Percussioni di fegato secondo Kurlov

Diete

La diagnosi di malattia del fegato è un complesso di metodi che includono le percussioni. Questo termine si riferisce al toccare con la definizione dei confini e la localizzazione dell'organo. La procedura viene eseguita durante l'esame iniziale, prima degli esami a ultrasuoni e del sangue, per identificare le sue ovvie patologie. Nonostante il fatto che la formula percussiva del fegato sia stata derivata dallo scienziato Kurlov prima dell'invenzione di una ricerca più informativa, è ancora usata nella pratica.

Cos'è la percussione e per quale scopo viene eseguita?

loading...

La percussione epatica di Kurlov è un metodo per intercettare un organo per determinarne i confini. Il fatto è che gli organi parenchimali durante le percussioni creano un suono sordo, e vuoto - più risonante. I confini del fegato sono aree in cui la zona di attenuazione del suono inizia quando vengono toccati con un dito o con un martello speciale.

Esistono due modi principali di percussione degli organi interni:

  • diretto - eseguito con l'aiuto delle dita direttamente lungo la parete addominale;
  • mediato - un plesso è posto nell'area di test, nel ruolo del quale agisce una placca di metallo, in assenza di essa è possibile mettere le dita della mano sinistra.

La percussione mediata è più informativa. Con il suo aiuto, è possibile determinare i confini del fegato ed esaminare lo stato degli organi interni ad una profondità fino a 7 cm. La dimensione del fegato secondo Kurlov è determinata separatamente per adulti e bambini. Il fatto è che in un adulto il peso del fegato non supera il 3% del peso corporeo. In un bambino, normalmente, questo indicatore può raggiungere il 7%, in relazione al quale il fegato si sposta leggermente verso il basso.

Tecnica percussiva al fegato

loading...

Il fegato è un organo parenchimale situato nell'ipocondrio destro. La prima tecnica è basata sulla determinazione delle sue dimensioni. Per fare ciò, viene eseguito un battito lungo determinate linee e le aree in cui inizia la zona di opacizzazione sono considerate i bordi del fegato. In totale, ci sono 3 linee di questo tipo:

  • mid-clavicular - corre verticalmente attraverso il centro della clavicola;
  • okolovrudnaya - a metà strada tra il medio clavicola e lo sterno, che si trova verticalmente lungo i bordi dello sterno;
  • ascellare anteriore - verticalmente lungo il margine anteriore della fossa ascellare.

Queste linee sono usate per definire i limiti superiore e inferiore del fegato. Inoltre tra i punti estremi, è necessario effettuare misurazioni e confrontare il risultato con i valori della norma. Inoltre, viene presa in considerazione la topografia epatica rispetto ad altri organi interni, ma per questi studi, la semplice percussione potrebbe non essere sufficiente.

Determinare la dimensione del fegato di Kurlov

loading...

La dimensione del fegato secondo Kurlov è determinata misurando la distanza tra i suoi punti estremi. Kurlov identifica 5 di questi punti, che si trovano nelle aree estreme del fegato. In queste zone, si dovrebbe sentire la transizione ad un suono sordo quando si tocca.

Fai questo test e scopri se hai problemi al fegato.

I punti principali che vengono utilizzati per modificare le dimensioni del fegato (smussamento del bordo) e la loro posizione normale:

  • il primo (margine superiore) si trova vicino al bordo inferiore della quinta costola lungo la linea medio clavicolare, determinata toccando dall'alto verso il basso;
  • il secondo (il margine inferiore del bordo smussato) si trova sul margine inferiore dell'arco costale o 1 cm sopra di esso, anche lungo la linea medio clavicolare, può essere rilevato dalla percussione dal basso verso l'alto;
  • il terzo è sullo stesso orizzontale con il primo punto, sulla linea mediana anteriore (la definizione di questo punto è difficile a causa della presenza in questa area dello sterno, pertanto, è considerata un valore costante);
  • il quarto - il margine inferiore, è normalmente 8 cm sotto il processo xifoideo dello sterno;
  • il quinto è il confine di un bordo tagliente, determinato dalla percussione lungo l'arco costale sinistro lungo di esso.

Questi punti rappresentano i bordi del fegato. Se li colleghi, puoi avere un'idea delle dimensioni del corpo e della sua localizzazione nella cavità addominale. Il metodo per determinare la dimensione del corpo secondo Kurlov si basa sulla misurazione della distanza tra i punti di controllo. Le tariffe sono calcolate separatamente per adulti e bambini.

Norma negli adulti

loading...

Dopo aver determinato i punti di percussione di base, è necessario effettuare diverse misurazioni. Si chiamano le dimensioni del fegato e rappresentano la distanza tra i suoi bordi. Esistono 3 dimensioni principali del corpo:

  • il primo è la distanza tra 1 e 2 punti;
  • il secondo è tra 2 e 3 punti;
  • il terzo è tra 3 e 4 punti.

La tabella delle dimensioni del fegato adulto è normale:

La dimensione del fegato Kurlov

loading...

Il fegato è la più grande ghiandola del corpo umano. Si trova a destra nella parte inferiore del torace. Le sue funzioni sono diverse. Questo è il "filtro" del corpo, mantenendo la costanza dell'ambiente interno. Il metodo che consente di conoscere le dimensioni del fegato secondo Kurlov, quindi, per giudicare le funzioni, ha un grande valore diagnostico. Suggerisce la diagnosi già nelle prime fasi senza ulteriori esami.

L'essenza del metodo Kurlov

loading...

I tessuti umani hanno densità diverse. Durante la percussione, cioè toccando la zona di proiezione di una certa parte del corpo, si verificano diversi fenomeni sonori. Questa è la base per determinare la dimensione del fegato secondo Kurlov. Lo studio può essere immediato, quando i colpi vengono applicati con le dita di una mano e mediocri. In quest'ultimo caso, il terzo dito della mano destra viene toccato sulla falange media dello stesso dito della mano sinistra.

Le percussioni dovrebbero essere fatte in posizione supina. Innanzitutto, viene determinata la linea medio clavicolare a destra. Passa nel centro della clavicola, più avanti lungo i capezzoli negli uomini. Nelle donne, i capezzoli non dovrebbero essere guidati, in quanto il seno ha forme diverse. Quindi la mediana anteriore, che corre lungo il centro dello sterno, e l'arco costale sinistro.

Il bordo superiore della ghiandola è percussa dall'alto verso il basso lungo la linea medio clavicolare. Con colpi di percussione lisci dalla parte superiore alla parte inferiore della diagonale medio-clavicolare, si sente un suono polmonare chiaro a causa del contenuto di gas libero nei polmoni, quindi il suono si attenua. Questa è la proiezione superiore del corpo. Convenzionalmente, questa proiezione viene trasferita orizzontalmente al centro. Lungo l'arco costale, la proiezione superiore non è determinata.

Il limite inferiore della parte del corpo è esaminato lungo tutte e tre le linee. Quando ciò accade, la transizione dal suono timpanico (simile al suono del tamburo, si verifica anche a causa del contenuto d'aria nell'intestino, ma in quantità minore rispetto al polmone) a opaco.

