Dieta numero 5 (Tabella numero 5)

Metastasi

La dieta numero 5 (tabella numero 5) è un sistema di nutrizione medica progettato per persone affette da malattie del fegato, delle vie biliari e della cistifellea - epatite, colecistite, cirrosi epatica e altre malattie.

L'aumento del consumo di frutta e verdura contribuisce ad aumentare l'azione coleretica, la motilità intestinale, fornisce la massima escrezione di colesterolo.

In questo sistema nutrizionale sono esclusi forti stimolatori della secrezione gastrica e pancreatica, grassi refrattari, cibi fritti, cibi ricchi di colesterolo e purine.

La composizione chimica della dieta numero 5:

  • proteine ​​80 g (55% di origine animale, 45% vegetale);
  • grassi 80 g (30% vegetali, 70% animali);
  • carboidrati 350-400 g (70-80 g di zucchero);
  • sale 10 g;
  • liquido 1,5-2 litri.

È possibile includere xilitolo e sorbitolo (25-40 g).

Razione giornaliera di massa: 3 kg.

La quantità giornaliera di dieta numero 5: 2400- 2600 kcal.

Dieta: 4-5 volte al giorno.

Indicazioni per l'uso della dieta numero 5

  • epatite cronica (senza esacerbazione);
  • colecistite cronica;
  • cirrosi epatica (se non c'è carenza funzionale);
  • malattia di calcoli biliari (ICD);
  • epatite acuta e colecistite (durante il recupero).

È importante! La dieta numero 5 è prescritta, se non ci sono patologie pronunciate dello stomaco e dell'intestino.

Dieta numero 5 (Tabella numero 5). cibo

Cosa puoi mangiare con la dieta numero 5:

Zuppe: verdure, con semole su brodo vegetale, latticini, frutta, borsch vegetariano, zuppa di barbabietola. Zazharku per il rifornimento non è fritto nel burro e asciugato in una padella.

Semole: qualsiasi, in particolare, preferiscono il grano saraceno, la farina d'avena, il riso e la pasta.

Verdure, verdure: consigliato in qualsiasi forma (fresco, stufato, bollito), non è permesso nemmeno crauti non salati.

Carne, pesce: carne magra (pollo e tacchino senza pelle, carne di manzo, vitello, agnello). Il pesce è anche varietà a basso contenuto di grassi, bollite o cotte dopo l'ebollizione.

Uova: 1 uovo al giorno (uova sode o strapazzate).

Frutta fresca e bacche: frutti e bacche (tranne acida) in qualsiasi forma (cruda, bollita, al forno), anche frutta secca.

Prodotti lattiero-caseari: kefir, latte, yogurt, panna acida, formaggio grassetto e magro, formaggio magro.

Dolci: gelatina, gelatine, composte, mousse, meringhe, palle di neve, marmellata, dolci (non cioccolato), caramelle, miele, marmellata.

Prodotti di farina: pane di grano (dalla farina di 1 ° e 2 ° grado), pane di segale di ieri (dalla farina seminata e sbucciata). Prodotti di fantasia con carne, pesce, ricotta o mele, biscotti, pan di spagna lunghi e secchi.

Grassi: oli vegetali cremosi e raffinati.

Bevande: tè, caffè con latte, succhi di frutta (frutta, bacche, verdure), rosa canina e crusca di grano.

Cosa non puoi mangiare quando fai la dieta numero 5:

  • eventuali brodi e salse a base di essi (carne, pesce, funghi), okroshka, zuppa verde;
  • verdure sott'olio, funghi, spinaci, acetosella, ravanello, ravanello, cipolla verde, aglio;
  • pane fresco, pasta sfoglia e pasticceria, torte fritte;
  • fagioli;
  • carni grasse e pesce, anatra, oca, maiale, lardo, frattaglie, caviale, carne affumicata, pesce salato, cibo in scatola, la maggior parte delle salsicce; cibo in scatola;
  • latte grasso (6%), panna, ryazhenka, panna acida e ricotta, formaggio salato, piccante e grasso;
  • alcool, soda, caffè nero forte, cacao, succo d'uva, bevande fredde;
  • muffin, prodotti con crema, cioccolato, gelato;
  • spezie, senape, rafano, pepe, aceto.

Dieta numero 5 (tabella numero 5): menu per la settimana

La dieta numero 5 è varia e utile. Di seguito è riportato un menu di esempio per la settimana.

Il cibo viene cotto in una forma schiacciata o strofinata, bollito in acqua, cotto a vapore o cotto. I pasti devono essere caldi (esclusi molto caldi e freddi).

lunedi

Colazione: uova strapazzate, farina d'avena, tè.
Pranzo: mela cotta.
Pranzo: zuppa di verdure con grano saraceno, filetto di pollo, riso, composta di frutta secca.
Pranzo: decotto di rosa selvatica.
Cena: purè di patate, pesce bollito, insalata di verdure.

martedì

Colazione: ricotta con panna acida e zucchero, caffè leggero con latte.
Pranzo: banana.
Pranzo: borscht vegetariano, pasta, polpette di carne.
Snack: kefir.
Cena: pilaf con carne bollita, verdure al forno.

mercoledì

Colazione: pancake dietetici con riso e grano saraceno con marmellata, tè.
Pranzo: frutta.
Pranzo: zuppa di verdure con riso, polpette di pesce, orzo.
Snack: gelatina di frutta.
Cena: porridge di grano saraceno con cavolfiore, cotolette di pollo.

giovedi

Colazione: uova sode, latte, farina d'avena, tè.
Pranzo: gelatina.
Cena: zuppa di zucca, tortino di zucchine al vapore, riso.
Snack: frutta.
Cena: polpette di pollo, purea di cavolfiore, insalata di verdure.

venerdì

Colazione: cheesecakes con panna acida (al forno), caffè con latte.
Pranzo: frutta.
Pranzo: zuppa di verdure, vinaigrette, porridge di grano saraceno.
Pranzo: budino.
Cena: purè di patate, torte di pesce, verdure al forno.

sabato

Colazione: zuppa di latte, tè.
Pranzo: macedonia di frutta.
Pranzo: zuppa di patate con pasta, casseruola con pollo e verdure.
Pranzo: marmellata.
Cena: involtini di cavolo, verdure.

domenica

Colazione: casseruola di zucca e mela, tè.
Pranzo: decotto di rosa canina.
Pranzo: orecchio con orzo, farina d'avena, polpette di tacchino.
Pranzo: soufflé.
Cena: vitello stufato con verdure, grano saraceno, insalata di verdure.

Tabella di dieta 5: cosa è possibile, cosa è impossibile (tabella), menu per la settimana

Tabella di dieta 5: si tratta di un alimento salutare che aiuta a normalizzare il lavoro del tratto gastrointestinale. Nominato per adulti e bambini con problemi al fegato, alla cistifellea e alle vie biliari. Questo alimento contiene tutte le sostanze necessarie per l'uomo ed elimina gli alimenti dannosi per il fegato e il pancreas.

Il cibo delicato aiuta ad alleviare il carico dall'intero tratto gastrointestinale, oltre a normalizzare il funzionamento del fegato e delle vie biliari. Coloro che sono obesi oltre ai problemi del tratto gastrointestinale, una dieta del quinto tavolo contribuirà a perdere peso, in quanto vi è una normalizzazione del metabolismo lipidico (grasso) nel corpo. Se aderisci a questa dieta per lungo tempo (fino a 2 anni), i pazienti sperimentano una remissione persistente e la quantità di farmaci necessari per mantenerla diminuisce più volte.

