No. 15 Gamma-glutamil transpeptidase (GGT, glutamil transpeptidasi)

Diete

La gamma-glutamiltranspeptidasi (GGT o gamma glutammato transferasi ggt) è un enzima microsomiale che è coinvolto nel metabolismo degli amminoacidi ed è abbondante nel fegato, nei dotti biliari e nei reni.

È considerato normale quando il livello di gamma-glutamil transpeptidasi nel sangue delle donne è 5-36 IU / l, per gli uomini, 8-61 IU / l.

Per i neonati e per i bambini fino a 6 mesi, il tasso di flusso sanguigno è 2-4 volte superiore a quello degli adulti, il che è normale.

Si raccomanda un esame del sangue per:

  • diagnosi e diagnosi differenziale del danno epatico;
  • monitorare il decorso della prostata, del pancreas, dell'epatoma;
  • monitoraggio del trattamento dell'alcolismo cronico, screening dell'alcolismo;
  • valutazione dell'epatotossicità della droga.

Il rilevamento nel decodificare i risultati del basso contenuto di GGT non indica la presenza di problemi o processi patologici.

La definizione di una maggiore quantità di enzima può indicare malattie come:

  • epatite virale cronica e acuta;
  • calcoli biliari;
  • danno epatico tossico;
  • malattie del pancreas;
  • pancreatite cronica e acuta;
  • l'alcolismo;
  • ipertiroidismo;
  • cancro alla prostata;
  • cancro al pancreas;
  • cancro al fegato;
  • esacerbazione di pyelonephritis cronico e glomerulonefrit.

Dopo essere stati esaminati da un medico e aver ricevuto un referral per un esame del sangue per HCT, la cui decodifica è importante per fare la diagnosi finale, vi invitiamo al laboratorio INVITRO, dove le ricerche necessarie su attrezzature moderne e specialisti di prima classe verranno eseguite a prezzi accessibili.

Prima di esplorare qualsiasi restrizione nella modalità di alimentazione non è richiesta. I tecnici di laboratorio prenderanno il sangue dalla vena in modo pulito e indolore.

No. 15, Gamma-glutamil transpeptidase (GGT, Glutamyl transpeptidase, GGT, Gamma-glutamil transferasi)

L'interpretazione dei risultati della ricerca contiene informazioni per il medico curante e non è una diagnosi. Le informazioni in questa sezione non possono essere utilizzate per l'autodiagnosi e l'auto-trattamento. Una diagnosi accurata viene fatta dal medico, utilizzando sia i risultati di questo esame sia le informazioni necessarie da altre fonti: anamnesi, risultati di altri esami, ecc.

Unità di misura nel laboratorio indipendente INVITRO: U / l.

Esame del sangue per gli enzimi GGTP

Con questa analisi è possibile manifestare non una malattia, ma diverse malattie contemporaneamente. Quasi il più significativo tra gli esami del sangue moderni, è considerato un esame del sangue per GGTP. Inoltre, se il medico ha difficoltà a fare una diagnosi accurata, un esame del sangue per GGT spesso lo aiuta a farlo.

Per comprendere la decodifica dell'analisi del sangue, applicata a un modulo speciale, è necessario contattare uno specialista con qualifiche sufficienti per questo.

descrizione

Ogni paziente ha un diverso livello di gamma-glutamiltranspeptidasi. Lo scopo di una data sostanza è spesso aumentato, e talvolta è viceversa, ridotto, tutto è soggetto a varie ragioni e specifiche del corpo del paziente, ma i valori sono sempre su una scala di ordini medici.

GGTP: il marker esatto per determinare lo stato del fegato

Se il livello di questo enzima nel fegato non soddisfa gli standard medici, questo mostra al medico la presenza di patologia nel paziente.

Molti sono interessati alla domanda, esame del sangue per fegato gtr, che cos'è? La bile si presenta nel fegato ed è richiesta dal corpo per elaborare le tracce di attività vitale e per riempire il grasso. La bile viene prodotta continuamente e le sue riserve si accumulano nella cistifellea. Contribuisce alla percezione del cibo. Se è troppo, allora questa è la prima campana sulla presenza della malattia.

Gamma-glutamil transpeptidasi, questo acceleratore appare dopo la distruzione delle cellule epatiche e risulta essere un assistente per diversi effetti biochimici. Dopo la distruzione, le cellule passano nel flusso sanguigno, ed è per questo che, durante il test del sangue, si possono trovare cellule distrutte.

Determinazione del livello degli enzimi

Un indicatore della norma GGTP per gli uomini è quando l'enzima non supera il valore limite di 33,8 UI / le, e per le donne questo limite varia da 8 UI / le 22 UI / l. Quando il valore viene superato anche leggermente, significa la presenza nel corpo del processo patologico.

Quali malattie spesso aumentano il valore di GGTP nel sangue:

  • Lesioni.
  • Colestasi.
  • La cirrosi.
  • Epatite C e altri tipi.
  • Ittero.
  • Neoplasie.
  • Intossicazione.
Fattori di miglioramento GGTP

Come prepararsi

È necessario trattare molto seriamente la decodifica del test del sangue sul GTPP, quindi viene eseguita solo con la preparazione. Quasi sempre eseguiamo prelievi ematici da una vena, sebbene ci siano delle eccezioni.

Il sangue viene somministrato a stomaco vuoto ed è consigliabile non bere acqua prima della procedura. Circa 1 giorno prima dell'analisi, è necessario interrompere il consumo di alcol e cibi grassi. Tutti i medicinali assunti dal paziente devono essere segnalati in anticipo al medico, per non ricorrere a forti sforzi fisici.

Un esame del sangue per GGTP può dare risultati errati se un esame ecografico è stato eseguito di fronte ad esso. Se segui rigorosamente le raccomandazioni sopra riportate, il risultato di un esame del sangue per un gtr sarà il più corretto possibile.

Costo medio

Molti sono interessati al problema dell'analisi del sangue al prezzo gtrp? Questa procedura è insignificante nel suo valore e puoi persino dire simbolica. Ad esempio, per uno studio a Mosca, dovrai pagare circa 500 rubli e questo prezzo per l'analisi del GGTP non sarà molto diverso dalla città.

Nell'analisi del sangue per il trattamento GGTP prescritto dal medico, e sarà individualmente, che è associato con le specifiche del corpo di ogni persona.

Ggtp invitro

Tutte le informazioni sul test del sangue GGT

GGT - gamma-glutamyltransferase (sinonimo - gamma-glutamyltranspeptidase, GGTP) è un enzima (proteina) che partecipa allo scambio di aminoacidi nelle cellule del corpo. È contenuto principalmente nelle cellule dei reni, fegato e pancreas.

Sommario:

Ma una piccola quantità si può trovare anche nella milza, nel cervello, nel cuore, nell'intestino.

Si trova nella cellula stessa (nella membrana, nel citoplasma e nel lisosoma), ma quando viene distrutto entra nel flusso sanguigno. Una bassa attività di questo enzima nel sangue è considerata normale, in quanto le cellule si rinnovano, ma se una parte significativa delle cellule muore, l'attività del siero nel sangue aumenta drasticamente. Il contenuto più elevato dell'enzima si trova nei reni, ma nonostante questo, la fonte dell'attività sierica del GGT è prevalentemente il sistema epatobiliare. Il test per il siero del sangue GGTP è l'indicatore di laboratorio più sensibile per quasi tutte le lesioni e le malattie del fegato:

  • cholestasia
  • lesioni ostruttive del fegato (ostruzione intra- o postepatica) - aumentate di 5-30 volte la norma
  • colecistite, colangite, ittero. In queste malattie, l'analisi del GGT è più accurata, poiché compare prima di altri enzimi epatici (ad esempio, AST e ALT) e persiste per un tempo più lungo.
  • epatite infettiva - l'eccesso della norma prima di 3-5 volte. In questo caso, è meglio concentrarsi sugli indicatori di AST e ALT.
  • fegato grasso - aumentato di 3-5 volte il normale
  • intossicazione da droghe
  • pancreatite (acuta e cronica)
  • cirrosi alcolica
  • malattie epatiche neoplastiche primarie e secondarie. L'aumento dell'enzima sierico nel sangue è più pronunciato rispetto agli indicatori di ALT e AST

Un sacco di informazioni utili su GGT, GGTP, decodifica, ecc. Nel video qui sotto.

Inoltre, l'indice GGTP può essere aumentato sullo sfondo di cambiamenti non correlati alle malattie del fegato:

  • malattie maligne del pancreas e della prostata
  • assunzione di alcuni farmaci (ad esempio, paracetamolo e fenobarbital)
  • abuso di alcool

Quando viene assegnata l'analisi

L'analisi dei livelli sierici nel sangue viene solitamente prescritta da un medico e, a partire da tutti gli enzimi epatici, è il GGT che è più sensibile all'alcol, più spesso come narcologo, nei seguenti casi:

  • su esami medici di routine (rari)
  • in preparazione per la chirurgia
  • nella diagnosi di danno epatico
  • per sospetto cancro al pancreas e alla prostata
  • monitoraggio delle malattie maligne già identificate
  • valutare la tossicità dei farmaci assunti
  • sospetta cirrosi alcolica, epatite.
  • monitoraggio del trattamento dei pazienti con alcolismo cronico
  • con lamentele di ittero, affaticamento, nausea, vomito, dolore all'addome destro

Com'è il test del sangue

L'analisi gamma-glutamiltransferasi si riferisce all'analisi biochimica del sangue ed è inclusa nel gruppo dei cosiddetti test del fegato, insieme a tali indicatori: ALT, AST, bilirubina, fosfatasi alcalina, colesterolo, albumina e altri.

Molto spesso, il sangue venoso è preso per questa analisi. Preparazione standard:

  • l'analisi viene eseguita a stomaco vuoto. L'ultimo pasto dovrebbe essere entro e non oltre 8 ore. Prima dell'analisi stessa, puoi bere una piccola quantità d'acqua.
  • per un paio di giorni per escludere cibi grassi e alcol
  • se stai assumendo farmaci, assicurati di comunicarlo al medico e se puoi sospendere temporaneamente il tuo soggiorno, fallo
  • eliminare lo sforzo fisico pesante
  • gli studi a ultrasuoni e fluoroscopia possono influenzare il risultato, tenetelo a mente
  • alcune procedure fisioterapiche sono proibite

No. 15 Gamma-glutamil transpeptidase (GGT, glutamil transpeptidasi)

La gamma-glutamiltranspeptidasi (GGT o gamma glutammato transferasi ggt) è un enzima microsomiale che è coinvolto nel metabolismo degli amminoacidi ed è abbondante nel fegato, nei dotti biliari e nei reni.

