Visitare bagni e saune per epatite - danno o beneficio?

Sintomi

Le procedure del bagno migliorano la circolazione sanguigna, aiutando gli organi interni a lavorare in modo più efficiente. Tuttavia, la domanda se sia possibile andare in un bagno per l'epatite rimane aperta a molti.

Ottima umidità e temperatura

Solo il medico curante può rispondere a questa domanda, tenendo conto del grado di abbandono della malattia, della presenza di complicanze e di comorbidità. In questo caso, va ricordato che le procedure di bagno non hanno solo vantaggi, ma anche svantaggi.

Lo smaltimento di sali, ammoniaca, tossine consentirà:

  • il fegato funziona meglio;
  • corpo per combattere con successo la malattia.

Gli esperti ritengono che la diagnosi di epatite C non sia una controindicazione obbligatoria alla visita al bagno.

Prima di visitare il bagno turco, devi decidere l'umidità. Nella sauna, non supera il 10%, che consente al corpo di resistere a temperature fino a +100 ° C. Per una persona, il 40-70% è considerato come umidità naturale, quindi, in un bagno russo, dove l'umidità varia nel 60%, è più comodo per un paziente.

Il bagno comporta la capacità di riscaldarsi a una temperatura di 60 ° C o inferiore. I medici consentono di visitare un bagno caldo con l'epatite B. Tuttavia, anche a una temperatura di 60 ° C, vi è il rischio di aggravare il corso dell'epatite, quindi andare in sauna con una diagnosi del genere è potenzialmente letale.

Pericolo quando si visita il bagno

Il danno principale per coloro che vogliono "riscaldare il fegato" nel bagno è la probabilità di attivare il virus dell'epatite.

L'effetto del virus sul corpo provoca molti spiacevoli cambiamenti. Appaiono come risultato dell'assunzione di farmaci specifici.

Queste modifiche includono un'eruzione cutanea. Scompare dopo la vittoria sul virus, quando non è necessario assumere farmaci.

L'esposizione alle alte temperature può provocare:

  • nuova comparsa di eruzione cutanea;
  • la sua transizione in una forma aggressiva.

L'uso di antistaminici aumenta la sensibilità alle alte temperature, quindi un paziente in un bagno caldo è a rischio di ottenere un colpo di calore.

Nel processo di trattamento dell'epatite, è spesso necessario assumere farmaci diuretici e beta-bloccanti. In questo caso, la cottura a vapore è severamente vietata. I farmaci interrompono il meccanismo di scambio termico del corpo. Per lo stesso motivo, la procedura non sarà utile alle persone che assumono barbiturici.

Il vapore in un bagno per l'epatite C non è raccomandato per i pazienti che hanno una complicazione dell'ipertensione. L'esposizione al calore aumenta la gittata cardiaca, che può causare problemi al sistema cardiovascolare.

Bagno e fegato

Le procedure di impennata depurano il corpo dalle tossine, dall'inquinamento, aiutano a migliorare la circolazione del sangue, aiutano a lavorare in modo più efficace gli organi interni del nostro corpo. Tuttavia, la domanda rimane aperta: è possibile fare il bagno in un bagno per malattie del fegato?

Solo il medico curante sarà in grado di dare una risposta accurata, dato lo stadio in cui si trova la malattia, la presenza o l'assenza di complicanze e patologie concomitanti. In questo caso, va ricordato che esiste un gruppo a rischio che non può fare il bagno nel bagno. In casi specifici, il vapore caldo può alleviare la situazione del tutto, innescando l'ulteriore sviluppo di una malattia esistente.

Posso andare al bagno per le malattie del fegato?

È sempre necessario ricordare che l'esecuzione di procedure di bagno può avere non solo vantaggi, ma anche svantaggi. Il fegato e il bagno del paziente non fanno eccezione, pertanto, per evitare complicazioni, è necessario visitare uno specialista prima di visitare il bagno turco, che terrà conto di tutte le caratteristiche del trattamento e fornirà le raccomandazioni corrette.

  1. Quindi, una visita al bagno in una certa misura sarà utile per la malattia del calcoli biliari. L'esposizione alle alte temperature aiuterà a rilassare il tratto biliare e ad alleviare il dolore (il fegato funzionerà meglio e il corpo combatterà la malattia). Ma se, in questo contesto, l'epatite si è già sviluppata, è meglio rifiutarsi di visitare un bagno turco. In questo caso, dovrebbe essere dato il tempo al trattamento.
  2. Sebbene alcuni esperti sostengano che la diagnosi di epatite C non sia una controindicazione obbligatoria per ricevere le procedure per l'innalzamento, per questo è necessario risolvere il problema dell'umidità. Nella sauna, è di circa il 10%, che consente a una persona di sopportare una temperatura dell'aria fino a +100 ° C. Ma nel bagno turco russo il paziente sarà molto più a suo agio, poiché l'umidità nella stanza del vapore oscillerà entro il 60%, il che è più naturale per una persona. Il bagno per l'epatite C cronica è severamente vietato nei pazienti con ipertensione arteriosa. La gittata cardiaca è aumentata dall'esposizione al calore, che può causare problemi al sistema cardiovascolare.
  3. Epatite B e bagno: una visita al bagno turco è consentita dai medici, ma anche a una temperatura di +60 ° C vi è il rischio che il decorso della malattia peggiori (una nuova comparsa dell'eruzione cutanea, una transizione verso una forma aggressiva). Pertanto, va ricordato che andare con questa diagnosi in un istituto balneare è rischioso per la salute.
  4. Posso andare al bagno per la cirrosi? La risposta sarà inequivocabile - "No"! Dal momento che questo disturbo comporta l'assunzione di farmaci che aumentano la sensibilità alle alte temperature, che può provocare un malfunzionamento del meccanismo di scambio termico del corpo. Pertanto, un bagno per la cirrosi epatica non è raccomandato.

Sta visitando un'epatite virale da bagno turco pericolosa?

Molto spesso, chi vuole essere più sano con un bagno di vapore caldo può essere sentito dire che è piuttosto pericoloso visitare il bagno turco a causa della probabilità di "recuperare" sia le malattie della pelle che l'epatite virale.

Ma questo è un mito comune, quindi l'epatite virale C e B può essere trasmessa per via parenterale (somministrazione al corpo di droghe o altri mezzi) e quando si usano strumenti non trattati nei saloni di bellezza, nei saloni di parrucchiere, negli uffici dei dentisti.

E l'epatite virale A, che viene trasmessa attraverso l'acqua, non è resistente a nessun tipo di trattamento. E poiché l'acqua nella sauna è trattata meglio che altrove, la probabilità di essere infettati da un virus nel bagno turco tende a zero.

Rimane la domanda su quale stabilimento termale sceglierai, che si tratti di un normale bagno turco o del miglior complesso di bagni e attività ricreative in una città con una comprovata reputazione.

Pulizia con un bagno

Pulizia con un bagno

Come è noto, la pelle umana, fornita con molte ghiandole sebacee e sudoripare, è uno dei quattro organi di escrezione nel corpo umano. Una visita al bagno è estremamente benefica per tutto il corpo, purificandolo e curandolo. Vapore e acqua calda, la sudorazione abbondante stimola il sistema escretore del corpo e quindi aiuta a purificare le tossine e le scorie.

Purificato dalla contaminazione e dalle vecchie cellule morte della pelle, la pelle viene preparata per l'escrezione attiva delle tossine. L'alta temperatura dell'aria nel bagno espande i pori, li apre e li pulisce. Sotto l'influenza del calore e del vapore, le tossine accumulate nei diversi organi del corpo iniziano ad ammorbidirsi e dissolversi, preparandosi così ad una rimozione più efficace e rapida dal nostro corpo. A temperature elevate, che di solito sono nei bagni (soprattutto in russo e finlandese), il sangue inizia a circolare molto attivamente in tutto il corpo, rimuovendo le sostanze nocive accumulate, che, a causa dell'aumento della sudorazione, lasciano rapidamente il corpo attraverso i pori e le ghiandole aperte sulla pelle. Con una visita al bagno, anche le placche di colesterolo si dissolvono.

Il momento migliore per visitare il bagno è 10-11 del mattino. Queste ore sono fresche, sono già riposate da ieri, ma non hanno ancora avuto il tempo di stancarci di oggi, il tuo corpo è pieno di forza e sopporterà facilmente un carico significativo sotto forma di una visita al bagno. Al mattino, prima di andare in un bagno russo o in una sauna, è bene mangiare una colazione leggera e nutriente, preferibilmente costituita da porridge in acqua, farina d'avena, verdure, frutta, tè verde o alle erbe. Prima di entrare nella stanza del vapore, è meglio stare sotto una doccia calda per preparare il corpo a improvvisi cambiamenti di temperatura. Fai attenzione: è meglio non schiumare, soprattutto immediatamente, perché lavando la pellicola protettiva dalla pelle, si mette a rischio di essere asciugato e persino bruciato con aria troppo calda. È meglio non lavare la testa, può anche surriscaldarsi. Basta asciugare con un asciugamano, perché l'umidità sulla pelle previene la normale traspirazione. Meglio indossare un cappello di feltro, una sciarpa o un asciugamano in testa, ci dovrebbero essere delle pantofole di gomma sui piedi.

Entrando nella stanza del vapore, prima rimani in basso, per dare al corpo l'opportunità di riscaldarsi gradualmente, senza sovraccarico improvviso. Stai fermo, respira in modo uniforme e con concentrazione. In media, dopo 3-5 minuti, dovrebbe iniziare la sudorazione. Dopo un leggero sudore, lascia il bagno turco.

Fai una pausa per 15-20 minuti, bevi una tazza di tè verde o alle erbe. Poi vai di nuovo al bagno turco, questa volta per 7-10 minuti. Sdraiati sullo scaffale, ma non in alto. In questa corsa puoi tirare su una scopa. Questa procedura nota e conosciuta è incredibilmente utile e, inoltre, molto piacevole. La ginestra di betulla pulisce i pori e le ghiandole della pelle, la quercia normalizza le ghiandole sebacee, rende la pelle liscia ed elastica, la ginestra calva allevia lo stress, aiuta con il mal di testa, aiuta l'eucalipto con il raffreddore. In primo luogo, esegui leggeri movimenti di carezza con una scopa su tutto il corpo, evita colpi forti, soprattutto per quei luoghi in cui la pelle è particolarmente sensibile: inguine, viso. Alzati lentamente dal reggimento, non fare movimenti bruschi. In primo luogo, è meglio sedersi, quindi abbassare le gambe e solo dopo che si alzi.

Se visiti un bagno per la prima volta, due visite saranno più che sufficienti. Ad ogni nuova visita al bagno è possibile aumentare il numero di visite e la durata del soggiorno nel bagno turco. Il tempo totale di permanenza non deve superare i 30 minuti alla volta. Fare la doccia con acqua fredda, nuotare in piscina, avere un buon effetto tonico e terapeutico, ma non lasciarsi trasportare e permettere cambiamenti troppo repentini della temperatura corporea.

