Puzza di urina? Alla ricerca della causa

Cibo

La maggior parte delle persone sa che l'urina di una persona sana è un liquido giallo chiaro o completamente incolore, che non ha alcun odore sgradevole. Qualsiasi deviazione da questa norma segnala lo sviluppo della patologia nel corpo umano. Bene, se la malattia non è grave, ma se la malattia è abbastanza pericolosa?

Considerando tutti i potenziali rischi, si può sicuramente dire che ogni persona che si prende cura della propria salute ha bisogno di monitorare lo stato delle urine. Di norma, il sospetto della malattia provoca un odore sgradevole emanato dall'urina. Più in dettaglio su cosa fare quando appare, parliamo nell'articolo qui sotto.

Perché l'urina ha un forte odore negli adulti?

Un forte odore di urina può essere causato da fattori sia fisiologici che patologici.

Il forte odore che emana dalle urine e il suo colore scuro - il fenomeno che dovrebbe allertare ogni persona. Ovviamente, se viene rilevato un problema, non vale la pena dare l'allarme, ma è assolutamente necessario affrontarlo con la dovuta misura di responsabilità. Innanzitutto, prova a ricordare la tua dieta negli ultimi 1-2 giorni. in

sorprendentemente, un numero di alimenti spesso altera il colore dell'urina e gli conferisce un odore sgradevole. Quelli più frequentemente usati sono:

  • aglio
  • rafano
  • più pesce
  • asparagi
  • canna da zucchero

Oltre al cibo, i cambiamenti nelle proprietà delle urine possono avvenire sotto l'influenza di alcuni farmaci e decotti, infusi di erbe. Date queste caratteristiche, è molto importante identificare la propria appartenenza specifica alla propria situazione. Dovrebbe essere compreso che nel tempo, l'odore passerà e il colore dell'urina si normalizzerà. Ad esempio, nel caso di un'eziologia medica di un problema, scomparirà dopo 2-3 giorni dopo il completamento del ciclo di terapia e, con un problema alimentare, non ci vorrà più di un giorno per riprendersi.

Non è necessario preoccuparsi in tali circostanze, poiché il cambiamento di urina in tali situazioni è completamente naturale e indica il normale funzionamento del sistema urinario del corpo. In assenza delle caratteristiche precedentemente presentate di casi di problemi con l'odore e il colore delle urine, il problema risiede molto probabilmente nella condizione patologica di uno dei nodi del corpo.

Identificare la malattia senza l'aiuto di uno specialista è quasi impossibile, quindi l'accesso ad esso non può essere evitato.

Di norma, la causa dell'odore sgradevole delle urine è lo sviluppo di una delle seguenti malattie:

  • cistite (odore chimico)
  • patologia venerea (odore di pesce)
  • uretrite (le particelle del sangue sono inoltre osservate nel sangue)
  • infiammazione dei reni (accompagnata da forte dolore alla schiena)
  • diabete mellito (dall'odore dolciastro delle mele a quello chimico forte)
  • disturbi del corpo causati dalla fame o dalla disidratazione (l'odore di ammoniaca)
  • insufficienza epatica (odore di birra)
  • un certo numero di malattie ereditarie - la leucinosi, ad esempio (odori di natura completamente diversa: dal dolciastro al chimico e all'ammoniaca)

È importante capire la gravità del problema e prendere le misure appropriate quando l'urina odora o modifica il suo colore. Altrimenti, il rischio di lanciare la malattia esistente è colossalmente alto, il che è molto negativo per chiunque, perché è molto più facile trattare le malattie nelle fasi iniziali rispetto a quelle già iniziate.

Cause di odore sgradevole di urina in un bambino

Odore sgradevole di urina in un bambino - un segno di patologia!

L'odore sgradevole di urina in un bambino è un fenomeno che richiede un'attenzione straordinaria da parte dei suoi genitori. Spesso le cause della modificazione delle urine sono le stesse degli adulti, ma in alcuni casi possono essere completamente diverse, uniche per i bambini.

L'esempio più importante di una tale eziologia di un problema è la mancanza di vitamina D in un bambino. Questa patologia è accompagnata non solo dallo sgradevole odore di urina, ma anche da un aumento della sudorazione e un aumento di peso senza fondamento.

Inoltre, la modifica dell'urina nei bambini può essere causata da:

  1. malattie catarrali
  2. disordini metabolici nel corpo
  3. mancanza di assunzione di liquidi
  4. nel caso di allattamento - la dieta sbagliata di una madre che allatta

È importante capire che il forte odore di urina in un bambino è un problema piuttosto serio, specialmente se non scompare entro poche settimane. In questo caso, non dovresti impegnarti nell'auto-trattamento, ma è necessario portare immediatamente il bambino in clinica, condurre un esame completo del suo corpo e identificare la vera causa del problema.

Solo da tali azioni ogni genitore può assicurarsi che suo figlio cresca sano e che i disturbi esistenti nel suo corpo siano eliminati in tempo, oltre che senza conseguenze.

Cosa fare Quale dottore contattare

Consegniamo l'urina per l'analisi!

Come accennato in precedenza, l'aspetto di un odore sgradevole nelle urine non è causa di panico. Questo fenomeno, ovviamente, non può essere ignorato, quindi ai primi segni di patologia, è auspicabile osservare il suo corso. Se l'odore e altri cambiamenti di urina scompaiono entro 1-7 giorni dall'osservazione, allora il viaggio alla clinica può essere posticipato, almeno, ma nella situazione inversa, è necessario agire più globalmente.

Nella maggior parte dei casi, il problema della puzza di urina è rivolto a due specialisti principali: un terapeuta o un urologo. Indipendentemente dalla specifica specializzazione del medico, egli ascolterà necessariamente il paziente, analizzerà l'eziologia della sua malattia e lo indirizzerà agli esami necessari.

Video utile - Come evidenziato dallo sgradevole odore di urina:

Dopo il passaggio di quelli, il paziente può tranquillamente andare dal suo medico, che con la massima garanzia di veridicità farà una diagnosi. Di norma, i risultati delle analisi confermano definitivamente l'una o l'altra causa dell'odore e il paziente viene reindirizzato allo specialista appropriato:

  • endocrinologo
  • veneree
  • urologo
  • chirurgo e così via

In ogni caso, non è desiderabile ignorare il forte odore di urina e altri cambiamenti nella struttura di questa sostanza o l'automedicazione. È importante capire che solo un medico è un professionista nel suo campo, può fare la diagnosi corretta e prescrivere il giusto corso di terapia.

Trattamento e prevenzione della patologia

La diagnosi corretta è un trattamento efficace!

Tenendo conto della versatilità delle possibili cause della puzza di urina, è irrazionale parlare in modo inequivocabile del suo trattamento, non conoscendo le caratteristiche di un caso particolare. Nella maggior parte delle situazioni con un problema simile, sono prescritti metodi medici per combattere la patologia che ha causato la modificazione delle urine. Molto meno spesso, i medici ricorrono a metodi di trattamento più globali, ad esempio la chirurgia.

Nonostante l'ambiguità di eliminare il problema in esame oggi, un certo numero di modi di base per superare i sintomi spiacevoli - l'odore e lo scolorimento delle urine - può essere individuato.