È considerato normale quando il livello di gamma-glutamil transpeptidasi nel sangue delle donne è 5-36 IU / l, per gli uomini, 8-61 IU / l.

Per i neonati e per i bambini fino a 6 mesi, il tasso di flusso sanguigno è 2-4 volte superiore a quello degli adulti, il che è normale.

Si raccomanda un esame del sangue per:

  • diagnosi e diagnosi differenziale del danno epatico;
  • monitorare il decorso della prostata, del pancreas, dell'epatoma;
  • monitoraggio del trattamento dell'alcolismo cronico, screening dell'alcolismo;
  • valutazione dell'epatotossicità della droga.

Il rilevamento nel decodificare i risultati del basso contenuto di GGT non indica la presenza di problemi o processi patologici.

La definizione di una maggiore quantità di enzima può indicare malattie come:

  • epatite virale cronica e acuta;
  • calcoli biliari;
  • danno epatico tossico;
  • malattie del pancreas;
  • pancreatite cronica e acuta;
  • l'alcolismo;
  • ipertiroidismo;
  • cancro alla prostata;
  • cancro al pancreas;
  • cancro al fegato;
  • esacerbazione di pyelonephritis cronico e glomerulonefrit.

Dopo essere stati esaminati da un medico e aver ricevuto un referral per un esame del sangue per HCT, la cui decodifica è importante per fare la diagnosi finale, vi invitiamo al laboratorio INVITRO, dove le ricerche necessarie su attrezzature moderne e specialisti di prima classe verranno eseguite a prezzi accessibili.

Prima di esplorare qualsiasi restrizione nella modalità di alimentazione non è richiesta. I tecnici di laboratorio prenderanno il sangue dalla vena in modo pulito e indolore.

№15 Gamma-glutamil transpeptidase (GGT, glutamil transpeptidase, GGT, Gamma-glutamil transferasi)

Il biomateriale per la ricerca deve passare a stomaco vuoto. Tra l'ultimo pasto e l'assunzione di sangue dovrebbero essere necessarie almeno 8 ore (preferibilmente almeno 12 ore). Succo, tè, caffè (specialmente con lo zucchero) non sono ammessi. Puoi bere acqua.

L'interpretazione dei risultati dello studio contiene informazioni per il medico curante e non è una diagnosi. Le informazioni in questa sezione non possono essere utilizzate per l'autodiagnosi e l'auto-trattamento. Una diagnosi accurata viene fatta dal medico, utilizzando sia i risultati di questo esame sia le informazioni necessarie da altre fonti: anamnesi, risultati di altri esami, ecc.

Unità di misura nel laboratorio indipendente INVITRO: U / ml.

No. 15, Gamma-glutamil transpeptidase (GGT, Glutamyl transpeptidase, GGT, Gamma-glutamil transferasi)

L'interpretazione dei risultati della ricerca contiene informazioni per il medico curante e non è una diagnosi. Le informazioni in questa sezione non possono essere utilizzate per l'autodiagnosi e l'auto-trattamento. Una diagnosi accurata viene fatta dal medico, utilizzando sia i risultati di questo esame sia le informazioni necessarie da altre fonti: anamnesi, risultati di altri esami, ecc.

Unità di misura nel laboratorio indipendente INVITRO: U / l.

Esame del sangue per gli enzimi GGTP

Articoli correlati:

Qualche domanda? Chiedi a loro Vkontakte

Condividi la tua esperienza su questo problema. Annulla risposta

Attenzione. Il nostro sito è solo a scopo informativo. Per informazioni più accurate, determinando la diagnosi e il metodo di trattamento - contattare la clinica per un appuntamento con un medico per un consiglio. La copia dei materiali sul sito è consentita solo con il posizionamento di un collegamento attivo all'origine. Si prega di leggere prima il Contratto sul sito.

Se trovi un errore nel testo, selezionalo e premi Maiusc + Invio o fai clic qui e cercheremo di correggere rapidamente l'errore.

Grazie per il tuo messaggio. Nel prossimo futuro correggeremo l'errore.

GGTP elevato: causa il trattamento

Designazione GGTP nelle analisi:

contenuto:

GGTP: che cos'è in un linguaggio semplice

GGTP (o GGT) è un enzima proteico, un catalizzatore specifico per le reazioni biochimiche intracellulari, un partecipante allo scambio di aminoacidi.

Il GGTP è contenuto all'interno delle cellule degli organi parenchimali: nel fegato, nei reni, nella milza, nel pancreas, nelle ghiandole prostatiche, ecc.

GGTP entra nel flusso sanguigno principalmente quando i tessuti delle vie biliari (sistema colecistico e biliare), fegato e pancreas sono danneggiati.

A differenza delle transaminasi "epatiche" (ALT), GGTP "lavora" sulla superficie delle membrane cellulari. Pertanto, il danno infiammatorio o meccanico alle cellule epiteliali dei dotti biliari intraepatici ed esterni porta ad un massiccio "lavaggio" di GGTP dai tessuti nel sangue e, di conseguenza, ad un aumento significativo del suo livello. Pertanto, un'alta concentrazione di GGTP nel sangue è principalmente associata ad alterazione del flusso biliare e patologico del sistema biliare e all'aumento di ALT - con la distruzione delle cellule dei tessuti molli del fegato - epatociti.

GGTP e alcol

L'alcol stimola la sintesi di questo enzima. Pertanto, anche in assenza di malattie del fegato e delle vie biliari dopo aver bevuto alcol GGTP supera in modo significativo la norma. Quando abbandoni l'alcol, il suo livello è normalizzato.

Questa proprietà consente l'utilizzo dell'analisi GGTP per la gestione di pazienti con alcolismo. Se durante il periodo di trattamento la concentrazione dell'enzima nel sangue del paziente rimane alta, allora o continua a consumare alcol o il suo fegato è già irreversibilmente danneggiato (epatite alcolica, cirrosi).

GGTP - test diagnostico altamente sensibile di danno epatico e alcolico al fegato

Che cos'è l'analisi GGTP - quando è prescritto

L'esame del sangue per GGTP è uno dei cinque test epatici funzionali biochimici - un indicatore del sistema biliare.

GGTP - marcatore di colestasi

  • La colestasi (più facile: la stasi della bile) è una violazione della formazione, della secrezione e del deflusso della bile.

La colestasi non è una malattia indipendente, ma una condizione insita in molte malattie del fegato e delle vie biliari. Pertanto, un aumento del livello GGTP suggerisce solo la possibilità di malattia, ma non determina la diagnosi o la vera causa della patologia.

Quando viene prescritto un esame del sangue per GGTP:

  • Sensazione di malessere, debolezza, prurito della pelle.
  • Ittero.
  • Nausea, vomito, indigestione.
  • Screening per patologia del tratto gastrointestinale.
  • Diagnosi di forme anterteri di epatite.
  • Diagnosi differenziale di malattie del fegato e delle vie biliari.
  • Valutazione del paziente con epatite cronica.
  • Monitorare l'efficacia del trattamento dell'alcolismo.
  • Valutazione dell'efficacia del trattamento dell'infarto del miocardio.
  • Valutazione dell'efficacia del trattamento di tumori epatici, cancro del pancreas, prostata.
  • Valutazione dell'effetto epatotossico dei farmaci.

GGT (gamma-glutamiltransferasi) nel sangue: normale, causa aumento nell'analisi

Quando termina la "pazienza" di un organo (fegato) longanime, compaiono sintomi di condizioni patologiche, la cui affiliazione a una particolare patologia aiuta a rivelare test di laboratorio come "test del fegato" o enzimi. Tra questi enzimi, l'ultimo posto appartiene all'enzima con un nome lungo: gamma-glutamiltranspeptidasi, o brevemente denominato GGT o GGTP.

Importanza di GGTP

Il difficile nome di questo enzima non è l'unico per lui, quindi, più spesso nella conversazione e nella forma di un esame del sangue biochimico che si può incontrare: GGT (γ-glutamiltransferasi) o GGTP (gamma (glu) glutamiltranspeptidasi).

GGT è un enzima legante la membrana che è coinvolto nel metabolismo degli amminoacidi, che si trova sulle cellule di vari organi (principalmente fegato, reni, pancreas, tratto biliare, milza, ecc.), Dove si trova la sua membrana esterna.

GGTP è un partecipante attivo nella costruzione di nuove molecole proteiche, un catalizzatore per importanti reazioni biochimiche e un test diagnostico significativo che indica la presenza di colestasi, pertanto, insieme ad altri enzimi (AlT, AST, ALP) e bilirubina, fa parte di un esame del sangue biochimico chiamato "Test del fegato".

Particolarmente alto è il ruolo della γ-glutamiltransferasi nella ricerca di patologia, che, a quanto pare, può essere attribuita ai processi infiammatori del parenchima epatico, e sembra che non lo faccia (non ci sono ancora abbastanza sintomi indicativi di epatite, ma alcune manifestazioni cliniche si verificano già). Questo test diagnostico è adatto anche per monitorare il decorso di un processo cronico localizzato nel parenchima epatico.

Analisi e tabella dei valori normali di GGTP

Per determinare un tale indicatore come GGTP, il materiale del test viene prelevato sangue rigorosamente al mattino a stomaco vuoto (gli enzimi, quando sono coinvolti nel processo digestivo, aumentano la loro attività, quindi è meglio non solo non mangiare, ma non bere).

L'attività della gamma-glutamil transpeptidasi viene determinata in modi diversi ea differenti temperature di incubazione del campione, tuttavia, come è l'attività di altri enzimi, quindi, nella forma prima del risultato, è possibile vedere la temperatura indicata (ad esempio 37ºС o 30ºС). Questo viene fatto per non prendere la norma per la patologia, poiché i risultati a temperature diverse sono notevolmente diversi, ma c'è un coefficiente speciale per il ricalcolo, quindi i medici di solito non hanno problemi. I risultati possono confondere un paziente che non ha la necessaria conoscenza, ma che sta cercando di capire in modo indipendente l'analisi del sangue.

Le tariffe GGT variano in base al sesso e dipendono dall'età. In conferma di quanto sopra, consideriamo opportuno inserire i dati dei valori normali nella tabella:

Ragazzi, uomini - oltre i 17 anni

Ragazze, donne - oltre 17 anni

da 6 a 12 mesi

Va ricordato al lettore che i valori di riferimento adottati in un laboratorio possono differire da quelli utilizzati da altri laboratori, pertanto i risultati dovrebbero essere sempre chiariti nell'istituto sanitario in cui è stato eseguito il test del sangue. Sebbene, molto probabilmente, il risultato che non rientra nella norma sarà sottolineato in rosso (come di consueto nel servizio di laboratorio) per distinguersi da altri indicatori normali.

