Biochimica del sangue - AST: norma per età e cause di anormalità degli enzimi

Cibo

Un enzima chiamato AST è un indicatore obbligatorio incluso nell'analisi biochimica del sangue. Esso, insieme con l'enzima ALT, è anche chiamato test di funzionalità epatica, tuttavia, questi indicatori indicano non solo la malattia del fegato.

Nonostante la prevalenza dell'analisi biochimica, non tutti sanno cosa indica l'aumento del livello di questo enzima e come decifrare correttamente questo indicatore. Il medico dovrebbe essere responsabile della decifrazione, dal momento che l'AST è considerata in combinazione con altri parametri del sangue.

AST - funzioni enzimatiche e assegnazione all'analisi

AST è uno degli enzimi del metabolismo delle proteine ​​nel corpo.

AST, o aspartato aminotransferasi, è un enzima coinvolto nel metabolismo delle proteine. Svolge molte importanti funzioni, una delle quali è la partecipazione alla costruzione di membrane cellulari, la sintesi di aminoacidi.

Aiuta a conoscere il livello di biochimica del sangue AST. Questo enzima è considerato specifico. Il suo aumento indica violazioni in alcuni tessuti in cui è contenuto nella maggior quantità. La maggior quantità di AST si trova nei tessuti del cuore, del fegato, dei reni, dei muscoli e del tessuto nervoso. Ciò è dovuto al fatto che i processi metabolici in questi tessuti sono più attivi e le cellule devono essere costantemente aggiornate e mantenere la loro struttura.

Non appena le cellule di questi organi iniziano a disgregarsi, l'enzima viene rilasciato attivamente nel sangue, quindi aumenta il suo livello nel siero del sangue. Se le cellule rimangono intatte e funzionano normalmente, il livello AST rimane al livello minimo.

L'AST si trova nel corpo in due forme: citoplasmatica e mitocondriale.

Per rilasciare l'enzima citoplasmatico nel sangue, è sufficiente distruggere la membrana esterna della cellula, quindi un livello elevato di questa forma di AST indica un danno meno grave a cellule e tessuti rispetto a un aumento del livello di AST mitocondriale, che richiede la distruzione totale della cellula e dei suoi organelli.

Poiché una grande quantità dell'enzima AST si trova nel fegato e nei tessuti cardiaci, il suo livello elevato indica più spesso la patologia di questi particolari organi, sebbene sia necessario valutare lo stato del corpo prendendo in considerazione tutti gli indicatori di analisi biochimica.

Ulteriori informazioni sugli esami del sangue per AST e ALT sono disponibili nel video:

Il sangue per AST viene prescritto durante la gravidanza (l'analisi biochimica viene eseguita regolarmente per verificare il funzionamento di tutti i sistemi e organi), se ci sono malattie del fegato e del cuore, e anche per verificare l'efficacia del loro trattamento.

Il test AST è prescritto per sospettare qualsiasi malattia epatica, nausea, colica epatica, ittero, nonché il contatto con una portatrice dell'epatite per verificare l'integrità delle cellule epatiche. Il livello di AST è determinato da varie lesioni della cavità addominale e del torace per rilevare microdamages del cuore e dei tessuti del fegato, così come quando si assumono vari farmaci che mostrano un effetto devastante sul cuore e sui tessuti del fegato (farmaci per il cancro e l'HIV, forti antidepressivi).

Analisi biochimica AST: preparazione e procedura

Sangue venoso richiesto per AST

L'analisi biochimica include molti indicatori oltre a AST. Per rendere il risultato affidabile, non si devono ignorare le raccomandazioni del medico in preparazione della procedura. La procedura è semplice: un'infermiera in laboratorio prende sangue da una vena. L'accuratezza dei risultati dipende dalla conformità con le regole di campionamento del sangue, ma a volte gli errori nell'analisi dipendono da una preparazione errata.

  • L'enzima AST si riferisce al test di funzionalità epatica, quindi il giorno prima è preferibile seguire una dieta che riduce il carico sul fegato. Per fare questo, è necessario abbandonare il grasso, fritto, piccante, un gran numero di salse, creme pesanti e fast food. Si raccomanda di astenersi da tale cibo prima di qualsiasi esame del sangue, poiché un aumento del livello di grassi nel sangue viola il metabolismo delle proteine, aumenta la coagulazione del sangue, il che lo rende inadatto all'analisi.
  • Il giorno dell'analisi non è desiderabile mangiare nulla. Il sangue viene dato a stomaco vuoto. L'intervallo tra la procedura di donazione del sangue e l'ultimo pasto dovrebbe essere di almeno 8 ore.
  • Prima della procedura non è consigliabile bere bevande zuccherate (solo acqua naturale) e fumare. Se si astiene dal fumo il giorno dell'analisi non funziona, è necessario non fumare almeno un'ora prima della procedura.
  • Non è raccomandato assumere alcolici 2-3 giorni prima dell'analisi. Avrà un impatto negativo non solo sul fegato AST e ALT, ma anche su tutti gli altri indicatori. L'alcol, assunto alla vigilia dell'analisi, può distorcere completamente il quadro clinico.
  • Alla vigilia dell'analisi, è indesiderabile consumare una grande quantità di proteine ​​e latticini (uova, latte fresco, formaggio grasso, latticini), poiché un eccesso di proteine ​​nel sangue influenzerà negativamente anche il risultato dell'analisi.
  • Prima di passare l'analisi, è auspicabile evitare uno sforzo fisico pesante. Soprattutto è necessario ridurre l'attività fisica il giorno della consegna, poiché l'aumento dell'attività fisica provoca un aumento di molti parametri del sangue. Prima di entrare in laboratorio, si raccomanda di sedersi per un po 'nella sala di ricevimento e di riposare affinché l'impulso ritorni alla normalità.

È necessario interrompere l'assunzione di tutti i farmaci e informare il medico di tutte le procedure mediche eseguite alla vigilia del test (radiografia, ultrasuoni, fluorografia, fisioterapia, ecc.).

Decodifica: la norma e la deviazione dalla norma

Normalmente, l'attività AST nel sangue è bassa e ha diversi indicatori a seconda dell'età e del sesso.

Il tasso di AST nel sangue varia non solo in base all'età, ma anche al sesso.

  • Nelle donne dopo la pubertà, il tasso di enzima nel sangue è 31-35 u / l.
  • Negli uomini: 41-50 u / l. Questo perché negli uomini questo enzima è più attivo.
  • Durante la gravidanza, l'AST dovrebbe rimanere all'interno della stessa norma. Il suo aumento può indicare processi patologici nei tessuti del fegato o del miocardio.
  • In un neonato, il livello di AST nel sangue può essere aumentato a 70 U / L. Questo è considerato normale. L'indice enzimatico ritorna normale entro pochi mesi.
  • Nei bambini al di sotto di un anno, il tasso è fino a 60 unità / l, da un anno a 12 anni - fino a 45 unità / l.