I metodi più comuni di trattamento e prevenzione del "fetore urinario" sono:

  1. Accettazione di vari farmaci dal campo urologico dei prodotti farmaceutici: uroantisettici, fitomedicanti e simili.
  2. Usando metodi popolari per eliminare l'odore di urina. Il più grande effetto ha tinture e decotti di mirtillo rosso, poligono e mirtillo rosso.
  3. Rifiuto completo delle sigarette, oltre a significative restrizioni in termini di sale e birra.
  4. L'osservanza di una dieta che elimina completamente il consumo di prodotti alimentari che causano cambiamenti nel colore e nell'odore delle urine.
  5. Al contrario, l'aggiunta alla dieta di alimenti che accelerano il lavoro del sistema diuretico e lo pulisce. L'anguria e il tè verde possono servire come esempio principale.

Non dimenticare, le tecniche di cui sopra sono mirate solo a fermare i sintomi spiacevoli della malattia, che provoca cambiamenti nelle urine.

Per superare completamente la patologia è molto importante condurre una diagnosi dettagliata, identificare la vera causa del problema e, con la partecipazione di un professionista, determinare l'unico corso corretto di terapia.

In caso contrario, l'odore di urina rischia di rimanere e la patologia esistente progredirà ulteriormente. Come puoi vedere, è estremamente facile capire cosa fare quando l'urina ha un forte odore o il suo colore cambia. La cosa principale nel processo di diagnosi e trattamento di una malattia è un approccio competente e un'azione esclusivamente nell'ordine presentato in precedenza. Speriamo che il materiale di oggi abbia dato risposte alle tue domande. Salute a te!

Odore sgradevole di urina negli adulti

L'odore di urina può essere influenzato da molti fattori, che vanno dalla malnutrizione e termina con le malattie oncologiche. Il fattore che provoca cambiamenti può essere determinato solo da un medico dopo aver effettuato test di laboratorio. Spesso, se la causa dell'odore diventa una malattia, il paziente è preoccupato per i sintomi associati. In questo caso, si raccomanda di non posticipare una visita dal medico. Il trattamento tempestivo allevierà la malattia e le complicazioni dopo di esso.

L'urina non dovrebbe avere un odore fetido, che in alcuni casi è uno dei segni della presenza della malattia.

Come dovrebbe l'odore di urina di un uomo sano?

L'urina ha un colore giallo pallido, trasparente e ha un debole odore. La composizione chimica e l'aroma differiscono per genere. L'urina femminile dà più ammoniaca degli uomini, questo è dovuto a un diverso background ormonale. L'odore di urina può cambiare quando si assumono vitamine o altri medicinali. E anche la qualità dell'urina è influenzata dai prodotti che le persone consumano.

Cause di odore sgradevole

Il sapore dell'urina cambia con l'età. Ad esempio, la qualità del lavoro di una persona anziana di tutti gli organi diminuisce, meno enzimi vengono prodotti per abbattere e rimuovere sostanze chimiche dal corpo. E può anche verificarsi l'incontinenza, quindi a volte gli anziani odorano come l'urina. In questo caso, si consiglia di utilizzare tamponi urologici e mezzi per eliminare l'odore.

Oltre ai cambiamenti legati all'età, i medici distinguono tali fattori che provocano un odore repellente:

  • malattie infiammatorie del sistema urinario;
  • infezioni sessualmente trasmesse;
  • malattie ereditarie;
  • disordini metabolici;
  • la disidratazione;
  • prendendo alcuni farmaci;
  • malattie del tratto gastrointestinale;
  • vitamina B.

Cosa significa l'aspetto di un particolare tesoro?

Se l'urina diventa maleodorante, il paziente dovrebbe prestare attenzione alla persistenza di questo sintomo.

Ci sono fattori che causano uno spiacevole odore pungente, ma non richiedono un trattamento. Ad esempio, se un paziente ha abusato di alcol o mangiato aglio, l'urina fa schifo. Se la fragranza non cambia durante il giorno, il paziente deve consultare un medico. In altri casi, il forte odore di urina è associato a processi patologici nel corpo. Secondo la natura specifica dell'aroma, si può solo assumere una malattia, tuttavia, solo un medico può fare una diagnosi definitiva.

Odore di ammoniaca

Questo elemento chimico è sempre presente nell'urina umana. Con un aumento della sua concentrazione appare un forte odore di ammoniaca. Il sintomo è causato da condizioni come disidratazione, ristagno di urina, consumo eccessivo di cibi proteici, farmaci. Inoltre, i disturbi del fegato e i processi infiammatori nel sistema urogenitale possono causare un forte odore di urina.

Acetone nelle urine

L'urina con l'odore di questa sostanza organica è un precursore di una serie di malattie pericolose. Normalmente, il corpo umano rimuove giornalmente una piccola quantità di acetone durante la minzione. Ma se il paziente sente il sapore di acetone di urina, la sua concentrazione ha superato i limiti consentiti. La patologia è causata da tali malattie e condizioni:

  • Il diabete mellito. Quando la malattia appare urina dolce.
  • Esaurimento del corpo Esercizio eccessivo senza rispettare il regime di bere e la dieta.
  • Nutrizione impropria Il menu è dominato da cibi grassi e proteici.
  • Oncologia dello stomaco.
  • Intossicazione, compreso l'alcol.
  • Vomito prolungato, ad esempio, in tossicosi, eclampsia e influenza intestinale.
  • Malattie della ghiandola tiroidea.

Odore acido - un segno di infezione fungina

A volte l'urina nelle donne dà latte acido o crauti. In questo caso, esiste una possibilità di danneggiare il sistema genito-urinario con un fungo o un mughetto Candida. Oltre al fatto che l'odore di urina è cambiato, il paziente è tormentato da segni di accompagnamento, come ad esempio:

  • bruciore e prurito durante la minzione;
  • scarico di formaggio con un odore acre;
  • placca bianca sui genitali esterni.
Torna al sommario

Aroma dolce

Se l'urina ha un odore dolciastro e zuccherino, c'è il rischio di una malattia come la leucinosi. La malattia è caratterizzata da una ridotta produzione di alcuni enzimi per la scomposizione degli aminoacidi e la loro successiva rimozione dal corpo. Di conseguenza, le tossine si accumulano e gradualmente avvelenano il corpo, provocando la comparsa di un tesoro specifico. La malattia viene solitamente diagnosticata nella prima infanzia.

Odore di muffa

L'odore di topo provoca una malattia congenita, in cui la produzione di enzimi epatici che scompongono la fenilalanina è compromessa. In caso di malattia, tutti i liquidi secreti dall'uomo hanno un odore di muffa specifico. La malattia è accompagnata da uno sviluppo ritardato, crampi e letargia. Trascurare il trattamento porta a gravi danni al sistema nervoso centrale.

Odore di pesce

Se l'urina ha un odore strano, ad esempio, pesce marcio, questo indica lo sviluppo di trimetilaminuria. Questa rara patologia è espressa da disordini metabolici e dall'incapacità del corpo di rimuovere trimetilammina. La malattia è abbastanza rara e viene solitamente rilevata nella prima infanzia. L'odore di pesce nelle urine nelle donne provoca anche alcune malattie sessualmente trasmissibili, per esempio la tricomoniasi. In caso di malattia, il paziente avverte dolore quando urina, brucia e disagio nella vagina. Donna tormentata da una scarica abbondante con un aroma sgradevole di pesce.

