Forum Self-Healing

Metastasi

Voglio dedicare questo articolo alla memoria benedetta della nostra meravigliosa scienziata sovietica Agnia Arkadyevna Morova. Fu lei che negli anni '70 del secolo scorso attirò l'attenzione sul fatto che nei paesi sviluppati, man mano che il numero di antibiotici diventava sempre più diffuso, veniva osservato un aumento delle malattie oncologiche e cardiovascolari. All'inizio del secolo, ogni trenta persone morivano di cancro. Negli anni Quaranta, ogni settimo uomo cominciò a morire. Negli anni settanta, ogni cinque. Negli anni '90, in alcuni paesi avanzati dal punto di vista economico e scientifico, un quarto muore di cancro. Al giorno d'oggi, la mortalità per cancro è arrivata al secondo posto dopo le malattie cardiovascolari. A proposito, il rapporto tra mortalità 2: 1 da malattie cardiovascolari e oncologiche è rimasto lo stesso.

Il riferimento al fatto che i tassi di mortalità per cancro sono aumentati con una diminuzione della mortalità per malattie infettive non può essere accettato.

Con l'avvento degli antibiotici 60 anni fa, molte infezioni batteriche sono scomparse, ma persiste la tendenza verso un aumento del numero di malattie oncologiche, mentre il forte aumento della mortalità per cancro si riduce agli anni quaranta. L'evento più rivoluzionario in medicina di questo periodo fu l'invenzione di farmaci sulfamidici e antibiotici e il loro uso diffuso negli anni successivi nella pratica medica.

Dato questo fatto, dovrebbe essere concluso: i farmaci antibatterici potrebbero influenzare l'aumento dell'incidenza del cancro. O in modo diverso: i processi di cancro possono essere associati alla perdita della microflora batterica del corpo umano a causa della mancanza di antibiotici.

Morova cominciò a cercare la causa di tali fenomeni. I virus sono stati eliminati immediatamente. Poiché gli antibiotici (e altri fuflomicina come Arbidol) non li influenzano. Cioè, devi guardare solo tra i batteri. Sono stati esclusi anche i protozoi, i funghi e i tipi patogeni di batteri che non sono normali microflora per l'uomo. Cerchio ristretto ai cocchi. Tra questi, meningococchi e pneumococchi sono risultati incompatibili con la vitalità del corpo umano. C'è una famiglia di stafilococchi e streptococchi. Questi due tipi di batteri hanno prodotto un diverso complesso di biocatalizzatori, cioè enzimi che accelerano i processi biochimici in un organismo vivente. I principali sono stati: coagulasi stafilococcica, che ha accelerato la coagulazione del sangue e streptococcal streptococco secreta da streptococchi di gruppo A, che, al contrario, promosso fulminante dissoluzione di fibrina e trombi nel sistema circolatorio umano.

Sin dai primi anni settanta, i farmaci brevettati di streptochinasi (streptodornasi, streptasi, varidaza e altri nomi) sono stati utilizzati nella pratica cardiologica per infarti e ictus, che riducevano significativamente la mortalità. Ma questi farmaci sono stati creati artificialmente e sono stati introdotti dopo un ictus e un infarto. E trasferito molto duramente.

Allo stesso tempo, il verificarsi di trombosi dei vasi sanguigni che causano ictus e attacchi cardiaci è dovuto al fenomeno della fibrinolisi ad azione rapida, cioè l'incapacità di mantenere lo stato liquido del sangue nel sistema circolatorio e nei vasi sanguigni.

La capacità di mantenere costantemente lo stato liquido del sangue nel sistema vascolare del corpo umano appartiene a due sistemi: fibrinolisi aggressiva non enzimatica (eparina) e fibrinolisi enzimatica (sistema plasminico).

È il sistema enzimatico (enzimatico) della plasmina che fornisce la dissoluzione del fulmine dei coaguli di sangue in vasi che si formano improvvisamente in determinate condizioni fisiologiche.

Questo sistema enzimatico ha una grande potenza potenziale, portando fino al 98% dell'azione della fibrinolisi veloce, cioè dissolvendo i coaguli di sangue che cadono spontaneamente e si formano nelle navi / Andreenko GV, 1979 /.

Tuttavia, il funzionamento del sistema di plasmina nel corpo umano si verifica solo quando c'è un attivatore di questo sistema nel sangue - l'enzima batterico streptochinasi. In assenza di sangue o una diminuzione della concentrazione di streptochinasi, il sistema di plasmina nel corpo umano è in una forma inattiva e la capacità di dissolvere rapidamente i coaguli di sangue viene persa. L'uso di farmaci brevettati con streptochinasi ripristina temporaneamente solo il funzionamento del sistema plasminico.

Così, attraverso il sistema di plasmina, che è disponibile solo nell'uomo e nelle scimmie, il ruolo dell'enzima streptochinasi prodotto dagli streptococchi b-emolitici di gruppo A è stato chiarito. malattie vascolari.

Fonti letterarie affermano che il trasporto di batteri streptococchi b-emolitici del gruppo A, precedentemente nel periodo dopenicillina, era un fenomeno diffuso, che è stato osservato in tutti i continenti ed era caratterizzato da elevati titoli anticorpali ai loro antigeni nel 75-80% della popolazione mondiale. Questi batteri erano onnipresenti, cioè ampiamente distribuiti e costantemente diffusi nella comunità umana / V. Belyakov, A. Khodyrev, A. A. Totolyan, 1973, I. M. Lyampert, 1972, Raska K., Rotta J., 1966 /.

Cioè, tutto va bene. Nel periodo prepenillinico, le persone soffrivano meno delle malattie cardiovascolari e oncologiche, poiché fino all'80% della popolazione mondiale aveva streptococchi simbiotici. E quei 15-20% erano malati, che per qualche ragione non avevano questi streptococchi. Non appena questi ceppi sono stati incisi con antibiotici, tutti hanno iniziato a ammalarsi. Tutti sanno che il cancro e le malattie cardiovascolari sono molto giovani. E la ragione è semplice: una violazione dell'equilibrio biologico creato dalla natura per milioni di anni.

Agnia Arkadyevna ha condotto numerosi studi su circa 50 ceppi di streptococchi provenienti dalle raccolte prebelliche. E nell'istituto di ricerca. Tarasevich trovò il ceppo Gurov, seminato nel 1939 dalla ferita dell'Armata Rossa, Gurov. Di tutti i ceppi studiati, si adatta meglio al ruolo di un ceppo simbiotico che può vivere nel nostro corpo senza danneggiarlo e proteggendolo da molte malattie. Lei, insieme ai suoi assistenti, ha creato sulla base di questo ceppo il vaccino "Pirotat", che trattava le persone. Secondo varie fonti, ha curato più di 2000 persone. Compresi 168 pazienti onco. Ma dopo l'inizio della ristrutturazione, il finanziamento del lavoro è stato interrotto. Morova andò nella Repubblica Ceca e continuò a curare le persone lì. Prima della sua morte, è tornata in Russia, dove è stata sepolta. Sfortunatamente, dopo la morte di Morov, il lavoro su questo argomento gradualmente cessò. E una droga che potrebbe salvare milioni di persone dalla morte non è stata messa in produzione.

Viscosità del sangue o segreti sinistri di HEALTH INDUSTRY

Nel materiale pubblicato da LIVEINTERNET "Qual è il pericolo del sangue denso?" Http: / / www.liveinternet.ru/users/wit/post415845300/ e reposts in LJ http://deligent.livejournal.com/20147886.html e http: // marafonec.livejournal.com/7841246.html
Dietro a tutti questi argomenti, desideri e raccomandazioni si trova uno dei segreti più oscuri del "settore sanitario", quello che era la medicina, e trasformato in un corpo lavorativo, nella periferia del marketing delle corporazioni farmaceutiche. Come tutto marginale, basso e corrotto, degradante e paralizzante fisicamente, moralmente e intellettualmente i suoi servi.