Taglie nei bambini

La dimensione dell'organo nei neonati e negli scolari è molto diversa. Dopo tutto, alla fine della scuola, il corpo è fisicamente completamente formato, già corrispondente per dimensioni e proporzioni a quelli degli adulti. Nei neonati, è più grande, occupa il 4,2% del corpo e in un adulto è solo del 2,7%.

Tabella dei pesi per età:

Nei neonati, la parte più importante del corpo non ha ancora una struttura lobulare e la sua attività è ancora imperfetta. Entro l'anno acquista quote, il diritto costituisce una grande parte. Dall'età di otto anni, inizia a svolgere pienamente tutte le funzioni, man mano che le cellule del fegato migliorano, acquisiscono una caratteristica posizione radiale.

I confini del fegato nei bambini sotto i 6-8 anni sono significativamente diversi da quelli più anziani. Con le percussioni secondo il metodo di Kurlov, il limite inferiore lungo tutte e tre le linee diritte sarà inferiore di 2-4 cm. La massa totale aumenta notevolmente nei bambini con malattie infettive e disturbi del tratto gastrointestinale. L'aderenza a tali malattie è facilmente spiegabile.

Le cellule nei lobuli continuano la differenziazione fino a 8-10 anni e fino a quel momento non possono disintossicare le tossine batteriche. Tuttavia, i tessuti sono ben forniti di sangue e si rigenera rapidamente.

Taglie negli adulti

Negli adulti, il fegato si trova normalmente nella regione epigastrica nell'ipocondrio destro, coperto da un diaframma. Consiste di quattro parti: quadrato, coda, destra e sinistra. Quest'ultima parte è parzialmente occupata dall'epigastrio. La massa totale della ghiandola è di circa 1,5 chilogrammi. Il peso di ciascun lobo con una precisione di un centimetro viene determinato mediante ultrasuoni.

I confini dell'organo parenchimale da sopra raggiungono la cartilagine della quinta costola sulla destra, dove l'organo è coperto da un diaframma, e sulla sinistra la sesta costola. Il bordo inferiore del fegato è normale non dovrebbe estendersi oltre l'arco costale e sulla sinistra andare sotto di esso fino al punto di giunzione della cartilagine della settima e dell'ottava costola. Nella linea mediana anteriore, il confine si trova tra il terzo medio e superiore della distanza dall'ombelico e il processo xifoideo, e lungo l'arco costale sinistro, al livello lungo il bordo dello sterno.

La massa totale del "filtro" del corpo varia a seconda della struttura della persona, e cambia facilmente anche con varie malattie. Le cause più comuni negli adulti sono l'epatite virale e la cirrosi alcolica. Dimensioni normali: la lunghezza è di circa 28 centimetri, l'altezza del lobo sinistro è di 15 cm e il contrario è di 20-21 cm.

Norme secondo il metodo di Kurlov in un adulto:

Percussioni di fegato

loading...

La percussione del fegato dà un suono sordo. La più grande ghiandola è parzialmente coperta dal polmone, quindi appaiono 2 timbri: assoluto e relativo. Di solito, l'orientamento è sufficiente per determinare l'assoluta stupidità. In questo studio, la persona dovrebbe essere in una posizione orizzontale e la mano dovrebbe essere parallela alla proiezione. Dovresti anche considerare la tecnica. TAPpare può essere forte, silenzioso, più silenzioso. Nello studio di questa parte del corpo, si usa una percussione silenziosa, colpendo un dito con una forza media.

Il metodo più comune per determinare la dimensione di una ghiandola è il metodo sopra. Il metodo per determinare l'ottusità epatica secondo Obraztsov non ha perso il suo significato. Il limite superiore di ottusità assoluta è fissato su tre linee: parasternale, medio claviculare e ascellare anteriore. Quello inferiore è percento su tutti e cinque, inclusa la linea mediana anteriore e l'arco costale. La tecnica è simile al metodo sopra.

Dimensioni per Obraztsova nella norma:

Palpazione del fegato

loading...

La palpazione di parti del corpo può essere superficiale e profonda. Con la palpazione superficiale, la mano fa una leggera pressione sulla parete addominale anteriore. Determina il dolore locale nell'ipocondrio destro e nella regione epigastrica nelle malattie della ghiandola. Dolori severi parlano di peritonite, colecistite acuta e malattia calcoli biliari. La tenerezza lieve o moderata nell'ipocondrio destro si presenta spesso con colecistite cronica.

La palpazione profonda si basa sul fatto che il contenuto della cavità addominale con un respiro profondo cade e si può sentire il bordo inferiore della parte del corpo indagata con pastiglie di 2-5 dita.

Secondo il metodo, è necessario sedersi a destra del soggetto e con la mano sinistra stringere l'arco costale. In questo caso, il pollice è davanti e gli altri quattro nella regione lombare. Ciò complica l'espansione delle costole durante l'inalazione e contribuisce all'espulsione dell'organo parenchimale dal diaframma. Quattro dita della mano destra sono posizionate sull'ipocondrio. Quindi, il soggetto deve fare un respiro profondo con il suo stomaco. Il bordo della capsula dovrebbe normalmente essere liscio, arrotondato, indolore, denso. La palpazione può essere difficile nelle persone con grave obesità, così come negli atleti con muscoli addominali diretti ben sviluppati.

Grave compattazione del tessuto si verifica nel cancro, cirrosi o epatite cronica.

L'aumento è possibile con insufficienza cardiaca ventricolare destra, malattie del sangue come leucemia, anemia, malattie infettive, epatiti e cirrosi. È accompagnato da un forte dolore dovuto allo stiramento della capsula, ad eccezione della cirrosi.

La tuberosità della superficie e del bordo indica il cancro o l'echinococcosi.

Naturalmente, nel mondo moderno vengono utilizzati metodi di ricerca funzionale, come ultrasuoni (ecografia), risonanza magnetica (RM), tomografia computerizzata (tomografia computerizzata), scintigrafia, ma tutti richiedono tempo e denaro. Tuttavia, il metodo Kurlov non ha perso la sua rilevanza fino ad oggi, in quanto può essere utilizzato già durante l'esame iniziale, per aiutare a fare una diagnosi, tenendo conto delle peculiarità costituzionali di una persona.

Percussioni di fegato secondo Kurlov

loading...

Il fegato è uno degli organi più grandi e importanti del corpo umano. Ci vuole una grande quantità di varie reazioni biochimiche, come la neutralizzazione di sostanze tossiche; sintesi di sostanze utilizzate in altri organi: glucosio e corpi chetonici; il fegato è coinvolto nella digestione, sintetizzando e secernendo la bile; come parte della bile, i prodotti metabolici entrano nell'intestino - bilirubina, acidi biliari.

Fegato e le sue dimensioni

loading...

Poiché non si verificano due persone identiche, non è possibile trovare due fegati identici. La dimensione del fegato dipende dall'altezza, dal peso, dalla corporatura, dall'età di una persona, dal suo stile di vita. Ma normalmente, questa ghiandola occupa i seguenti limiti, che sono più facilmente determinati usando il metodo di percussione Kurlov.