Marcio o intermittente

E. coli, penetrando nella vagina o nel sistema urinario, provoca un odore repellente, in cui l'urina odora di uova. Questo si verifica spesso con la malattia intestinale o malattie infiammatorie degli organi urogenitali. Il profumo caustico è accompagnato da altre manifestazioni: minzione frequente, urina fangosa. Sangue o pus appaiono anche nelle urine.

Cos'altro provoca odori specifici?

  • Vitamine e antibiotici. Con l'ammissione a lungo termine appare l'urina gialla con un aroma pronunciato di farmaci.
  • L'infiammazione batterica provoca il fatto che l'urina inizia a puzzare di candeggina.
  • Una sbornia provoca un odore di urina odore di birra negli uomini.
  • Fermentopathy. Nei disordini della produzione di enzimi, l'urina può avere l'odore di carne affumicata o di semi arrostiti.
  • Potenza. L'urina ha un forte odore di cibo che il paziente abusa.
Torna al sommario

Perché la fragranza di una donna incinta?

Una donna, in attesa di un bambino, nota che l'odore di urina è cambiato. In questo caso, è necessario visitare immediatamente il ginecologo e superare i test.

L'aspetto della puzza di urina nelle donne in gravidanza - 100% motivo per consultare un medico per un consiglio.

Lo strano odore di urina può causare gravi patologie, come l'eclampsia e il diabete mellito. Altre cause includono uno scarso flusso sanguigno negli organi pelvici e quindi si verifica il ristagno delle urine. Questa è una condizione pericolosa, poiché i batteri patogeni che possono causare malattie infiammatorie proliferano attivamente nei residui di urina. Va ricordato che la gravidanza riduce significativamente le funzioni protettive del corpo e rende una donna più suscettibile a varie infezioni. Per evitare malattie, è necessario seguire scrupolosamente le regole dell'igiene personale e mantenere l'immunità con le vitamine.

Altri sintomi di odore sgradevole

Negli adulti e nei bambini, si verificano manifestazioni concomitanti:

  • Lombalgia. Sono un sintomo comune di pielonefrite.
  • Scarico abbondante dall'uretra. Dicono della presenza di una malattia sessualmente trasmissibile, che provoca un odore specifico di urina.
  • Disturbi urinari. Spesso accompagnano una varietà di infiammazione del sistema urinario.
  • Aumento della temperatura corporea, debolezza e gonfiore al mattino.
Torna al sommario

Misure diagnostiche

Un paziente la cui urina ha un cattivo odore per lungo tempo dovrebbe consultare un urologo o un ginecologo. Il dottore esaminerà, sentirà reclami e raccoglierà anamnesi. A volte è necessaria la consultazione di altri esperti: endocrinologo, gastroenterologo, oncologo. Per confermare la diagnosi, il medico prescrive un numero di test strumentali e di laboratorio:

Scoprire le ragioni della puzza di urina include la ricerca di laboratorio e hardware.

  • Analisi delle urine generale. I globuli bianchi elevati indicano l'infiammazione. L'analisi esamina le caratteristiche dell'urina: densità, trasparenza, colore, odore, presenza di sangue ed eventi purulenti.
  • Semina batteriologica delle urine. Se un patogeno è presente nel materiale, lo studio lo determinerà.
  • Analisi al microscopio del sedimento di urina.
  • Esami strumentali: ultrasuoni, risonanza magnetica, TC, radiografia. Aiutano lo specialista a vedere i cambiamenti negli organi e nei tessuti del paziente, per identificare i tumori, perché il tumore è spesso la causa della patologia.
Torna al sommario

Come viene eseguito il trattamento?

La causa della patologia viene eliminata per prima. È necessario trattare le malattie in un complesso, la selezione dello schema terapeutico dipende dalla malattia.

La terapia della puzza di urina dipende dal patogeno della patologia, che può essere determinata solo da un medico.

In caso di processi infiammatori, i preparati antibatterici sono necessariamente utilizzati, seguono la dieta e attuano misure preventive. Le fermentopatie vengono generalmente trattate con l'aiuto della nutrizione terapeutica, che esclude i prodotti che il corpo del paziente non riesce a digerire. Allo stesso tempo, sono ammessi rimedi erboristici e omeopatia. Dopo il trattamento, il paziente deve esercitare e mantenere uno stile di vita sano per evitare ricadute.

Se il paziente, a causa di caratteristiche fisiologiche o di età, è accompagnato da un odore sgradevole di urina, è possibile combattere questo fenomeno con l'aiuto di mezzi speciali, ad esempio, con il farmaco Duftapet, un rimedio per le macchie di odore e urina. Vari tamponi urologici sono ampiamente utilizzati, contengono anche un odore sgradevole e sono facili da usare.

Le cause e la lotta contro il forte odore di urina nelle donne

In una persona che non ha problemi di salute, la funzionalità dei sistemi insieme agli organi non dovrebbe essere accompagnata da sintomi sospetti, rispettivamente, anche l'urina non può avere un forte odore. L'aspetto di un odore sgradevole spesso indica la possibilità di formazione di processi patologici. Se parliamo della norma, l'urina dovrebbe essere dipinta in un colore giallo chiaro, avere piena trasparenza, non avere impurità.

Certo, ora stiamo parlando di urina fresca, dal momento che la sua ossidazione acquisisce una tonalità di ammoniaca. In alcuni casi, la ragione non risiede nelle malattie, ma in alcune medicine o prodotti consumati dall'uomo. Ma come dimostra la pratica, più spesso, l'urina, che non ha un odore troppo gradevole, indica la presenza di patologie e il trattamento diventa una triste necessità.

Le cause che portano a problemi

La regola di base che deve essere seguita, indipendentemente dalla causa patologica o non patologica, è quella di contattare uno specialista con la presenza continua di un odore modificato, poiché la diagnosi tempestiva e gli effetti terapeutici successivi in ​​molti casi aiutano a evitare complicazioni pericolose. Spesso le ragioni del forte odore di urina nelle donne sono malattie del sistema urinario.

È importante Come la pratica mostra, nelle urine, la proprietà in questione può cambiare molto prima della comparsa dei primi segni clinici della malattia in questo gruppo, a causa della quale è spesso possibile identificare il problema all'inizio del suo sviluppo.

Quando c'è un odore sgradevole di urina nelle donne, puoi sospettare la presenza nel corpo di una serie di malattie:

Le donne che non sono troppo schizzinose quando scelgono partner sessuali possono lamentarsi di un odore spiacevole - la causa in questo caso spesso sono le infezioni trasmesse attraverso il contatto sessuale. Tenendo conto del fatto che il sistema riproduttivo si trova anatomicamente molto vicino al tratto urinario, si osserva un cambiamento nella qualità delle urine. Le patologie più comuni che cambiano l'odore di urina includono:

In una donna, l'aspetto di un forte odore di urina è un compagno frequente e altri fenomeni spiacevoli:

  • I cambiamenti nelle proprietà delle urine sono osservati sullo sfondo dell'intossicazione di organi con parassiti - i loro effetti sono diagnosticati in sette persone su dieci in accordo con i dati statistici.
  • Se il liquido ha un odore sgradevole in combinazione con un colore scuro, si può sospettare un aumento della quantità di bilirubina, questo indica un problema con il fegato.
  • Con la disidratazione, la condizione delle urine cambia. La ragione a volte si trova in un regime di consumo inappropriato o costantemente disturbato, uso di alcuni preparati farmaceutici, aumento della perdita di sangue, diarrea e altri fattori. Allo stesso modo, l'abuso di diete può avere un effetto.
  • I cambiamenti sono possibili con il diabete mellito, l'aroma innaturale delle urine indica iperglicemia, il passo successivo potrebbe essere lo sviluppo del coma diabetico. Un sintomo concomitante è l'essiccazione dello strato mucoso della cavità orale, la sensazione di sete, il cambiamento di peso.
  • Un fallimento nei processi metabolici può anche cambiare lo stato delle urine.