Morota è stato creato con il farmaco Pyrotate, un vaccino contenente un organismo simbiotico. In studi clinici accademicamente impeccabili, la somministrazione di streptococco curato tutte le malattie cardiovascolari, compresi insufficienza cardiaca congestizia, e molte forme di cancro (gli studi clinici sono stati interrotti e non sono stati stabiliti i limiti di efficacia in oncologia).
Questa è stata un'opportunità per fare un passo avanti nella medicina clinica, liberare completamente la popolazione dell'URSS dell'eccesso di mortalità, aumentare la durata e la qualità della vita, questo lavoro ha dimostrato i vantaggi di un sistema di solidarietà socialista incentrato sulla salute umana e non sull'estrazione del profitto dalla sua malattia. Questo lavoro ha ucciso l'industria farmaceutica economicamente e, cosa più importante, ha messo in discussione la sua natura scientifica e l'etica, ha dimostrato la sua immoralità e la sua disumanità egoista.

Non solo Agniya Arkadyevna e la sua scoperta furono distrutte, anche il concetto di "viscosità del sangue" fu abilemente distrutto, già nelle opere scientifiche gli "scienziati" confondevano la viscosità determinata dal contenuto di fibrina e la capacità del sistema plasminico di lisare la fibrina in eccesso con la coagulazione, cioè il potenziale delle cellule del sangue di formare aggregati, per esempio, le piastrine si attaccano tra loro in colonne. Sullo sfondo dell'analfabetismo e dell'incompetenza, essi banchano "agenti antipiastrinici", come il veleno per topi warfarin o l'aspirina, che potenzia lo stress ossidativo e la depressione della biosintesi.

Valutare questa proprietà dell'aspirina, ad esempio, in una situazione clinica di riabilitazione dopo un infarto o ictus, quando è necessario attivare la riparazione dei vasi e del tessuto miocardico ed è persistentemente estinta con acido acetilsalicilico (astyrina). "Salvano il paziente"... E poi il capo cardiologo finge: "Perché, nonostante l'emergere di nuovi metodi diagnostici, il colossale arsenale di varie medicine, metodi chirurgici ed endovascolari, l'efficacia del trattamento delle malattie cardiovascolari non aumenta, ma, a giudicare dalla crescita dell'ospedale la letalità si riduce anche? "Accademico E.I. Chazov. Congresso Nazionale di Cardiologia.

"Pirotat" viene distrutto, quelli che distruggono il popolo russo sono organizzati, coerenti e sempre, a differenza di noi, portano la questione alla fine.
Ad esempio, quando hanno distrutto la produzione di antibiotici, hanno accuratamente distrutto non solo le imprese, ma anche raccolta delle colture, in modo che la produzione non potesse essere ripristinata.

"Si sono presi cura di" Pyrotate. Il ceppo originale di streptococco "Gurov" rimosso dalla collezione del museo GISC li. Tarasevich e scomparve senza lasciare traccia. Neutralizzato in modo affidabile.
L'umanità continuerà a "trattare" la risposta adattativa del corpo alla riduzione emodinamica, che i cattivi impudenti chiamano "malattia", farmaci antipertensivi, calcio antagonisti, diuretici, poiché pecore stupide richiedono spazio e quote. nei centri di cardiologia "high-tech", così che l'endotelio delle grandi navi è stato distrutto, è stata inserita una protesi valvolare o un tubo di plastica invece di una nativa nave fisiologicamente a pieno titolo.

I russi ti stanno uccidendo, ti stanno liberando dal territorio. Disinfettare.
Secondo le previsioni dell'Organizzazione mondiale della sanità (OMS), metà dei tuoi figli / coorte ha meno di 16 anni / non vivrà fino all'età della pensione. e c'è ragione di credere che questa previsione sia troppo ottimistica. Finisci, concittadini. E insieme a voi, la storia della Russia finirà, la sua svolta senza precedenti all'inizio del ventesimo secolo per il futuro, il ruolo degno dell'uomo nell'Universo, una società che fornisce un'autentica, degna libertà di sviluppo e ascesa dell'uomo alle vette della creatività e della conoscenza sarà dimenticata. La civiltà della degradazione rimarrà - e finirà con il degrado delle specie, la barbarie, la perdita delle funzioni mentali superiori e la trasformazione in animali.

Come ridurre la viscosità del sangue con rimedi popolari

Iniziamo con la ricetta più famosa per molti. Non solo rende il sangue più fluido, ma pulisce anche i vasi sanguigni. E di conseguenza, con una migliore circolazione del sangue, sono migliorati sia il benessere che la salute generale. Se hai sangue denso, qualsiasi diminuzione della sua viscosità porterà ad un miglioramento del benessere.

Ma dovresti anche ricordarlo. Se hai ferite aperte o sei soggetto a sanguinamento, la diluizione eccessiva può causare sanguinamento. Le donne dovrebbero prestare particolare attenzione a fluidificare il sangue, scegliendo un momento più favorevole per il trattamento.

Tintura di ippocastano con vodka

Per preparare l'infuso, abbiamo bisogno di chicchi di ippocastano. O meglio, nemmeno i nuclei stessi, ma solo il guscio marrone esterno. Per fare ciò, spezziamo il nucleo, è più comodo farlo con un martello. Per la tintura, abbiamo bisogno di circa 50-60 grammi di guscio di ippocastano marrone.

Riempiamo tutto questo con 0,5 litri di vodka, copriamo con un coperchio e mettiamo in un luogo buio per 2 settimane. Dopo di ciò, filtriamo la nostra infusione e in futuro useremo solo la sua parte alcolica.

Prenderlo dovrebbe essere diluito con acqua tiepida, tre volte al giorno, 30 minuti prima dei pasti. Per fare questo, un cucchiaino di tintura di castagno diluito con 50 grammi di acqua calda e bevanda. Misurare rigorosamente 50 grammi di acqua non è necessario, è possibile e un po 'di più, ma ancora non più di 80 grammi.

Diminuzione della viscosità del sangue con aglio.

L'aglio è anche un prodotto molto forte che ci aiuta a combattere la viscosità del sangue. C'è una ricetta più benigna che mio padre ora diluisce il sangue. E questo è ingoiato uno spicchio d'aglio a stomaco vuoto, lavandolo giù con acqua.

E c'è uno strumento più forte, e mi piace di più. Prendi un vasetto, riempilo con 1/3 dell'aglio tritato. Puoi macinare con qualsiasi metodo, tritacarne, frullatore, aglio o anche tritarli finemente con un coltello. Quindi riempiamo il tutto fino alla pienezza della lattina con la vodka, chiudilo e mettilo in un luogo buio per 2 settimane.

Non è necessario andare lontano, ogni 2 o 3 giorni è necessario scuoterlo. Dopo che l'aglio è stato infuso, dobbiamo filtrarlo. Ora abbiamo bisogno di più limoni e miele. Nella nostra tintura di alcool aggiungere il succo di limone. Esattamente quanto era e la maggior parte dei ceppi filtrati. E tanto miele. Tutto questo è ben miscelato e il nostro farmaco per fluidificare il sangue è pronto.

Mantenere questa miscela dovrebbe essere in un luogo fresco. A causa dell'alto contenuto di miele, questa miscela può essere conservata non solo in frigorifero. È necessario prendere un cucchiaio di miscela prima di coricarsi.

L'aglio è un antibiotico naturale, ho già scritto sull'aglio. Se sei interessato a questo argomento, puoi leggere maggiori informazioni nel mio articolo "I benefici e i danni dell'aglio".

Riducendo la viscosità della corteccia di sangue o dei rametti di salice bianco.

Aiuta anche molto bene a far fronte all'eccessiva viscosità del sangue - questa è la corteccia del salice bianco o dei suoi giovani ramoscelli. Per preparare il brodo, abbiamo bisogno di un cucchiaio di corteccia o rami frantumati. Riempire con un bicchiere d'acqua bollente e mettere a fuoco lento per 7-10 minuti, quindi lasciare riposare in un luogo caldo per un'ora. Facciamo uno sforzo e prendiamo 30 grammi tre volte al giorno 30 - 40 minuti prima dei pasti.