La cosa principale, ovviamente, è essere sempre di buon umore, non pensare ai problemi e non preoccuparsi di nulla, quindi una visita al bagno sarà doppiamente piacevole e utile. Pulendo e migliorando il tuo corpo nel suo insieme con l'aiuto di un bagno, aiuterai il fegato a iniziare l'autodepurazione. Dopo tutto, la salute di un organo dipende dallo stato dell'intero organismo e viceversa - deve essere costantemente ricordata.

Scrive Nikolai Filonov, un pensionato.

"Ho vissuto tutta la mia vita nel villaggio, non sono andato da nessuna parte, ho lavorato, ho cresciuto i bambini, la mia salute non ha mai fallito. E poi nella sua vecchiaia capita una tale disgrazia. Mia figlia maggiore si è sposata con la città, si è trasferita da lui, loro vivono lì da soli, hanno un lavoro di pulizie - fanno soldi di nascosto, e io e mia moglie, i vecchi, ovviamente, ci mancano. E mentre mia figlia Irina mi scrive - dicono, vieni a vivere con noi, rimani un po ', poi partiremo per una settimana di lavoro, e tu resterai, prenderai cura dell'appartamento e osserverai la vita di città. Noi, gli anziani, ovviamente, è una gioia. Arrivammo, iniziammo a visitare, con i nipoti ad allattare. I nostri figli se ne andarono e Luda e io restammo in città. Per me, un uomo di campagna, questa è una meraviglia della vita. Le macchine vanno costantemente, giorno e notte, non dormono, o qualcosa, le persone mai? E l'aria è cosa, aria sporca, quindi non puoi respirare. Il cibo è lo stesso: un negozio di salsicce, non è chiaro che lo abbiano imbottito lì, pane come gomma, latte in scatola - come se non fosse latte. Ero triste, in generale, da tutto questo. Cominciò a mancare sia ai bambini che al villaggio, e anche qui sua moglie soffre continuamente, anche gli manca. Mi sono ammalato con qualcosa, ma con cosa - io stesso non riesco a capire. Si lamenta nel lato destro - e basta. Ate - piagnucolare, non mangiare, lamentarsi troppo. E una volta che ho comprato della birra straniera nel loro supermercato, nella mia vecchiaia lasciami, penso, provare che tipo di curiosità è questa. Ha bevuto tre lattine - e questo è tutto, ha fatto ancora male, e anche mentre agiva - non ha visto la luce del bianco. E poi mia moglie mi dice - sei tu, padre, loro dicono, il tuo fegato, non puoi sopportare la vita della città, ti sei ammalato con l'abitudine, quindi il tuo fegato è rimasto interdetto. Quindi, probabilmente, c'è, sono d'accordo con mia moglie. Ho aspettato a malapena che i bambini arrivassero. Immediatamente, comprammo i biglietti e andammo al nostro villaggio: a casa era meglio respirare e non morire così tanto. E il fegato fa tutto male e fa male. Come trattare? Mia moglie mi sta portando dal dottore, vuole riempirmi di pillole, ma capisco che non posso essere quello. Il mio corpo è intasato dalla vita della città, si è ammalato dall'abitudine, è impossibile avvelenarlo con la sua chimica. Mi sono ricordato di mio nonno, che è stato salvato da ogni malattia da un bagno e mi ha sempre detto che questo era il miglior rimedio per tutte le malattie. Ho iniziato ad andare allo stabilimento balneare, a fare il bagno in una scopa di betulle ea versare acqua fredda su di me. Si è riposato dal rumore della città, ha mangiato del cibo sano, non ha preso nulla del suo cibo dal giardino, è appena andato allo stabilimento balneare, al vapore e tisana (avevo ancora un po 'di tè con me - disse buona cosa, bevanda, padre). E cosa ne pensi? Ho vissuto per due mesi in questo modo - la malattia era sparita. Il fegato smise di ferire e in generale cominciò a sentirsi meglio, proprio come se il giovane fosse tornato. Ora vivo, non mi piace. Mia figlia le sta chiamando di nuovo, e noi, vecchietti, sorridiamo - no, è meglio che tu, noi, il villaggio, i nipoti riposino dalla città, e miglioriamo la tua salute, ripulisci il tuo corpo dalla terra della città. Vieni, io dico, a te, ti farò un bagno nel bagno in modo corretto. Quindi consiglio a tutti: vivere dove vivi meglio, più abituale, non tormentare il tuo corpo, non avvelenarlo, e se qualche problema accade e cucire ciò che c'è nel corpo - non farti prendere dal panico, non correre dai dottori, ma ricorda i consigli dei nonni e ricevi cure mediche, modi provati. Lo stesso bagno

Trattamento efficace della cirrosi epatica da parte del bagno russo

Il trattamento e l'indurimento del corpo nella vasca da bagno è un'abitudine comune nella maggior parte delle nazioni del mondo. È considerato uno dei metodi più efficaci per combattere e prevenire varie malattie.

Con l'aiuto di un bagno, puoi far crescere le cellule nel fegato!

Con la cirrosi si verifica una sostituzione irreversibile delle cellule epatiche, con conseguente incapacità. Con l'aiuto di un bagno russo, è possibile ripristinare le cellule del fegato.

La sequenza di azioni nel trattamento della cirrosi epatica:

1. Circa 1 ora prima del bagno si consiglia di mangiare 50-100 g di fegato bollito di qualsiasi animale. È necessario che il corpo abbia gli oligoelementi necessari per il restauro delle cellule epatiche.

2. Quando si visita il bagno dovrebbe bere tè diaforetico o kvas.

3. Dopo aver sudato bene, la pelle inizia ad assorbire tutto ciò che si trova sopra. Se al momento la pelle viene applicata sul siero, ben miscelato con sapone o olio di pesce (come opzione, puoi pulire la pelle con un'aringa pulita), il corpo assorbe immediatamente le sostanze necessarie per combattere la cirrosi.

In questo momento, il fegato sta riposando e il tuo corpo riceve nutrienti non attraverso le cellule del fegato, ma attraverso la pelle.

Tali semplici azioni contribuiscono al restauro e all'accumulo di tessuto epatico. Dopo una tale visita al bagno turco, devi fare una doccia o pulire la pelle con aceto.

Prima di utilizzare il trattamento popolare della cirrosi epatica, consulta il tuo medico!

Bagno e malattie

Bagno e sauna - un ottimo mezzo di recupero. Per le donne, è particolarmente utile. Il bagno turco riduce il numero di rughe, contribuisce alla conservazione dell'elasticità della pelle e aiuta a perdere peso. Ma in alcune condizioni il bagno è controindicato.

Sauna e cuore

Il bagno più significativo colpisce il sistema cardiovascolare. La base della sua azione è di migliorare il flusso sanguigno a causa delle differenze di temperatura. Il calore contribuisce all'espansione dei vasi sanguigni più piccoli: i capillari. Il calore rende anche le navi che prima erano vuote. Il contrasto delle temperature quando si salta in piscina contribuisce al restringimento dei capillari. E dopo aver lasciato la piscina, le navi si espandono di nuovo e rilasciano il calore in eccesso. Così sono le "navi da ginnastica".

Il rapido rilascio del corpo dal fluido a causa della sudorazione intensa contribuisce all'ispessimento del sangue. Il sistema di coagulazione del sangue è attivato, ma allo stesso tempo anche l'attività del sistema anticoagulante aumenta "profilatticamente". Cioè, nel bagno, il cuore, i vasi sanguigni e il sangue sono in allerta.

Questo può essere pericoloso per coloro che hanno difetti cardiaci con gravi disturbi circolatori. Non è possibile frequentare un bagno turco con ipertensione grave con una pressione sanguigna superiore a 200 mm Hg. Art., Grave malattia coronarica e aterosclerosi vascolare.

Non dovresti tentare il destino e coloro che hanno tendenza al sanguinamento o alla trombosi, così come quelli che hanno subito di recente un intervento chirurgico. Con grande cura è necessario fare il bagno dopo 60 anni. E l'età di oltre 70 anni è una controindicazione per visitare la sauna o il bagno.

Ossigeno ai polmoni

L'aria calda aiuta a pulire le vie respiratorie. La mobilità delle articolazioni costale-vertebrali aumenta, i movimenti del torace diventano più sciolti. La circolazione sanguigna nei polmoni è migliorata e il sangue è più saturo di ossigeno.

Tuttavia, bagno e sauna - questo è un onere significativo per il corpo. Pertanto, le persone con esacerbazione di malattie croniche di polmoni e bronchi, tubercolosi attiva e grave asma bronchiale non possono essere lavate.

Calore per articolazioni e muscoli

La sauna eccellente aiuta con il dolore muscolare dopo le attività sportive. L'esposizione alle alte temperature aiuta ad eliminare le sostanze che causano disagio ai muscoli. Pertanto, la sauna è il miglior metodo di recupero muscolare.

Bagno utile e articolazioni. L'aumento della mobilità e la riduzione del dolore alle articolazioni della sauna è dovuto ad un maggiore scambio del liquido interarticolare. Ma con esacerbazione di artrite non può essere cotto a vapore.

Rene e fegato

L'aumento della sudorazione riduce il carico sui reni e sono in "congedo a breve termine". La formazione delle urine diminuisce già nei primi minuti e rimane ridotta per diverse ore dopo aver lasciato la sauna. Tuttavia, con urolitiasi e grave malattia renale con un bagno turco è meglio non rischiare.

La sauna allevia non solo i reni, ma anche il fegato. Il calore migliora la secrezione della bile, la cistifellea viene rilasciata dalla bile stagnante. Le "relazioni" nell'intestino si normalizzano, aumentando il flusso della linfa, l'intestino viene rilasciato dalle tossine. L'effetto della temperatura elevata influenza favorevolmente la flora intestinale, prevenendo lo sviluppo di disbiosi.

Ma con grave infiammazione del fegato, cirrosi, esaurimento, esacerbazione della malattia ulcera peptica è controindicato.

Ci sono una serie di divieti per le malattie della pelle.

Queste sono tutte malattie della pelle acute o il loro peggioramento, sclerodermia. Non puoi fare il bagno a chi ha un'eruzione cutanea purulenta, malattie della pelle virali e fungine, scabbia.

Il bagno è anche controindicato in caso di diabete mellito grave, gravi anomalie della tiroide, glaucoma, epilessia, psicosi e psicopatia.

E in nessun caso non può essere nel bagno di vapore per tutte le infezioni acute, febbre e tumori maligni.

Quindi le donne con problemi di salute prima di andare in bagno dovrebbero consultare il medico.

Controindicazioni per il bagno: quando in bagno turco è impossibile in ogni caso

Se stai andando al bagno turco, dovresti sapere in anticipo se hai qualche malattia che può essere considerata una controindicazione al bagno. È necessario scoprirlo, perché l'effetto del bagno russo o della sauna sul corpo è molto intenso, e in alcuni casi può portare a conseguenze spiacevoli.

Ovviamente, un bagno di vapore è un ottimo modo di recupero, ma per non peggiorare le condizioni, è necessario studiare in anticipo l'elenco delle raccomandazioni. Soprattutto perché non è così bello.