Di regola, non parlano di una diminuzione del livello di AST, poiché un indicatore ridotto non porta alcuna informazione diagnostica. Anche un AST zero non è un segno di malattia. Un livello elevato dell'enzima è considerato una violazione se viene superato 2 o più volte.

Ci sono vari gradi di eccesso della norma: moderata - la norma è superata non più di 5 volte, la media - fino a 10 volte, grave - più di 10 volte.

Le cause dell'aumentata AST nel sangue sono più spesso associate a disturbi del fegato o del cuore:

  • Infarto miocardico acuto Il livello dell'enzima nel sangue può aumentare bruscamente prima dell'inizio dei sintomi del miocardio (grave dolore toracico, mancanza di respiro). Se si sospetta un attacco cardiaco, il livello di AST viene misurato più volte di seguito, se il livello è in costante aumento, questo è un segno allarmante della distruzione del muscolo cardiaco.
  • Epatite. L'epatite virale distrugge le cellule del fegato, rilasciando l'enzima nel sangue, aumentando i livelli di AST nel sangue. Esiste un esame del sangue separato per l'epatite, che contribuirà a chiarire la diagnosi.
  • Cirrosi e cancro al fegato. I tumori del fegato, come la cirrosi, distruggono le cellule del fegato. In caso di cirrosi, il tessuto epatico viene sostituito dal tessuto connettivo, si tratta di cicatrici che interrompono il lavoro dell'organo. In oncologia, il fegato può soffrire anche se il cancro non ha avuto origine nel fegato, ma si è metastatizzato a questo organo.
  • Miocardite. Questa è una lesione del muscolo cardiaco causata dal processo infiammatorio. La miocardite può essere causata da un'infezione, una reazione allergica al farmaco e anche di natura sconosciuta.

Normalizzazione del livello AST

Il metodo di normalizzazione dell'AST nel sangue è prescritto solo da un medico, a seconda del motivo dell'aumento del livello dell'enzima

La normalizzazione dell'AST nel sangue è costantemente associata alla corretta diagnosi e all'efficacia del trattamento prescritto. Vale la pena ricordare che un aumento del livello dell'enzima nel sangue non è una malattia indipendente, ma una conseguenza del processo patologico che si verifica nel corpo. Deve essere identificato il prima possibile e iniziare a guarire.

Per cominciare, ad un livello elevato di AST, viene prescritto un ulteriore esame del fegato o del cuore (in base ad altri parametri del sangue). Possono essere prescritte procedure quali ecografia, cardiogramma, ri-analisi del sangue.

Se si sospetta un infarto del miocardio, il paziente viene ricoverato in ospedale e attentamente monitorato. Inizialmente, questa condizione può essere asintomatica o può essere accompagnata da una sensazione di pesantezza al petto, dolore, dando al braccio destro. Il trattamento di questa condizione dovrebbe iniziare il prima possibile al fine di evitare complicazioni. Il trattamento di solito è volto a migliorare il flusso sanguigno e l'apporto di sangue al miocardio e l'eliminazione del dolore. Nei casi più gravi, è indicata l'angioplastica (sostituzione di una nave trombizzata con una persona sana). Se segui tutte le raccomandazioni del medico e il trattamento tempestivo delle gravi complicazioni può essere evitato, e il livello di AST tornerà alla normalità.

Nel trattamento dell'epatite virale, la terapia farmacologica mira a rimuovere le tossine dal corpo, migliorando il flusso della bile, proteggendo e ripristinando le cellule del tessuto epatico.

Nel trattamento della miocardite, è importante limitare l'attività fisica, una buona alimentazione, un sonno sano e il riposo a letto per diversi mesi. Soggetto a tutte le raccomandazioni del medico, la miocardite si completa con il recupero, il restauro del muscolo cardiaco e il livello di AST nel sangue ritorna normale.

Malattie gravi come la cirrosi e il cancro del fegato sono difficili da trattare. L'efficacia della terapia dipende in gran parte dallo stadio in cui viene rilevata la malattia. In caso di cirrosi, è importante osservare la dieta e il riposo, abbandonare completamente l'alcol e anche prendere tutte le misure preventive possibili per proteggersi dall'infezione da epatite virale. La terapia farmacologica è prescritta in base alle caratteristiche della malattia e alla presenza di complicanze. Spesso vengono prescritti farmaci epatoprotettivi e vengono regolarmente controllati gli emocromi.

Possibili complicazioni

Uno degli effetti più pericolosi di AST nel sangue è il cancro al fegato.

AST direttamente elevato non ha complicazioni, poiché questa è una conseguenza della malattia, la risposta del corpo ad esso, e non la malattia stessa o la sua causa. Condizioni patologiche che causano un aumento del livello dell'enzima nel sangue possono portare a gravi conseguenze e complicanze.

Tra le più frequenti complicazioni di patologie cardiache ed epatiche con elevati livelli di AST sono i seguenti:

  • Insufficienza cardiaca acuta. L'infarto miocardico nei casi gravi può essere complicato da insufficienza cardiaca, che si esprime in violazione della capacità contrattile del muscolo cardiaco. Il paziente allo stesso tempo soffre di respiro affannoso o soffocamento, tosse forte, ha il bluore della pelle, il rilascio di schiuma dalla bocca, respiro sibilante al petto. In caso di complicazioni così gravi, il ritardo nelle cure mediche è irto di morte.
  • Coma epatico. Coma epatico può verificarsi con la morte attiva delle cellule del fegato nell'epatite virale. I sintomi del coma epatico non sono sempre associati al dolore, spesso inizia con ansia, stato emotivo instabile, apatia. Poi c'è confusione, tremore alle mani, infine febbre, ittero, completa perdita di coscienza.
  • Rottura miocardica Una delle complicanze più comuni dell'infarto del miocardio. La gravità della complicazione dipende da dove si è verificata la rottura. Molto spesso c'è una rottura della parete del ventricolo sinistro, meno spesso - il ventricolo destro e ancor più raramente - il setto interventricolare. I sintomi principali sono dolore acuto, perdita di coscienza, polso lento, soffocamento. Quando la rottura del miocardio è necessaria un intervento chirurgico urgente, altrimenti la morte è inevitabile.
  • Aneurisma del cuore. L'aneurisma può anche comparire come conseguenza di un infarto del miocardio. Si manifesta nel diradamento e rigonfiamento del muro del muscolo cardiaco. Molto spesso, questa conseguenza richiede un trattamento chirurgico, poiché l'aneurisma può scoppiare in qualsiasi momento.
  • Cancro al fegato Si sviluppa spesso sullo sfondo della cirrosi. Le cellule del fegato rinascono, il che può portare alla formazione di tumori maligni.