Trifoglio da infusione a viscosità ridotta.

Per preparare l'infusione prendi un thermos. In un thermos versare un bicchiere di acqua bollente e aggiungere due cucchiai di trifoglio di erba tritata. Lasciare riposare per circa 4 - 5 ore. Bere 60 - 80 grammi sotto forma di calore 30 minuti prima dei pasti tre volte al giorno. Il corso di trattamento per un mese, una pausa di 10 giorni e poi ripetere il trattamento. Il corso del trattamento può essere ripetuto 3 volte in modo intermittente.

Riduzione della viscosità del sangue mediante decozione delle radici di gelso.

Per preparare il brodo, abbiamo bisogno di prendere una padella smaltata, mettere 200 grammi di radice di gelso (gelso) lì e versarlo con un litro di acqua fredda. Lasciare per un'ora. Quindi mettere a fuoco basso, portare a ebollizione e far bollire per circa 15 minuti.

Aspettiamo fino a quando non si raffredda, filtrare e conservare in un luogo freddo. Prendere tre volte al giorno, da 60 a 80 grammi al giorno. È necessario dividere l'intero brodo per 5 giorni. Prendere dovrebbe essere 30 - 40 minuti prima dei pasti. Consumare per completare il decotto (5 giorni). Quindi prenditi una pausa di 2 - 3 giorni e ripeti il ​​ciclo di assunzione del brodo. Il corso del trattamento è di un mese. Dopo sei mesi, si può ripetere il decorso del decotto.

Ridurre la tintura della viscosità del sangue di noce moscata.

Per la preparazione della tintura di noce moscata abbiamo bisogno di 0,5 litri di vodka e 100 grammi di noce moscata macinata. Tutto questo mix e messo a insistere in un luogo buio per 20 giorni. Ogni 2 - 3 giorni, mescolando la tintura. Dopo 20 giorni, filtrare la tintura.

Prendi una tintura diluita in 50 grammi di acqua tiepida, un cucchiaino di tintura di alcool, 30 - 40 minuti prima dei pasti. Prendi per completare la tintura. Si ritiene che per la completa purificazione del sangue, sia necessario realizzare 5 di tali tecniche terapeutiche. Si ritiene che i globuli rossi vengano aggiornati ogni 3 mesi. Ripeti il ​​corso di ricezione della tintura può essere 4 - 5 volte, con interruzioni.

Come ridurre le tinture della viscosità del sangue.

Dopo un giorno, filtrare e aggiungere 0,5 litri di miele. Mescola tutto bene. Prendi un cucchiaio tre volte al giorno per 30 - 40 minuti prima dei pasti.

Tintura numero 2. Per questa tintura, dobbiamo preparare in parti uguali erbe come l'assenzio, l'arnica montana, l'affluente, l'erba medica. Tutte le erbe secche si mescolano bene. Un cucchiaio della miscela di queste erbe versa in un thermos una tazza di acqua bollente.

Insistere 10 - 12 ore, scarico. Prendi 80 grammi tre volte al giorno per 20-30 minuti prima dei pasti. Il corso è di un mese.

Tè verde allo zenzero. Per il tè, abbiamo bisogno di 40 - 50 grammi di zenzero fresco. Tagliare lo zenzero in anelli sottili, aggiungere un cucchiaino di tè verde e un quarto di un cucchiaino di cannella. Tutto questo per riempire il pavimento di litri d'acqua bollente e lasciarlo fermentare. Quindi colare il tè e spremere il succo di mezzo limone. Bevi questo tè per tutto il giorno, aggiungendo il miele a piacere.

I prodotti riducono la viscosità del sangue

Il primo rimedio è l'acqua semplice. È necessario bere circa 2 litri di acqua pura al giorno. Se bevi più acqua al giorno di cui il tuo corpo ha bisogno, ti dimenticherai del sangue denso. Scopri quanta acqua hai bisogno di bere al giorno e quanta acqua hai bisogno di bere può essere trovata nel mio articolo "Quanta acqua hai bisogno di bere al giorno. Qual è l'acqua più utile. "

L'uso di succhi di frutta e verdura, in particolare succo d'arancia fresco. Per ridurre la viscosità del sangue e ripristinare la sua composizione, è sufficiente bere un piccolo bicchiere (100-150 grammi) di succo d'arancia al giorno. Questo è se non si ha una predisposizione alle ulcere gastriche e alla gastrite.

È molto utile includere l'aglio nella dieta, basta mangiare uno spicchio d'aglio fresco al giorno. Cipolle - per migliorare la composizione del sangue, è sufficiente mangiare metà della cipolla media in forma grezza.

Bere mirtilli in qualsiasi forma, anche fresca, anche sotto forma di tè, migliorerà la composizione del tuo sangue e renderà non così viscoso.

Il tè verde è molto utile, specialmente con il limone. Addolcire questo tè è meglio miele. E il limone di per sé risponde perfettamente alla viscosità del sangue, così come a tutti gli agrumi. E non solo in tè, ma anche in forma pura.

L'olio di semi di lino occupa una delle prime linee nella lotta per la composizione del nostro sangue. Grazie agli acidi grassi polinsaturi che migliorano il metabolismo dei lipidi. Prendere l'olio è meglio la mattina a stomaco vuoto. Sarà sufficiente un cucchiaio 20 minuti prima dei pasti. Può essere sostituito con olio d'oliva.

Prima di prendere l'olio di semi di lino, esaminare la presenza di pietre. Mangiare olio può causare movimenti di pietre. Inoltre, fai attenzione se hai uno stomaco debole, cioè una tendenza alla diarrea.

Marmellata di lamponi Mangia almeno 7 cucchiaini al giorno. Mangiando per un anno e mezzo, rinforzerai più volte le arterie coronarie.

Non dimenticare anche i frutti di mare. Contengono una grande quantità di taurina. E puoi mangiare non solo pesce, puoi aggiungere alla lista e ai granchi e persino al cavolo di mare. È possibile acquistare kale di mare secco in una farmacia e aggiungere al cibo.

Non l'ultimo posto in questa lista è il grano germogliato. Basta mangiare un cucchiaio di grano germogliato al giorno. Puoi aggiungerlo a varie insalate di verdure condendole con olio di lino. Se vuoi pulire il sangue con l'aiuto del germe di grano, allora dovresti limitare l'assunzione di pane e di qualsiasi prodotto di farina.

Aggiungi una foglia di alloro mentre cucini. Mangi l'avena, la farina d'avena.

Possiamo anche includere mirtilli, meloni, mele, fragole, prugne, ciliegie, pompelmi, cetrioli, zucchine, pomodori, peperoni, barbabietole, nocciole e topinambur. Solo le noci devono mangiare non più di 40 - 50 grammi al giorno. Perché le noci possono anche rendere il nostro sangue più viscoso se vengono consumati eccessivamente.

Prodotti per la viscosità del sangue

Poiché ci sono prodotti che abbassano la viscosità del sangue, quindi ci sono prodotti che sono controindicati in questo caso. Sappiamo già del dado, ma il dado non è solo dannoso per i chicchi, ma anche con le pareti divisorie e persino le foglie. Soprattutto il noce. Inoltre, prodotti come pane bianco, grano saraceno, banane, mango, cibo in scatola, salsicce, carne grassa, grasso, aspic, latte grasso, lenticchie, fagioli, piselli, cavoli, ravanelli, rape, viburno, cenere di montagna, succo d'uva possono aumentare la viscosità del sangue., succo di melograno, olio di soia, yogurt, cacao e cioccolato fondente.