Nel bagno non puoi tutti e non sempre!

pubblicità

In che modo il bagno influisce sul corpo?

Sistema circolatorio

Prima di analizzare chi è un contro bagno per una sauna, è necessario capire esattamente come il vapore e le alte temperature influiscono sul nostro corpo. Questo ci aiuterà a capire in che situazione puoi andare nel bagno turco e in cui dovresti astenervi da questo piacere.

Il primo elemento della nostra analisi sarà il sistema cardiovascolare:

  • Sotto l'influenza di alte temperature, il carico principale cade sugli organi del sistema circolatorio: il cuore e i vasi sanguigni. Più a lungo ci sediamo nella vasca, più intensa è la nostra circolazione.
  • Questo processo è particolarmente brillante negli strati sottocutanei: i capillari sotto la pelle vaporizzata si espandono e la circolazione sanguigna periferica viene ripetutamente attivata.
  • Naturalmente, per mantenere il sistema in condizioni di lavoro, il cuore inizia a lavorare più intensamente (fino a 100 - 120 battiti al minuto in una persona sana).
  • Aumenta anche la quantità di gittata cardiaca e la portata totale del sangue è circa il doppio.

Di conseguenza, saturiamo attivamente i muscoli e gli organi interni con l'ossigeno e aumentiamo l'elasticità delle pareti dei vasi. Naturalmente, in questo contesto, abbiamo aumentato la pressione sanguigna - e questo fatto è alla base di molte restrizioni.

Per gli atleti il ​​bagno è molto utile

Organi respiratori

Il vapore con oli essenziali è molto utile per i polmoni.

Il funzionamento del sistema respiratorio è direttamente correlato al lavoro del cuore e dei vasi sanguigni:

  • Per fornire al sangue la quantità necessaria di ossigeno, il corpo aumenta automaticamente la ventilazione dei polmoni a causa di respiri più profondi e frequenti.
  • In parallelo con questo, l'aria calda del bagno, saturata con oli essenziali e altri composti volatili, entra nei polmoni.
  • L'impatto di queste sostanze sulle mucose svolge il ruolo di una sorta di inalazione e pertanto ha un effetto dannoso sullo sviluppo di microbi patogeni.

Fai attenzione!
Dal momento che le mucose al vapore sono molto sensibili all'influenza degli oli essenziali, dovrebbero essere aggiunte in piccole quantità.
Versare l'intera bolla sulla stufa del riscaldatore della sauna in una volta è lontano dall'opzione migliore, sia in termini di piacevoli sensazioni che in termini di guarigione.

  • Per ottenere il massimo effetto, si dovrebbero usare scope fatte di legno naturale (quercia, betulla, salice) o erbe (assenzio, tanaceto). Il loro prezzo è abbastanza abbordabile, anche se molte persone preferiscono non acquistare le scope da bagno nei negozi specializzati, ma lavorare a maglia con le proprie mani.

Tratto digestivo

Gli organi digestivi sono esposti a saune e bagni in misura minore:

  • La permanenza prolungata nel bagno riscaldato aiuta a normalizzare il lavoro dell'intestino.
  • L'intensità di assorbimento del fluido aumenta, l'equilibrio sale-acqua è normalizzato.

Suggerimento:
Se si suda bene nel bagno, è molto importante restituire il sale perso al corpo.
L'orata essiccata in questo caso è abbastanza adatta: è sia gustosa che salutare!

  • Le tossine e i residui tossici di cibo non digerito vengono rimossi dal tratto intestinale.
  • Il rischio di disbiosi è ridotto.

Tuttavia, non dobbiamo dimenticare che bagni e saune hanno un grave carico sul corpo, perché si dovrebbe visitare il bagno turco non prima di un paio d'ore nel campo dell'assunzione di cibo. Ma a stomaco vuoto, non dovrebbe essere fatto, perché il surriscaldamento di uno stomaco vuoto può portare a spasmi.

Rene e fegato

Mentre sudiamo, il fegato e i reni riposano

Il sistema escretore riceve molti effetti positivi dal bagno turco:

  • L'aumento della sudorazione riduce il carico sui reni (tutta l'acqua passa attraverso la pelle) e quindi si concede un po 'di tempo per riposare. Questa piccola pausa è molto favorevole per le loro prestazioni.
  • Lo stesso vale per il fegato: una volta riscaldato, la cistifellea inizia a lavorare intensivamente più attivamente e il fegato "riposa".
  • Inoltre, la rimozione delle tossine dal sudore allevia anche le cellule di barriera del fegato, che consente loro di recuperare.

Come puoi vedere, l'effetto del bagno turco sul corpo è complesso e si rivolge a qualsiasi sistema. Questa è la ragione di tutte le proprietà curative del bagno - ma questa è la base di tutte le controindicazioni.

Chi può e non può

testimonianza

Analizzando se è possibile fare il bagno, vale la pena considerare sia gli argomenti "for" che gli argomenti "contro".

Cominciamo, forse, con una piacevole - qualcuno che è nel bagno non è solo possibile ma necessario:

  • La sauna e il bagno hanno un effetto positivo sul decorso delle malattie cardiovascolari - miocardite, distonia vascolare, malattia coronarica, ecc. La cosa principale è che mentre non c'erano segni di infiammazione e insufficienza cardiaca. Puoi anche andare al bagno dopo un infarto miocardico, ma solo se ha superato almeno sei mesi.

Suggerimento:
In ogni caso, se ci sono malattie del sistema circolatorio, la modalità di riscaldamento dovrebbe essere parsimonioso.

  • Per le malattie degli organi respiratori, un bagno è praticamente una panacea: nel bagno turco è possibile curare e prevenire malattie allergiche, sinusiti, laringiti, bronchiti croniche, ecc. Vale anche la pena visitare la sauna dopo il recupero da polmonite, asma bronchiale, infiammazione delle prime vie respiratorie, ecc.

I massaggi (nella foto) fanno parte dell'allenamento sportivo.

  • Poiché l'efficacia delle procedure di massaggio aumenta molte volte nella vasca da bagno, è impossibile non utilizzarla per il trattamento di malattie dell'apparato muscolo-scheletrico. La combinazione di un bagno turco e di un massaggio consente una correzione efficace della postura, aumentando il tono muscolare generale (particolarmente utile per lo sport), il recupero da infortuni, ecc.

Suggerimento:
Per i reumatismi e l'artrite, il massaggio con la scopa è particolarmente utile (betulla, quercia, ortica, ecc.).

Inoltre, le procedure del bagno possono essere raccomandate per il trattamento di malattie del sistema nervoso, la prevenzione dell'insufficienza renale ed epatica, in ostetricia, ginecologia, ecc.

Controindicazioni

Tuttavia, ci sono situazioni in cui il bagno dovrà essere abbandonato. Sono connessi, in primo luogo, al fatto che il corpo semplicemente non può far fronte al carico maggiore che l'aria calda e umida del bagno turco esercita.

Tra tali controindicazioni sono:

  • Il primo è, ovviamente, le malattie cardiovascolari associate all'ipertensione, cioè l'ipertensione. Se la tua pressione superiore raggiunge 200-220 mm Hg, allora un bagno, ahimè, è controindicato.

Ci siamo sentiti male - è ora di uscire dal bagno turco!

  • Inoltre, l'elenco delle proibizioni può essere attribuito a angina, insufficienza cardiaca acuta e infarto acuto fino a sei mesi. Ahimè, in queste condizioni il cuore non può semplicemente resistere.
  • Per quanto riguarda il sistema respiratorio, la lista dei divieti è un po 'più piccola. Non è consigliabile fare il bagno solo quando la malattia virale è in pieno svolgimento e il corpo è indebolito.

Prima di visitare il bagno turco, è meglio consultare un medico.

  • L'epilessia, il morbo di Parkinson e alcune altre malattie nervose possono anche causare il divieto di visitare saune e bagni turchi. Nel caso di malattie del cervello e del midollo spinale, è necessario consultare il medico, poiché le conseguenze possono essere molto tristi.
  • Altre proibizioni includono malattie di vari organi e sistemi che sono in via di guarigione. È meglio seguire le procedure mediche prescritte dal medico e poi curarsi nella stanza del vapore.
  • Anche in questo elenco è da includere e la gravidanza nelle fasi successive. Non rischiare la salute del nascituro!

fungo

Parlando della lista di controindicazioni, che contiene le istruzioni mediche per le procedure da bagno, non bisogna dimenticare una malattia così spiacevole come un fungo:

Combattere con il fungo smettere di complicarsi

  • Le malattie fungine possono essere "raccolte" non solo nei bagni pubblici, ma anche in un bagno turco privato. Il fatto è che le spore sono presenti sulla pelle praticamente negli esseri umani, e solo quando entrano nel sangue o nelle membrane mucose di una persona con un sistema immunitario indebolito, causano una malattia.
  • In un ambiente caldo e umido (vale a dire, le condizioni nel bagno), le spore del fungo si sentono molto a proprio agio, e quindi, quando entrano nel corpo, sviluppano molto rapidamente e aumentano il loro numero.
  • I fattori di rischio sono danni alla pelle, calli, vene varicose e altre malattie vascolari. Se cadi nel "gruppo a rischio", dovresti pre-trattare i piedi e le altre aree problematiche con unguenti antifungini e seguire scrupolosamente le regole di igiene personale.
  • Bene, se hai già sistemato il fungo, dovresti dimenticare il bagno turco prima della fine di tutte le procedure mediche.

Il fungicida per il trattamento dei pavimenti è molto importante!

Fai attenzione!
Il proprietario del bagno dovrebbe anche prestare attenzione alle condizioni igieniche della stanza.
Per evitare focolai di infezioni fungine, è necessario controllare il regime di umidità e disinfettare periodicamente.

conclusione

Se hai qualche controindicazione, dovresti passare il minor tempo possibile nella vasca da bagno, ed è meglio abbandonare completamente il bagno turco. Certo, è piuttosto difficile lasciarsi senza piacere, ma sarebbe molto più razionale curare prima la malattia, e solo allora sottoporre il corpo allo stress. Il video in questo articolo contiene informazioni aggiuntive, oltre ad alcuni suggerimenti utili su questo argomento.

Trattamento nel bagno

Oggi nessuno discuterà con l'ovvio - ogni bagno è utile. Uno degli esperti del bagno russo è il professor V.M. Bogolyubov riteneva che il bagno fosse "un mezzo di terapia non specifica" con molte indicazioni.

Malattie dell'apparato muscolo-scheletrico

Il principale fattore attivo del bagno è il calore, ma il suo trasferimento dipende dalla posizione del corpo, cioè la posizione (sdraiata, in piedi o seduta) di una persona fluttuante è di grande importanza. Così, nella posizione eretta (posizione verticale del corpo), il calore alle gambe viene trasferito molto meno rispetto alla testa, perché in un bagno di vapore la temperatura sale dal pavimento al soffitto, quindi, è meglio fare il bagno sdraiati. L'aria è un ottimo isolante e durante la procedura si forma sulla superficie del corpo una cosiddetta camicia d'aria protettiva, che protegge il corpo dalle ustioni durante un massaggio venoso.