Per quali malattie è assegnato

La dieta è finalizzata alla normalizzazione del lavoro degli organi digestivi, che sono associati alla produzione e al rilascio della bile. Questi includono il fegato, la cistifellea e i suoi dotti, il pancreas.

Questa dieta terapeutica è indicata per le seguenti malattie:

  • epatite cronica;
  • cirrosi epatica (in assenza di insufficienza epatica);
  • colecistite cronica (infiammazione della cistifellea);
  • calcoli biliari;
  • pancreatite;
  • gastroduodenite;
  • periodo di recupero dopo la rimozione della cistifellea.

Caratteristiche della tabella 5

  • Potere frazionale Mangi piccoli pasti fino a 6 volte al giorno. Questo riduce significativamente il carico sul sistema digestivo e aiuta a perdere peso.
  • La temperatura del cibo Non puoi mangiare cibo molto caldo e molto freddo. La temperatura del cibo più utile a una dieta è moderatamente calda.
  • Acqua. La quantità di acqua che deve essere consumata al giorno, da 1,5 a 3 litri.
  • Fritto, salato, in salamoia, speziato. Tutti questi prodotti devono essere esclusi dalla dieta perché influenzano negativamente il funzionamento del fegato e della cistifellea.
  • Proteine. È necessario utilizzare proteine ​​vegetali e animali nella quantità totale del 50% della dieta giornaliera.
  • Frutta e verdura Rifornire il fabbisogno corporeo di carboidrati con verdure crude e frutta consentite dalla dieta (vedi tabella).
  • Salt. Alla tabella 5, la quantità di sale è ridotta a 8-10 grammi al giorno.

C'è una varietà di cibo tavola №5, - questa è una tabella di dieta 5A, che è prescritto per l'epatite acuta e colecistite. L'azione di questa dieta è finalizzata alla rimozione della fase acuta della malattia, dopo di che, di norma, il paziente si trasferisce al tavolo dietetico 5 per mantenere la remissione.

Qual è la differenza tra la tabella di dieta numero 5 e la tabella 5A? La principale differenza con la tabella di dieta di base 5 è che tutte le verdure e i frutti dovrebbero essere sottoposti a trattamento termico. Oltre all'esclusione di fritti, speziati, grassi, sono esclusi anche tutti gli acidi organici di frutta e verdura.

Una delle caratteristiche della dieta 5A è il divieto di alimenti che causano la fermentazione nell'intestino. Questo è un altro motivo per cui verdure e frutta sono servite bollite o al forno.

Tabella di dieta 5, cosa è possibile e cosa no (tabella)

Sotto nella tabella puoi vedere cosa si può mangiare e cosa non può essere in una dieta alimentare parsimoniosa 5. Usa queste informazioni quando crei il menu per la settimana.

Dieta 5: composizione, menù del giorno, elenco dei prodotti

Dieta numero 5 - alimenti salutari per persone con malattie del fegato e della cistifellea.

I principi di base della nutrizione

La dieta è stata sviluppata dai medici sovietici e pubblicata nel libro "Il cibo delizioso e sano".

Contribuisce al massimo corpo malato shchazheniyu, ripristino delle sue funzioni, migliorando la composizione della bile, il processo di secrezione biliare. D'altra parte, al corpo viene fornita la quantità necessaria di proteine, grassi, sali minerali, vitamine e altre sostanze.

Nel redigere questa dieta, dovrebbero essere seguiti i seguenti principi di base:

  • una quantità sufficiente di proteine ​​complete e facilmente digeribili nella dieta;
  • la qualità e la quantità dei grassi è determinata dalle condizioni del paziente. Se necessario, rafforzare l'effetto coleretico della dieta aumenta il contenuto di grassi vegetali, soprattutto con costipazione;
  • la quantità di carboidrati nella dieta non deve superare la norma fisiologica e per i pazienti obesi può essere ridotta;
  • un'attenta lavorazione culinaria del cibo (bollito, se necessario tritato o purè di cibo) per il massimo risparmio degli organi digestivi;
  • frequenti pasti frazionati, che assicurano una buona digestione e assimilazione, hanno un effetto coleretico, migliorano la motilità intestinale e contribuiscono alla sua azione regolare;
  • l'inclusione nella dieta di alimenti ricchi di fibre, che aumenta l'effetto coleretico della dieta, fornisce la massima selezione di colesterolo durante i movimenti intestinali.

Composizione chimica

La dieta quotidiana dovrebbe contenere:

  • 100-120 g di proteine ​​(di cui almeno il 50% sono animali),
  • 80 = 90 g di grassi (compresi vegetali fino al 40%),
  • fino a 450 g di carboidrati (di cui lo zucchero non supera i 70 g).

Il contenuto di sale è di 10 g, con edema ridotto a 4-5 g o completamente eliminato.

La temperatura del cibo è normale.

La quantità raccomandata di liquido è 1,5-2 litri al giorno.

Consigli generali per l'uso

La dieta numero 5 può essere utilizzata per un lungo periodo di tempo di 1,5-2 anni. Espandere il menu dovrebbe solo consultare il proprio medico.

Nel periodo di esacerbazione, è raccomandata una dieta più benigna 5a, in cui tutti i piatti sono preparati in una forma squallida. I piatti proteici dovrebbero essere cotti a vapore sotto forma di gnocchi o soufflé. Prodotti esclusi contenenti fibre grossolane e ricchi di colesterolo.

Questa dieta è prescritta per 1,5-2 settimane, dopo di che il paziente viene gradualmente trasferito alla dieta numero 5.

Prodotti consentiti

Il cibo dovrebbe essere assunto almeno 4 volte al giorno, preferibilmente 5-6 volte al giorno.

  1. Prodotti a base di grano: la pasta di frumento di ieri o la segale essiccata e seminata dalla farina per carta da parati, i biscotti e altri prodotti dall'impasto magro.
  2. Zuppe - da verdure, cereali, pasta in brodo vegetale o latticini, frutta, borscht, zuppa di barbabietola, zuppa di cavolo da cavolo fresco (farina e verdure non sono passate).
  3. Piatti di carne e pollame - carne magra e pollame (vitello, manzo, pollo) in forma bollita o al forno, nonché in umido (con la rimozione di succo). Carne e pollame cotti o carne macinata.
  4. Piatti di pesce - pesce magro in forma bollita o al forno (dopo la bollitura).
  5. Grassi - burro (25-30 g), verdura (30-50 g), oliva, girasole, mais vengono aggiunti ai pasti pronti nella loro forma naturale senza cottura.
  6. Verdure - verdure bollite e al forno (cavolo, aspro fresco e non acido, carote, zucca, zucchine, piselli, fagioli giovani). Le cipolle possono essere aggiunte solo dopo la bollitura. Verdure e succhi di verdura possono essere consumati crudi, soprattutto per la stitichezza.
  7. Cereali e pasta sono pappe friabili e semi-viscose, in particolare farina d'avena di Ercole e grano saraceno, casseruole di cereali e pasta.
  8. Uova - non puoi mangiare più di 1 uovo al giorno o due albume quando cucini una frittata di proteine.
  9. Frutta e bacche - tutto, tranne le varietà molto aspre (è permesso il limone con lo zucchero). Si consigliano composte, gelatine, purè di patate, marmellata, miele.
  10. Latticini - latte intero naturale, latte condensato, panna acida, panna fresca, formaggio, yogurt, kefir, acidophilus.
  11. Salse - latte, panna acida su brodo vegetale, sugo di frutta e bacche (sono escluse le spezie, la farina per le salse non è passata con il burro).
  12. Spuntini - aringhe inzuppate, insalate di verdure, vinaigrette, filetto di pesce su gelatina, lingua bollita, pasta di cagliata.
  13. Bevande - succhi di frutta e bacche, succo di pomodoro, tè, caffè naturale debole con latte, decotto di rosa canina.