Per evitare complicazioni, i medici raccomandano di eseguire un esame del sangue biochimico ogni sei mesi per verificare le condizioni del corpo e rilevare le malattie in una fase precoce.

Interpretazione di AST nell'analisi biochimica del sangue

contenuto

Cosa significa AST nelle analisi del sangue biochimiche? L'aspartato aminotransferasi o AST è necessaria all'organismo per il flusso dell'omeostasi. Vari metodi possono essere utilizzati per esaminare un paziente. Ma un esame del sangue per biochimica è usato abbastanza spesso. Con il suo aiuto è possibile rivelare come la composizione del sangue è cambiata, su questa base per stabilire la diagnosi. Per confermare la diagnosi condurre un sondaggio completo.

Specificità di analisi

Quando l'analisi biochimica del sangue è possibile stabilire il livello di AST in un paziente. Ci sono indicatori che sono considerati la norma. Se si notano deviazioni dalla norma, vengono chiarite le ragioni di ciò che sta accadendo. Cos'è AsAt (AST)? Qual è il significato di AST nelle analisi del sangue?

L'analisi biochimica del sangue è uno studio approfondito del fluido fisiologico. È fatto per un paziente se il suo stato di salute peggiora o è sospettato di avere una malattia complessa.

All'inizio dello sviluppo di sintomi caratteristici potrebbe non manifestarsi, mentre nello studio del sangue ha rivelato eventuali violazioni.

Un esame del sangue per la biochimica mostra lo sviluppo di:

  • malattia del fegato;
  • patologie del cuore.

Il trattamento nella fase iniziale aumenta le possibilità di un completo recupero.

Gli enzimi AST si trovano nei muscoli del cuore, reni, muscoli e tessuti del fegato. Se il numero aumenta, c'è la possibilità di sviluppare malattie cardiache e muscolari. In caso di infarto, il medico può effettuare la previsione delle condizioni del paziente utilizzando gli indicatori AST.

Standard AST del sangue:

  1. Per gli uomini - 31 U per litro.
  2. Per le donne - 40 U per litro.

Per eliminare risultati falsi, il sangue viene assunto al mattino a stomaco vuoto. Prima non puoi bere alcolici, sostanze stupefacenti.

I risultati ottenuti devono essere esaminati da un medico e, se necessario, nominare un ulteriore esame. Potrebbero esserci lievi deviazioni di indicatori dalla norma, che sono considerati normali. Ma se la differenza è significativa, è necessario ottenere un parere esperto.

Deviazioni dalla norma

Un'incongruenza con la norma nel contenuto di un enzima come l'aspartato aminotransferasi può verificarsi abbastanza spesso.

Questo succede per diversi motivi:

  1. Preparazione sbagliata per l'analisi.
  2. Inosservanza delle raccomandazioni del medico prima di prendere il sangue.
  3. Con lo sviluppo di qualsiasi malattia.

Per decodificare correttamente l'analisi, è necessario conoscere i parametri degli indicatori AST e ALT. Se l'ALT è superiore alla norma del 150% e l'AST è superiore al 450%, si può ipotizzare un danno al muscolo cardiaco a causa dell'interruzione del flusso sanguigno. Quindi possono essere necessari ricoveri urgenti e trattamenti ospedalieri.

Anomalie AST e ALT possono indicare alterazioni della funzionalità epatica. Un'analisi della biochimica aiuterà a identificare la patologia all'inizio dello sviluppo, quando i sintomi esterni non saranno osservati.

Ma i cambiamenti negli indicatori possono influenzare:

  • alcol;
  • cibi grassi;
  • situazione stressante;
  • stanchezza;
  • grande sforzo fisico;
  • mangiare cibo meno di 10 ore prima della raccolta del biomateriale;
  • uso di droghe. Soprattutto se sono utilizzati su base continuativa;
  • periodo di trasporto di un bambino;
  • sovrappeso in un paziente.

Possibili malattie

Con l'istituzione di indicatori reali di AST nel sangue può rivelare la presenza di varie malattie.

Questi includono:

  1. La fase iniziale di sviluppo della cirrosi.
  2. Oncologia del fegato agli stadi 1 e 2.
  3. Epatite virale o tossica.
  4. Danno tossico ai farmaci del fegato.
  5. Infiammazione del pancreas
  6. Infiammazione della cistifellea.
  7. Cuore o infarto sbagliato.
  8. Stato di shock

In caso di deviazione degli indicatori dalla norma AST e ALT, è necessario condurre un esame del cuore e del fegato.

Gli esperti utilizzano l'indice de Ritis per la diagnosi. Viene rilevato dividendo gli indicatori di AsAt su ALT. In questo caso, la loro relazione sarà nota.

  • una persona sana dovrebbe avere un valore di 1,3 U;
  • le deviazioni possono essere non più di 0,42 in più o in meno;
  • quando superati di 1,3, ma meno di 2 suggeriscono l'epatite;
  • se l'indice è 2, possiamo parlare dello sviluppo della cirrosi o dell'attacco cardiaco;
  • quando il valore dell'indice è inferiore a 1,3, si sviluppa la distrofia del fegato.

Inoltre, un'analisi delle urine, un'ecografia e solo dopo di ciò stabilire la diagnosi finale. Ma potrebbe esserci un caso in cui gli indicatori di AsAt sono normali e altre analisi indicano il decorso della malattia. Questo può accadere con la distruzione delle cellule del fegato, se la malattia sta già progredendo.

Questo di solito accade nelle seguenti situazioni:

  • cirrosi in stadio avanzato;
  • insufficienza epatica.

Decodifica dei dati di biochimica

L'analisi biochimica del sangue è uno studio speciale.

I risultati possono essere interpretati correttamente se vengono osservati i seguenti punti:

  1. Interpretazione del sistema di designazione utilizzato. Per AsAt ci sono molti di loro (U / l e talpa). Uno specialista può guidarli verso indicatori ben noti.
  2. Rifiuto di un tentativo indipendente di decifrare i risultati.
  3. Rispetto di tutte le raccomandazioni prima della raccolta di materiale per la ricerca.
  4. È necessario prendere in considerazione l'altezza, il peso, l'età del paziente e il rapporto tra questi valori.

Se gli indicatori di AsAt sono al di sotto della norma ammissibile, il paziente può sperimentare una carenza di vitamina B. Nelle donne, questo può essere associato al trasporto di un bambino, così come in entrambi i sessi, con un intervento chirurgico o grave affaticamento ed esaurimento del corpo. Con l'aiuto di una terapia speciale, puoi correggere la situazione. Il paziente dovrebbe riposare e recuperare. Ma ci sono situazioni in cui indica la progressione della malattia nel corpo. Quindi il paziente dovrà assumere farmaci speciali che alleviano il dolore. In questo caso, fermare la progressione della malattia non è più possibile.

