Essentiale forte N

Sintomi

Nome latino: Essentiale forte N

Principio attivo: fosfolipidi (fosfolipidi)

Produttore: A.Nattermann and Cie., GmbH (Germania)

Attualizzazione della descrizione e foto: 17/05/2018

Essentiale Forte N - un farmaco con effetto epatoprotettivo.

Rilascia forma e composizione

Forma di dosaggio Essential Forte H - capsule: gelatina dura, opaca, marrone, misura n ° 1; le capsule contengono una massa oleosa pastosa di colore bruno-giallastro (in blister ottenuto da una combinazione di fogli di alluminio con PVC, PVC / PTFE o PVC / PE / PVDC; in un involucro di cartone 1-15 o 18 blister 10 ciascuno; in una scatola di cartone 6 confezioni di cartone con contenente 3 blister da 10 pezzi, in un cartone 3 pacchi di cartone con un contenuto di 5 o 6 blister da 10 pezzi, in un pacco di cartone 3-11 o 15 blister da 12 pezzi, in un pacco di cartone 2-8, 10 o 12 blister su 15 pezzi.).

Composizione 1 capsula:

  • principio attivo: fosfolipidi da semi di soia con un contenuto di colina 76% (3-sn-fosfatidile) (sinonimi - EPL, fosfolipidi essenziali) - 300 mg;
  • componenti ausiliari: α-tocoferolo - 0,75 mg; grasso solido - 57 mg; olio di ricino idrogenato - 1,6 mg; olio di semi di soia - 36 mg; 96% di etanolo - 8,1 mg; 4-metossiacetofenone - 0,8 mg; etil vanillina - 1,5 mg;
  • capsula: gelatina - 67,945 mg; sodio lauril solfato - 0,125 mg; biossido di titanio (E171) - 0,83 mg; colorante nero all'ossido di ferro (E172) - 0,332 mg; il colorante ossido di ferro giallo (E172) - 2.075 mg; colorante rosso ossido di ferro (E172) - 0,198 mg; acqua purificata - 11,495 mg.

Proprietà farmacologiche

farmacodinamica

I fosfolipidi essenziali sono l'elemento principale della struttura della membrana cellulare e degli organelli cellulari. Sullo sfondo delle malattie del fegato, si nota sempre il danno alle membrane delle cellule epatiche e ai loro organuli, che è la causa della compromissione dell'attività degli enzimi e dei sistemi recettori associati, il deterioramento dell'attività funzionale delle cellule epatiche e una diminuzione della capacità di rigenerarsi.

I fosfolipidi essenziali forti N nella loro struttura chimica corrispondono ai fosfolipidi endogeni, ma a causa del più alto contenuto di acidi grassi essenziali (polinsaturi) nella loro attività li superano. Dopo aver incorporato queste molecole ad alta energia nelle parti danneggiate delle membrane cellulari degli epatociti, viene ripristinata l'integrità delle cellule epatiche, che contribuisce alla loro rigenerazione. A causa dei doppi legami cis dei loro acidi grassi polinsaturi, viene prevenuta una disposizione parallela delle catene di idrocarburi nei fosfolipidi delle membrane cellulari. La struttura fosfolipidica delle membrane cellulari degli epatociti viene così "allentata". Ciò porta ad un aumento della loro elasticità e fluidità e porta ad un miglioramento del metabolismo. I blocchi funzionali risultanti aumentano l'attività degli enzimi fissati sulle membrane, che a loro volta aiutano a migliorare il percorso fisiologico di importanti processi metabolici.

I fosfolipidi essenziali trasferiscono il colesterolo e i grassi neutri nei siti di ossidazione e regolano il metabolismo delle lipoproteine, che viene fornito principalmente aumentando la capacità delle lipoproteine ​​ad alta densità di legarsi al colesterolo.

Essentiale forte N, quindi, ha un effetto normalizzante sul metabolismo delle proteine ​​e dei lipidi, sulla disintossicazione del fegato, sulla conservazione e sul ripristino della struttura cellulare del fegato e dei sistemi enzimatici dipendenti dal fosfolipide. Questo alla fine contribuisce alla rigenerazione naturale delle cellule del fegato e impedisce la formazione di tessuto connettivo in esso.

Con l'escrezione di fosfolipidi nella bile, si osserva la stabilizzazione della bile e una diminuzione dell'indice litogenico.

farmacocinetica

Più del 90% dei fosfolipidi essenziali ingeriti vengono assorbiti nell'intestino tenue. La maggior parte di essi subisce la scissione dalla fosfolipasi A alla 1-acil-lisofosfatidilcolina, il 50% dei quali durante il processo di assorbimento nella mucosa intestinale viene immediatamente sottoposto ad acetilazione inversa in fosfatidilcolina polinsaturi. Con il flusso linfatico, questa fosfatidilcolina polinsaturi entra nel flusso sanguigno e da lì entra nel fegato, principalmente nella forma associata alle lipoproteine ​​ad alta densità.

Gli studi sulla farmacocinetica nell'uomo sono stati condotti utilizzando la dilineoilfosfatidilcolina con un'etichetta radioattiva (3 H è la porzione di colina, 14 C è il residuo di acido linoleico).

Tempo di raggiungere Cmax (concentrazione massima della sostanza) 3 N e 14 C - 6-24 / 4-12 ore dopo la somministrazione (rispettivamente 19,9% / 27,9% della dose prescritta).

T1/2 (emivita di eliminazione) 3 N - 66 ore, 14 C - 32 ore.

Entrambi gli isotopi sono assorbiti nell'intestino di oltre il 90%.

3 H nelle feci / urina viene rilevato nella quantità del 2% / 6% della dose somministrata, 14 C - 4,5% / quantità minima.

Indicazioni per l'uso

  • cirrosi epatica;
  • tossicosi in gravidanza;
  • epatite cronica;
  • degenerazione grassa del fegato di varie origini;
  • epatite alcolica;
  • danno epatico tossico;
  • compromissione della funzionalità epatica con altre malattie somatiche;
  • malattia calcoli biliari (al fine di prevenire la ricorrenza di calcoli biliari);
  • sindrome da radiazioni;
  • psoriasi (come terapia adiuvante).

Controindicazioni

  • età fino a 12 anni;
  • stabilita intolleranza individuale a uno qualsiasi dei componenti del farmaco.

Istruzioni per l'uso Essentiale Forte N: metodo e dosaggio

Essentiale forte N è assunto per via orale, preferibilmente durante i pasti. Le capsule devono essere deglutite intere con acqua in quantità sufficiente (circa 1 tazza).

Il regime posologico raccomandato per adulti e bambini dai 12 anni di peso superiore a 43 kg: 3 capsule 3 volte al giorno.

La durata di utilizzo non è limitata.

Effetti collaterali

Essentiale Forte N è generalmente ben tollerato dai pazienti.

Possibili reazioni avverse:

  • apparato digerente: diarrea, feci molli, sensazione di disagio allo stomaco;
  • reazioni allergiche: in casi molto rari (

Istruzione: prima Università medica statale di Mosca intitolata I.M. Sechenov, specialità "Medicina generale".

Le informazioni sul farmaco sono generalizzate, sono fornite a scopo informativo e non sostituiscono le istruzioni ufficiali. L'autotrattamento è pericoloso per la salute!

Anche se il cuore di un uomo non batte, può ancora vivere per un lungo periodo di tempo, come ci ha mostrato il pescatore norvegese Jan Revsdal. Il suo "motore" si fermò alle 4 dopo che il pescatore si perse e si addormentò nella neve.

Il residente australiano di 74 anni James Harrison è diventato un donatore di sangue circa 1000 volte. Ha un gruppo sanguigno raro i cui anticorpi aiutano a sopravvivere i neonati con anemia grave. Pertanto, l'australiano ha salvato circa due milioni di bambini.

Milioni di batteri nascono, vivono e muoiono nel nostro intestino. Possono essere visti solo con un forte aumento, ma se si uniscono, si inseriscono in una normale tazza di caffè.

Durante gli starnuti, il nostro corpo smette completamente di funzionare. Anche il cuore si ferma.

Gli scienziati dell'Università di Oxford hanno condotto una serie di studi in cui hanno concluso che il vegetarianismo può essere dannoso per il cervello umano, in quanto porta a una diminuzione della sua massa. Pertanto, gli scienziati raccomandano di non escludere il pesce e la carne dalla loro dieta.