Prodotti proibiti

Completamente escluso dalla nutrizione:

  • maiale grasso,
  • agnello,
  • oca,
  • anatra,
  • cibi fritti
  • grassi refrattari,
  • ricchi brodi,
  • carne affumicata
  • cibo in scatola
  • cacao,
  • cioccolato,
  • acetosa,
  • spinaci,
  • funghi,
  • eventuali bevande alcoliche,
  • bevande fredde
  • gelato

Menu di esempio per una dieta per un giorno 5

200 grammi di pane bianco, 200 grammi di pane di segale, 50-70 grammi di zucchero sono raccomandati per l'intera giornata.

La prima colazione viene consumata prima del lavoro e include

  • budino di ricotta (150 g),
  • farina d'avena - 150 g,
  • tè con latte (1 tazza).

Il pranzo viene consumato all'ora di pranzo.

Consiste dei seguenti piatti:

  • pollo bollito con riso,
  • porridge di grano saraceno friabile con burro, tè, pane.

Pranzo (dopo il lavoro)

  • zuppa di patate vegetariana con panna acida - 1 piatto,
  • bollito carne bollita sotto salsa al latte bianco - 125 grammi,
  • zucchine stufate in panna acida - 200 grammi,
  • gelatina di succo di mela - 200 grammi.

Cena (alle 19)

  • pesce bollito - 100 g,
  • purè di patate - 200 g,
  • tè al limone - 1 tazza.

Menu di esempio per la dieta di un giorno 5a

Prima colazione (prima del lavoro)

  • omelette proteica da due proteine ​​- 100 g,
  • porridge di semola di latte - 150 g,
  • tè con latte - 1 bicchiere.

Pranzo (durante la pausa pranzo)

  • tortini di carne al vapore - 125 g,
  • Porridge di grano saraceno al forno con olio d'oliva - 150 g,
  • tè, pane.

Pranzo (dopo il lavoro)

  • zuppa di riso con verdure frullate (½ porzioni),
  • pollo bollito in salsa bianca - 115 g,
  • Porridge di grano saraceno al forno - 150 g,
  • gelatina di latte - 125 g
  • pesce bollito (85 g),
  • purè di patate - 150 g,
  • tè con latte - 1 bicchiere.

Tabella numero 5 - letture, lista prodotti + menu

La maggior parte delle malattie oltre alla prescrizione di farmaci richiede un approccio individuale alla composizione, al momento del ricovero e persino alla temperatura del cibo. La migliore dieta terapeutica per problemi di fegato e cistifellea - tabella numero 5, nonostante sia stata sviluppata quasi un secolo fa. Il suo autore è M.Pevzner, professore di medicina, che ha dedicato tutta la sua vita allo studio delle malattie dell'apparato digerente e allo sviluppo della nutrizione terapeutica.

La tabella numero 5 è un alimento sano completo con un contenuto calorico normale, ma allo stesso tempo fornisce un regime di risparmio per il fegato e il sistema biliare. L'obiettivo della dieta è accelerare il recupero dagli interventi chirurgici a questi organi, sentirsi bene e prevenire le recidive nelle malattie croniche.

A chi viene mostrata la dieta del quinto tavolo

La tabella di dieta numero 5 fornisce una temperatura ridotta, carico meccanico e chimico sull'intestino e sullo stomaco, contribuisce alla normalizzazione del metabolismo dei grassi e al funzionamento del sistema biliare. Allo stesso tempo, fornisce tutte le esigenze del corpo anche durante il periodo di crescita, quindi può essere applicato a bambini e donne incinte.

Dieta prescritta per le seguenti malattie:

  • epatite - infiammazione del fegato sia di natura virale che tossica, acuta - al momento del trattamento, cronica - nel periodo di remissione;
  • colecistite con processo infiammatorio acuto o di bassa intensità;
  • pietre nella cavità della cistifellea e dei dotti.

C'è la versione più benigna della dieta - numero di tabella 5a. È prescritto per il periodo di esacerbazione di malattie croniche, con complicazioni o se l'infiammazione del fegato e della cistifellea sono combinati con gastrite o ulcera gastrica.

Oltre al tavolo numero 5 e al numero 5a, sviluppato da Pevzner, sono state create successive modifiche alla dieta:

  • No. 5p - per i pazienti con pancreatite per il periodo di recupero e tra le recidive della malattia cronica;
  • N. 5, dieta postoperatoria 2 settimane dopo l'intervento nei dotti biliari o nella resezione della cistifellea;
  • No. 5l / f - in epatite cronica, che è accompagnata da una violazione del deflusso della bile;
  • No. 5p - per il recupero dopo gastrectomia, se ha portato all'accelerazione del passaggio del cibo attraverso il tubo digerente e il deterioramento della sua digestione.

La gente in buona salute per la dieta di perdita di peso numero 5 non è suggerita a causa del contenuto calorico elevato. Usando alcuni dei principi della dieta - cibo caldo e macinato, cibi con un effetto lipotropico, molti liquidi - può essere utile nei cambiamenti iniziali nel funzionamento del tratto gastrointestinale.

Qual è la dieta

Il cibo risparmiato consentito al tavolo n. 5 deve soddisfare diversi requisiti: avere una composizione nutrizionale completa, escludere cibi nocivi ed evitare l'irritazione del tratto gastrointestinale con cibi piccanti, troppo caldi o freddi, cibi grossolani.

Requisiti del menu:

I prodotti grossolani devono essere sottoposti a rettifica meccanica. Verdure crude e bollite con un eccesso di fibra strofinato su una grattugia, finemente tagliata o macinare in un frullatore. La carne con le vene viene macinata in un tritacarne. I restanti cibi possono essere mangiati nel loro complesso.

Metodi di trattamento termico consentiti per questa dieta: cucinare, cuocere senza crosta, cuocere a vapore. Raramente - tempra. È vietato friggere, fumare, grigliare.

La quantità di proteine ​​nel menu non dovrebbe essere inferiore alla norma fisiologica: 0,8 g per kg di peso del paziente, preferibilmente più di 1 grammo. Circa il 60% delle proteine ​​deve essere ottenuto da prodotti di origine animale.

I carboidrati al giorno dovrebbero essere 300-330 grammi, di cui in fretta - solo 40 g. Quando si crea il numero di tabella 5 fornito circa 70 grammi di zuccheri facilmente digeribili. Successivamente, con un aumento del numero di disturbi del metabolismo dei carboidrati, la quantità consentita è stata ridotta.

La dieta consente circa 80 grammi di grassi al giorno. Un terzo di loro deve essere ottenuto dalle piante. Degli animali, la preferenza è data al grasso del latte: panna, burro, panna acida. I grassi refrattari (confetteria, carne di montone, manzo) sovraccaricano il tratto gastrointestinale e contengono un eccesso di acidi grassi saturi e colesterolo, quindi la loro quota nel menu è ridotta al massimo.

Per la normale digestione nella dieta dovrebbe essere una grande quantità di acqua (circa 2 litri), nel menu ogni giorno deve essere cibo liquido.

L'elenco di prodotti desiderabili in questa dieta comprende alimenti ricchi di sostanze lipotropiche: carne magra, pesce, frutti di mare, fiocchi di latte, albume d'uovo. Normalizzano il metabolismo dei lipidi, riducono il colesterolo nel sangue, proteggono il fegato dall'epatosi grassa.

Tra le fibre alimentari, non la fibra grossolana, ma le sostanze pectiche sono preferite. Sono abbondanti in barbabietole, zucche, peperoni, mele, mele cotogne, prugne.

