Livelli di colesterolo nel sangue: norma, patologia e trattamento

Trattamento

Il colesterolo è un alcol grasso naturale necessario per il normale funzionamento del corpo. È responsabile per la produzione di vitamina D, steroidi e ormoni sessuali, acidi biliari, svolge un ruolo importante nell'attività del sistema nervoso e immunitario. Ma se il livello di colesterolo nel sangue diventa troppo alto, la persona aumenta il rischio di aterosclerosi, infarto, ictus ischemico e altre complicazioni cardiovascolari.

Fatti veloci sul colesterolo

  • Il colesterolo può essere prodotto nel corpo e inserirlo con il cibo.
  • Una predisposizione al colesterolo alto può essere ereditaria. Questa malattia genetica è chiamata ipercolesterolemia.
  • Il colesterolo elevato di per sé non ha sintomi.
  • Tutte le persone di età superiore ai 20 dovrebbero misurare i loro livelli di colesterolo ogni 5 anni.
  • Se la dieta e l'esercizio fisico non riducono il colesterolo, al paziente vengono prescritti farmaci ipolipemizzanti - statine.
  • Il colesterolo alto è un fattore importante nel calcolo del rischio di infarto nei prossimi dieci anni.

Colesterolo "cattivo" e "buono": qual è la differenza?

Il colesterolo si trova in ogni cellula di tutti gli organismi viventi. Nei grassi vegetali il suo contenuto è basso (dallo 0,5 allo 0,7%), ma nei prodotti animali la quantità di colesterolo può variare da 1 mg / 100 g (yogurt magro) a 800-2000 mg / 100 g (cervello e reni ). Fino all'80% del colesterolo è prodotto da fegato, intestino, reni, ghiandole surrenali e ghiandole sessuali di una persona, e circa il 20-25% proviene dal cibo.

Nel sangue, il colesterolo è sotto forma di composti complessi solubili - lipoproteine:

Le lipoproteine ​​a bassa densità (LDL) sono conosciute come "colesterolo cattivo". I loro livelli elevati possono causare depositi di grasso nelle pareti dei vasi sanguigni, aumentando il rischio di aterosclerosi, infarto miocardico e ictus.

Le lipoproteine ​​ad alta densità (HDL) sono chiamate "colesterolo buono" perché hanno proprietà anti-aterogeniche e proteggono i vasi sanguigni dai cambiamenti aterosclerotici.

Il colesterolo svolge quattro funzioni importanti, senza le quali non potremmo vivere:

  1. Forma le membrane cellulari;
  2. È l'acido biliare principale nell'intestino;
  3. Permette al corpo di produrre vitamina D;
  4. Promuove la produzione di ormoni (cortisolo, aldosterone, estrogeni, progesterone, testosterone).

Perché il colesterolo nel sangue aumenta?

Alti livelli di LDL sono un importante fattore di rischio per la malattia coronarica e la causa di attacchi di cuore. Il colesterolo "cattivo" si accumula nelle arterie e restringe il lume delle arterie. Questo processo è il risultato di vari fattori, il principale dei quali è la dieta e l'esercizio fisico.

Limitare l'assunzione di grassi aiuta a controllare i livelli di colesterolo. È necessario temperare l'amore delle fonti alimentari di colesterolo: carne, formaggio e tuorli d'uovo. Dovresti anche evitare grassi saturi e grassi trans.

Il sovrappeso o l'obesità possono anche portare ad un aumento dei livelli di LDL nel sangue, ma regolare esercizio fisico e una diminuzione dell'indice di massa corporea riescono a far fronte con successo a questo fattore di rischio.

I livelli anormali di colesterolo possono essere un sintomo secondario delle seguenti condizioni:

  • diabete mellito;
  • malattia del fegato o dei reni;
  • sindrome dell'ovaio policistico;
  • gravidanza e altre condizioni che aumentano il livello degli ormoni sessuali femminili;
  • ipotiroidismo.

Altri fattori che aumentano il livello di "colesterolo cattivo":

  • assunzione di progestinici, steroidi anabolizzanti e corticosteroidi;
  • il fumo;
  • alto contenuto di carboidrati negli alimenti, mancanza di fibre e pectine;
  • abuso di alcol;
  • inattività fisica.

Esame del sangue per il colesterolo

Il colesterolo alto può essere diagnosticato solo con un esame del sangue. Ogni persona di età superiore ai 20 anni deve passare una volta ogni cinque anni.

Controlla i livelli di colesterolo ogni 5 anni.

Prima di test del colesterolo, si raccomanda di non mangiare o assumere farmaci ipolipemizzanti per 9-12 ore. Il sangue viene prelevato da un dito o da una vena. Il risultato mostrerà il livello di LDL, HDL e tirgliceridi - sostanze organiche che, in combinazione con il colesterolo, formano lipidi plasmatici.

Colesterolo normale e alto: valori

Il tasso di colesterolo nel sangue dipende dall'età e dal sesso del paziente, dai livelli ormonali e dalla salute generale.

  • Il livello ottimale di colesterolo totale: inferiore a 5 mmol / l.
  • Livello massimo consentito di colesterolo totale: fino a 6 mmol / l.
  • Alto colesterolo totale: più di 6 mmol / l.

I medici non guardano solo al colesterolo generale, ma anche a livello di LDL e HDL.

Per le persone ad alto rischio di malattie cardiache e vasi sanguigni, il livello ottimale di LDL è inferiore a 1,8 mmol / l. Per coloro che non hanno una predisposizione alle malattie cardiovascolari, il livello va da 2,6 a 3,3 mmol / l. Il livello massimo consentito di LDL - fino a 4,1 mmol / l, e valori più alti indicano lo sviluppo della patologia.

Il livello di colesterolo HDL "buono" superiore a 1,6 mmol / l è un indicatore eccellente. Per le donne, la norma è 1,3-1,5 mmol / l, e per gli uomini, 1,0- 1,3 mmol / l. I bassi livelli di HDL sono un cattivo indicatore.

Il tasso di colesterolo nelle donne per età

Colesterolo normale nel sangue

Informazioni generali

Il colesterolo (colesterolo) è una sostanza da cui si formano le placche aterosclerotiche nel corpo umano. Sono la causa dell'aterosclerosi, che è una malattia molto pericolosa.

Ciò che è colesterolo, può essere giudicato dal significato della parola, che viene tradotto dalla lingua greca come "solida bile".

La sostanza appartenente alla classe dei lipidi viene fornita con il cibo. Tuttavia, in questo modo solo una parte insignificante di Hc entra nel corpo - circa il 20% delle persone Hc ricevono principalmente prodotti di origine animale. Il resto, una parte più grande di questa sostanza (circa l'80%), è prodotta nel fegato umano.

Questa sostanza nel corpo è l'elemento costruttivo più importante per le cellule, è coinvolta nei processi metabolici, mentre entra nella membrana cellulare. È anche importante per la produzione di ormoni sessuali - estrogeni, testosterone e cortisolo.