Tuttavia, un cambiamento nelle caratteristiche del contenuto della vescica non sempre indica la presenza di patologie, a volte il sintomo in questione si sviluppa sullo sfondo di cambiamenti ormonali dovuti al trasporto di un bambino. E di solito il problema si verifica nella seconda metà della gravidanza. L'odore diventerà più spiacevole se la voglia di visitare il bagno viene trattenuta a lungo - il fluido nella vescica diventa più ricco, letteralmente "disegnato" e trasformato in un concentrato.

La nutrizione può anche cambiare il contenuto della bolla in peggio: cibi piccanti, grassi, sottaceti, aglio e bevande gassate, gli asparagi possono influenzare negativamente il liquido. I farmaci antimicrobici, le vitamine del gruppo B, possono anche avere un effetto negativo. L'aroma esterno può anche verificarsi con l'uso attivo del bere con l'aggiunta di alcol, in particolare la birra.

Quando l'olfatto emette un segnale di pericolo

Quando l'urina ha un forte odore sgradevole, dovresti essere avvisato e con la costanza di questo fenomeno, la soluzione migliore è contattare uno specialista. Vale anche la pena ricordare le differenze nelle sensazioni olfattive: un liquido dall'odore disgustoso, a seconda della predominanza di una particolare sfumatura, può indicare processi patologici piuttosto specifici nel corpo. Considera cosa può dire un certo odore:

  • Se l'urina fa schifo con acetone, si può sospettare la presenza di oncologia gastrica, diabete mellito, un menu composto in modo improprio, che è dominato da proteine ​​e grassi, temperature cronicamente elevate, esaurimento del corpo contro diete, fame e eccessivo sforzo fisico. È interessante notare che l'acetone in piccole quantità viene costantemente escreto dai reni dal corpo come parte dell'urina, ma se l'aroma diventa forte, possiamo parlare dell'eccesso patologico del limite consentito.
  • Un altro componente costante dell'urina è l'ammoniaca. Tuttavia, quando aumenta il suo odore, è necessario considerare i possibili fattori di influenza. Possiamo parlare dell'uso di droghe contenenti ferro e calcio, l'abuso di proteine, raramente l'odore di ammoniaca accompagna i processi infiammatori che si verificano in cistite o pielonefrite. L'ammoniaca può essere formata a causa del ristagno di urina, disidratazione e patologie epatiche.
  • Il forte odore di urina può dare acido, ricordando il latte avariato o crauti. In questo caso, le lesioni fungine del sistema genito-urinario sono principalmente sospettate - di solito uridrite da candida o patologia vaginale. Inoltre, c'è una torbidità di urina, prurito, scarico bianco, simile a fiocchi o sospensione e compaiono nell'area genitale, placca biancastra sullo strato vaginale mucoso e sulle labbra genitali. L'ombra acida indica anche problemi nel funzionamento degli organi dell'apparato digerente - questa può essere la disbiosi intestinale, alti livelli di acidità di succo gastrico e altre condizioni dolorose. L'accettazione di alcuni farmaci - solitamente agenti antimicrobici - provoca anche la comparsa di acidità, dal momento che l'uso di tali farmaci sconvolge l'equilibrio della microflora.
  • In casi piuttosto rari, il liquido della vescica stessa puzza di pesce viziato, ma le scariche vaginali possono penetrarvi dopo la penetrazione nel corpo delle infezioni genitali, quindi l'effetto simile. Pertanto, la patologia venerea della tricomoniasi causa danni sia agli organi genitali che all'uretra, ei patogeni della patologia, che riproducono attivamente, secernono una leucorrea giallastra, che odora in modo specifico il pesce.

Questi sono i cambiamenti più comuni, ma ci sono molte altre patologie. Ad esempio, la fenilchetonuria, che implica un fallimento ereditario del metabolismo proteico, la muffa "odora". Una rara malattia di trimethylaminuria è accompagnata dal fetore di pesce marcio, e questo non solo gli odori di urina, ma anche tutto il corpo.

Ci può essere un sapore di sciroppo d'acero o zucchero bruciato, che indica la presenza di leucinosi. Questa malattia ereditaria è caratterizzata da disturbi nella produzione di enzimi che abbattono alcuni aminoacidi. Di conseguenza, questi ultimi iniziano ad accumularsi nei tessuti, provocando l'intossicazione del corpo. I sintomi della patologia includono anche vomito, comparsa di convulsioni e problemi di coordinazione dei movimenti.

Nel caso di infezione del sistema urinario o degli organi genitali del bastone intestinale nelle urine, l'odore assomiglia a uova marce, lo stesso fenomeno accompagna la formazione di pielonefrite o oncologia del retto. Se un sintomo simile si verifica nelle ragazze, si può sospettare lo sviluppo di processi infettivi nei reni e nella vescica.

Fatto provato La maggior parte delle malattie del sistema urinario sono accompagnate non solo da cambiamenti nell'aroma delle urine, ma anche dalla sua torbidità, dall'aspetto di varie inclusioni patologiche - pus, sospensioni e altri.

Altri motivi per cambiare le proprietà delle urine

Molto spesso, i cambiamenti nelle proprietà delle urine non si verificano a causa dello sviluppo di malattie. Ad esempio, un liquido puzzare di aglio, zolfo o ampicillina a causa del consumo di determinati cibi o dell'uso di antimicrobici. Il cavolo ordinario, a causa dei composti dello zolfo in esso contenuti, è in grado di migliorare o peggiorare i sapori già sgradevoli. I condimenti, specialmente aglio e curry, cardamomo o cumino, possono alterare le proprietà del contenuto della vescica.

I cambiamenti compaiono anche quando una donna trasporta un bambino. Tuttavia, i motivi possono essere fattori che esistevano prima della gravidanza. Durante questo periodo, è molto importante monitorare attentamente eventuali sfumature insolite. Ad esempio, per le donne incinte è considerato il più pericoloso quando un liquido ha un aroma dolce, una tonalità di mela putrefatta o acetone. Tali sintomi possono indicare lo sviluppo della malattia da zucchero nelle donne in gravidanza, il verificarsi di eclampsia o nefropatia.