Quanto spesso mangiare

La tabella numero 5 prevede pasti frazionari, 5-6 pasti al giorno con gli stessi intervalli tra di loro. Tutti i pasti dovrebbero essere equivalenti in volume e valore nutrizionale.

Programma alimentare approssimativo: 8: 00-11: 00-14: 00-17: 00-20: 00. O 8: 00-10: 30-13: 00-15: 30-18: 00-20: 30. Alle 23:00 - dormi. Il regime alimentare giornaliero dovrebbe essere costante.

Pasti frequenti in piccole porzioni scaricano il sistema digestivo, migliorano l'assorbimento del cibo, riducono il colesterolo cattivo, aumentano l'efficienza. Allo stesso tempo è impossibile sopravvalutare la dieta calorica raccomandata, soprattutto a scapito del grasso. Secondo gli studi, l'assunzione frequente di cibi grassi eccessivi aumenta la deposizione di grasso nel fegato.

Quanto tempo a mangiare in un menu speciale

In caso di malattie acute, la tabella n. 5 viene nominata per tutto il tempo di recupero, ma non meno di 5 settimane. Durante i periodi di remissione delle malattie croniche, la dieta può essere utilizzata per lungo tempo, fino a 2 anni. Più a lungo non c'è stata recidiva, meno severa diventa la dieta e più assomiglia a una normale dieta sana.

Nella colecistite acuta e nella pancreatite nei primi giorni il paziente è raccomandato per l'inedia completa, nei casi gravi - nutrizione parenterale, quindi vengono introdotti gradualmente i prodotti della tabella 5. Inizialmente, solo cibi puliti e trattati termicamente, il menu si espande gradualmente.

La prima settimana dopo la nomina di una dieta dovrebbe essere sotto la supervisione di un medico. Se il corpo assorbe normalmente il cibo, il numero di tabella 5 viene esteso. Con il miglioramento della condizione, il medico può ridurre il numero di restrizioni, con una scarsa analisi dei dati - nominare un numero di tabella più stringente 5a.

Alimenti consentiti e proibiti con dieta numero 5

Utilizzo di prodotti per il tavolo n. 5:

Il menu per il numero di tabella 5 è desiderabile essere immediatamente per diversi giorni. Quando acquisti del cibo, assicurati che ci sia sempre del cibo nel frigorifero che può essere mangiato. Pianificare, cercare una ricetta e cucinare i piatti alla vigilia ti permetterà di mangiare correttamente e al momento giusto, il che significa che sarai in grado di affrontare la malattia più velocemente e tornare alla vita normale.

Regole di cottura:

  1. Le zuppe non vengono cotte nel brodo di carne, poiché le sostanze estrattive che stimolano l'attività dell'apparato digerente ne escono durante la cottura. Inoltre, con questa dieta, i brodi su funghi e pesce non sono desiderabili. La farina per zuppe non è passata, non friggono. L'opzione migliore è un brodo su verdure, patate e cereali consentiti o pasta.
  2. La carne è preferibilmente tritata, sotto forma di paté. Non è necessario tagliare la carne tenera.
  3. I porridge preparano sia friabile che semi-viscosa. Per questa dieta, ricette ben adattate di vari casseruole di vermicelli, cereali, ricotta e albume d'uovo.
  4. Il cavolo è permesso solo in umido o non acido fermentato.
  5. Frutta, è consigliabile asciugare, cucinare loro composte e gelatina.
  6. Le uova sono limitate a 2 proteine ​​e 1 tuorlo al giorno, e le proteine ​​possono essere mangiate come piatto separato, ed è desiderabile aggiungere il tuorlo ad altri alimenti.
  7. La dieta di erbe piccanti consente una quantità minima per decorare il piatto.
  8. Sono proibiti tutti i condimenti piccanti, grassi e stimolanti, tra cui maionese, ketchup, concentrato di pomodoro, aceto, peperoni. Puoi mangiare latticini, verdure, salse di frutta non acide. Salsa di soia - tenendo conto della norma giornaliera del sale.
  9. Verdure marinate, carne, pesce e verdure in scatola in questa dieta sono cibi proibiti.

Menu di esempio per il giorno e la settimana

I pasti sono selezionati in modo che la dieta fornisca una varietà di cibo, una quantità sufficiente di proteine, il contenuto calorico desiderato. Ogni giorno sul tavolo dovrebbero essere prodotti con proprietà lipotropiche. Per la normale digestione, è necessario fornire una quantità sufficiente di fibra alimentare. Le fonti principali sono verdure, frutta, cereali.

Un esempio di una dieta quotidiana:

  1. 8:00 gnocchi pigri. Un pacchetto di fiocchi di latte mescolato con una manciata di farina, un uovo è aggiunto, un po 'di zucchero. L'impasto viene impastato, arrotolato in una salsiccia e tagliato a rondelle. I cerchi di pasta di ricotta fanno bollire per 5 minuti. Può essere servito con marmellata, frutta.
  2. 11:00 polpettone. Un chilo di carne macinata, patate e carote tritate, aggiungere l'albume sbattuto, formare sotto forma di rotolo e avvolto in carta stagnola. Cuocere circa mezz'ora.
  3. 14:00 dieta orecchio. Le patate sono tagliate a cubetti, carote - cerchi sottili. Distribuito in acqua bollente, ha anche intinto l'intera lampadina. Dopo 15 minuti, aggiungere pesce magro, far bollire fino a cottura.
  4. 17:00 Vitello stufato con grano saraceno. Tagliare 500 g di vitello a cubetti, tre carote, tritare ¼ cipolle. Distribuiamo in una casseruola, versiamo acqua e facciamo sobbollire. 15 minuti prima della preparazione aggiungere un bicchiere di grano saraceno.
  5. 20:00 Casseruola di cagliata con bulgur. In un pacchetto di fiocchi di latte aggiungere un bicchiere di bulgur già pronto (versare acqua bollente in anticipo), proteine, zucchero a piacere. Mescola bene. Cuocia nella forma per 30 minuti.

Il menu per la settimana si basa sullo stesso principio. Esempio di dieta:

Dieta numero 5 - una descrizione dettagliata e consigli utili. Recensioni della dieta numero 5 ed esempi di ricette.

La dieta, o un sistema alimentare appositamente sviluppato, è uno dei componenti principali del trattamento di molte malattie. Che è particolarmente importante osservare nelle malattie del fegato, degli organi che formano la bile, dello stomaco, dell'intestino. Per la nutrizione terapeutica, è importante non solo la selezione di determinati prodotti, ma anche il metodo di preparazione, la temperatura del cibo servito, il tempo e la frequenza dei pasti, che dipendono dalla specifica malattia. Questa caratteristica fu notata quasi cento anni fa dal terapeuta Pevzner, che nel 1920. sviluppato quindici tabelle di dieta medica per varie malattie. Queste diete sono state prescritte finora e danno buoni risultati.

Dieta numero 5 - descrizione e principi generali

La dieta numero 5 è una delle quindici diete terapeutiche principali, o come vengono talvolta chiamate - tabelle, che è prescritta per le malattie della colecisti, del fegato, delle vie biliari. Il suo scopo è quello di fornire al paziente una buona nutrizione, che aiuta a normalizzare il fegato, a migliorare la secrezione biliare, risparmiando il fegato. Quando si osserva una dieta, si accumula glicogeno nel fegato, si scarica il metabolismo dei grassi e del colesterolo, si esegue la stimolazione della secrezione biliare e si svolge la normale attività dell'intero GIT.