Posizione anatomica del fegato

Normalmente, l'organo epatico si trova nella borsa del fegato nel peritoneo superiore a destra sotto il diaframma. Anatomicamente, il fegato è diviso in due lobi che passano nel mezzo del corpo dal legamento a mezzaluna. Le condivisioni in base al luogo sono denominate destra e sinistra, ma la divisione in azioni avviene durante l'adolescenza.

Con l'età, il peso del fegato aumenta da 150 grammi a 1,5 chilogrammi. All'età di 15 anni, il fegato si forma completamente.

Tuttavia, nella successiva analisi dei dati ottenuti nello studio, viene presa in considerazione l'età del paziente - in un soggetto adulto sano, il peso del fegato è di circa il 2,5% del peso corporeo, nei neonati - fino al 5-6%.

La dimensione media del fegato di una persona sana è lunga fino a 30 cm dal bordo destro all'angolo sinistro, l'altezza del lobo destro è 21 cm dall'alto verso il basso e la sinistra 15.

Se uno qualsiasi di questi parametri cambia, questo indica deviazioni nel lavoro e nelle condizioni dell'organo. Il fegato può crescere in malattie infiammatorie, virali, zoonotiche, anormalità nella sintesi della bile e dell'insulina e la loro rimozione dal fegato e molte altre malattie. Il fegato diminuisce quando c'è un accumulo di bile nell'organo (blocco dei dotti biliari di natura meccanica o infiammatoria), con cirrosi e insufficienza epatica.

Tecnica di rilevamento dei confini

loading...

Per determinare i confini del fegato, è necessario percussare la regione dell'organo usando quattro punti situati a destra e a sinistra okolovrudnymi, a destra medio-clavicembalo e linee ascellari anteriori destri. La percussione viene eseguita toccando un dito piegato sulla falange media del dito-piacere.

Durante lo studio, il paziente giace su un divano con le gambe piegate sulle ginocchia, il corpo è il più rilassato possibile, la respirazione è calma.

La tecnica per determinare i confini del fegato

La tecnica a percussione per determinare i limiti del fegato secondo il metodo di Kurlov consiste nello spostare dolcemente il dito-piacere nel punto in cui il suono cambia.

Il plesemetro del dito viene posizionato sul corpo del paziente parallelo al supposto margine superiore del fegato sulla linea medio-clavicola e abbassato di un centimetro in gradini, toccandolo finché il suono non diventa sordo (silenzioso). Il livello del bordo superiore è determinato solo una volta, poiché il bordo superiore del fegato è dritto, mentre il bordo inferiore è obliquo, il suo livello discende da sinistra a destra e, di conseguenza, il suo livello viene misurato in diversi punti.

La determinazione del margine inferiore del fegato inizia dalla linea mediana dall'ombelico. Percentuali in incrementi di 1 cm con tratti silenziosi fino a quando il suono non diventa sordo. Azioni analoghe sono eseguite sulle linee ascellari anteriori e medioclavicolari. È inoltre possibile perkutiruyut sulla linea okolovrudnoy sinistra per determinare l'angolo sinistro del fegato.

Per scoprire la posizione del bordo destro dello sterno, puoi mettere un dito-probemeter perpendicolare all'angolo dell'arco costale sull'ottavo spazio intercostale e toccare in passi di 1 cm nella direzione dello sterno fino a quando il suono non cambia.

Standard di dimensioni

loading...

La persona ha un fisico normale, nella storia in cui non ci sono malattie croniche e infiammatorie degli organi interni, a seguito delle quali la posizione del fegato può cambiare, si troverà nei seguenti fotogrammi: il margine superiore è percutaneo sul lato destro del corpo una volta trovato - sulla linea medio-clavicolare, a sinistra il bordo della linea okrugrudinnoy cade 2 cm sotto.

In una persona con un tipo di corpo diverso, la dimensione del fegato può differire leggermente, quindi nell'iperstenide sarà leggermente più del normale, e in astenia sarà più piccola. Anche per le diverse età hanno le proprie regole.

Nell'adulto

In un adulto, utilizzando il metodo di percussione Kurlov, è possibile determinare la posizione dell'organo di prova in tre linee principali:

Misurazione del fegato in un adulto

  • Sulla destra medio-clavicola - dal centro della clavicola destra verticalmente verso il basso - i bordi superiore e inferiore del fegato, la distanza tra i quali normalmente non è più di 10 cm.
  • Nella linea mediana dello sterno verticalmente verso il basso. I limiti superiore e inferiore sono anche determinati, la distanza tra loro è 7-8 centimetri.
  • Dal bordo superiore del fegato sulla linea mediana dello sterno con un angolo di 45 * nella parte sinistra del cambiamento del suono. Normalmente, questa distanza sarà di circa 7 cm.

Nei bambini

Nei bambini, tutti i confini del fegato sono spostati verso il basso, e anche nei bambini, il fegato ha una massa maggiore in percentuale del peso corporeo rispetto a un adulto.

I limiti del fegato di Kurlov variano: percussioni e palpazione, tavolo

loading...

Il fegato è la più grande ghiandola digestiva. Si trova nella cavità addominale, nella regione dell'ipocondrio destro. Le sue dimensioni sono determinate dalla palpazione. Grazie a questo metodo, è possibile stabilire con maggiore precisione la diagnosi e prescrivere una terapia adeguata. Il metodo che consente di conoscere le dimensioni del fegato secondo Kurlov è considerato uno dei più efficaci e informativi.

Descrizione generale

loading...

Il fegato ha due superfici - viscerale e diaframmatica, che formano il bordo inferiore dell'organo. E il limite superiore è definito da tre linee verticali che passano sotto l'okolovrudnoy, gli archi ascellari anteriori e medio-clavicolari delle costole. Ma i principali cambiamenti nella struttura del corpo sono ancora determinati dai cambiamenti nel limite inferiore.

Il fegato svolge molte funzioni vitali:

  • il metabolismo;
  • neutralizzazione delle tossine;
  • produzione di bile;
  • decontaminazione dei tumori.

Nella fase iniziale della malattia epatica, potrebbero non esserci sintomi visibili o cambiamenti nella struttura degli epatociti. Ma con l'aumento delle dimensioni del corpo, il dolore sembra dovuto allo stiramento del suo guscio.

Ad esempio, se infetto da epatite virale, lo stadio di incubazione può durare fino a 6 mesi. Non ci sono segni spiacevoli della malattia, ma la struttura del tessuto sta già cambiando.

Con la palpazione e le percussioni, è possibile rilevare la presenza di una malattia epatica in una fase precoce. Questi metodi sono accessibili a tutti e non richiedono molto tempo.

Questi due metodi diagnostici consentono di identificare i confini del corpo, i cambiamenti nella sua struttura e il suo funzionamento. Con l'espansione del fegato o il suo spostamento, possiamo parlare dello sviluppo del processo patologico. Gli scienziati russi hanno sviluppato diversi metodi di percussione della palpazione per diagnosticare le malattie del fegato. Tra questi c'è il metodo di MG. Kurlova.

Metodo Kurlov

loading...

M. Kurlov ha proposto una tecnica per calcolare le dimensioni di un organo, consistente nel determinare cinque punti per percussione. I loro parametri sono influenzati anche dalle caratteristiche individuali delle persone. Questo metodo è rilevante, in quanto consente di differenziare la malattia in pochi minuti e una diagnosi correttamente stabilita è il primo passo sulla via della ripresa.