Non dovremmo dimenticare che il sale trattiene l'acqua intorno a sé, e abbiamo bisogno del sangue per spostarci facilmente attraverso i capillari e le vitamine necessarie vengono assorbite dalle cellule dei nostri organi. E il sangue entra negli organi attraverso il sistema capillare, e il sangue viscoso non può passare attraverso i sottili capillari, e muoiono. Negli organi, il sangue ristagna insieme ai prodotti delle tossine, causando tossine. È necessario limitare il sale in qualsiasi forma.

Quando si diluisce il sangue, dobbiamo ricordare che sono i capillari che portano le vitamine e l'ossigeno alle cellule, ed è loro che rimuovono le tossine e i prodotti nocivi dalla cellula. Pertanto, non dobbiamo dimenticare che, insieme alla diluizione, dobbiamo anche pensare all'elasticità delle navi. Pertanto, la maggior parte delle tinture sono fatte sulla base di alcol. L'alcol dilata i vasi sanguigni, permettendo alle vitamine benefiche di entrare nelle cellule.

Ma non solo i prodotti possono influenzare la viscosità del sangue, ma anche le erbe. Per esempio, erbe come achillea, ortica, erba di San Giovanni, piantaggine, tanaceto, valeriana, montanaro, stimmi di mais, pamphlet, borsetta da pastore, equiseto. Così come i frutti di Sophora.

Aumento della viscosità del sangue

Possibili cause di sangue viscoso possono essere molte, e sono dovute sia a una predisposizione, a un modo di vita, e persino a ciò che mangiamo e ciò che beviamo.


  • Mancanza congenita e acquisita della coagulazione del sangue.
  • Carenza di vitamina K
  • Farmaci a lungo termine: principalmente antibiotici, lassativi, corticosteroidi, acidi nicotinici e acetilsalicilici, diuretici tiazidici, chinidina, chinino.
  • Uso a lungo termine di contraccettivi ormonali.
  • La funzionalità epatica è compromessa, specialmente in presenza di malattie croniche.
  • Malattie del tratto gastrointestinale.

Basta non dimenticare che il sangue può essere denso di uno stile di vita sedentario. Quindi non dimenticare di condurre uno stile di vita attivo. E questo è correre e nuotare, e anche camminare semplicemente, ma non meno di 30 minuti. Qualsiasi esercizio aumenta la circolazione del sangue, che influisce favorevolmente sulla composizione del sangue.

Che altro dovresti sapere con l'aumento della viscosità del sangue. Non è necessario prescrivere un trattamento e viene trattato senza la supervisione di uno specialista. Se, tuttavia, decidete sull'auto-trattamento, assicuratevi di monitorare il livello di protrombina nel sangue. Se sei molto interessato a diluire il tuo sangue, questo può portare a conseguenze indesiderabili.

Ad esempio, l'apertura di sanguinamento, e soprattutto il sanguinamento interno particolarmente pericoloso. La manipolazione scorretta delle ricette tradizionali per ridurre la viscosità del sangue può portare a conseguenze indesiderabili. Sii sano e prudente.

Forum dell'epatite

Condivisione della conoscenza, comunicazione e supporto per le persone con epatite

Strain Gurov

Strain Gurov

Il messaggio Risen »22 lug 2012 15:49

Ri: Strain Gurov

Messaggio Tatyana Ivanovna »28 lug 2012 11:02

Ri: Strain Gurov

Il messaggio romano "28 lug 2012 11:12

Ri: Strain Gurov

Messaggio Nikitos »28 luglio 2012 15:33

Ri: Strain Gurov

Il messaggio Risen »30 Ago 2012 18:54

Ri: Strain Gurov

Post Sovok-59 »Aug 31 2012 03:57

Ri: Strain Gurov

Messaggio a Risen »Aug 31, 2012 14:38

Ri: Strain Gurov

Post Sovok-59 »31 ago 2012 18:10

metodo di trattamento e prevenzione delle malattie cardiovascolari

L'invenzione riguarda la medicina. Un metodo per il trattamento e la prevenzione di malattie cardiovascolari liquami somministrazione intradermica di cellule vive di museo batteri simbiotici un ceppo attenuato streptokinazoaktivnogo alla dose di 50-100 MMT doppiamente - profilattico, triply e più bassa in terapia convenzionale - nel trattamento delle malattie cardiovascolari. Il metodo aumenta la concentrazione nel sangue di streptochinasi - un attivatore di fibrinolisi. 1 il.

Disegni al brevetto della Federazione Russa 2194520

L'invenzione si riferisce al campo della biologia e della medicina e può essere utilizzato per la prevenzione e il trattamento di malattie cardiovascolari (CVD), compresa la malattia coronarica (CHD) e cervello preinfartuale angina e malattia arteriosa degli arti (aterosclerosi, Malattia di Buerger).

Questo metodo può essere più efficace per prevenire il verificarsi di condizioni cardiovascolari acute associate a una depressione da fibrinolisi a rapida azione e formazione di trombi intravascolari spontanei (infarto miocardico, ictus, ecc.).

Esiste un metodo per trattare le malattie cardiovascolari mediante terapia medica di base e irradiazione con sangue ultravioletto autoveno per attivare la fibrinolisi. (1).

I principali inconvenienti dei metodi noti riferisce incapacità di eliminare la depressione della fibrinolisi azione rapida e impedire il verificarsi di trombi spontanea intravascolare (infarto miocardico, ictus, ecc), così come la loro mancanza di efficacia terapeutica.

L'invenzione ha lo scopo di risolvere i problemi: aumentare l'efficienza del metodo riducendo la mortalità da CVD, costituendo per la Russia negli ultimi 30 anni fino al 50% di tutti i morti. (3).

Ciò si ottiene prevenendo il verificarsi di condizioni cardiovascolari acute associate alla formazione spontanea di trombi intravascolari (infarto miocardico, ictus, preinfarto, ecc.) Causate da una depressione di fibrinolisi di emergenza.

L'uso di questa invenzione può essere dimostrato in violazione della circolazione del sangue, inclusa la microcircolazione.

Questi scopi vengono raggiunti aumentando la concentrazione nel sangue e linfa batterica streptochinasi fibrinolitico enzima (somministrati nella riduzione dei batteri batteri simbiotici ceppo streptokinazoaktivnogo) - fibrinolisi azione di emergenza attivatore - sistema plasmina.

Batterica streptochinasi enzima è naturalmente necessario elemento fibrinolisi emergenza sistema enzimatico - sistema plasmina attuazione nell'uomo fulminante processo di decomposizione catalitica della corrente che rientrano coaguli di fibrina, trombi e ridurre la viscosità del sangue.

Il sistema di plasmina mantiene costantemente il flusso sanguigno nel sangue e migliora le sue proprietà reologiche (liquefazione), che previene la formazione spontanea di trombi intravascolari e migliora significativamente l'emodinamica e l'afflusso di sangue dell'intero letto del microcapillare.

Il sistema fibrinolitico plasmina è un sistema enzimatico di grande potenza potenziale, che fornisce, in presenza dell'enzima batterico streptochinasi nel sangue e nella linfa, fino al 98% di fibrinolisi ad azione rapida. (2).

Gli schemi biologici del processo di coagulazione del sangue e il sistema di fibrinolisi con l'inclusione dell'enzima streptochinasi sono presentati nel lavoro fondamentale dei ricercatori cechi Raska K. e Rotta J. (4) - (vedi disegno).

Recupero di batteri streptokinazoprodutsiruyuschih batteri e normale microbiocenosis corpo umano, creato durante l'evoluzione e perse durante l'uso diffuso di agenti antibatterici è ottenuta mediante iniezione intradermica di piccole dosi di sospensione di cellule vive di ceppo batteri simbiotici un museo attenuato streptokinazoaktivnogo producono permanentemente i loro metaboliti: streptochinasi enzima - attivatore sistemi di plasmina; enzima lipoproteinasi, decomponendo il colesterolo nel sangue e una serie di altri enzimi essenziali che regolano l'omeostasi.