Nel corpo umano, il puro Chl è presente solo in piccole quantità, essendo parte delle lipoproteine. Questi composti possono avere bassa densità (il cosiddetto colesterolo LDL cattivo) e alta densità (il cosiddetto colesterolo HDL buono).

Quale dovrebbe essere il livello normale di colesterolo nel sangue, così come il colesterolo buono e cattivo? Che cos'è, puoi imparare da questo articolo.

Colesterolo: buono, cattivo, totale

Il fatto che se gli indicatori di Xc sono più alti del normale è dannoso, vengono pronunciati molto spesso e attivamente. Pertanto, molte persone hanno l'impressione che più basso è il colesterolo, meglio è. Ma affinché tutti i sistemi del corpo funzionino normalmente, questa sostanza è molto importante. È importante che una persona abbia il colesterolo normale per tutta la vita.

È consuetudine isolare il cosiddetto colesterolo cattivo e buono. Basso contenuto di colesterolo (cattivo) - quello che si deposita sui muri all'interno dei vasi e forma placche. Ha una densità bassa o molto bassa, si combina con speciali tipi di proteine ​​- apoproteine. Di conseguenza, si formano complessi lipoproteici di VLDL. Nel caso in cui la norma dell'LDL aumenti, si nota uno stato pericoloso per la salute.

VLDL - che cos'è, la norma di questo indicatore - tutte queste informazioni possono essere ottenute da uno specialista.

Ora il tasso di LDL negli uomini e il tasso di LDL nelle donne dopo i 50 anni e in età più giovane è determinato eseguendo test di colesterolo ed è espresso con vari metodi di laboratorio, le unità di determinazione sono mg / dl o mmol / l. È necessario capire, definendo LDL, che questo è il valore che uno specialista dovrebbe analizzare e prescrivere il trattamento appropriato se il colesterolo LDL è elevato. Ciò significa che dipende dagli indicatori. Pertanto, nelle persone sane, questo indicatore è considerato normale a un livello inferiore a 4 mmol / L (160 mg / dL).

Se un esame del sangue attesta che il colesterolo è elevato, cosa fare, dovresti chiederlo al medico. Di regola, se il valore di tale colesterolo è aumentato, significa che al paziente verrà prescritta una dieta, o questa condizione dovrebbe essere trattata con farmaci.

Ambigua è la domanda se prendere pillole per il colesterolo. È necessario pensare che le statine non eliminano quelle ragioni, in relazione al quale aumenta il colesterolo. Riguarda il diabete, la bassa mobilità, l'obesità. Le statine sopprimono solo la produzione di questa sostanza nel corpo, ma allo stesso tempo provocano numerosi effetti collaterali. A volte i cardiologi dicono che l'uso delle statine è più pericoloso per il corpo rispetto ai livelli elevati di colesterolo.

  • Nelle persone con malattia coronarica, angina pectoris e ictus, infarto del miocardio, i livelli di colesterolo dovrebbero essere inferiori a 2,5 mmol / lo 100 mg / dl.
  • Coloro che non soffrono di malattie cardiache, ma allo stesso tempo hanno più di due fattori di rischio, hanno bisogno di mantenere Xc a 3,3 mmol / lo inferiore a 130 mg / dl.

Il colesterolo cattivo è contrastato dal cosiddetto buono - colesterolo HDL. Che cos'è - colesterolo lipoproteico ad alta densità? È una sostanza indispensabile per il corpo, poiché raccoglie il colesterolo cattivo dalle pareti dei vasi sanguigni, dopo di che contribuisce alla sua eliminazione al fegato, dove viene distrutto. Molte persone chiedono: se PAP è abbassato, cosa significa? Va tenuto presente che questa condizione è pericolosa, poiché l'aterosclerosi si sviluppa non solo sullo sfondo di colesterolo alto, bassa densità, ma anche se LDL è ridotto. Se il colesterolo HDL è elevato, cosa significa questo, è necessario chiedere a uno specialista.

Questo è il motivo per cui l'opzione più indesiderabile negli adulti è quando il livello di Bad Xc è aumentato e diminuito è utile. Secondo le statistiche, circa il 60% delle persone in età matura ha una tale combinazione di indicatori. E prima è possibile determinare tali indicatori e condurre correttamente il trattamento, minore è il rischio di sviluppare malattie pericolose.

Il colesterolo buono, al contrario del male, produce solo il corpo, quindi è impossibile aumentare il suo livello consumando determinati alimenti.

Il tasso di Xc buono nelle donne è leggermente superiore al normale colesterolo HDL negli uomini. La raccomandazione più importante su come aumentare il suo livello nel sangue è la seguente: è necessario praticare l'attività fisica, durante la quale la sua produzione aumenta. Anche se fai tutti gli allenamenti quotidiani tutti i giorni a casa, non solo aiuterà ad aumentare le LDL, ma ridurrà anche il colesterolo cattivo che arriva al corpo attraverso il cibo.

Se una persona ha assunto cibo in cui il contenuto di colesterolo è molto alto, per attivare la sua eliminazione è necessario garantire il lavoro attivo dei muscoli di tutti i gruppi.

Pertanto, coloro che cercano di ripristinare la norma di LDL e HDL sono necessari:

  • muoversi di più (specialmente quelli che hanno sofferto di infarto, ictus);
  • moderatamente esercizio;
  • praticare una maggiore attività fisica (in assenza di controindicazioni).

Puoi anche aumentare il livello di Xc buono prendendo una piccola dose di alcol. Tuttavia, in nessun caso dovrebbe essere più di un bicchiere di vino secco al giorno.

È importante considerare che il sovraccarico minaccia di sopprimere la sintesi di Xc.

Per decifrare correttamente un esame del sangue, dovresti considerare quale sia il tasso di colesterolo nel sangue di una persona.

C'è una tabella di colesterolo nelle donne per età, da cui, se necessario, è possibile scoprire qual è la norma del colesterolo nelle donne dopo 50 anni, che è considerata la norma nelle donne in giovane età. Di conseguenza, il paziente può determinare indipendentemente se il suo colesterolo è stato alzato o abbassato e consultare un medico che può scoprire le ragioni del suo livello basso o alto. Quel medico determina quale dovrebbe essere il trattamento, la dieta.

  • La norma del colesterolo nel sangue per donne e uomini per HDL, se la condizione del cuore e dei vasi sanguigni è normale, è superiore a 1 mmol / lo 39 mg / dl.
  • Nelle persone con IHD che hanno avuto un ictus o un attacco di cuore, l'indicatore dovrebbe essere 1-1,5 mmol / L o 40-60 mg / dL.

Nel corso dell'analisi, anche il tasso di colesterolo totale nelle donne e negli uomini è determinato, cioè come si riferiscono le C buone e cattive.