Una persona istruita è meno suscettibile alle malattie del cervello. L'attività intellettuale contribuisce alla formazione di ulteriore tessuto che compensa i malati.

La carie è la malattia infettiva più comune al mondo a cui anche l'influenza non può competere.

Scienziati americani hanno condotto esperimenti su topi e hanno concluso che il succo di anguria impedisce lo sviluppo di aterosclerosi. Un gruppo di topi beveva acqua semplice e il secondo - succo di anguria. Di conseguenza, le navi del secondo gruppo erano prive di placche di colesterolo.

Esistono sindromi mediche molto curiose, ad esempio l'ingestione ossessiva di oggetti. Nello stomaco di un paziente affetto da questa mania, sono stati trovati 2500 oggetti estranei.

La malattia più rara è la malattia di Kourou. Solo i rappresentanti della tribù della pelliccia in Nuova Guinea sono malati. Il paziente muore dalle risate. Si ritiene che la causa della malattia sia il consumo del cervello umano.

Durante il funzionamento, il nostro cervello impiega una quantità di energia pari a una lampadina da 10 watt. Quindi l'immagine di un bulbo sopra la testa al momento dell'emergere di un pensiero interessante non è così lontana dalla verità.

Quattro fette di cioccolato fondente contengono circa duecento calorie. Quindi se non vuoi migliorare, è meglio non mangiare più di due fette al giorno.

Durante la vita, la persona media produce ben due grandi piscine di saliva.

Lo stomaco di una persona si comporta bene con oggetti estranei e senza intervento medico. È noto che il succo gastrico può persino sciogliere le monete.

Secondo uno studio dell'OMS, una conversazione giornaliera di mezz'ora su un telefono cellulare aumenta la probabilità di sviluppare un tumore al cervello del 40%.

Siamo convinti che una donna possa essere bella a qualsiasi età. Dopotutto, l'età non è il numero di anni vissuti. L'età è una condizione fisica del corpo, che.

Essential Forte N

◊ Capsule di gelatina dura, n. 1, opache, marroni; il contenuto delle capsule - massa grassa oleosa di colore bruno-giallastro.

Eccipienti: grasso solido - 57.000 mg, olio di soia - 36.000 mg, olio di ricino idrogenato - 1.600 mg, etanolo 96% - 8.100 mg, etil vanillina - 1.500 mg, 4-metossiacetofenone - 0.800 mg, α-tocoferolo - 0.750 mg.

La composizione della capsula: gelatina - 67,945 mg, acqua purificata - 11,495 mg, biossido di titanio (E171) - 0,830 mg, ossido di ferro colorante giallo (E172) - 2.075 mg, ossido di ferro colorante nero (E172) - 0.332 mg, ossido di ferro colorante rosso ( E172) - 0,198 mg, sodio lauril solfato - 0,125 mg.

10 pezzi - blister in PVC e fogli di alluminio, PVC / PTFHE e fogli di alluminio o PVC / PE / PVDC e fogli di alluminio (1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 18) - pacchi di cartone.
10 pezzi - blister in PVC e fogli di alluminio, PVC / PTFHE e fogli di alluminio o PVC / PE / PVDC e fogli di alluminio (3) - pacchi di cartone (6) - scatole di cartone.
10 pezzi - blister in PVC e fogli di alluminio, PVC / PTFHE e fogli di alluminio o PVC / PE / PVDC e fogli di alluminio (5, 6) - pacchi di cartone (3) - scatole di cartone.
12 pezzi - blister in PVC e fogli di alluminio, PVC / PTFHE e fogli di alluminio o PVC / PE / PVDC e fogli di alluminio (3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 15) - pacchi di cartone.
15 pezzi - blister in PVC e fogli di alluminio, PVC / PTFHE e fogli di alluminio o PVC / PE / PVDC e fogli di alluminio (2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 10, 12) - pacchi di cartone.

I fosfolipidi essenziali sono i principali elementi della struttura della membrana cellulare e degli organelli cellulari. Nelle malattie del fegato c'è sempre un danno alle membrane delle cellule epatiche e dei loro organelli, che porta a compromettere l'attività degli enzimi e dei sistemi recettori associati, il deterioramento dell'attività funzionale delle cellule epatiche e una diminuzione della capacità di rigenerarsi.

I fosfolipidi, che fanno parte di Essentiale Forte N, corrispondono nella loro struttura chimica a fosfolipidi endogeni, ma superano i fosfolipidi endogeni in attività a causa del loro maggior contenuto di acidi grassi polinsaturi (essenziali). Inserimento di queste molecole ad alta energia in aree danneggiate della membrana cellulare di epatociti ripristina l'integrità delle cellule del fegato e promuovere la loro rigenerazione. doppi legami cis degli acidi grassi polinsaturi impediscono la disposizione parallela delle catene di idrocarburi nei fosfolipidi delle membrane cellulari, struttura fosfolipidi delle membrane cellulari di epatociti "allentati", che provoca un aumento della loro resistenza ed elasticità, migliora il metabolismo. I blocchi funzionali risultanti aumentano l'attività degli enzimi fissati sulle membrane e contribuiscono al normale percorso fisiologico dei più importanti processi metabolici.

I fosfolipidi, che fanno parte di Essentiale Forte, regolano il metabolismo delle lipoproteine, trasferendo i grassi neutri e il colesterolo nei siti di ossidazione, questo è principalmente dovuto alla maggiore capacità delle lipoproteine ​​ad alta densità di legarsi al colesterolo.

Pertanto, il farmaco ha un effetto normalizzante sul metabolismo dei lipidi e delle proteine, sulla disintossicazione del fegato, sul restauro e sulla conservazione della struttura cellulare del fegato e sui sistemi enzimatici dipendenti dal fosfolipide, che alla fine impedisce la formazione di tessuto connettivo nel fegato e contribuisce al ripristino naturale delle cellule epatiche.

Con l'escrezione di fosfolipidi nella bile, l'indice litogenico diminuisce e la bile si stabilizza.

Assorbimento, distribuzione, metabolismo

Più del 90% dei fosfolipidi ingeriti viene assorbito nell'intestino tenue. La maggior parte di essi vengono scissi dalla fosfolipasi A alla 1-acil-lisofosfatidilcolina, il 50% dei quali viene immediatamente sottoposto ad acetilazione inversa in fosfatidilcolina polinsaturi durante il processo di assorbimento nella mucosa intestinale. Questa fosfatidilcolina polinsaturi con una corrente di linfa entra nel sangue e da lì, principalmente sotto forma di lipoproteine ​​ad alta densità, entra nel fegato.

Gli studi di farmacocinetica umana sono stati condotti usando dilinoleil fosfatidilcolina marcata con radioattività (3 H e 14 C). La porzione di colina era etichettata con 3 H, e il residuo di acido linoleico aveva 14 C. come etichetta.

Cmax 3 N è raggiunto in 6-24 ore dopo la somministrazione e ammonta al 19,9% della dose prescritta.

T1/2 il componente colina è di 66 ore

Cmax 14 C viene raggiunto in 4-12 ore dopo l'iniezione e arriva al 27,9% della dose prescritta. T1/2 Questo componente è di 32 ore.

Entrambi gli isotopi assorbono oltre il 90% nell'intestino.

Il 2% della dose somministrata di 3 H e il 4,5% della dose somministrata di 14 C sono rilevati nelle feci, il 6% dei 3 H nelle urine e solo una quantità minima di 14 C.

- danno epatico tossico;

- disfunzione epatica in altre malattie somatiche;

- prevenzione di ripetizione di formazione di calcoli biliari;

- psoriasi (come mezzo di terapia adiuvante);

- età da bambini fino a 12 anni (mancanza di prove sufficienti);

- nota ipersensibilità alla fosfatidilcolina o ad altri ingredienti ausiliari del farmaco.

Il farmaco è assunto per via orale. Le capsule devono essere deglutite intere, bevendo molta acqua (circa 1 tazza).

Per gli adolescenti di età superiore a 12 anni e di peso superiore a 43 kg, nonché per gli adulti Essentiale Forte N, si consiglia di assumere 2 capsule 3 volte al giorno durante i pasti.

Di norma, la durata dell'applicazione non è limitata.

Essentiale forte N è generalmente ben tollerato.