Il metodo proposto è il seguente. Il paziente solitamente intradermica iniettato nella sospensione avambraccio di cellule vive di museo batteri simbiotici un ceppo attenuato streptokinazoaktivnogo in soluzione salina sterile alla dose di 50-100 MMT - profilassi doppiamente e triplamente o più - nel trattamento delle malattie cardiovascolari cronica tra intervalli di terapia convenzionale tra amministrazioni.

Controindicazioni: infarto miocardico acuto, angina instabile.

Esempi di prestazioni specifiche.

Esempio 1. Paziente E., 44 anni.

Diagnosi: CHD. Angina, II classe funzionale. Cardiosclerosi postinfartuale (25/03/99). Extrasistole ventricolare. H I.

Si lamenta di dolori al petto con sforzo moderato, debolezza e stanchezza aumentata. Il 25 marzo 1999, ha sofferto un infarto miocardico acuto transmortale anteriore peregorodochny con diffusione all'apice del ventricolo sinistro. Trattamento ricevuto con nitrosorburo 30 mg / die, capoten con 12,5 mg / die, acido acetilsalicilico 250 mg / die.

Obiettivamente: lo stato è soddisfacente. HR - 66 al minuto INFERNO - 120/80 mm Hg, T 36,5 o C. I suoni del cuore sono attutiti. Respirazione vescicolare.

L'addome è morbido, indolore. Il fegato non è ingrandito. Edema periferico n.

ECG: cambiamenti cicatriziali nella regione del setto anteriore del ventricolo sinistro. Test ergometrico della bicicletta: la tolleranza al carico è media. La soglia di potenza carica 120 watt.

Ecocardiografia: la cavità del cuore non è dilatata. Ipocinesia dei segmenti apicale e anterodseptal del ventricolo sinistro. La contrattilità del miocardio è leggermente ridotta. Frazione di emissione del 52%.

Coagulogramma: tempo di protrombina 14 s, tempo di tromboplastina parziale attivato 43 s, fibrinogeno 3,8 g / l, fibrinolisi XIIa dipendente 5 min, lisi plasmatica indotta da streptochinasi, più di 10 min; Aggregazione ADP delle piastrine 15 sec. Conclusione: inibizione della fibrinolisi.

Biomicroscopia congiuntivale: un indice congiuntivale generale di 14 punti. Cambiamenti funzionali della parete vascolare.

Con il consenso del paziente, le cellule viventi della streptochinasi attenuata del ceppo museale di batteri simbionti (in soluzione fisiologica) in una dose di 50 mmt, tre volte - 100 mmt, poi il terzo - 100 mmt con intervalli tra iniezioni.

Dopo il ripristino della microbiocenosi dei disturbi del dolore al petto non mostra. Osserva una diminuzione della debolezza

Coagulogramma: tempo di protrombina 14 s, tempo di tromboplastina parziale attivato 46 s, fibrinogeno 4,3 g / l, fibrinolisi XIIa dipendente 7 min; lisi plasmatica indotta da streptochinasi, 7 min, aggregazione di piastrine ADP 16 sec. Conclusione: inibizione della fibrinolisi.

Biomicroscopia congiuntivale: indice congiuntivale generale 6 punti. Norme opzionali.

Così, a seguito del ripristino della normale microbiocenosi, gli attacchi dell'angina pectoris sono scomparsi. Secondo il coagulogramma, è stata attivata la fibrinolisi, come evidenziato da una diminuzione del tempo di lisi del plasma attivata dalla streptochinasi. Il miglioramento dei processi di microcircolazione è stato registrato nel tempo dalla biomicroscopia della congiuntiva.

Esempio 2. Paziente G., 52 anni.

Diagnosi: tromboangiite obliterante (malattia di Buerger). Occlusione dell'arteria poplitea a sinistra, arterie dello stinco a destra, arterie della mano a destra. Moncone di amputazione della gamba a sinistra. HAN III A.

Il paziente lamentava dolore, freddezza nel piede destro. Trattamento ricevuto con acido acetilsalicilico, trental, acido nicotinico.

Obiettivamente: segni di infiammazione nella zona del piede destro (gonfiore, colore della pelle viola), un'ulcera nella zona del primo dito.

Reovasogramma: il sangue che riempie i vasi del piede destro è rotto, IV art. (RI - 0,25); gamba destra destra - ridotta, I st. (RI - 0.82).

Con il consenso del paziente, il 13 aprile 1999, fu introdotta una sospensione delle cellule viventi di una streptochinasi attenuata di un ceppo di batteri simbionti attivi nel museo (in soluzione salina). La prima iniezione intradermica in una dose di 50 mmt, la seconda e successiva - secondo lo schema. Le complicazioni non sono state osservate.

Con riesame dopo 9 mesi. il paziente ha notato una diminuzione del dolore nel piede destro. I segni di infiammazione sono meno pronunciati. L'ulcera nella zona del primo dito del piede destro ha cicatrizzato.

Reovasogramma: il sangue che riempie i vasi del piede destro è rotto, Art. III. (RI - 0,34); gamba inferiore destra - ridotta, I st. (RI - 1.02).

Secondo la rhoovasografia, è stato rivelato un miglioramento dell'afflusso di sangue nell'area dell'arto inferiore destro.

Esempio 3. Paziente D., 71 g.

Diagnosi: aterosclerosi, lesione combinata, cardiopatia ischemica. Angina, III classe funzionale. Cardiosclerosi postinfartuale (1986). Stenosi dell'arteria carotide comune a sinistra, entrambe le arterie succlavia. Stenosi dell'arteria iliaca a sinistra. Occlusione di PBA su entrambi i lati. Ipertensione arteriosa essenziale Art. III. XHMK III Art. KHAN II B Art.

Denunce di dolore dietro lo sterno e negli arti inferiori dopo 100 m di cammino. E 'stato trattato con nitrati, inibitori di AFP, calcio antagonisti, trental, aspirina.

Obiettivamente: HR - 68 min, BP - 170/100 mm Hg, T 35,1 o C. Accento dell'II tono, soffio sistolico sull'aorta. Respirazione vescicolare. L'addome è morbido, indolore. L'edema periferico è assente. Pulsazione a.a.tib.post. non determinato.

ECG: cicatrici sulla parete posteriore, ipertrofia ventricolare sinistra.

Coagulogramma: tempo di protrombina 14,5 s, tempo di tromboplastina parziale attivato 37 s, fibrinogeno 6,5 g / l, fibrinolisi XIIa-dipendente per 7 minuti; lisi plasmatica indotta da streptochinasi, 158 s, aggregazione di piastrine ADP 13 s. Conclusione: iperfibrinogenemia, iperaggregazione piastrinica.

Rheovasography degli arti inferiori: interruzione dell'afflusso di sangue di un carattere organico sulle gambe e sui piedi, più a destra. RI nella regione delle gambe: sinistra - 0.45; 0,30 sulla destra. RI nella zona dei piedi: sinistra - 0,30; a destra - 0,15.

Ecografia doppler degli arti inferiori: stenosi dei segmenti ileo-femorale su entrambi i lati, più pronunciata a destra. Occlusione delle arterie femorali superficiali. Il flusso di sangue nella zona del piede del piede a destra non si trova.

Dal 16 febbraio 1999, dopo aver ricevuto il consenso informativo del paziente, è stato somministrato un ciclo di trattamento mediante somministrazione intradermica di una sospensione di cellule viventi di una streptochinasi attenuata di un ceppo museale di batteri simbionti (in soluzione salina) quattro volte alla dose di 50-100 mmt con intervalli tra le iniezioni. Non ci sono state complicazioni.

Dopo il trattamento, il paziente ha avuto attacchi di angina 1-2 volte al giorno. La distanza percorsa senza dolore alle gambe è aumentata a 200 m.

Coagulogramma: tempo di protrombina 14 s, tempo di tromboplastina parziale attivato 41 s, fibrinogeno 4,8 g / l, fibrinolisi XIIa-dipendente 6 min; Aggregazione ADP delle piastrine 13 sec. Conclusione: ipereaggregazione piastrinica.