Il colesterolo totale nel sangue non deve essere superiore a 5,2 mmol / lo 200 mg / dl.

Se il tasso nei giovani è addirittura leggermente superato, allora questa deve essere considerata una patologia.

C'è anche una tabella di norme sul colesterolo negli uomini per età, secondo cui il tasso di colesterolo negli uomini è facilmente determinato, e i suoi indicatori a diverse età. Dalla tabella corrispondente è possibile scoprire quale sia la norma del colesterolo HDL considerata ottimale

Tuttavia, per determinare se uomini e donne abbiano effettivamente un livello normale per questo indicatore, prima di tutto devono sottoporsi a un esame del sangue, che permetta di scoprire il contenuto dell'HC totale, nonché il contenuto di altri indicatori - zucchero basso o alto, ecc.

Dopotutto, anche se il tasso di colesterolo totale è notevolmente superato, allora è impossibile determinare i sintomi o i segni speciali di tale condizione. Cioè, una persona non si rende nemmeno conto che la norma è superata, e le sue navi sono intasate o ristrette, fino a quando comincia a notare che ha dolori al cuore, o fino a quando si verifica un ictus o un attacco di cuore.

Pertanto, è importante che anche una persona sana di qualsiasi età venga sottoposta a test e che controlli il superamento del tasso consentito di colesterolo. Inoltre, ogni persona dovrebbe effettuare la prevenzione di un aumento di questi indicatori al fine di evitare lo sviluppo di aterosclerosi e altre malattie gravi in ​​futuro.

Chi ha bisogno di controllare il colesterolo

Se una persona è in salute, non mostra sintomi negativi, non ha bisogno di pensare alle condizioni dei vasi sanguigni o controllare se il livello di colesterina è normale nel corpo. Questo è il motivo per cui i pazienti spesso non si rendono nemmeno conto del livello aumentato di questa sostanza all'inizio.

Soprattutto con attenzione e regolarmente le misurazioni di questo indicatore sono necessarie per coloro che soffrono di ipertensione, che hanno problemi cardiaci e dei vasi sanguigni. Inoltre, le seguenti categorie sono indicazioni per i test regolari:

  • fumare persone;
  • coloro che soffrono di ipertensione;
  • persone in sovrappeso;
  • pazienti affetti da malattie del sistema cardiovascolare;
  • quelli che preferiscono una vita sedentaria;
  • donne in postmenopausa;
  • uomini dopo i 40 anni;
  • gli anziani

Coloro che hanno bisogno di un esame del sangue per il colesterolo hanno bisogno di chiedere come ottenere il test per il colesterolo, con gli specialisti appropriati. La formula del sangue, compreso il contenuto di colesterolo, è determinata dall'analisi del sangue biochimica. Come donare il sangue per il colesterolo? Questa analisi viene effettuata in qualsiasi clinica, per questo, dalla vena cubitale occorrono circa 5 ml di sangue. Coloro che sono interessati a donare il sangue dovrebbero tener conto del fatto che prima di procedere alla determinazione di questi indicatori, il paziente non dovrebbe mangiare per mezza giornata. Anche nel periodo che precede la donazione del sangue, non è necessario praticare un intenso sforzo fisico.

C'è anche un test speciale per l'uso a casa. Queste sono strisce reattive usa e getta che sono facili da usare. L'analizzatore portatile è utilizzato da persone con diabete e disturbi del metabolismo dei lipidi.

Come decifrare un esame del sangue

È possibile scoprire se il colesterolo totale è elevato testando il sangue in un laboratorio. Se il colesterolo totale è elevato, cosa significa, come agire e il medico spiegherà tutto sul trattamento. Ma puoi provare a decifrare te stesso i risultati delle analisi. Per fare questo, è necessario sapere che l'analisi biochimica contiene tre indicatori: colesterolo LDL, colesterolo HDL e colesterolo totale.

Il lipidogramma è uno studio completo che consente di valutare il metabolismo lipidico nel corpo, che consente di determinare come avviene il metabolismo lipidico e calcolare il rischio di aterosclerosi e malattia coronarica.

La corretta interpretazione del profilo lipidico del sangue è importante anche dal punto di vista della valutazione della necessità di assumere statine, la dose giornaliera di tali farmaci. Statine - farmaci che hanno molti effetti collaterali, mentre il loro prezzo è piuttosto alto. Pertanto, sulla base di quello che è - un profilo lipidico, questa analisi ci permette di scoprire in che cosa consiste il sangue di una persona e di prescrivere la terapia più efficace al paziente.

Dopo tutto, il colesterolo totale è un indicatore che di per sé rende impossibile valutare chiaramente la probabilità di aterosclerosi in un paziente. Se il colesterolo totale è elevato, ciò che può essere fatto, può essere stimato dall'intera gamma di indicatori diagnostici. Pertanto, sono determinati i seguenti indicatori:

  • HDL (alfa-colesterolo) - è determinato, le lipoproteine ​​ad alta densità sono sollevate o abbassate. Si prende in considerazione, quando si determinano gli indicatori delle β-lipoproteine, che questa sostanza svolge una funzione protettiva, prevenendo lo sviluppo di aterosclerosi.
  • LDL - lipoproteine ​​a bassa densità aumentate o diminuite. Più alto è il tasso di colesterolo beta, più è attivato il processo aterosclerotico.
  • VLDL - lipoproteine ​​a bassissima densità, grazie a loro lipidi esogeni vengono trasportati nel plasma. Sintetizzato dal fegato, è il principale precursore dell'LDL. Le VLDL sono attivamente coinvolte nella produzione di placche aterosclerotiche.
  • I trigliceridi sono esteri di acidi grassi superiori e glicerolo. Questa è una forma di trasporto di grasso, quindi, il loro alto contenuto aumenta anche il rischio di aterosclerosi.

Quello che dovrebbe essere il colesterolo normale, è determinato in base all'età, può essere diverso nelle donne e negli uomini. Inoltre, è importante capire che non esiste un numero esatto che indichi il tasso di colesterolo. Ci sono solo raccomandazioni su cosa dovrebbe essere l'indice. Pertanto, se l'indicatore è diverso e si discosta dall'intervallo, questa è la prova di una malattia.

Tuttavia, coloro che stanno per passare l'analisi, si dovrebbe ricordare che durante l'analisi possono essere consentiti alcuni errori. I dati dello studio hanno dimostrato che nel 75% dei laboratori nel paese tali errori sono consentiti. Cosa succede se stai cercando di ottenere un risultato accurato? È meglio effettuare tali analisi in quei laboratori che sono certificati dal VTSS ("Invitro", ecc.)