Questa tecnica consente di identificare le ordinate di Kurlov, che determinano la dimensione del fegato:

  • 1 punto - il bordo superiore del bordo smussato del fegato, che dovrebbe essere posizionato vicino al bordo inferiore della quinta costola.
  • 2 punti - il limite inferiore del bordo smussato del corpo. Normalmente, dovrebbe essere posizionato a 1 cm sopra il bordo inferiore dell'arco costale.
  • 3 punti - a livello di 1 punto, ma a livello della linea mediana anteriore.
  • 4 punti - il limite inferiore del corpo, che dovrebbe essere posizionato all'incrocio tra il terzo medio e superiore della sezione dal segmento xifoideo all'ombelico.
  • 5 punti - il bordo affilato più basso del fegato, che dovrebbe essere al livello di 7-8 costole.

Come determinare la dimensione del fegato con il metodo delle percussioni Kurlov?

loading...

Il fegato è la più grande ghiandola del corpo umano, le cui funzioni non possono essere sostituite. Partecipa ai processi metabolici, digestivi, ormonali, ematopoietici del corpo, neutralizza e rimuove le sostanze estranee. La dimensione del fegato varia a seconda della costituzione di una persona, della sua età, del peso. Uno dei metodi di ricerca dell'organo è la percussione di Kurlov.

Fegato e le sue dimensioni

loading...

La ghiandola si trova sul lato destro della cavità addominale sotto il diaframma. Una piccola parte di esso in un adulto arriva sul lato sinistro della linea mediana. Il fegato è costituito da due lobi: destro e sinistro, separati l'uno dall'altro dal legamento a mezzaluna. Normalmente, la lunghezza di un organo sano raggiunge i 30 cm, l'altezza del lobo destro è di 20-22 cm, quella di sinistra è di 15-16 cm.

Nei neonati, il fegato non ha lobi e pesa circa 150 grammi, mentre in un adulto il suo peso è di circa 1,5 kg. Il ferro cresce fino a 15 anni e con questa età guadagna dimensioni e peso finali.

Una diminuzione o un aumento delle dimensioni dell'organo indica la presenza di una malattia. Il sintomo più comune della malattia epatica è l'epatoemialgia (aumento anormale).

Le ragioni principali per la crescita della ghiandola:

  • infezioni virali;
  • malattie cardiache;
  • la polmonite;
  • parassiti;
  • leucemia e altre malattie del sangue;
  • neoplasie o metastasi epatiche;
  • diabete mellito;
  • violazione della secrezione biliare;
  • infiammazione delle vie biliari;
  • disordini metabolici.

La riduzione delle dimensioni è diagnosticata all'ultimo stadio (terminale) della cirrosi, che si verifica a causa dell'alcolismo, dei disturbi della secrezione biliare e dell'afflusso di sangue e dell'insufficienza epatica.

La tecnica per determinare i confini del fegato secondo il metodo di Kurlov

loading...

Per la diagnosi di malattia del fegato utilizzando il metodo di percussione Kurlov.

I bordi del fegato sono disposti su tre linee rispetto agli archi costali:

  • sredneklyuchichnoy;
  • vicino a ovaia;
  • ascellare anteriore.

Toccando, il margine più alto del fegato è determinato dalla linea medio-clavicolare destra. Viene determinato una volta, mentre il bordo va dritto orizzontalmente. Il dito viene posizionato parallelamente alla linea superiore prevista della ghiandola e trascina un tocco silenzioso (percussioni) fino a un suono silenzioso.

Il bordo inferiore del fegato ha un taglio obliquo, che cade da sinistra a destra. Misurato più volte. Il bordo è segnato dal basso verso l'alto. A tal fine, il dito viene applicato vicino all'ombelico e le percussioni vengono eseguite fino a quando appare un suono sordo.

Per identificare il bordo lungo la curva a sinistra, il dito viene installato perpendicolarmente nel punto di attacco di 8 costole e produce un leggero picchiettamento, spostandosi verso lo sterno.

Esistono ulteriori metodi di esame del fegato: palpazione, ecografia, risonanza magnetica, tomografia computerizzata.

Video: Kurlov Percussion

Norma delle dimensioni delle ghiandole

loading...

In una persona di costituzione media, che non ha anomalie degli organi interni, la linea medio-clavicola passa dal lato inferiore dell'arcata costale destra. La linea giusta di okolovrudnaya cade 2 cm sotto. Sul lato sinistro del corpo lungo il margine perimetrale del fegato, il bordo del fegato si trova a livello dell'arco costale sinistro, nella linea orizzontale centrale anteriore non raggiunge 3-4 cm fino al bordo del ramo urinario dello sterno.

Quando la dimensione corporea astenica del corpo può essere leggermente inferiore al normale. Quando si elaborano i risultati delle percussioni, l'età del paziente viene necessariamente presa in considerazione. In un adulto, la massa della ghiandola è del 2-3% della massa corporea totale, nei neonati - fino al 6%.

Nell'adulto

La tecnica a percussione determina tre dimensioni del fegato:

  • I - orizzontalmente dal centro della clavicola. Identificare due limiti: superiore e inferiore, la distanza tra cui è fino a 10 cm;
  • II - nella linea mediana. Diagnosticato dalla differenza del suono della percussione. Norma da 7 a 8 cm;
  • III - linea obliqua dall'alto verso il basso. La distanza viene controllata dalla linea mediana alla curva a sinistra. Normale dovrebbe essere di circa 7 cm.

Nei bambini

Nei bambini, la struttura del fegato viene spostata verso il basso. Inoltre, più piccolo è il bambino, maggiore è lo spazio nella cavità addominale per i lobi della ghiandola.

36. Percussioni di fegato. Determinare la dimensione del fegato. I confini e le dimensioni di un fegato secondo Kurlov (in media, in cm) sono normali e in patologia. Il significato clinico dei cambiamenti rilevati.

loading...

Con l'aiuto delle percussioni, è possibile stimare la dimensione del fegato, il cui aumento si manifesta principalmente con lo spostamento del suo limite inferiore e solo in rari casi (ascesso, cisti grande, grande nodo tumorale) - il limite superiore. Il bordo superiore del fegato di solito coincide con il margine inferiore del polmone destro; la determinazione della percussione della posizione del margine inferiore del fegato aiuta a eseguire ulteriormente la sua palpazione.

Il limite inferiore del fegato è determinato utilizzando una percussione silenziosa. Parte dalla regione del timpano a livello dell'ombelico o inferiore, spostando gradualmente il proboscittore delle dita fino a quando appare un suono sordo che corrisponderà al bordo inferiore del fegato. Normalmente, il fegato non sporge da sotto l'arco costale. Con un respiro profondo e nella posizione eretta del corpo, il bordo inferiore del fegato si sposta verso il basso di 1-1,5 cm.