Essentiale Forte N

Descrizione del 26 novembre 2015

  • Nome latino: Essentiale Forte N
  • Codice ATC: A05BA
  • Principio attivo: fosfolipidi (fosfolipidi)
  • Produttore: Aventis Pharma International (Francia), A. Nattermann Cie (Germania)

struttura

Essentiale Forte N contiene sostanza EPL * (300 mg / caps), nonché grasso solido, etil-vanillina, oli (soia e olio di ricino idrogenato), etanolo al 96%, α-tocoferolo, 4-metossiacetofenone.

La composizione della capsula: acqua purificata, gelatina, additivo E171 (Ti diossido), coloranti (ossidi di ferro gialli, neri e rossi), Na lauril solfato.

* EPL - fosfolipidi di soia, che contengono il 76% (3sn-fosfatidile) -colina

Modulo di rilascio

Capsule da 300 mg (n. 1), confezione n. 30 e n. 100.

Le capsule sono gelatinose, opache, di colore marrone, riempite con una sostanza giallastra, grassa, oleosa e pastosa.

Azione farmacologica

Farmacodinamica e farmacocinetica

I fosfolipidi essenziali (EF), essendo i principali componenti strutturali delle membrane cellulari degli epatociti e dei loro organelli, sono attivamente coinvolti nella differenziazione e nella divisione delle cellule, nonché nella loro rigenerazione.

La sostanza contenuta nel preparato è una frazione altamente purificata di fosfatidilcolina, in cui la dilinoeoil fosfatidilcolina è il componente determinante.

Nella loro struttura chimica, gli ESP assomigliano ai fosfolipidi endogeni, tuttavia, a causa del contenuto di acidi grassi polinsaturi in essi contenuti (specialmente l'acido linoleico), li superano in proprietà funzionali.

Il significato funzionale di EPL è basato sulla loro anfifilicità, grazie alla quale possono regolare la permeabilità delle membrane.

Migliorano la funzione delle membrane cellulari e, in particolare, il processo di ossidazione biologica e le reazioni di scambio ionico; influenzare il processo di fosforilazione ossidativa nel metabolismo energetico (catabolismo) delle cellule e aumentare l'attività degli enzimi associati alle membrane dei mitocondri.

In condizioni fisiologiche, i fosfolipidi sono sintetizzati dal corpo in quantità che soddisfano i normali bisogni delle cellule epatiche. Tuttavia, nelle malattie di un organo, la funzione dei sistemi enzimatici, così come la struttura e la funzione delle membrane cellulari, sono compromesse.

In particolare, questi processi sono espressi nei mitocondri. Ciò è dovuto al fatto che i mitocondri, in cui avvengono i più importanti processi metabolici, sono costituiti da fosfolipidi di circa un terzo.

Una carenza di fosfolipidi è una causa di alterazione del metabolismo dei grassi, che a sua volta porta allo sviluppo di epatosi grassa nel fegato.

A causa delle loro proprietà farmacologiche, l'EPL contenuto nella preparazione aiuta ad eliminare le violazioni di cui sopra, riattiva i sistemi enzimatici e la membrana cellulare, migliora la capacità del fegato di distruggere e disintossicare le sostanze tossiche e quindi migliora la sua funzione.

farmacocinetica

I fosfolipidi vengono assorbiti prevalentemente (circa il 90% della dose assunta) nell'intestino tenue. Sotto l'influenza della fosfolipasi-A, la maggior parte di essi sono scomposti in 1-acil-lisofosfatidilcolina, più della metà dei quali immediatamente (anche quando viene assorbito nella mucosa intestinale) reagiscono a fosfatidilcolina polinsaturi (PFC).

Con la corrente della linfa, la PFH entra nella circolazione sistemica e da lì, principalmente nello stato associato all'HDL, nel fegato.

Colina parte di EPL nel condurre studi di farmacocinetica del farmaco utilizzando dilineoil fosfatidilcolina è stato notato come 3H, il residuo di acido linoleico come 14C.

TSmah 3H - 6-24 ore (19,9% della dose prescritta), T1 / 2 3H - 66 h.

TSmah 14S - 4-12 ore (fino al 27,9% della dose prescritta), T1 / 2 14C - 32 ore.

Nelle masse fecali si riscontrano circa il 2% di 3H e circa il 4,5% di 14 ° C, il 6% della dose accettata di 3H è contenuto nelle urine, il 14 ° C è presente in concentrazioni minime.

Indicazioni per l'uso

Indicazioni d'uso Essentiale Forte N:

  • epatite (di varie forme ed eziologie), epatite grassa, cirrosi e intossicazione epatica, disfunzione d'organo rispetto ad altre malattie somatiche;
  • toxicosis / gestosis di donne incinte;
  • psoriasi;
  • sindrome da radiazioni.

È possibile assumere le compresse di Essentiale (capsule) per la profilassi?

L'uso del farmaco per scopi profilattici è indicato con la minaccia di recidiva di malattia calcoli biliari.

Inoltre, la nomina degli epatoprotettori ha spesso senso durante il trattamento con antibiotici.

Controindicazioni

La principale controindicazione è la nota ipersensibilità alla fosfatidilcolina o ai componenti ausiliari delle capsule.

Effetti collaterali

Nella maggior parte dei casi i pazienti tollerano il farmaco, ma a volte l'assunzione di capsule può causare l'emollienza delle feci (o la diarrea), oltre al disagio addominale.

Molto raramente (meno spesso che in uno su 10 mila casi) gli effetti collaterali si manifestano sotto forma di reazioni allergiche cutanee: prurito, eruzione cutanea, orticaria, esantema.

Istruzioni per l'uso Essentiale Forte N

Seguendo le istruzioni su Essentiale Forte N, le capsule vengono prese intere, lavate con una grande quantità di liquido (circa 200 ml).

Pazienti di età superiore ai 12 anni (purché il loro peso non sia inferiore a 43 kg), il farmaco viene prescritto alla dose di 1,8 g / die. Le compresse (capsule) vengono bevute 3 volte al giorno (2 per dose), con i pasti.

La durata del corso di trattamento Essentiale Forte N non è limitata.

Spesso i pazienti hanno la domanda "Come prendere Essentiale Forte per la prevenzione?". Medici e farmacisti rispondono come segue: il farmaco è più destinato a trattare le malattie esistenti e non a prevenirle, negli stessi casi in cui Essentiale viene prescritto per prevenire il ripetersi di calcoli biliari, il regime di trattamento standard è di 2 capsule 3 volte al giorno.

overdose

Non ci sono segnalazioni di casi di overdose di Essentiale.

interazione

La droga e altre forme di interazioni non sono descritte.

Condizioni di vendita

Condizioni di conservazione

Le capsule devono essere conservate a temperature inferiori a 21 ° C.

Periodo di validità

Cosa può sostituire Essentiale Forte N?

Come sostituto di Essentiale, è possibile utilizzare i suoi analoghi strutturali e i farmaci che hanno un meccanismo d'azione simile. Sostituire le capsule con un altro farmaco è possibile con l'approvazione del medico.

Analoghi strutturali di Essentiale Forte N: Anthrail, Livolife, Essentiale N, Esslial Forte, Essliver, Lienziale.

Prezzo analoghi Essentiale - da 345 rubli. Il più accessibile è l'analogo russo del farmaco - Phosfonciale (ZAO Kanonpharma Production).

Altri analoghi economici del farmaco sono Karsil, il supplemento Ovesol Evalar, Holiver, Resalut pro, Essliver Forte.

Essentiale Forte ed Essentiale Forte N - qual è la differenza?

Essentiale Forte ed Essentiale Forte N è il nome della stessa forma di dosaggio del farmaco.

A volte le capsule vengono erroneamente chiamate "compresse Essentiale".

Altri malintesi comuni sono che l'introduzione di Essentiale Forte IV sia consentita (la forma medicinale, nel titolo del quale esiste la parola "Forte", è destinata esclusivamente alla somministrazione orale); Esiste una specie di droga, prodotta con il nome Essentiale Forte M.

Quale è meglio: Resalut o Essentiale Forte?

Le capsule Resalut Pro contengono PPL 600 lipoide, che contiene fosfolipidi di soia (300 mg / caps), glicerolo mono / dialconato, α-tocoferolo, olio di soia raffinato, trigliceridi a catena media.

L'estratto di fosfolipidi di soia è composto per il 76% da fosfogliceridi e fosfatidilcolina, con i PUFA rappresentati principalmente dall'acido linoleico.

Considerando che la composizione delle capsule Essentiale e Resalut Pro è quasi identica, queste preparazioni possono essere utilizzate in modo intercambiabile.

Quale è meglio: Essentiale Forte o Essliver Forte?