Per mantenere i parametri di AST nell'intervallo normale è consigliabile:

  • aderire allo stile di vita giusto;
  • sottoporsi a regolari controlli di routine;
  • seguire qualsiasi consiglio medico;
  • fare sport e mangiare bene;
  • Non consumare alcol, nicotina e sostanze stupefacenti.

ALT e AST - che cos'è, la velocità e le cause dei livelli ematici elevati?

Per prescrivere correttamente il trattamento, è necessario diagnosticare con precisione la malattia stessa. Per fare questo, più spesso prescrivi un esame del sangue generale e biochimico. Quest'ultimo include studi di AST e ALT (Alat e Asat). Che cos'è, quanto è la norma e perché il loro livello può aumentare?

ALT e AST nel test del sangue: che cos'è

L'AST (aspartato aminotransferasi, AST, Asat) è un enzima speciale che partecipa al trasferimento dell'aspartato di aminoacidi da una biomolecola all'altra. In questo caso, B6 agisce come un coenzima. La maggiore attività di questo enzima si manifesta nel cuore, nel tessuto muscolare, nel fegato e nei reni.

C'è anche un'altra componente ugualmente importante della ricerca biochimica. Questa ALT (ALT, alanina aminotransferasi, AlAT) è un enzima speciale che trasferisce l'aminoacido alanina da una biomolecola all'altra. Come nel primo caso, la vitamina B6 agisce come un coenzima. Vale anche la pena notare che oltre alla massima attività nel cuore, fegato, reni e tessuto muscolare, è presente nel pancreas.

Tariffe di contenuti per adulti e bambini

Un esame del sangue per AST, come per ALT, è incluso nel test del sangue biochimico. Di conseguenza, hanno le proprie norme specifiche di contenuto. Le differenze possono essere non solo nei risultati di uomini e donne, così come in diverse categorie di età. Quindi, per gli uomini, l'ALT non è più di 40 U / litro, e per le donne, non più di 32 U / litro.

L'ALT può essere significativamente aumentata nelle persone fisicamente sane a causa di uno stile di vita attivo e di assumere diversi farmaci. Inoltre, è più spesso osservato elevato negli adolescenti, dal momento che i loro corpi sono nella fase di crescita attiva. L'analisi biochimica del sangue rivela abbastanza bene tali indicatori, soprattutto perché esiste una trascrizione generale per gli indici.

Per quanto riguarda la norma di AST, è anche diverso per uomini e donne. Negli uomini, la norma è considerata nell'intervallo da 15 a 31 U / litro e nelle donne può essere compresa tra 20 e 40 U / litro. Inoltre, come nel caso precedente, un leggero aumento può essere osservato in una persona sana dopo aver assunto vari farmaci.

AsAT aumenta anche dopo aver assunto l'alcol, il che non esclude il risultato dopo l'assunzione di determinati farmaci a base di alcol. Tali farmaci includono come la valeriana, quasi tutti gli antibiotici, il paracetamolo e la vitamina A.

Tabella delle norme quando si eseguono analisi biochimiche del sangue

Motivi per l'aumento delle prestazioni

Nella pratica medica, ci sono molti casi diversi in cui è possibile aumentare le transaminasi considerate. In questo modo puoi identificare con precisione le cause più comuni di risultati falsi. L'analisi biochimica del sangue per AST e ALT sarà potenziata con infarto miocardico. Il più alto valore di ALT può essere osservato nella forma acuta della malattia. Queste cifre possono essere nel range del 130-150% deviate dalla norma.

Variazioni nel livello di AST possono raggiungere dal 450 al 500% della norma. In questo caso, la decodifica sarà più approfondita, poiché è necessario calcolare tutti i parametri esistenti per ottenere un risultato accurato del paziente. Inoltre, l'indicatore di AlAT può aumentare nella gastrite acuta, indipendentemente dalla sua forma.

Un aumento del numero può essere osservato anche 15 giorni prima dell'esame e la manifestazione di sintomi significativi. La presenza di epatite A e B non fa eccezione: se il trattamento viene eseguito correttamente e in tempo, tutti gli indicatori tornano alla normalità in circa un mese e mezzo. La cosa principale è che i risultati di AST e ALT devono essere decodificati correttamente, altrimenti il ​​paziente dovrà sottoporsi a un riesame.

Gli indicatori possono aumentare con forme gravi di epatite virale e il coefficiente di attività della transferasi sierica può raggiungere valori compresi tra 0,55 e 0,65.

Gli indicatori non possono aumentare nella forma acuta di cirrosi. Ci sono alcuni casi in cui l'aumento è ancora osservato e raggiunge il 77% della norma. Un'attenzione particolare dovrebbe essere rivolta ai valori della bilirubina nell'analisi di queste transaminasi.

Accade spesso che la dissociazione di aminotransferasi si manifesti con iperbilirubinemia e diminuisca l'attività dell'aminotransferasi. Tali azioni nell'identificazione delle transaminasi possono indicare la presenza di insufficienza epatica, che si presenta in forma acuta, così come la presenza di ittero epatico. È caratterizzato da ipertensione biliare sostenuta.

Video: test del sangue AST e ALT

sondaggio

Al fine di passare un esame del sangue biochimico per AST e ALT, non è necessaria alcuna preparazione speciale. Si arrende in un ordine gratuito. L'importante è prenderlo la mattina a stomaco vuoto e avvertirti di prendere alcuni farmaci, se ce ne sono. È anche necessario limitare completamente l'assunzione di alcol e tabacco. Questo può influenzare significativamente il risultato, dando così risultati falsi dello studio.

È importante assegnare questa analisi al paziente in tempo ed eseguire correttamente, specialmente se riguarda questi indicatori. Molto spesso, gli esami per AsAT e AlAT devono essere contenuti in un libretto medico, che garantisce la salute di ogni persona quando si fa domanda per un posto di lavoro.

La transaminasi ASAT deve essere tenuta sotto controllo per tutto il tempo in modo che il suo aumento non diventi l'unica causa di alcune gravi malattie. Questo è particolarmente vero per il sistema cardiovascolare. È lei che più spesso soffre prima, e poi la maggior parte della pressione va al fegato e ai reni. È più facile identificare i problemi cardiaci, poiché manifesta attivamente il suo dolore, mentre il fegato non fa male fino all'ultimo.

Il materiale è stato aggiornato e aggiornato in data 28/02/2018

Indicazioni ALT e AST per analisi del sangue per

Per la diagnosi, a volte non è necessario eseguire un esame completo del corpo del paziente. Abbastanza spesso è sufficiente passare uno o più test. Per diagnosticare un paziente, a volte è consigliabile eseguire solo un esame del sangue biochimico, che viene utilizzato per determinare il numero e la natura degli enzimi della citolisi epatica. L'analisi biochimica del sangue AST consente di identificare un numero di malattie gravi che possono complicare notevolmente la vita umana.

