Duphalac - istruzioni per l'uso, analoghi, recensioni e forme di rilascio (sciroppo) del farmaco per il trattamento della stitichezza negli adulti, nei bambini (compresi neonati e neonati) e durante la gravidanza. Come prendere la medicina

Trattamento

In questo articolo, puoi leggere le istruzioni per l'uso del farmaco Duphalac. Recensioni presentate dei visitatori del sito - i consumatori di questo medicinale, così come le opinioni dei medici specialisti sull'uso di Dufalac nella loro pratica. Una grande richiesta per aggiungere il vostro feedback sul farmaco più attivamente: il medicinale ha aiutato o non ha aiutato a sbarazzarsi della malattia, quali complicazioni ed effetti collaterali sono stati osservati, che potrebbero non essere stati dichiarati dal produttore nell'annotazione. Analoghi Duphalac in presenza di analoghi strutturali disponibili. Utilizzare per il trattamento della costipazione e dell'ammorbidimento delle feci negli adulti, nei bambini (compresi neonati e neonati), così come durante la gravidanza e l'allattamento. Come prendere il farmaco e quanto tempo per farlo.

Duphalac è un farmaco lassativo con proprietà osmotiche. Ha un effetto lassativo iperosmotico, stimola la peristalsi intestinale, migliora l'assorbimento di fosfati e sali di calcio, favorisce l'eliminazione degli ioni ammonio.

Lattulosio (preparazione ingrediente attivo Dufalac) divide la flora intestinale del colon a peso molecolare acidi organici a basso, che porta ad una diminuzione del pH e aumentare la pressione osmotica e, di conseguenza, aumentare il volume del contenuto intestinale. Questi effetti stimolano la motilità intestinale e influenzano la consistenza delle feci. La stitichezza scompare e il ritmo fisiologico di svuotamento del colon viene ripristinato.

In encefalopatia epatica ed effetto coma epatico attribuito alla soppressione dei batteri proteolitici aumentando il numero di batteri acidofili (ad esempio, lactobacillus), la conversione di ammoniaca in forma ionica dovuta all'acidificazione dei contenuti del colon dell'intestino causa diminuzione del pH nel colon, l'effetto osmotico e la riduzione delle contenente azoto sostanze tossiche stimolando i batteri che utilizzano l'ammoniaca per la sintesi proteica batterica.

Lattulosio come sostanza prebiotica aumenta la crescita dei batteri benefici come bifidobatteri e lattobacilli, che diventa possibile sopprimere la crescita di batteri potenzialmente patogeni come Clostridium spp. ed Escherichia coli, che fornisce un equilibrio più favorevole della flora intestinale.

farmacocinetica

Basso assorbimento Senza essere assorbito, raggiunge l'intestino crasso, dove viene scomposto dalla microflora intestinale. Completamente metabolizzato se utilizzato in dosi fino a 45-70 ml. Se usato in dosi più elevate, è parzialmente escreto invariato.

testimonianza

  • costipazione: regolazione del ritmo fisiologico di svuotamento del colon;
  • ammorbidimento delle feci per uso medico (per emorroidi, condizioni dopo l'intervento sull'intestino crasso e nell'area dell'ano);
  • encefalopatia epatica: trattamento e prevenzione del coma o del precoma epatico.

Forme di rilascio

Istruzioni per l'uso e il dosaggio

Il farmaco è destinato alla somministrazione orale.

Duphalac può essere assunto sia in forma diluita che non diluita. La dose giornaliera deve essere assunta 1 volta al giorno o questa dose può essere divisa in 2 dosi con l'aiuto di un misurino. In caso di assunzione di 1 volta al giorno, il farmaco deve essere assunto allo stesso tempo, ad esempio durante la colazione (con i pasti). Quando assume il farmaco deve essere ingerito immediatamente, non è consigliabile tenere il farmaco in bocca per lungo tempo.

Dose impostata individualmente

Dosi di Duphalac per il trattamento della stitichezza e allo scopo di ammorbidire le feci per scopi medici:

Adulti - dose iniziale: 15-45 ml - dose di mantenimento: 15-30 ml

Bambini 7-14 anni - dose iniziale: 15 ml - dose di mantenimento: 10-15 ml

Bambini 1-6 anni - dose iniziale: 5-10 ml - dose di mantenimento: 5-10 ml

Bambini sotto 1 anno - dose iniziale: 5 ml - dose di mantenimento: 5 ml

Durante il trattamento di coma epatico e precoma, la dose iniziale di Duphalac è 30-45 ml 3-4 volte al giorno. Quindi vengono trasferiti a una dose di mantenimento selezionata individualmente in modo che le feci molli siano al massimo 2-3 volte al giorno.

Effetti collaterali

  • flatulenza è possibile nei primi giorni (di solito scompare dopo pochi giorni)
  • dolore addominale
  • nausea, vomito
  • se usato in dosi elevate - diarrea
  • se usato a lungo in dosi elevate nel trattamento dell'encefalopatia epatica, può verificarsi uno squilibrio elettrolitico dovuto alla diarrea.

Controindicazioni

  • galattosemia;
  • ostruzione intestinale;
  • ipersensibilità al farmaco.

Utilizzare durante la gravidanza e l'allattamento

Se necessario, il lattulosio può essere prescritto durante la gravidanza e durante l'allattamento (allattamento al seno).

Istruzioni speciali

In assenza di un effetto terapeutico per diversi giorni, il paziente dovrebbe consultare un medico.

Il lattulosio deve essere usato con cautela nei pazienti con intolleranza al lattosio. Si tenga presente che Duphalac può contenere quantità minori di zuccheri legati (ad esempio lattosio, galattosio, epilattosio).

La dose comunemente usata per trattare la stitichezza non richiede la correzione per i pazienti con diabete. Nel trattamento del (pre) coma epatico, vengono solitamente prescritte alte dosi del farmaco, che dovrebbero essere prese in considerazione nei pazienti con diabete mellito.

Quando si trattano i bambini, i lassativi dovrebbero essere usati in casi eccezionali e sotto la supervisione di un medico. Si tenga presente che durante il trattamento possono verificarsi disturbi del riflesso dello svuotamento.

I pazienti affetti da malattie congenite rare come intolleranza al galattosio, deficit di Lapp lattasi (deficit di lattasi in alcuni popoli del Nord) o malassorbimento di glucosio-galattosio, non dovrebbero essere prescritti questo farmaco.

Influenza sulla capacità di guidare il trasporto motorio e meccanismi di controllo

L'uso del farmaco Duphalac non influisce o ha un leggero effetto sulla capacità di guidare un'automobile o di controllare macchine e meccanismi.

Interazione farmacologica

Non sono state condotte ricerche sull'interazione con altri farmaci.

Analoghi del farmaco Duphalac

Analoghi strutturali della sostanza attiva:

  • Goodluck;
  • lattulosio;
  • Poly Lactulose;
  • Stad lactulose;
  • Legendal;
  • Livolyuk-PB;
  • Lizalak;
  • Normase;
  • Portalak;
  • Romfalak.

Duphalac per costipazione: istruzioni, prezzo, recensioni e analoghi

loading...

Duphalac è un farmaco lassativo ampiamente diffuso grazie al suo effetto lieve combinato alla sua efficacia.

Questo prodotto è fabbricato nei Paesi Bassi. Il principio attivo influenza lo stato delle pareti intestinali, aiuta a far fronte alla stitichezza.

In questa pagina troverai tutte le informazioni su Duphalac: istruzioni complete per l'uso di questo farmaco, prezzi medi nelle farmacie, analoghi completi e incompleti del farmaco, nonché recensioni di persone che hanno già usato Dufalac. Vuoi lasciare la tua opinione? Si prega di scrivere nei commenti.

Gruppo clinico-farmacologico

loading...

Condizioni di vendita della farmacia

loading...

Viene rilasciato senza prescrizione medica.

Quanto costa lo sciroppo Duphalac? Il prezzo medio nelle farmacie è di circa 300 rubli.

Rilascia forma e composizione

loading...

Duphalac è prodotto sotto forma di sciroppo viscoso, incolore o giallo chiaro.

  • Il principale ingrediente attivo è il lattulosio, il suo contenuto in 100 ml di sciroppo è di 66,7 g Il componente ausiliario del preparato è acqua depurata.

Lo sciroppo agisce in bottiglie da 200, 500 ml, c'è persino un litro. Inoltre, per comodità, il contenitore è dotato di un misurino. Un'altra possibile forma di rilascio - sacchetti monouso da 15 grammi, dieci pezzi per confezione.

Effetto farmacologico

loading...

Duphalac ha un effetto lassativo iperosmotico, aumenta la peristalsi intestinale, migliora l'assorbimento dei sali di calcio e fosfato e aiuta anche a rimuovere gli ioni di ammonio dal corpo.

La flora intestinale del colon scompone il lattulosio in acidi organici, che abbassano il pH e aumentano la pressione osmotica. Di conseguenza, aumenta il volume dei contenuti intestinali, che stimola la peristalsi e influenza la consistenza delle feci. Secondo le recensioni, Dufalak aiuta efficacemente a liberarsi dalla stitichezza e ripristinare il ritmo fisiologico del movimento intestinale.