Essentiale Forte ed Essliver Forte sono farmaci dello stesso gruppo, cioè non vi è alcuna differenza significativa tra le indicazioni per il loro uso.

Le principali differenze del farmaco Essliver Forte dall'analogo sono la minore concentrazione di fosfatidilcolina in esso e la presenza nella composizione delle capsule del complesso di vitamine del gruppo B (queste ultime sono contenute nel farmaco in dosi sufficientemente elevate).

Pertanto, con le stesse indicazioni, la molteplicità e la durata dell'uso di questi medicinali saranno differenti. È importante che il trattamento a lungo termine con le capsule di Essliver Forte possa causare ipervitaminosi B, reazioni di ipersensibilità e sviluppo di epatite grassa.

Nelle capsule Essentiale, la dose di fosfatidilcolina è significativamente più alta, ma non ci sono altri componenti attivi potenzialmente in grado di provocare effetti collaterali. L'indubbio vantaggio del farmaco è anche il fatto che la durata del suo uso non è limitata.

Quale è meglio: Essentiale Forte o Phosphogliv?

Il farmaco Phosphogliv è disponibile sotto forma di capsule e liofilizzato per la preparazione della soluzione iniettabile. Il principio attivo in esso è rappresentato da due componenti: acido glicirrizico e fosfolipidi, il principale dei quali è la fosfatidilcolina (il suo contenuto nella frazione fosfolipidica va dal 73 al 79%).

Capsule di 2 tipi: con bassa e alta concentrazione di principi attivi. I primi fosfolipidi contengono 65 mg e acido glicirrizico - 35 mg. Secondo, rispettivamente, 300 e 65 mg. La composizione della polvere per la preparazione di una soluzione di fosfolipidi è inclusa in una concentrazione di 500 mg / fl., E glicirato - in una concentrazione di 200 mg / fl.

Da un lato, la presenza di 2 componenti aumenta simultaneamente l'effetto del farmaco, dall'altro crea ulteriori rischi e limitazioni nell'uso.

Quindi, il trattamento con farmaci a base di acido glicirrizico in dosi elevate o per più di 6 settimane di fila può causare intossicazione del corpo e lo sviluppo di gravi effetti collaterali.

Per i bambini

A causa della mancanza di prove sufficienti in pediatria, il farmaco è raccomandato per l'uso in pazienti di età superiore ai 12 anni.

Compatibilità con alcol

Durante il periodo di trattamento, l'alcol Essentiale Forte è controindicato.

Essentiale Forte durante la gravidanza

In gravidanza, l'uso del farmaco in presenza di prove è possibile in qualsiasi momento. I componenti delle capsule sono sicuri sia per la futura mamma che per il bambino.

Essentiale Forte N Recensioni

Le recensioni di medici e pazienti in 9 casi su 10 sono molto buone. Essentiale contiene fosfolipidi di elevata purezza che aiutano a riparare gli epatociti danneggiati e normalizzano il metabolismo delle proteine ​​e dei lipidi.

Le proprietà farmacologiche del farmaco possono essere applicate con successo in diverse categorie di pazienti (anche durante la gravidanza), così come in una vasta gamma di malattie.

L'efficacia e la sicurezza di Essentiale sono confermate da studi clinici, mentre per la maggior parte dei farmaci generici tali studi non sono stati condotti.

È utile distinguere il farmaco dai suoi analoghi e il fatto che questo è stato anche dimostrato in una serie di studi - in capsule Essentiale, i prodotti di perossidazione sono contenuti in quantità molto minori rispetto a preparazioni di altri produttori (ad esempio, Esliver Forte o Phosphogliv capsule).

Quanto costa Essentiale Forte N?

Il prezzo delle compresse Essentiale Forte N varia in base al numero di capsule contenute in un pacchetto. Quindi, il costo di 100 capsule nelle farmacie russe è di 1785-1980 rubli, e il pacchetto con 30 capsule può essere acquistato per 620-710 rubli. Le fiale con soluzione Essentiale N costano in media 1.045 rubli. (pacchetto numero 5).

I prezzi più bassi sono tradizionalmente in farmacia Ozerki. Inoltre, in questa rete sono frequenti le condivisioni. Ad esempio, a volte potresti ricevere offerte per acquistare 3 confezioni del farmaco al prezzo di 2.

Prezzo Essentiale Forte N in Ucraina - da UAH 145 per numero di pacchetto 30. In Bielorussia, le compresse per il fegato possono essere acquistate da 145,8 migliaia di rubli.

Essentiale forte capsule - istruzioni per l'uso, analoghi

Essentiale Forte è un popolare epatoprotettore contenente fosfolipidi naturali. L'azione principale del farmaco è volta a ripristinare e proteggere il fegato, aumentando la sua resistenza agli effetti collaterali. I fosfolipidi essenziali, isolati dalla soia, normalizzano i processi metabolici, aumentano la capacità del fegato di neutralizzare le tossine e ripristinare la sua struttura.

I medici praticanti osservano che recentemente il numero di patologie associate a danni al fegato e alla cistifellea è aumentato significativamente. Nella maggior parte dei casi, tali violazioni sono associate non solo all'impatto di fattori ambientali avversi, ma anche a un'alimentazione scorretta e inadeguata, a cattive abitudini, abuso di alcol.

Per affrontare tali problemi e mantenere la salute del fegato, e sono necessari farmaci con azione epatoprotettiva. La droga più famosa e popolare di questo gruppo è la droga Essentiale. Vi diremo di più sulla sua composizione, forme di rilascio e caratteristiche di utilizzo.

Essentiale Forte - Descrizione della droga: farmacologia

Essentiale forte è un farmaco con effetto epatoprotettivo. La base del farmaco è un complesso di fosfolipidi essenziali, che svolgono un ruolo importante nella formazione delle membrane cellulari e della membrana epatica. La loro azione è volta a regolare i processi di metabolismo dei carboidrati e dei grassi, il trasporto di colesterolo e grassi nei siti di ossidazione e il miglioramento della funzione di disintossicazione del tessuto epatico.

I fosfolipidi contribuiscono alla conservazione e al ripristino delle strutture cellulari, prevengono la degenerazione grassa del fegato e la crescita del tessuto connettivo, riducono la litogenicità della bile (suscettibilità alla formazione di calcoli).

Forme di rilascio, composizione, analoghi, prezzo

Essentiale prodotto in due versioni:

  1. Essentiale forte N in capsule
  2. Soluzione Essentiale N per iniezione endovenosa in fiale

Essentiale Forte N è prodotto sotto forma di capsule di gelatina oblunga e dura di colore marrone, all'interno del quale si trova una massa oleosa pastosa di colore giallo-marrone.

Ogni capsula contiene 300 mg di fosfolipidi essenziali e componenti ausiliari: olio di ricino, alfa-tocoferolo, olio di soia, grasso solido, ecc. Vendono il farmaco in confezioni di cartone, ognuna delle quali contiene 3 o 10 blister cellulari con 10 capsule.

Soluzione Essentiale H - liquido giallo chiaro. Ogni flaconcino contiene 5 ml di una soluzione contenente 250 mg di fosfolipidi e componenti ausiliari. Implementare il farmaco in confezioni di cartone, ciascuna contenente un blister da 5 fiale di soluzione.

Le farmacie Essentiale possono essere acquistate ai seguenti prezzi:

  1. Essentiale Forte N in capsule (30 pezzi) - da 560 rubli.
  2. Essentiale Forte N in capsule (100 pezzi) - dal 1950 rubli
  3. Soluzione Essentiale N (5 fiale da 5 ml) - da 930 rubli

L'industria farmaceutica produce una gamma di epatoprotettori a base di fosfolipidi, il cui effetto, come Essentiale, è volto a proteggere il fegato. Tale effetto terapeutico consente la sostituzione di un farmaco costoso con analoghi più economici.

A differenza di Essentiale Forte, il prezzo di farmaci simili è molto più basso, ma il medico curante deve selezionare un sostituto adeguato. Questo ti permetterà di scegliere il mezzo più efficace e sicuro. Gli analoghi più comuni di Essentiale sono i seguenti:

  • Essliver Forte
  • karsil
  • Rezalut Pro
  • Gepatomaks
  • Geptral
  • Progepar
  • Phosphogliv
  • Lipoid C100

Molti pazienti si chiedono cosa sia meglio, Kars o Essentiale? Una risposta inequivocabile a questa domanda è impossibile. Ogni farmaco ha le sue caratteristiche, differenze di composizione e indicazioni. Soffermiamoci su alcuni famosi analoghi Essentiale.