Nella pratica clinica, la determinazione delle percussioni dei confini del fegato secondo Kurlov è molto diffusa. Sono state determinate tre dimensioni del fegato a percussione:

- Sulla linea medio-clavicolare destra, la percussione viene prodotta dall'ombelico al margine inferiore del fegato e da un chiaro suono polmonare lungo lo spazio intercostale fino alla comparsa di ottusità epatica (si ricordi che il confine della transizione del suono chiaro o timpanico in uno spuntato è notato lato chiaro o timpanico). Dopo aver collegato due punti, misurare la prima dimensione di un fegato secondo Kurlov. Di solito è di 9 cm. Il limite superiore di ottusità epatica è usato per determinare le altre due dimensioni.

- Nella linea mediana delle percussioni dell'addome fino alla comparsa di ottusità epatica. Il bordo superiore lungo la linea mediana è difficile da determinare a causa della posizione sotto la pelle dello sterno denso che estingue i suoni di percussione, pertanto, il punto superiore di questa dimensione è convenzionalmente preso come un punto situato allo stesso livello del limite superiore della prima dimensione di ottusità epatica ( linea mediana). Dopo aver collegato questi punti, misurare la seconda dimensione di un fegato secondo Kurlov, di solito facendo 8 cm.

- La terza dimensione del fegato di Kurlov è determinata dalla percussione vicino all'arco costale sinistro parallelamente ad essa, iniziando la percussione approssimativamente dalla linea ascellare anteriore. Il punto superiore corrisponde al punto superiore della seconda dimensione del fegato Kurlov. La terza dimensione è di solito 7 cm. Se il fegato è ingrandito, la prima grande dimensione è designata da una frazione, nel cui numeratore è la dimensione totale della linea medio-clavicolare destra, e nel denominatore la sua parte corrispondente alla dimensione che si estende oltre l'arco costale verso il basso.

37. Esame della milza. Esame della milza. Metodo per determinare i confini percussivi della milza. I confini della percussione e la dimensione della milza sono normali. Palpazione della milza La sequenza di azioni del dottore durante la palpazione. Cambiamenti nella milza in patologia (determinata fisicamente). Il significato clinico dei cambiamenti rilevati.

Esistono molti metodi per la percussione della milza, che possono essere spiegati dalle difficoltà nella scelta dei punti di riferimento anatomici e topografici ottimali. Uno dei metodi più tradizionali include le percussioni topografiche della milza di Kurlov. Viene eseguita nella posizione del paziente che giace con una rotazione incompleta sul lato destro.

La percussione viene eseguita sul decimo spazio intercostale, a partire dalla spina dorsale; i confini del blunting determinano la dimensione longitudinale (dinnik) della milza - in individui sani, di regola, non supera gli 8-9 cm. Se la milza sporge da sotto il bordo dell'arcata costale (che può essere osservata o quando viene ingrandita o omessa), la lunghezza della parte sporgente viene presa in considerazione separatamente. La larghezza (larghezza) della milza (normalmente fino a 5 cm) viene determinata percutando dalla parte superiore della linea ascellare anteriore (perpendicolare al centro della lunghezza rivelata della milza). I risultati sono espressi sotto forma di una frazione, nei cui numeratori è indicata la lunghezza, e nel denominatore - la larghezza della milza. Normalmente, la milza è più spesso tra 9 e 11 costole. La percussione di precisione determina che la dimensione della milza è piccola; ciò è dovuto alle peculiarità della sua posizione anatomica, alla vicinanza di organi cavi (stomaco, colon), che possono alterare significativamente i risultati dello studio.

La palpazione della milza viene eseguita secondo le regole generali della palpazione profonda. Il paziente deve giacere sul lato destro con la gamba destra raddrizzata e la gamba sinistra leggermente piegata all'altezza delle articolazioni del ginocchio e dell'anca. Simile alla palpazione del fegato, con un respiro profondo, la milza ingrossata cade e "rotola" attraverso le dita che esaminano. Con un aumento significativo della milza, il suo bordo inferiore scende all'ipocondrio sinistro, e in questo caso è possibile sondare la superficie della milza, il suo taglio caratteristico, per determinare la consistenza e il dolore. Normalmente, non è possibile sondare la milza. In alcuni casi è consigliabile palpare la milza in una posizione sia sul lato destro che sul retro.

Nel quadrante superiore sinistro dell'addome, oltre alla milza, vengono talvolta rilevati altri organi (rene, lobo sinistro del fegato, pancreas allargato, flessione splenica del colon). A volte è difficile distinguerli dalla milza, in questi casi, gli ultrasuoni e altri metodi dovrebbero essere usati per identificare la massa palpabile. 38. Esame dell'area renale. Metodi di palpazione dei reni (sdraiati e in piedi). Symptom of Pasternack. Il significato clinico dei cambiamenti rilevabili. L'esame dei reni inizia con un'ispezione. Quando si ispeziona la parete addominale anteriore, a volte una protrusione nell'ipocondrio viene determinata da un rene allargato (idronefrosi, tumore, ecc.). Per grandi tumori del rene, le vene sottocutanee della corrispondente metà dell'addome sono a volte dilatate. Quando paranephritis qualche volta è osservato il gonfiore nella metà corrispondente della regione lombare. All'esame, una protuberanza a forma di pera può essere vista sopra il pube o nell'addome inferiore, che si riferisce alla vescica traboccante durante la ritenzione urinaria.

La palpazione dei reni si produceva bimanualmente nella posizione del paziente sulla schiena, sul fianco e in piedi. Il paziente rilassa i muscoli addominali, respira in modo uniforme e profondo. Nello studio del rene destro, la mano sinistra è posta sotto la regione lombare del paziente con il palmo rivolto verso l'alto, tra la colonna vertebrale e la costola XII, e la mano destra è posta sulla parete anteriore dell'addome sotto il margine costale. Durante l'espirazione, le dita di entrambe le mani si avvicinano: le dita della mano destra che si trovano sopra di esse sono trattenute il più possibile nell'ipocondrio e con la mano sinistra spingono leggermente l'area del rene in avanti. In germogli sani, di regola, non sono rilevabili. Nelle persone magre, specialmente nelle donne, a volte è possibile percepire il margine inferiore del rene destro, che si trova più in basso rispetto alla sinistra. Il rene sinistro viene esaminato allo stesso modo, ma il braccio destro è posto sotto la regione lombare e il rene sinistro è posto sulla parete addominale anteriore. La palpazione dei reni sul lato è particolarmente indicata nei pazienti con uno strato sottocutaneo significativamente sviluppato della parete addominale anteriore. Il paziente si trova sul lato destro nello studio a sinistra e a sinistra nello studio del rene destro. Sul lato della gamba del test leggermente piegato alle articolazioni del ginocchio e dell'anca. La posizione delle mani del medico è la stessa dello studio sul retro. Quando esamina il paziente in posizione eretta per rilassare i muscoli addominali, si sporge leggermente in avanti. Il dolore causato dal picchiettamento della regione lombare nell'angolo tra la costola XII e il bordo esterno dei muscoli della schiena lunghi (un sintomo di Pasternatsky) indica una malattia renale o pelvale.