Gli amanti della sauna esperti sanno che il corpo accumula il calore principale nella prima fase di permanenza nel bagno turco, quindi è abbastanza per la manifestazione di un effetto positivo nelle malattie infiammatorie delle articolazioni e dell'artrosi 5

Nonostante il fatto che il calore dalla superficie della pelle scompaia piuttosto rapidamente, la sua temperatura nella stanza del vapore rimane superiore alla temperatura degli organi interni. Pertanto, la pelle trasferisce una parte del calore a loro, e inizia una fase di riscaldamento profondo del corpo. Questo porta a cambiamenti nei processi metabolici, influenze immunitarie e ormonali. Andando al bagno, è molto importante prendere in considerazione la ruvidità della pelle e la presenza di lesioni e ulcerazioni su di esso, la condizione delle articolazioni, lo spessore del grasso sottocutaneo. Non l'ultimo ruolo nel mantenimento del benessere è giocato da fibrosi articolare, veno-e linfostasi, alcune deformità e disturbi del movimento delle articolazioni, lo stato del flusso sanguigno, ecc.

reumatismo

terapia

In Russia, da molto tempo i reumatismi venivano trattati con il calore del bagno e la besciamella. Quando si prendono le procedure del bagno, è importante ricordare che le persone che soffrono di reumatismi "

molto sensibile ai più piccoli cambiamenti microclimatici. A causa dell'aumentata sensibilità al freddo dei reumatici durante il raffreddamento, possono verificarsi reazioni indesiderate dopo aver lasciato il bagno turco. Pertanto, i pazienti con patologie dell'apparato muscolo-scheletrico devono comportarsi con molta attenzione e per il raffreddamento è meglio non usare una piscina, ma una doccia, dirigendo il movimento dell'acqua dal collo in giù. Gli effetti della temperatura di contrasto di solito contribuiscono a migliorare l'adattamento, il ripristino dell'equilibrio autonomico, l'emergere di cambiamenti fisiologici di scambio. Come metodo terapeutico, un bagno è raccomandato per una forma extra-articolare di reumatismi, cioè reumatismi dei tessuti molli - malattie di tendini, legamenti e fasce che assicurano l'equilibrio del sistema muscolo-scheletrico.

radicolite

terapia

La radicolite è perfettamente trattata con il calore del bagno con l'uso attivo di una scopa di betulla. È utile inserire i gambi di ortica giovane tra i rami di un albero di betulla, dal momento che le proprietà brucianti dell'erba migliorano l'effetto del massaggio del midollo. Dopo il bagno, si può imporre il ravanello nero grattugiato su una grattugia fine su punti dolenti, questo è un agente molto efficace e profondamente riscaldante che è stato popolare tra la gente fin dai tempi antichi. La miscela dovrebbe essere messa su un tessuto di cotone, coprire con un altro strato di tessuto, legato in un impacco. Allo stesso modo, puoi usare le foglie di bardana, che sono posizionate sul punto dolente con il lato inferiore e legate con tessuto di lana. Quando la radicolite è utile per applicare impacchi di polvere di fieno: deve essere legato in un sacchetto, bollito in acqua e applicato a caldo sul punto dolente.

gotta

terapia

Il bagno (sauna) può essere utilizzato in quasi tutte le fasi della gotta, perché quando si visita il bagno c'è un aumento del flusso sanguigno, che aumenta l'escrezione di acido urico. Contemporaneamente alle procedure del bagno, deve essere prelevata una grande quantità di liquido, poiché ciò evita il sovraccarico dei reni e la formazione di calcoli. Gli esperti dicono che unguenti e impacchi progettati per trattare la gotta, solo dopo un accurato riscaldamento del corpo nella stanza del vapore agiscono più efficacemente.

Anchilosi - rigidità delle articolazioni risultante dalla fusione delle ossa. L'anchilosi può portare alla fusione dell'osso o del tessuto fibroso connettivo. Spesso l'anchilosi è una complicanza di una malattia infiammatoria a lungo termine delle articolazioni e si sviluppa anche a causa di malattie infettive croniche (tubercolosi) o reumatiche (spondillite).

L'artrite è un gruppo di malattie articolari di origine infettiva o una conseguente malnutrizione di un'articolazione. Segni di artrite: dolore, arrossamento, gonfiore, alterazione della funzione e deformità dell'articolazione. Quando una articolazione è colpita, la malattia è chiamata monoartrite, se più - poliartrite.

L'osteoartrite è una malattia cronica delle articolazioni di natura intercambiabile che si verifica più spesso nelle persone di mezza età. L'artrosi può verificarsi a causa di intossicazione, malattie infettive, lesioni e con sovraccarico articolare significativo ed è spesso accompagnata da cambiamenti nelle superfici articolatorie delle ossa.

La miopatia è una malattia muscolare caratterizzata da marcato esaurimento e indebolimento dei muscoli, che può essere accompagnata da dolore e tensione. La miopatia è suddivisa in ereditata (distrofia muscolare) e acquisita. Acquisito comprendono polimiosite e malattie muscolari.

La miosite è un'infiammazione dei muscoli scheletrici. Di solito cattura il sistema muscolare nel suo insieme, cioè procede come la poliomiosite. Esiste una malattia a causa di tutti i tipi di lesioni e infezioni e si manifesta con dolore, debolezza muscolare, gonfiore dei tessuti molli, tensione muscolare, arrossamento della pelle, movimento alterato.

terapia

Il bagno può dare un effetto positivo rapido e pronunciato nell'artrite infettiva, nell'artrosi, nella poliartrite, sviluppando malattie infiammatorie delle articolazioni e della colonna vertebrale, miosite, miopatia e aumento dell'affaticamento muscolare. Le procedure del bagno sono un trattamento efficace per malattie come l'osteoartrosi delle articolazioni dell'anca e del ginocchio.

Nella medicina popolare, è stata acquisita una grande esperienza nel trattamento dell'infiammazione dei muscoli e delle articolazioni con l'aiuto di piante medicinali. Di loro preparare impacchi, macinatura e comprime, che impongono le macchie dolenti. Anche altri mezzi di medicina alternativa aiutano. Quindi, dopo il secondo o il terzo ingresso nel bagno turco, quando i punti dolenti si scaldano bene, puoi mettere lozioni di argilla o lo sfregamento con argilla. Per strofinare, è necessario un asciugamano di lino: completamente inumidito con acqua di argilla, a cui vengono aggiunti 2-3 spicchi d'aglio tritati, quindi strofinare le articolazioni doloranti. Puoi anche bere acqua calda, diluita con succo di limone.

Lesioni: danno meccanico ai tessuti in violazione dell'integrità della pelle o delle mucose. Tuttavia, come parte della terapia complessa, il trattamento è prescritto nella fase di riabilitazione. Sotto l'influenza di un bagno (sauna), l'apporto di sangue migliora, diminuiscono le tensioni muscolari, diminuiscono i gonfiori, gli spasmi e gli effetti residui persistenti. Il bagno migliora non solo la guarigione di ferite e ferite, ma aiuta anche il corpo a riprendersi dalle operazioni chirurgiche. Il calore del bagno attiva i processi rigenerativi e metabolici. Inoltre, quando si visita un bagno, vengono eliminate le esperienze spiacevoli associate al trauma, la pace viene ripristinata e la pace arriva.

terapia

Con ferite non cicatrizzanti a lungo termine, è utile spazzare via i punti dolenti con una scopa di betulla, ginepro o ortica. Dopo il bagno, puoi anche stendere una pappa di achillea o uno spesso strato di argilla che ha proprietà curative uniche. Se la ferita è fresca, è necessario prima cospargere l'area danneggiata con polvere di argilla pulita e asciutta e solo dopo applicare un impacco di argilla.

L'adesione dell'argilla sotto forma di lozioni, bagni, impacchi e sfregamenti è uno strumento universale, ma funziona in modo più efficace nelle condizioni di un bagno. È molto utile per le ferite, le ferite non cicatrizzanti e le fratture chiuse per riscaldarsi bene nella stanza del vapore, e quindi applicare un impacco con olio di ricino sul punto dolente. Nel bagno il trattamento di ferite e ferite guarisce molto più velocemente, e le cicatrici si dissolvono, di regola, senza lasciare tracce.

Vene varicose (o vene varicose) - una malattia caratterizzata da un aumento delle dimensioni delle vene, un cambiamento nella loro forma, una diminuzione dell'elasticità, la formazione di grovigli nodulari dai vasi. Le vene varicose si verificano quando diminuisce il deflusso del sangue e quando il corpo è soggetto a indebolimento del tessuto connettivo.

terapia

Tutti i trattamenti dovrebbero essere mirati ad alleviare l'infiammazione, il dolore e la tensione nelle vene. Per le vene varicose, gli esperti consigliano di stendersi con il vapore, i piedi messi su un supporto alto, in modo che siano sopra la testa. La migliore scopa di betulla o quercia. Dopo l'ultimo ingresso nella stanza del vapore, è necessario tenere i piedi per 30 minuti in un bagno caldo utilizzando un decotto di corteccia di salice o quercia. Dopo il bagno, fascia i tuoi piedi con una benda elastica e come rilassarti.

testimonianza

Controindicazioni

Di norma, in caso di ipertensione di I e II gradi, non è consentito applicare procedure con acqua fredda. Le controindicazioni assolute del bagno includono lesioni infiammatorie acute del sistema cardiovascolare, ipertensione del terzo stadio secondo la classificazione dell'OMS, ipertensione maligna con una pressione sistolica superiore a 200 mmHg. Art.

Bagno inaccettabile in generale aterosclerosi con danni agli organi, tromboflebite acuta con insufficienza venosa, con patologia ischemica dello stadio III degli arti inferiori, infarto miocardico acuto nelle fasi I e II di riabilitazione (fino a 6 mesi). Non è possibile visitare il bagno con cardiomiopatia con aumento della resistenza nella circolazione polmonare, tendenza al sanguinamento, malattie cardiache in fase di scompenso.

Il sistema digestivo - un insieme di organi che forniscono l'assimilazione del corpo umano dei nutrienti necessari come fonte di energia per il rinnovamento e la crescita delle cellule. Le malattie dell'apparato digerente sono tra le più comuni. La maggior parte sono accompagnati da disturbi delle funzioni dei singoli organi o dal loro danno organico. Molto spesso ciò si riflette nell'assorbimento alterato e nel metabolismo intermedio, nella motilità e nella funzione secretoria del tratto gastrointestinale (GIT).

terapia

Per lungo tempo con malattie e disturbi funzionali dello stomaco, del fegato, dell'intestino, della cistifellea e delle vie biliari, le procedure termali e di bagno sono state utilizzate come agenti terapeutici più efficaci. Va ricordato che, in termini funzionali, il sistema digestivo agisce come un tutt'uno e la disfunzione di un organo nel tratto gastrointestinale influenza l'attività degli altri. Inoltre, il tratto gastrointestinale è strettamente connesso con altri organi e sistemi del corpo, principalmente con il nervoso centrale, cardiovascolare e urogenitale.