Le indicazioni per l'uso della tabella n. 5 sono periodi di recupero dopo epatite acuta e colecistite, senza esacerbazione - colelitiasi, colecistite cronica ed epatite, cirrosi epatica (senza insufficienza epatica), nonché gastrite cronica (senza violazioni acute), colite cronica (con tendenza a costipazione), il periodo postoperatorio dopo la rimozione della cistifellea.

La dieta contiene cibi con normale contenuto di carboidrati e proteine, la restrizione si applica ai grassi (per lo più refrattari). Dalla dieta esclusi alimenti contenenti acido ossalico, oli essenziali, ricchi di colesterolo, purine, prodotti di ossidazione dei grassi, che si formano durante la tostatura. La dieta giornaliera approssimativa di questa dieta include 50 g di carboidrati, 70 g di grassi, 100 g di proteine. Il valore energetico è 2500-2900 kcal. Se fai un menù equilibrato, mangiare non sarà solo utile, ma anche gustoso.

Nei piatti dietetici aumenta il contenuto di pectine, sostanze lipotropiche, liquidi, fibre alimentari. Dietetico frazionale - cinque o sei volte al giorno. I piatti sono per lo più bolliti e cotti, meno spesso - in umido. Quando si cuoce farina, cipolle, carote e altre verdure non passano. I prodotti non richiedono una completa rettifica. L'eccezione si applica alle verdure ricche di fibre e carne filante - sono sfilacciate. I piatti molto freddi sono controindicati.

Dieta numero 5 - quali cibi puoi mangiare

1) Prodotti da forno: pane di segale (pasta di ieri), grano (prima e seconda scelta), prodotti da impasto magro farcito con carne bollita (pesce), con mele, ricotta, pan di spagna secco, biscotti.

2) Zuppe: latticini con pasta, brodo vegetale - verdura e cereali, borscht vegetariano (zuppa), frutta, zuppa di barbabietola. Se per riempire le zuppe vuoi aggiungere la farina, viene essiccato (non fritto).

3) Pesce: pesce magro, bollito, cotto dopo bollitura, gnocchi di pesce e polpette di carne, soufflé.

4) Carne (pollame): carne magro e senza grassi, senza tendini e tessuto connettivo (fascia), carne di pollo senza pelle, agnello e maiale magro, manzo, coniglio, tacchino, pollo, bollito, cotto dopo la bollitura - tritato e intero, salsicce al latte, involtini di cavolo, con carne pilaf bollita.

5) Prodotti lattiero-caseari: latte, yogurt, kefir, acidophilus, ricotta a basso contenuto di grassi e semi-grasso, casseruole, budini, gnocchi pigri, panna acida (come additivo ai piatti e condimento), formaggio magro a basso contenuto di grassi e non piccante.

6) Grassi: olio raffinato vegetale, burro (in piatti e in forma naturale).

7) Cereali: cereali, farina d'avena e grano saraceno, pilaf con carote, frutta secca, budino con ricotta, carote, pasta bollita, crostini sono particolarmente utili.

8) Uova: omelette proteica al forno, bollita, un tuorlo al giorno.

9) Verdure: varie - bollite, in umido o crude. Come contorni, piatti separati, insalate, piselli (sotto forma di purè di patate), cavolo non aspro (in salamoia), cipolle dopo l'ebollizione.

10) Spuntini: macedonie, verdure fresche, vinaigrette, aringhe a basso contenuto di grassi (ammollo), caviale di zucca, insalate di pesce bollito, frutti di mare, bolliti, salsiccia - dietetica, latticini e dottori, formaggio magro, prosciutto non piccante e non grasso.

11) Frutta, dolci: frutta (al forno, bollita e fresca (tranne quella acida), composta, gelatina, frutta secca, mousse, gelatine, pastila, marmellata, marmellata, miele, dolci non di cioccolato, zucchero (a volte sostituito con sorbitolo, xilitolo).

12) Bevande: succhi di frutta, verdura, bacche e frutta, caffè con latte, tè nero, tè verde, decozione alla rosa canina, decotto di crusca di frumento.

13) Salse (spezie): frutta dolce annaffiatura, cannella, vaniglia, prezzemolo, aneto, salse - panna acida, verdura, latticini (farina secca).

Dieta numero 5 - quali alimenti non possono essere consumati

1) Prodotti da forno: torte fritte, prodotti a base di burro, pasta sfoglia, pane molto fresco.

2) Zuppe: funghi, carne, brodo di pesce, zuppa verde, okroshka.

3) Pesce: pesce in scatola, salato, affumicato, grasso.

4) Carne (pollame): carni grasse, cervello, fegato, rognone, carne d'oca e anatra, carni affumicate, cibi in scatola, la maggior parte delle salsicce.

5) Prodotti lattiero-caseari: con restrizioni - panna acida, ryazhenka, panna, ricotta grassa, formaggio grasso salato.

6) Grasso: grasso di pollo, strutto - agnello, manzo e maiale.

7) Cereali: legumi.

8) Uova: fritte e sode, con limiti di colelitiasi - metà del tuorlo nel piatto.

9) Verdure: spinaci, ravanelli, acetosella, ravanello, aglio, cipolle verdi, funghi, verdure in salamoia.

10) Spuntini: caviale, carne affumicata, prodotti in scatola, snack grassi e speziati.

11) Frutta, dolci: gelato, cioccolato, frutti di bosco e frutta, prodotti con crema.

12) Bevande: bevande fredde, cacao, caffè nero, bevande alcoliche e anche bevande a bassa gradazione alcolica.

13) Salse (spezie): rafano, pepe, senape, assunzione limitata di sale (fino a 10 g / giorno).

Dieta numero 5 - esempi del menu

lunedi

Colazione (prima): frittata di proteine ​​al vapore, burro, porridge di latte di riso, tè al limone.
Colazione (seconda): casseruola di ricotta, panna acida.
Pranzo: zuppa vegetariana, carote in umido, carne bollita, composta di frutta secca.
L'ora del tè: biscotti, tè al limone.
Cena: pasta bollita, burro, formaggio, acqua minerale.
Per la notte: kefir (vetro).

martedì

Colazione (prima): insalata di mele e carote crude, cotolette di vapore (carne) con salsa al latte, caffè (con latte).
Colazione (seconda): la mela è fresca.
Pranzo: crema zuppa (patate), cavolo stufato, pesce bollito, frutta (bacca) kissel.
Sicuro, biscotto, decotto di rosa selvatica.
Cena: Krupenik di grano saraceno, acqua minerale.
Per la notte: kefir (vetro).

mercoledì

Colazione (prima): ricotta con zucchero e panna acida, farina d'avena al latte.
Colazione (seconda): mele cotte al forno.
Pranzo: zuppa di verdure, pollo bollito, riso bollito, salsa al latte, composta di frutta fresca.
Snack: succo di frutta.
Cena: purè di patate, pesce bollito, salsa bianca, brodo di rosa canina.
Per la notte: kefir (vetro).

giovedi

Prima colazione (prima): burro, maccheroni con carne, tè (con latte).
Colazione (secondo): gnocchi pigri, panna acida.
Cena: zuppa di patate con "Hercules", involtini di cavolo, gelatina.
Pranzo: frutta fresca (mele, prugne).
Cena: porridge di riso al latte, burro, tè, formaggio.
Per la notte: Kefir (vetro).

venerdì

Colazione (prima): porridge di grano saraceno, burro, ricotta (con latte), caffè (con latte).
Colazione (seconda): mele cotte al forno.
Pranzo: borsch (vegetariano), pasta con carne (bollita), panna acida, gelatina di bacche.
Sicuro, biscotti, tè.
Cena: purè di patate, pesce bollito, insalata di verdure, acqua minerale.
Per la notte: kefir (vetro).

sabato

Colazione (prima): polpettine di carne (al vapore), porridge di grano saraceno, tè (al limone).
Colazione (seconda): marmellata di mele, purea di carote.
Pranzo: zuppa di latte (con pasta), budino di ricotta, panna acida, composta di frutta secca.
Gelatina sicura e fruttata.
Cena: porridge di semola con latte (con prugne secche), acqua minerale.
Per la notte: kefir (vetro).

domenica

Prima colazione (prima): patate lesse, aringhe, tè (al limone).
Colazione (seconda): mele cotte al forno.
Pranzo: zuppa vegetariana, vermicelli, salsa al latte, cotolette di vapore, composta.
Sicuro, biscotto, decotto di rosa selvatica.
Cena: cheesecake con panna acida, omelette proteica, acqua minerale.
Per la notte: kefir (vetro).