39. Reclami di pazienti con malattie del sistema respiratorio, la loro patogenesi. Dispnea (dispnea) - una sensazione di difficoltà a respirare, oggettivamente accompagnata da un cambiamento nella sua frequenza, profondità e ritmo, la durata dell'inalazione o espirazione. I sentimenti soggettivi di dispnea non sempre coincidono con i suoi segni oggettivi. Quindi, con dispnea costante, il paziente si abitua e smette di sentirsi, anche se le manifestazioni esterne della dispnea non scompaiono (il paziente soffoca, spesso prende fiato quando parla) e ci sono significative disfunzioni della respirazione esterna. D'altra parte, in alcuni casi, i pazienti lamentano una sensazione di mancanza di aria in assenza di segni oggettivi di mancanza di respiro, vale a dire. hanno un falso senso di mancanza di respiro. In relazione alle singole fasi della respirazione esterna, la dispnea può essere inspiratoria (l'inalazione è difficile), espiratoria (espiratoria difficile) e mista (inspirazione ed espirazione difficile). Mancanza di respiro estrema - soffocamento. Riguardo a questo sintomo, dovresti assolutamente scoprire cosa è associato alla sua natura parossistica, durata, connessione con tosse e espettorato, come il paziente allevia l'attacco, ecc. Tosse come reazione protettiva nella stragrande maggioranza dei casi è causata dall'irritazione dei recettori delle vie respiratorie e della pleura. Le zone riflesse più sensibili si trovano nei luoghi di ramificazione bronchiale, nell'area della biforcazione della trachea e nello spazio interchaloid della laringe. Meno comunemente, la tosse è associata all'eccitazione del sistema nervoso centrale, con la mucosa della cavità nasale e della faringe, ecc. Di conseguenza, si distinguono tosse di origine centrale (compresa tosse come manifestazione di nevrosi o nevrotica) e tosse riflessa, causata dalla stimolazione di recettori al di fuori del tratto respiratorio (canale uditivo, esofago, ecc.). In termini diagnostici, la tosse stessa non è un sintomo specifico di alcuna malattia polmonare, ma il suo significato come sintomo aumenta significativamente nel valutare la natura e le caratteristiche della manifestazione. La tosse ha le sue caratteristiche specifiche: carattere (costante o parossistico), durata, tempo di apparizione (al mattino, al pomeriggio, di notte), volume e timbro. La tosse è frequente e rara, debole e forte, dolorosa e indolore, costante e intermittente. A seconda della produttività, ad es. la presenza o l'assenza di un segreto, distinguere la tosse secca e umida - con il rilascio di espettorato. In quest'ultimo caso, è necessario chiarire il numero e la natura dell'espettorato (mucosa, purulenta, ecc.), Il colore, l'odore, alcune caratteristiche della sua separazione (per esempio sputi o "bocca piena", nella posizione di drenaggio, ecc.). La tosse produttiva, che separa l'espettorato, differisce dall'arido nel suo timbro. Il particolare timbro di una tosse umida dipende dal fatto che i rumori del movimento del segreto sono mescolati con il rumore della tosse. È necessario determinare il timbro della tosse perché non tutti i pazienti portano espettorato, alcuni lo ingoiano (pazienti indeboliti, bambini). A questo proposito, la tosse potrebbe erroneamente sembrare asciutta. Durante l'intervista, è necessario scoprire i fattori che causano o aggravano la tosse (odore, sforzo fisico, ecc.), Che cosa provoca (soffocamento, nausea, vomito, svenimento, perdita di coscienza, crisi epilettiforme, ecc.), Da cui diminuisce o scompare (aria pulita), prendendo qualsiasi farmaco, ecc.). Emottisi e emorragia polmonare: sono terribili complicazioni di malattie di bronchi, polmoni e cuore. L'emottisi è la secrezione (espettorato) dell'espettorato con sangue sotto forma di striature e inclusioni simili a spillo a causa della diapedesi eritrocitaria con aumentata permeabilità delle pareti dei vasi o rottura dei capillari. A volte l'espettorato è rosa-rosso. Emorragia polmonare - secrezione (tosse) a seguito della rottura delle pareti vascolari di sangue pulito, scarlatto, schiumoso nella quantità di 5-50 ml e oltre. Differiscono piccole (fino a 100 ml), medie (fino a 500 ml) e profonde emorragie polmonari profuse (più di 500 ml). Il sangue secreto dalla tosse espettorato può essere fresco (scarlatto) o alterato se i globuli rossi si rompono e si forma il pigmento emosiderino (ad esempio, "espettorato arrugginito" in pazienti con polmonite cronica). L'emottisi e l'emorragia polmonare devono essere differenziate dallo scarico di sangue dal cavo orale, dal naso, dal sangue esofageo e dal sanguinamento gastrico.

Dolori al torace I dolori al torace variano in localizzazione, natura, intensità, durata, irradiazione, a causa dell'atto di respirazione e della posizione del corpo. Il dolore al petto può essere sia superficiale che profondo. I dolori superficiali - toracalgia - sono generalmente associati a danni alla pelle dei muscoli del torace, delle costole, della cartilagine, delle articolazioni, dei nervi intercostali, dei tendini e della colonna vertebrale. Per localizzazione, sono divisi in anteriore (sternale, clavicolare, pettorale, ecc.) E posteriore. La toracalgia posteriore che si verifica nella zona della scapola è detta scapalgia (o scapolare), e quelli che si verificano nella regione del rachide toracica sono chiamati dorsalgia. Tali dolori sono riconosciuti da un attento esame e dalla palpazione del torace, che rivelano dolore locale e tensione muscolare. Questi dolori sono spesso di natura lamentosa o lacerante, spesso intensa e prolungata, aggravata quando si trova sul lato dolorante, con movimenti improvvisi del corpo. Il dolore superficiale può essere causato da riflesso secondario e danno neurodistrofico alle strutture del torace a causa di malattie degli organi interni vicini: polmoni e pleura, cuore, esofago, stomaco, fegato, cistifellea, ecc. Le alterazioni neurovascolari e neurodistrofiche secondarie nei muscoli, nei tendini, nei legamenti, nelle costole, nelle cartilagini e nelle articolazioni toraciche vengono a volte scambiate per un medico primario e la principale patologia viscerale non viene diagnosticata. Dolore toracico profondo associato a danni ai polmoni, alla pleura, agli organi mediastinici. Questi dolori sono aggravati dalla respirazione, dalla tosse, localizzati precisamente ai malati. L'irritazione della mucosa dei piccoli bronchi e del parenchima polmonare non causa alcun dolore nel paziente. L'infiammazione del parenchima polmonare è accompagnata da dolore solo nei casi in cui la pleura parietale è coinvolta nel processo patologico. Ulteriori, o generali, denunce di pazienti con malattie respiratorie comprendono febbre, sudorazione, debolezza generale, affaticamento, irritabilità, perdita di appetito, ecc. Questi disturbi non permettono di localizzare il processo patologico (quindi sono comuni), ma completano in modo significativo il quadro della malattia polmonare (quindi, sono chiamati aggiuntivi) e caratterizzano la gravità delle condizioni del paziente. I pazienti con malattie dell'apparato respiratorio a questi disturbi aggiuntivi di solito attribuiscono molta più importanza, poiché limitano significativamente il loro lavoro e la loro capacità lavorativa. I reclami generali, o aggiuntivi, spesso riflettono processi infettivi infiammatori e intossicanti. Pertanto, un aumento della temperatura corporea nei pazienti polmonari è di solito osservato nelle ore serali, raggiunge i numeri febbrili (cioè sopra i 38 ° C) ed è accompagnato da brividi. La sudorazione, di regola, si nota da sola, durante il sonno, e costringe il paziente a cambiare la biancheria intima diverse volte durante la notte. La sensazione di debolezza generale nei pazienti polmonari è combinata con la loro sufficiente forza fisica.