Come mezzo lattulosio prebiotico stimola la crescita di batteri benefici, in particolare lattobacilli e bifidobatteri, mentre la crescita di batteri potenzialmente nocivi quali Escherichia coli e Clostridium spp., Al contrario, viene soppressa. Alla fine, questo fornisce un equilibrio più favorevole della microflora intestinale.

Indicazioni per l'uso

loading...

La lista principale è la stitichezza cronica pronunciata. Inoltre, il farmaco viene utilizzato per ammorbidire le feci a scopo medico con emorroidi o prima dell'intervento chirurgico al colon o al passaggio anale.

Oltre a queste indicazioni di base, ci sono molti altri fattori che richiedono l'uso di Duphalac:

  • trattamento profilattico per encefalopatia epatica, coma o precoma;
  • sindrome del dolore derivante dalla rimozione di grumi emorroidali;
  • dysbacteriosis o enterite in caso di comparsa sullo sfondo della salmonellosi;
  • sindrome da dispepsia putrida in intossicazione alimentare acuta in un bambino;
  • colite e polipi del colon.

Controindicazioni

loading...

È vietato prendere il farmaco Dufalak nel caso di:

  • galattosemia;
  • colostomia e ileostomia;
  • ostruzione intestinale per varie ragioni;
  • sospetta appendicite acuta;
  • maggiore sensibilità individuale ai componenti del farmaco;
  • intolleranza ereditaria o acquisita a principi attivi;
  • il sanguinamento rettale non è emorroidario;
  • diabete (questa voce non è un divieto diretto sull'uso del farmaco, ma prima dell'uso è necessario consultare un medico).

Utilizzare durante la gravidanza e l'allattamento

loading...

Il lattulosio è un componente sicuro per le donne che si aspettano un bambino e gli danno il latte materno, pertanto Duphalac è indicato se necessario. L'uso del farmaco da parte della mamma non influisce sulle condizioni del feto o del neonato, ma il dosaggio e la regolarità della somministrazione devono essere concordati con il medico supervisore.

Istruzioni per l'uso

loading...

Le istruzioni per l'uso indicano che le dosi di Duphalac nel trattamento della stitichezza e per ammorbidire le feci per scopi medici sono presentate nella tabella.

Di norma, la dose può essere ridotta dopo 2 giorni di somministrazione, a seconda delle esigenze del paziente.

Il farmaco si consiglia di prendere 1 volta / mattina con i pasti. L'effetto clinico si verifica dopo 1-2 giorni (questo è caratteristico dell'azione del lattulosio). La dose o la frequenza di assunzione è aumentata se non vi è alcun miglioramento nelle condizioni del paziente entro 2 giorni dall'assunzione del farmaco.

Quando si trattano il coma epatico e il precoma, la dose iniziale è di 30-45 ml di sciroppo 3 Quindi vengono trasferiti a una dose di supporto scelta individualmente, in cui le feci molli sono osservate al massimo 2-3 a seconda del pH delle masse fecali entro 5,0-5,5.

Nei casi acuti, Duphalac può essere somministrato come clistere in un rapporto di 300 ml di sciroppo di Duphalac e 700 ml di acqua.

Quanto funziona Duphalac?

loading...

La manifestazione dell'effetto terapeutico dipende direttamente dall'uso di un determinato dosaggio e dalla malattia contro la quale viene effettuata la terapia. Inoltre, Duphalac è caratterizzato da un impatto lieve, quindi non può essere chiamato molto veloce.

Il risultato desiderato appare 4-12 ore dopo l'ingestione. Quando si risponde alla domanda su quanto velocemente Duphalac stia operando, ci sono casi in cui si deve aspettare anche un giorno. In un bambino, i processi metabolici sono molto più veloci, quindi l'effetto di Dufalac si manifesta solo dopo un paio d'ore.

Effetti collaterali

loading...

L'uso di Duphalac nei primi giorni di trattamento può provocare flatulenza (aumento della formazione di gas). Questo sintomo scompare dopo pochi giorni.

Ci possono essere effetti collaterali dal sistema nervoso: raramente - convulsioni, mal di testa, vertigini. In casi rari, le reazioni allergiche sono annotate; aritmia, mialgia, stanchezza, debolezza.

overdose

loading...

Diarrea e dolore addominale sono possibili quando si assumono alte dosi di farmaco. Annullare il farmaco o ridurre i livelli di dose di queste manifestazioni. In caso di squilibrio elettrolitico, la correzione è richiesta dall'introduzione di soluzioni elettrolitiche.

Istruzioni speciali

loading...

In assenza dell'effetto di assumere il farmaco per diversi giorni, è necessario consultare il proprio medico.

  1. Non deve essere usato per dolori addominali, nausea, vomito senza verifica della diagnosi.
  2. Viene usato con cautela nei pazienti con diabete mellito, specialmente nelle lesioni infiammatorie del colon.
  3. Con un trattamento prolungato (più di 6 mesi) si dovrebbe monitorare regolarmente il livello di potassio, cloro e anidride carbonica nel plasma sanguigno.
  4. I pazienti con intolleranza al galattosio, fruttosio non dovrebbero usare questo farmaco. Duphalac per i neonati può essere utilizzato solo sotto la supervisione di un medico.
  5. Viene usato con cautela nei pazienti con sindrome gastrocardica. In questi casi, il trattamento dovrebbe iniziare con basse dosi e aumentarle gradualmente per evitare lo sviluppo di flatulenza.

Se si verifica diarrea, il lattulosio deve essere sospeso.

Interazione farmacologica

loading...

Con l'uso simultaneo di antibiotici ad ampio spettro, l'efficacia terapeutica del lattulosio può essere ridotta.

Con l'uso simultaneo del lattulosio si può interrompere il rilascio di sostanze attive da preparati enterici con rilascio pH dipendente dal fatto che abbassa il pH del contenuto intestinale.

Recensioni

loading...

Abbiamo raccolto alcune recensioni di persone sul farmaco Dufalak:

  1. Victor. L'ho preso per sei mesi. A causa del trattamento della gastrite e della costipazione concomitante. Non importa il farmaco funziona. Il suo principale vantaggio è che è sicuro, ma inefficace. Più tempo occorre, peggio aiuta. Più hai bisogno di aumentare la dose per il risultato. Ha iniziato con una dose di 30-35 mg dopo 5 mesi di somministrazione già da 60mg difficilmente aiutato. Funziona all'incirca. O semplicemente spinge uno sgabello duro o non funziona, o se aumenti la dose, corri più volte al giorno con diarrea. Droga chiaramente obsoleta - non perfetta. Piuttosto più per i bambini piccoli. Con una grande dose comincia a irritare lo stomaco.
  2. Victoria. Ha dato dufalak a sua figlia a tre mesi su consiglio di un pediatra. C'era stitichezza. Lo sciroppo è delizioso, baby ha bevuto con piacere, MA. L'effetto del farmaco non mi andava affatto bene. Il bambino aveva il gas più forte, la pancia era girovaga e malata. L'effetto lassativo è iniziato almeno un giorno dopo la somministrazione! Alla fine, così ha gettato questo farmaco, ho dovuto cercare altre opzioni.
  3. Xenia. Dopo la consegna, ci sono stati molti punti di sutura e per ammorbidire la sedia ho comprato Dufalac su consiglio di un amico. Durante la gravidanza, ha perso l'abitudine alla dolcezza (c'era disgusto), e non le piaceva il sapore dolce-zuccherino, ma a causa dell'effetto della droga, lei aiuta bene, non ci fa aspettare a lungo e non crea dipendenza. Inoltre, il pediatra lo ha assegnato a mio figlio. Non abbiamo ottenuto la formula del latte e la sedia era rotta, abbiamo bevuto il corso per 2 settimane e la sedia è stata restaurata, il bambino va in bagno ogni giorno o ogni altro giorno.
  4. Galina. Uno strumento meraviglioso! Lifebuoy durante la gravidanza e dopo il parto. Ero molto ben avvicinato. C'erano punti di sutura e ogni viaggio in bagno tirato su molto per i sogni di un clistere... Mi sono ricordato di Dufalac e tutto ha funzionato in una settimana. E proprio dalla gravidanza in 2 settimane.
    Anche il mio bambino aiuta ad andare. L'unica cosa che si può notare non è tutto, la mia ragazza infernale è iniziata con flatulenza e dolore, è allora che ho imparato cos'è. Io stesso non ce l'ho. Molto dolce, tollerante, ma efficace.

analoghi

loading...

Quasi tutti i mezzi con effetto lassativo, che sono considerati analoghi di Duphalac, contengono lattulosio. Questa sostanza contribuisce al rammollimento della sedia.

  1. Normase. Sciroppo piacevole senza colore. Disponibile in una piccola bottiglia di vetro, c'è un distributore di cucchiai.
  2. Lactulose. Si può dire con assoluta certezza che questo è il migliore dei suoi analoghi. Disponibile come sostanza secca o sciroppo. È vietato bere il prodotto con una forte poltiglia intestinale e sospetta appendicite.
  3. Goodluck. Uno sciroppo piacevole con sapore di caramello può essere dato ai neonati come prescritto da un medico. È necessario innanzitutto accertarsi che il paziente non sia allergico ai componenti della composizione del prodotto.

Prima di usare analoghi, consultare il medico.

Condizioni di conservazione e durata

loading...

La durata di conservazione dello sciroppo Duphalac è di 3 anni dalla data di fabbricazione. Il farmaco deve essere conservato in un luogo buio, fuori dalla portata dei bambini a temperatura dell'aria non superiore a + 25 ° C.