Reovasografia degli arti inferiori: si riduce il riempimento del sangue dei vasi delle gambe e dei piedi. RI nella regione delle gambe: sinistra - 1.0; a destra - 0,85. RI nella zona dei piedi: sinistra - 0,82; a destra - 0.45.

Ecografia Doppler degli arti inferiori: segni di afflusso di sangue collaterale sono comparsi nell'area del piede destro.

Pertanto, dopo il ripristino della normale microbiocenosi, il paziente aveva ridotto gli attacchi di angina e i sintomi della claudicatio intermittente diminuivano. Cambiamenti positivi nello stato di emostasi hanno portato ad una diminuzione del livello di fibrinogeno e attivazione della fibrinolisi. Secondo i dati della reovasografia e della dopplerografia a ultrasuoni degli arti inferiori, è stato notato un miglioramento del flusso sanguigno delle gambe e dei piedi, con un aumento della circolazione collaterale.

Esempio 4. Paziente M., 46 anni.

Diagnosi: tromboangioite obliterante. Conseguenze di un incidente cerebrovascolare acuto (1991, 1993, 1995, 1996). Encefalopatia circolatoria. HNMK III art. KHAN II B Art. Bronchite cronica, fase di remissione.

Si lamenta di debolezza, vertigini, una sensazione di "torpore" della parte posteriore del piede destro. Trattamento a lungo termine con agenti antipiastrinici, acido nicotinico. In condizioni stazionarie, corsi ripetuti di terapia anticoagulante.

Obiettivamente: HR - 72 al minuto. INFERNO - 130/80 mm Hg I suoni del cuore sono attenuati moderatamente. Respirando forte L'addome è morbido, indolore. Edema periferico n.

Rheoencephalography: l'aspirazione di polso dei vasi emisferici asimmetrici (d> s), diminuita; regione craniale posteriore - simmetrica, ridotta. Regione emisferica RI: destra - 0,55; a sinistra - 0.40. RI della regione cranica posteriore: 0,45 a destra; a sinistra - 0,50.

Con il consenso del paziente, il 20 aprile 1999, una sospensione di cellule viventi di un ceppo di batteri simbiotici attenuati da museo simbiotico è stata iniettata per via intracutanea secondo uno schema definito in una dose di 80-100 mmt tre volte con intervalli tra le iniezioni.

Successivamente, l'iniezione intradermica è stata ripetuta dopo 3 mesi una volta. Le complicazioni non sono state osservate.

Come risultato del trattamento, il benessere generale del paziente è migliorato, le vertigini sono diminuite ei piedi si sono "riscaldati". Durante 1,5 anni di osservazione, non si sono verificati ictus ripetuti.

Secondo il rheoencephalogram nelle dinamiche ha segnato il miglioramento del rifornimento di sangue al cervello. Regione emisferica RI: destra - 0,65; a sinistra - 0,65. RI della regione cranica posteriore: a destra - 0,70; sinistra - 0,70.

Effetto preventivo delle iniezioni intradermiche.

I pazienti di età compresa tra 45-50-60-75 anni (più di 50 persone) che hanno ricevuto iniezioni intradermiche in una dose di 50-100 mmt due volte con lo scopo preventivo, le osservazioni sono state effettuate per 10 anni. Le deviazioni nello stato di salute e le funzioni del sistema cardiovascolare non sono contrassegnate. Gli indicatori principali: temperatura corporea entro 36.3-36.6 o С, polso - 66-72 battiti al minuto, pressione sanguigna 120-140 / 80-90 mm Hg. Arte, formula del sangue e reologia - normale.

L'uso di droghe - solo episodico.

L'uso del metodo proposto mira ad avere un impatto significativo sulla prevenzione dell'insorgenza di stati tromboembolici acuti causati da trombosi intravascolare spontanea causata da depressione di fibrinolisi ad azione rapida (infarto miocardico, ictus, ecc.) E per aumentare l'efficacia della terapia CVH associata a disfunzione del sistema vascolare e profonda cambiamenti emodinamici.

RIFERIMENTI
1. Ryamzina I.N. Estratto di Diss. PhD, Perm, 1994

2. Andibria G.V. Fibrinolisi (biochimica, fisiologia, patologia dei processi). - M.: Casa editrice dell'Università statale di Mosca, 1979.

3. Oganov R.G., Maslennikova G.Ya. Cardiologia. - 2000. - 6. - T.40. - p.4.

4. Raska R., Rotta J. Streptokokove. - Praga, St. Zdrav. nakl ad. 1966.

FORMULA DELL'INVENZIONE

Un metodo di trattamento e prevenzione delle malattie cardiovascolari, caratterizzato dal fatto che il paziente viene iniettato per via intradermica con una sospensione di cellule viventi di un ceppo di batteri simbiotici attenuato da streptochinasi in una dose di 50-100 mmt, due volte come misura preventiva, tre volte o più sullo sfondo della terapia tradizionale nel trattamento delle malattie cardiovascolari malattie vascolari.

Agniya Arkadevna Morova

(21), (22) Applicazione: 2000124123/14, 20/09/2000

(24) La data di inizio del periodo di validità del brevetto:
20.09.2000

(45) Pubblicata il 20/12/2002

(56) Elenco dei documenti citati nella relazione
Ricerca per: RU 2086246, 08/10/1997. US 4.801.452, 31/01/1989. Van DOMBHURG R. T. et al. Una revisione degli effetti a lungo termine degli agenti trombolitici. Droga, 2000, agosto 60 (2): 293-305.

Indirizzo di corrispondenza:
614600, Perm, ul. Kuibyshev, 39 anni, Perm Medical Academy, dipartimento brevetti

(71) Richiedente / i:
Chereshnev Valeriy Aleksandrovich,
Morova Agniya Arkadyevna,
Ryamzina Irina Nikolaevna

(72) Autore / i:
Chereshnev V.A.,
Morova A.A.,
Ryamzina I.N.

(73) Brevetto (i):
Chereshnev Valeriy Aleksandrovich,
Morova Agniya Arkadyevna,
Ryamzina Irina Nikolaevna

(54) METODO DI TRATTAMENTO E PREVENZIONE DELLE MALATTIE CARDIOVASCOLARI

L'invenzione riguarda la medicina. Un metodo per il trattamento e la prevenzione di malattie cardiovascolari liquami somministrazione intradermica di cellule vive di museo batteri simbiotici un ceppo attenuato streptokinazoaktivnogo alla dose di 50-100 MMT doppiamente - profilattico, triply e più bassa in terapia convenzionale - nel trattamento delle malattie cardiovascolari. Il metodo aumenta la concentrazione nel sangue di streptochinasi - un attivatore di fibrinolisi. 1 il.

L'invenzione si riferisce al campo della biologia e della medicina e può essere utilizzato per la prevenzione e il trattamento di malattie cardiovascolari (CVD), compresa la malattia coronarica (CHD) e cervello preinfartuale angina e malattia arteriosa degli arti (aterosclerosi, Malattia di Buerger).

Questo metodo può essere più efficace per prevenire il verificarsi di condizioni cardiovascolari acute associate a una depressione da fibrinolisi a rapida azione e formazione di trombi intravascolari spontanei (infarto miocardico, ictus, ecc.).

Esiste un metodo per trattare le malattie cardiovascolari mediante terapia medica di base e irradiazione con sangue ultravioletto autoveno per attivare la fibrinolisi. (1).

I principali inconvenienti dei metodi noti riferisce incapacità di eliminare la depressione della fibrinolisi azione rapida e impedire il verificarsi di trombi spontanea intravascolare (infarto miocardico, ictus, ecc), così come la loro mancanza di efficacia terapeutica.

L'invenzione ha lo scopo di risolvere i problemi: aumentare l'efficienza del metodo riducendo la mortalità da CVD, costituendo per la Russia negli ultimi 30 anni fino al 50% di tutti i morti. (3).