40. Reclami di pazienti con malattie del sistema cardiovascolare, la loro patogenesi. Le principali lamentele sono dolore nella metà sinistra del torace (area del cuore), mancanza di respiro (mancanza di respiro), sensazione di battito cardiaco e interruzioni nel lavoro del cuore, edema, svenimenti e un'improvvisa perdita di coscienza. Il dolore nel cuore può essere lungo, cronico e acuto, molto grave, che si verifica all'improvviso. I dolori cronici sono solitamente di bassa o media intensità, compaiono nella metà anteriore sinistra del torace o dietro lo sterno, danno alla mano sinistra, la scapola sinistra. Il dolore può essere - noioso, doloroso, costrittivo, afferrante, pressante; permanente, periodico e parossistico. Molto spesso si presentano in relazione allo stress fisico o psico-emotivo. I dolori sono alleviati da nitroglicerina, validolo o "gocce di cuore" - valeriana, motherwort, valocordin, corvalolo. A favore del "cuore", la natura del dolore parla della loro combinazione con altri disturbi caratteristici delle malattie del sistema cardiovascolare - mancanza di respiro, palpitazioni, senso di interruzione, disturbi vegetativi. Desinenze sensoriali - i recettori sono eccitati nel cuore, il segnale da loro va prima al midollo spinale, poi alla corteccia cerebrale e appare una sensazione di dolore. In primo luogo, il dolore si verifica a causa di ischemia - riducendo il flusso di sangue in alcune parti del miocardio. La necessità di aumentare il flusso di sangue si verifica durante l'esercizio, lo stress emotivo. Per questo motivo, questi dolori sono caratterizzati dal verificarsi di attacchi durante la deambulazione, disturbi emotivi, la cessazione del dolore a riposo, la rapida rimozione della loro nitroglicerina.

Il secondo meccanismo del dolore è dovuto all'accumulo nel miocardio di prodotti metabolici a causa di cambiamenti infiammatori e degenerativi, con effetti farmacologici. I dolori in queste situazioni sono lunghi, coprono una vasta area, la nitroglicerina di solito non li allevia.

Il terzo meccanismo del dolore nelle malattie del cuore - i cambiamenti infiammatori nel rivestimento esterno del cuore - il pericardio. In questo caso, il dolore è solitamente lungo, si verificano dietro lo sterno, aggravati dalla respirazione, dalla tosse. Non vengono rimossi dalla nitroglicerina, possono indebolirsi dopo la nomina dei farmaci obolivayuschih.

Il quarto meccanismo del dolore è dovuto alla diminuzione della "soglia del dolore" nelle parti centrali del sistema nervoso, quando impulsi "normali" dal cuore causano dolore. Questi possono essere dolori sordi, doloranti, di lunga durata o brevi dolori "secondari" che non sono associati allo sforzo fisico, a volte dopo che un carico di dolore si è attenuato.I dolori sono accompagnati da eccessivo affaticamento, insonnia e talvolta febbre leggera.

Per il paziente e il medico, il dolore associato alla malnutrizione del cuore dovrebbe essere particolarmente allarmante, non c'è bisogno di esitare a consultare un medico, un esame e un trattamento.

La dispnea è uno dei sintomi più frequenti della malattia cardiaca. Il paziente lamenta difficoltà respiratorie, sensazione di mancanza d'aria. Dispnea peggiore con l'esercizio fisico, posizione prona. Si indebolisce a riposo quando si sposta in posizione seduta. La dispnea nella maggior parte dei casi è il risultato della stagnazione del sangue nei polmoni, aumento della pressione nei capillari polmonari.

Le palpitazioni sono avvertite come una frequente contrazione del cuore; a volte i pazienti lo descrivono come un cuore "martellante", "tremante", spesso interruzioni dell'attività del cuore. I battiti del cuore possono essere vissuti da persone sane durante il lavoro fisico, stress emotivo, ma scompare rapidamente quando una persona si calma. In tutte le altre situazioni, questo è un sintomo che indica che c'è un disturbo nell'attività del cuore.

Il gonfiore delle malattie cardiache è un segno di insufficienza cardiaca. All'inizio appaiono sulle caviglie, poi sulle gambe, diventano più forti di sera (le scarpe diventano strette), al mattino scompaiono o diminuiscono.

41. Reclami di pazienti con malattie del tratto gastrointestinale, la loro patogenesi. Le principali lamentele dei pazienti con malattie dell'apparato digerente:

- Perturbazione del passaggio del cibo attraverso l'esofago

- Nausea e vomito

Interruzione del passaggio del cibo attraverso l'esofago

Per le malattie dell'esofago, le principali lamentele saranno difficoltà nel far passare il cibo attraverso l'esofago (disfagia) e il dolore lungo l'esofago (dietro lo sterno). Il dolore addominale è uno dei disturbi più frequenti. Questo è un segnale di problemi nel sistema digestivo. Il dolore si verifica quando gli spasmi si verificano in tali organi come lo stomaco, l'intestino, la cistifellea, le contrazioni spastiche gravi o, al contrario, quando questi organi sono allungati dal cibo, dai gas, quando il loro tono muscolare è ridotto. A volte il corpo è allungato dall'esterno dalle aderenze, che si formano dopo le operazioni sugli organi addominali. Quando il dolore si contrasta forte, acuto, tensile, trascinante, dolorante. Malattie del fegato, pancreas - interi organi, senza cavità, di solito portano ad un aumento di questi organi, stiramento delle capsule che coprono la loro superficie, provoca anche dolore come se allungato. Eruttazione è una delle manifestazioni frequenti di una violazione della funzione motoria dello stomaco. Nel luogo di transizione dell'esofago nello stomaco è una specie di valvola muscolare - sfintere cardiaco. La stessa valvola si trova all'uscita dello stomaco, nel punto della sua transizione verso il duodeno. In condizioni normali, entrambi sono chiusi, il che garantisce una sufficiente presenza a lungo termine di cibo nello stomaco per la sua digestione. Le valvole si aprono al momento del passaggio del cibo nello stomaco e al momento dell'uscita da esso. Eruttazione è come una inversione molto piccola uscita dallo stomaco, il più delle volte di aria, che una persona ingoia con il cibo e meno spesso il cibo stesso. Può essere fisiologico, cioè normale, si verifica dopo aver mangiato, soprattutto abbondante, l'uso di bevande gassate. In queste situazioni, la pressione intragastrica si espande a causa dell'apertura dello sfintere cardiaco. Eruttazione fisiologica è di solito single. L'eruttazione multipla preoccupa il paziente. È causato da una diminuzione del tono dello sfintere cardiaco. Può verificarsi in malattie dello stomaco e altri organi dell'apparato digerente, che hanno effetti riflessi sullo sfintere cardiaco. L'erosione del marcio (idrogeno solforato) indica un ritardo nella massa alimentare nello stomaco. L'erosione acida si verifica quando aumenta l'acidità del succo gastrico. L'amara eruttazione è dovuta al ritorno della bile dal duodeno allo stomaco e poi all'esofago. Burping olio rancido può indicare una diminuzione della secrezione di acido cloridrico e lo svuotamento gastrico ritardato. Bruciore di stomaco è una sensazione di bruciore spiacevole e peculiare nella proiezione del terzo inferiore dell'esofago dietro lo sterno. Assicurati che la persona si senta davvero il bruciore di stomaco, puoi, se esegui un semplice test. È necessario bere mezzo cucchiaino di soda, sciolto in 100 ml di acqua, il bruciore di stomaco passa molto rapidamente. Bruciore di stomaco è causato da un reflusso del contenuto dello stomaco nell'esofago a causa di un indebolimento del tono dello sfintere cardiaco dello stomaco. Questa condizione è chiamata fallimento della cardiade. Può essere una manifestazione di un disturbo funzionale o di una lesione organica dello stomaco. Bruciore di stomaco può essere a qualsiasi livello di acidità del succo gastrico, ma relativamente più spesso accade con alta acidità. Il bruciore di stomaco multiplo persistente, aggravato nella posizione orizzontale del paziente, quando si lavora con l'inclinazione in avanti del busto, è caratteristico delle malattie infiammatorie dell'esofago. Con l'ulcera peptica, il bruciore di stomaco può essere l'equivalente del dolore ritmico. Nausea e vomito sono fenomeni strettamente correlati, entrambi si verificano quando un centro vomito che si trova nel midollo è eccitato. I segnali che attivano il centro vomito, possono andare dallo stomaco se ingeriti da cibo scadente, acidi, alcali. Possono verificarsi in altri organi del digestivo o in altri sistemi nelle loro gravi malattie. Il danno al cervello stesso, come la commozione cerebrale nel trauma, porta anche all'attivazione del centro emetico. Infine, se sostanze velenose e tossiche entrano nel sangue, il centro emetico viene lavato dal sangue e viene anche attivato. Dal centro emetico un segnale va allo stomaco, i suoi muscoli sono notevolmente ridotti, ma come se nella direzione opposta, e il contenuto dello stomaco venga espulso. Di solito, prima di vomitare, una persona si sente nausea. Il vomito dovrebbe essere particolarmente preoccupante se il vomito è di colore scuro ("fondi di caffè") o se vi sono tracce di sangue o semplicemente sangue rosso. Questo accade quando sanguina dall'esofago o dallo stomaco. In queste situazioni è necessario un esame urgente da parte di un medico.

Distensione addominale Il gonfiore e con esso il brontolio nello stomaco sono chiamati dispepsia intestinale. La loro lunga esistenza indica violazioni delle funzioni basilari dell'intestino. Questi segni sono aggravati nella seconda metà della giornata, dopo aver mangiato latte, cibi ricchi di fibre vegetali. Dopo lo scarico dei gas, diminuiscono temporaneamente. Un numero di persone ha un brontolio e un gonfiore chiaramente associati alle emozioni negative, non hanno ragioni organiche. L'apparizione di brontolii e gonfiori sotto forma di attacchi in un tempo relativamente breve è un sintomo allarmante, dal momento che si può presumere che ci sia un ostacolo meccanico nel percorso di evoluzione del gas. La diarrea è un aumento dei movimenti intestinali (movimenti intestinali) durante il giorno e allo stesso tempo un cambiamento nella consistenza delle feci, diventa liquido e molle. In una persona sana, gli intestini vengono svuotati 1-2 volte al giorno, con una spessa coscia. Ciò accade a causa del fatto che esiste un equilibrio tra la quantità di fluido che entra nella cavità dell'intestino dalla sua parete e la quantità di fluido assorbita nella parete dell'intestino. Inoltre, ci sono contrazioni normali (peristalsi) dell'intestino. Questi movimenti peristaltici come se ritardassero il movimento lungo l'intestino, contribuendo alla formazione delle feci. Con la diarrea, queste condizioni vengono violate - la secrezione di liquidi aumenta, il suo flusso nella cavità intestinale, l'assorbimento diminuisce e la peristalsi si indebolisce (vedi diagramma). Di conseguenza, le feci diventano liquide e emettono più spesso - 4-5 e anche più spesso una volta al giorno. In caso di diarrea causata da malattie del colon, le feci sono di solito molto frequenti, le feci sono piccole, si trova spesso del muco e talvolta delle striature di sangue. Le cause della diarrea sono numerose. Queste sono malattie infettive virali e batteriche intestinali, intossicazioni alimentari, malattie croniche dell'intestino tenue e crasso. La stitichezza è una diminuzione dei movimenti intestinali (movimenti intestinali), ritenzione delle feci per più di 48 ore. Sgabello duro e asciutto, dopo lo sgabello non si ha la sensazione di uno svuotamento completo dell'intestino. A costipazione, quindi, dovrebbero essere attribuite non solo le feci ritardate, ma anche quelle situazioni in cui la sedia ogni giorno, ma in volume estremamente piccolo. In caso di stitichezza, il flusso di fluido nella cavità intestinale diminuisce, l'assorbimento (uscita dalla cavità intestinale nella parete intestinale) aumenta, aumenta anche l'attività fisica dell'intestino e aumenta il tempo necessario per spostare le feci attraverso l'intestino. La stitichezza è relativamente comune nelle malattie del colon e le loro cause possono essere funzionali e organiche. Sangue nelle feci L'aspetto del sangue nelle feci è uno dei segni più gravi e fastidiosi della malattia intestinale. Il sangue nelle feci è un segnale di violazione dell'integrità dei vasi mucoso e intestinale.

Sangue scarlatto, non mescolato con le feci. È tipico per le emorroidi interne, ragadi anali. Sangue scarlatto su carta igienica È caratteristico di emorroidi interne, ragadi anali, cancro del retto. Sangue e muco su lino. Caratterizzato da fasi avanzate di emorroidi, prolasso del retto. Sangue sul lino senza muco. È caratteristico del cancro del colon-retto. Sangue e muco mescolati con le feci. Caratteristica della colite ulcerosa, proctite, polipi e tumori del retto. Sanguinamento massiccio Può essere con diverticolosi del colon, colite ischemica. Feci nere (melena). È caratteristico del sanguinamento dalle vene dilatate dell'esofago con cirrosi epatica, ulcere e cancro allo stomaco. Nella maggior parte dei casi, le cause del sangue nelle feci sono relativamente benigne - con emorroidi, ragadi anali. Ma può essere una manifestazione di malattie molto gravi - polipi, tumori intestinali.

Ittero La lamentela sulla comparsa della pelle gialla è una delle poche caratteristiche del danno epatico. Inizialmente, i pazienti oi loro cari potrebbero notare l'ittero sclera, quindi la pelle. Allo stesso tempo, ci possono essere indicazioni di cambiamenti nel colore delle urine ("colore della birra"), alterazione delle feci. Allo stesso tempo con ittero può essere prurito della pelle.