Colesterolo nel sangue: il valore, l'analisi e le deviazioni dalla norma, cosa fare quando elevato

Il colesterolo nell'uomo moderno è considerato il nemico principale, sebbene alcuni decenni fa non gli fosse stata attribuita una così grande importanza. Portati via con prodotti nuovi, non così a lungo inventati, spesso nella loro composizione molto lontana da quelli consumati dai nostri antenati, ignorando la dieta, una persona spesso non capisce che la maggior parte della colpa per l'eccessivo accumulo di colesterolo e le sue frazioni nocive è da sé. Non aiuta a combattere il colesterolo e il ritmo "pazzo" della vita, predisponendo all'interruzione dei processi metabolici e alla deposizione di sostanze grasse in eccesso sulle pareti delle navi arteriose.

Cosa c'è di buono e di cattivo in questo?

Costantemente "sgridando" questa sostanza, la gente dimentica che è necessario per l'uomo, perché porta molto beneficio. Cosa c'è di buono nel colesterolo e perché non può essere cancellato dalla nostra vita? Quindi, il suo lato migliore:

  • Un alcol monoidrico secondario, una sostanza simile al grasso denominata colesterolo, in uno stato libero insieme ai fosfolipidi, fa parte della struttura lipidica delle membrane cellulari e ne assicura la stabilità.
  • Il colesterolo nel corpo umano, che si disintegra, serve come fonte di formazione di ormoni della corteccia surrenale (corticosteroidi), vitamina D3 e acidi biliari, che svolgono il ruolo di emulsionanti grassi, cioè, è un precursore di sostanze biologiche altamente attive.

Ma d'altra parte, il colesterolo può causare vari problemi:

  1. Il colesterolo è il colpevole della colelitiasi, se la sua concentrazione nella cistifellea supera i limiti ammissibili, è scarsamente solubile in acqua e, avendo raggiunto il punto di deposizione, forma palle dure - calcoli biliari, che possono bloccare il dotto biliare e impedire il passaggio della bile. È stato assicurato un attacco di dolore insopportabile nell'ipocondrio destro (colecistite acuta), non si può fare a meno di un ospedale.

formazione di placche di colesterolo con riduzione del flusso sanguigno e rischio di blocco dei vasi

Una delle principali caratteristiche negative del colesterolo è considerata la sua diretta partecipazione alla formazione di placche aterosclerotiche sulle pareti dei vasi arteriosi (sviluppo del processo aterosclerotico). Questo compito viene svolto dal cosiddetto colesterolo aterogenico o dalle lipoproteine ​​a bassa e bassissima densità (LDL e VLDL), che rappresentano i 2/3 della quantità totale di colesterolo nel plasma sanguigno. È vero che il colesterolo "cattivo" è provato a contrastare le lipoproteine ​​anti-aterogene ad alta densità (HDL) che proteggono la parete vascolare, ma sono 2 volte meno (1/3 del totale).

I pazienti discutono spesso di proprietà del colesterolo cattivo, condividono esperienze e ricette su come abbassarlo, ma può essere inutile se tutto viene fatto a caso. Abbastanza un po 'più basso il livello di colesterolo nel sangue (di nuovo - cosa?) Aiuterà la dieta, i rimedi popolari e un nuovo modo di vivere, volto a migliorare la salute. Per risolvere il problema con successo, non è necessario prendere solo il colesterolo totale come base, per cambiare i suoi valori, è necessario capire quale delle fazioni dovrebbe essere abbassata, in modo che gli altri ritornino alla normalità.

Come decifrare l'analisi?

La norma del colesterolo nel sangue non deve superare 5,2 mmol / l, ma anche un valore di concentrazione che si avvicina a 5.0 non può dare la certezza che tutto in una persona è buono, dal momento che il contenuto di colesterolo totale non è un segno di benessere assolutamente affidabile. I livelli normali di colesterolo in una certa proporzione sono indicatori diversi, che sono impossibili da determinare senza un'analisi speciale, chiamata spettro lipidico.

La composizione del colesterolo LDL (lipoproteina aterogenica), oltre a LDL, include lipoproteine ​​a densità molto bassa (VLDL) e "residui" (questo è ciò che i residui dalla transizione di VLDL a LDL) sono chiamati. Tutto questo può sembrare molto difficile, tuttavia, se lo si guarda, chiunque sia interessato può decifrare lo spettro lipidico.

Di solito, quando conduce analisi biochimiche per il colesterolo e le sue frazioni, viene rilasciato:

  • Colesterolo totale (normale a 5,2 mmol / lo inferiore a 200 mg / dL).
  • Il principale "veicolo" degli esteri di colesterolo è la lipoproteina a bassa densità (LDL). In una persona sana, hanno il 60-65% del totale (o il livello di colesterolo LDL (LDL + VLDL) non supera 3,37 mmol / l). In quei pazienti che hanno già colpito l'aterosclerosi, i valori di LDL-LDL possono aumentare in modo significativo, a causa di una diminuzione del contenuto di lipoproteine ​​anti-aterogene, cioè questo indicatore è più informativo in termini di aterosclerosi rispetto al livello di colesterolo totale nel sangue.
  • Lipoproteine ​​ad alta densità (colesterolo HDL o colesterolo HDL), che normalmente dovrebbero essere superiori a 1,68 mmol / l nelle donne (negli uomini, il limite inferiore è diverso - superiore a 1,3 mmol / l). In altre fonti è possibile trovare diversi numeri eccellenti (per le donne - sopra 1,9 mmol / lo 500-600 mg / l, per gli uomini - superiore a 1,6 o 400-500 mg / l), ciò dipende dalle caratteristiche dei reagenti e dei metodi effettuare la reazione. Se il livello di colesterolo HDL diventa inferiore ai valori accettabili, non possono proteggere completamente i vasi.
  • Un tale indicatore come coefficiente aterogenico, che indica il grado di sviluppo del processo aterosclerotico, ma non è il principale criterio diagnostico, è calcolato dalla formula: CA = (OX - HDL-C): HS-HDL, i suoi valori normali oscillano entro 2-3.

I test per il colesterolo suggeriscono una selezione non obbligatoria di tutte le frazioni separatamente. Ad esempio, la VLDL può essere facilmente calcolata dalla concentrazione di trigliceridi usando la formula (HS-VLDL = TG: 2.2) o dal colesterolo totale sottraendo la quantità di lipoproteine ​​ad alta e bassissima densità e producendo LDL-C. Forse il lettore troverà questi calcoli non interessanti, perché sono dati solo a scopo informativo (per avere un'idea dei componenti dello spettro lipidico). In ogni caso, la decifrazione viene effettuata dal medico, inoltre esegue i calcoli necessari per le posizioni che gli interessano.

E circa il tasso di colesterolo nel sangue

Forse i lettori hanno trovato informazioni che il tasso di colesterolo nel sangue è fino a 7,8 mmol / l. Quindi possono immaginare cosa dirà il cardiologo quando vedranno una simile analisi. Sicuramente - prescriverà l'intero spettro lipidico. Pertanto, ancora una volta: un normale livello di colesterolo è considerato fino a 5,2 mmol / l (valori raccomandati), borderline a 6,5 ​​mmol / l (rischio di sviluppare CHD!), E tutto ciò che è più elevato, rispettivamente, elevato (il colesterolo è pericoloso in alta numeri e probabilmente il processo aterosclerotico in pieno svolgimento).