Duphalac

loading...

Lassativo. Provoca un cambiamento della flora del colon (un aumento del numero di lattobacilli), che porta ad un aumento dell'acidità nel lume del colon e stimola la sua motilità. Insieme a questo, il volume aumenta e si verifica l'ammorbidimento delle feci. Di conseguenza, si sviluppa un effetto lassativo, senza influenza diretta sulla membrana mucosa e sulla muscolatura liscia del colon. Sotto l'azione del lattulosio, l'ammoniaca viene anche assorbita nel colon, riducendo la formazione di sostanze tossiche contenenti azoto nella sua sezione prossimale e, di conseguenza, il loro assorbimento nel sistema vena cava. Ha la capacità di inibire la crescita di Salmonella nel colon. Non riduce l'assorbimento di vitamine e non crea dipendenza. Praticamente non assorbito dall'intestino.

Costipazione, incl. cronica, durante la gravidanza, emorroidi; dopo interventi chirurgici sul colon e / o nell'ano, per prepararsi all'intervento sul colon; per ammorbidire le feci (sollievo della defecazione) con la sindrome del dolore dopo la rimozione delle emorroidi; encefalopatia epatica; precoma epatico e coma.

Sanguinamento rettale; colo, ileostomia; sospetta appendicite; galattosemia; pazienti con intolleranza al lattosio, deficit di lattasi, malassorbimento di glucosio-galattosio; ostruzione intestinale; ipersensibilità al lattulosio.

Da parte del sistema digestivo: nei primi giorni di ricezione, è possibile la comparsa di flatulenza (di solito diminuisce gradualmente e passa); se assunto a dosi superiori a quella raccomandata, possibile dolore all'addome e alla diarrea, che richiede un aggiustamento della dose; raramente nausea.

Se utilizzato a lungo in dosi elevate per la prevenzione e il trattamento del precoma e del coma epatico, sono possibili diarrea e compromissione del metabolismo idrico-elettrolitico.

Da parte del sistema nervoso: raramente - crampi, mal di testa, vertigini.

Altro: possibile - reazioni allergiche; raramente - aritmie, mialgia, stanchezza, debolezza.

Con l'uso simultaneo di antibiotici ad ampio spettro, l'efficacia terapeutica del lattulosio può essere ridotta.

Con l'uso simultaneo del lattulosio si può interrompere il rilascio di sostanze attive da preparati enterici con rilascio pH dipendente dal fatto che abbassa il pH del contenuto intestinale.

Non deve essere usato per dolori addominali, nausea, vomito senza verifica della diagnosi.

Viene usato con cautela nei pazienti con sindrome gastrocardica. In questi casi, il trattamento dovrebbe iniziare con basse dosi e aumentarle gradualmente per evitare lo sviluppo di flatulenza.

Viene usato con cautela nei pazienti con diabete mellito, specialmente nelle lesioni infiammatorie del colon.

Con un trattamento prolungato (più di 6 mesi) si dovrebbe monitorare regolarmente il livello di potassio, cloro e anidride carbonica nel plasma sanguigno.

Se si verifica diarrea, il lattulosio deve essere sospeso.

Duphalac ® (Duphalac ®)

loading...

Principio attivo:

loading...

contenuto

Gruppo farmacologico

Classificazione Nosologica (ICD-10)

Composizione e forma di rilascio

in bottiglie di plastica da 200, 500 o 1000 ml con coperchio a vite, completo di misurino; in sacchetti monouso in polietilene e foglio di alluminio 15 ml; in una scatola di cartone 10 sacchetti.

Descrizione della forma di dosaggio

Liquido viscoso trasparente da incolore a giallo chiaro con una sfumatura marrone.

Azione farmacologica

farmacodinamica

Ha un effetto lassativo iperosmotico, stimola la motilità intestinale, migliora l'assorbimento di fosfati e sali di Ca 2+, favorisce l'eliminazione degli ioni di ammonio.

Il lattulosio viene scisso dalla flora intestinale del colon in acidi organici a basso peso molecolare, che portano ad una diminuzione del pH e, aumentando la pressione osmotica, un aumento del volume dei contenuti intestinali. Questi effetti stimolano la motilità intestinale e influenzano la consistenza delle feci. La stitichezza scompare e il ritmo fisiologico di svuotamento del colon viene ripristinato.

Nell'encefalopatia epatica e nel (pre) coma epatico, l'effetto è attribuito alla soppressione dei batteri proteolitici aumentando il numero di batteri acidofili (ad esempio i lattobacilli); la conversione dell'ammoniaca nella forma ionica acidificando il contenuto del colon; movimenti intestinali dovuti a un pH più basso nel colon e ad un effetto osmotico; così come la riduzione delle sostanze tossiche contenenti azoto stimolando i batteri che utilizzano l'ammoniaca per la sintesi proteica batterica.

Inibisce la crescita di Salmonella nell'intestino, riduce il periodo di escrezione dei batteri.

farmacocinetica

Basso assorbimento; senza essere assorbito, raggiunge l'intestino crasso, dove viene scomposto dalla flora intestinale. Completamente metabolizzato a dosi fino a 45-70 ml; con un dosaggio maggiore - parzialmente visualizzato invariato.

Le indicazioni del farmaco Duphalac ®

costipazione: regolazione del ritmo fisiologico di svuotamento del colon;

ammorbidimento degli sgabelli per uso medico (emorroidi, operazioni sul colon e nell'ano);

encefalopatia epatica: trattamento e prevenzione del coma epatico e del precoma;

disbiosi intestinale; enterite causata da salmonella, shigella, salmonellosi nello stadio di batteriocarrier; sindrome da dispepsia putrida (nei bambini piccoli a causa di intossicazione alimentare acuta).

Controindicazioni

ipersensibilità al componente attivo o fruttosio, galattosio, lattosio;

Utilizzare durante la gravidanza e l'allattamento

Il lattulosio può essere usato tranquillamente in gravidanza e in allattamento.

Effetti collaterali

Nei primi giorni, è possibile l'insorgenza di flatulenza (dopo 2 giorni) con sovradosaggio, dolore addominale e diarrea, che richiede un aggiustamento della dose. Nel caso dell'uso di dosi più elevate per lungo tempo nel trattamento dell'encefalopatia epatica, può verificarsi uno squilibrio elettrolitico dovuto a diarrea.

Disturbi gastrointestinali: flatulenza, nausea, vomito. Quando si usano dosi elevate - diarrea.

interazione

A causa del meccanismo d'azione del lattulosio, che consiste nell'abbassare il pH nel colon, i farmaci la cui liberazione dipende dal pH nel colon (come i preparati di acido 5-aminosalicilico) possono essere inattivati.

Dosaggio e somministrazione

Dentro, durante un pasto (di mattina), la dose è impostata individualmente.

Quando si tratta la stitichezza o per ammorbidire le feci, vengono presi i seguenti dosaggi (vedere la tabella).

Dosaggio di Duphalac ® nel trattamento della stitichezza o per ammorbidire la sedia

istruzione

Istruzioni per l'uso del farmaco "Duphalac"

DUFALAK ®

Istruzioni per l'uso del farmaco per uso medico DUFALAK® (DUPHALAC®)

Numero di registrazione: П N011717 / 02
Nome commerciale: Dyufalak®
Nome internazionale non proprietario: lattulosio
Nome chimico: 4-O-ß-D-galactopiranosil-D-fruttosio
Forma di dosaggio: sciroppo
ingredienti:
100 ml di soluzione contiene:
principio attivo: lattulosio 66,7 g;
eccipiente: acqua purificata a 100 ml.

Descrizione: liquido viscoso trasparente da incolore a giallo chiaro con sfumature brunastre.
Categoria farmacoterapeutica: lassativo.
Codice ATH: A06AD11

Proprietà farmacologiche

farmacodinamica
Ha un effetto lassativo iperosmotico, stimola la peristalsi intestinale, migliora l'assorbimento di fosfati e sali di Ca2 +, favorisce l'eliminazione degli ioni di ammonio.
Il lattulosio viene scisso dalla flora intestinale del colon in acidi organici a basso peso molecolare, che porta ad una diminuzione del pH e ad un aumento della pressione osmotica e, di conseguenza, ad un aumento del volume dei contenuti intestinali. Questi effetti stimolano la motilità intestinale e influenzano la consistenza delle feci. Di conseguenza, il ritmo fisiologico di svuotamento dell'intestino crasso viene ripristinato. Nell'encefalopatia epatica, l'effetto è attribuito alla soppressione dei batteri proteolitici aumentando il numero di batteri acidofili (ad esempio i batteri lactattici), la conversione dell'ammoniaca nella forma ionica acidificando il contenuto del colon, svuotando il pH nel colon e l'effetto osmotico e riducendo anche le sostanze tossiche contenenti azoto mediante stimolazione di batteri che utilizzano l'ammoniaca per la sintesi proteica batterica. Il lattulosio come sostanza prebiotica aumenta la crescita di batteri benefici, come i bifidobatteri ei lattobacilli, mentre diventa possibile sopprimere la crescita di batteri potenzialmente patogeni, come il Clostridium e l'Escherichia coli, che fornisce un equilibrio più favorevole della flora intestinale.

farmacocinetica
Basso assorbimento Dopo che l'ingestione arriva al colon in una forma invariata, dove la flora intestinale è degradata. Completamente metabolizzato a dosi fino a 40-75 ml. Se usato in dosi più elevate, è parzialmente escreto invariato.