Il calore secco e umido viene utilizzato attivamente per una varietà di disturbi degli organi dell'apparato digerente: è usato per le malattie del tratto gastrointestinale, se sono associati a disordini metabolici, disturbi del sistema nervoso centrale e della sua parte vegetativa. Le procedure del bagno che includono il caldo e il freddo influenzano l'afflusso di sangue agli organi dell'apparato digerente, ridistribuendo il sangue nel corpo.

Come risultato del deflusso di sangue verso la periferia, l'apporto di sangue agli organi digestivi diminuisce allo stadio iniziale, il che porta ad una diminuzione della funzione secretoria e della motilità di tutti gli organi del tratto gastrointestinale. I cambiamenti nell'attività del sistema digestivo dipendono sia dall'effetto termico del bagno che dalla reattività del corpo. L'entità e l'efficacia dell'esposizione termica sono legate all'umidità dell'aria, alla forma di idroterapia, al metodo di applicazione e alla durata della sua esposizione.

Prima di visitare il bagno è importante non mangiare troppo. Il cibo in un tratto gastrointestinale mal funzionante, infatti, è una zavorra che impedisce il lavoro del cuore, mette sotto pressione il diaframma e interferisce con la normale ventilazione dei polmoni. È meglio visitare il bagno 2 ore dopo i pasti. Tuttavia, non bisogna dimenticare che il calore del bagno turco è scarsamente tollerato non solo su uno stomaco traboccante, ma anche su uno affamato.

Dopo il bagno dovrebbe osservare un certo regime di bere. In caso di molte malattie dello stomaco, dopo le procedure da bagno, si raccomandano vari tipi di bevande a base di erbe o bacche, acqua minerale o succhi. Tuttavia, la loro ammissione deve essere concordata con il medico curante o il gastroenterologo. Solo gli specialisti, concentrandosi sui disturbi individuali dei loro pazienti, tenendo conto dei disturbi funzionali e del bisogno di liquidi del corpo, saranno in grado di consigliare quali bevande sono utili da usare in alcune malattie.

Il fegato è un organo molto termofilo che molto spesso soffre di tossine non ritirate. Il fegato dichiara i suoi problemi con dolori nella parte destra e gonfiore, cioè un aumento delle sue dimensioni. Certamente, questo corpo spesso soffre di malattie infettive, che dovrebbero essere curate da uno specialista. Ma se raccomanda di pulire il fegato, allora può essere fatto usando rimedi popolari usando una dieta razionale, digiunando il digiuno (solo sotto la supervisione di un dottore e non più di 7 giorni), la fitoterapia e un bagno russo.

La pulizia del fegato porta al ripristino del metabolismo, migliora la digestione e la memoria, ripristina la funzione sessuale, migliora l'acuità visiva, la scomparsa delle emorroidi, gli adenomi (se esistono, e in loro assenza, la pulizia previene il loro aspetto). La pulizia del fegato porta ad altre piacevoli metamorfosi: i capelli diventano soffici, crescono bene, ripristina lo smalto dei denti, le unghie fragili vengono eliminate.

Il bagno offre le condizioni perfette per la pulizia del fegato. È meglio farlo nel bagno turco, dove viene creato un ambiente ottimale per un'eccessiva sudorazione. Quando il gonfiore (blocco, manifestato dal dolore nella parte destra) del fegato non può visitare il bagno dopo aver mangiato. Gli intenditori credono che in questo caso è meglio fare il bagno a stomaco vuoto o 2-3 ore dopo aver mangiato. Buona sudorazione, è necessario risciacquare e asciugare. Questo è fatto in modo che le scorie non vengano assorbite indietro.

Durante la procedura di pulizia del fegato nel bagno turco è necessario seguire una serie di altre regole. Gli esperti consigliano di lubrificare la pelle con siero, mescolato con olio di pesce e miele. Questa composizione è ben assorbita dalla pelle. Puoi lavarlo sotto una doccia calda in 20 minuti. Non dovresti bere acqua fredda mentre sei in un bagno di vapore o subito dopo il bagno - questo non giova al fegato e riduce anche la sudorazione. Mentre si fanno le procedure del bagno, è meglio bere una calda infusione di stimmi di mais, anche i succhi misti di carote e barbabietole con l'aggiunta di succo di prezzemolo e sedano. Dopo aver sofferto di ittero, una miscela di latte di mucca e succo di carota ripristina con successo il lavoro del fegato.

testimonianza

Di norma, le visite alla sauna e al bagno sono consentite per molte malattie del tratto gastrointestinale. Questa può essere un'ulcera peptica dello stomaco e del duodeno in remissione, malattie gastrointestinali benigne senza disturbare le funzioni di base.

Trattiamo il fegato nel bagno

I sintomi della cirrosi epatica possono cambiare in direzione regressiva per il paziente con visite regolari al bagno. Come fare il bagno nel bagno, che avrebbe gli effetti più benefici sul corpo.

Con la cirrosi epatica, le cellule dei suoi tessuti lisci vengono irreversibilmente distrutte e perdono la loro capacità, con l'effetto terapeutico del bagno che possono essere ripristinate: va ricordato che Essentiale Forte ha un effetto simile.

Prima di visitare il bagno, i medici consigliano di mangiare cento grammi di fegato di manzo. Il fegato di manzo è considerato il leader dell'emoglobina con un minimo di grasso, rispetto al fegato di maiale.

Nel bagno è necessario bere bevande diaforetiche, per esempio, tisane preparate con seta di mais. L'erba dello stigma di mais è considerata un potente agente diuretico e coleretico.

Con la sudorazione attiva sulla pelle, tutti i dotti e i pori si aprono e puliscono. In questo stato, assorbe attivamente tutto ciò che c'è sopra. La pelle deve essere asciugata, in modo che le scorie non vengano assorbite e strofinare con siero e sapone con l'aggiunta di olio di pesce, miele.

Il corpo assorbe immediatamente attraverso le sostanze della pelle che sono particolarmente necessarie per combattere la cirrosi epatica. Questo metodo è notevole in quanto quando le cellule del fegato si rinnovano ottenendo nutrienti attraverso la pelle, il fegato stesso riposa in questo momento. Dopo il bagno non è utile bere bevande fredde.

Il fegato ingrossato richiede una visita al bagno solo a stomaco vuoto. L'obesità del fegato proibisce di visitare il bagno dopo aver mangiato.

Al fine di evitare complicazioni di altre possibili malattie, prima di visitare il bagno, è necessario consultare il proprio medico per tenere conto di tutte le caratteristiche del trattamento. E anche i sintomi di un fegato malato non sono sempre motivo per andare al bagno.

È buono se in una scopa si lavano le erbe, origano, foglie di lampone, ribes nero e rosso, l'assenzio...

Queste erbe hanno poteri curativi, una persona inala i suoi oli essenziali, che penetrano anche attraverso i pori della pelle, calmando il sistema nervoso e dando salute. Per evitare il colpo di calore, non dimenticare di indossare un cappello da bagno e non rimanere nella vasca da bagno per più di due ore.

Bagno e fegato

I reumatismi sono una malattia molto insidiosa e intrattabile. Ma si ritira anche prima delle normali procedure di riscaldamento e contrasto. In Russia, questa malattia è stata a lungo trattata in un bagno. In questo caso, semplicemente una scopa di betulla insostituibile. Per migliorare l'effetto curativo del calore, hanno bevuto tè antireumatici, strofinati con unguenti speciali, sfregamenti, tinture.

Nei vecchi medici russi, quando si trattava di questo disturbo, si consigliava prima di fare un buon bagno di vapore con una scopa di betulla. Poi le articolazioni si unirono con un unguento alle radici di bardana e burro di mucca, prese in parti uguali. Dopo di ciò, dovresti sdraiarti sugli scaffali e bere del brodo caldo di sesamo per mezz'ora a piccoli sorsi. Ovviamente, Par non si arrese allo stesso paziente, doveva giacere sullo scaffale fino a quando il sudore che era uscito sul corpo si era completamente asciugato. Poi le articolazioni furono nuovamente strofinate con unguento dalle radici di bardana, dopodiché furono coperte di cotone idrofilo o avvolte in una calda sciarpa di lana e fasciate. Per migliorare l'effetto della procedura, abbiamo bevuto tè antireumatici.

Ecco una delle ricette più facili: fiori di tiglio - 3 cucchiai, fiori di sambuco - 3 cucchiai, erba di erba di San Giovanni - 3 cucchiai, erba centenaria - 3 cucchiai. Le erbe sono frantumate, mescolate, prendono un cucchiaio della collezione, preparato con un bicchiere di acqua bollente, insistono mezz'ora.

Invece di un unguento bardana, unguento alloro-ginepro è usato con successo: polvere di alloro - 6 cucchiai, aghi di ginepro - 1 cucchiaio, burro chiarificato - 12 cucchiai.

Questo unguento viene anche massaggiato nelle articolazioni dolenti, dopodiché vengono bevuti tè anti-reumatici o di altre erbe (o frutta).

Molto efficace per i reumatismi e l'unguento al ravanello nero. Il ravanello grattugiava, spremeva succo. 1 bicchiere di succo è mescolato con tre cucchiai di miele naturale, 2-3 cucchiai di vodka (a seconda della consistenza del miele) e un cucchiaino di sale. Strofinare la miscela nelle zone dolenti dopo il bagno (preferibilmente prima di coricarsi), prendere l'interno di un bicchiere della miscela.

Un impiastro di radici fresche e tagliuzzate di elecampane o di erba e fiori di un petto villoso è anche un bene. Per preparare l'impiastro, 5 cucchiai di erba fresca del seno o le radici del elecampane, scottare con acqua bollente, avvolto in una garza. Questi tamponi di garza si applicano ai punti dolenti.

Con reumatismo cronico persistente, così come con reumatismo iniziato, oltre alle procedure di bagno, è necessario applicare l'infusione di radice di bardana con vergine (radice di bardana ed elecampane prendono ugualmente). 1 cucchiaio di miscela versare un bicchiere di acqua bollente, insistere per 1,5-2 ore, filtrare. Prendi 1 cucchiaio 3-4 volte al giorno.

Nella medicina popolare, i bagni delle formiche erano ampiamente usati nel trattamento dei reumatismi. È vero, per questo è stato necessario distruggere un piccolo formicaio - è stato preparato in un secchio, insistito per 2-3 ore, e poi versato in un bagno caldo (fino a 37 ° C), le foglie di betulla sono state aggiunte anche lì e piantate nel bagno di questo paziente. Dopo il bagno delle formiche, il paziente è stato avvolto in modo caldo. Diverse sedute di questo tipo hanno alleviato a lungo una persona con dolori reumatici. Non è stato considerato meno efficace e la tintura di vodka sulle formiche. Se ti senti dispiaciuto per le formiche e formicaio, è possibile utilizzare l'alcol di formica farmacia. Quando torni a casa dopo il bagno, devi strofinare bene il punto dolente con l'alcol e poi avvolgere il calore

Obesità, diabete

Bagno insostituibile nel trattamento dell'obesità e del diabete. Avicenna e Galen hanno incluso un bagno nel set di procedure obbligatorie nella lotta contro questo disturbo. Avicenna sviluppò un sistema coerente in cui il bagno e l'esercizio fisico ricevevano un posto importante, e Galen ottenne risultati sorprendenti assegnando solo un bagno e un lavoro rurale moderato ai patrizi ingrassanti.