GGTP risponde aumentando l'attività

La γ-glutamiltransferasi bassa può essere discussa solo in relazione alla cirrosi scompensata, ma i risultati dei test aumentati sono menzionati abbastanza spesso, poiché le malattie del fegato, le vie biliari e l'infarto del miocardio sono tra le principali malattie.

Le ragioni dell'aumento dell'attività della γ-glutamiotransferasi sono nascoste dietro una lista piuttosto impressionante di condizioni patologiche, a cui seguirà sicuramente una reazione enzimatica:

  1. Ittero meccanico e congestizio (colestasi, formatasi a causa del blocco dei dotti biliari intra ed extraepatici, eccetto GGT, 5-nucleotidasi e fosfatasi alcalina reagiscono a questa patologia);
  2. Malattia da calcoli biliari;
  3. colecistite;
  4. Epatite virale acuta (un aumento dell'attività GGT coincide con l'inizio di una diminuzione dell'attività di "alat" e "asat";
  5. Epatite cronica;
  6. Cirrosi epatica post epatite (compensata);
  7. Danno tossico o radiante al parenchima epatico;
  8. Cirrosi alcolica del fegato;
  9. Epatite grassa;
  10. Carcinoma epatico primario;
  11. Metastasi di neoplasie maligne al fegato;
  12. Malattia renale (glomerulonefrite cronica, amiloidosi);
  13. Infarto del miocardio (l'aumento inizia dopo 4 giorni di malattia, i valori massimi dell'attività enzimatica si osservano dopo 2 - 3 settimane) - la causa dell'aumento del GGT dopo infarto miocardico è l'attivazione dei processi di recupero nel miocardio e nel parenchima epatico;
  14. Alcolismo (l'etanolo induce la produzione di enzimi cellulari e GGT reagisce tra i primi) - gli enzimi ritornano alla normalità 2-3 settimane dopo la completa cessazione del consumo di alcol;
  15. Trattamento dell'epilessia (fenobarbitale, fenitoina) e tubercolosi (rafampicina);
  16. Uso di contraccettivi ormonali;
  17. L'uso di diversi gruppi di farmaci che influenzano negativamente il tenero parenchima epatico (anticonvulsivanti, tireostatici, steroidi anabolizzanti, diuretici tiazidici, alcuni antidepressivi, citostatici, farmaci antireumatici, antitubercolari).

Quindi, in primo luogo, la causa dell'aumentata attività delle gamma-glutamiltranspeptidasi è il danno al fegato e ai dotti biliari. Nasce dall'influenza di vari fattori (virus, sostanze tossiche, radiazioni, trattamento con farmaci di vari gruppi farmacologici e molti altri effetti che il fegato non apprezza). Molto spesso, l'attività dell'enzima aiuta a identificare il grado di intossicazione da alcol e a scoprire fino a che punto il processo distruttivo cronico è andato.

Invece di conclusione

Il ruolo nel metabolismo di un organo come il fegato è determinato dalla sua posizione anatomica. Il fegato è un intermediario tra il tratto gastrointestinale, dove varie sostanze (sia utili che dannose) provengono dall'esterno, e tutto il corpo, cioè altri organi, tessuti, cellule, a cui, in un modo o nell'altro, raggiungono i prodotti consumati dall'uomo.

A causa dei suoi enzimi (ALT, AST, GGT) e delle loro abilità, il fegato neutralizza spesso sostanze che possono essere tossiche in certe dosi. Dopo tutto, le persone, mentre il fegato è sano, non se ne accorgono e non proteggono. Alcuni, cercando di sconfiggere una patologia cronica incurabile o almeno riducono le sue manifestazioni, "avvelenano" i loro organi con la droga per molti anni, altri, senza pensare alle sofferenze del fegato, controllano regolarmente il bere ogni giorno, e alcuni semplicemente "uccidono" il delicato tessuto epatico del cibo.

Forse vale la pena di considerare se si trovano valori elevati di gamma-glutamil transpellamidasi e altri enzimi epatici nel test del sangue? L'aumento di GGT, ALT, AST e altri indicatori che riflettono il lavoro del fegato, dei reni, del cuore già allude a una persona che qualcosa sta andando storto.

Indice GGT nel test del sangue biochimico: aumentato, diminuito, normale

Analisi biochimica del sangue - il più importante punto di riferimento della salute umana. Qualsiasi cambiamento nelle normali prestazioni diventa un segnale allarmante sia per il medico che per il paziente. Naturalmente, accade che le deviazioni siano associate alle caratteristiche fisiologiche dell'organismo e non siano un sintomo indiretto della malattia, ma il più delle volte le malattie gravi sono nascoste dietro le deviazioni in biochimica. La chiave è il livello di GGT nell'analisi biochimica del sangue. Questo enzima è molto importante nello studio dei campioni di fegato.

Cos'è GGT

La GGT, o gamma-glutamiltransferasi, è una proteina presente nelle cellule degli organi escretori, del fegato e dei reni ed è attivamente coinvolta nel metabolismo degli amminoacidi. Questo componente si trova direttamente nelle cellule degli organi. La sua maggiore concentrazione si trova nel fegato, nei reni, nel pancreas. Molto meno GGT nella milza, nel cuore, nelle cellule cerebrali e nell'intestino.

Quando una cellula viene distrutta a causa di qualsiasi circostanza, l'enzima entra nel sangue. Gli studi hanno dimostrato che un leggero aumento del GGT nel sangue è considerato normale. Ciò è dovuto al processo fisiologico di rinnovamento cellulare. Se la morte delle cellule del corpo subisce una svolta critica, la performance aumenterà drasticamente. Questa sarà una seria ragione per sottoporsi a un esame approfondito. Allo stesso tempo, si dovrebbe prestare particolare attenzione al fegato, dal momento che GGT rivela direttamente patologie da questo particolare organo.

A volte in un esame del sangue biochimico, un aumento o una diminuzione del livello di GGT non è un segno di malattia. Spesso, noi stessi provociamo salti in termini di stile di vita sbagliato, cibi grassi malsani, fumo e consumo eccessivo di alcol. La quantità di enzima aumenta.

Una cattiva alimentazione, la mancanza di vitamine e minerali causano una diminuzione della componente del siero. Questa non è una patologia e non richiede trattamento. Tuttavia, è necessario adeguare lo stile di vita.

Anche con una leggera deviazione della norma, non fatevi prendere dal panico. Per parlare di gravi anomalie epatiche, la GGT nel sangue deve essere aumentata 10 o più volte.

Indicazioni per l'analisi

Di regola, un esame del sangue biochimico è assegnato a tutti quando si sviluppano i sintomi di una malattia. In questo caso, ci sono casi speciali in cui è richiesto il passaggio dello studio. Non solo un terapeuta e un narcologo possono inviare un esame del sangue. In quest'ultimo caso, non c'è nulla di sorprendente. L'enzima GGT è molto suscettibile all'alcol, quindi dà rapidamente e chiaramente un'immagine della malattia. Quindi, la biochimica è assegnata:

  • quando sintomi quali nausea, vomito, affaticamento, dolore nella parte destra, gonfiore della pelle;
  • come studio preoperatorio;
  • come metodo per seguire lo stato del fegato nell'alcolismo cronico;
  • sospetta cirrosi o epatite;
  • come una diagnosi generale di malattia del fegato;
  • identificare i livelli di tossicità dei farmaci assunti
  • controllare la qualità del deflusso della bile dalla cistifellea;
  • diagnosi precoce dei problemi del tratto digestivo

Come prepararsi per la donazione di sangue

La preparazione per la consegna del biomateriale è alcune semplici manipolazioni;

  1. Rinuncia all'alcol
  2. Manteniamo una pausa affamata da 8 a 12 ore, è consentita solo acqua potabile pura.
  3. Passiamo l'analisi rigorosamente a stomaco vuoto al mattino presto.
  4. La donazione di sangue dopo ultrasuoni, raggi X e fisioterapia è impossibile, perché il risultato sarà distorto.

Norm GGT nel test del sangue per biochimica

Analisi di decodifica - il percorso per un trattamento tempestivo. Ogni paziente che è lontano dalla medicina dovrebbe avere un'idea di cosa sono gli indicatori normali.

Durante la lettura dell'analisi, vengono presi in considerazione due fattori importanti:

  • età paziente
  • identità sessuale
  • la presenza di malattie croniche o nella fase acuta
  • la dissomiglianza dei reagenti nei diversi laboratori
  • gara

Sono importanti perché la norma negli adulti e la norma nei bambini sono due valori diversi.

La norma di GGT che tiene conto di tutti i fattori è riportata nella tabella.

Che cos'è - GGT: un appuntamento per un esame del sangue, il tasso dell'enzima e possibili malattie

Per la diagnosi di vari tipi di patologie e lo stato di salute del corpo umano, vengono utilizzati vari esami del sangue. Una di queste efficaci analisi è il test per la gamma-glutamil transpeptidasi o GGT.

Molto spesso, tale studio viene condotto insieme ad altri test e campioni, che consente di identificare la malattia. In alcuni casi, un cambiamento nella norma GGT indica chiaramente lo sviluppo di una particolare patologia nel corpo umano. Molti pazienti a cui è stato prescritto uno studio di questo tipo sono preoccupati per la questione che si tratta di un'analisi del sangue GGT, a quali indicazioni viene effettuata e le ragioni della deviazione degli indicatori dalla norma.

GGT: descrizione dell'enzima

Gamma GT - un enzima del fegato e del pancreas

Il principale luogo di produzione della bile è un corpo come il fegato. La gamma-glutamil transpeptidasi è un enzima che viene rilevato nelle cellule del fegato e delle vie biliari. Il suo scopo principale è stimolare vari tipi di processi biochimici, ma la sua presenza diretta nel sangue non viene osservata.

Il principale metodo di penetrazione di tale enzima nel sangue è il processo di distruzione cellulare, pertanto si verifica una fluttuazione costante del GGT, ma entro il range normale. Nel caso in cui lo sviluppo di una malattia si verifichi nel corpo del paziente, si osserva un aumento del processo di distruzione cellulare e il risultato è un forte aumento del sangue.

L'alta crescita del GGT è la prova che gravi patologie stanno progredendo nel corpo umano.

Un gran numero di GGT è presente in organi come:

Inoltre, la presenza di un tale enzima può essere osservata nei seguenti organi:

Nel caso in cui venga diagnosticato un aumento del livello di GGT nel sangue, questo può essere un segnale dello sviluppo di patologie del fegato e delle vie biliari, che si sviluppano a seguito di una violazione del flusso della bile. Inoltre, l'alta attività di GGT è caratteristica delle seguenti patologie:

  • processo infiammatorio nella cistifellea
  • patologi del fegato ostruttivo
  • infiammazione delle vie biliari

Nel caso in cui venga diagnosticato un aumento significativo del GGT nel corpo umano, questo potrebbe indicare lo sviluppo del cancro nel corpo umano.