Indicazioni per l'uso
- Stitichezza: la regolazione del ritmo fisiologico di svuotamento del colon.
- Ammorbidimento delle feci per uso medico (emorroidi, condizioni dopo la chirurgia del colon e nell'area dell'ano).
- Encefalopatia epatica negli adulti: trattamento e prevenzione del coma o del precoma epatico.

Controindicazioni
- galattosemia;
- ostruzione, perforazione o rischio di perforazione del tratto gastrointestinale;
- ipersensibilità a qualsiasi componente del farmaco;
- intolleranza al galattosio o al fruttosio, deficit di lattasi o malassorbimento di glucosio-galattosio.

Con cura
- sanguinamento rettale non diagnosticato;
- colostomia, ileostomia.

Uso durante la gravidanza e durante l'allattamento 3
Non si assume alcun effetto sul feto o sul neonato, poiché l'effetto sistemico del lattulosio su una donna incinta o in allattamento è insignificante.
Dufalak ® può essere prescritto durante la gravidanza e durante l'allattamento. Non è previsto alcun impatto sulla funzione riproduttiva, dal momento che l'esposizione sistemica al lattulosio è trascurabile.

Dosaggio e somministrazione
Il farmaco è destinato alla somministrazione orale.
La soluzione di lattulosio può essere assunta sia in forma diluita che non diluita. È necessario ingerire immediatamente la singola dose accettata, senza ritardare la bocca.
Tutti i dosaggi devono essere regolati individualmente.
Nel caso di una singola dose giornaliera, deve essere assunto alla stessa ora, ad esempio durante la colazione.
Durante la terapia con lassativi, si consiglia di assumere una quantità sufficiente di liquido (1,5-2 litri, ovvero 6-8 tazze) al giorno.
Per un dosaggio accurato del farmaco in flaconcini, utilizzare il misurino di misurazione in dotazione. Quando si utilizza il farmaco in sacchetti, è necessario strappare l'angolo della borsa e immediatamente prendere il contenuto.
Dosaggio per il trattamento della stitichezza o per ammorbidire le feci per scopi medici
La dose giornaliera di lattulosio può essere assunta una volta o divisa in due, utilizzando un misurino.
Dopo alcuni giorni, la dose iniziale può essere adattata a una dose di mantenimento, in base alla risposta all'assunzione del farmaco. L'effetto lassativo può verificarsi 2-3 giorni dopo l'inizio del farmaco.

Duphalac: istruzioni per l'uso

Duphalac è un farmaco con effetto farmacologico lassativo. È usato per alleggerire le feci per costipazione di varia origine e nella complessa terapia della patologia dell'apparato digerente.

Rilascia forma e composizione

Il farmaco Duphalac è disponibile in forma di sciroppo per somministrazione orale. È un liquido denso chiaro o giallo chiaro. Il principale ingrediente attivo è il lattulosio, il suo contenuto in 100 ml di sciroppo è di 66,7 g Il componente ausiliario del preparato è acqua depurata.

Lo sciroppo di Duphalac è contenuto in flaconi di plastica (volume 200, 500 e 1000 ml) e sacche monouso in polietilene e alluminio, volume 15 ml. Un pacchetto di cartone del farmaco contiene una bottiglia di sciroppo o 10 sacchetti monouso.

Azione farmacologica

Il principio attivo del farmaco Duphalac lactulosio ha un effetto lassativo. Contribuisce al rammollimento delle feci aumentando la pressione osmotica e la concentrazione di sale nella cavità intestinale, che a sua volta porta ad una diminuzione dell'intensità del processo di assorbimento dei liquidi e addolcimento delle feci. Il lattulosio ha anche una serie di effetti terapeutici, che includono:

  • Rafforzare l'escrezione dei sali di ammonio dall'intestino.
  • Stimolazione della peristalsi dell'intestino tenue e crasso (aiuta a rafforzare l'effetto lassativo).
  • Aumenta l'acidità del contenuto intestinale (la microflora intestinale scompone il lattulosio in composti a basso peso molecolare che sono acidi).
  • Inibisce (inibisce) la crescita e lo sviluppo di batteri intestinali patogeni (patogeni), compresi gli agenti patogeni della salmonellosi e della dissenteria.

Il lattulosio riduce anche il contenuto di prodotti tossici contenenti azoto di scomposizione proteica nel lume intestinale, quindi, aiuta a ridurre la tossicità e i loro effetti tossici sul fegato e sul cervello.

Dopo aver preso lo sciroppo di Duphalac all'interno, il suo principio attivo non viene praticamente assorbito nella circolazione sistemica. È scomposto nel colon da microflora intestinale a prodotti a basso peso molecolare di degradazione, che vengono escreti nelle feci.

Indicazioni per l'uso

L'indicazione principale per la ricezione dello sciroppo di Duphalac è la regolazione dei movimenti fisiologici intestinali e il trattamento della stitichezza in tali condizioni patologiche:

  • Diminuzione a lungo termine dell'attività motoria umana (dopo lesione, chirurgia, ictus cerebrale), che diminuisce la motilità intestinale e sigilla le masse fecali nelle sue sezioni inferiori.
  • Violazione dell'attività funzionale del tratto digestivo associata alla mancanza di enzimi digestivi.
  • Allentando le feci per la pulizia dell'intestino prima dell'intervento chirurgico.
  • Trattamento completo delle emorroidi - ammorbidire le feci con lo sciroppo Duphalac previene il danneggiamento dei nodi da parte delle masse fecali.
  • Terapia combinata di dysbacteriosis (interruzione della normale microflora intestinale con prevalenza di microrganismi opportunistici).

Inoltre, lo sciroppo di Duphalac è indicato nella complessa terapia della patologia epatica (insufficienza epatica) o cerebrale (encefalopatia tossica), per ridurre l'effetto tossico dei prodotti di degradazione proteica azotata nell'intestino. Nel caso di infezione intestinale, il ricevimento di sciroppo Duphalac accelera il processo di rilascio del corpo dal patogeno nella salmonellosi, shigellosi, parassita escherichia coli enteropatogena.

Controindicazioni

Le controindicazioni assolute all'uso dello sciroppo di Duphalac sono tali condizioni patologiche del corpo:

  • Ipersensibilità al principale ingrediente attivo del lattulosio, così come ad alcuni carboidrati - galattosio, fruttosio, lattosio.
  • Ostruzione intestinale meccanica o funzionale - una condizione in cui vi è un ostacolo al passaggio delle masse fecali nel lume intestinale.
  • Galattosemia - aumento dei livelli di carboidrati galattosio nel sangue.

Le controindicazioni relative (lo sciroppo di Duphalac in questi casi può essere usato solo con maggiore cautela e sotto la supervisione di un medico) includono il diabete mellito. Prima di iniziare il farmaco è importante assicurarsi che non ci siano controindicazioni.

Dosaggio e somministrazione

Lo sciroppo di Duphalac viene assunto per via orale prima dei pasti una volta al giorno al mattino. Il dosaggio è impostato individualmente e dipende dall'età e dal processo patologico. Per ammorbidire le feci e trattare la stitichezza, il dosaggio raccomandato è:

  • Bambini all'età di 3 anni - 5 ml di sciroppo iniziale e dose di mantenimento.
  • Bambini di età compresa tra 3-6 anni - la dose iniziale e di mantenimento del farmaco è 5-10 ml.
  • Bambini di età compresa tra 7-14 anni - la dose iniziale di 15 ml, seguita da un passaggio a una dose di mantenimento di 10 ml.
  • Bambini sopra i 14 anni e adulti - 15-45 ml della dose iniziale, dose di supporto - 10-25 ml.

La dose iniziale di sciroppo di Duphalac viene generalmente assunta entro i primi 2 giorni dall'inizio del ciclo di terapia con il farmaco, quindi dopo l'inizio delle manifestazioni iniziali dell'effetto clinico, si passa a un dosaggio di mantenimento. Se non ci sono miglioramenti entro 2 giorni, la dose del farmaco viene corretta.

Per il trattamento complesso della patologia epatica con insufficienza dell'attività funzionale del fegato, la dose è più alta, è 30-45 ml 3 volte al giorno. Durante il primo giorno, quindi passare a una dose di mantenimento, che il medico imposta individualmente. Durante il trattamento della disbatteriosi, la dose massima di sciroppo di Duphalac non deve superare i 10 ml. Per il trattamento delle infezioni intestinali, compresa la salmonellosi e la shigellosi, il farmaco viene utilizzato alla dose di 15 ml 3 volte al giorno, il medico determina la durata del ciclo di trattamento a seconda dell'effetto clinico. Per il trattamento della stitichezza acuta, lo sciroppo di Duphalac viene introdotto nel lume del retto nella quantità di 300 ml (di solito viene diluito in 700 ml di acqua pura) sotto forma di clistere.

Effetti collaterali

In generale, lo sciroppo di Duphalac è ben tollerato. A volte è possibile lo sviluppo di flatulenza (gonfiore) nei primi giorni dopo l'inizio del farmaco, nausea, vomito, dolore spastico nell'addome. Con l'uso a lungo termine dello sciroppo, si può sviluppare una violazione dell'equilibrio elettrolitico del sangue (il livello e il rapporto del contenuto di vari sali).