Dieta numero 5 - esempi di ricette

Ricetta 1: zuppa di patate dietetica

1. patate - 2 pezzi,
2. riso - 100 gr.,
3. cipolle - 1 pz. (Un po ')
4. carote - 1 pz.,
5. Broccoli - 50 gr.
6. sale a piacere.

1. Pulire e tagliare a dadini le patate, mettere in una casseruola da 2 litri con acqua fredda.
2. Aggiungere lo stesso riso, le cipolle tritate e dato alle fiamme.
3. Strofinare le carote su una grattugia e inviarle alla zuppa insieme ai fiori di broccoli.
4. Cuocere la zuppa a fuoco basso fino a verdure cotte e riso, sale prima di spegnere, e prima di servire, aggiungere le erbe e 1 cucchiaino al piatto. olio vegetale

Ricetta 2: polpette caucasiche

1. Polpa di manzo - 150 gr.,
2. latte - 2 cucchiai. l.,
3. albicocche secche o prugne secche - 10 gr.,
4. burro - 1 cucchiaino,
5. uovo - 1 pezzo,
6. panna acida - 20 gr.,
7. sale

1. Pulire la carne dai tendini e dal grasso, passarla due volte attraverso un tritacarne.
2. Lasciate dell'albicocca o potate in acqua e, liberando dai semi, tagliateli a fettine sottili.
3. Aggiungi latte macinato, burro, uova, albicocca secca o prugne alla carne macinata, sale e mescola.
4. Dividendo la massa risultante in palline, cuocere fino a cottura, versare panna acida e calore.

Ricetta 3: Cheesecakes con carote

1. formaggio fresco 9% - 150 gr.,
2. carote - 50 gr.,
3. burro - 20 gr.,
4. semolino - 5 gr.,
5. uovo - 1 pezzo,
6. zucchero - 20 gr.,
7. farina di frumento - 30 gr.,
8. un pizzico di sale

1. Dopo aver strofinato le carote su una grattugia fine, cospargere con acqua e burro per circa 20 minuti, quindi versare il semolino, cuocere, mescolando.
2. Raffreddare la massa risultante e aggiungere la cagliata con uovo, zucchero, sale e la maggior parte della farina.
3. Formiamo le cheesecake e, dopo averle impanate nella farina rimanente, friggetele su entrambi i lati nel burro, quindi portatele al forno.

Dieta numero 5 - suggerimenti

Di solito, la dieta è prescritta dal medico in parallelo con il trattamento principale - farmaco e fisioterapia. Se aderisci a questo sistema di alimentazione per un lungo periodo, è possibile rimuovere le esacerbazioni, per ottenere uno stato di remissione stabile, la scomparsa di tutti i segni della malattia, nonché per stabilire il lavoro degli organi digestivi, per normalizzare la loro condizione. Le seguenti diete n. 5 osservano anche effetti collaterali positivi che si verificano con il corpo - il peso è normalizzato (sono stati eliminati chili in più), si ha una ripresa energetica e un miglioramento generale della salute. Conoscendo la diagnosi esatta, puoi seguire da solo la dieta, senza consultare un medico.

Coloro che soffrono di malattie del fegato, degli organi di escrezione delle bile e di escrementi, anche se hanno smesso di dieta e hanno seguito una dieta regolare, è molto importante non abusare di cibi proibiti, specialmente cibi grassi, affumicati, piccanti, superalcolici o per ridurli al minimo. Altrimenti, ci sarà un carico sul fegato e sugli organi che producono la bile, che può provocare una esacerbazione della malattia, e il trattamento dovrà ricominciare daccapo.

Tabella di dieta medica 5

Questa dieta è parte integrante dell'intero sistema di nutrizione clinica, sviluppato negli anni '30 del XX secolo da scienziati sovietici, il fondatore della dietoterapia M. Pevzner e introdotto con successo negli ospedali e nei sanatori del periodo sovietico. L'efficacia del sistema sviluppato di alimenti naturali è stata dimostrata da numerosi studi e applicazioni pratiche da oltre 80 anni. È importante capire che la dieta stessa non ripristinerà gli organi colpiti dalla malattia, ma creerà solo condizioni favorevoli per il recupero, eliminando le cause che provocano esacerbazioni. Di solito è prescritto in aggiunta alle procedure mediche e di terapia fisica.

Scopo e tipi di tabella di dieta numero 5

L'effetto terapeutico e di pulizia della dieta del quinto tavolo si basa sul rifiuto dell'uso di una determinata categoria di prodotti, nonché sui cambiamenti nella tecnologia di preparazione dei prodotti consentiti. Di solito, la tabella di dieta terapeutica numero 5 è prescritta per colecistite, epatite, malattia calcoli biliari in forma acuta o cronica e nel processo di recupero.

Lo scopo dell'applicazione è ripristinare o mantenere il normale funzionamento.
delle vie biliari e del fegato, migliorando la produzione biliare. Alla sua base, sono state sviluppate opzioni dietetiche per soddisfare i bisogni individuali causati da una particolare malattia.

Sottospecie in cui è suddivisa la tabella di trattamento n. 5:

  • 5a è prescritto per esacerbazione di epatite, colecistite, colelitiasi;
  • La dieta grassa 5l / g o lipotropica è prescritta per la colecistite cronica caratterizzata da stasi biliare;
  • 5p è prescritto per la pancreatite cronica nel periodo di esacerbazione post-acuta, durante il recupero;
  • 5p è prescritto dopo l'intervento chirurgico associato a un'ulcera gastrica;
  • 5yu o sparing è prescritto per epatite, gastrite cronica, duodenite, con sindrome postcholecistectomia.

Oltre all'effetto terapeutico, questa dieta ha dimostrato di essere un modo efficace e delicato per perdere peso, consentendo di controllare il numero di calorie consumate e ha un effetto disintossicante sul corpo.

Regole di base della tabella numero 5

La base della tabella di dieta numero 5 è una dieta equilibrata di proteine ​​e carboidrati con un'adeguata assunzione di fibre. Allo stesso tempo, la dieta implica la limitazione del sale e degli alimenti contenenti grassi, purine, acido ossalico e sostanze essenziali.

In conformità con la salute alimentare è importante aderire al regime di bere appropriato. Il volume e la frequenza del cibo - piccole porzioni 5-6 volte durante il giorno.

La tariffa giornaliera della tabella di trattamento numero 5 è:

  • proteine ​​- fino a 90 g, in uguali quantità di origine animale e vegetale;
  • grassi - fino a 90 g, 1/3 dei quali di origine vegetale;
  • carboidrati - fino a 350 g, di cui carboidrati semplici non sono più di 80 g;
  • sali - fino a 10 g;
  • acqua - almeno 2 litri;
  • assunzione calorica - 1600-2900 kcal al giorno.