Si nota che nel processo di trasporto di un bambino, i processi infiammatori si verificano più spesso nella vescica o nei reni, con conseguente comparsa di liquido con uno spirito persistente o acido. Nel terzo trimestre, non viene esclusa la compressione dell'uretere da parte dell'utero allargato, che causa ristagno del contenuto e aumenta l'odore di ammoniaca. Un altro motivo per cui la tua urina per una donna incinta potrebbe non avere un odore è molto piacevole - l'aumento dell'afflusso di sangue agli strati mucosi del corpo, comprese le membrane nasali. Di conseguenza, anche l'urina e le secrezioni naturali più comuni possono sembrare maleodoranti.

Abbastanza spesso, il disagio è causato da scarsa igiene, incontinenza urinaria parziale, cistite e altre cause.

Come sbarazzarsi della patologia

Avendo determinato il motivo per cui l'urina ha iniziato a puzzare in modo atipico, passano all'eliminazione dei fattori che influenzano o iniziano il trattamento al fine di sbarazzarsi della malattia accompagnata da questo fenomeno spiacevole. Le principali proposte per l'eliminazione del fenomeno patologico includono:

  • Una visita a uno specialista con sintomi persistenti, che non scompare nemmeno dopo l'eliminazione di tutti i possibili fattori. Il medico determinerà l'esame necessario e svilupperà un trattamento di follow-up.
  • A casa, è possibile utilizzare brodi poligono, mirtilli o mirtilli rossi - si consiglia di utilizzare al posto del tè.
  • Richiederà una revisione della nutrizione, l'esclusione di prodotti che provocano un fenomeno spiacevole.
  • È necessario rispettare il corretto regime di consumo, consumando durante il giorno almeno due litri di liquido purificato.
  • È necessario stringere il controllo sull'igiene intima, data la posizione ravvicinata dell'ano alla vagina. Idealmente, il lavaggio viene effettuato dopo ogni movimento intestinale, evitando così la penetrazione della microflora patogena nell'uretra.

Il trattamento con l'uso di preparati farmaceutici diventa possibile solo dopo una precisa definizione della malattia che causa il fenomeno in questione. Se il problema è nei reni, è necessaria la somministrazione diuretica. In caso di insufficienza renale, potrebbe essere necessario il ricovero in ospedale. In caso di infezione del sistema urogenitale, il trattamento deve essere completo con l'uso di agenti antifungini e antibiotici. Il più delle volte, la terapia viene eseguita sullo sfondo di una dieta in cui è necessario limitare il consumo di farina, cibi grassi e dolci, concentrandosi su frutta e verdura fresca.

Va ricordato l'inammissibilità dell'autoterapia, che eviterà inutili complicazioni.

Che diagnosi può essere fatta con l'odore di urina

Il corpo umano è sensibile a qualsiasi cambiamento nel bilanciamento interno, quindi quando si verifica un guasto nel corpo, il sistema escretore può "avvertire" il problema - ad esempio, cambiamenti di odore di urina. È in adulti sani e bambini nella norma quasi non odora. Tuttavia, dopo essere rimasto leggermente in aria, l'urina si è ossidata e dopo un po 'di tempo acquisisce un odore più pronunciato, simile all'ammoniaca.

Notando l'odore repellente e acuto dell'urina, vale la pena di essere avvertito. Un tale fenomeno è un sintomo frequente di patologie. È meglio prendere un appuntamento con un medico, essere esaminati, identificare ed eliminare le cause del problema.

Tipi e origine degli odori

L'urina rimuove i metaboliti di batteri e virus dal corpo. I propri prodotti metabolici entrano anche nelle urine che scorrono dai reni alla vescica, quindi a volte una malattia può essere sospettata solo odorando l'urina del paziente.

Le cause della puzza sono diverse. Ad esempio, quando l'urina di un adulto ha l'odore di acetone, questo è un chiaro segno di diabete. Altre possibili cause di questa condizione sono gravidanza, disidratazione o infezione.

Il trattamento con farmaci antibatterici può innescare un effetto collaterale - un cambiamento nell'odore delle urine. L'urina odora di droghe dopo Augmentin, Penicillina, Ampicillina e Ceftriaxone. Un fenomeno simile è possibile con quelli che assumono vitamine (B1, B6, B12).

Ma a volte la puzza non è associata alla malattia. Gli appassionati di carne o pesce affumicato, quelli che generosamente assaggiano il cibo con spezie e condimenti con un aroma luminoso, semi di cardamomo speziato, possono sentire un odore insolito quando urlano. L'urina inizia a puzzare dopo l'abuso di tali prodotti:

Periodi di fluttuazioni ormonali nell'adolescenza, così come nei giorni premestruali durante la menopausa nelle donne possono anche essere accompagnati da un cambiamento nell'odore delle urine. In questo momento, a causa del contenuto elevato (o, al contrario, troppo basso) di sostanze biologicamente attive nel sangue, il fluido filtrato dai reni acquisisce un "aroma" marcato.

Molte persone notano che gli uomini hanno un'urina speciale, più pronunciata rispetto alle donne. Questa è la norma. Il fenomeno è associato ad un alto contenuto nell'urina dell'ormone testosterone. Ma spesso l'odore appare dopo una grande quantità di alcol, soprattutto birra.

Odore di acetone

L '"aroma" dell'acetone al mattino parla di ristagno nei reni. La condizione si sviluppa se una persona beve poco liquido o trascorre molto tempo in posizione seduta.

A proposito di fenilchetonuria - una patologia genetica congenita - impedisce l'odore, simile a un topo. In questa malattia, la sintesi dell'aminoacido fenilalanina è disturbata. Di conseguenza, la composizione chimica delle urine cambia. Se il tempo non inizia il trattamento, la malattia porta a gravi disturbi nel sistema nervoso centrale, ritardo mentale. La diagnosi di questa patologia in un bambino viene effettuata nei primi giorni di vita.

Odore di pesce

Il forte odore di pesce proveniente dalle urine parla di un altro problema di salute: la trimetilaminuria. La sua causa è una violazione della funzione enzimatica del fegato. Per questo motivo, la tretilamina si accumula nel corpo, che viene poi espulsa con le urine e il sudore. A volte l'odore è così acre che una persona che soffre di trimethylaminuria sperimenta il disagio psicologico in compagnia di altre persone.

Altre possibili malattie e le loro manifestazioni

Le ragioni per l'odore sgradevole di urina sono il più spesso radicate in processi patologici. Lesioni infettive delle vie urinarie - problemi frequenti. Tra questi ci sono l'uretrite, la cistite, la pielonefrite. La diagnosi tempestiva e il trattamento prescritto aiuteranno ad evitare altri spiacevoli sintomi e complicanze.

Con le infezioni, i medici spiegano l'odore di urina come segue: un gran numero di agenti patogeni e tossine secrete da loro entrano nelle urine. Avendo notato che l'odore è cambiato, si dovrebbe consultare uno specialista.

L'urina odora di uova marce e viziate con tali infezioni del sistema escretore:

Le malattie si manifestano con altri sintomi. Quando si urina a causa dell'irritazione della membrana mucosa, si avvertono dolore e sensazione di bruciore, si verifica dolore doloroso, che dà alla regione lombare, rilascio di urina torbida, a volte con tracce di sangue. Quando l'odore della putrefazione si unisce a questi sintomi, gli esperti verificano se ci sono focolai purulenti nei reni e nelle fistole rettali.

L'odore di urina in combinazione con difficoltà a urinare negli uomini indica la prostatite. Un'altra manifestazione di questa malattia è un'erezione debole.