Immediatamente effettuare una prenotazione, la procedura del bagno può essere raccomandata solo alle persone con il secondo o primo stadio dell'obesità, quando non si sono ancora manifestate gravi forme di insufficienza cardiovascolare. Ma un paziente con la terza fase dell'obesità può essere prescritto un bagno e esercizi fisici leggeri, solo a una condizione: dovranno soddisfare tutte le raccomandazioni descritte nella variante B.

Ma prima, le regole sono obbligatorie per tutti coloro che desiderano perdere peso:

  1. Il bagno dovrebbe andare a stomaco vuoto.
  2. Il bagno deve essere aria secca, in linea, non acqua, idratante.
  3. Se hai solo un bagno con alta umidità, non dovrebbe essere lungo.
  4. Dopo il bagno non si dovrebbe mangiare, se lo si desidera, si può bere tè caldo diaforetico.
  5. In condizioni normali di salute, si raccomanda un leggero esercizio subito dopo aver visitato il bagno turco. Se hai le vertigini, stanco, dovresti sdraiarti un po '.
  6. Mangiare deve mangiare erbe amare e spezie - normalizza il metabolismo.
  7. Non si dovrebbe mai bere durante o dopo i pasti. Bere quaranta minuti o un'ora prima dei pasti.

Opzione A

Le persone con la prima e la seconda fase dell'obesità non devono in alcun caso avere fretta. Dovrebbero andare nel bagno turco per 7-10 minuti. La perdita di peso per una visita al bagno non deve superare 0,5 chilogrammo. Con una buona condizione del sistema cardiovascolare (che, tuttavia, con l'obesità è rara), questa cifra può essere aumentata a 1-1,5 chilogrammi.

In ogni caso, devono essere seguite le seguenti regole:

  1. Prima di entrare nella stanza del vapore, scaldare bene il corpo sotto una doccia calda o calda.
  2. La prima entrata nella stanza del vapore dovrebbe essere a breve termine, la temperatura nella stanza del vapore dovrebbe essere moderata. Inutile stare seduti a lungo nel bagno turco, raggiungendo una temperatura furiosa. L'effetto sarà minimo e il carico sul corpo, soprattutto sul cuore, eccessivo. Questo è inaccettabile. Le visite brevi ma frequenti al bagno turco sono molto più utili. Inoltre, dopo aver lasciato la stanza del vapore, la sudorazione continua per qualche tempo.
  3. Per una migliore sudorazione nella stanza del vapore, non stare in piedi (o sedersi), ma sdraiarsi. La posizione del corpo durante la procedura influenza notevolmente la funzione sudorazione e renale. Quindi, sdraiati nella stanza del vapore, perdi la quantità massima di acqua, inoltre, una tale posizione del corpo - la più sicura per una persona con un peso elevato.
  4. Quando l'intensità della sudorazione cala, il corpo deve essere strofinato con sale o birra, e fare il bagno con acqua salata tiepida va bene. Puoi anche strofinare la composizione di sale e miele (pulisce molto bene il corpo dalle tossine). In Russia, per ottenere una buona sudorazione, strofinare il ravanello con catrame, trementina e pepe. A volte lo facevano direttamente sullo scaffale del bagno turco. Questa procedura può essere raccomandata alle persone obese, ma generalmente in buona salute.
  5. Prima della seconda entrata nella stanza del vapore, dovresti bere qualcosa di caldo (tè, infuso, decotto, latte caldo con pepe nero e zenzero). Bevi non hai bisogno di più bicchiere e sorsetti molto piccoli.
  6. Dopo aver bevuto fare un bagno caldo. Se ciò non è possibile, fare un pediluvio caldo; 5-10 minuti dopo, dopo aver bevuto qualche altro sorso di infuso o decotto caldo, tornano al bagno turco.
  7. Non bere mai acqua fredda o bibite - smettono di sudare.
  8. La doccia fredda quando si perde peso è controindicata. Bagno freddo e piscina con acqua ghiacciata - anche. In generale, le procedure a freddo contribuiscono all'affaticamento del corpo e possono essere raccomandate a coloro che non sono contrari a migliorare.
  9. La procedura del bagno deve essere combinata con un massaggio, in quanto ciò non solo favorisce la rapida perdita di peso in eccesso, ma consente di mantenere l'elasticità della pelle.
  10. Non mangiare grandi quantità di sale: trattiene l'acqua nel corpo, prevenendo la traspirazione. In un giorno di bagno, rinunciare a prodotti salati, essiccati e affumicati. Nella vita di tutti i giorni, anche consumare meno sale possibile, quindi il corpo inizierà a perdere l'acqua intensamente.

Consigliato per le persone obese quando si prende un bagno turco

E qualche altro consiglio utile: prova a non usare forti diuretici. Di certo aiutano a perdere peso in breve tempo. Ma, in primo luogo, l'effetto di tale procedura è di breve durata. Nel prossimo futuro guadagnerai di nuovo il tuo peso. In secondo luogo, forti diuretici espellono i sali minerali di cui ha bisogno dal corpo. Ma perdere 3,4 per una visita, o anche 5 chilogrammi non è sicuro. L'ultima cifra è generalmente critica. È stato stabilito che quando il peso si perde più di 4 kg alla volta, lo stato di salute si deteriora bruscamente, la capacità di lavoro diminuisce, una persona diventa stanca, irritabile.

A proposito, la perdita del 10% del peso corporeo totale in una sessione ti "fornirà" allucinazioni e interruzione del cuore. Perdere il 20% dell'acqua è un processo irreversibile. È vero, nella stanza del vapore tale disidratazione è impossibile.

Un'ultima cosa: se stai cercando di perdere peso in un bagno di vapore bagnato, rimuovi il sudore in tempo. Il fatto è che nell'aria satura il sudore non evapora, ma scorre lungo il corpo, prevenendo così l'ulteriore traspirazione.

Raccomandiamo diverse ricette per bevande calde per migliorare la sudorazione.

Decotto di lime e lampone. Fiori di tiglio (fiori di tiglio) - 1 cucchiaio da tavola, frutta secca lampone - 2 cucchiai.

Una miscela di lime e lampone versare due tazze di acqua bollente, fate sobbollire per 10 minuti, filtrare, bere caldo.

Infuso di fragole Tritare 1 cucchiaio di foglie di fragola, versarvi acqua bollente, fate sobbollire per 5 minuti, lasciare in un recipiente chiuso per 2-3 ore. Prima dell'uso, diluire con acqua bollente, aggiungere un po 'di miele (una grande quantità di miele contribuisce all'aumento di peso, mentre un po' - al contrario, migliora i processi metabolici).

Bevanda a base di latte caldo con spezie. Latte - 1 tazza, pepe nero - 0,5 cucchiaini, zenzero - 1 cucchiaino.

Le spezie si aggiungono al latte appena bollito - e la bevanda è pronta.Un dettaglio importante: il latte non può essere bollito a lungo, deve essere rimosso dal fuoco, non appena "sale". Tale bevanda a base di latte, in primo luogo, è molto utile per le persone obese, poiché migliora il metabolismo, la digestione e non contribuisce all'eccessiva formazione di muco, come il latte normale. In secondo luogo, questa bevanda può sostituire il cibo se sei molto affamato dopo il bagno.

Per l'obesità, è anche molto utile prendere la seguente composizione: 2 cucchiai di aglio appena macinato, 6 cucchiai di succo di limone appena spremuto.

Aglio e succo di limone tritati collocati in un barattolo di vetro, legare con una garza, un giorno per stare a temperatura ambiente.

Prendi il farmaco in mezz'ora dopo il bagno, diluendo 1 cucchiaino di miscela di aglio e limone in 0,5 tazze d'acqua.

Questo strumento migliora il metabolismo, pulisce il sangue, riduce la mancanza di respiro. Può essere assunto non solo dopo la procedura da bagno, ma anche quotidianamente prima di coricarsi. Tuttavia, non dovresti farlo per più di due settimane di seguito.

Opzione B

È usato per l'obesità di grado 3. Adatto anche a persone obese con cuori deboli.

Prima di tutto, devi gradualmente abituare il tuo corpo allo stress. Una visita al bagno turco è ancora un test serio per il sistema cardiovascolare. Pertanto, non si dovrebbe iniziare con un bagno e nemmeno con un leggero esercizio. Prova a camminare il più velocemente possibile a un ritmo confortevole. Seguire il metodo di allenamento progressivo, ovvero aumentare il numero di metri o chilometri percorsi molto gradualmente, ma non ristagnare.

Stabilisci ogni giorno una regola per andare anche a cento metri, ma di più. Allo stesso tempo, attenersi a una dieta ragionevole, aggiungere erbe amare e spezie piccanti alla dieta, utilizzare la miscela di aglio e limone dell'opzione A. È possibile, mentre si prepara per il bagno di vapore, fare un bagno di sole con foglie di ontano. Aggiungiamo solo che questa procedura, tra le altre cose, curerà le articolazioni stanche di peso.

Quando puoi senza respiro corto per superare la distanza di 3-5 km, puoi andare al bagno turco per la prima volta. Tutto quanto indicato nell'opzione A è adatto a te, ad eccezione dei seguenti punti:

  1. Rimani nel bagno turco - non più di 3 minuti.
  2. Prima di entrare per la prima volta nella stanza del vapore, assicurati di abbinare bene le gambe. Se ciò non è possibile, stai sotto un getto di acqua calda: prima devi versare acqua sulle gambe, poi scaldare le mani, il basso addome, l'osso sacro e solo dopo la testa. Una tale sequenza è la più sicura per le tue navi.
  3. Sii ben consapevole delle regole per il primo soccorso e non frequentare il bagno turco da solo. Anche se ti senti già bene, ricorda che per molti anni, lavorando "al limite", il corpo può ancora darti sorprese non piacevoli. Tuttavia, non disperare. È stato stabilito che dopo 7-10 procedure una persona si adatta completamente al calore del bagno.

In futuro, mentre ti senti meglio e perdi peso, puoi aumentare gradualmente il tempo trascorso nella stanza del vapore per 5-7 minuti. I pazienti con diabete dovrebbero aderire allo stesso regime.

Il diabete è principalmente una malattia metabolica. È stabilito che le persone obese soffrono più spesso. Sudando nella stanza del vapore, il paziente non solo versa chili di troppo, ma normalizza anche il metabolismo, migliora le condizioni della pelle - non è un segreto che i diabetici hanno una ferita pallida, secca, traballante che è molto male su tale pelle. Il bagno non solo migliora la guarigione delle ferite, ma protegge anche dalle malattie associate al diabete, come la foruncolosi e l'eczema.