Indicazioni per lo studio

Un esame del sangue per GGT è prescritto per le malattie del fegato.

Un esame del sangue per GGT è usato nei seguenti casi:

  • La comparsa di uno specialista sospetto della progressione nelle patologie del corpo umano del fegato e delle vie biliari. Inoltre, questa analisi viene effettuata nel caso in cui vi siano segni delle seguenti condizioni patologiche: ostruzione delle vie biliari, formazione di calcoli nei dotti biliari, sviluppo di una neoplasia maligna nel pancreas.
  • La necessità di monitorare l'efficacia del trattamento finalizzato al trattamento dell'alcolismo e dell'epatite.
  • Diagnosi di patologie che sono accompagnate da una lesione delle vie biliari: cirrosi biliare primitiva, colangite sclerosante primitiva.
  • La necessità di determinare il fattore che ha causato l'aumento dell'attività della fosfatasi alcalina. Ciò può verificarsi a causa della progressione nel corpo umano di varie patologie del fegato, così come nella condizione patologica delle ossa.
  • Monitorare la condizione dei pazienti con diagnosi di malattie associate ad un aumento di GGT. Inoltre, questo studio consente di valutare l'efficacia del trattamento.

Un esame del sangue per GGT è prescritto nei seguenti casi:

  • Diagnosi del paziente e livello del danno epatico.
  • Controllo dello sviluppo delle malattie oncologiche di tali organi come: fegato, prostata, pancreas.
  • Diagnosi della dipendenza da alcol e controllo del trattamento degli alcolisti cronici.
  • Valutazione degli effetti pericolosi dei farmaci sullo stato del fegato.

Ulteriori informazioni e segni di malattia epatica possono essere trovati nel video.

Nel caso in cui l'analisi mostri un aumento di GGT, allora questo indica una progressione nel corpo umano di vari disturbi nel lavoro degli organi interni.

Di solito, lo specialista prescrive tale analisi se il paziente è preoccupato per i seguenti sintomi:

  • dolore nella parte destra, che appaiono periodicamente
  • debolezza generale del corpo umano e diminuzione dell'appetito
  • la comparsa di nausea
  • colorazione delle urine in un colore scuro e feci chiare

La determinazione di un livello elevato di enzimi sierici può indicare uno sviluppo nel corpo di una tale patologia come il diabete mellito. Infatti, quando si modifica il contenuto di GGT non è sempre possibile fare una diagnosi accurata, ma con il più alto grado di probabilità si può sostenere che la ragione risiede nelle patologie del fegato.

Preparazione per l'analisi

Un esame del sangue per GGT viene prelevato da una vena e a stomaco vuoto.

Un esame del sangue per GGT si svolge di solito al mattino e sempre a stomaco vuoto. Uno specialista prende il sangue da una vena ed esamina il siero. Per ottenere risultati di analisi accurati, è importante seguire alcune regole:

  • è necessario rifiutare di mangiare cibo 8-12 ore prima dell'orario previsto per lo studio
  • si raccomanda di non fumare almeno un'ora prima della procedura
  • 24 ore prima dell'analisi del sangue, è importante non bere bevande contenenti alcol, poiché l'alcol può influenzare i risultati

Si raccomanda di mantenere la calma emotiva e fisica per un'ora prima dello studio. È necessario rifiutare il prelievo di sangue per l'analisi nello stesso giorno in cui sono stati eseguiti i seguenti tipi di esami al paziente:

Il medico curante di solito istruisce il paziente in dettaglio sulle regole per la preparazione di un esame del sangue. È importante ricordare che, se ti rifiuti di rispettarli, molto probabilmente i risultati saranno inaffidabili.

Interpretazione dei risultati: la norma

La norma GGT nel sangue dipende dall'età e dal sesso

Condurre un esame del sangue biochimico consente di valutare le condizioni del paziente e identificare varie malattie. Il livello GGT è un indicatore quantitativo grazie al quale è possibile valutare il processo della malattia.

La decodifica dei risultati ottenuti viene eseguita in combinazione con i dati ottenuti utilizzando altri campioni e analisi.

Decifrare i risultati di un esame del sangue per GGT dipende dall'età del paziente:

  • nei bambini al di sotto di un anno, l'indicatore diminuisce gradualmente da 151 a 34 IU / l
  • nei bambini in età prescolare, il contenuto di GGT varia da 10 IU / l nei bambini fino a tre anni, fino a 23 IU / l a 6 anni.
  • nei bambini in età scolare, il livello dell'enzima deve superare 17 UI / l
  • durante l'adolescenza, il contenuto GGT può raggiungere 33 IU / l per le donne e 45 IU / l per i ragazzi
  • nelle donne adulte, la concentrazione dell'enzima è di 6-32 UI / l, mentre negli uomini varia da 10 a 49 UI / l.

Negli uomini, un tale aumento del contenuto dell'enzima è spiegato dal fatto che il loro contenuto di tale enzima è osservato in un organo come la prostata.

Deviazioni dell'indicatore dalla norma

Nel caso in cui il risultato dello studio mostri un aumento significativo della GGT, questo potrebbe indicare una grave compromissione del funzionamento degli organi interni.

È importante ricordare che bere alcolici può influire sui risultati dell'analisi. A causa di questa proprietà di GGT, tale studio diventa indicativo di diagnosi di alcolismo cronico.

Inoltre, un livello elevato di tale enzima nel corpo umano può indicare la progressione delle seguenti patologie:

  • Ittero meccanico, che è accompagnato da ostruzione dei dotti biliari: la formazione di pietre e cicatrici del tessuto nei dotti biliari, neoplasie maligne, oncologia del pancreas e dello stomaco
  • Lo sviluppo del cancro del fegato e la formazione di metastasi in questo organo.
  • La progressione della cirrosi.
  • L'epatite è una natura acuta e cronica di qualsiasi natura.
  • Lo sviluppo della mononucleosi infettiva.
  • Progressione nel corpo umano di tali patologie come la cirrosi biliare primaria e la colangite sclerosante.

Inoltre, può verificarsi un aumento dei livelli di GGT per i seguenti motivi:

  • diagnosticare la pancreatite
  • cancro alla prostata
  • neoplasie maligne nel petto e nei polmoni
  • sviluppo del lupus eritematoso sistemico
  • malfunzionamento del sistema cardiovascolare
  • infarto miocardico

Nel caso in cui a un paziente venga diagnosticato un basso contenuto di GGT nel sangue, ciò indica lo sviluppo di una tale patologia come l'ipotiroidismo.

È importante ricordare che l'aumento del livello dell'enzima può causare una varietà di farmaci:

  • aspirina
  • agenti antibatterici
  • antidepressivi
  • farmaci ormonali

Un esame del sangue per GGT non è sempre informativo per poter diagnosticare accuratamente la patologia utilizzando un solo campione. Per questo motivo, questo tipo di ricerca fa parte di una diagnosi completa di vari tipi di malattie.

Interpretazione degli indicatori Esame del sangue GGTP

Uno dei test di laboratorio più importanti relativi alla salute umana è il test del sangue biochimico. Grazie a una sola di queste analisi, è possibile identificare diverse malattie contemporaneamente. Inoltre, se ci sono dubbi nella diagnosi, un esame del sangue biochimico può aiutare a confermare o negare i dubbi del medico. I risultati degli esami di laboratorio sono registrati in una forma speciale e dati al paziente. Solo uno specialista qualificato dovrebbe occuparsi dell'interpretazione dei dati GGTP.

GGTP, o gamma glutamiltranspeptidasi, è un enzima coinvolto nel metabolismo degli amminoacidi. Per ogni persona, il contenuto di questo enzima nel corpo è diverso. Può essere elevato o sottovalutato e dipende da molti fattori, ma deve essere nei limiti degli standard medici. La deviazione dallo standard indica la presenza nel corpo di una particolare malattia.

Descrizione dell'essenza dell'analisi GGTP

Affinché il corpo umano assorba tutti i grassi necessari e rimuova i residui processati di varie sostanze, ha bisogno della bile, che si forma nelle cellule del fegato. Viene prodotto costantemente, depositato (accumulato) nella cistifellea. Bile partecipa attivamente alla trasformazione del cibo, quindi, non appena il cibo entra nel corpo, la bile dal riflesso della cistifellea entra nell'intestino. L'eccessivo contenuto di bile indica la presenza della malattia, per determinare quale è in grado di eseguire un test per GGTP.

L'enzima gamma-glutamil transpeptidasi è formato come risultato della scomposizione delle cellule epatiche ed è un catalizzatore per alcune reazioni biochimiche. Dopo il collasso delle cellule, entrano nel flusso sanguigno, grazie al quale un campione di sangue prelevato da una vena è in grado di identificarle. Poiché le cellule del fegato vengono costantemente sostituite da nuove (il processo naturale di rigenerazione del corpo), la presenza di una piccola quantità di GGT nel plasma sanguigno è considerata normale. Ma se, secondo i risultati dell'analisi, l'indicatore gamma-GT è elevato, allora questo indica un numero significativo di cellule distrutte, che muoiono in massa a causa di una malattia del fegato o delle vie biliari.

Esame del sangue per determinare il livello dell'enzima

Secondo gli standard stabiliti, questo esame del sangue biochimico per uomini è considerato normale se il livello del contenuto di enzima varia da 10,4 UI / I a 33,8 UI / l. Per il corpo femminile, questa cifra è leggermente inferiore, da 8 IU / L a 22 IU / L. Anche se il risultato dell'analisi indica che il livello dell'enzima è leggermente elevato rispetto alla norma stabilita, conferma lo sviluppo di un processo patologico causato da una specifica malattia.

Malattie che aumentano il tasso di GGTP nel plasma sanguigno:

  1. Le conseguenze della ferita
  2. Ristagno della bile (colestasi)
  3. Cirrosi epatica.
  4. Epatite acuta.
  5. Ittero emolitico
  6. Lesioni maligne e benigne
  7. Intossicazione da droghe o alcol.

Decifrare i dati ottenuti esami del sangue biochimici

A causa del fatto che l'analisi biochimica viene eseguita in circostanze diverse (pianificate e forzate), la sua corretta interpretazione è molto importante. Il fatto è che ci sono un certo numero di processi nel corpo che possono aumentare il livello di GGT senza la partecipazione di malattie patologiche del fegato e della cistifellea. In questo caso stiamo parlando di intossicazione (avvelenamento) del corpo con droghe o alcool. Per questo motivo, spesso uno dei test che viene condotto durante il trattamento della dipendenza da alcol è gamma-GT. È necessario sottolineare che il livello di gamma-GT può anche essere aumentato in caso di disturbi nel pancreas, nella mononucleosi infettiva e nel diabete mellito.