Analisi di AST e ALT: caratteristiche dello studio

L'AST è un enzima contenuto nelle cellule, la cui funzione è quella di fornire la catalisi del processo di conversione dell'ossaloacetato in aspartame. L'AST è un composto trovato nel tessuto cardiaco, epatico e renale. Inoltre, il contenuto di questa sostanza si trova nelle cellule dei muscoli scheletrici striati e nelle cellule del tessuto nervoso.

L'enzima AST è l'aspartato aminotransferasi, che è un partecipante attivo nel metabolismo degli amminoacidi. Il composto entra nel sangue solo in caso di danni o distruzione di cellule durante lo sviluppo di qualsiasi malattia o danno ai tessuti degli organi.

Oltre a AST, nel processo di analisi biochimica del contenuto di enzimi nel sangue viene determinato dal contenuto di tali composti come ALT.

L'abbreviazione ALT si riferisce alla presenza di una proteina enzimatica del fegato, alanina aminotransferasi, che è una proteina catalitica in processi associati direttamente allo scambio di aminoacidi nel corpo. Il composto considerato ha la massima attività nelle strutture cellulari del tessuto epatico e renale. Nei tessuti del cuore e dei muscoli striati, questo enzima è presente in quantità insignificanti.

A causa del fatto che ALT è un enzima esclusivamente cellulare, la sua quantità nel sangue è piuttosto piccola.

Cosa mostra l'analisi di ALT e AST?

Molto spesso, per determinare le cause della malattia e per fare la diagnosi corretta, è sufficiente analizzare solo AST o ALT. La decodifica dell'analisi biochimica nel caso in cui venga superata la norma del contenuto di enzimi indica la presenza nel corpo di processi associati alla sconfitta di alcune aree del fegato. Il danno al fegato in questo caso può essere abbastanza vario. Questi possono essere i seguenti processi:

  • danno alle cellule del fegato a seguito di intossicazione da alcol o droghe;
  • cirrosi epatica;
  • danno epatico a seguito di esposizione a patogeni organo dell'epatite virale.

Oltre a questi fattori, si osserva un aumento del tasso di AST e ALT a seguito dell'esposizione del corpo a un eccessivo esercizio fisico, a lesioni meccaniche o ischemiche ai tessuti corporei, in presenza di gravi ustioni.

La determinazione del contenuto di enzimi viene effettuata con metodi di ricerca biochimica. Affinché i dati possano essere decifrati il ​​più affidabili possibile, il sangue dovrebbe essere donato al mattino quando si eseguono analisi biochimiche. E 'vietato mangiare cibo fino al momento del prelievo di sangue per analisi, dal momento che il sangue deve essere donato esclusivamente a stomaco vuoto. Il materiale per l'esame biochimico di laboratorio viene prelevato dalla vena cubitale del paziente.

Analisi biochimica del sangue: decodifica, velocità e deviazione da esso

Al fine di ottenere risultati accurati dell'analisi biochimica del contenuto di enzimi, la decodifica deve essere effettuata esclusivamente da uno specialista altamente qualificato esperto. La quantità di ciascun enzima contenuto nel sangue corrisponde alla sua concentrazione specifica. Il contenuto di ALT nel sangue varia da 31 unità / l a 41 unità / l, a seconda del sesso del paziente. La norma per le donne corrisponde al contenuto di ALT in una quantità inferiore a quella degli uomini. Per ottenere risultati accurati, viene determinato il rapporto del grado di attività di ciascuno degli enzimi. Un aumento del coefficiente può indicare l'insorgenza e lo sviluppo nel corpo del paziente dei prerequisiti per l'infarto miocardico e, con una diminuzione di questo indicatore, lo sviluppo di epatite infettiva nel corpo.

Poiché le aminotransferasi hanno una diversa specializzazione dei tessuti (ciascuno di questi enzimi si concentra su un particolare tipo di tessuto), una deviazione dal contenuto normale di uno o di un altro enzima segnala quasi istantaneamente la presenza di malattie associate a determinati organi in cui vi è la massima localizzazione di ALT e AST. L'analisi di decodifica può essere utilizzata come fattore nella diagnosi dello stato del muscolo cardiaco (miocardio) e delle anomalie nel funzionamento del tessuto epatico. Nei casi in cui il tasso di mantenimento degli enzimi è elevato, vi è il sospetto che ci siano problemi nel corpo nel funzionamento di alcuni organi.

Nel processo di morte e distruzione delle cellule dei tessuti che compongono il corpo, gli enzimi vengono rilasciati nel flusso sanguigno. Aumenta la concentrazione di sostanze, che determina l'analisi del sangue e la successiva interpretazione dei risultati. Eccesso di 2 o più volte la velocità dell'enzima AST può essere garantita per confermare la presenza nel corpo del paziente dei prerequisiti per l'insorgenza di un attacco di infarto miocardico.

Nei casi in cui l'ALT nel sangue è elevata, il corpo di solito sviluppa un'epatite infettiva durante la sua incubazione.

Se la velocità degli indicatori per AST e ALT è ridotta, si può affermare che c'è carenza di vitamina B (hyridoxine). Tuttavia, vale la pena ricordare che la mancanza di hyridoxine può essere causata non solo da cambiamenti patologici nel corpo, ma anche dal processo di trasporto di un bambino a una donna.

Qual è la ragione della deviazione dalla norma di ALT e AST?

L'attività dell'ALT nel sangue dipende direttamente dal grado e dalla gravità del decorso dell'epatite virale. Più complessa è la situazione nel corpo con lo sviluppo della malattia, più elevato è il livello di attività di ALT nel sangue. In caso di casi particolarmente gravi, un esame del sangue può mostrare un'attività ALT che supera la norma di 5 o più volte. L'uso di un esame del sangue biochimico aiuterà a identificare la malattia nella fase iniziale dello sviluppo nel corpo del paziente, ad es. nel momento in cui il decorso della malattia passa senza sintomi chiaramente espressi. Gli esami del sangue AST e ALT permettono di determinare con grande precisione le condizioni del paziente e la complessità del decorso di una malattia.

L'aumento del livello di ALT e AST nel sangue durante l'analisi può essere nel caso dell'evento nel corpo di tali malattie come:

  • cirrosi epatica;
  • cancro al fegato;
  • varie forme di epatite,
  • danno al tessuto epatico a causa di avvelenamento da sostanze tossiche e da farmaci.

Inoltre, le deviazioni dalla norma possono causare malattie come:

  • pancreatite;
  • insufficienza cardiaca o infarto miocardico;
  • brucia su vaste aree del corpo;
  • necrosi del tessuto scheletrico;
  • condizioni di shock di diversa natura.

L'abbassamento dell'ALT al di sotto del normale si osserva con una deficienza nel corpo della vitamina B6 del paziente, così come con la sconfitta del tessuto epatico a seguito di una necrosi estesa. Di norma, si osserva una diminuzione dell'ALT dovuta alla morte e alla distruzione delle cellule che costituiscono il tessuto epatico e producono ALT.