Pertanto, la base del test è la concentrazione del colesterolo totale nel range di 5,2 - 6,5 mmol / l, che determina il livello di colesterolo lipoproteine ​​antiaterogene (HDL-C). L'analisi del colesterolo deve essere effettuata in 2 o 4 settimane senza abbandonare la dieta e l'uso di droghe, i test vengono ripetuti ogni 3 mesi.

Circa il limite inferiore

Tutti sanno e parlano di colesterolo alto, cercando di ridurlo con tutti i mezzi disponibili, ma quasi mai prendono in considerazione il limite inferiore della norma. Lei, come se, no. Nel frattempo, può essere presente un basso livello di colesterolo nel sangue e accompagnare condizioni piuttosto gravi:

  1. Lungo digiuno fino all'esaurimento.
  2. Processi neoplastici (deplezione di una persona e assorbimento di colesterolo dal sangue da una neoplasia maligna).
  3. Grave danno al fegato (l'ultimo stadio di cirrosi, alterazioni degenerative e lesioni infettive del parenchima).
  4. Malattie polmonari (tubercolosi, sarcoidosi).
  5. Iperfunzione della ghiandola tiroidea.
  6. Anemia (megaloblastica, talassemia).
  7. Danno al sistema nervoso centrale (sistema nervoso centrale).
  8. Febbre lunga
  9. Tifo.
  10. Brucia con danni significativi alla pelle.
  11. Processi infiammatori nei tessuti molli con suppurazione.
  12. Sepsi.

Per quanto riguarda le frazioni di colesterolo, hanno anche limiti inferiori. Ad esempio, una diminuzione del colesterolo lipoproteico ad alta densità oltre 0,9 mmol / l (anti-aterogenico) è associata a fattori di rischio per CHD (inattività fisica, cattive abitudini, sovrappeso, ipertensione arteriosa), cioè è chiaro che le persone sviluppano una tendenza perché le loro navi non protetto, perché HDL è proibitivamente piccolo.

Il basso livello di colesterolo nel sangue, che rappresenta le lipoproteine ​​a bassa densità (LDL), è osservato nelle stesse condizioni patologiche del colesterolo totale (deplezione, tumori, gravi malattie del fegato, polmoni, anemia, ecc.).

Colesterolo alto nel sangue

In primo luogo, sulle cause del colesterolo alto, anche se, probabilmente, sono già note a tutti da molto tempo:

  • Il nostro cibo e, soprattutto, i prodotti animali (carne, latte intero grasso, uova, formaggi di ogni tipo) contenenti acidi grassi saturi e colesterolo. La mania per le patatine e tutti i tipi di fast food veloci, gustosi e nutrienti, ricchi di vari grassi trans, non promette nulla di buono. Conclusione: tale colesterolo è pericoloso e il suo consumo dovrebbe essere evitato.
  • Peso corporeo: l'eccesso aumenta il livello dei trigliceridi e riduce la concentrazione di lipoproteine ​​ad alta densità (antiaterogeniche).
  • Attività fisica Ipodinamia è un fattore di rischio.
  • Età oltre 50 anni e sesso maschile.
  • Eredità. A volte il colesterolo alto è un problema familiare.
  • Il fumo non è un aumento del colesterolo totale, ma riduce il livello della frazione protettiva (colesterolo - HDL).
  • Assunzione di alcuni farmaci (ormoni, diuretici, beta-bloccanti).

Pertanto, non è difficile indovinare chi è principalmente prescritto per il test del colesterolo.

Malattie con colesterolo alto

Poiché è stato detto tanto sui pericoli del colesterolo alto e sull'origine di un fenomeno simile, sarà probabilmente utile notare in quali circostanze questo indicatore aumenterà, poiché anche loro, in una certa misura, possono essere la causa del colesterolo alto nel sangue:

  1. Disturbi ereditari dei processi metabolici (varianti familiari dovute a disordine metabolico). Di regola, queste sono forme gravi, contraddistinte dalla loro manifestazione precoce e dalla speciale resistenza alle misure terapeutiche;
  2. Cardiopatia ischemica;
  3. Varie patologie del fegato (epatite, ittero di origine non epatica, ittero meccanico, cirrosi biliare primitiva);
  4. Grave malattia renale con insufficienza renale ed edema:
  5. Ipofunzione della tiroide (ipotiroidismo);
  6. Malattie infiammatorie e neoplastiche del pancreas (pancreatite, cancro);
  7. Diabete mellito (è difficile immaginare un diabetico senza colesterolo alto - questa è, in generale, una rarità);
  8. Condizioni patologiche della ghiandola pituitaria con diminuzione della produzione di somatotropina;
  9. l'obesità;
  10. Alcolismo (tra gli alcolizzati che bevono, ma non mordono, il colesterolo è elevato, ma l'aterosclerosi non si sviluppa spesso);
  11. La gravidanza (una condizione temporanea, il corpo dopo la scadenza di tutto funzionerà, ma la dieta e altre prescrizioni per una donna incinta non interferiranno).

Naturalmente, in tali situazioni, i pazienti non pensano più a come abbassare il colesterolo, tutti gli sforzi sono mirati a combattere la malattia sottostante. Bene, e quelli che non sono ancora così male, hanno la possibilità di salvare le loro navi, ma per restituirle al loro stato originale non funzionerà.

Combattere il colesterolo

Non appena una persona ha imparato a conoscere i suoi problemi nello spettro lipidico, ha studiato la letteratura sull'argomento, ascoltato le raccomandazioni dei medici e semplicemente persone esperte, il suo primo desiderio è quello di abbassare il livello di questa sostanza nociva, cioè iniziare il trattamento del colesterolo alto.

Alle persone più impazienti viene chiesto di assegnare immediatamente le medicine, altre preferiscono fare a meno della "chimica". Va notato che gli avversari delle droghe hanno ragione sotto molti aspetti: è necessario cambiare te stesso. Per fare questo, i pazienti passano a una dieta ipocolesterolica e diventano leggermente vegetariani per liberare il loro sangue dai componenti "cattivi" e prevenire l'ingestione di nuovi alimenti con cibi grassi.

Cibo e colesterolo:

Una persona cambia la sua mentalità, cerca di muoversi di più, visita la piscina, preferisce il riposo attivo all'aria aperta, rimuove le cattive abitudini. In alcune persone, il desiderio di abbassare il colesterolo diventa il significato della vita e iniziano a perseguire attivamente la propria salute. Ed è giusto!

Cosa è necessario per il successo?