Se la decodifica dell'analisi biochimica ha dimostrato che il livello dell'enzima è significativamente elevato, si consiglia di ripetere il test. Nel caso in cui i risultati iniziali dello studio non fossero confutati da analisi ripetute, il medico inizia a cercare la causa dell'aumento del GGT.

Indicazioni per analisi biochimiche

Oltre ai possibili processi patologici sopra descritti nel corpo umano, è possibile eseguire analisi biochimiche per verificare regolarmente la salute generale o determinare (confermare) le seguenti malattie:

  1. Blocchi del tratto biliare. Questa analisi è rilevante se la malattia principale del paziente è un tumore pancreatico o la presenza di calcoli nei dotti biliari.
  2. Cirrosi biliare e colangite sclerosante.
  3. Patologia delle ossa, se elevata fosfatasi alcalina.
  4. Epatite alcolica

Un'analisi può anche essere assegnata se:

  1. Il paziente lamenta debolezza, nausea, vomito, prurito, dolore addominale, urine scure e masse fecali alleggerite.
  2. È necessaria la preparazione per un intervento chirurgico pianificato.
  3. Funzione epatica valutata.

Inoltre, se un paziente è sottoposto a trattamento per una delle possibili malattie del fegato o della cistifellea, il test biochimico mostra il risultato del successo delle misure correttive adottate.

Preparazione per un esame del sangue

Un esame del sangue del GGT, la cui decodifica è di grande importanza, dovrebbe essere effettuato in anticipo.

Dovresti sapere che il più delle volte per il test viene prelevato sangue venoso (in rari casi, capillare). L'analisi viene eseguita a stomaco vuoto, è consentito utilizzare una piccola quantità di acqua. L'ultimo pasto dovrebbe essere non prima di 8-12 ore fa. Il giorno prima del test, cibi grassi e alcol dovrebbero essere esclusi dalla dieta del paziente. Se il paziente sta assumendo farmaci, deve essere informato dal medico. Non raccomandato come esercizio fisico pesante.

L'analisi GGTP darà un risultato falso se prima della donazione di sangue è stato effettuato un esame ultrasonico o fluoroscopico. Sono proibite le procedure di fisioterapia e gli esami di natura rettale.

Queste raccomandazioni, se seguite, vi permetteranno di determinare con precisione il livello del contenuto di enzimi.

Analisi Gvtp in vitro

Interpretazione degli indicatori Esame del sangue GGTP

Uno dei test di laboratorio più importanti relativi alla salute umana è il test del sangue biochimico. Grazie a una sola di queste analisi, è possibile identificare diverse malattie contemporaneamente.

Sommario:

Inoltre, se ci sono dubbi nella diagnosi, un esame del sangue biochimico può aiutare a confermare o negare i dubbi del medico. I risultati degli esami di laboratorio sono registrati in una forma speciale e dati al paziente. Solo uno specialista qualificato dovrebbe occuparsi dell'interpretazione dei dati GGTP.

GGTP, o gamma glutamiltranspeptidasi, è un enzima coinvolto nel metabolismo degli amminoacidi. Per ogni persona, il contenuto di questo enzima nel corpo è diverso. Può essere elevato o sottovalutato e dipende da molti fattori, ma deve essere nei limiti degli standard medici. La deviazione dallo standard indica la presenza nel corpo di una particolare malattia.

Descrizione dell'essenza dell'analisi GGTP

Affinché il corpo umano assorba tutti i grassi necessari e rimuova i residui processati di varie sostanze, ha bisogno della bile, che si forma nelle cellule del fegato. Viene prodotto costantemente, depositato (accumulato) nella cistifellea. Bile partecipa attivamente alla trasformazione del cibo, quindi, non appena il cibo entra nel corpo, la bile dal riflesso della cistifellea entra nell'intestino. L'eccessivo contenuto di bile indica la presenza della malattia, per determinare quale è in grado di eseguire un test per GGTP.

L'enzima gamma-glutamil transpeptidasi è formato come risultato della scomposizione delle cellule epatiche ed è un catalizzatore per alcune reazioni biochimiche. Dopo il collasso delle cellule, entrano nel flusso sanguigno, grazie al quale un campione di sangue prelevato da una vena è in grado di identificarle. Poiché le cellule del fegato vengono costantemente sostituite da nuove (il processo naturale di rigenerazione del corpo), la presenza di una piccola quantità di GGT nel plasma sanguigno è considerata normale. Ma se, secondo i risultati dell'analisi, l'indicatore gamma-GT è elevato, allora questo indica un numero significativo di cellule distrutte, che muoiono in massa a causa di una malattia del fegato o delle vie biliari.

Esame del sangue per determinare il livello dell'enzima

Secondo gli standard stabiliti, questo esame del sangue biochimico per uomini è considerato normale se il livello del contenuto di enzima varia da 10,4 UI / I a 33,8 UI / l. Per il corpo femminile, questa cifra è leggermente inferiore, da 8 IU / L a 22 IU / L. Anche se il risultato dell'analisi indica che il livello dell'enzima è leggermente elevato rispetto alla norma stabilita, conferma lo sviluppo di un processo patologico causato da una specifica malattia.

Malattie che aumentano il tasso di GGTP nel plasma sanguigno:

  1. Le conseguenze della ferita
  2. Ristagno della bile (colestasi)
  3. Cirrosi epatica.
  4. Epatite acuta.
  5. Ittero emolitico
  6. Lesioni maligne e benigne
  7. Intossicazione da droghe o alcol.

Decifrare i dati ottenuti esami del sangue biochimici

A causa del fatto che l'analisi biochimica viene eseguita in circostanze diverse (pianificate e forzate), la sua corretta interpretazione è molto importante. Il fatto è che ci sono un certo numero di processi nel corpo che possono aumentare il livello di GGT senza la partecipazione di malattie patologiche del fegato e della cistifellea. In questo caso stiamo parlando di intossicazione (avvelenamento) del corpo con droghe o alcool. Per questo motivo, spesso uno dei test che viene condotto durante il trattamento della dipendenza da alcol è gamma-GT. È necessario sottolineare che il livello di gamma-GT può anche essere aumentato in caso di disturbi nel pancreas, nella mononucleosi infettiva e nel diabete mellito.

Se la decodifica dell'analisi biochimica ha dimostrato che il livello dell'enzima è significativamente elevato, si consiglia di ripetere il test. Nel caso in cui i risultati iniziali dello studio non fossero confutati da analisi ripetute, il medico inizia a cercare la causa dell'aumento del GGT.

Indicazioni per analisi biochimiche

Oltre ai possibili processi patologici sopra descritti nel corpo umano, è possibile eseguire analisi biochimiche per verificare regolarmente la salute generale o determinare (confermare) le seguenti malattie:

  1. Blocchi del tratto biliare. Questa analisi è rilevante se la malattia principale del paziente è un tumore pancreatico o la presenza di calcoli nei dotti biliari.
  2. Cirrosi biliare e colangite sclerosante.
  3. Patologia delle ossa, se elevata fosfatasi alcalina.
  4. Epatite alcolica

Un'analisi può anche essere assegnata se:

  1. Il paziente lamenta debolezza, nausea, vomito, prurito, dolore addominale, urine scure e masse fecali alleggerite.
  2. È necessaria la preparazione per un intervento chirurgico pianificato.
  3. Funzione epatica valutata.

Inoltre, se un paziente è sottoposto a trattamento per una delle possibili malattie del fegato o della cistifellea, il test biochimico mostra il risultato del successo delle misure correttive adottate.

Preparazione per un esame del sangue

Un esame del sangue del GGT, la cui decodifica è di grande importanza, dovrebbe essere effettuato in anticipo.

Dovresti sapere che il più delle volte per il test viene prelevato sangue venoso (in rari casi, capillare). L'analisi viene eseguita a stomaco vuoto, è consentito utilizzare una piccola quantità di acqua. L'ultimo pasto dovrebbe essere non prima di 8-12 ore fa. Il giorno prima del test, cibi grassi e alcol dovrebbero essere esclusi dalla dieta del paziente. Se il paziente sta assumendo farmaci, deve essere informato dal medico. Non raccomandato come esercizio fisico pesante.

L'analisi GGTP darà un risultato falso se prima della donazione di sangue è stato effettuato un esame ultrasonico o fluoroscopico. Sono proibite le procedure di fisioterapia e gli esami di natura rettale.

Queste raccomandazioni, se seguite, vi permetteranno di determinare con precisione il livello del contenuto di enzimi.

Articoli correlati:

Tutti i diritti riservati. L'uso di qualsiasi materiale del sito è consentito solo previo accordo sull'utilizzo del sito e con il permesso scritto dell'amministrazione.

Attenzione! Tutti gli articoli pubblicati sul sito sono solo a scopo informativo. Si consiglia vivamente di contattare un medico delle qualifiche richieste per quanto riguarda l'uso di farmaci e visite mediche! Non automedicare!

No. 15 Gamma-glutamil transpeptidase (GGT, glutamil transpeptidasi)

La gamma-glutamiltranspeptidasi (GGT o gamma glutammato transferasi ggt) è un enzima microsomiale che è coinvolto nel metabolismo degli amminoacidi ed è abbondante nel fegato, nei dotti biliari e nei reni.

È considerato normale quando il livello di gamma-glutamil transpeptidasi nel sangue delle donne è 5-36 IU / l, per gli uomini, 8-61 IU / l.

Per i neonati e per i bambini fino a 6 mesi, il tasso di flusso sanguigno è 2-4 volte superiore a quello degli adulti, il che è normale.

Si raccomanda un esame del sangue per:

  • diagnosi e diagnosi differenziale del danno epatico;
  • monitorare il decorso della prostata, del pancreas, dell'epatoma;
  • monitoraggio del trattamento dell'alcolismo cronico, screening dell'alcolismo;
  • valutazione dell'epatotossicità della droga.

Il rilevamento nel decodificare i risultati del basso contenuto di GGT non indica la presenza di problemi o processi patologici.

La definizione di una maggiore quantità di enzima può indicare malattie come:

  • epatite virale cronica e acuta;
  • calcoli biliari;
  • danno epatico tossico;
  • malattie del pancreas;
  • pancreatite cronica e acuta;
  • l'alcolismo;
  • ipertiroidismo;
  • cancro alla prostata;
  • cancro al pancreas;
  • cancro al fegato;
  • esacerbazione di pyelonephritis cronico e glomerulonefrit.