Istruzioni speciali

Prima di iniziare a prendere lo sciroppo di Duphalac, dovresti leggere attentamente le sue istruzioni. Esistono diverse indicazioni specifiche sull'uso del farmaco, che includono:

  • In assenza di un effetto clinico entro 2 giorni dopo l'inizio dell'uso del farmaco, è necessario consultare un medico e possibile correzione del suo dosaggio. Questo vale anche per i casi di stipsi rinnovata.
  • L'uso di alte dosi del farmaco in soggetti con diabete mellito concomitante richiede la correzione del dosaggio dei farmaci che riducono il glucosio, dell'insulina e della dieta.
  • Con l'uso a lungo termine di Sciroppo di Duphalac, è necessario il monitoraggio di laboratorio dei livelli di elettrolito nel sangue.
  • Il farmaco contiene lattulosio nella sua composizione, che deve essere preso in considerazione da persone con intolleranza al lattosio.
  • Lo sciroppo di Duphalac non influenza direttamente la velocità delle reazioni psicomotorie e la possibilità di concentrazione.

Nella rete di farmacie, lo sciroppo di Duphalac è venduto senza prescrizione medica. Se avete domande o dubbi sul suo utilizzo, dovreste consultare il vostro medico.

overdose

Con un significativo eccesso della dose terapeutica raccomandata si sviluppa dolore addominale e grave diarrea. In questo caso, il farmaco viene annullato e il dosaggio viene regolato.

Analoghi di sciroppo Duphalac

Simile allo sciroppo Duphalac sono Goodluck, Lactulose, Lizalak, Normaze.

Termini e condizioni di conservazione

La durata di conservazione dello sciroppo Duphalac è di 3 anni dalla data di fabbricazione. Il farmaco deve essere conservato in un luogo buio, fuori dalla portata dei bambini a temperatura dell'aria non superiore a + 25 ° C.

Prezzo medio

Il costo medio dello sciroppo Duphalac nelle farmacie di Mosca dipende dal suo volume:

  • Una bottiglia di 200 ml - 269-291 rubli.
  • Bottiglia - 500 ml - 397-476 rubli.
  • Una bottiglia di 1000 ml - 595-636 rubli.
  • Sacchetti di 15 ml di 10 pezzi per confezione - 279-299 rubli.

Duphalac: istruzioni per l'uso

struttura

Eccipienti: acqua purificata - fino a 100 ml.

descrizione

Azione farmacologica

Farmaco lassativo con proprietà osmotiche. Ha un effetto lassativo iperosmotico, stimola la peristalsi intestinale, migliora l'assorbimento di fosfati e sali di calcio, favorisce l'eliminazione degli ioni ammonio.

Il lattulosio viene scisso dalla microflora intestinale dell'intestino crasso in acidi organici a basso peso molecolare, che porta ad una diminuzione del pH e ad un aumento della pressione osmotica e, di conseguenza, ad un aumento dei contenuti intestinali, che a sua volta porta ad un aumento della motilità intestinale e cambiamenti nella consistenza delle feci. La costipazione scompare, il ritmo fisiologico di svuotamento dell'intestino crasso viene ripristinato.

Nell'encefalopatia epatica o nel precoma epatico (coma), l'effetto del farmaco è dovuto alla soppressione dei batteri proteolitici aumentando il numero di batteri acidofili (ad esempio i lattobacilli) convertendo l'ammoniaca nella forma ionica acidificando il contenuto dell'intestino crasso, svuotando l'intestino a causa della diminuzione del pH nell'intestino crasso e dell'effetto osmotico così come una diminuzione delle sostanze tossiche contenenti azoto stimolando i batteri che utilizzano l'ammoniaca per la sintesi proteica batterica.

Ha la capacità di inibire la crescita di Salmonella nell'intestino, abbreviare il periodo di escrezione dei batteri.

farmacocinetica

Basso assorbimento Quasi senza essere assorbito, raggiunge l'intestino crasso, dove viene scomposto dalla microflora intestinale.

Completamente metabolizzato se utilizzato in dosi fino a 45-70 ml. Se usato in dosi più elevate, è parzialmente escreto invariato.

Indicazioni per l'uso

  • costipazione: regolazione del ritmo fisiologico di svuotamento del colon;
  • ammorbidimento degli sgabelli per uso medico (emorroidi, operazioni sul colon e nell'ano);
  • encefalopatia epatica: trattamento e prevenzione del precoma epatico e del coma.

Controindicazioni

  • galattosemia;
  • ostruzione intestinale;
  • ipersensibilità al farmaco.
Le precauzioni dovrebbero essere prescritte ai pazienti con diabete.

Periodo di gravidanza e allattamento

Dosaggio e somministrazione

Le dosi di Duphalac nel trattamento della stitichezza e per ammorbidire le feci per scopi medici sono presentate nella tabella.

Duphalac

Istruzioni per l'uso:

Prezzi nelle farmacie online:

Duphalac è un farmaco farmacologico a base di lattulosio con effetto lassativo.

Composizione e forma di rilascio

Duphalac è prodotto sotto forma di sciroppo. 100 ml del medicinale contengono 66,7 g di lattulosio e acqua purificata per un volume di 100 ml.

Secondo le istruzioni Duphalac è un liquido chiaro e viscoso di colore giallo chiaro.

Questo farmaco è prodotto in bottiglie di plastica da 200, 500 o 1000 ml (completo - misurino). C'è anche una forma di rilascio in fogli di 15 ml e sacchetti di polietilene (in una scatola di 10 sacchetti).

Azione farmacologica

Questo farmaco ha un effetto lassativo. Duphalac ha un effetto iperosmotico e quindi stimola la peristalsi intestinale. Migliora inoltre l'assorbimento di fosfati e sali di calcio e favorisce l'eliminazione degli ioni ammonio. La microflora intestinale del colon scompone il lattulosio in acidi organici a basso peso molecolare e contribuisce ad un aumento dei contenuti intestinali. Pertanto, Duphalac stimola la peristalsi intestinale e influenza la consistenza delle feci. Ciò porta al ripristino del ritmo fisiologico di svuotamento del colon e all'eliminazione della costipazione.

L'uso di Duphalac in caso di encefalopatia epatica o precoma (coma) riduce il contenuto di sostanze tossiche del metabolismo dell'azoto nell'intestino, riducendo in tal modo l'effetto negativo di queste sostanze sul cervello.

Secondo istruzioni Duphalac è un prebiotico, cioè aumenta la crescita dei batteri benefici (bifidobatteri e lattobacilli), e inibisce la crescita di patogeni (Clostridium, Salmonella) e riduce il periodo di batteri. Pertanto, questo farmaco consente di fornire un equilibrio favorevole di microbiocenosi intestinale.

Secondo le istruzioni il farmaco Duphalac ha un basso assorbimento, dopo l'ingestione, raggiunge il colon in una forma invariata e viene diviso dalla microflora. Alla dose di 40-75 ml al giorno, questo farmaco è completamente metabolizzato. Quando si ricevono dosi più elevate del farmaco viene visualizzato parzialmente invariato.

Indicazioni per l'uso

Duphalac è utilizzato per la costipazione di origine funzionale, nonché per l'ammorbidimento delle feci per le emorroidi, le fessure del canale anale, dopo interventi chirurgici sull'intestino e nell'area del canale anale. Questo farmaco è indicato per encefalopatia epatica o coma (precoma).

Secondo le istruzioni Duphalac utilizzato nel trattamento delle disbiosi, enteriti (in fase di batteri) e la sindrome dispepsia putrefattivi nei bambini (a causa di un'intossicazione alimentare acuta).

Duphalac è anche usato per preparare il colon per i test diagnostici (rectoromanoscopy, irrigoscopy, colonscopia).

Controindicazioni

  • Ostruzione intestinale acuta;
  • galattosemia;
  • ipersensibilità ai componenti del farmaco.

Secondo le istruzioni Duphalac, deve essere usato con cautela nei pazienti con intolleranza al lattosio, con sanguinamento intestinale di eziologia sconosciuta. Inoltre, il farmaco deve essere usato con cautela nei pazienti con encefalopatia epatica, affetti da diabete.

Utilizzare durante la gravidanza e l'allattamento

Secondo le istruzioni Duphalac non ha effetti sul feto e durante la gravidanza, è consentito l'uso durante la gravidanza. Il farmaco non penetra nel latte materno e può essere usato durante l'allattamento.

Dosaggio e somministrazione

Questo farmaco è destinato alla somministrazione orale. Lo sciroppo può essere assunto non diluito o diluito con acqua. Se Dufalac viene prescritto una volta al giorno, deve essere bevuto allo stesso tempo (ad esempio, al mattino durante la colazione).

Nel trattamento della stitichezza e per ammorbidire le feci, il farmaco viene prescritto agli adulti nella dose iniziale di 15-45 ml al giorno, e quindi passare a una dose di mantenimento di 15-30 ml. La dose iniziale viene scelta singolarmente, il farmaco può essere preso una volta o diviso in 2 parti. La dose di mantenimento è selezionata in base alla risposta all'assunzione di questo farmaco. Secondo le revisioni, l'effetto terapeutico di Duphalac può verificarsi 2-3 giorni dopo l'inizio del farmaco. Durante il trattamento con Duphalac è necessario assumere una quantità sufficiente di liquido (1,5-2 litri al giorno).