Ciò si ottiene prevenendo il verificarsi di condizioni cardiovascolari acute associate alla formazione spontanea di trombi intravascolari (infarto miocardico, ictus, preinfarto, ecc.) Causate da una depressione di fibrinolisi di emergenza.

L'uso di questa invenzione può essere dimostrato in violazione della circolazione del sangue, inclusa la microcircolazione.

Questi scopi vengono raggiunti aumentando la concentrazione nel sangue e linfa batterica streptochinasi fibrinolitico enzima (somministrati nella riduzione dei batteri batteri simbiotici ceppo streptokinazoaktivnogo) - fibrinolisi azione di emergenza attivatore - sistema plasmina.

Batterica streptochinasi enzima è naturalmente necessario elemento fibrinolisi emergenza sistema enzimatico - sistema plasmina attuazione nell'uomo fulminante processo di decomposizione catalitica della corrente che rientrano coaguli di fibrina, trombi e ridurre la viscosità del sangue.

Il sistema di plasmina mantiene costantemente il flusso sanguigno nel sangue e migliora le sue proprietà reologiche (liquefazione), che previene la formazione spontanea di trombi intravascolari e migliora significativamente l'emodinamica e l'afflusso di sangue dell'intero letto del microcapillare.

Il sistema fibrinolitico plasmina è un sistema enzimatico di grande potenza potenziale, che fornisce, in presenza dell'enzima batterico streptochinasi nel sangue e nella linfa, fino al 98% di fibrinolisi ad azione rapida. (2).

Gli schemi biologici del processo di coagulazione del sangue e il sistema di fibrinolisi con l'inclusione dell'enzima streptochinasi sono presentati nel lavoro fondamentale dei ricercatori cechi Raska K. e Rotta J. (4) - (vedi disegno).

Recupero di batteri streptokinazoprodutsiruyuschih batteri e normale microbiocenosis corpo umano, creato durante l'evoluzione e perse durante l'uso diffuso di agenti antibatterici è ottenuta mediante iniezione intradermica di piccole dosi di sospensione di cellule vive di ceppo batteri simbiotici un museo attenuato streptokinazoaktivnogo producono permanentemente i loro metaboliti: streptochinasi enzima - attivatore sistemi di plasmina; enzima lipoproteinasi, decomponendo il colesterolo nel sangue e una serie di altri enzimi essenziali che regolano l'omeostasi.

Il metodo proposto è il seguente. Il paziente solitamente intradermica iniettato nella sospensione avambraccio di cellule vive di museo batteri simbiotici un ceppo attenuato streptokinazoaktivnogo in soluzione salina sterile alla dose di 50-100 MMT - profilassi doppiamente e triplamente o più - nel trattamento delle malattie cardiovascolari cronica tra intervalli di terapia convenzionale tra amministrazioni.

Controindicazioni: infarto miocardico acuto, angina instabile.

Esempi di prestazioni specifiche.

Esempio 1. Paziente E., 44 anni.

Diagnosi: CHD. Angina, II classe funzionale. Cardiosclerosi postinfartuale (25/03/99). Extrasistole ventricolare. H I.

Si lamenta di dolori al petto con sforzo moderato, debolezza e stanchezza aumentata. Il 25 marzo 1999, ha sofferto un infarto miocardico acuto transmortale anteriore peregorodochny con diffusione all'apice del ventricolo sinistro. Trattamento ricevuto con nitrosorburo 30 mg / die, capoten con 12,5 mg / die, acido acetilsalicilico 250 mg / die.

Obiettivamente: lo stato è soddisfacente. HR - 66 al minuto INFERNO - 120/80 mm Hg, T 36,5 o C. I suoni del cuore sono attutiti. Respirazione vescicolare.

L'addome è morbido, indolore. Il fegato non è ingrandito. Edema periferico n.

ECG: cambiamenti cicatriziali nella regione del setto anteriore del ventricolo sinistro. Test ergometrico della bicicletta: la tolleranza al carico è media. La soglia di potenza carica 120 watt.

Ecocardiografia: la cavità del cuore non è dilatata. Ipocinesia dei segmenti apicale e anterodseptal del ventricolo sinistro. La contrattilità del miocardio è leggermente ridotta. Frazione di emissione del 52%.

Coagulogramma: tempo di protrombina 14 s, tempo di tromboplastina parziale attivato 43 s, fibrinogeno 3,8 g / l, fibrinolisi XIIa dipendente 5 min, lisi plasmatica indotta da streptochinasi, più di 10 min; Aggregazione ADP delle piastrine 15 sec. Conclusione: inibizione della fibrinolisi.

Biomicroscopia congiuntivale: un indice congiuntivale generale di 14 punti. Cambiamenti funzionali della parete vascolare.

Con il consenso del paziente, le cellule viventi della streptochinasi attenuata del ceppo museale di batteri simbionti (in soluzione fisiologica) in una dose di 50 mmt, tre volte - 100 mmt, poi il terzo - 100 mmt con intervalli tra iniezioni.

Dopo il ripristino della microbiocenosi dei disturbi del dolore al petto non mostra. Osserva una diminuzione della debolezza

Coagulogramma: tempo di protrombina 14 s, tempo di tromboplastina parziale attivato 46 s, fibrinogeno 4,3 g / l, fibrinolisi XIIa dipendente 7 min; lisi plasmatica indotta da streptochinasi, 7 min, aggregazione di piastrine ADP 16 sec. Conclusione: inibizione della fibrinolisi.

Biomicroscopia congiuntivale: indice congiuntivale generale 6 punti. Norme opzionali.

Così, a seguito del ripristino della normale microbiocenosi, gli attacchi dell'angina pectoris sono scomparsi. Secondo il coagulogramma, è stata attivata la fibrinolisi, come evidenziato da una diminuzione del tempo di lisi del plasma attivata dalla streptochinasi. Il miglioramento dei processi di microcircolazione è stato registrato nel tempo dalla biomicroscopia della congiuntiva.

Esempio 2. Paziente G., 52 anni.

Diagnosi: tromboangiite obliterante (malattia di Buerger). Occlusione dell'arteria poplitea a sinistra, arterie dello stinco a destra, arterie della mano a destra. Moncone di amputazione della gamba a sinistra. HAN III A.

Il paziente lamentava dolore, freddezza nel piede destro. Trattamento ricevuto con acido acetilsalicilico, trental, acido nicotinico.

Obiettivamente: segni di infiammazione nella zona del piede destro (gonfiore, colore della pelle viola), un'ulcera nella zona del primo dito.

Reovasogramma: il sangue che riempie i vasi del piede destro è rotto, IV art. (RI - 0,25); gamba destra destra - ridotta, I st. (RI - 0.82).

Con il consenso del paziente, il 13 aprile 1999, fu introdotta una sospensione delle cellule viventi di una streptochinasi attenuata di un ceppo di batteri simbionti attivi nel museo (in soluzione salina). La prima iniezione intradermica in una dose di 50 mmt, la seconda e successiva - secondo lo schema. Le complicazioni non sono state osservate.

Con riesame dopo 9 mesi. il paziente ha notato una diminuzione del dolore nel piede destro. I segni di infiammazione sono meno pronunciati. L'ulcera nella zona del primo dito del piede destro ha cicatrizzato.

Reovasogramma: il sangue che riempie i vasi del piede destro è rotto, Art. III. (RI - 0,34); gamba inferiore destra - ridotta, I st. (RI - 1.02).

Secondo la rhoovasografia, è stato rivelato un miglioramento dell'afflusso di sangue nell'area dell'arto inferiore destro.

Esempio 3. Paziente D., 71 g.

Diagnosi: aterosclerosi, lesione combinata, cardiopatia ischemica. Angina, III classe funzionale. Cardiosclerosi postinfartuale (1986). Stenosi dell'arteria carotide comune a sinistra, entrambe le arterie succlavia. Stenosi dell'arteria iliaca a sinistra. Occlusione di PBA su entrambi i lati. Ipertensione arteriosa essenziale Art. III. XHMK III Art. KHAN II B Art.