Dopo essere stati esaminati da un medico e aver ricevuto un referral per un esame del sangue per HCT, la cui decodifica è importante per fare la diagnosi finale, vi invitiamo al laboratorio INVITRO, dove le ricerche necessarie su attrezzature moderne e specialisti di prima classe verranno eseguite a prezzi accessibili.

Prima di esplorare qualsiasi restrizione nella modalità di alimentazione non è richiesta. I tecnici di laboratorio prenderanno il sangue dalla vena in modo pulito e indolore.

  • Diagnosi e diagnosi differenziale del danno epatico accompagnata da colestasi (per esempio, ittero ostruttivo ed epatite virale, epatite congenita e atresia delle vie biliari).
  • Monitoraggio delle dinamiche dell'epatite cronica, infarto del miocardio.
  • Diagnosi di forme anterteri di epatite.
  • Monitoraggio del decorso del cancro del pancreas, della prostata, dell'epatoma.
  • Screening alcolismo
  • Monitorare il trattamento delle persone con alcolismo cronico.
  • Valutazione dell'epatotossicità della droga.
  1. colestasi intra ed extraepatica (ad esempio ittero ostruttivo con tumori epatici, colangite, calcoli biliari);
  2. epatite virale acuta, danno tossico e radiante al fegato (GGT consente una diagnosi precoce);
  3. epatite cronica;
  4. pancreatite acuta e cronica;
  5. assunzione di farmaci epatotossici (barbiturici, fenitoina, rifampicina, cefalosporine, estrogeni, contraccettivi orali, paracetamolo);
  6. l'alcolismo;
  7. patologia dei reni (esacerbazione di glomerulo cronico e pielonefrite);
  8. carcinoma pancreatico, prostata, epatoma.

il periodo di esecuzione

(il periodo specificato non include il giorno di assunzione del biomateriale)

Analisi Gvtp in vitro

Cara Angela! Livelli elevati di GTP gamma, con tassi epatici normali, possono indicare malattie dei reni e del pancreas. A questo proposito, consiglio di eseguire un'analisi delle urine generale (n. 116), un esame del sangue biochimico per l'amilasi, il glucosio (n. 12, 16) e un'ecografia dei reni e degli organi addominali. Per ulteriori informazioni sui prezzi di ricerca e preparazione per loro si possono trovare sul sito web del Laboratorio INVITRO nelle sezioni: "Analisi e prezzi" e "Profili di ricerca", così come per telefono (riferimento unico del Laboratorio INVITRO). Sulla base dei risultati del test, è possibile ottenere una consulenza di un medico di diagnostica di laboratorio per determinare ulteriori tattiche sul sito web del laboratorio INVITRO nella sezione "Consultazioni gratuite di un medico".

Gamma-glutamiltranspeptidasi (GGT, GGTP), sangue

Prendere sangue è desiderabile per produrre a stomaco vuoto.

Materiale di prova: raccolta del sangue

Enzima microsomiale coinvolto nel metabolismo degli amminoacidi.

Valori di riferimento - Norm

(Gamma-glutamil transpeptidase (GGT, GGTP), sangue)

Le informazioni relative ai valori di riferimento degli indicatori, nonché la composizione degli indicatori inclusi nell'analisi possono differire leggermente a seconda del laboratorio!

testimonianza

1. Diagnosi e diagnosi differenziale del danno epatico.

2. Monitoraggio del decorso del cancro del pancreas, del cancro alla prostata, dell'epatoma.

Z. Screening per alcolismo, monitoraggio del trattamento delle persone con alcolismo cronico.

4. Valutazione dell'epatotossicità della droga.

Aumentare i valori (positivo)

2. Radiazioni e danni tossici al fegato

4. Malattia renale

5. Colestasi esterna ed intraepatica

7. Accettazione di farmaci epatotossici

GGTP elevato: causa il trattamento

Designazione GGTP nelle analisi:

contenuto:

GGTP: che cos'è in un linguaggio semplice

GGTP (o GGT) è un enzima proteico, un catalizzatore specifico per le reazioni biochimiche intracellulari, un partecipante allo scambio di aminoacidi.

Il GGTP è contenuto all'interno delle cellule degli organi parenchimali: nel fegato, nei reni, nella milza, nel pancreas, nelle ghiandole prostatiche, ecc.

GGTP entra nel flusso sanguigno principalmente quando i tessuti delle vie biliari (sistema colecistico e biliare), fegato e pancreas sono danneggiati.

A differenza delle transaminasi "epatiche" (ALT), GGTP "lavora" sulla superficie delle membrane cellulari. Pertanto, il danno infiammatorio o meccanico alle cellule epiteliali dei dotti biliari intraepatici ed esterni porta ad un massiccio "lavaggio" di GGTP dai tessuti nel sangue e, di conseguenza, ad un aumento significativo del suo livello. Pertanto, un'alta concentrazione di GGTP nel sangue è principalmente associata ad alterazione del flusso biliare e patologico del sistema biliare e all'aumento di ALT - con la distruzione delle cellule dei tessuti molli del fegato - epatociti.

GGTP e alcol

L'alcol stimola la sintesi di questo enzima. Pertanto, anche in assenza di malattie del fegato e delle vie biliari dopo aver bevuto alcol GGTP supera in modo significativo la norma. Quando abbandoni l'alcol, il suo livello è normalizzato.

Questa proprietà consente l'utilizzo dell'analisi GGTP per la gestione di pazienti con alcolismo. Se durante il periodo di trattamento la concentrazione dell'enzima nel sangue del paziente rimane alta, allora o continua a consumare alcol o il suo fegato è già irreversibilmente danneggiato (epatite alcolica, cirrosi).

GGTP - test diagnostico altamente sensibile di danno epatico e alcolico al fegato

Che cos'è l'analisi GGTP - quando è prescritto

L'esame del sangue per GGTP è uno dei cinque test epatici funzionali biochimici - un indicatore del sistema biliare.

GGTP - marcatore di colestasi

  • La colestasi (più facile: la stasi della bile) è una violazione della formazione, della secrezione e del deflusso della bile.

La colestasi non è una malattia indipendente, ma una condizione insita in molte malattie del fegato e delle vie biliari. Pertanto, un aumento del livello GGTP suggerisce solo la possibilità di malattia, ma non determina la diagnosi o la vera causa della patologia.

Quando viene prescritto un esame del sangue per GGTP:

  • Sensazione di malessere, debolezza, prurito della pelle.
  • Ittero.
  • Nausea, vomito, indigestione.
  • Screening per patologia del tratto gastrointestinale.
  • Diagnosi di forme anterteri di epatite.
  • Diagnosi differenziale di malattie del fegato e delle vie biliari.
  • Valutazione del paziente con epatite cronica.
  • Monitorare l'efficacia del trattamento dell'alcolismo.
  • Valutazione dell'efficacia del trattamento dell'infarto del miocardio.
  • Valutazione dell'efficacia del trattamento di tumori epatici, cancro del pancreas, prostata.
  • Valutazione dell'effetto epatotossico dei farmaci.

Cause di GGTP aumentato nel sangue

Quali farmaci influenzano i tassi GGTP

L'analisi del GGTP è influenzata da sostanze che modificano la viscosità della bile, la velocità del suo movimento lungo i condotti, i preparati induttivi di sintesi enzimatica attiva e gli agenti che hanno un effetto epatotossico.

Questi farmaci aumentano il GGTP nel sangue:

- Paracetamolo, nimesulide, altri FANS

- Contraccettivi ormonali, ormoni sessuali

- Antibiotici (eritromicina, clindamicina, amoxicillina)

- Bloccanti del recettore H2-istamina

- Alcune erbe medicinali

Dopo la sospensione dei farmaci, il livello di GGT nel sangue viene ripristinato in modo indipendente entro 1-3 mesi.

Sintomi di elevazione GGTP

Se l'ittero è un sintomo di alta bilirubina, quindi l'aumento di GGTP stesso non porta alcun segno specifico.

Puoi indovinare l'alto GGT dai sintomi della colestasi:

  • Stanchezza, debolezza
  • Pesantezza, dolore nel giusto ipocondrio
  • pizzicore
  • itterizia

Tasso GGTP nelle donne e tasso GGTP negli uomini

L'enzima desiderato si trova in grandi quantità nella prostata. Pertanto, il livello normale di GGTD negli uomini è più alto che nelle donne.

È importante capire che i metodi per determinare l'attività del GGTP sierico sono diversi nei diversi laboratori.

Il modo più corretto è quello di valutare i risultati delle analisi su GGTP in base agli standard specificati dal laboratorio che ha condotto lo studio.

Di seguito sono riportati i valori di riferimento di GGTP di un numero di laboratori indipendenti.

Standard di opzione GGTP per uomini e donne

Norme GGTP nei bambini

Il livello normale di GGTP nei neonati è parecchie volte superiore rispetto agli adulti. Con l'età, queste cifre cambiano. Di seguito sono riportati i valori di riferimento di GGTP per bambini, presentati dal servizio HELIX.

Norme GGTP nei bambini

Sull'analisi di ALT e AST, leggi in dettaglio qui.

Cosa fare se GGTP è elevato

Ovviamente, con un aumento di GGTP nel sangue, è necessario consultare un medico per determinare e trattare le cause di questa condizione.

Ricerca prioritaria per alto GGT:

2. Esame del sangue biochimico per:

- fosfatasi alcalina (fosfatasi alcalina)

- proteine ​​totali e albumina

3. Ultrasuoni degli organi addominali.

Quale dottore contattare:

Se necessario, il medico prescriverà il consiglio di altri specialisti.

Se un aumento isolato della GGTD si è verificato sullo sfondo dell'uso di alcol, droghe narcotiche o medicinali, devono essere sospesi e il test deve essere ripetuto in pochi giorni / settimane.

Possibili conseguenze dell'aumento del GGTP

La gamma-glutamil transpeptidasi non è tossica. Essere nel sangue stesso GGTP non reca alcun danno.

Il pericolo è la malattia, che indica un alto GGT. Se non trattata, possono svilupparsi fibrosi, cirrosi, insufficienza epatica o ostruzione del dotto biliare con una pietra.

Come donare il sangue su GGTP

  • Non bere alcolici, non assumere droghe una settimana prima di donare il sangue.
  • Dalla mattina prima di donare il sangue, non fumare.

Il sangue (5 ml) sul GGT viene prelevato da una vena, al mattino a stomaco vuoto (cioè, non si deve mangiare 12 ore prima della donazione di sangue).

Se hai preso medicine salvavita nel giorno in cui hai donato il sangue a GGTP, segnalalo a un medico di laboratorio.

"Trattamento di GGTP" - Come ridurre il GGTP nel sangue

/ la consultazione del medico è richiesta, ci sono controindicazioni /

  • Per ridurre GGTP è necessario scoprire ed eliminare la ragione del suo aumento.