Il dosaggio dei bambini del farmaco è selezionato in base all'età:

  • bambini 7-14 anni - 10-15 ml al giorno;
  • bambini 1-6 anni 5-10 ml al giorno;
  • bambini fino a un anno - fino a 5 ml al giorno.

Duphalac per i neonati viene anche usato nel trattamento della stitichezza e della disbiosi. Si consiglia di iniziare la ricezione con 1 ml, portando gradualmente il volume del farmaco a 4-5 ml (questo aiuterà a evitare l'aumento della formazione di gas).

Nel trattamento dell'encefalopatia epatica, la dose di Duphalac è scelta singolarmente, solitamente il dosaggio iniziale è di 30-45 ml.

Per preparare il colon per la ricerca, vengono utilizzati 100-150 ml di preparato. In genere, il dosaggio dipende dal tipo di studio, dalle condizioni del paziente e viene scelto dal medico individualmente. Secondo le recensioni Dufalak per questi scopi è meglio utilizzare in combinazione con altri metodi di pulizia dell'intestino (ad esempio, pulizia clisteri).

Effetti collaterali

Nei primi giorni dell'applicazione di Duphalac, è possibile la comparsa di una maggiore formazione di gas (meteorismo). Di solito scompare dopo pochi giorni. Quando si assumono alte dosi del farmaco si verifica diarrea. Possono anche verificarsi nausea, vomito e dolore addominale. Secondo le recensioni di Duphalac, i rapporti sui suoi effetti collaterali non sono sufficienti per stimare accuratamente la frequenza dei casi.

Se il farmaco viene utilizzato in dosi elevate (ad esempio nel trattamento dell'encefalopatia epatica), si può sviluppare uno squilibrio di elettroliti dovuto alla diarrea in un paziente.

overdose

Diarrea e dolore addominale sono possibili quando si assumono alte dosi di farmaco. Annullare il farmaco o ridurre i livelli di dose di queste manifestazioni. In caso di squilibrio elettrolitico, la correzione è richiesta dall'introduzione di soluzioni elettrolitiche.

Interazione con altri farmaci

Non sono stati condotti studi clinici sull'interazione di Duphalac con altri agenti farmacologici.

Istruzioni speciali

In assenza dell'effetto di assumere il farmaco per diversi giorni, è necessario consultare il proprio medico.

Si tenga presente che Duphalac può contenere quantità insignificanti di zuccheri (ad esempio lattosio, galattosio, fruttosio). Quando si prende il dosaggio per il trattamento della stitichezza, questo non è un problema per i pazienti con diabete. Ma nel trattamento del coma epatico (encefalopatia) il contenuto di zucchero dovrebbe essere preso in considerazione per questo gruppo di pazienti.

I pazienti con intolleranza al galattosio, fruttosio non dovrebbero usare questo farmaco. Duphalac per i neonati può essere utilizzato solo sotto la supervisione di un medico.

Duphalac

Descrizione al 30.10.2014

  • Nome latino: Duphalac
  • Codice ATC: A06AD11
  • Principio attivo: lattulosio (lattulosio)
  • Produttore: Abbott Healthcare Products B.V. (Paesi Bassi)

La composizione di Duphalac

Ingredienti sciroppo da 100 ml:

Modulo di rilascio

Presso i chioschi della farmacia, la medicina viene venduta come sciroppo in flaconi di polietilene da 200, 500 e 1000 ml con uno speciale tappo a vite. Oltre alla preparazione farmaceutica, un misurino viene inserito in una scatola di cartone. Inoltre, un lassativo può essere trovato in sacchetti di plastica usa e getta fatti di foglio di alluminio, progettato per 15 ml. Il confezionamento di solito contiene 10 bustine.

Azione farmacologica

Lo sciroppo di Duphalac è classificato nella letteratura medica tematica come una droga lassativa. Il farmaco ha un effetto iperosmotico, stimola l'atto fisiologico della peristalsi intestinale, migliora l'assorbimento dei sali di calcio e fosfato. Inoltre, gli effetti dello sciroppo medicinale si estendono al metabolismo dell'azoto: l'ammoniaca migra dal sangue all'intestino, dove la formazione di prodotti tossici del metabolismo dell'azoto viene significativamente ridotta e il loro assorbimento nella vena cava inferiore viene inibito.

Il meccanismo degli effetti terapeutici di una preparazione farmaceutica consiste nella cooperazione del componente biologicamente attivo con la microflora naturale dell'intestino crasso. Le proprietà del lattulosio consentono di aumentare il numero di lattobacilli che, una volta decomposti, formano acidi a basso peso molecolare, che riducono l'acidità nel lume del tubo digerente. Il risultato di questa interazione è una diminuzione della pressione osmotica e un aumento dei contenuti intestinali, che si manifesta nella stimolazione della peristalsi e cambiamenti nella natura delle feci.

Farmacodinamica e farmacocinetica

Il lassativo è usato per via orale. L'assorbimento del principio attivo nel tratto digestivo è basso. Dopo somministrazione orale, il farmaco raggiunge quasi invariato l'intestino crasso, dove viene scomposto dalla microflora naturale che popola il lume. La completa metabolizzazione di una preparazione farmaceutica avviene in dosi di circa 45-70 ml (l'entità esatta dipende dai singoli indicatori della velocità dei processi metabolici). Se il dosaggio supera quello specificato, può essere trovato nelle secrezioni invariato.

Indicazioni per l'uso

  • costipazione cronica grave (stitichezza);
  • regolazione del ritmo fisiologico di svuotamento del colon;
  • ammorbidimento delle feci durante le emorroidi o le operazioni imminenti sulle sezioni terminali del tratto gastrointestinale;
  • encefalopatia epatica;
  • sindrome da dispepsia putrida in bambini di età inferiore;
  • coma epatico e stato precomatoso;
  • dysbacteriosis, causato dalla persistenza di Salmonella, Shigella.

Controindicazioni

Controindicazioni all'uso di droghe includono:

  • aumento della sensibilità individuale ai componenti costitutivi di una preparazione farmaceutica;
  • intolleranza ereditaria o acquisita alla sostanza attiva;
  • il sanguinamento rettale non è emorroidario;
  • galattosemia;
  • colostomia e ileostomia;
  • ostruzione intestinale di varia origine;
  • sospetta appendicite acuta;
  • diabete mellito (la patologia endocrina non è considerata una controindicazione assoluta all'uso di sciroppo medicinale, ma dovrebbe essere utilizzata sullo sfondo di questa malattia sotto la supervisione di specialisti qualificati).

Effetti collaterali

Duphalac lassativo nei primi giorni di un trattamento conservativo può causare distensione addominale lenta e flatulenza, che vengono risolti da soli per due giorni. Anche i dolori addominali, nausea, vomito, diarrea, squilibrio elettrolitico, come risultato - possono essere osservati convulsioni, aritmie, mialgia, eccessivo affaticamento, mal di testa, vertigini e debolezza. Con gli effetti avversi della terapia, una droga farmaceutica non è esclusa dallo schema di riabilitazione, ma solo in un certo modo correggendo il suo dosaggio.

Sciroppo di Duphalac, istruzioni per l'uso (metodo e dosaggio)

Un lassativo è destinato all'assunzione orale. La soluzione medicinale può essere utilizzata sia in forma diluita che non diluita. È necessario accettare tutto il dosaggio singolo in un sorso, senza ritardare lo sciroppo nella bocca.

Istruzioni per l'uso Duphalac

Lo scopo principale della nomina di un farmaco farmacologico è l'ammorbidimento delle feci e il trattamento della stitichezza. Per fare ciò, lo sciroppo deve essere assunto contemporaneamente durante tutto il corso conservativo. Si raccomanda inoltre di bere molti liquidi durante il trattamento: 1,5-2 litri al giorno. Lo schema dei dosaggi terapeutici dipende in larga misura dalla categoria di età (il dosaggio iniziale è uguale al mantenimento):

  • adulti e adolescenti - 15-45 ml;
  • bambini 7-14 anni - 15 ml;
  • bambini 1-6 anni 5-10 ml;
  • bambini sotto 1 anno - fino a 5 ml.

Dopo quanto un farmaco farmacologico funziona, è quasi impossibile rispondere in modo inequivocabile a causa delle caratteristiche individuali del metabolismo di ciascun corpo umano, tuttavia, di regola, gli effetti terapeutici della stitichezza non tardano ad apparire e sono evidenti il ​​secondo giorno del trattamento conservativo.

Come prendere un neonato?

Immediatamente dopo il parto o nella prima infanzia, le madri incontrano spesso stitichezza nei bambini, perché il loro sistema digestivo non è ancora adattato a questo tipo di dieta. Inoltre, la microflora del tratto gastrointestinale non ha ancora sviluppato abbastanza per garantire la normale velocità del processo dei prodotti di fermentazione. Perché ai neonati viene spesso prescritto Duphalac.

I dosaggi della preparazione farmaceutica sono selezionati dalle sensazioni soggettive del bambino dopo averlo assunto. Di norma, la quantità di sciroppo utilizzato varia da 1 a 5 ml. Alleva un lassativo in acqua o latte materno. È meglio somministrare il farmaco immediatamente dopo una notte di sonno o l'alimentazione della prima mattina, tuttavia, con un rigurgito veloce, la manipolazione dovrebbe essere ripetuta. È interessante notare che l'effetto terapeutico dei "bambini" si sviluppa in poche ore.