Kars è una preparazione a base di erbe con proprietà epatoprotettive. La sua sostanza principale è silimirina, ottenuta dall'estratto dei frutti del cardo mariano vegetale. La droga differisce da Essentiale non solo nella sua composizione, ma anche nel suo meccanismo d'azione. Kars è molto più efficace nelle lesioni tossiche del fegato, mentre Esenziale Forte si manifesta meglio come agente rigenerante, aiutando a ripristinare le cellule epatiche e prevenire i cambiamenti di grasso distrofico.

Kars è usato per ripristinare il fegato dopo un'epatite acuta, il farmaco supporta la sua funzione dopo avvelenamento con droghe, veleni, alcool o cibo di scarsa qualità. Ma Kars non è in grado di fermare la progressione della cirrosi, quindi il farmaco non è adatto a questi scopi. Essentiale è efficace per una lista più ampia di indicazioni e aiuta non solo con l'epatite, la cirrosi o la steatosi (degenerazione grassa), ma ferma anche la progressione della malattia.

Ci sono differenze nelle indicazioni tra questi farmaci, quindi solo lo specialista può scegliere l'opzione migliore che corrisponde esattamente alla diagnosi. Quindi, se un paziente non ha gravi patologie croniche del fegato, allora per mantenere il funzionamento dell'organo e un'ulteriore profilassi, si può fermare la scelta su Karil. Ma se il funzionamento del fegato necessita di un supporto attivo ed è necessario interrompere l'ulteriore progressione di condizioni gravi, è meglio preferire Essentiale Forte.

Essliver Forte - parte di questo farmaco, oltre ai fosfolipidi, include le vitamine del gruppo B. L'effetto terapeutico è simile a Essentiale, ma a causa del basso contenuto del componente attivo, la durata del trattamento farmacologico è più lunga.

Rezalut Pro - ad un prezzo molto più conveniente di Essentiale e più vicino ad esso nella composizione e nell'azione terapeutica. Oltre a proteggere e ripristinare il fegato, il farmaco può essere utilizzato nel complesso trattamento dell'obesità.

Prohepar è uno degli analoghi più popolari di Essentiale. Questo è un farmaco multi-componente - epatoprotettore, che include un complesso di componenti biologici naturali: estratto da fegato animale, colina, cianocobalamina, ecc. A differenza di Essentiale nella composizione, ha un effetto terapeutico simile e un minimo di effetti collaterali.

Come potete vedere, uno qualsiasi dei farmaci - gli analoghi hanno le sue caratteristiche, i vantaggi e gli svantaggi, la differenza nelle indicazioni e nei limiti d'uso. Pertanto, la scelta del farmaco deve essere affidata al medico, l'automedicazione è inaccettabile.

testimonianza

Essentiale è raccomandato per l'uso nelle seguenti condizioni:

  • Epatite acuta e cronica (inclusi alcolici, virali, tossici)
  • Distrofia del fegato grasso (compresa quella scatenata dal diabete mellito)
  • Cirrosi epatica
  • Lesioni tossiche e necrosi epatica
  • Manifestazioni di tossicosi durante la gravidanza
  • Sindrome da radiazioni
  • Nel trattamento della psoriasi come adiuvante
  • Con altre malattie somatiche che causano l'interruzione del fegato

Nella forma di una soluzione iniettabile, il farmaco viene prescritto per il coma epatico e il precoma, usato come parte della preparazione preoperatoria prima dell'intervento chirurgico a carico del fegato, delle vie biliari e della cistifellea. Essentiale viene spesso prescritto durante il periodo postoperatorio di recupero, utilizzato per la colestasi.

Come agente profilattico, il farmaco aiuta a ridurre il livello di colesterolo nel sangue e previene la riformazione dei calcoli biliari riducendo la litogenicità della bile. Il farmaco è efficace nel grave intossicazione tossica del corpo con sali di metalli pesanti e alcol etilico.

Inoltre, Essentiale è utilizzato nel trattamento di un numero di malattie che sono indicazioni relative all'uso del farmaco. Queste sono condizioni come: embolia grassa, malattie del tratto gastrointestinale (pancreatite, lesioni ulcerative), ipertensione. Il farmaco facilita le condizioni del paziente nell'aterosclerosi, malattie dermatologiche e viene utilizzato per prevenire l'invecchiamento precoce.

Istruzioni per l'uso del farmaco Essentiale Forte

capsule

Istruzioni per l'uso Essentiale consiglia di deglutire le capsule intere, in violazione della loro integrità, e di bere molti liquidi (almeno 200 ml). È meglio prendere il farmaco durante i pasti o subito dopo i pasti. Le capsule Essentiale Forte H possono essere prescritte solo per pazienti adulti e bambini dai 12 anni, a condizione che il peso corporeo del bambino sia di almeno 43 kg.

Il regime di trattamento standard prescrive di prendere 2 capsule del farmaco tre volte al giorno. La durata della terapia non è limitata, ma solitamente il corso del trattamento dura tre mesi. Se necessario, si consiglia di ripetere dopo una breve pausa.

Dopo 4 settimane di trattamento intensivo e migliorando le condizioni, è possibile passare alle dosi di mantenimento e assumere 1 capsula del farmaco due o tre volte al giorno. In caso di lesioni acute del fegato, il corso del trattamento va da uno a tre mesi, mentre nelle malattie croniche la terapia farmacologica dura almeno 6 mesi.

Quando si utilizza il farmaco come parte della complessa terapia della psoriasi, il trattamento inizia con l'assunzione di capsule. Entro 2 settimane prendi da 4 a 6 capsule del farmaco al giorno. Quindi, vengono trasferiti ai liquidi per via endovenosa e, entro 10 giorni, vengono somministrate da 1 a 2 iniezioni al giorno. Dopo che le procedure sono state completate, passano a prendere il farmaco in capsule per due mesi.

soluzione

La soluzione Essentiale è intesa solo per le infusioni in una vena, le iniezioni intramuscolari non possono essere fatte, poiché si verificano reazioni di irritazione locale. Immediatamente prima della procedura, la soluzione deve essere diluita con il sangue del paziente in un rapporto 1: 1. Se ciò non è possibile, il farmaco viene diluito con una soluzione di destrosio (5% o 10%) destinata all'infusione.

Allo stesso tempo è necessario assicurarsi che la soluzione diluita rimanga limpida durante la somministrazione. Se la soluzione diventa torbida, l'infusione deve essere interrotta, rimuovere l'ago dalla vena, versare il resto della soluzione torbida, immettere il volume mancante dalla nuova fiala. È vietato diluire il farmaco con soluzioni elettrolitiche (soluzione di Ringer, soluzione isotonica). L'infusione del farmaco in una vena viene effettuata molto lentamente, a strisce, la velocità di somministrazione non deve superare 1 ml al minuto.

Secondo le istruzioni per l'uso del farmaco, le iniezioni della soluzione fanno 1-2 volte al giorno. Nei casi più gravi, la dose giornaliera viene aumentata da 2 a 4 fiale (da 10 a 20 ml). Durante la procedura è consentito inserire simultaneamente il contenuto di due fiale. Quindi, se viene prescritto un volume di 10 ml al giorno, si somministrano due fiale alla volta, se si tratta di 40 ml, quindi si somministrano due fiale del preparato due volte al giorno.

È vietato miscelare la soluzione Essentiale nella stessa siringa con altri farmaci. Man mano che la condizione migliora, si raccomanda che, oltre alle iniezioni, si consiglia di iniziare a prendere il farmaco in capsule il più presto possibile.

Essentiale durante la gravidanza

Le capsule Essentiale possono essere utilizzate durante la gravidanza seguendo rigorosamente le indicazioni e sotto controllo medico. La soluzione Essentiale N deve essere prescritta alle donne in gravidanza con cautela, poiché il farmaco contiene alcool di benzina.

Questo componente influisce negativamente sulla condizione del feto e può provocare la sindrome da dispnea nel neonato, che può portare alla morte.
Durante l'allattamento al seno il farmaco non può essere assunto. Se è necessario un trattamento con Essentiale durante questo periodo, il bambino deve essere trasferito all'alimentazione artificiale.