In altre parole: per ridurre il GGTP, è necessario trattare la malattia desiderata (epatite, malattia di calcoli biliari, colangite, tumore, ecc.) E / o interrompere l'assunzione di alcol, GGTP induttori.

La prima linea di terapia per la colestasi è considerata un farmaco a base di acido ursodesossicolico: Urdoksa, Ursofalk, Ursosan, Ursoliv, Urso, et al.

Riduce il livello di acido ascorbico GGTP (vitamina C), veganismo, attività fisica.

Per il trattamento del prurito con stasi biliare, si usa solitamente colestiramina o rifampicina.

Migliora la funzionalità epatica e gli indici di funzionalità epatica dei fosfolipidi essenziali: Essentiale, Rezalut, Livolin, Essliver, ecc.

Con la stasi della bile, i farmaci coleretici sono tradizionalmente prescritti: Allohol, Holenim, Vigeratin, Liobil, Hologon, Deholin, Hofitol, Urolesan, ecc.

Nell'epatite acuta e nella colelitiasi, i farmaci coleretici sono usati in modo limitato, rigorosamente come prescritto dal medico curante.

Le acque minerali alcaline sono utili per ridurre la viscosità e facilitare la rimozione della bile: Naftusya, Borzhomi, Narzan, Essentuki 17, 4, Smirnovskaya, Slavyanovskaya, Arzni, Izhevskaya, Jermuk, ecc.

Per alleviare il dolore nell'ipocondrio destro prescrivere antispastici: Besalolo,

No-Spa, Spasmolitina, Duspatalina, ecc.

È possibile normalizzare i rimedi popolari GGTP

Molte erbe medicinali hanno un effetto epatotossico. Pertanto, l'uso di rimedi popolari per ridurre il GGT dovrebbe essere estremamente cauto, con il consenso del medico curante.

aumentando la produzione e il deflusso della bile

Nella complessa terapia delle malattie colestatiche, vengono utilizzate infusioni di erbe medicinali per ridurre il GGTP.

Come preparare un'infusione:

Mix crudo 1 cucchiaio di tisana versare 1 tazza di acqua bollente, scaldare a bagnomaria per 15 minuti. Raffreddare a temperatura ambiente. Filtrare, spremere. Portare il volume risultante di infusione a 200 ml con acqua bollita.

Tisana per l'epatite, colecistite:

Fiori di elicriso - 1 cucchiaio

Yarrow grass - 1 cucchiaio.

Assenzio di erba - 1 cucchiaio.

Semi di finocchio - 1 cucchiaio.

Foglie di menta piperita - 1 cucchiaio.

L'infusione prende mezza tazza 4 volte al giorno per 15 minuti prima di mangiare.

Tisana per colangite e colecistite

Foglie di menta piperita - 1 cucchiaio.

Assenzio di erba - 1 cucchiaio.

Radice di valeriana - 1 cucchiaio.

Hypericum grass - 1.5 st.l.

Coni di luppolo - 0.5 st.l.

Infusione assumere 0,5 - 1 tazza 30 minuti prima dei pasti 2-3 volte al giorno.

Fito-raccolta colerica con ittero

Fiori di immortelle sabbiose - 2 cucchiai.

Foglie di guardia a tre foglie - 1,5 cucchiai.

Foglie di menta piperita - 1 cucchiaio.

Frutti di coriandolo - 0,5 cucchiai.

Prendi mezzo bicchiere di infuso 30 minuti prima dei pasti 3 volte al giorno.

Tisana per la colelitiasi

Fiori di immortelle sabbiose - 3 cucchiai.

Radici di rabarbaro Tungus - 2 cucchiai.

Yarrow erba - 5 cucchiai.

Insistere per prendere 1 volta al giorno per la notte in mezzo bicchiere.

Il corso di trattamento di rimedi popolari - 2 settimane. Con una buona tolleranza dopo un'intera settimana, la terapia profilattica può essere ripetuta.

Cardo mariano per ridurre GGTP

Cardo mariano migliora la formazione e l'escrezione della bile, aumenta la resistenza delle cellule del fegato alle infezioni e alle tossine.

Polvere di semi di cardo secco

Prendi mezzo cucchiaino prima di ogni pasto per 20 minuti prima di mangiare.

Radice di radici Thistle

1 cucchiaio da tavola tritato crudo versare 1 tazza di acqua bollente. Scaldare a bagnomaria per 30 minuti. Sforzare immediatamente, spremere, portare il volume di brodo a 1 tazza di acqua bollita. Prendi 1 cucchiaio prima dei pasti 3 volte al giorno.

Il corso del trattamento è latte cardo 1-2 mesi.

La diagnosi e il trattamento di malattie con GGT elevata sono effettuati da un medico

8 commenti

Grazie, ora è tutto chiaro.

Grazie Sono anche diventato chiaro

Grazie Molto chiaro Articolo utile

Grazie, molto accessibile e chiaro!

Grazie mille! Ora capisco in quale direzione muoversi.

Grazie! Tutto è dipinto, chiaramente e chiaramente!

Grazie per la chiarezza e la chiarezza!

Aggiungi un commento Annulla risposta

Continua a leggere.

L'amilasi alfa nel sangue è aumentata - cause e frequenza negli adulti

L'aumento della VES nel sangue delle donne è la norma e le cause di

Caldo per il mese

  • L'amilasi alfa nel sangue aumenta - cause e frequenza negli adulti 2 19 feb 2018

Unisciti a noi!

Informazioni sul sito

© aptekins.ru Tutti i diritti riservati. 2016

Tutti i diritti sui materiali pubblicati su questo sito appartengono ai redattori del sito e sono protetti in conformità con la legislazione della Federazione Russa.

Esame del sangue per gli enzimi GGTP

Articoli correlati:

Qualche domanda? Chiedi a loro Vkontakte

Condividi la tua esperienza su questo problema. Annulla risposta

Attenzione. Il nostro sito è solo a scopo informativo. Per informazioni più accurate, determinando la diagnosi e il metodo di trattamento - contattare la clinica per un appuntamento con un medico per un consiglio. La copia dei materiali sul sito è consentita solo con il posizionamento di un collegamento attivo all'origine. Si prega di leggere prima il Contratto sul sito.

Se trovi un errore nel testo, selezionalo e premi Maiusc + Invio o fai clic qui e cercheremo di correggere rapidamente l'errore.

Grazie per il tuo messaggio. Nel prossimo futuro correggeremo l'errore.

categorie

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter.

Grazie per il tuo messaggio. Nel prossimo futuro correggeremo l'errore.

analisi delle

il periodo di esecuzione

Materiale per l'analisi

Metodo di ricerca

descrizione

Indicazioni per

  • Diagnosi e diagnosi differenziale delle malattie del fegato.
  • Screening per l'alcolismo, monitoraggio del trattamento delle persone con alcolismo cronico.
  • Aumento dell'attività della fosfatasi alcalina nei bambini in gravidanza.

Preparazione per l'analisi

  • Il sangue deve essere assunto a stomaco vuoto, almeno 8 ore dopo un pasto. Puoi bere solo acqua. I farmaci devono essere annullati, se questo non è possibile, specificare quali farmaci si stanno assumendo nella direzione dell'analisi. Il giorno prima della raccolta del sangue, è importante limitare i cibi grassi e fritti, non assumere alcolici, eliminare il pesante sforzo fisico.

Fattori che influenzano i risultati dell'analisi

  • Emolisi, campioni di hylez, assunzione di alcuni farmaci (barbiturici, fenitoina, rifampicina, cefalosporine, estrogeni, contraccettivi orali, paracetamolo).

Medico che prescrive lo studio

Interpretazione dei risultati della ricerca Decrittografia online

  • Unità di misura:

  • Valori di riferimento:
    • Colestasi intra ed extraepatica
    • Epatite virale acuta, danno tossico e radiante al fegato.
    • Epatite cronica
    • Pancreatite acuta e cronica.
    • Danno epatico indotto dall'alcol.
    • Mononucleosi infettiva
    • Ipertiroidismo.
    • Distrofia miotonica.
    • Il diabete mellito.
    • Patologia dei reni (esacerbazione della glomerulonefrite cronica e pielonefrite).
    • Cancro del pancreas, della prostata, del fegato.
    • L'alcolismo.
  • ridotto:

    Analisi Gvtp in vitro

    Gamma - glutamil transpeptidasi - un enzima coinvolto nel metabolismo degli amminoacidi. Questo enzima in grandi quantità si trova nei reni, nei dotti biliari e nel fegato. La più alta attività enzimatica si trova nei reni. Se l'attività della gamma-GTP nei reni è presa al 100%, nel pancreas l'attività sarà di circa il 68%, nel fegato - 3,9% e nella milza - 1,5%. L'attività enzimatica è anche rilevata nei tessuti del cuore, del cervello, dei muscoli scheletrici, della prostata. Si ritiene che l'attività degli enzimi sierici sia rappresentata dalla sua origine epatica. Un forte aumento dell'attività è osservato con danni al fegato. Soprattutto con ittero ostruttivo causato da neoplasia e colangite. Un aumento della sua attività indica la presenza di colestasi. Un aumento moderato si osserva nell'epatite cronica e nell'insufficienza cardiovascolare. Nella pratica clinica, la determinazione dell'attività enzimatica viene utilizzata per monitorare il decorso delle malattie croniche del fegato. La definizione dell'attività è utilizzata come marker per il cancro del pancreas e della prostata, poiché la sua attività può riflettere le fasi di remissione e di recidiva di queste malattie.

    A differenza di altri enzimi epatici, la produzione di GGTP è stimolata dall'alcol, la sua attività può essere aumentata quando l'alcol viene assunto senza danni al fegato. Pertanto, il test viene utilizzato per rilevare le persone a rischio precoce di alcolismo e per controllare il trattamento dell'alcolismo. Dopo 10 giorni dalla sospensione dell'assunzione di alcol, l'attività enzimatica diminuisce del 50% e raggiunge valori normali entro un mese.

    La pancreatite acuta e il diabete mellito possono essere accompagnati da una maggiore attività GGTP.

    Gamma-glutamil transpeptidase (GGTP)

    Esame del sangue per GGTP

    GGTP è un enzima coinvolto nel metabolismo degli amminoacidi.

    Tessuti contenenti gamma glutamiltranspeptidasi

    GGTP (gamma-glutamiltranspeptidasi) si trova nel fegato, nel pancreas e nei reni. In altri tessuti GGTP è contenuto in piccole quantità. Il cambiamento della sua attività nel siero è di grande valore diagnostico nelle malattie del fegato e del tratto epatobiliare. Questo enzima è più sensibile alle anomalie nelle cellule del fegato rispetto a ALT, ACT, fosfatasi alcalina, SDH, GLDH, ecc. La mancanza di maggiore attività di questo enzima nelle malattie ossee ci consente di differenziare la fonte di fosfatasi alcalina aumentata. GGTP è particolarmente sensibile agli effetti sul fegato del consumo prolungato di alcol. Negli individui soggetti a un'eccessiva assunzione di alcool, il livello sierico di GGTP è correlato alla quantità di alcol consumata.