L'odore peggiore delle infezioni secrete dal sistema riproduttivo: gonorrea, clamidia, tricomoniasi e sifilide, capaci da molto tempo (soprattutto negli uomini) non si manifestano più. La violazione della flora batterica della vagina nelle donne, oltre allo sgradevole odore di urina, è accompagnata da secrezioni specifiche.

Non solo un odore pungente, ma anche il fatto che l'urina è diventata di colore scuro, può essere notato durante l'insufficienza epatica. In questo caso, il pigmento della bilirubina entra nel sangue ed è escreto dai reni. Normalmente, questo non dovrebbe essere.

I tumori tardivi peggiorano anche l'odore di urina. Nei malati di cancro, puzza di carne viziata.

La chetoacidosi negli adulti è una delle complicazioni del diabete. Il più spesso succede quando produzione insufficiente di insulina o introduzione tarda di questo ormone. Una condizione patologica si manifesta con mal di testa, nausea, vomito, diarrea e anche un odore specifico di acetone dalla bocca e dalle urine. Il dolce odore di urina è un altro segno di glicemia alta (diabete).

Condizioni in cui l'urina puzza di zolfo o uova marce, diventa dolce o altro sapore, di solito accompagnato da intossicazione generale del corpo. Si manifesta con debolezza, mal di testa, attacchi di nausea.

Urina in un bambino

L'urina dei neonati è inodore. Durante l'allattamento, può acquisire un aroma appena percettibile dei prodotti che sua madre mangia. Con l'introduzione di cibi complementari e con l'età, l'urina inizia a percepire un odore più vivido, a volte non molto piacevole.

Quando l'aroma della piccola urina diventa acuto, con diverse tonalità insolite, è importante cercare la causa. Con la patologia congenita, la puzza sarà evidente fin dai primi giorni di vita:

  • leucinosi: l'odore dolce cambia di volta in volta in acetone;
  • omocistinuria: l'urina puzza di decotto di cavolo o birra;
  • tirosinosi - urina con birra e odore di cavolo bollito;
  • diabete mellito - urina con il profumo di mele sbucciate.

Tutte queste condizioni senza trattamento tempestivo portano a gravi conseguenze e persino alla morte del bambino. Avendo appena notato l'odore insolito di un pannolino o di un pannolino, i genitori dovrebbero mostrare il bambino al pediatra.

Un altro disturbo metabolico caratterizzato da un forte odore particolare è la sindrome acetonemica. È caratterizzato da una mancanza di riserve di glicogeno nel fegato. La chetoacidosi non diabetica può svilupparsi a causa di diarrea e vomito, portando a disidratazione. La condizione non è una patologia, ma è particolarmente pericolosa per i bambini piccoli.

Qualsiasi infezione virale o batterica con febbre causa anche la perdita di umidità. In questo caso, l'urina diventa più concentrata, appare un odore di ammoniaca pronunciato. Per normalizzare il bilancio idrico nel corpo, i medici raccomandano di bere molta acqua. Migliore offerta di briciole composta di frutta secca, tè leggero con limone.

Se la madre ha notato che l'urina puzza di uova marce nel figlio o nella figlia, non è necessario posticipare la visita al medico. Molto spesso questo è un segno precoce di pielonefrite.

trattamento

L'aiuto professionale di medici con un odore sgradevole di urina dipende sempre dalla sua causa. Condizioni severe - insufficienza renale, epatica, chetoacidosi diabetica - richiedono un ricovero urgente. Il trattamento ospedaliero è prescritto singolarmente.

Con l'acetone alto nei bambini o negli adulti (donne in gravidanza, diabetici) i pazienti sono aiutati da farmaci che riducono la sua concentrazione (Stimol, citrarginina). Una condizione obbligatoria per la terapia è un'abbondante reidratazione con soluzioni poliioniche: Trisol, Ringer-Locke, Lactasol. I medici raccomandano di bere acqua minerale alcalina e i bambini producono clisteri con la soluzione di soda.

Il trattamento delle infezioni del tratto urinario viene effettuato con farmaci antibatterici, è impossibile fare a meno di lavare gli organi interessati con antisettici. Per evitare il ristagno di urina nei reni, gli esperti prescrivono diuretici. Quando la causa di un odore sgradevole è la disbiosi, vengono prescritti agenti antifungini e preparati per il ripristino della microflora.

Per evitare la manifestazione di patologie metaboliche genetiche che causano un odore sgradevole, è molto importante seguire una dieta rigorosa. Ad esempio, non esiste un trattamento specifico per trimetilaminuria. I medici raccomandano di escludere il pesce, i legumi, i prodotti a base di carne dalla dieta, di assumere quotidianamente carbone attivo.

Gli amanti della condicisione che sono preoccupati per l'odore nelle urine, è meglio ridurre al minimo gli ingredienti taglienti e speziati.

Gli appassionati di diete alla moda, esperti consigliano di diversificare il cibo, in modo che proteine ​​e carboidrati vengano ingeriti nella giusta quantità. Anche il regime di bere è importante: normalmente, se non ci sono problemi con i reni, è necessario bere almeno 1,5 litri di acqua pura al giorno.

L'odore sgradevole di urina non è un motivo di panico. Ma se il fetore persiste per diversi giorni, è necessario consultare un medico. Per scoprire esattamente perché è emerso un odore insolito nelle urine, torbidità, dolore e debolezza, uno specialista ordinerà un esame. Dovremo superare un esame clinico delle urine, secondo Nechiporenko e altri, forse, per sottopormi alla diagnosi ecografica.

Qual è il colore dell'urina in una persona sana?

Di che colore dovrebbe essere l'urina? Chiunque dovrebbe conoscere la risposta a questa domanda, poiché la tavolozza dei colori delle urine ha un alto valore diagnostico. Ovviamente, bisogna capire chiaramente che l'urina di una persona sana è un concetto relativo. Il colore dell'urina può cambiare sotto l'influenza di molti fattori che sono completamente estranei alle patologie. Tuttavia, eventuali cambiamenti fisiologici portano a cambiamenti temporanei, ma la disfunzione urinaria patologica dovrebbe essere un segnale per consultare un medico.

Diuresi caratteristica

Nel corpo umano è costantemente sottoposto a un processo di scambio, a seguito del quale i prodotti di ossidazione e decomposizione dei nutrienti compaiono nel sangue. La funzione principale dei reni è quella di filtrare il sangue e separare tutti i componenti non necessari. Come risultato di questo filtraggio, urina o urina, si forma - una parte liquida separata dal sangue con l'aggiunta di enzimi secreti ad esso per garantire la rimozione di urina dal corpo.

L'analisi generale delle urine non è considerata invano come un elemento indispensabile nella diagnosi della maggior parte delle malattie di vari organi interni. La sua composizione può essere utilizzata per giudicare non solo il funzionamento degli organi urinari, ma anche la composizione del sangue in termini di presenza di microrganismi patogeni e vari enzimi, ormoni, anticorpi, ecc.

Il colore delle urine è riconosciuto come un criterio importante per lo stato del corpo. Un cambiamento nella colorazione indica l'apparizione nelle urine di persone con un alto contenuto di impurità non intenzionali che possono venire solo dal sangue o dagli organi urinari. In generale, la gamma cromatica è determinata dai pigmenti del sangue: urocrisi, urolisi, urobilina, uroeritrina, ematoporfirina. La saturazione del colore dipende dalla loro concentrazione. Aumentando il contenuto di acqua nelle urine si riduce la concentrazione dei pigmenti e si indebolisce il colore.