Raccomandazioni per il paziente

AST è uno degli indicatori diagnostici più importanti dello stato del corpo. La deviazione del suo contenuto nel flusso sanguigno dalla norma indica lo sviluppo nel corpo di danni agli organi a seguito dello sviluppo di alcune malattie. La normalizzazione di AST nel sangue avviene automaticamente dopo che l'influenza del processo patologico sull'organo interessato viene eliminata.

Con un tempestivo intervento medico e adeguate misure terapeutiche, l'indicatore AST ritorna normale entro 30-40 giorni dopo la fine del ciclo di trattamento. Fornire un trattamento tempestivo della malattia rivela una tendenza positiva simultanea nel contenuto di AST nel sangue. Se c'è una rapida diminuzione del contenuto dell'enzima nel flusso sanguigno con progressione simultanea di iperbilirubinemia, la prognosi per lo sviluppo della malattia risulta negativa e richiede un corrispondente cambiamento nel metodo di trattamento. L'analisi del sangue dimostra una diminuzione del livello di AST nella composizione del flusso sanguigno a causa di gravi malattie, rottura del fegato o carenza di vitamina B6.

Un aumento di AST si verifica quando traumatizzano i muscoli scheletrici striati, il colpo di calore, così come nei casi di cardiochirurgia nel corpo.

Per assicurare la costanza degli indici AST e ALT entro il range normale, il paziente deve evitare l'uso prolungato di vari farmaci che possono causare la distruzione del tessuto epatico o un'interruzione del funzionamento delle cellule epatiche. Se questo non può essere fatto a causa della presenza di una malattia cronica nel corpo, è necessario eseguire un esame del sangue per AST e ALT il più regolarmente possibile. Questo dovrebbe essere fatto per prevenire lo sviluppo nel corpo di disturbi più gravi associati all'avvelenamento da farmaci del fegato.

Enzima intracellulare AST nell'analisi biochimica del sangue

Se un paziente viene prescritto biochimica del sangue, quindi sarà sicuramente interessato a ciò che l'indicatore AST è nel test del sangue biochimico.

Cos'è questa proteina e in che modo decodifica i risultati?

Cos'è l'AST?

AST o aspartato aminotransferasi è un enzima intracellulare che è coinvolto nel metabolismo delle proteine. È responsabile della produzione di amminoacidi nelle membrane cellulari e nei tessuti.

Questo enzima è piuttosto peculiare e consente di rilevare una gamma piuttosto limitata di patologie.

AST non si manifesta in tutti i sistemi del nostro corpo, la più grande quantità di muscolo cardiaco e tessuto epatico, muscoli, scheletro e neuroni del cervello, che sono caratterizzati da un'elevata attività dei processi metabolici.

L'enzima aiuta le cellule di questi organi a mantenere la loro integrità e struttura.

Mentre le cellule con contenuto di AST non sono danneggiate, il volume di proteine ​​nel fluido plasmatico è minimo e rientra nell'intervallo di normalità.

Tuttavia, se le cellule sono danneggiate, la proteina entra nel sistema sanguigno in grandi quantità. In questo caso, un esame del sangue biochimico rileva la crescita di AST.

Più attivamente le parti degli organi vengono distrutte, più aumenteranno le proteine.

Inoltre, il tempo di inizio della disintegrazione si riflette anche nei risultati del test: più a lungo dura il processo, meno AST sarà nel sangue.

L'analisi su AST aiuta gli specialisti a rilevare il processo di disintegrazione nel miocardio o nel fegato, poiché il volume delle proteine ​​non cresce quando altri sistemi sono disturbati.

Spesso, l'analisi AST è prescritta non solo per rilevare lesioni in questi sistemi, ma anche per escludere malattie epatiche o cardiache.

Indicazioni e preparazione per l'analisi

In accordo con le norme generalmente accettate, la biochimica del sangue con AST viene utilizzata nella rilevazione di molte patologie.

L'analisi biochimica sarà efficace per rilevare i disordini del muscolo cardiaco a seguito di un attacco cardiaco.

Inoltre, l'analisi è prescritta prima di operazioni complesse per monitorare lo stato del corpo, dopo la terapia con antibiotici, preparazioni chimiche e altri farmaci aggressivi e per valutare il trattamento del cuore o del fegato che è stato eseguito in precedenza.

Inoltre, possono essere identificate varie patologie del sangue e del sistema cardiaco sia di natura cronica e acutamente espressa, problemi epatici e renali, avvelenamento, malattie infettive, processi purulenti, encefalopatia, malattie acute degli organi addominali, malattie autoimmuni, ittero e fallimento del metabolismo. bilirubina, malattia del calcoli biliari, neoplasie e metastasi, lesioni della cavità addominale e del torace con possibili lividi del fegato o del cuore.

L'esame del sangue biochimico con AST viene passato a stomaco vuoto, come nella maggior parte degli studi simili.

L'ultimo pasto dovrebbe essere non più tardi di 8 ore prima della procedura. È importante sapere che il giorno prima lo studio dovrebbe astenersi da bevande alcoliche e fritte, alcoliche e sportive.

Non è possibile eseguire un esame del sangue immediatamente dopo ultrasuoni, raggi X, diagnostica FG o qualsiasi tipo di procedure di fisioterapia.

Un paio di settimane prima del test, il medico dovrebbe interrompere l'assunzione dei farmaci che il soggetto sta attualmente assumendo.

Se la loro cancellazione non è possibile, il medico deve scrivere nella direzione un elenco dei mezzi che il paziente consuma e il volume per il tecnico di laboratorio per tenerne conto.

L'alcol, l'ingestione di cibi grassi, i farmaci e molto altro possono influenzare i risultati dello studio e distorcere, motivo per cui la procedura non sarà più informativa e l'interpretazione sarà difficile.

Norme e cause della crescita di AST

Per decifrare lo studio era corretto e gli indicatori sono stati interpretati correttamente, è necessario sapere quale AST tasso nel sangue di una persona sana.

La norma di AST nel sangue femminile è 31-35 U / L, e la norma maschile è 41-50 U / L. Per quanto riguarda i bambini, il tasso di AST fino a 1 mese è di 74 unità / l, da 2 a 12 mesi. - 60 unità / l, e da un anno a 14 anni - 45 unità.

Se l'indice biochimico è elevato, i medici parlano di epatite, cirrosi, ittero, varie patologie epatiche, processi cancerogeni, angina pectoris, miopatia, pancreatite e altre patologie.

Inoltre, la decodifica può mostrare un aumento dell'enzima dopo gli infortuni, interventi cardiaci, con angiografia.

Se l'indicatore oggetto di studio è marcatamente ridotto, questo fenomeno non ha potere diagnostico.

Se il tasso di AST nel test del sangue è aumentato di 20-50 volte, allora i medici di solito sospettano l'epatite o l'epatopatia con necrosi.