Controindicazioni

Il farmaco è controindicato per l'uso nei seguenti casi:

  • Aumento della sensibilità e intolleranza individuale ai componenti del farmaco
  • Età da bambini fino a 12 anni (per capsule)
  • Età da bambini fino a 3 anni (per soluzione)
  • lattazione

Essentiale ha poche controindicazioni, il farmaco è completamente sicuro e non influisce negativamente sul corpo. Secondo le recensioni dei pazienti, è ben tollerato e molto raramente causa reazioni avverse.

Effetti collaterali

In alcuni casi, l'assunzione di Essentiale può causare effetti indesiderati. Tali reazioni si verificano in rari casi e si dichiarano le seguenti manifestazioni:

  • Quando si assumono le capsule di Essentiale Forte H, i pazienti possono provare disagio addominale, gonfiore, nausea. Nota sgabelli sconvolti e il verificarsi di diarrea. Nei pazienti con ipersensibilità, sono possibili reazioni allergiche, manifestate da eruzioni cutanee, prurito, orticaria, esantema.
  • Quando si usa la soluzione iniettabile, sono possibili complicazioni se il farmaco viene iniettato nella vena troppo rapidamente. Quando si utilizza il farmaco si sviluppa intramuscolarmente grave infiammazione e irritazione della pelle nel sito di iniezione. Con l'introduzione di alte dosi della soluzione, possono manifestarsi diarrea e manifestazioni allergiche: rash, prurito, sintomi di orticaria e dermatite atopica.

Con la comparsa di tali sintomi, l'uso del farmaco deve essere interrotto e consultare un medico per un consiglio e un adeguamento del corso della terapia.

Ulteriori informazioni

Informazioni su overdose o interazione con altri farmaci, ad oggi, no.

Essentiale non influisce negativamente sulla velocità delle reazioni e sulla concentrazione dell'attenzione, quindi assumere il farmaco non influisce sulla capacità di guidare macchinari o veicoli.

Recensioni sull'uso di Essentiale Forte

Le recensioni di medici e pazienti sul farmaco Essentiale nella stragrande maggioranza dei casi sono positive. I sondaggi statistici suggeriscono che il trattamento farmacologico consente di ottenere un risultato positivo duraturo e, con l'uso regolare, di eliminare gli spiacevoli sintomi clinici della malattia epatica.

L'uso di Essentiale Forte attraverso lunghi corsi in patologie così gravi come l'epatite e la cirrosi interrompe la progressione della malattia e impedisce che entri in stadi più gravi.

Durante la gravidanza, l'assunzione del farmaco aiuta a fermare gli attacchi di tossiemia, sostiene la salute e il benessere generale delle donne. Essentiale forte ripristina la funzionalità epatica in caso di:

  1. intossicazione da alcol,
  2. eccesso di cibo,
  3. dopo il trattamento con antibiotici o altri farmaci chimici.

Per ottenere un effetto terapeutico stabile, si raccomanda di assumere il farmaco nei corsi lunghi. Questo è il suo unico inconveniente, dal momento che Essentiale è una medicina piuttosto costosa.

Verifica numero 1

Primo incontro con Essentiale Forte durante la gravidanza. Nei primi tre mesi ci fu una tossicosi terribile, costantemente nauseabonda, non potevo mangiare nulla, vomitare immediatamente aperto. Beveva soprattutto acqua, tè, un po 'di bologon poteva versare in se stessa. E questo è tutto!

Ho perso molto peso, mi girava la testa, avevo paura di cadere per strada. Il ginecologo consigliò di provare a prendere le capsule di Essentiale. Ho comprato il pacchetto, ho iniziato a bere.

Durante la prima settimana, lei inghiottì le capsule con difficoltà, superando la nausea, ma poi cominciò a notare che gli stimoli accadevano sempre meno, l'appetito appariva e gradualmente la tossicosi passava. Attribuisco tutti i meriti a Essentiale, grazie a questo farmaco sono stato in grado di modificare completamente il decreto e normalizzare il mio benessere.

Rivedi il numero 2

Essentiale Forte mi ha appena salvato. Alcuni anni fa dovevo essere trattato seriamente, ero a lungo in ospedale, mi versavano molta chimica, ero completamente immuno. Subito dopo la dimissione, cominciò a tormentare la pesantezza e il dolore nel giusto ipocondrio, nausea, mancanza di appetito.

Il medico ha identificato l'epatite medicinale, cioè tutte queste droghe chimiche hanno danneggiato in modo sostanziale il fegato. Essentiale Forte è stato prescritto in capsule, durante il giorno è stato necessario prendere 6 pezzi ciascuno. Cosa posso dire. Il trattamento ha aiutato, il farmaco è davvero efficace.

Ma è molto costoso. Le istruzioni per l'uso attribuiscono fino a 6 capsule al giorno. Dovevo essere trattato per molto tempo, circa 6 mesi, quindi il corso mi è costato un bel soldo. Essentiale ha molti analoghi con un effetto simile, ma il medico ha insistito che era impossibile sostituire il farmaco, era necessario essere trattati solo con questo rimedio.

Rivedi il numero 3

Alcuni anni fa ci fu un'operazione, le pietre furono rimosse dalla cistifellea. Poi mi sono ripreso da molto tempo, continuo a seguire una dieta, cerco di non mangiare troppo e di condurre uno stile di vita sano.

Recentemente, ho iniziato a notare un certo disagio, pesantezza allo stomaco, dolore sul lato destro. Il medico ha inviato un'ecografia, poiché i calcoli biliari potevano comparire di nuovo. Finora tutto sembra essere normale, ma sono stati notati cambiamenti non riusciti nel fegato, hanno detto, è possibile una degenerazione grassa.

Droga prescritta Essentiale Forte. Ho iniziato a prenderlo, ho bevuto per 2 settimane, fino a quando non ho notato miglioramenti particolari. Ma il dottore ha avvertito che il trattamento sarebbe lungo. È necessario chiedere che venga rilevato un analogo, Essentiale ha qualcosa di dolorosamente costoso, se devo prenderlo per un lungo periodo, il mio modesto budget non sosterrà tali spese.

Essentiale Forte N

Forme di rilascio

Istruzioni Essentiale Forte N

Essentiale Forte N - un farmaco che ha un effetto positivo sulla funzionalità epatica (epatoprotettore). È costituito da fosfolipidi essenziali, che sono uno dei componenti che formano la struttura delle membrane cellulari. Uno degli inevitabili fenomeni concomitanti per le patologie epatiche è il danneggiamento delle membrane degli epatociti e delle loro strutture intracellulari, che, a sua volta, porta alla disattivazione degli enzimi e dei sistemi recettori associati, alla soppressione dell'attività funzionale, alla perdita della capacità di recupero. I fosfolipidi essenziali di Forte N sono identici nella loro formula molecolare ai fosfolipidi endogeni (auto), ma sono superiori nell'attività farmacologica, poiché contengono più acidi grassi omega-3 e omega-6. La loro inclusione nelle membrane danneggiate delle cellule epatiche assicura la loro rigenerazione, aumenta la fluidità e l'elasticità e migliora il metabolismo. I fosfolipidi del farmaco normalizzano lo scambio di lipoproteine, fungendo da vettore di trigliceridi e colesterolo nel "diavolo" dei processi ossidativi. Così, Essentiale Forte N normalizza il metabolismo di grassi e proteine, stimola i processi di disintossicazione, ripristina e mantiene l'integrità strutturale dei tessuti epatici, previene la distruzione degli enzimi fosfolipidi-dipendenti, che inibisce la formazione di tessuto connettivo nel fegato e crea condizioni ottimali per la riparazione degli epatociti. Circa il 90% dei fosfolipidi esogeni viene assorbito nell'intestino tenue. Essentiale Forte N è indicato per:

• epatite cronica (di durata superiore a sei mesi);

• cirrosi epatica (malattie associate alla degenerazione del parenchima epatico in tessuto connettivo fibroso);

• epatite causata da alcolismo cronico;

• disfunzioni epatiche in varie patologie somatiche;

• danno epatico tossico associato alla gravidanza;

• prevenire la ricorrenza della colelitiasi;

• psoriasi (come strumento aggiuntivo).