Il processo di minzione è regolato dal cervello. In particolare, la ghiandola pituitaria produce l'ormone vasopressina, che fornisce la concentrazione di urina. Quando sale, il colore diventa più saturo. La produzione di vasopressina è più intensa durante il sonno, che porta allo svuotamento mattutino della vescica con urina più satura.

Colore normale dell'urina

Che colore dovrebbe urinare in una persona sana? Il colore normale delle urine si trova nell'intervallo che va dalla paglia chiara al giallo brillante. La diffusione della normale saturazione del colore è determinata dal fattore età, dall'ora del giorno, dal regime alimentare, dal cibo, ecc. Un indicatore importante non è solo una tinta giallastra, ma anche la trasparenza del liquido. Nel determinare il colore dovrebbe prendere in considerazione una cosa. La composizione normale può risaltare con una tinta gialla appena visibile, ma dopo 15-30 minuti di essere in un contenitore chiuso, inizia a scurirsi sotto l'influenza dell'ossigeno. Un effetto simile sull'oscuramento delle urine provoca qualsiasi stagnazione nel corpo.

Il colore normale della selezione cambia con l'età. In un neonato, idealmente, l'urina dovrebbe essere trasparente, quasi incolore e inodore. Nei primissimi giorni di vita (2-3 giorni), può avere una certa torbidità, che è facilmente spiegabile con il processo fisiologico di adattamento dell'organismo. Se viene fornito solo l'allattamento al seno del bambino, l'incolore persiste fino a 7-8 mesi. Più tardi, di norma, iniziano le esche e l'urina viene convertita in un liquido dal giallo chiaro all'ambra (la composizione del cibo e dei succhi supplementari è influenzata) di colore. L'inizio della vita del bambino può essere notato da una scarica completamente normale di una sfumatura di mattoni, che è causata dall'introduzione del colostro. La trasparenza dovrebbe tornare dopo 4-6 giorni.

Quando i bambini crescono, l'urina normale acquisisce un colore giallo più saturo e, a partire da circa 5-6 anni, non differisce dallo scarico di un adulto. Nel periodo conscio della vita, il colore dell'urina dipende da molte ragioni, specialmente quelle relative alla nutrizione e ai regimi di consumo. La gravidanza di una donna, in linea di principio, non dovrebbe influire molto sulla composizione urinaria. Tuttavia, molto spesso a causa dell'aumento del carico sui reni (aumento dei processi metabolici), l'urina ha un colore giallo intenso.

tolleranze

In alcuni casi, il cambiamento di colore delle urine può essere considerato normale, perché ci sono comprensibili ragioni fisiologiche per questo. Immediatamente si dovrebbe notare che il colore diverso dalle tonalità gialle è considerato anormale per l'urina, ma sotto certi effetti tali deviazioni sono ammissibili, ma a una condizione: il segno è un tempo, a breve termine e scompare abbastanza rapidamente dopo la rimozione della causa della sua insorgenza. Le principali ragioni fisiologiche per un cambiamento temporaneo del colore delle urine includono la modalità di bere, l'alimentazione, l'assunzione di alcuni farmaci, la ritenzione urinaria forzata, ecc.

Mangiare certi cibi può causare la seguente colorazione delle urine:

  • sfumatura rosa o rossastra: mora, barbabietola, ribes, rabarbaro;
  • colore arancione: un eccesso di vitamina C, carota e succo di carota, alcuni supplementi nutrizionali;
  • gli asparagi possono dare un tono verdastro;
  • colore marrone o tè: legumi, estratto di aloe e succo.

Quale dovrebbe essere l'urina quando si assumono vari farmaci? La risposta a questa domanda dovrebbe anche essere considerata in modo da non andare nel panico durante la minzione durante il trattamento. Le seguenti modifiche causano lo scolorimento urinario:

  1. Un certo numero di lassativi, antidepressivi (cloropromazina, tioridazina), anestetici (Propofol, Diprivan, amidopirina) possono causare una colorazione rossastra delle urine.
  2. Rifampicina, Warfarina, Coumadina, Fenazopiridina portano ad un colore arancione.
  3. Amitriptilina, Methindol, Indotsin, Tagamet, Fenegran, Urised, Triamteren, alcuni complessi vitaminici forniscono una tinta blu alle secrezioni.
  4. Tali mezzi come clorochina, Primakhin, metronidazolo, nitrofurantoina, metoclopramide, farmaci a base di senna o cascate possono scurire in modo significativo l'urina.

Cambiamenti patologici nella tonalità

Come notato, il colore e la concentrazione di urina hanno un alto valore diagnostico. In caso di violazione a lungo termine dello spettro dei colori, dovresti considerare attentamente questo effetto e consultare un medico. Molto spesso, un tono allarmante nella selezione indica la presenza di una patologia grave. Ci sono alcune regolarità:

  1. Il colore giallo scuro può indicare il diabete (zucchero o tipo non zuccherino), insufficienza renale cronica. Un ulteriore sintomo è la poliuria.
  2. Il colore marrone con una tinta scura indica un aumento del contenuto di urobilinogeno, che si verifica più spesso con vari anemia emolitica - ipersplenismo, morsi di serpente, avvelenamento da veleni o metalli pesanti; malaria ed emofilia.
  3. Una tinta vicino al nero appare nelle urine nella sindrome renale acuta, melanosarcoma e alcaptonuria.
  4. Il colore rossastro o rosa è caratteristico dell'ematuria - urina con una miscela di sangue. La presenza di sangue può indicare glomerulonefrite, formazione di tumori nei reni o nella vescica, calcoli renali (se danneggiati da calcoli delle mucose), prostatite, adenoma prostatico.
  5. Un colore che assomiglia al tè nero, vale a dire tonalità marrone scuro, manifestata con un eccesso di componenti biliare - urobilina e bilirubina. La fonte di questa composizione urinaria sono danni al fegato (cirrosi, epatite), ittero ostruttivo.
  6. L'urina di colore biancastro (latteo) dà un contenuto purulento che appare quando cistite o pielonefrite. Un effetto simile è causato dalla presenza nell'urina della linfa (in caso di nefrosi), dei lipidi (nella distrofia renale del tipo grasso), dei fosfati (a seguito dell'urolitiasi).
  7. La tinta patologica blu è estremamente rara, ma può essere causata da ipercalcemia. Tale patologia ha una natura ereditaria ed è già evidente nell'infanzia.

Non puoi essere completamente calmo e in presenza di urina eccessivamente leggera in regime di bere normale.

Un tale fenomeno può essere causato da diabete mellito o insufficienza renale cronica. In questo caso, viene rilevato un sintomo concomitante: un aumento della quantità totale di urina rilasciata (più di 2,5 litri al giorno).

Normalmente considerata urina giallastra di vari gradi di saturazione. Vari fattori possono temporaneamente modificare il colore, ma tali cambiamenti possono essere considerati la norma, poiché non hanno nulla in comune con le malattie. Un'altra cosa: cambiamento patogeno nella composizione della selezione. La violazione prolungata della norma di colore può indicare la presenza di gravi malattie nel corpo. Tali cambiamenti, oltre all'anomalia del colore, sono accompagnati da altri sintomi e, una volta rilevati, è necessario consultare un medico.