Se la proteina è elevata da 2 a 5 volte, allora questo indica lesioni muscolari, pancreatite, cancrena e problemi emolitici. Con la trombosi delle arterie dei polmoni, l'enzima viene aumentato di 2 - 3 volte e con la distrofia muscolare - di 8 volte.

Se durante l'analisi biochimica viene aumentato il volume dell'enzima, significa la presenza di una malattia.

Le cause più comuni di aumento delle proteine ​​sono epatite, attacco cardiaco all'inizio, danno cardiaco, danno epatico tossico, intossicazione a causa di processi purulenti e settici in tessuti e organi, insufficienza cardiaca cronica, insufficienza di flusso sanguigno nel fegato, cirrosi, metastasi e neoplasie, leucemia mieloblastica cuore e fegato, distruzione dei tessuti nei muscoli.

Non sempre la crescita di AST parla di disintegrazione cellulare. Cambiare il livello dell'enzima di più unità non è un motivo per suonare l'allarme.

Solo se l'indicatore in biochimica viene aumentato due volte e più dalla norma, gli specialisti studieranno questo problema in dettaglio.

Gli esperti identificano tre fasi di aumento dell'AST:

  1. moderato - aumentato di cinque volte;
  2. medio - aumentato di 10 volte superiore al normale;
  3. pesante - la norma viene superata di oltre 10 volte.
  4. ALT come risultato dell'analisi

Nel processo di analisi del sangue, gli esperti confrontano i volumi di AST con la diagnostica ALT. ALT è un enzima che si trova anche nelle cellule del fegato, reni, muscoli, cuore, pancreas.

Con la sconfitta di uno di questi organi, il sangue è saturo di una grande quantità di proteina ALT.

La norma dell'ALT nel corpo di un maschio adulto è 40 U / l, le donne - 32 unità / l.

Dovresti sapere che l'ALT può aumentare dopo aver fatto sport, ferite, lunghi farmaci - antibiotici, barbiturici, contraccettivi. Inoltre, le proteine ​​possono aumentare negli adolescenti durante la crescita attiva.

Se il tasso di ALT nel sangue viene superato, il trascritto può indicare epatite e altre patologie epatiche, poiché le cellule dell'organo vengono distrutte, con il risultato che l'ALT entra nel sistema sanguigno.

Inoltre, un livello elevato di ALT può indicare un infarto del muscolo cardiaco, con il rilascio di ALT e AST nel sangue.

Il rapporto tra AST e ALT è il coefficiente di de Rytis. Il tasso di questo valore è compreso tra 0.91 e 1.75.

Se il coefficiente aumenta a 2 o più, la decodifica mostra la rottura del muscolo cardiaco e la distruzione dei cardiomiociti.

Se la cifra è inferiore a 1, i medici diagnosticano una malattia del fegato: più questo numero è basso, più è probabile l'esito avverso della malattia.

Se decidi di abbassare il livello di proteine ​​nel corpo, dovresti sapere che un aumento di AST non è una malattia indipendente, quindi non ci sono modi specifici per ridurre la quantità di enzima nel corpo.
video:

Il potenziamento dell'enzima parla del processo di scomposizione di cellule del cuore, muscoli, fegato, quindi è necessario esaminare attentamente gli organi e scoprire quale malattia è la base di tutti questi processi.

Solo gli organi con cellule sane saranno in grado di funzionare correttamente e in piena forza, mentre gli indicatori biochimici saranno il più vicino possibile alla normalità.

Un aumento dei parametri biochimici non è la causa principale della malattia, ma il suo risultato. Se il livello di AST o ALT in base ai risultati di un esame del sangue è aumentato, consultare immediatamente un medico.

ALT e AST

AST e ALT (in alcune fonti - AST e ALT) sono importanti indicatori dell'analisi biochimica del sangue umano, riflettendo indirettamente lo stato degli organi interni. Queste sono transaminasi (enzimi) che sono attivamente coinvolte nel metabolismo.

Il superamento dei limiti ammissibili degli enzimi indica il danneggiamento degli organi interni (in particolare fegato, cuore, muscoli scheletrici, ecc.). Nell'articolo troverete le norme di ALT e AST, l'interpretazione dei valori ottenuti come risultato dell'analisi, il che significa un aumento o una diminuzione dell'aspartato aminotransferasi e dell'alanina aminotransferasi.

Cos'è l'AST nel sangue e ciò che mostra

L'AST, o aspartato aminotransferasi, è un enzima coinvolto nella conversione dell'aminoacido aspartico in una cellula. La maggior quantità di AsAT si trova nel miocardio (muscolo cardiaco), fegato, reni e muscolo scheletrico.

L'AST è localizzato nei mitocondri e nel citoplasma delle cellule, quindi, quando una cellula viene danneggiata, viene rapidamente rilevata nel sangue. Il rapido aumento della concentrazione di aspartico aminotransferasi è molto caratteristico del danno miocardico acuto (ad esempio, per un attacco di cuore). L'aumento del sangue dell'enzima si osserva dopo 8 ore dal momento della sconfitta e raggiunge il massimo dopo un giorno. La diminuzione della concentrazione di AST in infarto avviene il 5 ° giorno.

È necessario valutare l'indicatore AST insieme all'indicatore ALT. Questi sono i cosiddetti campioni di "fegato", con i quali si può giudicare l'attività del processo. A volte l'aumento di questi indicatori è l'unico sintomo che indica lo sviluppo di una malattia grave.

L'analisi su AST non è costosa e può essere assolutamente assunta in qualsiasi laboratorio.

Cos'è l'ALT in un esame del sangue?

ALT, o alanina aminotransferasi, nell'analisi del sangue è un enzima intracellulare che è coinvolto nel metabolismo cellulare, in particolare nella scomposizione dell'aminoacido alanina. La maggior parte dell'alanina aminotransferasi si trova nelle cellule del fegato, meno nel miocardio, nei muscoli scheletrici e nei reni.

L'aumento di AlAT nel test del sangue si verifica con qualsiasi danno agli epatociti (cellule epatiche). Il potenziamento dell'enzima si osserva nelle prime ore dopo l'infortunio e aumenta gradualmente in base all'attività del processo e al numero di cellule danneggiate.

A seconda della concentrazione di ALT in un esame del sangue biochimico, è possibile valutare il grado di attività dell'epatite (l'epatite si presenta con un'attività enzimatica minima, moderata o elevata), che è indicata nella diagnosi clinica. Succede che l'epatite si verifica senza aumentare l'enzima specificato. Quindi parlano di danno epatico senza attività enzimatica.

In generale, i livelli ematici di ALT e AST sono aumentati nell'epatite e riflettono il grado di citolisi - distruzione delle cellule epatiche. La citolisi più attiva, la prognosi della malattia meno favorevole.