Va ricordato che la "dolce" malattia del diabete è superata dall'amarezza. Pertanto, le erbe amare vengono aggiunte ai tè anti-diabetici. Queste cariche dovrebbero essere applicate nei bagni per i pazienti diabetici (troverete composizioni antidiabetiche in una sezione speciale dedicata alle bevande da bagno).

E infine: questa terapia dovrebbe essere preceduta da un ciclo di procedure per la pulizia del corpo, compresa la terapia del succo e il digiuno (ma solo dopo la consultazione obbligatoria con un medico) e la pulizia dell'intestino. Altrimenti, la tua condizione potrebbe peggiorare in modo drammatico (a proposito, in alcuni paesi del Medio Oriente, prima di un bagno

o una sauna per fare un clistere senza fallo, che, in linea di principio, è ragionevole, ma sarebbe meglio eseguire le procedure per la pulizia del corpo non una volta, prima di un bagno, ma gradualmente, per tutta la settimana).

Ipertensione iniziale

L'ipertensione è attualmente quasi la malattia più comune. Qual è l'ipertensione, probabilmente sanno tutto. Tuttavia, non tutti sanno che nelle fasi iniziali dell'ipertensione può essere trattato con un bagno. Particolarmente utile per il bagno di calore secco iperteso. È possibile curare visite regolari al bagno turco, trattamenti idrici, massaggi, anche forme di ipertensione moderata. A proposito, se lo stato di ipertensione non è normale, si sono verificati cambiamenti irreversibili nelle sue navi. In questo caso, si dice che le navi siano diventate rigide, fragili. Tali pazienti hanno bisogno di una pulizia a lungo termine del corpo, una seria medicina di erbe.

Nel trattamento dell'ipertensione, è meglio che il bagno fosse rivestito con pannelli di pino dall'interno. È buono, se insieme all'ossigeno dell'aria calda secca entra nella stanza della sauna. A causa dell'espansione dei vasi sanguigni e muscolari, della mucosa delle vie respiratorie nella maggior parte dei pazienti ipertesi, la pressione arteriosa diminuisce. Di solito tollerano bene questa procedura, ad eccezione di quelli con infiammazione acuta del cuore e insufficienza cardiaca trascurata.

Il numero di visite al bagno turco e la loro durata sono determinate dallo stato di salute dopo il bagno turco. Se è buono, la procedura può essere continuata. Se il paziente si sente male, dovrebbe essere insegnato gradualmente. Per cominciare, puoi eseguire procedure termiche per le singole parti del corpo: braccia, gambe, busto. Quindi cercano di fare minuziose visite al bagno turco. Anche sotto la doccia fredda, non correre - è meglio prendere un moderatamente caldo.

Quando si trattano ipertensione nella fase iniziale del bagno, vengono usati tè diaforetici o kvass diaforetici. Ad esempio, è possibile utilizzare la composizione diaforetica del rosmarino selvatico: 1 cucchiaio di radici di tè al rosmarino selvatico viene versato con un bicchiere di acqua bollente, insistendo per 10-15 minuti. Quindi strofinare il corpo dell'infusione. Questo composto causa una forte sudorazione e la pressione diminuisce.

radicolite

In Russia, il bagno era considerato il primo rimedio per la radicolite. Particolarmente utile era scaldare una scopa di betulla. Le aree dolorose devono essere trattate con molta attenzione. L'effetto sarà più evidente se aggiungete qualche rametto di giovane ortica nella scopa. Immergere l'ortica nell'acqua dovrebbe essere, le sue proprietà di combustione sono necessarie per migliorare l'effetto terapeutico della procedura.

Hanno usato un metodo di trattamento così originale: hanno fatto il bagno in un bagno, un nuovo strato di bardana è stato inumidito in acqua fredda, il lenzuolo è stato posizionato sul punto dolente con il lato inferiore, legato con un caldo tessuto di lana. In inverno, le foglie di bardana essiccate possono essere utilizzate, sono immerse in acqua tiepida. L'effetto è un po 'più basso, ma è anche abbastanza per alleviare il dolore.

C'è un altro metodo popolare. Metti il ​​ravanello nero su una grattugia fine e metti su un tessuto di cotone, copri con un altro strato di tessuto, metti un punto dolente, avvolgi il calore. Mezzi di riscaldamento lenti ma profondi. Può essere usato in malattie come reumatismi, gotta, raffreddore.

C'è un altro potente strumento, tuttavia, è necessario prepararlo in anticipo. Per fare questo, è necessario un barattolo da mezzo litro di burro fresco non salato leggermente fuso. L'olio viene posto in una pentola di argilla con strati di 2 cm intervallati dallo stesso strato di gemme di betulla. Una pentola riempita fino in cima viene sigillata con l'impasto e posta in forno per 24 ore. Quando la miscela diventa una massa omogenea, è necessario aggiungere 0,5 cucchiaini di polvere di canfora.

Può essere applicato alla polvere di fieno del punto dolente. È legato in una borsa, immerso nell'acqua e bollito sotto un coperchio. Usato caldo. Mal di schiena: l'infiammazione dei muscoli lombari di natura catarrale (accompagnata da gravi dolori "da tiro") viene trattata allo stesso modo.

gotta

Il bagno è indispensabile per la gotta. Inoltre, tutti gli unguenti anti-gotta, gli impacchi possono essere utilizzati solo dopo un accurato riscaldamento dell'area dolorosa. Gotta - una malattia associata alla deposizione di sali. Tradotto dal greco, questa parola significa "piede in una trappola". La persona è davvero in estremo dolore. Il processo di deposizione di sali nelle ossa, nelle cartilagini e nei tendini si verifica a causa della scarsa escrezione di tossine dal corpo. La febbre da bagno fa fronte a questo, non solo previene la malattia, ma facilita anche il suo corso, se è già sorto.

L'unguento seguente funziona bene per la gotta: sciogliere il burro fresco non salato in una ciotola di smalto in un bagno d'acqua. Quando inizia a bollire, rimuovere la schiuma da esso, aggiungere la stessa quantità di alcool medico, mescolare, accendere, dare alcool a bruciare. La massa rimanente è uno dei migliori rimedi per la gotta. Dovrebbe essere strofinato direttamente nel bagno turco, seduto sul ripiano inferiore o vicino a un fuoco caldo (fuoco, camino, stufa).

Bene aiuta con la gotta, terapia di calore in combinazione con l'ammissione di madre e matrigna. È possibile utilizzare i tamponi caldi di camomilla e fiori di sambuco nero, tritare le erbe, mescolare, mettere in un piatto di ceramica ben riscaldato, versare acqua bollente su di esso. Infondere sotto il coperchio con un tovagliolo per 15 minuti. Filtrare, riempire i sacchi di tela con la massa di erba calda, applicare al punto dolente. Allo stesso tempo è utile prendere la tintura lilla. Fiori lilla versati in un barattolo da mezzo litro, versare la vodka, insistere per 3 settimane in un luogo buio, scolare. Assumere 30 gocce tre volte al giorno prima dei pasti. La stessa tintura può essere sfregata macchie doloranti dopo un bagno.

piaghe da decubito

Dopo una lunga malattia prolungata associata a riposo prolungato del letto, si formano piaghe da decubito sul corpo. In Russia, sono stati trattati con successo nel bagno.

Salì il paziente con una scopa di betulla. Nell'infuso per la stanza del vapore è stato aggiunto olio di ginepro o di pino.

Dopo il bagno, unguento dai boccioli di betulla è stato applicato alle aree colpite (vedi "Gotta") o pioppo: prendere gemme di pioppo - 1 cucchiaio da tavola, corteccia di quercia tritata - 1 cucchiaio da tavola, burro fresco di mucca - 7 cucchiai; mettere in un recipiente di argilla ben riscaldato, sciogliere in forno per 30 minuti, filtrare caldo.

Dopo il bagno, somministrare un infuso vitaminico di rosa canina, foglia di ribes, stelo di ciliegio.

Vene varicose

Quando si dilatano le vene nella vasca da bagno, è necessario appoggiare i piedi su un supporto alto. È utile sfregare nelle zone interessate la tintura dei fiori o dei frutti di ippocastano (3 cucchiai da tavola per mezzo litro di vodka, insistere due settimane, scuotere ogni giorno). Questa tintura può essere assunta per via orale (30 gocce tre volte al giorno per tre settimane).

Un buon aiuto e un tale strumento. Prima dell'ultima entrata nel bagno turco è necessario fare un pediluvio caldo con erbe secche. Quindi strofinare la zona delle vene dilatate con aceto di mele (si possono bere 2 cucchiaini di aceto di mele, diluiti in un bicchiere d'acqua).

Attenzione: ad acidità acida l'aceto di mele non si applica all'interno!

Puoi cuocere a vapore sia con la betulla che con la scopa di quercia. Dopo l'ultima entrata nella stanza del vapore, fare un bagno caldo di 30 minuti con il decotto di corteccia di salice e corteccia di quercia. Dopo il bagno, bendare le gambe con una benda elastica e riposare.

Anche l'assenzio argentato mescolato con la stessa quantità di latte acido aiuta molto. La composizione è applicata uniformemente su garza e si impone sulla zona con le vene dilatate. Venti minuti dopo, la composizione viene lavata via, fare una doccia calda e ancora una volta andare nel bagno turco.

Lesioni di varia origine

Il fatto che il bagno migliori la guarigione delle ferite è noto da molto tempo. La procedura del bagno migliora i processi metabolici, aiuta rapidamente il corpo a riprendersi da lesioni e interventi chirurgici.

In caso di ferite pesanti e non cicatrizzanti, è utile fare il bagno in un bagno con una ginestra, una betulla o una scopa di ortica, aggiungere l'olio di pino e di ginepro alle infusioni per il bagno turco. Dopo la procedura di balneazione, è necessario mettere la pappa dalla achillea sulla ferita. Le ferite possono essere unte con trementina fresca o con un unguento speciale a base di resina di conifera. Per le fratture ossee, vengono cotte a vapore in un bagno, quindi un impacco da un unguento a base di radici di consolida maggiore viene posto su un punto dolente. Prendete la radice fresca, macinate (pestate), mescolate con la stessa quantità di lardo fresco.

Molto utile per lividi, fratture, ferite non cicatrizzate per applicare impacchi con olio di ricino. Certo, lo fanno dopo un accurato riscaldamento nel bagno turco. Le ferite guariscono rapidamente e senza cicatrici. Gli impacchi al miele hanno lo stesso effetto, ma leggilo in una sezione speciale.

Malattia renale

I reni sono noti per essere caldi. Non a caso con la colica renale prescritta

fare un bagno caldo Tuttavia, il bagno colpisce maggiormente la pelle, riscalda i reni, ma non li allevia. Bath agisce in modo diverso. Aiuta a ripristinare il bilancio idrico del corpo. Poiché il fluido viene espulso intensivamente attraverso i pori, facilita il lavoro dei reni. Anche i pazienti con reni a distanza si sentono molto meglio dopo il bagno. È utile combinare la procedura termica con l'uso di tè speciali "a reni".