Le capsule Essentiale Forte N non suggeriscono la possibilità di divisione. Una caratteristica del farmaco è la necessità di abbondante (almeno 1 tazza) di lavare le capsule con acqua. Nella pratica pediatrica, il farmaco viene utilizzato dopo che il paziente raggiunge l'età di dodici anni. Singola dose del farmaco - 2 capsule. La molteplicità di ricezione - 3 volte al giorno. Il tempo di ammissione raccomandato - durante il pasto. La durata del corso di droga non è limitata. Nella maggior parte dei casi, il farmaco è ben tollerato dai pazienti. Possibili reazioni avverse: sintomi dispeptici (disagio nell'epigastrio, rammollimento delle feci, diarrea), manifestazioni allergiche. Il farmaco è controindicato in persone con intolleranza individuale ai componenti attivi o ausiliari del farmaco. Essentiale Forte N può essere usato durante la gravidanza. Il farmaco ha una base di prove impressionante: ad oggi, sono stati condotti più di 200 studi clinici con circa 14 mila pazienti affetti da una particolare patologia epatica. L'inclusione di Essentiale Forte N nella farmacoterapia combinata dell'epatite virale B e C fornisce un aumento significativo dell'efficacia del trattamento e riduce al minimo la ricorrenza della malattia alla fine del decorso del farmaco. La forma di dosaggio del farmaco, che è una capsula rigida, impedisce ai fosfolipidi essenziali di perdere le loro proprietà farmacologiche. Ha una buona solubilità, non aderisce alla membrana mucosa del tratto gastrointestinale e protegge i componenti attivi da influenze esterne.

Recensioni dei medici su Essential Fort N

Essentiale è prescritto a quasi tutti gli alcolisti e tossicodipendenti dopo il ritiro dei corsi di sindrome da astinenza (2-3 corsi durante l'anno). Bene ripristina la funzione del fegato, soggettivamente, i pazienti notano sollievo dal dolore e pesantezza nel giusto ipocondrio, e AST e ALT migliorano. In caso di cirrosi, c'è anche una tendenza positiva, anche se con cicli più lunghi e al massimo dosaggio.

Un buon farmaco per ripristinare la funzione del fegato, indispensabile nella narcologia.

Facilità d'uso, molteplicità, nessun effetto collaterale, risultati positivi nella sua applicazione.

Prezzo elevato, richiede un appuntamento per lungo tempo.

Il farmaco funziona bene, se prescritto secondo le indicazioni, il risultato è sempre positivo, le dinamiche positive iniziano ad apparire relativamente rapidamente.

Dalla pratica di un medico ospedaliero dirò che questo è un grande epatoprotettore. Efficace per il trattamento di processi tossici nel fegato sullo sfondo di intossicazione alcolica, con epatite e cirrosi epatica, con carichi virali sul fegato, con processi grassi distrofici nel fegato. Facile da usare Puoi persino essere prescritto a scopo di prevenzione. Gli effetti collaterali non sono particolarmente evidenziati.

Un buon epatoprotettore, che è relativamente lungo presente nel mercato farmaceutico. Entrambe le forme endovenose e orali del farmaco funzionano bene.

Un sistema abbastanza complesso di somministrazione endovenosa. Con l'uso prolungato ha una serie di eventi avversi, come la diarrea.

Comprovata preparazione affidabile per il ripristino delle cellule epatiche e del loro funzionamento. Può essere usato sia a scopi terapeutici che profilattici. Indispensabile nel trattamento a lungo termine di gravi malattie come farmaco di supporto per il normale funzionamento del fegato.

Consigliato per pazienti sani di età media e avanzata, come agente profilattico.

Eccellente farmaco epatoprotettivo, dimostrato per il trattamento di malattie epatiche diffuse di varie eziologie. Efficace con l'uso prolungato (almeno 3 mesi) con steatoepatite, epatite tossica, alcolica, virale, cirrosi epatica. In generale, è stato ben tollerato, non sono stati osservati effetti collaterali nei miei pazienti.

Un farmaco efficace per ripristinare la funzionalità delle cellule epatiche, confermata dai risultati degli esami del sangue. Le reazioni allergiche non sono state osservate.

In rari casi si osserva diarrea.

Quando si trattano pazienti con sindrome metabolica, è anche importante usare questo farmaco per ridurre il rischio di progressione dell'epatosi grassa.

Un farmaco affidabile per il trattamento e la prevenzione delle lesioni del tessuto epatico, in particolare l'alcol, la natura autoimmune, un piccolo numero di effetti collaterali, la semplicità e la convenienza del dosaggio, una forma conveniente di rilascio.

A volte c'è amaro in bocca.

Un buon farmaco affidabile per il trattamento del danno epatico come prescritto da un medico.

Testimonianze dei pazienti su Essentiale forte N

Alcuni anni fa, ho avuto la tendenza a bere a causa dello stress. Non appena tutto è andato bene con me, ho deciso di trattare il fegato con la prima cosa. Fortunatamente, il mio fegato non era così gravemente danneggiato a causa delle bevande alcoliche, ma dovevo ancora trattare i processi tossici nel fegato. E il medico mi ha prescritto questo farmaco. La droga, non so come per gli altri, ma per me si è rivelata un po 'costosa, ma ho comunque deciso di acquistare. Il farmaco era molto efficace, la sua efficacia appare molto rapidamente. Non ha effetti collaterali, e questo è importante. È stato nominato da me per un periodo piuttosto lungo. Ma ho smesso di prenderlo non appena mi sono sentito meglio. Mentre non noto alcun problema con il fegato, spero che il mio fegato si sia completamente ristabilito con questo farmaco.

Era malato con l'epatite A della prima infanzia, e quindi il fegato ora ha bisogno di qualche supporto farmacologico. Accetto sinteticamente "Essentiale Forte N", quando il fegato afferra o semplicemente sostiene il suo normale lavoro. Il farmaco elimina i sintomi, allevia il dolore e il disagio, mentre non osservo effetti collaterali, al contrario, il mio benessere generale con l'assunzione di farmaci migliora. Quindi, non vedo cons contro l'effetto terapeutico del farmaco. Lo svantaggio è il suo prezzo piuttosto elevato e il numero di falsi, mi sono imbattuto in un pacchetto con una medicina falsa un paio di volte.

Con "Essentiale Forte N", lo so di prima mano. Ho una colecistite cronica e spesso devo affrontare la pesantezza dell'ipocondrio destro. Il principale farmaco prescritto dai medici durante il periodo di malattia acuta è questo. Il farmaco è buono, aiuta non solo con la mia malattia, ma contribuisce anche al recupero delle cellule del fegato, almeno come pubblicizzato e istruito. Ma ha un grosso inconveniente: il suo prezzo. La droga è pubblicizzata, ma molto costosa. Esistono analoghi con una composizione simile, che sono molte volte meno costosi di questo prodotto, ma hanno un effetto simile. Quando ho capito questo, ho smesso di comprarlo e preferisco gli analoghi.

Anch'io sono stato consigliato da diversi medici, compreso l'agente di polizia distrettuale, senza dire una parola, almeno una volta all'anno, di prendere Essentiale Forte N per la prevenzione. Certo, i morsi di prezzo. Ma se vivi in ​​una grande città e ci sono siti di comparazione dei prezzi nelle farmacie, puoi risparmiare molto se non compri il primo disponibile. Sono stato anche sorpreso di vedere la fascia di prezzo da 1,2 a 2,1 migliaia di rubli. per confezione da 90 capsule. E sono stato contento che il prezzo più basso fosse in farmacia vicino alla casa :-). Il regime 3 compresse 3 volte al giorno con i pasti, per il corso (1 mese) - 3 confezioni. Ha consigliato il corso Essentiale, compreso un allergologo, spiegando che l'allergia che mi ha tormentato per l'ultimo anno può essere causata dal generale sciabolamento del corpo con le tossine che il fegato non riesce più a sopportare. Il risultato: l'allergia è rimasta, i soldi per la medicina sono stati risolti :-). Ma allo stesso tempo ho notato un miglioramento generale del benessere, c'era energia per un regolare esercizio fisico, cioè c'è un effetto generale di rafforzamento.

I "Essentiale" è stato prescritto da un gastroenterologo. Dopo un allenamento intensivo in palestra e l'assunzione di frullati proteici nel giusto ipocondrio, il dolore, l'alito cattivo è sorto. Ho preso il farmaco per circa 3 mesi con il cibo. Per il prezzo, dirò subito, è un po 'caro, e perfino aiutato. Ma il trucco è che dopo aver comprato il pacchetto successivo, ha aperto la capsula, e dentro era vuota, l'ha riaperta - e c'era il vuoto, in generale, come è stato letto su Internet da Essentiale Forte N, un sacco di falsi. Stai attento. Paga quel tipo di denaro per l'aria.