Tra le altre cose, alla ricerca del rimedio più efficace contro i problemi di colesterolo, molte persone sono interessate a pulire le navi da quelle formazioni che sono già riuscite a stabilirsi sulle pareti delle arterie ea danneggiarle in alcuni punti. Il colesterolo è pericoloso in una certa forma (colesterolo - LDL, colesterolo - VLDL) e la sua nocività sta nel fatto che promuove la formazione di placche aterosclerotiche sulle pareti delle navi arteriose. Tali eventi (lotta contro le placche) hanno indubbiamente un effetto positivo in termini di purificazione generale, prevenzione di accumuli eccessivi di sostanze nocive e interruzione dello sviluppo del processo aterosclerotico. Tuttavia, per quanto riguarda la rimozione delle placche di colesterolo, ci sarà un po 'di turbamento nel lettore. Una volta formati, non andranno da nessuna parte. La cosa principale è prevenire la formazione di nuovi, e questo sarà già un successo.

Quando arriva troppo lontano, i rimedi popolari non funzionano più, e la dieta non aiuta più, il medico prescrive farmaci che riducono il colesterolo (molto probabilmente sarà una statina).

Trattamento difficile

Le statine (lovastatina, fluvastatina, pravastatina, ecc.), Riducendo il livello di colesterolo prodotto dal fegato del paziente, riducono il rischio di infarto cerebrale (ictus ischemico) e miocardio, e quindi aiutano il paziente ad evitare la morte da questa patologia. Inoltre, ci sono statine combinate (Vitalin, Advikor, Kaduet), che non solo riducono la quantità di colesterolo prodotta nel corpo, ma svolgono anche altre funzioni, come l'abbassamento della pressione sanguigna, influenzano il rapporto tra colesterolo "cattivo" e "buono".

La probabilità di ricevere una terapia farmacologica immediatamente dopo aver determinato lo spettro lipidico aumenta nei pazienti con diabete, ipertensione, problemi con vasi coronarici, poiché il rischio di infarto miocardico è molto più alto.

In nessun caso non è possibile seguire il consiglio di amici, il World Wide Web e altre fonti dubbie. I farmaci di questo gruppo sono prescritti solo da un medico! Le statine non sono sempre combinate con altri farmaci che il paziente deve costantemente rilevare in presenza di malattie croniche, quindi la sua indipendenza sarà assolutamente inappropriata. Inoltre, durante il trattamento del colesterolo alto, il medico continua a monitorare le condizioni del paziente, controlla lo spettro lipidico, completa o annulla la terapia.

Chi è il primo in fila per l'analisi?

Difficilmente ci si può aspettare lo spettro lipidico nella lista degli studi biochimici prioritari usati in pediatria. L'analisi del colesterolo viene generalmente effettuata da persone con qualche esperienza di vita, spesso fisica maschile e ben nutrita, gravata da fattori di rischio e manifestazioni precoci del processo aterosclerotico. Tra le ragioni per condurre i test rilevanti sono:

  • Malattie cardiovascolari e prima di tutto - malattia coronarica (i pazienti con IHD sono più consapevoli del lipidogramma);
  • L'ipertensione;
  • Xantomi e xantelasma;
  • Aumento dell'acido urico sierico; (Iperuricemia);
  • La presenza di cattive abitudini sotto forma di fumo;
  • l'obesità;
  • L'uso di ormoni corticosteroidi, farmaci diuretici, beta-bloccanti.
  • Trattamento con farmaci che abbassano il colesterolo (statine).

Analisi del colesterolo assunto a stomaco vuoto da una vena. Alla vigilia dello studio, il paziente deve aderire alla dieta del colesterolo e allungare il digiuno notturno a 14 - 16 ore, tuttavia, il medico lo informerà di questo.

L'indicatore del colesterolo totale viene determinato nel siero dopo la centrifugazione, anche i trigliceridi, ma la sedimentazione delle frazioni dovrà funzionare, questo è uno studio che richiede più tempo, ma in ogni caso il paziente conoscerà i risultati entro la fine della giornata. Cosa fare dopo - richiedere i numeri e il medico.

Colesterolo nel sangue 5.2-5.9 - quali valori sono pericolosi per una persona?

Il colesterolo è un alcol grasso complesso ed è contenuto nelle membrane di ogni cellula vivente. Prende parte alla sintesi di sostanze, senza le quali il normale funzionamento del corpo umano è impossibile. È consuetudine parlare del valore normale quando l'analisi di decodifica contiene "colesterolo 5-5.2 mmol / l". Questo indicatore non può rimanere stabile e varia con l'età, così come con una varietà di malattie e abitudini alimentari.

La parte principale di questa sostanza nel corpo si forma nel fegato, una piccola quantità proviene dal cibo consumato. Oltre all'aumento / diminuzione fisiologico del colesterolo nel sangue che non provoca danni a una persona, viene emesso un cambiamento patologico della concentrazione quando è richiesto un aiuto professionale. Va notato che la mancanza di colesterolo non è meno dannosa per il corpo del suo eccesso.

Il colesterolo delle lipoproteine ​​ad alta densità (HDL) è indispensabile per qualsiasi organismo vivente. È in grado di rimuovere il colesterolo "cattivo" di colesterolo lipoproteico a bassa densità (LDL) dalle pareti dei vasi e di inviarlo a uno smaltimento sicuro nel fegato. Molto spesso l'LDL è la causa delle placche aterosclerotiche.

Il ruolo dell'HDL negli umani

Le HDL nel corpo svolgono molte funzioni importanti, tra le quali ce ne sono diverse principali:

  • prendere parte alla formazione e al supporto delle membrane cellulari, prevenire la cristallizzazione degli idrocarburi in essa contenuti;
  • aiuta a "decidere" di lasciare una molecola di una certa sostanza in una cellula o bloccarla;
  • sono direttamente coinvolti nella sintesi di vari ormoni;
  • partecipare alla formazione della bile;
  • promuovere la produzione di vitamina D nella pelle e il corretto scambio delle restanti vitamine liposolubili;
  • parte del materiale "isolante" per terminazioni nervose.

Nonostante tutte le proprietà benefiche, un livello eccessivamente elevato di colesterolo totale superiore a 5,8-5,9 mmol / l pone un certo pericolo. Il sistema cardiovascolare soffre prima: oltre allo sviluppo dell'aterosclerosi, aumenta il rischio di malattia coronarica (CHD) con la sua terribile complicazione sotto forma di infarto miocardico. La maggior parte dei pazienti con ictus ischemico soffriva anche di aterosclerosi a causa di alti livelli di colesterolo "cattivo".

Il principale pericolo di ipercolesterolemia e prevalenza

Sviluppo della placca aterosclerotica

Alti livelli di colesterolo nel sangue sono la causa principale dell'aterosclerosi - il principale "provocatore" di ictus e infarti. Il rischio di aterosclerosi e delle sue complicanze è direttamente correlato alla gravità dell'ipercolesterolemia e alla sua durata. Rivela una chiara connessione con lo stile di vita e la nutrizione. Nei paesi in cui il fast food e l'abbondanza di grassi trans sono una priorità, l'incidenza è più elevata.