Quando si trattano i reni congelati che hanno perso parte dei loro tessuti cellulari, si consiglia la seguente procedura: 15-20 minuti prima di entrare nel bagno turco o nel bagno finlandese, non si dovrebbe bere più di un bicchiere di kvas diaforetico. Se la pelle è molto sudata, dovrebbe essere lavata con tè diaforetico.

Con una buona sudorazione, i reni riposano e aumentano rapidamente il loro volume cellulare, poiché il sangue contiene abbastanza nutrienti per i reni.

È utile usare una scopa di betulla, ma le procedure a freddo sono completamente inaccettabili: in primo luogo, il raffreddamento interrompe il processo di sudorazione, e in secondo luogo, c'è il rischio di ottenere germogli indeboliti dal freddo. Inoltre, è utile mettere avena poltiglia sui reni. Allo stesso tempo puoi prendere l'acqua, che ha insistito con l'avena, con una piccola quantità di miele.

cistite

In caso di cistite, in nessun caso si devono fare bagni caldi. Un bagno porterà un sollievo temporaneo, ma la malattia diventerà cronica. Sono ammessi solo bagni caldi o indifferenti con polvere di fieno o erba di equiseto.

Tuttavia, un bagno turco è molto più utile per questo disturbo. Dovrebbe essere un breve periodo di vapore con una scopa di betulla in un bagno turco, poi andare ad asciugare. Questo è dove si svolgerà il trattamento principale. Steso su uno scaffale, è necessario mettere un impiastro di crusca calda sul basso ventre. Puoi invece mettere nella borsa di tela dell'erba equiseto (rimanendo dopo aver preparato l'infuso, la cui ricetta verrà data sotto) e in una forma calda per metterla sull'addome inferiore.

Preparazione di infusione: equiseto - 1 cucchiaino, camomilla - 1 cucchiaino. Le erbe si tagliano e si mescolano. Mettere in un bollitore di argilla ben riscaldata, versare due tazze di acqua bollente. Insistere sotto il coperchio e il tovagliolo per 20 minuti, scolare. Bevi tutto durante la procedura del bagno.

Dopo il bagno, è necessario passare almeno 30 minuti in una sala d'attesa per "rinfrescarsi". Vestiti calorosamente, vieni a casa, vai a letto.

È possibile organizzare un "microbath" nell'appartamento. Per fare questo, nel forno o sul fornello a gas, scaldare il mattone rosso diviso a metà bene, metterlo in un secchio di metallo o in un grande piatto di terracotta. Sedersi su un secchio e salire sull'addome inferiore per 15-20 minuti. Bevi la suddetta infusione, metti la biancheria intima calda, vai a letto. Con minzione dolorosa e dolore nell'addome inferiore aiuta dopo la prima procedura. Il mattone può essere sostituito con sacchi di tela con sabbia o sale riscaldati.

Malattia del fegato

Il fegato è un organo termofilo e molto capriccioso. Se i reni malati possono non ricordare se stessi per molti anni, il fegato segnala il corpo in caso di minimo malfunzionamento con dolori nella parte destra e un aumento delle sue dimensioni. Il fegato soffre di più di scorie. Tuttavia, vale la pena di chiarirlo, poiché inizia a lavorare con una nuova forza. Anche un piccolo riposo per il fegato è sufficiente per ripristinare le funzioni perse. Per scaricare il fegato, il bagno è una procedura ideale.

Quando si trattano malattie del fegato nella stanza del vapore, si ottiene una forte sudorazione. Quindi asciugare la pelle asciutta, in modo che le scorie non vengano assorbite indietro. Dopo ciò, la pelle assorbe tutto ciò che è sulla sua superficie. A scopo terapeutico, la pelle imbratta con siero, mescolato con miele e olio di pesce (questa procedura deve essere eseguita da sola - l'olio di pesce ha un odore sgradevole persistente). In un pizzico, puoi limitarti a siero e miele.

Erbe utilizzate per la prevenzione delle malattie cardiache: 1 - biancospino rosso sangue; 2 - motherwort a cinque lame

Va ricordato che bere acqua fredda (in un sorso) immediatamente dopo una procedura da bagno danneggia il fegato. Vale la pena ascoltare le raccomandazioni di Avicenna, che ha prescritto di andare allo stomaco a stomaco vuoto mentre faceva il gonfiore, quando il fegato era bloccato, gli era proibito andare al bagno dopo aver mangiato e con ittero ostruttivo raccomandava di visitare il bagno il più spesso possibile, dato che in questa malattia "frequenti bagni nel bagno sono la base trattamento. " Oltre a fare un bagno, è utile bere l'infuso caldo di stimmi di mais (infornare e bere come il tè), e la pannocchia deve essere matura, altrimenti le fibre non hanno potere curativo. Anche i succhi misti (misti) di carote, sedano, prezzemolo sono utili. Una miscela di latte fresco e succo di carota ripristina il fegato anche dopo aver sofferto di ittero.

Malattie cardiache

Le malattie cardiache vengono trattate nel bagno con la giusta combinazione di procedure termiche e fredde. Medici e pazienti fanno un grosso errore, considerando che nelle malattie cardiache è indicato uno stile di vita sedentario. Ne risulterà nient'altro che un lento sbiadimento. Un carico moderato e correttamente distribuito nel tempo contribuirà a ripristinare la salute perduta. Sfortunatamente, non c'è altro modo. Nessun potente farmaco sostituirà gli effetti curativi del calore del bagno, l'esercizio moderato e le procedure a freddo. Anche gli interventi chirurgici sono solo misure temporanee. Se non aiuti il ​​tuo corpo, il circolo vizioso si chiuderà.

Per le malattie del cuore, vengono eseguite procedure per rafforzare il cuore: 15 minuti prima di entrare nel bagno turco, bevono kvas del cuore. Dopo la procedura del vapore, vengono eseguiti massaggi per migliorare l'afflusso di sangue al corpo. Durante il massaggio, il cuore riposa bene.

Da dieci a dodici sedute di bagno migliorano significativamente l'attività del cuore. Ovviamente, si deve usare cautela durante la procedura del bagno. La prima visita al bagno turco non dovrebbe richiedere più di tre minuti. Ogni volta che entri nel bagno turco, devi aggiungere un minuto. La prima volta non puoi fare più di due visite. Iniziano le procedure a freddo solo dopo che non si sentono più a corto di fiato quando camminano. Prima di ciò, una doccia o un bagno sufficientemente freddo con una temperatura dell'acqua uguale alla temperatura corporea.

Malattie polmonari

I polmoni si rilassano durante la procedura del bagno, eliminando il muco in eccesso. Per il trattamento delle malattie dei polmoni è utile il bagno con un vapore secco ma mite. Un bagno di vapore sovrastampato può causare danni ai polmoni. Il vapore caldo troppo secco brucia muco. Nella sauna, la modalità desiderata può essere ottenuta spruzzando l'umidità fredda con una scopa. Non fare il bagno sul ripiano superiore. È molto utile aggiungere pino, abete, olio di ginepro sciolto in acqua alle pietre. È anche utile bere tonico polmonare o tè con liquirizia ed elecampane. Puoi bere un bicchiere di kvas polmonare.

Alcune saune sono dotate di elmetti speciali, grazie ai quali è possibile respirare ossigeno puro stando seduti nel bagno turco. Questo bagno è l'ideale per i pazienti polmonari. Inoltre, sono molto utili l'idromassaggio subacqueo. Dopo il bagno è necessario bere un'infusione tiepida o mangiare qualcosa di nutriente (i polmoni non devono morire di fame). Un altro tonico per i polmoni è il brodo di latte d'avena: versare un bicchiere di avena lavata con gusci con un litro di latte e cuocere a fuoco lento per un'ora. Filtrare, bere caldo, aggiungere un po 'di burro chiarificato. In combinazione con una procedura da bagno, riporta rapidamente i polmoni alla normalità anche in forme gravi della malattia.

Freddo, bronchite, asma, tosse cronica

Per il trattamento del raffreddore, è necessario un buon bagno di vapore in un bagno con una scopa di betulla, quercia o ginepro. È utile bere tè diaforetico con lamponi, fiori di tiglio o tè dai rami degli alberi da frutto con miele. Per il trattamento del comune raffreddore, questo è sufficiente.

Il trattamento di febbre da bagno e bronchite, anche se sbarazzarsi di loro non è così facile.

Trattata nel bagno e nell'asma. Questa grave malattia esaurisce una persona con attacchi costanti di soffocamento, tuttavia, gradualmente abituando i pazienti alle procedure termiche, ottiene buoni risultati nel trattamento. Inizialmente vengono prescritti bagni per i piedi, impacchi caldi e solo successivamente si inizia il trattamento con il calore del bagno. Il massaggio terapeutico e l'uso di oli essenziali sono molto efficaci. In caso di bronchite e tosse cronica, è utile pulire il corpo con succo di rafano nero grattugiato dopo il bagno, e poi avvolgerlo in modo caldo. Si consiglia di bere una miscela di succo di rafano nero con acqua calda bollita (1: 1), aggiungendo 1 cucchiaio di miele a un bicchiere della miscela. Bevi a piccoli sorsi.

Dopo ogni entrata nella stanza del vapore è necessario bere a piccoli sorsi di 1/4 tazza della seguente collezione: radice di elecampane - 2 cucchiaini, camomilla - 2 cucchiaini, fiori di tiglio - 1,5 cucchiaini, acqua - 2 bicchieri. Schiacciato le radici della devyasila mettere in una ciotola di smalto, versare acqua, portare ad ebollizione, far bollire sotto un coperchio a fuoco basso per 10 minuti. Versare in una ceramica ben riscaldata, aggiungere la camomilla e il tiglio, insistere sotto il coperchio con un tovagliolo per 15-20 minuti.

Ai vecchi tempi, il tessuto di lana era impregnato di aceto, olio d'oliva (oliva) e canfora e applicato sul petto. In questo caso, il bagno ha fumato prima di coricarsi.

C'era anche una tale opzione di trattamento: al vapore con una scopa di pino. Nell'infuso per il bagno turco sono state aggiunte alcune gocce di olio di pino. Hanno bevuto un infuso di boccioli di pino. Per fare questo, versare un cucchiaio di boccioli di pino con un bicchiere di acqua bollente. Insistito mezz'ora. Bevvero a piccoli sorsi con l'impulso di tossire. Oltre a questo prodotto, grattugiare una grossa cipolla e grattugiarla con grasso d'oca. La miscela è stata spalmata sul petto e sul collo dopo il bagno turco.

Un altro rimedio popolare: con un raffreddore, hanno fumato a vapore in un bagno, e poi hanno messo la paglia calda in calze di lana e li hanno messi in piedi. Usato per il trattamento di raffreddori e vapore di senape. Per fare questo, un cucchiaino di senape è stato sciolto in una banda d'acqua e lo ha prestato alle pietre.