Al fine di prevenire l'uso epatico di questo farmaco, come i fallimenti osservati nella funzionalità epatica. Applicato durante il periodo del mese ogni giorno 2 compresse dopo i pasti. Anch'io ho stabilito personalmente una tale razione di accoglienza, avendo familiarizzato con le istruzioni. Personalmente non ho avuto effetti collaterali. Il miglioramento del benessere è stato già osservato nella seconda settimana di assunzione di Essentiale Forte N. E poi i sintomi dolorosi scomparvero completamente. Quindi l'efficacia di questo farmaco qui è al cento per cento. Sono completamente soddisfatto del risultato della profilassi. Il farmaco non è certamente economico, ma si giustifica pienamente. In futuro, ho in programma di condurre periodicamente tali procedure preventive con Essentiale Forte N.

Mia madre era molto malata e prendeva molte medicine, inclusi antibiotici e colpi forti, e dopo tutto ha iniziato ad afferrare il fegato, abbiamo chiamato il medico e abbiamo prescritto questo medicinale come Essentiale Forte N. Dopo il corso del trattamento sembrava un po 'più facile, ma noi L'ha attribuito in due settimane e abbiamo bevuto di nuovo il corso, e sembrava che il fegato si fosse ristabilito, nel momento in cui non faceva più male. Speriamo che la medicina sia buona e la malattia si sia ritirata. Ora so che dopo aver assunto un sacco di droghe, devi anche mantenere il fegato, poiché ci possono essere varie conseguenze.

Dopo quasi un anno intero di lavori sulla nave e di acqua terribilmente brutta, il fegato ha terribilmente sofferto. Non sono andato dal medico, ho deciso di ascoltare e di avere fiducia nella pubblicità, anche se di solito non lo faccio. Ma troppo spesso era "Essentiale Forte" all'udienza. Con mia sorpresa, ho subito provato sollievo, non me l'aspettavo nemmeno così in fretta. L'anno successivo, di nuovo dopo il contratto di 8 mesi, il fegato si stava facendo sentire, ma non del tutto come l'anno scorso, un po 'di preoccupazione leggera. Ma poiché lo sentivo ancora, ho seguito un secondo corso. Sono passati alcuni anni, ma non penso nemmeno al fegato, mi ha davvero aiutato molto.

Dopo un ciclo di antibiotici, iniziarono i problemi al fegato. Il medico ha attribuito la dieta insieme al farmaco Essentiale Forte N, dopo la dieta e il corso del trattamento, tutto andava bene e sei mesi più tardi non ha dato fastidio. Alcuni credono che una droga costosa, ma la mia opinione sarebbe solo trattata, non menomata.

I Essentiale forte N è stato dimesso da un medico durante la gravidanza per prevenire la malattia del calcoli biliari. Il mio giusto ipocondrio, nausea e allergie mi fanno costantemente male. Prima prendeva pillole con ogni pasto. Dopo un po ', mi sentii sollevato. Allergie e nausea sono passati. Ho visto le pillole prima della consegna. Gallstone non ha disturbato. Dopo aver partorito con l'eccesso di cibo e rompere la dieta, ha anche iniziato a bere questo farmaco. Strumento eccellente, manca solo nel prezzo. Ma la sabbia dalla cistifellea non va da nessuna parte, quindi bevo i corsi di Essentiale. Mi aiuta, e questo è importante.

Nel 1988, ho avuto l'epatite A. Durante la riabilitazione dopo il trattamento, mi è stato prescritto un forte Essentiale. Poi è stata una terribile mancanza. Nell'ospedale militare non era disponibile. Il medico curante ha raccomandato almeno una volta ogni 2-3 anni di prendere un corso di Essentiale per mantenere il fegato. Da allora ho cercato di seguire le raccomandazioni. Ora il farmaco è disponibile in qualsiasi farmacia. Non sono stati rilevati effetti collaterali. La forma del farmaco è molto conveniente - capsule e sapore senza sapore.

Ha avuto una polmonite, è rimasta in ospedale per un lungo periodo e ha assunto molte droghe. Il fegato ha iniziato a scattare - i test sono stati eseguiti: i risultati sono stati terribili. I medici hanno offerto una varietà di epatoprotettori tra cui scegliere. Essentiale Forte N, uno di loro, ho scelto questo farmaco perché, rispetto ad altri, il prezzo non "mordeva", mia nonna lo ha elogiato (lei è diabetica), è facile da trovare nelle farmacie e non ha controindicazioni. Assunto semplicemente: capsule senza sapore e gusto neutro. A prima vista su 2 tab. 3 volte al giorno dopo i pasti, quindi ha passato 1 capsula. Tutto miracolosamente passato. Ti consiglio di bere questo farmaco con antibiotici!

Domande del paziente

Istruzioni per l'uso Essentiale forte N

Azione farmacologica

I fosfolipidi essenziali sono i principali elementi della struttura della membrana cellulare e degli organelli cellulari. Nelle malattie del fegato c'è sempre un danno alle membrane delle cellule epatiche e dei loro organelli, che porta a compromettere l'attività degli enzimi e dei sistemi recettori associati, il deterioramento dell'attività funzionale delle cellule epatiche e una diminuzione della capacità di rigenerarsi.

I fosfolipidi, che fanno parte di Essentiale ® Forte H, corrispondono nella loro struttura chimica ai fosfolipidi endogeni, ma superano i fosfolipidi endogeni in attività a causa del loro maggior contenuto di acidi grassi polinsaturi (essenziali). Inserimento di queste molecole ad alta energia in aree danneggiate della membrana cellulare di epatociti ripristina l'integrità delle cellule del fegato e promuovere la loro rigenerazione. doppi legami cis degli acidi grassi polinsaturi impediscono la disposizione parallela delle catene di idrocarburi nei fosfolipidi delle membrane cellulari, struttura fosfolipidi delle membrane cellulari di epatociti "allentati", che provoca un aumento della loro resistenza ed elasticità, migliora il metabolismo. I blocchi funzionali risultanti aumentano l'attività degli enzimi fissati sulle membrane e contribuiscono al normale percorso fisiologico dei più importanti processi metabolici.

I fosfolipidi, che fanno parte di Essentiale ® Forte, regolano il metabolismo delle lipoproteine, trasferendo i grassi neutri e il colesterolo nei siti di ossidazione, questo è principalmente dovuto alla maggiore capacità delle lipoproteine ​​ad alta densità di legarsi al colesterolo.

Pertanto, il farmaco normalizza il metabolismo dei lipidi e delle proteine, la funzione di disintossicazione del fegato, aiuta a ripristinare e preservare la struttura cellulare del fegato e i sistemi enzimatici dipendenti dal fosfolipide, che alla fine previene la formazione di tessuto connettivo nel fegato e promuove il naturale ripristino delle cellule epatiche.

Con l'escrezione di fosfolipidi nella bile, l'indice litogenico diminuisce e la bile si stabilizza.

farmacocinetica

Assorbimento, distribuzione, metabolismo

Più del 90% dei fosfolipidi ingeriti viene assorbito nell'intestino tenue. La maggior parte di essi vengono scissi dalla fosfolipasi A alla 1-acil-lisofosfatidilcolina, il 50% dei quali viene immediatamente sottoposto ad acetilazione inversa in fosfatidilcolina polinsaturi durante il processo di assorbimento nella mucosa intestinale. Questa fosfatidilcolina polinsaturi con una corrente di linfa entra nel sangue e da lì, principalmente nella forma associata al colesterolo HDL, entra nel fegato.

Gli studi di farmacocinetica umana sono stati condotti usando dilinoleil fosfatidilcolina marcata con radioattività (3 H e 14 C). La porzione di colina era etichettata con 3 H, e il residuo di acido linoleico aveva 14 C. come etichetta.

Cmax 3 N è raggiunto in 6-24 ore dopo la somministrazione e ammonta al 19,9% della dose prescritta.

T1/2 il componente colina è di 66 ore

Cmax 14 C viene raggiunto in 4-12 ore dopo l'iniezione e arriva al 27,9% della dose prescritta. T1/2 Questo componente è di 32 ore.

Entrambi gli isotopi assorbono oltre il 90% nell'intestino.

Il 2% della dose somministrata di 3 H e il 4,5% della dose somministrata di 14 C sono rilevati nelle feci, il 6% dei 3 H nelle urine e solo una quantità minima di 14 C.

Rilasciare forma, composizione e imballaggio

Capsule rigide di gelatina, marroni, opache; il contenuto delle capsule - massa grassa oleosa di colore bruno-giallastro.