Come prendere Duphalac nel trattamento del coma epatico e del precoma?

Il dosaggio iniziale del farmaco è 30-45 ml di sciroppo 3 volte al giorno. Inoltre, il dosaggio viene selezionato individualmente - al fine di evitare effetti negativi del trattamento e sovradosaggio del farmaco. I criteri per scegliere la giusta quantità di sciroppo sono:

  • feci molli 2-3 volte al giorno;
  • acidità dell'intestino crasso nell'intervallo 5,0-5,5;
  • nessun dolore addominale o altri effetti collaterali.

Separatamente, va notato, dopo che ora agisce il farmaco, perché gli effetti metabolici di componenti biologicamente attivi non possono svilupparsi simultaneamente. Nelle patologie epatiche, ad esempio, l'effetto terapeutico di Duphalac è evidente dopo il passaggio di 2-5 giorni, a seconda del tasso metabolico individuale.

Istruzioni per l'uso Duphalac nel trattamento del tubo digerente della disbiosi

Nel trattamento delle violazioni della composizione quantitativa e qualitativa della microflora naturale dell'intestino crasso, un farmaco farmacologico è usato non come lassativo, ma come probiotico a pieno titolo, perché il suo scopo principale è quello di aumentare le frazioni di lattobacilli e modificare l'acidità dell'ambiente interno per sopprimere la crescita della microflora patologica. Quando la dysbacteriosis utilizza i seguenti dosaggi di sciroppo medicinale:

  • bambini sotto 1 anno - 1,5-3 ml;
  • categoria di età da 1 a 3 anni - 3 ml;
  • per bambini in età prescolare da 4 a 7 anni - 5 ml;
  • a età scolare e adulto - 10 ml.

overdose

L'uso del farmaco in quantità eccessive può portare a uno stato patologico di sovradosaggio, che è caratterizzato da tali manifestazioni come dolore addominale, diarrea, squilibrio elettrolitico. Nel caso dello sviluppo di tali effetti di trattamento conservativo, il metodo di somministrazione e il dosaggio devono essere ridotti dopo una consultazione obbligatoria con un medico specialista qualificato.

interazione

L'uso combinato di Duphalac con farmaci antiacidi e alcuni antibiotici riduce la sua efficacia terapeutica.

L'azione farmacologica del lattulosio, il componente attivo del farmaco, è accompagnata da una diminuzione dell'acidità del contenuto dell'intestino crasso e, di conseguenza, altera il rilascio di principi attivi dipendenti dal pH, ad esempio, quando trattati con preparazioni di acido 5-aminosalicilico.

Condizioni di vendita

È possibile acquistare un lassativo senza presentare una forma appropriata di recettore.

Condizioni di conservazione

L'annotazione al farmaco prescrive di conservarla in un luogo protetto dalla luce solare diretta, inaccessibile ai bambini di tutte le categorie di età a una temperatura costante da 10 a 25 gradi Celsius.

Periodo di validità

Istruzioni speciali

Oltre al trattamento terapeutico tradizionale, Duphalac è anche utilizzato attivamente nella pratica veterinaria, poiché con la sua struttura il tratto gastrointestinale della maggior parte dei mammiferi è quasi lo stesso. Ad esempio, è spesso possibile raggiungere lo scopo di questo lassativo per i gatti, perché questi animali estremamente puliti ingoiano una certa quantità di lana che si accumula nel lume dell'intestino crasso e porta a difficoltà nella defecazione. Inoltre spesso ci sono problemi con la dieta degli animali domestici.

Nei forum veterinari, ci sono spesso domande sulla dipendenza dei gatti da diversi farmaci, perché una tale tendenza in questo tipo di animali domestici, sfortunatamente, c'è e spesso è stata ridicolizzata nelle battute e nelle parabole. Che dire di Duphalac - crea dipendenza se il farmaco è difficile da rispondere. I gatti non iniziano a chiedere un farmaco lassativo, ma devono essere usati regolarmente, perché è impossibile svezzare l'animale dal "lavaggio", perché alcuni veterinari avanzano una teoria sul consumo abbastanza costante, che rende la dipendenza impercettibile.

Come prendere per la stitichezza nei gatti?

Il dosaggio per i gatti è 0,5-2 ml per animale di media taglia. La quantità di sciroppo medicinale utilizzato può essere selezionata in modo indipendente, guidata dal calcolo di 0,5 ml per 1 kg di peso di un animale domestico. È necessario somministrare un preparato farmaceutico durante l'assunzione di cibo, perché lo sciroppo ha un caratteristico sapore dolce, che a un gatto o un gatto potrebbe non piacere affatto.

Dopo quanto inizia ad agire?

Separatamente, si dovrebbe notare che gli effetti terapeutici con costipazione negli animali domestici si sviluppano molto più velocemente che negli umani. L'effetto attivo della preparazione farmaceutica può essere osservato già diverse ore dopo l'assunzione dello sciroppo.

Analogico Duphalac

Duphalac non è la droga farmaceutica più economica, perché, di regola, gli analoghi sono più economici nel prezzo. Quindi l'effetto terapeutico di uno sciroppo lassativo può essere sostituito da prodotti della farmacia come Goodluck, Lactulose cristallino, Legendal o Lisalak.

Naturalmente, l'analogo russo di Dufalak Lactusan sarà certamente spazzato via, dal momento che il noto lattulosio si basa sulle proprietà terapeutiche del lassativo, e il costo del farmaco è molto più basso nei chioschi della farmacia domestica, dal momento che il farmaco viene prodotto in Russia. Oltre al prezzo, le indicazioni per l'uso di Lactusan sono alquanto diverse, perché le preparazioni farmaceutiche non sono assolutamente sostituibili in tutti i casi. In ogni situazione particolare, dovresti consultare il tuo medico se è possibile trovare un lassativo che non è molto costoso da colpire.

Un altro buon analogo è considerato Normase, prodotto in Italia, un lassativo osmotico che è un polisaccaride sintetico. Ha un identico meccanismo d'azione e le stesse indicazioni per l'uso, perché sorge immediatamente la domanda: cosa c'è di meglio di Normaze o Dufalac? Tra gli effetti collaterali di Normase ci sono più nausea, flatulenza, flatulenza e persino coliche. Ci possono anche essere eruzioni cutanee, ma il costo del farmaco è leggermente inferiore al prezzo di Dufalac, sia in Ucraina che nella Federazione Russa, perché ognuno dovrà rispondere individualmente a questa domanda.

Duphalac per bambini

Duphalac è ampiamente utilizzato nella pratica pediatrica, a partire dalla categoria di età più giovane, perché i problemi di svuotamento, purtroppo, non sono rari nel lavoro quotidiano di un pediatra. Al momento della nascita, il tratto gastrointestinale dei bambini non ha ancora completato completamente il suo sviluppo, è praticamente privo della microflora benefica del tubo digerente - queste sono le ragioni principali per lo sviluppo della stitichezza. L'istruzione per i bambini su questa preparazione farmaceutica è fondamentalmente diversa solo nei dosaggi usati nel corso del trattamento conservativo.

Poiché il farmaco viene spesso utilizzato per i bambini, le recensioni di Dufalac sono sopraffatte da forum e siti web tematici. La maggior parte di essi è positiva, perché lo sciroppo di medicinali può risolvere i problemi con uno dei sistemi più importanti del corpo. Inoltre, dopo aver subito un ciclo di terapia conservativa con sciroppo, si osserva la calma dei bambini dopo l'alimentazione, in contrasto con l'isteria in presenza della patologia degli organi digestivi.

Duphalac per i neonati

Lo sviluppo del bambino non si esaurisce nel processo del parto, di norma la maggior parte degli organi e dei sistemi attraversa le fasi finali dello sviluppo che già cadono in condizioni avverse del mondo esterno. Questo fatto è osservato in relazione, ad esempio, al tratto gastrointestinale, perché la nutrizione prenatale del bambino coinvolge organi completamente diversi. In questo contesto, i neonati hanno spesso stitichezza, perché il lume del tubo digerente non è ancora pronto per i prodotti tradizionali.

Per l'eliminazione di tali condizioni patologiche, i lassativi sono prescritti per l'azione hypoposmotic, quindi la domanda se un neonato Dufalak è possibile dovrebbe essere risposto positivamente con fiducia - questo farmaco è senza dubbio quello che un bambino neonato ha bisogno di eliminare le difficoltà con la defecazione.

Come dare un neonato Duphalac?

Il prodotto farmaceutico è prodotto sotto forma di sciroppo dolce, poiché le istruzioni per i neonati non sono praticamente diverse da quelle per la categoria di pazienti adulti. Il farmaco può essere diluito con acqua, in modo che il sapore non sia così saturo. Dare uno sciroppo per bambini dovrebbe essere allo stesso tempo (preferibilmente subito dopo il sonno) per sviluppare un'abitudine in un corpo giovane.

Il lassativo è un prodotto farmaceutico forte, perché quando Dufalac è usato per i bambini, si dovrebbe seguire rigorosamente il dosaggio per evitare effetti avversi del decorso terapeutico o stato di sovradosaggio con principi attivi. I bambini dalla nascita al primo anno di vita vengono generalmente prescritti 5 ml per 15-20 giorni, tuttavia, con indicazioni o controindicazioni individuali, il dosaggio o la durata del trattamento possono variare.

