento ha un moderato effetto antisettico, antinfiammatorio, tonico, sedativo e un noto effetto emostatico.

Medicina tradizionale per l'epatite

Per curare l'epatite con metodi tradizionali, con il permesso del proprio medico, provare i seguenti rimedi.

  • Prendi un infuso di frutta di finocchio ordinario. Preparazione dell'infusione: 1 cucchiaino di questa materia prima essiccata in polvere viene posto in un thermos preriscaldato, versare 1 tazza di acqua bollente e infondere per 4-5 ore, filtrare attraverso 1-2 strati di garza, spremere la materia prima che ha assorbito l'acqua. Un bambino di 6-12 anni prende 1-2 cucchiai di infusione 3 volte al giorno 30 minuti prima dei pasti; Gli adolescenti sopra i 12 anni possono bere 1/4 di tazza di questo prodotto 3 volte al giorno 30 minuti prima dei pasti. I frutti di finocchio ordinario contengono fino al 6,5% di olio prezioso, che consiste in sostanze quali il pinene, il phellandrene, l'anetolo, il fenchone, il metil chavicol, il cyneol, il limonene, il terpinolo, il citrico, il bornyl acetato, la canfora, ecc. Inoltre, nella pianta Ci sono un gran numero di flavonoidi, glicosidi, acido ascorbico, carotene, vitamine del gruppo B e vari minerali. Preparati a base di frutti di finocchio, hanno un effetto disinfettante, antinfiammatorio, migliorano l'appetito.
  • Nella fase iniziale della malattia, si consiglia di prendere un'infusione calda preparata sulla base della seguente collezione di piante medicinali: corteccia di crespino - 3 parti, erba di menta piperita - 3 parti, fiori rossi sanguinanti di biancospino - 2 parti, rizomi con radice di valeriana - 2 parti. Preparazione significa: 1 cucchiaio di questa miscela essiccata, in polvere, versare 1 tazza di acqua bollente e lasciare sotto il coperchio per circa 45 minuti, filtrare attraverso 2 strati di garza, spremere le restanti materie prime. Gli adolescenti fanno un'infusione di 1/2 tazza al mattino a stomaco vuoto e alla sera prima di coricarsi. Lo strumento ha un effetto sedativo antivirale, antimicrobico, antinfiammatorio, coleretico, analgesico, antipiretico e lieve; può essere utile per un paziente che soffre di prurito.

In che altro modo trattare i metodi popolari dell'epatite

E un'altra selezione dei rimedi popolari più efficaci per il trattamento dell'epatite a casa.

  • Prendi l'infuso preparato da questa miscela di materiali vegetali medicinali: erba di menta piperita - 1 parte, erba di assenzio amaro - 1 parte, fiori di immortelle sabbiose - 1 parte, erba millefoglie - 1 parte, frutti di finocchio ordinario - 1 parte. Mezzi di preparazione: 1 cucchiaio di questa miscela essiccata, macinata in polvere, versare 1 bicchiere di acqua bollente e lasciare sotto il coperchio per circa 1 ora, filtrare attraverso 1-2 strati di garza. Un adolescente da bere 1/2 tazza di infusione 3-4 volte al giorno per un quarto d'ora prima dei pasti. Lo strumento ha un effetto antisettico, antinfiammatorio, coleretico, analgesico, emostatico; ha anche un effetto benefico sull'appetito e sul sonno.
  • Per migliorare la funzione secretoria del fegato, si consiglia di prendere un'infusione calda, che può essere preparata sulla base della seguente collezione di piante medicinali: frutti di crespino - 1 parte, foglie di betulla verruche (o appese) - 1 parte, fiori e foglie di iperico perforato - 1 parte, achillea ordinario - 1 parte. Mezzo di preparazione: 1 cucchiaio di miscela secca tritata fine versare 1 bicchiere di acqua bollente e lasciare in un contenitore sigillato a temperatura ambiente per 30-40 minuti, filtrare con 1-2 strati di garza, spremere le restanti materie prime. Per i bambini di età compresa tra 6 e 12 anni, assumere 1/4 di tazza di farmaco due volte al giorno prima dei pasti; più di 12 anni dovrebbe bere un bicchiere di infuso in 3 dosi durante il giorno prima dei pasti. Questo è uno dei migliori rimedi popolari per l'epatite, non solo stimola il processo di formazione della bile, ma ha anche effetti antivirali, antimicrobici, antinfiammatori ed emostatici.
  • Prendi una calda infusione di frutti di cenere di montagna. Preparazione dell'infusione: Pestare i frutti secchi con un pestello in un mortaio, 5-6 g di questa materia prima versare 1 tazza di acqua bollente e lasciare in un contenitore sigillato a temperatura ambiente per almeno 30 minuti, filtrare attraverso 1-2 strati di garza, spremere la materia prima che ha assorbito l'acqua. I bambini di 6-12 anni prendono 1/3 di tazza di infusione 2 volte al giorno; oltre i 12 anni, puoi bere 1/2 tazza di questo prodotto 2 volte al giorno. Le vitamine contenute in questa infusione, stimolano l'appetito e mostrano proprietà antiossidanti - distruggono l'infezione, hanno effetto anti-infiammatorio.