Norme ASAT e ALAT nel test del sangue

I valori di riferimento di AST e ALT sono normalmente molto bassi e dipendono dal sesso e dall'età. Ad esempio, entrambi gli indicatori sono più alti per gli uomini che per le donne.

Tabella delle norme di AST e ALT per uomini e donne adulti:

Con l'aumento di AST o AST in uomini o donne, è consigliabile calcolare il coefficiente de Rytis - il rapporto tra AST e ALT (AST / AlAT). Normalmente, il suo valore è 1,33 ± 0,42.

Se il coefficiente de Ritis è inferiore a 1 (ovvero, prevale ALT), allora possiamo tranquillamente parlare della sconfitta degli epatociti (cellule epatiche). Ad esempio, con l'epatite virale attiva, la concentrazione di ALT aumenta di 10 volte, mentre l'AST supera la norma solo 2-3 volte.

Come detto sopra, il coefficiente può essere calcolato solo se i valori di ALT o AST aumentano. È anche necessario ricordare che i valori di riferimento dei parametri biochimici in ciascun laboratorio differiscono e potrebbero non coincidere con quelli sopra indicati.

Le ragioni per l'aumento di AST e ALT

L'aumento di alanina e aspartico aminotransferasi può aumentare in molte malattie.

Ragioni per aumentare AST nelle analisi del sangue:

  • Miocardite acuta;
  • Infarto miocardico;
  • Embolia polmonare;
  • Cardiopatia reumatica acuta;
  • Angina instabile;
  • Varie miopatie;
  • Lesioni ai muscoli scheletrici (forte stiramento, lacrimazione);
  • Miosite, miodistrofia;
  • Una varietà di malattie del fegato.

Cause di aumentata ALT nel sangue:

  • Cirrosi epatica (tossica, alcolica);
  • Pancreatite acuta;
  • Colestasi, ittero colestatico;
  • Danno epatico alcolico;
  • Epatite grassa;
  • Epatite virale acuta e cronica (epatite C, epatite B)
  • Neoplasie maligne del fegato e delle vie biliari, metastasi epatiche;
  • l'alcolismo;
  • Gravi ustioni;
  • Accettazione di farmaci epatotossici (contraccettivi orali, farmaci psicotropi, farmaci antitumorali, farmaci per la chemioterapia, sulfonamidi, ecc.)

Se in un esame del sangue vengono rilevati livelli elevati di AST e ALT, è necessario consultare immediatamente un medico per determinare la causa di questo fenomeno, poiché un aumento di questi indicatori spesso indica la presenza di gravi malattie.

Asiat e AlAT ridotti

In pratica, a volte ci sono casi in cui gli indicatori di AST e ALT sono al di sotto del normale. Questo può accadere con necrosi epatica grave ed estesa (ad esempio, nel caso di epatite avanzata). La prognosi particolarmente sfavorevole ha una diminuzione del livello di AST e ALT sullo sfondo di un progressivo aumento della bilirubina.

Il fatto è che la vitamina B6 è necessaria per la sintesi di AST e ALT è normale. Una diminuzione della concentrazione di B6 può essere associata a un trattamento antibiotico a lungo termine. È possibile riempire la sua carenza con l'aiuto di droghe (iniezione intramuscolare di vitamina) e dieta. La più grande quantità di piridossina si trova nelle piantine di cereali, nocciole, noci, spinaci, legumi, soia, pesce e uova.

Una diminuzione degli enzimi epatici può anche verificarsi a seguito di lesioni al fegato (ad esempio, quando un organo è rotto). Tuttavia, tali condizioni sono estremamente rare.

Norma transaminasi in un bambino

I limiti dei valori normali per AST e ALT dipendono in gran parte dall'età del bambino:

L'aumentata attività di AST e ALT nel sangue di un bambino, così come negli adulti, indica l'effetto sugli epatociti di fattori dannosi. Ma, a differenza degli adulti, questo aumento è raramente associato all'epatite acuta e cronica.

Spesso, un aumento degli enzimi epatici è secondario, cioè si sviluppa dopo una sorta di patologia. Ad esempio, un aumento della concentrazione di AST e ALT può verificarsi in distrofia miocardica, leucemia, linfogranulematoz, vasculite, ecc.

Succede che l'AST e l'ALT nei bambini aumentano in risposta all'assunzione di alcuni farmaci, ad esempio l'aspirina, il paracetamolo. È anche importante ricordare che l'AST e l'ALT possono rimanere elevati per un certo periodo di tempo dopo il recupero da una malattia infettiva.

AST e ALT durante la gravidanza

Un aumento di AST e ALT durante la gravidanza può essere il primo sintomo della gestosi - una condizione che minaccia la vita della madre e del feto. Pertanto, anche un leggero aumento della concentrazione di transaminasi richiede un consiglio medico urgente. Valuterà lo stato di salute della futura gestante, monitorerà le prestazioni nel tempo e, se necessario, pianificherà un esame.

Per quanto riguarda il terzo trimestre, non ci dovrebbero essere aumenti delle transaminasi durante questo periodo. Se durante questo periodo ci sono delle deviazioni nell'analisi biochimica, è necessario esaminare immediatamente la donna per non perdere l'inizio dello sviluppo della preeclampsia.

Preparazione per l'analisi

Il risultato di qualsiasi analisi biochimica, compresi gli esami del sangue per AsAT e AlAT, dipende in gran parte da come prepararsi.

Regole che aiuteranno a evitare risultati di ricerca falsi:

  • È necessario superare rigorosamente le prove a stomaco vuoto, almeno dopo un digiuno di 8 ore. È permesso bere acqua pulita in qualsiasi quantità. Si raccomanda di escludere caffè, bevande gassate, succhi e tè per il periodo di preparazione. Per quanto riguarda le bevande alcoliche, non è consigliabile utilizzare una settimana prima del prelievo di sangue per AST e ALT.
  • Per 3 giorni, elimina gli alimenti ricchi di grassi animali dalla tua dieta. Prendi cibo, cotto a vapore, cotto o bollito. Fritto deve essere rigorosamente limitato ed è meglio eliminarlo completamente.
  • Tre giorni prima dell'analisi prevista è necessario cancellare un intenso sforzo fisico.
  • Il prelievo di sangue deve essere effettuato al mattino, dalle 7 alle 11 del mattino.
  • Se stai assumendo farmaci, è consigliabile annullarli 3 giorni prima dello studio. Ma prima di questo, è importante consultare un medico.
  • Prova a fare il test nello stesso laboratorio.
  • Dopo aver ricevuto il risultato sulle tue mani, assicurati di contattare il medico per interpretare correttamente i risultati e, se necessario, continuare l'esame.

Ti piace questo articolo? Condividilo con i tuoi amici sui social network:

Articolo Precedente

Dieta con un fegato malato

Articolo Successivo

Pulizia del fegato a casa