A seconda dell'opzione di dieta, potrebbero esserci alcune modifiche nel menu.

Per la tabella dietetica numero 5a si applicano gli stessi principi della nutrizione clinica n. 5.

La tabella di dieta numero 5l / f presenta un lieve aumento della dose giornaliera di grasso - fino a 110 g al giorno e calorie - fino a 2750 kcal.

Per la tabella di dieta il numero 5p è caratterizzato da un contenuto calorico giornaliero inferiore - 1600-1800 kcal. La norma proteica giornaliera è fino a 80 g, i grassi fino a 60 g, i carboidrati fino a 200 g Gli alimenti che stimolano la secrezione pancreatica, provocano gonfiore intestinale o attivazione della peristalsi sono esclusi dal menu.

La tabella di dieta numero 5p ha un contenuto giornaliero più alto nel menu delle proteine ​​- fino a 120 g, carboidrati - fino a 400 g, anche la quantità giornaliera di calorie è aumentata e varia tra 2900 kcal. Il numero di pasti è aumentato a 7 volte, gli intervalli tra i pasti sono brevi e non superiori a 2,5-3 ore.

Con lo sviluppo di complicanze: anemia, anastomosi, gastrite, esofagite o sindrome da dumping, il cibo consumato deve essere spazzato via o essere in uno stato semi-liquido ed essere preparato esclusivamente per una coppia o bollito.

Quando si diagnostica la sindrome da dumping, dopo un pasto dovrebbe sdraiarsi per 30 minuti.

Quando si diagnostica esogaphyte e violazioni delle funzioni di deglutizione, si raccomanda di assumere il cibo in posizione eretta e di non andare a letto per 2 ore dopo aver mangiato.

Per la tabella 5, la dieta è caratterizzata da un ridotto apporto giornaliero di sale - fino a 6 g, e carboidrati - fino a 300 g, altrimenti la nutrizione è simile ai requisiti generali della dieta terapeutica n. 5. L'apporto calorico giornaliero è di 2100 kcal.

Come notato, abituarsi al nuovo principio di nutrizione avviene entro un mese. Un altro aspetto positivo di una qualsiasi delle varianti del tavolo diet 5 è l'inevitabile effetto di perdere peso, come conseguenza di una riduzione competente nella dieta quotidiana e del passaggio ad una dieta più sana.

L'elenco degli alimenti consentiti e vietati dieta tabella numero 5

Per comodità, tutti i prodotti consentiti e vietati sono raggruppati. La quantità esatta di cibo non è indicata. Per ogni sottospecie della dieta, sono raccomandati il ​​proprio valore calorico giornaliero e il tasso di zhbu (grassi, proteine, carboidrati) sopra discusso.

Cosa puoi mangiare quando fai 5 tavoli

  1. I primi piatti sono purea di verdura, frutta, latticini, zuppe di crema di cereali e zuppe di purea, cotte senza carne in acqua o brodo vegetale. La medicazione e le verdure aggiunte ai primi piatti non sono passate. Si consiglia di aggiungere il sale dopo la cottura.
  2. I piatti principali sono al vapore, bollito o cotto carne magra, pesce, aspic, pilaf con carne o pollo bollito o al vapore, involtini di cavolo, salsicce al latte, aringa non salata o ben intrisa.

Si consiglia in genere di cuocere carne e pesce in una forma frantumata o squamata, è ammesso anche l'uso raro di un singolo pezzo di pesce o di pollame, purché non siano rigidi e non abbiano la pelle.

Dai prodotti a base di carne si consiglia di utilizzare: carne di manzo magro, carne di vitello e maiale, agnello, coniglio, quaglia o carne di tacchino, pollo, lingua e prosciutto. Da pesce e frutti di mare, è meglio preferire lucioperca, lucci, merluzzi, merluzzi, carpe, merluzzi, zafferano, caviale nero, calamaro.

  • Latticini e latticini - latte, yogurt, acidophilus, kefir, formaggio magro a pasta molle e dura (fino al 20-25% di grassi), ricotta. I prodotti elencati sono consumati in quantità fino a 200 g al giorno, la panna acida è usata solo come condimento per insalata, zuppe e altri piatti.

    Si consiglia di cucinare i porridge sull'acqua o con una leggera aggiunta di latte all'acqua. Si consiglia di cucinare pudding, budini al forno, gnocchi pigri di ricotta. Il latte condensato può essere usato solo come additivo per il tè.

  • Pane e altri prodotti da forno. È consentito mangiare il pane sfogliato di ieri dalla farina di frumento o dalla farina di segale del 1 ° e 2 ° grado. È permesso fino a 2 volte a settimana di usare la cottura senza aggiungere burro e altri grassi: carne, pesce, mele o torte di formaggio, focacce. Permesso: crusca, cracker, biscotti secchi, biscotti secchi.
  • Uova. Le uova alla coque e le omelette bollite, al vapore o al forno sono presenti nel menu del tavolo di trattamento n. 5. Il consumo giornaliero di tuorli non deve superare 1 pc.
  • I pappe sono friabili e semi-viscosi: grano saraceno, farina d'avena, semolino, riso.
  • Pasta di grano duro. Tra i carboidrati complessi, i nutrizionisti raccomandano anche di includere pasta e pasta di grano duro nella dieta numero 5.
  • Verdure e verdure sono utilizzate come contorno in bollito, al forno o crudo, oltre che in insalata. Tra le verdure, sono particolarmente raccomandati i piselli verdi, le carote, le barbabietole, i cavoli aspro, la zucca, la zucca, i cetrioli, i pomodori, le patate e il cavolfiore.

    In quantità limitata, è permesso aggiungere aneto e prezzemolo, alloro, cannella, vaniglia, chiodi di garofano al cibo.

  • Frutta e bacche: si raccomanda di dare la preferenza a tipi non acidi e varietà di mele, pere, banane, ecc.
  • Piatti dolci nella dieta sono presentati sotto forma di gelatina, mousse, casseruole, budini, soufflé, frutta secca, miele. Tra i carboidrati semplici è ammesso un uso limitato (non più di 80 g al giorno) di marmellata, zucchero, marshmallow, marshmallow, marmellata e non cioccolata.

    Lo zucchero può essere parzialmente sostituito da xilitolo o sorbitolo, utilizzando non più di 40 g al giorno.

  • La verdura e il burro sono consentiti solo come condimento per i primi piatti.
  • Bevande - tè alle erbe, tra cui rosa canina, caffè con latte, tè leggero, succhi di frutta e verdura, gelatina, bevande alla frutta.
  • Cosa non mangiare quando si mangia 5 tavoli

    1. I primi piatti cucinati in brodo: carne, pesce o funghi. Inoltre, la dieta del quinto tavolo proibisce il borscht verde, la zuppa acida, l'okroshka e altre zuppe fredde.
    2. Carni grasse e pesce: storione, pesce gatto, beluga; uccello grasso: oca, anatra; frattaglie: fegato, reni, cuore, cervello; carne e pesce in scatola, salsicce, carne affumicata, salata o secca e pesce, lardo, paté.
    3. Latticini e latticini con un'alta percentuale di grassi: latte, panna acida, ryazhenku, ricotta, taglienti varietà di formaggio, formaggio blu.
    4. Uova cotte ripide o fritte.
    5. Cereali friabili: orzo, mais, grano.
    6. Alcuni tipi di verdure: cavoletti di Bruxelles, acetosa, spinaci, cipolle verdi, aglio, ravanelli, così come funghi, marinate di verdure e prodotti in scatola.
    7. Condimenti piccanti e salse grasse: pepe nero e rosso, senape, rafano, adjika, maionese.
    8. Pane fresco e alcuni prodotti da forno. Questi includono: muffin, torte fritte e piadina, pancake, frittelle, pasta sfoglia, pasticcini con crema.
    9. Dolci: cioccolato, gelato.
    10. Frutta e bacche: agrumi, melograni, uva, mirtilli rossi.
    11. Bevande: fredde o gassate, caffè nero, cacao, alcool.