    Gamma-glutamiltranspeptidasi nelle malattie del fegato

    L'attività GGTP è un segno di epatotossicità ed è positiva nel 90% dei casi di malattia epatica. Il test è particolarmente utile per controllare il trattamento dell'alcolismo. L'interruzione dell'assunzione di alcol riduce l'attività dell'enzima di circa il 50% per 10 giorni.

    Nell'epatite acuta l'attività GGTP aumenta prima dell'attività di ACT e ALT. All'apice della malattia, l'attività GGTP è inferiore all'attività di aminotransferasi e si normalizza molto più lentamente. Ciò consente l'utilizzo di GGTP nel monitoraggio del recupero del paziente.

    L'importanza di diagnosticare GGTP

    GGTP è ambiguo in termini diagnostici. Almeno 5 processi aumentano la sua attività: citolisi, colestasi, intossicazione alcolica, crescita tumorale nel fegato, intossicazione da droghe. Questa etiogenicità etiologica dei meccanismi per aumentare la GGTP richiede una valutazione molto attenta e approfondita delle cause dell'iperfermentemia. Il rilevamento di attività GGTP elevate fa capire la causa di questo aumento. Come test di "screening out" e metodo di monitoraggio del corso di un processo patologico noto, lo studio GGTP è letteralmente insostituibile per il suo significato clinico.

    Non è stato rilevato un significativo aumento dell'attività di GGTP nell'infarto del miocardio.

    Aumento del livello di GGTP nel sangue:

    • lesioni ostruttive del fegato,
    • otturazione extraepatica dei dotti biliari,
    • cirrosi,
    • epatite,
    • mononucleosi infettiva,
    • trapianto di rene,
    • ipertiroidismo,
    • diabete mellito
    • pancreatite,
    • l'alcolismo,
    • cancro al pancreas
    • cancro alla prostata
    • epatoma.

    Il livello dell'attività GGTP è normalmente

    • negli uomini 10,4-33,8 IU / l
    • per le donne - 8,8-22,0 IU / l

    Condividi questo articolo!

    Altri articoli su questo argomento

    Se ti piace questo articolo, iscriviti agli aggiornamenti del sito.

    ricerca

    Voci recenti

    Iscriviti per e-mail

    Inserisci il tuo indirizzo e-mail per ricevere le ultime notizie mediche, nonché l'eziologia e patogenesi delle malattie, il loro trattamento.

    categorie

    tag

    Il sito web "Pratica medica" è dedicato alla pratica medica, che racconta i moderni metodi diagnostici, descrive l'eziologia e la patogenesi delle malattie, il loro trattamento

    Gamma-glutamiltranspeptidasi (gamma-GT)

    La gamma-glutamiltranspeptidasi è un enzima (proteina) del fegato e del pancreas, la cui attività nel sangue aumenta con le malattie del fegato e l'abuso di alcool.

    Gamma glutammato transpeptidasi, gamma glutammato transferasi, GGT, gamma glutammato transpeptidasi, gamma glutammato transferasi, GGTP.

    Gamma-glutamil transferasi, Gamma-glutamil transpeptidasi, GGTP, Gamma GT, GTP.

    Metodo cinetico colorimetrico.

    U / l (unità per litro).

    Quale biomateriale può essere utilizzato per la ricerca?

    Venoso, sangue capillare.

    Come prepararsi per lo studio?

    • Non mangiare entro 12 ore prima dell'analisi.
    • Elimina lo stress fisico ed emotivo e non fumare per 30 minuti prima di donare il sangue.

    Informazioni generali sullo studio

    La bile si forma nelle cellule del fegato ed è secreta da un sistema di microtubuli chiamato il dotto biliare. Si uniscono quindi nei dotti epatici che si estendono oltre il fegato e formano il dotto biliare comune, che scorre nell'intestino tenue. La bile è necessaria per l'assorbimento del grasso dal cibo. Alcune sostanze medicinali sono secrete anche attraverso la bile. Si forma continuamente, ma entra nell'intestino solo durante e dopo i pasti. Quando non è necessario, si accumula nella cistifellea.

    La gamma-glutamiltranspeptidasi è un enzima che si trova nelle cellule del fegato e delle vie biliari ed è un catalizzatore per alcune reazioni biochimiche. Nel sangue, non è contenuto, solo nelle cellule, la cui distruzione è il loro contenuto nel sangue. Normalmente, una parte delle celle viene aggiornata, quindi una certa attività GGT viene rilevata nel sangue. Se molte cellule muoiono, la sua attività può aumentare significativamente.

    Il test GGT è il test più sensibile per la colestasi della bile. L'attività di GGT con ostruzione del flusso della bile, ad esempio con pietre nei dotti biliari, aumenta prima dell'attività della fosfatasi alcalina. Tuttavia, l'aumento non è specifico, poiché si verifica nella maggior parte delle malattie acute del fegato e dei dotti biliari, ad esempio nell'epatite virale acuta o nel cancro, e di solito questo risultato non è molto informativo quando si determina la specifica malattia o condizione che causa danni al fegato.

    A differenza di altri enzimi epatici, la produzione di GGT è "innescata" dall'alcol, pertanto, in individui che ne abusano, la sua attività può essere aumentata anche in assenza di malattia epatica. Inoltre, la produzione di GGT è stimolata da alcuni farmaci, tra cui il fenobarbitale e il paracetamolo, quindi, in considerazione della loro somministrazione, possiamo aspettarci un aumento del GGT senza danneggiare il fegato.

    Il GGT si trova anche nei reni, nella milza, nel pancreas, nel cervello, nella prostata e un aumento della sua attività non è specifico solo per i disturbi del fegato.

    A cosa serve la ricerca?

    • Per confermare la malattia del fegato e dei dotti biliari, soprattutto in caso di sospetta ostruzione delle vie biliari con calcoli nei dotti biliari o tumori del pancreas.
    • Per monitorare l'efficacia del trattamento di alcolismo o epatite alcolica.
    • Per la diagnosi di malattie che colpiscono le vie biliari - cirrosi biliare primitiva e colangite sclerosante primitiva.
    • Per determinare cosa causa un aumento dell'attività della fosfatasi alcalina, una malattia del fegato o patologia ossea.
    • Monitorare la condizione dei pazienti con malattie in cui la GGT è elevata o valutare l'efficacia del loro trattamento.

    Quando è programmato uno studio?

    • Quando si eseguono pannelli diagnostici standard che possono essere utilizzati durante gli esami medici di routine, in preparazione per la chirurgia.
    • Quando si eseguono "esami del fegato" usati per valutare la funzionalità epatica.
    • Con reclami di debolezza, affaticamento, perdita di appetito, nausea, vomito, dolore addominale (soprattutto nell'ipocondrio destro), ittero, urine scure o feci alleggerite, prurito cutaneo.
    • Se si sospetta abuso di alcol o durante il monitoraggio di pazienti che sono stati trattati per alcolismo o epatite alcolica.

    La seguente affermazione è molto spesso vera: più alta è l'attività GGT, più grave è il danno al fegato o ai dotti biliari.

    Cause di maggiore attività GGT

    • Danni al fegato e alle vie biliari
      • Ittero meccanico associato all'ostruzione dei dotti biliari.
        • Pietre dei dotti biliari, cicatrici dei dotti biliari dopo interventi chirurgici.
        • Tumori dei dotti biliari.
        • Cancro della testa del pancreas, cancro dello stomaco durante la compressione meccanica del dotto biliare comune, attraverso il quale la bile entra nel duodeno.
      • L'alcolismo. Dopo aver rinunciato all'alcol, l'attività GGT ritorna normale in un mese. Sebbene un terzo degli alcolisti, l'attività GGT è normale.
      • Cancro al fegato, metastasi di tumori di altri organi al fegato.
      • La cirrosi epatica è un processo patologico durante il quale il normale tessuto epatico viene sostituito dalla cicatrice, che inibisce tutte le funzioni del fegato.
      • Epatite acuta e cronica di qualsiasi origine, specialmente alcol.
      • Mononucleosi infettiva Questa è un'infezione virale acuta, che di solito si manifesta con febbre, infiammazione della gola e aumento dei linfonodi. Allo stesso tempo, il fegato è spesso coinvolto nel processo patologico.
      • La cirrosi biliare primitiva e la colangite sclerosante primaria sono malattie rare che si verificano negli adulti e sono associate a danni autoimmuni ai dotti biliari. Accompagnato da un'attività estremamente elevata di GGT e fosfatasi alcalina.
    • Altri motivi
      • Pancreatite - infiammazione acuta del pancreas. Spesso provocato da avvelenamento da alcol.
      • Cancro alla prostata
      • Cancro al seno e ai polmoni con metastasi epatiche.
      • Il lupus eritematoso sistemico è una malattia che produce anticorpi ai suoi stessi tessuti.
      • Infarto miocardico Nella fase acuta dell'infarto miocardico, l'attività GGT di solito rimane normale, ma può aumentare in 3-4 giorni, riflettendo il coinvolgimento del fegato secondario a causa di insufficienza cardiaca.
      • Insufficienza cardiaca.
      • L'ipertiroidismo è un aumento della funzione tiroidea.
      • Il diabete mellito.

    Cause di riduzione GGT

    • Ipotiroidismo è una condizione in cui la funzione tiroidea è ridotta.

    Cosa può influenzare il risultato?

    • L'attività GGT è elevata nell'obesità.
    • Aspirina, paracetamolo, fenobarbital, statine (farmaci per abbassare il colesterolo), antibiotici, bloccanti istaminici (usati per ridurre la secrezione di succo gastrico), farmaci antifungini, antidepressivi, contraccettivi orali, testosterone e una serie di altri farmaci possono aumentare l'attività del GGT.
    • L'uso a lungo termine dell'acido ascorbico può portare a una diminuzione dell'attività del GGT.

    Nella malattia ossea, l'attività GGT, a differenza della fosfatasi alcalina, rimane normale, così come nelle condizioni associate alla crescita ossea, durante la gravidanza e l'insufficienza renale.

    Chi fa lo studio?

    Medico generico, terapista, gastroenterologo, specialista in malattie infettive, ematologo, endocrinologo, chirurgo.

  • Articolo Precedente

    Perché l'urina diventa marrone?

    Articolo Successivo

    Vaccino Regevak B.