Lassativo per neonati: recensioni su Dufalac

I processi metabolici nel corpo dei piccoli neonati passano estremamente rapidamente, e quindi gli effetti terapeutici del farmaco si osservano entro poche ore, in contrasto con il trattamento della categoria di pazienti adulti. A questo proposito, le recensioni sui forum tematici per le giovani madri caratterizzano in modo schiacciante positivamente il farmaco. Dopo aver completato un corso di igiene conservativa, il bambino diventa più calmo e meno preoccupato per i suoi genitori con o senza urla. La frequenza della defecazione ritorna normale (all'età di un anno è di circa 4-5 volte al giorno).

dimagrante

Il problema del sovrappeso nelle donne si riscontra spesso nel mondo moderno e, naturalmente, cercano di risolverlo prima con modalità di terze parti e solo dopo molte ricerche per lo sport e la nutrizione. C'è una credenza diffusa che si possa perdere qualche chilo di troppo con l'aiuto di tali lassativi come, per esempio, Duphalac. Un gran numero di pubblico femminile sui siti tematici viene chiesto come bere lo sciroppo per sbarazzarsi dell'obesità.

La risposta corretta, ovviamente, è "no way", perché un lassativo non elimina il problema dell'obesità, e con l'abuso della droga peggiora il corpo femminile. A causa dell'uso regolare di Duphalac allo scopo di perdere peso, si sviluppa la disidratazione, poiché viene rimossa una grande quantità di acqua destinata all'aspirazione insieme alle feci. Ciò comporta una serie di condizioni patologiche, la cui chiave è un disordine metabolico totale.

Come risultato di cambiamenti metabolici, compaiono mal di testa regolari e vertigini, le condizioni esterne della pelle e delle sue appendici cambiano in peggio (le unghie diventano fragili e deboli, i capelli si spezzano, perdono lucentezza e colore). Quanto velocemente il farmaco funziona in questo modo sul corpo di una donna? In caso di abuso di droghe, gli effetti sopra indicati si manifestano in pieno dopo 1-2 mesi di assunzione attiva di lassativo. Va notato che il cambiamento di peso desiderato nella maggior parte dei casi non si verifica.

Duphalac durante la gravidanza (e l'allattamento)

I problemi con il tratto gastrointestinale in quasi il 100 percento dei casi accompagnano il periodo di gravidanza, in particolare la stitichezza o la stitichezza si manifestano spesso. In questo periodo critico della vita di una donna, anche una condizione patologica innocente, come difficoltà nello svuotamento, può portare a conseguenze negative, perché i muscoli del retto, del perineo e dell'utero sono innervati da una fonte del sistema nervoso periferico e conseguentemente forti contrazioni durante i movimenti intestinali aumentano il tono del sistema muscolare femminile. genitali.

Per eliminare il pericolo di cui sopra, dovrebbero essere usati i lassativi, ma non tutte le preparazioni farmaceutiche che facilitano lo scarico delle masse fecali possono essere utilizzate durante la gravidanza. Il farmaco deve essere selezionato in modo tale da non avere un effetto tonico sulla muscolatura liscia. Più spesso, Dufalac è stato prescritto per risolvere il problema esistente - un lassativo dell'effetto ipososmotico, che ammorbidisce le feci a causa dell'effetto terapeutico sulla microflora naturale del tubo digerente.

Come prendere durante la gravidanza?

Lo schema di trattamento conservativo di Duphalac consiste in due periodi chiave: la riabilitazione direttamente terapeutica e di supporto (eseguita per evitare ricadute successive della condizione patologica). La dose giornaliera minima del farmaco è di 15 ml e quella massima di 45 ml. Non appena le feci sono sedimentate e la defecazione non causa difficoltà, è necessario passare a dosaggi di mantenimento, che sono uguali a metà di quelli terapeutici (si consiglia di controllare con il medico curante, in quanto la quantità del farmaco può variare a seconda dei risultati dei test clinici).

Recensioni Duphalac in gravidanza

Il farmaco gode di una buona reputazione tra le donne per diversi motivi. Prima di tutto, ovviamente, un prodotto farmaceutico può efficacemente sradicare i problemi con lo svuotamento e ripristinare la normale modalità di defecazione senza danneggiare il corpo della futura madre e del feto. Un altro, ma importante, componente positivo per lo sciroppo di Duphalac è la quasi completa assenza di effetti collaterali durante il trattamento conservativo. A differenza di altri lassativi, Duphalac non causa flatulenza, gonfiore o dolore da arcata.

Duphalac durante l'allattamento

Separatamente, si dovrebbe toccare l'argomento - può una madre che allatta prendere questo farmaco. Duphalac non viene assorbito dalla cavità del tubo digerente, ma agisce selettivamente sul naturale metabolismo della microflora e dell'azoto e, di conseguenza, per il principale componente biologicamente attivo del lattulosio non c'è modo di entrare nel latte materno. Pertanto, è assolutamente possibile usare Duphalac durante l'allattamento, perché non danneggia il bambino o il corpo femminile.

Tuttavia, in considerazione dell'aumentata suscettibilità della madre subito dopo il parto, i dosaggi prescritti devono essere accuratamente seguiti. Se è necessario sottoporsi a un ciclo di trattamento con un lassativo, si raccomanda di rimanere in ospedale, in questo caso uno specialista qualificato sarà sempre in grado di indicare quanto e quando è meglio assumere Dufalac. La domanda su quanto tempo si può prendere un prodotto farmaceutico dovrebbe essere trasmessa anche al ginecologo o al terapeuta. Di norma, dopo un notevole miglioramento della qualità delle feci e l'eliminazione dei problemi con la defecazione, Duphalac durante l'allattamento viene annullato senza subire terapia di supporto.

Recensioni Dufalac

Le recensioni di Dufalac su vari forum farmaceutici sono per lo più positive a causa della particolare efficacia del farmaco anche nelle situazioni clinicamente più difficili. Lo sciroppo lassativo può non solo eliminare le difficoltà nel processo degli escrementi, ma anche rafforzare la componente microbiologica del tratto gastrointestinale, perché il componente attivo aumenta la popolazione di tali lattobacilli benefici nel lume del tubo digerente.

Il lassativo sviluppa il suo effetto terapeutico dolcemente e senza una lunga lista di effetti collaterali, perché il prodotto farmaceutico è attivamente utilizzato nella pratica pediatrica per aiutare i neonati ad adattarsi ai cibi solidi e preparare il sistema digestivo per un'ulteriore esistenza fisiologica. Quando i neonati ricevono le recensioni di Duphalac, si accendono da emozioni gioiose e complimenti ai farmacisti, perché il farmaco aiuta in poche ore, dopo di che il bambino diventa molto più calmo e meno rumoroso.

Duphalac viene utilizzato attivamente durante la gravidanza, in quanto non ha effetti tonici sulla muscolatura liscia del retto e dell'utero. Ciò significa che l'uso di un lassativo farmaceutico non può comportare effetti negativi sul feto. Per la madre, a sua volta, il farmaco aiuta a sbarazzarsi efficacemente del disagio causato dalla stitichezza - un problema così spesso riscontrato nel periodo della gravidanza.

Separatamente, va notato che, a differenza di alcuni lassativi, Duphalac non viene assorbito nel flusso sanguigno principale e, di conseguenza, può essere utilizzato liberamente durante l'allattamento, poiché non esiste nemmeno una possibilità teorica di ingresso di ingredienti attivi nel latte materno e non c'è pericolo per i bambini mentre si sottopone a un lunghissimo corso di terapia conservativa da parte di una donna dopo il parto.

Oltre all'uso terapeutico, lo sciroppo di Duphalac può essere prescritto per una diagnostica specifica. Ad esempio, la preparazione per colonscopia include necessariamente un lassativo, e poiché questo farmaco ha una piccola lista di effetti collaterali e, di regola, è ben tollerato dai pazienti, viene nominato Dufalac. Sulla base delle recensioni, l'uso di un prodotto farmaceutico consente anche di attenuare leggermente il disagio con questo tipo di ricerca proctologica.

Naturalmente, il farmaco non deve essere utilizzato per la perdita di peso, poiché è possibile sviluppare conseguenze patologiche estremamente sfavorevoli, come l'esaurimento generale del corpo, l'interruzione di tutti i tipi di metabolismo, l'equilibrio idrico ed elettrolitico e, di conseguenza, lo sviluppo di stati carenti con appropriate distrofie in tutto il corpo. Questo è il motivo per cui le recensioni di donne adulte sulla preparazione farmaceutica possono in qualche modo rovinare la reputazione di Dufalac. Ma in questo contesto, non si valuta l'effetto terapeutico dello sciroppo, ma solo i metodi di finzione per perdere peso.

Prezzo Dufalac, dove acquistare

Il prezzo di Duphalac sul territorio della Federazione Russa dipende in gran parte dalla quantità di medicinale in un cartone. Il costo di un lassativo può variare da 300 a 700 rubli.

Il prezzo di Duphalac da stitichezza in Ucraina è quasi vicino a quello in Russia. Quanto è nelle farmacie a Kiev o Kharkov, è possibile trovare su Internet. Di norma, è possibile acquistare un farmaco farmaceutico da 90 grivna e oltre.