Denunce di dolore dietro lo sterno e negli arti inferiori dopo 100 m di cammino. E 'stato trattato con nitrati, inibitori di AFP, calcio antagonisti, trental, aspirina.

Obiettivamente: HR - 68 min, BP - 170/100 mm Hg, T 35,1 o C. Accento dell'II tono, soffio sistolico sull'aorta. Respirazione vescicolare. L'addome è morbido, indolore. L'edema periferico è assente. Pulsazione a.a.tib.post. non determinato.

ECG: cicatrici sulla parete posteriore, ipertrofia ventricolare sinistra.

Coagulogramma: tempo di protrombina 14,5 s, tempo di tromboplastina parziale attivato 37 s, fibrinogeno 6,5 g / l, fibrinolisi XIIa-dipendente per 7 minuti; lisi plasmatica indotta da streptochinasi, 158 s, aggregazione di piastrine ADP 13 s. Conclusione: iperfibrinogenemia, iperaggregazione piastrinica.

Rheovasography degli arti inferiori: interruzione dell'afflusso di sangue di un carattere organico sulle gambe e sui piedi, più a destra. RI nella regione delle gambe: sinistra - 0.45; 0,30 sulla destra. RI nella zona dei piedi: sinistra - 0,30; a destra - 0,15.

Ecografia doppler degli arti inferiori: stenosi dei segmenti ileo-femorale su entrambi i lati, più pronunciata a destra. Occlusione delle arterie femorali superficiali. Il flusso di sangue nella zona del piede del piede a destra non si trova.

Dal 16 febbraio 1999, dopo aver ricevuto il consenso informativo del paziente, è stato somministrato un ciclo di trattamento mediante somministrazione intradermica di una sospensione di cellule viventi di una streptochinasi attenuata di un ceppo museale di batteri simbionti (in soluzione salina) quattro volte alla dose di 50-100 mmt con intervalli tra le iniezioni. Non ci sono state complicazioni.

Dopo il trattamento, il paziente ha avuto attacchi di angina 1-2 volte al giorno. La distanza percorsa senza dolore alle gambe è aumentata a 200 m.

Coagulogramma: tempo di protrombina 14 s, tempo di tromboplastina parziale attivato 41 s, fibrinogeno 4,8 g / l, fibrinolisi XIIa-dipendente 6 min; Aggregazione ADP delle piastrine 13 sec. Conclusione: ipereaggregazione piastrinica.

Reovasografia degli arti inferiori: si riduce il riempimento del sangue dei vasi delle gambe e dei piedi. RI nella regione delle gambe: sinistra - 1.0; a destra - 0,85. RI nella zona dei piedi: sinistra - 0,82; a destra - 0.45.

Ecografia Doppler degli arti inferiori: segni di afflusso di sangue collaterale sono comparsi nell'area del piede destro.

Pertanto, dopo il ripristino della normale microbiocenosi, il paziente aveva ridotto gli attacchi di angina e i sintomi della claudicatio intermittente diminuivano. Cambiamenti positivi nello stato di emostasi hanno portato ad una diminuzione del livello di fibrinogeno e attivazione della fibrinolisi. Secondo i dati della reovasografia e della dopplerografia a ultrasuoni degli arti inferiori, è stato notato un miglioramento del flusso sanguigno delle gambe e dei piedi, con un aumento della circolazione collaterale.

Esempio 4. Paziente M., 46 anni.

Diagnosi: tromboangioite obliterante. Conseguenze di un incidente cerebrovascolare acuto (1991, 1993, 1995, 1996). Encefalopatia circolatoria. HNMK III art. KHAN II B Art. Bronchite cronica, fase di remissione.

Si lamenta di debolezza, vertigini, una sensazione di "torpore" della parte posteriore del piede destro. Trattamento a lungo termine con agenti antipiastrinici, acido nicotinico. In condizioni stazionarie, corsi ripetuti di terapia anticoagulante.

Obiettivamente: HR - 72 al minuto. INFERNO - 130/80 mm Hg I suoni del cuore sono attenuati moderatamente. Respirando forte L'addome è morbido, indolore. Edema periferico n.

Rheoencephalography: l'aspirazione di polso dei vasi emisferici asimmetrici (d> s), diminuita; regione craniale posteriore - simmetrica, ridotta. Regione emisferica RI: destra - 0,55; a sinistra - 0.40. RI della regione cranica posteriore: 0,45 a destra; a sinistra - 0,50.

Con il consenso del paziente, il 20 aprile 1999, una sospensione di cellule viventi di un ceppo di batteri simbiotici attenuati da museo simbiotico è stata iniettata per via intracutanea secondo uno schema definito in una dose di 80-100 mmt tre volte con intervalli tra le iniezioni.

Successivamente, l'iniezione intradermica è stata ripetuta dopo 3 mesi una volta. Le complicazioni non sono state osservate.

Come risultato del trattamento, il benessere generale del paziente è migliorato, le vertigini sono diminuite ei piedi si sono "riscaldati". Durante 1,5 anni di osservazione, non si sono verificati ictus ripetuti.

Secondo il rheoencephalogram nelle dinamiche ha segnato il miglioramento del rifornimento di sangue al cervello. Regione emisferica RI: destra - 0,65; a sinistra - 0,65. RI della regione cranica posteriore: a destra - 0,70; sinistra - 0,70.

Effetto preventivo delle iniezioni intradermiche.

I pazienti di età compresa tra 45-50-60-75 anni (più di 50 persone) che hanno ricevuto iniezioni intradermiche in una dose di 50-100 mmt due volte con lo scopo preventivo, le osservazioni sono state effettuate per 10 anni. Le deviazioni nello stato di salute e le funzioni del sistema cardiovascolare non sono contrassegnate. Gli indicatori principali: temperatura corporea entro 36.3-36.6 o С, polso - 66-72 battiti al minuto, pressione sanguigna 120-140 / 80-90 mm Hg. Arte, formula del sangue e reologia - normale.

L'uso di droghe - solo episodico.

L'uso del metodo proposto mira ad avere un impatto significativo sulla prevenzione dell'insorgenza di stati tromboembolici acuti causati da trombosi intravascolare spontanea causata da depressione di fibrinolisi ad azione rapida (infarto miocardico, ictus, ecc.) E per aumentare l'efficacia della terapia CVH associata a disfunzione del sistema vascolare e profonda cambiamenti emodinamici.

RIFERIMENTI
1. Ryamzina I.N. Estratto di Diss. PhD, Perm, 1994

2. Andibria G.V. Fibrinolisi (biochimica, fisiologia, patologia dei processi). - M.: Casa editrice dell'Università statale di Mosca, 1979.

3. Oganov R.G., Maslennikova G.Ya. Cardiologia. - 2000. - 6. - T.40. - p.4.

4. Raska R., Rotta J. Streptokokove. - Praga, St. Zdrav. nakl ad. 1966.

Un metodo di trattamento e prevenzione delle malattie cardiovascolari, caratterizzato dal fatto che il paziente viene iniettato per via intradermica con una sospensione di cellule viventi di un ceppo di batteri simbiotici attenuato da streptochinasi in una dose di 50-100 mmt, due volte come misura preventiva, tre volte o più sullo sfondo della terapia tradizionale nel trattamento delle malattie cardiovascolari malattie vascolari.

MM4A Risoluzione anticipata del brevetto della Federazione Russa per un'invenzione a causa del mancato pagamento della tassa per il mantenimento del brevetto in vigore entro il termine prescritto

Data di scadenza del brevetto: 21/09/2002

Numero e anno di pubblicazione del bollettino: 13-2004

Notifica pubblicata il: 10.05.2004

NF4A Ripristino della validità di un brevetto della Federazione Russa per un'invenzione

Numero e anno di pubblicazione del bollettino: 15-2004