Pertanto, negli Stati Uniti, in Finlandia e nei Paesi Bassi, l'ipercolesterolemia è più comune - fino al 56% della popolazione totale.

Nei paesi asiatici, in Italia, in Grecia, tali pazienti sono molto meno comuni - dal 7 al 14% della popolazione totale. La Russia occupa una posizione intermedia e la percentuale di tali pazienti è di circa il 20-25%. Raramente trovato ipercolesterolemia familiare, che è causata da una malattia autosomica dominante. A sua volta, è provocato da un difetto nel gene che codifica la funzione del recettore per le apoproteine ​​B / E.

Oltre all'aterosclerosi, l'ipercolesterolemia provoca lo sviluppo di altre condizioni patologiche:

  • violazione della circolazione cerebrale;
  • perdita di memoria e disturbi mentali;
  • aneurisma aortico;
  • cardiopatia ischemica (la gravità della violazione della circolazione coronarica dipende dalla durata della malattia di base).

Chi deve prestare particolare attenzione al colesterolo?

Tradizionalmente, questo indicatore è monitorato in tutti i pazienti da cardiologi ed endocrinologi. Ma anche con una buona salute, è consigliabile che una persona verifichi periodicamente il colesterolo totale. Questo è un buon modo per rilevare tempestivamente lo sviluppo di gravi patologie somatiche.

Fattori di rischio per lo sviluppo di aterosclerosi

Ci sono diversi gruppi di persone che sono incoraggiati a farlo continuamente:

  • fumatori;
  • età oltre 40 anni per gli uomini, oltre 50 per le donne;
  • stile di vita sedentario;
  • persone che mangiano costantemente molta carne grassa, burro, grassi trans contenuti negli spread / margarina;
  • pazienti ipertesi;
  • nelle malattie del fegato.

Cause di colesterolo aumentato e sintomi della malattia

Il colesterolo 5.2 è considerato normale. Le fluttuazioni temporali dei valori sono possibili sotto l'influenza di vari fattori esterni; stress, superlavoro, consumo di alcol o eccesso di cibo. Nella maggior parte dei casi, il valore è normalizzato indipendentemente, senza effetti sulla salute. Il numero di colesterolo costante al di sopra di 5,3 mmol / l può indicare la presenza di alcune patologie.

Le cause più comuni di ipercolesterolemia sono le seguenti:

C'è una malattia come l'ipercolesterolemia familiare.

  • sesso maschile - le statistiche suggeriscono che tali rischi sono più bassi per le donne;
  • età avanzata;
  • menopausa precoce nelle donne;
  • sovrappeso, abuso di alcool, fumo, stile di vita sedentario;
  • patologie non trattate del sistema epatobiliare, disordini metabolici, abuso sistematico di cibi eccessivamente grassi.

Non ci sono sintomi specifici di colesterolo elevato nel sangue. È possibile individuare solo i sintomi delle malattie a cui porta un tale aumento. Tra i primi segni, c'è dolore al cuore, causato dal restringimento delle coronarie, dolore agli arti inferiori, specialmente durante l'esercizio fisico, la comparsa di xantomi - macchie gialle sulla pelle intorno agli occhi, ginocchia, gomiti o caviglie.

È inaccettabile ai fini della profilassi abbandonare completamente carne, burro o uova. È importante avere una dieta equilibrata, con l'inclusione obbligatoria nella dieta di una quantità sufficiente di frutta e verdura, alcune delle quali dovrebbero essere fresche. Non mollare il pane, che contiene vitamina B12.

Gamma di valori normali di colesterolo

Nella gamma di 5-5.2 mmol / l, il livello di colesterolo di un uomo di quarant'anni senza malattie croniche è fissato. Fino a quattro mmol / l, questo indicatore diminuisce nelle persone che hanno avuto un infarto miocardico acuto o che hanno il diabete. Qualsiasi malattia cronica del cuore o del fegato aumenta automaticamente il valore di colesterolo superiore a cinque e due - il valore superiore varia considerevolmente e può essere 5,4-5,7 mmol / l, e nelle malattie croniche gravi senza un trattamento adeguato la cifra è spesso fissata a 6,2. mmol / l.

Livello di colesterolo e rischio di aterosclerosi

La decodifica dell'analisi biochimica in una persona sana è la seguente:

  • colesterolo totale - non superiore a 5,2 mmol / l;
  • LDL: non più di 4,8 per gli uomini, non più di 4,5 mmol / l per le donne;
  • HDL - 0,8-1,6 - 0,9-2,3 mmol / l per uomini e donne, rispettivamente;
  • trigliceridi - meno di 2,0 mmol / l per tutti.

La diagnosi di ipercolesterolemia non è difficile e si basa su test di laboratorio. Il livello di tiroxina e ormone stimolante la tiroide è quasi sempre determinato anche per escludere l'ipotiroidismo.

Trattamento dell'ipercolesterolemia

Se il valore del colesterolo è 5,5 e inferiore, la terapia inizia senza l'uso di droghe. Assegnato ad una dieta con la totale eccezione di carni grasse e burro. Il consumo di uova è significativamente limitato, aspic, fegato e reni non sono raccomandati per alimenti ricchi di colesterolo. I latticini sono preferibilmente acquistati solo in forma priva di grassi. Se possibile, i prodotti a base di carne sono completamente cambiati in pesce. preferenza dovrebbe essere data alle varietà a basso contenuto di grassi.

L'esercizio è di grande importanza nell'adattare i valori di colesterolo. Questo ha scarso effetto sulla quantità di questa sostanza prodotta dal fegato, ma riduce significativamente gli effetti dannosi del colesterolo alimentare. L'attività fisica adeguata all'età e alle condizioni fisiche di una persona aiuta a bruciare l'LDL, che è il più pericoloso. Camminare è possibile a qualsiasi età (è possibile utilizzare la tecnica scandinava), fare jogging, sciare. Se possibile - ciclismo, nuoto.

La dieta e l'esercizio fisico non possono portare risultati immediati.

Pertanto, non si dovrebbe in modo indipendente, senza la conoscenza del medico, iniziare a usare droghe. Hanno controindicazioni ed effetti collaterali, che possono aggravare la situazione e provocare un'esacerbazione di patologie croniche.

Statine: una classe unica di farmaci

L'abbassamento dei livelli di colesterolo indotto dai farmaci è indicato per i suoi valori eccessivamente alti, così come per l'apparente inefficacia della dieta. Un medico può usare le statine - un gruppo speciale di farmaci che riduce selettivamente il livello di colesterolo totale nel sangue. La nomina di tali farmaci avviene per un lungo periodo, che richiede un attento esame preliminare del medico. Il farmaco correttamente prescritto non danneggerà con l'uso costante nel dosaggio indicato. I farmaci più comuni del gruppo statine includono:

  • lipitor (atorvastin calcio);
  • pravaxol (pravastatina sodica);
  • crisper (rouzvastatin);
  • scavatrice di legno (fluvastatina sodica);
  • mevacor (lovastatina);
  • zokor (simvastatina).