Cosa può dire lo stato delle urine sulla salute del corpo

L'aspetto dell'urina può fornire informazioni preziose su come il corpo affronta l'eliminazione di tossine e scorie, nonché sullo stato di molti organi e sulla salute generale.
La funzione principale dei reni è quella di filtrare il sangue in eccesso e i rifiuti idrosolubili nel sangue, pulire il corpo dalle tossine e da altre sostanze che altrimenti si accumulerebbero nel corpo e portare a vari disturbi (che, in generale, si verificano quando il loro lavoro è disturbato). Tutto, dall'eccesso di proteine ​​e zuccheri a batteri e funghi, finisce con l'urinare.
Il cambiamento del colore e dell'odore delle urine può parlare sia di qualcosa di innocuo (si è mangiato il giorno prima a una cena di barbabietole o di asparagi) sia di gravi disfunzioni di qualsiasi organo.
Durante la vita del rene vengono filtrati più di 4.000.000 di liquidi. Ciò che è ancora più sorprendente - 1 rene può far fronte con successo a questa funzione. Se una persona per un motivo perde un rene, la seconda può aumentare di dimensioni del 50% in 2 mesi per poter rilevare la quantità di lavoro svolto dall'altro rene remoto!
L'urina contiene il 95% di acqua e il 5% di urea, acido urico, minerali, sali, enzimi e altre sostanze che causano problemi di salute in caso di ritardo nel corpo. L'urina di un corpo sano è trasparente e ha una tonalità gialla di paglia dovuta all'urobilina, un pigmento della bile.
Come le feci, i cambiamenti nel colore delle urine dipendono dal cibo, dall'assunzione di farmaci e integratori alimentari, dalla quantità di acqua consumata, dall'attività fisica e dall'ora del giorno. Varie malattie influenzano anche il colore delle urine e altre caratteristiche, quindi è necessario controllare regolarmente le condizioni delle urine. A causa della varietà di parametri, non è sempre possibile dire con certezza che cosa abbia causato questi o altri cambiamenti senza che l'urina sia stata sottoposta ad analisi di laboratorio. Tuttavia, la tabella seguente fornirà alcune informazioni indicative, grazie alle quali è possibile prestare attenzione a possibili problemi di salute nel tempo.

Le tue urine hanno l'odore delle rose?
Lo sapevate che nell'antica Roma le donne bevevano trementina, il succo resinoso, che viene rilasciato incidendo sulla corteccia di alcune conifere, per conferire all'urina un odore gradevole. Questo è un divertimento molto pericoloso perché è fatale.
Molte sostanze che entrano nel corpo possono influenzare l'odore di urina, quindi è importante sapere come l'urina di una persona sana dovrebbe avere un odore. Lo stato di urina riflette la qualità del lavoro di tutti gli organi interni e contiene un numero di componenti e prodotti intermedi del metabolismo. Alcune razze di cani possono persino "annusare" come l'urina la presenza di cancro nel corpo.
Di norma, l'urina non dovrebbe avere un forte odore. Se ha un forte odore pungente (ad esempio l'ammoniaca), ciò potrebbe indicare un'infezione o urolitiasi o disidratazione. La disidratazione porta ad una maggiore concentrazione di urina, grazie alla quale acquisisce un forte odore, come i prodotti ad alto contenuto proteico come carne o uova. I cambiamenti nel corpo associati alla menopausa, o alcune malattie sessualmente trasmissibili, così come i disordini metabolici possono anche essere la causa di un forte odore di ammoniaca di urina. Quindi, l'odore di urina può cambiare per i seguenti motivi:
• Assunzione di farmaci o integratori alimentari
• Alcuni tipi di malattie ereditarie, come la malattia dello sciroppo d'acero o sindrome di Menkes, in cui l'urina ha un odore zuccherino
• Uso di determinati alimenti, specialmente asparagi. Dà alle urine un odore di idrogeno solforato grazie al suo composto di idrogeno solforato metil mercaptano (che è presente anche nell'aglio e nella fragranza della secrezione degli skunk).
• Infezione del tratto urinario
• Diabete, in cui l'urina ha un odore dolce, fruttato o lievito. In passato, i medici hanno diagnosticato il diabete versando l'urina nella sabbia e poi osservando quanto è dolce per gli insetti provocati da questo odore. Altri dottori immergevano un dito nell'urina del paziente e lo assaggiavano. Fortunatamente, i medici moderni hanno a disposizione metodi molto più eleganti per diagnosticare il diabete. Frequenza di minzione
Questo è anche un parametro importante. Il numero medio di impulsi al giorno è 608 volte. Piccole deviazioni sono consentite in una direzione o nell'altra, in base alla quantità di acqua consumata al giorno e all'intensità dell'attività fisica. Minzione frequente può essere causata da iperattività della vescica (contrazioni involontarie), assunzione di caffeina, infezioni del tratto urinario, cistite interstiziale (infiammazione non infettiva della vescica, che non è una malattia in quanto tale, ma è piuttosto un sintomo della vescica, è più comune nelle donne in età riproduttiva), iperplasia prostatica benigna, diabete o una delle molte malattie neurologiche.
Quando si esorta a urinare, è necessario andare immediatamente in bagno, dal momento che un ritardo artificiale provoca un eccessivo allungamento della vescica, e nel tempo porta ad un indebolimento delle sue pareti. L'ex elasticità non viene restituita.
Quanta acqua dovresti bere?
Non importa quanto banali suoni, ma la norma è di 6-8 bicchieri d'acqua al giorno. La sete non è un indicatore, perché quando il corpo chiede acqua attraverso la sete, è stato a lungo disidratato. Puoi leggere maggiori informazioni sull'argomento sul meccanismo di disidratazione, i sintomi e il consumo di acqua.
Sistema genito-urinario
Ora, dopo aver letto l'articolo, dovresti già avere una visione più chiara di come funziona questo sistema.
Uno dei fattori più importanti nello stato di salute delle vie urinarie è l'assunzione giornaliera sufficiente di semplice acqua pura. La mancanza di acqua è il numero uno nella lista dei fattori di rischio per calcoli renali, nonché una delle misure più efficaci per prevenire le infezioni del tratto urinario. Per evitare viaggi troppo frequenti in bagno, distribuire la quantità giornaliera necessaria di acqua in modo uniforme durante il giorno, utilizzando in piccole porzioni.
Ridurre l'uso di alcol e caffeina (e meglio ancora, rinunciare completamente), che irrita le pareti della vescica. Osservare l'uso di una quantità sufficiente di magnesio, non abusare dello zucchero e dei prodotti di soia non fermentata a causa del loro alto contenuto di ossalato - sali dell'acido ossalico, che portano alla formazione di calcoli renali. E infine, come notato, non frenare la voglia di urinare. Ti benedica!


  • Se ti è piaciuto l'articolo, condividilo - ti saremo grati :-) I pulsanti degli altri social network si trovano all'inizio di ogni articolo
  • cinguettio
  • Facebook
  • Google +1
  • E-mail
Articolo Precedente

Conseguenze dell'epatite