    Per non dimenticare i cibi consentiti e proibiti, abbiamo compilato una tabella di ciò che può e non deve essere mangiato sulla 5a tabella di dieta. Puoi scaricarlo gratuitamente a questo link.

    Tabella di dieta 5: un menu esemplare per tutti i giorni

    lunedi

    Per colazione - farina d'avena semi-viscosa, ricotta, un pezzo di pan di Spagna.
    La seconda colazione è una grande pera.
    Per il pranzo - zuppa di riso, pane, polpette di carne al vapore, verdure al vapore, composta di frutta e bacche, biscotti.
    Tea time - cracker e un bicchiere di yogurt.
    Per cena - un'insalata di verdure bollite, come una vinaigrette con condimento di panna acida, frittata proteica, brodo fianchi.
    Prima di andare a letto - un bicchiere di yogurt magro senza additivi.

    martedì

    Per colazione - porridge di riso semi-viscoso con frutta, un bicchiere di latte.
    Pranzo - pan di spagna con tè debole.
    Per il pranzo - zuppa di verdure, pane, cotolette di vapore di carne di pollame, insalata di barbabietole, tè con cracker.
    Snack - mele al forno con ricotta.
    Per cena - casseruola di riso, un bicchiere di yogurt, pan di spagna.
    Prima di dormire - banana o banana.

    mercoledì

    Per la prima colazione - budino di riso con cagliata di vapore, caffè con latte, cracker.
    La seconda colazione è un'insalata di frutta o verdura con condimento di panna acida.
    Per il pranzo - zuppa di cereali, pane, carne bollita, insalata di verdure bollite o fresche, composta e biscotti.
    Spuntino - spugna con tè debole.
    Per cena - pesce al vapore, verdure al forno, tè leggero con marshmallow.
    Prima di andare a letto - un bicchiere di acidophilus.

    giovedi

    Per colazione - porridge di grano saraceno, brodo di rosa canina con biscotti.
    La seconda colazione - ricotta con frutta.
    Per il pranzo - borsch, pane, stufato di pesce con verdure, tè leggero con cracker.
    Snack - casseruola di verdure.
    A cena - lingua bollita, casseruola di cereali, decotto alle erbe.
    Prima di andare a dormire - un bicchiere di yogurt.

    venerdì

    Per colazione - un soufflé di semolino, un bicchiere di latte, frutta fresca.
    La seconda colazione - cracker e caffè con latte.
    Per il pranzo - zuppa di verdure, pane, porridge di grano saraceno, braciole di carne al vapore, insalata di carote, gelatina e biscotti.
    Spuntino - ricotta con salsa di frutta e panna acida.
    Cena - casseruola di riso, brodo di rosa canina, pan di Spagna.
    Prima di andare a letto - un bicchiere di yogurt senza riempitivi.

    sabato

    Per colazione - budino di riso, tè leggero, cracker.
    La seconda colazione è un'insalata di verdure.
    Per il pranzo - zuppa di cereali, pane, salsicce al latte, puré di verdure, tè leggero, biscotti.
    L'ora del tè - un bicchiere di yogurt e pan di spagna.
    Per cena - involtini di cavolo al vapore, decotto alle erbe e cracker.
    Al momento di coricarsi - 1 banana o un bicchiere di succo di pomodoro.

    domenica

    Per colazione - budino di riso con frutta, caffè con latte.
    La seconda colazione - omelette proteica al forno o bollita, succo di verdura.
    Per il pranzo - zuppa con pasta, hotpot, biscotti e tè debole.
    Tea time - gnocchi pigri, composta.
    Cena - soufflé di pesce, insalata di verdure bollite, tè leggero e cracker.
    Prima di andare a letto - un bicchiere di acidophilus.

    Recensioni di 5 tavolo dietetico

    Le revisioni della tabella di dieta numero 5 riguardano principalmente l'effetto terapeutico derivante dall'uso di un tale sistema di alimentazione. Nella maggior parte dei casi, il motivo del rispetto del regime è associato al deterioramento della salute causato da malattie del fegato, del pancreas e delle vie biliari. Oltre all'effetto terapeutico, i pazienti malati notano una diminuzione del peso e del volume, un miglioramento delle condizioni della pelle.

    Nel corso degli anni, la pratica di applicare la tabella di dieta terapeutica 5 secondo Pevzner ha raccolto un'enorme quantità di feedback positivi e una singola recensione sull'inefficacia di questa tecnica. Forse questo è dovuto al bisogno vitale di dieta.

    Pro e contro della tabella di dieta numero 5

    Nessuna delle 15 diete sviluppate dal Dr. Pevzner utilizza moderni metodi di perdita di peso:

    • lunghi intervalli tra i pasti la sera o periodi di digiuno;
    • giorni di digiuno;
    • l'uso di diete povere di carboidrati e carboidrati;
    • pasti senza grassi;
    • transizione a cibo esclusivamente proteico;
    • alimentazione mono;
    • l'uso di cibi speciali per bruciare i grassi;
    • forte limitazione nel servire i volumi.

    Il dott. Pevzner nello sviluppo delle loro diete, e in particolare della dieta 5, ha respinto il bisogno umano oggettivo di BZHU (proteine, grassi, carboidrati) e calorie durante il giorno, nonché un insieme di prodotti che è più utile in una particolare malattia. Pertanto, nella lista dei cibi raccomandati tabella di dieta numero 5 troverete pane di grano, riso bianco, burro, panna acida e persino dolci, qualcosa che di solito in altre diete è nella lista nera.

    L'esclusione dalla dieta di un particolare prodotto è temporanea e causata dall'esasperazione delle malattie. Pertanto, non vengono utilizzati pasti a lungo termine senza grassi, privi di carboidrati o privi di proteine ​​nella tabella 5 e altre diete Pevzner.

    Naturalmente, l'elenco di piatti consigliati per il consumo all'inizio può spaventare chiunque: zuppe di purea, pesce e carne tritati, cereali semi-vischiosi, la predominanza di piatti a vapore, purè di patate, pane non lavato, l'assenza quasi totale di salse e condimenti e l'assunzione di sale limitante. Come si può vedere dalla dieta stessa, Pevzner non ha cercato di rendere il cibo salutare e confortevole, ma utile solo per un organo malato.

    Inoltre, tutte le opzioni proposte per la tabella medica numero 5 sono principalmente progettate per soddisfare il riposo a letto e non tengono conto di eventuali sforzi fisici attivi. Questo momento è importante da considerare se si è attivamente coinvolti nello sport e si è riuniti per sedersi sulla dieta "liquida".

    Come mostra la pratica a lungo termine, la tabella di dieta terapeutica numero 5 è una grande opportunità per mantenere o ripristinare la vostra salute. E secondo molte donne, questa è ancora un'alternativa efficace e sana alle diete severe per la perdita di peso.

    A causa dei principi di base stabiliti nella tabella della dieta terapeutica 5, non solo non influisce negativamente sul corpo, ma contribuisce al suo recupero generale, alla conservazione del peso e del volume ideali. Come ogni dieta, ovviamente, la dieta a 5 tavoli richiede molta autodisciplina, ma ne vale la pena.

    Articolo Precedente

    Forum dell'epatite