Tutte le statine sono garantite per ridurre il rischio di ictus e infarto. Spesso, sono nominati come una misura di prevenzione di infarto ricorrente. Il trattamento con questi farmaci viene effettuato rigorosamente sotto la supervisione di un medico, con monitoraggio continuo dei parametri del sangue biochimico. Ad alti valori di LDL, la terapia è integrata con colestiramina (quistran). L'uso indipendente di tali farmaci è inaccettabile e alcuni di essi sono controindicati nelle malattie dei reni.

prevenzione

Non ci sono misure specifiche per la prevenzione dell'ipercolesterolemia. L'insidiosità di questa patologia risiede nella sua bassa visibilità - quando i sintomi diventano ovvi, si trovano spesso un sacco di malattie associate. Come misura preventiva, un'alimentazione sana e un'attività fisica non perderanno rilevanza.

È importante non iniziare a praticare sport troppo attivamente: il carico dovrebbe corrispondere all'età e alle condizioni della persona. Inoltre, non cambiare drasticamente il solito modo di mangiare. Sostituire gli alimenti grassi dieteticamente meglio gradualmente. Insieme a questo, la quantità di frutta e verdura fresca dovrebbe essere aumentata ogni giorno. È opportuno limitare o eliminare completamente l'alcol e rinunciare alla cattiva abitudine di fumare prodotti a base di tabacco.

Quale livello di colesterolo è considerato elevato?

Il colesterolo totale è considerato elevato se il suo livello supera il segno di 6,21 mmol / L (240 mg / dL). Tuttavia, non vi è consenso su quale livello di colesterolo sia considerato moderatamente elevato, alto o normale - in diversi studi, le cifre da 5,1 a 6,95 mmol / l sono citate come valori limite (ad esempio, colesterolo a densità bassa moderatamente elevata). Almeno, l'indicatore di colesterolo superiore a 6,95 mmol / l è quasi sempre preso in considerazione e richiede (almeno in giovane età) una correzione assumendo statine, tranne durante la gravidanza, quando il tasso massimo consentito è 12-15 mmol / l.

Quale indicatore del colesterolo "cattivo" è considerato elevato? Il livello del cosiddetto colesterolo "cattivo" o "nocivo" (lipoproteina a bassa densità, LDL), se la sua concentrazione raggiunge 3,3 mmol / l (130 mg / dL), è considerato elevato. Un indicatore da 3,3 a 4,1 mmol / L (130-159 mg / dL) è chiamato un livello elevato di colesterolo LDL, o un livello vicino a un livello elevato (a seconda del sesso, dell'età e della salute generale). La concentrazione di LDL da 4,1 a 4,9 mmol / L (160-189 mg / dL) è elevata e più di 4,9 mmol / L (189 mg / dL) è molto alta.

Il colesterolo totale elevato (OX) viene diagnosticato quando la sua concentrazione nel sangue è compresa tra 5,2 e 6,2 mmol / l (200 - 239 mg / dl). A volte questi valori sono chiamati borderline o moderatamente elevati. Di norma, con tali indicatori, la correzione del livello di OX viene effettuata solo a scapito di diete specializzate, un aumento della proporzione di alimenti utili per ridurre la quantità di colesterolo (ricco di fibre, acidi grassi insaturi omega-3), maggiore attività motoria (per eliminare la sindrome metabolica).

Colesterolo certamente elevato - che cos'è, quanto costa? La concentrazione di OH superiore a 6,21 mmol / l (240 mg / dl) e (o) LDL superiore a 4,1 mmol / l (160 mg / dl) è presa alta o sempre alta, tranne che per la gravidanza. In alcuni casi, per le persone anziane, è considerato normale marcare il livello di colesterolo totale non superiore a 8,03 mmol / l. In ogni caso, la concentrazione di OH oltre 6,95 mmol / l negli adulti è tanto quanto potrebbe già richiedere l'assunzione di farmaci da colesterolo nei vasi (statine), che hanno effetti collaterali, ma che sono strettamente necessari, ad esempio, a rischio di attacchi ripetuti di cuore o tratti.

Cos'è il colesterolo alto? Il colesterolo alto è una combinazione sfavorevole di due fattori contemporaneamente: prima di tutto, la concentrazione di LDL è superiore a 4,1 mmol / l, quindi il livello di OH - superiore a 6,2 mmol / l. Il rapporto tra LDL / TC può essere rilevato solo quando si effettua un'analisi biochimica del sangue in frazioni (in modo più dettagliato, come determinare il colesterolo). Il rapporto di LDL / OH è un indicatore più significativo di solo OH, perché Un livello elevato o elevato di OX può anche essere ottenuto attraverso lipoproteine ​​ad alta densità (HDL), la cui concentrazione è considerata più alta e migliore.

Qual è il colesterolo elevato? Un indicatore elevato (o moderatamente elevato) sarà la concentrazione di LDL da 3,3 a 4,1 mmol / l con livelli di colesterolo totale inferiori a 6,2 mmol / l (e anche inferiori a 5,1 - 5,17 mmol / l, che sono presi " desiderabile ", o valore normale). La situazione in cui il livello di LDL è circa 4,1 mmol / l e OH non è superiore a 5,17, indica una quantità insufficiente di HDL (questo può essere, ad esempio, con abuso di alcool) - e il rischio di placche di colesterolo (aterosclerotica), t. a. è l'HDL che è responsabile della pulizia dei vasi sanguigni da LDL in eccesso e depositi di grasso sulle pareti interne dei vasi sanguigni.

Quale livello di colesterolo nel sangue è considerato normale? Il livello normale di colesterolo "nocivo" non è superiore a 3,3 mol / l e totale - non più di 5,17 mmol / l. Tuttavia, un LDL inferiore a 2,6 mmol / L (100 mg / dL) è considerato auspicabile. Valori più elevati di LDL e OX nel sangue sono parzialmente livellati e sono considerati normali se il valore di HDL è elevato. La concentrazione di colesterolo "buono" è considerata normale nell'intervallo da 1,03 a 1,52 mmol / l (40-59 mg / dl) ed eccellente (elevata) da 1,55 mmol / l (oltre 60 mg / dl).

Con l'età, il tasso di colesterolo alto (totale) nel sangue si sposta verso l'alto, raggiungendo 6,86 per gli uomini e 7,25 mmol / l per le donne di età pari o superiore a 70 anni. Il tasso di LDL a questa età varia da 2,49 a 5,34 mmol / l. Il livello più alto di colesterolo nel sangue è osservato durante la gravidanza - fino a 12 - 15 mmol / l (e questa è la norma!).